Italian English French German Portuguese Russian Spanish

Forum

Commenti Recenti

rss

Questa sera alle 19 confronto live con Salvo Mandarà sulla "teoria dei manichini".

La discussione dovrebbe essere visibile in streaming nel riquadro qui sopra.

.

 

Aggiungi Commento   

elettronova
#1 elettronova 2017-09-06 07:52
Buongiorno Mazzucco
interessante non mancherò all'appuntamento grazie!
Carbonaro79
#2 Carbonaro79 2017-09-06 08:23
Se può interessare io ho il video ricevuto tramite Whatsapp il video integrale non censurato e senza commento
Non so proprio come caricarlo.
fringui87
#3 fringui87 2017-09-06 08:36
puoi fare inoltra e mandarlo via mail a te stesso o a qualcuno in grado di condividerlo qua tramite youtube
alsecret
#4 alsecret 2017-09-06 09:13
ti seguiro! sono curioso! :-D
Carbonaro79
#5 Carbonaro79 2017-09-06 09:44
Non ho account ne faccia libro Twitter Youtube ecc. Se no era facile grazie comunque. Il video è da un minuto e 14sec si vede bene e più che manichini parlerei di sangue dal video i soccorsi sono arrivati al massimo da un minuto il sangue dovrebbe scorrere a fiumi invece sembra messo sopra, ma lungi da me dire che sia un falso è avendo innestato il dubbio gli occhi vedono cose che sembrano strane.
Sono qui per condividerlo con la voglia di analizzare e cercare una possibile verità cooperando
kappauno21
#6 kappauno21 2017-09-06 10:09
Confesso che anch'io sono molto incuriosito dall'argomento e guarderò di sicuro la live con Salvo, persona che trovo molto simpatica e intellettualmente onesta e capace. Allo stato (per quel che ho visto e sentito argomentare) tendo ad escludere che siano stati usati dei manichini, non tanto per via dell'analisi dei video (non sono un esperto di video, né di medicina o di cinematica di incidenti del genere), ma perché mi sembra impossibile o per lo meno improbabile che siano riusciti a posizionarli senza che nessuno se ne accorgesse. Voglio dire, come è quando sarebbero stati posizionati sul teatro dell'accadimento questi manichini ? A questa domanda non ho trovato alcuna risposta sensata. Per il resto, a giudicare solo dal video non ho elementi sufficienti né per ammettere né per escludere l'utilizzo di manichini.
Giacomo
stecos
#7 stecos 2017-09-06 10:49
@carbonaro 79

Ma dai...mai perché il sangue dovrebbe scorrere a fiumi?!?!
Mica gli hanno tagliato la giugulare!
Sono stati investiti, a te risulta che una persona investita si dissangua?
Ma cielo santo, guarda che questi commenti li possono leggere anche familiari ed amici delle vittime
starburst3
#8 starburst3 2017-09-06 11:39
Stecos
Citazione:
Ma cielo santo, guarda che questi commenti li possono leggere anche familiari ed amici delle vittime
Magari sono manichini anche loro? :-D
Scherzo eh!Non sparate sul pianista.A parte gli scherzi,quoto Stecos.

IN RED WE TRUST
Carbonaro79
#9 Carbonaro79 2017-09-06 12:59
Quando facevo il volontariato per le ambulanze a raccogliere la gente con il cucchiaio devo dire si lamiere vetri e guardrail tagliano la carne come fosse burro
Poi magari quelli nelle immagini non erano i più esposti all'investimento però mi aspettavo più sangue a terra tutto qui ma insomma ogni caso è diverso
Ksitigarbha80
#10 Ksitigarbha80 2017-09-06 13:03
Grazie, cercherò di visionarlo
charliemike
#11 charliemike 2017-09-06 13:31
Mi metto un appunto. Non voglio perderlo.
Solo una cosa Massimo: se vi accorgete che il tuo video va a scatti come l'altra volta, piuttosto metti un immagine fissa. Vederti bloccato con delle smorfie è poco dignitoso.
;-)
Raudh1
#12 Raudh1 2017-09-06 13:49
Finalmente una cosa del genere, finalmente !
Sertes
#13 Sertes 2017-09-06 14:13
E' veramente triste che tu debba perdere tempo per una puttanata simile. E' già una sconfitta in sè stessa, per la rete, che si debba ribadire che le vittime di terrorismo sono vittime di terrorismo.
fringui87
#14 fringui87 2017-09-06 14:34
Concordo con Sertes!!
P.s. Son l'unico che rinchiuderebbe massimo nella sua torre finchè non esce col film degli allunaggi invece che perdere tempo a dimostrare l'ovvio???? Si scherza eh :perculante: can't wait
edo
#15 edo 2017-09-06 14:41
E invece no, non si può restituire lo stesso atteggiamento che noi ""complottisti"" abbiamo ricevuto post 11 settembre quando ci si rispondeva: "con te non discuto perché non rispetti i morti e poi è impossibile che se lo siano fatto da loro".
Nel caso dei manichini non si capisce perché avrebbero dovuto usarli visto che gli stessi autori del video ipotizzano manipolazioni elettroniche delle immagini con inserimenti di persone vive fuori contesto (fuori contesto secondo la loro interpretazione soggettiva!! Beninteso).
Se poi rimarranno del loro parere anche se dovessero ricevere risposte adeguate, pazienza.

Certo, se il contraltare è velocizzare il documentario sugli allunaggi... allora qualche scrupolo mi viene!!! :):):)
KroM
#16 KroM 2017-09-06 15:11
Citazione:
Quando facevo il volontariato per le ambulanze a raccogliere la gente con il cucchiaio devo dire si lamiere vetri e guardrail tagliano la carne come fosse burro Poi magari quelli nelle immagini non erano i più esposti all'investimento però mi aspettavo più sangue a terra tutto qui ma insomma ogni caso è diverso
Avere dei dubbi è sinonimo di intelligenza. Credo che se si vuole cercare la verità serve un’analisi seria ed è legittimo sollevare qualsiasi dubbio e studiare ogni minimo particolare.

Purtroppo c’è gente che sembra contribuire al risveglio mentre invece è messa apposta li da dei padroni per spegnerlo. Il sistema e non solo la rete è piena di finti attivisti.

Perchè non chiamare un confronto col suo vero nome? Sarebbe stato onesto chiamarlo “dibattito sulle immagini di Barcellona” e invece c’è la volontà di sminuirlo e banalizzarlo, minando la credibilità già in partenza, a “teoria dei manichini”.
Pavillion
#17 Pavillion 2017-09-06 16:13
#16 KroM
Perchè non chiamare un confronto col suo vero nome? Sarebbe stato onesto chiamarlo “dibattito sulle immagini di Barcellona” e invece c’è la volontà di sminuirlo e banalizzarlo, minando la credibilità già in partenza, a “teoria dei manichini”.


°
Il dibattito sulle immagini ha come sfondo i manichini, lo si sarebbe potuto chiamare anche manichini e dintorni ma si sarebbe trattato comunque di un dibattito riguardante una teoria.
fefochip
#18 fefochip 2017-09-06 16:46
#16 KroMCitazione:
Avere dei dubbi è sinonimo di intelligenza.
affermazione vera in assoluto che poi si deve calare nella fattispecie.
Citazione:
Credo che se si vuole cercare la verità serve un’analisi seria ed è legittimo sollevare qualsiasi dubbio e studiare ogni minimo particolare.
bhe già qui permettimi ma dipende dal dubbio che si ha.
si possono avere dei dubbi intelligenti e dei dubbi cretini con tutte le sfumature del caso.

chi sostiene la teoria dei manichini si dimentica sempre di spiegare perche mai organizzare una messa in scena cosi complicata ed elaborata sia piu semplice che
organizzare un vero attentato.
perche mai sia piu semplice disseminare manichini e sangue finto per strada , assoldare crime actor e fare in modo che nulla trapeli quando tutto questo si svolge in mezzo alle persone e a centinaia di testimoni che non hanno nessun motivo per mentire e tutto l'interesse a denunciare falsità del genere.
perche non travolgere con un VERO camion delle persone con l'utile idiota manipolato di turno?
tutto questo ragionamento dovrebbe durare una manciata di secondi e invece stiamo ancora qui a menarla con queste fesserie
NiHiLaNtH
#19 NiHiLaNtH 2017-09-06 17:03
Citazione:
l'utile idiota manipolato di turno
tipo?
puoi farmi un esempio di utile idiota manipolato REALMENTE coplevole?
Sertes
#20 Sertes 2017-09-06 17:52
Citazione NiHiLaNtH:
puoi farmi un esempio di utile idiota manipolato REALMENTE coplevole?

Saddam Hussein
Muhammar Gheddafi
Slobodan Milosevich
ecc...

Insomma, ai massimi livelli ci sono tanti colpevoli, non colpevoli di tutto quello che gli hanno ascritto, ma comunque colpevoli, e che poi sono stati anche riutilizzati come utili idioti.
KroM
#21 KroM 2017-09-06 18:36
Citazione:
Il dibattito sulle immagini ha come sfondo i manichini, lo si sarebbe potuto chiamare anche manichini e dintorni ma si sarebbe trattato comunque di un dibattito riguardante una teoria.
Sullo sfondo c’è anche Massimo, è un manichino pure lui? Ci sono altre incongruenze e non si riduce tutto a dei manichini, è ridicolo bollare come teorie delle cose che si vedono in un filmato fatto male tra l’altro e con un cell dell’età della pietra.

Citazione:
chi sostiene la teoria dei manichini si dimentica sempre di spiegare perche mai organizzare una messa in scena cosi complicata ed elaborata sia piu semplice che organizzare un vero attentato
Non so a chi ti riferisci, comunque se sono riusciti a ingannare il mondo con l’11/9 credi che sia difficile organizzare una scena che tu reputi complicata, mettere 10 attori, 3 manichini e una spruzzata di pomodoro su una strada dopo che è stata sgomberata? Al contrario, per me è molto più difficile organizzare un vero attentato che uno show per strada. Con la tecnologia presente e le informazioni dell’intelligence è praticamente quasi impossibile fare un attentato e invece ci fanno vedere e credere che colpiscono come e quando vogliono dimenticandosi i documenti nel veicolo e zero prevenzione (ad es. le ramblas avrebbero dovuto essere "transennate"). Non ho mai visto nessuno lasciare i documenti nel cruscotto a parte l’assicurazione o il bollo.

Citazione:
perche non travolgere con un VERO camion delle persone con l'utile idiota manipolato di turno?
Guarda che le due cose possono essere accadute realmente e non per forza solo quella ti sembra la più logica e apparente e di conseguenza l’altra è una fesseria. Ci potrebbero aver fatto vedere un filmato falso e censurato quello vero, ammesso che esista, perchè troppo crudo. Oppure non avendo immagini che fai vedere in tv, la solita barricata di auto della polizia, ambulanze e gente intorno che fa footing? Allora organizzano questi macabri show, bisogna fare share, c’è un business dietro alla fine e non potrebbe essere altrimenti in un sistema fondato sui soldi. Le spiegazioni e le ipotesi potrebbero essere diverse e tantissime così come gli scopi.

Detto questo non mi puoi dire che sostengo quella teoria, in realtà non sostengo nessuna teoria, non scarto nessuna ipotesi che è ben diverso dal ridurre a “teoria dei manichini”. Come ho già detto in altri commenti sostengo che quel filmato come tanti altri è falso.
fefochip
#22 fefochip 2017-09-06 18:50
#21 KroMCitazione:
Non so a chi ti riferisci,
mi riferisco a chi sostiene che gli attentati come nizza sono finti e sono stati usati manichini.
solo tu ti ci puoi mettere dentro o fuori da questo gruppo
Citazione:
comunque se sono riusciti a ingannare il mondo con l’11/9 credi che sia difficile organizzare una scena che tu reputi complicata, mettere 10 attori, 3 manichini e una spruzzata di pomodoro su una strada dopo che è stata sgomberata?
ti contiunua a "sfuggire " l'idea che realizzare un attentato come quello di nizza è molto piu semplice che costruire tutto un carnevale di pupazzi e pomodori vari.
se non ci arrivi da solo ci rinuncio. non c'era nessuna strada sgombera. era in mezzo alle persone
Citazione:
Al contrario, per me è molto più difficile organizzare un vero attentato che uno show per strada.
questa affermazione per i motivi che ti ho scritto per me è un idiozia , non voglio essere offensivo ma è il termine che la definisce meglio.
Citazione:
Con la tecnologia presente e le informazioni dell’intelligence è praticamente quasi impossibile fare un attentato
se ..lallero
Citazione:
Ci potrebbero aver fatto vedere un filmato falso e censurato quello vero, ammesso che esista, perchè troppo crudo
dai , mi stai prendendo per il culo :hammer:
Citazione:
Detto questo non mi puoi dire che sostengo quella teoria, in realtà non sostengo nessuna teoria
se rileggi con calma il mio commento di prima non lo ho mai detto
fefochip
#23 fefochip 2017-09-06 18:53
#19 NiHiLaNtH
Citazione:
l'utile idiota manipolato di turno

tipo?
puoi farmi un esempio di utile idiota manipolato REALMENTE coplevole?
uno celebre osvald
uno meno celebre shian shian (anche se è stato manipolato a livelli piu profondi)
quello che ha messo la bomba al wtc (anche se un po meno idiota in quanto ha registrato la telefonata)
ti basta o proseguo?

in gergo mericano si chiamano "patsy" , se lo avranno coniato ci sarà un motivo che dici?
Shavo
#24 Shavo 2017-09-06 19:14
sto seguendo lo streaming e noto ora, in merito al famigerato pube, che il settore della foto incriminato è stato sfuocato (per ragioni che si possono immaginare), e proprio per questa ragione risulta strano. questo ad un primo colpo d'occhio (non m'ero interessato della questione finora)
fefochip
#25 fefochip 2017-09-06 19:29
Citazione:
in merito al famigerato pube
aveva semplicemente dei mutandoni della nonna color carne
Nomit
#26 Nomit 2017-09-06 19:33
a me non sembra nuda
Shavo
#27 Shavo 2017-09-06 19:38
può anche essere, ma ripeto: la foto mostrata è stata sfuocata. basta abbassare la testa e il contrasto a schermo risulta evidente.. non serve nemmeno gimp, basta abbassare la testa :hammer:

ps: Massimo diventi sempre più fotogenico. io metterei un primo piano in copertina sul nuovo DVD.
davlak
#28 davlak 2017-09-06 19:49
niente, Salvo non sa che dire, credo che anche lui cominci a pensare che la sua teoria è totalmente strampalata.
fefochip
#29 fefochip 2017-09-06 19:51
salvo con la "spiegazione" della massoneria ha toccato il fondo
peonia
#30 peonia 2017-09-06 20:01
si sta arrampicando sugli specchi... :-D :-o
massimo73
#31 massimo73 2017-09-06 20:02
Le spiegazioni di Salvo francamente non stanno in piedi a mio parere.
KroM
#32 KroM 2017-09-06 20:12
Citazione:
mi riferisco a chi sostiene che gli attentati come nizza sono finti e sono stati usati manichini. solo tu ti ci puoi mettere dentro o fuori da questo gruppo
Si stava parlando di Barcellona, comunque l’unico gruppo che ha certezze è dentro qua

Citazione:
ti contiunua a "sfuggire " l'idea che realizzare un attentato come quello di nizza è molto piu semplice che costruire tutto un carnevale di pupazzi e pomodori vari. se non ci arrivi da solo ci rinuncio. non c'era nessuna strada sgombera. era in mezzo alle persone
Ancora Nizza? A te sfugge Barcellona. Contale le persone e vedi quante sono e poi non dimostra il fatto che chiunque fosse li abbia visto o capito qualcosa. Un carnevale di pupazzi e 3 manichini non sono la stessa cosa, quindi fai paragoni che non stanno in piedi, chissà perchè...

Citazione:
questa affermazione per i motivi che ti ho scritto per me è un idiozia , non voglio essere offensivo ma è il termine che la definisce meglio.
Per me è un’idiozia qualsiasi tuo commento, guarda un po’ :-D

Citazione:
dai , mi stai prendendo per il culo
Non sono io a farlo se non l’hai ancora capito. Comunque vai a vederti qualche incidente stradale così ti fai un’idea di cosa succede nella realtà.

Citazione:
se rileggi con calma il mio commento di prima non lo ho mai detto
Era riferito a tutti, vedo che qui si continua ad insistere con la teoria dei manichini e non c’è NESSUN CONTRADDITTORIO, pensiero unico....




Ho visto qualche anno fa il confronto tra Mazzucco e Attivissimo sull’11/9. Mazzucco sosteneva che la versione ufficiale fosse falsa e Attivissimo insisteva dicendo: e allora spiegami qual’è la tua teoria. E Massimo replicava: io non ho e non devo sostenere o dimostrare nessuna teoria, dico semplicemente che è la v.u. è falsa. E così la discussione si infilava in quell’imbuto e Massimo si incazzava avrebbe e voluto mandarlo a fare in culo. Voi state facendo la stessa cosa con me, siamo alle solite. Conosciuto un debunker conosciuti tutti. Sono io che ci rinuncio, è come parlare al muro. Intanto chi è al di fuori di questa farsa leggendo questo modo di agire qualche domanda comincerà a farsela e capirà chi ha davanti...
davlak
#33 davlak 2017-09-06 20:18
mi spiace dirlo, ma Salvo non sta bene...antimateria sulle torri gemelle. vabbè...
Nomit
#34 Nomit 2017-09-06 20:24
ma non si era detto che non erano aerei normali?
fefochip
#35 fefochip 2017-09-06 20:26
#33 davlak
Citazione:
mi spiace dirlo, ma Salvo non sta bene
spiace dirlo perche è una persona onesta intellettualmente , ma confermo :roll:
Nomit
#36 Nomit 2017-09-06 20:31
GIONG un, non "yong"
Decalagon
#37 Decalagon 2017-09-06 20:32
Sto tizio che lo intervista è davvero un poveretto. S'è bevuto tutte le boiate no plane.

LE TORRI ZONO ZTATE DEMOLITE ZPARANDO L'ANTI-MATERIA

Cristo.
peonia
#38 peonia 2017-09-06 20:33
fa quasi tenerezza....
Michele Pirola
#39 Michele Pirola 2017-09-06 20:39
Sono entrato poco fa nella live di sopra
Michele Pirola
#40 Michele Pirola 2017-09-06 20:40
La sto vedendo da poco
fefochip
#41 fefochip 2017-09-06 20:44
quando massimo entra in modalità "pazienza" , giobbe je fa na pippa
Shavo
#42 Shavo 2017-09-06 20:45
complimenti a Massimo per la pazienza


ti ho letto ora fefo :-D
Pasquino
#43 Pasquino 2017-09-06 20:50
Qualche immagine in più che non sono comprese nel video e che come è ovvio dicono la loro

italianhoaxwatch.com/index.php/2017/09/06/se-qualcuno-vedesse-un-vero-attentato/
charliemike
#44 charliemike 2017-09-06 20:56
Grande Massimo!
Devo dire che pur rispettando Salvo, purtroppo stasera ha svaccato da più parti. Si stava letteralmente arrampicando sugli specchi.

Quando ha detto che le ambulanze e la polizia sono arrivate prima dell'attentato per fare scappare le persone, ha raggiunto il top.

Questo dibattito mi ha fatto capire che la teoria dei manichini è veramente inconcepibile.
Ha più senso pensare a un terrorista programmato per uccidere e quindi a un mandante diverso da quelli che ci hanno raccontato in TV, ma questo è difficile da dimostrare.
maryam
#45 maryam 2017-09-06 21:00
#38 peonia
Sì Peonia , con il passare del tempo l'ho pensato anch'io


ha preso il via il 'film fantasy', la fiction ...
non volontà di osservare, sospendere il giudizio e guardare
si sa già
si sa com'è realmente,
in fondo lo stesso copione che ci presenta il mainstream, che dopo pochi minuti sa tante di quelle cose (senza sapere e senza voler sapere)
che fa vedere quello che si vuole far vedere ( o deve fare vedere)
da le immagini e gli occhiali con cui decifrare
ipotesi non sono punto di partenza per davvero indagare sui sensi e fattibilità delle storie presentate .
Si deve a tutti i costi 'provare' di aver ragione costruendo altre ipotesi sopra,
si inventa,
importante aver la verità in tasca, aver ragione, aver capito tutto
e fare il video scoop che vi racconta tutta e tutta la verità dopo poche ore. . .
penso di più al modo di presentare di Tommix,

in questa situazione con te Max vediamo uno che secondo me si è lasciato trascinare...
davlak
#46 davlak 2017-09-06 21:04
Citazione fefochip:

quando massimo entra in modalità "pazienza" , giobbe je fa na pippa

:hammer:
Maurizio Antolini
#47 Maurizio Antolini 2017-09-06 21:11
Salve Massimo, ho finito ora di seguire la diretta. Complimentandomi comunque con te, per la tua onesta intellettuale e preparazione a riguardo degli argomenti che affronti, oltre a cio' vorrei esprimere una mia opinione. Se e' vero che un personaggio pubblico, e' e vale per cio' che dice rispetto alla sua credibilita', ma lo e' anche in parte per quelli che lo seguono. Purtroppo per questa ultima devo trarre la conclusione che il Sig. Salvo sia circondato per la maggior parte da cialtroni, perche' ti dico questo?! Se hai letto la chat in diretta ci puoi arrivare tu stesso, il 90% dei commenti, erano a dir poco indecenti piu' che per cio' che affermavano per come. Ti hanno riempito di insulti, con battute indegne anche per adolescenti delle elementari, parolacce, epiteti, prese in giro, insulti diretti e pesanti. Ora so che per certo tu non hai bisogno di essere difeso, sai cavartela tranquillamente da solo, ma ritengo che forse sarebbe meglio scegliere gli interlocutori quando si fanno certi incontri, sembra quasi che l'introduzione di certi troll sia stata voluta. Qualcuno disse a pensar male alle volte ci si prende. Perdona questa mia chiamiamola liberta', ma sinceramente questa cosa mi ha disturbato molto, anche perche' tu sei una delle pochissime persone con le quali condividere informazioni in modo serio e costruttivo.
LoneWolf58
#48 LoneWolf58 2017-09-06 21:46
Io mi chiedo... può una persona in "buona fede" sostenere la c.d "teoria dei manichini" basandosi su quanto emerso nel dibattito?
e se lo fa... perché lo fa?
fefochip
#49 fefochip 2017-09-06 22:10
#48 LoneWolf58 Citazione:
Io mi chiedo... può una persona in "buona fede" sostenere la c.d "teoria dei manichini" basandosi su quanto emerso nel dibattito? e se lo fa... perché lo fa?
domanda interessante
la risposta piu immediata che viene è che bisogna essere diversamente intelligenti :-D
tuttavia me la sono posta anche io seriamente questa domanda.

credo di avere una risposta al perche queste teorie del "tutto falso" prendono cosi piede

credere o meno a delle teorie in realtà si fa non tanto per motivazioni razionali ma per motivazioni emotive.
è un argomento che abbiamo affrontato diverse volte , ovvero quello che impedisce di comprendere l'11 settembre è l'emotività.

credo che anche in questo caso le teorie del tutto falso affascinino in qualche modo una parte di persone che sono sempre piu chiuse in loro stesse , sempre piu al computer e sempre meno nel mondo , sempre piu a casa tanto che recentemente è diventato un fenomeno eclatante per esempio in giappone.
gente chiusa a casa che non esce proprio piu
e ce ne sono tanti anche qui da noi in particolare giovani.

queste persone sono indotte a pensare che è tutto falso perche il loro mondo è sempre piu piccolo , è la loro stanza e fuori c'è l'irrealtà o meglio l'unica realtà è quella degli schermi , delle serie tv , dei cinema dei videogiochi ma della realtà quella fuori dalla loro stanza non hanno piu una vera percezione ma solo filtrata ...solo falsa, rappresentativa.
fefochip
#50 fefochip 2017-09-06 22:23
#44 charliemike Citazione:
Ha più senso pensare a un terrorista programmato per uccidere e quindi a un mandante diverso da quelli che ci hanno raccontato in TV, ma questo è difficile da dimostrare.
a mio avviso non c'è bisogno di scomodare l'mkultra per fare attentati come quelli di nizza e seguenti.

si prende uno bello incazzato perche magari qualche missile "intelligente" gli ha spianato l'intera famiglia e cresciuto a forza di cazzate estremiste, lo si arma (o gli si procura il mezzo o altro che prevede il piano)e il gioco è fatto con buona pace dell'mkultra.

le recenti guerre ne hanno resi disponibili a pacchi di queste persone , arrabbiate ed estremiste...basta arruolarle con degli agenti della cia (o mossad o chi per loro) che sembrano dei fratelli mussulmani (o fratelli di quello che vi pare) e il gioco diviene veramente facile.
Nomit
#51 Nomit 2017-09-06 22:31
mi è sfuggita una cosa, perché pensiamo che alla guida dei camion ci fossero dei musulmani?
fefochip
#52 fefochip 2017-09-06 22:36
#47 Maurizio Antolini
Citazione:
Se hai letto la chat in diretta ci puoi arrivare tu stesso, il 90% dei commenti, erano a dir poco indecenti piu' che per cio' che affermavano per come. Ti hanno riempito di insulti, con battute indegne anche per adolescenti delle elementari, parolacce, epiteti, prese in giro, insulti diretti e pesanti.
e questo conferma l'idea che mi sono fatto ...c'è disagio sociale in chi crede nel tutto falso .
vedi il mio commento #49
fefochip
#53 fefochip 2017-09-06 22:37
#51 Nomit Citazione:
mi è sfuggita una cosa, perché pensiamo che alla guida dei camion ci fossero dei musulmani?
perche sono i cattivoni barbuti di turno no?
notomb
#54 notomb 2017-09-06 22:42
Che ci sia un manichino è possibile, magari c'era un negozio di abbigliamento che ne esponeva un paio fuori dal negozio, oppure li stava solo allestendo o pulendo. Se un furgone falcia un nostro mercato ambulante si troveranno finte mani (di chi vende anelli) finte teste (di chi vende cappelli etc.)
Morpheo70
#55 Morpheo70 2017-09-06 22:50
Salvo ma non ha senso quello che hai detto e che pensi a mio parere ci possono essere dei dubbi su quello che si vede ma se rifletti come dice Massimo, il mandante non ha bisogno di mettere manichini tanto se ne uccidi 10 o ne uccidi 40 o 400 è uguale...... sta gente non risparmia sulla vita degl altri ed è piu' semplice uccidere che mettere su una cosa penso impossibile da fare con tanta gente in giro.

