Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
 DVD-SHOP

ACQUISTA I FILM
DI LUOGOCOMUNE
 Amazon
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 --





 Menu principale
 Utenti Online
Iscritti: 12902 + 3481
63 utente(i) online (13 utente(i) in Forum)

Iscritti: 2
Utenti anonimi: 61

DjGiostra, Merio, Altro...
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata
 Commenti recenti
Re: Commenti liberi
Merio 23/4/2014 21:28
Re: Commenti liberi
Pyter 23/4/2014 20:10
Re: Commenti liberi
Nuit 23/4/2014 19:56
Re: Commenti liberi
trotzkij 23/4/2014 19:52
Re: Il Cristo storico
incredulo 23/4/2014 19:48
Re: Il Cristo storico
Merio 23/4/2014 19:47
Re: Commenti liberi
yarebon 23/4/2014 19:43
Re: Il Cristo storico
Giano 23/4/2014 19:33
Re: Muso contro muso. E gli altri stanno a guardare
DjGiostra 23/4/2014 19:26
Re: Il Cristo storico
Merio 23/4/2014 19:11
Re: Il Cristo storico
lucred 23/4/2014 19:11
Re: Il Cristo storico
baalbek 23/4/2014 18:49
Re: Conferenza a sorpresa
toussaint 23/4/2014 18:44
Re: Commenti liberi
edo 23/4/2014 18:38
Re: Conferenza a sorpresa
Steru 23/4/2014 17:58
Re: Commenti liberi
FedeV 23/4/2014 17:44
Re: Il Cristo storico
Giano 23/4/2014 17:37
Re: Il Cristo storico
invisibile 23/4/2014 17:00
Re: Commenti liberi
trotzkij 23/4/2014 16:54
Re: Commenti liberi
Unforgiven 23/4/2014 16:52
 Recent Topics
L'angolo delle immagini
Formazioni militari russe verso l'Ucraina?
L’alleanza sino-russa: una sfida alle ambizioni statunitensi in Eurasia
Euro o Lira: Riassunto discussione
Cronaca di un inciucio annunciato
Gli Stati Uniti mettono in campo nuove armi
Aloe di Padre zago qualcuno ne ha mai sentito parlare?
P2, IOR e Narcotraffico
Sparatoria a Capitol Hill: Prima coincidenza
In difesa dell'euro
Datagate e spionaggio industriale
Il Terzo Segreto di Fatima riguarda l'Apostasia finale e l'Apocalisse
Ucraina: Europa vs Russia, chi vince?
L'ing. Keshe sta facendo il possibile...
Al-Qaida in Siria: Le ambizioni “imperiali” dell’emirato del Qatar
Britamgate: inscenare attacchi false flag in Siria
Il Gulf Cooperation Council: Monarchie dei fantocci di Rockefeller/Rothschild
Gruppo chat
Accettare Bitcoin
finalmente un modulo di atterraggio che non sia fatto di cartapesta!
Cosa state ascoltando?
l'angolo della salute
Perché l’enorme balzo dei prezzi del petrolio? “Peak Oil” o speculazione di Wall Street?
L'angolo dei video
Mai più senza .....
Movimento 5 stelle o no
Cosa è l'ACIDO ASCORBICO (vitamina C)?
Golpe in Paraguay: organizzato con cura ed assistito da cecchini non identificati
Ma il problema è veramente il "Mercato" ?
L'angolo delle cose divertenti

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE

ATTENZIONE: Chiunque voglia scrivere su Luogocomune è pregato di leggere prima QUESTO AVVISO (aggiornato 01.11.07)



Indice del forum Luogocomune
   Guerre e Terrorismo
  Gridare al lupo: Allarmi terrorismo basati su intelligence inventata

Naviga in questo forum:   1 Utenti anonimi

 

 Vai alla fine   Discussione precedente   Discussione successiva
<123
  •  Vota discussione
      Vota questa discussione
      Eccellente
      Buona
      Discreta
      Scadente
      Terribile
Autore Discussione Votata:  8 Voti
Re: Gridare al lupo: Allarmi terrorismo basati su intelligence inventata
#61
Ho qualche dubbio
Iscritto il: 18/8/2006
Da
Messaggi: 156
Offline
L'ultima da Londra, skynews tv qua dietro mi sta massacrando balle e orecchie da quando sono entrato in ufficio, quei cronisti con una voce allarmatissima come fosse appena scoppiata la terza guerra mondiale... :

CAR BOMB TERROR SCARE....
(che pauraaaaaaaaaaaaaaaaa..)

MASSIVE explosive device...
(aiuttt....)

(gordon brown salvaci tu)

ma cambiate canale per favore...
_________________
The State is the great predatory enemy of the human race, and in its very being, the organization and regularization of predation, exploitation, and robbery
Inviato il: 29/6/2007 9:23
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  sick-boy
      sick-boy
Re: Gridare al lupo: Allarmi terrorismo basati su intelligence inventata
#62
Dubito ormai di tutto
Iscritto il: 18/10/2006
Da Leith
Messaggi: 2710
Offline
Ovviamente dietro tutto c'era la mano di

Al Qaeda

miiii che paura...
Inviato il: 29/6/2007 18:48
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  carloooooo
      carloooooo
Re: Gridare al lupo: Allarmi terrorismo basati su intelligence inventata
#63
Dubito ormai di tutto
Iscritto il: 9/7/2006
Da marca gioiosa et amorosa
Messaggi: 1386
Offline
Citazione:
miiii che paura...


Sarà... ma che sia Al Qaeda o i servizi, in aria i poveri cristi ci saltano comunque.

Carlo
_________________
Bicarlonato.
Inviato il: 29/6/2007 21:17
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
Re: Gridare al lupo: Allarmi terrorismo basati su intelligence inventata
#64
Dubito ormai di tutto
Iscritto il: 9/6/2004
Da u-oy-topos middle Oceania
Messaggi: 1304
Offline
Scusate, ma ho postato a riguardo delle ultime da Londra in un articolo di 3 anni fa, per tenere un filo conduttore...

Qui
_________________
1 - Non fanno caso, costoro, che quando in Internet compare qualcosa di veramente scottante, scompare nell’arco di pochi minuti? Se invece qualcosa ci rimane per sempre – e pure in bella vista - vuole dire che lì da nascondere c’è ben poco.
Inviato il: 29/6/2007 23:29
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  sick-boy
      sick-boy
Re: Gridare al lupo: Allarmi terrorismo basati su intelligence inventata
#65
Dubito ormai di tutto
Iscritto il: 18/10/2006
Da Leith
Messaggi: 2710
Offline
Citazione:

carloooooo ha scritto:

Sarà... ma che sia Al Qaeda o i servizi, in aria i poveri cristi ci saltano comunque.

Carlo


non oggi
Inviato il: 30/6/2007 1:14
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  javaseth
      javaseth
Re: Gridare al lupo: Allarmi terrorismo basati su intelligence inventata
#66
Dubito ormai di tutto
Iscritto il: 11/3/2006
Da
Messaggi: 1182
Offline
Citazione:

carloooooo ha scritto:
Sarà... ma che sia Al Qaeda o i servizi


Perchè, sono due cose diverse?

Ciao
-javaseth
_________________
"..io vi mando come pecore in mezzo ai lupi; siate dunque prudenti come serpenti e semplici come colombe"
Inviato il: 30/6/2007 1:16
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  manolete
      manolete
Re: Gridare al lupo: Allarmi terrorismo basati su intelligence inventata
#67
Mi sento vacillare
Iscritto il: 6/2/2005
Da
Messaggi: 470
Offline
Salud a tutti,

credo che questa sia la discussione più appropriata per inserire il pezzo che ho appena letto su www.comedonchisciotte.org.

So che è una abitudine spesso condannata, ma stavolta, al posto del solo link che ho sopra inserito, riporto tutto il pezzo, perché trovo che sia di una classe fuori dal comune (e voglio evitarvi persino la fatica di dover "voltare pagina", come diceva Mino D'Amato).

Eccolo:

LETTERA DI UN CITTADINO INDIGNATO
Postato il Domenica, 01 luglio @ 06:52:50 EDT di carlo

11 Settembre 2001 DI GIANLUCA FREDA
Blogghete!

Spett.le Al-Qaeda

Vi scrivo la presente per esprimervi il mio disappunto riguardo al servizio terroristico da voi gestito, ai suoi deludenti risultati e al suo decrescente livello qualitativo. A fronte di un apparato pubblicitario di sicuro impatto, che promette una gestione efficace ed altamente produttiva delle competenze assegnatevi, devo riscontrare con rammarico un divario sempre più ampio tra la qualità dei servizi promessi ai cittadini e la loro concreta attuazione. Già in passato avevo fatto notare come compiti di fondamentale importanza per la collettività fossero stati gestiti con imperdonabile leggerezza, appaltandone la messa in opera a personale scarsamente qualificato. La realizzazione della kermesse newyorchese dell’11 settembre 2001, pur tenendo conto degli apprezzabili risultati conclusivi, era stata un primo segnale delle carenze organizzative e professionali che hanno caratterizzato in seguito ogni vostra assegnazione. Dirottamenti aerei gestiti con taglierini da cartaio, operatori dotati di passaporti in amianto che escono dall’apocalisse appena bruciacchiati, direttori di filiale che dimenticano nel portabagagli dell’auto diari con i dettagli del progetto: tutto questo è degno di un’operazione false flag del Mossad o della CIA, non del servizio terroristico di alto livello che il cittadino contribuente si aspetta venga reso alla comunità.

Vorrei ricordarvi che i contribuenti occidentali hanno sostenuto sacrifici notevoli per consentire alla Vostra organizzazione di predisporre un servizio il più possibile efficiente ed ottimale. Veniamo ripresi notte e giorno da telecamere disposte ovunque, i nostri principali quotidiani e telegiornali hanno adottato contenuti informativi degni dei fumetti di Nonna Abelarda, l’habeas corpus è stato cancellato dalle carte costituzionali, le tasse necessarie a gestire la Guerra Santa contro la Vs. organizzazione ci dissanguano, presidenti psicolabili si incoronano sovrani assoluti con appositi atti legislativi. A fronte di tali sacrifici ci attenderemmo dalla vostra compagnia un esercizio più responsabile ed accurato delle funzioni di vostra competenza. Devo invece rilevare con rincrescimento l’incessante involuzione professionale delle vostre operazioni, recentemente scadute a livelli assimilabili, per approssimazione e cialtroneria, a quelli di un qualsiasi servizio segreto italiano, americano o giudaico.

Con la recente gestione degli attentati londinesi, penso si sia raggiunto davvero il punto più basso dell’incompetenza e del ridicolo nell’intera storia della vostra amministrazione. Leggo con imbarazzo su Repubblica che i vostri attentati, pagati col denaro dei cittadini, sono stati preannunciati alle autorità da deliranti proclami jihadisti comparsi su alcune pagine web. E’ mai possibile che debba spiegarvelo io? I deliranti proclami si fanno DOPO l’attentato, non prima! Qualunque matricola di Discipline Terroristiche impara queste cose il primo giorno di università. Perfino i Nuclei Proletari Combattenti sanno che prima si fa l’attentato e poi ci si vanta. Cosa siete, un’organizzazione terroristica internazionale o l’abominevole Dottor Phibes? Leggo anche che la preparazione delle autobombe appaltate alla vostra azienda è stata portata a termine in modo dilettantesco, utilizzando taniche di benzina, chiodi e bombole di gas. Mi chiedo: possibile che i vostri dirigenti – in grado di gestire un attacco agli USA da una caverna dell’Afghanistan attraverso complessi sistemi di connessione satellitare – non siano in grado di fornirvi materiali esplosivi adeguati, come il Semtex? Anche un bambino sa che la benzina, per quanto ammassata in quantità massicce, ha un potenziale incendiario più che esplosivo. Che ne è stato delle scorte del vostro esplosivo standard, il TATP - quello fabbricato mescolando perossido d’idrogeno, acetone e altra roba che non mi ricordo più - per garantirvi il quale ci assoggettiamo ad estenuanti code nei check-in degli aeroporti, con funzionari che maneggiano ogni bottiglietta di minerale come se fosse nitroglicerina? Le avete già esaurite? Dove finiscono, insomma, i soldi delle nostre tasse?

Apprendo che le autobombe da voi realizzate sono state individuate a causa del fumo che usciva dai finestrini e “disinnescate a mano da alcuni coraggiosi agenti”, immagino lanciandogli contro una secchiata d’acqua. Devo dire, con delusione, che non è questo il livello di preparazione tecnologica che ci si aspetta da un’organizzazione della vostra fama. Queste sono cose degne di una cellula deviata del SISMI, non di una Rete Mondiale del Terrore che si rispetti. E’ umiliante, per un cittadino contribuente, leggere che Scotland Yard, dopo neanche dieci minuti dal rinvenimento dei frutti del vostro pessimo lavoro, ha immediatamente riconosciuto in essi “la mano di Al Qaeda”. Mia moglie vive ormai nel terrore di bruciare il tacchino al forno, temendo di veder piombare in cortile una task force di Scotland Yard che riconosca “la mano di Al-Qaeda” anche nell’incauta carbonizzazione dell’infelice volatile. E’ questo il modo in cui avete sperperato la vostra reputazione di Minaccia Mortale alla Democrazia, faticosamente costruita da Repubblica e da tutto il nostro sistema giornalistico?

Signori, con la presente missiva mi dolgo d’informarvi che ho smesso di avere fiducia in voi. Anzi, di più: ho smesso di credere in voi. Per me è come se aveste smesso di esistere, anzi, come se non foste mai esistiti. Da oggi in avanti, per i servizi terroristici che sono indispensabili alla nostra esistenza di nazioni, credo che mi rivolgerò ad aziende di più antica istituzione, benché di minore risonanza mediatica, come il Mossad o l’FBI. Se devo avere un lavoro fatto male, tanto vale farlo svolgere ad aziende che sono rinomate da decenni nel settore. Tanto lo so che, alla fine dei conti, è a loro che affidate tutti i subappalti.

Cordiali saluti a voi e al barbetta.

Gianluca Freda, un cittadino indignato.
Fonte:
link

Suerte,
manolete

EDIT: articolo segnalato anche da Goldstein il 2/7/2007 12:55 qui
Inviato il: 1/7/2007 16:40
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  edo
      edo
Re: Gridare al lupo: Allarmi terrorismo basati su intelligence inventata
#68
Sono certo di non sapere
Iscritto il: 9/2/2006
Da casa
Messaggi: 4330
Offline
anche questo, sul dorato mondo dell'informazione(?), merita
qui
Inviato il: 7/7/2007 9:21
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  edo
      edo
Re: Gridare al lupo: Allarmi terrorismo basati su intelligence inventata
#69
Sono certo di non sapere
Iscritto il: 9/2/2006
Da casa
Messaggi: 4330
Offline
Inviato il: 11/7/2007 8:46
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  edo
      edo
Re: Gridare al lupo: Allarmi terrorismo basati su intelligence inventata
#70
Sono certo di non sapere
Iscritto il: 9/2/2006
Da casa
Messaggi: 4330
Offline
Inviato il: 9/8/2007 8:48
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  edo
      edo
Re: Gridare al lupo: Allarmi terrorismo basati su intelligence inventata
#71
Sono certo di non sapere
Iscritto il: 9/2/2006
Da casa
Messaggi: 4330
Offline
Inviato il: 14/9/2007 11:25
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  edo
      edo
Re: Gridare al lupo: Allarmi terrorismo basati su intelligence inventata
#72
Sono certo di non sapere
Iscritto il: 9/2/2006
Da casa
Messaggi: 4330
Offline
Inviato il: 15/9/2007 9:01
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  edo
      edo
Re: Gridare al lupo: Allarmi terrorismo basati su intelligence inventata
#73
Sono certo di non sapere
Iscritto il: 9/2/2006
Da casa
Messaggi: 4330
Offline
Inviato il: 15/9/2007 13:50
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  Teba
      Teba
Re: Gridare al lupo: Allarmi terrorismo basati su intelligence inventata
#74
Dubito ormai di tutto
Iscritto il: 14/9/2007
Da
Messaggi: 1846
Offline
Padova, arrestato un iracheno:
è accusato di legami con Al Qaeda.

Scoperto da intercettazioni telefoniche ed e-mail con Iraq
Saber Fadhil Hussien, 35 anni, viveva da molti anni a Padova
Aveva una rivendita di pizza e kebab. Stava per lasciare l'Italia diretto in Siria.

http://www.rainews24.rai.it/notizia.asp?newsID=74192
"...con l'impiego di aerei ultraleggeri dei quali aveva gia' trattato l'acquisto"

http://www.lastampa.it/redazione/cmsSezioni/cronache/200709articoli/26201girata.asp
"impiego di aerei ultraleggeri da acquistare presso una ditta italiana, alla quale era stata prospettata l'apertura di sedi di rappresentanza nei Paesi del Golfo Persico dallo stesso cittadino iracheno"

http://www.repubblica.it/2007/09/sezioni/cronaca/arresto-iracheno/arresto-iracheno/arresto-iracheno.html
"L'uomo era diretto in Siria. Poi, avrebbe raggiunto l'Iraq, per attuare attentati con aerei ultraleggeri, una modalità mai utilizzata prima negli attacchi terroristici. A tale scopo, Hussien aveva già contattato una ditta italiana di ultraleggeri"

http://news.yahoo.com/s/ap/20070928/ap_on_re_eu/italy_terrorism
"The attack would have employed suicide bombers, anti-tank weapons and ultra-light helicopters that the group planned to buy from an Italian company, investigators said."

http://www.adnkronos.com/IGN/Cronaca/?id=1.0.1360736328
"...Fingendo dunque un interesse commerciale aveva acquisito anche i rudimenti di tecnihe di pilotaggio, per istruire poi altri componenti il gruppo che avrebbero dovuto compiere in Iraq una serie di azioni devastanti utilizzando appunto questi piccoli aerei..."
Inviato il: 29/9/2007 11:17
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
Re: Gridare al lupo: Allarmi terrorismo basati su intelligence inventata
#75
Mi sento vacillare
Iscritto il: 2/8/2006
Da
Messaggi: 826
Offline
Giudice australiano scagiona un accusato di terrorismo e incrimina la polizia

Con sentenza definitiva della Corte suprema australiana datata lunedì 12 novembre è stato scagionato l'ex studente di medicina Izhar ul-Haque, residente a Sidney e di origine pakistana. Il giudice Michael Adams ha dichiarato inammissibili le prove che i servizi segreti avevano portato a carico dell'imputato per sostenere l'accusa di terrorismo. Nel novembre 2003 agenti in borghese fecero irruzione durante la notte nell'abitazione di ul-Haque, il quale fu prelevato e portato in un parco dove, minacciato di morte, fu costretto a confessare la sua affiliazione al gruppo terroristico pakistano Lashkar-e-Toiba. Le indagini e le ammissioni degli agenti coinvolti hanno portato all'accusa di violenza e rapimento a carico delle stesse forze dell'ordine. In base ad una legge entrata in vigore nell'agosto scorso, la polizia australiana può limitare le libertà personali dei soggetti sospettati di legami con organizzazioni criminali. La legge ha visto la luce all'indomani di un'altra scarcerazione, sempre per mancanza di prove, di un altro cittadino australiano di origine asiatica, detenuto perchè sospettato di terrorismo.
_________________
Inviato il: 13/11/2007 18:16
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  edo
      edo
Re: Gridare al lupo: Allarmi terrorismo basati su intelligence inventata
#76
Sono certo di non sapere
Iscritto il: 9/2/2006
Da casa
Messaggi: 4330
Offline
Inviato il: 14/8/2008 9:13
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  edo
      edo
Re: Gridare al lupo: Allarmi terrorismo basati su intelligence inventata
#77
Sono certo di non sapere
Iscritto il: 9/2/2006
Da casa
Messaggi: 4330
Offline
PAKISTAN 1

PAKISTAN 2 (molto interessanti anche i commenti).
Inviato il: 29/9/2008 15:24
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  edo
      edo
Re: Gridare al lupo: Allarmi terrorismo basati su intelligence inventata
#78
Sono certo di non sapere
Iscritto il: 9/2/2006
Da casa
Messaggi: 4330
Offline
Blondet sul falso asse Brescia-Mumbai
Che è falso lo ha stabilito il tribunale, mica Blondet. La differenza tra Blondet e il corrierino della sera è che lui si limita a riferire lo sviluppo dei fatti, il corriere invece si limita a fare terrorismo mediatico.
Inviato il: 26/12/2009 20:04
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  edo
      edo
Re: Gridare al lupo: Allarmi terrorismo basati su intelligence inventata
#79
Sono certo di non sapere
Iscritto il: 9/2/2006
Da casa
Messaggi: 4330
Offline
Ancora Blondet sul tentato...attentato all'airbus della delta airlines

In attesa che si sappia che tipo di esplosivo è stato utilizzato stavolta... al posto della solita acqua ossigenata (pardon, perossido d'idrogeno).
Inviato il: 27/12/2009 21:35
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
 Vai all'inizio   Discussione precedente   Discussione successiva
<123

 


 Non puoi inviare messaggi.
 Puoi vedere le discussioni.
 Non puoi rispondere.
 Non puoi modificare.
 Non puoi cancellare.
 Non puoi aggiungere sondaggi.
 Non puoi votare.
 Non puoi allegare files.
 Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA