Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
 DVD-SHOP

ACQUISTA I FILM
DI LUOGOCOMUNE
 Amazon
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 --





 Menu principale
 Utenti Online
Iscritti: 13142 + 3481
68 utente(i) online (47 utente(i) in Notizie)

Iscritti: 2
Utenti anonimi: 66

invisibile, mc, Altro...
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata
 Commenti recenti
Re: Airbus - la tragedia "impensabile"
fefochip 27/3/2015 21:17
Re: Airbus - la tragedia "impensabile"
fefochip 27/3/2015 21:13
Re: Airbus - la tragedia "impensabile"
Blade79ib 27/3/2015 21:03
Re: Airbus - la tragedia "impensabile"
bernuga 27/3/2015 21:02
Re: Airbus - la tragedia "impensabile"
warlord 27/3/2015 21:01
Re: Airbus - la tragedia "impensabile"
Pepitoz 27/3/2015 20:56
Re: Airbus - la tragedia "impensabile"
peonia 27/3/2015 20:55
Re: Airbus - la tragedia "impensabile"
warlord 27/3/2015 20:53
Re: Airbus - la tragedia "impensabile"
peonia 27/3/2015 20:52
Re: Airbus - la tragedia "impensabile"
fefochip 27/3/2015 20:35
Re: Airbus - la tragedia "impensabile"
peonia 27/3/2015 20:33
Re: Airbus - la tragedia "impensabile"
fefochip 27/3/2015 20:32
Re: Airbus - la tragedia "impensabile"
fefochip 27/3/2015 20:31
Re: Airbus - la tragedia "impensabile"
warlord 27/3/2015 20:27
Re: Airbus - la tragedia "impensabile"
Aironeblu 27/3/2015 20:23
Re: Airbus - la tragedia "impensabile"
peonia 27/3/2015 20:04
Re: Airbus - la tragedia "impensabile"
Aliens 27/3/2015 20:02
Re: Airbus - la tragedia "impensabile"
Aironeblu 27/3/2015 19:32
Re: Airbus - la tragedia "impensabile"
Red_Max 27/3/2015 19:23
Re: Airbus - la tragedia "impensabile"
Ticaisem 27/3/2015 19:19
 Recent Topics
INTERSTELLAR (spoiler)
l' angolo delle seghe mentali
“Starry Eyes” :un film sull'élite occulta di Hollywood
Chi siamo veramente, cosa siamo veramente?
L'angolo dei doppelganger
mi presento
Una strana accoppiata simbolica.
il viaggio inconsapevole
Mai più senza .....
Approccio alla Bibbia. chiavi di lettura
I governi mondiali
Cosa state ascoltando?
l'angolo della salute
Elezioni 2006.
L'angolo delle immagini
Miscellanea
L'angolo della letteratura
L'angolo delle domande.
Musica dal vivo
l'angolo dei video-giochi
.
Cos'è un tarocco? A parte una arancia!
Il danno invisibile di un caffè
GUARISCI e non AMMALARTI piu', Medicina Naturale vuol dire ZERO MALATTIE ZERO MEDICI.
L'angolo dei video
Ricostruzione 3d sito allunaggio Apollo 14
Salve a tutti, mi presento
Marte.. Questo sconosciuto !!!!
Charlie Hebdo
Il modus operandi della Grande Mano
 La voce del sito
Il valore del dollaro è supportato non dall'oro, ma dal piombo (e dal tritolo, dall'uranio impoverito, dal plutonio, etc.)

NIGHTMARE
 Indice SEZIONI




























 Macrolibrarsi
 Sponsor
Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE

un benvenuto agli utenti registrati nelle ultime 24 ore: pragmatico, MarcoEL, AleC,



(1) 2 3 4 ... 227 »
news internazionali : Airbus - la tragedia "impensabile"
Inviato da Redazione il 26/3/2015 19:10:00 (5793 letture)

Adesso nemmeno più dei piloti ci possiamo fidare.

Grazie alle norme di sicurezza introdotte dopo l'11 settembre, abbiamo scoperto che l'ingresso in cabina degli aerei commerciali può avvenire soltanto con il consenso dei piloti che si trovano al suo interno. E se per caso uno dei piloti rimane da solo in cabina, quello fuori non può più rientrare a meno che il primo glielo consenta.

Chi ha progettato questo sistema non è stato così stupido da non prevedere che il pilota rimasto in cabina possa improvvisamente sentirsi male, per cui hanno lasciato a chi si trova fuori la possibilità di intervenire in caso di emergenza, con un codice numerico segreto. Ma a sua volta, se il pilota all'interno lo desidera, può disabilitare l'intervento con il codice numerico, e quindi restarsene chiuso dentro fino a quando pare e piace a lui.

Geniali davvero, gli "addetti alla sicurezza" che hanno concepito questo sistema di chiusure per le cabine di pilotaggio: hanno pensato a tutto, ma non hanno previsto che un pazzoide desideri improvvisamente prendere il controllo dell'aereo, e farne quello che vuole lui.

Pensate soltanto che cosa succederà nella mente di un qualunque capitano, da oggi in avanti, quando si alza dal suo posto di comando per andare in bagno a fare la pipì: ...

Voto: 10.00 (5 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 2578 bytes | 205 commenti OK Notizie
terrorismo : Attenzione, l'ISIS ci circonda!
Inviato da Redazione il 25/3/2015 21:00:00 (4151 letture)

Chiunque abbia visto un telegiornale nelle ultime 24 ore, avrà sicuramente notato il "video dell'ISIS" che riportiamo di seguito.



Tralasciamo ogni commento sulla comicità di questo video, nel quale si vedono dei ragazzini che vengono addestrati alla Jihad prendendo dei violenti calcioni nello stomaco, mentre altri imbecilli si esercitano a saltare la sbarra di un parcheggio, e veniamo al sodo: questo video, curtiosamentee, porta il logo della polizia di Stato, ed è stato regolarmente messo in onda dalle reti tv mentre davano la notizia che "è stata sgominata in Italia una cellula dell'ISIS", nell'ambito della cosiddetta operazione "Balkan Connection".

Ad uno spettatore poco attento - e quindi praticamente all'intero pubblico televisivo - sarà quindi apparso che quelle immagini si riferiscono in qualche modo all'attività della "cellula" sgominata di recente.

Niente di più falso naturalmente, ...

Voto: 7.00 (4 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 1812 bytes | 60 commenti OK Notizie
storia & cultura : Intervista a Mauro Biglino
Inviato da Redazione il 23/3/2015 0:00:00 (5556 letture)



Voto: 9.00 (5 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | 385 commenti OK Notizie
Commenti Liberi : Commenti liberi
Inviato da Redazione il 21/3/2015 9:24:21 (5748 letture)

Segnalazioni e commenti degli utenti sulle notizie più recenti.

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | 200 commenti OK Notizie
varie : Eventi pubblici
Inviato da Redazione il 20/3/2015 20:50:00 (2165 letture)

Domenica 22 marzo - Resana (TV) - Convegno sui poteri forti. Partecipano Massimo Mazzucco, Diego Marin, Paolo Franceschetti, Mauro Biglino. Locandina.

************

Domenica 29 marzo - Portici (NA) - 11 settembre - Strage o complotto - You Decide. Spettacolo teatrale di Fernando Maddaloni. Locandina.

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | 80 commenti OK Notizie
palestina : Israele e la voglia di atomica
Inviato da Redazione il 19/3/2015 17:40:00 (4968 letture)

L'attentato di Tunisi ha fatto passare sotto silenzio un'altra notizia, forse ancora più importante: il risultato elettorale in Israele.

La vittoria del Likud infatti non rappresenta soltanto la quarta volta in cui Netanyahu diventa primo ministro, ma introduce una linea di demarcazione molto netta dalla quale sarà molto difficile ormai tornare indietro. In difficoltà nei sondaggi, infatti, Netanyahu ha dovuto dichiarare apertamente che, se avesse vinto lui, "non ci sarebbe mai stato uno Stato palestinese". Netanyahu ha inoltre promesso, in caso di vittoria, "nuovi insediamenti per i coloni israeliani nei territori occupati".

Grazie a queste dichiarazioni fatte in extremis, Netanyahu è riuscito a spostare a proprio favore quella manciata di voti dell'estrema destra che gli ha permesso di vincere le elezioni, ma ha anche dovuto gettare definitivamente la maschera su quali siano le sue vere intenzioni nei rapporti con i palestinesi.

Da oggi quindi, non possiamo che aspettarci una nuova escalation di violenza, che ci porterà prima o poi a nuovi massacri come quelli di Ramallah e di Gaza.

Ma il problema non si limita a questo: ieri il "Times of Israel" ha riportato le dichiarazioni di un rappresentante dell'estrema destra, Ben-Eliyahu, il quale ha affermato che "solo con una distruzione nucleare dell'Iran e della Germania, con 20 o 30 bombe nucleari a testa, gli israeliani possono evitare la distruzione del proprio Stato." [...]

Voto: 9.00 (3 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 2842 bytes | 54 commenti OK Notizie
terrorismo : Attentato a Tunisi
Inviato da Redazione il 18/3/2015 18:20:50 (4331 letture)

Commenti liberi sull'attentato di oggi a Tunisi.

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | 38 commenti OK Notizie
terrorismo : Un finale hollywoodiano – ovvero come ti fabbrico il terrorista
Inviato da Redazione il 17/3/2015 20:40:00 (3672 letture)

Un “finale hollywoodiano” era quello che ci si aspettava dal piano terroristico del ventisettenne di origine kosovara, instabile mentalmente, che avrebbe dovuto farsi saltare in aria in un affollatissimo Casinò di Tampa in Florida.



di Piero Cammerinesi

Nel corso degli otto minuti del “video da martire”, girato nel Days Inn di Tampa, il giovane, Sami Osmakac, promette, infatti, di vendicare le uccisioni di fratelli musulmani in Afghanistan, Iraq, Pakistan e in ogni altra parte del mondo.

“Occhio per occhio, dente per dente, una donna per ogni donna, un bambino per ogni bambino”.

Registrato il video, Sami aveva in programma di recarsi all’Irish bar di Tampa e poi al Casinò locale, dove avrebbe preso degli ostaggi prima di farsi esplodere all’arrivo della polizia.

Per questo piano, peraltro non portato mai a termine, oltre che per possesso di armi di distruzione di massa – un’auto-bomba, sei granate, un giubbotto esplosivo e varie armi tra cui un AK-47 - il giovane è stato condannato, il 26 Novembre scorso, a 40 anni di carcere dalla corte di Tampa(1).

Fin qui nulla di strano.

Solo che oggi emerge – da un clamoroso scoop di The Intercept, il nuovo giornale di Glenn Greenwald, meglio noto come colui che realizzò le prime interviste ed il ‘lancio’ di Edward Snowden - che il giovane squilibrato kosovaro era stato irretito, condizionato, finanziato e armato niente meno che da una rete di agenti FBI sotto copertura. [...]

Voto: 10.00 (2 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 8332 bytes | 18 commenti OK Notizie
Medicina : Sia fatta la tua volontà
Inviato da Redazione il 15/3/2015 21:00:00 (10426 letture)

di Elia Dallabrida



Ridurre l’esperienza di Arturo Villa ad un semplice articolo è come fargli un torto, ma sarebbe un torto ancora maggiore non parlare affatto della sua straordinaria storia.

