Italian English French German Portuguese Russian Spanish

La Grande Opera

Di più
21/06/2018 07:37 - 14/07/2018 10:11 #18089 da Moonchild
La Grande Opera è stato creato da Moonchild
LA GRANDE OPERA

File allegato:

File allegato:

File allegato:

File allegato:
post image online
File allegato:
how to screenshot on windows 7
File allegato:

Per gli scettici.
Alcuni massoni contano gli anni a partire dal 3760 (anno zero), "altri" dal 3761. Considerando che:
alcuni anni massonici hanno 12 mesi, altri ne hanno 13 (vedi anno metonico), i conti tornano.
File allegato:
LE SETTE TORRI DEL DIAVOLO
File allegato:

File allegato:


- Poker nucleare

DI ISRAEL SHAMIR

Se la più grande partita di poker di tutti i tempi terminerà con un grande slam nucleare, i sopravvissuti che si troveranno a esaminare le cause della terza guerra mondiale, non potranno non morire dal ridere. La terza guerra mondiale ha avuto inizio per salvare al-Qaeda. Sì! Cari amici lettori! Lo zio Sam ha invaso l’Afghanistan per punire al-Qaeda, e adesso ha cominciato la terza guerra mondiale per salvare al-Qaeda. Ecco a voi l’appassionata e ambivalente relazione di amore/odio tra il gentleman americano e la fanciulla araba, dall’undici settembre ad Aleppo.

Per i futuri storici la terza guerra mondiale è cominciata con la decisione americana di porre fine ai negoziati bilaterali con la Russia sulla Siria. «Lasciate parlare le armi», hanno detto. Ecco una rivelazione esclusiva: gli Stati Uniti hanno deciso di sospendere i negoziati dopo che la Russia ha chiesto il ritiro da Aleppo dei combattenti di Al-Qaeda, del Fronte al-Nusra, etc. Questo è il casus belli. Sono in possesso di due documenti che sono dichiarazioni di guerra: Primo documento intitolato Accordo 2 ottobre. È un progetto americano di un accordo presentato dal segretario di Stato John Kerry al ministro russo degli affari esteri Serghei Lavrov. La prima riga dichiara: «Il 3 ottobre, la Federazione russa assicurerà un arresto immediato di tutte le operazioni militari offensive, etc.». Esso ricalca un vecchio accordo di corta durata Lavrov-Kerry con un’aggiunta importante: «senza il requisito precedente del riposizionamento delle forze».

Il secondo documento, intitolato Riduzione della violenza ad Aleppo, prevede un aiuto umanitario su larga scala alla popolazione civile, istituzione di una «cessazione effettiva delle ostilità» e separazione delle forze di opposizione moderata Jabhat al-Nusra. È sottotitolato «Documento su un progetto di posizione». Si tratta della controproposta russa che si richiama all’accordo di Ginevra del 9 settembre 2016.

Il punto saliente è la richiesta di separare i combattenti di Al-Qaeda – i terroristi – cacciandoli da Aleppo tramite un corridoio umanitario verso Castello Road. La risposta americana a questo documento è stata la cessazione dei colloqui. Così, i russi volevano cacciare Al-Qaeda da Aleppo, in modo che la città potesse essere alimentata e riportata alla vita. Gli americani hanno subito iniziato le ostilità con la Russia per affermare il diritto di Al-Qaeda di restare nella città. In altre parole, gli Americani non credono più nell’esistenza di un’opposizione moderata. Loro sapevano, così come i russi, che senza i terroristi, l’insurrezione in Siria era condannata. Non volevano lasciare la Siria ad Assad, assistito dai russi. Come d’abitudine, hanno fatto molto sciacallaggio mediatico sulla sofferenza dei bambini di Aleppo. Perché Aleppo e non Mosul dove il numero delle vittime è in costante aumento? Semplicemente perché gli assassini di Mosul sono appoggiati dagli Stati Uniti? Che dire dello Yemen dove le truppe saudite impiegano armi americane, comprate attraverso le tangenti provenienti dalla Fondazione Clinton, per uccidere più bambini di quanti ci siano ad Aleppo? Dov’è quella grande sostenitrice di Mme Clinton, Mme Albright, resa celebre dalla dichiarazione che la morte di cinquecentomila bambini iracheni era un prezzo che «valeva la pena» pagare? Non c’è alcun dubbio che i bambini e gli adulti di Aleppo soffrano, ci sarebbe un mezzo semplice per porre fine alle loro sofferenze: eliminare i terroristi e permettere alle forze più moderate di riprendere il percorso politico. Ma in questo modo Assad e i russi resterebbero con il controllo della maggior parte della Siria [che non potrà mai essere smembrata NdT].

L’insurrezione in Siria si sarebbe esaurita da tempo se gli Stati del Golfo e gli Stati Uniti non fossero intervenuti con miliardi di dollari, carichi di armi e carrettate di combattenti disoccupati provenienti dai paesi vicini. Questo avrebbe intristito molte persone, ma non avrebbe causato la catastrofe terribile che ha coinvolto tutti i siriani. Qualche volta le ribellioni si concludono con una sconfitta. Non è la fine del mondo. [...]
Fonte: lesakerfrancophone.fr
Link: lesakerfrancophone.fr/poker-nucleaire
9.10.2016
comedonchisciotte.org/poker-nucleare/

- Moonchild: e' un caso che il capodanno massonico 5777 e' iniziato la sera del 2/3 ottobre 2016?

- In Yemen si sta combattendo la terza guerra mondiale: la coalizione saudita-U.S.A.-Israele ha utilizzato bombe nucleari tattiche sulla popolazione civile.

- Tactical #Nuclear Bomb Dropped Among Civilian Homes In #Yemen By US-Saudi Axis of Evil
m.facebook.com/story.php?story_fbid=6143...4&id=100011667099340

“Per capire chi vi comanda, basta scoprire chi non vi è permesso criticare”
Ultima Modifica 14/07/2018 10:11 da Moonchild. Motivo: Edit

Di più
21/06/2018 07:59 - 21/06/2018 13:03 #18090 da Moonchild
Risposta da Moonchild al topic La Grande Opera
In questo topic vorrei dare spiegazioni dettagliate delle varie tabelle che ho postato qua e la'.

“Per capire chi vi comanda, basta scoprire chi non vi è permesso criticare”
Ultima Modifica 21/06/2018 13:03 da Moonchild. Motivo: correzione

Di più
21/06/2018 08:46 #18092 da Ghilgamesh
Risposta da Ghilgamesh al topic La Grande Opera
Però, come al solito, te sei dimenticato de fallo ...

Uno scettico dai piedi di balsa, inventore di una storia falsa ...

Di più
21/06/2018 12:58 - 09/07/2018 13:25 #18099 da Moonchild
Risposta da Moonchild al topic La Grande Opera
Calma e gesso! Roma non fu costruita in un giorno.

“Per capire chi vi comanda, basta scoprire chi non vi è permesso criticare”
Ultima Modifica 09/07/2018 13:25 da Moonchild. Motivo: Edit

Di più
21/06/2018 17:48 - 22/06/2018 18:19 #18111 da Moonchild
Risposta da Moonchild al topic La Grande Opera
Iniziamo a carburare

Tu chiamale se vuoi...eznedicnioc
File allegato:

Se credi che il 13 si trovi tra Venere e legislazione e il 17 tra Marte e guerra per pura coincidenza, sei pregato di non frequentare questo topic e di andare a smarruggiare la minchia da un'altra parte.

“Per capire chi vi comanda, basta scoprire chi non vi è permesso criticare”
Ultima Modifica 22/06/2018 18:19 da Moonchild.

Di più
21/06/2018 17:48 #18112 da Nomit
Risposta da Nomit al topic La Grande Opera
Potresti iniziare con una tabella riassuntiva, nella quale la prima colonna elenca tutte le tabelle che hai postato, la seconda i relativi argomenti e la terza il numero di post della spiegazione

Di più
22/06/2018 12:49 #18116 da Revisionist82
Risposta da Revisionist82 al topic La Grande Opera
Per quanto mi riguarda uno puo' anche credere che Elvis sia ancora vivo, quello che mal digerisco e' la stracazzo di arroganza di questi numerologi/miracolati/profeti che calano dall'alto le loro teorie a volte incomprensibili per noi plebei e invece che farci capire con quale metodo noi si dovrebbe capire il tutto ti trattano come un decerebrato se ti va bene altrimenti sei un agente della cia. Dovrebbe esserci la sezione Salute Mentale sul forum.
Tra l altro eri gia stato bannato nel sito vecchio propio perche postavi sti cazzo di calendari senza dire niente...boh

Di più
22/06/2018 18:04 #18118 da Moonchild
Risposta da Moonchild al topic La Grande Opera

altrimenti sei un agente della cia.

E perche' le tabelle, che avevo postato, nel 2017, nel topic "I massoni di Gioele Magaldi", sono sparite?

Tra l altro eri gia stato bannato nel sito vecchio propio perche postavi sti cazzo di calendari senza dire niente...boh

Nel vecchio sito non ho mai postato tabelle e, aggiungo, non sono mai stato bannato.

“Per capire chi vi comanda, basta scoprire chi non vi è permesso criticare”

Di più
22/06/2018 20:09 #18121 da Moonchild
Risposta da Moonchild al topic La Grande Opera
I terrapiattari e chi li controbatte (sono allo stesso livello) non sono benvenuti in questo topic.
Per San Cazzo da Vagina, a tutto c'e' un limite!

“Per capire chi vi comanda, basta scoprire chi non vi è permesso criticare”

Di più
22/06/2018 22:19 #18123 da totalrec
Risposta da totalrec al topic La Grande Opera

Per San Cazzo da Vagina, a tutto c'e' un limite!


Invocare Chokmah e Binah non ti servirà. :cool:
O parti dall'ABC, ad esempio presentando uno per uno i sephirot della Cabala, da Malkuth a Kether, spiegando i loro significati e le loro implicazioni, oppure nessuno riuscirà a seguirti.
Hanno ragione, è una conoscenza di estrema complessità e del tutto estranea alla modalità di pensiero illuminista in cui siamo cresciuti; quindi per accedervi non bastano apertura mentale e una buona dose di coraggio, ma occorre anche un maestro paziente e saggio, disposto a partire dalle basi.
Altrimenti sono discorsi che fanno solo incazzare: credi sia un caso che Gimel, la strada che conduce da Tipheret a Kether, dopo la scomparsa di Da'at, vada percorsa in solitudine?

Di più
22/06/2018 23:28 #18126 da Moonchild
Risposta da Moonchild al topic La Grande Opera
@ Totalrec

Tu dici una sorta di Kabbalah for dummies?

“Per capire chi vi comanda, basta scoprire chi non vi è permesso criticare”

Di più
22/06/2018 23:37 #18127 da totalrec
Risposta da totalrec al topic La Grande Opera

Tu dici una sorta di Kabbalah for dummies?


Più o meno.
Una breve presentazione del sistema cabalistico e del suo significato complessivo.
Poi una descrizione sintetica, ma il più possibile chiara e dettagliata, del significato e dei riferimenti di ogni sephira.
Un breve articoletto per ogni sephira.
Solo così si riuscirà - forse - a interessare e attrarre qualcuno.
C'è un pregiudizio contro tutto ciò che non è razionale, derivante da secoli di indottrinamento illuminista, che anche per la più aperta delle menti è difficile da abbandonare.
Già quando si parte dalle basi c'è la possibilità di essere presi per matti, cosa che va messa in conto.
Figuriamoci se si parte dalle conclusioni, magari mescolandole in partenza con discorsi di carattere politico o economico: così ci si fa solo chiamare l'ambulanza...

Di più
24/06/2018 06:46 #18143 da Moonchild
Risposta da Moonchild al topic La Grande Opera
Calendario Massonico
24-06-2018
File allegato:
pc screenshot

“Per capire chi vi comanda, basta scoprire chi non vi è permesso criticare”

Di più
24/06/2018 13:23 - 24/06/2018 20:38 #18146 da Moonchild
Risposta da Moonchild al topic La Grande Opera
@ Totalrec

credi sia un caso che Gimel, la strada che conduce da Tipheret a Kether, dopo la scomparsa di Da'at, vada percorsa in solitudine?

Ti riferisci alla "Notte nera dell'anima"? Non l'augurerei al mio peggior nemico.
Ne sono uscito per puro miracolo! Una vera e propria Grazia Divina.
Daath, Death, Dite hanno la stessa radice linguistica: migliaia di anni prima di Cristo, delle popolazioni del nord migrarono verso sud.
Kabbalah for dummies mi sembra un ossimoro: vedi sopra, "death".
TUTTAVIA
Non manchero' di offrire spunti di riflessione.

“Per capire chi vi comanda, basta scoprire chi non vi è permesso criticare”
Ultima Modifica 24/06/2018 20:38 da Moonchild.

Di più
24/06/2018 20:04 #18149 da Maksi
Risposta da Maksi al topic La Grande Opera
Perbacco devo aprire subito un topic sulla cabala runica per par condicio :decide:

Personalmente non mi sono mai interessato a questi giochetti cabalistici, anche perche' mi ritengo geneticamente incompatibile con la loro legge (l'hanno comunque plagiata).

In effetti Moonchild offri delle informazioni di una pochezza disarmante. Non penso nemmeno che sia possibile decifrare in maniera chiara la questione attraverso una matrice puramente algoritmica. Solo certi rabbini scelti sapranno gli efettivi "codici" di sequenziamento che prevedono la realizzazione della Grande Opera (messia 6iudaico) attraverso il ciclo cosmico, perche' di questo si tratta. Con questo algoritmo il 6iudeo - mutante di Yehova - tenta di dominare le forze cosmiche, sottraendone le energie (anima). Finisce male... anche per loro. Un determinato ordine cosmico collassa, per rigenerarsi attraverso cicli. Il nostro compito - figli di RA - e' di ricomporre l'ordine cosmico, attraverso la nostra natura iperborea.

Di più
24/06/2018 20:34 #18151 da P.K.89
Risposta da P.K.89 al topic La Grande Opera
@Maksi

mi ritengo geneticamente incompatibile

Fammi capire, ti sei fatto un test genetico per capire a quale ceppo appartieni ? :question:

Di più
24/06/2018 21:11 #18152 da Maksi

Di più
24/06/2018 21:14 - 24/06/2018 23:09 #18153 da Moonchild
Risposta da Moonchild al topic La Grande Opera
Spunti di riflessione

Mc- Vedere, ripeto: "vedere" Apocalypse now Redux (versione estesa) di F. F. Coppola. :matrix:
IQ100- Perche'?
Mc- Perche' ha una struttura narrativa cabalistica.
IQ100- Cioe'?
Mc- Ci sono due linee (livelli) narrative: una letterale, l'altra simbolica.
IQ100- Puoi spiegarti meglio?
Mc- Certamente. I personaggi e gli episodi che si susseguono nel film simboleggiano le sephiroth dell'albero della vita.
IQ100- Non ho capito, puoi fare un esempio?
Mc- Si, dopo che avrai visto il film. Occhio alle zummate! :popcorn:

“Per capire chi vi comanda, basta scoprire chi non vi è permesso criticare”
Ultima Modifica 24/06/2018 23:09 da Moonchild.

Di più
24/06/2018 21:28 #18155 da Moonchild
Risposta da Moonchild al topic La Grande Opera

Perbacco devo aprire subito un topic sulla cabala runica


Vichinghi e affini non contano un cazzo.:handup:

“Per capire chi vi comanda, basta scoprire chi non vi è permesso criticare”

Di più
24/06/2018 21:43 #18156 da Maksi
Risposta da Maksi al topic La Grande Opera
Moonchild non penso che tu sappia veramente di dottrine esoteriche. Hai racattato infurmazioni qua' e la', ma niente di preciso.

Io ho visto Apocalypse Now almeno due volte. Non c'entra direttamente con la cabala 6iudaica (Coppola non e' 6iudeo, anche se lavora per loro). E' in verita' un percorso iniziatico e si incentra sull'archetipo del risveglio e del sacrificio, che e' un ideale eroico, dove si combatte i demoni, salva il regno e riconsquista il Graal (Parsifal). Comunque il fillm e' una parodia moderna di miti antichi- L'intento di ogni parodia e' quello di dissacrare il valore spirituale di un simbolo. Hollywood e' una macchina perfetta in questo.

Di più
24/06/2018 22:51 #18158 da Moonchild
Risposta da Moonchild al topic La Grande Opera

In effetti Moonchild offri delle informazioni di una pochezza disarmante.


Prima ti ignorano,
poi ti deridono,
poi vanno affanculo!

“Per capire chi vi comanda, basta scoprire chi non vi è permesso criticare”

Di più
25/06/2018 00:30 - 25/06/2018 00:32 #18160 da Calvero
Risposta da Calvero al topic La Grande Opera
Moonchild, mi piace lo spirito dinamico e diciamo intraprendente con cui affronti la tematica, ma il gioco cabalistico è una struttura ispirata alla conoscenza e non alla cultura. In sostanza, visto che hai toccato l'accezione - ossimoro, sappi che se Pitagora fosse vivo, ti avrebbe mandato lui affanculo :cheer:

... consiglio lo studio de I grandi iniziati - di Schuré (cui sono sotto da anni) ... non parla propriamente di Grande Opera, ma è un buon inizio per cogliere/capire se il proprio spirito e il proprio non-cervello sia pronto a rideterminare il raziocinio al suo ordine naturale, cioè al fatto che non esiste, se non come applicazione logica di un costrutto ideologico fasullo dell'inganno positivista ...

... e magari iniziare un processo di scrematura da ciò che di spurio condanna le menti moderne e più che mai occidentali ...

... quindi diciamo che se ti prendi la briga e la bega di scrivere de La Grande Opera, sei Te che devi scendere a compromessi e non chi ti ascolta e ti legge; non sei a Crotone (chi ha orecchie per intendere intenda) ma su LC

... a Te la palla :popcorn:

[Misti mi morr Z - 283] Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno.
Ultima Modifica 25/06/2018 00:32 da Calvero.

Di più
25/06/2018 09:42 #18162 da peonia
Risposta da peonia al topic La Grande Opera
"Si legge nella "Turba dei Filosofi" che la verità nell'Arte dell'Alchimia consiste nel congiungere l'umido al secco. Il che è ammesso da tutti i Filosofi. Per "umido" si intende lo spirito liquido purgato da ogni sozzura. Per "secco" si intende il corpo perfetto, puro e calcinato. La congiunzione di queste due parti consiste nel dissolvere e coagulare. "Dissolvere" secondo i Filosofi è ridurre il corpo in natura di spirito; "coagulare" è convertire lo spirito in natura di corpo. Così il corpo si fa spirituale e viceversa lo spirito si fa corporale. Allora si compiono i detti dei Filosofi dove dicono: "Si faccia il fisso volatile e il volatile fisso".

Tutta l'Opera si riduce allora a due sole operazioni espresse dal famoso assioma SOLVE et COAGULA. I due termini rappresentano la manifestazione dinamica dei due principi eterni, l'attivo e il passivo, il solfo e il mercurio, il fisso e il volatile, che si traducono nella realtà in movimento, uscendo dal silenzio assoluto dell'immobilità dell'Uno: è il grido cosmico, la Parola primigenia. In questa operazione, il mercurio SOLVE il solfo, cioè lo dissolve, lo libera dai suoi legami, l'attira, lo assorbe. Al contrario il solfo, penetrando il mercurio, lo COAGULA, ne estrae le parti più pure, rigettando quelle impure e grossolane.

Lo scopo finale è che il mercurio diventi tutto solfo, che il corpo diventi tutto spirito, purchè lo spirito si sia trasformato anch'esso in corpo, purchè la manifestazione spirituale sia tangibile. Il risultato sarà, per gradi, sino alla suprema perfezione, un corpo spirituale, uno spirito corporale: UNO IL TUTTO, il serpente ha mangiato la sua coda."

(Arisleo, La Turba dei Filosofi)

Di più
25/06/2018 15:05 #18165 da Maksi
Risposta da Maksi al topic La Grande Opera
L'Alchimia e' una scienza di purificazione. Si vuole attivare un processo di reazione e complementazione di elementi psico-organici. L'oro alchemico e' sostanzialmente il Graal, che passa attraverso l'attivazione del sangue con la sua purificazione (Paracelso). Di qua' si passa verso la rigenerazione dell'anima e l'immortalita' spirituale. E' questo che ricercavano i Faraoni egizi. Anche l'oro fisico, cosi' come l'argento, in una combinazione perfetta attiva il nostro sangue (oro e argento colloidale purificano l'organismo). Anche i cicli cosmici fanno riferimento al processo alchemici: eta' dell'oro, argento, bronzo e ferro (piombo). Anche il nostro sangue, come nel ciclo in cui viviamo, e' oggi di ferro (anche biologicamente ci serve), che e' un decadimento della purezza effettiva ed originale.

I 6iudeo-cabalisti sanno perfettamente della vera forza del sangue. E' un loro rituale di pasqua (Pasque di Sangue, il libro) quello di dissanguare una vittima prescelta, sostanzialmente di "sangue puro" (bambini ariani), bevendone il sangue. Nella loro idea (presente anche in tradizioni animiste e tribali, che arrivano anche al cannibalismo) il sangue e' una riserva di energia. Cosi' facendo pensano di prelevare l'energia pura che si conserva nel sangue iperboreo. Lo usano per impedire la sterilizzazione completa del loro sangue mutante e a Yehova i 6iudei servono ancora.

Di più
25/06/2018 15:06 #18166 da Moonchild
Risposta da Moonchild al topic La Grande Opera
CALENDARIO MASSONICO
25-06-2018
File allegato:

... consiglio lo studio de I grandi iniziati - di Schuré

Gia' letto.

“Per capire chi vi comanda, basta scoprire chi non vi è permesso criticare”

Di più
25/06/2018 16:03 - 25/06/2018 16:04 #18167 da Calvero
Risposta da Calvero al topic La Grande Opera

Moonchild ha scritto:
Gia' letto.


Della serie, ho parlato al muro :poke: non dicevo a Te, perché Te sei colui che già dovrebbe sapere, ma a coloro che vogliono iniziare a sondare concetti e pensieri ermetici "per vedere l'effetto che fa, vengo anch'io no tu no, vengo anch'io no tu no, e perché? Perché no!" ...

... e te riparti in quarta con il calendario massonico, ma, fammi capire, quale contributo costruttivo vorresti dare a questo argomento?

Seconda domanda, visto che l'hai letto, hai imparato qual è la lezione principale che insegna quel testo e riguarda i grandi Iniziati?

Ho il sospetto che no :chyea:

[Misti mi morr Z - 283] Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno.
Ultima Modifica 25/06/2018 16:04 da Calvero.

Di più
25/06/2018 16:40 #18170 da Moonchild
Risposta da Moonchild al topic La Grande Opera
Io scrivo che le rivoluzioni "liberali" inglese, francese, brasiliana e russa distano cronologicamente 100 anni (mese piu', mese meno), cioe' la pistola fumante del complotto :fedora: e tu...:missle:

“Per capire chi vi comanda, basta scoprire chi non vi è permesso criticare”

Di più
25/06/2018 17:54 #18172 da qilicado
Risposta da qilicado al topic La Grande Opera

La gloriosa rivoluzione (o seconda rivoluzione inglese), fu l'insieme degli eventi attorno al 1688-1689 che portarono alla deposizione di Giacomo II d'Inghilterra e alla sua sostituzione con Guglielmo III e sua moglie Maria II Stuart. Non fu una semplice lotta alla successione bensì l'inizio di una nuova monarchia di tipo costituzionale la quale, con la Dichiarazione dei diritti (Bill of Rights - 1689), riconobbe le prerogative del Parlamento e i limiti posti all'autorità regia.

it.wikipedia.org/wiki/Gloriosa_rivoluzione

La rivoluzione francese, nota anche come prima rivoluzione francese per distinguerla dalla rivoluzione di luglio e dalla rivoluzione francese del 1848, fu un periodo di radicale e a tratti violento sconvolgimento sociale, politico e culturale occorso in Francia tra il 1789 e il 1799, assunto dalla storiografia come lo spartiacque temporale tra l'età moderna e l'età contemporanea

it.wikipedia.org/wiki/Rivoluzione_francese

Quando il re Giovanni VI tornò in Portogallo lasciò come reggente il figlio, Pietro I del Brasile che, un anno dopo (il 7 settembre 1822), istituì una monarchia costituzionale e dichiarò la secessione del Brasile. Nel 1831 lasciò il regno al figlio di cinque anni, Pietro II che, dopo 9 anni di reggenze fu acclamato imperatore nel 1840, all'età di 14 anni. Il suo regnò durò fino al 1889, quando fu rovesciato da un colpo di Stato che istituì la repubblica. Alla fine del suo regno, nel 1888, dichiarò l'abolizione della schiavitù.

it.wikipedia.org/wiki/Storia_del_Brasile...pubblica_(1889-oggi)

Le Rivoluzioni del 1989, a volte chiamate l'Autunno delle Nazioni, furono un'ondata rivoluzionaria avvenuta nell'Europa Centrale ed Orientale nell'autunno del 1989, quando diversi regimi comunisti furono rovesciati nel giro di pochi mesi.

it.wikipedia.org/wiki/Rivoluzioni_del_1989
Ok.
Allora ti chiedo qual'è lo scopo della grande opera?

χιλικάδο

Di più
25/06/2018 19:41 - 25/06/2018 19:42 #18174 da Calvero
Risposta da Calvero al topic La Grande Opera

Moonchild ha scritto: Io scrivo che le rivoluzioni "liberali" inglese, francese, brasiliana e russa distano cronologicamente 100 anni (mese piu', mese meno),


Questo l'hai scritto adesso, indicami dove l'hai scritto prima

cioe' la pistola fumante del complotto


Eh, sì, ci vuole la cabala per avere la pistola fumante. Devo ridere?

:fedora: e tu...:missle:


Eh tu, cosa?

[Misti mi morr Z - 283] Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno.
Ultima Modifica 25/06/2018 19:42 da Calvero.

Di più
25/06/2018 19:44 #18175 da Calvero
Risposta da Calvero al topic La Grande Opera

qilicado ha scritto: Allora ti chiedo qual'è lo scopo della grande opera?


Dominio spirituale.

Te lo dico io, perdona, prima che Giucas Casella tiri fuori altre sciarade per farsi figo

[Misti mi morr Z - 283] Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno.

Tempo creazione pagina: 0.152 secondi

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. INFO