Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


media : Giornalista tedesco accusa i servizi segreti di manipolare le notizie
Inviato da Redazione il 30/10/2014 22:10:00 (8125 letture)



Traduzione: “Sono giornalista da 25 anni circa, da sempre indotto, educato e costretto a mentire e a non dire il vero al mio pubblico, ma ora da qualche mese, vedendo come i media tedeschi ed americani cercano di indurre la gente a fare la guerra in Europa, a fare la guerra alla Russia, ho deciso che non ci sto, non ci sto a manipolare la gente in questo modo, a fare propaganda contro la Russia. In passato io e i miei colleghi siamo stati corrotti per tradire il pubblico non solo nel mio paese ma ovunque in Europa. La ragioni per cui ho scritto questo libro è che ho una grande paura di una guerra in Europa e non voglio trovarmi di nuovo a vivere in questa situazione.

Le guerre non nascono mai da sole, c'è sempre dietro una serie di persone che danno la spinta in quel senso, e non sono solo politici, ma anche giornalisti; ho scritto quindi come nel passato abbiamo tradito i lettori con gli orientamenti guerrafondai, non ne voglio più sapere, ...


... ne ho le scatole piene di queste menzogne di propaganda da repubblica delle banane, altro che libero paese democratico con libera informazione e diritti umani. Guardate i media tedeschi, i miei colleghi che tuonano ogni giorno contro la Russia, in realtà sono cooptati dalla Nato e dagli USA…pensate che pure io fui fatto cittadino onorario dallo stato americano dell’Oklahoma per i miei scritti filo-americani, sono stato aiutato dalla CIA per il mio lavoro pro-America ed ora ne ho fin sopra i capelli, non mi presto più al gioco.

Il libro che ho scritto non mi darà soldi ed onori, ma un sacco di rogne, perchè desidero dare al pubblico tedesco, europeo e del mondo intero un lampo, un’occhiata minima di ciò che davvero avviene dietro alle quinte. Ci sono molti esempi nel passato, ad esempio se guardate al 1988, marzo ’88 in Iraq dei curdi vennero uccisi in massa con gas tossici.

Io però venni inviato nel luglio ’88 nella città al confine coll’Iran, chiamata Zubaidad. La mia missione -c’era in corso la guerra Iraq-Iran – era di fotografare e scrivere che il gas usato era di fabbricazione Tedesca, Zorin gas di Mostarde azotate. Io dovevo mostrare che questa gente era stata uccisa con gas fabbricati in Germania.

Tornato a casa, di tutto il mio corposo servizio uscì solo una minuscola foto con un piccolissimo trafiletto sul Frankfurter Allgemeine, che cancellava completamente tutto quanto di disumano e terribile avrei voluto comunicare, del fatto che decenni dopo la guerra ci fosse stata della gente uccisa con gas tossici di fabbricazione tedesca. Mi sentii tradito nella mia missione di mostrare l’orrore al mondo intero, non mi permisero di gridare al mondo, a tutt’oggi ovunque in Germania pochi sanno delle migliaia di morti a Zubaidad grazie all'insabbiamento di pezzi come il mio.

Molti giornalisti si proclamano tali, europei o americani, ma in realtà come pure fui io, sono delle “coperture non ufficiali”, che vuol dire, in sostanza tu sei impiegato dalle agenzie di spionaggio, dai servizi segreti, salvo che mai e poi mai lo ammetterebbero, seper caso tu venissi scoperto. Per questo siamo definiti non ufficiali, dei paraventi insomma…Mi sono piegato più volte a questo ruolo, me ne vergogno, come mi vergogno di aver lavorato per l’autorevole Frankfurter Allgemeine dove mi son fatto comprare dall’alta finanza, dagli Americani ecc per NON riferire il vero….Mi chiedo poi cosa sarebbe successo se avessi scritto su quel giornale qualcosa a FAVORE della Russia…Eravamo e siamo tutti obbligati e indotti a scrivere per gli USA e la UE, mai per la Russia.

Mi spiace, questo non è più quello che per me vuol dire democrazia e libertà di stampa. La Germania è tuttora una specie di colonia americana: per esempio è un fatto che la maggioranza dei tedeschi non vuole bombe nucleari sul nostro suolo, ma invece loro ce le tengono, eccome! Quindi è molto facile avvicinare un giovane giornalista di quotidiani, riviste o stazioni radio/tv da parte di questi funzionari NATO, CIA ecc. e dir loro con autorità "Bene, noi siamo la CIA, lavori con noi?”

Ebbene no, non è così che funziona. piuttosto ti arriva un gentile invito a visitare gli States, tutto spesato, in pratica ti fanno amico, e scivoli dolcemente in una condizione di collaboratore, perchè ti fidi e ti stanno simpatici. Prima o poi ti chiedono gentilmente questo o quel favore, e pian piano il tuo cervello è lavato e condizionato; ciò non avviene solo per i giornalisti tedeschi, ma ancor di più per gli inglesi che hanno un rapporto ancora più stretto con l’America, e poi gli israeliani, ovviamente coi francesi ma già un poco meno, e poi gli australiani, neozelandesi, taiwanesi e molti altri, perfino nel mondo arabo come i giornalisti giordani, del sultanato di Oman…

Quando trovi un professionista rispettato ma trovi che dietro di lui c’è il burattinaio della CIA…Ora vi do un altro esempio: a volte i servizi vengono a trovarti in ufficio a commissionarti un articolo – guardate che questa cosa è successa anche a me! – e ricordate che il BND o Servizio Segreto Federale Tedesco è stato generato direttamente dalla CIA – allora questi signori sono venuti da me al Frankfurter Allgemeine a Francoforte per farmi scrivere un articolo su Gheddafi e la Libia. Questo nonostante il fatto che io non avessi alcuna informazione o notizia speciale su Gheddafi, ma me le hanno date loro, insomma a loro serviva la mia firma sotto le loro informazioni. L’articolo uscì sul Frankfurter Allgemeine, ma era interamente opera del BND.

Allora vedete, questo si può chiamare giornalismo? Coi servizi segreti che scrivono interi articoli? Ce l’ho ancora nei miei files, era una storia di come Gheddafi stava costruendo una fabbrica di gas tossici a Rabtha. Dopo l’uscita sul Frankfurter Allgemeine venne ripreso da giornali e TV del mondo intero, eppure erano cose di cui io non sapevo niente, ero solo stato ingaggiato ed imbeccato dai servizi segreti. Anche questo non è certo un esempio di libero giornalismo, in cui le agenzie di intelligence decidono cosa vada stampato e cosa no; ed ora vi do un ottimo esempio di cosa capita se gli dici di no, che non ci stai.

In Germania abbiamo un eccellente servizio di soccorso per il traffico in elicotteri, amano chiamarsi gli Angeli in Giallo: una volta uno dei loro piloti si rifiutò di collaborare con il BND come “non ufficiale”. Ebbene fu licenziato dal servizio elicotteri, anche perchè il giudice cui si rivolse lo ritenne “inaffidabile” perchè aveva rifiutato l’offerta del BND.

Anch’io sapevo bene cosa mi sarebbe successo se non avessi cooperato coi servizi segreti. Pensate che per ben sei volte la mia casa fu perquisita perchè un pubblico ministero mi aveva accusato di “diffusione di segreti di Stato”… Sei volte! Tuttavia io credo con forza che la verità non si possa sopprimere, e prima o poi debba venire a galla. Non m’importa delle conseguenze, io ho avuto già 3 infarti, non ho figli per cui, se mi portano in tribunale o in galera penso che per il trionfo della verità ne sarà valsa la pena.

***

La traduzione, presa da L'Onesto, non sempre è letterale: in alcuni punti fa una sintesi del discorso, anche se il senso resta immutato.

Voto: 9.00 (7 voti) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
fefochip
Inviato: 30/10/2014 23:48  Aggiornato: 30/10/2014 23:50
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Giornalista tedesco accusa i servizi segreti di manip...
nooooooooo

e chi se l'era mai immaginato ?

mi ricorda come notizia quella di quando hanno ammesso l'esistenza dell'area 51



battuta a parte, magari ce ne fossero un po di piu di questi "outing"

p.s.
Citazione:
La Germania è tuttora una specie di colonia americana

pensavo che fosse una prerogativa dell'italia

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
m4x
Inviato: 30/10/2014 23:51  Aggiornato: 30/10/2014 23:51
Mi sento vacillare
Iscritto: 6/6/2007
Da:
Inviati: 746
 Re: Giornalista tedesco accusa i servizi segreti di manip...
La traduzione e' sbagliata. Questo sacco di merda non dice "costretto", anche perché nessuno può costringerti a mentire a patto che tu non viva nella Germania nazista o nella Russia di Stalin. Ciccio bomba si e' venduto il culo perché gli tornava comodo.

W.Snake8
Inviato: 31/10/2014 0:09  Aggiornato: 31/10/2014 0:09
Ho qualche dubbio
Iscritto: 22/7/2014
Da: Napoli
Inviati: 107
 Re: Giornalista tedesco accusa i servizi segreti di manip...
Cosa buona. Ma mi sa che in Italia non avremo mai una confessione del genere.

A proposito di propaganda, ecco un esempio di "isteria antirussa" e di "caccia" alle streghe (visto il periodo), evidenziato da Pandora TV.

http://www.pandoratv.it/?p=2157

polaris
Inviato: 31/10/2014 0:10  Aggiornato: 31/10/2014 0:10
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/9/2012
Da: Tlön
Inviati: 1640
 Re: Giornalista tedesco accusa i servizi segreti di manip...
Sarebbe interessante mettere le zampe sul libro di Ulfkotte per maggiori dettagli.

Che epoca terribile quella in cui degli idioti governano dei ciechi.. - Shakespeare
ELFLACO
Inviato: 31/10/2014 1:09  Aggiornato: 31/10/2014 1:09
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 28/10/2005
Da:
Inviati: 1839
 Re: Giornalista tedesco accusa i servizi segreti di manip...
Citazione:
La traduzione e' sbagliata. Questo sacco di merda non dice "costretto", anche perché nessuno può costringerti a mentire a patto che tu non viva nella Germania nazista o nella Russia di Stalin. Ciccio bomba si e' venduto il culo perché gli tornava comodo.


AMEN.!!

Ovviamente delle altre guerre che loro hanno contribuito a fomentare non ne parla. E del 911 non ne parliamo!!

Va a dar via.....

“Le persone non dovrebbero avere paura dei propri governi, sono i governi a dover aver paura delle persone.”
yarebon
Inviato: 31/10/2014 1:24  Aggiornato: 31/10/2014 1:25
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/10/2005
Da:
Inviati: 2366
 Re: Giornalista tedesco accusa i servizi segreti di manip...
W.Snake8 ha scritto_
Citazione:
Cosa buona. Ma mi sa che in Italia non avremo mai una confessione del genere.

La realtà è così assurda e il popolo italiano così paradossale che in realtà queste cose sono successe anche in Italia ma hanno un effetto opposto, basti pensare Giuliano Ferrara che ha ammesso di aver lavorato per la CIA, per un periodo negli anni 80, interessata ad avere identikit ed informazioni sui politici italiani che lui gli dava volentieri. Ferrara ha ammesso senza vergogna questi fatti, anzi ne è abbastanza orgoglioso.

jerimum
Inviato: 31/10/2014 9:30  Aggiornato: 31/10/2014 9:30
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/1/2006
Da: Modena
Inviati: 249
 Re: Giornalista tedesco accusa i servizi segreti di manip...
A proposito di outing, e visto che qualcuno parlava di Area 51 eccone un altro interessante:

Lockheed Martin scientist on deathbed says aliens are real (VIDEO)

Al contrario del giornalista tedesco, che ammiro in quanto almeno ha avuto il coraggio di rivelarsi da vivo, questo pero' si "confessa" giusto prima di morire.

Ci deve essere un sistema di ricatto per cui chi ha una famiglia ha molto da temere.

"Accominzamo, con nova promissa, sta gran sulenni pigliata pi fissa!"
La paura di Montalbano, Camilleri
fefochip
Inviato: 31/10/2014 10:13  Aggiornato: 31/10/2014 10:13
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Giornalista tedesco accusa i servizi segreti di manip...
Citazione:
La realtà è così assurda e il popolo italiano così paradossale che in realtà queste cose sono successe anche in Italia ma hanno un effetto opposto, basti pensare Giuliano Ferrara che ha ammesso di aver lavorato per la CIA, per un periodo negli anni 80, interessata ad avere identikit ed informazioni sui politici italiani che lui gli dava volentieri. Ferrara ha ammesso senza vergogna questi fatti, anzi ne è abbastanza orgoglioso.


queste cose si sanno punto e basta ma non frega un cazzo a nessuno.

il paradosso o meglio la contraddizione sta da un altra parte a mio avviso.
la cultura americana, di cui siamo imbevuti fino alle orecchie, propaganda certi valori attraverso film, serie ,ecc
questi valori sono parecchio distanti dalla situazione reale.

nel mondo raccontato dalle favole la notizia di ferrara che collabora(va) con la cia (ingenuo pensare che uno che ha lavorato con la cia adesso non lo fa piu) avrebbe dovuto far scalpore ,generando pubblico shock tanto da indurre qualcuno a far rotolare il grassone prima nella pece e poi nelle piume per esporlo poi al pubblico ludibrio.

nel mondo reale invece è una notizia che passa quasi inosservata perche lo sappiamo che ci mentono e manipolano.

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
fefochip
Inviato: 31/10/2014 10:15  Aggiornato: 31/10/2014 10:15
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Giornalista tedesco accusa i servizi segreti di manip...
Citazione:
Ci deve essere un sistema di ricatto per cui chi ha una famiglia ha molto da temere.


sono poche le persone che non hanno nulla da perdere o disposte a perdere tutto.

c'è chi ha famiglia , chi può perdere persone care, chi può perdere soldi e proprietà ...poi c'è la salute e la vita.

insomma non è cosi facile mettersi contro la cia da soli

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
viviana50
Inviato: 31/10/2014 10:53  Aggiornato: 31/10/2014 10:53
So tutto
Iscritto: 19/10/2014
Da:
Inviati: 15
 Re: Giornalista tedesco accusa i servizi segreti di manip...
… sarà che dubito oramai di tutto… ma in special modo di un persona che inizia una frase dicendo "Non lo faccio per i soldi.."

Sertes
Inviato: 31/10/2014 10:59  Aggiornato: 31/10/2014 10:59
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: Giornalista tedesco accusa i servizi segreti di manip...
Citazione:
fefochip ha scritto:
nel mondo raccontato dalle favole la notizia di ferrara che collabora(va) con la cia (ingenuo pensare che uno che ha lavorato con la cia adesso non lo fa piu) avrebbe dovuto far scalpore ,generando pubblico shock tanto da indurre qualcuno a far rotolare il grassone prima nella pece e poi nelle piume per esporlo poi al pubblico ludibrio.


Ok, ma allora ricordiamo altri fatti:

1) Lucia Annunziata, ex direttrice del TG3 su pressione di D'Alema (parole sue non mie), ed attualmente direttrice di Huffington Post, è iscritta al gruppo Aspen (con imprenditori, affaristi, ex primi ministri e politici di ogni schieramento, anche di quelli in teoria opposti tra di loro)

2) Lilly Gruber ha apertamente partecipato a ben 2 riunioni del Gruppo Bilderberg, anche nel 2011 con Enrico Letta che poi da illustre sconosciuto diventerà primo ministro. E adesso dirige il TG La7 e una trasmissione di "approfondimento" se non sbaglio.

3) Marco Travaglio quando non era famoso affermava che in tv ci vai solo se qualcuno ti tiene al guinzaglio, poi questo può essere lungo o corto (cioè tu ti puoi prendere più o meno libertà) ma comunque se non hai qualcuno che ti controlla e cui rendi conto e che a sua volta ti copre, in tv non ci vai.
Lui parla solo di cronaca giudiziaria perché dice che quello è il suo settore, e non sarebbe serio per lui parlare d'altro, però contro i complottisti parla eccome, e contro i palestinesi parla eccome, definendoli terrorisiti e supportando "il legittimo diritto israeliano a difendersi"

4) Milena Gabanelli la grande giornalista libera s'è fatta beccare (nell'ultimo articolo scritto da Ashoka su LC) facendo una squallida marchetta sul Corriere della Sera a favore del limite di spesa di 1000 euro in contanti e a favore del denaro elettronico tracciato dallo stato, a suo dire "per combattere l'evasione" che è "IL problema per cui dall'estero non investono in italia" (LOL).
Esattamente tre giorni dopo il neoeletto governo Monti si trova a dire ESATTAMENTE le stesse cose e ad esprimere ESATTAMENTE gli stessi concetti.
Che cazzo di vergogna.

Questi sono i grandi giornalisti Italiani, tutti platealmente compromessi.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
Redazione
Inviato: 31/10/2014 11:07  Aggiornato: 31/10/2014 11:14
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Giornalista tedesco accusa i servizi segreti di manip...
VIVIANA50: Citazione:
sarà che dubito oramai di tutto… ma in special modo di un persona che inizia una frase dicendo "Non lo faccio per i soldi.."
Ulfkotte non ha detto questo. Ha detto "Il libro che ho scritto non mi darà soldi ed onori...", che è una cosa molto diversa. Vuole dire che sa benissimo che non diventerà un bestseller da top-10 mondiale, ma questo non significa che la cosa non gli piacerebbe. E' semplicemente uno coi piedi per terra.

(In realtà, il suo è un commento superfluo: NESSUNO scriverebbe mai un libro del genere per fare dei soldi. Quindi casomai il fatto che l'abbia scritto è una conferema della sua buona fede).

Giano
Inviato: 31/10/2014 11:10  Aggiornato: 31/10/2014 11:21
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 18/3/2011
Da:
Inviati: 1424
 Re: Giornalista tedesco accusa i servizi segreti di manip...
Stralcio di un intervista ad Ulfkotte:
"La Fratellanza Musulmana ha dirottato l'Islam per motivi politici . Vuole ristabilire il califfato che è stato concluso quando l'impero ottomano fu sconfitto nel 1924 . Il Califfato è una dittatura religiosa in cui soltanto il leader religioso ha il potere . Gruppi come Hamas vogliono la ricreazione del califfato , l' Abu Sayyaf nelle Filippine vuole la restaurazione del Califfato , Al Qaeda vuole Califfati in tutto il mondo ... che è la firma dei Fratelli Musulmani . I ragazzi sullo sfondo - come Mohammed Mahdi Akef , il leader in grado più alto della musulmano fratellanza nel mondo che ho incontrato al Cairo più volte - non lasciano dubbi che un giorno porteranno l'Islam e califfati in tutto il mondo con " tutti i mezzi " ."

-Interessante!- mi sono detto quando ho letto la data di pubblicazione della traduzione, Ottobre 2013, già un anno fa sapeva quello che sarebbe successo con l'Isis.
Poi finisco la lettura e vedo il link alla fonte dell' intervista, clicco, l' intervista è del 2007. Interessante! -mi son detto-.

Redazione
Inviato: 31/10/2014 11:23  Aggiornato: 31/10/2014 11:23
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Giornalista tedesco accusa i servizi segreti di manip...
Bel colpo, Giano! Tesi confermata in pieno.

Curioso che l'articolo originale inizi proprio sottolineando la "credibilità" di Ulfkotte: "Udo Ulfkotte is one of the most acknowledged experts on Islam and Islamisation in Germany."

giusavvo
Inviato: 31/10/2014 11:50  Aggiornato: 31/10/2014 11:50
Mi sento vacillare
Iscritto: 7/2/2011
Da:
Inviati: 449
 Re: Giornalista tedesco accusa i servizi segreti di manip...
Citazione:
NESSUNO scriverebbe mai un libro del genere per fare dei soldi. Quindi casomai il fatto che l'abbia scritto è una conferma della sua buona fede)


Francamente mi sfugge il nesso logico.
In che termini ciò sarebbe una conferma alla buona fede?
Sotto questo ultimo profilo, semmai,, mi sembra più supportante l'affermazione:
"Non m’importa delle conseguenze, io ho avuto già 3 infarti, non ho figli per cui, se mi portano in tribunale o in galera penso che per il trionfo della verità ne sarà valsa la pena.".
Il fatto poi che l'intervistato che abbia detto: "Il libro che ho scritto non mi darà soldi ed onori"; sinceramente, in considerazione del contesto in cui la frase è stata detta, mi lascia ragionevolmente pensare che il messaggio larvato che ha voluto trasmettere, sia proprio quello di dire:"non lo faccio per soldi".
Preferisco leggere qualche altra cosina di questo signore, prima di valutare la sua buona fede.

"L'uomo è misura di tutte le cose"
(Protagora)
Redazione
Inviato: 31/10/2014 11:59  Aggiornato: 31/10/2014 12:02
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Giornalista tedesco accusa i servizi segreti di manip...
GIUSAVVO: "Francamente mi sfugge il nesso logico. In che termini ciò sarebbe una conferma alla buona fede?"

Se ha scritto un libro SAPENDO GIA' che non farà soldi, vuol dire che lo ha scritto perchè ci tiene a far sapere certe cose, no? Non mi sembra un ragionamento così inafferrabile.

E' come me che faccio i DVD: io SO GIA' che non mi arricchirò mai con questo tipo di film. Quindi, secondo te perchè li faccio?

peninsulab
Inviato: 31/10/2014 12:06  Aggiornato: 31/10/2014 12:06
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/3/2013
Da:
Inviati: 36
 Re: Giornalista tedesco accusa i servizi segreti di manip...
onore e gloria.
ai posteri la sentenza.
adesso solo tanta cacca da spalare per tentar di respirare.

DjGiostra
Inviato: 31/10/2014 12:34  Aggiornato: 31/10/2014 12:34
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: Giornalista tedesco accusa i servizi segreti di manip...
REDAZIONE:
Citazione:
E' come me che faccio i DVD: io SO GIA' che non mi arricchirò mai con questo tipo di film. Quindi, secondo te perchè li faccio?

Per la fama e per la gloria !!
(Scusate ma non ho resistito... Sono gia' in ginocchio sui ceci !! )

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
Slobbysta
Inviato: 31/10/2014 12:59  Aggiornato: 31/10/2014 13:23
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/7/2013
Da:
Inviati: 2227
 Re: Giornalista tedesco accusa i servizi segreti di manip...
...qualche tempo fa Massimo mise un ingegnere che sputtanava le scie chimiche, DOV'È finito? Chi era costui? Oggi arriva quest'uomo pieno di retoriche..a far RUMORE! Avessimo un filmato dove lo CORROMPONO! invece no! SOLO DICHIARAZIONI SUICIDE...ora questo signore che dice SEGMENTI..perché segmenti? C'è un buono e un cattivo? Ho sempre affermato che la Russia non ne ha vinta una...se farsi "condonare" un debito, pur di zittire l'affaire Kursk..LA SI VUOL CHIAMAR Vittoria station?...poi oggi la Siria..! VERO? SI AVVERTE L'INFUENZA RUSSA IN QUELLA ZONA!(ironico)}

Oggi si addita l'America per una politica della tensione! GIUSTO! La paura e la prevenzione TUTTA A VOSTRA "difesa"(ironico).. a discapito di un po' di libertà(non ironico).

..è il giogo di questa "cellula impazzita".. altro che giornalista pentito...rafforza l'altra faccia della medaglia..LA PAURA!..LA SCUSANTE? CHE È IN ARRIVO UNA GUERRA..E IO..VI AVVISO! a me, PERSONALMENTE, puzza...! La Russia per me finge di far l'antagonista..ha perso già da 35anni e ora gioca, di rimessa, al cattivo...INTANTO IL vero CATTIVO È l'Islam "alternativo"...poi vedremo tra matrioske o musi gialli chi sarà preso di mira..una nuova "ebola" ..DUE PICCIONI CON UNA FAVA...

OGGI FOSSERO SPADE..va beh ...ma oggi le guerre sono altra "merce"...CI SARÀ L'IPHONE..MA SIAM RIMASTI come comprendonio, alla guerra del 14-18...

...auguri..e figli sterili...aver un figlio costerà ...

L'articolo si chiama TECNICA DELLA TENSIONE..nessuna novità !

Slobbando


PS..diciamo la verità! Un tizio con una valigetta piena di virus modificati...non potrebbe entrare in America e diffondere "la morte"? E sapete perché non lo fanno?

PS2 ho creato un forum sui tarocchi/arance proprio per ovviare a sta roba..ma..
..ovvio...

fefochip
Inviato: 31/10/2014 13:31  Aggiornato: 31/10/2014 13:32
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Giornalista tedesco accusa i servizi segreti di manip...
Citazione:
E' come me che faccio i DVD: io SO GIA' che non mi arricchirò mai con questo tipo di film. Quindi, secondo te perchè li faccio?


per magliette e cappellini

vado anche io con djgiostra sui ceci

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
DjGiostra
Inviato: 31/10/2014 13:33  Aggiornato: 31/10/2014 13:33
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: Giornalista tedesco accusa i servizi segreti di manip...
Fefochip:
Spe' che te faccio posto..

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
fefochip
Inviato: 31/10/2014 13:36  Aggiornato: 31/10/2014 13:36
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Giornalista tedesco accusa i servizi segreti di manip...
Citazione:
Ok, ma allora ricordiamo altri fatti

leggendo poi il resto non ho mica capito perche mi hai citato però


mica sto dicendo il contrario di quello che sostieni nei tuoi 4 punti.
anzi confermi quello che dico ...o no?

boh non ho capito

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Antdbnkrs
Inviato: 31/10/2014 13:49  Aggiornato: 31/10/2014 13:49
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 20/6/2013
Da:
Inviati: 1331
 Re: Giornalista tedesco accusa i servizi segreti di manip...
Massimo di la verita'! Non lo fai per soldi IN CONTANTI pero' per i viaggi e pranzi/cene gratis si

Mi unisco al gruppo dei ceci

Sertes
Inviato: 31/10/2014 13:58  Aggiornato: 31/10/2014 13:58
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: Giornalista tedesco accusa i servizi segreti di manip...
Citazione:
Redazione ha scritto:
E' come me che faccio i DVD: io SO GIA' che non mi arricchirò mai con questo tipo di film. Quindi, secondo te perchè li faccio?


Per rimorchiare le universitarie. Ovvio.

---

Con amici così non ti servono i nemici!

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
Det.Conan
Inviato: 31/10/2014 14:23  Aggiornato: 31/10/2014 14:23
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/6/2006
Da:
Inviati: 1754
 Re: Giornalista tedesco accusa i servizi segreti di manip...
Riporto paro paro dal thread che ho aperto qualche giorno fa così mi faccio anche un po di pubblicità

http://www.beppegrillo.it/2014/10/fuoridalleuro_litalia_il_malato_morente_delleuropa_-_the_spectator.html

Un appunto divertente.
Il tipo che dice di aver lavorato tanti anni in un giornale italiano dopo aver parlato giustamente di una politica corrotta,di inefficienze varie ecc. si scorda di nominare la nostra truffaldina informazione che obiettivamente non può non conoscere essendoci stato dentro.
Giusto alla fine dell'articolo cita Lega Nord e M5S come i soli che si oppongono all'euro.
Ma c'è una frase sul blog che non è stata tradotta :

" Yet even now only Beppe Grillo, a modern comic version of Benito Mussolini"



Cioè sto tipo ha capito tutto però come al solito non ha capito nulla..
Miserie umane di una informazione che pure quando vuole essere "contro" pretende di avere l'opposizione che vuole lei e se si trova di fronte qualcosa di diverso giù con le idiozie prese dagli stessi poteri che dice di voler combattere.

fefochip
Inviato: 31/10/2014 14:28  Aggiornato: 31/10/2014 14:28
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Giornalista tedesco accusa i servizi segreti di manip...
Citazione:
E' come me che faccio i DVD: io SO GIA' che non mi arricchirò mai con questo tipo di film. Quindi, secondo te perchè li faccio?


per andare a matrix a parlare di ebola per 3 minuti e 22 secondi?

comodi sti ceci ...

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
redribbon
Inviato: 31/10/2014 14:50  Aggiornato: 31/10/2014 14:50
Mi sento vacillare
Iscritto: 14/1/2006
Da: Firenze
Inviati: 614
 Re: Giornalista tedesco accusa i servizi segreti di manip...
Citazione:
Giornalista tedesco accusa i servizi segreti di manipolare le notizie



Nel capitalismo ognuno fa il suo "sporco" lavoro.

Ogni tanto a qualcuno non torna, spesso decide di sopportare, raramente decide di non starci più.
E che succede a chi si ribella?
Come disse il Venerabile:
la p2 prima o poi arriva a tutti...
...arriva a tutti!


“datemi il controllo della moneta di una nazione e non mi importa di chi farà le sue leggi”

Mayer Amschel Rothschild
DjGiostra
Inviato: 31/10/2014 15:06  Aggiornato: 31/10/2014 15:06
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: Giornalista tedesco accusa i servizi segreti di manip...
Massimo:
Stavolta te la sei cercata !!

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
Giano
Inviato: 31/10/2014 15:20  Aggiornato: 31/10/2014 15:20
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 18/3/2011
Da:
Inviati: 1424
 Re: Giornalista tedesco accusa i servizi segreti di manip...
Redazione Citazione:
Tesi confermata in pieno

Devo dire, Massimo, che a me quell' intervista ha creato più dubbi che conferme. Questo è uno che sembra saperne ancora più dei servizi segreti.
Leggendo anche di altre vicende l' ho trovato un tipo indecifrabile, come quando nel 2005 si schiera a difesa delle rivolte (di immigrati in maggioranza musulmani) nelle banlieue francesi additando il Mossad per aver, secondo lui, favorito i disordini infiltrando agenti che incendiassero auto e provocassero violenza. Poi, due anni dopo, lo troviamo alle elezioni tedesche come rappresentante di un partito dichiaratamente anti islamico. Boh?

Mi da l' impressione di uno che gioca in più tavoli contemporaneamente e che a ogni tavolo ha un complice con cui barare.

matteog
Inviato: 31/10/2014 16:11  Aggiornato: 31/10/2014 16:11
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/9/2009
Da: Roma
Inviati: 966
 Re: Giornalista tedesco accusa i servizi segreti di manip...
@Sertes

2) il direttore di TGLa7 è Mentana, Lilli Gruber conduce 8 e 1/2

3) il "guinzaglio" lo ha, è Santoro ed infatti lui in trasmissione non ha poi così tanta libertà.

Citazione:
non sarebbe serio per lui parlare d'altro, però contro i complottisti parla eccome, e contro i palestinesi parla eccome, definendoli terrorisiti e supportando "il legittimo diritto israeliano a difendersi"


mi daresti qualche link?

voglio contestualizzare la frase su Israele per capire se su questo argomento è disinformato

comunque nessuno è perfetto, nemmeno Travaglio, ma arrivare a dire che è manovrato o compromesso mi sembra alquanto esagerato e privo di fondamenti

4) non per difendere la Gabanelli che mi sta anche antipatica, ma conosco persone che credono ciecamente che per combattere l'evasione basta ed è utile far usare solo la moneta virtuale. Spiegando i rischi reali continuano comunque nella loro idea. Quindi anche per la Gabanelli mi sembra esagerato dire che è manovrata o compromessa.

@tutti

Riguardo al gornalista del filmato, c'è nel suo libro qualche "prova" di contatto, magari qualche bel nome o documentazione che attesta quello che dice?

"Cercare il complotto è sano, trovarlo dappertutto è follia." M. Galante
fefochip
Inviato: 31/10/2014 16:13  Aggiornato: 31/10/2014 16:13
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Giornalista tedesco accusa i servizi segreti di manip...
Citazione:
Stavolta te la sei cercata !!


non è che uno se la cerca .... è che appena uno mostra di profilo delle parti migliori ...partono razzi glandiformi da tutte le direzioni
della serie:
dagli amici mi guardi dio che dai nemici ci penso io

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
DjGiostra
Inviato: 31/10/2014 16:21  Aggiornato: 31/10/2014 16:21
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: Giornalista tedesco accusa i servizi segreti di manip...
Fefochip:
Citazione:
dagli amici mi guardi dio che dai nemici ci penso io

AAAAAAAAmen !!

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
Merio
Inviato: 31/10/2014 16:31  Aggiornato: 31/10/2014 21:14
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/4/2011
Da:
Inviati: 3677
 Re: Giornalista tedesco accusa i servizi segreti di manip...
Quindi Ferrara era un asset della CIA ?

Non sapevo.

Ricordavo Farina, che doveva essere del Sismi tipo.

Poi Augias, che avevo letto da qualche parte che era tipo una spia dei servizi cechi.

C'è qualcun'altro ?

EDIT

errore ortografico

La libertà di parola senza la libertà di diffusione è come un pesce rosso in una vasca sferica...
Ezra Pound
Det.Conan
Inviato: 31/10/2014 16:51  Aggiornato: 31/10/2014 16:51
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/6/2006
Da:
Inviati: 1754
 Re: Giornalista tedesco accusa i servizi segreti di manip...
Sì Merio,
tutti gli altri sono al servizio del proprio portafoglio e relativi benefici (puttane,gigolò,droghe,viaggi alle Maldive,villa ai Caraibi).
Eppure ci sarebbero tanti bravi giornalisti che invece sono costretti a scrivere articoletti di cazzate per sopravvivere o a isolarsi sul web ignorati dall'opinione pubblica.

giusavvo
Inviato: 31/10/2014 16:56  Aggiornato: 31/10/2014 16:56
Mi sento vacillare
Iscritto: 7/2/2011
Da:
Inviati: 449
 Re: Giornalista tedesco accusa i servizi segreti di manip...
Citazione:
E' come me che faccio i DVD: io SO GIA' che non mi arricchirò mai con questo tipo di film. Quindi, secondo te perchè li faccio?


Intanto la tua posizione non mi sembra comparabile con la sua.
Tu, ad esempio, per quanto mi è dato conoscere, non sei mai stato dall'altra parte. Lui si.
Poi i tuoi dvd mi risulta che tu li abbia messi a disposizione anche per la libera consultazione. Lui, invece, non mi sembra.
Quando vedrò il suo libro a disposizione per la libera consultazione, allora forse il ragionamento può avere un fondamento.
Poi se il suo libro, invece (come credo), sarà messo solo in vendita, allora e solo allora, si potrà dire se farà o no soldi e si scoprirà se la sua affermazione è autentica o di mera facciata.
Se la mia tesi risulterà fallace, beh non consumate tutti i ceci.

"L'uomo è misura di tutte le cose"
(Protagora)
Redazione
Inviato: 31/10/2014 16:59  Aggiornato: 31/10/2014 16:59
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Giornalista tedesco accusa i servizi segreti di manip...
GIUSSAVO: OK, in parte concordo con te: è anche giusto conservare un pò di scetticismo, in questi casi.

JohnTitor
Inviato: 31/10/2014 18:03  Aggiornato: 31/10/2014 18:03
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/11/2010
Da: Tampa
Inviati: 602
 Re: Giornalista tedesco accusa i servizi segreti di manip...
Invece di guardare all'estero bisognerebbe leggere le porcate scritte dai quotidiani italiani come La Repubblica:

https://www.youtube.com/watch?v=Eg3G_mpZPDk

Giano
Inviato: 31/10/2014 18:09  Aggiornato: 31/10/2014 18:09
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 18/3/2011
Da:
Inviati: 1424
 Re: Giornalista tedesco accusa i servizi segreti di manip...
Matteog Citazione:
mi daresti qualche link?


Ciao Matteog, scusa se mi intrometto, non conosci l' angolo delle cose tra Barnard e Travaglio? http://www.paolobarnard.info/info_travaglio_mail.php

Sertes
Inviato: 31/10/2014 18:11  Aggiornato: 31/10/2014 18:11
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: Giornalista tedesco accusa i servizi segreti di manip...
Citazione:
matteog ha scritto:
Citazione:
sertes ha scritto:
non sarebbe serio per lui parlare d'altro, però contro i complottisti parla eccome, e contro i palestinesi parla eccome, definendoli terrorisiti e supportando "il legittimo diritto israeliano a difendersi"


mi daresti qualche link?

voglio contestualizzare la frase su Israele per capire se su questo argomento è disinformato

comunque nessuno è perfetto, nemmeno Travaglio, ma arrivare a dire che è manovrato o compromesso mi sembra alquanto esagerato e privo di fondamenti


Una persona seria e rinomata per la sua preparazione se non sa nulla di un argomento ne tace, non dice che sono tutte fandonie.

Qui Travaglio se la prende con chi crede al complotto del signoraggio bancario e con chi crede alle scie chimiche

https://www.youtube.com/watch?v=Nfkf5qPM2uE

C'è un altro video di una conferenza in cui se la prende con chi crede ai complotti sul 9/11, l'ha postato tempo fa un utente su LC, te lo ritrovo.

Riguardo al conflitto Israelo-Palestinese, ci fu una diatriba con Barnard per la pubblicazione di una lettera privata in cui Travaglio si definiva apertamente filo-israeliano, qui c'è un video del commento in cui spiega che il principale problema dei palestinesi è "l'associazione terroristica Hamas"

https://www.youtube.com/watch?v=zW-tJeL4rTA

Nella lettera in questione dice:

io sono filoisraeliano per convinzione, perchè adoro israele e gli ebrei, perchè ci sono stato e ho visto di che cosa sono capaci gli arabi, perchè conosco la storia, perchè ho imparato la pietà studiando i campi di concentramento, perchè rifuggo dai ricatti emotivi e amo le democrazie per quanto imperfette ma sempre migliori delle tirannie corrotte arabo-musulmane. ma sono curioso di sentire tutte le campane e dunque leggo anche chi non la pensa come me. non vedo che ci sia di strano.

Citazione:
4) non per difendere la Gabanelli che mi sta anche antipatica, ma conosco persone che credono ciecamente che per combattere l'evasione basta ed è utile far usare solo la moneta virtuale. Spiegando i rischi reali continuano comunque nella loro idea. Quindi anche per la Gabanelli mi sembra esagerato dire che è manovrata o compromessa.


L'articolo di Ashoka è qui, riporta e commenta alcuni stralci del delirante articolo originale della Gabanelli sul Corriere della Sera.

Dai, è curioso che una rinomata giornalista di Rai3 si sposti per una volta sul Corriere della Sera e faccia sua questa idea (da profana) e che tre giorni dopo il primo ministro nella presentazione del programma di governo inizi la sua crociata contro il denaro cartaceo, che finirà poi per fissare col decreto Salva-Italia un tetto ai pagamenti in contanti a 1000 euro.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
matteog
Inviato: 31/10/2014 19:04  Aggiornato: 31/10/2014 19:04
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/9/2009
Da: Roma
Inviati: 966
 Re: Giornalista tedesco accusa i servizi segreti di manip...
@Sertes

Citazione:
Una persona seria e rinomata per la sua preparazione


beh in questi interventi dimostra che la sua preparazione è strettamente settoriale, cronaca giudiziaria, mentre è completamente disinformato sul resto

Citazione:
se non sa nulla di un argomento ne tace, non dice che sono tutte fandonie


lungi da me difenderlo, perché non ho eroi e spesso quelli che ho fanno cose tutt'altro che giuste per me, ma lui è disinformato, quindi pensa in cuor suo di essere informato non di non avere informazioni sull'argomento

per me uno che parla apertamente della trattativa stato-mafia in un Paese in cui tutta la propaganda dice che è una favoletta non è una persona manovrata o che ha compromessi

semplicemente come molti che conosco è una persona preratissima e aperta in un campo e completamente disinformata in un altro e di amici così ne ho tantissimi

Citazione:
Dai, è curioso che una rinomata giornalista di Rai3 si sposti per una volta sul Corriere della Sera e faccia sua questa idea (da profana) e che tre giorni dopo il primo ministro nella presentazione del programma di governo inizi la sua crociata contro il denaro cartaceo, che finirà poi per fissare col decreto Salva-Italia un tetto ai pagamenti in contanti a 1000 euro.


non mi sembra curioso, perché lei non mi sembra così capace come la dipingono, per me fu più vergognoso l'attacco mediatico contro Di Pietro: in quel caso ho avuto seri dubbi che quella fosse una manovra dall'alto.
Ma per me non tutte le coincidenze sono volute.

"Cercare il complotto è sano, trovarlo dappertutto è follia." M. Galante
Red_Max
Inviato: 31/10/2014 19:19  Aggiornato: 31/10/2014 19:19
Mi sento vacillare
Iscritto: 22/7/2012
Da: in volo
Inviati: 975
 Re: Giornalista tedesco accusa i servizi segreti di manip...
Un'altra notizia alla quale la gente vorrà non credere a tutti i costi...
Nella grande Germania come l'hanno presa?

L'anoressia è un "orientamento" alimentare?

Non ti piacciono i crauti? allora sei crautofobo...
E' un reato gravissimo...

Aspirare gli embrioni è indice di civiltà!!!

Io non sono un complottista...
mi interesso di leggende metropolitane...
kempis
Inviato: 31/10/2014 19:29  Aggiornato: 31/10/2014 19:29
So tutto
Iscritto: 5/8/2014
Da:
Inviati: 13
 Re: Giornalista tedesco accusa i servizi segreti di manip...
Chiedo scusa per l'ot ma mi sembra assurdo: gli applausi pilotati alla Leopolda:

http://m.youtube.com/watch?v=aq1u_Lcbtyg

(Scusate non so mettere il link!!)

Mi domando: se le piazze riempite da Grillo per le europee straripavano di gente speranzosa e appassionata, Renzi con il 40% del PD non dovrebbe essere in grado di fare "un tantino di più"?? Dove sono tutti gli entusiasti sostenitori di Renzi e del PD?

Triac
Inviato: 31/10/2014 20:35  Aggiornato: 31/10/2014 20:35
Ho qualche dubbio
Iscritto: 12/6/2009
Da:
Inviati: 89
 Re: Giornalista tedesco accusa i servizi segreti di manip...
Citazione:
Mi da l' impressione di uno che gioca in più tavoli contemporaneamente e che a ogni tavolo ha un complice con cui barare.

Mi associo a questa considerazione, leggendo tra le righe(della traduzione) c'è qualcosa che non mi convince totalmente, uscire da certi ambienti è molto piu difficile che uscire da ca/o-sa nostra.

polaris
Inviato: 31/10/2014 20:50  Aggiornato: 31/10/2014 20:50
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/9/2012
Da: Tlön
Inviati: 1640
 Re: Giornalista tedesco accusa i servizi segreti di manip...

Che epoca terribile quella in cui degli idioti governano dei ciechi.. - Shakespeare
Det.Conan
Inviato: 31/10/2014 21:52  Aggiornato: 31/10/2014 21:52
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/6/2006
Da:
Inviati: 1754
 Re: Giornalista tedesco accusa i servizi segreti di manip...
Kempis :

1)Le piazze del M5S sono fatte di gente che ci crede davvero e sono per la maggior parte giovani.

2)Le piazze del Pd sono fatte di gente a cui pagano il panino e il bus.
Inoltre gli elettori del Pd sono per la maggior parte dai 50 anni in su e comunque in generale non votano Pd perché ci credono ma perché "meglio il Pd che Grillo" o "Se non vince il Pd Grillo farà crollare l'Italia" o "Mi fa schifo il Pd ma non c'è nessuna alternativa.." o "Mah voto Pd perché mio nonno ha sempre votato bla bla".

3)I votanti del Pd sono per la maggior parte teledipendenti lobotomizzati o fruitori di clientele,favori,voti di scambio,accordicchi e cordate degli amici degli amici.
A questa gente non frega un tubo di scendere in piazza per un ideale.

4)Una manina elettronica ha tolto voti al M5S e li ha aggiunti al Pd.

5)Una campagna mediatica fenomenale è riuscita a far odiare il M5S a metà del paese senza nessun motivo reale.
Conosco gente che disprezza in modo impressionante il M5S e quando tu gli chiedi perché ti ripetono a pappagallo le propagande dei giornalisti di cui stiamo discutendo qui.

1+2+3+4+5 = 41 % e il tracollo dell'Italia.

Antdbnkrs
Inviato: 31/10/2014 23:25  Aggiornato: 31/10/2014 23:25
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 20/6/2013
Da:
Inviati: 1331
 Re: Giornalista tedesco accusa i servizi segreti di manip...
o sono filoisraeliano per convinzione, perchè adoro israele e gli ebrei, perchè ci sono stato e ho visto di che cosa sono capaci gli arabi, perchè conosco la storia,

A me Travaglio non è mai piaciuto perche' il suo modo saccente sinceramente mi infastidisce.
Gli riconosco di saper argomentare molto bene ma poi bisognerebbe sapere se le cose che dice
sono vere al 100% oppure no. Sicuramente sul signoraggio e sulle scie chimiche si è comportato
da idiota parlando di "complottismo" senza nemmeno sapere di cosa stava parlando.

kempis
Inviato: 31/10/2014 23:35  Aggiornato: 31/10/2014 23:35
So tutto
Iscritto: 5/8/2014
Da:
Inviati: 13
 Re: Giornalista tedesco accusa i servizi segreti di manip...
Det.Conan:

Fra le varie voci da te citate, la"manina elettronica" ha fatto un buon 15-20%, direi.

jpatrick
Inviato: 1/11/2014 7:46  Aggiornato: 1/11/2014 7:46
Ho qualche dubbio
Iscritto: 3/7/2014
Da:
Inviati: 169
 Re: Giornalista tedesco accusa i servizi segreti di manip...
sarei interessato a un'intervista a questo signore per comprendere dall'interno come si fa a vivere nella menzogna,nella falsità. Come si vive con la sua famiglia, i suoi genitori, zii, cugini...lui vive anche queste menzogne nelle sue relazioni? Potremmo parlare di contaminazione del falso al di fuori di lui. Che racconterà ai suoi figli? che esempio darà ai suoi figli? Vivere nel giusto o nel sbagliato? Io sono curioso di sapere da lui che cosa succedeva dentro di lui quando accettava di sottomettersi al potere. Che cosa in lui scatenava questa sottomissione?

bernuga
Inviato: 1/11/2014 8:58  Aggiornato: 1/11/2014 8:58
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: Giornalista tedesco accusa i servizi segreti di manip...
Vorrei segnalare un articolo di oggi su RT riguardante l'Ebola, notizia a parte, e' interessante leggere i commenti degli utenti in fondo all'articolo, mi pare siano mediamente molto piu' "avanti" e consapevoli confronto a quelli che si possono leggere nei nostri patetici giornali on-line:

http://rt.com/news/201371-ebola-weapon-isis-terrorism/

Jurij
Inviato: 1/11/2014 20:06  Aggiornato: 1/11/2014 20:06
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Giornalista tedesco accusa i servizi segreti di manip...
La faccia per un annuncio cosí comunque ce l'ha.
Braf.
Incredibili gli agganci fra DE e USA , giå dai tempi della sparizione dello zio Adolfo, non hanno mai smesso con gli accordi . . . e scienziati e CIA e . . Non è un caso che dopo la parte di cittadini provenienti dalla GB la maggiore percentuale di provenienza degli usa ė made in germania

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
evitamina
Inviato: 2/11/2014 8:14  Aggiornato: 2/11/2014 8:14
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/2/2014
Da:
Inviati: 56
 Re: Giornalista tedesco accusa i servizi segreti di manip...
Consideriamo che il giornalista tedesco fa i conti con la sua coscienza e decide di confessare le sue verità. Per quello che ci è dato sapere, il giornalista da questo fatto avrà più rogne che benefici.
Nei commenti qualcuno sostiene che queste notizie sono già a conoscenza ma non importa a nessuno.
Io credo che, paradossalmente i fatti in genere diventano verità se raccontati dai media accusati dal giornalista. In pratica le notizie sulla rete sono "insignificanti", se invece raccontati da Il Corriere della Sera, TG1, TG5 o altro l'opinione pubblica li percepisce come fatti realmente accaduti.
Secondo me è importante capire perché questo accada.

Det.Conan
Inviato: 2/11/2014 15:45  Aggiornato: 2/11/2014 15:45
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/6/2006
Da:
Inviati: 1754
 Re: Giornalista tedesco accusa i servizi segreti di manip...
Il blog di Beppe Grillo ha postato la stessa intervista ad Ulfkotte.
Che lo staff legga Luogocomune?

evitamina,
questo accade perché la maggior parte della gente crede nel principio d'autorità e negli influencer.
Se lo dice un tizio qualunque sono sue opinioni personali,se lo dice il "rappresentante delle istituzioni" deve essere almeno in parte per forza vero.
Perché si sa,i governi e lo Stato ci vogliono bene e ci proteggono come una mamma amorevole che però a volte bontà sua sbaglia ma sempre in buona fede o per la presenza di mele marce.

Cassandra
Inviato: 2/11/2014 23:32  Aggiornato: 2/11/2014 23:32
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 10/5/2006
Da:
Inviati: 1551
 Re: Giornalista tedesco accusa i servizi segreti di manip...
A me questo giornalista ricorda tanto le "Confessioni un sicario dell'economia", ve lo ricordate?
Un libro di storie agghiaccianti raccontate in prima persona su come sono stati distrutti interi Paesi.
Nessuno battè ciglio.
Qualcuno insinuò che si era inventato tutto, che in realtà non sapeva niente.
Leggendo il libro, invece, tornava tutto perfettamente.

"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto,
per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)
P.K.89
Inviato: 3/11/2014 19:41  Aggiornato: 3/11/2014 20:01
Mi sento vacillare
Iscritto: 3/7/2013
Da:
Inviati: 601
 Re: Giornalista tedesco accusa i servizi segreti di manip...
Citazione:
3) il "guinzaglio" lo ha, è Santoro ed infatti lui in trasmissione non ha poi così tanta libertà.


Citazione:
voglio contestualizzare la frase su Israele per capire se su questo argomento è disinformato

comunque nessuno è perfetto, nemmeno Travaglio, ma arrivare a dire che è manovrato o compromesso mi sembra alquanto esagerato e privo di fondamenti


Ancora a questo punto siamo

@Det.Conan
Citazione:
Autore: Det.Conan Inviato: 31/10/2014 21:52:15

Kempis :

1)Le piazze del M5S sono fatte di gente che ci crede davvero e sono per la maggior parte giovani.

2)Le piazze del Pd sono fatte di gente a cui pagano il panino e il bus.
Inoltre gli elettori del Pd sono per la maggior parte dai 50 anni in su e comunque in generale non votano Pd perché ci credono ma perché "meglio il Pd che Grillo" o "Se non vince il Pd Grillo farà crollare l'Italia" o "Mi fa schifo il Pd ma non c'è nessuna alternativa.." o "Mah voto Pd perché mio nonno ha sempre votato bla bla".

3)I votanti del Pd sono per la maggior parte teledipendenti lobotomizzati o fruitori di clientele,favori,voti di scambio,accordicchi e cordate degli amici degli amici.
A questa gente non frega un tubo di scendere in piazza per un ideale.

4)Una manina elettronica ha tolto voti al M5S e li ha aggiunti al Pd.

5)Una campagna mediatica fenomenale è riuscita a far odiare il M5S a metà del paese senza nessun motivo reale.
Conosco gente che disprezza in modo impressionante il M5S e quando tu gli chiedi perché ti ripetono a pappagallo le propagande dei giornalisti di cui stiamo discutendo qui.

1+2+3+4+5 = 41 % e il tracollo dell'Italia.


Parlando nel piano in cui hai sviluppato la discussione ci sarebbe un piccolo appunto. A questa lista di "coincidenze" manca qualche punto causato da errori del movimento e anche alcune delle caratteristiche del partito dei 5 stelle (partito o movimento chiamatelo come vi pare, la sostanza è quella) che ovviamente paga pegno sulle europee (poco seguite) in concomitanza di molte elezioni locali (molto seguite) ove chiaramente i partiti clientelari hanno una fortissima influenza.

Posso riportare un esperienza personale diretta. Ho avuto modo di vedere con i miei occhi le schede di un seggio del mio comune. Nonostante non ci fossero elezioni locali i risultati di quel seggio (e anche i risultati di tutta la città) sono stato abbastanza vicini a quelli nazionali. Anche se va considerato il fatto che vivo in una città dove il clientelismo è molto forte.
Io alla storia della mano elettronica credo poco quanto niente. Tutto potrebbe essere ma credo che se intervento c'è stato sia servito solo a dare rosicare giusto pochi punti per accentuare il concetto di vittoria.

Continuando sempre a voler parlare nel piano in cui proponi la discussione, credo che un analisi un pò più seria e meno vittimistica sia necessaria, quantomeno alla base (in buona fede) del movimento.


Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA