Italian English French German Portuguese Russian Spanish

Forum

Commenti Recenti

rss

Una delle reazioni avverse ai vaccini può essere l'autismo. Non lo dice Giorgio Tremante, non lo dice il complottista di turno, lo dice direttamente il bugiardino di un vaccino trivalente prodotto dalla Sanofi-Pasteur. Sta lì, nella lista delle reazioni avverse, infilato distrattamente fra le convulsioni e la cellulite.

Dal bugiardino del vaccino Tripedia, che potete scaricare direttamente dal sito della FDA (* vedi sotto) americana, leggiamo:

"Adverse events reported during post-approval use of Tripedia vaccine include idiopathic thrombocytopenic purpura, SIDS, anaphylactic reaction, cellulitis, autism, convulsion/grand mal convulsion, encephalopathy, hypotonia, neuropathy, somnolence and apnea."

Traduzione: "Reazioni avverse denunciate durante l'utilizzo post-approvazione del vaccino Tripedia includono: purpura trombocitopenica idiopatica, sindrome da morte improvvisa del lattante, reazione anafilattica, cellulite, autismo, convulsioni/epilessia, encefalopatia, ipotonicità, neuropatie, sonnolenza, interruzione del respiro." [...]

Il bugiardino fa poi seguire una frase molto ambigua: "Events were included in this list because of the seriousness or frequency of reporting. Because these events are reported voluntarily from a population of uncertain size, it is not always possible to reliably estimate their frequencies or to establish a causal relationship to components of Tripedia vaccine."

Traduzione: "Questi casi sono stati inclusi nella lista per la loro gravità o per la frequenza delle denunce. Poichè questi episodi sono stati riferiti volontariamente da un numero imprecisato di persone, non è sempre possibile stimare in modo affidabile la loro frequenza o stabilire una relazione causale con i componenti del vaccino Tripedia."

In altre parole: arrivano queste denunce, ma noi le mettiamo semplicemente in un cassetto, senza contarle nè verificarle. Inoltre, anche se questi disturbi sono elencati fra le "reazioni avverse" al nostro vaccino, non è possibile dimostrare che il vaccino ne sia la causa. Quindi noi continueremo a produrlo. Però intanto ci pariamo il culo, e se per caso vuoi denunciarci per aver causato l'autismo a tuo figlio, noi potremo sempre dire che ti avevamo avvisato.

Massimo Mazzucco

PS: Il bugiardino dice anche: "The vaccine is formulated without preservatives, but contains a trace amount of thimerosal." Traduz.: "Il vaccino è preparato senza conservanti, ma contiene quantità tracciabili di Thimerosal." Ricordate, i famosi "trace amounts" del Thimerosal "scomparso"?

* AGGIORNAMENTO 23/5/17: Il documento è stranamente scomparso dal sito della FDA. Ora lo si può trovare su Wayback Machine

Aggiungi Commento   

fefochip
#1 fefochip 2016-10-09 19:47
ho solo due parole:
mortacci loro
aledjango
#2 aledjango 2016-10-09 19:59
Mio figlio fa prima elementare. ... appena mi chiedono dei vaccini gli faccio un casino che metà basta. Io fefochip ho una sola parola : bastardi!
hendrix
#3 hendrix 2016-10-09 20:18
Piano piano tutto quello che si è sempre sospettato sta venendo fuori... pochi giorni fa i video di Al Qaeda preparati dal Pentagono... ;-)
Ma mi chiedo se sia un lapsus freudiano che le annotazioni dei farmaci si chiamino BUGIArdini... :hammer:
edo
#4 edo 2016-10-09 20:22
Lo scrivono e lo negano: la logica alternata :roll:
peonia
#5 peonia 2016-10-09 20:38
credo che Bugiardino sia stato coniato da qualcuno che aveva capito che dice solo frescacce!!
cocis
#6 cocis 2016-10-09 20:39
già letto .. .

ma in veneto che ivaccini sono facoltativi si vuole proibire la scuola ai non vaccinati ..
gelu
#7 gelu 2016-10-09 20:46
Esattamente quello che ha sempre detto il dott. Stefano Montanari.....anche nelle interviste di Gheri Guido su Radio studio 54....
polaris
#8 polaris 2016-10-09 21:02
Ma dove sono finite le puntate passate di LC on air?

Errata corrige: "preservatives" significa "conservanti" non "preservanti", è un false friend, d'altronde si parla di un vaccino ;-)
Redazione
#9 Redazione 2016-10-09 21:41
POLARIS: Citazione:
Errata corrige: "preservatives" significa "conservanti" non "preservanti",
Ho corretto, grazie.
veritassaphinho
#10 veritassaphinho 2016-10-09 21:47
Scusami , non è' il bugiardino, ma la descrizione al deposito della richiesta e piu vaccini insieme , che oltretutto non sono la trivalente e non si capisce l' utilità del virus degli orecchioni in questo mix, visto che s' incorrerebbe nel problema che un bambino riceva 3 volte questo virus, ovviamente diventando letale e portando alle " potenziali condizioni avverse " descritte, peccato che nella tua traduzione ti sia dimenticato di potenziali mentre sembra senza dubbio siano le condizioni avverse che si presentano.
.
Comunque anche se questa pubblicazione si riferisce ad oltre un anno fa, il ministero della salute tedesco non ha ancora dato il via ne alla somministrazione e neppure alla importazione, in quanto ci sono dubbi sull' efficacia di 3 iniezioni sulla pertosse ( trivalente, richiamo sulla trivalente e questo)

A vederlo così , sembra un vaccino per turisti, all' ultimo minuto, battuta ovviamente. Anche se lo potrebbe sembrare

Comunque triste il fatto che in certi paesi sia permessa la sperimentazione su cavie umane non malate , e che 30 mila genitori abbiano dato il nulla osta per incassare qualche migliaia di euro, forse anche meno perché gli studi si basano su giorni e/o notti, ed in questo caso di 3 giorni , gli attacchi di panico notturni sui bambini sono stati osservati dai genitori o chi ne ha la potestà e portati in strutture ospedaliere , per di più sulla pelle dei propri figli , a meno che non abbiano usato bambini , che leggevo su un altro post, che sono 10.000 i minori scomparsi tra gli emigranti e la seconda chance e la chiave per la legalizzazione di queste cose, come la pedofilia ed altre cose aberranti. Arrivare ad individuare i bambini che hanno partecipato a queste cose, un bel test del DNA ( anche in modo illegale) per vedere se i bambini sono figli biologici, oppure in strutture, o altro sarebbe interessante, almeno per togliere il dubbio che mi è' venuto
hvsky
#11 hvsky 2016-10-09 22:36
Citazione fefochip:
ho solo due parole:
mortacci loro
. Citazione fefochip:
ho solo due parole:
mortacci loro

Con stima fefo..... visto che a commenti scomodi a volte non si risponde..... """"complottisti"""""" fino ad un certo punto si può: quindi vaccini che ti distruggono si ....... mentre citandoti:
affermare una cosa del genere prevede non solo che ci sarebbe un piano a livello mondiale pluridecennale per tenere sotto controllo la popolazione ma anche la capacità di prevedere il futuro tecnologico."
Quindi il piano mondiale pluridecennale x fotterci con i vaccini si (converrai con me che queste cose non si pianificano dal oggi al domani) mentre il piano x farci credere che internet sia il NOSTRO STRUMENTO x L emancipazione dell informazione e gli smartphone come estensione della nostra coscienza ..... beh questo nooooo..... e sennò crediamo pure ai rettiliani....... rega' ...... coerenza prima di tutto, almeno fra di noi..... non sarà che fa tutto parte di un piano ???? Se non ti fa disturbo replica..... non c'è fine al vantaggio di una costruttiva discussione tra idee ,forse solo in apparenza, distanti fra loro.... grazie
peonia
#12 peonia 2016-10-09 22:40
Citazione hvsky:
Citazione fefochip:
ho solo due parole:
mortacci loro
.
affermare una cosa del genere prevede non solo che ci sarebbe un piano a livello mondiale pluridecennale per tenere sotto controllo la popolazione ma anche la capacità di prevedere il futuro tecnologico."
Quindi il piano mondiale pluridecennale x fotterci con i vaccini si (converrai con me che queste cose non si pianificano dal oggi al domani) mentre il piano x farci credere che internet sia il NOSTRO STRUMENTO x L emancipazione dell informazione e gli smartphone come estensione della nostra coscienza ..... beh questo nooooo..... e sennò crediamo pure ai rettiliani....... rega' ...... coerenza prima di tutto, almeno fra di noi..... non sarà che fa tutto parte di un piano ???? Se non ti fa disturbo replica..... non c'è fine al vantaggio di una costruttiva discussione tra idee ,forse solo in apparenza, distanti fra loro.... grazie


mi sa che purtroppo fra non molto tempo, dovrai ricrederti....

gli scienziati della Columbia University e la University of New Mexico hanno creato un computer di base, chiamato MAYA-II, che ha una serie molecolare di SI e porte logiche fatta da 100 circuiti DNA. Questo permette al MAYA-II per giocare una partita completa di Tic-Tac-Toe contro un avversario umano, e apparentemente quasi sempre vincere. Tuttavia, questo non è esattamente un test giusto, dato che il MAYA-II va sempre prima, e sempre si apre con la piazza centrale. Eppure, anche se ogni mossa richiede 30 minuti per completare, il ricercatore responsabile del progetto, il Dr. Joanna Macdonald di Columbia, dice che un computer DNA sarebbe perfetto per l'iniezione in soggetti umani per combattere la malattia, perché in teoria, sarebbe in grado di "diagnosticare e uccidere le cellule cancerose o monitorare e trattare il diabete con l'erogazione di insulina in caso di necessità." applicazioni utili a parte, siamo pronti ad assumere il MAYA-II in Connect Four ogni volta che il dottor Macdonald pensa che sia pronto.

VA LETTO FRA LE RIGHE....Una scoperta del genere può aprire la strada a manipolazione umana...iniettando programmazioni mentali!

engadget.com/.../...

en.wikipedia.org/wiki/MAYA-II
Canguro
#13 Canguro 2016-10-09 22:59
Non ho parole..

SIETE GRANDI
Maya
#14 Maya 2016-10-09 23:36
Citazione peonia:
Citazione hvsky:
Citazione fefochip:
ho solo due parole:
mortacci loro
.
affermare una cosa del genere prevede non solo che ci sarebbe un piano a livello mondiale pluridecennale per tenere sotto controllo la popolazione ma anche la capacità di prevedere il futuro tecnologico."
Quindi il piano mondiale pluridecennale x fotterci con i vaccini si (converrai con me che queste cose non si pianificano dal oggi al domani) mentre il piano x farci credere che internet sia il NOSTRO STRUMENTO x L emancipazione dell informazione e gli smartphone come estensione della nostra coscienza ..... beh questo nooooo..... e sennò crediamo pure ai rettiliani....... rega' ...... coerenza prima di tutto, almeno fra di noi..... non sarà che fa tutto parte di un piano ???? Se non ti fa disturbo replica..... non c'è fine al vantaggio di una costruttiva discussione tra idee ,forse solo in apparenza, distanti fra loro.... grazie


mi sa che purtroppo fra non molto tempo, dovrai ricrederti....

gli scienziati della Columbia University e la University of New Mexico hanno creato un computer di base, chiamato MAYA-II, che ha una serie molecolare di SI e porte logiche fatta da 100 circuiti DNA. Questo permette al MAYA-II per giocare una partita completa di Tic-Tac-Toe contro un avversario umano, e apparentemente quasi sempre vincere. Tuttavia, questo non è esattamente un test giusto, dato che il MAYA-II va sempre prima, e sempre si apre con la piazza centrale. Eppure, anche se ogni mossa richiede 30 minuti per completare, il ricercatore responsabile del progetto, il Dr. Joanna Macdonald di Columbia, dice che un computer DNA sarebbe perfetto per l'iniezione in soggetti umani per combattere la malattia, perché in teoria, sarebbe in grado di "diagnosticare e uccidere le cellule cancerose o monitorare e trattare il diabete con l'erogazione di insulina in caso di necessità." applicazioni utili a parte, siamo pronti ad assumere il MAYA-II in Connect Four ogni volta che il dottor Macdonald pensa che sia pronto.

VA LETTO FRA LE RIGHE....Una scoperta del genere può aprire la strada a manipolazione umana...iniettando programmazioni mentali!

engadget.com/.../...

en.wikipedia.org/wiki/MAYA-II

Grazie per la dritta Peonia, vedo che hanno deciso di sostituirmi con un computer "intelligente" a quanto pare, ma io non mi preoccupo perché se sono gli stessi che fra meno di un mese voteranno per il loro presidente, uno fra i due minus habens, allora sono destinati a fallire :-D
fefochip
#15 fefochip 2016-10-09 23:38
Citazione hvsky:
Se non ti fa disturbo replica..... non c'è fine al vantaggio di una costruttiva discussione tra idee ,forse solo in apparenza, distanti fra loro.... grazie

ma vedi non c'è proprio possibilità di paragone.
per quanto riguarda i vaccini generano un giro di affari di 25 miliardi di dollari.
se fanno male tanto riguadagnato perche gente malaticcia ingrassa sempre di piu i portafogli delle multinazionali, non è una novità che anche sapendolo lasciano appositamente farmaci che creano dipendenze o malattie proprio per questo.
non c'è bisogno di andare troppo in la nel tempo e nello spazio per capire il concetto degli interessi a discapito della salute delle persone.
c'è sempre stato purtroppo.
per quanto riguarda pensare che tutto quello che viene fuori dalla tecnologia è frutto dello demonio francamente ce ne corre.
internet risale come proggetto agli anni 50.
ora pensare che fin da quel momento qualcuno si era dato la briga di pensare come controllare le masse , fa molto fantascienza.
te lo devo argomentare?
per quanto riguarda i telefonini idem cum patate.
che poi questi mezzi possano tranquillamente essere usati per fini anche malevoli non è una novità.
da qui però a pensare che sia tutto un complotto giudomassonico per il controllo delle menti è ridicolo.
dovremmo pensare allora che chi ha inventato il telefono aveva chiaro fin dall'inizio questo proggetto di arrivare ai cellulari o comunque
di avere il controllo globale attraverso il controllo di tutte le reti di informazione, telefono , mail , posta, ecc ,ecc

insomma ti manca solo la carta stagnola in testa e fine della trasmissione.

sono il primo a dire che internet con i social rappresentano un enorme pericolo potenziale perche in concomitanza con le intelligenze artificiali saranno in grado in breve tempo di sguinzagliare malcontento o approvazione in rete sotto forma di falsi utenti creando cosi un idea nelle persone di maggioranze completamente inventate.
da qui però a pensare che era tutto calcolato fin dall'inizio è una puttanata , non so come altro argomentartelo se non facendo appello anche al discorso tempo:
chi cazzo è cosi longevo da programmare e mettere in atto tutto questo? un rettiliano appunto (insomma non certo un umano "normale" come ho suggerito nell'altro post che hai citato.)
non sto dicendo che non possa essere una possibilità ma non vedo perche dover per forza scomodare ipotesi cosi astruse quando per spiegare
tutto questo basta l'avidità umana e la brama di potere sul cortissimo periodo che sfrutta QUALUNQUE COSA A PROPRIO VANTAGGIO.
peonia
#16 peonia 2016-10-10 00:26
Citazione fefochip:
Citazione hvsky:
Se non ti fa disturbo replica..... non c'è fine al vantaggio di una costruttiva discussione tra idee ,forse solo in apparenza, distanti fra loro.... grazie

ma vedi non c'è proprio possibilità di paragone.

chi cazzo è cosi longevo da programmare e mettere in atto tutto questo? un rettiliano appunto (insomma non certo un umano "normale" come ho suggerito nell'altro post che hai citato.)
non sto dicendo che non possa essere una possibilità ma non vedo perche dover per forza scomodare ipotesi cosi astruse quando per spiegare
tutto questo basta l'avidità umana e la brama di potere sul cortissimo periodo che sfrutta QUALUNQUE COSA A PROPRIO VANTAGGIO.


Vedi caro mio il POTERE si estrinseca nei secoli..... si tramanda, ma UN PIANO a breve, medio e lungo termine, non finisce, si adatta solo ai tempi.... tanto per dire si parla di Illuminati oggi, ma si fa risalire la nascita a Johann Adam Weishaupt nel 1776....... Il "falso" Protocolli dei Savi di Sion è stato scritto nei primi anni del XX secolo.....ma se lo si legge sarà pure "falso" ma perlomeno profetico perchè quasi realizzato...e a cercare bene ci sarà anche dell'altro....d'altronde se guardiamo ad oggi, quando ha buttato giù le Torri.. hanno preparato prima un Piano....hanno creato le premesse di un Bin Laden che parlava del Satana americano (com'è vero!) e poi dopo hanno dichiarato la Guerra infinita....sono passati 15 anni e siamo ancora in guerra..infinita. E chissà cosa accadrà....ma tutto è pianificato, tutto! Sempre a mio modesto parere..
hvsky
#17 hvsky 2016-10-10 07:07
perdona la lunghezza del post, porta pazienza e leggilo mi farebbe un gran piacere

Citazione fefochip:

ma vedi non c'è proprio possibilità di paragone.
per quanto riguarda i vaccini generano un giro di affari di 25 miliardi di dollari.
se fanno male tanto riguadagnato perche gente malaticcia ingrassa sempre di piu i portafogli delle multinazionali,

vedi, x me questa è una parte del problema..... il denaro.... ma è solo la punta del iceberg..... cerchiamo di vedere le cose da una prospettiva più ampia infatti accanto al denaro , anzi ad di sopra secondo me, c'è il potere..... che è mooolto più "succulento" e x potere intendo quello con la P maiuscola..... e come si ottiene il Potere ? con il controllo..... intendo controllo su larga scala della massa..... xchè è quella che interessa: la massa, quella che può spostare pareri e decisioni, quella che detta il famoso "senso comune" al quale tutti noi inconsciamente siamo portati ad allinearci, anche io e te che pensiamo di capire e veder tante cose.... sotto sotto al livello inconscio è verso quella direzione che in fondo andiamo a parare....
Citazione fefochip:


per quanto riguarda pensare che tutto quello che viene fuori dalla tecnologia è frutto dello demonio francamente ce ne corre.
internet risale come proggetto agli anni 50.
ora pensare che fin da quel momento qualcuno si era dato la briga di pensare come controllare le masse , fa molto fantascienza.
te lo devo argomentare?
per quanto riguarda i telefonini idem cum patate.


io adoro la tecnologia, a casa ho 3 pc e un mac, faccio musica e quando apro un virtual instrument mi brillucicano gli occhi, io non demonizzo la tecnologia .... abbi pazienza e leggi il mio pensiero che non vedevo l'ora di esprimere:
allora dal principio:
la stampa inizialmente accolta come straordinario mezzo di informazione e diffusione di notizie, abbiamo visto cosa è diventata nel tempo..... fino ad oggi

la radio idem,ma con una capacità di raggiungere un pubblico ancora maggiore.... usata (in primis sempre dai militari) agli albori come mezzo di propaganda e indottrinamento (vedi hitler in germania e lo stesso mussolini da noi...... interessante lettura da fare in merito è "il fascismo al microfono")

la televisione ..... et voilà, ancora più pubblico , ancora più manipolazione sia commerciale che culturale ....... lo dice la televisione....... quante volte lo avremo sentito..... x anni la tv (soprattutto in giovinezza) ci ha "indicato" come vivere, come vestirsi, le battute da sciolinare con gli amici, in qualche modo tentando di creare una forma mentis omologata......

e in fine la reteeeeeee........... (già la parola dice tutto ) un numero impressionante di persone interconesse tra loro in ogni parte del globo come MAI prima nella storia dell'umanità (intanto da sociologo mi viene da chiedere: siamo sicuri in questa fase di evoluzione umana di "reggere" un cosi elevato numero di informazioni ? che effetto ha questa mole immensa di notizie, emozioni, imput di ogni genere e tipo sulla nostra vita?) e non solo ..... questa volta a differenza dei mezzi sopra citati il coinvolgimento e la partecipazione da parte del utente E' TOTALE...... talmente totale che in rete nei prossimi anni ci saranno condensate tutte le informazioni private e non delle nostre vite....... ormai più comodità (lavorative e non)sono offerte dalla rete e più ci viene richiesto un sempre maggior numero di informazioni personali (x la tua sicurezza dammi la mail, il cellulare, prendi i biglietti del treno o paga le tue bollette senza ore di fila inserendo le tue coordinate bancarie o la tua carta di credito ecc ecc ecc ) ..... e ancora videoconferenze, social networck, software da acquistare in abbonamento , server su cui depositare il tuo lavoro, la tua rubrica,le tue foto, la tua vita ...... x non parlare dei cookie..... e visto che la cosa stava funzionando alla grande siamo passati dal desktop al laptop, ai tablet e agli smartphone veri EROI del nuovo millennio aumentando cosi sia gli utenti, sia gli impieghi, sia la voglia del "pubblico" di stare sempre connesso e se non bastasse aumentando in maniera inverosimile il controllo su di noi avendo tranquillamente accesso al midollo della ns esistenza....... tutto ciò potrebbe essere la storia di un antica e crudele dittatura..... ma no..... siamo stati noi a volerla ..... ci hanno dato, imboccandoci, una mollichina e noi avidamente abbiamo voluto l'intera panetteria...... ci siamo completamente venduti, direi svenduti, incantati dalla bigiotteria spacciata per oro colato..... e vero ora siamo interconnessi, siamo nel mondo , possiamo risparmiare tempo e soldi utilizzando la rete , possiamo lavorare meglio e più velocemente
(altra considerazione da sociologo: tutto questo tempo lo stiamo risparmiando cazzo da anni ..... da quando in tv vedevi le casalinghe esultare perche con questo o quel elettrodomestico o prodotto potevano avere più tempo faticando di meno.... e con la stessa promessa di allora noi adesso facciamo tutto in real time, tutto super veloce eppure mi sembra che oggi x tirar la carretta si lavori molto di più che negli anni 60...... hanno perfino allungato gli orari dei supermercati x permetter a noi poracci di fare la spesa alle 9 di sera dopo una giornata di sbattimenti..... hanno posticipato pure l'inizio dei cazzo di film in prima serata....... mi viene da pensare che quel tempo promesso come libero era in realtà un prolungamento della nostra "disponibilità")
ma in cambio cosa abbiamo dato ? come siamo diventati dipendenti,senza la minima assefuazione, da queste """"comodita"""" ? se domani non potessi più accedere alla rete cosa saresti disposto a fare x ri impossesarti della tua vita? pensa solo alle madonne quando ti si brucia l'HD, o se perdi il tuo smartphone, o se non riesci ad accedere al tuo account fb o gmail....... e su quest'onda immagina fra 10 anni come saremo tecnologicamente coinvolti..... non saremo forse ostaggi di un mezzo e una tecnologia di cui non abbiamo alcun controllo.....

con questo non voglio negare gli aspetti positivi e rivoluzionari del web, abbiamo accesso a cose che prima non potevamo neanche immaginare, e via dicendo..... ma a che prezzo? siamo sicuri che il potere e il controllo abbiano donato all'umanità una tecnologia così reazionaria? x me siamo così stupidi che la domanda fatta è stata:
la massa può controllare e utilizzare a proprio "vantaggio" il mezzo oppure sarà il mezzo a controllare e condizionare la massa ?
Citazione fefochip:

dovremmo pensare allora che chi ha inventato il telefono aveva chiaro fin dall'inizio questo proggetto di arrivare ai cellulari o comunque
di avere il controllo globale attraverso il controllo di tutte le reti di informazione, telefono , mail , posta, ecc ,ecc


come vedi dalla mia ricostruzione non 6 andato poi così lontano dalla verità con la tua affermazione....... internet è satata un evoluzione di ciò che hanno sempre usato per, diciamo così, indirizzarci su strade piuttosto che su altre...... fare ipotesi sul chi lo abbia fatto e sul perchè sarebbe fantascientifico, non lo so..... però vedo un piano generale in cui, come dicevo prima, può rientrare anche il discorso vaccini, il discorso 11 sett,,crisi economica,europa unita e perfino il falso allunaggio e tutte le enormi menzogne che la storia ci ha raccontato.....vedo un filo che lega tutto.... soldi---------potere----------conoscenza-----------controllo .......

Citazione fefochip:

non sto dicendo che non possa essere una possibilità ma non vedo perche dover per forza scomodare ipotesi cosi astruse quando per spiegare
tutto questo basta l'avidità umana e la brama di potere sul cortissimo periodo che sfrutta QUALUNQUE COSA A PROPRIO VANTAGGIO.



vedi il cortissimo periodo e l'avidità sono effetti voluti ma secondari ..... a mio avviso sono il mezzo e non lo scopo...... denaro e vanità possono essere specchietti x le allodole che confondono e distraggono ...... da un fine a lungo termine ..... che tanti indizzi mi spingono ad ipotizzare.....
grazie x la pazienza
IGotSomeMojo
#18 IGotSomeMojo 2016-10-10 10:28
Massimo cosa ne pensi della notizia sui video di Al Qaeda girati su commissione del pentagono?
IGotSomeMojo
#19 IGotSomeMojo 2016-10-10 10:29
Citazione IGotSomeMojo:
Massimo cosa ne pensi della notizia sui video di Al Qaeda girati al pentagono?

*dal Pentagono
poveraccio
#20 poveraccio 2016-10-10 10:35
@hvsky
Condivido quello che dici. Il problema è che quando ti formi usando i mezzi messi a disposizione dal potere il tuo pensiero e capacità di vedere rientrano nella programmazione. Uscire da questa logica si può ma è molto difficile. Purtroppo lo vedo ogni volta che vengo qui e metto degli input che sono puntualmente ignorati. Questo perché non fanno parte, appunto, del programma di formazione che è in atto da quando esiste il Potere e che forma le menti. Ovviamente mi ci metto anch'io tra questi nonostante mi sia formato prima dell'avvento di internet perché il mondo si può capire anche senza la rete ( :perculante: ). In effetti se oggi scomparisse la rete per me non cambierebbe neanche un pelo della mia visione del mondo perché il 99,999999999 % di quello che c'è non conta niente.
Ti faccio un esempio: sono 30 anni che conosco il problema dei vaccini e tutta l'informazione che si può trovare adesso non ha cambiato o aggiunto una virgola di quello che penso di base e che è più che sufficiente sapere per scegliere di non farli.
Non è la quantità ma la qualità dell'informazione che conta e questa la trovi solo con una CORAGGIOSA ricerca interiore dove affronti i tuoi demoni.
Sertes
#21 Sertes 2016-10-10 10:45
Grazie Massimo per l'informazione.

Questa fa il paio con il bugiardino dei chemioterapici che avvisa che sono cancerogeni
Redazione
#22 Redazione 2016-10-10 10:58
Citazione IGotSomeMojo:
Massimo cosa ne pensi della notizia sui video di Al Qaeda girati su commissione del pentagono?
La notizia è certamente plausibile. Peccato che non si riesca a risalire alla fonte originale. Il "Bureau of Investigative Journalism" vale meno di una patata bollita.
Sertes
#23 Sertes 2016-10-10 11:06
Vorrei ricordare un altra notizia apparsa ufficialmente e poi seppellita sotto un mare di inutili gossip:

Vaccino esavalente, ecco il documento “riservato” Glaxo che cita l’autismo
Citazione:
“un poderoso documento riservato della GlaxoSmithKline (GSK)”. Un documento “confidenziale rivolto agli enti regolatori”, di 1271 pagine, quasi interamente tabelle, datato 16 dicembre 2011 ... Le tabelle mostrano i cosiddetti “eventi avversi dell’Infanrix Hexa Sk”, gli effetti collaterali del vaccino esavalente “emersi nel corso della sperimentazione clinica pre-autorizzazione o successivamente, fra l’ottobre 2009 e lo stesso mese del 2011”. Il perito del Tribunale milanese fa in particolare riferimento a “cinque casi di autismo segnalati durante i trial, ma omessi dall’elenco degli effetti avversi sottoposto alle autorità sanitarie per l’autorizzazione al commercio”.
www.ilfattoquotidiano.it/.../1238942
Anteater
#24 Anteater 2016-10-10 11:40
Certo certo e l'ibuprofene fa venire la meningite...Credo sia interessante menzionare l'autismo come effetto non escludibile...ma il foglietto illustrativo più che indicativo, serve ad escludere tutte le possibilità di esser trascinati in tribunale... Se prendete qualsiasi medicamento si troveranno esagerazioni al limite del ridicolo...

E ridicolo è questo atteggiamento...questo puntare isterico la salvaguardia della salute occidentale... Che si lotti per le scelte individuali invece!...perché puntare alle vaccinazioni...quando nella medicina ci stanno cose molto più inquietanti...da poco c'è pure la nanotecnologia...


Mai visto una parola spesa per le campagne di vaccinazione in Africa...e adesso si sta qui ad incorniciare il Bugiardino come prova...

Crozza ha inventato un nuovo personaggio...cerchiamo di non ingrassarlo assecondandolo...
Se ammettessero che in certi casi si è riscontrato conseguentemente l'assunzione di vaccino, l'autismo....La% sarebbe così bassa che probabilmente si accetterebbe il rischio...

Rimango contrario alla medicina ufficiale quasi su tutto...ma certamente non salgo sul carro dell'ipocrisia perché va di moda farlo...Bere un liquido acido da una lattina di alluminio tutti giorni (pure la moka) cucinare in padelle di alluminio...e reclamare per la presenza di alluminio nel vaccino? Dai...

Slobbysta
f_z
#25 f_z 2016-10-10 11:44
Grande scoperta. :-D

Un'altra errata corrige: "trace amounts" significa "tracce (quantita')" non "quantità tracciabili".
veritassaphinho
#26 veritassaphinho 2016-10-10 12:26
Citazione Anteater:
Certo certo e l'ibuprofene fa venire la meningite...Credo sia interessante menzionare l'autismo come effetto non escludibile...ma il foglietto illustrativo più che indicativo, serve ad escludere tutte le possibilità di esser trascinati in tribunale... Se prendete qualsiasi medicamento si troveranno esagerazioni al limite del ridicolo...

E ridicolo è questo atteggiamento...questo puntare isterico la salvaguardia della salute occidentale... Che si lotti per le scelte individuali invece!...perché puntare alle vaccinazioni...quando nella medicina ci stanno cose molto più inquietanti...da poco c'è pure la nanotecnologia...


Mai visto una parola spesa per le campagne di vaccinazione in Africa...e adesso si sta qui ad incorniciare il Bugiardino come prova...

Crozza ha inventato un nuovo personaggio...cerchiamo di non ingrassarlo assecondandolo...
Se ammettessero che in certi casi si è riscontrato conseguentemente l'assunzione di vaccino, l'autismo....La% sarebbe così bassa che probabilmente si accetterebbe il rischio...

Rimango contrario alla medicina ufficiale quasi su tutto...ma certamente non salgo sul carro dell'ipocrisia perché va di moda farlo...Bere un liquido acido da una lattina di alluminio tutti giorni (pure la moka) cucinare in padelle di alluminio...e reclamare per la presenza di alluminio nel vaccino? Dai...

Slobbysta


Infatti.
I prodotti contenenti alluminio sono tantissimi che usiamo tutti i giorni, e come si discuteva le quantità fanno il veleno e chiaramente su un bambino che ha un peso basso i rischi sono più alti di abuso, inconsapevole ovviamente, sono i genitori che fanno assumere quantità di alluminio esagerate. Oltre che dalle lattine , pentole, carta argentata per la conservazione o trasporto oppure copertura di alimenti ed a contatto chi i cibi, le scatolette di alimenti ( che se hanno pellicole di plastica non sono riciclabili come il tetrapak per esempio ma non contaminano il contenuto) , molte cialde di caffè contengono alluminio, , anche queste non riciclabili se hanno pellicola di plastica e separato dal caffè , ma il calore gioca un ruolo di dispersione ed anche il mantenere in contenitori inadeguati come pentole i cibi cotti. Comunque l' alluminio si trova anche in molte verdure, anche se in quantità tollerabili se la dieta e varia, oltre al sistema di cottura. E nei prodotti cosmetici. L' abuso è' il problema

Alcuni vaccini possono contenere alluminio, ma non è' sicuramente una quantità mortale , presumo, e nemmeno la causa principale, e non vengono iniettati ogni giorno , come invece lo assumiamo attraverso cottura, alimenti contaminati Etc tutti i giorni.

Ci vuole cultura su tutto, cultura alimentare, cultura del buon senso. Non tutte le battaglie hanno tutti gli elementi in mano per combattere l' abuso, si preferisce una motivazione generica, o una parte dei nemici. I romani cucinavano sano con la pirofila con coperchio in terracotta, lo stesso è' per quella in vetro più moderna se ha un coperchio in vetro, ma si ammalavano per il piombo contenuto nelle posate. Invece a noi ci piacciono le cose leggere, e con questi materiali. L' unico alimento che era contaminato con alluminio erano vegetali che lo assorbono dal terreno a quei tempi. Chiaramente civiltà non è' sinonimo di buon senso, come non lo è' la tecnologia se non prevede già tutti i fattori a rischio . Corriamo troppo veloci, e le verifiche si fanno dopo, finché non appare una sintonimicita' che ovviamente può essere latente anche decenni dopo
Sertes
#27 Sertes 2016-10-10 12:42
@anteater @veritassaphinho

In altre discussioni vi siete già distinti per il vostro pressapochismo, ma qui parliamo di salute che è un tema molto ma molto importante, quindi evitate di disseminare anche questo thread con informazioni parziali o platealmente false: un conto è cuocere un cibo in una padella d'alluminio o ingerire un cibo che lo contiene, tutto un altro è iniettare alluminio in un bambino che ha il sistema immunitario in formazione, ed iniettarlo in modo da superare le barriere encefaliche che tutelerebbero l'individuo.
Non fate giochetti su questi argomenti perchè non è proprio il caso di scherzare.
Redazione
#28 Redazione 2016-10-10 12:51
VERITASSAPHINHO: Citazione:
Alcuni vaccini possono contenere alluminio, ma non è' sicuramente una quantità mortale , presumo,
Non lo è "sicuramente", o "presumi"? Deciditi, perchè la lingua italiana ha ancora un valore, da queste parti.

Inoltre, venire a giustificare l'alluminio dei vaccini dicendo che c'è anche nelle lattine e nelle padelle è un ragionamento demenziale. Sempre che tu sia in buona fede, ovviamente. Altrimenti è un gesto criminale.
ahmbar
#29 ahmbar 2016-10-10 12:58
Citazione Redazione:
VERITASSAPHINHO: Citazione:
Alcuni vaccini possono contenere alluminio, ma non è' sicuramente una quantità mortale , presumo,
Non lo è "sicuramente", o "presumi"? Deciditi, perchè la lingua italiana ha ancora un valore, dalle nostre parti.

Inoltre, venire a giustificare l'alluminio dei vaccini dicendo che c'è anche nelle lattine e nelle padelle è un ragionamento demenziale. Sempre che tu sia in buona fede, ovviamente. Altrimenti è un gesto criminale.
Per quanto riguarda la "buona fede" dell'utente Veritassapino, puoi leggere questo suo commento in risposta alle contestazioni fattegli da Al2012 sulle sue insinuazioni vergognose fatte nei riguardi del Dr Gava


Veritassapinho@
...i titoli del Dr Gava potrebbero essere falsi, che lo stesso vanta esami e crediti che chiunque potrebbe ottenere pagando , etc etc
luogocomune.net/.../... --post 152




Era uno dei relatori di quella farsa di documentario, perciò capisci che il senato è' il circo se oltre ai clown propri hanno anche gli stregoni.

Per quanto mi riguarda uno si può iniettare quello che vuole, eroina tagliata male, mercurio, aria , bere ammoniaca, suicidarsi etc , che oltretutto sono cure che guariscono per sempre dal cancro, malinconia, è praticamente tutte le malattie conosciute al 100% e non ci perderei tempo ne per soccorrerle e nemmeno per piangerci.

hai figli? Ti sono morti a causa vaccini? Tu sei uno zombi che cammina , visto che sicuramente sarai stato fatto vaccinare dai tuo degenerati di genitori? Hai mai pensato alla vendetta contro di loro, la cronaca nera e' piena tutti i giorni , non saresti me il primo ne l' ultimo.

Torna a fare l' investigatore del nulla, non saresti in grado con il tuo lume a trovare un cadavere nemmeno in un cimitero.

Credo che hai strani gusti sessuali nei miei confronti, mi sei attaccato al q.lo come una checca. Perciò se la pianti lo apprezzerei , purtroppo non sono gay per poterti dare sollievo. Detto questo non sono omofobo

luogocomune.net/.../... -- post163

Io sono nauseato, spero che il sentimento raggiunga anche te e prenda provvedimenti per scoraggiare chi intende "dibattere" in questa maniera



P.S.
Ho tentato di mandarti un pm, ma non so se ti sia arrivato
Caminante
#30 Caminante 2016-10-10 13:03
Citazione Redazione:
Sempre che tu sia in buona fede


Cosa è, una battuta?
veritassaphinho
#31 veritassaphinho 2016-10-10 13:14
Citazione Sertes:
@anteater @veritassaphinho

In altre discussioni vi siete già distinti per il vostro pressapochismo, ma qui parliamo di salute che è un tema molto ma molto importante, quindi evitate di disseminare anche questo thread con informazioni parziali o platealmente false: un conto è cuocere un cibo in una padella d'alluminio o ingerire un cibo che lo contiene, tutto un altro è iniettare alluminio in un bambino che ha il sistema immunitario in formazione, ed iniettarlo in modo da superare le barriere encefaliche che tutelerebbero l'individuo.
Non fate giochetti su questi argomenti perchè non è proprio il caso di scherzare.


Sertes, non tutti i vaccini contengono alluminio ne mercurio e neppure altre sostanze. La trivalente non li contiene, come neppure l' univalente del Morbillo visto che l' univalente per la pertosse e Rosolia non esistono. La salute è' l' insieme di tante cose, non ha una sola causa . Pure la vita è' una malattia che si trasmette per via sessuale, per questo ci sono i fattori ereditari, ma la vita è' una delle più belle esperienze sia per chi la da e per chi la riceve. Non conosco quali sono i vaccini obbligatori, i vaccini consigliati e neppure i vaccini non obbligatori in Italia . Io credo che il problema sia la somministrazione, e medici per fatturare e incassare fanno più iniezioni nella stessa data o in periodi ravvicinati,e dall' altra promotori farmaceutici che per fare anche loro un reddito spronano i medici a fare questo, il ministero della salute dovrebbe fare di più in questo senso , diluire le vaccinazioni obbligatorie in tempi più distanti, e non permettere se non ci sono gravità di pronto soccorso, perciò emergenza, la somministrazione di più vaccini. Sono cose che possono fare sia le autorità competenti, sia i vaccinisti e sia gli anti vaccinisti facendo un dialogo, la Big Pharma si adegua alle regolamentazioni altrimenti commette un illecito e ne subisce le conseguenze, ( a nessun paese è' vietato di sospendere o togliere concessioni, e non c'è tribunale internazionale che può metterci becco, il dubbio è sempre legittimo, basta che le 2 controparti portano dati a favore delle loro tesi, che ovviamente non sono le ipotesi) invece di guerre che scontentano tutti, illustrare i dubbi ovviamente. Io trovo aberrante la propaganda pro vaccini , quanto quella anti vaccini, ed è' praticamente la versione medica del dividi et impera che rende questo mondo squadre di ultras per ogni questione
veritassaphinho
#32 veritassaphinho 2016-10-10 13:23
Citazione Redazione:
VERITASSAPHINHO: Citazione:
Alcuni vaccini possono contenere alluminio, ma non è' sicuramente una quantità mortale , presumo,
Non lo è "sicuramente", o "presumi"? Deciditi, perchè la lingua italiana ha ancora un valore, da queste parti.

Inoltre, venire a giustificare l'alluminio dei vaccini dicendo che c'è anche nelle lattine e nelle padelle è un ragionamento demenziale. Sempre che tu sia in buona fede, ovviamente. Altrimenti è un gesto criminale.
Citazione Redazione:
VERITASSAPHINHO: Citazione:
Alcuni vaccini possono contenere alluminio, ma non è' sicuramente una quantità mortale , presumo,
Non lo è "sicuramente", o "presumi"? Deciditi, perchè la lingua italiana ha ancora un valore, da queste parti.

Inoltre, venire a giustificare l'alluminio dei vaccini dicendo che c'è anche nelle lattine e nelle padelle è un ragionamento demenziale. Sempre che tu sia in buona fede, ovviamente. Altrimenti è un gesto criminale.
Il mio presumo era su solo un vaccino iniettato, chiaro che se un medico somministra quello dell' antirabbica,quello del tetano ed altri nella stessa giornata o in tempi brevi , chiaramente esce un abuso di iniezioni che serve solo per fatturare.

Oltretutto parlavo di abuso ( inconsapevole nei bambini, in quanto non hanno discernimento) , sono i loro tutori legali o genitori ad usare criminali sistemi di cottura e conservazione dei cibi per mancanza di vera informazione e fretta. 1+1 fa sempre 2. Poi per me sia la sanità universale e sia l' obbligo vaccinale può essere tolta ( in fondo siamo l' unico paese al mondo ad averla, pure la Francia ne ha una parziale , i frontalieri e familiari ne sono stati esclusi dal 1.1.2015 se non hanno anche una attività lucrativa in Francia) . Io preferirei una assicurazione privata obbligatoria, lo stato cura e fattura, ognuno può dire di no a tutto, se ci sono dubbi spetta al tribunale dei minori dare il parere, e con il guadagno pagare l' assicurazione sanitaria agli indigenti, che se vogliono curarsi lo fanno, altrimenti ne fanno a meno, facendo risparmiare soldi al sistema assistenziale
NiHiLaNtH
#33 NiHiLaNtH 2016-10-10 13:36
Citazione:
ora pensare che fin da quel momento qualcuno si era dato la briga di pensare come controllare le masse , fa molto fantascienza. te lo devo argomentare? per quanto riguarda i telefonini idem cum patate. che poi questi mezzi possano tranquillamente essere usati per fini anche malevoli non è una novità. da qui però a pensare che sia tutto un complotto giudomassonico per il controllo delle menti è ridicolo. dovremmo pensare allora che chi ha inventato il telefono aveva chiaro fin dall'inizio questo proggetto di arrivare ai cellulari o comunque
questi qui hanno la tecnologia antigravitazionale
cosa sono internet e gli smartphones a confronto??

Citazione:
un rettiliano appunto (insomma non certo un umano "normale" come ho suggerito nell'altro post che hai citato.)
esistono anche umani non terrestri e certamente non sono stupidi e deboli come noi
Sertes
#34 Sertes 2016-10-10 13:41
Citazione veritassaphinho:
Io trovo aberrante la propaganda pro vaccini , quanto quella anti vaccini, ed è' praticamente la versione medica del dividi et impera che rende questo mondo squadre di ultras per ogni questione

Ottimi tentativi veritassaphinho, se fossimo nei primi anni di internet. Ora questo tipo di trucchetti non impressionano più nessuno.

Il dividi et impera è una strategia utilizzata da una parte forte contro la parte debole, spezzettandola. Qui non ci siamo nemmeno vicino, abbiamo bigpharma forte che può contare su finanziamenti praticamente illimitati per fare propaganda pro-vaccini e pochi medici ed informatori coraggiosi e squattrinati che rischiano in proprio per dire la verità.

Il dividi et impera qui non c'entra proprio una minchia.
Antdbnkrs
#35 Antdbnkrs 2016-10-10 13:42
Citazione Sertes:
@anteater @veritassaphinho

In altre discussioni vi siete già distinti per il vostro pressapochismo, ma qui parliamo di salute che è un tema molto ma molto importante, quindi evitate di disseminare anche questo thread con informazioni parziali o platealmente false: un conto è cuocere un cibo in una padella d'alluminio o ingerire un cibo che lo contiene, tutto un altro è iniettare alluminio in un bambino che ha il sistema immunitario in formazione, ed iniettarlo in modo da superare le barriere encefaliche che tutelerebbero l'individuo.
Non fate giochetti su questi argomenti perchè non è proprio il caso di scherzare.


L'alluminio nei vaccini non fa male.... no no.

Un nuovo studio pubblicato da Journal of Trace Elements in Medicine and Biology avanza una possibilità inquietante: l’idrossido di alluminio, adiuvante comunemente utilizzato nei vaccini dell’infanzia [soprattutto nell'esavalente e nell'anti-pneumoccica], è causa di sovraccarico d’alluminio nel sito dell’iniezione e contribuisce alla patogenesi di malattie come la sindrome da stanchezza cronica, miofascite macrofagica e pseudolinfoma sottocutaneo.

Ciò che crea stupore è la valutazione del caso di una donna di 45 anni che, molti anni dopo aver ricevuto le vaccinazioni, ha manifestato una forma di pseudolinfoma sottocutaneo indotto proprio dai vaccini inoculati in quella precisa zona del corpo, ovvero una forma di lesione cutanea caratterizzata dalla raccolta di linfociti, macrofagi e cellule dendritiche della cute. I ricercatori hanno eseguito una biopsia cutanea nel sito di iniezione dei vaccini e hanno trovato la presenza di Alluminio nei macrofagi. Quando il campione di pelle è stato esaminato si è rilevata la presenza di 768,1 microgrammi per grammo, in peso a secco, contro 5,61 e 9,13 microgrammi di altri due pazienti inseriti nel caso controllo: ben 153 volte superiore alla norma!



www.disinformazione.it/.../
veritassaphinho
#36 veritassaphinho 2016-10-10 13:59
Citazione Sertes:
Citazione veritassaphinho:
Io trovo aberrante la propaganda pro vaccini , quanto quella anti vaccini, ed è' praticamente la versione medica del dividi et impera che rende questo mondo squadre di ultras per ogni questione

Ottimi tentativi veritassaphinho, se fossimo nei primi anni di internet. Ora questo tipo di trucchetti non impressionano più nessuno.

Il dividi et impera è una strategia utilizzata da una parte forte contro la parte debole, spezzettandola. Qui non ci siamo nemmeno vicino, abbiamo bigpharma forte che può contare su finanziamenti praticamente illimitati per fare propaganda pro-vaccini e pochi medici ed informatori coraggiosi e squattrinati che rischiano in proprio per dire la verità.

Il dividi et impera qui non c'entra proprio una minchia.


E invece c' entra. Il coraggio è una altra cosa, il coraggio si porta nelle aule di tribunale civili e penali, ed anche accentando i rischi di infrangere la legge per ottenere giustizia se uno vuole percorrere strade più coercitive per dimostrare la sua verità .
Mi sa che hai scambiato il coraggio con la libertà di espressione, la facoltà che da a chiunque di essere un opinionista, ma non un certificatore
Anteater
#37 Anteater 2016-10-10 14:58
Citazione Sertes:
@anteater @veritassaphinho

In altre discussioni vi siete già distinti per il vostro pressapochismo, ma qui parliamo di salute che è un tema molto ma molto importante, quindi evitate di disseminare anche questo thread con informazioni parziali o platealmente false: un conto è cuocere un cibo in una padella d'alluminio o ingerire un cibo che lo contiene, tutto un altro è iniettare alluminio in un bambino che ha il sistema immunitario in formazione, ed iniettarlo in modo da superare le barriere encefaliche che tutelerebbero l'individuo.
Non fate giochetti su questi argomenti perchè non è proprio il caso di scherzare.


Chi dissemina zizzania non son certo io...

Affermare che le vaccinazioni facciano venire l'autismo...è pressapochismo...
Se fosse per comunicare con un ignorante allora posso capire che si generalizza...ma caro Sertes comincia ad individuare la causa dell'autismo!

È il principio attivo...che crea questa patologia?
Oppure è un dei "tanti" adittivi? Lo squalene? Il polisorbato 80? Quel conservante al mercurio?
Si cominci ad identificare ogni singolo componente cosa combina, poi per serietà, si cominci a valutare l'interazione tra i vari componenti...

...poi valutare su vari soggetti (sesso~età~razza...malattie) la conseguenza su un campione almeno di mille persone per ogni categoria...con analisi incrociate tra diversi laboratori...

Strillare contro i vaccini è inutile (da notare che son contrario ai medesimi) ma senza identificare in modo preciso il problema...mi sembra la stessa discussione sul cancro... (quando di tumori e motivi per averli beccati son molteplici e altrettante soluzioni a ponderar la miglior strada per la "guarigione").

Caro Sertes tu "incrimini" due utenti con un solo commento? E pretendi di parlar di serietà? Qui non si parla ne di piccioni e ne di fava...se ho citato l'alluminio avrò dimenticato la plastica abs(quella dei biberon)....parlavo di atteggiamento ipocrita nel quale assumiamo metalli pesanti col nostro comportamento ignorante...ma poi GIUSTAMENTE per sentito dire...ci esprimiamo sugli effetti chimico/tossici di certi componenti nelle vaccinazioni...ignorando che qui non si parla di vaccinazioni in quanto ceppo....ma di additivi...ecco qual'è il problema!

Ora, capire tutte le iniezioni se contengono additivi pericolosi e classificarli...sarebbe meglio che scagliarsi su una parola che non si significa nulla...vaccino...

Quando andai in Africa i vaccini erano obbligatori, ma avrei ceduto..ci son malattie terribili per un bianco "asettico"...

Hai ragione Sertes ogni iniezione è spaventosamente invasiva...come lo potrebbe essere del Pellet contaminato...o una concia di pelle improbabile....la formaldeide è presente nei vestiti...il piombo poi...

Allora cosa battagliare? La vaccinazione in sé, oppure l'incuranza generalizzata che assistiamo costantemente nella produzione di beni e consumi?

Slobbysta
cocis
#38 cocis 2016-10-10 15:24
tribunatreviso.gelocal.it/.../...

Citazione:
«Vaccini obbligatori per i bambini»
Il presidente dell’Ordine dei medici rilancia l’allarme: «Non seguite i tanti falsi messaggi che circolano in Internet

TREVISO. «Contro il crollo della diffusione dei vaccini bisogna tornare all’obbligo di vaccinazione. Per far fronte ai medici di base e ai pediatri che dicono alle famiglie che i vaccini non servono alla salute dei bambini, e abbiamo avuto segnalazioni. Ma soprattutto per far fronte ai tanti messaggi falsi, senza alcun fondamento scientifico, che si trovano in internet» :pint: .

ahmbar
#39 ahmbar 2016-10-10 15:26
Anteater@
Citazione:
comincia ad individuare la causa dell'autismo!
Un ottimo punto di partenza sarebbe l'osservazione
Da quando hanno iniziato a vaccinare sempre di piu' e sempre prima, abbiamo assistito ad un'esponenziale aumento dei casi, il che porta ad una risposta positiva

Non so quale dei prodotti, quale interazione fra i componenti o la vstessa accinazione in se' causi l'autismo?
Scusa ma....chissenefrega!

In un mondo normale prima sospendi questa pratica abnorme, che oltre all'autismo sta causando una vera epidemia (questa si' reale!) di allergie/intolleranze/malattie/morte fra i bambini, e po indaghi sulle cause precise

Invece, come da bugiardino si legge, dovresti dimostrare tu, genitore, che e' stato uno dei componenti a danneggiare tuo figlio, malgrado la palese evidenza data dal fatto che fosse sanissimo prima della vaccinazione e malato dopo

E' questo che stai dicendo?
Wally88
#40 Wally88 2016-10-10 16:27
Questo trhead è ad alta tensione.

La tensione su questo tema ha raggiunto un livello sensibile.

Allo stato attuale è cominciata, come ha riportato Cocis, una possente campagna mediatica volta ad annientare il dibattito sulla pericolosità dei vaccini attraverso il vile tentativo di squalificare gli avversari prima ancora di giocare la partita.

Il loro obbiettivo è impedire la discussione.

Io stesso ho avuto la spiacevole esperienza di non riuscirne a parlare in famiglia senza che la tensione si accumulasse fino al punto di rottura, costringendoci a smettere.

Io conosco due medici neo laureati:
Il primo non mi ha voluto ascoltare quando ho provato a parlargli di cancro.
La seconda è preoccupata per il calo dell'assunzione dei vaccini.

Le premesse, insomma, non sono molto confortanti.

La sfida consiste nel fornire a queste persone le informazioni necessarie e sufficienti ad iniziare una nuova ricerca.

Sto cercando di capire più a fondo la questione.

L'articolo di oggi merita sicuramente di essere diffuso, non sarà la fine del dibattito, ma è senz'altro un buon punto di partenza:

Perché mai in assenza di prove che possano correlare l'assunzione del vaccino Tripedia all'insorgere dei sintomi dell'autismo, la Sanofi-Pasteur decide di avvisarci del contrario al fine di tutelarsi dalle conseguenze legali legate all'assunzione del suo prodotto?

Esattamente quale cosa, quale fatto o quale considerazione ci dovrebbe impedire di pensare che la Sanofi-Pasteur sia già in possesso delle prove che dimostrano tale correlazione?
Al2012
#41 Al2012 2016-10-10 16:43
Una possibile spiegazione al perché di così tanto accanimento per la vaccinazione…

L'Italia guiderà strategie e campagne vaccinali nel mondo per i prossimi 5 anni
sanita24.ilsole24ore.com/.../...

“L'Italia guiderà nei prossimi cinque anni le strategie e le campagne vaccinali nel mondo.
È quanto deciso al Global Health Security Agenda che si è svolto venerdì scorso alla Casa Bianca.

Il nostro Paese, rappresentato dal ministro della Salute Beatrice Lorenzin, accompagnata dal presidente dell'Agenzia Italiana del Farmaco Sergio Pecorelli, ha ricevuto l'incarico dal Summit di 40 Paesi cui intervenuto anche il presidente Usa Barack Obama. Ecc. ecc.”
Jimmy
#42 Jimmy 2016-10-10 16:43
Buongiorno a tutti,
qualcuno ha qualche dato inerente l'incidenza di autismo su bambini non vaccinati?
Anteater
#43 Anteater 2016-10-10 17:21
ahmbarCitazione:
Non so quale dei prodotti, quale interazione fra i componenti o la vstessa accinazione in se' causi l'autismo?
Scusa ma....chissenefrega!
Certo...è per quello che in TV invitano "gente" che si esprime così...per difendere la causa...! Buonanotte...

ahmbarCitazione:
In un mondo normale prima sospendi questa pratica abnorme, che oltre all'autismo sta causando una vera epidemia (questa si' reale!) di allergie/intolleranze/malattie/morte fra i bambini, e po indaghi sulle cause precise
Sono abbastanza vecchio da ricordare bambini raramente allergici...non sparare cazzate...il motivo di questa pessima qualità biologica...è da addebitare ad una miriade di motivi abbastanza facili da identificare...
Non si chiude un ristorante per un intossicazione non comprovata...altrimenti ci sarebbero gravi speculazioni ed abusi... Non ho vaccinato neppure il mio cane e non certo perché è l'unico problema...le crocchette sono addirittura più dannose...

ahmbarCitazione:
Invece, come da bugiardino si legge, dovresti dimostrare tu, genitore, che e' stato uno dei componenti a danneggiare tuo figlio, malgrado la palese evidenza data dal fatto che fosse sanissimo prima della vaccinazione e malato dopo

E' questo che stai dicendo?
Ho un amico che ha perso un occhio per una vaccinazione obbligatoria...famiglia ricchissima, beh...è finito tutto in una bolla di sapone...
Lasciamo perdere i costi...ma se ogni famiglia con un figlio che perde colpi dovesse responsabilizzare l'eventuale vaccinazione fatta, e pretendere analisi approfondite, sarebbe un totale caos...pure inutile...

È per quello che dovrebbero lasciarci liberi di scegliere...tanto eventuale pandemia si diffonderebbe tra i non vaccinati...quindi a loro rischio e pericolo...

Non permettere di frequentare un asilo è contraddittorio...tanto gli altri sono vaccinati...

...criminale(ndr) ..è non distinguere il principio attivo(vaccino), dall'addittivo.. e farne un bouquet per arrabbiati...

Slobbysta

PS
JimmyCitazione:
Buongiorno a tutti,
qualcuno ha qualche dato inerente l'incidenza di autismo su bambini non vaccinati?
Domanda intelligente..anche se dispersiva...
bernuga
#44 bernuga 2016-10-10 17:23
Non vorrei spezzare gli entusiasmi, ma il bugiardino è del 2011 e la notizia era già uscita i primi 2013 e non mi pare, purtroppo, abbia avuto grande risalto.Speriamo stavolta sia diverso.
Al2012
#45 Al2012 2016-10-10 17:37
@ Jimmy
Citazione:
Buongiorno a tutti,
qualcuno ha qualche dato inerente l'incidenza di autismo su bambini non vaccinati?
Buongiorno a te.
L’autismo è la forma più evidente ed immediata dei possibili danni alla salute che possono essere causati dalle vaccinazioni.

Per darti un possibile spunto di ricerca di propongo un articolo scritto da una pediatra francese Dr.ssa Françoise Berthoud.

La meravigliosa salute dei bambini non vaccinati
autismovaccini.org/.../...

In lingua francese:

La santé des enfants NON vaccinés - Dr Berthoud
www.youtube.com/watch?v=AWO1afVCg5k

La (bonne) santédes enfants non vaccinés
www.editions-jouvence.com/.../K2124.pdf
Redazione
#46 Redazione 2016-10-10 18:18
Wally88: Citazione:
Perché mai in assenza di prove che possano correlare l'assunzione del vaccino Tripedia all'insorgere dei sintomi dell'autismo, la Sanofi-Pasteur decide di avvisarci del contrario al fine di tutelarsi dalle conseguenze legali legate all'assunzione del suo prodotto?
Ti invidio la lucidità di questa domanda. Ho cercato per ore di trovare una chiusa "logica" al mio articolo, ma non ci sono riuscito. La tua frase sarebbe stata perfetta.
fefochip
#47 fefochip 2016-10-10 18:35
Citazione Jimmy:
Buongiorno a tutti,
qualcuno ha qualche dato inerente l'incidenza di autismo su bambini non vaccinati?

non sarebbe un dato da poco
NRG
#48 NRG 2016-10-10 19:05
e intanto che ci siamo perchè non metterci anche un po' di sano Glifosato nei vaccini?

salute.ilmessaggero.it/.../...

www.gazzettadelmattino.it/.../
bernuga
#49 bernuga 2016-10-10 19:07
Citazione Jimmy:
Buongiorno a tutti,
qualcuno ha qualche dato inerente l'incidenza di autismo su bambini non vaccinati?


Al link sotto si sono fatti la stessa domanda, non è una ricerca ufficiale ma i risultati confermano, e nemmeno di poco, il legame vaccini-autismo:

ageofautism.com/.../...
Anteater
#50 Anteater 2016-10-10 19:42
Wally88Citazione:
Perché mai in assenza di prove che possano correlare l'assunzione del vaccino Tripedia all'insorgere dei sintomi dell'autismo, la Sanofi-Pasteur decide di avvisarci del contrario al fine di tutelarsi dalle conseguenze legali legate all'assunzione del suo prodotto?
La risposta è per un ginepraio di ragioni...La prima è il, perché non si ammalano tutti? La seconda, si parlerà di predisposizione, da lì..biforcazioni a radice...con tanto di nocciolo del problema, disperso..

Meningite e Ibuprofene...un nesso da 0,000...% eppure...sul piccolo bugiardo c'è!

...io,invece, invidierei chi si addentra nel preciso... Vaccini Vs "Mercurio"...piuttosto che vaccini si vs vaccini no...quali, e con quali ingredienti poi...troppo generico...

...poi per quanto mi riguarda io eviterei un ago nelle vene...

Troppo facile cavalcar l'onda...e parlar di vaccini in generale come degli sprovveduti!(meglio parlar di libero arbitrio!)...In TV si parlasse di mercurio accertato, sarebbero nella merda, indifendibili...

Ma non c'è un "conservante" che possa sostituire il mercurio? Ecco cosa si potrebbe dire in TV...

Lei sa cosa serve il polisorbato 80? Sa che c'è un'incidenza sulla fertilità? ...e poi ti fanno gli spot sul "fertily day"... (ecco cosa si deve dire in TV) e pure per la formaldeide..l'alluminio...

Non sparar cazzate sui vaccini quando per dimostrarlo ... ben sappiamo il rovescio della medaglia...ma mirare preciso, al ad esempio, mercurio...li si che il rischio autismo/demenza aumenta anche come statistica...

L'atteggiamento di sparlar di vaccini e non di additivi...è pigro e comodo...e pure impugnabile dalla controparte ...fossi sospettoso parlerei di complicità...piuttosto che ingenuità...come voler perdere difendendo approssimativamente la salute...

...certo sono io il nemico...

Slobbysta
veritassaphinho
#51 veritassaphinho 2016-10-10 20:45
Citazione Al2012:
Una possibile spiegazione al perché di così tanto accanimento per la vaccinazione…

L'Italia guiderà strategie e campagne vaccinali nel mondo per i prossimi 5 anni
sanita24.ilsole24ore.com/.../...

“L'Italia guiderà nei prossimi cinque anni le strategie e le campagne vaccinali nel mondo.
È quanto deciso al Global Health Security Agenda che si è svolto venerdì scorso alla Casa Bianca.

Il nostro Paese, rappresentato dal ministro della Salute Beatrice Lorenzin, accompagnata dal presidente dell'Agenzia Italiana del Farmaco Sergio Pecorelli, ha ricevuto l'incarico dal Summit di 40 Paesi cui intervenuto anche il presidente Usa Barack Obama. Ecc. ecc.”


Come se il mondo fosse composto da 40 paesi, sono 206 totalmente di cui 196 sovrani, oltre a 45 dipendenze, i membri dell' ONU sono 193, pure il consiglio d'Europa comprende 47 paesi ( e quello dovrebbe essere in nostro orticello) . Non mi pare un plebiscito visto che non sono elencati i paesi che parteciperanno ai progetti di informazione di questo tipo, perciò solo meno dei 20% della rappresentazione di paesi, e se non include i paesi popolosi ( Cina, India) , ipotizzando la partecipazione di eu28 e Stati Uniti con dipendenze con gli stati Vaticano San Marino , Madeira e Isole Faroe che sono soggetti a regolamentazione condivisa si arriva al numero magico di 40 paesi, le 2 Andorra hanno le giurisdizioni dei loro pesi madre altrimenti sarebbero 42 , meno del 8% della popolazione mondiale. Se era qualcosa a livello mondiale lo avrebbero proposto all' OMS che ha come l' ONU 193 paesi membri

Se leggi alla fine. C'è scritto che il progetto 10plus copiato da 2 regioni , cui qualcuno avrà candidato l' italia per la qualità' , si basa su stile di vita e vaccini e non sul etc etc, non sembra un progetto di coercizione, ma di informazione ai minori , 10 + significa che l' informazione è destinata a bambini con età a partire da 10 anni e sarà fatta da brochures o altro materiale, qualche discussione con dottori delle asl in Italia, non mandano il rappresentante di Novartis , Roche, inofa-pasteurs , Glaxo etc a cercare clienti visto che fino a 18 anni sono sotto tutela genitoriale o tutela da parte di giudici minorili e non possono andarsi a fare il loro bel vaccino dal farmacista.

Sono progetti che esistono in tutti i campi, ma non regolamentati, per esempio la giornata in bicicletta con la polizia di stato o polizia municipale per insegnare ai bambini sia i pericoli e sia un sano comportamento stradale in bicicletta, oppure a quelli più piccoli a come attraversare la strada, ad avere sempre dubbi prima di attraversala, di stare attenti agli orchi , di non accettare le caramelle dagli sconosciuti per intenderci, e altri comportamenti. Molti casi di pedofilia domestica non vengono scoperti da soffiate o sospetti dei genitori, ma dall' informazione e occasioni come queste e attente valutazioni comportamentali dagli operatori sociali . In TV finiscono le storie del turismo del macabro giornalistico, mentre c'è ne sono decine di migliaia che vanno in tribunale grazie a iniziative come queste, operatori specializzati che ascoltano chi abbia domande, in quelle età che possano essere un campanello d' allarme e reazioni comportamentali, poi che le sanzioni poi possano essere ridicole è colpa dell' ordinamento non dei giudici

Non mi sembrano iniziative partorite dal demonio, per il controllo mondiale. Purtroppo non tutti sono svegli sia come genitori e sia come bambini ed i pericoli possono essere tanti, visto che i fumatori in erba hanno iniziato a coinvolgere i bambini di 10 anni da molti anni, e recentemente anche alla prima sbornia,pericoli come il bullismo, di usare il viva voce invece del telefonino attaccato all' orecchio . Ben venga l' informazione, a 18 anni faranno quello che vogliono, oppure contattano i servizi sociali o le forze dell'ordine ordine e il passaggio per centri per minori e' gratuito sia in vitto ed alloggio, e non sono obbligati a vedere i genitori se non lo desiderano o hanno un ripensamento. Ciao
ELFLACO
#52 ELFLACO 2016-10-10 20:58
"Se leggi alla fine. C'è scritto che il progetto 10plus copiato da 2 regioni , cui qualcuno avrà candidato l' italia per la qualità' , si basa su stile di vita e vaccini e non sul etc etc, non sembra un progetto di coercizione, ma di informazione ai minori , 10 + significa che l' informazione è destinata a bambini con età a partire da 10 anni e sarà fatta da brochures o altro materiale, qualche discussione con dottori delle asl in Italia, non mandano il rappresentante di Novartis , Roche, inofa-pasteurs , Glaxo etc a cercare clienti visto che fino a 18 anni sono sotto tutela genitoriale o tutela da parte di giudici minorili e non possono andarsi a fare il loro bel vaccino dal farmacista. "

Quindi il progetto ha come obiettivo la salute dei bambini di 10 anni . NON che le brochures e altro materiale saranno pensati per li leggano i bambini di 10 anni .

O no??
veritassaphinho
#53 veritassaphinho 2016-10-10 21:20
Citazione ELFLACO:
"Se leggi alla fine. C'è scritto che il progetto 10plus copiato da 2 regioni , cui qualcuno avrà candidato l' italia per la qualità' , si basa su stile di vita e vaccini e non sul etc etc, non sembra un progetto di coercizione, ma di informazione ai minori , 10 + significa che l' informazione è destinata a bambini con età a partire da 10 anni e sarà fatta da brochures o altro materiale, qualche discussione con dottori delle asl in Italia, non mandano il rappresentante di Novartis , Roche, inofa-pasteurs , Glaxo etc a cercare clienti visto che fino a 18 anni sono sotto tutela genitoriale o tutela da parte di giudici minorili e non possono andarsi a fare il loro bel vaccino dal farmacista. "

Quindi il progetto ha come obiettivo la salute dei bambini di 10 anni . NON che le brochures e altro materiale saranno pensati per li leggano i bambini di 10 anni .

O no??


Non ho capito a dire la verità la tua domanda. Credo che stile di vita sia un obiettivo di salute per la riduzione del danno e prevenzione. Non credo che gli daranno Dianetics o la Bibbia dei bambini di satana come testi , oppure il libro di cucina degli anarchici, ma li faranno adatti per la loro età e saranno presentati ed accessibili a tutti con un indirizzo dove chiunque può dare in caso ritiene ci siano errori o interpretazioni ambigue e saranno ritirati, come se useranno filmati saranno adatti alla loro età , non credo proiettino un film stile Snuff
ELFLACO
#54 ELFLACO 2016-10-10 23:20
Quindi spiegheranno a i bambini di 10 anni cosa sono i vaccini e a cosa servono??
Al2012
#55 Al2012 2016-10-11 01:35
@ veritassaphinho

Tralascio la parte iniziale e quella finale del tuo intervento che sono un “marchio di fabbrica” che ti contraddistingue.

Citazione:
Se leggi alla fine. C'è scritto che il progetto 10plus copiato da 2 regioni , cui qualcuno avrà candidato l' italia per la qualità' , si basa su stile di vita e vaccini e non sul etc etc, non sembra un progetto di coercizione, ma di informazione ai minori , 10 + significa che l' informazione è destinata a bambini con età a partire da 10 anni e sarà fatta da brochures o altro materiale, qualche discussione con dottori delle asl in Italia, non mandano il rappresentante di Novartis , Roche, inofa-pasteurs , Glaxo etc a cercare clienti visto che fino a 18 anni sono sotto tutela genitoriale o tutela da parte di giudici minorili e non possono andarsi a fare il loro bel vaccino dal farmacista.


Se leggi anche l’inizio ti accorgerai che il discorso è accentrato sull’impego delle vaccinazioni e mirato ad istigare la paura delle malattie infettive, non tanto, ovviamente, ai minori e ai neonati, ma ai genitori, nonni, insegnanti.

Le eventuali brochures che possono dare ai bambini di 10 anni sono, altrettanto ovviamente, destinate alla popolazione adulta, dove chiaramente il messaggio sarà identico ai soli mantra di propaganda pro vaccini.
Così come l’eventuale (ammaliante) discussione con dottori delle asl, naturalmente quelli conviti della necessità, utilità e sicurezza dei vaccini, trattandosi di informazione pro-vaccini.
Mancando la possibilità di un contradditorio questa io la chiamo propaganda, perché unicamente ed esclusivamente orientata ad ottenere quel risultato che è esposto all’inizio dell’articolo, mantenere ed incrementare le vaccinazioni obbligatorie.

Come puoi comprendere l’atteggiamento generale rende superfluo l’intervento dei rappresentanti di “Novartis, Roche, inofa-pasteurs, Glaxo etc” .

Puoi stare certo che nelle eventuali brochures ed eventuali dotti discorsi non ci sarà certo scritto che i vaccini posso causare reazioni avverse anche gravi come non sarà citata la legge dello stato italiano :
“Legge 210/92 – Indennizzo a favore dei soggetti danneggiati da complicanze di tipo irreversibile a causa di vaccinazioni obbligatorie, trasfusioni”

salute.gov.it/.../C_17_normativa_1556_allegato.pdf

ARTICOLO 7
1. Ai fini della prevenzione delle complicanze causate da vaccinazioni, le unità sanitarie locali predispongono e attuano, entro sei mesi dalla data di entrata in vigore della presente legge, progetti di informazione rivolti alla popolazione e in particolare ai donatori e ai soggetti riceventi materiali biologici umani, alle persone da vaccinare e alle persone a contatto.

2. I progetti di cui al comma 1 assicurano una corretta informazione sull'uso dei vaccini, sui possibili rischi e complicanze, sui metodi di prevenzione e sono prioritariamente rivolti ai genitori, alle scuole ed alle comunità in genere.

3. Le regioni, attraverso le unità sanitarie locali, curano la raccolta dei dati conoscitivi sulle complicanze da vaccino, anche al fine di adeguare a tali dati i progetti di informazione e i metodi di prevenzione.


Come puoi leggere il comma 2 dell’articolo 7 è totalmente e sistematicamente ignorato nei vari discorsi sui vaccini.
Ma La stessa legge non è chiara perché non specifica cosa e quali sono i metodi di prevenzione degli eventuali danni, visto che non sai le condizioni biologiche del neonato, eventuali allergie ai componenti del vaccino.
Nutro seri dubbi sul fatto che le stesse case produttrici sappiano cosa in realtà contiene il vaccino, o lo dichiarino completamente.
sfruc
#56 sfruc 2016-10-11 11:45
Citazione Wally88:
Perché mai in assenza di prove che possano correlare l'assunzione del vaccino Tripedia all'insorgere dei sintomi dell'autismo, la Sanofi-Pasteur decide di avvisarci del contrario al fine di tutelarsi dalle conseguenze legali legate all'assunzione del suo prodotto?
Esattamente quale cosa, quale fatto o quale considerazione ci dovrebbe impedire di pensare che la Sanofi-Pasteur sia già in possesso delle prove che dimostrano tale correlazione?

Il punto è esattamente questo, come ha già riconosciuto Massimo in proposito.
Delle due, una:

1) o quello che scrivono sul bugiardino è vero e sensato:
e allora ciò equivale a un'ammissione di colpa e dovrebbe essere il produttore stesso a rendere pubbliche le prove di tale correlazione;

2) o quello che scrivono sul bugiardino è una montagna di sciocchezze che scrivono solo per la propria tutela legale (asimmetrica), un po' come quei "consensi informati" e altre liberatorie legali con cui i medici (e le banche e le assicurazioni etc) ci fanno assumere la responsabilità di tutto, anche di una collisione da parte di un asteroide, approfittando della loro posizione di forza che comporta la seguente catena: il vaccino è obbligatorio => quindi sono obbligato a farlo => quindi sono obbligato a prendermi la colpa se mio figlio diventa autistico:
e allora, se i bugiardini sono riconosciutamente bugiardi per stessa ammissione (seppur implicita) del produttore, ne consegue una truffa plateale e un altrettanto plateale abuso di posizione dominante nei confronti del consumatore, tanto più trattandosi di un consumatore coatto.

Non si scappa. O hanno prova di tale correlazione, e allora dovrebbero renderla pubblica invece di farla negare fideisticamente dai loro accoliti e manutengoli, o sono dei truffatori confessi.
In ogni caso, sono da galera.
veritassaphinho
#57 veritassaphinho 2016-10-11 12:02
Il problema non è il contraddittorio che non manca, che oltretutto diventa sovrapposizione , inciviltà e propagande fondamentaliste che funzionano al momento attuale con la tecnica di dipendenza sensibile alle condizioni iniziali, vedasi come funziona il parlamento con insulti e campagne denigratorie, i dibattiti, le manifestazioni politiche, i talk show, i forum, Facebook,Twitter, tutti i media, la satira, etc.

Un conto è' la libertà di espressione ( dove tutti siamo opinionisti) ma non certificatori e nemmeno giudici e dovrebbe essere il limite in cui la ragione regna con la civiltà .

Questo caos fa mancare uno stato, che non è' il governo, il parlamento che si dovrebbe adoperare per superare l' obsolescenza legislativa e permettere allo stato di lavorare, ma la sostanza e dovrebbe essere gestito da funzionari, non dalla politica, vincitori, sconfitti, etc, ed i ministri portavoce del loro ministero.

MANCA UNA PIATTAFORMA NEUTRALE dove uno porta i suoi dubbi e la controparte ne risponde in temi importanti , se accolte le motivazioni ottimo, se ritenute insufficienti o parzialmente insufficienti rigettate o da approfondire ulteriormente con misure di sospensione finché non si avrà un verdetto positivo , ed obbligo di risposta alla controparte oppure rigetto , e questo dovrebbe essere il compito della politica, legiferare e annullate le norme obsolete per il superamento delle obsolescenze . Invece no , ci piace il bipolarismo ed il tripolarismo ora , da cotolengo entrambi, invece del dialogo civile, costruttivo. Le pressioni di terzi chiaramente continueranno ad esserci con un sistema repubblicano nato obsoleto . Infatti nel referendum prossimo ci saranno 2 opzioni si o no, se c'era la terza per esempio , rivedere entrambe le due opzioni e lavorare ad una che accontenti tutti con il dialogo, la chiarezza, il buon senso e prevedendo pure la revisione delle norme che dopo l' attuazione potrebbero creare ambiguità , conflitti di interessi, cavilli legali, protezionismi, aggiramenti vari, etc, il popolo che dovrebbe essere sovrano avrebbe dato il suo parere positivo ad una terza opzione anche se avrebbe richiesto più tempo. Il nostro problema non sono le contrapposizioni che si possono regolamentare e gestire con il dialogo, dubbi, sensazioni etc, ma il circo dei collezionisti di fantasmi, tutti con gli armadi pieni

ricordo il cartello in un negozio di rigattiere , c'era scritto " vendesi Homo-Sapiens" ed era profetico.
( the caos fighter di Robert Moore Williams )
LampGenius
#58 LampGenius 2016-10-11 12:41
Sul bugiardino c'è scritto anche questo e la cosa mi lascia alquanto perplesso:

In the German case-control study and US open-label safety study in which 14,971 infants received Tripedia vaccine, 13 deaths in Tripedia vaccine recipients were reported. Causes of deaths included seven SIDS, and one of each of the following: enteritis, Leigh Syndrome, adrenogenital syndrome, cardiac arrest, motor vehicle accident, and accidental drowning.

Incidente automobilistico e annegamento accidentale come cause di morte dovute al vaccino? Quindi in Germania i neonati guidano autovetture e il vaccino altera le capacità di condurre i veicoli?
Mah sicuramente mi sfugge qualcosa.
Redazione
#59 Redazione 2016-10-11 12:53
LAMP GENIUS: Citazione:
Mah sicuramente mi sfugge qualcosa.
Non ti sfugge niente. Mescolano intenzionalmente cazzate con cose serie, per togliere importanza alle seconde. E' come quando mettono la "cellulite" accanto all'autismo, fra le reazioni avverse. "E' chiaro che sono solo stupidaggini", dice il lettore poco accorto.

(E' la stessa tecnica che usano i debunker quando mescolano le teorie alternative sul 9/11 a quelle sugli alieni o sulla fuga di Hitler in Antartide. "Siccome le altre due sono cazzate - pensa il lettore impreparato - anche quella sul 9/11 sarà sicuramente una cazzata").

Nulla avviene per caso, amico mio.
sfruc
#60 sfruc 2016-10-11 14:21
Citazione veritassaphinho:
e dovrebbe essere gestito da funzionari, non dalla politica

Ancora con questo mito dei "tecnici neutrali"? Non ti è bastato Monti?
Chi non risponde agli elettori risponde alla potenza delle lobby. Le banche centrali autonome dalla politica (ossia dal volgare consenso delle masse, secondo Monti) sono dirette da qualche altro interesse, che però non è palese né condiviso bensì occulto e occultamente imposto.
C'è SEMPRE una scelta politica, in ogni teoria/proiezione economica o prescrizione medica, alimentare o altro. Solo che non è trasparente. E non è nell'interesse generale.
Questo mito della tecnica neutrale dovrebbe sempre rispondere al quesito: CHI manovra le leve tecniche e a quale fine? La stessa reazione chimica può produrre energia per usi civili oppure bombe devastanti: chi controlla tale "tecnologia chimica" e a che fine?

La favola tecnocratica dei tecnici buoni contro i politici cattivi è uno dei mantra più ingannevoli della narrazione neoliberista ed élitista, nonostante il livello davvero infimo della classe politica:
ilpedante.org/post/terapie-tapioco-le-apologie-del-fallimento#infantilizzazione e ilpedante.org/post/la-dittatura-degli-intelligenti-quelli-della-paidocrazia
E qui si arriva, come sempre, al nocciolo della questione, ogni volta lo stesso: quello del controllo democratico sulle scelte politiche, che sarà sempre e solo apparente in un regime di democrazia formale in cui l'informazione è asservita agli interessi (occulti) e alle menzogne persuasive delle élite
veritassaphinho
#61 veritassaphinho 2016-10-11 14:48
Citazione sfruc:
Citazione veritassaphinho:
e dovrebbe essere gestito da funzionari, non dalla politica

Ancora con questo mito dei "tecnici neutrali"? Non ti è bastato Monti?
Chi non risponde agli elettori risponde alla potenza delle lobby. Le banche centrali autonome dalla politica (ossia dal volgare consenso delle masse, secondo Monti) sono dirette da qualche altro interesse, che però non è palese né condiviso bensì occulto e occultamente imposto.
C'è SEMPRE una scelta politica, in ogni teoria/proiezione economica o prescrizione medica, alimentare o altro. Solo che non è trasparente. E non è nell'interesse generale.
Questo mito della tecnica neutrale dovrebbe sempre rispondere al quesito: CHI manovra le leve tecniche e a quale fine? La stessa reazione chimica può produrre energia per usi civili oppure bombe devastanti: chi controlla tale "tecnologia chimica" e a che fine?

La favola tecnocratica dei tecnici buoni contro i politici cattivi è uno dei mantra più ingannevoli della narrazione neoliberista ed élitista, nonostante il livello davvero infimo della classe politica:
ilpedante.org/post/terapie-tapioco-le-apologie-del-fallimento#infantilizzazione e ilpedante.org/post/la-dittatura-degli-intelligenti-quelli-della-paidocrazia
E qui si arriva, come sempre, al nocciolo della questione, ogni volta lo stesso: quello del controllo democratico sulle scelte politiche, che sarà sempre e solo apparente in un regime di democrazia formale in cui l'informazione è asservita agli interessi (occulti) e alle menzogne persuasive delle élite


Parlavo di neutralità non di tecnici neutrali che ovviamente possono avere le caratteristiche da te menzionate. Basta una riforma su incarico pubblici e pubblica amministrazione , che in caso di " infedelta" al compito uno può scegliere tra il licenziamento in tronco ( senza poter rientrare in ufficio, fa la lista dei beni privati e vengono restituiti ed immediatamente sigillato e blocco di password istituzionali immediato alla contestazione) e valutazione penale di primo grado e non obbligo da parte della giustizia ad accogliere ricorsi se prove da aggiungere sono ritenute superficiali con relativa sospensione dei diritti civili perpetua per riaccedervi in caso di accoglimento del contenzioso , o altrimenti in caso di uscita più onorevole entro un tempo massimo di 7 giorni di dare dimissioni ( con anche qui senza poter rientrare in ufficio come sopra descritte, dimissioni volontarie inappellabili da terzi e da se stesso e sospensione perpetua da pubblici incarichi, ma soft quella quella dei diritti civili. Si smaltirebbero decine di milioni di potenziali banditi in questo paese. Un po di coercizione ci vuole e togliere ovviamente l' impunità se si ritiene che i reati non siano solo verbali da cui nacque l' impunità parlamentare e protezione.
Redazione
#62 Redazione 2016-10-11 16:53
Il documentario VAXXED è disponibile in italiano: vimeo.com/186246953
Al2012
#63 Al2012 2016-10-11 17:55
@ veritassaphinho

Il problema è che il contradditorio NON c’è!
Non c’è alcun contradditorio nella informazione ufficiale di massa, nella televisione, nei giornali, c’è forse una piccola e timida iniziativa, ma questa è largamente sommersa da una ampia e martellante informazione pro-vaccini. Che io chiamo propaganda

Cosa diversa è l’informazione su internet, che per sua natura, è meno controllabile essendo non unidirezionale, ma bidirezionale ed è proprio questa caratteristica che permette il nascere di un contradditorio, quando si incontrano persone non in mala fede, e non i “porta borse” di qualche Komitato.

Contradditorio che è stato impedito, per esempio, con la proibizione anticostituzionale del film VAXXED in una sala apposita del senato.
Hai letto le dichiarazioni ufficiali delle istituzioni?
Una parte la poi trovare nell’articolo iniziale del 3D “Pepe (ex M5S) scatena l’inferno su vaccini e autismo al Senato” .

“Un conto è' la libertà di espressione” e un altro conto è la libertà di informazione che include la possibilità di fruire degli spazzi d’informazione statali in egual misura, cosa che è vistosamente negata per imposizione dettate da interessi, che in questo caso, non hanno nulla a che vedere con la salute pubblica, ma sono pertinenti solo ad interessi economici.

“MANCA UNA PIATTAFORMA NEUTRALE” dici giustamente, ma già che ci sei mi sai dire anche perché questa manca, e chi fa di tutto per evitare questa neutralità?

Sei tu che dai un valore scientifico solo alle notizie che arrivano dalle industrie del farmaco e consideri “opinioni” scientifiche quelle che puoi raccogliere solo dove l’informazione è libera.

Sei tu che denigri dottori che non sono alienati al dogma scientifico ufficiale, e lo fai in modo così superficialmente bambinesco che riesci a sconfessarti da solo, e non hai neanche l’onestà intellettuale di ammetterlo scusandoti per le tue stupide insinuazioni.

Così come, mi critichi perché utilizzo determinati siti web, dove si può trovare il pensiero di diversi dottori e ricercatori, che non sono né stregoni né ciarlatani (termini prediletti da quelli del Komitato), ma professionisti che, oltre ai titoli accademici, hanno una coscienza e un senso del dovere che impedisce a loro di sottostare a dogmi imposti dall’alto, anche se minacciati di sanzioni o radiazione dall’albo.
Perché sono Dottori che mettono davanti a tutto la salute dei loro pazienti, e per questo vanno rispettati e difesi.

Siti web dove puoi trovare, oltre utili informazioni, anche l’elenco di studi scientifici che attestano i vari danni causati dai vaccini.

Un mare d’informazione negata alla massa, disponibile solo a chi sa dove cercarla, e io vado lì perché so che lì posso trovare esseri liberi da condizionamenti.
Persone che ringrazio con il cuore per la fatica che fanno per riuscire a raccogliere informazioni, tradurre testi e ricerche, rendendole accessibili ad ignoranti come il sottoscritto che non ha visto neanche dalla finestra un facoltà universitari.

Ti accontento non ti considero più e spero che tu faccia altrettanto.
Redazione
#64 Redazione 2016-10-11 19:51
Al2012: Citazione:
Sei tu che dai un valore scientifico solo alle notizie che arrivano dalle industrie del farmaco e consideri “opinioni” scientifiche quelle che puoi raccogliere solo dove l’informazione è libera.
Che cosa ti aspettavi, da uno che compra azioni delle case farmaceutiche? Un ragionamento serio, corretto e leale?

Caro Al, hai sprecato fin troppo tempo con questo personaggio. E' un diffamatore seriale, che ho lasciato sopravvivere solo perchè alla fine è innocuo.
cocis
#65 cocis 2016-10-11 21:09
Ora vogliono rendere obbigatori i vaccini in Veneto :evil:
Al2012
#66 Al2012 2016-10-12 01:18
In merito al filmato di Vaxxed:
Sul link di “popolounito” nel testo sotto il video ho avuto segnalazione di minaccia virus
Starburst
#67 Starburst 2016-10-12 07:03
Il bugiardino? Che c'entra renzi? :-D Anzi renzinocchio :perculante:

NULLA FIDELIS NULLO DOLORE / DANCUS MINISTER JUSTITIAE
qilicado
#68 qilicado 2016-10-12 09:51
Citazione Redazione:
Il documentario VAXXED è disponibile in italiano: vimeo.com/186246953


Merita di essere visto. Hanno fatto passare Wakefield per un anti-vaccinista, quando in realtà la conclusione dello studio che aveva condotto degli anni '90, era un grosso punto interrogativo riguardo la correlazione tra vaccino MPR e autismo.
Secondo me la censura su questo documentario è dovuta anche alle testimonianze, li presenti, di alcune famiglie americane con figli autistici. Danno veramente i brividi. La videnda dei due gemelli afroamericani è sconcertante, perché da una parte c'è la femmina, non vaccinata, che non ha avuto problemi, mentre il fratello, che invece ha subito una dosa supplementare del vaccino, lo si vede sul divano accanto alla madre piangente.
cocis
#69 cocis 2016-10-12 11:11
ilcambiamento.it/.../vaccini_danni_bill_gates.html


Danni da vaccino: sotto accusa la Fondazione di Bill Gates
La Fondazione di Bill Gates sta passando guai in India, come riportano Health Impact News, Economic Times India e VacTruth. La Corte Suprema indiana sta infatti indagando sull’ente del miliardario americano per sperimentazioni non corrette e illegali di vaccini sui bambini. Ma non solo.
veritassaphinho
#70 veritassaphinho 2016-10-12 19:05
Citazione Redazione:
Al2012: Citazione:
Sei tu che dai un valore scientifico solo alle notizie che arrivano dalle industrie del farmaco e consideri “opinioni” scientifiche quelle che puoi raccogliere solo dove l’informazione è libera.
Che cosa ti aspettavi, da uno che compra azioni delle case farmaceutiche? Un ragionamento serio, corretto e leale?

Caro Al, hai sprecato fin troppo tempo con questo personaggio. E' un diffamatore seriale, che ho lasciato sopravvivere solo perchè alla fine è innocuo.
Carissimo Massimo,
Chissà per quanto ti dovrò ringraziare di essere lasciato sopravvivere. Un diffamatore seriale si presume abbia almeno una condanna e più volte commesso il reato , avrai sicuramente notizie che non ho, perché controllando le mie fedine penali e civili di diversi paesi, non me ne risulta una. Non ho mai ricevuto ingiunzioni di pagamento ne da agenzie d' incasso e nemmeno da equitalia, e nemmeno multe automobilistiche a parte una da ragazzino con il motorino che fui multato per percorrere la crosta terrestre con la ruota anteriore rialzata, non ricordo l' ammontare della multa ma credo si trattasse di qualche decina di migliaia di lire.

Riguardo alle azioni, ne ho di diverse tipologie commerciali, comprese quelle farmaceutica, pago le mie tasse, non ricevo un centesimo ne in donazione, e neppure in nero, pago la patrimoniale, perciò niente di illegale.

Le mie opinioni sono mie, e non mi vengono fornite da occulte multinazionali da dispensare agli altri. Uno le può prendere in considerazione, oppure ignorarle. Io non ho come aspirazione salvare le persone, non sono un crocerossino, ognuno sbatte dove lui vuole sbattere, io ovviamente non ho il potere di vedere oltre alla curva come sarà probabilmente il tuo, a volte faccio scelte ottime, o a volte meno come la maggior parte delle persone.

Aver fatto notare dei miei punti di vista, perché di questo si tratterebbe, anche se fossi un medico pediatra, ma non lo sono, faccio altro. Mostrato carte alla mano che trivalente e univalente del morbillo non contengono ne mercurio ne alluminio, perché la polemica alla fine è' questa, non l' utilità o meno dei vaccini ( plurale) ed ogni vaccino dovrebbe essere affrontato singolarmente . La Big Pharma i soldi li fanno con i psicofarmaci , e te lo dico che conosco i rendimenti. Da oltre 2 decenni ho un portafoglio azionario come scritto prima in diversi settori, non solo la farmaceutica, quello che non mi interessa più lo vendo,e quello che m' interessa lo acquisto o lo tengo, partecipo a un paio di relazioni annuali, delle altre mi leggo in ogni caso i verbali.

La mia domanda è : se i medici anti -vaccini hanno delle perplessità su alcuni vaccini perché non ne chiedono conto alla multinazionale che li produce da azionisti ( ne basta una)? Se sono quotate in borsa le domande degli azionisti sono legittime alla quale l' azienda da risposta scritta ed ufficiale se non richiesta risposta verbale al consiglio degli azionisti che risponde in queste sedi è tutto verbalizzato, non mi pare che le aziende quotate in borsa ( quelle farmaceutiche) non c'è ne una che non permette di diventare azionista ai nomi scomodi , visto che sono transazioni tramite terzi (brokers o Banche) e l' azienda non ha il nominativo se non per azioni acquistate presso di loro o da loro date come bonus , buona uscita o parte di bonus anche per partecipare alle relazioni basta contattarli e annunciarsi per la data, come fa la stampa o gli uffici governativi. Per fare domande su un prodotto non serve essere azionista con diritto di voto, basta essere anche azionista nominale, cioè che risulti che il giorno prima ne fosse azionista.

Questa teoria del complottismo sui vaccini serve per distogliere su quello dei psicofarmaci ( mio personale parere), che quello si li metterebbe in difficoltà , visto che sono permanenti i guadagni e non una tantum come quello dei vaccini,e coinvolgono anche questi i bambini per sempre malati visto che le malattie psichiatriche son etichette per sempre, e non periodi di qualcosa che succede a chiunque e se crollasse quello più facile da attaccare crollerebbero , cioè quello più grosso, anche gli altri interessi sarebbero destinati alla trasparenza.

Questo tipo di complotti da ricerche su Google sono utili ai masters, non alle vittime. Il pare, non è' una certezza, e la verità non si trova su google che anche lei è' una multinazionale.

@AI2012

Hai fatto la vera domanda

“MANCA UNA PIATTAFORMA NEUTRALE” dici giustamente, ma già che ci sei mi sai dire anche perché questa manca, e chi fa di tutto per evitare questa neutralità?

Perché tutti vogliono governare e vincere le elezioni se ci sono oppure essere nominati. Non vogliono che sia il popolo sovrano a vincere , ma una squadra di ultras che applauda i vincitori che anche loro saranno delusi e gli altri con il pisello in mano con la rotazione di consensi. Nemmeno internamente i partiti o movimenti sono neutrali, figurarci su temi più importanti dove li si farebbe gli interessi del popolo come stato. Nemmeno i forum sono neutrali , possiamo al limite chiamarli tavoli di lavoro, ma lontani anni luce dalla neutralità. Perché lo scopo di base non è il controbattere, la discussione, che può anche apparire a prima vista, ma di avere persone più verso una ipotesi che un altra. Come ogni cosa nella nostra civiltà .

Io non ho niente contro di te, ci mancherebbe, e ti chiedo scusa se ti ho offeso. Da quando i tuoi commenti non sono link e metti la tua opinione sono molto interessanti.
Ti ho risposto solo perché nel tuo testo c'era questa domanda.
Decalagon
#71 Decalagon 2016-10-12 22:07
Citazione:
Le mie opinioni sono mie, e non mi vengono fornite da occulte multinazionali da dispensare agli altri.
Le tue "opinioni" a casa mia si chiamano conflitto di interesse.

Uno che possiede azioni della Novartis e va in giro a decantare le lodi dei vaccini non è attendibile.

Un po' come quei pediatri che prendono soldi dalla Nestlé per consigliare i loro prodotti, o che prendono mazzette per prescrivere ormoni della crescita e altri farmaci inutili.
veritassaphinho
#72 veritassaphinho 2016-10-12 23:13
Citazione Decalagon:
Citazione:
Le mie opinioni sono mie, e non mi vengono fornite da occulte multinazionali da dispensare agli altri.


Le tue "opinioni" a casa mia si chiamano conflitto di interesse.

Uno che possiede azioni della Novartis e va in giro a decantare le lodi dei vaccini non è attendibile.

Un po' come quei pediatri che prendono soldi dalla Nestlé per consigliare i loro prodotti, o che prendono mazzette per prescrivere ormoni della crescita e altri farmaci inutili.
Conflitti di interessi ? Dove ? Quali? Ricevere dei dividendi è' un conflitto d' interesse?
Non tutti investono dove dice il banchiere ( banca Etruria , mps, bpvi, Veneto banca) che non è' il tuo consulente ma il consulente della banca. poi oltretutto la Novartis fa solo vaccini anti-influenzali che io non prendo oltretutto.
Se vuoi li possiamo definire in un tribunale basta che fai una querela se sei convinto . Non mi devo preoccupare ne per i costi ( visto che ho una assicurazione legale come privato e nemmeno di aver torto visto che una assicurazione di responsabilità civile ce l' ho e lei interverrebbe per il rimborso ).
Io non ho decantato nessuna lode non sono né pro vaccini e neppure anti-vaccini, ognuno ha il libero arbitrio. Sono pro informazione e pro dubbio ma non pro ipotesi strampalate in aria. Rileggiti i miei messaggi magari non saltando le linee
Va piano con la grappa

Lo stesso con quei pediatri di cui parli, io non ho bisogno di sponsor per le mie attività , io non prescrivo e non consiglio nulla.

laleggepertutti.it/.../...
Anteater
#73 Anteater 2016-10-12 23:22
RedazioneCitazione:
Il documentario VAXXED è disponibile in italiano: vimeo.com/186246953
....A me viene questa scritta: Sorry, we couldn’t find that page

Peccato...mi stressa leggere i sottotitoli...

Slobbysta
Decalagon
#74 Decalagon 2016-10-13 01:01
Citazione:
Conflitti di interessi ? Dove ? Quali? Ricevere dei dividendi è' un conflitto d' interesse?
Sì.

Uno che prende soldi dalle aziende farmaceutiche e poi gira per i forum a difendere i vaccini come fai tu, è in palese conflitto di interessi.

Ma tu puoi continuare a fare la verginella scandalizzata se preferisci, è una recita che mi è nota.

Saluti.
Antdbnkrs
#75 Antdbnkrs 2016-10-13 05:38
Vaxxed dovrebbe aprire la mente esattamente come LNPH o come un Equilibrio delicato e invece chi finisce di guardarli dice: TUTTE CAZZATE! Aspettano i TG o le IENE o magari la Gabanelli per iniziare a cambiare opinione :hammer:
Decalagon
#76 Decalagon 2016-10-14 15:37
Vaccini, Montagnier "mix con anti-infiammatori può scatenare autismo

link: agi.it/.../...
Al2012
#77 Al2012 2016-10-14 22:52
Proiezione del film Vaxxed martedì 18 ottobre alle 15 presso il Quirinetta di Roma

Vaccini: no a censure, Codacons proietta il film Vaxxed
panorama.it/.../...

“Roma, 14 ott. (AdnKronos Salute) –
Un'iniziativa che non è una critica ai vaccini, ma mira a contrastare qualsiasi forma di censura. Il controverso documentario 'Vaxxed: il film che non vogliono che tu veda', sarà proiettato in collaborazione con il Codacons martedì 18 ottobre alle 15 presso il Quirinetta di Roma.

Il Codacons, in accordo con la società di distribuzione Wanted Cinema e con l'autore Andrew Wakefield, informa una nota, "ha deciso di rompere il muro di omertà e di censura che si è creato attorno al documentario che indaga sul possibile legame tra vaccino Mpr e autismo, e di mostrare in anteprima europea l’intero film, bloccato lo scorso 4 ottobre dal Senato e che sarà nelle sale italiane in tour a partire dal 18 ottobre stesso".

Subito dopo la proiezione del documentario seguirà un dibattito tra esperti del settore e medici, per approfondire la delicata tematica dei vaccini, al quale prenderanno parte lo stesso Wakefield, Francesca Alesse, produttrice del film, Carlo Rienzi, presidente del Codacons, e Wanted Cinema.

Il Codacons precisa appunto che la decisione di trasmettere l’anteprima europea della pellicola "non è da interpretare come una critica ai vaccini o come suggerimento alle famiglie a non vaccinare i bambini, ma risponde unicamente all’esigenza di contrastare qualsiasi forma di censura e dare spazio anche a voci critiche.

I contenuti del film saranno infatti oggetto di dibattito, proprio allo scopo di consentire ai medici, laddove necessario, di contestare le tesi di Andrew Wakefield". All’evento sono stati invitati a partecipare i presidenti di Camera e Senato, Laura Boldrini e Pietro Grasso, il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, l’Aifa, Farmindustria, Federfarma e il presidente della Festa del cinema di Roma, Piera Detassis”.
Al2012
#78 Al2012 2016-10-17 00:55
VAXXED anche presso il Cinema Adriano

VAXXED raddoppia a Roma: aperto al pubblico al Cinema Adriano il 18 ottobre
autismovaccini.org/.../...

“A poche ore dalla comunicazione ufficiale che il film ‘Vaccinati: dall’occultamento alla catastrofe‘ sarà proiettato in esclusiva europea, solo per i giornalisti, in collaborazione con il Codacons, martedì 18 ottobre alle ore 15 presso il Quirinetta di Roma, esce ora la conferma che il film apre al pubblico in anteprima italiana a partire dalla serata di martedì 18 ottobre, presso il Cinema Adriano di Roma situato in Piazza Cavour 22.

Pertanto, per tutti coloro che fossero interessati a partecipare a questa premiere nazionale, l’appuntamento è per
Martedì 18 Ottobre alle 20:30 presso il Cinema Adriano

Il Red Carpet per incontrare il Dr. Wakefield sarà aperto alle ore 20:00 e, come già accaduto nel tour americano, dopo la proiezione del film seguirà il dibattito con il Dr. Wakefield ed il team Vaxxed.

Non mancate.
peonia
#79 peonia 2016-10-17 08:15
Citazione Al2012:
VAXXED anche presso il Cinema Adriano

VAXXED raddoppia a Roma: aperto al pubblico al Cinema Adriano il 18 ottobre
autismovaccini.org/.../...

“A poche ore dalla comunicazione ufficiale che il film ‘Vaccinati: dall’occultamento alla catastrofe‘ sarà proiettato in esclusiva europea, solo per i giornalisti, in collaborazione con il Codacons, martedì 18 ottobre alle ore 15 presso il Quirinetta di Roma, esce ora la conferma che il film apre al pubblico in anteprima italiana a partire dalla serata di martedì 18 ottobre, presso il Cinema Adriano di Roma situato in Piazza Cavour 22.

Pertanto, per tutti coloro che fossero interessati a partecipare a questa premiere nazionale, l’appuntamento è per
Martedì 18 Ottobre alle 20:30 presso il Cinema Adriano

Il Red Carpet per incontrare il Dr. Wakefield sarà aperto alle ore 20:00 e, come già accaduto nel tour americano, dopo la proiezione del film seguirà il dibattito con il Dr. Wakefield ed il team Vaxxed.

Non mancate.



IO CI SARO' SICURO E SPERO DI PORTARE AMICI
peonia
#80 peonia 2016-10-17 08:23
Citazione Decalagon:
Citazione:
Conflitti di interessi ? Dove ? Quali? Ricevere dei dividendi è' un conflitto d' interesse?


Sì.

Uno che prende soldi dalle aziende farmaceutiche e poi gira per i forum a difendere i vaccini come fai tu, è in palese conflitto di interessi.

Ma tu puoi continuare a fare la verginella scandalizzata se preferisci, è una recita che mi è nota.

Saluti.
scorrendo i commenti dal basso in alto, ho letto prima questo tuo commento e non ho avuto dubbi su chi ti riferissi... :-D
Al2012
#81 Al2012 2016-10-17 14:25
VAXXED anche presso il Cinema Adriano situato in Piazza Cavour 22, il 18 ottobre alle 20:30
autismovaccini.org/.../...

:hammer:

@ Peonia

Citazione:
IO CI SARO' SICURO E SPERO DI PORTARE AMICI
Ne ero certo, anche se stavo per chiamarti in causa direttamente, se non ti facevi viva!

Spero che anche i tanti romani che frequentano LC si diano da fare nel fare girare questa notizia.
Spero che ci sia una gran folla davanti al cinema a testimoniare, che, oltre al “gregge”, ci sono anche molte persone “pensanti” che desiderano, pretendono che l’informazione sia libera per poter decidere secondo il proprio giudizio e non attraverso slogan ripetuti in modo ossessivo privi di alcuna validità scientifica, o imposizioni anticostituzionali.

Non c’è “unanimità scientifica internazionale” che attesti la sicurezza dei vaccini, se non nella testa di chi non vuole informarsi e di chi fa la sua becera propaganda.

Per esempio basta leggere (con attenzione) il seguente articolo per comprendere qualcosa che non è detta negli slogan:

Vaccino MPR: la storia non si cancella!
autismovaccini.org/.../...

Nella bibliografia a fine articolo potete avere indicazioni di una serie di studi sui vaccini!
Inverno
#82 Inverno 2017-06-05 16:50
Perché mai in assenza di prove che possano correlare l'assunzione del vaccino Tripedia all'insorgere dei sintomi dell'autismo, la Sanofi-Pasteur decide di avvisarci del contrario al fine di tutelarsi dalle conseguenze legali legate all'assunzione del suo prodotto?
---------------------------

lo dice la seconda parte della parte dedicata alle reazioni avverse.

intendo la frase intera è quella riportata da Redazione

i legali di sanofi sono obbligati a metterle come reazioni avverse perche segnalate e riconosciute dal VAERS e li incocerebbero in problemi legali reali nel caso li omettessero (fermo restando che credo che la legislazione usa come quella italiana impediscano una causa per danni da vaccino a case farmaceutiche; ma quello è un altro discorso)

il colpo di genio è proprio la seconda parte

"il campione delle segnalazioni è fatto su base volontaria (farmacovigilanza passiva) e su di un campione ristretto numericamente e non ci permette di dire statisticamente e probabilisticamente quante volte l'autismo puo essere un effetto avverso"
questa frasetta ti permette di lavarti le mani e di affermare che l'autismo è in ogni caso evento avverso di 1 su un miliardo
che poi possa essere una palla è altro discorso d'accademia

Per postare dei commenti è necessario essere iscritti al sito.

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. INFO