Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
 DVD-SHOP

ACQUISTA I FILM
DI LUOGOCOMUNE
 Amazon
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 --





 Menu principale
 Utenti Online
Iscritti: 13055 + 3481
62 utente(i) online (40 utente(i) in Notizie)

Iscritti: 2
Utenti anonimi: 60

giusavvo, DaemonZC, Altro...
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata
 Commenti recenti
Re: Annuncio + Commenti liberi
giusavvo 18/12/2014 11:25
Re: Giulietto Chiesa arrestato in Estonia
Giano 18/12/2014 10:31
Re: Annuncio + Commenti liberi
Luxio 18/12/2014 10:26
Re: Annuncio + Commenti liberi
P.K.89 18/12/2014 9:57
Re: Annuncio + Commenti liberi
Redazione 18/12/2014 9:54
Re: Annuncio + Commenti liberi
Redazione 18/12/2014 9:52
Re: Annuncio + Commenti liberi
P.K.89 18/12/2014 9:48
Re: Giulietto Chiesa arrestato in Estonia
invisibile 18/12/2014 9:38
Re: Annuncio + Commenti liberi
Sertes 18/12/2014 9:31
Re: Annuncio + Commenti liberi
Sertes 18/12/2014 9:09
Re: Giulietto Chiesa arrestato in Estonia
Sertes 18/12/2014 9:00
Re: Annuncio + Commenti liberi
fefochip 18/12/2014 8:19
Re: Annuncio + Commenti liberi
Aironeblu 18/12/2014 4:08
Re: Giulietto Chiesa arrestato in Estonia
Pispax 18/12/2014 2:10
Re: Corruzione: la soluzione è semplice
Maya 18/12/2014 1:15
Re: Giulietto Chiesa arrestato in Estonia
Tuareg69 18/12/2014 0:37
Re: Annuncio + Commenti liberi
ELFLACO 18/12/2014 0:22
Re: Giulietto Chiesa arrestato in Estonia
ELFLACO 18/12/2014 0:18
Re: Giulietto Chiesa arrestato in Estonia
totalrec 18/12/2014 0:15
Re: Giulietto Chiesa arrestato in Estonia
paloma 18/12/2014 0:10
 Recent Topics
Archeologia alternativa
Musica dal vivo
L' angolo delle cose che non si sa se ridere o piangere
Referendum per l'uscita dall'euro: Grillo ci sta prendendo in giro?
ci hanno rubato anche la speranza
l'angolo della salute
Cinema: Trailers - anticipazioni
Chi siamo veramente, cosa siamo veramente?
I governi mondiali
L'angolo delle immagini
Cosa è l'ACIDO ASCORBICO (vitamina C)?
Durante le missioni apollo furono documentati incontri con vite aliene!
l'evoluzione dei rompicoglioni
In musica che giudizio ne date ?
... le sequenze perfette
Film da vedere asolutamente?
Il Male Indotto Dai Mass Media.
L'angolo dei video
il viaggio inconsapevole
Oggi è la data ufficiale di morte della "scienza"
L'angolo delle cose preoccupanti...
Ruhollah Khomeini, un agente degli americani alla guida dell'Iran
Divulgazione di cultura
metallo fuso ...altra prova da 16 tons?
L'angolo della letteratura
Marte.. Questo sconosciuto !!!!
l'angolo dei video-giochi
L'Incredibile Viaggio.
Scie chimiche- dibattito- Ma scusate...
Cosa state ascoltando?
 La voce del sito
Ma dove sono finiti i giornalisti che prima di mettere nero su bianco si informano, investigano, chiedono, ficcano il naso di persona, invece di raccontarci le tante storielle inutili che gli permettono di rimanere comodi sulla loro bella poltroncina?

Virgo
 Indice SEZIONI




























 Macrolibrarsi
 Sponsor
Vuoi creare un sito web? Prova subito con EditArea!

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE



(1) 2 3 4 ... 222 »
varie : Annuncio + Commenti liberi
Inviato da Redazione il 17/12/2014 19:20:00 (522 letture)

Venerdì 19 dicembre h. 19:30 - Castellamare di Stabia - Sala Ruccello, Teatro Montil - Conferenza di Massimo Mazzucco "Le Grandi Menzogne della Storia". - Locandina

*******
Sabato 20 dicembre - h.10:00 - 19:00 - Ercolano - Villa Signorini - Convegno - La manipolazione dell'informazione e delle coscienze - Relatori: Massimo Mazzucco - Solange Manfredi - Stefania Nicoletti - Gianfranco Carpeoro - Cesare Padovani - Paolo Franceschetti - Fausto Carotenuto - Locandina

*******************

Potete usare questo spazio per un nuovo giro di commenti liberi.

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | 18 commenti OK Notizie
opinione : Corruzione: la soluzione è semplice
Inviato da Redazione il 17/12/2014 15:30:00 (1429 letture)

Fanno sorridere le misure prese di recente dal governo Renzi per combattere in futuro casi di corruzione come quello di Mafia Capitale: estensione della pena minima da quattro a sei anni, estensione della massima da otto a dieci, e impossibilità di patteggiare se prima non si restituisce il maltolto.

A parte la ridicolaggine delle singole soluzioni: ve lo vedete uno che decide di non farsi corrompere solo perché rischia sei anni invece di quattro, oppure perché ne rischia 10 invece di otto? Oppure uno che sceglie di non patteggiare perché "mò me tocca pure restituì li sordi che ho rubbato" (ma perché, scusate, prima uno poteva addirittura tenerseli? Allora, piuttosto che mettere un deterrente, possiamo dire che al massimo hanno tolto un incentivo per farsi corrompere).

Ma è l'insieme delle misure, naturalmente, che fa sorridere, perché dimostra la palese mancanza di intenzione di risolvere il problema alla radice. Tutte queste misure messe insieme, infatti, fanno venire mente una persona che sia indietro con tre rate del mutuo della casa e si metta a cercare delle monetine sotto i cuscini del divano per pagare i suoi debiti.

Se invece si volesse davvero risolvere il problema, basterebbe creare un meccanismo che permetta a chiunque di verificare ...

Voto: 4.00 (2 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 2895 bytes | 19 commenti OK Notizie
news internazionali : Giulietto Chiesa arrestato in Estonia
Inviato da Redazione il 16/12/2014 11:10:00 (3010 letture)

Evviva l'Europa unita e democratica. Il sogno di Altiero Spinelli si è finalmente avverato.



Una interessante intervista a Putin sull'accerchiamento della Russia.


Voto: 10.00 (1 voto) - Vota questa news - Leggi tutto... | 160 commenti OK Notizie
Medicina : Metodo Simoncini: melanoma curato con tintura di iodio
Inviato da Redazione il 15/12/2014 13:59:22 (1799 letture)

Voto: 7.00 (6 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | 35 commenti OK Notizie
storia & cultura : 12 dicembre 1969: cosa c'entrano le banche?
Inviato da Redazione il 12/12/2014 21:03:49 (4481 letture)

Come la storia degli ultimi decenni ci ha insegnato, i "grandi attentati" portano con sé quasi sempre dei livelli multipli di lettura, oltre a quello, primario, della destabilizzazione.

Questo meccanismo poteva non essere del tutto chiaro nel lontano dicembre 1969, quando esplose a Milano la bomba di Piazza Fontana. Riascoltando però le rievocazioni storiche di quel giorno, qualcosa di curioso salta all'occhio: quel giorno non fu una, ma furono ben tre le banche prese di mira dagli attentati.

Non solo ci fu un'esplosione alla Banca dell'Agricoltura di Milano (quella che causò 13 morti e dozzine di feriti), ma ve ne fu anche una alla Banca Nazionale del Lavoro di Roma (che fortunatamente causò solo feriti, ma nessun morto). La polizia inoltre trovò otto kilogrammi di esplosivo piazzati in una terza banca di Milano, la banca Commerciale, che furono disinnescati dagli artificieri prima che esplodessero.

Una banca può essere una scelta a caso, due possono essere una coincidenza, ...

Voto: 10.00 (7 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 2047 bytes | 51 commenti OK Notizie
opinione : Il complottismo non esiste
Inviato da Redazione il 11/12/2014 20:44:29 (3285 letture)

“Se non state attenti, i media vi faranno odiare le persone oppresse e amare quelle che opprimono.” - Malcom X.

Una interessante analisi del "complottismo" come viene costruito e veicolato dai media mainstream.



Il sito dell'autore, Mason Massy James, con il testo completo del video.

Voto: 9.00 (9 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | 39 commenti OK Notizie
Commenti Liberi : Commenti liberi
Inviato da Redazione il 10/12/2014 9:13:34 (3630 letture)

Segnalazioni e commenti degli utenti sulle notizie più recenti.

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | 126 commenti OK Notizie
news internazionali : Spegnete la televisione: stanno schiavizzando l’umanità con una nuova tecnologia bellica made in USA
Inviato da Redazione il 9/12/2014 9:10:00 (7428 letture)

di Gianni Lannes

Di mezzo ci sono le ESSE ESSE, ma i nazisti questa volta non c'entrano, bensì criminali più pericolosi e subdoli che già quasi controllano economicamente il globo. Il tema è un altro tabù, strettamente interconnesso all'aerosolterapia bellica realizzata in gran parte del mondo dal governo degli Stati Uniti d'America, a base di scie chimiche imbottite di sostanze tossiche, come ad esempio il bario che rende l'aria più elettroconduttiva.

Si chiama in gergo tecnico “Sistema di Gamma Acustica Silenziosa (SSSS)”. Così magari non dice niente ai più. Ma se aggiungiamo l’espressione trasmissione tv digitale, qualcuno ricorderà la fretta per espanderla. Chi non rammenta la premura che hanno avuto anche in Italia, nel far sì che in un arco di tempo breve il segnale digitale raggiungesse ogni regione dello Stivale?

Per il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti d’America è il “Sistema di gamma acustica silenziosa, chiamato Squad (squadra, sezione). Nel settore privato questa tecnologia è denominata sistema silenzioso di presentazione subliminale (Silent Subliminal Presentation System).

In materia vengono usati nomi ingannevoli come parlare… cervello… subliminale… silenziosa (Speak Brain Silent Subliminals) per i prodotti basati su SSSS. In qualsiasi modo chiamiate questa tecnologia, SSSS usa un programma subliminale che emette delle onde a frequenze molto alte e potenti (Ultra High Frequency) UHF, inserendo dei messaggi direttamente nel subconscio umano.

E’ stato perfezionato due decenni fa dal Dipartimento della Difesa U.S.A. ...

Voto: 9.00 (5 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 12701 bytes | 174 commenti OK Notizie
storia & cultura : Il Rock, tra l'illusione della libertà e le ombre del sistema
Inviato da Redazione il 7/12/2014 18:49:15 (4288 letture)

di Music Band

Il canale di condivisione video più famoso del mondo: Youtube, brulica di filmati realizzati da giovani adolescenti che si divertono a scovare messaggi subliminali e simbologie esoteriche o massoniche celate all'interno dei videoclip musicali degli artisti più gettonati del momento.

E' diventata quasi una moda o una mania; ognuno di questi video manca peraltro di qualsiasi argomentazione su ciò che espone limitandosi a mostrare le “scoperte” dell'autore in un susseguirsi di titoli sensazionalistici che evidenziano la convinzione di chi li produce, di aver capito cosa sta succedendo nel mondo: “Ecco le prove che tal dei tali è massone” “Tizio Caio e Sempronio adorano lucifero” “il nuovo ordine mondiale è alle porte” etc. etc. etc.

In realtà è proprio vero che moltissimi video musicali in modo alquanto sfacciato e sempre meno celato esibiscono una quantità impressionante di simbologie di stampo esoterico e di messaggi più o meno trasversali o subliminali di vario genere; ma non sarà che le rigide regole del marketing, accortesi delle nuove tendenze ci stiano marciando sopra? Le Star del Rock che affollano radio, tv, cinema e dischi di oggi sono preconfezionate e colorate come i cibi del supermercato; marionette del marketing sono trasgressive perché viene loro ordinato di esserlo in una pianificazione minuziosa che produce Hit da centro commerciale (per parafrasare Bill Hicks) e idoli finti con la stessa frequenza e gli stessi effetti devastanti delle “bombe d'acqua” sempre più frequenti. I ribelli del Rock sono stati inglobati nel sistema, riplasmati e usati per ogni occasione esattamente come lo stereotipo del comunista che improvvisamente si ritrova ad essere uno yuppie [1]; un colletto bianco con abiti firmati, telefonino e l'ideologia finita sotto alle scarpe di dolce&gabbana (il minuscolo è d'obbligo).

I nostalgici rimpiangono i “ribelli” antisistema degli anni 60 e 70 ma viene da chiedersi se l'esplosione Rock degli anni 60 ha davvero rappresentato una volontà di cambiamento e ribellione al sistema che è stata poi repressa in modo efficace, ...

Voto: 10.00 (2 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 21160 bytes | 25 commenti OK Notizie
Medicina : La vaccinazione antinfluenzale: facciamo chiarezza
Inviato da Redazione il 6/12/2014 9:10:00 (4449 letture)

I recenti casi di cronaca, legati ai vaccini trivalenti stagionali, fanno emergere l’esigenza di una riflessione che sia esclusivamente basata sui dati di fatto.

Come ogni autunno, anche quest’anno è partita la campagna di sensibilizzazione della popolazione al fine di convincerla della necessità di una copertura vaccinale più ampia possibile.

La campagna si basa fondamentalmente sul proposito di impressionare i cittadini con cifre epidemiologiche di grande impatto: 8.000 decessi all’anno, nella sola Italia, per complicanze legate all’influenza.

Gli stessi dati terrorizzanti sono stati riproposti negli ultimi giorni tanto dalle società scientifiche (esempio QUI) che dai mass media (esempio QUI).

Questa cifra è ubiquitaria nei siti ed è estrapolata da una pagina web di EpiCentro, il portale dell’epidemiologia della sanità pubblica curato dall’Istituto Superiore della Sanità (QUI). Il dato però non è referenziato bibliograficamente.

Anche il Ministero della Salute , tramite le raccomandazioni emanate per la stagione in corso (QUI) dice: ”Le epidemie influenzali annuali sono associate a elevata morbosità e mortalità. Il Centro Europeo per il controllo delle Malattie (ECDC) stima che in media circa 40.000 persone muoiano prematuramente ogni anno a causa dell’influenza nell'UE. Il 90% dei decessi si verifica in soggetti di età superiore ai 65 anni, specialmente tra quelli con condizioni cliniche croniche di base”. Anche questa affermazione non trova riscontro in un preciso riferimento bibliografico.

Ma prendiamo l’affermazione per veritiera e facciamo due conti. [...]

Voto: 7.00 (6 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 7719 bytes | 40 commenti OK Notizie
politica italiana : Chi si rivede! Massimo Carminati
Inviato da Redazione il 4/12/2014 18:12:49 (4675 letture)

di Aldo Giannuli

Vecchia conoscenza per chiunque si occupi di eversione nera, Massimo Carminati: dalle imprese dei Nar a quelle della Banda della Magliana, così nei casi degli omicidi Pecorelli, Fausto e Iaio, Pugliese, nel depistaggio per la strage di Bologna, nella rapina alla Chase Manhattan Bank dell’Eur, nella “strana” vicenda del deposito d’armi presso la sede di via Liszt del Ministero della Sanità, il suo nome torna sempre.

Spesso è stato imputato, ma alla fine se l’è sempre cavata e con assoluzioni con formula piena (Pecorelli, depistaggi Bologna, Fausto e Iaio). Per altri casi (ad esempio il furto al caveau della Banca di Roma, nel Palazzo di Giustizia di Piazzale Clodio, a Roma) e per uno degli scandali del calcio scommesse è ancora indagato.

L’unica condanna seria (10 anni) se la beccò nel secondo grado del processo alla Banda della Magliana iniziato nel 1995. Nella maggior parte del tempo è stato sempre libero ed instancabile… Oggi lo rivediamo ancora al centro di uno dei grandi scandali capitolini: tutto in regola. Sarà, ma ho il dubbio che anche questa volta riuscirà a passare indenne. Staremo a vedere.

Certo che uno come lui ha sempre avuto le spalle coperte; lo si trova nelle vicende più scabrose, ...

Voto: 8.00 (7 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 4746 bytes | 33 commenti OK Notizie
news internazionali : "Podemos": un curioso deja-vu
Inviato da Redazione il 2/12/2014 19:20:00 (4236 letture)

Intervista a Rafael Palacios, attivista spagnolo, sul movimento politico "Podemos". (Cliccare sulla freccia per ascoltare l'intervista).





TRADUZIONE:

M.M.: Stiamo parlando con Rafael Palacios, attivista madrileno e amico da molti anni. Rafael, raccontaci qualcosa del movimento "Podemos", perché qui in Italia non sappiamo praticamente nulla di loro.

R.P.: Come dicevo prima, è una questione molto complessa. Comunque, l'origine di "Podemos" è nel Movimiento 15-M, quello di due o tre anni fa, che iniziò dalla Puerta del Sol e che a sorpresa si estese e divenne un movimento di moltitudine, con manifestazioni che arrivavano a milioni di persone, ma poi scomparve. Lo si potrebbe interpretare come il risveglio di uno spettro sociale di gente che è stata esclusa dal sistema, che è stata travolta dalla crisi e non aveva la possibilità di andarsene di casa - molta gente ha dovuto andare a lavorare all'estero. Potremmo dire che si tratta di un pubblico, nella maggioranza, al di sotto dei quarant'anni, ma anche di gente "di recupero", che viene dalla sinistra, una sinistra che li ha delusi. C'è un parallelismo con il fenomeno di Beppe Grillo e del Movimento Cinque Stelle in Italia, nel senso che raccoglie tutta questa gente che è scontenta del sistema attuale, e cerca di intercettarla con il superamento della dicotomia fra sinistra e destra, anche se chiaramente provengono da sinistra. Attualmente i sondaggi li danno come vincitori, ...

Voto: 7.00 (7 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 13228 bytes | 35 commenti OK Notizie
Medicina : Ohibò: il sale cura il cancro
Inviato da Redazione il 30/11/2014 19:50:00 (6678 letture)

di Federico Giovannini

Se vi dicessero che con delle iniezioni di sale si può sconfiggere il cancro, ci credereste? Ovviamente no.

Invece un articolo del Daily Mail di oggi si intitola proprio così: "Iniezione di sale 'uccide le cellule cancerogene' portandole all'auto-distruzione."

L'articolo cita la ricerca del Professor Philip Gale, dell'Università di Southampton dove hanno condotto degli approfonditi studi in cui avrebbero dimostrato di poter uccidere le cellule tumorali con il sale da cucina.

"Abbiamo scoperto che possiamo indurre la morte della cellula con il sale", ha dichiarato il professore.

Secondo Gale, all'Università starebbero sviluppando una molecola in grado di circondare il sodio per farlo entrare nelle membrane cellulari in modo da innescare l'apoptosi cellulare, ovvero la morte della cellula tumorale.

Ma scusate - viene da chiedersi - perchè allora non fare delle infusioni di cloruro di sodio (sale da cucina) direttamente nei tumori? ...

Voto: 7.00 (8 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 3522 bytes | 77 commenti OK Notizie
Commenti Liberi : Commenti liberi
Inviato da Redazione il 27/11/2014 19:10:00 (6474 letture)

Segnalazioni e commenti degli utenti sulle notizie più recenti.

***

AVVISO: il 29 novembre (sabato) a Vittorio Veneto: Conferenza di Gianni Lannes, organizzata da Francesca Salvador (Salusbellatrix).
QUI la locandina con tutte le info.

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | 149 commenti OK Notizie
politica italiana : Amici 5 Stelle: svegliatevi!
Inviato da Redazione il 25/11/2014 23:00:00 (6885 letture)

Un paio di mesi fa avevo scritto un articolo intitolato "Salvini alternativa a Beppe Grillo?", nel quale dicevo che "se i 5 Stelle non si svegliano e non mettono a fuoco rapidamente i punti del loro programma, imparando ad esporli in modo chiaro e convincente per tutti, rischiano seriamente di venire sorpassati dalla Lega di Salvini."

Domenica scorsa questo è successo. In Emilia Romagna il partito di Salvini è arrivato al 20% dei voti, mentre il 5Stelle ha preso solo il 13%.

Ora ci saranno i soliti apologeti che vorranno spiegarmi come "le regionali sono un'altra cosa", oppure che "in fondo i 5 Stelle hanno raddoppiato i loro voti rispetto alle regionali del 2010".

Ma sono tutte giustificazioni inutili. La verità è lì, davanti agli occhi di tutti: la Lega vola, i 5 Stelle affondano.

Perchè? La risposta è semplice: Salvini è in televisione dal mattino alla sera, i 5 Stelle in Tv non ci sono.

In un altro articolo, poco tempo fa, avevo scritto: "Sta alle forze che vogliono opporsi a questo rischio di recuperare al più presto la propria voce e la propria identità, a livello mediatico. Non basta fare ogni tanto un proclama dal Parlamento, dicendo "noi siamo contrari per questo o per quel motivo". Bisogna andare ad affrontare l'avversario sul suo stesso terreno - quello dei media mainstream - perchè è quello il terreno, piaccia o non piaccia, sul quale si giocherà il futuro dell'Italia."

Ora i fatti mi stanno dando ragione: chi non va in TV, per la massa degli elettori semplicemente non esiste: questa è una realtà tanto dolorosa quanto inconfutabile.

Ma la cosa più fastidiosa, rispetto alla questione di andare o meno in TV, sono le scuse patetiche che alcuni 5 Stelle si inventano pur di giustificare il loro rifiuto a partecipare al confronto televisivo: [...]

Voto: 8.00 (16 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 4739 bytes | 160 commenti OK Notizie
(1) 2 3 4 ... 222 »

Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA