La storia nascosta

Di più
19/05/2019 22:27 #28421 da ItalHik
Risposta da ItalHik al topic La storia nascosta

qilicado ha scritto: Comunque sia ti dico che contesto l'interpretazione di questo glifo come contenitore che versa un liquido

Contesta pure, poi però ritrovandocelo in tutt'altri contesti, quel segno lo dovremo interpretare come spermatozoo o come vaso che versa acqua (o quello che ti pare)?...

qilicado ha scritto: Empiricamente sappiamo che non è possibile la fuoriuscita a getto... (ecc.)

Ancora co' 'sto getto[/i]?! Ma gli hai misurato tu la pressione col manometro, a quel fiotto?!... :hammer:

qilicado ha scritto: Per concludere vorrei spezzare una lancia a favore di Biglino.
Ti dico che è fuor di luogo, e in più diffamante, annoverarlo fra gli "Esimi Studiosi Tuttologi", perché nel particolare della conferenza ha lasciato che parlasse quella dottoressa (che ha gli stessi titoli del pizzicarolo che ho sotto casa in quanto ad egittologia), la quale ha mostrato le sue di slide. Le conclusioni sono sue non di Biglino.


Spezza pure tutte le lance che vuoi, ma rimane il fatto che la conclusione del video è lasciata al Biglino, che per come la vedo io non sembra proprio dare l'impressione di voler contestare la... pizzicagnola... :laugh:

.

Di più
20/05/2019 19:46 - 20/05/2019 19:48 #28428 da Mrexani
Risposta da Mrexani al topic La storia nascosta


Si assomigliano, no?
Ultima Modifica 20/05/2019 19:48 da Mrexani.
Ringraziano per il messaggio: Tizio.8020

Di più
20/05/2019 20:02 #28429 da Shavo
Risposta da Shavo al topic La storia nascosta
Come sopra, così sotto; come nel grande, così nel piccolo.

Di più
30/05/2019 08:33 #28485 da Roberto70
Risposta da Roberto70 al topic La storia nascosta
ItalHik, Biglino rilancia (legge luogocomune? :question:
Il colletto degli spermatozoi come lo spieghi?

Di più
30/05/2019 09:07 - 30/05/2019 09:09 #28496 da Aigor
Risposta da Aigor al topic La storia nascosta
E... se fosse un girino?

File allegato:


Scusate ma non potevo farmela scappare… :hammer:

"La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci" (I. Asimov - Il crollo della galassia centrale)
Ultima Modifica 30/05/2019 09:09 da Aigor.

Di più
30/05/2019 09:45 - 30/05/2019 09:50 #28497 da qilicado
Risposta da qilicado al topic La storia nascosta
@Roberto70
Il minutaggio esatto è questo:
https://youtu.be/Z9aGTMShY3o?t=3933

χιλικάδο
Ultima Modifica 30/05/2019 09:50 da qilicado.

Di più
30/05/2019 10:25 #28498 da ItalHik
Risposta da ItalHik al topic La storia nascosta
Il segno che Biglino interpreta come spermatozoo (colletto-dotato!), non sta lì isolato ma fa parte di un insieme di simboli (disposti nella fattispecie verticalmente) che evidentemente esprimeranno un qualche concetto... Se Egli è sicuro delle sue scoperte, si rivolga a un riconosciuto esperto di geroglifici chiedendone la traduzione "ufficiale" e poi, se possibile trovarne una, quella alternativa che verrebbe fuori considerando la nuova interpretazione paleobiologista del simbolo...

File allegato:


File allegato:
[/ur

Per quel che mi riguarda continuerò a chiedermi perché a tanta gente piace così tanto correr dietro a chi vorrebbe sempre e comunque cercare il missile anche lì dove ci sono soltanto i resti di un aereo... :wave:

.

Di più
30/05/2019 10:52 #28499 da Roberto70
Risposta da Roberto70 al topic La storia nascosta
Il segno che Biglino interpreta come spermatozoo (colletto-dotato!), non sta lì isolato ma fa parte di un insieme di simboli (disposti nella fattispecie verticalmente) che evidentemente esprimeranno un qualche concetto... Se Egli è sicuro delle sue scoperte, si rivolga a un riconosciuto esperto di geroglifici chiedendone la traduzione "ufficiale" e poi, se possibile trovarne una, quella alternativa che verrebbe fuori considerando la nuova interpretazione paleobiologista del simbolo...

Nel video dice che mettera' a confronto gli esperti (egittologi e spermatozoologi :laugh: )

Di più
30/05/2019 11:11 #28500 da qilicado
Risposta da qilicado al topic La storia nascosta
@ItalHik
Entra per piacere nel merito della replica di biglino a partire da https://youtu.be/Z9aGTMShY3o?t=3933qui in avanti.
In particolare:
1) sul metodo proposto da Biglino e che illustra nel video. Corretto o sbagliato?
2) a quanto pare fu Alan Gardiner a dare l'interpetazione canonica a quel glifo https://youtu.be/Z9aGTMShY3o?t=4318 E' vero?

χιλικάδο

  • Marci
30/05/2019 11:42 #28501 da Marci
Risposta da Marci al topic La storia nascosta
buongiorno.
Non sapendo dove postare, posto qua: nulla centra con ciò che sto leggendo ma volevo chiedere: cosa ne pensate della leggenda, perché tale è, di re Artù?
Quella più completa venne scritta da Thomas Malory nel XV secolo, pubblicata post mortem nel 1485.
Può essere che tale leggenda era volta a spiegare o a raccontare altro?
O solamente Malory volle ampliare i romanzi in voga nel Medioevo?

Di più
30/05/2019 11:50 - 30/05/2019 14:31 #28502 da Falchetto
Risposta da Falchetto al topic La storia nascosta

Marci ha scritto: buongiorno.
Non sapendo dove postare, posto qua: nulla centra con ciò che sto leggendo ma volevo chiedere: cosa ne pensate della leggenda, perché tale è, di re Artù?
Quella più completa venne scritta da Thomas Malory nel XV secolo, pubblicata post mortem nel 1485.
Può essere che tale leggenda era volta a spiegare o a raccontare altro?
O solamente Malory volle ampliare i romanzi in voga nel Medioevo?


Ne so pochissimo.

Per quel poco che ne so Artù è l'archetipo del cittadino romano in Britannia (del Britanno romanizzato ma anche dell'ex soldato romano che si è fatto una famiglia in Britannia) che a un certo punto si ritrova ad abitare un luogo diventato terra di nessuno, e riorganizza le pochissime forze rimaste per arginare i "barbari" (Sassoni etc).

it.wikipedia.org/wiki/Romano-Britanni
it.wikipedia.org/wiki/Partenza_dei_romani_dalla_Britannia
it.wikipedia.org/wiki/Battaglia_del_Monte_Badon

Probabilmente un collage di personaggi reali, fatti storici, miti, leggende e un pizzico di "sarebbe bello se..."
Ultima Modifica 30/05/2019 14:31 da Falchetto.

  • Marci
30/05/2019 11:54 #28503 da Marci
Risposta da Marci al topic La storia nascosta
e se Camelot non fu altro che una Utopia medievale? Ovviamente i romanzieri dell'epoca, ma anche dell'epoca di Malory , non potevano dar contro ai loro re. Magari creando quello che poi sarebbe divenuto il "ciclo arturiano", volevano come "condannare" l'operato dell'epoca creando una città , un reame perfetto con persone su per giù perfette.
Anche se penso che nel ciclo arturiano si nascondano, come nei quadri del '400 e '500 diversi simboli.
Posso anche sbagliarmi

Di più
30/05/2019 11:57 - 30/05/2019 13:55 #28504 da Falchetto
Risposta da Falchetto al topic La storia nascosta

Marci ha scritto: e se Camelot non fu altro che una Utopia medievale?


Senza dubbio lo fu.
Ultima Modifica 30/05/2019 13:55 da Falchetto.

  • Marci
30/05/2019 12:00 #28505 da Marci
Risposta da Marci al topic La storia nascosta
alla fine utopie e simbologie ci sono sempre state, come in campo numismatico ma anche pittorico e scultoreo

Di più
30/05/2019 12:03 #28506 da Giano
Risposta da Giano al topic La storia nascosta
Buongiorno Marci, benvenuta/o. Hai postato nel forum giusto e l'argomento è interessante, vai pure avanti senza problemi.

  • Marci
30/05/2019 12:08 #28507 da Marci
Risposta da Marci al topic La storia nascosta
ciao Giano. Grazie.
Sempre stato appassionato di misteri, leggende ecc. Le figure leggendarie secondo me nascondono qualcosa. Non in negativo, ma una simbologia utopica volta a migliorare l'età nella quale nascono. In questo caso nel Medioevo, per poi avere un termine più alto con Thomas Malory, che allargò la leggenda con altre cose.
Per quel che riguarda i misteri, sempre mi sono appassionato a Rennes-le-Chateau. E' uno di quei casi che facilmente può essere spiegato con la truffa di B. Saunière, ma anche ponendosi una domanda, che so essere di mal fidanza, ma nel cercare il mistero a tutti i costi è interessante porsi: e se la "truffa" fu una notizia falsa per nascondere ciò che in realtà potrebbe aver trovato il prelato?
Stetti a Rennes due anni fa. Si respira un'aria stupenda, anche perché pulita :) buon cibo, panorama stupendo :)

  • Marci
30/05/2019 12:11 #28508 da Marci
Risposta da Marci al topic La storia nascosta

Pyter ha scritto: Stanno girando molti testi su Leonardo in questo periodo e non tutti secondo me con l'intento di cercare il vero ma l'opposto.


Per quanto riguarda il resto, ovvio che il discorso di Magnani presume una conoscenza minima della storia rinascimentale e della pittura del periodo.
Se non ce l'avete, peggio per voi.
C'è tempo per rimediare.

Interessante !

Studi storia rinascimentale ?

  • Marci
30/05/2019 12:12 #28509 da Marci
Risposta da Marci al topic La storia nascosta
ops, scritto nel messaggio citato

studi storia rinascimentale?

Di più
30/05/2019 12:28 #28510 da ItalHik
Risposta da ItalHik al topic La storia nascosta
Ho già fatto le osservazioni che ritengo sensate: qual'è l'interpretazione ufficiale di quella serie di geroglifici? Come si verrebbe a trasformare considerando quel segno come il simbolo di uno spermatozoo? Starebbe al Biglino preoccuparsi di effettuare queste verifiche prima di sostenere la sua tesi, oppure pensa di poter estrarre un geroglifico dal contesto in cui è inserito e pretendere che rappresenti uno spermatozoo soltanto perché gli può (con le odierne conoscenze) vagamente assomigliare e, in un caso, si trova in prossimità dell'asta in resta del dio Min?...
E soprattutto (come avevo già scritto)... ritrovandocelo in tutt'altri contesti, quel segno lo dovremo ancora interpretare come spermatozoo oppure canonicamente come vaso (o quello che ti pare) che versa acqua (o quello che ti pare)?... :pint:

.

Di più
30/05/2019 13:15 #28511 da Nomit
Risposta da Nomit al topic La storia nascosta
Se quel segno rappresenta davvero uno spermatozoo le spiegazioni (non religiose) possono essere TRE:

1) va retrodatata l'invenzione del microscopio
2) va postdatata la creazione di qui geroglifici, cioè sono falsi
3) gli spermatozoi non esistono, le loro immagini sono false e chi li ha inventati si è ispirato ai geroglifici egizi

  • Marci
30/05/2019 13:43 - 31/05/2019 20:46 #28512 da Marci
Risposta da Marci al topic La storia nascosta
veramente gli spermatozoi sono visibili al microscopio: è scienza.
I geroglifici non sono dei falsi, stando lì da millenni. In merito vi sono gli egittologi che li studiano. Contatta un egittologo e fatti spiegare l'arcano, no?
Sempre meglio contattare un esperto che lavora sul campo da anni ed anni, invece che leggere Fomenko e credere che abbia un minimo di verità in tasca. Archeologi, storici, filologi e scienziati, nessuno gli da retta. Chissà come mai?
Ultima Modifica 31/05/2019 20:46 da Marci.

Di più
30/05/2019 22:53 - 31/05/2019 10:12 #28516 da qilicado
Risposta da qilicado al topic La storia nascosta
@Nomit
In un post precedente avevo citato gli studi di Mark Kommissarov, Michael Persinger, Russell Targ e William Bates sulle esperienze extrasensoriali. Ossia sulla possibilità di percepire senza l'utilizzo dei cinque sensi.
Ho ritenuto che citandoli avessi prodotto una solida argomentazione in merito alla possibilità di conoscere la forma degli spermatozoi a prescindere dall'uso di lenti di ingrandimento o microscopi.
Se ti paiono incredibili gli aneddoti o i risultati sperimentali delle percezioni extrasensoriali allora ti posso ribattere con una banalità: i sogni, le simulazioni mentali, i ricordi, sono tutte esperienze extrasensoriali. Potrei dire che sono come il classico elefante nel salotto dello scettico di turno che non vuole vedere certi fatti di "confine".

χιλικάδο
Ultima Modifica 31/05/2019 10:12 da qilicado.

  • Marci
31/05/2019 20:52 - 31/05/2019 20:54 #28522 da Marci
Risposta da Marci al topic La storia nascosta

Pyter ha scritto: @Nomit

MACHIA-VELLI
MACCHINE BELLICHE
MACCHIA VELLO, ovviamente intendendo il vello d'oro.
Se hai letto la parte dove ciapanna parla del vello.
Io ne ho dedotto che è colui che macchia il vello, perché è fautore della politica che primeggia sull'economia.
E come discorso è troppo moderno per poter pensare che Macchiavelli sia un personaggio del 1400.
(Sempre secondo me, eh!)


Ragazzi i "metodi" di Ciapanna non hanno alcun valore nello studio della storia. Non hanno nulla di scientifico. Se dovessi dar credito a delle "teorie", lo darei maggiormente a Fomenko.
Ultima Modifica 31/05/2019 20:54 da Marci.

Di più
01/06/2019 09:31 #28524 da Giano
Risposta da Giano al topic La storia nascosta
@Marci
Ok, hai formulato la sentenza. Ora hai 60 giorni per depositare le motivazioni.

  • Marci
01/06/2019 10:52 #28527 da Marci
Risposta da Marci al topic La storia nascosta
Sentenza? E' un dato di fatto forse che nessuno prenda queste teorie seriamente? Qualche storico le ha prese? Non credo proprio

Di più
01/06/2019 10:55 #28528 da Nomit
Risposta da Nomit al topic La storia nascosta
Giano, anch'io credo che i metodi di Ciapanna a partire dagli anni '90 (onomanzia) non fossero buoni e che alcuni dei suoi ragionamenti fossero errati. Per esempio: prima di poter scrivere le leggi è necessario accordarsi sul significato delle parole e quindi le leggi vengono per forza dopo i vocabolari.
Altri sono buoni per esempio: la copertura forestale e la mancanza di strade impedisce lo spostamento di grandi eserciti. Teniamolo a mente quando sentiamo parlare delle grandi battaglie sostenute ai tempi dei romani.

Ma in realtà non sappiamo molto di cosa abbia portato Ciapanna alle sue conclusioni negli anni ottanta.

Di più
01/06/2019 11:00 #28529 da Satirus
Risposta da Satirus al topic La storia nascosta
Il buon Cesco la sapeva molto lunga, aveva contatti con ambienti da dove "di solito" non trapela nulla. Il suo modo pazzerello di fare era un pò alla David Icke, richiava la pelle con le cose che diceva. Autentiche perle di verità sono sparse in mezzo ad una inestricabile cortina fumogena.

Flop del corteo di anarchici, ognuno è partito quando e per dove ha voluto.

  • Marci
01/06/2019 11:01 #28530 da Marci
Risposta da Marci al topic La storia nascosta
mio padre comprava quel giornale e si faceva sonore risate. Tutto era a base pseudoscientifica.
I Romani spianavano il terreno per fare le strade. Per far l'Appia non ci vollero uno o due anni. Ma ovviamente per Ciapanna i Romani nemmeno esistevano...anzi, erano i nostri nonni? No?
Secoli di studi archeologici, scientifici, e d'un tratto alcuni signori si mettono a dire che è tutto falso? Basando le loro prove sul niente praticamente.
Lasciamo perdere

  • Marci
01/06/2019 11:02 #28531 da Marci
Risposta da Marci al topic La storia nascosta
ma quale verità? La verità è in uno studio serio, non nelle ultime pagine di un giornale

Di più
01/06/2019 11:16 - 01/06/2019 11:46 #28532 da Davide71
Risposta da Davide71 al topic La storia nascosta
Ciao a tutti:

a proposito di Re Artú segnalo il lavoro di questo storico gallese: Alan Wilson.
Su Youtube trovate alcune delle sue conferenze, tutte in Inglese peró.
Riporta un mucchio di notizie interessantissime frutto di studi su antichi documenti in Gallese antico.

Una domanda:

io mi sono sempre stupito che in Italiano vi siano gli articoli "il, lo, la, i gli, le". La versione ufficiale é che derivino dal latino "Ille,illa illum", ma il Latino non ha articoli!
l'Arabo, invece, ce li ha. Adesso mi chiedo: noi sappiamo benissimo che dal 600 fino all'anno 1000 erano "la Grande Potenza", e facevano piú o meno il bello e il cattivo tempo in gran parte del mondo. Tutto questo, peró, a scuola non te lo insegnano affatto.
Secondo voi, potrebbe essere che l'Italia sia stata sotto la dominazione araba anche solo per 100 anni tra il 700 e il 900 dC? E che questa dominazione sia stata oggetto di "damnatio memoriae" successivamente?
Oppure vi fu una sorta di "dominazione culturale" che la Chiesa si sarebbe affrettata a nascondere appena ne ebbe la possibilitá?
Ultima Modifica 01/06/2019 11:46 da Davide71. Motivo: Ho aggiunto una domanda

Tempo creazione pagina: 0.353 secondi

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. INFO