Oumuamua

Di più
08/11/2018 17:04 - 08/11/2018 17:07 #22282 da Diego_Nsx
Oumuamua è stato creato da Diego_Nsx
Buon pomeriggio a tutti.
Da qualche giorno a questa parte, sui vari giornali online (TGCOM, La Stampa, Corriere della sera ecc..) si è divulgata la notizia di un oggetto spaziale non identificato, dalla forma insolita, che è entrato nel sistema solare nell'Ottobre del 2017.
Apparentemente si ritiene che esso non sia nè un asteroide nè una cometa, in quanto durante il suo percorso ha eseguito dei cambi di rotta irregolari e viaggia alla velocità incredibile di 315.000 km/h (o poco meno). Da quel che viene diffuso dalla stampa, alcuni astronomi sembrano essere in contrasto con i pareri di Abraham Loeb (professore di astronomia presso l'università di Harvard) e il suo dottorato Shmuel Bialy, che ipotizzano sia una struttura aritificiale, o meglio, una possibile vela solare, cioè un pezzo rimasto da un equipaggiamento tecnologicamente avanzato. L'Astrophysical Journal (rispettabilissima rivista scientifica) ha dato spazio alla teoria dei due nel proprio giornale, facendo scattare l'antipatia di alcuni astronomi come Alan Jackson del Centro di scienze planetarie dell’Università di Toronto-Scarborough che si è dichiarato aspramente contro, dichiarando che potrebbe trattarsi di un corpo sfuggito a una coppia di stelle intorno alle quali ruotava. Il Corriere della sera scrive: "Appena era stato avvistato l’oggetto cosmico veniva descritto come una cometa o un asteroide, ma dal suo corpo non sono stati emessi gas di alcun genere e quindi soprattutto l’idea della cometa in parte cadeva. Le osservazioni spettroscopiche lo descrivono come un oggetto oscuro e per far quadrare i conti della loro ipotesi i due scienziati (Loeb e Bialy) precisano che la vela solare potrebbe essere stata rivestita da polvere interstellare sino a farla apparire agli strumenti terrestri un asteroide."
Di seguito allego il link del paper scritto da Loeb e Bialy e pubblicato dall'Astrophysical Journal: arxiv.org/pdf/1810.11490.pdf
Detto questo, io sono del parere che di fronte a eventi del genere, di cui non si conosce nè l'entità nè la provenienza, non si possa essere razionali al 100%. Ovviamente è necessario anche porre un freno alla fantasia, e rimanere imparziali, continuando a studiare il fenomeno. Complottismo a parte, credo comunque che sia da immaturi sostenere fin dal principio che si tratti di un qualcosa alla quale si possa dare una spiegazione semplice, sbrigativa e razionale, in quanto è anche il primo oggetto del genere entrato dall'esterno nel nostro sistema solare, se ho capito bene.
Detto questo, vorrei confrontarmi con voi e ascoltare anche i vostri pareri a riguardo.
Buona giornata a tutti.
Ultima Modifica 08/11/2018 17:07 da Diego_Nsx.

Di più
08/11/2018 22:53 #22293 da Aigor
Risposta da Aigor al topic Oumuamua
Questa notizia me l'ero persa, guardo poco i tg...
Grazie, approfondisco

"La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci" (I. Asimov - Il crollo della galassia centrale)
Ringraziano per il messaggio: Diego_Nsx

Di più
10/11/2018 00:47 - 10/11/2018 00:51 #22356 da macco83
Risposta da macco83 al topic Oumuamua
Ciao. Non so cosa sia ma so cosa diranno gli astronomi ufficiali fra qualche mese: era solo un frammento roccioso vagante.
Cmq nella sua orbita è passato vicino alla Terra entrambe le volte (se fosse artificiale non sarebbe di certo casuale quella traiettoria):
https://youtu.be/aRVhwZ6I77c

Ad un certo punto la Storia diventò Mitologia.
Ultima Modifica 10/11/2018 00:51 da macco83. Motivo: Congiuntivo migliorato :-)
Ringraziano per il messaggio: Diego_Nsx

Tempo creazione pagina: 0.112 secondi

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. INFO