Alcuni di noi hanno già conosciuto Arturo nel dicembre 2013, quando pubblicò il suo discorso di capodanno: ad inizio 2013 i medici gli dissero che aveva delle metastasi di un carcinoma epatico al sistema linfatico, diagnosticandogli quindi pochi mesi di vita, perché secondo la medicina tradizionale per questo tumore mortale non esiste alcuna cura. Per aggiungere danno alla beffa, i medici gli consigliarono una chemioterapia palliativa attraverso un farmaco, il sorafenib, che ovviamente non offre speranze di guarigione ma solo degli scarsi risultati per il paziente: allungherebbe di circa 3 mesi la vita ai malati, ma il tutto a discapito della qualità della vita perché il farmaco in questione, come tutti i chemioterapici, porta con sé pesantissimi effetti collaterali. L’unico che sembra realmente profittare da questo farmaco è chi lo vende (ed un esborso di 6.400 euro a confezione, a carico del sistema sanitario nazionale). [...]

Voto: 9.00 (10 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 5785 bytes | 501 commenti OK Notizie
storia & cultura : Thomas Sankarà
Inviato da Redazione il 13/3/2015 20:40:45 (3474 letture)

Proponiamo un altro documentario estremamente interessante: la storia di Thomas Sankarà, un uomo che, da presidente della sua nazione, ha deciso di decurtarsi lo stipendio, e che pagava personalmente il mutuo della propria casa. Un uomo che ha deciso di processare i corrotti, di abolire i privilegi della casta, di sostituire le auto ministeriali con normali autovetture. Un uomo che ha cercato di combattere il Fondo Monetario Internazionale, che ha nominato a ministro le prime donne africane nella storia, che ha provato a nazionalizzare le risorse del proprio paese, che ha combattuto per raggiungere la "sovranità alimentare" della sua nazione, che aveva capito come l'unica strada per la libertà di un popolo sia quella di uscire dalla schiavitù del debito. Ed è anche la storia di come quest'uomo sia stato eliminato dalla CIA e dai servizi francesi, perchè ritenuto troppo pericoloso per i colonialismo occidentale in Africa. (Ricordiamo - incidentalmente - che anche Al-Zawahiri, il braccio destro di bin Laden in Afghanistan, è un famoso "evaso" di lusso. Coincidenze?)



[Grazie a NeWorld per la segnalazione]

Voto: 9.00 (10 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | 47 commenti OK Notizie
news internazionali : La Grecia chiede i danni di guerra
Inviato da Redazione il 12/3/2015 19:10:00 (4181 letture)

Quando ci si ritrova in difficoltà finanziarie, si sa, iniziamo tutti a spremere il cervello per trovare soluzioni alle quali fino ad oggi non avevamo mai pensato.

È così che la Grecia, notoriamente in grosse difficoltà economiche, ha pensato bene di chiedere alla Germania qualche decina di miliardi di euro come risarcimento per i danni di guerra.

Sì, stiamo parlando della seconda guerra mondiale, quella che ha travolto l'Europa nel secolo scorso, oltre 70 anni fa.

"Dopo sei anni di economia in recessione - scrive Il Sole 24 Ore - il New York Times ha reso noto [sic] l'esistenza di un rapporto di una commissione di esperti del governo di Antonis Samaras di ben 80 pagine che elenca i danni alle infrastrutture, i furti di reperti archeologici e i prestiti forzosi che la Germania nazista avrebbe causato e imposto alla Grecia dal 1941 al 1945."

In altre parole, visto che la Germania si sta mostrando poco comprensiva nei riguardi del popolo greco, ...

Voto: 9.00 (4 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 2527 bytes | 42 commenti OK Notizie
politica italiana : Dopo lo sfacelo
Inviato da Redazione il 11/3/2015 10:00:00 (6048 letture)

Due anni fa i partiti politici di destra e di sinistra ci hanno raccontato che "a causa dell'emergenza nazionale, dovevano mettersi insieme per il bene del paese". Gli italiani gli hanno creduto, e per circa un anno la farsa ha retto: sebbene con mugugni e "mal di pancia" ricorrenti, l'immagine generale presentata al popolo era quella di un governo che "cercava di trovare le soluzioni migliori per i suoi cittadini". (In realtà, i più attenti avevano capito fin dall'inizio che si trattava soltanto di una riedizione 2.0 del vecchio patto di complicità fra destra e sinistra. Ma tant'è, la facciata sembrava reggere).

Poi, lentamente, anche la facciata ha iniziato a sgretolarsi, e gli interessi di partito - se non addirittura quelli individuali - hanno cominciato a prendere il sopravvento sull'apparente sforzo di andare tutti d'accordo.

Poi c'è stata l'elezione del capo dello Stato, che ha fatto da detonatore alla totale implosione del sistema politico a cui stiamo assistendo oggi. All'estrema destra c'è una Lega che, da partito popolare a base democristiana, è costretta ad allearsi con i fascisti dal braccio teso pur di allargare la propria base di consenso. Al centro-destra c'è un Berlusconi che ormai se ne fotte chiaramente della politica, ...

Voto: 10.00 (6 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 3234 bytes | 238 commenti OK Notizie
Commenti Liberi : Commenti liberi
Inviato da Redazione il 9/3/2015 21:50:42 (5011 letture)

Segnalazioni e commenti degli utenti sulle notizie più recenti.

Voto: 1.00 (1 voto) - Vota questa news - Leggi tutto... | 192 commenti OK Notizie
news internazionali : Povera superpotenza, sotto il tallone di Chickenshit
Inviato da Redazione il 8/3/2015 19:20:00 (6451 letture)

di Maurizio Blondet

Il discorso di Netanyahu davanti al Congresso USA spero abbia dimostrato anche ai più ciechi questa evidenza che è politicamente corretto non vedere: il grado umiliante di servitù della Superpotenza sotto il potere ebraico. Un livello disonorevole di soggezione, che fa vergogna anche solo avervi assistito. Mai è accaduto nella storia americana che un governante straniero abbia parlato al Congresso – a sezioni unite – senza invito del Presidente in carica, per denunciare davanti ai senatori un negoziato che il suddetto presidente ha in corso, quello con l’Iran sul nucleare; e farlo dallo stesso pulpito da cui i presidenti americani pronunciano il tradizionale discorso sullo Stato dell’Unione, l’atto del supremo potere esecutivo.

È stato a tutti chiaro che il padrone è lui. Si sa che Obama ed il suo cerchio magico alla Casa Bianca avevano fatto sapere a Bibi almeno di chiedere l’invito presidenziale; l’avevano fatto «per via diplomatica», ossia di nascosto, implorando l’ambasciatore israeliano in USA Ron Dermer (un ex cittadino statunitense, altro tocco oltraggioso) di far ragionare il pazzo. Quando poi è stato chiaro che Netanyahu intendeva infischiarsene e venire a dare ordini agli eletti del popolo americano, «importanti personalità della Casa Bianca sono stati citati dai media, in modo anonimo, a chiamare il capo del Governo israeliano un “vile” e “chickenshit” (letteralmente ‘cacca di pollo’, insignificante): anonimamente.

La Casa Bianca – dicesi Casa Bianca – non ha avuto il coraggio di reagire apertamente allo schiaffo dell’ebreo, ...

Voto: 9.00 (11 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 16010 bytes | 76 commenti OK Notizie
storia & cultura : Argentina: "Diario del saccheggio"
Inviato da Redazione il 6/3/2015 19:00:00 (4022 letture)

Questo documentario mostra chiaramente come il liberismo globalista sia in grado di spolpare un'intera nazione dei propri averi nell'arco di pochi decenni. Altro che Grecia. E chi non riesce ad intravvedere cosa potrebbe succedere anche a noi è proprio perchè non vuole vederlo.

Vi consiglio vivamente di ritagliarvi due ore durante il week-end, e di guardare questo documentario da cima a fondo. Ne vale veramente la pena. (Non a caso Solanas è il migliore regista argentino mai esistito).



Parte 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8.

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | 47 commenti OK Notizie
(1) 2 3 4 ... 227 »

Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA