Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


Medicina : CRM197 - Un'arma contro i tumori?
Inviato da Redazione il 12/4/2007 9:20:00 (13128 letture)

Luogocomune pubblica questo appello senza averne potuto verificare a fondo i contenuti. Si invitano quindi i lettori a procedere responsabilmente nell'utilizzo e/o eventuale diffusione delle informazioni qui riportate - La Redazione

--- A P P E L L O ---

Questo è un accorato appello che ti viene rivolto da un gruppo di persone che hanno familiari colpiti da gravi forme di tumore.

Nella ricerca disperata di ulteriori terapie da affiancare alle terapie convenzionali nei casi in cui non si ottengono gli effetti sperati, abbiamo scoperto le ricerche del Dott. Silvio Buzzi di Ravenna riguardo al CRM197, un derivato della tossina difterica in grado di bloccare l’avanzata del tumore e a volte di farlo regredire.

Le scoperte del dott. Buzzi, sebbene pubblicate su prestigiose riviste scientifiche, internazionali come The Lancet, Cancer Research, Cancer Immunology Immunotherapy e Therapy, American Association for Cancer Research, ...

... non sono state MAI prese in considerazione dalle autorità e dagli enti competenti.

Finalmente il 7 marzo 2006, dopo un’iniziativa parlamentare (Interrogazione Camera 2-00238 on. F. Brusco Forza Italia) e diversi articoli sulla stampa nazionale, il Ministero della Salute aveva approvato l’avvio della sperimentazione clinica.

Purtroppo ad un anno dall’approvazione, la sperimentazione non è MAI iniziata!

Il centro oncologico pilota scelto dall’AIFa per la sperimentazione è il reparto oncologico dell’ospedale di Empoli diretto dal dott. Gianmaria Fiorentini.

La Chiron di Siena ha fornito al centro oncologico di questo ospedale un congruo quantitativo di fiale di CRM197.

Sono lì pronte per l’uso.

Sulle fiale è stata apposta una data di scadenza, novembre 2007, anticipando di molti anni (circa dieci) la naturale scadenza del prodotto (!?)

Dopo più di un anno dall’approvazione, il protocollo NON E’ STATO ancora presentato !

Intanto ai malati senza speranze e refrattari a tutte le terapie ufficiali che hanno chiesto di utilizzare il CRM197 per uso compassionevole, è stato risposto che il CRM197 non è un farmaco e non può essere autorizzato il suo utilizzo sull’uomo senza studi approfonditi

INTANTO

questa sostanza è in commercio oramai da 15 anni utilizzata come carrier (vettore) in molti vaccini;

INOLTRE

questi vaccini oggi, vengono somministrati ai neonati dai due mesi di vita in su;

A CIO' SI AGGIUNGA CHE

nel 1973 fu dimostrata scientificamente la NON TOSSICITA’ del crm197
(The Journal of Biological Chemistry Vol.248, No. 11, 1973 ed altre pubbl.ni)

INFINE

esiste una circolare emanata dal ministero della Salute, DGFDM/SDG/P/5106/I.n.c.b del 12.2.2007, che precisa che “ In singoli casi il medico può, sotto la sua diretta responsabilità e previa informazione del paziente e acquisizione del consenso dello stesso, impiegare un medicinale prodotto industrialmente per un’indicazione o una via di somministrazione o una modalità di somministrazione o di utilizzazione diversa da quella autorizzata …“

Noi crediamo che dietro a che queste enormi contraddizioni si celino lobby economiche molto potenti che fanno e faranno di tutto per rallentare ed insabbiare la sperimentazione già autorizzata.

PER QUESTO TI INVITIAMO AD ADERIRE ALLA NOSTRA PROTESTA

URLIAMO IL NOSTRO DISAPPUNTO

DIFFONDIAMO I CONTENUTI DI QUESTO SCANDALO A TUTTI I NOSTRI CONTATTI

PROTESTIAMO CONTRO I PROTAGONISTI DI QUESTA VICENDA

MANDIAMO QUESTA E-MAIL CON IL SEGUENTE TESTO:

QUI l'appello originale, con i link per la firma, oltre ai contatti e i link al sito originale.

Voto: 10.00 (3 voti) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
tccom
Inviato: 12/4/2007 9:45  Aggiornato: 12/4/2007 9:45
Mi sento vacillare
Iscritto: 3/11/2005
Da: civitavecchia
Inviati: 903
 Re: CRM197 - Un'arma contro i tumori?
Citazione:
Noi crediamo che dietro a che queste enormi contraddizioni si celino lobby economiche molto potenti che fanno e faranno di tutto per rallentare ed insabbiare la sperimentazione già autorizzata.

ma va?
sarebbe una novità...
anche i malati di diabete sembra ne sappiano qualcosa di queste dinamiche

o forse no


...gli Stati Uniti non ci hanno guadagnato nulla dall'11 settembre (c'è bisogno di dirlo?)...[].... Ragioniamo: chi ci guadagna quando piove? i produttori di ombrelli. Da questo si deduce che i produttori di ombrelli controllano la pioggia.
gubbo
Inviato: 12/4/2007 9:52  Aggiornato: 12/4/2007 9:54
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/6/2006
Da: Un mondo ipocrita
Inviati: 634
 Re: CRM197 - Un'arma contro i tumori?
Un lavoro scientifico del dott. Buzzi su questo derivato della tossina diftrerica esiste, ecco il
link
Le conclusioni dello studio in effetti sembrano interessanti, è anche vero però che ad una prima verifica fatta sulle pubblicazioni scientifiche riguardanti questo tema, si nota che se ne trovano pochine.....

"Io giudico l'uomo, nella sua coscienza, l'essere vivente più incosciente che popoli questa terra" ; dovrebbe essere mia ma non ne sono sicuro
fiammifero
Inviato: 12/4/2007 10:00  Aggiornato: 12/4/2007 10:00
Sono certo di non sapere
Iscritto: 28/2/2005
Da: ROMA
Inviati: 5691
 Re: CRM197 - Un'arma contro i tumori?
Cazzo! di ufficiale ci sono rimasti solo i viaggi della speranza di Padre Pio,di Lourdes,di Fatima e tra poco pure Giovanni Paolo II,santo subito!
Non sò se sia valido il trattamento,ma se c'è anche una minima possibilità,anche a livello di effetto placebo,perchè precluderla?
Altro caso Di Bella in vista?
E non parliamo di costi sulla spesa pubblica,perchè mi vien da ridere visto che i vari Poggiolini,De Lorenzo non hanno restituito una lira

Citazione:
le cose di cui ci sentiamo assolutamente certi non sono mai vere (Oscar Wilde)
Infettato
Inviato: 12/4/2007 10:26  Aggiornato: 12/4/2007 10:26
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/11/2006
Da: Roma
Inviati: 1499
 Re: CRM197 - Un'arma contro i tumori?
Ciao tccom
anche i malati di diabete sembra ne sappiano qualcosa di queste dinamiche

Io lo sono da 30 anni, le medicine insulina stick per misurare la glicemia ecc. costano tanto, ma non sono a conscenza di farmaci migliori o che guariscano, per adesso si cura.

Sono per la libertà di cura, già solo per questo la firma è assicurata.

Roberto

Infettato dal morbo di Ashcroft
---------------------------------------------
Quando ci immergiamo totalmente negli affari quotidiani, noi smettiamo di fare distinzioni fondamentali, o di porci le domande veramente basilari. Rothbard
tccom
Inviato: 12/4/2007 10:41  Aggiornato: 12/4/2007 10:48
Mi sento vacillare
Iscritto: 3/11/2005
Da: civitavecchia
Inviati: 903
 Re: CRM197 - Un'arma contro i tumori?
ciao Infettato

mi dispiace per la malattia...so per esperienza che non ci si convive facilmente.
Ho detto quella frase perchè lessi su internet di un medico che sosteneva di aver trovato la cura per il diabete mellito di tipo due.
Questo medico ha trovato un muro di silenzio davanti.
TRadotto: non se lo caca nessuno
vado a ricercare il link e se lo trovo lo posto
Citazione:
le medicine insulina stick per misurare la glicemia ecc. costano tanto, ma non sono a conscenza di farmaci migliori o che guariscano, per adesso si cura.

e sono pure un a gran rottura di palle.
Ho un amico che si fa le siringhe al volo appena sente che non sta tanto bene (non so come definirtelo)

ciao
Antonio

...gli Stati Uniti non ci hanno guadagnato nulla dall'11 settembre (c'è bisogno di dirlo?)...[].... Ragioniamo: chi ci guadagna quando piove? i produttori di ombrelli. Da questo si deduce che i produttori di ombrelli controllano la pioggia.
tccom
Inviato: 12/4/2007 10:46  Aggiornato: 12/4/2007 10:46
Mi sento vacillare
Iscritto: 3/11/2005
Da: civitavecchia
Inviati: 903
 Re: CRM197 - Un'arma contro i tumori?
eccolo qua...ed è pure una vecchia conoscenza
http://www.diabetenews.8m.com/
ciao

...gli Stati Uniti non ci hanno guadagnato nulla dall'11 settembre (c'è bisogno di dirlo?)...[].... Ragioniamo: chi ci guadagna quando piove? i produttori di ombrelli. Da questo si deduce che i produttori di ombrelli controllano la pioggia.
cocis
Inviato: 12/4/2007 11:35  Aggiornato: 12/4/2007 11:35
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/1/2006
Da: V
Inviati: 1430
 Re: CRM197 - Un'arma contro i tumori?
le case farnaceuiche non vogliono che la gente possa curarsi spendendo pochi soldi...

Infettato
Inviato: 12/4/2007 11:36  Aggiornato: 12/4/2007 11:36
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/11/2006
Da: Roma
Inviati: 1499
 Re: CRM197 - Un'arma contro i tumori?
No non è una grossa rottura anche perchè ora ci sono delle "penne", tempo 5sec. ed è fatta, è come lavarsi le mani prima di mangiare abitudine.

Ti ringrazio per il link adesso lo guardo, Figo l'ho sentito diverse volte attraverso la radio con Gramiccioli & company (informazione alternativa), ma non per il diabete.

Per il resto non voglio andare ot, magari aprirò in seguito (se può interessare) qualcosa tipo "la gestione del diabete".

Infettato dal morbo di Ashcroft
---------------------------------------------
Quando ci immergiamo totalmente negli affari quotidiani, noi smettiamo di fare distinzioni fondamentali, o di porci le domande veramente basilari. Rothbard
Linucs
Inviato: 12/4/2007 12:48  Aggiornato: 12/4/2007 12:48
Sono certo di non sapere
Iscritto: 25/6/2004
Da:
Inviati: 3996
 Re: CRM197 - Un'arma contro i tumori?
le case farnaceuiche non vogliono che la gente possa curarsi spendendo pochi soldi...

(...e i rappresentanti democratici lo consentono tramite i brevetti...)

Silver
Inviato: 12/4/2007 12:58  Aggiornato: 12/4/2007 13:05
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/9/2005
Da: Torino
Inviati: 615
 Re: CRM197 - Un'arma contro i tumori?
Tornando ai tumori:

come rimedio alternativo, e salvo per condizioni estreme privo di medicinali, c'è il Sitema del dott. Ryke Hamer che ha il suo corrispettivo italiano in Giorgio Mambretti e un associazione di riferimento in A.L.B.A.


Io sto leggendo un libro di Hamer e vi assicuro che fa aprire gli occhi...

i metodi naturali per guarire ci sono.
Di persone che sono guarite da tumori ne ho conosciute e ho amici che a loro volta ne conoscono tanti.

Purtroppo la maggior parte delle persone è ancora invischiata nel terrorismo mediatico e nella disinformazione.


un abbraccio

silver

Skafloc
Inviato: 12/4/2007 14:18  Aggiornato: 12/4/2007 14:18
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/3/2006
Da: ROMA
Inviati: 188
 Re: CRM197 - Un'arma contro i tumori?
Mia zia (sorella di mio padre) di 77 anni, a fine anno è stata colpita da tumore al colon che aveva attecchito anche alla gola, dove è stata anche operata.
Su mio consiglio, ha cominciato il 25 dicembre scorso, ad assumere ogni giorno la tisana CAISSE FORMULA, reperibile su www.caisse.it.
A fine gennaio i medici le avevano dato 10 (dieci) giorni di vita, e mia cugina (la figlia) si era infatti rifiutata di farle fare un altro ciclo di chemio, che le avrebbe garantito solo 2-3 giorni di vita in più.
Ebbene, dopo pochi giorni, esattamente 28 giorni dall'inizio di assunzione della tisana, è COMPLETAMENTE GUARITA. I medici non sanno come spiegarlo, e pensano che sia una delle tante guarigioni improvvise che ogni tanto avvengono. Purtroppo, per una serie di motivi personali che non posso spiegarvi non hanno detto niente ai medici della tisana.
La guarigione è avvenuta nell'arco di una settimana, lei ha due ecografie, una piena di metastasi e una pulita, una ad una settimana di distanza dall'altra.
Sarà stato un caso (ma non ci credo), intanto mia zia sta continuando ad assumere la tisana, è tornata alla vita di tutti i giorni, e io lo sto dicendo a tutti.
Dovevo già scriverne su LC, approfitto ora.

Le cose urgenti vanno fatte con calma
cocis
Inviato: 12/4/2007 14:35  Aggiornato: 12/4/2007 14:35
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/1/2006
Da: V
Inviati: 1430
 Re: CRM197 - Un'arma contro i tumori?
Citazione:
Autore: Silver Inviato: 12/4/2007 12:58:27

Tornando ai tumori:

come rimedio alternativo, e salvo per condizioni estreme privo di medicinali, c'è il Sitema del dott. Ryke Hamer che ha il suo corrispettivo italiano in Giorgio Mambretti e un associazione di riferimento in A.L.B.A.


Io sto leggendo un libro di Hamer e vi assicuro che fa aprire gli occhi...

i metodi naturali per guarire ci sono.
Di persone che sono guarite da tumori ne ho conosciute e ho amici che a loro volta ne conoscono tanti.

Purtroppo la maggior parte delle persone è ancora invischiata nel terrorismo mediatico e nella disinformazione.


un abbraccio

silver


quale libro ?? che casomai lo prendo anche io ..

cocis
Inviato: 12/4/2007 14:38  Aggiornato: 12/4/2007 14:38
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/1/2006
Da: V
Inviati: 1430
 Re: CRM197 - Un'arma contro i tumori?
Citazione:
Autore: Skafloc Inviato: 12/4/2007 14:18:19

Mia zia (sorella di mio padre) di 77 anni, a fine anno è stata colpita da tumore al colon che aveva attecchito anche alla gola, dove è stata anche operata.
Su mio consiglio, ha cominciato il 25 dicembre scorso, ad assumere ogni giorno la tisana CAISSE FORMULA, reperibile su www.caisse.it.
A fine gennaio i medici le avevano dato 10 (dieci) giorni di vita, e mia cugina (la figlia) si era infatti rifiutata di farle fare un altro ciclo di chemio, che le avrebbe garantito solo 2-3 giorni di vita in più.
Ebbene, dopo pochi giorni, esattamente 28 giorni dall'inizio di assunzione della tisana, è COMPLETAMENTE GUARITA. I medici non sanno come spiegarlo, e pensano che sia una delle tante guarigioni improvvise che ogni tanto avvengono. Purtroppo, per una serie di motivi personali che non posso spiegarvi non hanno detto niente ai medici della tisana.
La guarigione è avvenuta nell'arco di una settimana, lei ha due ecografie, una piena di metastasi e una pulita, una ad una settimana di distanza dall'altra.
Sarà stato un caso (ma non ci credo), intanto mia zia sta continuando ad assumere la tisana, è tornata alla vita di tutti i giorni, e io lo sto dicendo a tutti.
Dovevo già scriverne su LC, approfitto ora.


il sito non funzia...

comunque mimandaraitre aveva fatto una puntata per screditare e sputtanare un medico che aveva iniziato a curare i pazienti malati di tumore co il bicarbonato di soldio .. il medico è stato radiato dall'albo e denunciato ... anche se ora molti in europa stanno usando il suo metodo per curare altre persone...

ectobius
Inviato: 12/4/2007 15:10  Aggiornato: 12/4/2007 15:10
Ho qualche dubbio
Iscritto: 9/1/2007
Da:
Inviati: 205
 Re: CRM197 - Un'arma contro i tumori?
Nel campo specifico sda sempre si sono esibiti stregoni, fattucchieri, ciarlatani, padrepii, santi subito, di bella e quello che curava il cancro con urina di pecora, e anna marchi che però fa solo prevenzione... eppure eccoci ancora in fila dietro il primo imbonitore.

Infettato
Inviato: 12/4/2007 15:16  Aggiornato: 12/4/2007 15:16
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/11/2006
Da: Roma
Inviati: 1499
 Re: CRM197 - Un'arma contro i tumori?

Infettato dal morbo di Ashcroft
---------------------------------------------
Quando ci immergiamo totalmente negli affari quotidiani, noi smettiamo di fare distinzioni fondamentali, o di porci le domande veramente basilari. Rothbard
gubbo
Inviato: 12/4/2007 15:32  Aggiornato: 12/4/2007 15:32
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/6/2006
Da: Un mondo ipocrita
Inviati: 634
 Re: CRM197 - Un'arma contro i tumori?
Una tisana che cura un cancro metastatizzato???
Preferisco credere al miracolo.
I casi di regressione spontanea dei tumori esistono,
sono fenomeni biologici rari ma esistono.
La scienza nemmeno ne sa un gran che, ma ne ammette l'esistenza.
Ma non venitemi a dire che una mistura di erbe convince una cellula impazzita a non dividersi più....ripeto, il miracolo ha più senso al limite

"Io giudico l'uomo, nella sua coscienza, l'essere vivente più incosciente che popoli questa terra" ; dovrebbe essere mia ma non ne sono sicuro
Silver
Inviato: 12/4/2007 15:41  Aggiornato: 12/4/2007 16:07
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/9/2005
Da: Torino
Inviati: 615
 Re: CRM197 - Un'arma contro i tumori?
Citazione:
Cocis:
quale libro ?? che casomai lo prendo anche io ..


Il libro è questo, ma è abbastanza difficile s proprio sei a digiuno di termini medici. Alcune volta infatti ho problemi a stargli dietro.
Mi hanno detto che invece è più semplice e ugualmente comprensibile Questo

Nel primo sono presenti un sacco di fotografie. nel secondo non so.

C'è anche una bella differenza di costo.... credo che per iniziare va bene il secondo.

Dorian
Inviato: 12/4/2007 15:52  Aggiornato: 12/4/2007 15:52
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/1/2007
Da:
Inviati: 1275
 Re: CRM197 - Un'arma contro i tumori?
Una tisana che cura un cancro metastatizzato???
Preferisco credere al miracolo.


In effetti.. anch'io credo che sia stato un miracolo e, se anche la storia è stata raccontata in modo preciso, non attribuibile comunque alla "tisana".
Preferisco credere che il "miracolo" sia stata una serie di diagnosi completamente sballate o un equivoco nato tra medico e paziente sull'entità del tumore.

Silver
Inviato: 12/4/2007 16:06  Aggiornato: 12/4/2007 16:08
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/9/2005
Da: Torino
Inviati: 615
 Re: CRM197 - Un'arma contro i tumori?
Citazione:
Gubbo:
Una tisana che cura un cancro metastatizzato???
Preferisco credere al miracolo.
I casi di regressione spontanea dei tumori esistono,
sono fenomeni biologici rari ma esistono.
La scienza nemmeno ne sa un gran che, ma ne ammette l'esistenza.
Ma non venitemi a dire che una mistura di erbe convince una cellula impazzita a non dividersi più....ripeto, il miracolo ha più senso al limite


scusami, ma credo sia doverosa una precisazione.

E' il concetto di tumore e metastasi che è sbagliato all'origine.
Le guarigioni da tumori con l'uso di metodi diversi da quelli della medicina, sono tantissimi e non rari.
Hamer ha una statistica del 98% di persone che guariscono. E ne ha curati a migliaia. Solo i casi presi in ritardo o troppo avanti nella degenerazione sono rimasti incurabili.

Parlare di tumori oggi, è come parlare di Tolomeo ai tempi di Copernico.

In questo caso Tolomaico è il sistema in vigore oggi nella Sanità Pubblica (che però così facendo riceve soldi a gogò), e Copernicana la nuova Medicina di Hamer.

Per chi non la conoscesse, la riassumo in poche parole. Non abbiate pretese dunque di avere particolari da me su questo post.

immagina il cervello come un PC e gli organi le sue periferiche.
A seguito di un input particolare, il cervello/cpu esegue un programma particolare che proietta sulle sue periferiche per renderlo output.
Nel caso dei tumori, l'input è di tipo traumatico (o meglio, la persona lo recepisce tale).
Così da un punto preciso del cervello/cpu parte uno stimolo ben preciso per l'organo che meglio può rappresentare (le motivazioni sono ancestrali, ma molto chiare sul libro) il tipo di dramma per riuscire a risolverlo.

Nell'organo si forma la stessa cosa che si forma nel cervello: un focolaio.

Chiunque abbia un tumore, se facesse la TAC celebrale, vede questo focolaio anche nel cervello. Lo vedrebbero tutti e sempre.

E la corrispondenza organo/cervello è sempre la stessa e crea un focolaio nello stesso identico punto.

risolvere il dramma, innesca una fase di ripristino del sistema con conseguente sparizione dei focolai, sia nel cervello che nell'organo. A volte il passaggio è duro già in natura, ma le cure negli ospedali lo rendono pressochè impossibile (se non ricordo male la sopravvivenza media ai tumori è del 10% circa).

molti credono che il tumore sia solo la riproduzione impazzita di cellule. In realtà esiste anche di tipo ulceroso, cioè con perdita di cellule.

Ma l'uno o l'altro possono solo avvenire in precisi regioni di tessuto e non su altri: nelle parti più arcaiche si forma un carcinoma (ingrossamento) e nelle parti più recenti un ulcera.

Le metastasi sono solo dei secondi tumori nel caso ci fossero più traumi in contemporanea o lo sfogo dello stesso nel caso fosse stato asportato l'organo primario.


Nel caso della nonna curata con le erbe, non mi stupisce affatto la cosa. Non sono state le erbe in se, ma in qualche modo (per effetto placebo, o perché le sono stati vicino, o perché è riuscita a sfogarsi, o...) ha risolto il suo trauma psicologico e il cervello/cpu ha terminato il suo programma.


Ricapitolo lo schema:
trauma psicologico (inizia l'evento)- cervello (elabora l'evento)- organo (manifesta l'evento).

Per curare il tumore, infatti, partendo dall'organo in questione si deduce il tipo di trauma e, parlando col paziente, si arriva a far affiorare levento in questione e a risolverlo.


Spero che sia stato chiaro, anche se non posso dare pretesa di esaustività.
ho reso la cosa più semplice possibile.


Immagino già la serie di critiche che possono nascere e cercherò di arginarle alcune, facendo l'ermetica domanda: Cui Prodest?

Redazione
Inviato: 12/4/2007 18:10  Aggiornato: 12/4/2007 18:12
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: CRM197 - Un'arma contro i tumori?
Ciao SILVER, nessuna critica da arginare, anzi.

Questo thread è, prima di tutto, la DIMOSTRAZIONE che gli utenti nuovi di LC non sanno trarre il massimo da questo sito.

C'è chi parla di "medico che cura col bicarbonato", c'è chi parla di Renè Caisse, ma nessuno sa che ambedue gli argomenti sono stati trattati a fondo su LC.

Prima dei link, due precisazioni soltanto.

Tullio Simoncini (il "medico del bicarbonato"), è stato poi assolto dalle accuse infamanti di cui Rai Tre aveva dato notizia, ma Rai Tre si è purtroppo dimenticata di farlo sapere.

"Ma non venitemi a dire che una mistura di erbe convince una cellula impazzita a non dividersi più....ripeto, il miracolo ha più senso al limite".

Caro Gubbo, dove sta scritto che le cellule tumorali "impazziscono"? Questo è purtroppo uno dei tanti luoghi comuni dell'ignoranza popolare in cui viviamo, ma ti invito a citarmi un qualunque passaggio di un qualunque testo di oncologia che descriva questo "impazzimento".

Scoprirai così che è molto comodo, quando non si sa spiegare una cosa, dire che è "impazzita". Lo dicevano anche di Hitler, perchè non trovavano altro modo di giustificare quello che faceva. Ma a leggere quello che scriveva, il ragazzo sembrava di tutto meno che fuori di cotenna. E' che il VERO problema del'antisemitismo nessuno voleva affrontarlo.

IMPARATE A USARE IL MOTORE DI RICERCA DI LUOGOGOMUNE
E scoprirete tante meraviglie nascoste.

Provate ad esempio a digitare Caisse, oppure Essiac.

Silver
Inviato: 12/4/2007 18:16  Aggiornato: 12/4/2007 18:16
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/9/2005
Da: Torino
Inviati: 615
 Re: CRM197 - Un'arma contro i tumori?
Caro Massimo, forse ho sbagliato a scrivere una risposta qui senza fare riferimento ai forum pertinenti.

Ma oggi ho trovato un po' di tempo per scrivere, cosa che non mi succedeva da tempo, e così ho scritto d'impulso (anche perché il tema mi è molto caro).

non è da poco che sono qui su LC e avrei dovuto pensarci... mea culpa.

Mi rifarò alla prossima.

Un saluto

argon
Inviato: 12/4/2007 18:35  Aggiornato: 12/4/2007 18:35
Ho qualche dubbio
Iscritto: 18/8/2006
Da: Pordenone
Inviati: 287
 Re: CRM197 - Un'arma contro i tumori?
Da qualche parte nel forum dovrebbe esserci anche gli studi di Linus Pauling sulla vitamina c come cura del cancro. Non potendo smontare il personaggio (premio nobel per la chimica) hanno attaccato asssurdamente gli studi

« La sovranità sovrannazionale di banchieri mondiali ed un’èlite intellettuale è preferibile all’autodeterminazione praticata nei secoli passati»
( David Rockefeller)
gubbo
Inviato: 12/4/2007 18:45  Aggiornato: 12/4/2007 18:56
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/6/2006
Da: Un mondo ipocrita
Inviati: 634
 Re: CRM197 - Un'arma contro i tumori?
Grazie per le tue spiegazioni Silver,
ma non sono per nulla d'accordo con questa visione. Sarà che ho studiato in una facoltà scientifica e forse non sono mentalmente predisposto ad accettare le informazioni che mi hai dato, ma trovo la teoria da te esposta quantomeno stramba.

Le guarigioni da tumori con l'uso di metodi diversi da quelli della medicina, sono tantissimi e non rari.
Lo so che esistono casi del genere, anche se rari, ma questo non vuol dire che la guarigione sia dovuta ad una particolare cura alternativa.
Semplicemente sono guarigioni inspiegabili a tutt'oggi. Io almeno non conosco di sperimentazioni che hanno accertato l'efficacia di queste cure alternative.
Chiunque abbia un tumore, se facesse la TAC celebrale, vede questo focolaio anche nel cervello. Lo vedrebbero tutti e sempre.
??? Non capisco questo punto.....cioè questo "focolaio" sarebbe la caratteristica comune di tutti i tipi di tumore? E sarebbe riscontrabile da una TAC cerebrale?.....boh, non mi è chiaro questo legame tumore nell'organo-focolaio cerebrale.
se non ricordo male la sopravvivenza media ai tumori è del 10% circa
Dipende dal tipo di tumore e dal suo stato di progressione. Le percentuali di guarigione variano molto da tumore a tumore, un esempio è il confronto tra cancro alla prostata (alte % di guarigioni, sempre se preso in tempo) e cancro al polmone ( bassissime % di guarigione).
molti credono che il tumore sia solo la riproduzione impazzita di cellule. In realtà esiste anche di tipo ulceroso, cioè con perdita di cellule.
Qui proprio ti devo smentire.
I tumori sono tutti caratterizzati da una incontrollata replicazione di un gruppo di cellule
che non rispondono più ai vari meccanismi di controllo esistenti. Il tumore ulceroso che tu citi non esiste, non lo troverai mai su nessun testo di patologia. Semmai possono avvenire dei fenomeni di necrosi cellulare nei tessuti circostanti a causa della compressione a cui quest'ultimi sono soggetti a causa del tumore in crescita.
Le metastasi sono solo dei secondi tumori nel caso ci fossero più traumi in contemporanea o lo sfogo dello stesso nel caso fosse stato asportato l'organo primario.
Le metastasi sono semplicemente delle parti del tumore originario che, seguendo il sistema sanguigno,i vasi linfatici o le cavità corporee vanno a colonizzare altri organi e/o tessuti.
Non a caso un tumore è caratterizzato dal fatto di poter dare solo determinati tipi di metastasi
a seconda dei vasi che si trovano nei pressi del focolaio primitivo.
Nel caso della nonna curata con le erbe, non mi stupisce affatto la cosa. Non sono state le erbe in se, ma in qualche modo (per effetto placebo, o perché le sono stati vicino, o perché è riuscita a sfogarsi, o...) ha risolto il suo trauma psicologico e il cervello/cpu ha terminato il suo programma.

Su questo punto invece sono piuttosto concorde con te.
L'effetto placebo esiste, nemmeno la medicina lo nega. Anzi, recentemente esso è stato rivalutato ed interessanti studi sono stati fatti a riguardo (Se ti interessano fammelo sapere che ti faccio avere del materiale).
Su questo fronte non si sa un gran che, probabilmente si scatenano fenomeni biologici dentro di noi che non sappiamo ad oggi decifrare ed interpretare.
Ciao

"Io giudico l'uomo, nella sua coscienza, l'essere vivente più incosciente che popoli questa terra" ; dovrebbe essere mia ma non ne sono sicuro
gubbo
Inviato: 12/4/2007 18:51  Aggiornato: 12/4/2007 18:51
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/6/2006
Da: Un mondo ipocrita
Inviati: 634
 Re: CRM197 - Un'arma contro i tumori?
Caro Gubbo, dove sta scritto che le cellule tumorali "impazziscono"? Questo è purtroppo uno dei tanti luoghi comuni dell'ignoranza popolare in cui viviamo, ma ti invito a citarmi un qualunque passaggio di un qualunque testo di oncologia che descriva questo "impazzimento".

Caro Massimo, quando si usa il termine impazzire riferito alle cellule tumorali non si intende certo che queste non hanno più la capacità di intendere e volere!
Il termine impazzire semplicemente sta a significare che quella cellula non sottostà più alle regole a cui sottostanno le altre cellule.
Essa sfugge ai meccanismi molecolari che ne dovrebbero limitare la replicazione ed inizia ad intraprendere un proprio viaggio, replicandosi decine,centinaia,migliaia di volte fino a causare qualche danno.
Forse ho usato un termine non scientificamente appropriato, ma mi sembrava chiaro, pardon.

"Io giudico l'uomo, nella sua coscienza, l'essere vivente più incosciente che popoli questa terra" ; dovrebbe essere mia ma non ne sono sicuro
Silver
Inviato: 12/4/2007 18:55  Aggiornato: 12/4/2007 18:55
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/9/2005
Da: Torino
Inviati: 615
 Re: CRM197 - Un'arma contro i tumori?
gubbio, porta pazienza ma non credo sia questo il topic per discutere di questo.
Per altro, ripetermi non servirebbe a farti vedere le cose in maniera diversa: nel momento in cui il sapere comune sui tumori è sbagliato è inutile insistere con la stessa ottica, non credi? bisogna cambiare radicalmente le convinzioni che si hanno.
Visto che prove reali e dimostrabili di ciò che ho detto esistono, posso solo invitarti a scovarle in internet o sui libri che ho citato.

Per il resto, credo che l'intento originale del topic fosse un'altro, anche se non mi è perfettamente chiaro quale...

Se ti va possiamo continuare in PVT.

Ciao

gubbo
Inviato: 12/4/2007 18:59  Aggiornato: 12/4/2007 19:01
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/6/2006
Da: Un mondo ipocrita
Inviati: 634
 Re: CRM197 - Un'arma contro i tumori?
OK,
effettivamente siamo OT!
Ora non posso, devo scappare, facciamo così
io mi informerò in questi giorni e poi se avrò qualche
cosa da chiederti ti contatterò via PM.
Ciao

p.s. che il sapere comune sui tumori sia sbagliato è un'affermazione un pò forte, no?

"Io giudico l'uomo, nella sua coscienza, l'essere vivente più incosciente che popoli questa terra" ; dovrebbe essere mia ma non ne sono sicuro
Redazione
Inviato: 12/4/2007 19:12  Aggiornato: 12/4/2007 19:15
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: CRM197 - Un'arma contro i tumori?
Chiedo scusa a tutti e due, ero appena alzato e sono stato un pò brusco nel mio intervento.

Prima di tutto, continuate tranquillamente qui la discussione, ci mancherebbe.

In secondo luogo, il mio "rimprovero" non era affatto diretto a Silver, ma in realtà a me stesso, che non ho ancora trovato io modo di evidenziare per i nuovi arrivati tutte le cose interessanti di cui abbiamo discusso su LC in passato.

Per quel che riguarda invece l'"impazzimento", insisto e mi affianco a Silver nel sostenere che non sapendo ancora nemmeno la causa del tumore, oggi, forse è davvero il caso di cambiare paradigma.

I metodi naturali per guarire esistono, lo confermo, e non sono affatto dei "casi sporadici". Il problema, come dicevate, è che scoprirli non prodest a nessuno.

Dusty
Inviato: 12/4/2007 19:25  Aggiornato: 12/4/2007 19:25
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 3/10/2005
Da: Mondo
Inviati: 2248
 Re: CRM197 - Un'arma contro i tumori?
Citazione:
I metodi naturali per guarire esistono, lo confermo, e non sono affatto dei "casi sporadici". Il problema, come dicevate, è che scoprirli non prodest a nessuno.

Al contrario scoprirli prodest a tantissima gente (milioni di persone) tranne che a pochi che però detengono il potere di decidere cosa ricercare, cosa produrre e cosa distribuire.

Come si può raggiungere ciò?

Con i monopoli:

- Il monopolio per l'applicazione dei medicinali (sanità): nessun'altro può "curare" all'infuori di una stretta cerchia

- Il monopolio per la produzione (brevetti): nessun'altro può produrre all'infuori del detentore del brevetto (e di coloro che pagano per utilizzarlo)

Da chi sono garantiti i monopoli?

"Tu non ruberai, se non avendo la maggioranza dei voti"
-- Dal Vangelo Secondo Keynes, Capitolo 1, verso 1.
Il portico dipinto
Pausania
Inviato: 12/4/2007 19:29  Aggiornato: 12/4/2007 19:29
Sono certo di non sapere
Iscritto: 6/4/2006
Da:
Inviati: 3872
 Re: CRM197 - Un'arma contro i tumori?
Citazione:
Da chi sono garantiti i monopoli?

Quoque tu, Dusty!

Dorian
Inviato: 12/4/2007 19:34  Aggiornato: 12/4/2007 19:34
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/1/2007
Da:
Inviati: 1275
 Re: CRM197 - Un'arma contro i tumori?
Il monopolio per la produzione (brevetti): nessun'altro può produrre all'infuori del detentore del brevetto (e di coloro che pagano per utilizzarlo)

Vorresti privare le aziende della proprietà intellettuale ottenuta dopo cospicui investimenti nella ricerca? Sì, perchè? No, perchè?

Redazione
Inviato: 12/4/2007 20:06  Aggiornato: 12/4/2007 20:09
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: CRM197 - Un'arma contro i tumori?
DORIAN: Non ti rispondo AL POSTO di Dusty, ma vorrei darti anche la mia risposta.

"Vorresti privare le aziende della proprietà intellettuale ottenuta dopo cospicui investimenti nella ricerca? Sì, perchè? No, perchè?"

Diciamo che per principio una ricerca di questo genere non dovrebbe essere in mano ai privati, o almeno non in forma esclusiva.

Se in un mondo totalmente inquinato la tua vita dipendesse dalla capacità di trovare un sorso di acqua pulita, tu lasceresti questa ricerca in mano a una qualunque casa farmaceutica (con tanto di diritto al brevetto)?

°°°°°°°°

La produzione dei cannoni e delle medicine - le due grandi armi da cui dipendono la vita e la morte dell'umanità - semplicemente non possono essere lasciate in mano ai privati, non almeno in forma esclusiva. Il motivo dovrebbe essere ovvio per tutti.

fefochip
Inviato: 12/4/2007 20:17  Aggiornato: 12/4/2007 20:17
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: CRM197 - Un'arma contro i tumori?
Citazione:
La produzione dei cannoni e delle medicine...


che poi massimo sono fatte da società spesso che collaborano e si possiedono a vicenda

vorrei puntualizzare un dato di fatto incontrovertibile
prima di continuare in qualunque tipo di discussione
L'IMPAZZIMENTO CELLULARE E' UN IPOTESI E NON C'è NESSUNA PROVA SCIENTIFICA CHE SIA QUELLO LA CAUSA DEL TUMORE .

tra l'altro "l'impazzimento cellulare " nella visione attuale dell'oncologia non è ben chiaro cosa faccia impazzire quando i famosi fattori di rischio sono delle verità statistiche e non assolute.

per il colera,la difterite,il vaiolo e tante altre malattie si è scoperta la causa ma del tumore a tutt'oggi la causa è un ipotesi di lavoro.

detto questo vorrei portare una critica ad hamer o piu che altro a chi sostiene con tanta sicurezza il 98% di guarigioni o come ho sentito parlare da altre parte di 200000 cartelle cliniche ....

io non sono riuscito a vederne una ....
boooooooooooo

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Timor
Inviato: 12/4/2007 20:35  Aggiornato: 12/4/2007 20:35
Mi sento vacillare
Iscritto: 14/11/2005
Da:
Inviati: 639
 Re: CRM197 - Un'arma contro i tumori?
Vulcan dove sei?

Che Mazzucco ha riaperto la caccia alle streghe


"Il vero Big Bang è la nascita di una coscienza"

"Visita Interiora Terrae Rectificando Invenies Occultum Lapidem"
fefochip
Inviato: 12/4/2007 20:48  Aggiornato: 12/4/2007 20:48
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: CRM197 - Un'arma contro i tumori?
Citazione:
Che Mazzucco ha riaperto la caccia alle streghe


purtroppo non è mazzucco che fa la caccia alle streghe ....
altri ci pensano per lui e hanno di mira non certo la l'oncologia ufficiale che è cosi efficace bensi i ciarlatani come hamer ,simoncini ,pantellini,di bella,caisse ecc

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Dorian
Inviato: 12/4/2007 20:49  Aggiornato: 12/4/2007 20:49
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/1/2007
Da:
Inviati: 1275
 Re: CRM197 - Un'arma contro i tumori?
Massimo Mazzucco:
La produzione dei cannoni e delle medicine - le due grandi armi da cui dipendono la vita e la morte dell'umanità - semplicemente non possono essere lasciate in mano ai privati, non almeno in forma esclusiva. Il motivo dovrebbe essere ovvio per tutti.

Vero. Potrebbe capitare che una azienda scopra un farmaco utile per qualcosa e ne nasconda la formula alla collettività..

Dorian
Inviato: 12/4/2007 20:50  Aggiornato: 12/4/2007 20:50
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/1/2007
Da:
Inviati: 1275
 Re: CRM197 - Un'arma contro i tumori?
altri ci pensano per lui e hanno di mira non certo la l'oncologia ufficiale che è cosi efficace bensi i ciarlatani come hamer ,simoncini ,pantellini,di bella,caisse ecc

Sembra proprio che di metodi per curare i tumori, oggigiorno, ci sia solo l'imbarazzo della scelta...

Dusty
Inviato: 12/4/2007 21:13  Aggiornato: 12/4/2007 21:13
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 3/10/2005
Da: Mondo
Inviati: 2248
 Re: CRM197 - Un'arma contro i tumori?
Citazione:
Vorresti privare le aziende della proprietà intellettuale ottenuta dopo cospicui investimenti nella ricerca? Sì, perchè? No, perchè?

Proprietà intellettuale?
Solo per definire questa mi sa che ci sarà da divertirsi
L'unica cosa che non voglio privare io è il sacrosanto diritto per chiunque di (ri)scoprire o (re)inventare cose che hanno inventato altri, in altri tempi ed in altri luoghi.

Supponiamo che io, giocando al piccolo chimico, scopra la formula X. E che tale formula sia stata già brevettata da una azienda magari a 1000KM da dove abito io.
Spiegami perchè lo stato, usando tra l'altro anche i miei soldi, deve impedirmi di usare la formula che ho scoperto autonomamente con i miei mezzi ed il mio impegno.

"Tu non ruberai, se non avendo la maggioranza dei voti"
-- Dal Vangelo Secondo Keynes, Capitolo 1, verso 1.
Il portico dipinto
Dorian
Inviato: 12/4/2007 21:20  Aggiornato: 12/4/2007 21:20
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/1/2007
Da:
Inviati: 1275
 Re: CRM197 - Un'arma contro i tumori?
Supponiamo che io, giocando al piccolo chimico, scopra la formula X. E che tale formula sia stata già brevettata da una azienda magari a 1000KM da dove abito io.

Sembra infatti che i piccoli chimici cinesi stiano riscoprendo moltissime formule. Saggezza orientale?

Spiegami perchè lo stato, usando tra l'altro anche i miei soldi, deve impedirmi di usare la formula che ho scoperto autonomamente con i miei mezzi ed il mio impegno.

Naturalmente.. ma vale anche il viceversa?
Se tu giocando al piccolo chimico non arrivi a (ri)scoprire casualmente una molecola lunga 1000 Km?

Santro
Inviato: 12/4/2007 21:38  Aggiornato: 12/4/2007 21:38
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/11/2005
Da:
Inviati: 748
 Re: CRM197 - Un'arma contro i tumori?
Possibile che dopo tanti anni di ricerca e montagne di soldi investiti (intascati), la medicina ufficiale, per curare il cancro, non abbia trovato di meglio che somministrare delle sostanze cancerogene!!!

ETERNAL SALVATION
(or triple your money back)
Dusty
Inviato: 12/4/2007 21:47  Aggiornato: 12/4/2007 21:47
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 3/10/2005
Da: Mondo
Inviati: 2248
 Re: CRM197 - Un'arma contro i tumori?
Citazione:
Possibile che dopo tanti anni di ricerca e montagne di soldi investiti (intascati), la medicina ufficiale, per curare il cancro, non abbia trovato di meglio che somministrare delle sostanze cancerogene!!!

La medicina ufficiale prende i soldi finchè esiste un problema da risolvere.
Se risolve il problema, finiscono i soldi.
Secondo te cosa succede?

"Tu non ruberai, se non avendo la maggioranza dei voti"
-- Dal Vangelo Secondo Keynes, Capitolo 1, verso 1.
Il portico dipinto
Dusty
Inviato: 12/4/2007 21:48  Aggiornato: 12/4/2007 21:48
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 3/10/2005
Da: Mondo
Inviati: 2248
 Re: CRM197 - Un'arma contro i tumori?
Citazione:
Spiegami perchè lo stato, usando tra l'altro anche i miei soldi, deve impedirmi di usare la formula che ho scoperto autonomamente con i miei mezzi ed il mio impegno.

Naturalmente.. ma vale anche il viceversa?
Se tu giocando al piccolo chimico non arrivi a (ri)scoprire casualmente una molecola lunga 1000 Km?

La compro da una qualunque ditta che la produce...

"Tu non ruberai, se non avendo la maggioranza dei voti"
-- Dal Vangelo Secondo Keynes, Capitolo 1, verso 1.
Il portico dipinto
rumenta
Inviato: 12/4/2007 23:03  Aggiornato: 12/4/2007 23:03
Mi sento vacillare
Iscritto: 25/1/2006
Da: Repubblica di Genova
Inviati: 801
 Re: CRM197 - Un'arma contro i tumori?
questo potrebbe essere interessante....

http://www.vialls.com/vialls/laetrile1.html



"La verità dev'essere brutale, violenta, armata ed arrabbiata. Altrimenti soccombe."
lamefarmer
Inviato: 12/4/2007 23:03  Aggiornato: 12/4/2007 23:06
Mi sento vacillare
Iscritto: 23/9/2005
Da: vacu°u(m)
Inviati: 334
 Re: CRM197 - Un'arma contro i tumori?
Ma guarda! Non faccio a tempo a predere d'esempio le disfuzioni di un sistema sanitario improntato sulla mercificazione del dolore e della morte, che ti trovo un post su un tizio che fa il medico e ha una cura promettente che nessuno caga...
...e cita pure Gaber sul suo blog: Citazione:
Mi fa male il mondo. Ma mi fa più male che il cancro sia il più grosso affare conomico del secolo...


L'unica cosa che mi sconcerta e che promotori di questo nuovo paladino sarebbero: storace (?!), il giornale (?!), un comitato di Salerno (!?)
Oh per carita, non é che sto facendo del razzismo, magari é tutto regolare. Ci sono nomi e cognomi dei presunti responsabili e si può verificare domani tutto quello che é scritto.
E poi magari il giornale e la nazione, come anche il foglio potrebbero avere anche dei giornalisti assieme ai soliti leccaculo (+ i soliti a libro paga CIA)....
Ma perchè in un contesto così serio mi viene da pensare che questa sarebbe la vera notizia!?

Ognuno parla di se stesso, sempre e comunque
Skafloc
Inviato: 13/4/2007 0:45  Aggiornato: 13/4/2007 0:45
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/3/2006
Da: ROMA
Inviati: 188
 Re: CRM197 - Un'arma contro i tumori?
Non entro nel merito dei tumori perché non ne so abbastanza.
Intanto devo precisare che effettivamente di Caisse (tra l'altro, GRAZIE REDAZIONE) ne avevo letto proprio su questo sito, non ho pensato a specificarlo perchè mi era sembrato superfluo, avevo dato per scontato che si sapesse di che parlavo proprio perchè già pubblicato su LC.
Per quanto riguarda mia zia posso solo dire che non credo ci fosse una diagnosi sbagliata, anche se non fossero stati 10 giorni ERA comunque alla fine, spesso semicosciente, doveva essere sorretta quando si muoveva perché non si teneva in piedi.
Il miglioramento c'è stato solo DOPO aver cominciato a bere la tisana.
Ovviamente non posso dimostrare, nè può farlo nessun altro, che la tisana sia stata la causa diretta della guarigione, sta di fatto che è passata da una situazione senza speranza alla completa guarigione. Chiaramente continua a fare esami, per controllare che non si tratti di una cosa temporanea, ma per il momento sta bene ed è tornata arzilla e attiva come prima.
Le sperimentazioni, poi, le fanno solo su quello che decidono ministeri e laboratori, non la faranno mai su una cosa del genere.
L'hanno fatta sulla cura Di Bella, ma se è vero che sulle modalità lui stesso l'ha contestata da subito...

Le cose urgenti vanno fatte con calma
florizel
Inviato: 13/4/2007 2:08  Aggiornato: 13/4/2007 2:08
Sono certo di non sapere
Iscritto: 7/7/2005
Da: dove potrei stare meglio.
Inviati: 8195
 Re: CRM197 - Un'arma contro i tumori?
Citazione:
Spiegami perchè lo stato, usando tra l'altro anche i miei soldi, deve impedirmi di usare la formula che ho scoperto autonomamente con i miei mezzi ed il mio impegno.

X Pausania: quoque Dusty.

fefochipCitazione:
L'IMPAZZIMENTO CELLULARE E' UN IPOTESI E NON C'è NESSUNA PROVA SCIENTIFICA CHE SIA QUELLO LA CAUSA DEL TUMORE .

Segnalo a tale proposito qualche thread inerente al topic:

La cura per il cancro: e se fosse vero?
(Il post 990 è un riassunto di tutta la discussione fatta fin lì).

Il metodo Simoncini.

"Continueremo a fare delle nostre vite poesie, fino a quando Libertà non verrà declamata sopra le catene spezzate di tutti i popoli oppressi". Vittorio Arrigoni
lumicino
Inviato: 13/4/2007 18:58  Aggiornato: 13/4/2007 18:58
So tutto
Iscritto: 4/4/2007
Da:
Inviati: 11
 Re: CRM197 - Un'arma contro i tumori?

"devo rendere grazie al Signore. l'anno scorso avevo pregato perchè si risolvesse il problema della fame nel mondo. l'ha esaudito. ora tutti quelli che soffrivano la fame SONO MORTI" Giobbe Covatta
karashow
Inviato: 14/4/2007 2:12  Aggiornato: 14/4/2007 2:12
So tutto
Iscritto: 29/3/2007
Da:
Inviati: 1
 Re: CRM197 - Un'arma contro i tumori?
i tumori veramente inguaribili sono i moventi economici e di potere che girano attorno alle industrie farmaceutiche ed ai medici che, inconsapevolmente o no, fanno il gioco di un business ben noto a chi nel settore ci vive e lavora, come me per esempio. l'unica via d'uscita resta il tentare sempre il tutto per tutto e in questo caso, nel caso oncologico, ogni strada e ogni scelta va presa e rispettata in quanto umana e legittima lotta per la vita.

Santro
Inviato: 14/4/2007 9:04  Aggiornato: 14/4/2007 9:04
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/11/2005
Da:
Inviati: 748
 Re: CRM197 - Un'arma contro i tumori?
Citazione:
Studio di un'équipe dello Sloan-Kettering guidata dallo spagnolo Massagué
"Spegnendoli" si può frenare la diffusione della malattia
Scoperti i geni delle metastasi
"Così dal seno il cancro va ai polmoni"

Sono decenni che un giorno sì un giorno no, si leggono di queste promettenti ed entusiasmanti notizie di imminente sconfitta del cancro; ma tali restano.

Quando poi, purtroppo, ci si ammala, la terapia che viene "proposta" consiste in (dopo eventuale asportazione chirurgica):
1-chemio(terapia)
2-radio(terapia)

e le "sensazionali" scoperte? Che fine hanno fatto?

ETERNAL SALVATION
(or triple your money back)
jon76
Inviato: 14/4/2007 13:55  Aggiornato: 14/4/2007 13:55
So tutto
Iscritto: 1/6/2006
Da:
Inviati: 2
 Re: CRM197 - Un'arma contro i tumori?
Per chi ha parenti/amici affetti da gravi malattie, consiglio vivamente di farvi spedire (è gratuito) l'interessantissimo DVD illustrativo del metodo "Clark" (www.drclark.net).
Inviterei inoltre a visitare il link
http://www.newmediaexplorer.org/ivaningrilli/2003/11/10/mercurio_lamalgama_dentale_utilizzata_per_le_otturazioni_provoca_il_parkinson.htm
per leggere l'articolo e scaricare il dossier sulle amalgame dentali.
Consiglio anche di scaricare e guardare i seguenti 3 video:
http://www.arcoiris.tv/modules.php?name=BigDownload&id=4631
http://www.arcoiris.tv/modules.php?name=BigDownload&id=4624
http://www.arcoiris.tv/modules.php?name=BigDownload&id=4625

Santro
Inviato: 18/4/2007 17:11  Aggiornato: 18/4/2007 17:11
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/11/2005
Da:
Inviati: 748
 Re: CRM197 - Un'arma contro i tumori?
Questa l'ho ricevuta poco fa:

Cari amici,

le nostre migliaia di mail di protesta inviate alle varie istituzioni interessate nella sperimentazione anticancro,
hanno sortito un primo risultato: domani 19 aprile alle ore 11.00, sono stati convocati all'Agenzia Italiana
del Farmaco (AIFa) il dott. Silvio Buzzi e il dott. Gianmaria Fiorentini.

Speriamo di avere e di darvi buone notizie !

Inoltre vi segnalo dei link dove potrete leggere degli articoli che parlano della nostra iniziativa.

http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=171749

http://www.helpconsumatori.it/news.php?id=13152

A Presto,

Giovanni Rossi 3356624089
"Comitato per la Scelta di Cura con il CRM197 no-profit"
www.crm197.it

ETERNAL SALVATION
(or triple your money back)

Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA