Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


Medicina : La vaccinazione antinfluenzale: facciamo chiarezza
Inviato da Redazione il 6/12/2014 9:10:00 (7540 letture)

I recenti casi di cronaca, legati ai vaccini trivalenti stagionali, fanno emergere l’esigenza di una riflessione che sia esclusivamente basata sui dati di fatto.

Come ogni autunno, anche quest’anno è partita la campagna di sensibilizzazione della popolazione al fine di convincerla della necessità di una copertura vaccinale più ampia possibile.

La campagna si basa fondamentalmente sul proposito di impressionare i cittadini con cifre epidemiologiche di grande impatto: 8.000 decessi all’anno, nella sola Italia, per complicanze legate all’influenza.

Gli stessi dati terrorizzanti sono stati riproposti negli ultimi giorni tanto dalle società scientifiche (esempio QUI) che dai mass media (esempio QUI).

Questa cifra è ubiquitaria nei siti ed è estrapolata da una pagina web di EpiCentro, il portale dell’epidemiologia della sanità pubblica curato dall’Istituto Superiore della Sanità (QUI). Il dato però non è referenziato bibliograficamente.

Anche il Ministero della Salute , tramite le raccomandazioni emanate per la stagione in corso (QUI) dice: ”Le epidemie influenzali annuali sono associate a elevata morbosità e mortalità. Il Centro Europeo per il controllo delle Malattie (ECDC) stima che in media circa 40.000 persone muoiano prematuramente ogni anno a causa dell’influenza nell'UE. Il 90% dei decessi si verifica in soggetti di età superiore ai 65 anni, specialmente tra quelli con condizioni cliniche croniche di base”. Anche questa affermazione non trova riscontro in un preciso riferimento bibliografico.

Ma prendiamo l’affermazione per veritiera e facciamo due conti. [...]


Se la popolazione UE è formata da circa 500 milioni di abitanti (QUI) e quella italiana da quasi 60 milioni, facendo una semplice proporzione vediamo che le morti influenza-correlate (stimate) da addebitare al nostro paese sarebbero circa 4.800.

Già la differenza fra le stime empiriche dei due organismi statali è sorprendente.

Se però andiamo a confrontare queste stime con quello che succede realmente sul territorio, le sorprese non sono finite.

EpiCentro si premura di pubblicare, durante tutta la stagione influenzale, un bollettino periodico che rende conto dei casi di influenza segnalando quelli gravi e i decessi riferibili all’influenza stessa.

Se andiamo a leggere l’ultimo numero della scorsa stagione influenzale, pubblicato il 7 maggio 2014 (QUI), troviamo i dati reali: a fronte di 4.542.000 casi confermati di influenza ci sono stati 93 casi gravi di cui solamente 16 casi di decesso. Dei 16 pazienti deceduti, 14 presentavano condizioni di rischio pre-esistenti (9 di età > 65 anni e 5 di età <64 anni, di cui una puerpera di 28 anni). In 2 casi non erano presenti o non erano note condizioni di rischio (un ragazzo di 13 ed un soggetto di 59 anni).

Quindi nella real life ci sono stati solo 16 decessi (vs gli 8000 paventati) di cui 14 occorsi in pazienti già a rischio per patologie concomitanti e solamente due di cui non si conosceva un eventuale fattore di rischio (ma che non viene per questo escluso). Nessun decesso fra i bambini sotto i 13 anni.

Si potrà obiettare che non tutte le regioni italiane contribuiscono al progetto di EpiCentro. Se però andiamo a fare il calcolo della popolazione italiana rappresentata dalle regioni partecipanti, scopriamo che su circa 59 milioni e 700 mila abitanti italiani ne vengono monitorati più di 52 milioni. Se volessimo correggere il dato con la solita proporzione, le morti diventerebbero 18 (e non certo 8000).

Questi dati reali si scontrano con quello che sta diventando l’atteggiamento delle istituzioni sanitarie e di molti medici nei confronti della vaccinazione antinfluenzale. In nome di una strage che non ha alcuna conferma nella realtà si cerca di imporre la vaccinazione stagionale come unica strategia di salvezza.

Un caso eclatante è quello rappresentato da alcuni medici pediatri. Il Ministero della Salute dice chiaramente sul suo sito (QUI, al punto 24) che “non si ritiene necessario promuovere programmi di offerta attiva gratuita del vaccino influenzale stagionale ai bambini che non presentino fattori individuali di rischio. Un bambino in buone condizioni di salute è in grado di reagire autonomamente o con il semplice supporto di terapie sintomatiche nei confronti del virus influenzale.”

Pur non essendoci controindicazioni alla vaccinazione in bambini sani di almeno sei mesi di età, l’immunizzazione è raccomandata e gratuita solo per i bambini appartenenti alle categorie a rischio, come descritto nel dettaglio sempre al punto 24 di cui sopra.

Se un genitore vuole vaccinare un bambino sano lo può fare pagando, però, sia il vaccino che la prestazione del personale sanitario. Ma è così che succede?

Alcuni fatti accaduti in Toscana stanno mettendo in evidenza qualcosa di diverso. Alcuni pediatri sono stati recentemente indagati per motivi che non c’entrano con i vaccini antinfluenzali, ma durante le perquisizioni a carico dei loro studi, sono state scoperte enormi quantità di vaccini destinate ai bambini loro assistiti (QUI). Dalle dichiarazioni dei pediatri stessi si capisce inequivocabilmente la volontà di procedere ad una vaccinazione di massa a carico dei contribuenti (QUI e QUI) nonostante il Ministero abbia dato delle direttive opposte in tal senso.

Le direttive sono state in pieno recepite dalla Regione Toscana (QUIQUI) ma non da alcune Aziende Sanitarie Locali. Basta leggere ad esempio ciò che è stato scritto sui siti delle ASL di Pisa e Livorno (QUI e QUI) dove si ammette candidamente che i vaccini sono distribuiti ai pediatri e ai medici di base per la vaccinazione gratuita di bambini sopra i sei mesi e categorie a rischio.

Quindi, vaccini per tutti i bambini sopra i sei mesi. Quindi, tutti a carico della comunità.

Cui prodest?

Nitpicker

Voto: 7.00 (6 voti) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
Redazione
Inviato: 6/12/2014 9:13  Aggiornato: 6/12/2014 9:13
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: La vaccinazione antinfluenzale: facciamo chiarezza
Nitpicker è un nuovo iscritto. Benvenuto sul sito.

Redazione
Inviato: 6/12/2014 9:24  Aggiornato: 6/12/2014 9:24
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: La vaccinazione antinfluenzale: facciamo chiarezza
Anch'io quando ho sentito di 8000 morti all'anno ero rimasto stupito: mi sembrava una cifra spropositata.

Nitpicker
Inviato: 6/12/2014 9:32  Aggiornato: 6/12/2014 9:32
So tutto
Iscritto: 5/12/2014
Da:
Inviati: 23
 Re: La vaccinazione antinfluenzale: facciamo chiarezza
Purtroppo il terzo link non funziona. Qui sotto quello per accedere alla pagina web citata:

http://www.epicentro.iss.it/discussioni/antinfluenzale/commentocnesps_j.asp

Decalagon
Inviato: 6/12/2014 10:12  Aggiornato: 6/12/2014 10:13
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: La vaccinazione antinfluenzale: facciamo chiarezza
Incollo qui un mio pensiero che ho condiviso sul gruppo facebook di Luogocomune. Mi pare il luogo più adatto:

Recentemente il nostro ministro della salute ha provveduto a tranquillizzare tutti quanti sostenendo che i decessi avvenuti in seguito alla vaccinazione anti-influenzale con il farmaco della Novartis non abbiano alcun nesso fra loro. Una presa di posizione che non sorprende affatto: figuriamoci un ministro della salute che da la colpa delle morti ad un vaccino!

Stiamo comunque vivendo un deja-vu (l'ennesimo): quest'estate anche le autorità sanitarie della Colombia hanno provveduto a tranquillizzare tutti quanti in seguito ai malori (svenimenti, emicranie, perdita di sensibilità) che hanno colpito oltre 200 bambine e ragazze tra i 9 e i 16 anni, in seguito all'inoculazione del vaccino contro il papilloma virus. "Tutti i lotti del vaccino rispettano gli standard richiesti di qualità e sicurezza", hanno detto, ipotizzando che si sia trattato di un'«isteria di massa». [link]

La storia che continua a ripeteresi, e i boccaloni continuano a crederci.

Senza contare che solo pochi mesi fa la Novartis è stata al centro di alcune inchieste per truffa ai danni dei pazienti, sia per l'inutilissimo vaccino contro l'H1N1 sia per quanto riguarda la corruzione dei medici per aumentare le prescrizioni di farmaci solo per aumentare i profitti.

Link 1: http://www.ansa.it/toscana/notizie/2014/06/20/truffa-su-vaccini-h1n1-perquisizioni-alla-novartis-_e5678e6e-e524-4e24-9256-e688cd935288.html

Link 2: http://www.corriere.it/salute/12_ottobre_17/medici-indagati-ormoni-bambini_c8a984aa-184e-11e2-a20d-0e1ab53dafde.shtml

Bisognerebbe iniziare a chiedersi SERIAMENTE perché ministri e autorità difendano a spada tratta questi criminali.

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
Merio
Inviato: 6/12/2014 11:21  Aggiornato: 6/12/2014 11:25
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/4/2011
Da:
Inviati: 3677
 Re: La vaccinazione antinfluenzale: facciamo chiarezza
Ho trovato un vecchio articolo del 2010 della Cochrane a proposito della pratica della vaccinazione in individui sani:

http://www.cochranejournalclub.com/vaccines-for-preventing-influenza-clinical/

Una presentazione dei risultati è scaricabile qui:

http://attentiallebufale.it/sun-tzu/vaccini-per-la-prevenzione-dellinfluenza-negli-adulti-sani-una-revisione-cochrane/

Comunque alla fine le conclusioni degli autori sono:

Citazione:
Influenza vaccines have a modest effect in reducing influenza symptoms and working days lost. There is no evidence that they affect complications, such as pneumonia, or transmission.


Sotto poi c'è anche un WARNING:

Citazione:
This review includes 15 out of 36 trials funded by industry (four had no funding declaration). An earlier systematic review of 274 influenza vaccine studies published up to 2007 found industry funded studies were published in more prestigious journals and cited more than other studies independently from methodological quality and size . Studies funded from public sources were significantly less likely to report conclusions favorable to the vaccines. The review showed that reliable evidence on influenza vaccines is thin but there is evidence of widespread manipulation of conclusions and spurious notoriety of the studies. The content and conclusions of this review should be interpreted in light of this finding.


Qua invece c'è un articolo successivo sempre di Sun Tzu che poi sarebbe Tom Jefferson, uno degli autori del primo studio linkato a proposito dei farmaci anti influenzali.

http://attentiallebufale.it/informazione-scientifica/un-fallimento-multisistemico-la-storia-dei-farmaci-antinfluenzali/

Il titolo è già diretto di per sé.

Ciò che se ne deduce comunque è la difficoltà del reperire i dati che vengono senza mezzi termini nascosti non solo alla gente comune, ma pure ai professionisti a cui quei numeri servono per lavorare.

La libertà di parola senza la libertà di diffusione è come un pesce rosso in una vasca sferica...
Ezra Pound
Calvero
Inviato: 6/12/2014 12:06  Aggiornato: 6/12/2014 12:17
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: La vaccinazione antinfluenzale: facciamo chiarezza
_______________
__________

Non è un motto di spirito, né una sarcastica osservazione, ma una considerazione scientifica asserire che in un Sistema dove le responsabilità sono inversamente proporzionali alla gravità che le investono, solo mirare a una rivoluzione è un segno di civiltà.


Vale per tutto, ovviamente, è assodato e continuiamo a votarli:

La Medicina distrugge la salute,
la Legge distrugge la giustizia,
le Università distruggono la conoscenza,
i Governi distruggono la libertà,
i Mass-Media distruggono l'informazione
e la Religione distrugge la spiritualità

Mi viene in mente il sempre e più incompreso film del Maestro, quando Monsieur Verdoux prima di essere mandato al patibolo serenamente spiegava che il Re è nudo:

- Dalla crisi nasce sempre una rivoluzione... o un governo che confisca tutto.

Guerre, conflitti, tutti affari. Un omicidio è delinquenza, un milione è eroismo. Il numero legalizza
.

Polli? pecore? conigli? naaaaaaa .... neanche la Natura è riuscita a regalarci un animale che ci rappresenti al meglio.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Sarevok
Inviato: 6/12/2014 12:13  Aggiornato: 6/12/2014 12:13
Ho qualche dubbio
Iscritto: 18/4/2007
Da: Pesaro
Inviati: 191
 Re: La vaccinazione antinfluenzale: facciamo chiarezza
Secondo me la vera strage tra un po' la faranno questi pazzi sclerati. Una di queste volte, a forza di giocare col corpo umano, gli sfuggirà di mano il giocattolo allora ci sarà da piangere.

Lunga vita e prosperità.
fiammifero
Inviato: 6/12/2014 12:38  Aggiornato: 6/12/2014 12:39
Sono certo di non sapere
Iscritto: 28/2/2005
Da: ROMA
Inviati: 5691
 Re: La vaccinazione antinfluenzale: facciamo chiarezza
se solo i medici dicessero che il vaccino non immunizza ma attenua i sintomi....

Citazione:
le cose di cui ci sentiamo assolutamente certi non sono mai vere (Oscar Wilde)
Slobbysta
Inviato: 6/12/2014 12:52  Aggiornato: 6/12/2014 12:58
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/7/2013
Da:
Inviati: 2227
 Re: La vaccinazione antinfluenzale: facciamo chiarezza
..il grande Chaplin..

Citazione...neanche la Natura è riuscita a regalarci un animale che ci rappresenti al meglio.




Direi la zecca...che succhia fino a diventar una palla per cader al suolo dopo...e per evitarla offrono il collarino...ai cani...

La zecca che stampa la truffa di carta...

Nuovo di zecca...(il vecchio si rompe apposta)

La zecca che ti inietta magari la borreliosi...quasi un vaccino



QUELLO CHE NON CAPISCO È COME POSSIBILE SCEGLIERE DI VACCINARSI CONTRO L'INFLUENZA...QUALCUNO TI INFLUENZA? Selezione naturale della specie ...se sei tonto..le conseguenze sono li da vedere...d'altronde non esiste un vaccino contro la stupidità..perfortuna..

IL PROBLEMA È GLOBALE ..CI STANNO FACENDO FUORI..ABBASSANDO SISTEMATICAMENTE IL LIVELLO DI VITA...


È INTERESSANTE VEDER COME TRATTANO IL PROBLEMA ALL'ESTERO E SENTITE LA BRIGLIADORI COME SI ARRABBIA! https://www.facebook.com/video.php?v=905636626115628

Slobbysta








Nitpicker..il mio saluto..

Mrexani
Inviato: 6/12/2014 12:55  Aggiornato: 6/12/2014 12:55
Mi sento vacillare
Iscritto: 23/6/2014
Da:
Inviati: 432
 Re: La vaccinazione antinfluenzale: facciamo chiarezza
“Mi sentivo fiacco: ma tu venisti da me oh Simmaco con cento discepoli.
Mi toccarono cento mani ghiacciate dal vento di tramontana:
non avevo la febbre, oh Simmaco, adesso ce l’ho”


[Marco Valerio Marziale]


JohnTitor
Inviato: 6/12/2014 13:16  Aggiornato: 6/12/2014 13:16
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/11/2010
Da: Tampa
Inviati: 602
 Re: La vaccinazione antinfluenzale: facciamo chiarezza
OT

Muoiono nel corso del raid per liberarli un americano e un sudafricano -


Probabilmente questi avevano capito che i loro rapitori musulmani avevano qualcosa di strano e li hanno dovuti eliminare.

Pyter
Inviato: 6/12/2014 13:21  Aggiornato: 6/12/2014 13:28
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: La vaccinazione antinfluenzale: facciamo chiarezza
Se io fossi integrato nel sistema farei dei piccoli esperimenti mediatici.
Fare in modo che i maggiori mezzi di informazione di massa gridino a squarciagola (di solito queste notizie le nascondono) il collegamento tra la morte di pazienti e il vaccino (e il collegamento tra le due cose, a poche ore o nel frattempo che le cose stanno accadendo [sono dei geni dell'intuito e dell'investigazione tranne quando non si occupano di omicidi di bambini, in quel caso cascano tutti dal pero] è già un forte indizio che quando vogliono collegare... eh, sì, collegano*).
per fare in modo di creare uno stato di panico, di tensione, di confusione e quindi di paura; quindi per testare fino a che punto una persona, pur trovandosi di fronte alla possibilità di morire, continui a credere all'apparato medico-informativo.
(Domanda del giornalista del tg1 a un passante :"Ma lei dopo ciò che è successo lo farà il vaccino?"
Rispostatelefonata del passante: "Certo. Anzi, adesso anche più di prima.")



* E a proposito di malafede giornalistica-istituzionale, qui siamo di fronte a gente che dopo quarant'anni ancora non è riuscita a collegare tra loro [un pò ultimamente, ma molto a fatica] l'amianto o l'uranio impoverito con i tumori, però dopo 12 ore o al massino 48 ha gia collegato la morte del paziente con il vaccino.

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
TheNecrons
Inviato: 6/12/2014 13:41  Aggiornato: 6/12/2014 13:41
Mi sento vacillare
Iscritto: 22/10/2012
Da:
Inviati: 409
 Re: La vaccinazione antinfluenzale: facciamo chiarezza
Io mi ricordo che anni fa non esisteva vaccinarsi contro l'influenza ogni anno. Ricordo che venivo vaccinato (contro qualcosa che non so) ogni 2-3 anni. Sbaglio o l'isteria verso il vaccino "anti-influenza" è nata da poco? E prima non era pericolosa l'influenza?

udire
Inviato: 6/12/2014 14:55  Aggiornato: 6/12/2014 14:56
So tutto
Iscritto: 6/10/2012
Da:
Inviati: 23
 Re: La vaccinazione antinfluenzale: facciamo chiarezza
Nitpicker, benvenuto e grazie del tuo contributo.

Mi dispiace contraddire una parte del tuo ragionamento.

Ho controllato e i dati forniti da Epicentro.iss si riferiscono alla cosiddetta "sorveglianza" fra la 42.a settimana del 2013 alla 17.a settimana del 2014 per un totale di 16 decessi: ergo è evidente che nel periodo che va dalla 18.a alla 41.a settimana sono deceduti gli altri 7984 !!! malfidato!!!

f_z
Inviato: 6/12/2014 16:00  Aggiornato: 6/12/2014 16:00
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/1/2012
Da: Un mondo popolato da (troppi)pezzi di merda
Inviati: 958
 Re: La vaccinazione antinfluenzale: facciamo chiarezza
Citazione:
Autore: udire Inviato: 6/12/2014 14:55:23

Mi dispiace contraddire una parte del tuo ragionamento.

Ho controllato e i dati forniti da Epicentro.iss si riferiscono alla cosiddetta "sorveglianza" fra la 42.a settimana del 2013 alla 17.a settimana del 2014 per un totale di 16 decessi: ergo è evidente che nel periodo che va dalla 18.a alla 41.a settimana sono deceduti gli altri 7984 !!!


Spero di aver capito l'ironia qui: anche se i dati si riferiscono solo all'ultima stagione influenzale e non ad un anno intero sarebbe difficile avere migliaia di decessi nella prima parte dell'anno!

Ottimo articolo! Non che in questo sito i piu' non abbiano capito a cosa realmente serve il "ministero della malattia" ma ottima cosa sputtanarli usando i dati da loro stessi pubblicati!

Codardo e' il soldato che "esegue gli ordini".

Eroe e' il soldato che ha il coraggio di sparare in faccia ai suoi "superiori".

Peccato che i soldati siano tutti scelti minuziosamente tra gli appartenenti alla prima categoria.
Nitpicker
Inviato: 6/12/2014 16:18  Aggiornato: 6/12/2014 16:18
So tutto
Iscritto: 5/12/2014
Da:
Inviati: 23
 Re: La vaccinazione antinfluenzale: facciamo chiarezza
Grazie a tutti per l'accoglienza. Vi conosco e seguo solo da pochi giorni e un po' alla volta sto andando alla scoperta dei contenuti del sito che è davvero una fonte inesauribile di "altri punti di vista" da cui attingere qualcosa di importante.

Red_Max
Inviato: 6/12/2014 16:39  Aggiornato: 6/12/2014 16:39
Mi sento vacillare
Iscritto: 22/7/2012
Da: in volo
Inviati: 975
 Re: La vaccinazione antinfluenzale: facciamo chiarezza
La cosa grave è che secondo questi genialoidi dopo i 65 anni ti dovresti fare una vaccinazione ogni anno, quindi non solo in caso di epidemie eccezionali...
ma non dovrebbe valere il principio che il beneficio giustifica il rischio?
Qualche perplessità...

L'anoressia è un "orientamento" alimentare?

Non ti piacciono i crauti? allora sei crautofobo...
E' un reato gravissimo...

Aspirare gli embrioni è indice di civiltà!!!

Io non sono un complottista...
mi interesso di leggende metropolitane...
dr_julius
Inviato: 6/12/2014 16:51  Aggiornato: 6/12/2014 16:53
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/8/2006
Da:
Inviati: 1637
 Re: La vaccinazione antinfluenzale: facciamo chiarezza
non ho seguito molto la vicenda, ma mi pareva di aver capito che si parlasse di 8mila morti all'anno per complicanze dall'influenza (ma la casistica riguarda le persone NON vaccinate? o include anche le persone vaccinate?).


L'invito dell'AIFA, dopo aver escluso nessi causali tra il vaccino e le morti "sospette", è di sottoporsi alla vaccinazione per evitare di andare incontro alle complicanze dell’influenza:
Citazione:

l’influenza non è un “malanno di stagione” ma una malattia infettiva seria che può avere complicanze gravi, specie per i soggetti a rischio. Ogni anno si registrano infatti circa 8.000 decessi per complicanze cardiovascolari riconducibili all’influenza, dovuti in parte ai livelli insufficienti di copertura vaccinale registrati nel nostro Paese, specie negli anziani.


(edit: FONTE: fimmg.bari)

Per rifornire di elettricità un terzo dell’Italia, un’area equivalente a 15 centrali nucleari da un gigawatt, basterebbe un anello solare grande come il raccordo di Roma. (Carlo Rubbia)
pensatore
Inviato: 6/12/2014 17:31  Aggiornato: 6/12/2014 17:31
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/6/2006
Da:
Inviati: 173
 Re: La vaccinazione antinfluenzale: facciamo chiarezza
Segnalo un IMPORTANTE articolo che riporta le reazioni avverse ai vaccini sulla base di oltre 200 studi medici pubblicati (di cui si cita la fonte)
http://www.stampalibera.com/?a=28339

Riguardo gli attuali casi, potrebbero essere messi in correlazione con la caduta delle difese immunitarie CONSEGUENTI alle vaccinazioni, fatto già conosciuto e riportato anche a pag.17 del testo che si trova all'indirizzo del Senato :
http://www.senato.it/service/PDF/PDFServer/DF/253201.pdf

Rickard
Inviato: 6/12/2014 19:30  Aggiornato: 6/12/2014 20:17
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 9/9/2007
Da: Un mondo pervaso di follia
Inviati: 1609
 Re: La vaccinazione antinfluenzale: facciamo chiarezza
Solita storia.

Muore della gente, ma la cosa prioritaria è assicurare a tutti che nesusn legame intercorre fra vaccinazione e strani decessi improvvisi. 3. No 4. 6. 8. 10. 13. 20. Ok smettiamo di contarli. Che poi la gente si spaventa.

Non sia mai che la gente cominci a porsi qualche domanda, molto "profana" e molto concreta, tipo ma sarà il caso di inocularci una medicina ogni anno per una malattia che neanche abbiamo in quel momento e che comunque è perfettamente contrastabile da medicinali leggeri e sistema immunitario?.

Non sarà che si sta inconsapevolmente (ma neanche tanto) costruendo una razza umana sempre più carente di difese immunitarie (non ho detto immunodeficiente perché Pyter è in agguato), che si incammina in un destino sempre più "cronico" in fatto di "patologie" e "sindromi" con le quali convivere tutta la vita, ovviamente con i dovuti medicinali made in Big Pharma?

Ma no. Cosa vado a pensare. Bruno Vespa si è fatto iniettare il vaccino in TV. E se lo dice la tivvù...

La scienza non è nient'altro che una perversione se non ha come suo fine ultimo il miglioramento delle condizioni dell'umanità. - Nikola Tesla
invisibile
Inviato: 6/12/2014 19:40  Aggiornato: 6/12/2014 19:40
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/12/2012
Da: Sabina
Inviati: 7912
 Re: La vaccinazione antinfluenzale: facciamo chiarezza

L'utile delle cose é in quello che non c'é
Chuang Tzu
scrapolla
Inviato: 6/12/2014 19:48  Aggiornato: 6/12/2014 19:48
Ho qualche dubbio
Iscritto: 27/12/2005
Da: puglia, molto puglia
Inviati: 66
 Re: La vaccinazione antinfluenzale: facciamo chiarezza
Nitpicker

Citazione:
Ultimo avvertimento...
JohnTitor
Inviato: 6/12/2014 19:52  Aggiornato: 6/12/2014 19:52
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/11/2010
Da: Tampa
Inviati: 602
 Re: La vaccinazione antinfluenzale: facciamo chiarezza
COINCIDENZE FRANCESCHETTIANE


18 - 1438: Marsala è il colore 2015 secondo Pantone
Rosso scuro, elegante, pieno, tra il rubino e il melagrana.

(ANSA) - 18-1438, elegante, pieno, caldo, mutevole. Cos'è? Il Marsala, il colore dell'anno secondo Pantone, autorità assoluta quando si parla di cromie. Nel 2015 sarà il rosso rubino, sfumato in bordeaux o nel più trendy melagrana - frutto peraltro di grande moda - e prenderà il posto del Radian Orchid del 2014. Ogni anno dopo un'attenta ricerca e studio dei colore nel mondo della moda, dell'intrattenimento e dell'arte, il Color institute di Pantone sceglie la tonalità dell'anno, dettando in qualche modo la linea su design, oggetti e passerelle.

nella medesima pagina web:

Denise Pipitone, svolta in indagini: la Procura apre un'inchiesta per omicidio
Da un'intercettazione ambientale risalente all'11 ottobre del 2004

Svolta nelle indagini sul caso delle scomparsa della piccola Denise Pipitone. La procura di Marsala ha aperto un'inchiesta per omicidio a seguito dell'intercettazione ambientale dell'11 ottobre 2004 in cui si ascolta un dialogo tra Jessica Pulizzi e la sorella minore Alice. La prima avrebbe detto alla seconda che la loro madre, Anna Corona, ha ucciso Denise.

Quale giallo andrà di moda l'anno prossimo?

Calvero
Inviato: 6/12/2014 20:08  Aggiornato: 6/12/2014 20:08
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: La vaccinazione antinfluenzale: facciamo chiarezza
Citazione:
Ma no. Cosa vado a pensare. Bruno Vespa si è fatto iniettare il vaccino in TV. E se lo dice la tivvù...


Assolutamente, a dire della bontà della medicina non manca niente, abbiamo Bruno Vespa che si fa iniettare il vaccino ...

... Angelina Jolie che si fa levare le tette ...

... speriamo ne tirino fuori una che Renzi si deve staccare i coglioni in diretta, almeno abbiamo un governo metaforicamente e letteralmente rappresentativo.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
krom2012
Inviato: 6/12/2014 20:20  Aggiornato: 6/12/2014 20:20
Mi sento vacillare
Iscritto: 31/3/2010
Da: ll'oltretomba
Inviati: 576
 Re: La vaccinazione antinfluenzale: facciamo chiarezza
Per il primo ministro era stata pensata anche un altro tipo di sceneggiatura:
http://www.nowvideo.at/video/0633j91synmrj

OT importante nel silenzio generale dei media
http://www.controinformazione.info/nuova-legislazione-americana-prepara-il-terreno-per-la-guerra-alla-russia/

...il cielo è sempre più bianco...
Oikle
Inviato: 6/12/2014 20:35  Aggiornato: 6/12/2014 20:47
Ho qualche dubbio
Iscritto: 15/11/2013
Da:
Inviati: 72
 Re: La vaccinazione antinfluenzale: facciamo chiarezza
@ Calvero: il tuo intervento ricorda(in meglio) questa canzone di Stevie Wonder. Io la tua strofa l'aggiungerei all'originale :)

https://www.youtube.com/watch?v=mcwyyFOeu5E

@ Saverok: conosci l'origine, il significato del 'saluto vulcaniano' che hai messo nell'avatar? Secondo me tanti utenti qui non l'avrebbero messo........

FrancescaR
Inviato: 6/12/2014 21:37  Aggiornato: 6/12/2014 21:37
Mi sento vacillare
Iscritto: 15/10/2014
Da: Colonia usa
Inviati: 309
 Re: La vaccinazione antinfluenzale: facciamo chiarezza
Questi complottisti... Sempre a far pensieri maliziosi su Big Pharma, quando in realtà Big Pharma non è altro che Big Mamma... Un'associazione di filantropi, una mamma amorevole che opera per la salvaguardia della nostra salute, offrendoci il rimedio giusto per ogni evenienza.

Ero perplessa sul vaccino antinfluenzale, ma dopo le rassicurazioni del buon Bruno Vespa... una persona così a modo, sempre ben sbarbato e ben vestito... Ora mi fido, e la prossima settimana noi tutti ci faremo iniettare il nostro vaccino. Se l'ha detto Bruno Vespa alla tv, allora significa che è cosa buona e giusta.

Nell'attesa speranzosa che sia pronto il vaccino contro l'ebola...

Vai più veloce, Janine, ad aprire la porta - e nascondi i patín -
La nostalgia del Mocambo.
Cassandra
Inviato: 7/12/2014 0:21  Aggiornato: 7/12/2014 0:21
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 10/5/2006
Da:
Inviati: 1551
 Re: La vaccinazione antinfluenzale: facciamo chiarezza
Citazione:
Sono ufficialmente una precog. L'altra sera avevo twittato che vi sarebbe stato un giornalista che si sarebbe fatto vaccinare in diretta al TG. Il candidato più probabile per me era Chicco Mentana


Ma naaaa invisibile! Chicco Mentana è il giornalista "alternativo" tra i TG, quello piu grillino, il travaglio imparziale del piccolo schermo! (Seeee...)

Ci voleva uno nazionalpopolare e soprattutto seguito e creduto dai settantenni (i vaccinantes), chi meglio di Bruno Vespa in mancanza di un Maurizio Costanzo disponibile?

"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto,
per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)
Calvero
Inviato: 7/12/2014 4:11  Aggiornato: 7/12/2014 4:25
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: La vaccinazione antinfluenzale: facciamo chiarezza
....

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Tricky
Inviato: 7/12/2014 6:43  Aggiornato: 7/12/2014 6:43
Ho qualche dubbio
Iscritto: 11/6/2012
Da:
Inviati: 72
 Re: La vaccinazione antinfluenzale: facciamo chiarezza
Il vaccino serve solo in caso di elevata pericolosità del virus.
In questo caso è inutile se non dannoso,non credo che la popolazione
sia così fessa,penso alle milioni di dosi di vaccino contro la SARS che
sono rimaste nei magazzini.Una certa dose di buon senso dopotutto

Pensoso
Inviato: 7/12/2014 10:51  Aggiornato: 7/12/2014 10:51
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/8/2009
Da:
Inviati: 436
 Re: La vaccinazione antinfluenzale: facciamo chiarezza
Anche questa volta anche il solo guardare ai numeri effettivi è chiarificatore, come in tutti i casi precedenti di presunte epidemie; e tra l'altro il numero e tipoligia di decessi dovuti alla tipica influenza stagionale è un ottimo punto di riferimento.

Io ricordo che, i primi anni in cui si parlò di vaccino anti-influenzale, le persone da vaccinare erano chiaramente descritte come anziani sopra i 65 anni, soprattutto se con patologie cardio-respiratorie, ed altri individui solo se con le stesse patologie.
Adesso qualcuno ci vuole ovviamente marciare... come sempre.

(uso non improprio di firma)
bernuga
Inviato: 7/12/2014 17:38  Aggiornato: 7/12/2014 17:38
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: La vaccinazione antinfluenzale: facciamo chiarezza
I Merdaliani hanno bombardato vicino all'aeroporto di Damasco:

http://rt.com/news/212275-israel-strike-syria-airport/

Calvero
Inviato: 7/12/2014 18:33  Aggiornato: 7/12/2014 18:33
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: La vaccinazione antinfluenzale: facciamo chiarezza


⬇︎ ⬇︎ ⬇︎


Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Merio
Inviato: 7/12/2014 18:59  Aggiornato: 7/12/2014 18:59
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/4/2011
Da:
Inviati: 3677
 Re: La vaccinazione antinfluenzale: facciamo chiarezza
Chissà cosa succedeva se Vespa diceva in diretta tivvù:

Citazione:
Io la vaccinazione anti influenzale non la faccio perché ho letto la bibliografia in merito e non la ritengo necessaria


Vi immaginate il "MACHECCAZZ" delle persone nello studio ?

La libertà di parola senza la libertà di diffusione è come un pesce rosso in una vasca sferica...
Ezra Pound
FrancescaR
Inviato: 7/12/2014 19:55  Aggiornato: 7/12/2014 19:55
Mi sento vacillare
Iscritto: 15/10/2014
Da: Colonia usa
Inviati: 309
 Re: La vaccinazione antinfluenzale: facciamo chiarezza
Grande Calvero. Hai centrato in pieno. Penso alle persone indifese che abboccano; contro la nausea basterà il limone.

Vai più veloce, Janine, ad aprire la porta - e nascondi i patín -
La nostalgia del Mocambo.
ohmygod
Inviato: 7/12/2014 20:24  Aggiornato: 7/12/2014 20:24
Sono certo di non sapere
Iscritto: 16/10/2007
Da:
Inviati: 3652
 Re: La vaccinazione antinfluenzale: facciamo chiarezza
Calvero senza parole: preferibile a volte.
Elementare Accademico
occorrenza:
[!splendida!]

krom2012
Inviato: 7/12/2014 20:52  Aggiornato: 7/12/2014 20:52
Mi sento vacillare
Iscritto: 31/3/2010
Da: ll'oltretomba
Inviati: 576
 Re: La vaccinazione antinfluenzale: facciamo chiarezza
E' il colmo che in questa società si sia sempre usato dire per dare credibilità e fiducia: "Sono maggiorenne e vaccinato"

...il cielo è sempre più bianco...
ohmygod
Inviato: 8/12/2014 15:02  Aggiornato: 8/12/2014 15:36
Sono certo di non sapere
Iscritto: 16/10/2007
Da:
Inviati: 3652
 Re: La vaccinazione antinfluenzale: facciamo chiarezza
regomian parallax, il senso di un'opera caducamente adulta, massivamente rilegata e unanimamente vaccinata. effetto correlato: la Maledizione della Tredicesima Luna.
processare intenzioni che intendono il processo all'intenzione: effetto correlato: la Maledizione della Tredicesima Luna.
quantum exponentia in tantum deficere. cazzo di scheda la grafica ...
"NvidiAti", eh. da Chi? regomian parallax. so long "ago" moto.
e le stringhe siringhe?

Inviato: 22/11/2014 20:18
forse così nacque il sondaggio manco se fosse un porta a porta il pret a porter.

SP
Extravaganza: agenda: natutalmente come in ogni processo che si rispetti bisogna prendersi cura dei propri "Clienti" e in un discorso fra noi tre fu Lui a dare del "cappellano" a Darwin.
Page: vattela a pescà l'ho letta ieri, Gesù.

Cappellano matto

ED.it
buonasera Ericamille e buongiorno anche a te docet Camilleri.
e le stringhe siringhe?

fefochip
Inviato: 8/12/2014 22:42  Aggiornato: 8/12/2014 22:44
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: La vaccinazione antinfluenzale: facciamo chiarezza
avevo postato il mio pensiero(già espresso su comedoncicciotte) in un post qui ma è sparito ...
edit.
te credo, il coglionazzo(io) lo avevo postato da un altra parte


ci riprovo


è poco credibile pensare che chi ha cominciato a far trapelare la notizia delle morti "sospette" sia qualcuno slegato e completamente indipendente dalle geometrie di potere costituito.
mi spiego ancora meglio è altamente improbabile che la gente o un giornalista se ne possa essere accorto da solo quindi chi decide che quella morte è sospetta? ma soprattutto chi ha la capacità di raccogliere vari dati e metterli in fila?
certamente organi pubblici e come tali collusi con le case farmaceutiche.

cosa vuol dire quindi ?che le case farmaceutiche si sono denunciate da sole?
certo che no.
è un gioco di mazzette.
in altre parole la novartis probabilmente non ha pagato il pizzo a qualcuno e questo qualcuno ha fatto in modo che uscissero dei dati di morti "sospette".

ma scusate se veramente fosse considerato il presidio vaccinale un vero aiuto per diminuire le morti per influenza stagionale(vien quasi da ridere)non avrebbero fatto tutto questo casino no? non avrebbero propagandato sui giornali, che sappiamo benissimo essere un estensione del potere, tutte questi dati incerti. avrebbero al limite sospeso i vaccini con la scusa che non ce n'erano abbastanza o con un altra scusa e fatto le verifiche del caso.
invece no, di giorno in giorno rincaravano la dose dicendo che continuavano le morti.
ne fanno un caso fino a che l'ISS dice che è tutto a posto.
sottaciamo alle dichiarazioni ridicole della novartis che dice che hanno fatto le loro indagini e va tutto bene come se chiedessimo all'oste se il vino è buono e non ti manda a cagare a fischio.

è EVIDENTE che è tutta una manovra per intimorire la novartis in questo caso per dirgli cose del tipo :"guarda che ci mettiamo un attimo a cambiare fornitore se non paghi"

è stato un braccio di ferro per delle mazzette tutto qui.

ma quindi il vaccino fa male o no?

chi può dirlo ma a mio avviso se arrivi al punto di schiattare per un influenza forse è arrivato il momento di concludere questo nostro viaggio terreno.

saluti
fefochip

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Red_Max
Inviato: 9/12/2014 12:52  Aggiornato: 9/12/2014 12:52
Mi sento vacillare
Iscritto: 22/7/2012
Da: in volo
Inviati: 975
 Re: La vaccinazione antinfluenzale: facciamo chiarezza
è morto Mango e pure suo fratello, sempre di infarto.
Non è che per caso avevano fatto qualche vaccinazione?

L'anoressia è un "orientamento" alimentare?

Non ti piacciono i crauti? allora sei crautofobo...
E' un reato gravissimo...

Aspirare gli embrioni è indice di civiltà!!!

Io non sono un complottista...
mi interesso di leggende metropolitane...

Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA