Italian English French German Portuguese Russian Spanish

Forum

Commenti Recenti

rss

Ieri ho ricevuto questa mail, agghiacciante nella sua semplicità. La pubblico, insieme alla mia risposta,  perchè ritengo che rappresenti i sentimenti di centinaia di migliaia di genitori oggi in Italia.

***

Salve, sono Antonio *** un genitore, un padre di famiglia che ama alla follia i propri figli e cerca di tutelare anche i figli di chi non ha la voce e la forza per difenderli.

Vorrei fare qualcosa per interrompere, bloccare la vaccinazione di massa obbligatoria.

Come e cosa possiamo fare?

Attendo Vostre cortesi.

Antonio

***

Caro Antonio, io credo che quello che è successo il mese scorso, con l'approvazione del decreto per l'obbligo vaccinale, si rivelerà alla fine un poderoso boomerang per i nostri governanti. [...]

L'hanno fatta troppo sporca per riuscire a passarla liscia. Moltissime persone hanno capito che sotto a questa fantomatica "emergenza vaccinale" si nasconde in realtà una mostruosa operazione commerciale, che va a soddisfare ovviamente in maniera sostanziale le case farmaceutiche.

Io credo che dopo lo sgomento iniziale - quello che stai provando anche tu - le persone si organizzeranno per opporsi in qualunque maniera a questa imposizione inaccettabile.

Immagino inoltre che, nel momento in cui la legge dovesse entare in vigore, nascerebbe immediatamente un forte movimento per raccogliere le firme per un referendum abrogativo. Non ci vorrà certo molto per trovare 50.000 genitori, preoccupati per la salute dei propri figli, che firmeranno immediatamente per questo referendum.

Credo che l'autunno, con l'inizio delle scuole, sarà veramente un "autunno caldo" sul fronte dei vaccini.

Noi da parte nostra ci daremo da fare per raccogliere, organizzare e mettere a disposizione di tutti le informazioni necessarie per combattere in modo informato questa brutale ingiustizia che gli ignobili servitori delle case farmaceutiche stanno cercando di imporci.

Non sono mai stato un guerrigliero della prima ora, ma in questo caso mi sento di dire con assoluta fermezza: "No pasaràn!"

Massimo Mazzucco

 

Aggiungi Commento   

mike57
#1 mike57 2017-06-10 20:23
Grazie Massimo, grazie di cuore.
peonia
#2 peonia 2017-06-10 20:31
RICEVO ED INOLTRO

Vaccini: chiedete il test sul DNA prima della vaccinazione:

Approvato e pubblicato sulla gazzetta uff. Il decreto Lorenzin sui vaccini. C'è una scappatoia per non farli fare. Comuni calo a più genitori che puoi:

Per chi ha figli con problemi e non vuole vaccinarli per tutto:
Fatta la legge trovato l'inganno.
Come genitore dovete dichiararvi totalmente a favore delle vaccinazioni ma basta che vi rifiutate di firmare la liberatoria (non siete medici, non conoscete gli effetti dei vaccini, non spetta a voi firmarla) per far andare in tilt il sistema.
Nessun operatore si prenderà la briga di vaccinare i vostri figli e nessun giudice potrà condannarvi in quanto voi vi dichiarate a favore dei vaccini e delle leggi ma vi rifiutate semplicemente di firmare una liberatoria.
Io non sono medico, non conosco la composizione dei vaccini e non conosco gli eventuali effetti secondari e quindi non devo firmare per prendermi la responsabilità di un prodotto che non ho preparato e non conosco.
Ma puoi fare ancora di più: chiedere alla asl che venga fatto al paziente un test preliminare, anche sul DNA (test che peraltro fanno negli altri paesi europei) per stabilire, prima dell'inoculazione, potenziali allergie o reazioni avverse. La ASL è TENUTA a farlo. Ovviamente con tempi biblici
zufus
#3 zufus 2017-06-10 20:32
Alcuni medici contrari alle vaccinazioni "un tanto al chilo" stanno diffondendo questo appello:
Portate i figli a vaccinare ma rifiutatevi categoricamente di firmare il consenso informato. Data la obbligatorietà il consenso informato è a carico dello Stato. Se si rifiutano di vaccinare vostro figlio fatevi firmare una dichiarazione che sono stati loro a rifiutarsi di prendere la responsabilità.
Si tratterebbe di un escamotage molto efficace, perché evidenzia che la vaccinazione obbligatoria è divenuta, di fatto, un T.S.O. e sopratutto perché nessun operatore sanitario si vorrà accollare la responsabilità delle reazioni avverse (che sono molte di più e più gravi di quello che ci vogliono far sapere).
peonia
#4 peonia 2017-06-10 20:34
Anche io sono ottimista, speriamo.... pur se abbiamo a che fare con mostri veri.... (posto un articolo C.L.)
marocg
#5 marocg 2017-06-10 20:37
Grazie Massimo !
zlatorog
#6 zlatorog 2017-06-10 20:40
Cari "luoghi comuni",
da qualche giorno ho un pensiero che mi assilla in relazione a questo decreto assolutamente anomalo che non ha precedenti in tutta la storia della repubblica.
Sto ricevendo notizie agghiaccianti, oltre a quelle che ho gia scritto ieri (anche se assolutamente da verificare), pare che siano già partite lettere di convocazione presso le forze dell'ordine a diversi attivisti e/o simpatizzanti che si oppongono al decreto.
Il mio pensiero è il seguente:

Una manovra di una tale urgenza e imposta con una simile violenza non si può liquidare con una misera questione di "business"
Il business lo avrebbero potuto raggiungere ugualmente con la solita tecnica della rana bollita, oggi rendevano obbligatorio solo il morbillo (visto che parlano di epidemia...già 2000 casi su 60 milioni ovvero 1 su 30.000) e raddoppiando le multe (che esistono già) e magari facendo una campagna di promozione per qualche altro vaccino, poi fra qualche mese o un anno avrebbero potuto mostrare i grandi risultati del morbillo debellato e aggiungere altri alla lista degli obbligatori.
Il tutto con il consenso e pure il plauso della popolazione.

Chi glielo fa fare di decretare leggi così impopolari (anche se sui vaccini c'è un consenso generale, l' obbligatorietà e soprattutto le sanzioni, non fanno altro che allargare il dissenso), fra l'altro in periodo pre elettorale?
Tutta questa campagna fatta di censure, epurazioni, propaganda ha dei costi e sicuramente non irrisori.
Gli stessi casini a Torino e relativa eco mediatica con conseguente normativa anti assembramenti mi sembrano finalizzati a reprimere le numerose manifestazioni di piazza conseguenti al decreto.

In sostanza io sospetto (tenete presente che sono di natura sospettoso e paranoico, nonchè complottista), sospetto che ai vertici siano a conoscenza di un qualcosa che non viene divulgato per non seminare il panico e che giustificherebbe la natura di urgenza e le misure repressive che altrimenti non sarebbero giustificabili in alcun altro modo.

Ipotesi personali:

Sta per verificarsi un evento bellico nel quale il nostro paese sarà direttamente coinvolto.

Esiste un rischio biologico reale, e qui si aprono diverse possibilità:
-rischi concreti di attacchi terroristici (veri o falsi che siano) con armi biologiche (ad esempio i virus delle malattie infettive infantili potenziati).
-rischi legati ai fenomeni migratori molto più elevati di quanto ci viene lasciato credere.
-epidemie già in atto che vengono occultate per evitare il panico.

Rischio immediato di catastrofica crisi economica con conseguente drastico cambiamento della qualità della vita e conseguenti rischi di epidemie.

Varie ed eventuali...

Nel mio innato pessimismo trovo più probabili il punto 1 e il punto 3 (guerra e crisi economica)

I nostri politici potranno anche non essere dei geni e chi li manovra sicuramente non è stupido, e mi appare quantomeno improbabile che siano disposti a perdere la faccia in questo modo a meno che non siano al corrente di qualcosa che non ci viene fatto sapere.
Ksitigarbha80
#7 Ksitigarbha80 2017-06-10 21:07
Letta la email e condivido le perplessità.
Solo un appunto per indire un referendum abrogativo occorrono 500.000 firme e non 50.000 e poi ci sono dei tempi tecnici abbastanza lunghi, cioè da una volta che vengono raccolte le firme a quando viene indetto il referendum passa magari un anno dove nel frattempo ci hanno già vaccinato i figli a dovere.
Poi vi ricordate il referndum sull'acqua? Lo fecero in dei mesi improponibili tipo luglio o agosto quando le persone erano alla spiaggia.
Inoltre perchè una volta indetto il referendum per abrogare una legge occorrono il 50% dei votanti più uno quindi circa 25 milioni di persone, e che metà degli italiani votanti sia contro le vaccinazioni anche di massa (gli stolti sono tanti) ho i miei seri dubbi.
qilicado
#8 qilicado 2017-06-10 21:11
#6 zlatorog
La spiegazione più banale è quella per cui nel 2014 l'Italia è divenuta la capofila di una campagna vaccinale globale. aifa.gov.it/.../...
FrankTerl
#9 FrankTerl 2017-06-10 21:14
Sul referendum non nutro speranze: pensate alla massa di italidioti lobotomizzati che putroppo hanno lo stesso nostro diritto di voto; è più probabile spuntarla impugnando il decreto
zlatorog
#10 zlatorog 2017-06-10 21:16
qilcado

lo sapevo già...ma l'ennesima dimostrazione di sudditanza agli usa si poteva realizzare altrimenti, come tutte le altre innumerevoli già avvenute.
qilicado
#11 qilicado 2017-06-10 21:16
Aggiungo che in quella sede era presente anche Sergio Pecorelli, dimessosi in seguito dalla presidenza dell'aifa per le accuse di conflitto di interessi sanita24.ilsole24ore.com/.../...
Matkshonov
#12 Matkshonov 2017-06-10 21:18
"mostruosa operazione commerciale"


Non capisco perchè ci si ostini a confondere le cose, sembra quasi di essere tornati alle bombe intelligenti e alle missioni di pace. L'operazione commerciale è soltanto il MEZZO, lo SCOPO, che è quello che conta, è lo STERMINIO DI MASSA, ma vogliamo essere chiari per una volta?
Ma pensate veramente di fermare il tutto con 4 firme in croce? Credete di fare come Ghandi? resistenza passiva? contro i criminali? contro gente che si vanta di far morti in tutti le parti del mondo?!?
è già molto se non vi usano al posto del piattello nel tiro al volo, auguri. e non dimenticate di comprare il cappottino per il vostro cagnolino e magari anche una sciarpetta per il gatto. Considerazioni fuori luogo? per nulla, come con il calcio e tante altre puttanate varie, anche gli animali giocattolo sono serviti allo scopo di farvi dimenticare dei vostri figli e della vostra famiglia, i vostri punti di forza! ora ci danno il ben servito.
fefochip
#13 fefochip 2017-06-10 21:52
@zlatorog
Citazione:
Sta per verificarsi un evento bellico nel quale il nostro paese sarà direttamente coinvolto. Esiste un rischio biologico reale, e qui si aprono diverse possibilità: -rischi concreti di attacchi terroristici (veri o falsi che siano) con armi biologiche (ad esempio i virus delle malattie infettive infantili potenziati). -rischi legati ai fenomeni migratori molto più elevati di quanto ci viene lasciato credere. -epidemie già in atto che vengono occultate per evitare il panico.
caro zlatorog dai per scontato in questi ragionamenti che il governo gliene freghi qualcosa dei cittadini.
poi...dando per buono che sappiano veramente quacosa che non sappiamo di tragico che accadrà nel prossimo futuro :
credi veramente che l'antipolio (e tutti gli altri 11 vaccini) ci proteggano contro attacchi di armi biologiche?
eppoi sarebbero scoperti tutti gli adulti....
i fenomeni migratori sono in atto da tempo e nessuna epidemia si è scatenata segno che questo mantra sciocco del negro che porta le malattie è una bufala.

epedemie occulte?!? ma dove vivi? :-o
non fanno altro che seminare terrore di epidemie immaginarie di aviaria, suina , morbillo , meningite ,ecc
zlatorog
#14 zlatorog 2017-06-10 21:59
fefochip

Tutte queste cose le so, e sono d'accordo con te, ma veramente non so come spiegarmi un fenomeno che non ha precedenti nella storia della repubblica.
E' chiaro che ai vertici della nostra salute frega poco, ma mettiamo caso si entri in guerra avere una popolazione di malati non sarebbe il massimo.
Insomma un decreto con un tale carattere di urgenza e imposto con una simile violenza a costo di compromettere la carriera politica non si può giustificare solo con una questione di soldi.
Mi rifiuto di crederci.
Teoclasto
#15 Teoclasto 2017-06-10 22:21
Massimo, ricordiamoci sempre che la feccia maledetta che abbiamo contro è disposta a tutto: puoi immaginare cosa intendo! Se ancora è un problema, anche di fronte a prove documentate, ammissione dello stesso NIST, appello di A&E for 9/11 Truth, far accettare ai decerebrati dal sonno perenne l'ipotesi della demolizione controllata del WTC7, figurati fargli solo lontanamente intuire che queste merde scatenerebbero l'inferno, pur di costringere il bestiame italico alla vaccinazione coatta!
Ieri e oggi, nei cieli della mia regione, c'è stata una "semina" spaventosa di scie, eppure, anche davanti all'evidenza, trovo gente -pure laureati e per niente scemi quando si tratta di fare il proprio interesse e magari pure inculare il prossimo- sul cui volto si stampa il solito sorrisetto beffardo di compatimento nei confronti del "complottista": cosa vuoi sperare da gente del genere, che arrivino a comprendere l'orrore nel quale siamo piombati da quando i soliti noti hanno iniziato a stringere il cappio al collo delle cavie italiote?
Non ho mai vissuto un periodo angosciante come questo, e non sono affatto ottimista :-(
Mrexani
#16 Mrexani 2017-06-10 23:25
No podemos optar entre vencer o morir. Necesario es vencer!
zlatorog
#17 zlatorog 2017-06-10 23:32
Cosa è successo al sito?
Per quasi 2 ore non sono più riuscito ad accedervi e risultava un errore.

Ho pensato alle cose peggiori...la cia a casa di Massimo che gli sequestra tutto e lo porta a forza nell'area 51 o a Guantanamo per sottoporlo alle più crudeli torture :-)
Sempre la cia che tira giù i nomi di tutti gli utenti e prepara un blitz nelle case di ognuno a sequestrare persone e materiale informatico...le persone ovviamente deportate in carceri di massima sicurezza col 41 bis in attesa di processo per "terrorismo" e nel frattempo vaccinate a forza :-)
Per fortuna il sito del codacons risultava ancora on line...altrimenti preparavo le valige :-) hahahhahaha

Insomma Massimo...se era solo un guasto non fare mai più di questi scherzi eh...:-)
Potresti ritrovarti qualche profugo o qualche suicida sulla coscienza... hahahahhaha

Vabbè...scherzi a parte cosa è successo? E' successo anche agli altri?
peonia
#18 peonia 2017-06-10 23:44
:-D Sì è successo anche a me ed ho avvertito il Capo.... :-P
zlatorog
#19 zlatorog 2017-06-10 23:46
Doverosa precisazione:
Io sento diverse persone che mi tengono informato riguardo alle novità su questo decreto, quello che sento lo scrivo ma non ne posso in alcun modo garantire l'autenticità.
Nelle 2 occasioni pubbliche alle quali ho partecipato ho ascoltato diverse voci autorevoli ma anche un sacco di persone terrorizzate e imparanoiate (e io sono uno di questi), per cui siccome immagino che questa realtà sia comune anche ad altri utenti, credo sia saggio invitare alla massima cautela nel comunicare informazioni al riguardo, soprattutto sui social dove tutto diventa virale.
LC è una "famiglia" ma i social sono un' altra cosa, da una bocca a un'altra (o da una tastiera a un'altra) le informazioni si possono ingigantire e degenerare.
Si sta scatenando una paranoia generalizzata, e questo sicuramente non giova a una discussione serena e degna di considerazione.
Diverse persone che conosco sono in preda al panico, e se tale panico si continua a diffondere ciò che si ottiene va nella direzione opposta a quella che (immagino) sia nelle nostre intenzioni, ovvero un'opposizione civile e democratica con tutti i mezzi legali a nostra disposizione.
X il momento l'unica notizia corroborata da ufficialità (oltre ai dettagli del decreto) è una buona notizia, ovvero che il trentino ha negato l'obbligatorietà.
Qui c'è la notizia:
www.ilfattoquotidiano.it/.../3645008
zlatorog
#20 zlatorog 2017-06-10 23:48
E che ha detto il "Capo"? E sopratt come hai fatto a contattarlo col sito disabile? Ooooops...chiedo scusa per il poco politically correct...
volevo dire "sito diversamente abile" :-)
ayarbor
#21 ayarbor 2017-06-11 00:17
Lunedì sera (12 giugno) alle 21:00 in diretta web ci sarà l'evento intitolato "Vaccini: La Verità" dove il dott. Stefano Montanari cercherà ancora una volta di fare quanta più chiarezza sull'argomento e per parlare della situazione in cui ci siamo ficcati.

L'evento sarà trasmesso da "Radio Informazione Libera" (condotta da Antonio Corcione e Gaetano Vilnò) con la collaborazione della pagina Facebook "Avanti a Testa Alta".

Ospiti in studio:
- Stefano Montanari, scienziato/ricercatore;
- il dott. Dario Miedico, radiato dall'albo dei medici per avere espresso pareri contrari ai vaccini;
- Cristina Mori, madre sulla cui figlia, Iris, dopo la vaccinazione ha riscontrato problemi di salute;
- dott. magistrato Paolo Maddaloni;
- avv. Stanca Marcello




Fonti:

stefanomontanari.net/.../...

www.facebook.com/.../?type=3
Lupo Solitario
#22 Lupo Solitario 2017-06-11 00:22
Citazione:
Ipotesi personali:
Se tu fossi parte di quegli uomini che sono i padroni e i più potenti della terra, e ti stai rendendo conto che a causa della sovrappopolazione (alla fine tutta questa massa di persone aprirà gli occhi e si renderà conto di essere stata presa per il culo, internet con la sua informazione non controllata è già un campanello di allarme ) e altri fattori stai perdendo il controllo della situazione, quale mezzo useresti per riprendere in mano la situazione ?????????

Le risposte (a parer mio) sono due :

1 - GUERRE: Localizzate per accaparrarsi le maggiori risorse ed eliminare parte della popolazione poco gradita (cosa che accade in questo momento.)
In estremi Guerra Mondiale e li eliminiamo tutti.

2- Obblighiamo (come già sperimentato nei paesi del terzo mondo ) per legge ad assumere un medicinale (chiamato VACCINO ) a fin di bene al maggior numero di persone (bambini) possibili.
In questo modo domani con l’aggiunta di un nuovo ingrediente nel vaccino avremo il pieno controllo sulla vita e la morte, sulla fecondità e la sterilità di milioni se non miliardi di persone.
Il tutto a spese zero anzi con guadagni strepitosi. :-D

Ora il primo punto è già in atto da anni il secondo …………….
Lupo Solitario
#23 Lupo Solitario 2017-06-11 00:24
P:S.

articolo interessante :
comedonchisciotte.org/.../
Matkshonov
#24 Matkshonov 2017-06-11 01:03
@Lupo Solitario

solo a completamento del tuo elenco:

togliendo l'autosufficenza alla gente (o meglio rendoli dipendenti a vari fattori come energia, approvvigionamenti etc..) si possono aggiungere altri punti.

3 Isolamento, cioè distruzione del tessuto sociale-familiare
4 avvelenamento delle provvigioni (cibi e bevande, addittivati a chimica e quant'altro)
5 avvelenamento ambientale (terra - aria -acqua alias scie di diversamente condensazione)
6 impoverimento economico (aiuta molto i suicidi)

il tutto coadiuvato da intrattenimenti e ideologie che tengano distratte le menti

credo che l'importante è che non si muoia tutti di colpo, serve sempre qualcuno che seppellisca i cadaveri onde evitare che i nostri amati aguzzini si becchino il colera.
Dam
#25 Dam 2017-06-11 01:32
Domani a Roma dalle 13 manifestazione che parte dalla Bocca della Verità.
Chiodo
#26 Chiodo 2017-06-11 01:35
Mi è piaciuta la risposta di Massimo a questo cittadino, non voglio smontare nessuno però dicendo che una legge di iniziativa popolare con 50.000 firmatari purtroppo in questo paese del bip vale meno di un rotolo di carta igienica caduta in una cagata di cavallo fresca, ruzzolata in un torrente di melma e riaffiorata in un vulcano in eruzione...

Però è lo spirito che m'è piaciuto.

Spero che la nostra voce un giorno conterà qualcosa, anche per il Signor Antonio e chi come Lui.
Calvero
#27 Calvero 2017-06-11 02:33
Mazzucco:

Citazione:
si rivelerà alla fine un poderoso boomerang per i nostri governanti.
Ti invito a ragionare con me.

Si è già rivelato essere un boomerang.

Un boomerang, ahité, ahimé, e ahinoi, che sapevano di dover lanciare.

Un Boomerang, per chi crede alla mostruosa operazione commerciale (non io), come chi nella tua posizione, lanciato non quest'anno, ma nel 2014 che, stando alla più elementare delle deduzioni, è matematicamente ovvio che per averlo coordinato da quell'anno, significa che il boomerang sapevano di lanciarlo almeno già da qualche anno prima.

E stiamo pure a questa "mostruosa operazione commerciale", no problem.

Quindi facendo i conti (e siamo alla punta dell'iceberg) siamo ad almeno CINQUE anni che stanno preparando la mossa sulla scacchiera, e noi stiamo dicendo "No Pasàran" adesso, sì e no, da una quindicina di giorni ;-) ... e dopo che il partito politico che doveva rivoltare la vecchia politica come un calzino, vi ha traditi (e vi sta bene).

E andiamo avanti.

Dunque:

Questo significa, per una simile operazione, che ha avuto l'ambizione di essere pianificata per una copertura a livello MONDIALE (e siamo ancora nel campo dell'ufficialità, basta un "Fusaro X" eh, non serve mica Icke o altri studiosi più preparati ), dicevamo: significa che avevano il potere per farlo.

E cosa significa avere questo potere?

Se hanno il potere per farlo, è perché sono parte integrante di meccanismi che lavorano e monitorano il "sistema mondo" in tempo reale, e hanno TUTTI gli appoggi per farlo. Se pensi che un ultimo pirla come Te o come Me, può già da solo tracciare quali sono i sommovimenti che si agitano sotto le fila del mainstream, ma anche, e soprattutto, quali consensi popolari e non consensi avrebbero trovato, pensa loro a che livello possono farlo (e lo hanno fatto); probabilmente con un'accuratezza del 95% ...

Ogni operazione su larga scala a livello internazionale, si muove pianificando le operazioni con anni di anticipo (voglio essere buono): - vale per la guerra del golfo, vale per Gheddafi, per Mani pulite, per l'undici settembre, vale per le epidemie (eccetera, siamo buoni pure qui) ... tutto si orchestra prevedendo e organizzando ogni reazione diretta e di sponda che avverrà, ove DI FATTO - di là di chimere infantili e vittorie politiche dei Puffi un tanto al chilo, hanno sempre portato a termine tutto ciò che volevano portare a termine, senza che nemmeno un'interferenza abbia minimamente rotto il cazzo ai piani dell'imperialismo. Alla faccia tua, alla mia, e di qualche altro miliarduccio di persone ;-) Questi sono i fatti. Senza se e senza ma.

Bene. Torniamo al Boomerang.

Ora, domandina:

Tu pensi che loro non sappiano che questa loro mossa sarebbe stata giostrata prevedendo le reazioni di tipo "B" "C" "D" e boomerang compreso? Cerchiamo di stare coi piedi per terra. Sanno tutti i peli del buco del culo di ognuno, così nel micro così nel macro. Ci sono agenzie preposte che tracciano diagrammi vicini e rasenti alla perfezione dello stadio sociale in cui versiamo, con tutti gli spettrometri di "rabbie e voglie di rivalse" di ogni tipo e sfumature, alla fica di foca e alla cazzo di cane comprese nel prezzo.

Quindi ecco la tragedia a cui andremo incontro...

.... più il tuo...
Citazione:
"No pasaràn!"
... sarà efficace: più si sarà presi alle spalle, di lato, ai fianchi.

Non sto dicendo che sono invincibili. Perché il cetriolo glielo si potrebbe rigirare nel culo a loro, e pure avvolto nella carta-vetrata, a differenza del nostro che ci somministrano con la vaselina.

La domanda è una sola. A cosa si è disposti a rinunciare?

Se a questa domanda non si saprà rispondere, non solo passeranno, ma ti passeranno sopra, poi ancora con la retromarcia e poi ti pisceranno in testa. Come ciliegina sulla torta, dovrai farteli anche Tu i vaccini.

E non abbiamo parlato della religione che c'è dietro. Evitiamo i famosi coccoloni.
marocg
#28 marocg 2017-06-11 04:55
#29 Calvero
Citazione:Citazione:
La domanda è una sola. A cosa si è disposti a rinunciare? Se a questa domanda non si saprà rispondere, non solo passeranno, ma ti passeranno sopra, poi ancora con la retromarcia e poi ti pisceranno in testa.
(Ricordi della notte tra il 1º e il 2 novembre 1975 ?)

Mi sembra che la stessa domanda l'avevi gia' posta, perlomeno io l'ho gia' letta da qualche parte.
Sicuro che non e' facile rispondere, tutti siamo "legati" alla vita, agli affetti, che sono il bene piu' prezioso che abbiamo.
Il desiderio di vedere i nostri figli crescere, possibilmente sani.
E' forse chiedere troppo ?
Certo, ci sono esempi di martiri, pero' molti, se potessero vedere i frutti del proprio sacrificio, non sono sicuro che lo rifarebbero.
Poi ci sono gli esempi delle guerre e con la presa di coscienza dei pretesti e delle manipolazioni, i dubbi su "cosa rinunciare e perche'" sono legittimi.
Io di piu' non saprei rispondere.
Ma se avessi la risposta, vorrei condividerla con altri (e confrontarla per verificarne la bonta'), perche' da solo certamente non farei molta strada.
Domanda:
Se tu sai qualcosa in piu', avresti la bonta' di condividerlo con noi ?
... della serie: Si faccia una domanda, si dia una risposta ...
... Marzullo ... il massimo ! ... mi raccomando, qualcosa di breve.
SEBIN
#29 SEBIN 2017-06-11 06:50
Ecco, e constatando che i vaccini della Lorenzin sono un qualcosa di assolutamente ridicolo ma anche pericoloso che rischia seriamente di mettere a subbuglio l'intera popolazione italiana. Domanda: da una povera incompetente del PD cosa vi potevate aspettare? Che i vaccini servano a qualcosa? Io dico proprio di no. Caro Massimo, le tue sono parole sacrosante sopratutto perchè, data la veridicità di questo scenario, ho intenzione di ribadire che è arrivato seriamente il momento di prendere in mano la situazione. Penso, sia come te che come gli latri che serve un "RADUNO" di 50.000 genitori che anche se sono preoccupati per i loro figli devono pur sapere che dietro a queste 12 vaccinazioni obbligatorie si nasconde un altro business alle case farmaceutiche. La situazione, quindi, non è preoccupante a livello patologico ma a livello "psicologico" perchè questi governanti sono matti da legale e non vedo l'ora che questo boomerang gli ritorni a loro. Sono a favore su questo referendum sul fronte dei vaccini e non vedo l'ora che si faccia e seduta stante.

-Sabino Lamonaca-
Redazione
#30 Redazione 2017-06-11 08:18
SEBIN: Citazione:
da una povera incompetente del PD cosa vi potevate aspettare?
A parte che la Lorenzin è di Alternativa Popolare (Alfano), ma non è che cambi molto. I ministri sono solo dei burattini messì lì da chi li comanda, è perfettamente inutile prendersela con loro. Anzi, sono messi lì proprio per fare da parafulmine dell'ira popolare. E' più in alto che bisogna mirare, al sistema stesso della corruzione. E questo lo si può fare in un modo solo: diffondendo informazione.
Redazione
#31 Redazione 2017-06-11 08:22
CALVERO: Citazione:
Mazzucco, ti invito a ragionare con me.
Siamo daccapo: la tua analisi è impeccabile, ma la tua risposta manca.

En attendant Godot, noi andiamo in piazza a protestare.
Redazione
#32 Redazione 2017-06-11 08:26
ZLATOROG: Citazione:
Vabbè...scherzi a parte cosa è successo? E' successo anche agli altri?
Il sito si era inceppato, per un codice inserito male in un commento. Peonia mi ha avvisato (grazie) e abbiamo risolto.
maryam
#33 maryam 2017-06-11 08:48
C'è il fatto che i vaccini sono inquinati e c'è una strana connessione con le tracce ( o traccianti?) trovate nelle acque piovane
come in cielo così in terra si potrebbe dire.
www.vacciniinforma.it/.../5037
www.sauberer-himmel.de/untersuchungen/

1.bp.blogspot.com/.../Haeufigkeiten-03.jpg

C'è da chiedersi , visto che Montanari/Gatti sono una coppia di scienziati molto autorevoli, come mai le enti (e sopratutto la preoccupatissima Lorenzin) non si precipitano a verificare i risultati? Invece di accertarsi della reale 'innocuità' dei vaccini producono una legge che costringe (prima o poi tutti) a vaccinarsi introducendo nei corpi queste schifezze.
Nitpicker
#34 Nitpicker 2017-06-11 09:25
@zufus #3

Il consenso informato per i vaccini obbligatori è in realtà facoltativo. Mi sembra efficace la strategia di sottoporre al medico vaccinatore un documento da firmare di questo tipo:

Il sottoscritto dottor .................

a seguito di visita prevaccinale da me effettuata in data .............. sul minore vaccinando ..............
certifico di escludere con assoluta certezza la presenza di immunodeficienze e altre condizioni che controindicherebbero la somministrazione del vaccino ............. e quindi di escludere con assoluta certezza il rischio di insorgenza di eventi avversi gravi e non gravi.

In fede: timbro e firma

Considerando che, senza esami ematici e genetici specifici, nessuno può escludere con certezza presenza di un'immunodeficienza o altri stati transitori affliggenti il sistema immunitario, la vaccinazione non verrà fatta.
mangog
#35 mangog 2017-06-11 09:31
In Trentino alcuni cominciano a chiedere asilo politico all'Austria proprio perché contrari alla vaccinazione obbligatoria.
Sto cambiano la mia opinione sui vaccini radicalmente ( non dal punto di vista "medico").. Se prima ritenevo sensata solo la vaccinazione contro Epatite B poliomielite... Ora invece ritengo giusto che ognuno possa fare quello più gli garba... e che non sia più legittimo obbligare a vaccinare i bambini.. al massimo si possono consigliare.. Non ti vaccini? Cavoli tuoi.. Sicuramente non sarai mai un pericolo per quelli che si vaccinano..
FrankTerl
#36 FrankTerl 2017-06-11 09:52
Breve vademecum prevaccinale
Domenica 11 Giugno 2017 09:43
Scritto da Stefano Montanari
Che fare? Questa è una delle domande che mi arrivano a raffica.
Non è affatto raro che la vaccinazione induca effetti indesiderati di varia natura, di diversi gradi di gravità e con manifestazioni evidenti secondo tempistiche differenti. Alla Farmacovigilanza arrivano denunce relative solo ad  una minima parte dei casi ed è su quelle che si fanno le statistiche, statistiche, perciò, ampiamente sottostimate.
Molto in breve, ecco le precauzioni da prendere:
1-      Farsi consegnare il bugiardino del prodotto e leggerlo attentamente per essere così davvero consapevolmente informati dell’atto che si sta compiendo sul proprio bambino. Si tratta di un diritto quasi sempre negato.
2-      Opporsi temporalmente alla vaccinazione se il bambino non sta bene.
3-      Opporsi a che siano praticate vaccinazioni multiple.
4-      Pretendere che il medico verifichi, come prevede la buona pratica medica, se il bambino ha già una sviluppato un’immunità per quel tipo di malattia. L’immunità può essere acquisita per avere effettivamente già contratto la malattia o per esserne dotati naturalmente.
5-      Pretendere che il medico di verifichi l’esistenza di un’allergia almeno all’alluminio e ai suoi sali di regola presenti nei vaccini. Se il bambino risulta allergico non lo si può vaccinare.
6-      Se la malattia è già stata contratta, opporsi a che sia vaccinato. Si tratta di un’ovvietà ma ben pochi vaccinatori se ne prendono cura.
7-      Nelle giornate precedenti la vaccinazione fare fotografie e riprendere video che testimonino il comportamento del bimbo (se cammina, se parla o tenta di parlare, se gattona ecc.).
8-      Rifare fotografie e video se si notano cambiamenti dopo la vaccinazione. Misurare la temperatura e fotografare il punto dell’iniezione.
9-      Farsi consegnare la scatola del vaccino, del bugiardino e della fiala o siringa vuota alla quale si è rimesso il cappuccio all’ago.
10-   Farsi dare il nome di chi ha eseguito la vaccinazione. Se il vaccinatore rifiuta, opporsi alla somministrazione ed informare il direttore sanitario della struttura presso cui è avvenuto il fatto.
11-   Farsi consegnare un documento di avvenuta vaccinazione con tutti i dati del vaccino (nome, data di scadenza e numero di lotto) e data del giorno in cui la vaccinazione è avvenuta. Il documento deve riportare il nome e la firma di chi ha eseguito la vaccinazione .
12-   Se si notano effetti negativi, chiamare immediatamente il medico e chiedere che faccia una segnalazione all’AIFA (obbligatoria ma spesso non eseguita). Farsi consegnare una copia del documento di segnalazione. Se il medico rifiuta di eseguire la segnalazione, presentare una denuncia alla procura della Repubblica per omissione di atti d’ufficio e informare il direttore sanitario della struttura presso cui è avvenuta la vaccinazione.
13-   Inviare una email o un telegramma al Ministro della Salute, con al seguente dizione “Effetto negativo con vaccino xx” e descrizione del caso.
peonia
#37 peonia 2017-06-11 09:55
Calvero, oltre a prendersi delle belle mazzette e ordini a cui non possono trasgredire i nostri policanti, secondo me il Piano Vaccinazioni da 0 a 65 anni.....ha qualcosa di molto ma molto più orrendo e macabro di quanto lo sia il solo fattore FINANZIARIO... purtroppo lo vedremo solo dopo - SEMPRE CHE GLIELO PERMETTEREMO - e l'unico modo per contrastare questo ed altri loro loschi piani è INFORMARE, PRENDERE COSCIENZA E UNIRE TUTTI VERSO LO SCOPO COMUNE: LA RIBELLIONE
aledjango
#38 aledjango 2017-06-11 09:57
Scusate, può sembrare strano ma forse nei blog è meglio non mettere le" scappatoie" ... ci controllano e hanno tutto il tempo per modificare il decreto, rendendo vane tutte le scappatoie che rendiamo "pubbliche".. Tanto noi genitori di bimbi i mezzi li troviamo.. ma offrirgliele su un piatto d'argento.... No! Come dice massimo.. siamo in guerra.. e allora facciamo i guerrieri... ( Rimane una mia idea.. ditemi come la pensate.. e soprattutto cara peonia non ti offendere con me.. ti leggo sempre.. e ti voglio bene!)
FrankTerl
#39 FrankTerl 2017-06-11 09:59
La lega va ... e i 5stelle?

Vaccini, Zaia ricorre contro obbligo

La Regione Veneto è pronta a presentare un ricorso alla Corte Costituzionale contro la decisione del ministro della salute Beatrice Lorenzin sull’obbligatorietà di 12 vaccini per i bambini dagli zero ai 6 anni. Come scrive Filippo Tosatto sul Mattino di Padova di oggi, a pagina 13, Il governatore della regione, Luca Zaia ha dichiarato: «Il ritorno ai metodi coercitivi lede l’autonomia della nostra Regione che, unica in Italia, ha un’anagrafe vaccinale digitale e ha sancito la facoltatività della vaccinazione sostenuta da un dialogo con i genitori e da un sistema di informazione che ha portato a un tasso di profilassi fra i più alti d’Italia».

Il decreto, per il Governatore, «rischia di alimentare un effetto boomerang. Siamo a favore della vaccinazione – aggiunge Zaia – ma ribadiamo l’assoluta necessità di ascoltare e informare le madri e i genitori. Si dirà che le mamme non hanno una profonda cultura scientifica in materia, ma quelle che incontro ogni giorno pongono questioni e preoccupazioni che non possono lasciarci indifferenti». Il ricorso verterà su tre punti: l’assenza di un’emergenza sanitaria che giustifichi il decreto ministeriale d’urgenza, il “consenso informato” che esime il sistema pubblico dal risarcimento per eventuali danni causati dal vaccino e la mancanza di copertura finanziaria del provvedimento.
peonia
#40 peonia 2017-06-11 10:05
aledjango hai ragione..non sei l'unico ad avermelo detto.....però è vero ma io l'ho diffuso a tante persone, anche attraverso FB...come potrei fare altrimenti?
aledjango
#41 aledjango 2017-06-11 10:16
Eh lo so peonia, è difficile... e qualunque cosa si faccia si rischia di sbagliare... Rimane il fatto che è apprezzabile il fatto che si faccia qualcosa.. Grazie comunque. Io e mia moglie siamo molto preoccupati abbiamo due figli di 6 e 4 anni e chiaramente non sono ....... (non posso dirlo.... :cry: viviamo in Corea del Nord mi pare...) SIAMO PREOCCUPATI.
Giova72
#42 Giova72 2017-06-11 10:20
La questione dei vaccini imposti attraverso la coercizione non è solamente una mostruosa operazione commerciale, se così fosse non metterebbero dentro le fiale i metalli pesanti (e chissà quale altra porcheria) ma altre sostanze non nocive all'organismo umano. Certo, i vaccini in questo modo costerebbero di più, nessun problema, come costringono una classe politica di corrotti a spendere 10 allo stesso modo potrebbero costringerla a spendere 15 (avrebbero anche maggiori profitti), non sono certo i Renzi o i Mattarella che ci metteno i soldi di tasca loro, ma noi cittadini.
Quello che penso io è che si tratti una operazione studiata a tavolino atta a creare danni permanenti alle persone. Su quale potrebbe essere il fine di questa operazione io non lo so di preciso, posso solamente fare qualche speculazione. Si potrebbe, ad esempio, pensare che, non so, tra vent'anni una buona parte della popolazione potrebbe soffrire di disturbi mentali più o meno gravi. I soggetti con malattie mentali sono incapaci di intendere e di volere e facilmente manovrabili. Sarà questo il nuovo ordine mondiale?
spettatore
#43 spettatore 2017-06-11 10:37
www.popolounico.org/.../
Repetita juvant. Il pensiero di Rudolf Steiner sul futuro utilizzo dei vaccini.

Lo spettatore
fefochip
#44 fefochip 2017-06-11 10:48
Citazione:
Quello che penso io è che si tratti una operazione studiata a tavolino atta a creare danni permanenti alle persone. Su quale potrebbe essere il fine di questa operazione io non lo so di preciso, posso solamente fare qualche speculazione.
i metalli pesanti (e quindi i vaccini sporchi) sono in correlazione con problematiche al microbiota intestinale. il primo stadio sono le allergie e il secondo le malattie autoimmuni.
oltre a tutto quello che si può mettere in correlazione tra microbiota e malattie. (recentemente addirittura parkinson)
questa cosa è nota a chi studia e quindi non può non esserlo alla glaxo ed altri.
le malattie autoimmuni non uccidono subito ma ti lasciano malato per tutta la vita e bisognoso di cure mediche ...il che vuol dire farmaci per tutta la vita.
ti basta ?
clausneghe
#45 clausneghe 2017-06-11 11:53
Voi, genitori veri, che avete messo al mondo dei nuovi e "puliti" esseri Umani, i vostri figli, NON consegnateli alle sporche mani dei politicanti e dei loro servi in camice bianco. Non fatelo, non fidatevi.
Nessuno può bucare nessuno, contro la sua volontà.
Legge non significa giustizia. Ribellatevi. :-x
Teoclasto
#46 Teoclasto 2017-06-11 12:12
Visti questi segnali, che provengono da un altro fronte, non mi stupisco di quanto sta accadendo anche sul versante salute... :-(

actionweb24.com/.../...
Redazione
#47 Redazione 2017-06-11 12:19
Pubblico questo avviso da parte di Ayarbor, che ha dei problemi a collegarsi.

scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/.../...
Calvero
#48 Calvero 2017-06-11 12:41
Citazione:
Siamo daccapo: la tua analisi è impeccabile, ma la tua risposta manca.

En attendant Godot, noi andiamo in piazza a protestare.
Andare in piazza sarà controproducente. Segnatela questa. Poi rinfacciamela quando vuoi.

Non credere che io me ne stia con le mani in mano. E non ho nemmeno figli e potrei sbattermene, come se ne stanno sbattendo molti che non si sentono compresi nel prezzo. Parlo nelle logiche dei grandi numeri, ma tant'è.

Intanto diffondere informazione, certo. lo sto facendo, anche a quattr'occhi. Quello che è da farsi non è muoversi contro i vaccini, ma muovere altre azioni civili e legalissime. Non ne parlo perché ci tengo alla pelle, e la vendo solo per un prezzo consono. E non parlo di soldi. Finché vedo che la massa CRETINAMENTE prende di petto il problema, so che verrei lasciato da solo nel momento che mi farebbero la pelle o un TSO

Bisogna ritrovarsi prima in assemblee e lì discutere, non su internet. In Piazza, ve lo ritorneranno nel culo. Preparatevi.
peonia
#49 peonia 2017-06-11 13:04
Un'amica di FB, informata, mi ha detto che "sarebbe meglio non firmare l'autocertificazione a settembre, come richiesto dal Decreto, perchè potrebbero farla valere come "consenso informato."..... non so che dire...informatevi presso avvocati
zlatorog
#50 zlatorog 2017-06-11 13:07
Continuo a chiedermi cosa stia bollendo in pentola...ha da essere qualcosa di molto grosso e molto imminente...
Le loro agende sono sempre andate avanti senza difficoltà e senza bisogno di mezzi drastici e impopolari, a piccole dosi senza che il pecorile se ne renda conto, e di certo continuando in tal modo avrebbero raggiunto i loro obiettivi finali nel corso di qualche decennio.
Perchè mi chiedo questo cambio improvviso di strategia e soprattutto quest'urgenza che può rischiare di danneggiare i loro piani.
Già solo sta questione dei vaccini sta ottenendo l'effetto opposto...portando un sacco di persone sempre state favorevoli ai vaccini a dubitare di essi e soprattutto alla loro imposizione.
Perchè tale autogoal?

E a cosa si stanno preparando?
www.informa-azione.info/files/NATO-UO2020_ita.pdf
peonia
#51 peonia 2017-06-11 13:10
Teoclasto è l'immediata risposta all'allarme in cui si diceva che dal 1 luglio la Nuova Equitalia potrà accedere ai conti correnti ecc. e quindi togliere soldi dal conto...?
_IO
#52 _IO 2017-06-11 13:20
Citazione:
@#27 Calvero

La domanda è una sola. A cosa si è disposti a rinunciare?
Buongiorrrrrnooooo a tuttttiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii…
e ben svegliatiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii iiiiiiiiiiiii!!! :perculante:

La risposta è una sola: AL NULLA!

Chuang-tzu disse che Lao-tzu disse: "La regola fissa per la conservazione della vita (è la seguente): Puoi aggrapparti all'unità? Puoi impedire che essa si perda? Puoi conoscere la felicità e l'infelicità senza divinazione? Puoi stare (nel luogo adatto)? Puoi arrestarti? Puoi rinunciare agli altri e cercare in te stesso? Puoi volare? Puoi essere stupido? Puoi essere un lattante? Egli strilla tutto il giorno senza che la sua gola diventi rauca: perché (in lui) l'armonia naturale è pienamente sviluppata. Egli stringe il pugno tutto il giorno senza che la sua mano serri qualche cosa: perché la sua virtù (forza spirituale) non ha preferenze. Egli guarda tutto il giorno senza sbattere le palpebre: perché è imparziale nei confronti di ogni cosa nel mondo esterno. Egli cammina senza sapere dove va; si riposa senza sapere quello che fa. Egli si dà a ogni cosa con gioia e segue la corrente. Ecco la regola fissa per la conservazione della vita"

:-D
:-D
:-D
Matkshonov
#53 Matkshonov 2017-06-11 13:25
A parte che andare in piazza, l'unico risultato che si ottiene è una svagonata di manganellate. La soluzione burocratica postata da Nitpicker potrebbe funzionare nel breve periodo, dopo il primo impatto si innescherebbe quella che è detta medicina difensiva, un vortice di visite ed analisi che trasformerebbe la vita dei genitori in un autentico inferno ambulatoriale, senza contare che fra una visita e l'altra potrebbero far firmare di tutto. e se tutto ciò non bastasse, la complicherebbero a tal punto che alla fine non solo i vaccini saranno inoculati ma se qualcosa và storto si innescherebbe un scarica barile, che già molte volte abbiamo visto in ambito politico, che trovare un colpevole o un responsabile sarebbe pressochè impossibile. Intanto, nel frattempo, possono sempre fare dei vaccini requisito primario per patenti, carte di identità, tessere sanitarie, codici fiscali,partita iva e quant'altro, condannando al limbo dell'attesa e della burocrazia.


P.S: Ma la facciamo finita con l'abuso di sostanze psicotrope? :hammer:
zlatorog
#54 zlatorog 2017-06-11 13:32
Temo che se molti iniziano a chiudere i conti potrebbe scatenarsi un disastro. Teniamo presente che le banche non hanno denaro da liquidare, per cui un prelievo massiccio le farebbe fallire in poche ore, chiaramente prima che questo avvenga chiuderebbero i rubinetti. Questo aprirebbe le porte all'obbligatorietà del denaro elettronico con il consenso popolare.
I titoli:
"per non pagare le tasse gli EVASORI FISCALI svuotano i conti correnti mettendo in crisi le banche e i risparmi di tutte le persone oneste"
"per colpa dei COMPLOTTISTI le banche rischiano il fallimento a danno di tutti i risparmiatori"

Il pecorile...beeeeeeh beeeeeeh...bisogna fare qualcosaaaaa

Soluzione, obbligo dei pagamenti elettronici anche per le sigarette o il caffè, chiusura di tutti i blog "complottisti" giro di vite generale su tutta l'informazione non mainstream.

Questo sarebbe lo scenario "buono" quello peggiore potrebbe essere che le banche vengano lasciate fallire, milioni di italiani che vedono volatilizzare i loro risparmi e si riversano maldestramente nelle piazze a farsi massacrare di botte dalle forze dell' ordine (oppure si massacrerebbero fra loro) e relative rapidissime misure repressive, ovvero oltre a quelle dello scenario "buono" molte altre e ben peggiori.
Sisifo358
#55 Sisifo358 2017-06-11 13:39
L'allarmismo riportato qui parla di 500 nuovi casi di morbillo in due settimane, snocciolano anche dati con grafici
quotidianosanita.it/.../...
Anguana
#56 Anguana 2017-06-11 13:49
Buon pomeriggio a tutti,
vorrei riproporre qui un articolo che condivido in pieno, relativo ad un'affermazione di Gustav Jung:

"Quello a cui opponi resistenza persiste "

www.tragicomico.it/.../

Citazione:
Il mondo tornerà a girare come natura comanda quando inizieremo a concentrare le nostre attenzioni su ciò che realmente vogliamo anziché su ciò che NON vogliamo. Noi, per il semplice fatto di esistere, abbiamo un grande potere, quello di creare la nostra realtà, ma dobbiamo imparare ad usarlo a nostro favore, per il nostro bene e per quello degli altri. Quando vi concentrate sulle cose buone, e vi sentite bene, state pur certi che porterete altre cose buone al mondo. Ricorda: “Quello A Cui Opponi Resistenza Persiste” e ripetilo come un mantra!!
peonia
#57 peonia 2017-06-11 13:56
Vi riporto le parole del Prof. Paolo Bellavite,dell'Università di Verona,perché sono talmente gravi che non possono non essere condivise:

"Premetto e prometto per la ennesima volta che non sono contro i vaccini ma contro le bufale sui vaccini. Arbitro è la famosa Scienza (quella con la S maiuscola, libera da interessi e da brevetti). Ma più che "contro" qualcosa voglio essere a favore dei bambini, giuro che mi muove solo questa intenzione. Voglio "celebrare" la firma del decreto Lorenzin (nome che probabilmente passerà alla storia come una delle pagine più buie della nostra sanità pubblica) con una nota sulla meningite. Malattia rara ma che fa tanta paura e che ha indotto migliaia di persone a correre a vaccinarsi e vaccinare i figli all'inizio dell'anno. L "emergenza meningite" era uno spauracchio diffuso dai giornali sull'onda di una campagna ben organizzata, spauracchio certo e riconosciuto anche dall'ISS, ma tanto è servito per farla inserire tra i vaccini obbligatori. VENGO AL PUNTO, stropicciatevi gli occhi: NON CI SONO PROVE CHE IL VACCINO PER LA MENINGITE B SIA EFFICACE. Pare incredibile eppure è così: Se uno sa l'inglese traduca questa frase presa letteralmente da una recente rassegna pubblicata da una rivista di vaccinologia: “Due to the relative rarity of MenB disease we have been unable to determine vaccine efficacy” J. Findlow, Vaccines for the prevention of meningococcal capsular group B disease: What have we recently learned?, Hum. Vaccin. Immunother., 12 (2016), pp. 235-238. Le uniche prove esistenti riguardano la immunogenicità, vale a dire il fatto che l'iniezione di materiale estraneo fa aumentare gli anticorpi. MA QUESTO NON E' UN CRITERIO DI EFFICACIA! E' OVVIO CHE INIETTANDO MATERIALE ESTRANEO AUMENTANO GLI ANTICORPI. Questo succede anche col vaccino per HIV, che notoriamente non funziona. QUEL CHE CONTA E' VERIFICARE SE PROTEGGE DALLA MALATTIA. NON CI SONO PROVE. E' una nozione elementare di medicina basata sulle evidenze (EBM) il fatto che la conoscenza (sempre parziale) di un ipotetico meccanismo d'azione NON BASTA PER STABILIRE L'EFFICACIA DI UN FARMACO. Infatti finora nei paesi civili il vaccino era somministrato solo in casi particolari, di reali emergenze, tanto per fare qualcosa
Di conseguenza, i bambini italiani saranno usati -male - come CAVIE. Ma il grave non è solo questo, il grave (scientificamente parlando) è che il loro sacrificio NON SERVIRA' NEMMENO a stabilire se il vaccino è efficace. Infatti essendo un obbligo imposto a tutti in un setting non di tipo sperimentale, mancherà un adeguato gruppo di controllo in cui si valuti l'incidenza della malattia (e degli effetti avversi dei vaccini) in un gruppo comparabile di non vaccinati.
E lascia molto perplessi constatare che una simile somministrazione indiscriminata, imposta per ragioni politico-economiche, sia promossa e supportata da quei circoli scientisti e quelle società "scientifiche" tra cui quella dei pediatri, che fino a ieri erano paladini della EBM.
Siccome né la Lorenzin né Mattarella si sono degnati di rispondermi, ora se qualcuno conosce dei parlamentari per favore faccia avere loro questa notizia. Forse un sussulto di dignità umana qualcuno lo può ancora avere. Grazie
Ah dimenticavo: siccome il vaccino fa venire un febbrone, viene raccomandato il paracetamolo preventivo. Così si beccano due veleni."

A CHI SETGNALIAMO??? ALLA LEGA O AL M5S??? o a entrambe? io posto a Di Battista....
zlatorog
#58 zlatorog 2017-06-11 14:09
Sisifo358

In sostanza 1 caso ogni 40.000 persone...avevo letto che ce n'erano 2000 invece qui scrive 1500 scarsi. complicazioni del 34% dei casi per cui 1 su 120000, di queste la maggior parte diarrea, quindi complicanze di una certa severità siamo a meno di 1 per milione... Sarò ignorante ma mi sembra più pericoloso lo smartphone e gli innumerevoli incidenti che causa.
Ecco, una bella vaccinazione di massa contro la dipendenza da smartphone ci potrebbe stare... solo nell'ultimo mese avrò evitato almeno un paio di incidenti a causa di gente che guida chattando..
Sisifo358
#59 Sisifo358 2017-06-11 14:10
Venerdì, scuola materna in chiusura, essendo l'ultimo genitore mi sono preso la biga di affrontare l'argomento con le insegnanti. Eravamo in due, poi si è aggiunta un'altra insegnante, un'altra ancora si è poi fermata ad ascoltare le mie esternazioni.
Da principio non volevano sbilanciarsi ma poi è venuto fuori che loro sono contrarie ad una legge dittatoriale di tale portata, sentono la dittatura e sul vaccino sarebbero più sfavorevoli che favorevoli, per l'età troppo precoce in cui vengono effettuate le inoculazioni, per gli effetti collaterali non trascurabili, per le eventuali allergie. Una di queste è allergica ad un vaccino e, a suo tempo, avrebbero voluto inocularle lo stesso la dose. Lei si oppose fermamente, e solo dopo un po' di accesa discussione, si evitò la dose. Anche uno dei figli delle insegnanti si è evitato una dose di un vaccino di cui ha già sviluppato gli anticorpi solo dopo una accesa discussione con i vaccinatori di turno, si parla di fine 1980.
Ho spiegato loro le ricerche di Montanari ed erano interessate a saperne di più. Presto fornirò loro chiavette usb con vari filmati ( L'intervista di Montanari, Luc Montagner e Vaxxed ).

Mi hanno detto che in tutto l'asilo sono l'unico genitore che sì è espresso al riguardo.

Sabato, approfittando di un compleanno, ho delicatamente ( per non rovinare il compleanno nel caso di accese discussioni ) accennato al problema ad alcuni genitori che assolutamente non se l'erano posto, non se lo pongono, non se lo porranno. Tra i tanti uno di loro ha manifestato curiosità, leggendo nell'editto qualcosa di losco.
Prossimamente, dovendolo fare per altri motivi, fornirò nelle loro chiavette usb i vari filmati per sensibilizzarli sulla questione, premettendo di cancellare o non visionare quello che non ritengano opportuno.

Ragazzi, io ce la metto tutta, però di gente che dorme ce n'è a bizzeffe!
peonia
#60 peonia 2017-06-11 14:10
Sisifo....appunto allarmismo e basta..non si parla di morti ma di casi! Quanti bambini in età di malattie esantematiche ci sono in Italia?? è strano che ci siano 500 casi di morbillo? io direi al Quotidiano Sanità (degno compare) di andarsene allegramente a fanculo!
Anteater
#61 Anteater 2017-06-11 14:30
Se ci fosse la volontà di coprire l'intera popolazione con sostanze "estranee"..ci sarebbero cose più pratiche che ESIGERE 12 vaccinazioni...sembra piuttosto un test per valutare % di influenzabilità nella popolazione...
Drammatica la metamorphosis tra le esigenze della autoresponsabilità istintiva e la perversa piega delle "istituzioni"...

Slobbysta
mc
#62 mc 2017-06-11 15:27
Art. 656.
Pubblicazione o diffusione di notizie false, esagerate o tendenziose, atte a turbare l'ordine pubblico.

Chiunque pubblica o diffonde notizie false, esagerate o tendenziose, per le quali possa essere turbato l'ordine pubblico, è punito se il fatto non costituisce un più grave reato, con l'arresto fino a tre mesi o con l'ammenda fino a euro 309.



Ma qualcuno ha denunciato il ministro Lorenzin per procurato allarme avendo diffuso dati falsi durante l'intervista rilasciata a la7 parlando di 200 morti per morbillo l'anno precedente in una capitale europea?
Di sicuro non serve a farla marcire in prigione come meriterebbe per averlo fatto in quel contesto, ma non sarebbe un neo su cui far leva per dimostrare la malafede di tutto questo programma ministeriale ed anche per dimostrare una volta per tutte che non si fanno scrupoli nel mentire alla popolazione pur di perseguire i propri progetti?

Non capisco.
M
rafilu
#63 rafilu 2017-06-11 15:43
Vi leggo continuamente.
Io rischio di sembrare matta, perchè parlo con tutte le mamme che incontro facendo presente questo pericolo, tante mamme sono preoccupate e non sanno cosa fare, si sentono sole davanti ad un problema-responsabilità enorme e non sanno come fare per proteggere i loro figli. Io ho una certa età ma ai miei nipoti ci tengo tantissimo, così come tutti i genitori, io sono due volte genitore.
Quello che mi spaventa è l'assoluto rimbambimento di moltissime persone, che neanche si pongono il problema.
Pensano solo a svagarsi con feste paesane, dove si mangia e si balla a prezzi popolari, o frequentare centri commerciali, dove tutto è sfalsato dalla realtà, dove si illudono che tutto va bene.

Un appiattimento mentale totale.

E' dura ma questa è GUERRA e come tale si deve combattere.
GRAZIE A TUTTI PER LE VOSTRE RISPOSTE
rafilu
#64 rafilu 2017-06-11 15:50
www.ilfattoquotidiano.it/.../3645391

Soltanto a distanza di diverse settimane dai roboanti annunci del Consiglio dei Ministri è finalmente dato leggere il testo del decreto-legge sull’obbligatorietà dei vaccini e, quindi, svolgere delle considerazioni fondate su dati normativi certi. Innanzitutto va operata una premessa. Risulta difficile accettare l’impiego dello strumento del decreto-legge, ciò per almeno i seguenti motivi: 1) la salute futura dei bambini non dovrebbe dipendere da provvedimenti affrettati e di fatto sottratti, in Parlamento, a tutti i confronti del caso (in primis scientifici e giuridici); 2) i decreti-legge, che intervengono su materie così delicate, finiscono per generare allarmi ed incertezze fra i genitori che senz’altro non meritano di trovarsi dinanzi a norme precarie sia nelle more della loro approvazione in Parlamento, sia in seguito attesi i maggiori rischi di declaratorie di incostituzionalità; 3) le modalità di somministrazione dei vaccini, a prescindere che siano imposti o meno dalla legge, necessitano di un intervento del legislatore ordinario che sia organico e tale da toccare tutti i profili fondamentali; in particolare, l’imposizione di così tanti vaccini, insieme od a distanza di poco tempo, a bambini sempre più piccoli esige una rete vaccinale impeccabile in relazione a tutti i suoi livelli.

Merita soffermarsi su quest’ultimo punto, poiché il dibattito sull’obbligatorietà dei vaccini sembra avere oscurato una verità inconfutabile e comprovata anche dalla Cassazione: se i vaccini sono somministrati senza le dovute accortezze, possono verificarsi tragedie e danni di immense proporzioni. La seguente vicenda, certificata infine dalla Suprema Corte nel 2014, è emblematica. Come accertato dalla Corte di Appello di Torino nel 2012, Alessandra, all’età di cinque anni, venne sottoposta ad una vaccinazione antidifterica/antitetanica. Sennonché nessuno al consultorio si peritò di rinviare la somministrazione del vaccino alla luce del fatto che tre settimane prima la bimba era stata sottoposta ad un intervento di tonsillectomia e poi aveva avuto un’influenza. Nessun medico verificò che quel giorno non vi fossero controindicazioni alla vaccinazione. Tornata a casa la bambina cominciò ad accusare uno stato febbrile che il medico di base, prontamente contattato, non ritenne meritevole di approfondimento, né la sera stessa né per le settimane successive. Il personale della locale guardia medica, dopo una frettolosa visita, rifiutò ulteriori interventi invitando mamma e nonna della bimba a non disturbarli oltre per una “banale febbre”. Anche i medici dell’ospedale, ove infine approdava la madre disperata dal persistere dei sintomi della piccola, minimizzavano la situazione. Risultato: la bambina – bellissima, solare e vivace sino al giorno della vaccinazione – ha trascorso il resto della sua vita (tuttora in corso) in condizioni estreme, ridotta pressoché ad un vegetale.

Ora, la triste storia di Alessandra e della sua famiglia – tragedia cui forse contribuì la possibile difettosità del vaccino trivalente somministratole – ci insegna che, tanto nel caso in cui i vaccini siano obbligatori che laddove risultino facoltativi, lo Stato e le sue appendici locali devono pensare non soltanto ad investire ingenti somme di denaro sull’acquisto dei vaccini, ma anche a strutturare e finanziare un sistema di somministrazione degli stessi il più sicuro ed efficiente possibile. Ciò implica investimenti a tutti i livelli sui seguenti fronti: 1) predisposizione di un numero adeguato di personale addetto alla somministrazione; 2) strutture organizzate e preparate a dialogare con genitori e bambini; 3) formazione costante di medici e personale; 4) controlli accurati sulle performance di ogni elemento della rete vaccinale


Fra le tante domande che occorre porsi dinanzi all’irruento intervento governativo si pone allora la seguente: il decreto-legge n. 73 del 7 giugno 2017 affronta il tema della sicurezza della rete vaccinale e stanzia risorse adeguate al riguardo? Appare, invero, grave che nulla si dica in merito a tali profili. Infatti, al comma 3 dell’art. 2 il Governo si limita ad autorizzare la modesta spesa di duecentomila euro per l’anno 2017 al fine di permettere al Ministero della salute di promuovere (non meglio precisate!) “iniziative di comunicazione e informazione istituzionale per illustrare e favorire la conoscenza delle disposizioni” di cui al decreto. In tutta evidenza lo stanziamento in questione è insufficiente, qualsiasi sia lo scopo effettivo perseguito.

Soprattutto sorprende come all’art. 7, comma 2, si specifichi quanto segue: “Dall’attuazione del presente decreto, a eccezione delle disposizioni di cui all’articolo 2, comma 3, non devono derivare nuovi o maggiori oneri a carico della finanza pubblica”. In breve, il Governo non stanzia un euro in più sulla rete vaccinale attuale nonostante l’introduzione dell’obbligatorietà della somministrazione di ben 12 vaccini (un autentico record nell’Unione Europea che meriterebbe ulteriori verifiche). Questa impostazione (12 vaccinazioni obbligatorie senza investimenti di sorta sulla sicurezza dei bambini) appare decisamente critica, anzi grave, soprattutto in considerazione della scelta del Governo e, ancora più consolidata, di diversi soggetti istituzionali (anche a livello regionale) di non allertare i genitori circa i reali rischi di vaccinazioni non precedute da esaustive anamnesi e, comunque, di reazioni avverse. In assenza di una gestione delle vaccinazioni concretamente affidabile il pericolo è che i bambini – soprattutto quelli delle famiglie che non possono permettersi un’assistenza pediatrica di elevato livello e, ad ogni modo, personalizzata – finiscano per essere trattati, dispiace prospettarlo, come dei “polli da batteria”.

Sovviene ancora una volta il caso di Alessandra: la piccola si trovò ad essere vaccinata in consultorio, senza che nessuno si peritasse di controllare il suo stato di salute; invece, la prole del giudice di primo grado, come candidamente raccontato da quest’ultimo alla madre di Alessandra nel corso di un’udienza orribile, beneficiò delle attenzioni di un medico amico di famiglia, che rinviò la somministrazione di alcuni vaccini. Si dubita fortemente che il breve passaggio di sessanta giorni in Parlamento del decreto n. 73/2017 per la sua conversione possa risolvere il problema della sicurezza della rete vaccinale, soprattutto nel momento in cui tutte le attenzioni sono centrate sul tema della legge elettorale. Tuttavia, anche se appesa ad un filo, rimane pur sempre la speranza che la politica, nel momento in cui si sta avventurando in un passaggio così epocale e drastico come la somministrazione obbligatoria di 12 vaccini, abbandoni i proclami (fatti sulla pelle dei bambini) e, quindi, metta seriamente mano alla sicurezza delle vaccinazioni.

di Marco Bona, avvocato e docente di Diritto privato comparato, nonché specialista in materia di responsabilità civile e risarcimento danni. Dal 2001 è coordinatore di un gruppo europeo di studio sul danno alla persona
Al2012
#65 Al2012 2017-06-11 15:50
Notizie da mia figlia che sta sfilando a Roma:

Tutto bene per ora.
Dicono che sono in 10.000 e che c'è anche la Rai, gli organizzatori hanno chiesto di non rilasciare interviste perché questi cercano di strumentalizzare e poi fanno vedere quello che vogliono.
Ci sono i cartelli che parlano per tutti.

Se altri hanno notizie dirette o indirette fatele girare ....
hvsky
#66 hvsky 2017-06-11 16:05
Citazione:
Calvero #27
Quoto in toto

Citazione:


Redazione

andiamo in piazza a protestare.
Purtroppo questo antico retaggio frutto di finte battaglie del passato ancora non riusciamo a levarcelo di dosso.... non ostante le PROVE che ultimamente hanno dimostrato la totale inutilità di una tale strategia "di piazza " bastano 10 bastardi con un cappuccio nero e un distintivo in tasca che bruciano un auto o distruggono una farmacia.... et voila' finisce la favola....

Citazione:


Slobbysta

Se ci fosse la volontà di coprire l'intera popolazione con sostanze "estranee"..ci sarebbero cose più pratiche
Slobby continuo a non capire la logica del tuo point of wiev:
Queste cose "più pratiche " già sono in essere ..... l inoculazione è una delle tante spine nel fianco..... se c'è,come credo, una strategia ad ampio raggio non vedo come questa dei vaccini non possa rappresentare una mossa integrativa al resto del "pacchetto " ....
perché a tuo avviso una cosa esclude l altra ?
Redazione
#67 Redazione 2017-06-11 16:15
AL2012: Citazione:
Notizie da mia figlia che sta sfilando a Roma: Tutto bene per ora. Dicono che sono in 10.000 e che c'è anche la Rai
Anche Fefo mi ha appena chiamato dal corteo, secondo lui sono molto più di 10.000. Vedremo alla fine che cosa passerà in TV.
kempis
#68 kempis 2017-06-11 16:19
Visto lo sconforto che ci pervade un po' tutti quando ci scontriamo con l'ottusità di chi ancora crede alle immense menzogne che ci propinano, accanto all'invito a continuare a lottare e a diffondere informazioni vorrei ricordare l'effetto centesima scimmia.

Non disperiamo, le cose si muovono soprattutto su piani che noi non percepiamo. E questo decreto sta spingendo molte coscienze verso il risveglio.
ayarbor
#69 ayarbor 2017-06-11 17:26
- prova di accesso -
fefochip
#70 fefochip 2017-06-11 18:01
RAGAZZI TORNO ORA DALLA MANIFESTAZIONE.

non so se è stata l'organizzazione improvvisata ma ci hanno "contenuti" facendoci sfilare soltanto dalla bocca della verità (luogo di incontro) passando per il circo massimo e girando per via di san gregorio fino all'arco di travertino.
in pratica non siamo riusciti a strillare i nostri slogan sotto casa di qualcuno
le tv non c'erano. ho visto solo un piccola troupe di rai 3 all'inizio della manifestazione ma non so cosa hanno filmato.

eravamo tanti comunque il corteo era molto piu lungo dell'intero circo massimo e via di san gregorio l'abbiamo presa tutta.
la polizia si è schierata per bloccarci il passaggio e siamo tornati indietro.

un corteo di mamme ,papà e bambini che chiedevano libertà di vaccinazione

tra il popolo il buon bartolomeo pepe che non ha nemmeno cercato di parlare mentre si è fatto un po leader di questo movimento spontaneo
zaccagnini (che parlava per se non rappresentando i 5 stelle)

purtroppo l'assenza delle bandiere dei 5 stelle io l'ho notata come di altri partiti
peonia
#71 peonia 2017-06-11 18:15
ansa.it/.../...

belle foto di una folla enorme!


(questa non è dell'ANSA..è di un mia amica)
fefochip
#72 fefochip 2017-06-11 18:28
Citazione:
Purtroppo questo antico retaggio frutto di finte battaglie del passato ancora non riusciamo a levarcelo di dosso.... non ostante le PROVE che ultimamente hanno dimostrato la totale inutilità di una tale strategia "di piazza " bastano 10 bastardi con un cappuccio nero e un distintivo in tasca che bruciano un auto o distruggono una farmacia.... et voila' finisce la favola....
non diciamo cazzate.
qua sfilavano mamme con bambini in carrozzina , se si presentava qualcuno con il cappuccio ce lo mangiavamo vivo.
tu non hai idea di cosa sono capaci delle madri incazzate ....lascià sta
ARULA
#73 ARULA 2017-06-11 18:39
Grazie Massimo per questo post. In questo momento mi sento meno sola.
Io sono settimane che ho gli incubi. Onestamente sono terrorizzata e ne io ne e mio marito sappiamo cosa fare contro questo abuso. Stiamo anche pensando di espatriare.

Non è che noi non abbiamo voglia di lottare è che io personalmente la vedo male.
Ti dico solo che tra tutte le mie conoscenze, familiari compresi, quelli che la pensano come noi sono pochissimi, troppo pochi, e gli altri sembrano esultare per questo grande gesto di "civiltà" che è questo decreto. Guardandoci come se fossimo degli invasati al minimo accenno di cercare di intavolare una discussione. In effetti, come diceva qualcuno prima, mi sento in "Corea del Nord" comincio ad avere paura di esprimere delle opinioni contrarie a quelle dettate dal regime.

Vuoi la verità? Non abbiamo molti mezzi per opporci, almeno nell'immediatezza.
Vuoi manifestare?
1) Nessun mezzo di informazione darà peso alla cosa e la smonterà come se fosse l'esternazione di qualche invasato che non ha a cuore la salute dei suoi stessi figli pensa quella della comunità.
2) Se volessero delegittimare la manifestazione basterebbe introdurre qualche facinoroso, farci picchiare e farci passare sempre per invasati pericolosi per la società.

Azioni legali?
1) Le vie legali tramite avvocati, associazioni ecc... potrebbe essere la vera soluzione perché legalmente questo decreto è contro la democrazia stessa. Ma nel frattempo??? Non avrei nessun modo di evitare a mia figlia di essere rovinata per sempre.

Ed è questo che non mi fa dormire la notte.
Teoclasto
#74 Teoclasto 2017-06-11 18:39
@peonia: sì, da una parte costringono alla transazione elettronica e criminalizzano quella in contante; dall'altra, con un cuneo aprichiappe, accedono direttamente ai conti bancari con addirittura possibilità di pignoramento. Personalmente, ho sempre visto con sospetto l'abolizione del contante, perché toglie libertà al creditore, lo rende tracciabile nelle proprie transazioni e, soprattutto, con un semplice click di mouse, lo afferra per i coglioni e lo fa precipitrare in un istante nello stato di indigenza: rompi i coglioni al potere? non vuoi vaccinare i tuoi figli? non vuoi farti vaccinare? e allora io, Stato, ti annichilisco!: semplice, no?
mc
#75 mc 2017-06-11 18:44
www.repubblica.it/.../virus_rai_porro-140082806

Qualcuno riesce a contattare questo giornalista per farsi raccontare qualche retroscena della chiusura della trasmissione di Rai2: forse qualche sassolino se lo vuole togliere. Non si sa mai.

Nessuno se lo ricorda piú il motivo della levata di scudi contro la trasmissione e forse é il primo vero intervento pubblico di regime mosso dal "quartierino di bPh" e la sua macchina di propaganda, certamente fu ed é parte della strategia preparatoria al decreto Lorenzin.

(Magari Massimo, a nome del blog...)
Ciá
mc
Al2012
#76 Al2012 2017-06-11 18:46
Dal blog del dot. Stefano Montanari

Tutti con Chantal!
stefanomontanari.net/.../...

"Il regime sta cercando d’imbavagliare Chantal Certan massacrandola personalmente come si fa quando l’unica possibilità di reazione è la violenza. (...)"
hvsky
#77 hvsky 2017-06-11 19:01
Citazione:

Fefo
non diciamo cazzate. qua sfilavano mamme con bambini in carrozzina , se si presentava qualcuno con il cappuccio ce lo mangiavamo vivo. tu non hai idea di cosa sono capaci delle madri incazzate ....lascià sta
Piccolo consiglio: esordire con non diciamo cazzate non è un buon viadico x una discussione costruttiva.....
detto ciò il mio era un riferimento a manifestazioni un po' più vaste e incalzanti non un percorso "guidato" come tu stesso hai descritto tanto x dare un contentino..... un po' quello che è stato il G8 di Genova tanto x capirci.... e sappiamo tutti come è andata a finire...
Sul fatto che non ci fossero bandiere di partiti o movimenti dovrebbe essere una nota positiva..... o abbiamo sempre bisogno del appoggino politico/istituzionale come un bimbo necessita del ciuccio?
fefochip
#78 fefochip 2017-06-11 19:09
Citazione:
Sul fatto che non ci fossero bandiere di partiti o movimenti dovrebbe essere una nota positiva..... o abbiamo sempre bisogno del appoggino politico/istituzionale come un bimbo necessita del ciuccio?
tu eri in piazza ?
io si e se fossimo stati di piu sarebbe stato meglio tutto qui.

se il movimento 5 stelle avesse tirato fuori un po di coglioni invece di rimanere in finestra lasciando sole le persone a difendersi io non credo gli si sarebbe ritorto contro cosi come viene detto anche qui sul LC.

qui stiamo parlando di libertà essenziali come il diritto a scegliere il tipo di cura e invece veniamo trattati come pecore (forse da qui il concetto di immunità di gregge) e ci viene imposto un TSO senza per un cazzo di motivo.

non è un discorso che mi mancano i partiti , mi manca la gente che manifesta a fianco a noi miope e sciocca che pensa che tanto non gli riguarda.

la solidarietà non è solo essere uniti perche abbiamo un problema comune , anzi! la solidarietà dovrebbe scattare proprio per le persone che hanno problemi differenti dai nostri ma che comunque ci riguardano perche siamo tutti cittadini ...e invece siamo pecore.
hendrix
#79 hendrix 2017-06-11 19:13
Interessante il punto di vista di Claudio Messora che rilancia un post di Chantal Certan, assessore alla Cultura e all'istruzione della Val d'Aosta.

( Messora )
Il Pd chiede le dimissioni di Chantal Certan, assessore alla Cultura e all'istruzione della Val d'Aosta. Come al solito stigmatizzano chi non è un ignavo servo come loro e non è prono al pensiero unico del neoliberismo scientista farmacologico.
A dimettersi devono essere loro, per essere palesemente contro il popolo e antidemocratici, insieme ai loro governi fantocci e ai loro ministri burattini.
Vi siete chiesti, cari italiani, come mai a dire queste cose sono soprattutto politici e cittadini delle località di frontiera, come la Val d'Aosta (l'assessore è madre lingua francese) o come l'Alto Adige, dove centinaia di famiglie hanno chiesto asilo politico all'Austria per non dover sottostare a questo abominio della follia umana di stampo commerciale partorito nel 2014 quando la Lotenzin vola in America a prendere accordi con l'ONU per fare dell'Italia il laboratorio personale della Glaxxo (che non a caso 2 mesi fa ha investito 1 miliardo in Italia di cui almeno 600 milioni proprio sui vaccini)?
Ve lo dico io: perché gli italiani di frontiera sono abbastanza a contatto con la cultura degli altri popoli europei da non avere ancora capitolato al lavaggio del cervello operato dai nostri media, complici del potere, e dai collaborazionisti utili idioti, mentre nel resto di questo Paese siamo in maggioranza talmente chiusi e provinciali da credere che Lilli Gruber e Bruno Vespa rappresentino qualcosa oltre alla rendita di posizione che occupano.
Siamo una colonia del mondialismo globalizzante sulla quale si possono compiere esperimenti sociali, dall'austerity ai vaccini di massa, resa ormai tanto cieca e sorda da desiderare il proprio male e il bene dell'oppressore, in una parossistica - e parodistica - rappresentazione della servitù volontaria che ci rende insensibili ai nostri stessi diritti, che siamo stati educati ad ignorare attraverso il rogo della cultura e l'esaltazione del futile.
E quegli sparuti individui che si ostinano a non piegarsi vengono radiati, denunciati o costretti alle dimissioni. Dopo i totalitarismi di sinistra e quelli di destra, questo è il terzo grande totalitarismo, insidioso perché camaleontico, mimetico e transnazionale. Ma lo riconosci perché non ammette altro che se stesso e stermina ogni diversità.
"Stand up for your rights", cantava qualcuno pochi decenni fa. Oggi combattiamo solo per la tv in alta definizione, i like e gli smartphone.
Facciamocene una ragione: questo è un nuovo medioevo culturale. Non per questo meno barbaro: forse non si muore più a colpi di clava, ma siamo una società sacrificale. Non gettiamo più dalla rupe i bambini disabili, ma rendiamo disabili quelli sani per placare la fame e la sete di una nuova divinità, lo scientismo assolutista. Era meglio morire a 30 anni in battaglia, per difendere i sogni della propria famiglia, o allevare famiglie senza sogni, vivendo fino a 70 anni davanti a un televisore, e magari morire per un vaccino antinfluenzale tagliato male?
Io l'ardua sentenza la conosco già, ma se volete... aspettate pure quella dei posteri. Per definizione, arriverà che sarete già morti. Come le sentenze della Corte Costituzionale.

( Certan )
Non sono contro i vaccini, neppure la Scienza è in discussione. Mai pensavo si arrivasse a tanto... qui il dibattito "vaccini si o vaccino mo" non conta nulla,, ma il dibattito è tutto su un altro livello, livello di "sperimentazione"...per la quale chi paga può scegliere, chi non ha i soldi no, mai vista una cosa del genere in nessun paese europeo, anzi si... vi è già stato un ventennio in Europa ... pensavo appartenesse al passato.

Eppure Rudolph Steiner nel 1917, 100 anni lo aveva previsto e scriveva:

"Nel futuro si eliminerà l’anima per mezzo di farmaci. Con il pretesto di un‘punto di vista salutare’ si troverà un vaccino mediante il quale l’organismo umano verrà trattato - quanto prima possibile, eventualmente direttamente alla nascita - in modo tale che l’essere umano non possa sviluppare il pensiero dell’esistenza di anima e spirito. Verrà affidato ai medici materialisti il compito di eliminare l’anima dall’umanità.
Come oggi si vaccinano le persone contro questa o quella malattia, così in futuro si vaccineranno i bambini con una sostanza che potrà essere prodotta precisamente in modo tale che le persone, grazie a questa vaccinazione, saranno immuni dall’essere soggetti alla ‘follia’ della vita spirituale.
Esistono sostanze che, se si iniettassero nel bambino in età scolare, gli potrebbero consentire di non frequentare le elementari, solo che il suo pensiero diverrebbe quello di un automa. Egli sarebbe estremamente intelligente ma non svilupperebbe una coscienza e questo è il vero obiettivo di determinati circoli materialisti.
Questo in effetti è possibile, ma ciò rende l'uomo un automa. Con un tale vaccino si potrebbe facilmente far in modo che il corpo eterico si allenti all’interno del corpo fisico. Una volta allentato il corpo eterico, il rapporto tra l'universo e il corpo eterico diverrebbe estremamente instabile e l’uomo diventerebbe un automa, in quanto il corpo fisico dell'uomo deve essere educato su questa terra per mezzo di una volontà spirituale.
Ad esempio la vaccinazione antivaiolosa non ha effetti negativi se la persona viene educata antroposoficamente; fa male solo a chi cresce con pensieri materialistici. Allora il vaccino diviene una specie di forza ahrimanica; l'uomo non può più liberarsi da un determinato sentire materialista. (...)

Da fB www.facebook.com/.../10155497023108960
spettatore
#80 spettatore 2017-06-11 19:19
@ hvsky :

chissà chi sono veramente quei simpatici soggetti di nero vestiti ed incappucciati. Non ne beccano mai uno e mandano in vacca le manifestazioni. Vai al video:

www.youtube.com/watch?v=3-8jfUJdtPE


Lo spettatore
Shavo
#81 Shavo 2017-06-11 19:19
Concordo con Fefochip. Questo è il momento di scendere in piazza. Ma il messaggio è per la massa: dobbiamo far vedere chi siamo, dobbiamo far vedere che non si tratta di sconclusionati paranoici internettiani, dobbiamo essere disponibili ai curiosi in strada. Questo è il momento. In futuro non lo so, ma oggi bisogna farsi vedere; ripeto: il messaggio più che per le istituzioni è rivolto alla massa, di pecore, il "gregge" che non ha ancora visto il pericolo
Kybalion
#82 Kybalion 2017-06-11 19:24
Mi trovo anch'io nella stessa situazione di Antonio ed ho trovato un valido aiuto nell'iniziativa del Codacons al quale mi sono subito iscritto. Si può così ricevere una lettera redatta dagli avvocati dell'Associazione da inviare alla ASL di competenza della vaccinazione. Nella suddetta si richiede un'ISTANZA DI AVVIO INDAGINI PREVACCINALI ai sensi della legge 210/92 che riconosce gli effetti collaterali da vaccino e prevede il risarcimento per i danneggiati. Si chiede così di essere convocati per effettuare le suddette indagini prevaccinali sul proprio figlio/figlia per accertare eventuali controindicazioni ai vaccini. In caso di inadempienza sarà "richiesto di verificare la responsabilità per inosservanza di quanto prescritto e previsto dalla legge in generale ed in particolare dalla legge 210/92 art. 7". Dato che non esiste alcun protocollo per effettuare una simile indagine, questo dovrebbe bastare a mandare in tilt il sistema.

Credo che questa iniziativa sia molto valida ed efficace e meriti di essere diffusa largamente per cui vi chiedo di diffondere sui social più che potete a benefici dei genitori che si trovano nella stessa situazione.
Kybalion
#83 Kybalion 2017-06-11 19:27
mc
#84 mc 2017-06-11 19:28
movimento5stelle.it/.../...

Ho trovato il comuncato ufficiale del m5s!!! Lo avevate giá pubblicato /linkato?
Se si, me lo ero perso. Scusate la ripetizione.

È ufficialmente dichiarato "irricevibile". Ufficialmente.
(... Basta cosí ...?) Vedremo.

mc
ARULA
#85 ARULA 2017-06-11 19:34
Kybalion

ok mi sembra una buona cosa, ma i bambini risulterebbero sempre non vaccinati e quindi niente scuola.

E le multe e la podestà genitoriale?
mc
#86 mc 2017-06-11 19:35
Bel servizi(ett)o di Raitre sulla manifestazione di oggi...
(Ironico)

Ho deciso metto su un gruppo elettrogeno per alimentare casa cosí col cazzo che pago il canone ancora una volta. :-/

mc
mc
#87 mc 2017-06-11 19:40
Arula
Chi chiede un presame non sta rifiutandosi di partecipare al protocollo vaccinale, quindi non ci dovrebbero essere ripercussioni.
Anche io, penso, al momento giusto, farò questo tipo di richiesta di presame.

Ciao
mc
halastor
#88 halastor 2017-06-11 19:58
Ho letto molte soluzioni intelligenti... ma credo che la migliore sia quella prevista dalla legge.

Ovvero...

un certificato motivato del pediatra che ha il bimbo/a - ragazzo/a in cura. E' ovvio che l'esenzione va motivata... altrimenti il pediatra, essendo alle dipendenze delle asl rischia di brutto. quindi se avete un bimbo con qualche problema di salute (si spera non grave) potete mettervi su questa via.


Altra soluzione è rivolgersi ad un giudice per motivi etici e/o religiosi o semplicemente adducendo a mo' di scusa il principio sempre valido dell'asimmetria informativa (noto principio socio-economico sfruttato principalmente nel marketing nella sua forma di azzardo morale ed altre). Ovvero, i genitori, non avendo cognizione medica e quindi non potendo capire il "medichese" delle varie liberatorie (in effetti a che serve la liberatoria se il vaccino è sicuro?) e ovviamente non potendo acquisire competenze con semplicemente delle spiegazioni scritte o verbali che siano, nonché riferendosi a casi conclamati e riconosciuti di gravi difetti fisici e mentali riconducibili ai vaccini....(sicuramente ne troveranno su internet)...possono sperare di ottenere un decreto del giudice che esonera il bimbo.
questo metodo oltre ad non essere certo è costoso... necessita di avvocato e spese processuali i caso di esito negativo (ma forse anche in caso di esito positivo...decide il giudice)
luogomic
#89 luogomic 2017-06-11 20:01
Mi scuso per questa lungaggine ma penso che ne valga la pena.
Caro Massimo, sono un iscritto sul tuo canale.
Ho postato pochi commenti nel blog e qualche domanda Te personalmente.
Purtroppo è da febbraio che è suceso un grave episodio nella mia famiglia, a parte il discorso finanziario che è poca cosa rispetto alla salute,
mia Moglie ha avuto una emorragia celebrale,transitata da un ospedale all' altro, ho potuto toccare di persona sia la mala che la buona sanità (questo in Campania dove vivo).
Per fortuna ora è salva grazie ad una decisione ponderata, ho portato mia moglie ad un pronto soccorso in Puglia,
dove anni fa hanno salvato un mio figlio, anzichè chiamare i Garabineri, questa è una cosa che penserò dopo.
In giro c'è molta presunzione di sapere, e poca voglia di ammettere che si è sti informati male.
Come quelle persone che non vogliono ammetere di aver creduto a dei plagi.
E' da parecchio tempo che ogni pomeriggio, quando mangio un panino o la sera quando ceno,
seguo davanti al pc; google news per avere un idea dei media, poi a ruota Pandora tv,
luogocomune, tankerenemy, attivotv, social tv, byoblu da poco,
quello che ha fatto la lORENZIN per me è la pistola fumante del marciume che ho sempre letto nei vostri articoli.
Sentivo il bisognio di dirti che vi sono grato e aspetto con ansia di mettere la mia firma su questa petizione che stai attivando.
Il mio figlio più piccolo ha 7 anni.
Continua così perche ci sono molte, moltissime persone come me che per un motivo o per l' altro non siamo attivi nel partecipare,
ma ti assicuro che siamo attivi nel sentire e nel vedere quello che ci mettete davanti.
Non vorrei fare l' avvocato del diavolo ma voglio essere BUONO BUONO BUONO " questa l' ho presa da Mauro Biglino"
( e se non ci fossero i rolex ma ci fossero delle minaccie ?? )

Continua cosi Massimo sei grande
Teoclasto
#90 Teoclasto 2017-06-11 20:12
Intervista su FattoQuotidiano, a margine dell'odierna manifestazione a Roma, ad una mamma di un bambino danneggiato da vaccino:
www.ilfattoquotidiano.it/.../3651922
Paolab
#91 Paolab 2017-06-11 20:15
#79 hendrix Eppure Rudolph Steiner nel 1917, 100 anni fa lo aveva previsto ...:


e lo avevano previsto anche teosofi prima e dopo di lui:

“Nel 1922-23 il dr. Walter J. Kilner, medico e studioso di ingegneria, dirigeva l’ospedale St. Thomas di Londra. Grazie ai suoi studi di ingegneria gli fu affidato il reparto medico-elettrico. Egli si era interessato al doppio eterico del corpo fisico, all’aura umana. Aveva scoperto che con certi acidi particolari, con certi blu, si poteva costruire una macchina che era in grado di leggere l’aura ed utilizzare questa lettura a scopi diagnostici. Pubblicò un magnifico libro, “L’atmosfera Umana”, e scrisse articoli pubblicati su riviste scientifiche, però nessuno ha accettato questo fatto. E’ difficile cambiare le idee. Il dr. Kilner non sbagliava mai diagnosi. Però le conseguenze erano troppo rivoluzionarie. Accettare l’aura vuol dire accettare una visione del mondo completamente diversa e questo porta a qualcosa di molto più complesso. Porterebbe a capire che l’aura non è soltanto una modificazione elettromagnetica ma è qualcosa che si modifica come il neutrino nella camera a bolle. Accettare la causa e l’effetto vuol dire annullare completamente tutta la nostra cultura. Nel Vangelo ci sono delle grandi verità ma non sono vissute. Sono dei paracarri come esistono anche nelle altre religioni. Sono pochissimi i veri cristiani.” (Bernardino del Boca – conferenza (registrata) 1971 – gruppo teosofico di Milano) da teosofia-bernardino-del-boca.it/.../...
e teosofia-bernardino-del-boca.it/.../vaccinazioni
teosofia-bernardino-del-boca.it/.../...
Senna
#92 Senna 2017-06-11 20:31
Citazione:
( Certan ) Non sono contro i vaccini, neppure la Scienza è in discussione. Mai pensavo si arrivasse a tanto... qui il dibattito "vaccini si o vaccino mo" non conta nulla,, ma il dibattito è tutto su un altro livello, livello di "sperimentazione"...per la quale chi paga può scegliere, chi non ha i soldi no, mai vista una cosa del genere in nessun paese europeo, anzi si... vi è già stato un ventennio in Europa ... pensavo appartenesse al passato. Eppure Rudolph Steiner nel 1917, 100 anni lo aveva previsto e scriveva: "Nel futuro si eliminerà l’anima per mezzo di farmaci. Con il pretesto di un‘punto di vista salutare’ si troverà un vaccino mediante il quale l’organismo umano verrà trattato - quanto prima possibile, eventualmente direttamente alla nascita - in modo tale che l’essere umano non possa sviluppare il pensiero dell’esistenza di anima e spirito. Verrà affidato ai medici materialisti il compito di eliminare l’anima dall’umanità. Come oggi si vaccinano le persone contro questa o quella malattia, così in futuro si vaccineranno i bambini con una sostanza che potrà essere prodotta precisamente in modo tale che le persone, grazie a questa vaccinazione, saranno immuni dall’essere soggetti alla ‘follia’ della vita spirituale. Esistono sostanze che, se si iniettassero nel bambino in età scolare, gli potrebbero consentire di non frequentare le elementari, solo che il suo pensiero diverrebbe quello di un automa. Egli sarebbe estremamente intelligente ma non svilupperebbe una coscienza e questo è il vero obiettivo di determinati circoli materialisti. Questo in effetti è possibile, ma ciò rende l'uomo un automa. Con un tale vaccino si potrebbe facilmente far in modo che il corpo eterico si allenti all’interno del corpo fisico. Una volta allentato il corpo eterico, il rapporto tra l'universo e il corpo eterico diverrebbe estremamente instabile e l’uomo diventerebbe un automa, in quanto il corpo fisico dell'uomo deve essere educato su questa terra per mezzo di una volontà spirituale. Ad esempio la vaccinazione antivaiolosa non ha effetti negativi se la persona viene educata antroposoficamente; fa male solo a chi cresce con pensieri materialistici. Allora il vaccino diviene una specie di forza ahrimanica; l'uomo non può più liberarsi da un determinato sentire materialista. (...)
OTTIMO !!!

Citazione:
Ve lo dico io: perché gli italiani di frontiera sono abbastanza a contatto con la cultura degli altri popoli europei da non avere ancora capitolato al lavaggio del cervello operato dai nostri media, complici del potere, e dai collaborazionisti utili idioti, mentre nel resto di questo Paese siamo in maggioranza talmente chiusi e provinciali da credere che Lilli Gruber e Bruno Vespa rappresentino qualcosa oltre alla rendita di posizione che occupano.
L'Antroposofia è molto diffusa oltralpe !
rafilu
#94 rafilu 2017-06-11 21:10
qualche testata giornalistica ne sta parlando
Speriamo che si accorgano che la gente può ancora pensare
con la propria testa.
peonia
#95 peonia 2017-06-11 21:13
Tanti auguri Luogomic e bentrovato... :-)
hendrix
#96 hendrix 2017-06-11 21:31
Citazione:
# 91 Paolab “ Però le conseguenze erano troppo rivoluzionarie. Accettare l’aura vuol dire accettare una visione del mondo completamente diversa e questo porta a qualcosa di molto più complesso. Porterebbe a capire che l’aura non è soltanto una modificazione elettromagnetica ma è qualcosa che si modifica come il neutrino nella camera a bolle. Accettare la causa e l’effetto vuol dire annullare completamente tutta la nostra cultura ".
Ti chiedo scusa se non ho approfondito i link che hai inserito, sono impegnato in questo momento e cercherò di farlo domani tempo permettendo, però queste tue parole mi hanno fatto venire in mente questo vecchio articolo del 2014: comedonchisciotte.org/.../...
>>> Molto più preoccupante tuttavia è la partecipazione di Google all'ambizione totalitaria di creare un Nuovo Ordine Mondiale sotto il controllo di un supercomputer cosciente al posto di Dio.
Anche se può sembrare fantascienza i dirigenti di Google sono molto avanti negli studi sulla "singolarità tecnologica" e sull'intelligenza artificiale.
Queste ambizioni deliranti hanno la loro origine nel Cybernetics Group: un gruppo sponsorizzato dalla Cia a margine delle conferenze di Macy negli anni '40 e '50. I ricercatori della Cybernetics Group erano gli eredi degli scienziati pazzi della scuola di Francoforte, un gruppo di neo-freudiani che ha costruito le fondamenta della cultura popolare americana nel secolo scorso. A partire dalla controcultura degli anni '60 hanno favorito anche l'ascesa del "personal computer" (il cui termine venne coniato da Stewart Brand che lavorava nel progetto Mk-Ultra, ndt) che nacque nell'ambito del progetto MK-ULTRA della CIA per il controllo mentale e la proliferazione dell'LSD.
E' difatti attraverso l'uso di potenti sostanze psichedeliche che i transumanisti sarebbero stati aiutati a sviluppare l'idea di un computer cosciente.
hendrix
#97 hendrix 2017-06-11 21:42
Citazione:
#92 Senna L'Antroposofia è molto diffusa oltralpe !
E' vero, come altre cose, per esempio il senso civico.
Antdbnkrs
#98 Antdbnkrs 2017-06-11 21:51
Secondo la questura 3000/5000 persone. Strano pensavo dicessero 200/300 :hammer:
Triac
#99 Triac 2017-06-11 21:54
E' pazzesco, ho letto quasi tutti i post, nessuno è arrivato al dunque, la volete finire con questa recita? se non riuscite a difendere la vostra libertà a costo della vostra vita, allora vi meritate tutto questo!!!
fefochip
#100 fefochip 2017-06-11 21:55
Citazione:
Secondo la questura 3000/5000 persone. Strano pensavo dicessero 200/300
la questura dice minchiate.
io ho fatto dei video che fanno vedere l'entità della manifestazione.
prendevamo tutta via di san gregorio
oltre 10000 persone .

a roma a piazza del popolo(che era il 3 giugno?) erano pochi circa 200 e per arrivare a 10000 bastano 50 volte quel piccolo raduno
Triac
#101 Triac 2017-06-11 22:07
Eccone un'altro che parla dentro la matrix a quelli che dormono dentro la matrix.
Ksitigarbha80
#102 Ksitigarbha80 2017-06-11 22:30
@Triac menomale che ci sei tu, l'eletto, novello Keanu Reeves che salverai l'umanità dai loschi piani dei meganoidi :-) .

A parte questo vorrei ringraziare chi oggi ha partecipato alla manifestazione
Antdbnkrs
#103 Antdbnkrs 2017-06-11 22:40
@Ksitigarbha80

perdi pure tempo a rispondere? :hammer:
Triac
#104 Triac 2017-06-11 22:42
Ksitigarbha80
#102 Ksitigarbha80
La matrix si combatte da fuori, non da dentro!!!
Se rimani dentro al pollaio dove ti hanno rinchiuso da millenni, con mille inganni, centinaia di migliaia di leggi che credi di dovere ossequiare, allora sei un pollo e niente altro. Qui in questo forum vedo solo questo, un sacco di polli che schiamazzano contro il sistema, e mai nessuno che da fuori faccia un fischio agli altri. rimanete nella vostra gabbia, se vi serve per la vostra esperienza non ho nessun disaccordo!
Sisifo358
#105 Sisifo358 2017-06-11 22:59
Oggi ero ad un altro compleanno, sì, un fine settimana impegnativo che ho reso di nuovo impegnato: anche qua ho provato, con molta delicatezza per non rovinare una festa, a sentire se altri genitori avessero timori per la legge sui vaccini obbligatori. NESSUNO contrario.
Sono allibito! E incazzato. Il marketing lesivo delle capacità mentali sta dando frutti rigogliosi! :oops:
Dicevano: il vaccino protegge, i rischi sono minimi, non sentono assolutamente il rischio di essere tra i danneggiati ( irresponsabili! ), Garattini dice che..., il mercurio non è presente all'interno dei vaccini, se c'è ce n'è di più in una scatoletta di tonno, e non si capisce la differenza tra una cosa ingerita e una iniettata.

E' proprio vero che ognuno ha la propria coscienza...

@luogomic
Auguri!
robottino
#106 robottino 2017-06-11 23:05
Buona sera a tutti.
Concordo con il punto di vista di Anteater commento #61.
Ho visto anche io il servizio della manifestazione su Rai News.
Oggi dialogando con un tizio, lui mi dice "Lo stato deve tutelare la salute dei cittadini". Stava fumando una sigaretta, ho detto lui "dammi il pacchetto, ti faccio vedere una cosa"..... Poi dico lui "Per caso lo stato cui fai riferimento è lo stesso che applica il tagliando del monopolio di stato su un prodotto cancerogeno?"..... E' stato zitto.....
Forza ragazzi.......
Un saluto cordiale a tutti.
Redazione
#107 Redazione 2017-06-11 23:07
Ecco il video girato da Fefo alla manifestazione di oggi:

NoPlace
#108 NoPlace 2017-06-11 23:21
Citazione:
Art. 656. Pubblicazione o diffusione di notizie false, esagerate o tendenziose, atte a turbare l'ordine pubblico. Chiunque pubblica o diffonde notizie false, esagerate o tendenziose, per le quali possa essere turbato l'ordine pubblico, è punito se il fatto non costituisce un più grave reato, con l'arresto fino a tre mesi o con l'ammenda fino a euro 309. Ma qualcuno ha denunciato il ministro Lorenzin per procurato allarme avendo diffuso dati falsi durante l'intervista rilasciata a la7 parlando di 200 morti per morbillo l'anno precedente in una capitale europea? Di sicuro non serve a farla marcire in prigione come meriterebbe per averlo fatto in quel contesto, ma non sarebbe un neo su cui far leva per dimostrare la malafede di tutto questo programma ministeriale ed anche per dimostrare una volta per tutte che non si fanno scrupoli nel mentire alla popolazione pur di perseguire i propri progetti? Non capisco. M
Oggi ero a Roma, Giornalettismo mi ha fatto un intervista, abbastanza amatoriale, e mi è uscito questa cosa, preso alla sprovvista non ho dati precisi ma l'ho fatto presente, il video è sul sito di giornalettismo nell'articolo della manifestazione
Sisifo358
#109 Sisifo358 2017-06-11 23:21
@Anteater
luogocomune.net/.../...
In effetti è vero anche questo

@Rafilu
luogocomune.net/.../...
E' proprio il generale rimbambimento che mi lascia a bocca aperta...

@Redazione
Lo avevo visto giusto poco prima, cercando video della manifestazione
NoPlace
#110 NoPlace 2017-06-11 23:21
ma i commenti qua sotto? Che tristezza, io non voglio credere che siano persone normali quelle di certe risposte poi date a ripetizione

ansa.it/.../...
Lupo Solitario
#111 Lupo Solitario 2017-06-11 23:36
Posso capire la paura nel sottoporre i nostri figli a vaccinazioni poco sicure, ma trovare cavilli burocratici con richieste di certificazioni da parte del medico o varie ed eventuali significa accettare la nuova legge e di conseguenza aver perso quasi ogni speranza.
Se una legge è sbagliata, anticostituzionale, antidemocratica, etc etc. semplicemente non la si rispetta, ci deve essere un ampio rifiuto .
Certo le conseguenze possono essere pesanti ma d’altronde bisogna, essere pronti a perdere qualcosa se ci crediamo veramente.
Non penso che si possano multare e togliere la potestà genitoriale a migliaia se non milioni di genitori, i quali uniti avrebbero sicuramente molta più forza.
Qualunque lotta comporta dei sacrifici e dei rischi, cercare di aggirare l’ostacolo è la via più facile e quella che noi italiani amiamo di più.
peonia
#112 peonia 2017-06-12 00:04
BRAVI FEFOCHIP E NOPLACE!
NoPlace
#113 NoPlace 2017-06-12 00:11
milioni? ma quali milioni, il gregge è ampio, estremamente ampio, basti pensare che comunque la copertura vaccinale era del 90% mediamente, i commenti sotto gli articoli è di uno sconcertante spaventoso. Solo con la tv si sono concentrati e convinti che ci sia un ritorno alle vecchie malattie, come scrivono al medioevo, io rimango sgomento e senza parole, da non riuscire nemmeno a controbattere.

Io credo solo, che ci deve essere copertura mediatica ma "fai da te" far girare di tutto e di più su ogni canale, così da raccimolare tutti gli indecisi e genitori dubbiosi e far vedere che il movimento c'è è vivo e si può lottare, sembra di stare alle elezioni. Più gente ci sarà in piazza più ne arriverà, oggi ho visto con molto piacere anche tante persone non più in età vaccinale ne per figliare ulteriormente. Qualcosa si è sicuramente smosso, ma probabilmente non è ancora abbastanza.

La vera miccia si accenderà con tanto di esplosione immediata al primo caso di bambino vaccinato che subirà un danno grave, allora quello sancirà la vera fine di tutto.
zlatorog
#114 zlatorog 2017-06-12 00:18
Non so veramente cosa pensare...siamo un paese ipnotizzato, forse per questo ci hanno scelto come cavie...
Mi basta vedere i risultati delle elezioni comunali attualmente allo spoglio.
La gente ha creduto ciecamente all'immensa propaganda mediatica ai danni della Raggi e della Appendino e il PD ritorna a dominare un po' dappertutto. Certo dopo il voltafaccia su euro e vaccini i 5 stelle hanno perso molta credibilità, ma piuttosto che votare x il pd preferisco una settimana di diarrea continua.
Prepariamoci ad altri lunghi anni di renzismo, neoliberismo, europeismo, distruzione dei nostri risparmi, dei nostri beni, delle nostre libertà personali e della nostra salute...e per finire schiavizzazione di tutti gli abili al lavoro e soppressione o utilizzo come cavie dei rimanenti, chippatura di massa, distruzione della famiglia, della cultura, dell'intelligenza umana e tutto quello che ci possiamo aspettare, non esclusa una bella guerra con la Russia.
Trump sarà impichato entro poco più di un anno, al suo posto arriverà Zukerberg...e vista l'ambiguità del personaggio non mi aspetto nulla di buono.
Credo che questo popolo dal pensiero pigro a questo punto si merita tutto quello che gli cadrà addosso, un popolo di schiavi telecomandati felici della loro condizione.
A questo punto sto pensando seriamente di andarmene via dall' Italia, non so dove visto che il tentacolo ormai arriva un po' dappertutto, ma rimanere qui ormai è veramente troppo deprimente.
Sisifo358
#115 Sisifo358 2017-06-12 00:26
@zlatorog
Capisco il sentimento ma io prima voglio combattere.
zlatorog
#116 zlatorog 2017-06-12 00:30
NoPlace

La vera miccia si accenderà con tanto di esplosione immediata al primo caso di bambino vaccinato che subirà un danno grave, allora quello sancirà la vera fine di tutto.

Temo che non ce ne sarà uno solo purtroppo, e che cmq quei casi rimarranno ben occultati.
Per accendere qualcosa dovrebbero esserci migliaia di casi gravi...ma per ovvii motivi non me lo auguro.
E anche in quel caso la maggioranza rimarrebbe convinta che è meglio 1000 bambini morti o invalidi a causa dei vaccini piuttosto che TUTTI morti per il terribile morbillo o altro. Basta leggere i commenti sul sito dell' ansa.
NoPlace
#117 NoPlace 2017-06-12 00:41
un genitore incazzato è molto più pericoloso di una piazza, e oggi il sentimento comune era quello. Se in maniera coercitiva vaccinano un nostro figlio e subirà un danno, quel padre non si disseterà di sola vendetta giudiziaria, chi vuole intendere intenda....
hvsky
#118 hvsky 2017-06-12 00:49
Citazione:

fefo
tu eri in piazza ?
io si e se fossimo stati di piu sarebbe stato meglio tutto qui.
io purtoppo sono uno schiavo..... e stavo lavorando x pagare affitto,luce,gas,cibo,benzina ecc ecc
ad oggi,se pur di domenica, anche manifestrare è diventato un "lusso"
raccapricciante.......


Citazione:

spettatore
chissà chi sono veramente quei simpatici soggetti di nero vestiti ed incappucciati. Non ne beccano mai uno e mandano in vacca le manifestazioni.
bella domanda........

la risposta la sappiamo entrambi....... :perculante:

vergognoso

io rispetto l'entusiasmo..... sinceramente.....

ma come si dice a Roma:

accontentamose dell'ajetto......
peonia
#119 peonia 2017-06-12 01:02
Stasera ho voluto ribadire su FB la visione di Vaxxed, perchè malgrado siano mesi che lo posto, ogni volta che capita a ciccio, secondo me la gente non lo guarda....non può spendere 2 ore per informarsi... Detto ciò, allora ho fatto 14 screnshot dell'Incipit....così per incuriosire e intanto far vedere delle cose....e mi sono resa conto che hanno fatto la stessa identica propaganda falsa e vergognosa...cominciando con l'epidemia del morbillo....poi l'obbligo vaccinale per chi va a scuola, le balle di OBAMA sulla scientificità ecc. e poi le dichiarazioni di Thompson... almeno questo lo hanno visto! l'ho girato a tutti...avendo 1390 contatti, ammesso che non lo abbiano mandato a tutti, però un bella fetta dovrei averla presa....
speriamo che anche a chi non ha capito nulla venga almeno un dubbio..
Calvero
#120 Calvero 2017-06-12 01:14
Per andare a vedere del liquame osceno chiamato "musica" a Campovolo si va in 140.000 persone, portando introiti per sette milioni e passa di euro. L'attesa è febbricitante. La gente si scalmana e i cuori si infiammano. Ricordiamolo, per del liquame privo di ogni sensatezza. Per il NULLA assoluto. Per vomito ritrito e nauseabondo che fotte cervelli a frotte come non vi fosse un domani, e infatti non v'è domani.

A Roma, la capitale di una nazione, quanti milioni di abitanti? ora non ricordo, per una cinquantina di milioni di persone della nazione intera e si muovono diecimila persone. E di mezzo c'è la vita dei bambini. A una qualsiasi partita di calcio "X" si ritrovano il doppio delle stesse persone, e a milioni, con lo stesso entusiasmo davanti la televisione. Milioni di persone a tifare un milionario che siccome corre a 300 allora su due ruote, oggi come oggi, dovrebbe entusiasmarmi, per cosa? Se chiedi chi è SIC - fanno la fila per dirtelo, se chiedi chi è Arrigoni, si domandano se stai parlando di una marca di Jeans.

Se sei un frustrato che rischia la vita su una moto, pure devi sprecarci lacrime sopra. Per uno che decide di mettere la vita in pericolo? E poi devo mettere un poster in camera? Che schifo.

Diceva magnificamente Carmelo Bene: è nell'entusiasmo che si risente la catena di montaggio.

Nel frattempo i cinque stelle scendono l'ennesimo gradino dello squallore, perfetta sintesi dello squallore fantozziano italiano: prima della Legge si parano il culo, e danno la volata; e fatta la Legge, s'indignano. Un simile degrado politico e una tale invertebrata posizione, neanche l'ultimo dei leccaculi dove lavoravo io in fabbrica si era mai visto. Ci si può scommettere le palle, che non hanno, che surclasseranno Renzi e Berlusconi messi insieme, questi qua.

Andare in piazza e dichiarare così di essere sudditi? Genuflettersi davanti al Potere che .... non ti caga, se non mandando quattro poliziotti a fare gli straordinari.

Proprio non ci si arriva eh, al cosa fare. Eppure bastava che ognuno di quei diecimila facesse una cosa, e domani il sistema sarebbe sceso a patti. In ginocchio.
peonia
#121 peonia 2017-06-12 01:15
zlatorog, capisco il tuo stato d'animo, che condivido come credo quasi tutti qui.In molti sognamo di andare via...non è facile perchè in OCCIDENTE non va bene... Consiglio di vedere questo video in cui Marco Guzzi spiega il suo pensiero a Messora su
Come restare umani in un mondo di Zombi

www.youtube.com/.../
Pavillion
#122 Pavillion 2017-06-12 01:45
Mi interrompo a metà e decido di postare un Grazie a chi ha postato:Come restare umani in un mondo di Zombi. Il tempo di tornare e... #121 peonia consiglia a zlatorog di vedere questo video in cui Marco Guzzi spiega il suo pensiero a Messora su: Come restare umani in un mondo di Zombi

Chi lo postò ieri?
il solito fastidio: non posso riportare la fonte: Byoblu
e se Marco Guzzi, poeta e filosofo, si iscrivesse per "hobby" a Luogocomune...
hvsky
#123 hvsky 2017-06-12 02:22
Citazione:

calvero
Eppure bastava che ognuno di quei diecimila facesse una cosa, e domani il sistema sarebbe sceso a patti. In ginocchio.
cosa ?
zlatorog
#124 zlatorog 2017-06-12 02:39
NoPlace

un genitore incazzato è molto più pericoloso di una piazza, e oggi il sentimento comune era quello. Se in maniera coercitiva vaccinano un nostro figlio e subirà un danno, quel padre non si disseterà di sola vendetta giudiziaria, chi vuole intendere intenda....

Capisco benissimo cosa intendi, ma non me lo auguro affatto. Atti di violenza oltre ad essere contrari alla mia etica, non fanno altro che fornire al potere il pretesto per screditare ulteriormente ogni forma di dissenso e incrementare la repressione col plauso della massa.
Anzi...mi sembra quasi strano che alle varie manifestazioni non siano ancora apparsi i soliti incappucciati a fare casino...

Calvero

Eppure bastava che ognuno di quei diecimila facesse una cosa, e domani il sistema sarebbe sceso a patti. In ginocchio.

Ovvero cosa?

Peonia

Sono assolutamente d'accordo con Marco Guzzi...peccato l'audio pessimo. Certo da approfondire e verificare, ma come si presenta mi piace.

Purtroppo insieme a delle serie proposte di crescita interiore spuntano in continuazione megastronzate new age, le quali però purtroppo raccolgono numerosissimi consensi fra persone che condividono le buone intenzioni ma sono piuttosto ingenue e si fanno acchiappare da gente che con la spiritualità non ha niente a che fare.
Proprio in questi giorni in cui c'è un gran parlare del decreto lorenzin, più di qualcuno di mia conoscenza (sigh) ha proposto come soluzione "popolo unico" che è un remake di oppt e che entrambi mi sembrano delle bufalate megagalattiche.
Mi viene addirittura da pensare che siano stati creati apposta per "assorbire" il dissenso trasformandolo in qualcosa di innocuo, anzi proficuo per il sistema, sembra infatti che più di qualche "militante" ex oppt con le sue autocertificazioni si sia ritrovato pignorato e il cognome in minuscolo non ha fermato l'ufficiale giudiziario :-)
Calvero
#125 Calvero 2017-06-12 02:58
Citazione:
cosa ?
No Hvsky, come detto, sono ritornato su LC seriamente. Finché rimango. Non sono qui per scherzare. Sono fini i tempi degli scherzi. Hanno deciso di macellarci, non l'aveste capito. E ti dico una cosa. Realmente ancora non lo si è capito. «Seriamente» significa che non sono venuto a convincere nessuno. Qui nessuno insegna a nessuno, tantomeno posso farlo io; drizzarsi sulle proprie vertebre non si insegna, e per le prediche, c'è una cappella ogni dieci chilometri in questo paese di gente genuflessa a tutti i tipi di chiese, laiche o puttane che siano.

Sono venuto qui per vedere se c'è gente che coglie le frequenze e per vedere se ci sono miei simili. Le logiche dei Leader non mi interessano e dei lamenti di piazza non mi interesso. Ho detto logiche, prima qualcuno si lanci a dire che potrei essere scambiato per altro. Parlo di LOGICHE.

L'unica cosa che faccio è argomentare e insegnare, questo sì, dimostrandolo, il perché le sovrastrutture fasciste si siano dipinte di democrazia, così come il diavolo si è appeso un crocifisso al collo.

Una volta che si è smesso di credere nei padroni, le risposte arrivano da sole e in modo esponenziale. La soluzione c'è, e in tanti, e non solo Tu, sanno che non scherzo. Sanno che in realtà non sto parlando nemmeno io. Perché lo sentite che c'è, lo sentite nelle vene.

Arrivano tempi bui, e voglio vedere la luce negli altri. Non sono un faro, sono un uomo. Voglio vedere i miei simili, non pecore che belano davanti i cani pastori. Se ci sono arrivato io, e ci sono arrivati altri vicini a me, ci possono arrivare tutti.

«Smettete di credere a questo mondo se ne volete un altro».

Mazzucco lo aveva messo nella voce del Sito. Perché sa che è vero.

Se Dio esiste, è nel cuore dei bambini.
Come per lo spirito non serve pregare in chiesa;
Così per la libertà, non servono le piazze.
Duemila anni di storia e ancora non l'avete capita.
hvsky
#126 hvsky 2017-06-12 06:02
Citazione:

Calvero
Non sono qui per scherzare. Sono fini i tempi degli scherzi
mai pensato che scherzassi..... la mia era una domanda seria....
ero solo curioso di conoscere il tuo punto di vista.
Citazione:
Hanno deciso di macellarci, non l'aveste capito
io purtroppo l avevo "inteso" qualche tempo fà..... anche se la cosa mi fa paura....
Citazione:
Perché lo sentite che c'è, lo sentite nelle vene
si c'è lo sento ma non capisco bene cosa sia....
Citazione:
«Smettete di credere a questo mondo se ne volete un altro».
già...
rafilu
#127 rafilu 2017-06-12 06:36
Paolo Maddalena: “il decreto vaccini è platealmente incostituzionale
DECRETO-LEGGE 7 giugno 2017, n. 73
Disposizioni urgenti in materia di prevenzione vaccinale



Il DL sui vaccini, a mio avviso, è platealmente incostituzionale.

Esso viola l’art. 32 Cost., il quale afferma che “La legge non può in nessun caso violare i limiti imposti dal rispetto della persona umana”.

Fin che si trattava di quattro vaccinazioni, si poteva ancor dire che questi “limiti” non erano stati superati, ma ora che si impongono dodici vaccinazioni, con i dubbi sussistenti che la scienza ufficiale abbia accertato la loro non dannosità per qualsiasi singolo soggetto, e senza evidenza alcuna di emergenze sanitarie possibili, risulta evidente che tali “limiti” sono stati ampiamente superati.

Inoltre, le sanzioni non sono “proporzionate”, e assolutamente incostituzionale è il “divieto di accesso alla scuola”, che viola palesemente anche il “diritto allo studio”, sancito dall’art. 34 Cost.

Si tratta di una di quelle leggi (e sono oramai numerose), irragionevoli (art. 3 Cost.) e contrarie ai diritti fondamentali della persona umana.

Paolo Maddalena – ex vicepresidente della Corte Costituzionale

www.stopeuro.org/.../
Primadellesabbie
#128 Primadellesabbie 2017-06-12 08:02
Lo dico a titolo informativo ed invito ad informarsi bene da qualche legale, ma so che ci sono stati dei precedenti.

Ci sarebbe la possibilità di scegliere, in alternativa all'educazione scolastica, quella da parte di un genitore (che abbia un titolo di studio).

Bisognerebbe che uno dei due rinunciasse al lavoro, stesse a casa, buttasse il televisore e si dedicasse ad insegnare al figliolo l'alfabeto, i numeri e a parlare correttamente.

Così non si perderebbe la patria potestà, credo.
ARULA
#129 ARULA 2017-06-12 09:22
Lupo Solitario
capisco quello che vuoi dire, il problema nel mio caso non è solo quello di fermare la legge, che a mio avviso può essere fatto solo in maniera legale, ma che nel frattempo mi costringano a vaccinare mia figlia di 3 anni. Per questo mi vanno bene anche le scorciatoie di qualunque genere.
E poi parliamoci chiaro, io un'occhiata in giro l'ho data, gli altri genitori sono felicissimi di vaccinare i loro figli, sfortunatamente siamo in notevole minoranza.
Tutta la mia felicità e le mie speranze per un risveglio del popolo italiota dopo l'esito dell'ultimo referendum sono crollate miseramente in brevissimo tempo. Gli italioti sono spacciati. Puoi fargli quello che vuoi... anche uccidere i loro figli.
peonia
#130 peonia 2017-06-12 09:56
Pavillon l'ho postato sempre io... anche altrove..ma non ha avuto feedback...peccato
fefochip
#131 fefochip 2017-06-12 09:59
@ calvero
Citazione:
Proprio non ci si arriva eh, al cosa fare. Eppure bastava che ognuno di quei diecimila facesse una cosa, e domani il sistema sarebbe sceso a patti. In ginocchio.
io sono scemo ok , mi spieghi cosa esattamente?
peonia
#132 peonia 2017-06-12 10:02
Zlatorog io l'ho sentito benissimo l'audio e comunque mi preme dire che Guzzi, con il quale ho lavorato dal 1996 al 1998 come segretaria di redazione della Rivista OLIS, idee per la Nuova Era, di cui era il Direttore, è una persona eccezionale, affatto newagista,molto rigoroso....di largo spessore culturale ed umano..
p.s. noi con la Rivista abbiamo parlato di temi d'avanguardia....nel 1997 abbiamo parlato per primi della PNEI,.e molto altro...
Anguana
#133 Anguana 2017-06-12 10:58
Buongiorno,
Peonia fai bene a ripostare l'intervista di Marco Guzzi e mi preme sottolineare alcuni aspetti affrontati:
- la durata del percorso di affrancamento o di consapevolezza prevista da Marco è di 7 anni;
- è necessario abbandonare lo spirito bellicista/guerriero;
- è opportuno cercare un minimo comune denominatore con altri gruppi/persone per allargare la platea
- per favorire questa nuova umanità dobbiamo uscire dall'isolamento e percorrere la strada insieme a altre persone.

Marco Guzzi sarà presente a Trevi, dal 24 al 30 luglio, nell'incontro organizzato con Aleph, assieme ad altri interessanti relatori:

mauroscardovelli.it/.../...

@Calvero
Citazione:
drizzarsi sulle proprie vertebre non si insegna, e per le prediche, c'è una cappella ogni dieci chilometri in questo paese di gente genuflessa a tutti i tipi di chiese, laiche o puttane che siano.
ciò che dici è vero, l'acquisizione della consapevolezza non può essere che il frutto di un percorso, personale si, in quanto voluto e cercato, ma i metodi per arrivarci più velocemente esistono da millenni e impararli da qualcuno che li conosce è fondamentale per non perdersi per strada

Citazione:
«Smettete di credere a questo mondo se ne volete un altro».
In merito, proprio ieri avevo citato un articolo su una frase di Gustav Jung "Quello a cui opponi resistenza persiste", che arrivava alle tue conclusioni:

www.tragicomico.it/.../

ed in particolare mi soffermo sulle conclusioni:

Citazione:
Il mondo tornerà a girare come natura comanda quando inizieremo a concentrare le nostre attenzioni su ciò che realmente vogliamo anziché su ciò che NON vogliamo.
questo significa che dovremmo iniziare a comportarci coerentemente con i nostri pensieri, naturalmente dopo le opportune riflessioni
Dam
#134 Dam 2017-06-12 11:09
Qualche foto che ho fatto:



LoneWolf58
#135 LoneWolf58 2017-06-12 11:21
Non credo gliene freghi nulla sul vaccinare o meno le persone... con questo decreto hanno firmato un assegno in bianco e procederanno all'acquisto dei vaccini. Dopo potranno anche distruggerli ma intanto ci toccherà pagarli con le nostre tasse...
La pandemia fugge. I costi dei vaccini restano. Ventiquattro milioni di dosi acquistate dall'Italia contro il virus H1N1 al prezzo di 184 milioni di euro, 10 milioni di dosi ritirate dalle fabbriche e distribuite alle Asl, 865mila effettivamente inoculate. ...
fefochip
#136 fefochip 2017-06-12 11:22
ultime dichiarazioni di montanari
radiospada.org/.../...
fefochip
#137 fefochip 2017-06-12 11:28
Citazione:
Non credo gliene freghi nulla sul vaccinare o meno le persone... con questo decreto hanno firmato un assegno in bianco e procederanno all'acquisto dei vaccini. Dopo potranno anche distruggerli ma intanto ci toccherà pagarli con le nostre tasse...
lo ho pensato anche io tuttavia se rimaniamo zitti zitti ce lo inoculeranno lo stesso perche il programma è quello e molto piu vasto di fare una truffa ogni tanto
giusavvo
#138 giusavvo 2017-06-12 11:33
#136 fefochip
Citazione:
ultime dichiarazioni di montanari
Di questa intervista quello che è più importante è il riferimento al vademecum ( qui: stefanomontanari.net/.../...)
In esso è riportato un utile elenco di cose cui si ha diritto e che possono servire per un eventuale successivo giudizio.
A tale elenco, suggerisco di far eseguire privatamente mediante consulente privato (ma ci vogliono soldini), una analisi del liquido per accertarne il reale contenuto. Un esame da eseguire anche prima della inoculazione.
giusavvo
#139 giusavvo 2017-06-12 11:36
Citazione:
Non credo gliene freghi nulla sul vaccinare o meno le persone... con questo decreto hanno firmato un assegno in bianco e procederanno all'acquisto dei vaccini. Dopo potranno anche distruggerli ma intanto ci toccherà pagarli con le nostre tasse...
Perfettamente in linea con le logiche della pubblica amministrazione.
Così come per le cartelle pazze et similia, intanto partono, tanto quelli che andranno a giudice saranno sempre notevolmente meno di quelli che pagheranno.
LoneWolf58
#140 LoneWolf58 2017-06-12 11:38
Citazione:
lo ho pensato anche io tuttavia se rimaniamo zitti zitti ce lo inoculeranno lo stesso ...
Infatti ben vengano proteste ed azioni... ma non è quello lo scopo principale.
perspicace
#141 perspicace 2017-06-12 12:19
Ve lo dico io cosa fare, chiedete asilo all'Austria e portate il salvo i vostri figli dai politici ladri italiani che presto o tardi venderanno i vostri figli al primo che darà loro una bustarella.
ELFLACO
#142 ELFLACO 2017-06-12 12:26
Citazione:
Proprio non ci si arriva eh, al cosa fare. Eppure bastava che ognuno di quei diecimila facesse una cosa, e domani il sistema sarebbe sceso a patti. In ginocchio.
Anch'io vorrei saperlo !!
zlatorog
#143 zlatorog 2017-06-12 13:05
peonia

Hai ragione...purtroppo non era colpa del video, è "andato" l'audio del mio pc :-(

Prendo atto di quello che hai scritto su Guzzi, una conoscenza personale è sempre una garanzia.
Ripeto, quello che dice e scrive lo apprezzo e lo condivido in buona parte, ma il feedback di qualcuno che lo conosce personalmente vale sempre molto di più!
peonia
#144 peonia 2017-06-12 14:17
grazie! :-) Aggiungo che già nel 1996 lui non aveva tv per non far male ai figli....tanto per dire.
Teoclasto
#145 Teoclasto 2017-06-12 14:22
@peonia sono contento che la tua testimonianza confermi la buona opinione che ho sempre avuto su Marco Guzzi: non sono sempre d'accordo con lui, ma lo considero una persona onesta. Ciao! :-)
flor das aguas
#146 flor das aguas 2017-06-12 14:36
@Calvero
#125 complimenti, pura verita' in poesia.
Purtroppo l'umanita' e' stata messa in ginocchio privata delle proprie armi di difesa, quello che siamo ci e' stato tolto, ma non ancora del tutto, non a tutti. Mi permetto di consigliere a chiunque fosse interessati un libro Le Tavole di Smeraldo di Thoth l'Atlantideo
Buona lettura
BaBaJaN
#147 BaBaJaN 2017-06-12 14:41
corriere.it/.../...


intanto aprono il numero verde per spiegarti come seguire le varie procedure di vaccinazione.
flor das aguas
#148 flor das aguas 2017-06-12 14:50
@Anguana
citazione da jung
Citazione:
l mondo tornerà a girare come natura comanda quando inizieremo a concentrare le nostre attenzioni su ciò che realmente vogliamo anziché su ciò che NON vogliamo
Esatto! non concentriamo la nostra attenzione sul male se non vogliamo che si materializzi!
Come dicevo altrove, si tratta di enerigie, quelli dei poteri alti lo sanno bene, e' per questo che causano distruzione, morte guerre, fanno riti satanici provocano paura e se ne nutrono. AMORE e' la risosta, la nostra arma di difesa. Quando ce ne renderemo conto e lo metteremo in pratica, allora avremo vinto, perche' l'ordine delle cose verra' ristabilito, e il caos e la disarmonia saranno eliminati
BaBaJaN
#149 BaBaJaN 2017-06-12 14:52
visti gli ultimi dati comunali... non è il momento per il m5s di cambiare strategia sopratutto sulle vaccinazioni????

tanto noi lo sappiamo... che non cambieranno le cose... ma almeno un pò di rumore... sul mainstream... sembra ormai tutto già accettato e certificato. bisogna solo partire con la vaccinazione di massa.
flor das aguas
#150 flor das aguas 2017-06-12 14:58
cit
Citazione:
Proprio non ci si arriva eh, al cosa fare. Eppure bastava che ognuno di quei diecimila facesse una cosa, e domani il sistema sarebbe sceso a patti. In ginocchio.
Tutti vogliono risposte pratiche
COSA FARE!!!
La risposta e' dentro di noi/voi
Non la trovate? Avete bisogno di aiuto?
Andate in sud america (peru', brasile, amazzone...) cercate uno sciamano, uno bravo, e provate l'ayahuasca.
peonia
#151 peonia 2017-06-12 15:07
A me veramente hanno detto:
" A Genova il M5S sale dal 13,86 al 18,37%, a Palermo dal 4,24 sale al 17%, a Taranto dall'1,86 passa al10%, a Monza dal nulla al 7,9%, a Lecce dal nulla al 7%, a Catanzaro dal nulla al 6%, a Padova e Verona resta invariato.

Cinquestelle al ballottaggio.
Carrara;
Guidonia;
Canosa di Puglia;
Gravina in Puglia;
Ardea;
Fabriano;
Asti;
Acqui Terme.

Il Movimento cresce dappertutto!
BaBaJaN
#152 BaBaJaN 2017-06-12 15:08
x il mainstream invece no Peonia... as usual. :D
Sertes
#153 Sertes 2017-06-12 15:09
Citazione Peonia:
Il Movimento cresce dappertutto!

Sì, e vince al primo turno a Narnia e va al ballottaggio al Fantabosco!
Grappa
#154 Grappa 2017-06-12 15:22
@ Calvero

Salute Calvero :-)
... te lo dico, si cazzo te lo dico.

Sono anni che ti seguo e in sintesi posso affermare che colgo tre fasi diverse in questa attenzione che ti rivolgo. Quella che reputo la più importante e, non è una lode che ti rivolgo anzi, voglio dirti Grazie per tutte quelle volte che nei tuoi interventi sono riuscito a cogliere una conferma o quell'aiuto che cercavo e andare poi a sistemare in autonomia e silenzio, i tasselli del puzzle. Di mio, avevo intuito la loro importanza ed il solo merito che mi concedo, è averli a posteriori messi da parte e in evidenza.
Fase due e tre che accomuno, perché unite da una massima che mi si para davanti ogni volta che mi germoglia la tentazione di postare: "L'ignoranza non è un argomento!"
Per inciso, seppur rare, le volte che non è nelle mie corde il tuo pensiero. Qualcuna in più invece, quelle dove proprio non ti capisco, non riesco letteralmente a unire i puntini e dove, in buona sostanza e con serenità, casca l'asino, io.
Morale, per il rispetto e la stima che ho di te, sono consapevole che per argomentare con intelligenza con te, sono necessarie basi culturali che non ho.

Ciò premesso vengo al punto.

Ho letto e riletto con attenzione i tuoi interventi e le risposte che hai offerto. Ho letto con attenzione anche le repliche degli altri partecipanti ... "Eppure bastava che ognuno di quei diecimila facesse una cosa", queste parole hanno iniziato a ripetersi nella mia mente come una cantilena.

PUFF ... ad un certo punto, tra i pensieri, ho iniziato ad immaginare di averti davanti.
Tra noi due, si è d'improvviso materializzata una barriera invisibile e trasparente. Ti vedo chiaramente, però non sento più la tua voce. Non riesco a capire cosa vuoi comunicare. Mi è netta la sensazione di severità e preoccupazione che trasmetti. Mi stai indicando di fare qualcosa. Sono preoccupato e impotente. "Sento" che vuoi suggerirmi qualcosa ... è importante ... inizio disperato a battere i pugni sulla barriera ... mi metto ad urlare ... CALVERO!!! PORCA DI QUELLA TROIA NON TI SENTO ... CALVERO, COSA CAZZO POSSO FARE !?!... ... PUFF

... la barriera tra i pensieri è svanita e al vero una barriera di cristalli davanti a me c'é. Mi resta però una cosa da fare, che so di voler fare, dirti Ti voglio bene Calvero e ti abbraccio :pint:

Hic ;-)
FrankTerl
#155 FrankTerl 2017-06-12 16:00
Vaccini, Codacons esposto all'Anac su dirigente ministero Salute: «È in cda Glaxo»


Nuovo esposto del Codacons all'Anac sulle vaccinazioni. L'associazione consumatori ha chiesto all'Autorità anticorruzione se «sia lecito che il dirigente del ministero della Salute, Ranieri Guerra, firmi atti pubblici sui vaccini sedendo, come da curriculum, nel Cda della Fondazione Glaxo, che come noto produce il vaccino esavalente venduto in Italia».

«Risulterebbe che Guerra abbia firmato tutti gli provvedimenti sui vaccini anziché astenersi come dovuto, in base all'articolo 323 del Codice penale», è la contestazione del Codacons, che intanto parla di «gran successo per la petizione contro il decreto Lorenzin, che in pochi giorni ha raccolto oltre 20 mila firme. È possibile aderire alla pagina codacons.it/petizione-decreto-lorenzin».
BaBaJaN
#156 BaBaJaN 2017-06-12 16:26
il codacons cerca di far rumore almeno... incredibile che siano l'ultimo baluardo, incredibile come venga riportata solo dal messaggero.
Michele Pirola
#157 Michele Pirola 2017-06-12 16:27
Questo post non c'entra con i vaccini, ma con Hiv ecc. e con la Lorenzin. Praticamente alle Iene 12 giorni fa hanno raccontato di centinaia di migliaia di persone che si sono ammalate per colpa degli ospedali italiani che nelle trasfusioni di sangue iniettavano sangue infetto. Oltre 100 mila persone invece che curarsi in ospedale hanno preso epatite e Hiv. Il nostro bellissimo stato invece se ne fotte dei morti e continua a fare appello per non dare risarcimento e sperando che i reati cadano in prescrizione o che le persone muoiano (dopo essere rimaste invalide). Secondo i tribunali alle vittime spettavano un sacco di soldi, non ricordo la cifra. Che c'entra con la Lorenzin? Beh, perché ha proposto soltanto 100 mila Euro di risarcimento alle vittime in cambio di non fare più sentenze. Da tutto ciò già si capisce che credibilità possa avere una come la Lorenzin. L'inviata delle Iene è andata a chiederle spiegazioni, ma il Ministro ha continuato ad arrampicarsi sugli specchi dicendo che si fa quello che si può e altra roba. Da tutto ciò chiunque può capire che credibilità possa avere l'attuale Ministro della Salute. Mi scuso se sono andato fuori tema con la discussione.
Fonte: iene.mediaset.it/.../...
NoPlace
#158 NoPlace 2017-06-12 16:46
vedo che qualcuno è completamente disconnesso dall'atto pratico delle cose.

Risolvere le questioni con giochi di parole con mentalismi, e scrivendolo su questo forum, bhe scusate ma credo che siate veramente lontani anni luce da poter indicare una strada o una metodologia di rimedio che mantenete talmente criptica che manco voi sapete di cosa state parlando. Non so se avete figli o meno, ma dubito che con quell'atteggiamento riuscirete a difenderli a dovere.
flor das aguas
#159 flor das aguas 2017-06-12 17:09
#158
Credo tu ti riferisca a me con Il tuo commento. Grazie al cielo sono disconnessa con le cose pratiche e me ne vanto. La bevanda che viene usata in sud america e' un rituale che li porta in una dimensione metafisica e profondamente interiore difficile da spiegare. Comunque era solo una battuta per dire che usandola si puo' entrare in contatto con realta' diverse.
Il problema grave e' che cerchiamo di risolvere problemi restando connessi nella nostra realta' illusoria, perche' il velo di maia ci copre gli occhi come le fette de prosciutto! Loro hanno armi millenarie, armi non "terrene" non "umane", non so come dire, qui ci sono di mezzo forze oscure, ridete, se volete, ma e' bene che lo sappiate in caso non ve ne foste accorti
flor das aguas
#160 flor das aguas 2017-06-12 17:20
Se ho offeso o infastidito qualcuno con I miei commenti mi scuso, abbiamo visioni diverse. Ma la diversita' andrebbe celebrata ma oggi giorno siamo alle soglie del pensiero unico e del politically correct! Non voglio fare LA saputella, ho solo avuto esperienze nella vita che mi hanno portato su strade diverse, volevo cercare di condividerle
aledjango
#161 aledjango 2017-06-12 17:28
Allora!!!! Ci siamo!!! Mia moglie è andata a prendere mio figlio all'asilo e le hanno consegnato il foglio... il foglio!!!!
COMUNICAZIONE IMPORTANTE PER TUTTE LE FAMIGLIE DEI BAMBINI
SI EVIDENZIA CHE:
- La mancata vaccinazione comporterà l'impossibilità di iscriversi ad asili nido e scuole dell'infanzia ( riguarderà solo i bambini da 0 a 6 anni)
- Le misure del decreto entrano in vigore dal prossimo anno scolastico
-I vaccini obbligatori sono gratuiti
-All'atto dell'iscrizione le famiglie dovranno esibire i certificati di vaccinazione o l'iscrizione a liste d'attesa
-La documentazione comprovante l'effettuazione delle vaccinazioni può essere sostituita da un autodichiarazione resa ai sensi del decreto del presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n445 dove si dichiara che i vaccini sono stati somministrati
-Per l'anno scolastico 2017/18 è prevista una fase transitoria: pertanto per il prossimo anno scolastico la documentazione riguardante le avvenute vaccinazioni va presentata entro il 10 settembre 2017
-Per le iscrizioni anno scolastico 2018/19 la documentazione comprovante l'effettuazione delle vaccinazioni obbligatorie deve essere presentata entro il 10 marzo 2018
-La mancata presentazione della documentazione di avvenuta vaccinazione nei termini previsti, deve essere segnalata entro i successivi dieci giorni, dai dirigenti scolastici delle istituzioni del sistema nazionale di istruzione e dai responsabili dei servizi educativi per l'infanzia, all'azienda sanitaria locale per gli adempimenti di competenza
-Si allegato elenco vaccinazioni obbligatorie inserite nella gazzetta ufficiale, per eventuali dubbi siete pregati di rivolgervi al vostro pediatra
aledjango
#162 aledjango 2017-06-12 17:30
Bastardi!!!! Adesso smaltito il nervoso e poi vi dico ... siamo in COREA DEL NORD
Calvero
#163 Calvero 2017-06-12 17:31
Fefo: (E così rispondo anche ad altri):

Citazione:
io sono scemo ok , mi spieghi cosa esattamente?
Non sei scemo, anzi, e se pur siamo agli antipodi nelle prospettive da cui osserviamo la realtà, che, entrambi, sappiamo essere malata, potremmo combattere fianco a fianco. Potremmo.

No, esattamente non lo spiego, perché tengo alla mia pelle, sono serio; che, ripeto, la darei "volentieri" se i segnali di quanto si iniziasse a muovere, mi dicono che ci si continuerebbe a muovere anche senza il contributo di un singolo. In sostanza, per un romanaccio come Te, in gergo, morire per il cazzo, No.

Quindi, perché venire qui a dirlo senza dirlo?
Perché questo è l'unico modo per sondare - da una parte, gli animi, e per smuovere le sinapsi altrui - dall'altra.

Anni fa si poteva discutere più serenamente (e l'ho anche fatto) oggi no.

Una cosa però va precisata.
Nessun misticismo.
Ed è il segreto di pulcinella.
Il punto è che: sono i segreti di pulcinella che le corporazioni temono.
Le corporazioni non temono le obiezioni. Questo vi riesce duro nel comprendonio.
Le corporazioni adorano le obiezioni. Si fanno le seghe sulla rabbia di una qualche massa.
L'ultima sega ha generato i cinque stelle. Li avete eccitati, loro hanno goduto, e voi ingoiato.
Sull'entusiasmo del branco, ogni potere specula, ritorce, riadatta, metabolizza e ristruttura.
Nessun potere teme la piazza. Questo vi riesce duro nel comprendonio.
Anche non esistesse il NWO - comunque nessun potere oggi teme la piazza.
Se non nella misura che quella piazza si proponesse per muoversi diversamente.
Questo è l'unico motivo perché ne parlano poco.
A meno si parli di rivoluzioni sanguinose. E io non parlo - né condivido - nessuna forma di violenza, e nessuna istituzione piramidale si cruccia del malumore di migliaia di persone.
Nessun potere teme migliaia di manifestanti. Ve lo fanno credere che temono questo tipo di dissenso.
Perché il potere del potere (gioco di parole necessario) risiede nel potere di canalizzazione. In null'altro. Questo vi riesce duro nel comprendonio.

Adesso vediamo che succede dopo queste manifestazioni. Poi ci aggiorniamo.
BaBaJaN
#164 BaBaJaN 2017-06-12 17:42
#162 aledjango
di dove sei?
BaBaJaN
#165 BaBaJaN 2017-06-12 17:49
ma poi scusate non è ancora legge, il parlamento potrebbe respingere e fanno già girare i volantini nelle scuole?

ma che schifo abominevole è?
ARULA
#166 ARULA 2017-06-12 17:56
BaBaJaN
Perché al parlamento non la respingeranno. Anche se è sotto tutti i punti di vista incostituzionale e tutto, ma siamo in Italia.
michele.penello
#167 michele.penello 2017-06-12 18:01
Dando per certo che il sistema non lo combatti stando alle sue regole, si potrebbe almeno fare un elenco di azioni concrete che ogni individuo consapevole dovrebbe attuare per uscire dalla ruota del criceto.
Io non ho una cultura sufficiente per vedere con chiarezza il lungo termine di certe azioni, ma per la mia natura al 51% pessimistica, se penso a cose fastidiose per chi comanda, vedo subito la difficoltà realizzativa di tale azione; esempio:
1 - ritirare i soldi dalle banche. Se fatto da molti, può creare un serio problema, ma è quel "molti" che demolisce l'idea rendendola utopica.
2 - creare gruppi in grado di autosostenersi e quindi autonomi rispetto a quello che il sistema prevede. Una sorta di eco villaggio fatto come il buon senso comanda, senza invasamenti di vario tipo, con un utilizzo efficace ed efficiente della tecnologia e delle risorse naturali. PROBLEMA: ammesso e non concesso che si riesca a creare una gruppo, che esso riesca ad insediarsi da qualche parte senza scatenare le ire dei "poteri forti" e che comprenda personaggi di elevata abilità tecnica in tutti i campi utili, rimarrebbero una serie non indifferente di problemi da risolvere come ad esempio l'inquinamento in generale perhcé, anche se a casa mia io faccio tutte le cose con criterio, serve a poco se fuori dalla porta concimano i terreni con il veleno.
3 - rifiutare in massa il pagamento di qual si voglia debito nei confronti di stato (tasse) e banche attendendo l'espropriazione di massa. Questo, se fatto dai "molti" (vedi problema punto 1) porterebbe le banche ad avere FORSE qualche fastidio. Potrebbe anche portare a rivolte popolari "positive" ma qui stiamo valutando tutto quello che può essere "non violento", quindi non mi soffermo.

Altro?

Per mio limite, o mia esperienza, non vedo idee buone che non vengano smontate dalla lobotomia generalizzata che molti di vuoi sembra stiano riscontrando solo recentemente grazie alla questione dei vaccini. Però penso che l'azione, qualsiasi essa sia, vada fatta da molti per essere efficace, da qui il pessimismo generico. Poi se sbaglio, felice di sentire cioè che al momento non riesco a concepire.
fefochip
#168 fefochip 2017-06-12 18:06
@ calvero
Citazione:
Se non nella misura che quella piazza si proponesse per muoversi diversamente.
Questo è l'unico motivo perché ne parlano poco.
A meno si parli di rivoluzioni sanguinose. E io non parlo - né condivido - nessuna forma di violenza, e nessuna istituzione piramidale si cruccia del malumore di migliaia di persone.
calvè cazzo così fai solo rosicare le persone
ho caricato il vaffanculo sulla rampa di lancio non mi tentare ulteriormente e lasciamo tutto così
Lux-fiaba
#169 Lux-fiaba 2017-06-12 18:14
Calvero
Citazione:
Nessun potere teme la piazza.
Hai ragione. Ma secondo me non la teme perché sa che la maggioranza sta, in un modo o per l'altro, dalla sua parte. O per lo meno sa perfettamente come agire per ricondurre le pecore all'ovile -vedi i vari attentati che si susseguono di questi tempi. Da noi l'abbiamo chiamata "strategia della tensione".
Se ad esempio, si facesse oggi un referendum sui vaccini, lo perderemmo brutalmente!

Ma il potere (a me non piace chiamarli così perché il potere è una cosa buona in realtà, io li chiamo i "dominanti") teme la piazza nei rari momenti nella storia dell'umanità che la gente si è un poco svegliata dal suo torpore. Ed è allora che si vede il loro vero volto demoniaco, per così dire.
I dominanti o il potere come li chiamate lo sono perché hanno il consenso della maggioranza della gente. Senza questo loro non sono niente e non hanno potere. Ma sono forti, fortissimi e a differenza degli altri loro le cose le sanno. E sanno soprattutto presentare una Verità come falsità e spacciare falsità come verità!

Sapevano chi era veramente il Cristo (se sia stata una persona o un'idea o altro questo non importa) e gli ha fatto paura e molta. Così lo hanno istituzionalizzato (non lui chiaramente ma la sua idea) e l'hanno fatto diventare una chiesa, un altro modo molto efficacie di dominio perverso.
Ma è la gente che ha tradito il Cristo, quando ha scelto Barabba che era un contestatore che non faceva paura come dici tu. In linguaggio moderno Barabba era un terrorista!
Mi sono riallacciato al post sulla chiesa, ma il discorso non cambia.

P.S. "Nell'anno del signore" di Luigi Magni illustra credo molto bene la situazione!
Ste_79
#170 Ste_79 2017-06-12 18:17
Citazione:


#165 BaBaJaN 2017-06-12 17:49
ma poi scusate non è ancora legge, il parlamento potrebbe respingere e fanno già girare i volantini nelle scuole?

ma che schifo abominevole è?
e poi dicono che la burocrazia in Italia è lenta, sono già pronti con la siringa in mano...
aledjango
#171 aledjango 2017-06-12 18:18
BaBaJan io sono di un paese in provincia di torino
aledjango
#172 aledjango 2017-06-12 18:20
Inoltre volevo telefonare a questo asilo e dirgli Bee Bee Bee Bee Bee Bee.... magari avvicinandosi al loro linguaggio capiscono... Siamo veramente messi male.. sono sconsolato, deluso.. e davvero incazzato!
ARULA
#173 ARULA 2017-06-12 18:55
Video serio contro la balla dell'immunità di gregge e peggio ancora.


www.youtube.com/watch?v=wM1jgrJXqXY
peonia
#174 peonia 2017-06-12 20:39
bellissima lettera di una madre che inchioda la Lorenzin... :-P da non perdere :hammer:
liberiamoci.altervista.org/.../
fefochip
#175 fefochip 2017-06-12 20:40
pandora tv da spazio alla manifestazione del 11 giugno
www.pandoratv.it/?p=16713
ayarbor
#176 ayarbor 2017-06-12 21:05
In onda adesso su Radio Informazione Libera "La verità sui vaccini":
www.spreaker.com/.../la-verita-sui-vaccini
luogomic
#177 luogomic 2017-06-12 21:05
Ringrazio per gli auguri, teniamo duro finchè ci è possibile, si lotta per noi e per il prossimo
ayarbor
#178 ayarbor 2017-06-12 23:15
Durante la trasmissione su Radio Informazione Libera (Verità sui vaccini) il conduttore ha comunicato che ha avuto notizia che il ministro Lorenzin stava per intervenire al dibattito ma poi ha declinato perché gli ospiti in studio facevano interventi troppo tendenziosi.
Se vero, fa quasi tenerezza, siamo tutti "adulti e vaccinati" ma lei si è spaventata...!?!
Cheto
#179 Cheto 2017-06-12 23:21
Non sarei così fiducioso sul fatto che una eventuale votazione popolare o una raccolta di firme porti la maggioranza del popolo gregge a votare contro l'obbligatorietà delle vaccinazioni o a votare politici contrari all'obbligatorietà delle vaccinazioni.
Tre anni fa, in Svizzera, in occasione della votazione popolare contro la cosiddetta "Nuova legge contro le epidemie" il sessanta per cento dei votanti si espresse a favore dell'obbligatorietà (la storia è un po' più complicata, ma dico così per semplificare).
(Risultati votazioni sulla legge sulle vaccinazioni www.admin.ch/ch/i/pore/va/20130922/can573.html)
Per dovere di cronaca: la legge non prevedeva la vaccinazione forzata, come questa in Italia, ma aumentava la facoltà del governo federale nell'obbligare alla vaccinazione in determinati casi.
Sono convinto che anche in Italia, la maggior parte di coloro che si informano con il TG1 e il Corriere della Sera ritengano che lo stato faccia bene a multare i recalcitranti alla vaccinazione.
D'altro canto, se un ministro ti dice che l'anno scorso 200 bambini sono morti a Londra per il morbillo, se l'OMS prima ti dice che ogni giorno muoiono duecentoequalcosa bambini di morbillo, poi ti dice che ne muoiono quattrocentoequalcosa, tu, cittadino medio del gregge, che cosa vuoi decidere?
In politica "l'immunità / imbecillità del gregge" si ottiene con percentuali mooolto più basse del 95%.
Cheto
#180 Cheto 2017-06-12 23:24
Qualcuno mi disse una volta (non so se è vero) che in Germania i VERI NAZISTI erano una percentuale molto bassa (mettiamo il 10-15%?). Il resto era il gregge.
redribbon
#181 redribbon 2017-06-13 01:16
Citazione:
#106 robottino
Oggi dialogando con un tizio, lui mi dice "Lo stato deve tutelare la salute dei cittadini".
A parte che tutelare non significa obbligare i cittadini alla salute:
i Testimoni di Geova sono liberi di rifiutare le trasfusioni di sangue a costo della loro stessa vita e nessuno, nè il medico, nè un magistrato può obbligare un Testimone di Geova maggiorenne ed in grado di intendere e di volere a ricevere una semplice trasfusione di sangue per salvarsi la vita,
anche coi vaccini (secondo me) dovrebbe essere così.

Poi, a lui pare che lo Stato tuteli la salute?
E allora perchè lo Stato lascia che i cittadini siano avvelenati dall'aria inquinata da auto a benzina quando avrebbe potuto introdurre da decenni auto che non inquinano?
E perchè lo Stato non ha introdotto parallelamente alle vaccinazioni, come diceva la Corte Costituzionale nel 1994, degli accertamenti preventivi che consentano di, se non annullare, diminuire il rischio di complicazioni? Questi pensano solo a siringare vaccini acquistati coi nostri soldi dalle industrie farmaceutiche senza alcun riguardo alla salute e possibili rischi per il singolo individuo che vi si sottopone,
la verità è che allo Stato (gestito da politicanti moralmente corrotti) non importa nulla della saluta dei cittadini,
importa di più della salute degli affari dell'industria farmaceutica:

Citazione:
#135 LoneWolf58
Non credo gliene freghi nulla sul vaccinare o meno le persone... con questo decreto hanno firmato un assegno in bianco e procederanno all'acquisto dei vaccini. Dopo potranno anche distruggerli ma intanto ci toccherà pagarli con le nostre tasse...
La pandemia fugge. I costi dei vaccini restano. Ventiquattro milioni di dosi acquistate dall'Italia contro il virus H1N1 al prezzo di 184 milioni di euro, 10 milioni di dosi ritirate dalle fabbriche e distribuite alle Asl, 865mila effettivamente inoculate. ...
zlatorog
#182 zlatorog 2017-06-13 01:59
Cheto

"Qualcuno mi disse una volta (non so se è vero) che in Germania i VERI NAZISTI erano una percentuale molto bassa (mettiamo il 10-15%?). Il resto era il gregge."

Probabilmente anche meno del 10%...

Purtroppo l'effetto gregge è una realtà, ma in un altro senso...
E' anche questo che mi stupisce...senza bisogno di tutta questa violenza, grazie all'effetto gregge il 95% della pop si sarebbe cmq vaccinato volontariamente, anzi sarebbero stati contenti di avere 8 nuovi vaccini e pure gratis!
Chi rifiuterebbe una sicurezza ulteriore regalata? Solo pochi "scemi complottisti paranoici" che contano meno di zero.
La Lorenzin sarebbe diventata un'eroina della sanità..."ci offre ben 12 vaccini che proteggeranno i nostri bambini da terribili malattie!
Perchè tutta questa brutta figura per obbligare quel 5% che alla fine pesa poco sul fatturato...sarebbe bastato far pagare i vaccini il 5% in + o inserirne un 13esimo e il risultato sarebbe stato lo stesso. Con la gente contenta e riconoscente alle prossime elezioni.
Mah...
peonia
#183 peonia 2017-06-13 08:41
Non che non lo sapessimo già, ma dopo tante voci autorevoli che lo dichiarano e sottolineano... che figura de merda fa Pazzerello!

terranuova.it/.../...
Torrido
#184 Torrido 2017-06-13 10:11
Salve,ciao a tutti, spero sia gradito alfredodecclesia.blogspot.it/
ARULA
#185 ARULA 2017-06-13 11:04
Torrido
è molto gradito, ma non so se avrà reali conseguenze.
mg
#186 mg 2017-06-13 11:40
Grazie a tutti per la continua condivisione di materiale e aggiornamenti.

Segnalo:

Imposimato su DDL Vaccini a Colors Radio www.vetrinaservizi.it/.../


No panic e restiamo uniti.
Pavillion
#187 Pavillion 2017-06-13 12:36
#122 Pavillion 2017-06-12 01:45
Mi interrompo a metà e decido di postare un Grazie a chi ha postato:Come restare umani in un mondo di Zombi. Il tempo di tornare e... #121 peonia consiglia a zlatorog di vedere questo video in cui Marco Guzzi spiega il suo pensiero a Messora su: Come restare umani in un mondo di Zombi

Chi lo postò ieri?
il solito fastidio: non posso riportare la fonte: Byoblu
e se Marco Guzzi, poeta e filosofo, si iscrivesse per "hobby" a Luogocomune...


#130 peonia 2017-06-12 09:56
Pavillon l'ho postato sempre io... anche altrove..ma non ha avuto feedback...peccato



*°*
Non è la prima che rivolgo il mio Grazie alla tenera peonia alla quale chiederei, stante il feedback che ad altrove è riferito, quale luogo intende per altrove?


13.20
Deficitante ops: la prima: leggasi: la prima volta.
rafilu
#188 rafilu 2017-06-13 14:00
Zaia, Veneto impugna il decreto per obbligo vaccini davanti alla Consulta
La giunta regionale del Veneto ha dato mandato all'Avvocatura di impugnare davanti alla Corte Costituzionale il decreto del Governo che introduce l'obbligo vaccinale prevedendo pesanti sanzioni per i trasgressori. Lo ha annunciato il presidente Luca Zaia, specificando che l'impugnativa sarà pronta entro una o due settimane e riguarderà non solo l'eventuale legge di conversione approvata dal Parlamento, ma anche lo stesso decreto. "Non mettiamo assolutamente in discussione i vaccini - ha spiegato Zaia -, ma alcuni aspetti del decreto".

ansa.it/.../...
FrankTerl
#189 FrankTerl 2017-06-13 14:02
Ragazzi aiutiamo Gianni Lannes per una ricerca sul campo:

VACCINI: DENUNCIATO IL DIRETTORE MINISTERIALE GUERRA NEL CDA GLAXO di Gianni Lannes

Truffatori internazionali di big pharma che vorrebbero allungare le grinfie sui bambini italiani. Infiniti e nebulosi conflitti di interessi dei funzionari dello Stato italiano. A parte Walter Ricciardi a capo dell’Istituto superiore di sanità ancora per poco, c’è anche Ranieri Guerra, che si fa chiamare pure Raniero. In rete circolano ben tre curriculum ufficiali: in due di essi Raniero Guerra sarebbe nato il 5 giugno 1953, nell’altro Ranieri Guerra invece è venuto al mondo il 5 luglio 1953. Quale dei due è l’autore o ispiratore del famigerato decreto legge a dir poco incostituzionale numero 73, licenziato il 7 giugno scorso? Un fatto è certo: la presenza di mister Guerra, come addetto scientifico dell’ambasciata italiana a Washington, all'incontro del 29 settembre 2014, in cui la White House ha deciso che l’Italia sarebbe stata la capofila mondiale in questa nuova sperimentazione vaccinale sui minori. Il ministro uscente Beatrice Lorenzin, dovrà spiegare prima o poi il commissariamento dell'ISS proprio nel settembre 2014.
Ranieri Guerra già nel consiglio d’amministrazione della Glaxo Smith Kline, è stato promosso alla qualifica di direttore generale del ministero della cosiddetta “salute” nell’era Lorenzin, esattamente il 30 settembre 2014, ovvero il giorno seguente all’incontro dallo zio Sam. Che singolare coincidenza. Lo stesso Guerra figura nella società Exosomics Siena, presso Siena Biotech (azienda fallita nel 2015), facente capo alla fondazione Monte dei Paschi di Siena, ovvero una banca di cui è azionista lo Stato italiano.
I conflitti di interessi sono giganteschi e riguardano anche l’Istituto superiore di sanità, la fondazione Sicurezza in sanità e la Gutenberg, nonché la Liberia. Banca Etruria vi dice niente? Monica Bettoni Brendani e Vasco Giannotti vi suggeriscono qualcosa. A breve ne vedremo delle belle perché stiamo scavando a fondo come non mai, per impedire che qualcuno usi neonati, bambini e adolescenti italiani per i suoi luridi affari.

Nel frattempo, è stato depositato un nuovo esposto del Codacons all'Anac sulle vaccinazioni. Anche l'associazione consumatori si è accorta dell'inghippo e ha chiesto all'Autorità anticorruzione se «sia lecito che il dirigente del ministero della Salute, Ranieri Guerra, firmi atti pubblici sui vaccini sedendo, come da curriculum, nel Cda della Fondazione Glaxo, che come noto produce il vaccino esavalente venduto in Italia». «Risulterebbe che Guerra abbia firmato tutti gli provvedimenti sui vaccini anziché astenersi come dovuto, in base all'articolo 323 del Codice penale», è la documentata contestazione del Codacons.

Renzi, Lorenzin e Glaxo Smith Kline: c'è qualcosa che li accomuna? Da 4 a 12 in un colpo solo: un record ma da terzo mondo europeo. Benvenuti nel belpaese dove vaccinazione fa sovente rima con corruzione. Iatrogenesi: ecco il lato oscuro della medicina. Si rischia un’epidemia di danni da vaccinazione con il recente bombardamento di iniezioni previsto dall'incostituzionale decreto legge 73 del 7 giugno scorso che il 27 giugno prossimo sarà convertito in legge dello Stato italiano. In un recente passato anche la Cassazione ha riconosciuto in più sentenze i danni da vaccino. Si ammaleranno tanti bambini e anche neonati. Ho deciso di realizzare in tempi rapidi un'inchiesta giornalistica per raccogliere prove utili a smascherare chi attenta alla salute dei minori. Vi chiedo di sostenere questa ricerca sul campo concretamente. Grazie!


conto corrente di Poste italiane

iban:

IT80 J076 0115 7000 0009 3227 742
FrankTerl
#190 FrankTerl 2017-06-13 14:04
Bene Zaia!
FrankTerl
#191 FrankTerl 2017-06-13 14:07
Grande Montanari!


Beatrice santa subito?

Che non sarò mai un uomo di successo è provato anche dal fatto che non parlo di cose che non conosco. Dunque, non sarò mai un ministro, un giornalista, uno scienziato catodico…

Così, conscio della mia ignoranza, ho chiesto a due amici avvocati di elencarmi quali siano i principali articoli di legge che la signora Beatrice Lorenzin, per motivi misteriosi e totalmente al di fuori della legalità (articoli 56 e 59 della Costituzione), nostro ministra della nostra sempre più ipotetica salute, violerebbe.

Uno degli avvocati mi ha elencato gli articoli 2, 3, 10, 32 e 34 della Costituzione; gli articoli II-63, II-81 e II-84 della Costituzione dell’Unione Europea; l’articolo 26 della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo; gli articoli 3, 10, 14, 20 e 21 della Carta dei Diritti Fondamentali dell’Unione Europea; gli articoli 4. 5 e 13 del Patto Internazionale sui Diritti Economici del 19/12/1966; gli articoli 4 e 5 della Convenzione Internazionale contro la discriminazione nel campo dell’educazione adottata dalla 11° Conferenza Generale dell’UNESCO a Parigi il 14/12/1960; l’articolo 9 della Convenzione Europea per la salvaguardia dei diritti dell’uomo e delle libertà fondamentali del 4/11/1950; l’articolo 2 primo protocollo aggiuntivo del 20/03/1982 della Convenzione Europea per la salvaguardia dei diritti dell’uomo e delle libertà fondamentali del 4/11/1950; gli articoli 2, 4 e 5 della Convenzione di Oviedo del 1997 e l’articolo 4 della Carta Europea dei Diritti del Malato di Bruxelles.

Inoltre ha citato la sentenza n. 27 della Corte Costituzionale.

L’altro avvocato scrive in gran parte le stesse cose ma aggiunge gli articoli 13, 14, 21, 28, 33, 41 e 77 della Costituzione; e gli articoli 323 e 658 del Codice Penale.

Pur non essendo un conoscitore della materia, mi pare che un magistrato avrebbe materia per lavorare un po’ e, vedi mai, per sentenziare, se lo ravviserà giusto, la santità della sig.ra Lorenzin.

Intanto, se ne avete voglia, leggete il prossimo copia-incolla e fate ciò che vi pare giusto fare:

Nuovo esposto del Codacons all'Anac sulle vaccinazioni. L'associazione consumatori ha chiesto all'Autorità anticorruzione se «sia lecito che il dirigente del ministero della Salute, Ranieri Guerra, firmi atti pubblici sui vaccini sedendo, come da curriculum, nel Cda della Fondazione Glaxo, che come noto produce il vaccino esavalente venduto in Italia».

«Risulterebbe che Guerra abbia firmato tutti gli provvedimenti sui vaccini anziché astenersi come dovuto, in base all'articolo 323 del Codice penale», è la contestazione del Codacons, che intanto parla di «gran successo per la petizione contro il decreto Lorenzin, che in pochi giorni ha raccolto oltre 20 mila firme. È possibile aderire alla pagina

codacons.it/.../
peonia
#192 peonia 2017-06-13 14:36
Grande!
Decreto vaccini: il corto circuito tra affari, una scienza usata male e una politica senza politica


www.ilfattoquotidiano.it/.../3654906
peonia
#193 peonia 2017-06-13 14:45
Pavillon, in un altro thread...ma non mi va di cercarlo...è come un ago nel pagliaio... :-D
Pavillion
#194 Pavillion 2017-06-13 14:53
#122 Pavillion 2017-06-12 01:45
Mi interrompo a metà e decido di postare un Grazie a chi ha postato:Come restare umani in un mondo di Zombi. Il tempo di tornare e... #121 peonia consiglia a zlatorog di vedere questo video in cui Marco Guzzi spiega il suo pensiero a Messora su: Come restare umani in un mondo di Zombi

Chi lo postò ieri?
il solito fastidio: non posso riportare la fonte: Byoblu
e se Marco Guzzi, poeta e filosofo, si iscrivesse per "hobby" a Luogocomune...


#130 peonia 2017-06-12 09:56
Pavillon l'ho postato sempre io... anche altrove..ma non ha avuto feedback...peccato


*°*
Non è la prima che rivolgo il mio Grazie alla tenera peonia alla quale chiederei, stante il feedback che ad altrove è riferito, quale luogo intende per altrove?

13.20
Deficitante ops: la prima: leggasi: la prima volta.

_______________

#193 peonia 2017-06-13 14:45
Pavillon, in un altro thread...ma non mi va di cercarlo...è come un ago nel pagliaio... :-D

#194 Pavillion
Feedback e Altrove

Commenti liberi
#97 peonia 2017-06-11 11:04
MESSORA INTERVISTA MARCO GUZZI
"Come restare umani in un mondo di Zombi" è la chiacchierata tra Claudio Messora (Byoblu) e Marco Guzzi, poeta, filosofo e fondatore del Movimento "Darsi Pace" (laboratorio di nuova umanità), per tracciare una linea sulla mappa di tutti quelli che sentono di non potersi identificare con la lettura dei tempi, della vita e degli obiettivi da raggiungere che i media, le istituzioni e le élite di pensiero cercano di imporre quotidianamente attraverso la manipolazione delle coscienze."

molto interessante!!!
peonia
#195 peonia 2017-06-13 16:09
bravo... :-D
FrankTerl
#196 FrankTerl 2017-06-13 16:34
VACCINI: 10 MILA PERSONE DANNEGGIATE IN ITALIA NEL 2016 di Gianni Lannes

sulatestagiannilannes.blogspot.it/.../...
maryam
#197 maryam 2017-06-13 17:09
INVITO
Domani FLASH MOB a BARI
Pubblico · Organizzato da Vale Mancarella

Flash Mob -organizzato da Cittadini Consapevoli Puglia
installazione con grembiulini dei nostri bambini per terra ,semplice ma di forte impatto.
Tutti i genitori potranno portare palloncini,cartelloni ,striscioni ma soprattutto NOI


facebook.com/.../...
maryam
#198 maryam 2017-06-13 17:14
Confermo, l'intervista di Messora con Marco Guzzi è molto interessante. Grazie Peonia.
BaBaJaN
#199 BaBaJaN 2017-06-13 18:25
corriere.it/.../...

Il veneto almeno si muove
BaBaJaN
#200 BaBaJaN 2017-06-13 18:31
www.google.it/.../amp

Storie assurde
ARULA
#201 ARULA 2017-06-13 19:00
BaBaJaN

Realtà... purtroppo.
peonia
#202 peonia 2017-06-13 19:24
Hanno radiato pure Dott. Paolo Rossaro.... :-(
ARULA
#203 ARULA 2017-06-13 19:38
Non so perché è stato radiato anche questo medico, ma... é tornata la Santa inquisizione???
Saremo tutti condannati per eresia?
Al2012
#204 Al2012 2017-06-13 20:01
Cercando notizie in merito al dot. Paolo Rossaro ho letto questo articolo, è del 2007, ma comunque lo consiglio, e lo propongo subito, perché mette in evidenza l’ignoranza ed arroganza dei certi giornalisti …

Sul caso del Dott. Paolo Rossaro
www.ariannaeditrice.it/.../
Al2012
#205 Al2012 2017-06-13 20:33
Citazione:
Non so perché è stato radiato anche questo medico, ma... é tornata la Santa inquisizione???
Saremo tutti condannati per eresia?
Essere radiato, è un riconoscimento di valore!

CHE COS’E’ VERAMENTE LA MALATTIA

Dr. Paolo Rossaro - Medicina fra scienza ed Eresia


peonia
#206 peonia 2017-06-13 20:48
grz Al2012...
mc
#207 mc 2017-06-13 21:00
Ebbene si! Me lo sono scoppiato praticamente tutto:
aifa.gov.it/.../...

Dal 2014 l'AIFA ha iniziato un progetto chiamata FV attiva, che sembra essere un protocollo piú efficace nella segnalazione delle reazioni avverse (oppure non potevano piú insabbiare data la centuplicazione dei casi in tutta Italia).
Questi sono i dati del 2014, i soli esavalenti :

VACCINI ESAVALENTI
Il vaccino esavalente (DTP, IPV, HBV, Hib), tra i vaccini maggiormente utilizzati nei bambini, epatite B e malattie invasive da Haemophilus Influentiae tipo B, la schedula vaccinale prevede la somministrazione di tre dosi a partire dal terzo mese di vita (3, 5, 11-13 mesi). Le segnalazioni di reazioni insorte dopo somministrazione di esavalente nel 2014 sono state 1.803 con un tasso di segnalazione pari a 128 per 100.000 dosi vendute (Tabella 8). Le reazioni gravi sono state 166 (9,2%), inclusi due casi ad esito fatale già descritti; nella maggior parte dei casi, l'esavalente è stato somministrato insieme ad altri vaccini (in particolare al vaccino contro lo pneumococco, 82% dei casi) mentre in 194 segnalazioni (11%) risultava essere l'unico vaccino sospetto utilizzato.


...
In un capitolo intitolato "L'ALTRA FACCIA DELLA MEDAGLIA : LE MALATTIE" si portano queste statistiche:

Purtroppo, la flessione generale delle coperture vaccinali osservata dal 2013 al 2015, particolarmente marcata per le vaccinazioni raccomandate2, sta determinando un progressivo incremento, seppur lieve, dell'incidenza di alcune malattie a livello nazionale come ad esempio: le infezioni invasive (meningiti e sepsi) da Haemophilus influenzae (0,11 casi per 100.000 nel 2012; a 0,13 per 100.000 nel 2013; a 0,17 per 100.000 nel 2014; 0,22 per 100.000 nel 2015) per lo più da sierotipi non prevenibili con la vaccinazione -, da S. pneumoniae (1,37 nel 2012; 1,64 nel 2013; 1,57 nel 2014; 2,00 nel 2015) e da N. meningitidis (0,23 nel 2012; 0,29 nel 2013; 0,27 nel 2014; 0,32 nel 2015)3. Per Hamophilus influenzae e S. Pneumoniae va sottolineato che l'aumento potrebbe essere dovuto a normali fluttuazioni epidemiologiche o ad un miglioramento della sorveglianza epidemiologica e della sensibilitá diagnostica, mentre per il meningococco l'incremento è da attribuire all'aumento dei casi di meningococco C registrato da gennaio 2015 nella zona centrale della Toscana a causa della circolazione in quell'area di un clone di meningococco particolarmente aggressivo.


Leggete e divulgate.

ciao
peonia
#208 peonia 2017-06-13 21:08
Grazie a te Maryam... :-)
mc
#209 mc 2017-06-13 21:20
Dico male se leggo i 166 casi gravi come 1 caso grave su 8500 (circa)?

(1803 /128) * 100000 = 1408593,75 il totale delle vaccinazioni.
1408593,75 / 166 = 8485,5

Confermate?
(Sono un po' alterato "nero" per fare questi calcoli : potrei sbagliare ... Vi prego smentitemi!)

mc
Pavillion
#210 Pavillion 2017-06-13 23:12
#195 peonia 2017-06-13 16:09
bravo... :-D



*°*
Grazie anche a Luogocomune.
mg
#211 mg 2017-06-13 23:14
@mc

Sto spulciando anche io e devo dire che ll rapporto 2013 era fatto meglio.

Se ho capito bene ti riferisci solo alle reazioni relativa all'Infanrix.

Il mio conto é:

128 segnalazioni su 100000 di cui 9,2% gravi, quindi le gravi sono 11,776 su 100000, quindi arrotondando 1 su 8492.

Direi che siamo li.

Per l'Infanrix, facendo i conti arrotondati, dal 2013 stiamo più o meno stabili su 150 casi gravi a fronte di 1.5 Milioni di dosi. Quindi 1 ogni 10000.

Ho trovato molto significativo il calo, nel 2015, delle segnalazioni da farmacovigilanza attiva: si passa dal 66,8 % del 2014 al 12,2 % del 2015.

Poi, guarda caso, le segnalazioni di decessi sono quasi sempre nati pretermine che vengono comunque vaccinati secondo l'età anagrafica anziché quella gestazionale.
mg
#212 mg 2017-06-13 23:30
Scusate se era già segnalato e me li sono persi:

Zaia che tiene a bada il giornalista: www.youtube.com/watch?v=ZapndL2MzKs

Mario Albanesi: www.youtube.com/watch?v=O-ksLpK_xT4
tommy77
#213 tommy77 2017-06-14 09:35
Scusate

Volevo giusto chiedervi,siccome sono padre anche io....se cortesemente mi tenete aggiornato ed informato ed eventualmente in considerazione,in iniziative o scappatoie varie perchè in nessun modo voglio fare i vaccini ai miei bambini.
Grazie...Solo uniti si vince,speriamo.

Saluti e buona gg.
gnaffetto
#214 gnaffetto 2017-06-14 10:17
guerra in siria e vaccini?

sarc.sy/.../

tante ONG ...

ma invece dei vaccini spendere i soldi per aqua potabile e cibo no? scusate, domanda retorica...
mangog
#215 mangog 2017-06-14 11:05
Nel Veneto ZAIA vuole opporsi al decreto del governo sui vaccini.
mg
#216 mg 2017-06-14 12:08
Pietro Mozzi, non so se lo conoscevate, grande coraggio a dire queste cose in questo momento:

youtu.be/GRuDw_mkT9o


Rienzi (codacons) a Telenorba:

youtu.be/KqNey4ISeMk
Sisifo358
#217 Sisifo358 2017-06-14 12:27
La ricerca di Montanari-Gatti pubblicata su “International Journal of Vaccines and Vaccination”, nell'articolo il link per scaricarla.
autismovaccini.org/.../...
Altrimenti è qua: medcraveonline.com/IJVV/IJVV-04-00072.pdf

Qua c'è un database di eventi avversi ma al momento non riesco ad accedervi, sembra sovraccarico:autismovaccini.com/2011/12/22/vaers-il-database-segreto-che-segreto-non-e/

E qua mi pare che diano ottimi consigli su eventuali analisi da fare:
autismovaccini.org/f-a-q/
Calipro
#218 Calipro 2017-06-14 13:02
Il Veneto ha fatto ricorso contro il decretino della diplomata:

laprovinciadelsulcis.com/.../...
"E annuncia ricorso alla Corte costituzionale contro il decreto del governo che reintroduce l'obbligatorietà delle vaccinazioni per l'iscrizione a scuola portandole da 4 a 12. "L'obbligatorietà non risolve il problema del dialogo con le famiglie e in Veneto l'abbiamo dimostrato". Dal 2007 ad oggi il Veneto è l'unica Regione che non ha l'obbligo vaccinale e ha scelto di "irrobustire il dialogo con i genitori", con una performance nelle vaccinazioni del 92,6%."


Domande ai giuristi del forum:
-con questo ricorso il decreto si blocca in qualche modo?
-può essere utile per rifiutarsi di vaccinare i propri figli?
-e se dovessero realmente appellarsi alla corte costituzionale (per quanto riguarda i politici credo solo a quello che fanno, non a quello che annunciano) cosa cambierebbe?
giusavvo
#219 giusavvo 2017-06-14 13:23
Calipro
Citazione:
-con questo ricorso il decreto si blocca in qualche modo?
No, un giudizio pendente avanti la Corte Cost. sospende soltanto il giudizio nel quale la questione è sorta.
In sostanza, non sospende la legge frattanto in vigore.
Una sospensiva potrebbe essere chiesta se in un'altro giudizio, nel frattempo, si verte su una questione analoga a quella per la quale la questione (di costituzionalità) è sorta.
In questo caso, però, la sospensiva non opera automaticamente, la valuta il giudice discrezionalmente se ritiene che detta questione abbia influenza decisiva per la materia del contendere.
Citazione:
-può essere utile per rifiutarsi di vaccinare i propri figli?
Ritengo di no.
E’ più utile attenersi al vademecum suggerito da Montanari e da me indicato con specifico link, sempreché, ovviamente, si abbia intenzione di affrontare il conseguente giudizio.
Citazione:
-e se dovessero realmente appellarsi alla corte costituzionale (per quanto riguarda i politici credo solo a quello che fanno, non a quello che annunciano) cosa cambierebbe?
Una beata minchia.

Va premesso che l’impugnativa diretta innanzi alla Corte Cost. di una legge dello Stato da parte di una regione può avvenire soltanto quanto l’Ente locale ritenga che la legge statuale abbia invaso una sua competenza.
Non conoscendo i motivi d’impugnativa della regione Veneto, dubito che tale giudizio possa essere avere qualche refluenza positiva sull'obbligatorietà.
Comunque io aspetterei ancora di vedere come vanno a finire le cose. Almeno fino alla legge di conversione dell'ignobile decreto.
Calipro
#220 Calipro 2017-06-14 13:26
@tommy77

Da quanto mi risulta la cosa fondamentale è NON firmare il consenso informato. Nè firmare il dissenso.
Restare cioè in un limbo dove ci si sta sempre informando meglio.

Lo Stato non si azzarderà mai a vaccinare senza consenso informato. Perché tale documento serve per sollevare il medico e lo Stato stesso da azioni legali che potresti fare. E stiamo parlando di violazioni a livello della Dichiarazione dei diritti dell'Uomo, perciò sarebbero anche tribunali esteri a decidere.


La scuola è dell'obbligo, giusto? Se non mando i figli a scuola vengono i Carabinieri a prenderseli, giusto? E allora io non firmo e che li accompagnino loro a scuola invece che con lo scuolabus.

Mi fanno la famosa multa o avviano l'iter per togliermi i figli? Raccolgo altri genitori nella stessa situazione e ci paghiamo qualche avvocato in comune. O mi rivolgo a qualche associazione di consumatori.

Tanto se non firmo NON possono obbligarmi. E per "obbligo" non si intende solo la pistola alla tempia, ma anche meccanismi di ricatto come le multe e le minacce.


Non ci credi? Pensa a come tentano di obbligare la gente:
Non stanno dicendo "veniamo a casa vostra e vi vacciniamo i figli anche se non firmate perché siamo lo Stato e quindi bla bla bla".
Stanno dicendo: "finché non firmate non vi accettiamo i figli a scuola". Quindi NON possono obbligarci direttamente, ma solo usare dei vili ricatti.

Lo vedi chi è realmente in posizione di forza?

E perché hanno paura a obbligare tutti direttamente?
Perché questo decreto viola i tuoi diritti fornamentali e tu SE NON HAI FIRMATO IN CONSENSO puoi portarli davanti a qualche tribunale tipo la corte di giustizia europea come si fece coi nazisti a Norimberga. E avresti ragione tu.
Sisifo358
#221 Sisifo358 2017-06-14 17:14
Ho provato a parlare con altra gente, anche con chi è ben informato della questione, però, giustamente, ognuno mette sul piatto le proprie esperienze per decidere se vaccinarsi o meno e quindo c'è chi sceglie di farlo o non farlo in base a ciò.

Adesso devo dire che non serve più a molto scegliere, c'è la legge sull'obbligo vaccinale.
rafilu
#222 rafilu 2017-06-14 19:24
Dott. Paolo Bellavite......Sarebbe scorretto sottoporre la popolazione italiana ad un “esperimento sul campo” sull’effettività di un nuovo vaccino, cosa che sta avvenendo in pratica per l’epatite B e in parte l’HPV, senza che chi viene vaccinato sappia che si tratta di un esperimento. Sarebbe scorretto aumentare la copertura vaccinale solo per seguire direttive di Enti internazionali che scegliessero l’Italia come Paese-pilota senza una approfondita discussione pubblica e democratica di tale scelta.

segue www.facebook.com/.../
qilicado
#223 qilicado 2017-06-14 21:12
#216 mg
L'intervento di Mozzi fa riflettere. Ti rendi conto che è una rivoltante ipocrisia quella del vietare l'accesso all'asilo ai bambino non vaccinati. Allora perché non vietare loro anche la palestra, il cinema, l'oratorio, ecc? Oppure non sarebbe meglio apporre sui loro bracci una fascia gialla per renderli riconoscibili come pericolosi appestati?
Questo è fascismo, ragazzi, odioso fascismo, il quale usa l'arma di un ipocrita ricatto, volutamente pieno di contraddizioni logiche, al fine di piegare tutti quelli che ancora sanno pensare con la propria testa.
Questa legge sembra l'aborto di una mente che definirei decelebrata, se non fossi consapevole della sua natura volutamente criminale.
ARULA
#224 ARULA 2017-06-14 22:22
qilicado

E'meglio non dargli suggerimenti... visto il clima attuale potrebbero essere accolti.
Perché effettivamente mi sembrano le leggi razziali. Ma finisce qui il parallelo con il fascismo secondo me.
tommy77
#225 tommy77 2017-06-14 23:20
@Calipro

Grazie.Spero che tu abbia ragione,del resto non firmerei mai alcun consenso informato,ma figuriamoci...Però mia moglie s'è lasciata scappare una frase che mi ha fatto riflettere,cioè:E se i medici sono disposti,anche senza consenso firmato,a vaccinarli lo stesso???
Questo è il problema....o forse è solo una nostra fissa...mah..per quanto riguarda,l'organizzarsi con altri genitori,qualche conoscente che non vuole vaccinare i propri figli lo conosco già,mentre con altra gente è tutto un divenire...L'unica cosa che vi chiedo,cortesemente,è di tenermi costantemente informato,cosa che farò anche io con voi,su ulteriori e percorribili,speriamo,soluzioni.Speriamo bene e grazie ancora CALIPRO. :-)
mg
#226 mg 2017-06-15 01:56
#225 tommy77

Di dove sei?

Credo ci siano gruppi di genitori che si stanno organizzando un po' dappertutto in comitati o associazioni o semplici gruppi. E' utile per fare azioni comuni e legare sul territorio. E' più facile risolvere certi problemi con l'appoggio di un gruppo unito dagli stessi obiettivi: pensa solo alla possibilità di dividere certe spese come le consulenze legali, dividersi compiti e supportarsi a vicenda.

Dalle mie parti si erano già formati comitati per via della legge regionale ma dopo il decreto gli iscritti si sono letteralmente moltiplicati.



#223 qilicado

Concordo su tutta la linea.
tommy77
#227 tommy77 2017-06-15 08:00
@MG

Abito in Calabria,precisamente a Catanzaro..per mia sfortuna...anche qui,come ho detto su,ci stanno gruppi e gruppetti,però in quanto all'efficacia ed alla determinazione dell'azione non saprei,anche perchè sto seriamente vagliando la possibilità di trasferirmi,ma al momento sto solo vagliando ed informando a 360°....Ripeto,abito in Calabria...terra sostanzialmente desolata e desolante,a motivo purtroppo del,totalmente,remissivo carattere della maggioranza delle persone..C'è un'ignoranza spa-ven-to-sa!!!
ARULA
#228 ARULA 2017-06-15 09:07
#227 tommy77

Come ti capisco... io sono in Sicilia.
E sono sicura che la mia regione non solo accetterà il decreto, ma lo farà con gioia e molta fretta. Ti rendi conto di quanti soldi qualcuno "lucrerà" sulle nostre vite???
Tu almeno qualcuno che protesta lo hai trovato... io è mio marito in queste settimane ci sentiamo molto soli. Neanche i nostri parenti ci appoggiano. Eppure noi abbiamo in famiglia un caso di autismo che a detta dei medici "era genetico" (o lo è diventato, casualmente, dopo il trivalente)ma qui sembrano non comprendere la gravità di questo decreto.
Sono pecore pronte ad andare al macello... anzi in questo caso a mandare i loro figli e i loro nipoti al macello. Perché "se lo dice la scienza".
Io invece dico che la scienza che non ha dubbi non è scienza è religione!.
E un concetto o una teoria che non si può discutere è un dogma!
E per me i dogmi non avevano senso nella religione figuriamoci se ne hanno nella scienza. Ma come ti dicevo "qui" parlo da sola...
tommy77
#229 tommy77 2017-06-15 09:20
@228 ARULA

Il meridione dove,sfortunatamente,viviamo noi è spaventosamente arretrato ed ignorante,per questo malapolitica e criminalità la fanno da padroni.Ad ogni modo,secondo me,il problema,almeno a livello italiano,se non mondiale,è ormai pressochè generalizzato o globale...Vivere in Italia,ormai per me,non ha più alcun senso o utilità..L'Italia come paese non è mai andato e non andrà mai...ci sono troppe teste e troppi stati che comandano a Roma...purtroppo la piegatura romana la si sta esportando progressivamente nel mondo,però come ho detto qualche post fa,io con mia moglie e i miei figli,viviamo giorno per giorno,i programmi a lungo termine non ce li possiamo permettere...

Ti consiglio ARULA,se ti è possibile,di valutare il trasferimento dalla Sicilia a non so dove,in questo momento...comunque tienimi,per quello che ti è possibile,aggiornato se hai news,scappatoie o escamotage vari che possono fare al caso nostro.

Non ti abbattere..nella vita non si sa mai..speriamo bene :-)
ARULA
#230 ARULA 2017-06-15 09:52
#229 tommy77

Grazie tommy77,
mi consola non poco poter almeno esprimere il mio dissenso in qualche modo.
Hai detto molte cose che pensavo già sull'Italia.
Ed hai ragione questo non è mai stato un paese vero, ma solo un agglomerato di territori messo insieme per questioni e convenienze estranee ai loro abitanti purtroppo.

Stiamo seriamente valutando di espatriare perché vorrei che mia figlia vivesse, almeno, in una parvenza di democrazia. Qui non hanno più bisogno nemmeno di fingere. L'italiota è già pronto a 90 gradi con le braghe calate senza fiatare.
Miglior stato pilota per questa sperimentazione non c'è.
Ma ovviamente non è facile lasciare tutto, soprattutto perché io non potrei fare il mio lavoro, che ho costruito, da sola, faticosamente negli ultimi anni, altrove. E con un solo reddito non so se riusciremmo ad andare avanti, ma stiamo cercando una soluzione.
Non so come finirà... mah
Ovviamente, non c'era bisogno di dirlo, qualunque informazione , idea, escamotage ed altro riuscirò ad avere sarò felicissima di comunicarlo a chi ha i miei stessi problemi... se non troveranno un modo per impedircelo.
Speriamo bene.
Calipro
#231 Calipro 2017-06-15 11:54
@tommy77

Di niente, figurati.

Citazione:
E se i medici sono disposti,anche senza consenso firmato,a vaccinarli lo stesso???
E chi vuoi che rischi? Se un tuo figlio dovesse fare la fine dei fratelli Tremante (laleva.org/.../...) lo porteresti giustamente in tribunale. E lì conta solo il nero su bianco.

In effetti una cosa da fare dopo NON AVER FIRMATO, è farsi dichiarare dal medico che LUI si rifiuta di vaccinare i figli. Cosa che succederà sicuramente per il motivo di cui sopra.

Qui un link che ho trovato molto interessante:
www.mednat.org/vaccini/modulo_asl_nofirma.htm

Propongo di unire le forze e vedere tramite avvocati se la trafila descritta in questo link è valida e utile, almeno in parte. Il sito non è molto bello da vedere...però mi sembrano in buona fede
tommy77
#232 tommy77 2017-06-15 13:02
@CALIPRO

Ottimo,scaricato il PDF.Thanks....certo gli avvocati....io manco li pago,mio fratello ne è uno e ne ho amici almeno un 2/3...per cui vedremo.
tommy77
#233 tommy77 2017-06-15 13:03
@ARULA

Certamente,vediamo di tenerci in contatto,sempre..diversamente,cioè il combattere da soli non porta a nulla.
peonia
#234 peonia 2017-06-15 13:26
INVITO TUTTI A LEGGERE QUESTA RIFLESSIONE MAGISTRALE SUI VACCINI che ha mandato questa mattina un medico, specializzato in oncologia per interposta persona.
Un po' di VERA informazione scientifica da parte di una Persona che lavora in campo sanitario ed è anche Padre. Soprattutto, però, un professionista che AMA LE PERSONE. Tutte. E mai potrebbe vivere un solo secondo pensando di aver potuto nuocere alla loro salute.

Che cos'è una vaccinazione?
Una stimolazione ripetuta ed intensa degli organi linfoidi.

Cosa accade?
Si introduce un antigene (proteina virale purificata), che provoca l'attivazione del sistema complementare. Sono una ventina di proteine circolanti e di membrana, essenziali nel meccanismo di difesa umorale contro gli agenti infettivi. Questo comporta il reclutamento di varie cellule immunocompetenti, monociti, macrofagi, polinucleati, linfociti B e T. In seguito alla risposta immunitaria si formano anticorpi che si legano all'antigene relativo con formazione di immunocomplessi circolanti.

Nasce già la prima domanda: Dove vanno?
Seconda domanda: Conosco la codificazione genetica del sistema del complemento di quel bimbo?
Perché tutti dovrebbero sapere che le proteine del complemento C2 e C4 hanno a che fare con il Lupus, la C3 con infezioni fatali, la C5 è 6 con la meningite, la C1 con l'edema angioneurotico. Ovviamente non esiste nessun screening di cautela. Secondo aspetto. Queste proteine purificate da sole sono scarsamente immunogeniche. Vuol dire che da sole non bastano ad indurre una risposta immunitaria.

Allora che si fa?
Si sporca il vaccino. Quasi nessuno sa che al fine di avere una risposta immune è necessario un espediente che si chiama Adiuvante di Freund.
Si mescola la proteina purificata con una emulsione di olio minerale e batteri della tubercolosi uccisi al calore, emulsionati con lanolina e formaldeide.

Perché questo è importante?
Perché un aggregato con tubercolina passa nel nucleo cellulare. E' questo che induce reazione antigene anticorpo e che produce alfa e gamma globuline del siero. Si induce una enorme ossidazione dell'intero sistema che è la coordinata principale del terreno canceroso e leucemico.

Mi sono interessato alle vaccinazioni per ovvie ragioni genitoriali visto che ho tre figli.
10 giorni dopo l'inoculazione del vaccino (trivalente, esavalente) abbiamo una caduta della conta linfocitaria in tutti i bambini, una riduzione della capacità fagocitante dei neutrofili e iperproduzione di Ig E. Si forma nel sangue un aggregato di antigeni e proteine del complemento circolanti per tutta la vita. E' interessante notare dal piano vaccinale che nei primi mesi vengono somministrati solamente vaccini inattivi, per il fatto che il livello di anticorpi naturali è ancora molto basso. Il massimo viene raggiunto a 14 anni. Durante la gravidanza, nella placenta è presente una condizione immunitaria di tipo 2 (il monossido di azoto non viene prodotto), vale a dire che le cellule T nella placenta producono in grande parte citochine del tipo 2. Perché?
Perché se in gravidanza si producessero prevalentemente citochine del tipo 1, avremmo la morte precoce del feto (rigetto). I vaccini vivi, come MPR generano reazioni acute del tipo 1, vengono catturati dalle cellule dendritiche, ma essendo il sistema tarato sul tipo 2 non è in grado di reagire e i virus insediati all'interno delle cellule vengono congelati, soppressi temporaneamente. Ricordo che il tipo 1 ci difende dai tumori, oltre che dai virus.
Questo è l'inizio del percorso verso la predisposizione alle malattie autoimmuni e al cancro.

La vaccinazione di massa parte dal presupposto che la reazione di ogni bambino, alla somministrazione del vaccino sia uguale per tutti perché nel periodo neonatale l'organismo è tollerante verso gli antigeni con i quali viene in contatto.
Peter Medewar, inglese, ebbe il premio Nobel negli anni 40 per l'esperimento, da cui il dogma, per cui se al neonato vengono inoculate delle cellule infettive di una qualche malattia il sistema dovrebbe reagire con un rafforzamento del sistema immunitario, imparare cioè a riconoscere l'antigene o l'agente patogeno come conseguenza della vaccinazione. Come l'organismo, di fronte a 55.000 proteine diverse riesca a fare questa distinzione è considerato un mistero.
Dal 1994 questo dogma è caduto.
Con una vaccinazione, si ha una iperstimolazione delle cellule dendritiche e delle cellule T citotossiche causando notevoli danni all'organismo. In particolare, i vaccini vivi attenuati, hanno la capacità di penetrare le cellule dendritiche e quindi stimolare le cellule T con eccessiva produzione del gas Monossido di Azoto che darà origine a fenomeni infiammatori, come per esempio la Meningite asettica. Inoltre a causa della memoria immunitaria il sistema, nel corso della vita, di fronte a qualsiasi virus risponderà con una iperstimolazione delle cellule T e diventerà perciò la causa diretta di Malattie Autoimmunitarie. Le cellule dendritiche sono geneticamentecompilazione espresse e sono decisive nel caso dei trapianti. Questo, che si chiama MHC (maggior complesso di istocompatibilità), è diverso da persona a persona, tranne che nei gemelli identici.
La reazione agli agenti esterni, siano esse tossine, organi trapiantati, vaccinazioni, sono quindi individuali: nessuno avrà la stessa reazione a delle sostanze estranee.

Cento anni fa solo il 10% della popolazione era affetta da tumori, oggi siamo al 35% ed entro il 2030 saremo al 50%.

Stiamo violentando continuamente il nostro sistema immunitario. Non ci siamo accorti, ma oggi lo sappiamo, che con le vaccinazioni e gli antibiotici, abbiamo alterato la catena di respirazione mitocondriale, la sede della produzione dell'energia, con una commutazione permanente verso la forma di produzione fermentativa, senza cioè l'utilizzo di ossigeno. Questo non significa altro che una cellula tumorale diventa un parassita cellulare, perché ha bisogno di quantità enormi di glucosio. I geni dei mitocondri non possiedono meccanismi di riparazione, rispetto ai geni protetti all'interno del nucleo della cellula.
Questi geni mitocondriali danneggiati, oppure mutati, sono trasmessi solo per via materna alle generazioni successive. Fra tre generazioni il numero dei geni danneggiati sarà superiore ai geni intatti.
La mia risposta è una sola... o cambiamo... o moriamo."
luogomic
#235 luogomic 2017-06-15 14:04
Salve, ho firmato questa petizione a sostegnio codacons
change.org/.../...
Peonia tu che sei più assidua di me puoi far girare?
grazie
un cordiale saluto
ahmbar
#236 ahmbar 2017-06-15 14:24
@Arula
Citazione:
io è mio marito in queste settimane ci sentiamo molto soli. Neanche i nostri parenti ci appoggiano.
Hai tutta la mia comprensione e solidarieta', e' impossibile discutere con chi non riesce piu' a ragionare
E fa' male quando ti rendi conto che questo male e' diffuso anche nella tua famiglia (mia nipote ha appena fatto vaccinare suo figlio...)

Stampati e mettigli sotto il naso questa foto, che vale piu' di mille parole


"Anche se dicono che i vaccini sono sicuri, il pericolo di reazioni ad adiuvanti e conservanti e' ben noto, come puoi leggere
Trovi sbagliato se pretendo per mio figlio la stessa precauzione consigliata per i gatti?"

Se nemmeno questo li scuote dal torpore, niente lo fara'




Nell'augurarti di riuscire trovare una scappatoia e ad evitare questo abominio, mando un milione di abbracci a te ed a chiunque viva lo stesso dramma
peonia
#237 peonia 2017-06-15 14:50
luogomic l'ho già gIrato e rigirato... :-D .....ma la massa HA PAURA.... nella deprecata newage, già 30 anni fa, si diceva che saremo arrivati in un periodo storico (ORA) dove avremmo dovuto scegliere da che parte stare...la scelta era fra AMORE O PAURA...con tutto ciò che implicano queste 2 fondamentali vibrazioni.... e poi si sarebbe fatta la separazione tra il grano e la pula....
ARULA
#238 ARULA 2017-06-15 15:32
#236 ahmbar

Ti ringrazio veramente non sai quanto è importante per noi sapere di non essere i soli ad avere questi dubbi (che poi proprio dubbi non sono),ma i dubbi di questi tempi sono già una cosa sana o più sana rispetto a quello che c'è in giro.

Questa dei vaccini dei gatti o veterinari,comunque, ne ero già a conoscenza, ma comincio a sospettare che in questo momento storico, in Italia, gli animali, con tutto il rispetto come esseri viventi, abbiano più importanza dei nostri figli che sono parte di noi.
E dire questo degli italiani che notoriamente e storicamente hanno sempre dato grande importanza ai figli è ancora più... sconcertante.

Grazie davvero, spero che qualcuno trovi una scappatoia... qualunque cosa in tempo.
Ma in fin dei conti continuo a chiedermi, ogni giorno di più, se dell'Italia che conoscevamo rimarrà qualcosa per cui valga ancora la pena battersi.
fefochip
#239 fefochip 2017-06-15 16:24
Citazione:
la scelta era fra AMORE O PAURA.
il problema è che i vaccinisti mistificano questo dicendo che quella dell'avversità ai vaccini è solo paura e vaccinare è un atto d'amore.

si sa che l'inferno è lastricato di buone intenzioni
fefochip
#240 fefochip 2017-06-15 16:26
oggi stavo vedendo la diretta del dibattimento al senato per il decreto legge vaccini.

m5s , lega e fi si sono scagliati piu o meno violentemente contro questo decreto

non ho visto altri interventi ma mi pare che le forze politiche consistenti non pd siano finite

edit.
convertito in legge?
quotidianosanita.it/.../...
tommy77
#241 tommy77 2017-06-15 17:02
@FEFOCHIP
no,ancora no,ma ormai è questione di giorni,anche perchè già in tutti gli asili da nord a sud,i lobotomizzati dei docenti,stanno distribuendo i vari vademecum informativi,per cui.....piuttosto,si continua a brancolare nel buio..senza una vera azione popolare,si andrà solo verso il macello.
Al2012
#242 Al2012 2017-06-15 18:00
La costituzione è qualcosa di "liquido" si adatta al recipiente in cui la si vuole mettere!


Decreto vaccini. Arriva il parere favorevole dalla commissione Affari costituzionali del Senato
quotidianosanita.it/.../...

Nel pomeriggio di ieri la I commissione ha votato parere favorevole ai presupposti di costituzionalità al provvedimento, all’esame della Commissione Igiene e sanità. A favore Pd, Ap, Aut-Psi-Maie. Parere contrario da M5S, Ln, e Si-Sel. Si astiene FI.
Sisifo358
#243 Sisifo358 2017-06-15 18:48
@ARULA
non sei sola, qua siamo nella tua stessa situazione

@Peonia
La gente ha paura, oppure non si pone nemmeno il problema. Comunque Io ho scelto AMORE, già da tempo.
mc
#244 mc 2017-06-15 18:56
Ok.
Ho finito di stressarmi.

Affronteró le conseguenze di un rifiuto categorico di vaccinare mio figlio sulla scia emotiva provocata da questo inappropriato decreto.
É sanissimo, ha giá affrontato da solo alcune malattie d'infanzia con decorsi brevi e sempre con il minimo dei disagi fisici. É sotto controllo periodico presso la sua pediatra e non ho motivi di preoccupazione dovuti alla societá in cui é inserito e al territorio di appartenenza.
Ribadirò che il rifiuto sarà subordinato alla situazione sanitaria territoriale e che, solo in presenza di reali epidemie, potrò acconsentire alla somministrazione mirata di eventuali vaccinazioni relative.
Il tutto sará fatto nella maniera piú pacata e civile che riuscirò ad avere quando sará necessario.

Quindi, la mia posizione ufficiale sarà quella di non escludere le vaccinazioni suggerite ma solo se minacciati da pericoli imminenti di contagio (non di certo basandomi sulle veline dei vari tiggí ma deciderò in base a dati ufficiali non smentibili).

Non vedo cosa ci sia di così criminale da potermi perseguire penalmente o in sede civile.
Mi appelleró a tutti gli articoli e i trattati di tutela esistenti che offrono diritti sanciti costituzionalmente e tutele dei diritti della persona.
In gergo pokeristico: andrò a vedere quello che sembra un plateale bluff con delle carte (costituzionali e internazionali) decenti.

Se perdo c'é il piano B da modulare in base alla reazione.

In bocca al lupo a tutti!
mc
ARULA
#245 ARULA 2017-06-15 19:27
@Sisifo358

Grazie, dobbiamo lottare, perché io non farò mai questo a mia figlia.
Però dobbiamo cercare gli strumenti giusti... altrimenti abbiamo perso in partenza e non ce lo possiamo permettere.


@mc
Ti capisco benissimo. Lo stress di questo mese mi sta uccidendo... ma onestamente non so che pensare della tua decisione. Spero tu abbia i soldi per le multe e le cause e il modo di evitare che ti tolgano i figli. Perché sono sicura che lo faranno anche solo per piegare gli altri "colpirne uno per educarne cento". Io, se non avessi una coscienza e fossi al governo, farei così.
Sisifo358
#246 Sisifo358 2017-06-15 19:53
@ARULA
Allora cominciamo: l'utente BaBaJaN ha pubblicato questo link educazioneparentale.org mi devo ancora informare. Anche io avevo pensato all'espatrio, la tengo in considerazione come extrema ratio.
ARULA
#247 ARULA 2017-06-15 20:11
@Sisifo358

Non vorrei sbagliarmi, ma recentemente ho letto qualcosa su una legge che hanno fatto sull'educazione parentale. Fatta un po prima di questa porcata del DDL vaccini (sarà una coincidenza..? chissà) Pare che ora bisogna sottoporre i bambini ad esami ogni singolo anno. Uno stress non indifferente soprattutto per i bambini.

Le carogne si erano preparate anche a questo.
tommy77
#248 tommy77 2017-06-15 20:31
@AL2012
Citazione:
La costituzione è qualcosa di "liquido" si adatta al recipiente in cui la si vuole mettere!
Purtroppo,viviamo in una finta democrazia comandata da assassini di ogni democrazia...con una ''nominale'' parvenza di democrazia con tanto di ''costituzione'' mai messa in pratica da nessuno!e in questo nessuno,inserisco anche me stesso.
Allo stato attuale delle cose e visti i soggetti che abbiamo di fronte,solo un miracolo può far cambiare l'inerzia dello svolgimento...

@MC

Mi spiace per te,ma non esiste nessun piano B perseguibile,se sei solo contro di loro,sei alla loro mercè,da soli non si possono affrontare,sono troppo forti.
Poi se hai un qualche tipo di aiuto divino...beh....faccene partecipi,please. :-)
tommy77
#249 tommy77 2017-06-15 20:32
Comunque è da un mese che non dormo la notte,per colpa di questi maledetti....assassini.
ARULA
#250 ARULA 2017-06-15 21:10
@tommy77

A chi lo dici? Ti capisco benissimo. Ho lo stesso problema... oltre la gastrite.
maledetti assassini (per voler essere educati).
peonia
#251 peonia 2017-06-15 21:41
Io credo che questo DECRETO non passerà! focalizzatevi su questo risultato....non alimentate la Paura...
" QUA DOVREBBERO INSERIRE LA REPLICA
webtv.senato.it/webtv_live

È il canale della diretta del senato. Stanno discutendo il decreto. Sono praticamrnte tutti contro in base all'articolo 77 ovvero che non ci sono i presupposti per questo decrwto non essendoci nessuna emergenza. E non sono mancati interventi meritevoli di applausi sia dal M5S sia da Forza Italia contro questa vergogna di decreto incostituzionale. Hanno ribadito che non cè nessuna emergenza e che il decreto non ha quindi le basi per esistere. Hanno ribadito che cè una fretta inspiegabile e che puzza di marcio lontano un miglio, e hanno detto che non è neanche da dover discutere sulla vergogna dello stato che si vuole sentire padrone addirittura di togliere i bambini?????
Hanno detto inoltre che è inutile correre a vaccinare se ogni giorno andiamo a pescarw clandestini che potrebbero comunque abbassare il livello di immunità collettiva"
tommy77
#252 tommy77 2017-06-15 21:45
Ma per quanto riguarda,ulteriori,manifestazioni a carattere nazionale in programma?qualcuno sa qualcosa,in merito?oppure la cosiddetta protesta è già finita...ed ora si pensa,per chi ci riesce,solo al mare?
mg
#253 mg 2017-06-15 21:52
#252 tommy77

Iniziative locali a parte c'é la manifestazione nazionale dell'8 Luglio a Pesaro. A mio avviso saremo almeno 20000.
ARULA
#254 ARULA 2017-06-15 22:02
@peonia




Tu non hai idea di quanto ci speri che non passi. Ma ho i miei dubbi.
Hanno tutto il tempo di corr... cioè convincere le altre forze politiche.
E poi se non dovesse per qualche motivo passare mi resterebbe l'ansia per l'eventuale piano B.

Mi spiego meglio: se questi hanno preso "accordi" affinché in Italia si facciano tutte queste vaccinazioni e poi per colpa dell'analfabetismo e dell'incompetenza di questi soggetti che ci governano, non possono rispettare i patti, temo che dovranno "crearla" veramente l'emergenza sanitaria.

Lo so... sembro paranoica.
Ma pensateci... e pensate con chi abbiamo a che fare.

Ovviamente sarei felicissima di sbagliarmi.
Sisifo358
#255 Sisifo358 2017-06-15 22:17
@Peonia
Citazione:
Io credo che questo DECRETO non passerà! focalizzatevi su questo risultato....non alimentate la Paura...
Parole sagge!! Focalizzarsi sul risultato positivo che si desidera ottenere :-)
luogomic
#256 luogomic 2017-06-15 22:27
Vedi Peonia, ora stò ascoltando Paola Taverna:
www.youtube.com/watch?v=3FArlBj993g
ogni tanto si accende una lampadina,
a volte durante o subito dopo, pochissime volte prima dell'evento.
Una stronzata così evdente della lORENZIN, potrebbe servire a:
spostare l' attenzione da qualcos' altro di losco.
Teniamo gli occhi aperti... informiamoci e combattiamo con" le armi a nostra disposizione, "uno spillo può bucare un pallone, anche se grande".
Io con i miei amici ed interlecuttori, non mi mostro zelante verso
un idea o un gruppo, ascolto e cerco di seguire il loro ragionamento, poi dopo un pò, gli faccio qualche domanda estranea ma palesemente nel discorso in auge, risultato?? "cazzo è vero non ci avevo pensato". le mie armi sono queste, misere.. ma di tatnto in tanto fanno effetto.
Un' altra??, (ma come, "ci vado spesso su quel sito, ho firmato molte petizioni" ieri ci sono stato, stasera devo assolutamente firmare dammi il link della pagina, che non è chiara o mi è sfuggita.)
Sisifo358 dovrebbe usare, forse.. anche questa technica, ciao Sisifo358, anche i tuoi auguri fanno effeto.
Al2012
#257 Al2012 2017-06-15 22:45
Riporto anche qui il mio commento al video della Taverna che ho postato in commenti liberi:

°°°
Buongiorno signora Paola Taverna!!

Deve essere ancora un pochi imbambolata dal sonno perché i genitori che hanno scelto di non vaccinare i propri figli non sono vittime di cattiva informazione.

Basta con queste vuote e stupide affermazioni che non sono altro che i soliti “mantra”.
Se la signora Taverna parla con cognizione di causa deve dimostrare che le informazioni raccolte dai genitori sono false o deviate, mentre quelle che provengono dai “burioni” di turno sono vere!

Facciamo un bel contradditorio tra scienziati medici che garantiscono la sicurezza dei vaccini, dei loro componenti, della convenienza di vaccinazioni multiple (prossimamente Morbillo – Parotite - Rosolia- Varicella – MPRV), con quelli che invece chiedo maggior prudenza, indagini più accurate, che metto in evidenza studi scientifici che ipotizzano correlazioni tra autismo e vaccino MPR e chiedo ulteriori studi indipendenti.

Contradittorio che è sempre stato proibito, censurato, impedito anche in una sala del senato!!


CAZZZZZ …!!! PAOLA!!! IL PROBLEMA E’ CHE I VACCINI NON SONO SICURI!!

IL PROBLEMA NON SONO LE FANTOMATICHE EPIDEMIE DI MORBILLO O ROSOLIA!

IL PROBLEMA SONO LE VERE PANDEMIE DI MALATTIE NON INFETTIVE CHE COIVOLGONO IL SISTEMA IMUNITARIO

°°°

Studio del sovraccarico del sistema immunitario indotto da vaccino e della conseguente diffusione della sindrome metabolica e del diabete di tipo 1 e spiegazione dei recenti rapidi aumenti del rischio di prediabete e di altre malattie immunomediate.
www.assis.it/.../

“Diversi studi mettono in correlazione le vaccinazioni con l’incremento delle malattie autoimmuni.

Lo studio che abbiamo tradotto sostiene che l’aumento della diffusione delle malattie infiammatorie è andata di pari passo con l’aumento delle vaccinazioni.

Si afferma che molti studi hanno ampiamente evidenziato la correlazione tra il sovraccarico immunitario indotto dai vaccini e l’aumento del diabete di tipo 1.

Dati più recenti indicano che l’obesità, il diabete di tipo 2 e altri elementi della sindrome metabolica sono fortemente associati alle vaccinazioni eseguite e potrebbero essere manifestazioni di un circuito a feedback negativo del sistema immunitario che reagisce così al sovraccarico immunitario.

La teoria del sovraccarico immunitario indotto da vaccino offre una spiegazione alle osservazioni che hanno smentito molte ipotesi concorrenti in un contesto in cui la diffusione del diabete/prediabete sta crescendo velocemente mentre la prevalenza dell’obesità si è stabilizzata.

Naturalmente, lo scriviamo per chi ha difficoltà di lettura e facilità di polemica, non stiamo sostenendo che le vaccinazioni provochino le malattie suddette, ma che questa è un’ipotesi di lavoro presente nella letteratura scientifica, di cui tanti ignorano l’esistenza. (…)”


Ps:
°°°

Al Min. 6:21 la Taverna fa riferimento ad un disegno di legge del MDP ….

Sarebbe questo:

Una legge della sinistra opposta al decreto-vaccini
pepe.blogautore.repubblica.it/.../?refresh_ce

Disposizioni in materia di malattie infettive prevenibili con vaccinazioni. Pdf
sanita24.ilsole24ore.com/.../...
peonia
#258 peonia 2017-06-15 23:05
infatti non mi è piaciuto per niente l'intervento e l'ho scritto nei commenti su byoblu... :-(
peonia
#259 peonia 2017-06-15 23:08
Tommy77 preparati ad andare a Pesaro l'8 luglio.... sarà la più grande manifestazione sul tema!
Canguro
#260 Canguro 2017-06-15 23:23
@tommy77

8 luglio a Pesaro

Citazione:
Ripeto,abito in Calabria...terra sostanzialmente desolata e desolante
Tommy pensa positivo.. in Calabria abbiamo uno dei mari piu' belli
Al2012
#261 Al2012 2017-06-15 23:26
Citazione:
infatti non mi è piaciuto per niente l'intervento e l'ho scritto nei commenti su byoblu
Se vogliono parlare di vaccini perché non cercare di informarsi prima!
Magari ascoltando anche le informazioni che possono ricevere da "siti alternativi"?

Basterebbe anche guardare il video VAXXED per farsi venire qualche dubbio e porsi qualche domanda!

°°°

Mia figlia ha già prenotato per Pesaro, anche per me!!
tommy77
#262 tommy77 2017-06-15 23:29
Ottimo,sarebbe pure di sabato....vediamo,spero di riuscire ad organizzarmi con altre persone

Grazie MG,PEONIA,CANGURO. :-)
Sertes
#263 Sertes 2017-06-15 23:39
Ahmbar, tra oggi e domani sul mio profilo FB parlo proprio del vaccino per gatti, cioè dell'ambiente in cui è lecito collegare gli adiuvanti alle infiammazioni e addirittura ai tumori.
Post di oggi: www.facebook.com/Sertes/posts/10213100045124454
peonia
#264 peonia 2017-06-16 00:16
Tommy77, ti dovessi sbagliare è qui... :-D
peonia
#265 peonia 2017-06-16 00:22
A me piacerebbe tanto andare a Pesaro, ma fra viaggio e pernottamento mi sa che non me lo potrò permettere! :-( se ce la facessi, mi piacerebbe conoscervi di persona... ci aggiorneremo
Canguro
#266 Canguro 2017-06-16 00:27
Intervento di Paola Taverna

www.youtube.com/watch?v=3FArlBj993g
Calipro
#267 Calipro 2017-06-16 01:40
@ARULA

Per convincere i parenti ti consiglio la targhetta del parco dei fratelli Tremante, che ho notato avere un grande effetto. Sarà perché è un'immagine e siamo stati addestrati a recepirle. Sarà che è un parco e quindi qualcosa di ufficiale. Sarà che un'immagine vale più di mille parole. Ma tant'è...

laleva.org/.../...

La targa del giardino dedicata a queste due vittime dello Stato (ce ne sono molte altre):
"FRATELLI TREMANTE
Marco e Andrea deceduti a seguito di vaccinazione obbligatoria"
Antdbnkrs
#268 Antdbnkrs 2017-06-16 08:02
Massimo, per favore, metti l'audio in inglese (o i sottotitoli) su questo video

Lo devono vedere in tutto il mondo (specialmente a Londra!!)

La diplomata deve essere costretta a dimettersi per la vergogna :hammer: :hammer:



edit:

mi sono dimenticato questo:

reato di procurato allarme REITERATO

rafilu
#269 rafilu 2017-06-16 08:23
Ma... se il pericolo di epidemie deriva dall'aumento di persone che arrivano da paesi con problemi di epidemie, perchè non vengono vaccinati loro (i profughi o migranti ) quando arrivano in Italia, tenendoli poi in quarantena fino a quando il pericolo contagio non è passato??
Noi quando andiamo nei loro paesi ci vacciniamo preventivamente per non ammalarci.

Mi sembra proprio che stiamo per essere CORNUTI E MAZZIATI PIUU' volte.
rafilu
#270 rafilu 2017-06-16 08:27
268 Antdbnkrs
Ma cosa le hanno dato a questa? Di cosa si fa giornalmente? Eppure dovrebbe essere madre anche lei( metto il condizionale perchè dubito fortemente che lei SIA MADRE nel vero senso della parola)
peonia
#271 peonia 2017-06-16 09:12
Non riesco a ritrovare il thread sul microbiota.... sull'altro sito era facile....ma qui come si fa?? :roll:

allora lo posto qui

"Ricercatori del Cnr e dell'Università di Firenze hanno approfondito lo studio dell'insieme dei microorganismi intestinali di soggetti affetti da autismo.

Lo studio, pubblicato su Microbiome, ha preso in esame la composizione del microbiota intestinale di soggetti adulti affetti da autismo, cioè l'insieme di microrganismi che vivono nell'intestino umano.

Lo studio, coordinato da Carlotta De Filippo dell'Istituto di Biologia e Biotecnologia agraria ( Ibba-Cnr ), ha utilizzato tecniche di metagenomica e bioinformatica per caratterizzare le centinaia di batteri e, per la prima volta, anche di funghi presenti nell'intestino ( questi ultimi rappresentano circa l'1-2% del microbiota intestinale ).

I risultati hanno fornito un set di marcatori preziosi per valutare e guidare studi di intervento sulla dieta, che è alla base della composizione del microbiota......"

xagenasalute.it/.../...
ARULA
#272 ARULA 2017-06-16 09:47
@Calipro

Penso di aver provato di tutto, ma se non basta mio nipote autistico subito dopo il trivalente, niente potrà. Hanno la prova lì davanti agli occhi e non la vedono. I medici gli hanno detto che non è stato il vaccino, ma una malattia ereditaria... una tara genetica.
Allora io, per scrupolo, il dubbio di sbagliare ci deve essere sempre, ho fatto una ricerca storica su questa malattia... peccato che non esisteva nessuna malattia con questi sintomi prima dell'introduzione dei vaccini. E se queste informazioni le trovo io i dottori perché non le trovano???
Ultimamente i medici mi sembrano come quei preti di una volta che ripetevano le cose che gli avevano insegnato in seminario come dei mantra senza un minimo di raziocinio e senso critico.
E parliamo di medici, noi affidiamo le nostre vite a questi soggetti... cosa pensi che ne possano capire i miei familiari quando un medico gli dice che è ereditario?



@Antdbnkrs

Mi dispiace, ma la diplomata Lorenzin non riesco proprio a sentirla... mi scatta un istinto molto pericoloso.

Per l'altra cosa: non è drogata. Non ne ha bisogno. La natura è già stata generosa.

Comunque ho letto da qualche parte, non ricordo purtroppo dove perché ultimamente cerco informazioni dovunque (come una fuori di testa), che per questo bel regalino alle aziende farmaceutiche lei, visto che è impossibile che venga rieletta essendo di un partito estinto, riceverà un incarico importante all'estero alla fine del mandato. Quindi non è preoccupata perché abitando all'estero i suoi gemelli non dovranno fare da cavia.
Calipro
#273 Calipro 2017-06-16 09:47
@ Antdbnkrs

Guarda che l'ignoranza e la cafonaggine fanno curriculum da quelle parti. Perché permettono di dire cose suggerite da terzi senza capire bene cosa si sta dicendo e sembrando quindi un po' più credibili agli occhi dell'elettorato più ignorante/stupido.

Io più che altro insisterei perché la diversamente laureata pubblichi il certificato vaccinale dei suoi figli. Perché lì si che casca l'asino...anzi l'asina.
Mi aspettavo che lo facesse il blog di Grillo ma vedo che solo ora i 5* si sono messi di buzzo buono contro i vaccini o meglio contro il decretino della diplomata.
Eppure la presa in giro dei piddini è una delle attività più caratteristiche del blog di Grillo.
Calipro
#274 Calipro 2017-06-16 10:00
@rafilu
Citazione:
Ma... se il pericolo di epidemie deriva dall'aumento di persone che arrivano da paesi con problemi di epidemie, perchè non vengono vaccinati loro (i profughi o migranti ) quando arrivano in Italia, tenendoli poi in quarantena fino a quando il pericolo contagio non è passato??
Immagino che sia perché non si può sapere che vaccini abbiano già fatto, e quindi ci sarebbe il rischio di rovinare la manodopera a basso costo di madama confindustria.
La coda di disperati davanti ai portoni delle fabbriche viene prima di tutto e non ci si può permettere di stroncarne la salute coi vaccini: devono poter fare i turni da schiavi egiziani.

E poi ci devono sostituire demograficamente come ha deciso Soros, quindi mentre noi andiamo indeboliti e instupiditi coi vaccini, le risorse umane boldriniane vanno curate e tenute in salute. Perché dovranno riprodursi e formare quei pochi schiavi che serviranno ancora nel nostro prossimo sventurato futuro.

Se non ci fosse qualche ottimo motivo di ordine economico, stai sicuro che li vaccinerebbero con bombe di decine di vaccini al colpo per guadagnarci in più possibile. Tanto sappiamo chi pagherebbe il tutto.
mg
#275 mg 2017-06-16 10:01
Raga, ricordo che qualche anno fa é stato diffuso un documento, credo dall'OMS, con dettagliate linee guida da adottare nelle discussioni vax.

Tra le altre cose dicevano di non partecipare a incontri e convegni dove fossero presenti danneggiati o genitori di danneggiati.

Qualcuno riesce a trovarlo?

Grazie mille.
Sertes
#276 Sertes 2017-06-16 10:07
Citazione mg:
Raga, ricordo che qualche anno fa é stato diffuso un documento, credo dall'OMS, con dettagliate linee guida da adottare nelle discussioni vax.

Tra le altre cose dicevano di non partecipare a incontri e convegni dove fossero presenti danneggiati o genitori di danneggiati.

Qualcuno riesce a trovarlo?


Ecco qua mg, il documento e l'articolo di Luca Chiesi

luogocomune.net/.../...
Senna
#277 Senna 2017-06-16 10:09
Citazione:
Io più che altro insisterei perché la diversamente laureata pubblichi il certificato vaccinale dei suoi figli. Perché lì si che casca l'asino...anzi l'asina.
www.disinformazione.it/Vaccini_cronologia.htm

Citazione:
Visto che i vaccini fanno così bene e sono assolutamente privi di qualsiasi effetto collaterale, voi medici che sbraitate e voi politicanti che votate leggi incostituzionali dovreste farveli inoculare in diretta tv facendo poi i richiami ogni 4/5 anni. Dovete però farvi inoculare veri vaccini, pregni di virus attenuati (e non), chimica adiuvante (idrossido di alluminio, formaldeide, antibiotici, cellule diploidi umane di feti abortiti, ecc.) e non acqua fisiologica come sempre accade davanti alle telecamere.
Antdbnkrs
#278 Antdbnkrs 2017-06-16 10:16
Ma cosa le hanno dato a questa?
Rolex?

Mi dispiace, ma la diplomata Lorenzin non riesco proprio a sentirla..
Nemmeno io. Guardo solo i video dove la prendono in giro :hammer:

Guarda che l'ignoranza e la cafonaggine fanno curriculum da quelle parti.
Eh lo so. E' per questo che la voglio sputtanata worldwide ;-)
mg
#279 mg 2017-06-16 10:20
Grazie mille Sertes!
NRG
#280 NRG 2017-06-16 10:36
schifosa propaganda pro vaccini, con la strumentalizzazione della solita Bebe Vio, sponsorizzata dai massoni schifosi di quest'Italia schifosa, ieri sera a piazza pulita sulla LA7:

la7.it/.../...

andate al minuto 1.46
tommy77
#281 tommy77 2017-06-16 10:54
Buondi.

Leggendo i vari articoli e i vari spezzoni di video pubblicati,cresce in me solo la frustrazione,la rabbia e lo sdegno ed oltre a non riuscire a dormire,non riesco neppure a lavorare....Che vita e che epoca,non ho parole.Stamane ho parlato con l'ex insegnante dei miei figli e anche lei mi ha detto,senza giri di parole,siamo in piena dittatura guidata da dei pazzi furiosi!!
Cose dell'altro mondo....chissà dove siamo diretti!!!!
tommy77
#282 tommy77 2017-06-16 10:55
Comunque non servono più a nulla le parole,ma i fatti!
Se avete idee,quelle servono...
Ksitigarbha80
#283 Ksitigarbha80 2017-06-16 12:20
Intanto anche nella vicina Francia stanno pensando di aumentare i vaccini obbligatori da 3 a 11: tio.ch/.../...
Questa ue è a dir poco una mostruosità
Al2012
#284 Al2012 2017-06-16 13:14
#268 Antdbnkrs

Ho inserito il video montaggio delle fake news televisive della ministra in:

luogocomune.net/.../...
peonia
#285 peonia 2017-06-16 13:48
allucinante, tra tutte le notizie lette si EVINCE che SATANA sta digrignando i denti........ ma sarà schiacciato, come una serpe....dalla VERITA'
maryam
#286 maryam 2017-06-16 14:11
Grazie Al2012
Ho ampiamente diffuso.
Chiodo
#287 Chiodo 2017-06-16 14:36
@ Chi continua a dire che il 5stelle non fa nulla perche ha parlato solo Sibilia:

beppegrillo.it/.../...

Punti salienti:

Il governo ha emanato un decreto, strumento da utilizzarsi solo in caso di necessità e urgenza. Eppure è stato lo stesso presidente Gentiloni, solo poche settimane fa, a smentire l’esistenza di un’emergenza. Se è così, l’uso del decreto è un abuso, e il governo avrebbe dovuto lasciare lavorare il Parlamento

Creiamo, inoltre, un’Anagrafe vaccinale nazionale, indispensabile per monitorare la copertura delle vaccinazioni e raccogliere le segnalazioni di eventuali effetti avversi dei vaccini.

E’ da irresponsabili pensare di tutelare la sanità pubblica, calando dall’alto un provvedimento che prevede coercizione, multe fino a 7.500 euro e addirittura l’intervento del Tribunale dei minori. La Lorenzin, così facendo, ha dimostrato una volta per tutte la sua totale inadeguatezza a rivestire il ruolo di Ministro della Salute. Fermeremo questo decreto in Parlamento.
peonia
#288 peonia 2017-06-16 14:37
ANCHE IO :-D
rafilu
#289 rafilu 2017-06-16 14:57
#285 peonia 2017-06-16 13:48
allucinante, tra tutte le notizie lette si EVINCE che SATANA sta digrignando i denti........ ma sarà schiacciato, come una serpe....dalla VERITA'

A me sembra che tutto quello che ci stanno facendo sia fatto da esseri che NON SONO UMANI.
Solo così potrei "scusare" la totale deficienza mentale nel mettere in campo certe leggi che hanno come scopo l'annientamento-eliminazione degli italiani come popolo.
Forse c'è uno scopo in tutto questo? Hanno deciso di prendersi l'Italia ma senza quei "rompiscatole " degli italiani?
Ecco quindi che a noi, se non vogliamo soccombere, non resta che abbandonarla questa Italia, così come preordinato dai "nostri"
mg
#290 mg 2017-06-16 15:03
Raga, la diffusione di minchiate colossali potrebbe configurare:

Articolo 658 Codice Penale: Procurato allarme presso l'Autorità.

Articolo 323 Codice Penale: Abuso d'ufficio

Ve ne vengono in mente altri?

C'ho un idea. :hammer: :hammer:
Antdbnkrs
#291 Antdbnkrs 2017-06-16 15:14
C'ho un idea.

Non so se hai la mia stessa idea

Ogni cittadino freevax/novax dovrebbe denunciare la ministra lorenzin per procurato allarme :hammer:
Giano
#292 Giano 2017-06-16 15:22
mg Citazione:
Ve ne vengono in mente altri?
Bisognerebbe toccarla in ciò che le sta più a cuore; ad esempio, se fossi il capo di Gardaland, a fine stagione le chiederei conto dei mancati guadagni che deriveranno dalla sparata di ieri.
Al2012
#293 Al2012 2017-06-16 15:46
In merito alla ennesima fake news della ..... questa volta Gardaland .... anche noi abbiamo i nostri parchi giochi

info5stelle.info/.../
mg
#294 mg 2017-06-16 15:47
#291 Antdbnkrs

Più o meno. Ogni cittadino può fare un esposto che mette a conoscenza la procura di un reato, poi la procura deve procedere d'ufficio. ;-)

Tra l'altro Art. 658 C.P. può essere anche a carico di chi ha diffuso la notizia senza verificarla e quindi tutti i media che hanno ripreso acriticamente le sparate assurde della diplomata.

#292 Giano

Quello é un discorso un po' diverso perché dovrebbe essere Gardaland a fare una querela per danni. Io non posso querelare Tizio perché ha danneggiato Caio. E' Caio che deve querelare Tizio in questo caso.

Comunque pensavo di chiamarli, a Gardaland, poi magari vi dico. :-D
Sertes
#295 Sertes 2017-06-16 15:52
Citazione chiodo:
Creiamo, inoltre, un’Anagrafe vaccinale nazionale, indispensabile per monitorare la copertura delle vaccinazioni e raccogliere le segnalazioni di eventuali effetti avversi dei vaccini.

Ma si dai, ottima idea: aspettiamo altri morti e altri menomati, poi magari ci accorgiamo di quello che sanno già tutti.

Grande Taverna, che tutto il male che stai facendo ti possa tornare.
Al2012
#296 Al2012 2017-06-16 15:55
Ci stiamo americanizzando! Lorenzin & Gardaland

www.comilva.org/.../

Con quella faccia può dire quello che vuole, ma sarebbe meglio non fosse ministra della salute, ma ministra della propaganda!
NRG
#297 NRG 2017-06-16 16:10
Tremante: martiri della sanità! Con Giorgio Tremante e Pam Morrigan.

Giano
#298 Giano 2017-06-16 16:32
@mg
Davvero non sei il capo di Gardaland? Neanche un castello stregato? Uno scivolo? :-D
Scherzo eh! Benvenuto sul sito.
mg
#299 mg 2017-06-16 16:44
In giardino ho una casetta di plastica, altalena e scivolo per mio figlio. :-P

Grazie del benvenuto. Anche se non partecipavo alle discussioni seguo LC da almeno 12 anni, forse di più.
Al2012
#300 Al2012 2017-06-16 16:49
Oltre alla regione Veneto anche la regione Liguria contro l'obbligo vaccinale .... :pint:

Vaccini, no all'imposizione: Liguria e Veneto contro il decreto
informasalus.it/.../...

Mi pare che anche le regioni Lombardia e Val D'Aosta abbiano espresso parere favorevole alla iniziativa del Veneto.
Calipro
#301 Calipro 2017-06-16 16:54
Ora che improvvisamente i 5* si sono messi dalla parte giusta della storia, come si suol dire, qualche speranza c'è.
Perché vuol dire che si è superata una certa massa critica:
affaritaliani.it/.../...
"quasi un paziente su quattro (23%) si è detto contrario alla nuova legge e l’8% dice di non avere ancora una posizione in merito."
"Il 18% degli utenti vede i vaccini come un rischio eccessivo per il bambino"

Complimenti vivissimi a queste braccia rubate all'agricoltura, dalle quali sarebbe molto interessante farsi dichiarare nero su bianco questa loro convinzione:
" mentre per il 15% dei medici non c’è alcun rischio."
Forse intendevano il rischio per loro stessi, una volta ottenuta la firma sul consenso informato?


Ricapitolando:
1 genitore su 4 ha già capito l'antifona.
un altro 8% si sta informando e la capirà a breve (la documentazione è ovunque e a senso unico)

quindi potenzialmente abbiamo più o meno un genitore su 3 contrario.

E le cifre potrebbero essere in veloce aumento rispetto a magari un mese fa. Del resto se i 5* hanno deciso che sia stata raggiunta la massa critica e si sono schierati dalla nostra parte, qualche calcolo l'avranno fatto.

Visto l'arrivo delle elezioni, non la vedo bene per la diversamente laureata.
ARULA
#302 ARULA 2017-06-16 16:55
@Al2012

Nel sud ovviamente nessuno. :cry:
ahmbar
#303 ahmbar 2017-06-16 17:09
Citazione:
Creiamo, inoltre, un’Anagrafe vaccinale nazionale, indispensabile per monitorare la copertura delle vaccinazioni e raccogliere le segnalazioni di eventuali effetti avversi dei vaccini.
@Sertes
Ma si dai, ottima idea: aspettiamo altri morti e altri menomati, poi magari ci accorgiamo di quello che sanno già tutti.

Ogni cliente che sale sul mio taxi vede il volantino dei gatti, e viene informato del contenuto del decreto

Risultato?

Quasi nessuno ha la minima info, ne' della pericolosita' della pratica ne' , tantomeno, dell'estensione sia del numero di vaccinazioni che dell'allargamento dell'obbligatorieta' a tutti gli under 65 che svolgono lavori a contatto col pubblico

La reazione piu' comune e' quella del fastidio di "vedere ancora gente come lei che non capisce il pericolo che generate per tutti"

Bugiardini dei vaccini che parlano di autismo e possibili contagi di non vaccinati da parte di chi lo e', tabelle dei vari ministeri della sanita' con le reazioni avverse (le poche migliaia documentate, naturalmente), gli spaventosi dati americani (la nazione con piu' inoculazioni del pianeta) che mostrano la piu' alta mortalita' infantile fra le nazioni "civilizzate" e il piu' alto grado di casi di autismo e malattie autoimmuni, grafici ufficiali che mostrano l'inutilita' della pratica vaccinale per TUTTE le malattie...

Per la stragrande maggioranza delle persone a cui le ho mostrate sono "notizie false"



Tu sai, io so, altri qui lo sanno, per il pubblico i vaccini sono sicuri e servono
Chiunque affronti il tema deve fare i conti con questa realta'
michele.penello
#304 michele.penello 2017-06-16 17:23
#295 Sertes

Si sa che chi comanda campa di statistica, non è una novità, importa solo quella e, se è sfavorevole, POI si fa qualcosa. Hanno uno strano concetto di prevenzione...già

#303 ahmbar

intanto speriamo che sta cosa dei vaccini venga fermata visti tutti questi cambi di rotta in positivo verso la "libera scelta". Così, dispiace dirlo, sarà solo il genitore a decidere che figlio merita, se mi capire. E non si sa mai che questa cosa nel giro di qualche anno crei più consapevolezza anche negli idioti che farebbero e si farebbero sparare in corpo di tutto da un branco di sconosciuti che sono ben pagati per farlo
mg
#305 mg 2017-06-16 17:39
La sparata di Gardaland é stata ripresa anche da Ansa: ansa.it/.../....
Anteater
#306 Anteater 2017-06-16 18:11
Non è troppo "simpatico" dirlo, ma la strada più "$piccia" è un medico che fa l'occhiolino..e tutto si sistema!
Aspettassimo risultati dalla piazza...campa cavallo!
Sulla 7 l'intervista alla paraolimpica è a mio avviso l'emblema di cosa significa su cosa lottare...mica è facile "distruggere" il suo proclama di vita...ecco cosa significa essere preparati...a sapersi guardare da fuori...

Slobbysta
tommy77
#307 tommy77 2017-06-16 18:16
A prescindere dal medico ''amico'' che firma tutto senza inoculare nulla...perchè non andiamo in massa a denunciare Mattarella,Gentiloni,Lorenzin,Fedeli e Boschi per infondata turbativa sociale e per un falso allarme nazionale?
michele.penello
#308 michele.penello 2017-06-16 18:18
tommy77
#309 tommy77 2017-06-16 18:20
Un'azione veramente efficace a livello popolare non può prescindere da un'inondazione di denunce popolari e dal conseguente collasso degli uffici giudiziari.
ARULA
#310 ARULA 2017-06-16 18:22
@Anteater

Non è troppo "simpatico" dirlo, ma la strada più "$piccia" è un medico che fa l'occhiolino..e tutto si sistema!


Credi che non ci abbia pensato?
Credo di aver vagliato ogni possibilità "simpatica" e "meno simpatica"
Ma avendo già avuto una discussione molto accesa con i medici dell'ambulatorio preposto la considero una strada da scartare a priori. Sono straconvinti di fare una missione per il bene dell'umanità.

Bé... anche i sacerdoti che condannavano al rogo per eresia i liberi pensatori lo facevano per salvare le loro anime... non per toglierseli dalle scatole definitivamente ed ammonire futuri aspiranti eretici. Ok ora sto divagando, ma forse non troppo.
Ksitigarbha80
#311 Ksitigarbha80 2017-06-16 18:56
Personalmente fatico a credere alle scappatoie tipo fuggo all'estero (dove poi? qui bisognerebbe emigrare fuori dall'Unione europea e dalla Nato, la Francia sta già pensando di introdurre undici vaccini e i furbetti degli altoatesini scappati in Austria non è detto che vada loro meglio) o corrompere qualche medico compiacente a mio avviso non è la strada giusta.
Di fronte a questa nefandezza dei dodici vaccini obbligatori si son schierati già personaggi famosi quali Povia, Luvi De Andrè, alcuni politici dei cinque stelle poi Salvini, Storace e altri...
Non siamo pochi qui bisogna superare le apparenti divisioni e fare fronte comune contro questo abominio di decreto legge.
Temo che in Italia la disinformazione sia più forte che da altre parti perchè ha l'avvallo del vaticano, quindi non sbaglia affatto chi parla di nuova inquisizione, per altro a quanto ammontano ad oggi i medici radiati?

P.S.: Segnalo un grande intervento al Senato www.youtube.com/watch?v=NmkbqaFfOvU guardetelo!!
Sertes
#312 Sertes 2017-06-16 19:26
Citazione ahmbar:
Tu sai, io so, altri qui lo sanno, per il pubblico i vaccini sono sicuri e servono

E dici che il proprietario del principale blog europeo non può fare nulla a riguardo del tema informazione?
Citazione:
Chiunque affronti il tema deve fare i conti con questa realta'
E chiunque sapendo certe cose e avendo il potere di cambiare la situazione non lo fa, è complice.
ARULA
#313 ARULA 2017-06-16 19:29
@Ksitigarbha80

Premesso che in Francia trovo difficile che possano avallare una porcata come hanno fatto da noi quando da quello che so la maggior parte dei medici Francesi nutre forti dubbi sulla validità dei vaccini e la percentuale di vaccinati e di molto inferiore a quella definita, anche dalla diplomata, immunità di gregge. Eppure vivono lo stesso e non hanno epidemie mortali di morbillo ed altro come da noi.

Comunque : si, non siamo pochi, ma nemmeno tantissimi né di rilievo per la verità.

Una frase in questo periodo mi risulta sempre più odiosa "premetto che non sono contro i vaccini ecc... però..." come se avere anche solo il dubbio che non siano la salvezza della nostra umanità sia una bestemmia impronunciabile.

Diciamo che si attaccano tutti all'incostituzionalità dal punto di vista formale più che alla nocività dei vaccini. Perché non si può dire. Perché non ti è permesso dubitare.
Ed è sbagliato... significa che se sistemano il DDl quel tanto che basta per renderlo formalmente accettabile allora ti possono inoculare 2000 vaccini??? O non diventerà obbligatorio, ma tuo figlio sarà segnalato ed emarginato a vita con classi speciali, scuole speciali o additato come possibile untore dai compagnetti...??? spiegatemi.
Anteater
#314 Anteater 2017-06-16 19:57
ARULACitazione:
Ma avendo già avuto una discussione molto accesa con i medici dell'ambulatorio preposto la considero una strada da scartare a priori.
....fossimo in Svezia Germania Svizzera....li si può, ma coi piedi di piombo...e con tanti biglietti da mille...ma "ringraxiamo" il nostro degrado italico, misto/genialità/delinquenza...le magliette con la cintura di "sicurezza" dipinta la laurea facile e no problem alla motorizzazione...ringraziamo la miseria...essa non sosta alla ASL...sta dove la creatura va "protetta"...al terzo piano di via vatte la pesca, fanno pure aborti...

Slobbysta


...ARULACitazione:
Bé... anche i sacerdoti che condannavano al rogo per eresia i liberi pensatori lo facevano per salvare le loro anime... non per toglierseli dalle scatole definitivamente ed ammonire futuri aspiranti eretici. Ok ora sto divagando, ma forse non troppo.
...e non solo..la panificazione della segale cornuta...l'alchimia...quell'oggetto irradiato con una frequenza cardine (che io chiamo moltiplicatore..) ispirato al Santo Graal e via dicendo...
...In realtà i sacerdoti furono i meno "responsabili"...servi del ricatto...poi non tutti hanno l'eco di Giordano Bruno
tommy77
#315 tommy77 2017-06-16 23:12
@Ksitigarbha80
Citazione:
Temo che in Italia la disinformazione sia più forte che da altre parti perchè ha l'avvallo del vaticano, quindi non sbaglia affatto chi parla di nuova inquisizione, per altro a quanto ammontano ad oggi i medici radiati?
Volevo farti i miei complimenti,questo periodo che hai scritto,racchiude in sè stesso,il problema principe ed alla base di tutte le leggi inique approvate nel passato e che,purtroppo,saranno approvate in futuro e la cosa più grave,ma al tempo stesso sconcertante,è che tutto ciò viene fatto nella totale indifferenza dei più.

Amico,hai capito tutto...io al momento l'unica cosa che vedo è andarsene quantomeno in Russia...ma è un'impressione mia,può darsi che io mi stia sbagliando.
ARULA
#316 ARULA 2017-06-17 09:35
@Ksitigarbha80 e @tommy77

Non so... non sono perfettamente d'accordo con voi sul ruolo del vaticano.
E' vero che non contrasta le scelte politiche e avalla le sconcertanti politiche sull'immigrazione clandestina. Ma per il resto penso che il vero potere della chiesa sia finito e che sarà la prossima vittima dopo di noi.
Non riesco a fare a meno di fare un parallelismo con la fine del paganesimo nell'impero e la fine dell'impero romano stesso.

313 dc Editto di Milano
Tolleranza religiosa nell'impero.
2 anni dopo i cattolici iniziavano a distruggere i luoghi di culto pagani.
40 anni dopo la religione cattolica fu religione di stato dichiarando eretiche tutte le altre religioni con persecuzioni non inferiori a quelle che avvenivano prima verso i cattolici stessi.
E' una cosa che fa pensare...
Proprio ieri leggevo di una sentenza a sfavore di Facci per aver pubblicato un articolo contro l'islam. Ma come? Della religione cattolica ormai si può dire di tutto e di più senza che il vaticano fiati e invece della religione islamica non puoi avere il minimo dissenso...?
Pensateci.

Per non parlare della fine dell'impero romano di cui notoriamente abbiamo un'idea inesatta.
Noi non siamo stati invasi dai barbari come ci piace pensare.
Verso la fine dell'impero romano i confini dell'impero erano pieni di profughi che venivano tenuti in campi o "centri" col passare del tempo le condizioni in questi posti divenne intollerabile per le cattive gestioni e la corruzione dei soldati che dovevano controllare le zone.
Ci furono delle ribellioni alcune sedate, ma in realtà i profughi (in questo caso chiamati barbari "stranieri") non trovarono grandi problemi a invadere e saccheggiare l'impero di cui rimaneva solo l'ombra di esso. Ideologicamente, strutturalmente, politicamente ecc...

Non so a voi, ma a me il parallelismo mi fa tremare.
La storia alla fine ci insegna tutto se la leggiamo con senso critico.

Secondo una mia opinione la fine dell'impero romano, ad alti livelli, è stata voluta. Voluta per dare alla chiesa cattolica il potere assoluto che ha avuto per più di mille anni.

E credo che sia ora che ci sia un altro assolutismo e temo che saremo noi "Cattolici Romani"a fare la fine dei pagani.

Per me il Vaticano con tutte le sue "aperture" si sta scavando la fossa da solo.
Come del resto... l'Italia.

Scusate per l'OT rispetto al tema dei vaccini,ma credo che sia utile farsi una idea generale.
ARULA
#317 ARULA 2017-06-17 11:30
Da vedere assolutamente.
Se volete trovare opposizioni valide al DDL.
Un'altra intervista al Dott. Malfella.
Finalmente un medico vero.


www.youtube.com/watch?v=HEtJTRYoYxE
tommy77
#318 tommy77 2017-06-17 14:02
@Arula
Citazione:
Non so... non sono perfettamente d'accordo con voi sul ruolo del vaticano.
E' vero che non contrasta le scelte politiche e avalla le sconcertanti politiche sull'immigrazione clandestina. Ma per il resto penso che il vero potere della chiesa sia finito e che sarà la prossima vittima dopo di noi.
Non è un grande problema se non sei d'accordo con me o con @Ksitigarbha80,i problemi sono altri..tipo il riuscire a vedere la realtà senza pregiudizi e senza miti o tradizioni o idee inoculate di generazione in generazione i cosiddetti dogmi...Dopo tutto questo ti dirò che ho letto il tuo post e l'impressione che ne ho ricavato è,scusami,ma di una tua grande confusione in merito oltre che di svariate inesattezze,tipo :

Citazione:
Per non parlare della fine dell'impero romano di cui notoriamente abbiamo un'idea inesatta.
Noi non siamo stati invasi dai barbari come ci piace pensare.
Verso la fine dell'impero romano i confini dell'impero erano pieni di profughi che venivano tenuti in campi o "centri" col passare del tempo le condizioni in questi posti divenne intollerabile per le cattive gestioni e la corruzione dei soldati che dovevano controllare le zone.
Ci furono delle ribellioni alcune sedate, ma in realtà i profughi (in questo caso chiamati barbari "stranieri") non trovarono grandi problemi a invadere e saccheggiare l'impero di cui rimaneva solo l'ombra di esso. Ideologicamente, strutturalmente, politicamente ecc...

La storia non è nè quella di Wikipedia,nè quella dei libri di scuola,la storia è quella,se esiste ancora,conservata nelle biblioteche antiche,fatta da manoscritti e reperti storici vari,oltre che essere descritta da fonti/uomini autorevoli con coscienza incorrotta e pieno spirito critico se è il caso...tutto il resto sono solo chiacchere,bugie dispersive,favole e propaganda.

Dopo iperboli e capovolgimenti vari,questa tua la condivido al 100%:

Citazione:
Secondo una mia opinione la fine dell'impero romano, ad alti livelli, è stata voluta. Voluta per dare alla chiesa cattolica il potere assoluto che ha avuto per più di mille anni.
Chè poi,giusto per aggiustare il tiro,la fine non è stata proprio voluta,ma si era nel bel mezzo di una scelta...ossia il male minore per quei tempi,proprio come oggi l'italiano medio sceglie la classe politica,non azzeccandone mai quella giusta.

Per quanto concerne questa tua ultima,invece ahahah scusami ma rappresenta per antonomasia,un'iperbole mortale stile harakiri,parafrasando,ciò che hai detto rappresenta proprio l'esatto contrario di quello che sta accadendo oggi ahahah:

Citazione:
E credo che sia ora che ci sia un altro assolutismo e temo che saremo noi "Cattolici Romani"a fare la fine dei pagani.

Per me il Vaticano con tutte le sue "aperture" si sta scavando la fossa da solo.
Scusami,cara ARULA,ma i fratelli Grimm le favole le sapevano scrivere un poco meglio di te ahahaha :hammer:

Fine O.T. only for to reply.
Ksitigarbha80
#319 Ksitigarbha80 2017-06-17 14:42
@Arula
Come direbbe Lubrano: la domanda sorge spontanea.
E se la storia tende a ripetersi simile a sè stessa? Occorrerebbe un topic apposta solo su questo argomento.
Magari così come fu per l'ultimo periodo dell'Impero romano si ha la sensazione di rivivere gli stessi tempi solo che cambiano gli attori cioè la religione potrebbe da cattolica diventare islamica e i barbari da goti che erano potrebbero diventare africani.
Quanto al resto il problema forse non è solo dei cattolici le caste sacerdotali dai babilonesi in avanti son sempre state una potenza, penso solo all'antico Tibet in cui il Dalai lama era venerato come una divinità vivente alla stregua del faraone.
A me affascinano le filosofie orientali per i loro contenuti per il voler condurre l'uomo alla liberazione ma ho sempre una certa diffidenza dalle organizzazioni religiose, non ultima la pericolosa soka gakkai con tendenze ecumeniche e globaliste.
Detto questo il cattolicesimo resta un potere forte malgrado le apparenze ancora oggi, del resto chiediamoci come mai da Trump ai vari regnanti tutti facciano a gara a fare da bacia mano a sua santità, cambiano le epoche ma la zuppa è la stessa.
Scusate l'o.t., ora ritorniamo in tema.
ARULA
#320 ARULA 2017-06-17 16:47
Perdonate ancora l'OT, ma volevo chiarire.


@tommy77


Non me la prendo se critichi quello che scrivo perché in realtà mi fa molto piacere poter discutere con qualcuno finalmente di cose che mi interessano.

Quest’analisi storica sulla fine dell’impero romano non è solo mia posso citarti la fonte da cui ha origine.

So benissimo che i libri di storia parlano di altre cose, eccome se lo so, sono del sud anche io ricordi? E nessun esempio potrebbe essere migliore del risorgimento per parlare di falsità storiche e propaganda anche in tempi decisamente più recenti rispetto alla fine dell’impero romano

Comunque, forse mi sono espressa male, non è che io mi sto strappando i capelli in prospettiva della fine della chiesa cattolica, mi preoccupa solo il fatto che un popolo che non ha più un attaccamento alle sue tradizioni culturali, sociali, religiose (giuste o sbagliate che siano)è un popolo molto più debole da tutti i punti di vista. E una facile preda. Se proteggere la nostra tradizione non interessa a noi, figurati a chi ne ha di diverse e preferisce indubbiamente le sue e vorrebbe inculcarle a noi.

Ed è in questo clima che si trova terreno fertile per favorire chi vuole stravolgere tutto.

Per l’ultima cosa:
Sarà un po’ eccessiva come analisi, ma io non la trovo così assurda, sfortunatamente.
E spiegarti il perché è lungo, ma mi piacerebbe davvero.
Però temo che usciamo decisamente troppo fuori tema.


@Ksitigarbha80

E’ vero che il potere della chiesa cattolica è ancora forte, ma solo perché ha un miliardo e circa settecento milioni di persone che sono di fede cattolica (in generale)nel mondo. Ed è di quelli che, volente o nolente devi tenere conto anche politicamente.

Ma è palese che il suo potere sta scemando molto velocemente.
tommy77
#321 tommy77 2017-06-17 17:19
@Arula

Mi fa piacere che l'hai presa cosi..tranquillamente,brava denoti umiltà,qualità non comune oggi...Per il resto,no problem e ti dirò che non penso affatto che tu sia eccessiva,anzi...ma sulla ricostruzione storica,semplicemente,la vedo diversamente e unfortunately,anche per me spiegarmi diverrebbe eccessivamente lungo et fuorviante,nel senso dell'O.T. rispetto al tema dei vaccini.

In ogni caso,complimenti vivi,perchè dietro una tastiera e in rete/chat/forum, ci sai stare molto bene.Chapeau madame :-)
ARULA
#322 ARULA 2017-06-17 19:01
@tommy77

Scusa avevo letto il commento troppo in fretta.
Comunque grazie, sarà che non sono molto abituata ai complimenti. :-)
Michele Pirola
#323 Michele Pirola 2017-06-18 10:44
@Al2012:
tu che sei sempre informato su tutto ciò che riguarda i vaccini e i dottori, sai per caso come sono andate a finire le storie di Miedico e Gava (i due medici radiati perché contro l'obbligo vaccinale)? Per quanto riguarda Wakefield, è stato reintegrato?
Altra cosa: è vero, Liguria e Veneto vogliono togliere l'obbligo vaccinale e Maroni (sindaco della Lombardia) ha detto che vuole seguire queste due regioni. Pensa, io vivo proprio in Lombardia. Secondo te questa storia come andrà a finire?? Chissà come mai poi la Lorenzin non fa nomi sullo stato straniero che accusa il Veneto di aver diffuso di nuovo l'epidemia di morbillo.
Uhr
#324 Uhr 2017-06-20 07:41
.
peppenardo
#325 peppenardo 2017-06-21 10:27
Quella dell'obbligatorietà dei vaccini è una storia che non esiste in uno stato di governo democratico. Purtroppo la sperimentazione è frutto, marcio, di accordi internazionali. Poi il resto viene pilotato ad arte dai media asserviti che hanno sbriciolato il rapporto causa-effetto. Quindi guardiamo prima la causa, l'obbligatorietà e poi, semmai si decida vaccini si, o vaccini no. Secondo me, questa sarebbe democrazia.
NordholzHoya
#326 NordholzHoya 2017-06-22 11:15
Grazie Massimo.
Però io non apetterei l'apertiura delle scuole per organizzare la protesta.
Aspettare che l'acqua arrivi al collo con le mani legate e senza saper nuotare produrrà una agitazione che farà annegare prima del dovuto.
Per cui, quali mosse sarebbe opportuno intraprendere, oppure. a chi dovebbero rivolgersi i genitori che non si fidano dell'icompetente mezza calzetta, per evitare l'obbligo di questa catastrofe vaccinatoria? Siccome gli effetti collarerali saranno valutati da "esperti" foraggiati dalla case farmaceutiche, questi negheranno con forza il nesso vaccino/autismo o vaccino/morte da vaccino.

Cordialmente

NordholzHoya

Per postare dei commenti è necessario essere iscritti al sito.

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. INFO