Italian English French German Portuguese Russian Spanish

Forum

Commenti Recenti

rss

L'inizio delle scuole si avvicina, e i genitori cominciano a preoccuparsi per quello che succederà ai loro figli se non avranno eseguito tutte le vaccinazioni obbligatorie.

Anche perchè molti hanno già iniziato a ricevere la lettera della ASL con l'appuntamento per le vaccinazioni (avete notato come diventa efficiente lo stato italiano, quando si tratta di far guadagnare Big Pharma?)

Io non ho più figli piccoli, ma ho un nipotino di 7 anni, e vi posso dire quello che suggerirò di fare a mio figlio e a sua moglie:

Presentatevi regolarmente all'appuntamento, ma prima di far inoculare vostro figlio chiedete al medico di leggervi integralmente il bugiardino del vaccino che sta per iniettargli. Quando leggerà le varie reazioni avverse, chiedetegli di firmare un documento nel quale si assume personalmente ogni responsabilità nel caso una di queste reazioni avverse si verificasse su vostro figlio.

Il documento deve essere molto semplice: "Io sottoscritto Dott. Nome e Cognome, nell'atto di inoculare il bambino Nome e Cognome con il vaccino X, mi assumo ogni responsabilità, civile e penale, per eventuali reazioni avverse che dovessero derivare da tale inoculazione".

Naturalmente il medico si rifiuterà di firmare, dicendo che non sta a lui assumersi tali responsabilità. (Sono tutti bravi a fare i gradassi, i medici, quando si tratta di vantare le proprie credenziali accademiche, ma poi di fronte a responsabilità reali diventano tutti dei conigli da giardino).

Quando avrete finito di insultare il medico per la sua mancanza di coerenza etica e professionale, tornate a scuola e dite al/la preside: "Io sono andato a fare le vaccinazioni, ma non ho trovato nessuno che si assumesse le responsabilità per eventuali danni da vaccino. Cosa devo fare?"

Il preside farfuglierà necessariamente qualcosa di insensato (visto che la vostra domanda è sensata, la sua risposta non può che essere insensata, a meno di voler ammettere la contraddizione implicita nel DDL Lorenzin), e a quel punto voi potrete chiedergli: "Vuole forse assumersi lei questa responsabilità? Se lei mi firma il documento, caro preside, io faccio vaccinare mio figlio immediatamente".

E a quel punto vediamo che cosa succede.

Provate ad immaginare che cosa succederebbe, se davvero migliaia di mamme in tutte Italia facessero questo.

Bisogna rovesciare su di loro la responsabilità per questa decisione. E' lo stato che vuole imporre il vaccino obbligatorio, ed è quindi lo stato che deve assumersi ogni responsabilità - in modo chiaro e irrefutabile, con Nomi e Cognomi - per eventuali danni causati ai nostri figli dai vaccini.

E' troppo comodo imporre l'obbligo vaccinale, e poi lasciare che siamo noi a doverci sorbire tutte le conseguenze di un eventuale danno vaccinale. Nemmeno al tempo dei nazisti le cose funzionavano così.

Massimo Mazzucco

 

Aggiungi Commento   

Calipro
#1 Calipro 2017-08-28 09:48
Per chi è pigro riporto i documenti già fatti:
www.mednat.org/vaccini/modulo_asl_nofirma.htm

C'è sia quello che NON DOVETE FIRMARE, presente per farvelo riconoscere se ve lo dovessero propinare.

C'è anche la "Bozza del Documento da far sottoscrivere al medico vaccinatore od al Pediatra"
tommy77
#2 tommy77 2017-08-28 09:50
Semplicemente esatto...Condivido al 100%....anche se,fortunatamente,la mia personale situazione,relativa ai miei figli,è meno negativa di quanto pensassi...praticamente visionando il libretto delle vaccinazioni,ho notato che gli mancano solo un richiamo della difterite/tetano ed un antipertosse.......per cui la situazione è molto meno peggiore di quanto pensassi....Purtroppo all'epoca complice la scelta di una pediatra totalmente errata e complice l'ignoranza mia e di mia moglie...praticamente abbiamo fatto tutti i vaccini ai bambini e grazie,per me,al Signore,non hanno avuto alcun effetto collaterale....ora però la pediatra l'ho cambiata....
Calipro
#3 Calipro 2017-08-28 09:51
Nel caso si vogliano vaccinare i bambini, qui c'è un piccolo vademecum prevaccinale dal blog di Montanari:

stefanomontanari.net/.../...
BaBaJaN
#4 BaBaJaN 2017-08-28 09:55
io consiglio di iscriversi anche a Comilva per l'obiezione e essere tutelati nel caso si passi per vie legali.

ci sono delle procedure da seguire che Comilva consiglia. noi ci stiamo muovendo su loro suggerimento.
tommy77
#5 tommy77 2017-08-28 09:58
In effetti l'ipotesi dell'obiezione di coscienza....è una di quelle,al momento,ancora opzionabile in un paese come l'Italia...ci sto pensando su..grazie del consiglio BaBaJan :-)
mik300
#6 mik300 2017-08-28 10:18
al di là di tutto,
dittatura sanitaria, fascismo scientifico,
ecc.
voglio dire la mia su sta storia dei vaccini..

è come un faro che illimuna la notte
e disperde le tenebre..
e ti fa vedere le cose per quello che sono
almeno per qualche secondo..
prima di tornare a dormire.

uno pensa di vivere in italia,
uno stato sovrano rispettabile e rispettato
(si fa x dire..lo sappiamo che il nostro paese è una barzelletta)
nel consesso mondiale
nè tra i primi ma nemmeno tra gli ultimi..

invece poi con fatti del genere
ci si rende conto del reale nostro rango..
cioè quello di una colonia,
praticamente a livello dello zimbabwe..
dove le multinazionali e i governi stranieri
dettano legge..
nessuna dignità..
Sarevok
#7 Sarevok 2017-08-28 10:46
E se trovi il medico che firma? Ne conosco un paio di fanatici che sono capaci di farlo. Ok poi se succede qualcosa li puoi denunciare, ma intanto hai il figlio malato per tutta la vita, non è una grande soddisfazione. Cosa fare quindi se il medico ti firma?
NRG
#8 NRG 2017-08-28 10:51
cari signori la disobbedienza civile non ha bisogno ne di carte, ne di certificazioni mediche e o di multe pagate ecc...

O la si fa tutti insieme senza pensare sempre e solo al proprio orticello, o si aspetta l'inserimento totale del cetriolo...
saccente
#9 saccente 2017-08-28 11:19
@Sarevok
Non ho letto la lettera, ma credo che ti convenga anche fargli accertare che l'infante sia in condizioni psicofisiche normali, che il medico firmi anche quello, cioè che ha trovato l'infante in perfetta salute alla data del vaccino. Se hai la possibilità di fare una visita di controllo appena prima del vaccino in una struttura diversa e qualificata, sarebbe di aiuto, potrebbe firmare anche quella. Non ho bambini, ma farei cosi se avessi le possibilità economiche di farlo.
Alien2012
#10 Alien2012 2017-08-28 11:25
Citazione:
Vaccini: il momento della verità Categoria: Medicina & Salute Pubblicato: 28 Agosto 2017 Il documento deve essere molto semplice: "Io sottoscritto Dott. Nome e Cognome, nell'atto di inoculare il bambino Nome e Cognome con il vaccino X, mi assumo ogni responsabilità, civile e penale, per eventuali reazioni avverse che dovessero derivare da tale inoculazione". Naturalmente il medico si rifiuterà di firmare, dicendo che non sta a lui assumersi tali responsabilità. Massimo Mazzucco
Quando mi capita che in un ufficio, siano le Poste, Comune, una volta ero anche all'Agenzia delle Entrate, se si rifiutano, di fare quello che è previsto dalla legge, dico che chiamo i Carabinieri o la Polizia Locale, prendo il cellulare e inizio a comporre il numero.
(mi viene un po' di tachicardia, in quanto ci vuole un po' di fegato, dato che poi ci sono gli altri in fila che iniziano a guardarti male ... ma se qualcuno di questi inizia a lamentarsi dico che 'lo sto facendo anche per loro')

Firmano, o comunque mi danno il documento, o chiamano il loro superiore.
clausneghe
#11 clausneghe 2017-08-28 11:58
Bravo Massimo, proprio così bisogna fare, batterli con la loro stessa burocrazia, quella che piace tanto ai signori e signore "è obbligatorio" :-x
Ho appena visto l'immagine delle ripugnante ministra della scuola, sull'Ansa, dove dice che non ci saranno proroghe e dal 10 sett è obbligo vaccinare, e basta.
Ma se i genitori (dubito data la pecoraggine esistente) faranno come tu suggerisci (il che è perfettamente legale) ne vedremo di retromarce, di questi fanfaroni, autorevoli come un pesce lessato. :perculante:
music-band
#12 music-band 2017-08-28 12:02
Citazione:
...e grazie,per me,al Signore,non hanno avuto alcun effetto collaterale...
Augurandoti tutto il meglio e il bene possibile per te e i tuoi figli, non è che non hanno avuto alcun effetto collaterale; non hanno avuto alcun effetto collaterale evidente e immediato. E' stato comunque provocato uno stato di immunodepressione, e si possono riscontrare anche effetti collaterali a lungo termine.

Una cosa che va capita per evitare atteggiamenti del tipo: che culo, mi è andata bene... E' che un danno è stato comunque fatto, poi ovviamente non è detto che sia irreparabile come nel peggiore dei casi, ma c'è.
music-band
#13 music-band 2017-08-28 12:04
Per quanto riguarda l'articolo di Massimo, consiglio di leggersi questo post riportato da Gianni Lannes:

sulatestagiannilannes.blogspot.com/.../...
Asimov68
#14 Asimov68 2017-08-28 12:04
Salve a tutti

è stata fatta una valutazione legale sulla correttezza della dichiarazione proposta e sul fatto che, se il medico non la firma, non si rischia di incorrere nelle sanzioni previste dal DDL Lorenzini per la mancata vaccinazione?
saccente
#15 saccente 2017-08-28 12:12
Oltretutto c'è anche quella questione per cui certi vaccini potrebbero trasmettere il virus nelle 4 settimane successive al iniezione.. non ci vorrebbe anche una lettera da far firmare ai dirigenti per le responsabilità da contagio nel caso si verificasse?
Calvero
#16 Calvero 2017-08-28 12:32
Aggiungerei di riprendere con il telefonino il momento, visto che questi aggeggi hanno la funzione di fotterci, vanno ripiegati al mittente. Si apre un canale Yuotube e si pubblicano tutti i momenti in cui i Conigli dimostrano su quali castelli di carte posano le loro erudite - al sapor di prezzemolo - convinzioni.

Qual è il problema? ... se avete paura vi si rinfacci la privacy, con un programmino del menga si spixellano gli occhi del coniglio e si distorce la voce del coniglio, si lascia sovraimpressa data, orario e provincia (non serve lo specifico Comune)

PS

Vale anche quando si va dal Preside, stessa storia
Calvero
#17 Calvero 2017-08-28 12:38
Redazione:

Citazione:
Io non ho più figli piccoli
Ah ah, quanto tempo pensi debba passare prima che obbligheranno anche "Te" (Te, impersonale) :perculante:
tommy77
#18 tommy77 2017-08-28 12:49
Music-band
Citazione:
E' stato comunque provocato uno stato di immunodepressione, e si possono riscontrare anche effetti collaterali a lungo termine.
Citazione:
Una cosa che va capita per evitare atteggiamenti del tipo: che culo, mi è andata bene... E' che un danno è stato comunque fatto, poi ovviamente non è detto che sia irreparabile come nel peggiore dei casi, ma c'è.
Grazie per l'incoraggiamento e l'augurio di risposta ;-)...beh..in effetti è vero..è stato innescato un processo immunodepressivo..però...ripeto..confido nella grazia Divina....ad ogni modo..purtroppo...se non si è combattuto prima per non far approvare tale disegno di legge..ora ci si deve fare i conti,ognuno,personalmente...le iniziative collettive,ora,mi sembrano,alquanto,stucchevoli scenari chimerici ed al tempo stesso fantastici......non si è concluso un bel niente prima!!!!.....In ogni caso..forse..la scelta migliore l'hai fatta tu..anche se...una volta partita la caccia alle streghe....questa arriverà in ogni paese del globo....per cui...forse...è meglio affrontarla e di petto...ora!!

N.B. scusa il ''palese'' controsenso dell'ultimo periodo...ma quando io scrivo..scrivo di getto e tante volte,solo riguardando alla fine...riesco a vedere delle contraddizioni! :-)
Redazione
#19 Redazione 2017-08-28 12:52
SAREVOK: Citazione:
Cosa fare quindi se il medico ti firma?
Se il medico firma sta al genitore decidere se rischiare. Ma tanto nessuno in buona fede firmerà, ci posso scommettere.

***

CALVERO: Citazione:
quanto tempo pensi debba passare prima che obbligheranno anche "Te" (Te, impersonale)
Come disse George Bush sulla famosa portaerei: "Bring them on!"
afabbri73
#20 afabbri73 2017-08-28 13:01
TESTO COORDINATO DEL DECRETO-LEGGE 7 giugno 2017, n. 73 Testo del decreto-legge 7 giugno 2017, n. 73, (in Gazzetta Ufficiale - Serie generale - n. 130 del 7 giugno 2017), coordinato con la legge di conversione 31 luglio 2017, n. 119 (in questa stessa Gazzetta Ufficiale alla pag. 1), recante: «Disposizioni urgenti in materia di prevenzione vaccinale, di malattie infettive e di controversie relative alla somministrazione di farmaci.». (17A05515) (GU Serie Generale n.182 del 05-08-2017). www.gazzettaufficiale.it/.../sg

Cit. "il rispetto degli obblighi assunti a livello europeo ed
internazionale, per i minori di eta' compresa tra zero e sedici anni".

e

"Articolo 34 costituzione italiana."
.
.
.

Se avessi avuto figli in età scolare mi sarei divertito parecchio :hammer:

Vediamo chi l'ha capita.

Ps.

Cit.: "Io sottoscritto Dott. Nome e Cognome, nell'atto di inoculare il bambino Nome e Cognome con il vaccino X, mi assumo ogni responsabilità, civile e penale, per eventuali reazioni avverse che dovessero derivare da tale inoculazione"."

Si corregge: "IL sottoscritto Dott. Nome e Cognome, nell'atto di inoculare il bambino Nome e Cognome con il vaccino X, SI ASSUME ogni responsabilità, civile e penale, per eventuali reazioni avverse che dovessero derivare da tale inoculazione". (corretta). Terza persona obbligatoria: c'è l'uomo nella sua natura e il dottore, il ruolo sociale che ricopre quest'uomo. Con la terza persona l'uomo si assume le responsabilità del dottore. Indi per cui il dottore diventa automaticamente responsabile anche come uomo.

Comunque:

Legge 210/92
Legge 25 Febbraio 1992, n. 210 (in Gazzetta Ufficiale, 6 Marzo, n. 55).
INDENNIZZO A FAVORE DEI SOGGETTI DANNEGGIATI DA COMPLICANZE DI TIPO IRREVERSIBILE A CAUSA DI VACCINAZIONI OBBLIGATORIE, TRASFUSIONI
salute.gov.it/.../C_17_normativa_1556_allegato.pdf
paeven
#21 paeven 2017-08-28 13:26
qualora il medico volese firmare consiglierei anche un video-contratto...certo che i tempi bui della scienza sono il contorno perfetto di questa epoca di terrore e ignoranza
Sertes
#22 Sertes 2017-08-28 13:41
La Dottoressa Gatti aveva pubblicato lo scorso 2 agosto un consiglio simile, con un elenco dettagliato di richieste da fare al medico. Lei presumeva un assunzione di responsabilità in capo ai genitori (punto 8), ma alcuni punti sono comunque utilizzabili anche se chiedete la responsabilità al medico, li ho evidenziati in grassetto:


Presentarsi dicendo

1 - SONO LA MAMMA/IL PAPA’ DI........

2 - IL BAMBINO HA AVUTO LE SEGUENTI MALATTIE............

3 - IL BAMBINO HA RICEVUTO I SEGUENTI VACCINI..........

4 - RIFERITE AL MEDICO QUALSIASI MALATTIA, DISTURBO PREGRESSO o IN ATTO, ALLERGIE ANCHE DI PAPA’ E MAMMA. ALTRE PATOLOGIE FAMIGLIARI.

Poi

5- ESIGETE CHE IL MEDICO NON VACCINI VOSTRO FIGLIO PER MALATTIE CHE HA GIÀ' AVUTO
(se dice che una vaccinazione in più non fa male, chiedete su quale libro è scritto). Chiedete vaccini monodose.

6 - CHIEDETE CHE IL MEDICO VERIFICHI SE IL BAMBINO ABBIA GIÀ' UNA IMMUNITÀ INNATA PER LA MALATTIA PER LA QUALE DEVE ESSERE VACCINATO.

7 - CHIEDETE IL NOME DI CHI VACCINERÀ VOSTRO FIGLIO E A QUALE ORDINE PROFESSIONALE MEDICO È ISCRITTO
(Se ci saranno effetti collaterali, il nome del vaccinatore deve essere conosciuto e il medico al quale ci si rivolge deve obbligatoriamente certificare il fatto e compilare il modulo per l'AIFA)

8 - CHIEDETE DI ESSERE INFORMATO SUL VACCINO CHE IL MEDICO SOMMINISTRERÀ PER DARE IL VOSTRO CONSENSO. IL MEDICO DEVE LEGGERVI TUTTO IL BUGIARDINO CON PARTICOLARE ATTENZIONE AGLI EFFETTI COLLATERALI.
(fate domande se non capite)

9 - QUANDO IL MEDICO PARLA DI EFFETTI COLLATERALI, CHIEDETE SE TUTTO CIO' PUÒ' CAPITARE A VOSTRO FIGLIO. CHIEDETE QUALI GARANZIE VI DA’ CHE VOSTRO FIGLIO NON SUBIRÀ’ QUEGLI EFFETTI
(se il medico si spazientisce chiedete di chiamare il direttore sanitario o il responsabile del centro in cui si sta svolgendo il fatto)

10 - CHIEDETE CHE IL MEDICO VERIFICHI CHE IL BAMBINO NON SIA ALLERGICO AD UNO O PIÙ' COMPONENTI DEI VACCINI COME, TRA GLI ALTRI, ALLUMINIO E POLISORBATO.
(il medico deve rilasciare un certificato debitamente firmato in cui dichiari che vostro figlio non è allergico. La cosa non è possibile senza specifici esami sul sangue, ottenibili in non meno di una settimana)

11 - INFORMATE IL MEDICO CHE AVETE DOCUMENTATO CON UN FILMATO LE CAPACITÀ DI VOSTRO FIGLIO PRIMA DELLA VACCINAZIONE E CHE, SE SI VERIFICANO EFFETTI COLLATERALI IMPUTABILI AL VACCINO, IL MEDICO NE DOVRÀ RISPONDERNE PERSONALMENTE.

12 - SE SI ARRIVA A VACCINARE, CHIEDETE CHE LA PRIMA GOCCIA DEL VACCINO VENGA BUTTATA PERCHÉ SPESSO CONTIENE I RESIDUI DI USURA DELLA LAVORAZIONE MECCANICA DELL' AGO.

13 - CHIEDETE CHE VI VENGA CONSEGNATA LA SIRINGA E LA SCATOLA CON IL NUMERO DEL LOTTO E IL BUGIARDINO.
afabbri73
#23 afabbri73 2017-08-28 13:44
Informatevi sulle leggi in vigore e sulla fallacità legislativa di tali leggi. Siccome è materia molto delicata, occorrerebbe trattare l'argomento in legalese, autopsia a codici e costituzione come ha fatto Massimo in occasione dell'11 settembre.

Così a spanne potrei dire che Un documento da far firmare sarebbe quello dove si indica che il proprio figlio è stato vaccinato contro la volontà del genitore, e contemporaneamente ci si rifiuta di firmare qualsiasi documento dell'ASL, ad esclusione di quello dove è il medico di sua mano a riportare tutte le vaccinazioni da lui effettuate. Se il medico si rifiuta di vaccinare potete chiamare un pubblico ufficiale che testimoni che il medico si è rifiutato di eseguire l'ordine che gli è stato impartito dall'azienda sanitaria locale. Il pubblico ufficiale non può obbligarvi a farvi firmare documenti dove sia espressamente indicato uno sarico di resppnsabilità nel caso di reazioni avverse dei vaccini. Occorre creare il presupposto di ragionevole conflitto.
BaBaJaN
#24 BaBaJaN 2017-08-28 13:51
si ricomincia

MARCHE

Senigallia, ostetrica
si ammala di morbillo
Non era vaccinata

di Laura Cuppini
Lavora in ospedale, era assente per malattia dal 20 agosto. Rintracciate le pazienti assistite dall’operatrice per monitorare l’eventuale comparsa dei sintomi
I vaccini per gli adulti: anche loro devono proteggersi

corriere.it/.../...
Cheto
#25 Cheto 2017-08-28 13:53
Scusate se ripeto qui quanto più volte da me suggerito: se proprio siete costretti a capitolare, consultate prima un buon omeopata o medico antroposofico, esistono dei rimedi da far assumere prima e dopo le vaccinazioni.
BaBaJaN
#26 BaBaJaN 2017-08-28 13:54
ormai contrarre un morbillo equivale ad essere un assassino.
ulisse g
#27 ulisse g 2017-08-28 14:00
Grandissimo, Massimo. Come sempre. Grazie
BaBaJaN
#28 BaBaJaN 2017-08-28 14:06
#cheto non credo che qui ci siano persone che vogliano capitolare.

esiste l'obiezione attiva, esiste la possibilità di scuola parentale esiste il trasferimento come ultima spiaggia.

si lotta fino alla fine... io consiglio di associarsi a qualcuno.

anche perchè tra poco toccherà anche a noi adulti.
music-band
#29 music-band 2017-08-28 14:13
Citazione:
...esistono dei rimedi da far assumere prima e dopo le vaccinazioni.
Non esiste nessun rimedio... Quello a cui fai riferimento tu è la macchina volante di Keshe e prima la si pianta con queste stupidaggini meglio è. Fa una cosa saggia, impiega il tuo tempo per studiare "veramente" i vaccini e dopo ne riparliamo. So che la cosa rompe le balle perchè c'è da farsi un mazzo tanto, ma una conoscenza approfondita di come funzionana il nostro sistema immunitario e di come funzionano i vaccini è l'unica cosa che conta per poterne discutere. Altrimenti sei come i noplaners dell'11 settembre.
Fabrizio70
#30 Fabrizio70 2017-08-28 14:14
Citazione:
Informatevi sulle leggi in vigore e sulla fallacità legislativa di tali leggi
In effetti qualche spiraglio c'è :

www.gazzettaufficiale.it/.../sg

2. L'avvenuta immunizzazione a seguito di malattia naturale, comprovata dalla notifica effettuata dal medico curante, ai sensi dell'articolo 1 del decreto del Ministro della sanita' 15 dicembre 1990, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 6 del1'8 gennaio 1991, ovvero dagli esiti dell'analisi sierologica, esonera dall'obbligo della relativa vaccinazione.

Ma il principale secondo me resta :

3. Salvo quanto disposto dal comma 2, le vaccinazioni di cui al comma l e al comma 1-bis possono essere omesse o differite solo in caso di accertato pericolo per la salute, in relazione a specifiche condizioni cliniche documentate, attestate dal medico di medicina generale o dal pediatra di libera scelta.

Leggendolo così quello che farei io è : Andare all'ASL , farsi consegnare il bugiardino del vaccino , fatto questo salutarli dicendo che dovete parlare con il medico od il pediatra per la verifica della mancanza di pericoli, dal pediatra o dal medico farsi rilasciare od un foglio che non esistono problemi :hammer: od un foglio per l'esonero.
Haytham
#31 Haytham 2017-08-28 14:14
Irrinunciabile la chiusa da bar. In fondo, se si guarda alla legge di Natura, ci meritiamo questo trattamento da bestiame.
music-band
#32 music-band 2017-08-28 14:18
Citazione:
Grazie per l'incoraggiamento e l'augurio di risposta
Nessuna critica nei tuoi confronti, ci mancherebbe. Avrei seguito il tuo stesso percorso se non ci fosse stato qualcuno a mettermi la pulce nell'orecchio sufficiente a farmi muovere per informarmi.

Volevo soltanto puntualizzare la necessità di avere in mente il problema molto chiaramente. Necessità per te, e per chiunque in futuro si confronterà con te.
BaBaJaN
#33 BaBaJaN 2017-08-28 14:20
#29 Music-Band, forse intendeva che c'è qualche metodo per cercare di disintossicare il corpo dai metalli pesanti.

certo non è la soluzione, ma è qualcosa... almeno chi è provax ma con qualche dubbio, pulire un pò dai metalli è già qualcosa.

ovvio che non cambia nulla.
music-band
#34 music-band 2017-08-28 14:21
Citazione:
esiste l'obiezione attiva, esiste la possibilità di scuola parentale esiste il trasferimento come ultima spiaggia.
Io già pratico l'educazione parentale, ma la legge è chiara: gli homeschooler non sono esclusi, e comunque prima del decreto Lorenzin ne era arrivato un altro per mettere in un angolo gli homeschooler che già mi aveva imbestialito e contro il quale avrei dovuto lottare. Non hanno lasciato nulla per strada non ti preoccupare.
BaBaJaN
#35 BaBaJaN 2017-08-28 14:23
#34 si Music, purtroppo anche li un altro giro di vite è stato fatto... ma le proviamo tutte. il momento in cui dovrò accompagnare i bimbi a scuola è sempre + vicino. ti farò sapere come andrà a finire questa LUNGA storia, che mi ha logorato dentro.
mik300
#36 mik300 2017-08-28 14:29
#30 Fabrizio70

3. Salvo quanto disposto dal comma 2, le vaccinazioni di cui al comma l e al comma 1-bis possono essere omesse o differite solo in caso di accertato pericolo per la salute, in relazione a specifiche condizioni cliniche documentate, attestate dal medico di medicina generale o dal pediatra di libera scelta.

forse la scappatoia (legale) c'è..
fatta la legge, trovato l'inganno..
ecc. ecc.
è così che funziona in italia..

bisognerebbe capire quali sono
queste "specifiche condizioni cliniche"..
se non sono troppo categoriche o tabellari,
allora basta recarsi da un pediatra di fiducia
farsi prescrivere la giustificazione
attestando la "specifica condizione"
(pericolo per la salute, ecc.)
c si reca all'asl col documento
e si ha l'esonero !

no?
BaBaJaN
#37 BaBaJaN 2017-08-28 14:42
#36 figurati con le radiazioni che volano a pochi cm da terra se i pediatri si mettono a "falsificare" le giustificazioni.

è probabile che si possa essere esonerati per gravi problemi allergici (ma anche qui sto facendo ricerche personali) diciamo che non c'è un grande aiuto. il test degli anticorpali alla pediatra abbiamo dovuto segnarlo noi per scaricare il modulo....
Fabrizio70
#38 Fabrizio70 2017-08-28 14:50
Citazione:
#36 figurati con le radiazioni che volano a pochi cm da terra se i pediatri si mettono a "falsificare" le giustificazioni.
Non c'è bisogno di falsificare nulla , la "documentazione a supporto" sono gli stessi bugiardini (uno a caso) :

docvadis.it/.../...

Controindicazioni: precedenti reazioni allergiche gravi a componenti del vaccino antidifterico.
La vaccinazione DTPa dei bambini con problemi neurologici può essere effettuata se i disturbi neurologici sono stabilizzati o hanno una causa identificata. Se la causa non è identificata la somministrazione del vaccino deve essere rinviata fino alla stabilizzazione.
Persone che presentano una malattia acuta in atto grave o moderata devono attendere il miglioramento clinico o la guarigione prima di ricevere il vaccino.

Effetti Collaterali: siccome il vaccino antidifterico viene sempre somministrato in associazione al vaccino antitetanico (vaccino DT), è difficile attribuire in maniera specifica eventuali reazioni collaterali all’anatossina difterica. Reazioni riportate dopo vaccino DT quali arrossamento, gonfiore, dolore, nel punto di inoculo, e febbre, che insorgono generalmente entro le prime 48 ore, si risolvono spontaneamente. Talvolta sono state osservate manifestazioni di ipotonia e iporeattività (1 caso ogni 2500 dosi somministrate risoltosi spontaneamente). Sono stati riportati con estrema rarità sintomi a carico del sistema nervoso periferico e centrale (neurite brachiale, sindrome di Guillain-Barrè), alterazioni ematologiche quali la trombocitopenia ed alterazioni a carico della funzionalità renale.


Se il medico non può escludere gli effetti collaterali deve fornire un certificato di esonero.
baciccio
#39 baciccio 2017-08-28 14:53
E la soluzione di Music Band di abbandonare l'Italia con la famigliola al seguito? Non è più un esempio da seguire? Se no, perché si è data alla lettera di music Band tutta quella aura di importanza?
FrankTerl
#40 FrankTerl 2017-08-28 14:56
Ragazzi, io sto pensando di fare un salto a Belluno:

CONTRO LA DITTATURA VACCINALE: GIANNI LANNES A BELLUNO
BaBaJaN
#41 BaBaJaN 2017-08-28 14:59
#38 ciao Fabrizio, noi stiamo seguendo anche quella strada.

test anticorpali e poi test allergie. di problemi gravi fortunatamente i bimbi non soffrono
BaBaJaN
#42 BaBaJaN 2017-08-28 15:00
#39 è una scelta condivisibile a parer mio. ma non solo per i vaccini anche per tutto il resto.
Bima
#43 Bima 2017-08-28 15:14
Che ne pensate?

ansa.it/.../...
xpi
#44 xpi 2017-08-28 15:23
Anche la Madonna è contro i vaccini:

www.lareginadelrosario.com/2017/04/

Trevignano Romano 1 aprile 2017

Amati figli, grazie per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore.
Figli miei, continuate ad inginocchiarvi nella preghiera e vi prego di non indebolirvi.
Satana sta prendendo tanti miei figli.

Quando siete nella sofferenza, non pensate di risolvere tutto da soli, e' un grande errore! Ricordatevi, quando siete nella prova e cadete, rialzatevi, dimostrando la fiducia che avete in Gesù.
In questo periodo di Quaresima siate nella pace, non abbiate una fede tiepida e non pregate per inerzia.

State attenti alla scienza, state attenti ai vaccini, tenteranno di manipolare tutti sin dalla nascita.
State attenti alla finte democrazie perché presto vi troverete immersi nella dittatura.

Cari figli miei, quanto vi amo e quanto voglio proteggervi. Ascoltate i miei messaggi! Vorrei tanto portarvi tutti salvi tra le braccia di mio Figlio.

Presto un meteorite arriverà sulla terra.
Guardate spesso il cielo e i suoi segni.

Ora vi do la mia santa benedizione nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen
Fabrizio70
#45 Fabrizio70 2017-08-28 15:25
Citazione:
test anticorpali e poi test allergie. di problemi gravi fortunatamente i bimbi non soffrono
Nel tuo caso stai ragionando con problemi GIA' presenti ( per fortuna nessuno ) , io il testo della legge lo interpreto così :

in caso di accertato pericolo per la salute,

con documentazione alla mano (il bugiardino) quale medico firma che non sono possibili (per l'antidifterite in questo caso) per il bambino alterazioni a carico della funzionalità renale ?

E' un pericolo descritto nel bugiardino stesso , è certificato ;-)
music-band
#46 music-band 2017-08-28 15:31
Citazione:
Anche la Madonna è contro i vaccini:
Peccato non sia anche contro gli imbecilli...
music-band
#47 music-band 2017-08-28 15:38
Citazione:
si Music, purtroppo anche li un altro giro di vite è stato fatto... ma le proviamo tutte. il momento in cui dovrò accompagnare i bimbi a scuola è sempre + vicino. ti farò sapere come andrà a finire questa LUNGA storia, che mi ha logorato dentro.
Ti capisco fin troppo bene. Comunque fai bene a provarle tutte, ci mancherebbe. In bocca al lupo anche a te
giovy
#48 giovy 2017-08-28 15:40
totalrec
#49 totalrec 2017-08-28 15:44
Io mio figlio non lo vaccino, punto e basta. Non farò nessun giochetto, niente richieste di dichiarazioni firmate, neanche una banale richiesta di chiarimenti alla scuola. Questi vermi non meritano che io sprechi con loro neanche dieci secondi del mio tempo. Le soluzioni più semplici sono sempre le migliori. Sono sempre stato, per carattere, del tutto impermeabile al desiderio di "restare nella legalità". Mi è sempre interessato, semmai, restare il più possibile nella "moralità", concetto strettamente individuale con cui quello oggettivo di "legalità" è quasi del tutto incompatibile (soprattutto in una fogna a cielo aperto come l'Italia). Non mi muovo di un millimetro e aspetto che siano loro a fare la prima mossa; e naturalmente ad ogni mossa seguiranno adeguate contromisure. Quelle suggerite da Fabrizio 70, a cui avevo già pensato, mi sembrano particolarmente efficaci, ma sono convinto che non saranno nemmeno necessarie. Posso resistere a questo braccio di ferro con le autorità per molti decenni e mio figlio impiegherà molto meno tempo a crescere e ad unire al mio dito medio, esibito a questi miserabili, il suo, più robusto, di giovane virgulto.
Calipro
#50 Calipro 2017-08-28 15:44
@ #6 mik300

Ma quale colonia? Magari lo fossimo! Noi siamo una sottocolonia.

Siamo colonia degli yankees, che a loro volta sono colonia di altri:

www.luogocomune.net/.../article.php?storyid=4664
"di Maurizio Blondet

Il discorso di Netanyahu davanti al Congresso USA spero abbia dimostrato anche ai più ciechi questa evidenza che è politicamente corretto non vedere: il grado umiliante di servitù della Superpotenza sotto il potere ebraico. Un livello disonorevole di soggezione, che fa vergogna anche solo avervi assistito. Mai è accaduto nella storia americana che un governante straniero abbia parlato al Congresso – a sezioni unite – senza invito del Presidente in carica, per denunciare davanti ai senatori un negoziato che il suddetto presidente ha in corso, quello con l’Iran sul nucleare; e farlo dallo stesso pulpito da cui i presidenti americani pronunciano il tradizionale discorso sullo Stato dell’Unione, l’atto del supremo potere esecutivo.

È stato a tutti chiaro che il padrone è lui.[...]

[...]I congressisti hanno interrotto il discorso di Bibi – delirante, come vedremo – con infiniti applausi; i media hanno contato venti standing ovations. I senatori non potevano applaudire seduti; un irrefrenabile entusiasmo li obbligava ad alzarsi in piedi spellandosi le mani, non finivano più. Non si può capire una simile esagerazione se non la si vede come manifestazione di paura. Raccontano gli storici che qualcosa del genere avveniva quando Stalin parlava al Soviet Supremo: i membri del PCUS si alzavano ad applaudire il Piccolo Padre come colti da un ardore che non potevano trattenere; cinque minuti di battimani. Poi dieci. Poi quindici... nessuno dei magnati voleva farsi vedere ad essere il primo a smettere di applaudire; le palme dolevano, le facce erano rosse per lo sforzo, ma si continuava ad applaudire, ancora, ancora — perché Stalin, divertito, osservava, e avrebbe preso nota del primo che smetteva."

Se un giorno gli Yankees dovessero diventare indipendenti, solo allora potremmo "assurgere" al rango di colonia.
BaBaJaN
#51 BaBaJaN 2017-08-28 15:51
#44 xpi ahahha hai visto la foto dell'apparizione? una madonna tra le scie chimiche... che tristeS :(
mik300
#52 mik300 2017-08-28 15:54
#50
Sotto-sottocolonia

Tornando sul l'inghippo
Allora siamo a cavallo!
Se basta una sintomatologia allergica x l'esonero è fatta..
Chi non è allergico a qualcosa?
Se si vuole andare sul sicuro
C'è l'allergia al lattosio..
Quella è connessa alla stirpe homo sapiens..
Praticamente certificata..
totalrec
#53 totalrec 2017-08-28 15:55
Music-band:

Citazione:
Io già pratico l'educazione parentale, ma la legge è chiara: gli homeschooler non sono esclusi
Che cosa significa "gli homeschooler non sono esclusi", nel concreto? Che se non vaccino mio figlio, devo impedirgli di frequentare casa mia? Che devo segnalarlo io stesso alla ASL? Che magari devo contattare io stesso le autorità sanitarie?
Per me il problema non è sapere "cosa prevede" una legge di merda come questa (che non rispetterò in nessun caso), ma quali sanzioni sono previste per chi la viola.
Le sanzioni quali sarebbero? Le solite multicine, che non pago da 30 anni? Devo ridere?
Sertes
#54 Sertes 2017-08-28 16:06
Citazione Fabrizio70:
sindrome di Guillain-Barrè

Ecco, questa è un'afflizione piuttosto grave: paralisi della parte superiore del corpo o della parte inferiore del corpo.
Ne parlava Yohuda Shoenfeld quando spiegava che l'alluminio dei vaccini è la causa di malattie auto-immuni, cioè in cui il sistema immunitario umano aggredisce sè stesso causando una patologia invece che un immunizzazione.
hvsky
#55 hvsky 2017-08-28 16:12
Ottima strategia Massimo e ottimo consiglio di Calv

X chi si preoccupa che qualche doc firmi.... è impossibile!

X ciò che riguarda il video cominciamo a usare sti smartphone X cose sensate e smettiamo di fotografarci sulla tazza del cesso !
music-band
#56 music-band 2017-08-28 16:16
@ totalrec

Come nella risposta che ti ho scritto nell'altro thread, per quanto sia in accordo con te su tutto, a livello pratico esiste sempre la possibilità per chiunque, a caso, di trasformarsi nel martire di turno grazie a qualche idiota particolarmente intraprendente.

C'è gente che anche solo per l'homeschooling che in Itaia non ha leggi che lo vietano, si è trovata nella merda con i servizi sociali in casa, denunce al tribunale dei minori e simili quando nella regione accanto magari ringraziano che te lo tieni a casa.

Quindi il problema è solo questo, la legge è stata fatta, puoi fregartene fino a quando ti va bene o qualcuno non ti punta direttamente.
totalrec
#57 totalrec 2017-08-28 16:26
Sertes

Citazione:
sindrome di Guillain-Barrè. Ecco, questa è un'afflizione piuttosto grave: paralisi della parte superiore del corpo o della parte inferiore del corpo.
Ne so qualcosa. L'ha contratta mia mamma qualche anno fa, dopo un vaccino contro il raffreddore (forse ne ho già parlato, a suo tempo, in questo sito). E' viva per miracolo, dopo aver lottato a lungo, e non certo più in salute come una volta.
Vuoi sapere una cosa buffa?
Se parli con lei ti dirà che la Lorenzin è una santa e ha perfettamente ragione ad imporre la vaccinazione a tutti.
La gente preferisce di gran lunga crepare che cambiare idea sul mondo. A crepare si fa meno fatica.
NRG
#58 NRG 2017-08-28 16:27
Citazione:
#34 music-band 2017-08-28 14:21
Io già pratico l'educazione parentale, ma la legge è chiara: gli homeschooler non sono esclusi, e comunque prima del decreto Lorenzin ne era arrivato un altro per mettere in un angolo gli homeschooler che già mi aveva imbestialito e contro il quale avrei dovuto lottare. Non hanno lasciato nulla per strada non ti preoccupare.
Ciao music-band a cosa ti riferisci di preciso?

ho un'amica che cambierà scuola elementare ed asilo ai suoi due figli, in quanto ha trovato una specie di scuola privata con particolarità del tutto diverse dalle scuole tradizionali (per esempio non fanno studiare sui libri, e lasciano i bambini a contatto con animali e natura) ma ogni anno fanno dare l'esame ai bambini per essere in regola poi con l'esame di 5 elementare .

Lei è stata mossa a cambiare non solo per il discorso vaccini, dato che questa "scuola" non ne richiede le certificazioni, ma anche proprio perchè vuole un ambiente e modo di educare completamente diverso per i suoi figli rispetto all'istituzione che crea solo schiavi obbedienti senza più capacità di pensare e creare...

Quindi a me non risulta che anche l'homescholer o l'educazione parentale et simili siano inclusi nella legge, ma se ci vuoi dire cosa sai tu in proposito, l'informazione è gradita
totalrec
#59 totalrec 2017-08-28 16:39
Music-band:

Citazione:
Quindi il problema è solo questo, la legge è stata fatta, puoi fregartene fino a quando ti va bene o qualcuno non ti punta direttamente.
Hai ragione, ma se ti limiti a fregartene, senza fare chiasso e senza provocare nessuno, difficilmente ti puntano. E se ti puntano, basta spostarsi di qualche centimetro...
Tacchi
#60 Tacchi 2017-08-28 17:01
Questa soluzione che propone Mazzucco non è male e rimane nella legalità ma io non combatterei in questo modo.
Non volete che siano vacinati semplicemente non portate i figli a far vacinare.
E' semplice.
Fabrizio70
#61 Fabrizio70 2017-08-28 17:07
Citazione:
Le sanzioni quali sarebbero? Le solite multicine, che non pago da 30 anni? Devo ridere?
4. In caso di mancata osservanza dell'obbligo vaccinale di cui al presente articolo, i genitori esercenti la responsabilita' genitoriale, i tutori o i soggetti affidatari sono convocati dall'azienda sanitaria locale territorialmente competente per un colloquio al fine di fornire ulteriori informazioni sulle vaccinazioni e di sollecitarne l'effettuazione. In caso di mancata effettuazione delle vaccinazioni di cui ai commi 1 e 1-bis, ai genitori esercenti la responsabilita' genitoriale, ai tutori o ai soggetti affidatari ai sensi della legge 4 maggio 1983, n. 184, e' comminata la sanzione amministrativa pecuniaria da euro (( cento )) a euro (( cinquecento )).

Sull'applicazione delle multa ci sarà da ridere , la norma parla espressamente al plurale , ovvero la multa si può emettere solo al termine dei vari cicli quindi si può aspettare 6 anni...
Calvero
#62 Calvero 2017-08-28 17:27
Citazione:
Le soluzioni più semplici sono sempre le migliori. Sono sempre stato, per carattere, del tutto impermeabile al desiderio di "restare nella legalità".
Sono d'accordo :-D Con cognizione di causa. Dico solo quelle che posso dire, perché sulle altre non si può esporsi. Si parte con l'abbiccì quando, dipendente di un'azienda con un numero di assunti che si avvicinavano ai taaaaaaanti assunti (con l'indotto superavano di taaaantooo di più), hanno iniziato a fare gli arroganti a più livelli, con la ciliegina sulla torta di obbligarmi a fare degli esami "chiamiamoli del sangue". Ora non posso spiegare perché questa cosuccia era un abuso e di che tipo, ma si sappia che comunque io avevo già dimostrato ufficialmente quanto la mia salute e le mie attitudini e i requisiti fossero inattaccabili per le mie mansioni. Le loro contorsioni burocratiche per leccare il culo [e pararsi il culo] a seconda di dove tirava il vento (e per dimostrare chi comanda, come facevano ogni tot), mi avevano già abbondantemente rotto i coglioni. E la goccia aveva alla fine, incontrovertibilmente, traboccato...

Quello che seguirà non è romanzato, anzi è diluito - alleggerito, semplicemente, mettiamola così: se "Tu" con me ti poni con prepotenza aggiunta a saccenza e magari da uno scranno del cazzo, dando per scontate troppe cose, allora a me si girano gli occhi all'indietro, e il cervello mi va in modalità che gli occhi potrei cavarteli io.

Ovviamente le parole precise non posso ricordarle perfettamente, ma erano queste.

Così ho detto "No".
"Come, No??" mi fa il capo reparto.
"Non te lo ripeto un'altra volta, e stai attento a chiederlo ancora" gli dico con una faccia che già mi si stava trasfigurando.
"Guarda che non ti puoi rifiutare" mi fa, ma forse si pente di averlo detto
"Quello che posso e non posso io, non lo decidi Tu, adesso vai pure a riferire a chi di dovere, altrimenti da Te non voglio sentire più una parola, e bada che stai passando la misura"

Il capo reparto, senza aggiungere altro, se ne va.
Dopo qualche minuto arriva il responsabile (il gradino più in alto del suo)

"Allora" mi fa (non l'avesse mai fatto) con tono di sufficienza "Cos'è questa storia che: - ti rifiuti".
"Oggi state cagando fuori dal vasino che metà basta" gli dico senza nessun tono giocoso e, aggiungo "Cosa ti fa pensare che io possa cambiare idea, forse il fatto che sei venuto a ordinarlo Tu? devo ridere?"
"Bada che ti possono licenziare"
"Bada che ti posso mandare a fare in culo"
"Va bene, riferirò al capo"
"Riferisci a chi vuoi".

Arriva il responsabile più in alto del responsabile:

"Cosa succede?" mi fa in tono più benevolo (come se io non avessi capito che quella benevolenza era un consiglio datogli - visto che mi stavo innervosendo).
"Succede che il bello e il cattivo tempo con me non lo fate" gli dico e "Se siete abituati agli invertebrati, sono cazzi vostri. Tu a me, apri bene le orecchie, chiunque tu sia, non parli come se parlassi a un cretino, sono stato chiaro? Vedete - TUTTI - di abbassare la cresta. E adesso cammina pure a riferire più in alto di Te, che i tuoi toni non m'incantano".

A quel punto, a dimostrazione di quanto senza dignità siano questi figuri italioti per eccellenza, ha capito che la sua posizione era tra l'incudine e il martello, e invece di far pesare il suo "grado" come avrebbe potuto fare e faceva sempre con tutti gli invertebrati (che compongono sempre l'80% di qualsiasi azienda), penosamente mi fa "Sì, ok, ma io cosa dico ai dirigenti?" ... "Sono cazzi tuoi, non certo miei, non sono pagato per fare il capo".

Ritorna il giorno dopo e cerca di convincermi con dei girotondi, allora gli dico che se non sono capaci di capire l'italiano, glielo posso anche scrivere e firmare che la mia risposta è "NO", che non ho paura a sottoscrivere le mie stesse idee e "Voi sarete capaci di fare altrettanto?" aggiungo con tutto il sarcasmo. Il tipo, non sapendo che pesci prendere, dice che "Ok, scrivi una lettera, che io la porto a chi devo, e vediamo". "Sei sicuro?" gli faccio "Bada che se scrivo, non ci vado leggero". Mi guarda, sta per rispondere qualcosa ma lo anticipo "Basta. Ho già deciso, domani avrai una lettera firmata da Me". Quello prende e se ne va. L'indomani gli faccio trovare due o forse tre pagine piene del mio dissenso e del perché, firmata e sottoscritta da me.

Qualche giorno dopo mi chiama il responsabile dei responsabili. Quando entro nell'ufficio galattico, lo guardo e gli faccio "Se vuole possiamo darci del Tu" dico io ... in un accesso di benevolenza per rompere il ghiaccio, anche perché la cosa, richiesta da me, era plausibile, visto che ero più vecchio di lui. Ma quello, con tanto di tono letteralmente altezzoso e ostentato mi fa "No, è bene che le cose rimangano così, che si capiscano i ruoli" mi fa con la postura dei ricchioni quando si atteggiano a machi.

Bene, brutto figlio di ******* faccio tra me, volete proprio la guerra allora, e guerra sia.
"Come desidera" gli dico con un leggero sorriso di cortesia "Ci mancherebbe" e ci accomodiamo.

Una scrivania di un metro e mezzo di pianale - ci separa. Quello prende e, con due dita, mi fa scivolare - come una minaccia - la mia stessa lettera, verso di me e aggiunge "Cosa significa questa lettera?"... io la prendo e, come lui, con due dita, gliela ributto addosso "Non sa leggere?"
"Certo che sappiamo leggere?" mi fa lui (notare il "sappiamo" che è da solo)
"Allora non serve che dica altro" gli faccio io
"Come la mettiamo?" mi fa lui
"Come la mettiamo?" gli faccio io (A questo punto la sua faccia inizia a contorcersi impercettibilmente, ma è proprio quello il bello, in quell'impercettibile)
"Lei non vuole fare gli esami" mi fa lui
"Avete letto la lettera?" gli faccio io
"L'azienda non si deve adattare a lei, ma lei all'azienda" mi fa lui
"Quindi?" gli faccio io
"Quindi, cosa?" mi fa lui
"Quindi, cosa?" gli faccio io
"Il lavoro viene prima dei nostri interessi" mi fa lui
"Cazzi suoi, che non sono i miei" gli faccio io
"Cosa vuole dire?" mi fa lui
"Quello che ho detto" gli faccio io
"Come la mettiamo allora?" mi fa lui
"Come la mettiamo?" gli faccio io
"Lei non può obbligare l'azienda ai suoi comodi?" mi fa lui
"Quindi?" gli faccio io
"Quindi cosa?" mi fa lui
"Quindi cosa?" gli faccio io

La mia impassibilità era pari solo all'energia che se osava solo andare sul personale, gli spaccavo la scrivania sulla testa, e lo vedeva che ero come una molla mezza rotta che potevo scattare da un momento all'altro. I suoi occhi non sanno dove guardare, e cosa può tentare? ... se non la carta della minaccia? ;-)

"Guardi che potrebbe essere mandato nel reparto... " e allude a un reparto che, in soldoni, è uno di quelli in cui fai la scimmia, lo schiavetto umiliato.
"Trasferitemi in quel reparto. Se avete le motivazioni per farlo, sono certo che non potrete temere le mie contromosse, dico bene?" gli rispondo io
"Se lei facesse gli esami, sarebbe un altro discorso" mi fa lui.
"Se io facessi gli esami, sarebbe un altro discorso" gli faccio io.
"Quindi?" mi fa lui
"Quindi?" gli faccio io
"Quindi farà gli esami?" mi fa lui
"Ha letto la lettera?" gli faccio io
"Il lavoro non è un gioco" mi fa lui
"Si tenga le sue opinioni, che le mie le ho da prima che nascesse, me ne sbatto delle sue opinioni".


... a questo punto si alza e va' gentilmente ad aprirmi la porta. Io mi alzo gentilmente, e lui mi dà la mano in un sorriso di cortesia, che io replico nella medesima maniera.

"Le faremo sapere" mi fa lui
"Mi farete sapere" gli faccio io

E tutto è continuato come prima, agli invertebrati gli esami sono stati imposti, agli atri hanno imposto un beato cazzo.
Mrexani
#63 Mrexani 2017-08-28 17:43
Ogni arma è un arma buona. È giusto essere preparati all'utilizzo di tutto l'armamentario disponibile.
Peró l'approccio di Totalrec me piace assaie, è l'atteggiamento giusto.
music-band
#64 music-band 2017-08-28 18:41
Citazione:
Ciao music-band a cosa ti riferisci di preciso?
Per la questione vaccini basta leggersi il decreto, l'obbligo vale per tutti, anche per chi non frequenta la scuola.

Per il giro di vite sugli homeschooler mi riferisco all'altra porcata che hanno fatto un mese prima dell'annuncio del decreto Lorenzin e che probabilmente è passata inosservata dato che non ci sono così tanti homeschooler in Italia, che prevede l'obbligo di esame valutativo da parte della scuola ogni anno. Cosa che ha fatto imbestialire tutta la comunità di homeschooler me compreso prima che passasse un attimo in secondo piano con l'avvento del decreto Lorenzin.
Calvero
#65 Calvero 2017-08-28 18:53
Citazione:
Quindi il problema è solo questo, la legge è stata fatta, puoi fregartene fino a quando ti va bene o qualcuno non ti punta direttamente.
Purtroppo vale per tutto in Italia, si può dire che non possono più puntarti quando non hanno più nulla da succhiarti. Eppure, dico eppure, nonostante tutte queste fette di polenta, se si pensa a un nemico, si pensa sempre alla Lorenzin, e invece il nemico è il popolo, è la gente, i tuoi parenti. Una rivoluzione che cos'è? se ancora non abbiamo capito chi sono i nemici?

Bisogna far pesare la consapevolezza. Bisogna chiudere i rapporti con la gente che non la pensa come Te. Mi spiace, il pranzo di natale, tenetevelo. Noi siamo qui a parlare, ma poi nella quotidianità continuiamo a rispettare i veri figli di puttana e a pagargli il caffè, ... e ora vi faccio una domanda, la faccio anche a Te Music (o a chi si sentisse compreso nell'equazione) ...

... se domani, Tu - Music, ti trovassi al Bar al tuo fianco la Lorenzin che beve un cappuccino con Te, e anche S-borioni, quale sarebbe il tuo atteggiamento, quale il tuo sentimento dentro di Te? Cosa proveresti? Cosa faresti? cosa diresti se lei, anche in quel momento, ti tratterebbe come un miserabile? come ti sentiresti? ...

... ecco, bene, ci siamo. Adesso pensa alla verità, pensate alla Verità, alle fette di polenta che non volete vedere, pensate al fatto che tutti quelli che avete vicino sono - di Fatto - la Lorenzin; e perché li salutate? ...perché ci mangiate insieme? perché ci mangiate vicino? perché li rispettate, che sono di fatto dei fascisti le cui scuse di "non sapere e di buonafede" non sono assolutamente più accettabili in nessuna misura, perché l'accettate questa gente?
medicialbe
#66 medicialbe 2017-08-28 19:07
Cit Calvero:

"E tutto è continuato come prima, agli invertebrati gli esami sono stati imposti, agli atri hanno imposto un beato cazzo."


Bravo! Sono forti coi deboli e deboli coi forti... la loro unica forza è quella che NOI gli concediamo, è la NOSTRA paura.
xio75
#67 xio75 2017-08-28 19:29
Anche io come BaBAJaN mi sono iscritto recentemente a Comilva e la suggerisco. L' apporto di una associazione che riunisce tutti noi obiettori,garantendo eventuali dispute legali ma soprattutto guidandoci nella nebbia fetida di questa porcata dittatoriale trovo che sia una buona base di partenza per entrare in ''guerra''con armi appropiate.
Detto cio' nel mio caso personale mi trovo ''avantaggiato'' avendo due figlie di 9 e 13 anni(mai vaccinate),quindi credo che solo con l'ostruzione come possa essere una non disponibilita'per malattia ad una convocazione ecc.si possano dilatare i tempi a nostro favore,ma, comunque, seguiremo perissequamente i dettami dell'associazione.
Porto ora testimonianza personale che fotografa bene il clima terroristicovaccinale,vissuta qualche qiorno fa con la pediatra.
La mia secondogenita ha una malattia ovvero l'artrite ideopatica giovanile(AIG) che risulta essere una malattia autoimmune. Speranzoso ma non troppo che la dottoressa data la patologia accertasse una esenzione alla vaccinazione mi sono sentito rispondere quasi balbettando conoscendo le nostre posizioni, un imbarazzatissimo '' eh ma che problemi ci sono non avete consultato l'altro dottore che ha in cura per l'AIG, non ci sono problemi e via via farneticando su un copione imparato malamente a memoria probabilmente da un vademecum ministeriale sulle solite tematiche SCIENTIFICHE . Non ricordo se al secondo o terzo scccccienza sono sbottato chiedendo snocciolando tutte le componenti tossiche contenute nei vaccini e che altrettanto scientificamente le avrei presentato le documentazioni SCIENTIFICHE delle innoque sostanze contenute in particolar modo su un organismo che risulta in difficolta' immunologica. Ho ringraziato e salutato con un arrivederci ironico . Per la cronaca mia figlia risulta in remissione da tale patologia(caso raro) grazie probabilmente all'alimentazione alla non assunzione di medicinali ed a un organismo privo di porcate vaccinali ,forse a Dio ma di certo morissi in questo preciso momento non permettero' MAI a questi squilibrati di interferire nelle MIE (NOSTRE) scelte . Che la guerra abbia inizio
Lux-fiaba
#68 Lux-fiaba 2017-08-28 19:38
Citazione:
Purtroppo vale per tutto in Italia, si può dire che non possono più puntarti quando non hanno più nulla da succhiarti. Eppure, dico eppure, nonostante tutte queste fette di polenta, se si pensa a un nemico, si pensa sempre alla Lorenzin, e invece il nemico è il popolo, è la gente, i tuoi parenti. Una rivoluzione che cos'è? se ancora non abbiamo capito chi sono i nemici?
E quoto tutto il resto del commento....

Meno male che c'è qualcuno che lo dice esplicitamente!!!!

Aggiungerei solo che spesso il nemico è dentro di noi fatto da tutti gli indottrinamenti che hanno millenni di storia e che spesso ci pesa un po' il culetto a fare delle azioni liberatorie. E a cui siamo affezionati in maniera paradossale.
Il Cristo disse che il regno di Dio è dentro e fuori, ma anche il regno del "male" è dentro e fuori. E capire chi è il vero nemico è fondamentale.

Comunque pare che qualcuno si sia reso conto apparentemente della cazzata che hanno fatto con questa legge.
www.ilfattoquotidiano.it/.../3822614
Pyter
#69 Pyter 2017-08-28 20:10
Si potrebbe tentare la via della scienza.Ho pensato a due possibilità, ma secondo me potrebbero essere di più.
Lo so che è una stronzata, ma in questo momento è proprio per questo che potrebbe funzionare.

1) Si incarica uno scienziato per una piccola ricerca o studio (per es. il dr Montanari o altri).
Si prende un discreto numero di persone che hanno ricevuto danni dal vaccino e li si misura il colesterolo. Se il colesterolo in una determinata percentuale dà valori alti (basta anche meno della metà, la scienza non è maggioritaria) si potrebbe provare
l'incompatibilità tra vaccinazione e colesterolo. Quindi alla chiamata si presenta un semplicissimo foglio con la percentuale del colesterolo cattivo, che oltretutto nella nuova ottica diventerebbe buono! Quindi il corpo umano automaticamente avrebbe tutto il colesterolo riunito in un unica coalizione buona, una cosa paragonabile storicamente all'unione tra le chiese cattolica e ortodossa.
L'unico punto debole di questa tattica, almeno in Italia, è che il governo possa dichiarare il colesterolo troppo populista e che il presidente firmi pur avendo il colesterolo alto.

2) Ci si può rifiutare di prendere un vaccino da uno stato che ha gli organi malati. Il che si dimostrerebbe con la semplice lettura dei giornali e degli stessi discorsi dei rappresentanti degli organi in parlamento.

Rimango a disposizione per valutare eventuali critiche costruttive, tenendo presente che chi tace acconsenta.
peonia
#70 peonia 2017-08-28 20:55
26 ago 2017 — mainfatti.it/.../...

Vaccini: da Codacons modello di istanza per Asl per esami pre-vaccinali- Il Codacons mette a disposizione l'istanza da presentare alle Asl per chiedere gli esami pre-vaccinali.

codacons.it/.../

"Nessuno può essere vaccinato se prima non vengono compiuti gli esami medici necessari per escludere pericoli per la salute del bambino: sulla base di questo semplice assunto il Codacons mette a disposizione dei cittadini interessati un modello di istanza da presentare alla Asl e al pediatra di famiglia in caso di convocazione per la vaccinazione" viene riferito in una nota dall'associazione dei consumatori.
Indio-matic
#71 Indio-matic 2017-08-28 21:29
Io semplicemente non porteró mio figlio a vaccinare e basta, non perderó neanche tempo ad andare a discutere con la asl e con i medici..
frostyboy
#72 frostyboy 2017-08-28 21:53
quindi se il medico firma, lo stesso medico si prende le responsabilità (!?) per gli eventuali danni provocati sul bimbo vaccinato. Se il medico non firma e tu non lo vaccini sei tu a prenderti le responsabilità in caso insorga una malattia contro la quale non hai vaccinato il figlio. A questo punto uno che deve fare? Perchè ,parliamoci chiaro, il rischio c'è in tutti e due i casi. Siamo in grado di valutare quale rischio sia maggiore?
E' queso il grande problema!

.. intanto il governatore della Puglia Emiliano si schiera contro la legge:

Per il presidente della Regione Puglia rendere obbligatoria la copertura "sta producendo l’effetto contrario" e tende la mano a chi vuole fare "ricorso davanti ai giudici". Secondo il governatore "hanno buone prospettive di successo"
totalrec
#73 totalrec 2017-08-28 22:16
frostyboy

Citazione:
Perchè ,parliamoci chiaro, il rischio c'è in tutti e due i casi.
Esatto, è a questo che servono i genitori. A compiere scelte ponderate per i figli, assumendosi la piena responsabilità di tali scelte. Chi non è in grado di fare questo e delega ad altri (stato, leggi, mezzi di comunicazione, medici, scuola, letteratura scientifica, ecc.) la decisione, pensando di attenuare in tal modo la responsabilità che ha sulle spalle, dal mio punto di vista non è un genitore. Nemmeno un essere umano, se proprio devo essere sincero.
ahmbar
#74 ahmbar 2017-08-28 22:32
Citazione:
il rischio c'è in tutti e due i casi. Siamo in grado di valutare quale rischio si maggiore?
Una volta appreso il danno CERTO che la vaccinazione induce nel sistema immunitario, che viene alterato nelle sue funzioni permamentemente, direi che la risposta e' ovvia

Due soli studi (che io conosca) hanno indagato sui risultati in termini di salute della pratica vaccinale, comparando la salute fra bambini vaccinati ed un pari numero non

I risultati sono inequivocabili

Tutte le prove scientifiche, al momento disponibili suggeriscono che il vaccino DTP può uccidere più bambini di quanti ne potrebbe salvare evitando di farli ammalare di tetano, difterite o pertosse. In parole povere, il vaccino protegge i bambini dalle malattie coperte dal vaccino ma, al contempo,li rende più suscettibili ad ammalarsi di malattie infettive diverse e non correlate”.
www.assis.it/.../

...confrontando i due gruppi di bambini vaccinati con DTP e bambini non vaccinati,la mortalità del primo gruppo era cinque volte superiore rispetto al gruppo dei non vaccinati. Nella ricerca si forniscono le tabelle e i dati relativi.
www.ebiomedicine.com/.../pdf



Nello studio di Mawson e collaboratori, l’incidenza di ADHD è maggiore di quattro volte (OR 4.3) tra i bambini vaccinati rispetto ai bambini non vaccinati, l’incidenza di disturbi dell’apprendimento è maggiore di cinque volte (OR 5.2) e nel complesso, i casi di NDD, cioè un’alterazione della crescita e dello sviluppo del cervello e del sistema nervoso associata ad una diagnosi di ADHD, disturbi dell’apprendimento o autismo, è maggiore di tre volte tra i bambini vaccinati rispetto alla popolazione non vaccinata

www.assis.it/.../
robottino
#75 robottino 2017-08-28 23:10
Sicuramente quello che sto per scrivere è una cazzata, ma piuttosto che la vaccinazione....
Quant'è la sanzione? 500 euro massimi?
Mettili dentro il portatessera, li dai al medico della asl e gli dici "fatto, vero?"
Secondo voi che farebbero?
Cheto
#76 Cheto 2017-08-28 23:31
#28 BaBaJaN 2017-08-28 14:06
Citazione:
non credo che qui ci siano persone che vogliano capitolare.

Ci sono persone con mogli e mariti, tuttavia, e non sempre risvegliati. Io ho dovuto capitolare con mio figlio (che adesso ha 26 anni) per la vaccinazione antipolio. Mia moglie aveva una vicina di casa che era stata colpita da poliomielite da bambina, e non se la sentiva di non vaccinarlo per questa malattia. Fatta prevenzione con Thuja (non mi ricordo più a che dinamizzazione, credo D7) e cura post-vaccinazione secondo i consigli di un caro amico, medico antroposofico. Nessun problema. Poi, mai più fatto niente, perché anche mia moglie si è convinta. Se avessi tenuto una posizione di delirio e intolleranza non so che cosa sarebbe successo; sicuramente nulla di buono. Tra parentesi: mio figlio era sano come un corno, i suoi compagni di classe: otiti, faringiti, e altre "iti" a go-go: e giù antibiotici!

#29 music-band
Citazione:
Non esiste nessun rimedio... Quello a cui fai riferimento tu è la macchina volante di Keshe e prima la si pianta con queste stupidaggini meglio è. Fa una cosa saggia, impiega il tuo tempo per studiare "veramente" i vaccini e dopo ne riparliamo. So che la cosa rompe le balle perchè c'è da farsi un mazzo tanto, ma una conoscenza approfondita di come funzionana il nostro sistema immunitario e di come funzionano i vaccini è l'unica cosa che conta per poterne discutere. Altrimenti sei come i noplaners dell'11 settembre.

Grazie per il consiglio di studiare "veramente" i vaccini. Ho cominciato circa 37 anni fa, da prima che fosse facile trovare informazioni su Internet, a studiare il problema. Ma non si finisce mai di imparare.
Non intendevo, comunque, riferirmi a Keshe, ma proprio a quello che ho detto, cioè ai rimedi omeopatici o antroposofici: Sulphur, Thuja e così via. Vedi eventualmente questa pagina interessante sulla prevenzione omeopatica: omeoroma.it/.../... (ma ce ne sono mille)
ByB
#77 ByB 2017-08-28 23:37
divulgate:
youtu.be/9ZgHEANe9Sc
grazie, By B.
giovamba
#78 giovamba 2017-08-28 23:38
Mi sono dovuto iscrivere a questo sito del cavolo per scrivere una roba che ancora nessuno ha pensato nè scritto ma che appare ovvia se uno utilizza il cervello invece dei piedi per ragionare.

MA VI PARE A VOI che questi vaccini siano davvero contro quello che c'è scritto sulla confezione? Forse una minima pecentuale, ma la maggior parte io credo siano quelli degli ultimi anni anti influenzali che nessuno s'è andato a fare. Eh si è, ve li fanno nuovi per voi!
Cheto
#79 Cheto 2017-08-29 00:04
Scusa Giovamba, non capisco bene che cosa intendi. Potresti cortesemente formulare meglio la domanda?
hvsky
#80 hvsky 2017-08-29 02:31
GIOVAMBA :

Citazione:
Mi sono dovuto iscrivere a questo sito del cavolo
Benvenuto e grazie per la tua presentazione di gran classe......

Citazione:
se uno utilizza il cervello invece dei piedi per ragionare.

Useremo anche i piedi X ragionare..... ma tu li usi per scrivere.....
Vostra grazia vuol farci la cortesia di esplicare meglio il senso del intervento donatoci dall alto della vostra infallibile arguzia ? ( il voi è d obbligo)

Grazie !!!
hvsky
#81 hvsky 2017-08-29 02:36
CALV :

Citazione:
e perché li salutate? ...perché ci mangiate insieme? perché ci mangiate vicino? perché li rispettate, che sono di fatto dei fascisti le cui scuse di "non sapere e di buonafede" non sono assolutamente più accettabili in nessuna misura, perché l'accettate questa gente?
Ben tornatooooo , come al solito i peli sulla lingua te li levi con il silckepill.....
Quotooooooo!!!!!
edo
#82 edo 2017-08-29 03:33
Il modo per mettere in crisi la burocrazia e' la burocrazia.
L'idea di Massimo e' buona e vedo che le associazioni hanno gia' predisposto tutto cio' che e' utile.
E' buffo che se la scuola impedisse la frequenza di un minore di 16 anni, commetterebbe un reato... perche' fino a quell'eta' la scuola e' obbligatoria.
Riguardo agli insegnanti si e' oltre il ridicolo... considerando che la loro eta' media e' 50 anni, devono dichiarare per ogni singola patologia se ricordano o meno di essere stati vaccinati!
peo2001
#83 peo2001 2017-08-29 03:49
Io ho intenzione di presentare alla scuola i certificati vaccinali che ho.
La storia dei miei figli è particolare e non so con esattezza cosa hanno subito. Ho delle certificazioni del paese di provenienza che sono replicate dalla ASL.

Questo è.

Altri vaccini non ne faranno.

Anche io penso che se una legge è ingiusta bisogna avere il coraggio di disattenderla. Mi commineranno una multa? Chi? Con quale titolo? Di che importo? Deciderò allora se pagare, non pagare o fare ricorso a seconda della convenienza economica.

Citazione:
#71 Indio-matic 2017-08-28 12:29
Io semplicemente non porteró mio figlio a vaccinare e basta, non perderó neanche tempo ad andare a discutere con la asl e con i medici..
Totalrec, Tacchi, indio-matic e chi ragiona come loro dice il giusto.

Ah, a proposito: i miei figli non hanno mai nulla: allergie, influenze, febbri, e tutti quei malanni che i loro compagni hanno ogni tre per due. Mangiano di tutto (dal cinese, all'indiano, al sushi, all'hamburger alla carbonara) e non sono intolleranti nemmeno alla polvere del pavimento quando la raccolgono col maccherone che cade per terra. So che due casi non fanno statistica, ma questa è la mia esperienza.
peo2001
#84 peo2001 2017-08-29 03:57
Citazione:
#72 frostyboy 2017-08-28 12:53
quindi se il medico firma, lo stesso medico si prende le responsabilità (!?) per gli eventuali danni provocati sul bimbo vaccinato. Se il medico non firma e tu non lo vaccini sei tu a prenderti le responsabilità in caso insorga una malattia contro la quale non hai vaccinato il figlio. A questo punto uno che deve fare? Perchè ,parliamoci chiaro, il rischio c'è in tutti e due i casi. Siamo in grado di valutare quale rischio sia maggiore?
E' queso il grande problema!
Scusa, ma il tuo problema è la salute di tuo figlio o la responsabilità civile e/o penale secondo leggi scritte e imposta dagli uomini?
marcofa
#85 marcofa 2017-08-29 04:21
io non so di che parliamo ,mi sono letto la legge ,l obbligatorieta dei vaccini viene sbandierata nella legge,ma come tutte le leggi italiane al suo interno vengono messi piu modi per aggirarla se uno vuole ,diciamo che e la solita legge italiana fatta a cazzo di cane ,una legge politica per non fare perdere la faccia al governo che la proponeva e quindi non poteva bloccarla perdendoci la faccia,quindi si sono messi daccordo e all interno ci sono i sistemi per eluderla.
il piu semplice ma costoso e` quello paghi una multa da 100 a 500 euro e sei a posto, in pratica una tassa ,non vi e` scritto da nessuna parte che non puo andare a scuola, anche perche se lo avessero messo si sarebbero tirati la zappa nei piedi ,visto che l art 34 della costituzione e chiaro e semplice e non lascia spazi di interpretazione, secondo modo semplice anche questo ,vai dal pediatro che ti piace di piu o dottore ,vi e` scritto chiaro di tua scelta , e ti fai fare un certificato in cui si ipotizza per tuo figlio un qualche problema con i vaccini ,piu e` fumoso meglio e` ,per vaccinarlo il medico dovrebbe contestare il collega e prendersi la responsabilita , voglio vedere quanti lo faranno.


3. Salvo quanto disposto dal comma 2, le vaccinazioni di cui al
comma l e al comma 1-bis possono essere omesse o differite solo in
caso di accertato pericolo per la salute
, in relazione a specifiche
condizioni cliniche documentate,attestate dal medico di medicina
generale o dal pediatra di libera scelta.



cercate un pediatra antivaccino e vi fate certificare qualche possibile pericolo per vostro figlio derivante da qualche sostanza contenuta nei vaccini ,il pediatra sapra come redigere un certificato allarmistico e non provabile ed il gioco e` fatto

in medicina "accertato pericolo " e` praticamente tutto quello che vuoi

in quanto se un medico mette accertato pericolo per la salute , l altro dovrebbe contestare con accertato non pericolo
marcofa
#86 marcofa 2017-08-29 04:46
non potete andare dal medico che pratica la vaccinazione e chiedere a lui di assumersi la responsabilita` e` ovvio che egli non firmera nulla ,non vi e` nessuna legge che lo obblighi a fare ,lui che vaccini o no il bambino non fa differenza ,scrivera solamente sul rapporto che il genitore non ha permesso la vaccinazione ,e sarete daccapo , a meno che non vogliate andare li per bisticciare con chi non ha colpe,in quanto il medico e` li obbligato a fare il suo lavoro dettato da una legge ,che non ha redatto lui, quindi ve la state prendendo con la persona sbagliata, il metodo per contrastare una legge ingiusta e` quello di leggerla e trovare al suo interno i cavilli legali per aggirarla, rendendola di fatto inutile, niente di piu semplice ,guardate bene nella legge ,vi hanno messo la scappatoia apposta , quindi se lo fate veramente per tutelare i vostri figli dovete aggirare la legge ,se invece vi interessa farne una questione di principio ,ma alla fine siete daccordo nel vaccinare i figli allora fate pure la vostra battaglia legale a suon di "mi firmi qui mi firmi la"
edo
#87 edo 2017-08-29 05:44
Scusa marcofa, quale sarebbe la scappatoia messa apposta nella legge? Perche' se c'e'... fugurati, e' benvenuta!
Alien2012
#88 Alien2012 2017-08-29 06:40
Citazione:
#16 Calvero 2017-08-28 12:32 Aggiungerei di riprendere con il telefonino il momento, ....
Penso che sia vietato riprendere un video in un Ufficio Pubblico
altroconsumo.it/.../...
Se fanno storie, controllare se nell'ufficio esiste una videocamera (che gli si può ritorcere contro), ' Se Voi mi riprendete Io Vi riprendo!, se non c'è occorre un terzo che lo faccia per Voi.

Comunque ricordiamoci che loro sono dipendenti dello Stato e se si rifutano di fare qualcosa, che lede il ns. diritto di legge, possiamo, come da mio post iniziale #10 Alien2012, chiamare Carabinieri/Polizia Locale.
Nel miei semplici casi (esposti sopra) ho visto che loro 'giocano sulla ns. ignoranza delle leggi' e sul fatto che 'loro sanno tutto' e quindi ritengono di avere il 'potere' di fare quello che vogliono.
In un caso specifico, ero andato a ritirare una Raccomandata, con delega di una amica che vive all'estero, quando ho visto che volevano fare la fotocopia del mio documento d'identità ho protestato, ma hanno 'giocato', su quanto detto prima, così hanno fatto la fotocopia.
Tornato a casa ricercando sul sito del Garante della Privacy ho trovato la disposizione che vieta di fare fotocopie di documenti, quanto il riconoscimento è facile (sia nelle Poste, Banche, Uffici Pubblici etc etc.)
La volta successiva stessa scena ma, tirato fuori il documento, e cellulare, il Direttore dell'Ufficio Postale se ne uscito dicendo ' a me me non me ne frega .......' faccio quello che dice il Manuale delle Poste.
"OK Lei tiri fuori il Manuale delle Poste, qui c'è il Decreto del Garante e vediamo cosa dicono i Carabinieri (che stavo chiamando)...."
Da quel giorno, in quell'ufficio Postale non fanno più fotocopie dei documenti.
Morale:
- occorre essere molto sicuri, con documentazione da presentare in faccia al personaggio (ricordandogli che in quel momento rappresenta lo Stato, siano Ospedali, Poste, Inps, Agenzia Entrate etc etc. che siano)
- un po' di fegato, in quanto quelli in fila s'incazzanno, quindi si ha una dobbia pressione.
Auguri.
Fabrizio70
#89 Fabrizio70 2017-08-29 07:39
Citazione:
Penso che sia vietato riprendere un video in un Ufficio Pubblico
Nain, nain nain nain :hammer:

In uno spazio pubblico nessuno può impedirti di fare riprese , è l'uso successivo che ne determina il divieto , ovvero senza il consenso di TUTTI quelli riconoscibili non si può pubblicare sui social ma per uso privato nessuno ti può dire nulla.

Per quello che riguarda l'uso come prova in un giudizio la questione è complessa , la difesa ha la facoltà di non riconoscere la prova ma il giudizio finale è del giudice.
Fabrizio70
#90 Fabrizio70 2017-08-29 07:56
Citazione:
quale sarebbe la scappatoia messa apposta nella legge?
L'art. 3 della legge prevede l'esonero dalla vaccinazione in caso di accertato pericolo per la salute del bambino, dato che nei bugiardini sono previsti effetti collaterali più o meno gravi è il "sistema" stesso che ti offre la scappatoia.

A fronte di un rischio nullo in Italia di difterite:

www.epicentro.iss.it/problemi/difterite/epid.asp

La situazione italiana
In Italia non sono più stati registrati casi di difterite infezione da C diphtheriae tossinogenico a partire dal 1996.


Vale la pena rischiare di :

Sono stati riportati con estrema rarità sintomi a carico del sistema nervoso periferico e centrale (neurite brachiale, sindrome di Guillain-Barrè), alterazioni ematologiche quali la trombocitopenia ed alterazioni a carico della funzionalità renale.


Estrema rarità è un rischio maggiore di zero casi di difterite...
Alien2012
#91 Alien2012 2017-08-29 08:04
Citazione:
#89 Fabrizio70 2017-08-29 07:39 Citazione: Penso che sia vietato riprendere un video in un Ufficio Pubblico Nain, nain nain nain :hammer:
Bah. nella società di oggi, dove tu puoi riprendere e trasmettere via Facebook un evento, sarà ben dura.
Ovvio che se non ti vede nessuno è tutto ok, ma se il Responsabile di un Ufficio ti 'becca' cosa gli scrivi una dichiarazione che non metterai il video su Youtube etc etc.?
Figurati che al Supermercato, dove faccio la spesa, è vietato fare le foto agli scaffali.
Quindi...
giovamba
#92 giovamba 2017-08-29 08:21
Il senso era : manco li hanno fatti nuovi questi vaccini specifici per le malattie scritte sulla confezione!!! oh, sveglia dormiglioni, hanno riutilizzato quelli anti influenzali che nessuno s'è mai fatto!!!
Avete capito ora?!
Fabrizio70
#93 Fabrizio70 2017-08-29 08:24
Citazione:
ma se il Responsabile di un Ufficio ti 'becca' cosa gli scrivi una dichiarazione che non metterai il video su Youtube etc etc.?
Assolutamente no , se prova ad impedirti di fare riprese si becca una denuncia per violenza privata , da questo punto puoi stare tranquillo.

Citazione:
Figurati che al Supermercato, dove faccio la spesa, è vietato fare le foto agli scaffali.
Qui la questione è differente ma vale lo stesso discorso di sopra, il divieto è nato perché le varie catene avevano assunto personale che giravano nei supermercati concorrenti per verificare i prezzi, il metodo più rapido era fare foto da qui il divieto ma come privato cittadino non te lo possono impedire.
cocis
#94 cocis 2017-08-29 08:28
www.attivotv.it/.../#

la germania analizza i vaccini .. i risultati .. :pint:
cocis
#95 cocis 2017-08-29 08:30
:hammer:

www.viverepesaro.it/.../651180



Vaccini, dissenso e fischi al prof. Burioni: "Non uno sgarbo nei miei confronti ma verso il Pd"
Fabrizio70
#96 Fabrizio70 2017-08-29 08:36
Citazione:
hanno riutilizzato quelli anti influenzali che nessuno s'è mai fatto!!!
Fonte ?
Sertes
#97 Sertes 2017-08-29 08:45
Ci sono vari interventi condivisibili ma credo che il migliore sia quello di marcofa #85:
Citazione:
una legge politica per non fare perdere la faccia al governo che la proponeva e quindi non poteva bloccarla perdendoci la faccia,quindi si sono messi daccordo e all interno ci sono i sistemi per eluderla
A pensarci bene è chiaro che il governo ha dovuto promulgare questa legge causa svariati motivi e accordi, ma i singoli parlamentari dovevano trovare una soluzione per poter non vaccinare i propri figli. E se loro possono tranquillamente pagare la multa da 100-500 euro dato che ne prendono 10k al mese, questo non è altrettanto vero per i loro seguaci, per i quali dovevano trovare una soluzione zero-cost, ecco quindi il pediatra che ti prescrive un acclarato pericolo nella vaccinazione fornendoti un documento legalmente valido per evitare la vaccinazione.

Così alla fine chi farà vaccinare i propri figli saranno solo i boccaloni e gli ignoranti, realizzando quella speciale forma di selezione naturale umana così tanto cara a satanisti e massoni in genere: se sei debole e ingnorante sei colpevole di debolezza ed ignoranza, ed è giusto che i forti prevarichino. Invece gli amici li salviamo perchè abbiamo messo la scappatoia nella legge. Tutto perfettamente in linea con gli schemi mentali di chi comanda davvero, miserabili mentecatti privi di empatia e di senso di responsabilità.
Fabrizio70
#98 Fabrizio70 2017-08-29 08:46
Dati epidemiologici :

www.epicentro.iss.it/problemi/polio/epid.asp

Nel 1994, la Regione Oms delle Americhe è stata certificata polio-free, seguita dalla Regione Oms del Pacifico occidentale nel 2000 e dalla Regione europea dell'Oms nel giugno 2002.

www.epicentro.iss.it/.../EpidItalia.asp

panoramica dell’epidemiologia del tetano in Italia tra il 2001 e il 2010.

OMISS

Del totale notificato, sono 22 i casi che hanno ricevuto una conferma di laboratorio.


www.epicentro.iss.it/.../EpidemiologiaItalia.asp

nel 2015, si è registrato nuovamente un decremento fino a 0,6 casi per 100.000 (0,1 casi per 100.000 per la fascia d’età 0-14 anni; 0,3 per la fascia d’età 15-24 anni; 0,8 per la fascia d’età ≥ 25 anni)

www.epicentro.iss.it/problemi/pertosse/epid.asp

tra il 1999 e il 2009, sono state registrate 7768 ospedalizzazioni per pertosse

www.epicentro.iss.it/ben/2004/ottobre/2.asp

In numeri assoluti, infatti, si è passati da 63 casi nel 1998 a 5 nel 2003, mentre l’incidenza è diminuita da 5,5/100 000 a 0,6/100 000

Dati gentilmente forniti da:

Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute
Viale Regina Elena, 299 - 00161 Roma
© - Istituto superiore di sanità

EpiCentro è certificato dall'Oms come membro del Vaccine Safety Net
peonia
#99 peonia 2017-08-29 08:57
Per conoscenza, vi posto uno stralcio da un discorso di Maurizio Sarlo, ideatore del Progetto MONDO MIGLIORE del Coemm, di cui faccio orgogliosamente parte da un anno e mezzo.

".....faremo partire una mirata campagna di civiltà e valore; legata alla raccolta di firme per un Referendum di abrogazione della vigliacca Legge sull'obbligatorietà dei vaccini (per bambini indifesi e troppi genitori che ignorano le vere questioni alla base di tale fenomeno).

Sarà proprio una battaglia etica e di valore...........
unica riflessione: NOI NON SIAMO E NON DOBBIAMO ESSERE CONTRO I VACCINI PER PARTITO PRESO!

INTENDIAMO DIMOSTRARE, INVECE, CHE NESSUNO PUÒ LEDERE LA LIBERTÀ INDIVIDUALE DI UN GENITORE CHE INTENDE SCEGLIERE ALTRE VIE.LA NOSTRA BATTAGLIA DI CIVILTÀ È QUINDI QUELLA DI PORTARE LE PERSONE DI BUONA VOLONTÀ A FIRMARE PER L'ABROGAZIONE DELLA LEGGE SULL'OBBLIGO DI VACCINAZIONE.

A partire dallo start up, nei tre mesi a disposizione, intendiamo portare a votare 1 milione di Persone. Anche se, per promuovere il Referendum, ne bastano 500 mila.

E per non farsi fregare dai soliti "venduti al nemico" ( i soliti Giuda che tradiscono per i soliti trenta denari), queste firme le faremo raccogliere direttamente nei Municipi dei vari Comuni d'Italia. I vari Referenti del Progetto COEMM, Regionali, Provinciali, Comunali dovranno passar parola e coagulare, attorno a tale battaglia democratica, un momento di fierezza e reale resistenza alla schiavitù, nella quale, certi idioti, sembrano voler relegare i due terzi dell'Umanità. Non possiamo permetterlo! Basta! Il tempo, dicono alcuni studiosi, è compiuto. Quindi dobbiamo avere coraggio e osare per il bene e la dignità di ogni Essere Umano....."
peonia
#100 peonia 2017-08-29 09:24
di Gianni Lannes

Bambini ridotti a cavie per una sperimentazione farmacologica imposta da Washington il 29 settembre 2014, trattati come delinquenti dalle istituzioni, in violazione della Costituzione repubblicana e del "Codice in materia di protezione dei dati personali" (Decreto Legislativo 30 giugno 2003, numero 196). Nel belpaese eterodiretto da sionisti ed anglo-americani si è passati in un lampo dallo Stato di diritto al regime dittatoriale per conto terzi (alla voce pig pharma). Adesso le scuole pubbliche e private, su impulso del ministero dell’insanità, col pretesto della vaccinazione obbligatoria di massa a neonati, bambini e adolescenti sani, dopo la promulgazione dell’ennesima legge incostituzionale 31 luglio 2017, numero 119 (conversione del decreto legge 73 del 7 giugno 2017), premono sui genitori per ottenere la schedatura dei minori. Orwell e Asimov non avrebbero saputo immaginare di peggio: l'esatto contrario della democrazia, ovvero un incubo a stelle e strisce.

Non a caso tutti questi dati sensibili sono stati venduti con un accordo segreto siglato a Boston il 31 marzo 2016 da Matteo Renzi alla famigerata IBM, già in affari con i nazisti che hanno sterminato ebrei, dissidenti politici, omosessuali e zingari.

Nei moduli delle asl del Lazio sono addirittura inserite clausole illegittime e prive di pregio giuridico/autorizzativo. E se non si firma si esprime paradossalmente un tacito assenso. Ma il garante e la magistratura sono al corrente dell'andazzo criminoso di certe autorità?

L’asl RM/E era già stata individuata per la sperimentazione vaccinale: questa è una conferma. C’è qualcuno che opera in quel campo (per tutto il Lazio) già dal 2003 (prima era all'Agenzia di Sanità Pubblica - ASP_Lazio): fu quello che intralciò il dottor Eugenio Sinesio per la catena del freddo (ed altro) per l'antinfluenzale. Questa longa manus si attiva spesso per dettare linee operative alle ASL, che diramano capillarmente ai MMG/PLS.

Migliaia di inconsapevoli genitori portano i loro figli a scuola, ma non sanno nulla della schedatura sanitaria. I criminali al governo per conto terzi vanno arrestati! Obbedienza all’autorità? No, disobbedienza civile per la libertà.



sulatestagiannilannes.blogspot.it/.../...
marcofa
#101 marcofa 2017-08-29 09:31
Citazione:
Non a caso tutti questi dati sensibili sono stati venduti con un accordo segreto siglato a Boston il 31 marzo 2016 da Matteo Renzi alla famigerata IBM, già in affari con i nazisti che hanno sterminato ebrei, dissidenti politici, omosessuali e zingari.
fonte ? senza mettere le fonti possiamo sparare tutti cazzate a vanvera
peonia
#102 peonia 2017-08-29 09:44
TI SEI PRESO LA BRIGA DI APRIRE I LINK "RIFERIMENTI" IN FONDO ALL'ARTICOLO?
marcofa
#103 marcofa 2017-08-29 10:01
Citazione:
Non a caso tutti questi dati sensibili sono stati venduti con un accordo segreto siglato a Boston il 31 marzo 2016 da Matteo Renzi alla famigerata IBM, già in affari con i nazisti che hanno sterminato ebrei, dissidenti politici, omosessuali e zingari.
si me la sono presa ,
ma chiedo da dove deriva questo scritto sopra?
non basta un Gianni Lannes a certificare una boiata del genere , almeno avesse messo un "si sospetta che" queste frasi ad effetto inserite nel contesto di un articolo ben fatto con riferimenti giusti ,rende lo stesso un articolo "boiata"
cioe` si usa la stessa tecnica che usano i depistatori , si dicono verita` presunte o accertate da fatti e in mezzo ci si spara una immensa boiata senza nessuna pezza di appoggio ,io non sto contestando l articolo ,ma il pezzo evidenziato.
se un accordo e` segreto ,come fai a sapere dell accordo? quindi presumi ,quindi ipotizzi
giusavvo
#104 giusavvo 2017-08-29 10:08
Alla luce del nuovo testo normativo, così come modificato dalla legge di conversione, tolta la possibilità di coazione mediante la comunicazione al Tribunale per i Minorenni, credo che l’unica cosa da fare sia quella di non vaccinare i propri figli.
A mio parere, sotto il profilo squisitamente giuridico, è l’opzione meno onerosa rispetto a tutto il resto, perché comporta solo il pagamento della sanzione ed in un’unica soluzione, in quanto la sanzione può essere contestata solo una volta e non ogni anno.
Vero è che “le vaccinazioni obbligatorie possono essere omesse o differite ove sussista un accertato pericolo per la salute dell’individuo, in relazione a specifiche condizioni cliniche documentate che controindichino, in maniera permanente o temporanea”, ma tali condizioni cliniche, però, debbono essere coerenti con delle indicazioni fornite dal Ministero della Salute pubblica (che si trovano qui: salute.gov.it/.../...). E tutto, ovviamente, si complica.
Tutto quello che ho scritto, comunque, è meglio specificato dallo stesso Ministero della Salute qui, ossia la circolare e le istruzioni operative alle quali le AUSL si atterranno: trovanorme.salute.gov.it/.../...
Ovviamente, rimane ferma la possibilità di ricorrere in Tribunale contro la sanzione amministrativa comminata da questa legge porcata e, in quel contesto, eccepire la incostituzionalità.
Ribadisco il tutto sotto il profilo prettamente giuridico, per il resto siamo solo polli nelle stie.
Sertes
#105 Sertes 2017-08-29 10:18
Citazione marcofa:
ma chiedo da dove deriva questo scritto sopra?

Calma marcofa, Peonia adesso è soggetta dall'effetto "al lupo al lupo" ma non è detto che ogni cosa che lei posti su LC sia inaffidabile!

Ne parla Gianni Barbacetto dal suo blog:
giannibarbacetto.it/.../...

Che a sua volta riprende il suo articolo pubblicato su il Fatto Quotidiano:
ilfattoquotidiano.it/.../...
FrankTerl
#106 FrankTerl 2017-08-29 10:27
per marcofa:


ALL’IBM I DATI SENSIBILI DI 61 MILIONI DI ITALIANI: GRAZIE A RENZI!

di Gianni Lannes

Aberrante: è un segreto di Stato tricolore, anche se non riconosciuto formalmente: sui portali della presidenza del consiglio dei ministri e del garante per la protezione dei dati personali non c'è nulla in barba alla trasparenza amministrativa. Nel Memorandum of Understanding siglato il 31 marzo 2016 a Boston da Matteo Renzi, allora primo ministro sia pure di un governo senza mandato elettorale palesemente telecomandato da interessi finanziari stranieri, è scritto:

«Come presupposto per realizzare il programma ed effettuare l’investimento Ibm si aspetta di poter avere accesso – in modalità da definire – al trattamento dei dati sanitari dei circa 61 milioni di cittadini italiani (intesi come dati sanitari storici, presenti e futuri) in forma anonima e identificata, per specifici ambito progettuali, ivi incluso il diritto all’uso secondario dei predetti atti sanitari per finalità ulteriori rispetto ai progetti».

All’insaputa degli italiani, il capo di un governo eterodiretto dall’estero, in cambio di un investimento a Milano, si mette d’accordo con una famigerata multinazionale già in affari con Hitler per schedare gli ebrei da sterminare nei lager.

Il punto di forza di un regime totalitario è il controllo capillare e centralizzato delle informazioni personali e sensibili di ogni persona, fin dalla nascita. Ormai il paradigma politico dell’occidente non è più la società, ma il campo di concentramento, non Atene bensì Auschwitz. Il trattamento sanitario obbligatorio mediante ben 12 vaccini a neonati, bambini e adolescenti - mediante un infimo decreto legge incostituzionale - è un pericoloso esempio nostrano sottovalutato.

Un comunicato stampa del 3 maggio 2017 segnala: «Sanità, Maroni: sistema Watson Ibm è innovazione importante per salute nostri cittadini… Infatti, ha osservato il Governatore, nel memorandum firmato con l'azienda Usa, Palazzo Chigi, lo definisce uno strumento che serve 'per ammodernare il servizio sanitario nazionale e la pubblica amministrazione, con conseguenti benefici in termini di efficienza e qualità'. "Io credo - ha affermato - che sia un investimento utile e importante, che insieme a Human Tecnopole e Città della Salute, farà di Milano un punto di riferimento in Europa per la sanità del futuro"… Il garante della Privacy, ha ricordato Maroni, "è intervenuto, visto che si tratta di una questione di grande rilevanza. Ma - ha sottolineato il Presidente lombardo - non ha detto di no o che non si può fare. Con una lettera inviata al Governo e alla Regione Lombardia, ha specificato che 'il trattamento dei dati personali, effettuato da soggetti diversi dal titolare del trattamento deve essere posto in essere da soggetti appositamente delineati, responsabili esterni del trattamento, individuati fra soggetti che per esperienza, capacità e affidabilità, forniscano idonee garanzie del pieno rispetto delle vigenti disposizioni in materia di trattamento ivi compreso il profilo relativo alla sicurezza. Ciò premesso, al fine di garantire a questo ufficio di valutare compiutamente il trattamento dei dati personali in oggetto, si chiede di fornire precise indicazioni'. Cosa che noi - fa sapere Maroni - abbiamo fatto, il 20 di marzo, con una nostra lettera che specifica alcuni punti". Nella sua missiva, la Regione, ha proseguito Maroni, specifica che "noi non siamo parte sottoscrittrice dell'accordo. Sono stati il Governo e Ibm a identificare in Milano il luogo dove intervenire. Noi però abbiamo fatto sapere di essere fortemente interessati a questa prospettiva e valuteremo la proposta del Governo nell'ottica delle interessanti e postive ricadute che potrebbe portare alla collettività lombarda in termini di investimenti e riduzione del rischio e imprecisione nella diagnosi. Siamo consapevoli - ha aggiunto - di quanto precisato dal Garante della Privacy e prima di assumere impegni formali, avremo cura di effettuare, d'intesa con il Governo, una condivisione della procedura con il Garante della Privacy. Fino ad ora il Garante non ha risposto, attendiamo fiduciosi la sua replica, perché - ha ribadito - riteniamo che questo sia un investimento molto importante per la Lombardia e per l'Italia"».

Dunque, l’ultima brutta notizia documentata - un accordo di vendita sottoscritto da Renzi nel 2016 quando era presidente del Consiglio, per la cessione dei dati sanitari degli italiani all’IBM - è gravida di follia istituzionale dimostra, ancora una volta, la completa sottomissione del nostro Paese agli Stati Uniti d’America, ma anche l'assenza di una pur minima opposizione politica a livello parlamentare. Non solo il governo italidiota si è impegnato a fornire i dati sanitari degli italiani, a cominciare da quelli della Lombardia, ma avrebbe anche elargito 60 milioni di euro all’IBM, in cambio dell’apertura sui terreni dell’Expo del centro europeo di Watson Healt, un cervellone elettronico che elabora dati medici, si occupa di genomica e di invecchiamento della popolazione. Un’azienda privata statunitense, insomma, che fa ricerca sulla pelle degli italiani, finanziata con soldi pubblici, mentre il servizio sanitario nazionale subisce sempre maggiori tagli, così come il settore della ricerca.



L' IBM che fabbrica microchip da tempo, con i suoi potenti server controlla in Italia di tutto e di più, la sua centrale operativa si trova in puglia nella cittadella tecnologica di TECNOPOLIS che in tempo reale trasmette dati via satellite al cervellone dello zio Sam.

Ce n’è abbastanza per porre sotto processo Renzi e metterlo al bando dall’Italia, unitanente a tutti quelli che hanno consentito una simile mostruosità a danno della nostra intima sovranità.


riferimenti:

www.gazzettaufficiale.it/.../sg

gazzettaufficiale.it/.../...

Gianni Lannes, IL GRANDE FRATELLO. STRATEGIE DEL DOMINIO, Modena, 2012.

www-03.ibm.com/press/us/en/pressrelease/49436.wss


ilsole24ore.com/.../...

www.youtube.com/watch?v=8_BI32tjJ6Q

www.youtube.com/watch?v=EFUqYWNFAOI

www.youtube.com/watch?v=G9PodZbwvTc

rainews.it/.../...

www.governo.it/media/renzi-visita-boston/4413

corrierecomunicazioni.it/.../...

www.regione.lombardia.it/.../sanita-maroni-ibm

ec.europa.eu/.../m2478_en.pdf

www.garavini.eu/.../

sulatestagiannilannes.blogspot.it/.../...

ricerca.repubblica.it/.../...
marcofa
#107 marcofa 2017-08-29 10:52
Citazione:
#104 giusavvo
OGGETTO:
Circolare recante prime indicazioni operative per l’attuazione del
decreto
-
legge
n. 73 del 7
giugno 2017, convertito con modificazioni dalla legge 31
luglio 2017, n. 119, recante “Disposizioni urgenti in materia di prevenzione
vaccinale, di malattie infettive e di controversie relative alla
somministrazione di farmaci”

leggendo la circolare si gira intorno al discorso dell articolo 3 della legge ma alla fine si ribadisce che un medico o un pediatra possono fare un certificato che escluda dalla vaccinazione , chiaro e` che tali medici dovranno avere preso visione del manuale

Guida alle controindicazioni
alle vaccinazioni
A cura di
Giovanni Gallo (a), Rosanna Mel (b)
e Maria Cristina Rota (c)
che viene riportato nella circolare come la guida per le vaccinazioni ,ma sono certo che un pediatro o un medico che decida di certificare la pericolosita per il paziente trovera` la giusta strada per opporsi .

se vogliamo fare informazione credo che siano queste le cose da dire hai genitori dei bambini che pensano non sia giusto vaccinare i propri figli, tutto il resto e` battaglia politica ed ideologica che se anche puo essere giusta non salvera i propri figli dalle vaccinazioni per chi crede che siano dannose.
giusavvo
#108 giusavvo 2017-08-29 11:20
Citazione:
#107 marcofa
Citazione:
se vogliamo fare informazione credo che siano queste le cose da dire hai genitori dei bambini che pensano non sia giusto vaccinare i propri figli, tutto il resto e` battaglia politica ed ideologica che se anche puo essere giusta non salvera i propri figli dalle vaccinazioni per chi crede che siano dannose.
Ognuno crede quel che vuole, del resto ritengo ed ho sempre ritenuto che l’uomo è misura di tutte le cose.
Io ho parlato esclusivamente sotto il profilo giuridico, non politico né ideologico, a dirla tutta, sotto tale ultimo aspetto, l’unica cosa rilevante che ho detto è che siamo “polli nelle stie”, e ciò dovrebbe dare la misura di ciò che ideologicamente penso.
Per chi ha figli e vuole salvarli dalle vaccinazioni, alla luce del dato normativo, ribadisco, l’unico rimedio immediato e meno oneroso è non farli vaccinare, senza alcun bisogno di cercare un pediatra “dissidente” dalla dottrina dominante cosa che, peraltro, ritengo non facile.
Del resto la legge, per come è stata modificata, non prevede più nessuna coercizione, essendo l’unica conseguenza dell’inadempimento vaccinale la sanzione amministrativa.
peonia
#109 peonia 2017-08-29 11:25
cit. "calma marcofa, Peonia adesso è soggetta all'effetto "al lupo al lupo" ma non è detto che ogni cosa che lei posti su LC sia inaffidabile!"

grazie Sertes, e vorrei ben vedere! in 10 anni che posto qui, anche in anticipo su altri, cose importanti...
certo, so bene che a volte sono superficiale perchè macino troppa roba, tutto il giorno, e non sempre approfondisco....
Per fortuna che ogni tanto, in PM, ho delle gratifiche...
Redazione
#110 Redazione 2017-08-29 11:38
GIOVAMBA: Citazione:
Mi sono dovuto iscrivere a questo sito del cavolo per scrivere una roba
Immagino che prima tu lo leggessi soltanto, questo "sito del cavolo". :-D
flor das aguas
#111 flor das aguas 2017-08-29 11:59
Peonia, le cose che posti non sono affatto superficiali, e sei sempre aggiornata e informata su tutto, dando un grande apporto informativo a questo sito, quindi ti ringrazio pubblicamente senza bisogno di pm...
Condivido la disobbedienza sociale proposta da molti, non starei troppo ad analizzare il come e il perche', siamo nel giusto e questo e' cio' che ci deve dar forza. Per quanto riguarda la proposta di un referendum, boh, se ne parlava tempo fa, e qualcuno sottolineo' il fatto che potrebbe non andare a nostro favore, non vorrei essere pessimista e non lo sono, ma la campagna mediatica disinformativa ha un ruolo importante per la maggior parte della gente. L'unica lotta e' la non lotta, ossia non acconsentire, dire NO.
frostyboy
#112 frostyboy 2017-08-29 12:00
Citazione:
peo2001 Scusa, ma il tuo problema è la salute di tuo figlio o la responsabilità civile e/o penale secondo leggi scritte e imposta dagli uomini?
hai ragione PEO, ma io intendevo proprio quello che tu dici, forse mi sono epresso male. Come dici tu il problema è la salute del bambino ; il senso del mio intervento è questo:come fai a capire quale decisione sia meglio per lui?
Jurij
#113 Jurij 2017-08-29 12:37
Hai detto una cosa importantissima in questo scritto Massimo.
No, non mi riferisco a quando dici che è lo stato che deve assumersi le responsabilità.
Sono in pochi a capire chi è veramente lo stato....
La cosa importante nello scritto è che miri al "braccio armato" dello stato, cioè tu concentri l'attenzione sul "braccio" che mette in atto ciò che la "mente" (che guida lo stato) ha pensato.
Facendo così inizi a sgretolare la piramide, non so se a tutti è chiaro questo concetto.
Quando i vostri governi sono stati tirati giù ,vi siete chiesti chi aveva in mano il telecomando ? .... ehh il Presidente ..... macché
P.S. Non bisogna trattare con la polizia, bisogna parlare con l'impiegato in polizia.
Antdbnkrs
#114 Antdbnkrs 2017-08-29 12:41
#109 peonia

Peonia, ogni giorno leggo le cose interessanti che scrivi.

Grazie ;-)
Calvero
#115 Calvero 2017-08-29 12:55
Il neretto è mio

Marcofa:

Citazione:
se vogliamo fare informazione credo che siano queste le cose da dire hai genitori dei bambini che pensano non sia giusto vaccinare i propri figli, tutto il resto e` battaglia politica ed ideologica che se anche puo essere giusta non salvera i propri figli dalle vaccinazioni per chi crede che siano dannose.
Il verbo è impreciso e tendenzioso, la formula corretta è la seguente:

«Per chi sa» non per "chi crede".

Qui nessuno crede a niente, non sbagliarti; a meno si parli di quali intenzioni e reazioni si ritengano da fare o meno, personalmente o in accordo con altri; e/o come moralmente ed eticamente si vuole giudicare/condannare gli atti fascisti di cui all'oggetto.
jupiter
#116 jupiter 2017-08-29 13:02
per chi sosteneva che i guadagni di Big Farma derivati dai vaccini siano pochi:


ilcentro.it/.../...

Chieti e' una piccola provincia ma 100 al giorno moltiplicato per tante piccole provincie......
Jurij
#117 Jurij 2017-08-29 13:03
Visto il post di qualcuno vorrei dire qualcosa raccontatomi da un rivenditore di vaccini.
Quando gli Stati acquistano dei vaccini, spesso non acquistano il prodotto in se, ma bensì una riservazione programmata di produzione futura.
Cioè, essendo la fabbrica in grado di produrre una quantità limitata in base alle proprie risorse, praticamente contratta con lo stato la riservazione delle ore produttive nel proprio futuro.
Capita quindi che se la pandemia non arriva, lo stato deve comunque pagare anche se la produzione non è partita ( perché non è arrivata nessuna pandemia e quindi che cavolo bisognava produrre ?)
In pratica è una scommessa con il destino che fa lo stato, a volte in base alla capacità dei rappresentanti delle fabbriche di "incutere terrore" (detto molto fuori dai denti).
antonio1974
#118 antonio1974 2017-08-29 13:26
Salve chiedo scusa ho letto tutti i post,ho letto che non e vero che si sarà segnalato ai giudici è vera quindi questa cosa solo della multa?
@Peonia volevo sapere se possibile perchè ho una paura che mi sta facendo impazzire da quando ho scoperto che i maledetti all'epoca fecero l'esavalente invece dei soli vaccini obbligatori "AVETE RAGGIONE COLPA MALEDETTAMENTE MIA perchè all'epoca mi sono fidato senza controllare di cosa in realtà avrebbero fatto :( ora mi chiedo mia figlia sembra star bene E' NON HO INTENZIONE MINIMAMENTE se non e malata fargli alcun vaccino a parte che la pediatra mi sembra persona affidabile ed è restia a scrivere farmaci se non strettamente necessari,quindi fino ad oggi mi sono trovato benissimo pero non so come la pensa sui vaccini pomeriggio vado ha trovarla,volevo chiedere come faccio a sapere se non ho fatto del male ha mia figlia visto che secondo me gia avendogli fatto il vaccino gli ho fatto del male,la bambina sembra star bene è molto intelliggente "non perchè mia figlia" :) io no vorrei sottoporla nemmeno ad analisi visto che sta bene per evitargli quialsiasi stress visto che ha 4 anni.
peonia
#119 peonia 2017-08-29 13:31
grazie a tutti :-)
peonia
#120 peonia 2017-08-29 14:04
Caro Antonio1974, mi spiace e capisco lo stato d'animo...io, purtroppo o per fortuna non ho figli nè nipoti...devo salvaguardare solo me stessa dalle loro grinfie e non mi vaccinerò MAI! perchè dopo i bimbi pure gli anziani vogliono fregare....
Non saprei risponderti con certezza in merito, però leggi qui www.vacciniinforma.it/ e magari scrivi a loro, che sono sicuramente più informati ed aggiornati, di me..
Se poi vuoi, in PM puoi darmi il tuo cell. e propongo di inseriti in una chat di Whatsapp molto attiva di genitori consapevoli che stanno lottando....
In bocca al lupo

edit: pure qui comunque trovi tantissime info..
Sertes
#121 Sertes 2017-08-29 14:07
Citazione jurij:
In pratica è una scommessa con il destino che fa lo stato, a volte in base alla capacità dei rappresentanti delle fabbriche di "incutere terrore"

E' successo in Italia nel 2009: Vaccino H1N1, contratto d'acquisto tra l'Italia e Novartis per ricevere 24 milioni di dosi a 184 milioni di euro. Lo stato riceverà 865 mila dosi ma pagherà... 184 milioni di euro!

Altri dettagli qui: www.facebook.com/Sertes/posts/10213017149692120
Umbi2691
#122 Umbi2691 2017-08-29 14:34
Bisognava andare a Bruxelles (a fare esaminare le manovre economiche italiane) con qualcosa in mano come contropartita?
Perché altrimenti non si spiega la decretazione d'urgenza
Tianos
#123 Tianos 2017-08-29 15:21
dato che ci sono già delle vaccinazioni massive come riporta @jupiter nel post 116, non esiste un ente che monitori tutti i possibili ricoveri e decessi da vaccinazioni?
Secondo i dati di Vaccine Adverse Events del governo Reporting System (VAERS), 145.000 o più bambini sono morti nel corso degli ultimi 20 anni a causa dell'approccio della vaccinazione multipla.
Abraxas
#124 Abraxas 2017-08-29 15:53
Io e mia moglie siamo sulla linea di arrivare fino al pagamento della multa, se sarà necessario, fossero anche i 500€.
Nostro figlio ha 8 anni. Fu vaccinato di tutto (e di più) da neonato, perché a suo tempo non ci ponemmo il problema. Quando poi la ASL ci invitò al richiamo un paio d'anni fa, avevamo ormai preso coscienza dei rischi e decidemmo di non sottoporre il bimbo a ulteriori iniezioni vaccinali. L'Ente ci disturbò ancora una o due volte, poi desistette.
La nostra speranza è quantomeno di spostare di altri 2 o 3 anni i richiami; meglio sarebbe se, nel frattempo, si riuscisse a metter al bando questa legge vergognosa; anche perché sono convinto che, se l'obbligo vaccinale per i più piccoli verrà "metabolizzato" dalla società (secondo il processo denominato "finestra di Overton"), passeranno agli adulti e, chissà, c'imporranno poi l'antinfluenzale, gli screening periodici con annesse eventuali cure chemio/radioterapiche... Insomma, questa legge potrebbe essere il primo passo da cui inizia un irreversibile processo di furto di alcune nostre libertà a mio avviso inalienabili, nella fattispecie quella di decidere come, quando, dove e perché prenderci cura di noi stessi.
Abraxas
#125 Abraxas 2017-08-29 16:04
Aggiungo una cosa che nel post precedente non ho detto: mio figlio nacque di soli 7 mesi e pesava 1.090 g. Nonostante questo, le prime vaccinazioni gli vennero somministrate a due mesi dalla nascita, cioè nel mese che sarebbe dovuto venire al mondo se la gravidanza non si fosse interrotta per sopraggiunte complicanze della madre.
jupiter
#126 jupiter 2017-08-29 16:29
altri numeri

(mi mancano tanti dati ma spero che possiate tirare le somme meglio di me....)

ilcentro.it/.../...

"I numeri non dovrebbero essere bassi, visto che, come ha annunciato il ministero della Salute nei giorni scorsi, in tutt’Italia gli inadempienti al momento sono 600 mila circa....."

supponendo sui 500 mila vaccinandi per 100 euri cadauno (media costo unitario mio se avete altri dati sui costi si fa subito)== 50.000.000.000

quanto era il fondo stanziato dal decreto??????
NRG
#127 NRG 2017-08-29 16:44
#jupiter

e c'è chi in preda alla paura (come succede sempre) è pure disposto a pagare la multa... non rendendosi conto che continua così a relegare al sistema la sua vita e le sue decisioni personali, alimentandolo e acconsentendo e accettando così le sue leggi criminali

Basta dire un fermo NO

La chiamano Disobbedienza Civile
jupiter
#128 jupiter 2017-08-29 16:47
#127 NRG

il mio dubbio era se c'era o meno la copertura economica per tale operazione

tenendo conto anche degli aumenti dei casi avversi...

degli straordinari degli operatori sanitari e scolastici..

varie ed eventuali...
elettronova
#129 elettronova 2017-08-29 16:50
citazione
#124 Abraxas
Insomma, questa legge potrebbe essere il primo passo da cui inizia un irreversibile processo di furto di alcune nostre libertà ...

processo questo di cui scrivi che secondo me è già bello e che iniziato da tempo, purtroppo.
Questo è un momento molto delicato per le vite di tutti noi ed anche io come te Abraxas non farò vaccinare i miei due ragazzi, il più piccolo 10 anni e l'altro 15 anni entrambi il ritratto della salute fatta persona.
me ne fotto
anzi che si fottano
;-)
peonia
#130 peonia 2017-08-29 16:51
"Nella giornata di ieri, il Miur, in risposta ad un quesito giunto da più parti ha fornito un chiarimento relativamente all’obbligo vaccinale per i bambini frequentanti gli asili nido e le scuole dell’infanzia.

Per i predetti bambini, com’è noto, le vaccinazioni obbligatorie costituiscono, ai fini dell’iscrizione, un requisito d’accesso, per cui chi non assolve l’obbligo non può essere iscritto e quindi frequentare.

La legge 119/2017, che ha convertito in legge il decreto n. 73/2017, prevede tuttavia una fase transitoria per l’a.s. 2017/18, fase che si prolungherà sino al 2018/19, come leggiamo nella circolare applicativa che cita testualmente: «Sino all’anno scolastico 2018/2019 valgono le modalità transitorie illustrate nel seguito del presente documento».

Relativamente ai due anni summenzionati, sia nella legge che nella circolare si parla delle vaccinazioni per i bambini dei nido e delle scuole dell’infanzia soltanto come requisito d’accesso ma non si fa cenno alla decadenza dall’iscrizione, cosa che avverrà a partire dalle iscrizioni effettuate nel corso dell’a.s. 2019/20.

Visti i dubbi suscitati dal dettato normativo, come suddetto, è stato posto da più parti un quesito al Miur al fine di fornire indicazioni più chiare, certe e non evasive del vero problema : i genitori che NON VOGLIONO VACCINARE I FIGLI IN CODESTE CONDIZIONI DI VERO E PROPRIO FASCISMO SANITARIO......"

continua
www.liberamenteservo.com/.../
Calipro
#131 Calipro 2017-08-29 16:52
@ #124 Abraxas

Le multe dovrebbero partire dal 2019/20 se non erro, perché siamo "in periodo transitorio" (in realtà è perché vogliono vedere cosa succederà).
La Costituzione ti garantisce l'istruzione in ogni caso e la libertà di cura.
La legge della De Lorenzin te le toglie entrambe.

Ma la Costituzione è una fonte di diritto superiore alla legge ordinaria. Quindi se tu denunci il Preside, lui farà scaricabarile sulle ASL, che faranno scaricabarile altrove. Alla fine chi si permetterà di negarti i tuoi diritti nero su bianco, potrebbe ritrovarsi a sborsare di tasca sua, specie se hai alle spalle qualche associazione tipo Codacons che ti mette a disposizione i legali.

Citazione:
La nostra speranza è quantomeno di spostare di altri 2 o 3 anni i richiami; meglio sarebbe se, nel frattempo, si riuscisse a metter al bando questa legge vergognosa;
Ci ha già pensato Zaia con l'appello alla Corte Costituzionale. Basta che si degnino di fare il loro mestiere in tempi accettabili, e la legge dovrebbe essere annullata.
Vista l'entità della porcata, potrebbero decidere di annullarla con effetto retroattivo fin dall'inizio, per cui il Preside o il presidente di ASL di cui sopra si ritroverebbero ad aver rifiutato il servizio a delle persone senza nemmeno la scusante della legge, che essendo annullata dovrebbe (ma non me ne intendo più di tanto) non avere più effetto come se non ci fosse mai stata.

Se notate nelle interviste con le ASL traspare un certo nervosismo...
Abraxas
#132 Abraxas 2017-08-29 16:53
Citazione:
e c'è chi in preda alla paura (come succede sempre) è pure disposto a pagare la multa..
NRG, probabilmente ti riferisci al sottoscritto. Ebbene sì, sono disposto a dar da mangiare al Leviatano 500€ se può servire a placarne la fame e proteggere in questo modo mio figlio. Ciò non significa ch'io sia un imbelle e che non lotterò per veder riconosciuto il diritto di decidere come meglio occuparmi della mia prole.
Quel che affermi riguardo alla disobbedienza è sacrosanto, lo condivido; ma soli non si vince e l'unione che farebbe la forza è di là da venire.
mg
#133 mg 2017-08-29 16:54
#126 jupiter

100 Euro sono pochi, non ci fai neanche le tre dosi di esavalente.

Secondo alcuni bandi costa alle asl circa 40 Euro a dose (scr.piemonte.it/.../...), secondo altri 90 Euri a dose (asl1.liguria.it/.../...).

Diciamo che se stiamo solo sulle obbligatorie andiamo sui 300 Euro, lasciamo stare le "fortemente raccomandate" che è meglio perchè sono 160 Euri solo il ciclo del rotavirus.

Sono un pacco di soldi ma la cosa migliore per chi ci guadagna è che la domanda è sostanzialmente stabile e garantita.

Poi io sapevo che sono 800 mila i bambini non vaccinati, che io ho inteso come non hanno MAI fatto UNA vaccinazione. Quelli non in regola con qualcosa credo siano molti ma molti di più.
Calipro
#134 Calipro 2017-08-29 17:07
@ #132 Abraxas

Aspetta a pagare. E anche se ti arrivasse la multa, vai dal Codacons.

Nel lungo periodo la legge dovrebbe decadere perché incostituzionale e con essa le relative multe.
Se paghi subito ti toccherebbe si il rimborso, ma con tempi biblici.
fringui87
#135 fringui87 2017-08-29 17:11
Ciao a tutti!
Ho un neonato di un mese e son terrorizzato dalle possibili conseguenze avverse dai vaccini. Per fortuna non ho intenzione di mandarlo all'asilo prima dei 3 anni. Esiste qualche documentazione che dica se ci sono vaccini piu' o meno rischiosi tra quelli comuni? qualcuno piu' utile degli altri? da che eta' secondo la controinformazione il bambino ha meno rischi? Qualcuno ha soppesato i rischi effettivi in rapporto alla malattia ? Nel senso, la medicina dice esiste 1 effetto collaterale su 1 milione mentre la malattia fa 1 su 10.000 quindi meglio vaccinarsi, la controinformazione ha qualche dato del genere in cui sono soppesati i casi non riconosciuti dalla medicina ufficiale? Un ultima cosa, i test allergici, si possono fare, dove si fanno?
NRG
#136 NRG 2017-08-29 17:15
Citazione:
#132 Abraxas

NRG, probabilmente ti riferisci al sottoscritto. Ebbene sì, sono disposto a dar da mangiare al Leviatano 500€ se può servire a placarne la fame e proteggere in questo modo mio figlio. Ciò non significa ch'io sia un imbelle e che non lotterò per veder riconosciuto il diritto di decidere come meglio occuparmi della mia prole.
Quel che affermi riguardo alla disobbedienza è sacrosanto, lo condivido; ma soli non si vince e l'unione che farebbe la forza è di là da venire
.
mi riferisco a chi ha paura... tu hai paura? beh se le tue scelte sono basate sulla paura... si mi riferisco pure a te...

Già il fatto di scrivere:

Citazione:
ma soli non si vince e l'unione che farebbe la forza è di là da venire
dimostra che tu sei il primo che si sottrae all'unione di cui agogni la forza...

Comunque rileggiti il post #62 di Calvero:

luogocomune.net/.../...


quello ti dimostra che non c'è alcuna unione a fare la forza... la forza è dentro ogni essere umano che si sente e vuole essere libero...
miles
#137 miles 2017-08-29 17:17
Citazione:
passeranno agli adulti e, chissà, c'imporranno poi l'antinfluenzale, gli screening periodici con annesse eventuali cure chemio/radioterapiche... Insomma, questa legge potrebbe essere il primo passo da cui inizia un irreversibile processo di furto di alcune nostre libertà a mio avviso inalienabili, nella fattispecie quella di decidere come, quando, dove e perché prenderci cura di noi stessi.
Abito in Toscana dal 1988 (anche se nel frattempo ho vagato per mari e monti) e il mio medico "curante" non mi ha mai visto.
In tutto questo tempo non ho mai assunto farmaci, se non qualche antidolorifico per un mal di denti e una sciatalgia, e non ho mai fatto esami e annessi e connessi. Inutile dire che uno come me, a meno di non ammalarsi gravemente, è praticamente al di fuori di qualunque censimento sanitario.
In pratica è come se non esistessi. Penso proprio che non mi imporranno un bel niente.
peonia
#138 peonia 2017-08-29 17:19
Sarebbe ottimo farli dopo i 2 anni (se proprio si vogliono fare.), i peggiori incriminati sono l'esavalente ( www.comilva.org/tag/esavalente/) e la trivalente www.vacciniinforma.it/.../3013
che se non erro vorrebbero addirittura aumentare...

www.infovaccini.it/.../
informasalus.it/.../test-laboratorio-vaccini.php



QUESTI SONO SOLO I PRIMI DATI A PORTATA DI MANO...
NoPlace
#139 NoPlace 2017-08-29 17:22
Comunque l'iter per far sentire la propria voce evitare multe e grattacapi è tutt'altro da quello che avete scritto.

Evitate di fare test ai propri figli anticorpali o allergici perchè NON VALGONO una cippa, leggetevi per cosa si ha l'esonero, più o meno è la morte...

I genitori attivi ce ne sono più di quanto pensiate e sia in piccole comunità che grandi si sono mossi per tempo per parlare con le varie istituzioni locali, e tranne chi ha venduto anima e culo al pd ha trovato sostegno e appoggio, e molti sindaci stanno facendo un buon lavoro per garantire una certa serenità alle famiglie.
fringui87
#140 fringui87 2017-08-29 17:24
#138 peonia

Grazie mille, leggero' con attenzione!
Abraxas
#141 Abraxas 2017-08-29 17:27
Caro NRG, tu hai figli, figli piccoli, intendo, individui di cui ti senti responsabile senza se e senza ma di ogni aspetto della loro vita?
Forse no... e sì, diciamo pure che un po' di paura per la sua salute ce l'ho. Non mi fido di questo sistema. Fossi solo, potrei defilarmi, andare finanche a vivere in Tibet, ma non posso.
In ogni caso, bando alle sterili polemiche, del resto non vivo di considerazioni altrui e sei libero anche d'insultarmi, se ti pare.
BaBaJaN
#142 BaBaJaN 2017-08-29 18:05
#125 Abraxas 2017-08-29 16:04
Aggiungo una cosa che nel post precedente non ho detto: mio figlio nacque di soli 7 mesi e pesava 1.090 g. Nonostante questo, le prime vaccinazioni gli vennero somministrate a due mesi dalla nascita, cioè nel mese che sarebbe dovuto venire al mondo se la gravidanza non si fosse interrotta per sopraggiunte complicanze della madre.

azzarola e non si sono posti dubbi nel vaccinarlo? anche sui bugiardini è riportato che va tenuto sotto controllo un bambino nato prematuro... assurdo comunque vaccinarlo (non dico a te, ti capisco benissimo).
mg
#143 mg 2017-08-29 18:16
#135 fringui87

Guarda, se il tuo bambino è sano e non ha particolari rischi io l'unica vaccinazione che valuterei è al massimo l'antitetanica in formulazione singola dopo aver verificato che non abbia già gli anticorpi specifici. Devi valutare in base a dove e come vive il bambino se e quando farla. Se vuoi vaccinare aspetta almeno i 24 mesi di età gestazionale (non anagrafica: se è nato prematuro di X settimane attendi almeno 24 mesi più X settimane) e pretendi che venga vaccinato nella prima mattinata in modo che hai tutto il giorno per tenerlo d'occhio. Ovviamente vaccina solo se nei 15 giorni precedenti il bambino è stato di salute perfetta, altrimenti rimanda.

Il discorso del rischio vaccino contro il rischio malattia può essere fuorviante. Nelle statistiche delle malattie non vengono divisi i bambini sani da quelli non sani in partenza quindi ad esempio se leggo che 1 su 2000 riporta conseguenze dal morbillo non significa 1 su 2000 a caso come vorrebbero far credere. Se dividessero le statistiche tra bambini sani (ben nutriti e correttamente seguiti nella malattia) e bambini NON sani emergerebbe un rischio per il primo gruppo che possiamo considerare praticamente nullo. Quindi non è corretto utilizzare solo i dati statistici secchi senza considerare da dove e come vengono fuori. Per farti un esempio: Pinochet ha aumentato il reddito pro capite medio e detto cosi può sembrare una buona cosa, per vedere la realtà si deve andare a vedere da dove deriva il dato secco. Quindi se prendiamo ad esempio il morbillo mio figlio sano ha rischio zero di conseguenze negative da morbillo e rischio maggiore di zero di conseguenze negative da vaccino: come la mettiamo con il rapporto rischi/benefici? Qualcosa, anche piccolo, diviso per zero tende ad infinito. Può invece avere senso vaccinare per il morbillo dall'adolescenza in poi se non si è sviluppata l'immunità naturale poichè se preso in età "avanzata" (rispetto all'età a cui si prendeva normalmente il morbillo) può causare molti più problemi.

Non esistono esami per prevenire l'allergia: se hai motivi fondati per ritenere l'allergia il massimo che possono fare è inoculare il farmaco in sala rianimazione per avere più probabilità di salvare il soggetto in caso di shock anafilattico. Esistono degli esami, credo siano tipizzazioni del dna, che permettono di capire se un bambino è predisposto a certi problemi ma sono costosi e non danno una garanzia. Cioè, posso pagare per vedere se mio figlio è predisposto ad un determinato rischio ma se anche non lo fosse questo non garantisce assenza di reazioni avverse.
Mrexani
#144 Mrexani 2017-08-29 20:30
Io trovo perfino troppo umiliante il fatto che si debba sottostare a tutto questo cavillume burocratico per non cadere nella rete di questi sadici mangiamerda. Ma non importa, per il fine di non doverla prendere obbligatoriamente nel culo, mi umilierei volentieri. Il punto che va sia dentro che oltre questo specifico caso dei vaccini, è che dobbiamo essere o imparare ad essere intransigenti, orgogliosi e strafottenti nei confronti di questi merdainbocca.
peonia
#145 peonia 2017-08-29 20:42
Quoto...
mc
#146 mc 2017-08-29 21:05
Mrexani
Ahhahaha. Mai post fu più conciso e incazzato nello stesso tempo.
In merito a ció che esprimi:
Non la sento una questione di umiliazione ma, bensí di riscatto. Di consapevolezza.
Quanti pagheranno? Quanti svenderanno le proprie convinzioni per poche centinaia di euro (parlo di quelli che, comunque, possono permettersi la "tassa di disobbedienza")?

L'incazzatura, semmai, è per chi non potrà scegliere di pagare, suo malgrado.

@@@@@@@

Grazie a tutti per le informazioni preziose (in ogni loro forma e pensiero, sia stato esso critico, costruttivo... Finanche polemico... Serve anche quello per approfondire...).

mc
Indio-matic
#147 Indio-matic 2017-08-29 21:07
Ogni tanto dovremmo ricordarci che siamo nati/e liberi/e, e nessuno puo imporci niente contro la nostra volontà. Soprattutto in questo caso in cui il regime sta cercando di perpretare una vera e propria violenza su di noi e sui nostri figli. Ed é per questo che a differenza di altre volte in cui ho cercato scappatoie, questa volta non proveró nemmeno a cercare degli escamotage o cavilli burocratici.Credo che non pagheró nemmeno evntuali multe in quanto penso anche a quelli che magari non hanno i soldi per pagarle o per rivolgersi ad avvocati. Stavolta occorre dire no e basta, altrimenti si ricade sempre nei soliti giochetti all'italiana in cui qualcuno con piu possibilita (finanziare, culturali, amicizie varie) si salva ed altri che tali possibilità non hanno sono costretti a subire.
Marauder
#148 Marauder 2017-08-29 22:24
In un precedente thread sui vaccini l'utente Totalrec raccontava una sfiancante tecnica di procastinazione infinita e nessuna posizione contraria ai eichiami dell' ASL: solo un semplice "certo che sì, ma oggi non posso, mi dia un altro appuntamento".

Occorre adattarsi un minimo alla situazione. Non si tratta di vigliaccheria ma di tattica.
Ricordate che tra le azioni del decreto ce n'è una particolarmente schifosa, ossia la limitazione a 2 bambini non vaccinati per classe; questo comporterà la separazione di vostro figlio dai suoi compagni e non abbiate dubbi: gli verrà detto che la colpa è vostra e che magari non gli volete abbastanza bene ed è per quello che non li vaccinate, non come la mamma e il papà di Pinuccio ...

Aspettatevi il peggio da sti personaggi e cercate di pensare avanti di qualche mossa in più si è fatto finora.

Se volete trovare soluzioni legali, chiedetele a un legale. Giusavvo ha già, gratuitamente, fornito la sua opinione in merito e non vedo ragioni per non prenderla per buona.
Dubito, seppur per culo si azzecca anche il 6 al superenalotto, che la soluzione possa arrivare da un non addetto ai valori, magari accecato dalla panza.

Profilo basso, rispondere sì e fare secondo coscienza: questi gli eroi, ma soprattutto i wannabe, se li pappano, anche con azioni trasversali.
In definitiva, quel che conta è portare a casa il risultato e qua il fine giustifica ampiamente i mezzi.
miles
#149 miles 2017-08-30 00:51
A proposito dell'antitetanica:
una mia amica qualche tempo fa si è recisa un arteria del polso con un bicchiere.
all'ospedale dopo la sutura volevano farle l'antitetanica.
ha chiamato un altra nostra amica medico (lavora all'usl) per sapere che fare, e questa le ha detto assolutamente di non fare nulla.
il motivo, è che le avrebbero somministrato immunoglobuline di origine umana, con altissima probabilità di contrarre epatiti, o altre malattie trasmissibili.
mentre il vaccino con la tossina trasformata non presenta questi rischi.
savioesposito
#150 savioesposito 2017-08-30 07:20
la grande prova schiacciante e il SIMPSONWOOD MEMO da 17 anni i medici americani sanno che ce una correlazione tra vaccino e autismo, documento è stato reso pubblico dal grande ROBERT KENNEDY JR, ma Paolo Attivissimo adesso dove si nasconderà con questa grande prova!!!!!!!
flor das aguas
#151 flor das aguas 2017-08-30 07:38
#150 savioesposito
Citazione:
ma Paolo Attivissimo adesso dove si nasconderà con questa grande prova!!!!!!!
E che gliene frega, l'hanno forse reso noto i tg o messo su repubblica? Lo sai tu, io e altri che si informano. Eclissato, mai esistito. Mai un vero dibattito dove ci sia confronto, quindi... si limitano alla propaganda del "ridicolizziamo la verita' a senso unico", quindi purtroppo nessuno potra' mai avere la soddisfazione di spiattellarglielo in faccia :-(
Tianos
#152 Tianos 2017-08-30 09:31
#151 flor das aguas

Ancora peggio se mai ci fosse un dibattito la risposta che dovrai aspettarti sara tipo "è porti a sostegno queste schifezze pseudoscientifiche?" oppure " che una laurea non è indice di affidabilità" (laurea dei rappresentanti del simpsonwood, quella dei loro fosse anche una terza media, avrebbe l'affidabilità di un testo sacro).
Tutti coloro che parleranno (fossero anche contadini) secondo il volere del nwo, diverranno immediatamente Venerati Maestri, mentre gli altri saranno denigrati e dimenticati.
Non solo, verranno poi sempre fatti riferimenti alla sacra wikipedia (altro testo sacro della nuova e indiscussa religione) di cui il maggiore finanziatore è Gorge Soros, lo stesso che finanzia in ogni modo immigrazione, "libertà dei diritti" e tante altre politiche che non possono essere neppure nominate senza trovarti addosso qualche etichetta. La stessa vikipedia in cui pur essendo magari soggetto di una sua voce non sei libero di modificarla (a meno di non essere dalla loro parte) quindi citando il nostro anfitrione "ahhh... wikipedia" ma verra sempre usata da chi vorra denigrare politiche avverse al neo-liberismo neanche fosse il verbo divino
Non sono d'accordo solo su una cosa Citazione:
quindi purtroppo nessuno potra' mai avere la soddisfazione di spiattellarglielo in faccia
La verità prima o poi arriva, anche quando ostinatamente non la si vuole riconoscere e quando arriva, non usa i guanti di velluto.
(Ogni riferimento a cose e persone è puramente casuale :hammer: )
FrankTerl
#153 FrankTerl 2017-08-30 10:09
Vaccini, secondo ricorso: Veneto chiede sospensiva


vvox.it/.../...
peonia
#154 peonia 2017-08-30 10:19
Cominciamo.... :-o


L'Asl rifiuta di eseguire un'analisi pre-vaccinale: scatta la denuncia

Prato, i genitori di un bambino si rivolgono al Codacons che fa partire un esposto in Procura e all'ordine dei medici ...

iltirreno.gelocal.it/.../...
mg
#155 mg 2017-08-30 10:47
Gli pianteremo tanti di quei casini che la legge potrebbe non andare da nessuna parte.

Già ci sono comuni, regioni e scuole che non la vogliono applicare e probabilmente troveranno il modo. Addirittura ora anche Emiliano (Puglia - PD) si è detto apertamente contrario alla legge (tecnicadellascuola.it/.../...).

Poi ci siamo noi che mandiamo in palla le asl già incasinate di loro. Ieri pensavo al povero funzionario asl che dovrà affrontare il terzo o quarto colloquio con genitori resistenti nello stesso giorno. Credo che molleranno prima loro di noi.

Dovrebbe essere ufficiale la manifestazione nazionale del 16 Settembre a Venezia: tantissime associazioni e il patrocinio della Corte di Giustizia e dei Diritti dell'Uomo di Ginevra.
Decalagon
#156 Decalagon 2017-08-30 11:49
Sono arrivate pure a me le lettere della ASL che mi segnalano che le mie figlie "non sono conformi" alla legge.

Vediamo a settembre che cosa succede.
ahmbar
#157 ahmbar 2017-08-30 13:31
Video pubbllcato sotto l'articolo di denuncia per non aver eseguito le analisi prevaccinali richieste espressamente postato da Peonia

Vaccini, vero e falso: cosa c'è da sapere
Non indeboliscono il sistema immunitario, non contengono sostanze tossiche e non causano l'autismo. Una diminuzione della copertura vaccinale comporta la recrudescenza di alcune malattie come il morbillo. L'Istituto superiore della sanità fa chiarezza sul tema dei vaccini (a cura di Cinzia Lucchelli)

L'Asl rifiuta di eseguire un'analisi pre-vaccinale: scatta la denuncia - Cronaca - Il Tirreno
iltirreno.gelocal.it/.../...

Spero vivamente per la coscienza della signora Lucchelli che creda davvero a quelo che dice
Calipro
#158 Calipro 2017-08-30 13:41
iltirreno.gelocal.it/.../...
"Arriva ora la risposta della Asl Toscana Centro, a firma del direttore Generale Emanuele Gori, nella quale l’ente rifiuta categoricamente di accogliere le richieste dei genitori (che risiedono a Prato) affermando che “Non esiste alcuna evidenza scientifica sulla utilità della esecuzione di esami ematochimici e strumentali prima delle vaccinazioni”."

Come dire: tanto è obbligatorio, allergia o non allergia non ti cambia nulla perché devi farlo lo stesso...

---

Se l'esame prevaccinale fa parte del protocollo che i medici sono obbligati a seguire, questa denuncia sarà molto interessante e potrebbe convincere molte ASL a fare scaricabarile e/o protrarre le pratiche alle calende greche.
Calipro
#159 Calipro 2017-08-30 13:49
@ #156 Decalagon

Un consiglio: se qualcuno rifiuta i tuoi figli a scuola, fatti scrivere il rifiuto nero su bianco.
Aigor
#160 Aigor 2017-08-30 13:50
A proposito del tetano.

Il clostridium tetani, il batterio le cui tossine sono causa della malattia, è un batterio anaerobico, ed è un organismo estremamente difficile da coltivare proprio per questa sua caratteristica, perché l'ossigeno lo uccide e (parrebbe) l'ossigeno è uno dei componenti principali della nostra atmosfera :-D

Wikipedia informa che è presente comunemente negli oggetti e nel terreno, oltre che nell'intestino di molti animali, ma ovviamente, dopo aver detto che è difficile coltivarlo, non fa 2+2 deducendo che proprio la sua caratteristica di essere anaerobico fa sì che sia difficile, in un ambiente moderno e quindi pulito e senza animali da cortile, trovarlo e di conseguenza correre il rischio di contrarre la malattia.
Sono infatti necessarie ferite sporche e "profonde" perché l'aria, la semplice aria, lo "uccide".
In ogni caso, per la maggior parte delle ferite, basta un abbondante innaffiata di perossido di idrogeno (la semplice acqua ossigenata) per ammazzare gli eventuali batteri.
Quindi, a meno che non abbiate un pollaio o dei conigli o viviate in aperta campagna e vi feriate con un chiodo arrugginito o vi piantate un sasso appuntito da qualche parte e soprattutto "in profondità", le probabilità di beccarvi il tetano sono molto vivine allo 0... se non = 0.

Confermo che quello che somministrano in ospedale sono, come detto sopra, emoderivati: è quindi più probabile beccarsi l'epatite facendoli, che il tetano a non farli.

Fra l'altro la dinamica dell'incidente dovrebbe dirla lunga sulle probabilità di infezione, faccio un esempio:
nel 1998 stavo lavorando in casa con un taglierino e con una mossa sbagliata mi sono quasi portato via una lecca di dito.
In pronto soccorso me l'hanno medicata e "attaccata" con una steril strip e mi hanno chiesto il consenso informato per fare l'antitetanica.
Allora ero giovane, più ingenuo e sicuramente molto meno informato di oggi, ma ho comunque chiesto perché dovevo dare il permesso e loro mi hanno risposto che, essendo emoderivati, era necessario il mio consenso (allora l'AIDS imperava)...
Mi ricordo di aver fatto il seguente ragionamento: "il taglierino è sempre stato in casa, mi lavo tutti i giorni, non allevo galline, ma come faccio a beccarmi il tetano?" tanto è vero che ho rifiutato (non vi dico le occhiate).

Perché il punto è proprio quello: se fosse così facile beccarsi il tetano, ci sarebbero migliaia di malati in ogni città... perché non è mica che vanno tutti in pronto soccorso se si tagliano in casa (o fuori casa). Ma se vai te la fanno, senza farsi domande.
Quindi le domande è giusto che ce le facciamo noi, a volte le risposte magari sono molto semplici ;-)

PS: così come nella borsa di chi va al mare (e fa il bagno ovviamente) ci dovrebbe sempre essere un bottiglino di ipoclorito di sodio per gli eventuali incontri con le meduse, nello zaino di chi va in montagna a passeggiare ci dovrebbe essere sempre un bottiglino di acqua ossigenata. E, se lo trovate ancora, di Iodosan o Goccemed un disinfettante a base di iodio eccezionale per tutte le ferite che è stato dalla casa produttrice prima declassato a semplice collutorio (comunque fantastico anche in quell'uso) e poi addirittura tolto dal commercio... Probabilmente funzionava troppo bene.
alpaluda
#161 alpaluda 2017-08-30 14:02
Poi, c'è il caso mio...

Purtroppo, sono stato obbligato a fare il richiamo TDAP a mia figlia... dall'estero...

Studiando negli Stati Uniti, non ho avuto scelta: la scuola mi ha inviato una simpatica letterina nella quale mi chiedeva il richiamo pena la mancata d'iscrizione all'anno successivo...

Con la morte nel cuore, a luglio ho acconsentito: ho preferito farglielo fare qui piuttosto che in USA...

Se mia figlia avesse studiato in Italia, mai e poi mai le avrei fatto fare il richiamo...

Ho voluto scrivere queste poche righe anche per Music-Band e per la sua decisione di andarsene all'estero...
mg
#162 mg 2017-08-30 14:49
@about tetano

Io ho esplicitamente detto "Devi valutare in base a dove e come vive il bambino se e quando farla" proprio perchè in una città pulita e ordinata rischi di tetano non si dovrebbero avere. In campagna il discorso è di solito diverso.

Intanto, anche in assenza di animali da cortile, di notte nel giardino ci può passare di tutto. Da me a parte volatili vari ci sono almeno topi di campagna, nutrie, lepri e gatti. Nel mio giardino, in particolare, a distanza di diversi anni da quando ho preso casa trovo ancora sporadicamente pezzi di ferro arrugginito e cocci di vetro emergere dal terreno, di solito a seguito di una pioggia copiosa.

Riguardo all'antitetanica, proprio prima che venisse annunciato l'infame DL, stavo pensando di informarmi, fare le analisi anticorpali ed eventualmente vaccinare (me, la mia compagna e mio figlio) con un mono dose previa valutazione del farmaco reperibile. Il problema del tetano è che se lo prendi è molto rognoso.

Però alla fine è sempre un discorso di prevenzione personale: se mi mettessi sempre le scarpe da lavoro e tutte le protezioni non avrei molto da temere (punta di ferro, suola laminata in acciao, guanti sempre in buone condizioni, etc...). Facendo spesso piccoli lavori "alla buona" (infradito e mani nude) qualche timore per me ce l'ho. Riguardo mio figlio, visto che si sta dimostrando impavido e selvaggio e corre per il giardino scalzo, qualche preoccupazione ce l'ho anche per lui.

Molto importante, comunque, la pulizia della ferita.

In ospedale mi risulta si proponga di fare sia le immunoglobuline (emo derivato) che il richiamo anti-tetano (vaccino) indipentemente dal fatto di essere "teoricamente" coperti dall'antitetanica.
Aigor
#163 Aigor 2017-08-30 15:05
@ mg

Dipende: da ospedale a ospedale, da città a città, da regione a regione (siamo in Italia, dopotutto)... certi ti propongono la scelta, altri no.

Anche la strada che porta al mio portone, essendo strada chiusa e quindi poco trafficata ed essendo il mio palazzo davanti ad una collina non edificata, è visitata da topi, ricci, serpenti, gabbiani, altri uccelli di ogni specie e razza (compresi i pappagalli verdi che stanno colonizzando tante città), cani e gatti randagi e non... il punto è comunque che il batterio a contatto con l'aria muore. Quindi la concatenazione di eventi che porta alla malattia è estremamente improbabile, infatti è necessaria non solo la presenza del batterio, ma anche la tipologia della ferita: profonda e quindi non esposta all'aria...

Cmq, come hai giustamente detto, è un discorso di prevenzione personale, ciò che importa è usare la testa: a quel punto ogni scelta è legittima, e ci mancherebbe.
A me ciò che urta è l'imposizione tout cour, fatta sulla base di protocolli e non sulla base del caso particolare.
mg
#164 mg 2017-08-30 15:14
Citazione:
A me ciò che urta è l'imposizione tout cour, fatta sulla base di protocolli e non sulla base del caso particolare.
Credo sia una cosa che urta molti. :-D
flor das aguas
#165 flor das aguas 2017-08-30 17:30
#152 Tianos
Oh si' che arrivera' il momento della Verita', e io sono pronta seduta in prima fila con una borsa di pop corn! Ma credo che avra' un sapore un po' diverso da come ce l'aspettiamo, un po' piu' metafisico per capirci, quindi il terreno dibattito con l'attivissimo di turno rimane un'utopia :-D
Rolly
#166 Rolly 2017-08-30 20:30
#104 giussavo
Citazione:
Alla luce del nuovo testo normativo, così come modificato dalla legge di conversione, tolta la possibilità di coazione mediante la comunicazione al Tribunale per i Minorenni, credo che l’unica cosa da fare sia quella di non vaccinare i propri figli.
Giussavo devo chiederti un parere legale.

Premessa: sono medico, ed i miei figli hanno fatto le sole vaccinazioni obbligatorie secondo il loro calendario vaccinale; non hanno mai fatto le vaccinazioni MPR.

Mi sono letto la circolare delle "prime indicazioni operative" che anche tu hai citato nei tuoi post, per capire cosa ne sarà di loro.

La merdavigliosa griglia di pagina 5 mi illumina sul destino che Beata Cretinin ha riservato per loro: devo fargli "recuperare" le due dosi dei i vaccini per morbillo, rosolia e parotite, che non hanno fatto.

Senza neanche voler entrare nel merito "scientifico" della legge e di tutti gli "studi" sui vaccini, perché è ben più che evidente che mi sarebbe professionalmente nocivo (radiazione=licenziamento), non ho la minima intenzione di cedere a questo ricatto dittatoriale che mi costringe a praticare vaccinazioni che avevo scientemente deciso di non fare ai miei figli.

Or quindi giunge il legal quesito...

Se decido di resistere mi sarà "comminata la sanzione amministrativa pecuniaria da euro cento a euro cinquecento" per ognuno dei figli. Più avanti la nota esplica "è applicata una sola sanzione, a prescindere dal numero di vaccinazioni omesse" e oltre ancora "ove a seguito di contestazione da parte della ASL, i genitori non provvedano a far somministrare al minore il vaccino o i vaccini omessi, soggiaceranno all’applicazione di un’unica sanzione".

Ma l'unica sanzione riguarda il singolo vaccino oppure (nel mio caso) è una sanzione per ognuno dei 3 vaccini che rifiuterò? Mi pare di aver capito che sarebbe solo una sanzione, almeno al momento. È corretto?

Poi... Al momento il mio figliolo ha 6 anni; se inizio a resistere, smetterò di fare tutto... quindi ciao-ciao richiamo dei 12 anni dTpaIPV + MPR.

In tal caso, se ben ho compreso, NON ripagherei la sanzione dell'MPR perché già pagata una volta quest'anno (o quando arriverà) ma me ne applicheranno un'altra per i dTpaIPV che non farà poiché la nota spiega che "nell’ipotesi in cui i genitori incorrano, successivamente, nella violazione di un nuovo e diverso obbligo vaccinale, singolo o coniugato (ad esempio, omettano di
sottoporre il minore a un diverso vaccino previsto a una età seguente), agli stessi sarà comminata una nuova sanzione".

È così?

Grazie.
peonia
#167 peonia 2017-08-30 21:43
Sentenza choc della Corte Ue: c’è relazione tra vaccino e Sla. Ecco perché

Quando statistica e legge raccolgono i tre indizi che fanno la prova scientifica, anche se la conferma medica ancora non è arrivata, succede che, in mancanza di consenso scientifico, il difetto di un vaccino e il nesso di causalità tra il difetto stesso e una malattia possono essere provati con un complesso di indizi gravi, precisi e concordanti. E a stabilirlo, mettendo un chiaro paletto all’infinito dibatti tra pro-vaccinazione e No vax è direttamente la Corte di giustizia dell’Unione Europea, nella sentenza relativa alla causa che vede opposti un cittadino francese, ammalatosi di sclerosi multipla, e la Sanofi Pasteur, produttrice di un vaccino contro l’epatite B. E allora, la prossimità temporale tra la somministrazione del vaccino e l’insorgenza di una malattia, l’assenza di precedenti medici personali e familiari della persona vaccinata e l’esistenza di un numero significativo di casi repertoriati di comparsa di tale malattia a seguito di simili somministrazioni possono eventualmente costituire indizi sufficienti a formare una simile prova, secondo i giudici di Lussemburgo.
Vaccini, l’emblematico caso del signor W. che fa giurisprudenza

E nell’interminabile dibattito intestato ai vaccini, il caso del signor W. fa giurisprudenza. All’uomo, in base a quanto ricostruito dai togati lussemburghesi, è stato somministrato, tra la fine del 1998 e la metà del 1999, un vaccino contro l’epatite B prodotto dalla Sanofi Pasteur. Nell’agosto del ’99, W. ha iniziato a manifestare vari disturbi, che hanno condotto, nel novembre 2000, alla diagnosi di sclerosi multipla. W. è deceduto nel 2011, ma già a partire dal 2006 lui e la sua famiglia hanno promosso un’azione giudiziaria contro la Sanofi Pasteur per ottenere il risarcimento del danno che W. affermava di aver subìto a causa del vaccino. La Cour d’appel de Paris (Corte d’appello di Parigi), chiamata a pronunciarsi, ha dichiarato, in particolare, che non vi è consenso scientifico a favore dell’esistenza di un nesso di causalità tra la vaccinazione contro l’epatite B e l’insorgenza della sclerosi multipla. Ritenendo che fosse non dimostrato il nesso di causalità, ha respinto il ricorso. La Cour de cassation (Corte di cassazione, Francia), dinanzi alla quale la sentenza della Cour d’appel de Paris è stata impugnata, chiede alla Corte di giustizia se, nonostante l’assenza di consenso scientifico e tenuto conto del fatto che, secondo la direttiva dell’Unione sulla responsabilità per danno da prodotti difettosi, spetta al danneggiato provare il danno, il difetto e il nesso di causalità, il giudice possa basarsi su indizi gravi, precisi e concordanti per ravvisare il difetto del vaccino e il nesso di causalità tra il vaccino e la malattia.

www.secoloditalia.it/.../#
antonio1974
#168 antonio1974 2017-08-31 01:47
Chiedo scusa vorrei capire una cosa,innanzi tutto se possibile me lo dica un dottore, 1 se io mi vaccino sono immune giusto?dunque se tu sei vaccinato ed io no in teoria tu dovresti stare bene e non che io possa provocare un danno a te che sei vaccinato è giusto? 2 sul sito xell'aifa non riesco a trovare dove sta scritto che dopo il vaccino per 6 settimane dovresti stare attento perché potresti infettare ho na cosa d3l genere ora non ricordo bene
Marauder
#169 Marauder 2017-08-31 09:29
Citazione:
se io mi vaccino sono immune giusto?
Non necessariamente: la fonte è l'ISS con le comunicazioni dei casi di malati, che includono persono vaccinate; ad esempio per il morbillo abbiamo circa un 11% di vaccinati nel conto dei casi di quest'anno, alcuni con una dose sola, altri con anche la seconda.

Citazione:
se tu sei vaccinato ed io no in teoria tu dovresti stare bene e non che io possa provocare un danno a te che sei vaccinato è giusto?
Vedi sopra

Citazione:
sul sito xell'aifa non riesco a trovare dove sta scritto che dopo il vaccino per 6 settimane dovresti stare attento perché potresti infettare ho na cosa d3l genere ora non ricordo bene
Nei bugiardini relativi ai vaccini contro la varicella trovi questa informazione.


google.it/.../...

leggi a pagina 2
antonio1974
#170 antonio1974 2017-08-31 09:40
grazie marauder,stamattina sono svegliato con un altro tarlo in testa,non so se sto impazzendo,dunque se all'asilo nido dove va mia figlia sono tutti vaccinati,se mia figlia per esempio non ha avuto il morbillo o altro non è a rischio che qualcuno vaccinato gli trasmetta la malattia?
fefochip
#171 fefochip 2017-08-31 10:01
#170 antonio1974
Citazione:
grazie marauder,stamattina sono svegliato con un altro tarlo in testa,non so se sto impazzendo,dunque se all'asilo nido dove va mia figlia sono tutti vaccinati,se mia figlia per esempio non ha avuto il morbillo o altro non è a rischio che qualcuno vaccinato gli trasmetta la malattia?
tutti i vaccini da virus attenuati avendo nella loro composizione agenti patogeni ancora tali per quanto appunto attenuati sono potenzialmente fonte di contagio
quindi è possibile che il vaccinato trasmetta al non vaccinato
www.vacciniinforma.it/.../3370
in ogni caso il bugiardino stesso del vaccino (indicato da marauder) riporta:
Citazione:
Una volta vaccinato, il suo bambino deve cercare di evitare per almeno 6 settimane dopo la vaccinazione, fin
dove possibile, uno stretto contatto con i seguenti individui:
- individui con una ridotta resistenza alle malattie,
- donne in gravidanza che non hanno avuto la varicella o che non sono state vaccinate contro la varicella.
- neonati da madri che non hanno avuto la varicella o che non sono state vaccinate contro la varicella.
e per continuare il discorso oltre le tue stesse domande
qui www.comilva.org/.../ si sgombera ogni pippa mentale sulla famosa immunità di gregge dal momento che leggiamo che
bambini anche vaccinati con richiamo possono trasmettere tranquillamente il morbillo
giusavvo
#172 giusavvo 2017-08-31 10:03
#166 Rolly

Citazione:
Ma l'unica sanzione riguarda il singolo vaccino oppure (nel mio caso) è una sanzione per ognuno dei 3 vaccini che rifiuterò? Mi pare di aver capito che sarebbe solo una sanzione, almeno al momento. È corretto?
Si.
La circolare chiarisce che “è applicata una sola sanzione, a prescindere dal numero di vaccinazioni omesse” e, del resto, non poteva essere diversamente, dal momento che l’art. 8 della Legge n. 689/1981, dalla stessa circolare richiamato, al suo primo comma recita: “Salvo che sia diversamente stabilito dalla legge, chi con un'azione od omissione viola diverse disposizioni che prevedono sanzioni amministrative o commette più violazioni della stessa disposizione, soggiace alla sanzione prevista per la violazione più grave, aumentata sino al triplo.”

Citazione:
In tal caso, se ben ho compreso, NON ripagherei la sanzione dell'MPR perché già pagata una volta quest'anno (o quando arriverà) ma me ne applicheranno un'altra per i dTpaIPV che non farà poiché la nota spiega che "nell’ipotesi in cui i genitori incorrano, successivamente, nella violazione di un nuovo e diverso obbligo vaccinale, singolo o coniugato (ad esempio, omettano di sottoporre il minore a un diverso vaccino previsto a una età seguente), agli stessi sarà comminata una nuova sanzione". È così?
Si.
La circolare è molto chiara e l’hai interpretata benissimo.
antonio1974
#173 antonio1974 2017-08-31 10:08
si lo avevo letto appunto mi chiedevo ,mi posso augurare che mia figlia si becchi il morbillo da loro in modo che cosi non venga vaccinata ed soprattutto mi auguro che mia figlia sia gia immune quindi non lo prenda? un'altra cosa ma un normale cittadino puo chiedere per esempio i dati dei vaccinati nel 2016 nel mio comune e se ci sono state segnalate reazioni registrate alle asl del mio comune? se si a chi si dovrei chiedere?volevo fare una specie di raccolta dati in modo da sapere per esempio se si svilupperanno piu casi in questo modo?non so se mi spiego bene scusatemi.
Fabrizio70
#174 Fabrizio70 2017-08-31 10:09
Citazione:
In tal caso, se ben ho compreso, NON ripagherei la sanzione dell'MPR perché già pagata una volta quest'anno (o quando arriverà) ma me ne applicheranno un'altra per i dTpaIPV che non farà poiché la nota spiega che "nell’ipotesi in cui i genitori incorrano, successivamente, nella violazione di un nuovo e diverso obbligo vaccinale, singolo o coniugato (ad esempio, omettano di sottoporre il minore a un diverso vaccino previsto a una età seguente), agli stessi sarà comminata una nuova sanzione".

È così?
Domanda da un milione di dollari, il problema è che alla fine decidono i giudici e NON l'ASL od il ministero della salute, questi enti hanno una LORO interpretazione della legge che è differente da quella nostra e fino a che non si avrà giurisprudenza sui casi risponderti è impossibile, per esempio se IO leggo la legge così come è scritta:

In caso di mancata effettuazione delle vaccinazioni di cui ai commi 1 e 1-bis, ai genitori esercenti la responsabilita' genitoriale, ai tutori o ai soggetti affidatari ai sensi della legge 4 maggio 1983, n. 184, e' comminata la sanzione amministrativa pecuniaria da euro (( cento )) a euro (( cinquecento )).

basta una sola vaccinazione per evitare la multa in quanto l'articolo parla espressamente al plurale generale , ma questa è una MIA interpretazione..
mg
#175 mg 2017-08-31 10:25
#172 giusavvo

Scusa Giusavvo, io trovo un po' sibillino questo passaggio:

Citazione:
Solo nell’ipotesi in cui i genitori o i tutori o i soggetti affidatari incorrano, successivamente, nella violazione di un nuovo e diverso obbligo vaccinale, singolo o coniugato (ad esempio, omettano di sottoporre il minore a un diverso vaccino previsto a una età seguente), agli stessi sarà comminata una nuova sanzione. La sanzione sarà comminata anche nel caso in cui l’omissione riguardi un richiamo vaccinale.
.

Ho sentito diverse interpretazioni a riguardo: c'è chi mette in discussione la legittimità di comminare la sanzione per un richiamo di una vaccinazione non fatta in principio, che mi sembra perfettamente sensato. Ma alla fine, almeno in prima istanza, dipende da come la interpreta la ASL, giusto?


#170 antonio1974

Non-responder (fallimenti vaccinali primari): alcuni soggetti semplicemente non sviluppano gli anticorpi se stimolati da un determinato vaccino indipendentemente dal numero di dosi o richiami. Dipende dai vaccini e dagli studi, generalmente vengono indicate percentuali dal 3% fino al 10% e oltre, un valore tipicamente accettato in linea di massima è 5% che non è poco (1 su 20). Una cosa che mi fa sempre pensare è che sono tutti preoccupati di somministrare il vaccino ma praticamente mai si va a controllare se ha funzionato: se ipoteticamente davvero avessi paura del morbillo e decidessi di prevenirlo con un vaccino, ad esempio, io vorrei controllare dopo il vaccino se questo ha funzionato o no perchè potrei pensare di essere "protetto" ed assumere determinati comportamenti che invece mi metterebbero a "rischio".

Fallimenti Vaccinali Secondari: è possibile che anche dopo aver sviluppato gli anticorpi comunque si contragga la malattia in forma completa poichè non sempre il titolo anticorpale garantisce di non ammalarsi ed inoltre questi titoli (concentrazione di anticorpi) calano con il tempo. L'effetto di alcuni vaccini dura solo pochi anni, dipende da vaccino a vaccino e da soggetto a soggetto, ma comunque in assenza di richiami (artificiali o naturali) i titoli scendono con il tempo.

Casi Sub-Clinical: più spesso però i soggetti vaccinati contraggono la malattia in forma diciamo più lieve e ad esempio non sviluppano tutti i sintomi classici. Sono casi difficili da diagnosticare e di solito sfuggono alle statistiche ma sostanzialmente sono soggetti che hanno incubato il virus e possono certamente esserne portatori, magari senza saperlo perchè pensano di avere solo una banale influenza.
giusavvo
#176 giusavvo 2017-08-31 11:23
#175 mg

Citazione:
io trovo un po' sibillino questo passaggio Ho sentito diverse interpretazioni a riguardo: c'è chi mette in discussione la legittimità di comminare la sanzione per un richiamo di una vaccinazione non fatta in principio, che mi sembra perfettamente sensato. Ma alla fine, almeno in prima istanza, dipende da come la interpreta la ASL, giusto?
Allora partiamo da un unico presupposto certo: in Italia la “certezza del diritto” è del tutto assente, detto in altre parole, non si è mai posti in condizione di prevedere quali possano essere le conseguenze giuridiche della propria condotta in relazione ad una data norma.
Altro presupposto altrettanto certo è che, diversamente dai paesi del "common law", il giudicato non sempre fa precedente vincolante e ogni norma, di conseguenza, si presta a diverse interpretazioni da parte di giudici diversi.
Capita sovente che la stessa Cassazione, che dovrebbe avere una funzione nomofilattica, nel giro di qualche settimana giunge a conclusioni diverse su una stessa norma ed identica questione.
In forza di tali premesse, nel nostro caso, l’interpretazione la fa proprio la ASL, almeno in prima istanza ed in relazione alla irrogazione della sanzione, successivamente, se il cittadino ricorre, il giudice porrà l’ultima parola.
Che significa in soldoni tutto questo?
Semplicemente che il cittadino nei confronti della P.A., se si trova innanzi il bieco funzionario burocrate, modello “signor Travet”, per veder riconosciuto il proprio diritto deve ricorrere al giudice.
Ma non solo, deve essere anche fortunato che quel giudice, a sua volta, sia preparato, coscienzioso e interpreti la norma correttamente. E ciò, senza contare le spese di giudizio cui si va incontro.
Orbene, considerato che in questo maledetto paese la maggior parte delle persone vive con un reddito medio di mille euro al mese, qual è il consiglio migliore e meno dispendioso che si può dare loro? Quello di anteporre la salute dei propri figli e rifiutarsi di farli vaccinare incorrendo nella sanzione, qualunque essa sia (tra 100 e 500 euro).
Per queste categorie di reddito, sconsiglierei ulteriori complicazioni che, nel caso di specie, richiedono esami, analisi, consulenze e giudizi che, ribadisco, sono dai costi proibitivi ed il cui onere è ad esclusivo carico del cittadino, tant'è che la stessa circolare dice: “Si ribadisce che non sono richiesti esami di laboratorio o altri accertamenti diagnostici da eseguire di routine prima della vaccinazione”.
Ossia, la ASL non ha alcun obbligo di effettuare analisi preventive.
Un rimedio ottimale per chi ha un reddito medio basso, sarebbe quello di rivolgersi ad associazioni o con altri genitori per fare ricorsi congiunti e dividere le spese.
Comunque, io credo che tutta questa vicenda avrà ulteriori risvolti, occorre solo attendere le pronunce della Consulta che sono certo non mancheranno, sperando che i giudici che si appresteranno a valutare la vicenda, siano il più possibile imparziali e scevri da ogni influenza o interesse di parte.
Ultimo punto questo, del quale dubito fortemente, aderendo anch'io ad una visione Calveriana di certi fenomeni.
mg
#177 mg 2017-08-31 11:54
#176 giusavvo

Come pensavo, grazie mille per la spiegazione.

Ribadisco un concetto: ci sono associazioni che offrono consulenza praticamente gratuita quindi pensateci bene, in generale, prima di spendere soldi. Ho sentito cose allucinanti e ci sono personaggi che se ne approfittano, occhio.
elettronova
#178 elettronova 2017-08-31 13:09
ciao Bella gente
citazione
#177 mg 2017-08-31 11:54

#176 giusavvo
Come pensavo, grazie mille per la spiegazione.

.. anche da parte mia Grazie mille Giusavvo! e Grazie Mille pure a te Carissimo Mazzucco per aver fondato questo stupendo luogocomune ;-))
Antdbnkrs
#179 Antdbnkrs 2017-08-31 14:46
Domani sera ore 21 su...

Grandissima trasmissione domani sera su Radio informazione libera ospiti della serata il Dott. Montanari il Prof. Burioni e il Prof Pregliasco appuntamento da non perdere
Vi aspetto tutti
fefochip
#180 fefochip 2017-08-31 15:16
Citazione:
Domani sera ore 21 su... Grandissima trasmissione domani sera su Radio informazione libera ospiti della serata il Dott. Montanari il Prof. Burioni e il Prof Pregliasco appuntamento da non perdere Vi aspetto tutti
burioni accetta il contraddittorio ? veramente strano....

qualcuno registri la trasmissione
branzac
#181 branzac 2017-08-31 16:01
Citazione:
burioni accetta il contraddittorio ? veramente strano....
La butto lì, scommettiamo che gli si rompe l ' auto ( o altro incidente similare ) prima di poter andare in trasmissione?
jupiter
#182 jupiter 2017-08-31 16:17
#181 branzac

avra' cambiato tutti e quattro le gomme...

ma probabilmente qualcuna sara' stata difettosa causando un evento avverso.....
Antdbnkrs
#183 Antdbnkrs 2017-08-31 19:07
Burioni ha già saltato una trasmissione inventando la scusa delle ferie (cioè prima accetti poi sei in ferie :hammer: )
Se dovesse accettare ci sarà da ridere! Montanari ha detto che burioni ha preso la laurea in una università di quart'ordine di berlusconi e ,se non ricordo male, pure sul suo titolo di professore ha detto qualcosa di poco carino :hammer:

Lo ha detto in questo video ma non ricordo il minuto e non ho tempo di riascoltarlo tutto

peonia
#184 peonia 2017-08-31 20:41
Si sa che quello è un gran pallone gonfiato cazzaro... :-D
Antdbnkrs
#185 Antdbnkrs 2017-08-31 21:30
Come non detto, Burloni nel suo profilo dice che non ha mai ricevuto nessun invito e anche se lo avesse ricevuto lo avrebbe rifiutato perché lui parla solo con gli scienziati :hammer:
edo
#186 edo 2017-08-31 22:29
Il piemonte vuole strafare e ne aggiunge altri 9: www.mailant.it/.../?p=156457
angelo88
#187 angelo88 2017-09-01 00:19
peonia
#188 peonia 2017-09-01 10:19
Forse l'avrete già visto, ma per chi non l'avesse fatto, l'intervento di Jim Carrey sull'obbligo vaccini mi piace molto

facebook.com/.../...
peonia
#189 peonia 2017-09-01 10:34
SPERIAMO SIA VERO CHE CE LA FAREMO!!!


La Regione Veneto presenta un secondo ricorso contro le nuove norma sui dieci vaccini obbligatori, mentre il governatore della Puglia dichiara che sosterrà i ricorsi dei genitori per la libertà di scelta.
01 Settembre 2017


"Il Veneto chiederà in particolare la sospensiva dell’obbligo per gli studenti da 0 a 16 anni. Il ricorso sarà curato dall’avvocato Luca Antonini, ordinario di Diritto costituzionale all’Università di Padova ed esperto di ricorsi in materia di Sanità: «l’obbligo è lesivo della normativa regionale – spiega – si giustifica solo quando c’è un interesse della collettività da tutelare che non può essere tutelato in altro modo. Non lo ravviso in relazione alla situazione del Veneto che ha una copertura vaccinale del 90% abbondantemente sopra la soglia minima stabilita dall’Oms dell’85%».

Intanto in Puglia, il presidente della Regione, Michele Emiliano, ha incontrato una delegazione di un’associazione contraria allobbligo vaccinale e si è espresso in materia affermando che la legge è stata un errore e che l’associazione fa bene a spingere le famiglie a fare ricorso; Emiliano ha affermato che ci sarebbero buone possibilità che i ricorsi vengano accolti e la legge dichiarata incostituzionale. Ai giornalisti Emiliano ha detto: «La convinzione che l’estensione delle vaccinazioni obbligatorie da tre a dieci e il rafforzamento delle sanzioni in caso di inottemperanza sia l’unico mezzo per far risalire il numero dei bambini vaccinati in Italia, è secondo noi un errore politico che non considera l’elevato tasso di sfiducia dei cittadini nei confronti della politica. La nuova legge sta seminando panico, creando sospetti e reazioni negative».

terranuova.it/.../...
Antdbnkrs
#190 Antdbnkrs 2017-09-01 11:28
Esercito di trolls nella pagina fb di radio informazione libera
Se volete contrastare questi figli di puttana...
peonia
#191 peonia 2017-09-01 13:50
PER I GENITORI CHE VOLESSERO ADERIRE..

"È NATO IL C.R.E.L.S.
(Comitato Referendario Etiche e Libere Scelte)
Domani, sabato 2 settembre, durante la Conferenza di Merano, parleremo della nascita di questo strategico Comitato Referendario per le Etiche e Libere Scelte (CRELS). Un Comitato fondato e presieduto dall'Avv. Alessandra Santoro, Siciliana e madre di due splendidi bambini, unitamente ad altri valenti professionisti (Avvocati e Medici).

Il CRELS nasce per dar vita ad una campagna di cultura e dignità legata alla raccolta di firme per l'abrogazione della Legge (da me definita ignobile), sulla obbligatorietà dei Vaccini per i Bambini.

Il CRELS chiederà che - a partire da un post che verrà inserito quanto prima -, ogni Cittadino Maggiorenne, residente in Italia, si presenti presso Ufficio del proprio Municipio e chieda di firmare per l'abrogazione della suddetta Legge.

A "Passar Parola" e ad accompagnare i vari Residenti a firmare, dovranno essere i Referenti Comunali di ogni territorio. Spinti da una attenta riflessione sulla libertà di scelta che ogni Cittadino deve sapersi dare da solo.

Noi del COEMM chiediamo, a ogni singolo maggiorenne dei CLEMM, di fare questo piccolo sacrificio in prima Persona e poi passar parola a chiunque ritenga di potersi confrontare su tale delicatissimo tema. Anche iscrivendosi - gratuitamente - a tale Comitato Referendario.

Le bugie che ci sono dietro la costrizione a vaccinare i figli di ciascuno, che il Governo Italiano ha imposto, hanno del vigliacco e dell'incredibile! Ma, purtroppo, sono attuate. Sia la dr.ssa Gatti che il dott Stefano Montanari, domani a Merano ci faranno scoprire i tanti interrogativi che devono far riflettere chiunque.

A domani.
Maurizio Sarlo"
antonio1974
#192 antonio1974 2017-09-01 13:58
peonia come faccio ad aderire per il mio comune?
peonia
#193 peonia 2017-09-01 14:30
che te possino Antdbnkrs, m'è venuto il sangue amaro!
peonia
#194 peonia 2017-09-01 15:07
Appena lo so bene,te lo dico Antonio, tranquillo
peonia
#195 peonia 2017-09-01 15:10
La cosa triste è che nessuno qui dentro abbia mai chiesto nulla riguardo al Coemm....sicuramente fuorviati dalla propaganda opposta....mi ricorda un po' lo scontro antivax-provax... ma non me lo aspettavo qui... :-(
mg
#196 mg 2017-09-01 16:15
Questa mattina il postino, oltre a due bollette :-( , ci ha consegnato nella buchetta la convocazione dell'asl. :perculante:

Quei simpaticoni ci invitano a sciogliere preventivamente eventuali dubbi dal pediatra: mi dispiace un po' per lui ma se l'asl l'ha designato per la prima linea di trincea a sto punto sono glaxi suoi. Porremo quesiti scritti per cui acceteremo solo risposte scritte così vedremo chi ha le palle per giocare a questo gioco. :hammer:
fefochip
#197 fefochip 2017-09-01 16:51
#195 peonia
Citazione:
La cosa triste è che nessuno qui dentro abbia mai chiesto nulla riguardo al Coemm....sicuramente fuorviati dalla propaganda opposta....mi ricorda un po' lo scontro antivax-provax... ma non me lo aspettavo qui...
a peò ...ma de che parli?
BaBaJaN
#198 BaBaJaN 2017-09-01 17:33
#196 ah... quindi sono arrivati.

da noi ancora nulla. (forse avendo cambiato casa 1 anno e mezzo fa, stanno ancora spedendo il materiale al vecchio indirizzo?)

cmq tra poco si inizia a ballare.
BaBaJaN
#199 BaBaJaN 2017-09-01 17:36
a tutti quanti consiglio questo bellissimo documentario della TV Svizzera

www.youtube.com/watch?v=axi5drXcbfw

Le origini dell'AIDS
Antdbnkrs
#200 Antdbnkrs 2017-09-01 17:55
#193 peonia

:-D

cmq questi qui sono peggio dei cicappini :roll:
antonio1974
#201 antonio1974 2017-09-01 18:13
www.youtube.com/watch?v=otyEkMiq33w sentite il dottor montanari ma *** possibile che ci sono tanti genitori non si curino dei loro figli mi viene da piangere :evil:

***

Evita di bestemmiare, perfavore. Non aggiunge nulla alla discussione, e può urtare la sensibilità di altri utenti. Grazie.

M.M.
michele.penello
#202 michele.penello 2017-09-01 18:14
C'è chi i vaccini non li vuole e si incazza con chi li vuole fare...e ci sono quelli che i vaccini li vogliono tutti e li esigono tanto da minacciare chi li vuole fare, per farglieli fare più velocemente....Notevole

tgcom24.mediaset.it/.../...

"genitori hanno minacciato medici e infermieri, pretendendo che continuassero la somministrazione del vaccino ai propri figli oltre l'orario di chiusura al pubblico"
antonio1974
#203 antonio1974 2017-09-01 18:20
ma dico che genitori sono maledizione,La calma è tornata solo dopo che è stato assicurato che è possibile l'iscrizione scolastica anche solo prenotando la vaccinazione.quindi glieli fanno fare perchè senno non possono andare a scuola ma dove siamo arrivati :(
peonia
#204 peonia 2017-09-01 18:42
Fefo del fatto che avendo più volte parlato o pubblicato qualcosa del Coemm, nessuno abbiamai chiesto un approfondimento....manco commentato.... tutto qui, voglio vedere dopo il 18 settembre...
vi aspetto al varco! :-D
ARULA
#205 ARULA 2017-09-01 19:22
Il livello di stupidità è tale che oggi nella mia città (Siracusa) hanno chiamato i carabinieri per sedare una rissa nata per questioni di fila non rispettata tra genitori che attendevano dall'alba per prendere il posto per vaccinare i bambini al centro ASL.
Tutto questo è demoralizzante.

Peonia io è un pò che manco per questioni di lavoro: Cos'è il Coemm?
antonio1974
#206 antonio1974 2017-09-01 19:23
peonia ti ho mandato la richiesta su fb
peonia
#207 peonia 2017-09-01 19:45
Antonio ok! però non ho richieste.... :roll:

Arula te lo spiego in privato
edit: quantunque lo puoi vedere con calma e tempo su www.coemm.net e poi dopo su www.noisigroup.com/

in sintesi (22 pagine :-D) qui: coemm.net/.../...
Marauder
#208 Marauder 2017-09-01 20:17
Peonia del coemm hai scritto e propongono un referendum abrogativo della legge. Mi pare una cazzata,ma l ha già detto anche qualcun altro. A numeri credo siano più i provax. Va abrogata la legge perché assurda, più che incostituzionale. La via del referndum è solo un metodo per fare proseliti e se l organizzatore ci crede davvero ... beh allora farebbe meglio a occuparsi di altro.
peonia
#209 peonia 2017-09-01 20:32
Marauder leggiti prima quel che ho postato per Arula e poi ne riparliamo..io ci sto dentro da Febbraio 2016... se abbiamo avuto attacchi feroci da ogni parte con 21 da parte di Striscia la Notizia...e continuiamo imperterriti la nostra strada, un motivo ci sarà... ma non è il thread giusto, mi scuso
BaBaJaN
#210 BaBaJaN 2017-09-01 22:41
Sul sito del mio comune hanno presentato l'autocertificazione che poi sarebbe da dare alla maestra..... In barba alla privacy...
ARULA
#211 ARULA 2017-09-01 23:03
@Peonia
Il secondo link è alterato.
Non si può leggere.
peonia
#212 peonia 2017-09-01 23:19
Arula a me si aprono tutti e 3....cambia browser....
Antdbnkrs
#213 Antdbnkrs 2017-09-01 23:20
Mitico Montanari su radio informazione libera

Ha messo nell' angolo Pregliasco :hammer:
Golem
#214 Golem 2017-09-02 01:06
PEONIA:

Citazione:
Il CRELS nasce per dar vita ad una campagna di cultura e dignità legata alla raccolta di firme per l'abrogazione della Legge (da me definita ignobile), sulla obbligatorietà dei Vaccini per i Bambini.
Peonia cara, sono talmente convinto che la decisione di indire un referendum su questa questione sia un suicidio, che non posso fare a meno di pensare che i promotori di tale iniziativa possano essere dei doppiogiochisti!!!

Rifletti: forse tu hai la percezione che coloro che sono contro questa legge siano moltissimi solo perché probabilmente tutti quelli che conosci o quasi, ossia le persone della tua cerchia di conoscenze, molto probabilmente la pensano come te, come noi. Ma ti assicuro, te lo posso sottoscrivere col sangue, questa impressione è totalmente falsa, purtroppo!!!

I pro-vax sono la stragrande maggioranza della popolazione italiana e sono dappertutto!!!

Rifletti, Peonia: sai che cosa significherebbe se davvero questo referendum venisse approvato, lo si facesse e poi perdessimo??? Sarebbe una vera tragedia, non lo capisci???

Se fossi in te, carissima, non solo mi ritirerei da questo sciagurato progetto, ma inviterei con tutto il cuore tutti coloro che vi partecipano, organizzatori compresi (sempre che siano in buona fede!!!), a desistere immediatamente!!

Grazie in anticipo di saper ascoltare col cuore
peonia
#215 peonia 2017-09-02 01:28
Io non solo non mi ritiro ma lo sostengo, io conosco il Progetto, conosco Sarlo, lo stimo, non è doppiogiochista e so di che parlo....
Intanto hanno promosso questo
totalrec
#216 totalrec 2017-09-02 01:44
Golem

Citazione:
I pro-vax sono la stragrande maggioranza della popolazione italiana e sono dappertutto!!!
Sottoscrivo anch'io. Mediamente i deficienti completi (e parlo solo di quelli completi) rappresentano il 90% del genere umano. Non vedo perché nel caso dei vaccini dovrebbe essere diverso. Il che, tra parentesi, è anche il motivo per cui la democrazia, nei casi in cui è reale, produce effetti perfino peggiori del dispotismo più bieco.
rafilu
#217 rafilu 2017-09-02 08:47
BUONGIORNO ,FACCIO PRESENTE QUESTO ARTICOLO DI STAMANE SU

iltirreno.gelocal.it/.../...

Potrebbe essere la scappatoia che permette ai genitori di NON CERTIFICARE NIENTE FINO AL 2019, intanto il tempo passa e anche questo governo NON CI SARA' PIU'
kempis
#218 kempis 2017-09-02 09:11
Cit.

#217 rafilu
"....intanto il tempo passa e anche questo governo NON CI SARA' PIU'"

Vorrei essere cosí ottimista, a me sembra che questi delinquenti siano stranamente molto tranquilli.
Pavillion
#219 Pavillion 2017-09-02 11:19
#218 kempis 2017-09-02 09:11
Vorrei essere cosí ottimista, a me sembra che questi delinquenti siano stranamente molto tranquilli.


°°
Corretto, d'altronde in forza di quel 90% del genere umano quale delinquente non se lo permetterebbe.
Calvero
#220 Calvero 2017-09-02 13:03
Citazione:
Vorrei essere cosí ottimista, a me sembra che questi delinquenti siano stranamente molto tranquilli.
Non sono responsabili, da quali ansie dovrebbero essere tediati?
totalrec
#221 totalrec 2017-09-02 15:19
rafilu

Citazione:
intanto il tempo passa e anche questo governo NON CI SARA' PIU'
Questo governo, a mio avviso, ci sarà ancora a lungo, perché è mia opinione che da oltre due decenni non siamo governati da Gentiloni, dalla Lorenzin, da Mattarella e da altri simili teatranti, bensì da centri decisionali situati all'estero, per i quali questi miserabili svolgono la mera funzione di esecutori di ordini, o di sguatteri, come preferisco dire. Possono cambiare gli sguatteri nelle cucine, ma il centro decisionale (cioè il governo) resta lo stesso. Vedo infatti già scaldarsi a bordo campo i 5Stelle, che se il buon giorno si vede dal mattino saranno perfetti sostituti degli sguatteri attuali, in perfetta continuità politica con chi realmente gestisce la nazione.
Se non sono preoccupati, è proprio perché hanno la cultura, la competenza, la lungimiranza, la capacità previsionale, l'intelligenza politica e il potere coercitivo di uno sguattero, che viene semplicemente licenziato quando arriva il suo momento, senza possedere la minima capacità o la minima volontà di opporsi alla cacciata. Gli unici rigurgiti di autoconservazione si esprimono, com'è tipico degli sguatteri, nella deittica del lecchinaggio più servile: ad esempio sono abbastanza convinto che questa legge infame sui vaccini non sia stata in alcun modo richiesta esplicitamente dalle multinazionali farmaceutiche: più probabilmente si è trattato di servaggio spontaneo dei lavapiatti a servizio in Italia verso gli unici poteri che potrebbero garantire la loro sopravvivenza politica.

EDIT: per questo motivo, non mi sembra del tutto impossibile che questa legge venga successivamente abrogata. Essa non interessa troppo le multinazionali, altrimenti sarebbe stata imposta con la stessa tracotanza anche negli altri paesi-sguatteri europei. Si tratta invece di un "regalo" spontaneo (non so quanto gradito) che i prestanome italiani hanno inteso fare a chi garantisce loro lo scranno, contando servescamente sulla munificenza padronale.
angelo88
#222 angelo88 2017-09-02 15:29
Scoperta scoinvolgente sui vaccini!

www.facebook.com/.../1262825607159650
peonia
#223 peonia 2017-09-02 17:11
PRENDERE NOTA E FAR GIRARE,GRAZIE

peonia
#224 peonia 2017-09-02 17:16
Davvero sconcertante ed esplicito LERCIO, L'UPGRADE DI ATTIVISSIMO E PERLE COMPOTTISTE...
Bleah. Leggendo la pagina di Cartoni Morti, se avevamo dubbi, ringraziano Piero Angela.... :-D
ZORRO
#225 ZORRO 2017-09-02 18:58
Scusate ma sono molto perplesso... Se i vaccini fossero nocivi, provocando danni neurologici con relativi disturbi dello spettro autistico (come si legge in rete), l'obbligo vaccinale implicherebbe un enorme danno biologico per tutta la popolazione futura... I ricercatori, i medici, sono quasi tutti d'accordo per le vaccinazioni di massa. Allora mi domando: possibile che siano tutti impazziti...? Oppure, possibile che siano tutti manipolati...? Oppure, possibile che si siano tutti venduti...? Oppure, possibile che siano tutti ignoranti, cioè ignorano il devastante problema degli effetti collaterali..? Ecco, queste domande mi lasciano perplesso... Se sono i politici ad essere corrotti, siamo abituati e ci crediamo. Ma il fatto che siano corrotti migliaia di medici, biologi e ricercatori è credibile?
Shavo
#226 Shavo 2017-09-02 19:41
@Zorro

l'autismo è solo una delle peggiori complicanze in cui si può incorrere, non è l'unica. i disturbi collaterali dovuti all'inoculazione di un cocktail di vaccini sono potenzialmente infiniti, su un piano teorico, impossibile elencarli; anche perchè che elenchi vuoi? la sperimentazione è qui ed ora, il corpo lo offriamo noi.


Vedo che frequenti il sito dal 2009...possibile ti stupisca ancora di quanto sia facile manipolare le masse? non intendo tanto l'esser cosciente dei meccanismi più profondi, ma almeno prendere atto dei risultati: possibile non vedere con quanta facilità i masters controllino i puppets? se ci sono arrivati anche i Metallica :-o i Metallica per dio

per ultimo, come giustamente ricordi, la gente ormai s'è messa l'anima in pace sulla corruzione all'interno della politica; non ti sembra quantomeno inverosimile che la corruzione regni sovrana solo in ambito politico?

sinceramente sono perplesso che tu sia perplesso.
NRG
#227 NRG 2017-09-02 19:42
#225 ZORRO...

Ben svegliato... :-D

hei ma dove sei stato negli ultimi mesi?!? :-D

Qui in questo sito/forum se fai una ricerca si sono pubblicati fior fior di Articoli sulla questione vaccini e nuova legge Lorenzin...con tanto di innumerovoli commenti dei lettori e relativi link annessi da spulciare

Fai una bella ricerca, e vedrai che molte tue domande avranno una risposta
viktor
#228 viktor 2017-09-02 19:55
buona sera a tutti ,
#215 peonia 2017-09-02 01:28
Io non solo non mi ritiro ma lo sostengo, io conosco il Progetto, conosco Sarlo, lo stimo, non è doppiogiochista e so di che parlo....
Intanto hanno promosso questo

volevo solo fare presente che se una associazione usa come simbolo l'avvoltoio dalla testa bianca (simbolo USA)
un motivo c'e sicuramente . mi sembra che credi nel simbolismo , se ho inteso male correggimi
Golem
#229 Golem 2017-09-03 01:41
Peonia:

Citazione:
Io non solo non mi ritiro ma lo sostengo, io conosco il Progetto, conosco Sarlo, lo stimo, non è doppiogiochista e so di che parlo....
Io comunque non mi riferivo al progetto in generale, di cui per ora non voglio occuparmi, ma solo di quello particolare che riguarda la presentazione di un referendum contro la legge sui vaccini. Non c'è motivo per cui dovrei pregarti di abbandonare il COEMM, figurati... Io Sarlo non lo conosco neppure, né ho elementi sufficienti per giudicarlo né come persona, né come... Attivista? Filantropo? Dimmi tu come pensi potrebbe essere definito... Oppure non definirlo, fai tu: non è questo il punto.

Il punto è che, se davvero è in buonafede, allora il suo intento, seppur cristallino (ammettiamolo pure), è purtuttavia completamente utopico e, come tutti i progetti utopici che cercano di essere attuati, fallimentare. Anzi, in questo caso sarebbe peggio che fallimentare, perché un fallimento come questo equivarrebbe a mettere una pietra tombale su ogni discussione riguardante questa legge. Ti rendi conto che cosa questo significherebbe??

Riesci a vedere minimamente la gravità di una tale eventualità?

Dimmi cara Peonia, davvero tu, fidandoti ciecamente di questo signore e non so di cos'altro, sei disposta a correre un rischio così alto e che comprometterebbe la vita di milioni di italiani per molti anni? Davvero sei così sicura di te stessa (e della tua capacità di riporre fiducia nelle persone e nelle idee giuste), tanto da andare diritta per la tua strada, senza ascoltare altri se non la tua convinzione, e incurante di avere di fronte a te un'eventualità tanto sciagurata? Capisco quando uno rischia per se stesso, quando uno osa fare cose che possono mettere a repentaglio la sua vita e questo solo per seguire un ideale, un sogno, anche solo per voler andare oltre i propri limiti e sperimentare nuove forme di esistenza... Se uno vuol provare a vivere senza mangiare e poi muore, io lo ammiro (magari con riserva, ma comunque non potrei biasimarlo più di tanto). Se uno vuol suicidarsi convinto che tale gesto sia la scelta giusta, magari penserò pure che sia un pazzo, ma comunque lo rispetterò (e magari, in certe situazioni particolari, come nel caso di quelli che hanno fatto suicidio rituale, potrò pensare pure che hanno avuto anche le loro ragioni)... Ma se uno convince un'intera massa di persone a suicidarsi, portando questa a credere che sia per il loro bene, io non potrò pensare altro se non che sia un pazzo criminale!

Con questo non sto dicendo che né tu né Sarlo siete pazzi criminali... d'altronde, ricordati questo, cara Peonia: tutti coloro che, portando avanti questo progetto del referendum, poi conducessero l'Italia in una situazione disastrosa come quella che si verrebbe a creare nell'eventualità (quasi certa) di una sconfitta, sicuramente poi ne pagherebbero le amare conseguenze (oltre a farle pagare a tutto il popolo italiano), in primis nel fare i conti con la propria coscienza. Questo Mondo non è un videogame. Qui non si scherza e tutto, ogni nostra azione e decisione, si paga con gli interessi.
Patris
#230 Patris 2017-09-03 17:28
L'obiezione di #225 ZORRO è comprensibile e merita una risposta. In questa faccenda c'è una dose elevata di menzogna e di malafede. La Lorenzin mente spudoratamente e afferma in pubblico l'opposto di quanto afferma in Parlamento sui casi di morte per morbillo o sull'esistenza di danni vaccinali (vedi qui: senato.it/.../...). Come lei fanno i medici di regime, al soldo delle multinazionali o in attesa di favori politici. Non tutti i medici ovviamente sono in questa situazione.
Molti semplicemente hanno paura e tacciono. La pressione su di loro è alta perché sono il vero ostacolo al piano di vaccinazione globale sottoscritto a Washington nel 2014 da Renzi e Lorenzin. Vengono radiati, minacciati e si contano già negli Usa anche parecchi omicidi di medici omeopati e naturopati.
Molti hanno sinceramente fiducia nei vaccini, perché così è stato loro insegnato nelle Facoltà di Medicina, dove la ricerca medica si muove nel paradigma scientista-materialista-farmacologico che regge Big Pharma (vedi il documentario di Mazzucco Cancro, le cure proibite e quello di Rai Tre Inventori di malattie).
Un numero non piccolo non si aggiorna e non va a fondo. Le riviste scientifiche sono presidiate dalle case farmaceutiche ed è difficile pubblicare articoli critici sui vaccini. Nonostante ciò, ne esistono centinaia, ma bisogna andare a leggerli e pochi lo fanno. Infine, i medici sono uomini, come tutti soggetti a conformismo, alla tendenza ad obbedire all'autorità, alle fallacie cognitive e argomentative, alla tendenza alla conferma. Perciò bisogna sostenere con forza quelli che hanno il coraggio prima di cercare, poi di riconoscere e infine di divulgare la verità, assumendosene tutti i rischi.
ZORRO
#231 ZORRO 2017-09-03 18:36
Desidero ringraziare tutti coloro che hanno risposto alle mie (nostre) perplessità sul silenzio quasi totale dei medici e ricercatori sul pericolo dei vaccini.... Ringrazio soprattutto #Patris che si è soffermato anche sulle motivazioni "psicologiche" di tanti medici allineati...
Patris
#232 Patris 2017-09-03 20:27
;-)
peonia
#233 peonia 2017-09-03 20:41
Viktor non è il simbolo dell'Associazione, come puoi vedere dal loro sito www.coemm.net, ma la locandina la preparano i Regionali Clemm, di volta in volta, con i simboli del Coemm sotto...Forse chi l'ha fatta non ha pensato proprio all'Aquila come simbolo USA..però chiederò..
peonia
#234 peonia 2017-09-04 00:07
Condivido con voi un lavoro di scrematura su quanto è uscito finora sui vaccini fatto da una mia amica che mi ha dato l'ok alla condivisione.

www.dropbox.com/.../AAAsjcegD3_M1EOWqya2GAVVa?dl=0
spero vi sia utile
peonia
#235 peonia 2017-09-04 10:02
SEGNALO LA RACCOLTA DEI DOCUMENTI AL PRECEDENTE POST...
mg
#236 mg 2017-09-04 11:19
Grazie Peonia per la condivisione: c'è un sacco di roba.


Privacy Bug:
Citazione:
Con il nostro provvedimento è ora consentita la trasmissione dei registri degli iscritti dalle scuole alle Asl. Al momento, invece, manca un’adeguata base regolamentare che consenta il flusso inverso, ovvero la trasmissione di dati sensibili dalle Asl alle scuole.
www.orizzontescuola.it/.../


Come previsto una legge che scontenta praticamente tutti:
Citazione:
"C'era davvero bisogno di imprimere un'accelerazione di questo tipo alle vaccinazioni obbligatorie? Eravamo forse in emergenza sanitaria e non lo si sapeva? Il fatto è che, con queste decisioni molto opinabili, il governo ha contrapposto il diritto costituzionale alla salute al diritto costituzionale all'istruzione, invece di adottare misure ragionevoli che li armonizzino. Inoltre, l'impatto degli obblighi burocratici sulle scuole, previsti dalla legge, si prefigura pesantissimo, come ci viene denunciato da tanti istituti, alcuni dei quali sono stati costretti a chiedere vere e proprie task force di docenti per collaborare con il personale delle segreterie. Una scelta assurda".
tecnicadellascuola.it/.../...


Possibile lettura sul discorso autocertificazioni docenti e operatori sanitari: c'è chi ha ipotizzato sia funzionale ad avere una stima della copertura finanziaria necessaria per estendere l'obbligo anche a queste categorie. Questa estensione è stata bloccata ex art 81 per mancanza di copertura (ma più che altro non c'era neanche una previsione delle coperture necessarie) e ho già sentito dire da esponenti pd che vorrebbero estendere l'obbligo già in questa legislatura.
Canguro
#237 Canguro 2017-09-04 11:28
Thanks Peonia
antonio1974
#238 antonio1974 2017-09-04 12:11
Buongiorno a tutti,avrei bisogno del vostro aiuto,visto che a breve mia figlia dovra andare all'asilo,piccola premessa quando andai a fare i vaccini a mia figlia dissi esplicitamente solo gli obbligatori perchè non mi ero informato ma per mia testa volevo solo le obbligatorie,oggi scopro che gli fecero l'esavalente :( ritornando a noi ora mia figlia a 4 anni ed a solo l'esavalente prima dose fatta giusta seconda fatta giusta 3 che io non volevo fargli fatta dopo 1 anno da quando doveva farla,ora mi chiedo per essere apposto con la legge quali vaccini mancano a mia figlia? vorrei saperlo ma non per andare a farglieli ma perchè mi voglio documentare su ogni singolo e stamparmi i bugiardini,voglio essere il più preciso possibile perchè voglio andare se me lo permettono ha parlare sia con il direttore che con le brave signore che sono ai vaccini. Tanto io può succedere la fine del mondo ma non vaccinero più mi figlia.
viktor
#239 viktor 2017-09-04 12:29
#233 peonia
Citazione:
...Forse chi l'ha fatta non ha pensato proprio all'Aquila come simbolo USA..però chiederò..
scusa peonia , non volermene ma quando vedo (locandine) con l'avvoltoio americano mi vengono i brividi
la storia insegna. non e' mai a caso.
buona giornata
mg
#240 mg 2017-09-04 12:41
#238 antonio1974

Ciao Antonio.

La risposta ufficiale te la deve dare l'asl. Io ti posso dire che manca morbillo-parotite-rosolia e forse, in futuro, dei richiami per esavalente o dtp.

Ti suggerisco quindi di scrivere tramite raccomandata con ricevuta di ritorno all'asl di competenza dove, venuto a conoscenza delle modifiche normative, chiedi un appuntamento per capire come fare per mettere in regola tua figlia secondo la nuova normativa, la sua età, etc... etc...

Già con copia di quella raccomandata e relativa ricevuta di ritorno, che dovrai conservare, dovresti essere a posto per l'accesso all'asilo almeno fino a marzo.

Quando andrai all'asl gli chiederai quali farmaci vorrebbero somministrare, quanti richiami e quando. E' tuo diritto avere tutte le informazioni che chiedi in merito, inclusi i fogli illustrativi (bugiardini) e le schede tecniche (contengono di solito più informazioni dei bugiardini) dei farmaci che ti vengono proposti. A quel punto dovresti avere la risposta almeno alle tue prime domande.
antonio1974
#241 antonio1974 2017-09-04 13:09
innanzi tutto grazie mg il problema per me sta diventando grave perchè sto incominciando ad avere attacchi di panico è come se sta storia dei vaccini mi fosse entrata nel sangue non riesco a trancquillizzarmi visto che questi dementi gli hanno fatto l'esavalente ed io non riesco a stare trancquillo guardo sempre mia figlia è penso chissa può succedergli qualcosa sto incominciando ad avere anche battibecchi con mia moglie che dice che sto esagerando ok comunque fino ad oggi non ho avuto ne lettere dall'asilo ne dalla asl il 14 inizia e vediamo un po :)
mg
#242 mg 2017-09-04 14:16
Occhio che a quanto mi risulta entro il 10 settembre devi presentare alla scuola una di queste quattro cose:

1. Idonea documentazione comprovante l'effettuazione delle vaccinazioni obbligatorie previste dalla legge in base all’età

2. Idonea documentazione comprovante l’esonero, l'omissione o il differimento delle vaccinazioni obbligatorie

3. Formale richiesta di vaccinazione o prenotazione di appuntamento all'azienda sanitaria locale territorialmente competente

4. Dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà resa ai sensi D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445

Considerando che 1 e 2 te le deve dare l'asl e che la 4 è assolutamente da NON fare in quanto troppo vincolante nonchè illegale (non esiste che si autocertifica una situazione sanitaria se no mi autocertifico che sono invalido al 200% e mi danno 2 pensioni), consiglio vivamente l'opzione n°3.

Questo solo per tutela riguardo gli aspetti legali e dei tuoi diritti e per scongiurare l'evenienza di una effettiva esclusione di tua figlia dalla scuola materna come già avvenuto a Verona in maniera pesantemente illegale a danno di ben quattro bambini (e relative famiglie) regolarmente iscritti ai servizi per l'infanzia.
mg
#243 mg 2017-09-04 15:17
Citazione:
"Impedire ai bambini di frequentare la scuola o tenerli lontani dagli altri coetanei perché non sono stati vaccinati non è soltanto contro la Costituzione ma è un atto di violenza". E' durissimo il giudizio del professore Paolo Maddalena, vicepresidente emerito della Corte Costituzionale, sui fatti di Verona e sulla legge Lorenzin.
...
E poco importa, spiega il costituzionalista, se tutto questo è previsto dalla legge. "Che è inapplicabile se c'è il sospetto dell'incostituzionalità - spiega - e in questo caso più di un sospetto ci sono certezze. La norma sull'obbligatorietà dei vaccini viola l'articolo 32 della Costituzione che prevede il trattamento sanitario obbligatorio solo se si rispetta la dignità umana e siccome il libero consenso è alla base della dignità umana la violazione è palese". Non solo, perché stando all'interpretazione del giurista "il provvedimento è in contrasto con l'articolo 34 che prevede che la scuola sia aperta a tutti e viola anche l'articolo 3 della Carta sul principio di uguaglianza. Si prevede che i non vaccinati devono essere tenuti fuori dalla scuola sino a 5 anni, ma da 6 anni in poi possono accedervi. C'è inoltre disparità tra cittadini italiani e stranieri". Secondo Paolo Maddalena quella sui vaccini è dunque "una normativa pessima, scritta malissimo, che si innesta purtroppo in quel filone di leggi che vanno contro l'interesse del popolo italiano e che premiano soltanto le multinazionali e i grandi interessi economici". Ma il professor Maddalena è a favore dei vaccini? "Non sono un medico e posso esprimermi soltanto da giurista - risponde -. La Consulta ha dettato il principio dell'obbligatorietà solo se è provato scientificamente che i vaccini non fanno male. E' purtroppo su questo punto che manca la certezza. Quindi la nuova legge deve essere impugnata e, prima che ne discuta la Corte Costituzionale, devono essere chiesti ai Tribunali amministrativi provvedimenti di sospensiva, ovvero che sia bloccata temporaneamente la sua applicazione". Al convegno fiorentino, al quale hanno partecipato oltre 1200 persone, è stata annunciata la nascita di un gruppo di giuristi che presenterà ricorsi per bloccare la nuova legge. "Tra noi ci sono persone favorevoli e contrarie ai vaccini - spiega l'avvocato Fausto Gianelli - ma tutti siamo convinti dell'insostenibilità costituzionale della legge Lorenzin".
informasalus.it/.../...

Prima parte del convegno (contiene i link alle parti seguenti): www.facebook.com/.../1592209467488652
NRG
#244 NRG 2017-09-04 16:43
ARULA
#245 ARULA 2017-09-04 17:42
@242 mg

Citazione:
3. Formale richiesta di vaccinazione o prenotazione di appuntamento all'azienda sanitaria locale territorialmente competente
Da quello che ho letto legalmente non è una buona idea firmare una prenotazione o fare una richiesta per una vaccinazione. Perché poi la devi fare. E' diventa un problema se poi ti fanno la multa e la vuoi impugnare. Almeno questo è quello che ho capito dai vari legali che ho ascoltato.
mg
#246 mg 2017-09-04 21:19
Ciao Arula.

Tra le opzioni, a quanto ne so io, è la meno vincolante. Forse ti confondi con l'autocertificazione dei modelli prestampati dal ministero (opzione n° 4)? Quella si che è molto vincolante.

Io chiedo un appuntamento per capire o concordare come mettere in regola mio figlio. Non dovrebbe comportare sostanzialmente nessun impegno considerato che:
1) non so ancora quali e quanti farmaci si intende somministrare e il loro nome commerciale
2) devo ancora visionare i bugiardini e le schede tecniche che l'asl deve fornire
3) l'asl mi deve fornire tutte le informazioni e rispondere alle mie domande per acquisire un consenso informato e consapevole dei rischi e dei benefici
4) se l'asl mi convince faccio pure l'antimalaria al gatto ma ho il presentimento che qualche dubbio o domanda a cui l'asl non sa o non può rispondere ci sarà, quindi vedremo chi si fa avanti per firmare il consenso

Tutto questo secondo la mia comprensione che potrebbe anche essere sbagliata: le associazioni propongono degli iter in maniera sostanzialmente gratuita, se siete interessati dal problema e non l'avete ancora fatto visionateli. La situazione è in continua evoluzione e le raccomandazioni vengono aggiornate.
aumakua
#247 aumakua 2017-09-04 21:36
ANCHE FERDINANDO IMPOSIMATO SOSTIENE LE AZIONI DELLE FAMIGLIE CONTRO LA LEGGE SUI VACCINI; E TRA POCHI GIORNI PARTE IL RICORSO AL TAR LAZIO CONTRO LA LEGGE, APERTO A TUTTE LE FAMIGLIE.

www.vacciniinforma.it/.../5396
aumakua
#248 aumakua 2017-09-04 22:20
Vaccini, moratoria in Veneto: fino al 2019 per presentare documenti

repubblica.it/.../?ref=RHPPLF-BH-I0-C4-P6-S1.4-T1
ARULA
#249 ARULA 2017-09-05 08:40
Buongiorno mg
Sicuramente hai ragione tu, ma per me rimane anche quell' opzione un problema.
Vedremo.


@248 aumakua

Intanto la Lorenzin pensa già alle contromosse.

www.lastampa.it/.../pagina.html

Siamo alla follia.
FrankTerl
#250 FrankTerl 2017-09-05 10:19
VACCINI: DIFFIDATE LE AUTORITA'

sulatestagiannilannes.blogspot.it/.../...
ARULA
#251 ARULA 2017-09-05 12:32
@250 FrankTerl

Sarebbe interessante se fossimo molti a fare questa cosa.
Molto molto interessante.
mg
#252 mg 2017-09-05 12:49
Occhio con la diffida: mandare una diffida del genere è una dichiarazione di guerra aperta. Se lo fate preparatevi per bene perchè a scuola la prenderanno abbastanza male. L'asl e il resto sono secondari, ma con la scuola ci dovrete avere a che fare per un po' e credo sia meglio non partire subito all'attacco con le armi pesanti. Cio non toglie che se l'ostilità parte dalla scuola e le buone maniere non funzionano tutto l'armamentario legale è lecito.

Questa è solo la mia opinione ovviamente, sapete benissimo che sono per la libera scelta. 8-)
ARULA
#253 ARULA 2017-09-05 13:55
@mg

Si, hai ragione.
Ma già molti hanno problemi con le scuole.
Asimov68
#254 Asimov68 2017-09-05 15:39
Rispetto al suggerimento di Gianni Lannes vorrei farvi notare che "diffidare a" significa "imtimare a qualcuno di FARE qualcosa".
Se lo si vuole utilizzare nel senso di vietare occorre utilizzare "diffidare dal".

accademiadellacrusca.it/.../...

Così come è scritto significa l'esatto contrario di quello che Gianni voleva, immagino, intendere.

Inoltre diffidare il personale scolastico dal sottoporre il minore a qualsiasi richiesta o comunicazione rende totalmente impossibile esercitare il ruolo di insegnante o educatore. La sola domanda "devi andare in bagno?" sarebbe illegittima.

Nel compilare, stendere. redigere e soprattutto sottoporre a una qualsiasi autorità un documento che si vorrebbe produttivo di effetti legali vincolanti è consigliabile avvalersi di persone specializzate e qualificate. Altrimenti si fa solo del male a se stessi e a chi si vorrebbe proteggere.

Lorsignori sono molto più esperti e alle parole, se non correttamente valutate e pesate, sono capaci di impiccarci senza neanche passaree dal via.
aumakua
#255 aumakua 2017-09-05 21:35
VACCINI: PARTE IL MEGA RICORSO DELLE FAMIGLIE A TUTELA DELLA SICUREZZA DEI PROPRI BAMBINI
Sì ai vaccini ma solo se necessari, singoli e testati. No alla legge che viola il diritto all’istruzione e la libertà di scelta delle famiglie

Per partecipare a questa iniziativa è indispensabile inviare la documentazione entro il 30/9/2017...

codacons.it/.../
peonia
#256 peonia 2017-09-05 22:31
Una diretta ora di Attivo TV con Montanari, interessante, sul Gardasil E NON SOLO!

facebook.com/.../...

DAVVERO ALLUCINANTE!!!!!!!!!!!!!!!!
NRG
#257 NRG 2017-09-06 07:04
www.facebook.com/.../1060735354061601


Citazione:
#255 aumakua 2017-09-05 21:35
VACCINI: PARTE IL MEGA RICORSO DELLE FAMIGLIE A TUTELA DELLA SICUREZZA DEI PROPRI BAMBINI
Sì ai vaccini ma solo se necessari, singoli e testati.
se siamo ancora al punto di elemosinare vaccini "puliti" e "sicuri" vuol dire che non abbiamo proprio capito ancora nulla sulla più grande presa per il culo dei vaccini...

Citazione:
IL MIRAGGIO FUORVIANTE DEI VACCINI SICURI

Ciao Elena. Pubblico il materiale segnalato, ma francamente non lo trovo affatto pertinente e costruttivo agli occhi della Health Science. Puntare a delle vaccinazioni sicure non è solo una pia illusione, non è solo un obiettivo utopistico e irraggiungibile, ma è anche un miraggio fuorviante. Sarebbe come voler riformare la cattiveria.

EVITIAMO DI FISSARE TRAGUARDI

La cosa peggiore che possa capitare è proprio quella di porre le proprie speranze in traguardi sbagliati ed aberranti. Equivale in pratica a pretendere farmaci sicuri e cure sul sintomo sicure. L’errore e la perversione non stanno affatto nelle nano-particelle che il dr Stefano Montanari sta giustamente denunciando, né tantomeno sta nelle disattenzioni tecniche dei fabbricanti, ma sta invece nella pratica stessa delle vaccinazioni che viene definita da Herbert Shelton come “Operazione criminale”.

IL RIFUGIO DELLE MENTI DEBOLI

La medicina ufficiale ha sempre marciato lungo sentieri sbagliati, ma, specie in questi ultimi tempi ha imboccato strade ancora più assurde, riportando il mondo intero ai tempi delle paure e dei lazzaretti manzoniani. Non ha mai ascoltato le voci di Ippocrate, della Scuola Medica Salernitana, della Florence Nightingale, una delle donne più intelligenti della storia. La Florence non esitò a definire la teoria dei microbi e del contagio come il rifugio delle menti deboli, fragili, instabili ed ignoranti della medicina. In questi ultimi tempi poi, la medicina ha imboccato vicoli ciechi, strade ancora più distorte e paradossali.

È LA SPORCIZIA INTERNA A RENDERE L’UOMO VULNERABILE

Siamo davvero sicuri che la tecnica medica sia la giusta risposta alle nostre esigenze di salute e di benessere? La sporcizia interna dell’uomo medio era a livelli inimmaginabili all’inizio del secolo scorso, come disse il dr Arnold Ehret, preceduto da Louis Kuhne per il quale “Solo la pulizia interna del corpo può guarire, niente altro che quella”, ed assecondato da Claude Bernard, per il quale “Se non cambi radicalmente la tua biochimica interna, il tuo milieu interieur avvelenato e compromesso, non uscirai dal tunnel della tua patologia, raffreddore o cancro che sia”. A quel tempo non esistevano strade asfaltate, autostrade, città cariche di inquinamento, supermercati, zuccheri e cole. A quei tempi non esisteva una medicina martellante e invadente che perseguitava la gente stressandola dalla nascita all’exit finale.

I SINTOMI SONO RISPOSTE NATURALI AGLI ABUSI SUBITI DAL CORPO

Per Shelton la pratica medica non è altro che un bagaglio carico di stregonerie. Il corpo della gente odierna è gravemente intossicato. Il corpo si deteriora per la continua ed assillante interferenza medica che impedisce i cicli di pulizia e di autoguarigione previsti da Madre Natura. Tutti i sintomi, chiamati erroneamente malattie, sono naturali risposte dell’organismo agli abusi umani e sanitari. Prevenire un sintomo o interferire poi con la sua manifestazione è come prevenire il respirare, il defecare, l’orinare e il sudare.

LA NATURA POSSIEDE LO SCETTRO PER DIRIGERE LE OPERAZIONI

“Nature keeps the show on the road by employing different ways in order to retain operational efficiency, and she does it mainly by bagging up the excessive toxic matter in the form of tumors, or depositing the trash in the joints, causing inflammation, swelling, stiffness and pains in the form of arthritis”. La Natura, e il medico interno che sta nel nostro corpo e non altrove, hanno in mano l’intera situazione e sanno come gestire e promuovere la massima efficienza operativa, incapsulando veleni esterni e scorie autoprodotte in formazioni tumorali, depositando i residui tossici nei grassi e nei giunti attraverso formazioni artritiche ed infiammatorie, rovesciando i liquidi corrosivi nelle acque interne di ritenzione. Non siamo nelle mani del caos, dell’occulto e del mistero, e ancor meno siamo in balia dell’ira funesta di Tutankhamon

SMETTIAMOLA DI ROVINARE I BAMBINI PER UN PUGNO DI SPORCHISSIMI EURO

È ora che i bambini non vengano più impunemente rovinati. È ora che i ministri della salute cerchino di meritare gli stipendi che guadagnano, e che non finiscano sul libro paga dei fabbricanti di porcherie chimiche. È ora che la gente si svegli e si ribelli all’ignoranza nella quale viene tenuta e confinata da medicina, politica, istituzioni, governi, multinazionali, lobbies, media e leccapiedi vari.

LA TENDENZA COSTANTE DEL CORPO È VERSO LA SALUTE

“Nature is a friend and not a foe. The nature of disease is defensive, remedial, eliminative and adaptive. Restoring health is the constant tendency of the body. Preventing disease by vaccinations and curing disease by drugs is a pernicious superstition”. Non traduco nemmeno. Chi è interessato a capire come stanno davvero le cose, muova un po’ le chiappe e si dia da fare col dizionario, nel suo stesso interesse.

Valdo Vaccaro
valdovaccaro.com/.../...
leggetevi questo libro:

mednat.org/.../...
aumakua
#258 aumakua 2017-09-06 08:17
NRG, sono d'accordo con te. Io ho due figli di 7 e 9 anni che non hanno fatto nessun vaccino e non ne faranno.
Per qualcun altro però, anche il ricorso del codacons, potrebbe essere una soluzione.
ARULA
#259 ARULA 2017-09-06 09:20
NRG

Concordo.
E poi non si legge il testo del ricorso, ma solo che stanno facendo un ricorso e tu puoi partecipare mandando i tuoi dati.

Però vorrei portare alla vostra attenzione un'idea di fondo della diffida di Lannes che è già da un po' che mi ronza in testa:
L'idea che essendo il governo illegittimo tutte le leggi e i decreti emanati da esso e da quando siamo governati da persone non elette siano illegittime. Quindi riuscendo a portare avanti questo discorso si possono annullare non solo il decreto Lorenzin, ma anche le leggi di Monti ecc... Se il governo è incostituzionale anche ciò che ha emanato è incostituzionale è dovrebbe essere revocato.

E' fattibile secondo voi?
peonia
#260 peonia 2017-09-06 10:19
Questa la sapevate???? come mi bruciano le mani! diomio!

"«Queste sono zanzare che arrivano da Atlanta: sono nate in laboratorio e le prime generazioni di questa specie arrivano fino a sessanta anni fa». La giovane ricercatrice umbra, uno dei dodici dipendenti che lavorano al nuovo laboratorio, muove con naturalezza un piccolo contenitore trasparente al cui interno girano vorticosamente zanzare all’apparenza come quelle che abbiamo tutti in giardino. «Qui ricreiamo un clima tropicale in modo da poterle studiare». E’ uno dei passaggi della visita organizzata al nuovo laboratorio di Terni, nella facoltà di Medicina vicino all’ospedale. Occasione per conoscere il progetto ‘Target Malaria’, che vede il laboratorio di ecologia genetica del Polo d’innovazione di Genomica Genetica e Biologia come uno dei protagonisti della campagna internazionale per la lotta alla malaria, finanziato dalla fondazione Bill & Melinda Gates."

umbria24.it/.../...
FrankTerl
#261 FrankTerl 2017-09-06 13:31
Trattenendo il vomito

stefanomontanari.net/.../...
Al2012
#262 Al2012 2017-09-07 00:49
"Sul caso dei vaccini in Veneto incombe ora una denuncia del Codacons al Tribunale dei Ministri contro il Ministro della salute, Beatrice Lorenzin.

Presenteremo oggi stesso un esposto al Tribunale perché riteniamo il comportamento del ministro inaccettabile e lesivo della Costituzione – spiega l’associazione dei consumatori –
La decisione della Regione Veneto di prorogare fino al 2019 le nuove disposizioni sulle vaccinazioni è pienamente legittima, perché la Costituzione riconosce alle amministrazioni regionali piena autonomia su alcune materie come la sanità.
Non solo.
La deroga è quanto mai necessaria per arginare il caos nelle iscrizioni a scuole e asili causato da una legge, quella voluta dal Ministro Lorenzin, varata in fretta e furia e piena di errori e zone grigie.

La risposta del Ministro della salute alla sacrosanta decisione della Regione Veneto appare come una minaccia inaccettabile, uno sfregio alla Costituzione e alle competenze riconosciute alle regioni per il quale ora dovrà pronunciarsi il Tribunale dei Ministri – conclude il Codacons."


Ma il presidente della repubblica non è il garante della Costituzione?!

PS:
ho dimenticato di inserire il link

www.vacciniinforma.it/.../5400

;-)
ByB
#263 ByB 2017-09-07 23:35
Ferdinando Imposimato sulla incostituzionalità del decreto:
www.youtube.com/.../
michele.penello
#264 michele.penello 2017-09-08 16:52
Giusto per confermare l'innocuità dei vaccini tanto decantata:

"7/7 I contenuti del decreto/ Più risorse per il risarcimento dei possibili danni da vaccino
La legge destina fino a 1,4 milioni di euro (359mila per il 2017 e 1,076 milioni per il 2018) per la “Definizione delle procedure di ristoro dei soggetti danneggiati da trasfusione o da vaccinazioni obbligatorie”. E il ministero della Salute è autorizzato a questo fine ad avvalersi di un contingente di 20 unità di personale in più."

ilsole24ore.com/.../...
mg
#265 mg 2017-09-08 17:06
#264 michele.penello

In realtà, da quello che ho capito, le 20 unità di personale in più saranno dedicate a cercare di NON riconoscere il nesso danno-vaccinazioni ed evitare così di risarcire i danneggiati. Di fatto sarà più dura vedere applicata la legge 210.

Potrei sbagliare ma me l'hanno raccontata così.
ARULA
#266 ARULA 2017-09-08 17:12


L'ha detto lui. :roll:
Più chiaro di così...
peonia
#267 peonia 2017-09-08 17:17
CHIEDIAMO LA MASSIMA CONDIVISIONE
APPUNTAMENTO DA NON PERDERE STASERA ALLE 21,00 " COME E' MORTA LA PICCOLA SOFIA?"
Montanari incontra il Prof. Paternoster, Primario Reparto Infettivo dell'Opedale di Trento, che ha prestato le cure alla bimba deceduta in circostanze "STRANE". NON MANCATE!!!
Link collegamento: spreaker.com/.../...

m.facebook.com/.../
michele.penello
#268 michele.penello 2017-09-08 17:50
#265 mg

Chiaramente saranno li per quello. Io volevo più che altro evidenziare "Più risorse per il risarcimento dei possibili danni da vaccino
La legge destina fino a 1,4 milioni di euro (359mila per il 2017 e 1,076 milioni per il 2018) "
peonia
#269 peonia 2017-09-08 18:55
Forse ve lo siete perso ma E' FONDAMENTALE ascoltarlo...se proprio non avete tempo ascoltate dal min. 25,30..... allucinante quel che ha fatto tale Guido Silvestri del M5S..... :-o se avevo ancora una remora, mi è crollata del tutto.... basita è poco...

www.youtube.com/.../
peonia
#270 peonia 2017-09-09 22:21
Non ho seguito le fonti ufficiali, ma qui dicono così:

"Obbligo vaccini: ASL non potranno comunicare a scuole chi è vaccinato e chi no. Il parere del Garante della Privacy da scaricare"

www.orizzontescuola.it/.../
aumakua
#271 aumakua 2017-09-10 21:50
dal sito di Montanari

stefanomontanari.net/.../...
aumakua
#272 aumakua 2017-09-10 22:08
ASS. AVVOCATO IN FAMIGLIA NO PROFIT

Breve messaggio a favore di coloro che vogliono evitare il TSO ai nostri figli.
Non serve lottare tra VACCINATI CONTRO NON VACCINATI ma tutti contro la DITTATURA SANITARIA che umilia un popolo, anche Voi. !

www.youtube.com/.../
mg
#273 mg 2017-09-11 10:05
Per chi capisce l'inglese:



Exley è uno dei massimi esperti riguardo l'alluminio e da una possibile spiegazione a tantissimi fenomeni potenzialmente correlati.

Se era gia stato postato scusatemi, evidentemente me l'ero perso.
michele.penello
#274 michele.penello 2017-09-11 11:34
"Asili alternativi autogestiti, organizzati da gruppi di genitori "anti-vaccini""

ilgazzettino.it/.../...
jupiter
#275 jupiter 2017-09-12 12:49
ok le scorte di vaccini sono stati usati.. tra scaduti.. mal conservati... mal trasportati... mal iniettati.. e frizzi e ballacche, la scuole e' finalmente iniziata... (prossimo caos probabilmente a marzo)


genitori ignari hanno fatto tutto quello che gli addetti sanitari e/o scolastici hanno imposto... ed imposto a loro dall'alto... come un'apparizione... (annunciazio' annunciazio'.. tu mari'.....)
e chi si voleva fare bello agli occhi del partito si e' fatto bello..
miur che emanava circolari su circolari.. a seconda di come cambiava l'aria sui vari social...
stesso discorso per la sanita... circolari su circolari..
ma a questi qua non gira mai la testa... bha!...
dirigenti scolastici scrupolosissimi.. pronti a cacciare chiunque abbai un alone viola*..
non tutti sia ben chiaro fortunatamente ci sono ancora persone di cuore... ("per oggi vabbene ma domani lo devi portare per forza lo dice la legge.. ") il grande fratello guarda..
addetti sanitari (stesso discorso del cuore) con multiinoculazioni in ogni mano.. alla faccia del buon senso e del bugiardino redatto dall'oste... e se l'oste dice che il vino e' cattivo allora e' da credergli..
vari media tutti a pubblicizzare i numeri delle vaccinazioni giornaliere... sembrava una gara a chi ne facesse di piu'..

ultimo e non ultimo i milioni di euro buttati al cesso per questa campagna.. mentre ci sono reparti che non hanno personale.. o macchinari rotti... medicine salvavita a pagamento.....e chi piu ne ha piu ne metta, ma di certo buttare cosi tutti sti soldi non era l'urgenza attuale...

ok veniamo al dunque.

ora anche se la corte costituzionale dichiarera' incostituzionale la legge lorenzin, il pizzo oramai e' stato pagato.
anche se non credo che toglieranno la legge....faranno come con le camere.. dichiareranno che e' incostituzionale.. ma che intanto possono stare comodamente seduti..
secondo me toglieranno la parte dell'obbligatorieta' e forse qualche vaccino in meno.... mi vien da pensare al 6 cosi non rompiamo piu' le scatole con i soli 4 che non esistono monovalenti..

ma intanto
le varie torte saranno spartite, e al popolo rimarra "qualche" evento avverso che probabilmente non vedremo nella totalita' dall'aifa.. e' facile che con tutto sto casino le segnalazioni vadano a farsi benedire...


la cosa triste.. e che a rimetterci sonoi bambini propio gli stessi bambini che la tizia dice di voler proteggere...



* volevo mettere un altro colore per indicare i non vaccinati.. ma cosi si capisce cosa intendevo dire non volendo offendere nessuno.
BaBaJaN
#276 BaBaJaN 2017-09-12 17:21
#275 ho i miei dubbi che mollino il colpo. il piano è vaccinare TUTTI.
aumakua
#277 aumakua 2017-09-13 21:19
VACCINI: MINISTERO DELLA SALUTE NEGA AL COMUNE DI ROMA DIRITTO A RICORRERE A VACCINI MONO-COMPONENTI.

www.vacciniinforma.it/.../5407
aumakua
#278 aumakua 2017-09-13 21:21
Disturbi dell'apprendimento e vaccini sono collegati?

informasalus.it/.../...
antonio1974
#279 antonio1974 2017-09-14 09:20
buongiorno dunque mia figlia ogggi ha iniziato l'asilo ora mi hanno chiesto fotocopia del libretto vaccini,gliela devo portare?mia figlia ha 4 anni ha fatto solo esavalente che io nemmeno sapevo perchè all'epoca dissi che volevo facessero solo le obligatorie invece gli fecero esavalente senza dirmi nulla. Ora se ho capito bene gli mancano rosalia parotite ecc. che io non voglio assolutamente fargli,cosa dovrei fare?la fotocopia devo portarla all'asilo nido? mi fate sapere per cortesia.
Antdbnkrs
#280 Antdbnkrs 2017-09-14 09:44
Antonio, proprio ieri su radio informazione libera hanno parlato del tuo

E' INIZIATO IL VACCINAZISMO: COME DIFERDERCI?
www.radioinformazionelibera.it
Redazione
#281 Redazione 2017-09-14 09:47
ANTONIO: Da quel che ho capito, per gli asili nido non c'è scappatoia. Non essendo obbligatori, non sono obbligati a prendere tua figlia. Per la scuola dell'obbligo il problema è diverso.

Comunque, ti consiglio di guardare il sito di COMILVA, lì trovi tutte le informazioni utili dal punto di vista legale.
ARULA
#282 ARULA 2017-09-14 09:54
istruzionepiemonte.it/.../...

Dipende se era già iscritta all'asilo da prima del decreto.
Per la certificazione non puoi fare niente, ma teoricamente non possono lasciarla fuori.
Ti arriverà la multa da impugnare con il codacons o altri.
Ma comunque da quello che ho capito ogni scuola agisce a modo suo... la legge non è scritta molto bene. C'è confusione.
antonio1974
#283 antonio1974 2017-09-14 09:57
dunque la bambina è rimasta all'asilo mi hanno detto solo che vogliono la fotocopia del libretto vaccinale.
ARULA
#284 ARULA 2017-09-14 10:03
Antonio la bambina era già iscritta?
Perché esiste una moratoria del MIUR fino al 2019 te l'ho mandata sopra.
Ma ripeto dipende molto dalla scuola.
antonio1974
#285 antonio1974 2017-09-14 10:05
si si era già iscritta ma io volevo sapere devo ho non devo dargli fotocopia del libretto sanitario?è se non lo devo lasciare mi passate per favore la legge che dice che non lo devo lasciare?non mi hanno chiesto nulla da firmare solo copia del libretto
antonio1974
#286 antonio1974 2017-09-14 10:11
ARULA ho letto quel link ma volevo sapere quello che è scritto li è valido solo per il piemonte?perchè io sono calabrese
Antdbnkrs
#287 Antdbnkrs 2017-09-14 10:20
No Massimo,
La scappatoia esiste anche per l'asilo solo che devi fare intervenite l'avvocato.
Lo spiegano benissimo nel link che ho postato ;-)
ARULA
#288 ARULA 2017-09-14 10:32
Antonio il MIUR è nazionale. Quella è solo la circolare del Piemonte.
Ma vedi il link che ti ha postato Antdbnkrs.
antonio1974
#289 antonio1974 2017-09-14 10:46
Allora ragazzi innanzitutto vi ringrazio però ancora non ho capito cosa fare per il Link postato alla radio sono due ore ed adesso non ho tempo di sentire il tutto,io vorrei capire se devo ho non devo dare fotocopia del libretto sanitario all'asilo. Perdonatemi
Antdbnkrs
#290 Antdbnkrs 2017-09-14 11:00
La mamma, ormai diventata famosa, ha FREGATO le "istituzioni" prenotando la vaccinazione (che secondo me non fara' mai) e quindi per la legge e' in regola. Tu dovresti fare lo stesso e poi quando ti chiamano per vaccinare tua figlia segui il vademecum della dr. Gatti

Se il medico si innervosisce, chiedetegli un altro appuntamento. Ditegli che un medico nervoso può sbagliare a vaccinare; ne va della salute di vostro figlio.La vaccinazione è un atto senza ritorno. Ricordate che un medico viene pagato a vaccinazione, più ne fa più guadagna!


stefanomontanari.net/.../...
Antdbnkrs
#291 Antdbnkrs 2017-09-14 11:00
Autorimosso
ARULA
#292 ARULA 2017-09-14 11:11
@290Antdbnkrs

Dal punto di vista legale dicono che non sia una buona idea fare la prenotazione.

Però anche prendendo appuntamento come dici tu possono chiamarti e tu puoi non andare dicendo che il bambino non sta bene. Per motivi validi. Per esempio mia figlia sfortunatamente ha una infiammazione alle adenoidi e di conseguenza e ha raffreddore e otite molto spesso. Se sta male non si può vaccinare. E nessuno può dire il contrario. Anche se ormai tutti mi sembrano impazziti.
Antdbnkrs
#293 Antdbnkrs 2017-09-14 11:18
Arula,

la mamma dice che la sua bambina sta in aula perché il suo avvocato ha inviato una diffida alla scuola... poi boh
mg
#294 mg 2017-09-14 11:19
Consiglio spassionato: fai una prenotazione formale alla ASL dove chiedi un appuntamento per ricevere le informazioni necessarie su come mettere in regola tua figlia secondo la nuova normativa e la eventuale vaccinazione.

Con i documenti che attestano la prenotazione (copia della raccomandata o qualche pezza dell'asl che attesta la prenotazione) devono garantirti l'accesso, ma non è detto. Ci sono funzionari molto ignoranti e molto cocciuti.

Sul sito comilva viene dettagliato meglio l'iter che loro consigliano ma ci sono altre associazioni che suggeriscono approcci diversi.

Comunque non è che questa o quella associazione ti garantiscono la libertà. Quella, come sempre, sei sempre tu che te la devi guadagnare. Le associazioni forniscono supporto e consigli ma spetta ad ognuno di noi far valere i suoi diritti utilizzando la strada che ognuno reputa più adeguata.

La copia del libretto, se non sei in regola, non garantisce in teoria l'accesso.

Qualsiasi cosa consegni fatti rilasciare una ricevuta.

Infine, senza offesa, dovevi muoverti prima perchè adesso sei già in ritardo e dovrai fare le cose di fretta che, si sà, non è mai una buona consigliera.
antonio1974
#295 antonio1974 2017-09-14 11:29
ma per conto mio non sono in ritardo perche non ho ricevuto niente da nessuno solo stamattina andando all'asilo hanno chiesto, per favore di portare una copia del libretto sanitario tutto qui,la bambina è in classe le maestra non hanno sollevato alcun obbizzione sono rientrato adesso dalla asl mi hanno detto che a 6 anni dovrà fare il richiamo,nulla sul fatto che mia figlia non ha fatto varicella parotite ecc... domani porto fotocopia del libretto e poi si vedra ;)
mg
#296 mg 2017-09-14 12:03
Ho il presentimento che ne la tua scuola ne la tua asl abbiano letto e compreso la legge. :perculante:

Comunque, vabbuò, siamo in itaglia, dopo tutto.

E cvd la norma viene applicata in maniera differente da regione a regione, da comune a comune, da scuola a scuola.
ARULA
#297 ARULA 2017-09-14 12:21
Lo penso anch'io... ma meglio così.

E' scritta talmente bene che non la capiscono neanche gli avvocati secondo me.
peonia
#298 peonia 2017-09-14 12:45
Mamma pubblica le analisi del figlio: è immune ma non è mai stato vaccinato


www.informarexresistere.fr/.../
Antdbnkrs
#299 Antdbnkrs 2017-09-14 12:58
#298 peonia

Lei signora come lo giustifica? Non lo so, il dottore è lei :hammer:
Marauder
#300 Marauder 2017-09-14 13:24
Citazione:
Comunque non è che questa o quella associazione ti garantiscono la libertà. Quella, come sempre, sei sempre tu che te la devi guadagnare.
Bravo, ricordiamocelo sempre.
peonia
#301 peonia 2017-09-14 22:03
MI PIACE CONDIVIDERE QUESTA LETTERA D UN PADRE...SPERANDO CHE MOLTI GENITORI LO IMITINO...FANTASTICO! CI VOGLIONO SCHIAVI E NOI FAREMO LA RIVOLTA DI SPARTACO....

"Cara Signora Ministra Beatrice, vorrei informarLa che abbiamo trovato già altre strade per poter far vivere una vita felice ai nostri figli, senza nessuna polemica e senza entrare nello specifico rispetteremo la legge così come vogliono i nostri abili legislatori, se i bambini non potranno entrare a scuola, quella stessa scuola che voi lasciate cadere a pezzi, faremo fare le lezioni ai nostri figli nelle Tombe dei Giganti, nelle Domus de Janas, dentro ai Nuraghi della nostra amata Sardegna, faremo toccare Loro con mano ciò che eravamo, ciò che li circonda, andremo a sentire le storie dei Pastori, le faremo raccontare ai nostri bambini come si faceva una volta, insegneremo Loro a mungere e a fare il formaggio, andremo dai contadini, applicheremo il Teorema di Pitagora nei loro Orti, impareranno la Lingua Sarda, conosciamo tanti insegnanti che sono a spasso e che hanno bisogno di condividere le loro conoscenze, inviteremo qualsiasi bimbo che si voglia unire a noi, non chiederemo certo se sarà vaccinato o meno, visto che in campagna e in mezzo agli animali si sviluppano certe immunità che vanno al di là di ogni preparato di laboratorio !
Andremo a casa di Insegnanti di Inglese, di Francese, di Spagnolo.....avranno piacere di accoglierci, in fondo non saremo così tanti, stia certa, sappiamo che per la Costituzione l'obbligo è l'istruzione e non la scuola in se, dimostreremo a fine anno che i nostri bimbi avranno lo stesso grado di istruzione dei programmi scolastici classici, facendo gli esami, se Lei ci concederà l'onore di farglieli fare, altrimenti non importa, per noi andrà bene uguale, faremo di tutto questo un gioco, quello che dovrebbe essere davvero anche nel lavoro, un gioco si, perché la vita dovrebbe essere un sorriso continuo, quello che voi forse cercate di togliere a chiunque con leggi inique, favorendo una volta questa banca, una volta questa multinazionale, una volta questa lobby, una volta voi stessi con i vostri vitalizi, con i vostri stipendi e così via.....continuate a farci fare la guerra tra poveri e noi accettiamo anche questo.
Spero non Le dispiacerà se porteremo i nostri bambini a studiare nelle spiagge della nostra Isola, magari non rispetteranno il posto assegnatogli nella sedia, magari faranno la pipì dietro il cespuglio, magari però impareranno ad essere indipendenti e prendere decisioni da soli, magari impareranno davvero che la competizione non esiste e ci si sostiene l'un l'altro, chissà sarà tutto da scoprire, tutto con un sapore diverso; io volevo ringraziarLa di questa opportunità che ci sta dando, nessun male, nessun dolore, nessuna malvagità alla fine può non avere un altro lato meraviglioso, da cui in questo caso guardare la Vita.

Davide."
mg
#302 mg 2017-09-15 09:23
#280 Antdbnkrs

Ottima puntata quella segnalata: un Maddalena superlativo, ce ne fossero...
aumakua
#303 aumakua 2017-09-16 10:31
Avv Ventaloro...

STRANI VIRUS
(amare riflessioni di un cittadino italiano)

Faccio l'avvocato da 25 anni, e sono specializzato in diritto sanitario e minorile.
Nella mia carriera ne ho sentite tante, ma in questi ultimi mesi ho appreso con sgomento che :

- virus, batteri e ogni tipo di agente patogeno, sono stanziali in Italia, e non girano o escono, ma si fermano al confine del Brennero, poichè in Austria le vaccinazioni non sono obbligatorie e la copertura è ben al di sotto del 90 %

- ANCOR MEGLIO : virus, batteri e ogni tipo di agente patogeno, sono sempre stanziali in Italia, e non girano o escono, ma si fermano ADDIRITTURA al confine con la vicinissima (per noi riminesi) REPUBBLICA DI SAN MARINO, poichè in tale repubblica le vaccinazioni si evitano tutte, non sono condizione per asili e scuole, la copertura è ben al di sotto del 90 %, e gli obiettori sono moltissimi.

- Ho quindi ipotizzato che virus, batteri e ogni tipo di agente patogeno abbiano il PASSAPORTO, e però amino particolarmente l'Italia, in maniera tale da rimanere sempre entro i confini nazionali !!!

- ho poi appreso, con ulteriore sgomento, che virus, batteri e ogni tipo di agente patogeno SCOMPAIONO immediatamente se si paga la SANZIONE amm.va !!! Ciò vuol dire che questi simpatici microorganismi, hanno piena coscienza patrimoniale ed economica.
O che l'euro ha proprietà curative

- Ho quindi appreso che vaccinare 20 bambini all'asilo e 150 alle elementari, ISOLANDO i bimbi non vaccinati, diventa EFFETTO GREGGE e li proteggerà da ogni tipo di agressione...
Ma come ? Le maestre e le educatrici NON sono vaccinate, le bidelle non sono vaccinate, il Direttore della struttura non è vaccinato, i GENITORI, gli zii, i nonni non sono vaccinati, l'edicolante non è vaccinato, l'istruttore di nuoto e quello di Karate non sono vaccinati, i vicini di casa non sono vaccinati, il barista non è vaccinato e neppure le sue brioches... E TUTTI QUESTI ENTRANO IN CONTATTO CONTINUO CON I BIMBI DA PROTEGGERE E VACCINARE CONTRO QUALSIASI COSA !!!

- Ho anche saputo, con grande sorpresa, che virus, batteri e ogni tipo di agente patogeno colpiscono solo fino a 16 anni e fino alla seconda superiore, e che l'effetto gregge finisce lì.

- Ho poi saputo che prima che qualche "stordito" si inventasse epidemie inesistenti o emergenze sanitarie fantasma, prima che i medici se la facessero sotto con l'asl, prima che gli insegnanti abdicassero al loro primario ruolo educativo e didattico, prima che i genitori si bevessero il cervello e rinunciassero ad ogni tipo di informazione sui figli, prima che andare ad un compoleanno fosse un'impresa titanica per i non vaccinati, prima che il profitto diventasse un obbligo sanitario, PRIMA del delirio, TUTTO andava benissimo, convivevano vaccinati e non vaccinati come in tutti i Paesi europei, non c'era ALCUNA EPIDEMIA. (hanno dovuto inventare epidemie di pertosse, meningite, varicella, ora il terribile morbillo, e forse anche la malaria!!!)

- Ho infine saputo che i bimbi non vaccinati sono sempre in ottima salute, MA che non verranno più invitati ai compleanni degli amichetti, non riusciranno ad entrare nè a scuola nè all'asilo, non potranno frequentare la scuola, la materna, non potranno salutare le maestre e studiare, formarsi con gli altri, crescere, giocare e diventare uomini normalmente.
E che forse, se riusciranno ad entrare, dovranno stare in pochi ed in classi separate ... da soli, con nuovi insegnanti, senza gli amici e senza il calore che solo la "classe" può dare

- ma questo, OGGI, è un Paese normale ?!??

Luca Ventaloro
aumakua
#304 aumakua 2017-09-17 22:45
PIÙ DI DIECIMILA A VENEZIA E CENTINAIA A BERLINO E AOSTA: LA PROTESTA DEI GENITORI CONTRO LA LEGGE LORENZIN, CONTINUA

www.vacciniinforma.it/.../5424
Al2012
#305 Al2012 2017-09-17 23:21
No questo non è un paese normale, se mai ne esiste uno, non è certo il nostro!

Quanti paesi europei hanno o avevano quattro vaccini obbligatori, legalmente obbligatori, ma ti obbligavano a farne sei?

Quanti paesi europei sono passati da un obbligo di 4 a 10 con un schicco di dita, escludendo dagli asili i non vaccinati e multandoli nelle scuole dell'obbligo?

Quanti paesi europei sono terrorizzati dalle eventuali "epidemie" di morbillo e no hanno un vaccino mono dose per questa malattia?

Per vaccinarti contro il morbillo devi fare un tetravalente, fresco fresco di commercializzazione, ancora da testare su una vaccinazione di massa, che grazie all'impegno del nostro governo potrà essere testato utilizzando i nostri bambini.

Dal sito di Montanari:
stefanomontanari.net/.../...

"La vogliamo piantare di farci prendere per i fondelli?

Io capisco che in democrazia contano i numeri e i gonzi sono numerosi, ma una persona in qualche modo dignitosa non può precipitare così in basso:

www.facebook.com/.../344252206028886

Adesso basta davvero.
peonia
#306 peonia 2017-09-18 00:17
allucinante!
Antdbnkrs
#307 Antdbnkrs 2017-09-18 08:56
Non so se e' gia' stato postato...

www.facebook.com/.../804035873114134
mg
#308 mg 2017-09-18 21:00
Ottime segnalazioni, Pregliasco fa veramente vomitare: adesso neanche le ricerche scientifiche valgono più niente se non sono annoverate nella scienza ufficiale? Ma poi, che cazzo è sta scienza ufficiale? Quella non ufficiale la fanno nascosti in cantina?

Pensavo di non riuscire più a stupirmi dell'abisso umano a cui certi personaggi riescono ad arrivare pur di portare a casa la pagnotta, ma purtroppo ogni tanto mi devo ricredere.

Se avete lo stomaco, consiglio anche la visione della puntata di piazza pulita con Battista, Paragone, Villani e altri. (la7.it/.../... saltate pure le prime 2 ore e 13 minuti)

Inoltre segnalo un paio di articoli interessanti:

Pillole di storia della medicina. (medicinapiccoledosi.it/.../...)

Una legge di merda produce situazioni di merda. (medicinapiccoledosi.it/.../...)
FrankTerl
#309 FrankTerl 2017-09-19 14:38
Grande Gianni Lannes!

www.youtube.com/.../
aumakua
#310 aumakua 2017-09-19 22:32
Ventaloro

www.facebook.com/.../10214351437759925

CHE SI FA DOPO LA FISSAZIONE APPUNTAMENTO ASL?
Indicazioni giuridiche
aumakua
#311 aumakua 2017-09-19 22:44
La sublime arte della manipolazione dei dati peer reviewed.

Manipolare i dati : come trasformare l’oro in piombo(vaccinale)
Partiamo da un articoletto apparso sul sito “Vaccinarsì” , dal titolo “Vaccini in ritardo e rischio convulsioni”...

medicinapiccoledosi.it/.../...

Per postare dei commenti è necessario essere iscritti al sito.

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. INFO