Italian English French German Portuguese Russian Spanish

Disinformatore VS scienziato, un match impari

Di più
13/09/2017 19:54 - 13/09/2017 23:53 #10626 da DanieleSpace
DanieleSpace ha creato la discussione Disinformatore VS scienziato, un match impari
Saprete ormai tutti chi è il Dr. Niels Harrit, una delle figure di spicco dei "truthers". Dottorato in chimica, docente all'università di Copenhagen per moltissimi anni (ora in pensione) e una lunga lista di pubblicazioni scientifiche.
Il suo impressionante curriculum è visibile qui: nielsharrit.org/
Viene citato troppo poco, secondo me, visto che ha svolto l'eccellente lavoro di analizzare le polveri del WTC nelle quali ha dimostrato la presenza della famosa NANO-termite. Importante il dettaglio che fosse NANO-termite e non termite "comune".
L'articolo scientifico notevolissimo è disponibile qui: benthamopen.com/contents/pdf/TOCPJ/TOCPJ-2-7.pdf . Questa è una prova formidabile che non può essere in alcun modo ignorata.

Ma non è del suo eccellente lavoro di ricerca che intendo parlare. In questo video (in INGLESE) :


la BBC lo intervista per 2 ore sui fatti del 11.09. Durante quelle 2 ore il giornalista tenta in tutti i modi di contraddirlo, di travisare, di omettere, di manipolare quelli che sono i fatti dichiarati da Harrit. Il tutto avviene al momento, in modo palese.
La prima volta che lo vidi, mi sembrò semplicemente un giornalista cerebroleso. Poi invece mi accorsi che era tutt'altro. Era una sapiente, minuziosa opera di attacco ai danni del professore.
Un esempio: al minuto 15:10 si dicono:
Harrit: "Il WTC7 è venuto giù in caduta libera..."
Giornalista: "Quasi caduta libera"
Harrit: "No, no no è caduta libera esatta per QUASI 2.5 secondi"
Giornalista: "Quasi, appunto!"
Harrit: " No no no no..."
Giornalista: "Ma lei ha detto è quasi caduta libera"
Harrit: "NON ho detto questo..."

Si tratta di un video prezioso che mostra chiaramente cosa succede da anni nei media. Il prof. è però stato esemplare in correttezza, chiarezza e compostezza, un vero esempio da seguire.
Da notare anche che Harrit ha voluto (saggiamente) registrare una sua copia dell'intervista, per evitare manomissione, una dritta da tenere a mente. È probabilmente solo per questo che possiamo vedere chiaramente cosa è successo.

Per chi di voi mastica bene l'inglese, buona visione e preparatevi i POP CORN !!! :woa:

Una teoria del complotto è ridicola solo quando sono ridicoli i suoi moventi.
Ultima modifica: 13/09/2017 23:53 da DanieleSpace.

Tempo creazione pagina: 0.179 secondi

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. INFO