Sul signore con il bambolotto hai ragione Massimo, a me e capitato di essere stato investito da una moto e il cervello si è spento e se riattivato quando è arrivata l ambulanza, penso dopo 30 minuti calcolando il percorso e i tempi dell ospedale, dopo essere stato visitato rattoppato e medicato al primo soccorso e messo in stanza (penso dopo 90-120 min) ho realizzato di avere una cosa nella mano sinistra e cosi' ho aperto la mano e sistemata nel cassetto del armadietto accanto al letto.
fefochip
#56 fefochip 2017-09-06 22:54
#55 Morpheo70Citazione:
il mandante non ha bisogno di mettere manichini tanto se ne uccidi 10 o ne uccidi 40 o 400 è uguale...... sta gente non risparmia sulla vita degl altri ed è piu' semplice uccidere che mettere su una cosa penso impossibile da fare con tanta gente in giro.
ma questi fakers non si fermano e ti dicono che è piu semplice organizzare una finzione in mezzo alla città piuttosto che ammazzare veramente le persone....
vivono nel mondo dei cazzi blu c'è poco da dire

salvo poi, su quel argomento, ha farneticato non si capisce bene cosa riguardo alla massoneria che disseminerebbe indizi ....massimo ha fatto bene a non commentare perche lì veramente stavamo al delirio rettilian/satanist/massonico stile paolo ferraro
charliemike
#57 charliemike 2017-09-06 22:59
#50 fefochip
Citazione:
si prende uno bello incazzato perche magari qualche missile "intelligente" gli ha spianato l'intera famiglia e cresciuto a forza di cazzate estremiste, lo si arma (o gli si procura il mezzo o altro che prevede il piano)e il gioco è fatto con buona pace dell'mkultra.
Questa è una versione economica di un MKUltra.
Youkai
#58 Youkai 2017-09-06 23:01
E' come se non si accorgessero di venire usati, quelli che cavalcano questa moda del "tutto falso", senza nemmeno chiedersi, quando sono loro i primi promotori della domanda in oggetto: "ma a chi conviene?". A chi conviene che questa teoria scavalchi, in ordine di popolarità le altre teorie più valide non main stream?

C'è anche una intrinseca difficoltà ad accettare di starsi sbagliando e chiedere scusa, o fare dei passi indietro.

Come se questi "chi che sia" mandanti avessero un vantaggio da camuffare l'attentato. A parte che si assume su certi piani che i mandanti siano sempre gli stessi. E che le capacità organizzative siano sempre le stesse. Potremmo allora presumere che anche tutti gli attentati che ci dicono succedere in Africa, Medioriente contro Cristiani siano tutti falsi per farci sentire vittime mentre non muore nessun cristiano... Azzo non ci avevate ancora pensato, vi ho dato l'idea!

Scherzi a parte. Ma è come se questi avessero bisogno di camuffare l'uccisione di una 30ina di persone quando stiamo parlando, occhio che è una base importante, noi abbiamo in casa organizzazioni statali e non, che fanno soldi dal commercio della droga(che fa morti non solo fra gli utilizzatori finali, ma anche fra gli intermediari e produttori), delle armi, stiamo parlando di organizzazioni che guadagnano soldi dalla morte e malattia delle persone, vedi farmaci e morti che ne derivano dai farmaci nemmeno brevettati, organizzazioni che guadagnano dalla crisi di milioni di persone(che conseguentemente ad essa per varie ragioni si uccide o uccide). Organizzazioni che guadagna con la mafia, che la gestisce, che truffa.

Questi uccidono, a vario titolo, migliaia se non milioni di persone tutti gli anni. Non hanno il bisogno di fingere un attentato, li fanno tutti i giorni, basta un missile in Medio Oriente e poi li chiamano danni collaterali, vedi le famiglie massacrate ai matrimoni in Iraq.

Ma anche li facessero veramente. Ma non vi rendete conto che vi state perdendo in un bicchiere d'acqua e state buttando il vostro tempo? E' più utile capire quella cosa lì o il fine di tale attentato? Dove vuole andare a parare, e nel caso tentare di fermare le leggi che vengono promulgate in nome di quell'evenimento?
polaris
#59 polaris 2017-09-06 23:09
Il dibattito è stato "inutile" ma interessante, come le discussioni sul sesso degli angeli che facevano i teologi medievali.

Citazione:
Io mi chiedo... può una persona in "buona fede" sostenere la c.d "teoria dei manichini" basandosi su quanto emerso nel dibattito? e se lo fa... perché lo fa?
Lo fa perché ogni pensiero, ogni idea ecc si presta ad essere estremizzato. Credo derivi dallo stesso meccanismo che induce la maggioranza delle persone a vedere tutto in bianco e nero.
Pyter
#60 Pyter 2017-09-06 23:25
Salvo Mandarà è un ologramma.
Pavillion
#61 Pavillion 2017-09-06 23:28
#21 KroM
Sullo sfondo c’è anche Massimo, è un manichino pure lui? Ci sono altre incongruenze e non si riduce tutto a dei manichini, è ridicolo bollare come teorie delle cose che si vedono in un filmato fatto male tra l’altro e con un cell dell’età della pietra.

Se questa è una risposta manca la domanda dalla quale ricavasti il tuo sproloquio.
afabbri73
#62 afabbri73 2017-09-06 23:29
@Massimo

Titolo: della logica del tutto falso, tutto vero, e del non del tutto falso perché forse ci potrebbe essere qualcosa di vero e viceversa.

NB. è tutto un “secondo me”.

Gli attentati terroristici, faccio riferimento esclusivamente a quelli di stampo europeo firmati bandiera nera, non vengono organizzati con lo scopo di procurare danni circostanziali, ma con lo scopo di causare effetti collaterali, sequele di effetti. Chi prova terrore per certi eventi è solo chi li subisce in prospettiva, chi li subisce a distanza, chi li interpreta, chi ci si immedesima; e non chi li vive direttamente, come la vittima direttamente coinvolta, la quale subisce sì danni, ma esclusivamente circostanziati a quella determinata esperienza. Vittima che diventa strumento: vittima la quale diventa portatrice sana del trauma di quella determinata esperienza; vittima la quale, a suo malgrado, diventa, paradossalmente, il miglior testimonial di chi attua determinate strategie, perché può tramandare questa esperienza (da morta, anche se meglio da viva), garantendo il perdurare dell’effetto che si voleva creare con l’evento che l’ha consacrata vittima. Questa logica penso sia la prerogativa della strategia della tensione, strategia di chi sa che come tenere quasi tutti sul chi va là. Questo per dire che: il fatto che certi eventi siano veri o falsi, o ibridi, è un dettaglio irrilevante, perché lo stesso effetto “terrore” lo si può causare a prescindere, sia organizzato un evento totalmente vero, sia uno totalmente falso od uno, macchinosamente, ibrido (anche se opportuno e logico sarebbe quello di organizzarne uno vero, cercando di contenerne i danni, per farne perdurare l'effetto).Quel che è importante è produrre l’evento, è creare un’azione plausibile di una reazione: un’azione che poi verrà promossa mediaticamente con lo scopo di renderla/mantenerla reale; e una reazione che i giornalisti, e tutti quelli dotati di un televisore e di un computer, tablet e mobile, penseranno poi a sofisticare. La teoria dei manichini è quel che intendo far appartenere alla serie: “a forza di fare le pulci si perde di vista il cane”, una serie cara a tutti i soggetti autoptici da una parte e facili alla manipolazione dall’altra. E’ la prima volta che interrompo una tua intervista a metà. Stava diventando irritante.

Domanda OT: Salvo Mandarà, Paolo Attivisimo e Daniele Luttazzi, sono per caso parenti? Mi sbaglio o fisicamente si assomigliano?
ByB
#63 ByB 2017-09-06 23:29
se poi la mollica di pane ha le ali...
ByB
#64 ByB 2017-09-06 23:37
ottima considerazione di Mazzucco sulla Corea
Pavillion
#65 Pavillion 2017-09-07 00:02
Non ho avuto tempo da dedicare al confronto live con Salvo Mandarà.
I commenti trovati, se ne potrebbe quotare la maggior parte, non hanno fatto che confermare quello che ne è uscito: arrampicate sullo specchio e quant'altro.
Grazie Mazzucco.

Non vedrò il confronto. Un Grazie ai commenti per avermelo fatto risparmiare.
Giacula
#66 Giacula 2017-09-07 01:12
Manichini o non manichini, nessuno qui dentro può arrogarsi il diritto di possedere la verità.

Così come sulla teoria no-plane o sulle eventuali armi iper-futuriste impiegate l'11 settembre..

Sappiamo tutti che questi attentati sono falsi, e per falsi intendo diversi da quanto scritto nei quotidiani o detto al tg.

Stiamo diventando come "loro", non diamogli questo vantaggio.

Se qualcuno propone una sua visione delle cose, quale che sia, non dobbiamo attaccarlo come è diventato d'uso in questo sito.

Erano solo manichini? Non lo so.
Erano morti veri e manichibi insieme? Non lo so.
Erano solo morti veri? Non lo so.

Di sicuro so solo che gli attentati sono finti, falsi, artificiali e artificiosi.

Che sia anche questo sito diventato una sorta di gatekeeping inconsapevole?
Morpheo70
#67 Morpheo70 2017-09-07 01:46
x #66 Giacula

Come la vedo io e per quello che ho capito qui' nessuno attacca qualcuno, si cerca solo di dire a un tizio e in questo caso a Salvo ma poteva essere anche Pinco o Pallino di mettere prima di tutto un filo di logica un pizzico di ragionamento all inizio di una Denuncia altrimenti non è una Denuncia ma una FIABA(non per bambini).

Cmq l assassino dopo il massacro ha lasciato il furgoncino ha cavalcato un ciuccio volante e se ne volato via .......

adesso se mi attaccano sul ciuccio devi difendere anche me cribbio.

ahahahha ... dai scherzo ma spero di essermi spiegato su cosa voglio dirti.
NiHiLaNtH
#68 NiHiLaNtH 2017-09-07 01:54
scusa ma non sono esperto degli omicidi dei fratelli kennedy

per quanto riguarda il primo attentato al wtc non è chiaro chi abbia portato il furgone nel parcheggio

sappiamo che:

Mohammad Salameh ha affittato ul furgone della ryder dando il suo nome ma il numero di telefono di un 'altra persona, una certa Josie Hadas ( probabilmente un'agente israeliana )


il giorno precedente all'attentato Salameh è andato alla polizia per denunciare il furto del furgone ma i poliziotti non hanno accettato la denuncia perchè mancava il numero della targa

il giorno dell'attentato Salameh è tornato alla polizia con il numero di targa del furgone, ha effettuato la denuncia e poi è andato agli uffici della ryder per farsi ridare l'acconto di 400 dollari versato per il noleggio del furgone. Alla ryder però trova un agente dell'fbi che finge di essere un dipendente

Salameh riesce ad ottenere solo 200 dollari e viene arrestato dall'fbi non appena esce dagli uffici dalla ryder

il governo degli Usa ha accusato Eyad Ismoil e Ramzi Yousef di aver portato il furgone carico di esplosivo nel parcheggio sotterraneo del wtc

fefochip ho capito che ti riferivi a Emad Salem ma questo ha smesso di lavorre per l'fbi nel 1992 quando aveva appena iniziato a cercare i componenti per costruire una grossa bomba ( fino a poco prima gli obiettivi erano dei luoghi della comunità ebraica da attaccare con kalashnikov e tubi bomba ). Salem ha ricominciato a lavorare per l'fbi dopo il primo
attentato al wtc.
SuperGulp
#69 SuperGulp 2017-09-07 02:42
Onestamente, tutte le obiezioni poste da Massimo mi paiono terribilmente
sensate, logiche... forse addirittura ovvie. Avevo già visto il video di tommix
e mi era parso molto forzato, forse anche frettoloso nel vedere ciò che
con buona probabilità non c'è, sicuramente sono solo uno dei tanti a pensarla
così.

Tommix mi sembra in gamba, ma sempre più mi da l'idea di un complottista
a prescindere, in questi casi si perde la capacità di ragionare con freddezza
e senza che te ne accorgi ti scappa il complotto da tutti gli orifizi! Anche
quando non c'è, oppure a da tutt'altra parte.

Salvo... mi ha fatto un po' di tenerezza, l'ho visto più volte all'angolo malgrado
gli affondi amichevoli di Massimo e ogni volta si incaponiva di più.
Antdbnkrs
#70 Antdbnkrs 2017-09-07 08:33
Il re dei complottisti che fa debunking e' il "Massimo" :hammer:
Antdbnkrs
#71 Antdbnkrs 2017-09-07 08:52
La teoria non sta in piedi non solo perche e' molto difficile da organizzare ma perche' e' molto più semplice prendere un furgone vero e fare una strage specialmente se non ti transennano le strade...
fabiomln
#72 fabiomln 2017-09-07 09:02
Che motivo c'è di scomodare manichini e attori.
Questi signori che organizzano attentati (sappiamo a chi ci riferiamo o almeno a chi non ci riferiamo) vengono da un'altra dimensione. A costoro un morto, 100, o 100.000 non può fregare di meno. Quindi, a parte l'impossibilità di organizzare un attentato con teatranti, questi signori si muovono in totale spregio della vita della gente. L'unica cosa che conta è il fine.
Forse ha ragione Massimo quando, nel mio precedente articolo, ha postato che molti non hanno un'anima.
alsecret
#73 alsecret 2017-09-07 10:09
l'unica cosa che a me non quadra! come al solito non ci sono mai video di telecamere ufficiali del attentato! eppure ormai e pieno in tutto il mondo di telecamere che ci controllano h24 cellulari in mano a chiunque hce riprendono solo il dopo! mai il momento,chissa perche!? ormai le telecamere fisse in sono in ogni citta, riprendono qualsiasi cosa anche quando fai sesso in mezzo alla strada!e le pubblicano pure! ma mai quando succedono gli attentati questo deve fare riflettere! :hammer:
afabbri73
#74 afabbri73 2017-09-07 10:20
@ #72 fabiomln
Cit. Che motivo c'è di scomodare manichini e attori. Ecc..

Appunto.
Già l'attentato in sé è un evento di distrazione e destabilizzazione. Evidentemente c'è a chi fa bene pensarlo, perché forse è lenitivo il fatto di poter distrarsi oltre la distrazione.. che ne so, magari perché aiuta nell'illusione di stare attenti, di sentirsi meno destabilizzati.
fefochip
#75 fefochip 2017-09-07 10:24
#66 Giacula
Citazione:
Manichini o non manichini, nessuno qui dentro può arrogarsi il diritto di possedere la verità.
e questo cosa vorrebbe dire? che ogni teoria ha la medesima dignità?
non è vero
la logica e il buon senso dicono una cosa sola : la teoria dei manichini è una cazzata.
poi se ci si vuole nascondere dietro al foglia di fico del "nessuno sa la verità" allora mettiamoci pure che l'11 settembre in realtà sono stati gli alieni a organizzarlo,
che capitan america ha perso la battaglia contro le forze del male che hanno usato un arma all'antimateria e che tutto in realtà è stato fatto per deviare la storia umana
da una deriva pericolosa dagli agenti della psicostoria di asimov
Citazione:
Stiamo diventando come "loro", non diamogli questo vantaggio.
ma manco per il cazzo
"loro" se ti riferisci a cicap & Co negano QUALSIASI versione differente da quella ufficiale,
noi siamo aperti a tutte le versioni PURCHE' abbiano una logica e delle prove a supporto.
la teoria dei manichini NON ha prove ma solo una serie di considerazioni basate sulla interpretazione di foto che ogni volta sono completamente
avulse dal contesto.
detto in altre parole il fakers si limita a dire che quella foto non torna per un suo motivo ma non inquadra minimamente quell'incongruenza nel quadro generale.
Citazione:
Di sicuro so solo che gli attentati sono finti, falsi, artificiali e artificiosi.
te lo ha spiegato efficacemente massimo nel filmato , gli attentati sono veri eccome.
è diverso il mandante (probabilmente anche su gli esecutori ci sarebbe da dire in alcuni casi) rispetto a quello che viene detto in tv , ecco cosa significa un attentato false flag.
un attentato che è stato portato a termine sotto falsa bandiera ovvero dando a intendere al mondo che è stato fatto e organizzato da certe persone e invece è organizzato (e certe volte fatto materialmente ) da altri.
se non si trovano le teste di legno che compiono tali attentati manipolandoli piu o meno profondamente (solo con la propaganda fino ad arrivare all'mkultra) si usano agenti segreti.
ma l'attentato è vero , muore gente vera e i manichini non servono a un cazzo .
Citazione:
Che sia anche questo sito diventato una sorta di gatekeeping inconsapevole?
se questo sito deve diventare il baluardo di difesa contro il diffondersi di idee idiote ben venga,
non è che siamo contro il cicap a prescindere ma per quello che fa e come ragiona.
se domani il cicap impazzisse e cominciasse ha ragionare onestamente e senza paraocchi sarei il primo a iscrivermi.
fefochip
#76 fefochip 2017-09-07 10:28
#68 NiHiLaNtH Citazione:
scusa ma non sono esperto degli omicidi dei fratelli kennedy
scusa taglio corto
ma tutte le spiegazioni particolari non mi interessano fino a che non mi spieghi cosa volevi dire con la tua domada
mi hai chiesto chi secondo me è stato un utile idiota REALMENTE colpevole.
dove vuoi andare a parare?
fefochip
#77 fefochip 2017-09-07 10:32
io francamente di questa serata scorsa l'unica cosa che spero è che SALVO rinsavisca.

è una persona onesta intellettualmente e generosa ma sta prendendo una deriva pericolosa,
quella di perdere ogni aggancio con la logica e il buon senso
in poche parole si sta scollando dalla realtà diventando uno zimbello da una parte
e danneggiando dall'altra l'informazione alternativa che verrà attaccata anche partendo
da figure come la sua che hanno perso appunto come ripeto ogni aggancio con la logica piu elementare.

mi auguro che massimo con la pazienza che ci ha messo lo abbia fatto riflettere ma dalle sue risposte
temo che proseguirà con la carta stagnola a testa bassa
flor das aguas
#78 flor das aguas 2017-09-07 10:38
Non ho avuto modo di vedere tutto il dibattito, Massimo ha vinto facile, come rubare le caramelle a un bambino...Salvo non ha la minima idea di cio' che dice, non ha argomenti, si incasina su cose che non c'azzeccano nulla, mischia tutto in un minestrone confuso. Avrei una domanda Massimo, mi chiariresti per favore la storia della stampa e I giornalisti? Non ho capito bene il tuo pensiero a riguardo, secondo te non vengono manovrati? Un giornalista tedesco, Udo qualcosa non ricordo ha scritto un libro rivelando che la CIA manovra LA stampa Internazionale. Tu che ne pensi? Grazie
fefochip
#79 fefochip 2017-09-07 11:09
#78 flor das aguas
ma è ovvio che i servizi segreti manipolano gli organi di informazione, il punto è capire come.
quello che ha detto massimo durante il dibattito è stato in altre parole che il mainstream ormai è un tale letamaio che tutti si copiano a vicenda.
quindi basta il primo a uscirsene con una notizia che poi rimbalza su tutti i giornali ne piu ne meno come con facebook.
le notizie non vengono piu controllate e una fonte come quello di rita katz (chiaramente collusa con i servizi) è capace di far ribalzare la notizia (in particolare quando non si può smentire almeno sull'immediato) in tutti gli organi di informazione
in piu si pratica un autocensura per non attaccare in nessun modo i potenti.
una notizia "no-vax" (termine improprio ma per capirci sgbrigativamente) non uscirà mai su tutti giornali proprio in forza di questa autocensura a favore del pensiero unico, mentre una su quanto è cattivo kim la leggeremo dalla CNN al resto del carlino
mentre secondo la versione complottista "extreme" di salvo pare che tutti i giornali aspettino i dictat della CIA a pubblicare o non pubblicare qualcosa....non funziona così.
Francesco_1
#80 Francesco_1 2017-09-07 11:14
Onestamente non sono molto soddisfatto dell'impostazione dell'incontro.

Premettendo che non sono sostenitore della teoria dei manichini, qualche domanda me la pongo.

Mi pare di aver sentito un debunker qualsiasi sentendo alcune domande di Massimo. Senza offesa. Quando per esempio ha chiesto: secondo te come avrebbero potuto piazzare i manichini senza che nessuno si accorgesse di nulla? Mi sono immaginato i debunker porre la domanda: come avrebbero potuto minare le torri gemelle senza che nessuno se ne accorgesse? Sembra impossibile ma a giudicare dai fatti, è andata così.

L'incontro doveva essere incentrato esclusivamente sulla diagnostica per immagini. Volevo sentire più spesso la domanda: che cosa vedi qui?

Nelle decine di foto che ho osservato personalmente, io ho visto dei manichini. Come ci siano finiti lì non sta a me stabilirlo, cosi come non sta a noi stabilire chi e come hanno minato le torri.

Ripeto: nonostante tutto, trovo inverosimile che i morti siano pupazzi.
pensatore
#81 pensatore 2017-09-07 11:27
PERCHE' I MANICHINI.

L'ingegneria sociale ha per obiettivo l'abolizione della realtà, poco controllabile, sostituendola con il virtuale.

Tutte le falsificazioni degli ultimi anni sono esperimenti sociali, che riescono bene direi.
fefochip
#82 fefochip 2017-09-07 11:28
#80 Francesco_1Citazione:
Mi sono immaginato i debunker porre la domanda: come avrebbero potuto minare le torri gemelle senza che nessuno se ne accorgesse? Sembra impossibile ma a giudicare dai fatti, è andata così.
e infatti è un argomento che è stato affrontato e c'è una risposta.

ma ti sfugge un particolare:
abbiamo DIMOSTRATO che le torri non potevano cadere per il semplice incendio e/o per l'impatto degli aerei.
il NIST stesso non spiega come siano crollate le torri.
quindi c'è un buco nella narrazione ufficiale che se permetti non è alla stessa stregua della gamba strana in una foto e normale nell'altra oppure in una foto che dei mutandoni color carne da nonna fanno sembrare la persona un manichino (sempre poi con foto di bassissima qualità)
ogni foto di tommix si può spiegare con un altra spiegazione PIU SEMPLICE.
le persone ti "SEMBRANO" pupazzi ma non lo sono, tutto qui.
perche NON TUTTE SEMBRANO PUPAZZI e se non tutte sono pupazzi allora tutti sarebbero attori
e se tutti sono attori ritorniamo alla logica del complotto enorme , difficile da realizzare , che comporta enormi rischi di essere scoperti visto che si fa nelle strade pubbliche all'aperto e tutto questo per non realizzare un vero attentato come quello di nizza ? (tanto per fare un esempio) in cui basta un camion(o magari un vigile compiacente a cui è stata data una mazzetta per passare) per fare un casino?

NON HA SENSO LOGICO PUNTO!
FrancescoB
#83 FrancescoB 2017-09-07 11:55
Ho visto " l'incontro ". Caro Massimo in questi casi devo usare una parola molto usata: consapevolezza, maturità! In quell'incontro con Mandarà si capiva bene che c'era e c'è una abissale distanza anni luce tra te e lui. La maturità non si compra al supermercato. È un processo lento, tortuoso, pieno di insidie. Non basta " intuire " qualcosa. Bisogna allargare il più possibile l'orizzonte visiva dei problemi per cercare di provare a dare una possibile e plausibile risposta a inside della vita. Tu Massimo hai queste capacità e grazie anche per dare la possibilità, a chi ha la fortuna di sentirti, di avere un approccio molto allargato delle cose. Questo che ho scritto non ha nessuna intenzione di dare pagelle a nessuno! Nel caso di Mandarà come del sottoscritto se la maturità non è " completa e profonda " il mondo non ne ha colpa. Ancora grazie Massimo. Francesco Bombino
maryam
#84 maryam 2017-09-07 12:07
Immagini della Rambla dall’alto
Un video dal balcone commentato e filmato da un italiano

www.lastampa.it/.../pagina.html?loop=1

L' incontro mette in evidenza
se non facciamo un lavoro molto serio senza sparare subito conclusioni
oppure ci si intestardisce nel momento che si vede che le idee partorite non corrispondono troppo alla verità,
facciamo un favore a qualcun' altro, e non devo spiegare a chi.
Più si va avanti a sparare d'impulso (complottista) .... più si facilità il lavoro a loro.

E 'loro ' hanno - avranno mezzi inimmaginabili, hanno i dati di tutti. FAKENEWS 'DAL NULLA' www.nogeoingegneria.com/news/fakenews-dal-nulla/
Homero
#85 Homero 2017-09-07 12:16
E' da un bel po' di tempo che non commento, per motivi personali ho poco tempo a disposizione.

Condivido in toto quello che ha scritto fefochip in risposta al perchè esiste qualcuno che, davvero, crede a certe "teorie".
Purtroppo, il World Wide Web può essere (ed è spesso) una straordinaria risorsa, ma per molti è l'unica "realtà"; si passa dalla schermo dello smartphone, a quello del computer, a quello della televisione, per arrivare a quello del cinema.
La realtà che ci circonda, dura e cinica quanto si vuole, ma pur sempre tangibile e afferrabile (perlomeno con i nostri, limitati, sensi), viene sostituita da quella virtuale, dove tutto è fiction, anche ciò che potrebbe/vorrebbe essere sincero e veritiero.

Ciò che, secondo me, è inquietante, è che certe "idee" stiano prendendo piede proprio da quando siamo perennemente connessi. Teoricamente, l'enorme mole di dati e informazioni a disposizione dovrebbe portare ad una maggiore conoscenza; in realtà, si sta assistendo ad un ritorno al passato, dove miti, suggestioni, dicerie, fantasie prendono il posto della realtà per assurgere a verità inconfutabili.

Complimenti a Massimo per essersi prestato ad un confronto su questo argomento. Davvero, io non ce l'avrei fatta, anche perchè è difficile ragionare con chi porta certezze tanto assurde e illogiche (v. Terra Piatta)
davlak
#86 davlak 2017-09-07 12:41
Citazione LoneWolf58:
2017-09-06 21:46
Io mi chiedo... può una persona in "buona fede" sostenere la c.d "teoria dei manichini" basandosi su quanto emerso nel dibattito?
e se lo fa... perché lo fa?

io ho una mia.....teoria.
queste persone, in buona fede (poi ci sono anche i provocatori eh, ma non è il caso di Salvo) quando prendono piena coscienza delle storture dell'umanità, avvertendo un sentimento di totale impotenza attuano un meccanismo di difesa che consiste proprio nel rifugiarsi in ipotesi astruse, irreali, in uno stato di inconscia accettazione, dicendo a se stesse che in fondo non c'è niente da fare, se non "denunciarle".
mik300
#87 mik300 2017-09-07 12:43
ho (abbiamo) già detto tutto
nel precedente post...
sul negare l'evidenza, insistere a ritenere
che gli asini volano,
ecc. ecc.

ma sono proprio curioso di vedere che succede !!

(anche, e soprattutto, dal punto di vista psichiatrico..)

scarico e oggi me lo guardo in differita,
poi vi dico.....
Redazione
#88 Redazione 2017-09-07 12:52
FLOR DAS AGUAS:Citazione:
Avrei una domanda Massimo, mi chiariresti per favore la storia della stampa e I giornalisti? Non ho capito bene il tuo pensiero a riguardo, secondo te non vengono manovrati? Un giornalista tedesco, Udo qualcosa non ricordo ha scritto un libro rivelando che la CIA manovra LA stampa Internazionale. Tu che ne pensi?
Quando ho detto che secondo me i giornalisti non sono manovrati, mi riferivo alla domanda specifica di Salvo, sugli attentati di cui stavamo discutendo. In questo caso credo che i giornalisti pratichino l'autocensura, senza bisogno di avere nessuna direttiva dall'alto. Questo naturalmente non significa che non esistano ALCUNI giornalisti manipolati, come ha confermato Udo Ulfkotte nella sua intervista. Ma il meccanismo generale delle news funziona, a mio parere, senza alcun bisogno di direttive dall'alto. Sarebbero troppi i giornalisti da controllare, nel mondo. Invece, grazie all'autocensura, ciascuno controlla se stesso. (E se per caso qualcuno sgarra, come ad esempio Paragone, te lo togli dai coglioni e hai risolto il problema).

***

FRANCESCO_1: Citazione:
Mi pare di aver sentito un debunker qualsiasi sentendo alcune domande di Massimo. Senza offesa. Quando per esempio ha chiesto: secondo te come avrebbero potuto piazzare i manichini senza che nessuno si accorgesse di nulla? Mi sono immaginato i debunker porre la domanda: come avrebbero potuto minare le torri gemelle senza che nessuno se ne accorgesse?
la differenza è che io una risposta precisa a quella domanda l'ho data. Ho spiegato per filo e per segno come abbiano potuto farlo, facendo mancare la corrente in tutta la Torre e spegnendo così le telecamere di sicurezza, travestendosi poi da elettricisti che riparavano in sistema di internet, facendo scomparire i cani antibomba nei giorni cruciali, facendo la "manutenzione" agli ascensori proprio nei mesi precedenti, ecc. ecc. (Trovi tutto nella "Nuova Pearl Harbor", al capitolo apposito, tutto accuratamente documentato). Alla mia domanda invece Salvo non ha saputo dare nessuna risposta plausibile. Sta lì la differenza.

Il problema non sta quindi nel porre la domanda, che è legittima sia nel caso delle Torri Gemelle che nel caso di Barcellona, ma nella risposta che c'è o non c'è. E' questo che rende una teoria del complotto plausibile e l'altra no.
raba1980
#89 raba1980 2017-09-07 12:58
Ho visto buona parte del video in diretta ma ad un certo punto non ho resistito perchè il povero Mandalà, per cui nutro simpatia, si arrampicava sui vetri con congetture ai limiti del fantascientifico. Invece, purtroppo, la realtà è molto più semplice nella sua crudeltà dove per interessi economici e strategici non si esita ad ammazzare come niente fosse.
Il tutto ha una logica fredda, lucida e senza empatia verso la vita umana ed in generale verso questo pianeta terra che stiamo dissanguando e distruggendo. Ho altresi notato una deriva pericolosa nei vari opinionisti quali Mandalà, Francheschetti ed anche Marcianò, che pur avendo giuste argomentazioni si perdono in analisi numerologiche, massoniche e teorie zoppicanti quando invece la realtà è molto più semplice e terrificante. Nei numeri si può trovare qualsiasi coincidenza, basta crearla, la massoneria è un evergreen da mettere sempre nel minestrone ma da cui non si evince mai niente di concreto. Ci mancano solo gli alieni, i rettiliani, atlantide e altro. Ho ascoltato Mazzucco e mi ha dato considerazioni logiche sui fatti, spiegazioni plausibili con la catena degli eventi e pertanto le considero le più vicine a quanto accaduto. Il problema è capire qual'è il disegno di questi attentati, quale il quadro complessivo. Cosi come l' attuale crisi koreana che puzza di già visto...mi aspetto Trump agitare qualche provetta all' ONU con dentro plutonio o altre diavolerie. Il nostro problema è che non possiamo vedere il quadro complessivo ma vediamo solo brandelli della realtà.
SuperGulp
#90 SuperGulp 2017-09-07 12:59
#70 Antdbnkrs 2017-09-07 08:33
Il re dei complottisti che fa debunking e' il "Massimo"


Ovviamente è così che dev' essere, come si dice, la verità sta nel mezzo.
Nella realtà il web è diventato uno scontro tra complottisti a prescindre e
debuncker da strapazzo che, come tifosi da stadio, si sputano merda
senza uno straccio di vero confronto, le posizioni realistiche e superpartes
sono rare.

Il guaio per chi sta nel mezzo e cerca "solo" la verità, è che si ritrova ad indossare
le vesti di entrambe le parti, risultato, ovunque nel web, se posti un tuo pensiero
sei in ogni caso bersaglio facile per i tifosi di turno.

Non ho letto i msg postati durante il confronto, ma sono stati segnalati in post
precedenti come zeppi di insulti nei confronti di Massimo, questo la dice lunga
sulla capacità di discernimento de sti signori... tifo da stadio, neuroni? un paio, forse 3
per garantire la maggioranza.
Pyter
#91 Pyter 2017-09-07 13:00
Il comportamento di Salvo è quello di una persona empatica che si trovi a dover giustificare qualcosa che ai suoi occhi è un crimine
ingiustificabile. Ma nonostante la sua parte razionale si renda conto, anche se solo a parole, che intorno a lui operino dei criminali e dei psicopatici, non accetta dentro di sé l'idea che questi crimini si possano compiere nella realtà e li rifiuta, finendo per accettare l'idea per lui meno disturbante che sia tutta finzione e che i morti non ci siano, esorcizzandoli.
Penso che sia uno dei modi diversi a cui le persone reagiscono all'interno dello spettro dell'incredulità. Più una persona è emotiva empatica e sensibile più tende a non accettare razionalmente quello che gli accade intorno.
flor das aguas
#92 flor das aguas 2017-09-07 13:03
#88 Redazione
Grazie per il chiarimento!
SuperGulp
#93 SuperGulp 2017-09-07 13:15
#91 Pyter 2017-09-07 13:00
Il comportamento di Salvo è quello di una persona empatica che si trovi a dover giustificare qualcosa che ai suoi occhi è un crimine


Dovrebbe però aver oramai capito e comportarsi di conseguenza, oltre l'emotività.
Mi ha ricordato molto "un certo diciottenne".... uno a caso, che voleva avere ragione a tutti i costi.
No buono
NiHiLaNtH
#94 NiHiLaNtH 2017-09-07 13:21
Citazione:
mi hai chiesto chi secondo me è stato un utile idiota REALMENTE colpevole. dove vuoi andare a parare?
Beh mi mi riferivo agli atentati "islamici" avvenuti in occidente dal 2001 in poi
tu mi hai fatto 2 esempi 2 dei quali so poco e l'altro che on c'entra niente
strano che non hai tirato fuori Timothy McVeigh

comunque volevo dire che i tizi accusati dai governi occidentali di essere gli autori degli attentati non lo sono davvero
quindi gli "attentati islamici" ( Madrid, Londra, Parigi, Berlino, Manchester etc. ) qui da noi non esistono
e quelli che vengono accusati sono utili idioti o collaboratori/agenti di qualche servizio di sicurezza locale o straniero ( proprio come nell'11/9 )
Shavo
#95 Shavo 2017-09-07 13:36
Non si tratta di sensibilità o empatia. Sempre più persone avvertono che le stanno pigliando per il culo, e per questo finiscono per diventare paranoici: per loro la cosa più importante al mondo diventa evitare ulteriori prese per il culo, anche a costo di spararla grossa, come in questo caso.
E' anche una questione di ego, a nessuno piace essere preso in giro. Finisce che, per difendere il proprio ego, smettono di credere a qualsiasi cosa venga detta in tv o riguardo a particolari argomenti, qualsiasi cosa pur di conservare un po' di autostima. A livello di subconscio probabilmente avvertono che han perso la capacità di ragionare o chissà se l'han mai avuta.. ma,intanto, loro non ci cascano. Tiè.
charliemike
#96 charliemike 2017-09-07 13:57
Citazione:
#70 Antdbnkrs 2017-09-07 08:33
Il re dei complottisti che fa debunking e' il "Massimo" :hammer:
Ho fatto un semplice ragionamento.

Chi è il debunker?
È una persona che analizza la notizia e cerca di capire se è vera o falsa, sulla base del ragionamento, della logica, affidandosi alla consulenza di esperti, cercando informazioni che possano confermarla o smentirla, senza farsi fuorviare da preconcetti o pregiudizi.

Chi è il complottista?
È una persona che organizza e/o mette in pratica un complotto e, per estensione, chi difende tali persone distorcendo le spiegazioni per adattarle il più possibile a giustificare la storia così come ci viene raccontata

Sulla base di quanto sopra vedo una inversione dei ruoli.
Siamo noi i veri debunker, mentre sono loro i complottisti.
kappauno21
#97 kappauno21 2017-09-07 14:17
Ripeto che concordo con Massimo, ma c'è almeno una scena che qualche dubbio me lo lascia... Mi riferisco alla discussa questione dell'uccisione del poliziotto con la fucilata alla testa nel primo attentato a Parigi. È vero che le immagini e il video sono di scarsa qualità, ma com'è possibile che una fucilata in testa non provochi (se non l'esplosione del cranio come alcuni suggerivano) quantomeno un notevole spargimento di sangue ?
TdC Ghost
#98 TdC Ghost 2017-09-07 14:20
Anche se la cosa può sembrare assurda...se c'è solo un tassello che non torna o che possa creare dubbi...abbiamo il dovere di indagare...a me la donna col pube scoperto sembra proprio finta...lo si nota anche dalla posizione dei piedi...tipica dei manichini...nonostante tutto, il ragionamento di Massimo sull'assurdità di inventarsi tutto quando puoi agire realmente e fare delle vere vittime non fa una piega ed è più che logico...quindi, dobbiamo credere alla logica o a quello che vediamo? O che crediamo di vedere...!!!
flor das aguas
#99 flor das aguas 2017-09-07 14:31
#96 charliemike
e' per questo che gli piace tanto a lor signori che ci governano etichettare con etichette distorte falsificando cosi' la realta'.
#95 Shavo
Citazione:
Sempre più persone avvertono che le stanno pigliando per il culo, e per questo finiscono per diventare paranoici
No ti prego, non usare il termine "paranoico"!
@Tutti o quasi...
Mi spiegate che c'e' di male se sto salvo ci vede i manichini, Le bambole o i robot...??
Ora, chiariamo, io non mi sono fatta un'idea, non ho visto i video e le foto di Barcellona, non voglio neanche entrare in quel pantano mentale, perche' secondo me non ha importanza, false flag, come ne fa l'analisi Massimo, questo e' tutto.
Ma dio santo, ma la smettiamo di gettare fango su tutti quelli che hanno una visione diversa???? Ammettetelo, avete un pensiero unico, deridete chiunque la pensi in maniera diversa, per via del vostro intelletto superiore, anche voi come loro etichettate, "complottista estremo" chissa' poi che vuol dire... Avete mai pensato che forse ognuno ha le sue idee, senza bisogno di seguire un filone di pensiero etichettato. RIPETO, NON SONO D'ACCORDO CON LA TEORIA DEI MANICHINI, NON MI INTERESSA E NEMMENO LA VOGLIO ANALIZZARE O SMONTARE.
raba1980
Citazione:
Stiamo dissanguando e distruggendo il pianeta
??? In che senso??
Citazione:
Ho altresi notato una deriva pericolosa nei vari opinionisti quali Mandalà, Francheschetti ed anche Marcianò, che pur avendo giuste argomentazioni si perdono in analisi numerologiche, massoniche e teorie zoppicanti quando invece la realtà è molto più semplice e terrificante.
pericolosa per chi? per il NWO? Non conosco i vari Mandala' e Marciano'. Franceschetti qualcosa, mi fa simpatia, ma molte cose che dice le dice a meta' ed e' come se si parasse il fondoschiena certe volte. Vediamo di discernere e smetterla di etichettare e fare di tutt'erba un fascio. Salvo parla di massoneria (che c'e', non l'hai mai sentita nominare?), ma non si capisce a mio avviso cosa c'entri coi manichini...
Citazione:
Ci mancano solo gli alieni, i rettiliani, atlantide e altro
se vuoi ce li mettiamo pure, che tanto ci stanno benissimo ne sto marasma, ma andrei OT
Invece di inveire contro il pensiero degli altri, leggiti alcuni libri di Icke e poi ne discutiamo.
kappauno21
#100 kappauno21 2017-09-07 14:32
youtu.be/ZYd_GQh-eRw

Ecco, questa mi pare una spiegazione accettabile: il poliziotto non è stato colpito alla testa (ma con questo non voglio inferire nulla di più, magari il poliziotto è morto di infarto per la.paura... comunque è strano)
Francesco_1
#101 Francesco_1 2017-09-07 14:41
Redazione
Citazione:
Ho spiegato per filo e per segno come abbiano potuto farlo, facendo mancare la corrente in tutta la Torre 
Non vorrei uscire fuori tema perché stiamo parlando dei manichini ora ma la risposta che hai dato sul come avrebbero potuto minare la Torre mi soddisfa in parte perché (come in maniera intellettualmente onesta hai scritto) hai parlato di una torre eventualmente minata nel modo che hai ipotizzato tu, mentre quel giorno i palazzi crollati allo stesso modo furono tre.

Ecco perché guardo con sospetto a questa spiegazione che hai dato nel documentario.

Era una domanda che da anni ti volevo fare e mi fa piacere che in qualche modo è ritornato l'argomento. Si sa qualcosa su eventuali lavori e mancamenti di corrente con annessi andirivieni di operai anche nelle altre due torri?

P.S. averti associato alla parola "debunker" era una semplice provocazione, credo che l'abbia capito.
Pavillion
#102 Pavillion 2017-09-07 14:55
#88 Redazione
Il problema non sta quindi nel porre la domanda ma nella risposta che c'è o non c'è.
E' questo che rende una teoria plausibile e l'altra no.

__
Oh mio dio non spingere, dimmi solo dove si firma.
Shavo
#103 Shavo 2017-09-07 14:55
flor das aguas, nel mio ragionamento è giusto parlare di paranoia.
Non c'è intenzione di offendere eh, per me questa paranoia è giustificata, poichè le cause sono reali, ma gli effetti che ha sulle persone portano ai casi che stiamo discutendo. Poi, se dovessi condannare qualcuno non inizierei certo da questi poveracci (in senso buono) ma da chi il dubbio non se lo pone proprio, forse per paura di finire vittima di questa psicosi collettiva del tutto falso, chissà?
Però su una cosa si deve essere intransigenti: parliamo dell'uso della logica. Non servono titoli di studio per usar la logica, lo può fare chiunque, e a questo si deve sottostare e si deve avere la forza di abbandonare quelle opinioni che si rivelano per l'appunto illogiche, sconsiderate. Io mi aspetto che Mandarà riesca a uscire dal limbo del "tutto può essere". Tutto può essere finchè non si esaminano le ipotesi con la logica, poi serve fare il passo successivo. E non c'è nessuna scusante se questo non avviene, se non dichiarare lo stato di paranoia, malattia mentale, o come la vuoi chiamare. O è quello o è mala fede.
charliemike
#104 charliemike 2017-09-07 14:58
#101 Francesco_1
Citazione:
hai parlato di una torre eventualmente minata nel modo che hai ipotizzato tu, mentre quel giorno i palazzi crollati allo stesso modo furono tre.
OT
Nel WTC7 c'erano degli uffici governativi della CIA. In pratica era casa loro. Non avevano motivo di fare le cose di nascosto.
flor das aguas
#105 flor das aguas 2017-09-07 15:29
#103 Shavo
Ok, capisco il tuo ragionamento.
A me non sembra che salvo voglia utilizzare la logica, lui si basa su convinzioni che ha, chissa per quale motivo, tutto suo immagino... e in un certo senso vuol vedere la teoria dei manichini per forza. Ma la domanda e': "ha importanza?" Secondo me no, manichini o no non cambia nulla, come al solito hanno raggiunto lo scopo di creare un focus di energia e attenzioni inutili. La morbosita' su cui si accanisce insistendo su un linguaggio lugubre e sanguinario, secondo me crea solo fastidio, che si tratti o meno di una reale strage. Poi boh, saro' io quella strana...
fefochip
#106 fefochip 2017-09-07 15:59
#96 charliemike
Citazione:
Siamo noi i veri debunker, mentre sono loro i complottisti.
diverso tempo fa mi resi conto anche io di questo paradosso tanto che feci un post che si intitolava "siamo tutti debunkers"
tanto che proposi di chiamarci tutti debunkers
il termine "complottisti" è completamente sbagliato perche sono coloro che complottano mentre chi studia
l'11 settembre come altri complotti appunto in realtà è un debunkers perche "smonta" la narrazione ufficiale.
l'atto dello smontare è il medesimo cambia solo l'oggetto dello smontaggio
Pyter
#107 Pyter 2017-09-07 16:03
Attenzione però perché la logica che segue chi subisce gli attentati non è la stessa di chi li organizza.
E' per questo che io sostengo che la logica è utile ma fino a un certo punto: è necessario riuscire a immedesimarsi nell'avversario e soprattutto avere l'"intuizione", che è sempre un gradino sopra la logica, di collegare due fatti o due concetti apparentemente lontani.
flor das aguas
#108 flor das aguas 2017-09-07 16:13
#107 Pyter
Citazione:
Attenzione però perché la logica che segue chi subisce gli attentati non è la stessa di chi li organizza.
Verissimo, a volte ce ne dimentichiamo
fefochip
#109 fefochip 2017-09-07 16:19
Citazione:
Attenzione però perché la logica che segue chi subisce gli attentati non è la stessa di chi li organizza.
la logica è tale sempre e comunque.
possono cambiare motivazioni presenza o meno di morale ma non la logica, rimane tale.
per ragionamento al limite la logica matematica è tale che sia pensata da una persona malvagia oppure no

il fatto che sia piu complicato organizzare un attentato finto come a nizza è una questione di logica e basta e non ha nulla a che vedere con la finalità e le motivazioni di chi l'ha organizzato
raba1980
#110 raba1980 2017-09-07 16:48
Io vedo le cose molto più semplici e pratiche, dietro a tutto questo ci sono interessi economici enormi e la decadenza di un mondo occidentale che non vuole riconoscere la sua fragilità e la perdita del potere globale. Vedo troppe interpretazioni strampalate, forzature nel cercare significati nascosti in tutto, trame occulte e grandi vecchi. Boh...per me è tutto più scontato....soldi, potere ed è ciò che da sempre muove il mondo e le civiltà che nascono, evolvono e poi crollano. Segui i soldi, vedi chi beneficia di una tale azione e saprai il mandante.
A chi giova la paura, l' insicurezza e la sfiducia nelle istituzioni? A chi giova l' impoverimento progressivo degli stati e della popolazione? A chi giova l' invasione migratoria che va a disgregare le nostre società creando odio e tensioni? E stiamo qui a parlare di manichini.
Redazione
#111 Redazione 2017-09-07 16:57
KAPPAUNO21: Citazione:
È vero che le immagini e il video sono di scarsa qualità, ma com'è possibile che una fucilata in testa non provochi (se non l'esplosione del cranio come alcuni suggerivano) quantomeno un notevole spargimento di sangue.
Se lo avesse colpito, certamente. Ma io ricordo (ora non ho il video davanti) che quando il "terrorista" sparava si alzava una nuvoletta di polvere proprio davanti alla faccia del poliziotto. Segno evidente che il killer ha mancato il colpo (infatti l'uomo spara tenendo il mitra con una mano sola, mentre cammina. Niente di più facile che abbia mancato il colpo, quindi).

***

FRANCESCO_1: Citazione:
Non vorrei uscire fuori tema perché stiamo parlando dei manichini ora ma la risposta che hai dato sul come avrebbero potuto minare la Torre mi soddisfa in parte perché (come in maniera intellettualmente onesta hai scritto) hai parlato di una torre eventualmente minata nel modo che hai ipotizzato tu, mentre quel giorno i palazzi crollati allo stesso modo furono tre. Ecco perché guardo con sospetto a questa spiegazione che hai dato nel documentario.
Nel documentario spiego anche come furono completamente rimodernate le trombe degli ascensori di AMBEDUE le torri, nei mesi precedenti. Questo basta e avanza per minare tutte e due le torri da cima a fondo, senza che nessuno se ne accorgesse.

Citazione:
Era una domanda che da anni ti volevo fare e mi fa piacere che in qualche modo è ritornato l'argomento. Si sa qualcosa su eventuali lavori e mancamenti di corrente con annessi andirivieni di operai anche nelle altre due torri?
No, le uniche informazioni sono quelle che ci ha dato Scott Forbes, che lavorava alla torre sud. Ma lui si è salvato perchè quel giorno era rimasto a casa, altrimenti sarebbe morto anche lui insieme a tutti gli altri. E' quindi probabile che ci fossero altri testimoni del distacco di corrente nella Torre nord, ma che siano morti durante i crolli. (Per l'edificio 7 giocavano in casa, non c'era alcun bisogno di nascondere niente).

Citazione:
P.S. averti associato alla parola "debunker" era una semplice provocazione, credo che l'abbia capito.
No problem, ci mancherebbe.
Redazione
#112 Redazione 2017-09-07 17:06
KAPPAUNO: Vedo adesso che ti eri risposto da solo :-)
fringui87
#113 fringui87 2017-09-07 17:12
#50 fefochip 2017-09-06 22:23
#44 charliemike
Citazione:
Ha più senso pensare a un terrorista programmato per uccidere e quindi a un mandante diverso da quelli che ci hanno raccontato in TV, ma questo è difficile da dimostrare.
a mio avviso non c'è bisogno di scomodare l'mkultra per fare attentati come quelli di nizza e seguenti.

si prende uno bello incazzato perche magari qualche missile "intelligente" gli ha spianato l'intera famiglia e cresciuto a forza di cazzate estremiste, lo si arma (o gli si procura il mezzo o altro che prevede il piano)e il gioco è fatto con buona pace dell'mkultra.

le recenti guerre ne hanno resi disponibili a pacchi di queste persone , arrabbiate ed estremiste...basta arruolarle con degli agenti della cia (o mossad o chi per loro) che sembrano dei fratelli mussulmani (o fratelli di quello che vi pare) e il gioco diviene veramente facile.




Esattamente quello a cui ho pensato, commento estremamente intelligente! ;-)



Comunque questa discussione è la prova di quanto sia evoluto e educato il pubblico di luogocomune, dopo anni di discussioni in questo post il buon SALVO che fa di tutto per passare da svampito e fuori dal mondo con argomentazioni assurde non si prende neanche un insulto ma anzi tanto affetto. Benvenuti su internet 3.0
Shavo
#114 Shavo 2017-09-07 17:21
Pyter
Citazione:
Attenzione però perché la logica che segue chi subisce gli attentati non è la stessa di chi li organizza. E' per questo che io sostengo che la logica è utile ma fino a un certo punto: è necessario riuscire a immedesimarsi nell'avversario e soprattutto avere l'"intuizione", che è sempre un gradino sopra la logica, di collegare due fatti o due concetti apparentemente lontani.
In effetti dipende su che piano si vuole combattere. In un futuro ipotetico, quando l'umanità brancolerà nel buio più totale [(e per quanto possa essere vicino non credo ci siamo ancora)], ammetto la possibilità che un ipotetico organizzatore di un ipotetico attentato penserà a buttarci in mezzo due manichini, o altro di equivalente, solo per confondere ancor più le acque. Ammetto la possibilità, se era questo che volevi dire (?)

E lo farà sempre per una ragione logica: gli effetti di questa confusione sono anche più devastanti del terrorismo.


MA...

tornando a noi, e ai nostri manichini: non è questo il caso. E con questo credo sia d'accordo anche Pyter, che comunque fa bene ad esser lungimirante.


per ora restiamo terra terra; discutere di manichini produce solo confusione.
Outlaw
#115 Outlaw 2017-09-07 17:24
Grande Massimo. questa e' la foto a cui si riferiva Salvo riguardo il Mossad
it-it.facebook.com/.../10152671441151220
Moonchild
#116 Moonchild 2017-09-07 17:30
Ma voi e quelli di Attivissimo vi siete scambiati i siti?
:-o
Shavo
#117 Shavo 2017-09-07 17:34
Citazione:
Ma voi e quelli di Attivissimo vi siete scambiati i siti? :-o
Non si può entrare due volte nel medesimo sito e non si può toccare due volte una sostanza mortale nel medesimo stato, ma a causa dell'impetuosità e della velocità del mutamento essa si disperde e si raccoglie, viene e va.

Er4clit0
Redazione
#118 Redazione 2017-09-07 17:37
MOONCHILD: Citazione:
Ma voi e quelli di Attivissimo vi siete scambiati i siti?
Non mi risulta che Attivissimo si sia mai affidato al RAGIONAMENTO LOGICO per analizzare i fatti storici. Anzi, lui usa le emozioni e l'INGANNO per farlo.

Il semplice fatto di DEBUNKARE una teoria, quindi, non ci accomuna necessariamente. Il problema è COME lo fai.

(O forse pensavi che, essendo io complottista sull'11 settembre, dovessi esserlo ANCHE su tutte le altre mille cazzate che girano in rete?).
Pyter
#119 Pyter 2017-09-07 17:50
Fefochip
Citazione:
la logica è tale sempre e comunque.
La logica è figlia della cultura e della morale.

Se tu chiedi ad Aristotele se è logico che due uomini possano avere un bambino, ti dirà di no.
Ma noi oggi sappiamo che non è così.
Tianos
#120 Tianos 2017-09-07 17:55
@PYTER for president
Moonchild
#121 Moonchild 2017-09-07 18:05
Dico la mia: si sa quale governo organizza questi attentati sotto falsa bandiera; ma nemmeno loro possono permettersi di commettere tutti questi massacri impunemente, qualora le vittime fossero reali.
L'11 sett. e' stato un evento eccezionale, ma questi altri attentati accadono un giorno si e l'altro pure.
Ergo: anche se in Europa abbiamo governi da operetta...
fefochip
#122 fefochip 2017-09-07 18:27
#121 Moonchild
Citazione:
ma nemmeno loro possono permettersi di commettere tutti questi massacri impunemente, qualora le vittime fossero reali.
si sono PERMESSI di accusare saddam ussein di possedere armi di distruzione di massa , su questo assunto si sono PERMESSI di scatenare una guerra costata milioni di vite ,
poi si sono pure PERMESSI di non essere nemmeno additati al pubblico ludibrio per questa cosa e tu mi vieni a cazzeggiare che non si possono permettere qualche attentato fatto probabilmente da musulmani arrabbiati e manipolati a cui sono state fornite armi e appoggi?
i governi in europa si sono chiaramente venduti al miglior offerente e hanno i loro tornaconti a far accadere degli attentati .,...stai tranquillo che se uno stato fa funzionare bene l'intelligence non ci stanno attentati . com'è che in russia non ci sono attentati di questi balordi?

ma sul serio pensi che per questa gente è un problema massacrare qualcuno ? o pensi davvero che i nostri governi sono innocenti e non collusi?

dio santo.....
fefochip
#123 fefochip 2017-09-07 18:34
#119 Pyter
visto che hai queste doti medianiche chiedigli se è logico che due rette parallele si incontrino in un punto

ci sono logiche che ci portiamo appresso da sempre e che ci possono far tranquillamente puntare il dito e dire: è una cazzata ora e per sempre!

manichini? no, grazie!
Vapensiero
#124 Vapensiero 2017-09-07 19:54
Non mi sbilancio su questo tema in quanto non ho seguito il dibattito. A casa mia, si portano prove concrete prima di fare affermazioni. Detto questo, tra i commenti non ho letto (ma li ho letti oggi in aereo velocemente) la possibilità che filmino un'esercitazione e che poi venga spacciata per attentato. Nei Marines ho saputo che prendono ad esempio la scena della sparatoria sul film HEAT (di Michael Mann) a mo' di esempio su come uscire da una situazione difficile e fuoco incrociato. Le esercitazioni le filmano a volte a scopo didattico, ma non solo, abbiamo in molti visto la preparazione di un filmato di fake news dove dovevano esserci dei morti che però sorridevano e scherzavano sotto i lenzuoli. Quello che intendo dire è che non è detto sia stata fatta una messa in scena orchestrata a tavolino, ma ci può stare che fosse in atto un'esercitazione filmata da qualcuno. Successivamente, il filmato è stato spacciato per vero e mandato in onda. Ripeto in questo caso non mi esprimo perché non so molto di questa vicenda ma starei attento ad etichettare tutto come cazzata visto e considerato di cosa sono capaci questi.
Raudh1
#125 Raudh1 2017-09-07 20:01
Ma non c'era un utente che aveva come frase "una teoria del complotto è ridicola se ridocoli sono i suoi moventi " ? Forse riassume benissimo questa cosa. Perchè andare a mettere manichini pagare attori ed altro quando con tre euro fai un attentato vero con vittime vere e conseguenze varie ?

Ma poi veramente trovo inutile oltre che orrendo andare a vedere le foto dei cadaveri e discuterne perchè non si riesce a capire nulla naturalmente. Essendo immagini a bassa risoluzione e soprattutto ci vorrebbero più foto.
Vapensiero
#126 Vapensiero 2017-09-07 20:03
Aggiungo: lo stesso Giulietto Chiesa parlò una volta di una proiezione test al Parlamento Europeo quando lui era parlamentare (video prodotto da un ufficio per le PR a Washington specializzato in queste cose) dove si presentava uno scenario di attacco nucleare su Bruxelles, tanto per rimanere in tema. Ebbene tutti i parlamentari rimasero sbalorditi da quanto fosse realistico il filmato, pur sapendo si trattava di una finzione. La tecnologia per la produzione di fake news ha raggiunto livelli allarmanti ed ora sarà disponibile anche per le redazioni delle varie CNN di turno. Chi di voi era lì a Bruxelles ed ha visto di prima persona l'attacco? Parlate di un fatto riferito, dopotutto.
maurixio
#127 maurixio 2017-09-07 20:05
Nasciamo tutti uomini. Poi qualcuno diventa un manichino professionista
fefochip
#128 fefochip 2017-09-07 20:43
#125 Raudh1
Citazione:
Perchè andare a mettere manichini pagare attori ed altro quando con tre euro fai un attentato vero con vittime vere e conseguenze varie ?
la domanda è lecita ...è la risposta che lascia basiti..
Citazione:
ma nemmeno loro possono permettersi di commettere tutti questi massacri impunemente, qualora le vittime fossero reali.
riki1
#129 riki1 2017-09-07 20:52
L' argomentazione di Mazzucco contro il Fake dei manichini é stata magistrale.

Dovrebbe capire Salvo e, se in buona fede Marciano e Tommix che: la pratica di escludere il "sia tutto falso" avvalora la teoria del false flag. Perché un false flag coi manichini non sarebbe praticabile se non con l'aiuto di un illusionista.
brio
#130 brio 2017-09-07 21:50
Ciao a tutti. Non guardo quasi mai la TV percui potrei sbagliarmi ma ho l'impressione che tutti questi attentati vengano "archiviati" nel giro di poche ore, un paio di giorni o tre. Voglio dire: non si sa niente dei processi, non ci sono "speciali". e approfondimenti con i testimoni, giornalisti sotto casa delle vittime. Se è così, uno dei motivi della messinscena potrebbe essere che i parenti delle vittime, se avesero dubbi, sarebbero agguerritissimi.
LoneWolf58
#131 LoneWolf58 2017-09-07 22:21
PyterCitazione:
La logica è figlia della cultura e della morale.

Se tu chiedi ad Aristotele se è logico che due uomini possano avere un bambino, ti dirà di no.
Ma noi oggi sappiamo che non è così.
Metti i due uomini su un'isola deserta e vediamo come riescono ad avere un bambino.
La logica è figlia della "conoscenza".
La "morale", al massimo, consente di ammettere i propri errori ma è solo la conoscenza che ti consente di completare il disegno...


:hammer:
fefochip
#132 fefochip 2017-09-07 23:41
Citazione:
Se è così, uno dei motivi della messinscena potrebbe essere che i parenti delle vittime, se avesero dubbi, sarebbero agguerritissimi.
si, infatti ogni volta che vedi i parenti delle vittime dell'aereo di ustica tutti si cagano addosso

ma vi rendete conto delle affermazioni che fate?
SuperGulp
#133 SuperGulp 2017-09-08 00:31
#122 fefochip
ma sul serio pensi che per questa gente è un problema massacrare qualcuno ?
o pensi davvero che i nostri governi sono innocenti e non collusi?


Francia, Germania, Spagna, Inghilterra etc..

Mi chiedo cosa tenga l'Italia, almeno per ora, nazione free attentati, ci sarebbe
da gioire, potremmo pensare che siamo i più bravi di tutti, che abbiamo
la migliore intelligence, ma queste sono sicuramente favole, e allora cosa
ci protegge...

Un idea potrei anche averla, ma forse sarebbe peggio di qualsiasi attentato...
In Italia non siamo più padroni di niente e la classe politica si è totalmente
prostrata ai burattinai che la manovrano... contentino? per ora vi lasciamo
tranquilli, ma zitti, muti e lasciateci lavorare in pace.

Non credo di essere molto lontano dalla realtà.
hvsky
#134 hvsky 2017-09-08 01:45
Sono di fretta e non ho letto i commenti sopra..... rapidamente faccio i complimenti al aplomb di massimo.....
La parte più imbarazzante è stata la spiegazione del signore di cui mi sfugge il nome sul perché avrebbero simulato il tutto:
1) la massoneria ha nel suo "statuto "
Lo scopo di lasciare pedissequamente tracce del imbroglio
2) i morti veri non si fanno perché altrimenti i compagni massoni di altri paesi (in questo caso spagnoli) sì arrabbiano......

Questa strampalagine mette in ridicolo ogni seria ricerca "altrrnativa" della verità..... e la spasmodica ricerca delle conferme e contro conferme da parte della ns Reazione (che onestamente a me ogni tanto fa arrabbiare) ha la sua logica spiegazione!!!!
riki1
#135 riki1 2017-09-08 02:27
In Italia non ci sono attentati perché abbiamo un governo che non ha bisogno di essere ricattato. Infatti é sempre apripista di tutte le iniziative: job ACT, vaccini, f35, pensioni, governi tecnici, ..,
Ghibellino
#136 Ghibellino 2017-09-08 06:40
Ha ragione Mazzucco (nel merito non entro per non dilungarmi troppo)! Quando non si vuole ammettere di essersi sbagliati, pur di dare un minimo di credibilità a quanto si è detto, ci si mette a voltare e rivoltare dettagli che in realtà sono chiarissimi; si aggiungono anche altri dettagli marginali che in realtà non hanno nulla di importante; infine si aggiungono argomenti seri che però vengono buttati nella mischia a casaccio vanificandoli (è il caso dell'argomento "massoneria", argomento serissimo ma a cui vengono attribuiti pensieri a casaccio e probabilmente senza capirne niente, per "spiegare" le inesattezze che si dicono! Dove sta scritto che la massoneria non uccide?! La massoneria ha ad esempio organizzato due tra i più grandi bagni di sangue della storia: la Rivoluzione Francese e la Rivoluzione Bolscevica!)! Attenzione a non banalizzare! Chi banalizza, magari in buona fede, fa il gioco di coloro che ironicamente parlano di "gombloddo", liquidando il tutto con una risata. Non parliamo poi dei poteri forti e dei loro lacchè, che in questo modo e senza nessuna fatica, vedono ridicolizzati quanti faticosamente cercano la verità! Questo la dice lunga su quanti, con tutto il rispetto e la simpatia, all'improvviso e all'ultimo momento, si sono autoproclamati "cercatori della verità" e "nemici del potere e della disinformazione", senza probabilmente avere un minimo di conoscenza in merito. E' più il danno che fanno che non il contributo che portano. Ci sono addirittura degli infiltrati lautamente pagati per questo, che si appropriano delle tematiche dei veri cercatori della verità, fingendo di appoggiarle, quando in realtà le banalizzano, asserendo delle sciocchezze in modo da mescolare la bugia con la verità e vanificare quanto c'è di buono e di vero nelle parole di chi non crede nelle menzogne che i media ci propinano ogni giorno. Non dico ovviamente che gli amici in questione appartengano a quest'ultima categoria, credo siano in buona fede. Meditate gente meditate!
Ghibellino
#137 Ghibellino 2017-09-08 07:12
A SUPERGULP dico: anche le altre nazioni sono serve! Uno tra i motivi più plausibili potrebbe essere che essendo l'Italia attualmente impegnata a far entrare migliaia e migliaia di africani ecc. sul suo territorio, non è producente per i padroni fare anche un attentato in Italia: la gente potrebbe facilmente associare le masse di immigrati finti profughi al cosiddetto "terrorismo islamico", e scagliarsi contro chi vuole tutto questo! Il che favorirebbe i cosiddetti "populisti". Questo per i poteri forti è assolutamente da evitare.
Antdbnkrs
#138 Antdbnkrs 2017-09-08 07:49
autorimosso
NiHiLaNtH
#139 NiHiLaNtH 2017-09-08 13:53
Citazione:
com'è che in russia non ci sono attentati di questi balordi?
ce ne sono stati diversi negli anni passati ( quando servivano )

Citazione:
Saddam Hussein Muhammar Gheddafi Slobodan Milosevich ecc...
stiamo parlando di attentati islamici che c'etrano saddam hussein e gli altri ?
chi tra quelli accusati dai nostri governi di essere autori degli attentati islamici in occidente li ha realmente commessi e quindi è realmente e direttamente coplevole di omicidio ?
molto probabilmente nessuno

Citazione:
si prende uno bello incazzato perche magari qualche missile "intelligente" gli ha spianato l'intera famiglia e cresciuto a forza di cazzate estremiste, lo si arma (o gli si procura il mezzo o altro che prevede il piano)e il gioco è fatto con buona pace dell'mkultra.
le persone accusate degli attentati in europa non erano straniere
Maurizio Antolini
#140 Maurizio Antolini 2017-09-08 22:31
Oltre all'affermazione di Salvo nel video, vedo che anche qui tra i commenti si fanno ancora delle illazioni a riguardo di quello sparo in testa al poliziotto a terra durante l'attacco a charlie hebdo. Ora fermo restando il fatto che: 1) il colpo potrebbe essere stato volutamente sparato esternamente alla traiettoria della testa quindi in terra, ma difficilmente rilevabile visto l'effetto prospettico. 2) Il colpo era a salve, e tutto quello che si vede era un magistrale filmato costruito ad oc per l'occasione. Si puo' anche essere aperti a questi scenari alternativi. Ma c'e' un'altra cosa che purtroppo e' stata totalmente distorta per ignoranza, nel senso che ho visto e sentito decine di commenti, ma sfortunatamente da persone diciamo cosi', non addette ai lavori. Cerchero' di spiegarmi meglio, quanti di voi hanno mai maneggiato un arma? Se si quanti un Kalashnikov? In questo caso, avete mai sparato con quest'arma? Ne avete mai visto l'effetto su un corpo? Non su una foto dopo, ne su un filmato, dubbio o presunto vero, o ancor peggio in un film. Eravate li? Avete visto con i vostri occhi sparare a qualcuno? ne avete visti gli effetti? Io si, e non solo con questa particolare arma, credetemi quello che si vede nei film, e' solo Fiction, corpi che volano all'indietro, schizzi di sangue, e' soltanto FICTION! La realta' e' ben diversa. La balistica e' una cosa seria, potrei stare qui a parlare per ore, ma probabilmente vi annoiereste, quello che posso fare e' dire almeno quelle che sono le cose basilari. Quando vedete in un Film la testa di una persona che esplode letteralmente quando con un fucile a pompa gli sparano in faccia, in quel caso potrebbe si essere possibile, ma questo dipende dalla distanza e credetemi non tanto dalla grana del piombo all'interno della cartuccia, una cartuccia calibro 12, piombo grana 11, parliamo di pallini piu' piccoli di una testa di spillo, usati per le quaglie, se sparate a qualcuno a 20 metri gli fate molto male, ma se gli sparate appunto in faccia a due metri, il piombo e' appena uscito dalla borra e forma una palla grande poco piu di una pallina da tennis, in quel caso a quella distanza la testa gliela fate esplodere,(naturalmente la distanza e l'effetto e' in funzione della lunghezza della canna del fucile). Parliamo dell'esempio in questione, un colpo di Kalashnikov sparato a quella distanza non fa esplodere la testa come affermano alcuni, ho visto il link del filmato che avete postato, commentato in francese, dove facevano l'esempio dell'anguria, Sbagliato l'esempio, e sbagliato l'oggetto sottoposto alla prova, la durezza della parte esterna, comparata con la struttura acquosa e compatta dell'interno, non possono essere assolutamente paragonati con un cranio umano, per fare una prova seria andava usata della gelatina balistica. Il proiettile poteva benissimo entrare e uscire senza "visibili" danni esterni, (naturalmente tenendo conto che, vista la distanza, la sfocatura delle immagini, e la posizione, potevano tranquillamente nascondere ad esempio una parte di calotta magari esposta o fuoriuscita nella parte occipitale), ma di certo non ci sarebbero state esplosioni con schizzi di sangue di un metro, come ho sentito dire in tante discussioni, i danni peggiori sono all'interno nel tessuto, ma non per la grandezza del proiettile, cal. 7,62x39, diametro proiettile 7,62mm, i fattori in gioco sono altri. Se prendiamo ad esempio un calibro NATO 5,56x45, o .223 Remington, queste hanno una palla che ha un diametro di 5,56mm, 56 decimi di mm piu grandi di un piombino, quelli da 5mm per fucili ad aria compressa, il 5,56 e' un calibro militare usato per scopi bellici, cio' che rende micidiali questi proiettili sono, prima la velocita' come nel 7,62 dell'Ak47 sono ultrasonici, quindi quando entrano il danno viene fatto dal cono di mach generando un'onda d'urto che scuote letteralmente gli organi interni scollandoli dalle pareti, gli effetti anche se non visibili sono devastanti,

inoltre alcuni di questi proiettili sono destabilizzanti, avendo il baricentro della palla spostato verso la base, quindi come incontrano un ostacolo destabilizzano la loro traiettoria ruotando sul proprio asse, immaginate cosa possono fare all'interno di un corpo. I fattori in gioco, sono tantissimi, il calibro, la distanza, se uno porta o meno degli abiti, se incontra solo tessuto molle o ossa se le ossa sono lunghe o e' una parete piatta. Parlando poi del sangue, anche qui ho sentito dire di tutto, il sangue non schizza come una pompa da giardino, bisogna vedere se si e' colpita un'arteria, e soprattutto quale, poi se ci sono lacerazioni esterne sufficienti a far fuoriuscire il sangue, quindi se l'emorragia e' contenuta internamente o no, certo se il proiettile passa l'aorta o la femorale, li ci sono pressioni importanti e comunque il sangue fuoriesce copiosamente, solo una cosa e' certa il corpo dopo il decesso tende a rilassarsi, e difatti se per vostra sfortuna avete visto dei corpi colpiti, in terra, dopo un po di tempo si formano delle pozze di sangue vaste.
Io non pretendo di impartire lezioni a nessuno, qui di sicuro ci sono persone che sono esperte ciascuna in un diverso settore, questo e' il mio, non sono un criminale, senza entrare nello specifico per qualche anno sono stato operativo in ambito militare in zone di guerra, ma cosa piu' importante ho lavorato e fatto consulenze per molti anni in societa' anche militari per lo sviluppo e la progettazione di armamenti, acquisendo una profonda conoscenza soprattutto sulle problematiche legate alla balistica interna ed esterna.
Un ultimo appunto per chi vuole, guardate questo filmato, www.youtube.com/watch?v=Z2upQQB79zk , ci sono le immagini di un uomo caduto in un agguato e ucciso a colpi di Kalashnikov, al minuto 0,42 si vede il corpo appunto dell'uomo, tre colpi almeno lo hanno raggiunto alla testa, uno in basso dal collo verso l'alto, un altro dietro la nuca, e il terzo sotto lo zigomo, come potete vedere ha ancora il cappello in testa e non si vedono ne parti di testa esplose, ne tantomeno schizzi si sangue dappertutto.
E' la prima volta che espongo questo mio pensiero, a riguardo di quel famoso avvenimento, ho sempre evitato di commentare soprattutto su youtube per i motivi che potete tutti immaginare, risatine, sfotto', prese per il culo, insulti, di solito piu' sono ignoranti e piu' insultano e pretendono di dare lezioni. Spero solamente di aver contribuito, anche se poco a sfatare tutte quelle chiacchiere che altro non fanno se non confondere e farci deviare da quello che invece dovrebbe essere il vero obbiettivo per tutti noi, la verita', scoprire cosa realmente sia accaduto, ma in base alle conoscenze di noi tutti, ai fatti, ma soprattutto vagliando attentamente gli elementi che abbiamo a disposizione, da adulti, in modo coerente evitando di farci influenzare dalle facili emozioni. Mazzucco insegna, coerenza serieta', e impegno nella ricerca delle informazioni.
I manichini, le teste che dovrebbero esplodere, gli aerei che non esistono, e ciliegina sulla torta....la terra piatta, lasciamoli a Salvo e Tommix, (pensiero personale, a Salvo gli do ancora forse qualche mese, poi cominceranno anche da parte sua i dubbi sulla sfericita' della terra)
Lucy69
#141 Lucy69 2017-09-09 02:47
Caro Massimo...io ero una che ci credevo alla storia dei manichini.
Ho assistito al confronto (tra l'altro, hai una pazienza e una disponibilita' ammirevoli e rare!!), ho cambiato idea.
Siccome, da sempre sono convinta che solo gli stupidi non cambiano mai idea, i tuoi ragionamenti mi hanno convinta di quanto sciocca e inconsistente fosse la mia convinzione.
Effettivamente chi crede, come me nei False Flag, ha poi la tendenza a non credere piu' a nulla, o meglio a credere che tutto sia falso.
La tua logica mi ha ridato un po' di equilibrio.
Un semplice GRAZIE, puo' bastare??? Forse no. Ma GRAZIE di esserci, ugualmente.
fefochip
#142 fefochip 2017-09-09 10:05
#140 Maurizio Antolini
#141 Lucy69

due testimonianze di vero pregio in senso diverso.

la prima vediamo come un esperto conferma quello che tanti di noi ci siamo immaginati.
la realtà è diversa dei film e solo nei film le auto esplodono come mortaretti ad ogni contatto con qualsiasi cosa.
cosi la testa di una persona non esplode come un cocomero.
insomma una testimonianza come ci aspetteremmo in uno studio serio e professionale.

con la seconda testimonianza abbiamo la fortuna di vedere in azione il coraggio.
perche parlo di coraggio? perche come ho evidenziato tante volte i problemi che sovente affrontiamo non sono granchè difficili , non parliamo di meccanica quantistica.
il punto è che l'emotività gioca un ruolo fondamentale.
c'è chi non riesce a credere al complotto (come siamo abituati a vedere con tutti quelli con cui certe volte parliamo) , chi invece come lucy ormai è chiusa a ricchio perche non credendo piu a nulla crede che sia tutto falso.
lucy presa per mano da massimo con la sua logica trasparente ha avuto il coraggio di guardare in faccia la realtà.
mik300
#143 mik300 2017-09-09 15:26
ieri sera ho visto il video di massimo e salvo..

che dire...
salvo è buono e caro, un bravo guaglione,
mi fa anche simpatia, ecc.
ma non si può sentire !!
roba da psicopatologia..
la logica il buon senso..
non pervenuti..
questa è cariatura e pantomima della controinformazione..
chissà cosa scatta nel cervello..
d'accordo a non escludere nulla,
(la partenza è quella..)
ma una volta che si appura,
più o meno velocemente,
che la terra è piatta,
che la palla gira e che i morti sono morti davvero,
non stanno alle barbados a bersi margaritas spesati in tutto,
si chiude e si passa oltre..
invece no..
avanti ad oltranza contro tutto e contro tutti..
forse bisogna approcciare
a questa gente degli ologrammi, manichini, ecc.
come agli ex tossici di san patrignano,
o a ex adepti di sette,
gente che va recuperata mentalmente..
boh..

due chicche su tutte di questo salvo..
" io a barcellona non c sono stato,
qualcuno dice che c sono stati morti,
quindi io ..boh!!"

"fanno attentati falsi invece di quelli veri
sennò la gente si inkaz.za.."

mah..
qui è come tradurre dall'aramaico ancestrale..
non c'arrivo proprio..
cioè siccome io non sono stato a canicattì,
qualcuno dice che esista..
ma io non ci metto la mano sul fuoco !!
a questo livello..

se gli attentati non li fanno per scuotere la gente,
ma che li fanno a fare?
mistero..

insomma cose così..

comunque ho fatto caso a sta cosa,
ragionare con chi sragiona
non è complicato..
è impossibile..
per comunicare c dev'essere una base comune,
uno stesso alfabeto, una chiave di cifratura condivisa..
viceversa è dialogo tra sordi, muti e ciechi..
praticamente..universi paralleli..
quindi non perdiamo tempo e restiamo lucidi,
se possibile..
Maurizio Antolini
#144 Maurizio Antolini 2017-09-09 15:48
#143 mik300 Rifacendomi sulla tua ultima riflessione, "ragionare con chi sragiona non è complicato.. è impossibile..". E' come giocare a scacchi con una gallina, qualunque mossa tu faccia, questa continuera' a svolazzare facendo cadere tutti i pezzi cacando sulla scacchiera.
mik300
#145 mik300 2017-09-09 15:52
appunto.
Nick_85
#146 Nick_85 2017-09-09 16:22
Ho visto il video e devo dire che con tutto il rispetto per Mandarà, quest'ultimo mi sembra il classico esempio di controinformazione conforme al sistema. Le sue posizioni sono in buonafede, ma sono talmente astruse che danneggiano chi fa una corretta controinformazione. Sia in economia che per gli altri fatti di cronaca, Mandarà pensa di trovare la verità attraverso l'avventurarsi esclusivamente in sentieri ortodossi ma nel senso opposto. L'ortodossia del complottismo che rappresenta l'estremo opposto al sistema ma dello stesso solido. Chi fa controinformazione e vuole essere veramente alternativo al sistema, deve ragionare su solidi diversi.
stephenW
#147 stephenW 2017-09-10 10:33
Alcune teorie a volte sembrano studiate e messe in rete per il solo scopo di "trollare", per mettere in cattiva luce i complottisti, sembra lo facciano apposta per creare confusione e screditare tutte le teorie alternative, fanno finta di stare da una parte ma in realtà giocano dall'altra. A me questo Mandarà sembra che faccia solo danno. La gente per strada poi ti dice: ah, ho sentito dire che in rete gira voce che sia tutto falso, quelli sono dei manichini etc etc"....e poi fa 2+2 e automaticamente pensa che tutto quello che gira in rete siano idiozie, bufale, cose di pura fantasia e così tornano al proprio nido, al caldo nella loro tana, la loro bella e amata TV, che li riporta tutti in carreggiata. E' ovvio che sto parlando di persone ignoranti e prive della capacità di ragionare con la propria testa, ma come ben sapete sono la maggioranza in Italia. Questi confronti e dibattiti sono quindi molto utili e ringrazio Massimo per avere avuto tutta quella pazienza, serve anche questo alla rete, grazie.
riki1
#148 riki1 2017-09-10 17:09
Martedì é in programma su Salvo5puntozero un'intervista agli autori del video dei manichini, Tommix e A.Terra.
Ci sono novità importanti che io ho segnalato a Salvo.
Forse... Si ravvederanno, resto fiducioso perché Salvo é una persona speciale, gli altri spero vivamente... pure.
Non anticipo niente perché voglio lasciare al mio amico Salvo tutta la scena...Siate in tanti.
ben.zanotto
#149 ben.zanotto 2017-09-11 13:51
Citazione:
ringrazio Massimo per avere avuto tutta quella pazienza
Concordo pienamente!!
E concordo con l'idea che sia molto più semplice a vantaggioso organizzare un vero attentato, spianando veramente vere persone!!
Troppo difficile, svantaggioso e complicato mettere in scena tutto il cinema dei manichini...
Pensoso
#150 Pensoso 2017-09-14 00:08
va bene, i manichini potevano essere di un negozio qualsiasi, suppongo ce ne fossero nella rambla...; la bambola sgonfiata poteva essere di un sexyshop o di una festa di laurea o di un addio al nubilato, che nella libertina Barcellona non penso sia raro; la frattura scomposta di una persona vera è stata spiegata bene; il fatto che una persona pulitissima fotografata chissà quanti minuti dopo, e dopo quali spostamenti non si sia sporcata col sangue di un ferito/morto che nella foto non si vede, e che non si sa se in quel punto sia stato colpito o abbia solo sanguinato non dimostra nulla, e nemmeno insinua nessun dubbio; gli attori ci sono, sono quelli che fanno quelle foto, se le fanno diffondere per insinuare questi dubbi o per divertimento o mitomania, e sono quelli che le diffondono se per gli stessi motivi.
E, notare bene, non hanno mandanti; è proprio una peculiarità della mente umana.
TheNecrons
#151 TheNecrons 2017-09-14 00:10
Nei commenti sotto al video di Salvo



Onore a te massimo che sei riuscito ad interagire con gente così civilmente per un'ora e mezza xD

Che poi...possibile che ogni volta non sappiano manco parlare l'italiano?
Antdbnkrs
#152 Antdbnkrs 2017-09-14 08:18
Vabbe' ma non è che te la puoi prendere con dei minus habens :hammer:
Redazione
#153 Redazione 2017-09-14 08:35
ANTDBNKRS: Citazione:
Vabbe' ma non è che te la puoi prendere con dei minus habens
Verrebbe da dire "ubi minor, maior cessat" :-)
Ksitigarbha80
#154 Ksitigarbha80 2017-09-14 21:37
Vorrei dire la mia sulla questione.
Il confronto si è svolto in maniera civile, Salvo a me sembra una persona corretta, intelligente e curiosa per cui massimo rispetto , sbaglia però nel non voler utilizzare la logica ma incapponirsi nei voli pindarici.
Và bene l'apertura mentale però anche il ragionamento non guasta e qui invece Massimo ha usato sia una calma zen nel rispondere e sia una logica da dottor Spock nell'analizzare i fatti fornendo poi la spiegazione più plausibile : hanno usato dei candidati manciuriani a cui è stato lavato il cervello (progetto mk ultra).
Poi sulle tifoserie da stadio nei social network stendo un velo pietoso, qui si cade nella trappola del divide et impera, per cui ben vengano questi confronti, almeno così si fà chiarezza una volta tanto.

Per postare dei commenti è necessario essere iscritti al sito.

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. INFO