Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
 DVD-SHOP

ACQUISTA I FILM
DI LUOGOCOMUNE
 Amazon
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 --





 Menu principale
 Utenti Online
Iscritti: 12898 + 3481
56 utente(i) online (37 utente(i) in Notizie)

Iscritti: 0
Utenti anonimi: 56

Altro...
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata
 Commenti recenti
Re: Muso contro muso. E gli altri stanno a guardare
perspicace 17/4/2014 14:37
Re: Muso contro muso. E gli altri stanno a guardare
Tragicomico 17/4/2014 14:26
Re: Conferenza a sorpresa
Rickard 17/4/2014 14:19
Re: Conferenza a sorpresa
Steru 17/4/2014 14:16
Re: Muso contro muso. E gli altri stanno a guardare
wendellgee 17/4/2014 14:15
Re: Conferenza a sorpresa
Sertes 17/4/2014 14:04
Re: Muso contro muso. E gli altri stanno a guardare
Rickard 17/4/2014 14:02
Re: Conferenza a sorpresa
lucred 17/4/2014 13:56
Re: Muso contro muso. E gli altri stanno a guardare
Sertes 17/4/2014 13:50
Re: Conferenza a sorpresa
lucred 17/4/2014 13:43
Re: "Le grandi menzogne della storia" - Conferenza
Decalagon 17/4/2014 13:41
Re: "Le grandi menzogne della storia" - Conferenza
Steru 17/4/2014 13:41
Re: Muso contro muso. E gli altri stanno a guardare
lucred 17/4/2014 13:38
Re: "Le grandi menzogne della storia" - Conferenza
Steru 17/4/2014 13:30
Re: Muso contro muso. E gli altri stanno a guardare
crunch 17/4/2014 13:28
Re: Muso contro muso. E gli altri stanno a guardare
clausneghe 17/4/2014 13:27
Re: Muso contro muso. E gli altri stanno a guardare
Red_Max 17/4/2014 13:24
Re: Muso contro muso. E gli altri stanno a guardare
crunch 17/4/2014 13:11
Re: Muso contro muso. E gli altri stanno a guardare
jerimum 17/4/2014 12:56
Re: Muso contro muso. E gli altri stanno a guardare
robcoppola 17/4/2014 12:46
 Recent Topics
l'angolo della salute
Movimento 5 stelle o no
Euro o Lira: Riassunto discussione
Il Terzo Segreto di Fatima riguarda l'Apostasia finale e l'Apocalisse
L'angolo dei video
finalmente un modulo di atterraggio che non sia fatto di cartapesta!
Cosa state ascoltando?
Ma il problema è veramente il "Mercato" ?
Formazioni militari russe verso l'Ucraina?
L'angolo delle cose divertenti
L’alleanza sino-russa: una sfida alle ambizioni statunitensi in Eurasia
Durante le missioni apollo furono documentati incontri con vite aliene!
Cosa è l'ACIDO ASCORBICO (vitamina C)?
Cronaca di un inciucio annunciato
Datagate e spionaggio industriale
MegagetPS: player / downloader freeware per siti di streaming
Vergognamoci per loro
La Nuova Cronologia di Anatolij Fomenko
Golpe in Paraguay: organizzato con cura ed assistito da cecchini non identificati
Gli Stati Uniti mettono in campo nuove armi
L'incoerenza dell'effetto serra-riflettente
Scie Chimiche: Raccolta dati
Perché l’enorme balzo dei prezzi del petrolio? “Peak Oil” o speculazione di Wall Street?
Il Gulf Cooperation Council: Monarchie dei fantocci di Rockefeller/Rothschild
L'angolo delle immagini
Scie chimiche- dibattito- Ma scusate...
Marte.. Questo sconosciuto !!!!
MILITARI ITALIANI E TORTURE!
La scomparsa del volo Malaysian 370
RESTIAMO UMANI
 La voce del sito
Quando degli uomini disegnano una linea sulla terra, lo scopo é di dividere i cuori. La terra non é nostra. Siamo ospiti.

Invisibile
 Indice SEZIONI




























 Macrolibrarsi
 Sponsor
Scopri come creare un sito web con EditArea.

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE



(1) 2 3 4 ... 213 »
politica italiana : Muso contro muso. E gli altri stanno a guardare
Inviato da Redazione il 16/4/2014 21:20:00 (1395 letture)

Gli americani lo chiamano "preaching to the choir", che significa letteralmente predicare ai membri del proprio coro, ovvero a coloro che già la pensano come te.

E' quello che stanno facendo Beppe Grillo e Matteo Renzi, impegnati in un testa a testa per riuscire a riportare la vittoria alle prossime elezioni europee.

Grillo continua a ripetere che Renzi è un buffone e un bugiardo, che è inaffidabile e che parla senza mai supportare le proprie parole con fatti concreti.

Renzi continua a ripetere che Grillo rappresenta l'antipolitica, che è un demagogo senza un progetto reale, e che tutto quello che Grillo aveva promesso di fare in realtà lo sta facendo lui, Matteo Renzi.

I due continuano ad attaccarsi a vicenda, e nel farlo utilizzano argomentazioni che risuonano in pieno all'interno della propria base, ...

Voto: 8.00 (4 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 2236 bytes | 38 commenti OK Notizie
11 settembre : Conferenza a sorpresa
Inviato da Redazione il 14/4/2014 22:20:00 (3503 letture)

Questa sera sono andato a sentire una conferenza nella cittadina dove abito, in Calabria.

Il tema della conferenza era l'informazione, dal punto di vista filosofico e sociale. Dopo l'introduzione però, con mio grande stupore, ho visto comparire sullo schermo le immagini delle Torri Gemelle che bruciavano.

Il relatore infatti aveva deciso di utilizzare l'argomento dell'11 settembre come punto di partenza per una discussione sul meccanismo dell'informazione e della comunicazione.

Con mio grande piacere ho così potuto vedere sullo schermo un'intervista a Bob McIlvaine (padre di una vittima delle Torri gemelle, ed uno dei più noti attivisti del Movimento per la verità sull'11 settembre). Poi ho sentito un intervento di Giulietto Chiesa, ...

Voto: 9.00 (6 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 2301 bytes | 45 commenti OK Notizie
opinione : "Le grandi menzogne della storia" - Conferenza
Inviato da Redazione il 12/4/2014 23:00:00 (2816 letture)

Conferenza di Treviso del 30 marzo scorso.

Argomento centrale: le varie tipologie di menzogna che si ripetono regolarmente nella storia. (L'introduzione della conferenza è stata tagliata. L'audio era pessimo. Ho cercato di rimediare, nel limite del possibile, per ridurre il rimbombo della sala).




Voto: 8.00 (3 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | 88 commenti OK Notizie
opinione : Epidemia - La Sindrome cronica del Tifoso
Inviato da Redazione il 11/4/2014 19:49:04 (2587 letture)

di Michele Signa

E’ ufficiale, l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha certificato che la maggioranza degli Italiani è affetta da due patologie devastanti e al momento senza alcun rimedio di tipo farmacologico o finanche chirurgico: la Stoltezza Degenerativa e la Sindrome Cronica del Tifoso.

La prima, la Stoltezza Degenerativa, è provocata da un virus che risiede stabilmente nella popolazione della penisola, isole comprese e, tra gli altri sintomi, spinge il malato a ripetere inconsciamente i propri errori, rendendolo incapace di correggersi e regolamentarsi.

Il virus è latente nell'organismo e normalmente non provoca disturbi ma viene alla luce, scatenando i suoi terribili effetti, in concomitanza di eventi particolarmente stressanti per la psiche e quindi per il nostro sistema immunitario, quali possono essere ad esempio riunioni di condominio o elezioni politiche.

I ricercatori, osservando il comportamento di vasti campioni di popolazione, hanno evidenziato, in maniera incontrovertibile, come, nella stragrande maggioranza dei casi, l’abitante dello Stivale si abbandoni a comportamenti assurdi, insensati e autolesionisti ogniqualvolta è chiamato a esercitare le facoltà di scelta, controllo e pianificazione e in generale tutte le volte che sia richiesto un funzionamento razionale e libero del cervello.

La riunione di condominio, ad esempio, è spesso il teatro in cui il virus si manifesta nella forma più evidente ...

Voto: 9.00 (3 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 6355 bytes | 11 commenti OK Notizie
Commenti Liberi : Commenti liberi
Inviato da Redazione il 9/4/2014 21:40:24 (3781 letture)

Segnalazioni e commenti degli utenti sulle notizie più recenti.

[Sarò assente dal sito per un paio di giorni. M.M.]

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | 87 commenti OK Notizie
varie : Avvisi vari
Inviato da Redazione il 7/4/2014 18:10:00 (3315 letture)

AVVISO #1 - Cerchiamo locale a Milano di circa 400 posti (teatro, sala conferenze o simili) per una conferenza con Tom Bosco e Massimo Mazzucco a metà maggio. Chi abbia disponibilità scriva perfavore a info-chiocciola-salusbellatrix.it

AVVISO #2 - Martedì sera (h.22) a Border Nights intervista a Massimo Mazzucco, con Fabio Frabetti e Paolo Franceschetti. Argomenti trattati: Renzi, novità o finzione? Casaleggio massone, Beppe Grillo "programmato" dai poteri forti. I viaggi delle missioni Apollo. Programma MK-Ultra. Liberalizzazione della cannabis. 11 settembre, inside job e servizi segreti internazionali - Teoria "no planes" (ebbene sì, me lo hanno chiesto).

AVVISO#3 - Ho ricevuto questa e-mail, che pubblico integralmente:

Buon giorno, sono Alberto Gatti sono disabile ho 23 anni. Stiamo facendo una raccolta fondi per regalare un software a centri per disabili. Il software ha le seguenti caratteristiche [...]

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 1769 bytes | 94 commenti OK Notizie
opinione : Uomo-donna: cervelli a confronto
Inviato da Redazione il 7/4/2014 11:51:47 (4190 letture)

Un uomo guarda le nuvole e dice: "Stasera piove". Una donna guarda le nuvole e dice: "Che belle! Sembrano due cavalli che si inseguono".

Se chiedi ad un uomo dove sta il prosciutto in frigo, ti dirà “nel terzo ripiano in basso a destra”, se lo chiedi ad una donna ti dirà “di fianco all’insalata, sotto i formaggi”. Se chiedi ad un uomo le indicazioni per l’ufficio comunale ti dirà “terzo semaforo a destra, prima a sinistra e poi subito a sinistra”, se lo chiedi ad una donna ti dirà “vada avanti finchè vede una grande casa gialla, giri dove c’è la fontana, e passi sotto il ponticello”. Se chiedi ad un uomo di descrivere una persona che ha appena incontrato ti dirà “circa 1,70 di altezza, sugli 80 chili, aveva un accento bergamasco”, se lo chiedi ad una donna ti dirà “un pò più basso di te, grassottello, parlava come lo zio Toni.”

Perchè?

Per quanto ovviamente vi siano delle eccezioni, il fatto stesso che si possano fare delle generalizzazioni di questo tipo significa che siamo di fronte ad una differenza sostanziale nel modo di operare dei due cervelli.

La cosa stupefacente è che non esista – almeno a quel che mi risulta - una adeguata letteratura scientifica in merito. Con delle differenze così palesi e marcate, infatti, ci si aspetterebbe di trovare dozzine e dozzine di ricerche di tipo psicologico su questo argomento, ...

Voto: 8.00 (6 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 9261 bytes | 50 commenti OK Notizie
opinione : Usa, ecco come agisce la strategia del caos
Inviato da Redazione il 5/4/2014 21:57:50 (3954 letture)

Intervista a Paolo Sensini, studioso e saggista, che spiega quello che molti non vogliono vedere

di Francesca Morandi

Un fondamentalismo islamico folle e terrorista alle porte di casa nostra, centinaia di milioni di euro spesi per missioni militari che non portano la pace, Stati disintegrati sotto le bombe, masse di civili in fuga, disperati e spesso sfruttati. E poi: il business delle armi costruite da multinazionali occidentali che finiscono nelle mani di sanguinari guerriglieri in Africa e Medio Oriente, dove le masse sono fanatizzate da regimi cosiddetti “alleati” e partner economici di Usa e Europa che, a parole, condannano le guerre etnico-religiose, ma, intanto contribuiscono a fomentarle. E’ il mondo prodotto dalla “geopolitica del caos”, spiegato nel suo ultimo libro “Divide et impera. Strategie del caos per il XXI secolo nel Vicino e Medio Oriente” (edizioni Mimesis), da Paolo Sensini, studioso e saggista, che sgombra subito il campo da possibili accuse di “complottismo” o “dietrologia”: «Quello che ho registrato nel mio libro è la realtà dei fatti, per chi la vuole vedere. Le mie fonti sono tutte verificabili: analisi di studiosi del settore della Difesa, documenti del ministero degli Esteri di Israele e del Pentagono, saggi di autorevoli think tank statunitensi, dichiarazioni di consiglieri dell’amministrazione americana…».

Cosa intende per strategia del “divide et impera”?

«Documenti ed eventi confermano che, sulla base di una precisa strategia esterna, alcune aree del globo, ritenute strategiche, sono rese simili a zone “sismiche” che, se opportunamente sollecitate, esplodono, innescando un focolaio di conflitto, che viene fomentato al punto da rendere necessario un intervento militare da parte di forze straniere. Si scatenano così guerre che mirano a disintegrare interi Stati, per controllarli meglio. Lo abbiamo visto in Afghanistan, Iraq, Libia e oggi lo vediamo in Siria, dove i ribelli islamisti anti-Assad sono stati armati anche dall’Occidente».

Chi oggi mette in atto questa azione?

«Gli Stati Uniti, Israele, i Paesi del Golfo, la Turchia concertano azioni per stabilire un’influenza su Stati ritenuti strategici per l’approvvigionamento energetico e delle materie prime». [...]

Voto: 7.00 (5 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 6883 bytes | 16 commenti OK Notizie
Scienza e Tecnologia : Anche l'Apollo "faceva le bolle"
Inviato da Redazione il 3/4/2014 22:17:36 (7136 letture)

Voto: 9.00 (4 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | 357 commenti OK Notizie
Commenti Liberi : Commenti liberi
Inviato da Redazione il 2/4/2014 20:30:00 (4120 letture)

Commenti e segnalazioni degli utenti sulle notizie più recenti.

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | 101 commenti OK Notizie
news internazionali : La Turchia preparava una "false flag" per aggredire la Siria
Inviato da Redazione il 1/4/2014 20:30:00 (3785 letture)

Dopo aver chiuso ai propri cittadini l'accesso a Twitter, la scorsa settimana la Turchia ha fatto la stessa cosa con il canale YouTube. Il motivo di questa seconda chiusura sembra essere stato la presenza su YouTube di una conversazione di alto livello - che doveva ovviamente restare segreta - fra il ministro degli esteri Davutoğlu, il viceministro Feridun Sinirlioğlu, il capo dei servizi segreti Hakan Fidan, e il vicecapo delle forze armate turche, Yaşar Güler. In questa conversazione i vari personaggi discutono di una possibile operazione "false flag" da organizzare contro la stessa Turchia, per creare un incidente internazionale che permetta alla NATO di intervenire in Siria.

Di seguito, alcuni estratti della conversazione:

Ahmet Davutoğlu: Il primo ministro [Erdogan] ha detto che nella situazione attuale, questo attacco alla Tomba del Sulimano [1] deve essere visto come una opportunità per noi.

Hakan Fidan: Posso mandare quattro uomini in Siria, se questo sarà necessario. Posso costruire un pretesto di guerra ordinando un attacco di missili alla Turchia. Oppure possiamo preparare un attacco alla Tomba del Sulimano, se questo fosse necessario.

Yaşar Güler: Si tratta di un motivo diretto di guerra. Voglio dire, ciò che stiamo per fare costituisce un motivo diretto di guerra.

Voto: 9.00 (5 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 8133 bytes | 23 commenti OK Notizie
Medicina : Metodo Di Bella: comunicato di Giuseppe Di Bella
Inviato da Redazione il 31/3/2014 20:40:00 (4157 letture)

di Giuseppe Di Bella

E' iniziata una campagna mediatica del regime di diffamazione, delegittimazione, disinformazione sul metodo Di Bella che anticipa il totale blocco e divieto.

In questa aggressione mediatica non abbiamo trovato un solo organo di informazione "ufficiale" né politico che abbia preso le difese del MDB, malgrado le evidenze scientifiche e le sentenze di merito basate su perizie giurate che certificano la remissione di tumori con MDB dopo il fallimento delle "cure di provata efficacia".

La diffamazione del MDB sta assumendo proporzioni tali da costituire un'indiretta e indebita interferenza e pressione di magistrati chiamati a valutare i ricorsi dei pazienti in cura con MDB e sui consiglieri regionali della Sicilia che stanno discutendo l'erogazione del MDB. Le USL hanno cominciato regolarmente a fare opposizione a sentenze di casi in cui è documentata in forma inequivocabile e completa la remissione con MDB, dopo il fallimento della chemio, questo in base alle conclusioni della PSEUDO sperimentazione del 1998....... Nessuna terapia è stata osteggiata, odiata, diffamata, e censurata come il MDB, che ebbe l'onore di decreti legge per vietare l' uso di componenti essenziali.

Nessuna terapia è stata oggetto di anatemi, scomuniche, comunicati stampa sprezzanti e intimidatori, ...

Voto: 9.00 (7 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 2619 bytes | 28 commenti OK Notizie
news internazionali : Caso Marò: l'Italia chiede aiuto a “mamma America”
Inviato da Redazione il 29/3/2014 23:30:00 (3507 letture)

di Enrico Galoppini

Dopo tanto agitarsi e farsi vedere sicuri di sé, l’Italia, da sola, non riesce nemmeno a riportare a casa due soldati di Marina.

Alla fine chiediamo aiuto alla “mamma”, l’America.

Si ha un bel dire di voler “internazionalizzare” la questione. Siamo noi stessi, col nostro comportamento in giro per il mondo, che ci attiriamo queste figurette.

Se invece di far dire sostanzialmente al ministro degli Esteri che la Russia, sulla Crimea e l’Ucraina, deve “collaborare”, si tenesse nel debito conto che c’è la maggior parte del mondo (Russia, Cina, India) che non ne vuol sapere dell’unilateralismo americano ed occidentale, certamente intratterremmo migliori rapporti anche con l’India stessa, senza alcun bisogno di “internazionalizzare” alcunché.

Invece, intestardendosi nel voler considerare come l’oracolo la sola “comunità internazionale” (gli Stati Uniti ed i loro “alleati”), si fa questa fine. [...]

Voto: 9.00 (4 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 3610 bytes | 38 commenti OK Notizie
varie : I forum di luogocomune II - La risposta
Inviato da Redazione il 29/3/2014 10:40:00 (4097 letture)

Ho letto tutti i commenti degli utenti al mio articolo iniziale, ed ho trovato molte risposte sorprendenti.

Ad esempio, ci sono vari utenti che rivendicano il diritto ad certo livello di conflitto personale nei thread, "altrimenti non è divertente". Costoro naturalmente si ritengono più importanti della discussione stessa, e dimostrano di non aver capito nulla di quanto ho scritto. Questo sito non è un Luna Park, e non si viene qui per divertirsi. Qui facciamo informazione. (Possiamo anche farlo divertendoci, ma questo è tutto un altro discorso).

Ci sono poi quelli che hanno definito la mia richiesta di autocontrollo come un invito al "politically correct". Nulla di più stupido e sbagliato, naturalmente. Costoro confondono il perbenismo di facciata - tipico dei media mainstream - con la sostanziale necessità di rispettare il diritto altrui di leggere una discussione in santa pace, senza dover saltabeccare fra una diatriba e l'altra.

Ci sono infine quelli che hanno messo in dubbio il principio "qui si discutono le idee, non le persone", sostenendo che alla fine le idee sono le persone. Benissimo, se uno vuole pensare di essere stato lui a concepire una idea qualunque è liberissimo di farlo, ...

Voto: 9.00 (11 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 5157 bytes | 201 commenti OK Notizie
storia & cultura : In memoria di Cesco Ciapanna
Inviato da Redazione il 27/3/2014 21:30:00 (3940 letture)

di Gianni Elvezia

Questa mattina ho parlato con un amico che ancora legge Fotografare (o più correttamente Fotografare Novità [1]) e ho ricevuto la notizia della dipartita di Cesco Ciapanna.

Avevo cominciato a comprare alla fine degli anni '70 il mensile fondato nel 1967 e diretto fino ad una dozzina di anni fa da Cesco Ciapanna . Un mio amico lavorava in uno studio fotografico (ora come altri amici è passato prematuramente a miglior vita per un interesse troppo profondo e condiviso dalle persone più interessanti di quegli anni nell'alcool) e a casa aveva la collezione completa di Fotografare. Erano gli anni in cui mi interessavo attivamente di fotografia, un hobby costoso che non mi potevo permettere, anche perché si sovrapponeva ad un'altra miriade di hobby costosi che già praticavo e per cui, incredibilmente, trovavo sempre il tempo (bella gioventù...) ma non i soldi. Mi interessavo anche di iconografia ed altre stranezze varie ed assortite così che nella mia libreria costantemente in stato di ricompilazione per la vendita periodica dei libri allo scopo di finanziare qualche hobby - e per i miei frequentissimi traslochi traumatici - non mancavano fascicoli come quelli di Phototeca [2]e pubblicazioni alternative situazioniste underground sullo stile di Ma L'Amor Mio non Muore [3]. Il mio amico mi rivelò che il direttore, Ciapanna, che lui aveva incontrato in occasione di una mostra, era un personaggio singolarmente stimolante e che le sue imprese editoriali non si limitavano certo alla rivista di fotografia, anzi.

Così cominciai a diventare un Ciapannista convinto. Lessi in una seduta il suo libro Marihuana e Altre Storie [4] e divorai il libro di John Marco Allegro Il Fungo Sacro e la Croce [5] che lui aveva tradotto e stampato per la casa editrice sua omonima. La mia ricerca e l'appetito per altre pubblicazioni fuori dall'usuale divennero frenetiche, ...

Voto: 7.00 (4 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 12230 bytes | 22 commenti OK Notizie
(1) 2 3 4 ... 213 »

Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA