Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


Scienza e Tecnologia : "L'uomo non può andare oltre l'orbita terrestre"
Inviato da Redazione il 25/7/2015 12:10:00 (19227 letture)

Durante un collegamento televisivo il capitano della Stazione Spaziale Internazionale, Terry Virts, risponde ad una domanda sul futuro dell'uomo nello spazio.



TESTO DEL VIDEO:

DOMANDA: Che cosa ci sarà dopo la Stazione Spaziale Internazionale? Una volta che la sua missione sarà completata, come garantiremo la presenza di umani nello spazio?

VIRTS: Ottima domanda! La NASA sta progettando di costruire un razzo chiamato SLS, un razzo per carichi pesanti che è molto più grande di quelli che abbiamo oggi. [...]


Sarà in grado di lanciare la capsula Orion con uomini a bordo oltre che a veicoli per atterrare [sui pianeti], ed altri strumenti verso destinazioni al di là dell'orbita terrestre.

Attualmente siamo in grado di volare solo nell'orbita terrestre, più lontano di così non possiamo andare. Il nuovo sistema che stiamo costruendo ci permetterà di andare oltre, e speriamo che possa portare degli uomini ad esplorare il sistema solare. La luna, marte, gli asteroidi, ci sono molte destinazioni che potremmo raggiungere e stiamo costruendo i vari pezzi che ci permetteranno un giorno di farlo.

Voto: 8.00 (13 voti) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
SuperFed
Inviato: 25/7/2015 12:40  Aggiornato: 25/7/2015 12:40
Ho qualche dubbio
Iscritto: 18/6/2011
Da: Città stressante nord Italia
Inviati: 168
 Re: "L'uomo non è mai andato oltre l'orbit...
E io paaago !

Onore a te Takuro Nakai genio incompreso dei manga[img align=right]
horselover
Inviato: 25/7/2015 12:49  Aggiornato: 25/7/2015 12:49
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/9/2012
Da:
Inviati: 1898
 Re: "L'uomo non è mai andato oltre l'orbit...
pian piano la verità viene fuori. i russi hanno rilevato un certo nervosismo da parte usa sui presunti sbarchi luneri di 40 anni fa

Jurij
Inviato: 25/7/2015 12:49  Aggiornato: 25/7/2015 13:02
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: "L'uomo non è mai andato oltre l'orbit...
E con questa perla di trasparenza (perla vera s'intende), penso si può chiudere definitivamente con gli allunaggi da cinema.

Però sti scienziati ..... che memoria corta ehhhhh ?
Almeno cerca di tenere su un po' il sacco a quei poveri 17 militari + 1 (non) che hanno dovuto per anni portarsi sul groppone della coscienza certi pesi.

Eh adesso, come ne verranno fuori?
Perché qualcosa agli "ignoranti" bisognerà pure raccontare .... aspettiamo a vedere la "nuova verità ufficiale", ci sarà qualcosa da doppia libidine.

Ahh, poi non è solo un problema usa (massonica), ma anche urss (massonica).
Che si fa ?
Com'è possibile il silenzio dell'urss ?
Anche qui doppia libidine .... coi fiocchi.

p.s. Fra tutto questo carambolare dell'élite che fa e disfa, rimane sempre solo una certezza, "i coglioni sono sempre gli stessi".

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
SuperFed
Inviato: 25/7/2015 13:04  Aggiornato: 25/7/2015 13:04
Ho qualche dubbio
Iscritto: 18/6/2011
Da: Città stressante nord Italia
Inviati: 168
 Re: "L'uomo non è mai andato oltre l'orbit...
Occidente chiama, Cina risponde:

a buon punto la costruzione del più grande radiotelescopio del mondo

http://www.chinadaily.com.cn/china/2015-07/25/content_21404691.htm

"It will help us to search for intelligent life outside of the galaxy and explore the origins of the universe."

Onore a te Takuro Nakai genio incompreso dei manga[img align=right]
Jurij
Inviato: 25/7/2015 13:06  Aggiornato: 25/7/2015 13:08
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: "L'uomo non è mai andato oltre l'orbit...
Posso fare una critica al sito ?

Questo "sono certo di non sapere" non implica una sicurezza di troppo?
Mi spiego meglio, dire che sono certo di non sapere mi sembra come affermare che tutto ciò che si sa non sia vero con certezza.
Invece è possibile che nella propria ignoranza (per bene s'intende) io sappia anche qualcosa di vero, corretto ?

Un po' come l'ateo che afferma con certezza che dio non esiste, il quale fa il paio con preti ed "üregiatt".

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
NelSeprio
Inviato: 25/7/2015 13:06  Aggiornato: 25/7/2015 13:06
So tutto
Iscritto: 4/10/2013
Da:
Inviati: 18
 Re: "L'uomo non è mai andato oltre l'orbit...
Messo così sembra che sia il tizio a dire che l' uomo non è mai andato oltre l' orbita terrestre. Invece dice che ora non ne abbiamo la capacità (vero).

Quest articolo non fa bene a chi sostiene la truffa, qui attivi$$imo ci và a nozze.

Jurij
Inviato: 25/7/2015 13:14  Aggiornato: 25/7/2015 13:16
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: "L'uomo non è mai andato oltre l'orbit...
Citazione:
Messo così sembra che sia il tizio a dire che l' uomo non è mai andato oltre l' orbita terrestre. Invece dice che ora non ne abbiamo la capacità (vero).
Quest articolo non fa bene a chi sostiene la truffa, qui attivi$$imo ci và a nozze.

Scusa, ma se non abbiamo la capacità oggi, avremmo dovuto averla 40 anni fa?
Attivissimo ci va sempre a nozze .... con l'ignoranza degli altri.
Ehh i cartoni animati, quelli si che hanno fatto tanti danni......

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
edo
Inviato: 25/7/2015 13:18  Aggiornato: 25/7/2015 13:18
Sono certo di non sapere
Iscritto: 9/2/2006
Da: casa
Inviati: 4529
 Re: "L'uomo non è mai andato oltre l'orbit...
Mirabilia dei lapsus

Nasdro
Inviato: 25/7/2015 13:45  Aggiornato: 25/7/2015 13:48
Ho qualche dubbio
Iscritto: 11/3/2009
Da:
Inviati: 74
 Re: "L'uomo non è mai andato oltre l'orbit...
@superFed

Nello specifico, credo che la risposta più appropriata al progetto Orion ci sia già stata.

@NelSeprio

Quello mica è un "tizio" qualsiasi. In quel momento sta praticamente parlando per conto della Nasa.


A questo punto mi sarei aspettato un intervento in diretta di @heisenberg che redarguisse Virts: "eh no, ma tu non puoi uscirtene con considerazioni di questo tipo, affidandoti al senso comune, devi farmi vedere i calcoli del perché non siamo mai andati oltre l'orbita terrestre e del perché ora potremmo."

raba1980
Inviato: 25/7/2015 13:52  Aggiornato: 25/7/2015 13:52
So tutto
Iscritto: 11/5/2015
Da:
Inviati: 15
 Re: "L'uomo non è mai andato oltre l'orbit...
Giusto per fare l' avvocato del diavolo, il sostenere che oggi non abbiamo la possibilità di andare oltre l' orbita terrestre non esclude che 40 anni fa non sia stato possibile. Oggi non abbiamo in servizio mezzi progettati e costruiti per l' esplorazione spaziale con equipaggio umano, verso pianeti del sistema solare. La NASA ormai si limita a sonde automatiche e telescopi. Poi che l' ente americano non la conta giusta sulle sue attività credo sia più che un sospetto.

warlord
Inviato: 25/7/2015 13:52  Aggiornato: 25/7/2015 13:58
Ho qualche dubbio
Iscritto: 17/1/2015
Da:
Inviati: 221
 Re: "L'uomo non è mai andato oltre l'orbit...
@Jurij
Citazione:
Scusa, ma se non abbiamo la capacità oggi, avremmo dovuto averla 40 anni fa?

non vuol dire che non abbiamo mai avuto nulla, ma che ad oggi non abbiamo ne un vettore ne una capsula per il viaggio luna/marte, sono in costruzione/test/collaudo.
per la maggiore operiamo in orbita leo.

_______________________________

dal testo tradotto non ci leggo nulla di strano, partono dal dopo iss con il razzo sls e capsula orion ed altro, "...verso destinazioni al di là dell'orbita terreste. attualmente siamo in grado di volare solo nell'orbita terrestre (apollo/lem sono dismessi e attualmente non abbiamo nulla, solo iss e vari vettori/capsule orbitali), più lontano di così non possiamo andare....(con quello che abbiamo, ed è ben diverso da non siamo mai andati)"

La libertà è un’illusione. Essere dominati da me non è così male per la razza umana quanto essere dominati da altri della vostra specie.
RobiRaggio
Inviato: 25/7/2015 13:54  Aggiornato: 25/7/2015 13:54
Ho qualche dubbio
Iscritto: 13/4/2014
Da:
Inviati: 77
 Re: "L'uomo non è mai andato oltre l'orbit...
http://www.corriere.it/foto-gallery/esteri/15_luglio_25/11-settembre-foto-mai-viste-casa-bianca-c0db4e4e-329e-11e5-9218-89280186e97d.shtml

Fuori tema ma non troppo.

Le fotine di Bush con la faccia corrucciata dopo gli attentati nel bunker della casa blanca

"Le cose belle della vita non sono cose"
Rickard
Inviato: 25/7/2015 14:09  Aggiornato: 25/7/2015 14:09
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 9/9/2007
Da: Un mondo pervaso di follia
Inviati: 1609
 Re: "L'uomo non è mai andato oltre l'orbit...
NelSeprio
Citazione:
Messo così sembra che sia il tizio a dire che l' uomo non è mai andato oltre l' orbita terrestre. Invece dice che ora non ne abbiamo la capacità (vero).

Quest articolo non fa bene a chi sostiene la truffa, qui attivi$$imo ci và a nozze.

Diciamo che è una sottolineatura della assurdità di considerare oggi la Luna come una conquista, quando sarebbe già stata conquistata nel 1969 (appena 46 anni fa).

Dire che oggi le stesse organizzazioni non abbiano la capacità (non i fondi o il personale, la capacità) di conseguire ciò che avrebbero conseguito già 46 anni fa, in condizioni di inferiorità di conoscenza e tecnologia, è un qualcosa di talmente fuori dal mondo che può essere accettato solo come atto di pura fede.

Visto che I vari Armstrong, Aldron e Collins sarebbero andati a spasso sulla Luna e sarebbero sopravvissuti senza problemi per molti anni, com'è che oggi vengono fuori tutti questi problemi?

Perché oggi si parla di quelle che dovrebbero essere conquiste passate come di obbiettivi futuribili?

Sarà perché ormai, dopo tanti anni, la storiella dell'allunaggio comincia a sbiadirsi nella memoria collettiva, o anche perché se si cerca di conquistare davvero lo spazio, le cose si fanno molto più difficili dell'organizzare una messinscena di allunaggio.

La scienza non è nient'altro che una perversione se non ha come suo fine ultimo il miglioramento delle condizioni dell'umanità. - Nikola Tesla
Jurij
Inviato: 25/7/2015 14:16  Aggiornato: 25/7/2015 14:21
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: "L'uomo non è mai andato oltre l'orbit...
warlord
Citazione:
non vuol dire che non abbiamo mai avuto nulla, ma che ad oggi non abbiamo ne un vettore ne una capsula per il viaggio luna/marte, sono in costruzione/test/collaudo.
per la maggiore operiamo in orbita leo.

Attendiamo, il tempo è galantuomo .....
Ahh, per andare su Marte è necessario passare dalla Luna, ciò vuole dire costruire una base sopra.
Per ora in 40 anni abbiamo visto solo posizionamenti di satelliti, qualche sonda lanciata nello spazio (forse) a prendere dati e qualche passeggiata fuori dagli shuttle, sempre sotto la fascia.
Questo con 3-4 nazioni che "potenzialmente" potrebbero andare di nuovo sulla Luna.
La cosa più emozionante da 40 anni ad oggi ?
Il salto e la visione dall'alto (vera) di Felix Baumgartner .....
Red bull, che significa : poco, ma vero.

p.s. Rickard, completamente d'accordo.

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
peonia
Inviato: 25/7/2015 14:21  Aggiornato: 25/7/2015 14:21
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: "L'uomo non è mai andato oltre l'orbit...
AHAHAHAHAHAHHA, AJAJAJAJAJAJAJAJAJ, UAHUAHUAH

Cazzari oggi, ieri, domani......

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Mauro71
Inviato: 25/7/2015 14:47  Aggiornato: 25/7/2015 14:47
So tutto
Iscritto: 26/4/2015
Da: Gonnosfanadiga
Inviati: 17
 Re: "L'uomo non è mai andato oltre l'orbit...
Io agli Anglosassoni sui viaggi nello spazio credo molto poco...oltretutto fanno queste "scoperte" sempre quando c'è attrito col resto del mondo. Se nel pianeta ci andassero gli americani con le loro armi distruggendo poi il razzo che gli ci ha portati per non rischiare di tornare sulla terra, sarei più che d'accordo!

La felicità di pochi coincide sempre con la dannazione di molti!
irubble
Inviato: 25/7/2015 15:37  Aggiornato: 25/7/2015 15:37
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/3/2015
Da: None
Inviati: 60
 Re: "L'uomo non è mai andato oltre l'orbit...
Citazione:
Attualmente siamo in grado di volare solo nell'orbita terrestre, più lontano di così non possiamo andare. Il nuovo sistema che stiamo costruendo ci permetterà di andare oltre, e speriamo che possa portare degli uomini ad esplorare il sistema solare. La luna, marte, gli asteroidi, ci sono molte destinazioni che potremmo raggiungere e stiamo costruendo i vari pezzi che ci permetteranno un giorno di farlo.


Chiaro diretto e coinciso... detto da un "tecnico"... il Cicap stà ancora cercando un ingegnere strutturista e si è perso il video, consiglio di girarglielo così nel mentre si portano avanti cercando un Marziano che dica il contrario.

Anno Ford 632: "Comunità, Identità, Stabilità".
funky1
Inviato: 25/7/2015 15:48  Aggiornato: 25/7/2015 15:48
Mi sento vacillare
Iscritto: 23/10/2008
Da:
Inviati: 708
 Re: "L'uomo non è mai andato oltre l'orbit...
Virgolettare nel titolo una cosa che non è stata detta è semplicemente disgustoso.
Che schifo.

Il bello è che qui sono tutti a insultare i giornalisti mainstream e nessuno alza un dito su questo.

It's better to regret something you did than something you didn't do.
Nasdro
Inviato: 25/7/2015 16:04  Aggiornato: 25/7/2015 16:18
Ho qualche dubbio
Iscritto: 11/3/2009
Da:
Inviati: 74
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbit...
@warlord Ha ragione, anzi: se devo metterci del mio, devo dire che nella migliore delle ipotesi Mazzucco ha avuto una grossa svista in buona fede, con un virgolettato che si riferisce a qualcosa che Virts non ha mai detto. Nella peggiore ha fatto il furbo.

Ma anche se questa non è un'ammissione esplicita, rimane un'anomalia piuttosto evidente.

Se tu ti alzassi una mattina, diresti mai: "ora mi vesto che devo tornare al supermercato", riferendoti al giorno prima? Direi proprio di no.
Invece sarebbe più naturale un: "ora mi vesto che devo andare al supermercato".

Questo perché si tratta un'azione talmente ripetitiva e abituale che nessuno sentirebbe il bisogno di specificare quando la intraprende nuovamente.

Questo invece è un caso ben diverso: qui stiamo parlando di un evento unico ed eccezionale per la storia dell'umanità.

A parte il fatto che essendo stata ufficialmente l'unica a metter piede sulla luna, alla NASA non dovrebbe affatto dispiacere, ogni tanto, ricordare al mondo il suo traguardo più prestigioso.

Ma qui tempi e verbi vengono usati quasi a suggerire che non sia mai successo.

A mio parere sarebbe stato più naturale aspettarsi frasi come: ' "la NASA ha ricominciato a costruire "landers" ', oppure "è tornata a costruire landers".
E ancora: "potremmo tornare sulla luna, andare su Marte, ci sono un sacco di destinazioni che potremmo raggiungere".
Oppure: "La NASA sta progettando l'SLS, che permetterà di trasportare attrezzatura più efficiente del LEM, che quarant'anni fa ci ha permesso di atterrare e tornare dalla luna. Ora potremo farlo con Marte".

Agli stati non dispiace mai tormentarci con la propaganda, qui pare succeda l'esatto contrario: ogni volta che si parla di Orion, le missioni Apollo finiscono sotto al tappeto insieme alla polvere.

Ripeto: questa non è un'ammissione, né una prova, ma qui non stiamo parlando della spesa che facciamo tutti i giorni al supermarket. Credo che chiunque, con un pò di onestà intellettuale, ammetterebbe l'anomalia che ho fatto notare.


A proposito, @warlord, correggimi se sbaglio: in italiano "ad oggi" ha lo stesso significato di "fino ad oggi".

È stato solo un lapsus, vero?

bushfamilyguy
Inviato: 25/7/2015 16:16  Aggiornato: 25/7/2015 16:18
Ho qualche dubbio
Iscritto: 2/1/2015
Da:
Inviati: 55
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbit...
a tutti quelli che si scandalizzano sul titolo o sul concetto dell articolo:
fate bene a fare le pulci perche chi da o emette delle informazioni va sempre controllato altrimenti si finisce in un regime come in quello in cui siamo ora.

Ma il succo del discorso dell astronauta mi sembra cosi chiaro che fare gli attivissimo di turno mi sembra abbastanza da cretini.
cos altro doveva dire? "cazzo ma lo sapete che la luna nel 69 non labbiamo vista neanche col telescopio e quei razzi non andavano bene neanche per Disneyland?"

Non c'e' neanche da leggere tra le righe. Mi ricorda quando dell utri disse io sono mafioso. Cioe' non sono mafioso

Redazione
Inviato: 25/7/2015 16:16  Aggiornato: 25/7/2015 16:56
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbit...
FUNKY: Citazione:
Virgolettare nel titolo una cosa che non è stata detta è semplicemente disgustoso. Che schifo.
Ho già corretto il titolo, non ti agitare.

Tecnicamente hai ragione tu, Virts non ha detto "mai". Solo che io nel fare il titolo non avevo nemmeno immaginato una obiezione del genere - per me il senso delle sue frasi era chiarissimo.

Comunque ora è stato corretto.

Prima di "schifarti" concedi almeno alla gente il tempo di rivedersi.

Pyter
Inviato: 25/7/2015 16:19  Aggiornato: 25/7/2015 16:20
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
La luna non è mai stata conquistata.
Scendere con una capsula, fare un paio di chilometri saltellando con una macchina fotografica e una paletta in mano per raccogliere qualcosa da terra e poi ripartire, sarebbe forse conquistare?

Questo lo voglio dire per chi fa una tantum le pulci sul peso delle parole.

Allora sono conquistatori anche i turisti e chi porta a passeggio il cane facendosi il selfie.
Allora Alessandro Magno chi era?

Penso abbia faticato di più chi ha scritto i romanzi delle sue avventure e non mi riferisco a
Massimo Valerio Manfredi, che di storico e avventuroso ha solo il nome e il cognome.

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
W.Snake8
Inviato: 25/7/2015 16:56  Aggiornato: 25/7/2015 16:56
Ho qualche dubbio
Iscritto: 22/7/2014
Da: Napoli
Inviati: 107
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...

Red_Max
Inviato: 25/7/2015 16:59  Aggiornato: 25/7/2015 17:14
Mi sento vacillare
Iscritto: 22/7/2012
Da: in volo
Inviati: 975
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Quindi per andare sulla luna ci vorrebbe un razzo più grande?
In ogni caso usa il verbo "esplorare" il sistema solare e poi ci mette dentro la luna e marte...
Sicuramente tra un po' potrebbero ammetterlo e farebbero anche bella figura perché adesso sono "buoni"
Basta, visto che è sabato vado a esplorare il supermercato

L'anoressia è un "orientamento" alimentare?

Non ti piacciono i crauti? allora sei crautofobo...
E' un reato gravissimo...

Aspirare gli embrioni è indice di civiltà!!!

Io non sono un complottista...
mi interesso di leggende metropolitane...
funky1
Inviato: 25/7/2015 17:21  Aggiornato: 25/7/2015 17:21
Mi sento vacillare
Iscritto: 23/10/2008
Da:
Inviati: 708
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbit...
@Redazione:
Citazione:
Ho già corretto il titolo, non ti agitare.

Tecnicamente hai ragione tu, Virts non ha detto "mai". Solo che io nel fare il titolo non avevo nemmeno immaginato una obiezione del genere - per me il senso delle sue frasi era chiarissimo.

Comunque ora è stato corretto.

Prima di "schifarti" concedi almeno alla gente il tempo di rivedersi.

La correzione è apprezzabile, grazie.
Liberissimi tutti di speculare sulle parole di Virts (se per dimostrare il Moon hoax siamo arrivati a questo è molto significativo), ma questo non toglie la scorrettezza - non solo tecnica, ma sostanziale - nell'attribuirgli, dandolo per assodato, un significato che non ha dichiarato, non intendeva e neanche sottindendeva. Soprattutto se fatto per corroborare le proprie tesi.
Da ragazzino feci un bel viaggio negli Stati Uniti con i miei genitori. Ai tempi dell'università avrei voluto tornarci per conto mio, ma non avevo abbastanza quattrini. Dire che adesso che sono adulto e lavoro ho i mezzi per andare in America, in Australia e dove cazzo mi pare non vuol dire che negli Stati Uniti non ci sia mai stato.

It's better to regret something you did than something you didn't do.
Redazione
Inviato: 25/7/2015 17:26  Aggiornato: 25/7/2015 17:47
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbit...
FUNKY: "ma questo non toglie la scorrettezza - non solo tecnica, ma sostanziale - nell'attribuirgli, dandolo per assodato, un significato che non ha dichiarato"

E dove sarebbe questa "attribuzione"?

(Una volta chiarita la questione del titolo) io ho solo tradotto quello che ha detto lui. Poi sta a ciascuno, come dici tu stesso, di interpretarlo.

yarebon
Inviato: 25/7/2015 17:32  Aggiornato: 25/7/2015 17:34
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/10/2005
Da:
Inviati: 2366
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbit...
Se uno parla con un linguaggio scientifico c'è poco da interpretare, non è filosofia, al massimo può essere una constatazione degli attuali limiti (se a qualcuno ingenuamente piace credere che questi limiti siano solo attuali mentre in un passato mitico la luna era il cortile sotto casa) o una gaffe, ma non è appunto filosofia.

Bender
Inviato: 25/7/2015 17:33  Aggiornato: 25/7/2015 17:33
So tutto
Iscritto: 3/2/2012
Da:
Inviati: 5
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbit...
Ma avete notato gli occhi della Cristoforetti? Ha un tic o cosa?

OverThink
Inviato: 25/7/2015 17:53  Aggiornato: 25/7/2015 17:53
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/2/2012
Da:
Inviati: 156
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbit...
@edo: come devo fare per vedere il video che riporti nella tua firma? Perchè risulta non disponibile. Grazie

Heisenberg
Inviato: 25/7/2015 18:50  Aggiornato: 25/7/2015 18:50
Mi sento vacillare
Iscritto: 26/10/2014
Da:
Inviati: 336
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbit...
Si aggiunge l'ennesima non-prova alle non-prove dell'impossibilità di attraversare le fasce di Van Allen (o meglio: di non averlo mai fatto). Si prende un tizio che parla di una cosa e lo si applica ad un'altra cosa. Nel caso specifico, si parla della missione Orion e si applicano le parole come se fossero valide anche per la missione Apollo.

Questo si aggiunge alla non-prova delle dichiarazioni di Van Allen, il quale, sostenendo che è necessario schermare gli astronauti opportunamente anche per un rapido transito attraverso le fasce, sostiene chiaramente l'impossibilità di attraversare le fasce.

Si aggiunge alla non-prova dell'alluminio, che non va bene senza spiegare il motivo (dire che è troppo sottile non è un motivo).

E si aggiunge alla non-prova secondo cui collaudare il funzionamento degli strumenti di bordo di una navicella (diversa da Apollo) sotto l'esposizione a radiazioni ionizzanti durante le prime fase di volo è chiaramente la più grande prova a sfavore dell'attraversamento delle fasce.



La cosa divertente è che poi qualcuno che sostiene che l'alluminio va bene per cuocere il pollo ma non per proteggere dalle radiazioni viene anche a fare battute di spirito.

Se le fasce sono impenetrabili secondo i mezzi dell'epoca, lo si spieghi. Se l'alluminio è inadeguato, lo si spieghi (anziché evitare di rispondere: sono bravi tutti ad eludere le domande difficili).

Più si va avanti e più che ci si attacca a discorsi relativi a cose diverse dalle missioni Apollo. E mai si affronta il problema in maniera seria.

peonia
Inviato: 25/7/2015 19:06  Aggiornato: 25/7/2015 19:06
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbit...
vi segnalo l'ultimo articolo che ho messo in commenti liberi, sconvolgente...

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
halastor
Inviato: 25/7/2015 20:27  Aggiornato: 25/7/2015 20:27
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/2/2015
Da:
Inviati: 172
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Siamo alle solite (ormai comincio sempre così i commenti)

Non finisco mai di meravigliarmi di come si possano storpiare le parole e i significati di ciò che viene detto per i propri ego e il proprio estremismo (alla fine è questo..posizioni estreme).

Si prendono le parole (tra l'altro chiarissime) di una persona che sicuramente ne capisce più di noi e si cambia il loro significato adattandolo a quello che si vuol sentir dire da sempre da personaggi vicini a quel mondo....e poi parlate per gli altri!!!

Le dichiarazioni di Virts (giuste e legittime) diventano la prova del Moon Hoax... di colpo...quasi per magia. Perché? Perché gli sarebbe sfuggita la verità mai detta e indicibile (ma che ca..o volete che ne sappia...aggiungerei io) sulla falsità delle missioni lunari.

Siamo alla follia!!!

cit. "Attualmente siamo in grado di volare solo nell'orbita terrestre, più lontano di così non possiamo andare"

ha detto: VOLARE...ripeto: VOLARE!!!
Volare significa manovrare, virare, accelerare, decelerare, atterrare, decollare...ecc..non c'è bisogno di andare avanti.
Le missioni Apollo erano tecnicamente dei "Lanci"...quello non era "volare". Si costruiva un razzo e una capsula in modo che seguisse delle traiettorie e usasse forze e piccole spinte per fare una sola cosa programmata, ovvero il viaggio Terra-Luna e ritorno....punto, basta....questo non significa volare. Certo, a vederli, volavano ovviamente... ma in realtà erano semplici lanci come i fuochi d'artificio...solo un po più complessi.

Virts parla chiaramente di volare...come fa lo Shuttle (suppongo fosse sottinteso); ed effettivamente lo Shuttle non è in grado di volare oltre l'orbita terrestre bassa o poco oltre (non saprei di preciso)...ed ecco spiegata la sua dichiarazione....

cit. "La luna, marte, gli asteroidi, ci sono molte destinazioni che potremmo raggiungere e stiamo costruendo i vari pezzi che ci permetteranno un giorno di farlo"

mentre con questa dichiarazione credo che stia semplicemente dando una posizione logica alle destinazioni....credo sia normale cominciare con la Luna e poi Marte ecc....non è che costruisco una cosa totalmente nuova e sperimentale in grado di volare nello spazio profondo e come prima destinazione me ne vado su Giove...la logica ed il buon senso vogliono che per prima cosa esplori i dintorni...o no?

Io direi che non significa che sulla Luna non ci sono mai stati...solo perché parla di Luna da esplorare....

...insomma sono semplicemente le dichiarazione di una persona preparata ed equilibrata e non quelle di uno che conosce chissà quali segreti che si lascia sfuggire in una intervista qualunque.

Ma poi, ammesso e non concesso che ci siano segreti, complotti ecc... credete davvero che la NASA li spiattelli a tutti quelli che partecipano ai programmi spaziali? Ma ci credete davvero? Come fanno? Durante l'addestramento c'è la materia "Complotti Lunari, Teoria e Tecnica"....corso obbligatorio, altrimenti niente stazione internazionale...e a letto senza cena...

[...]L'occhio al moto deluso il falso crede;
E 'l terrore a que' mostri accresce fede[...]
"Torquato Tasso - La Gerusalemme Liberata - Canto XX"
prometeus
Inviato: 25/7/2015 20:40  Aggiornato: 25/7/2015 20:40
So tutto
Iscritto: 20/11/2012
Da: berlino
Inviati: 13
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
su questo sito ci sono considerazioni interessanti sul presunto sbarco sulla luna
http://www.marcostefanelli.com/luna/

funky1
Inviato: 25/7/2015 20:46  Aggiornato: 25/7/2015 20:46
Mi sento vacillare
Iscritto: 23/10/2008
Da:
Inviati: 708
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbit...
@Redazione:
Citazione:
E dove sarebbe questa "attribuzione"?

Stavo spiegando meglio la questione del titolo, dal mio punto di vista. Chiusa qui, con la correzione.
Buona serata

It's better to regret something you did than something you didn't do.
Nasdro
Inviato: 25/7/2015 21:14  Aggiornato: 25/7/2015 21:14
Ho qualche dubbio
Iscritto: 11/3/2009
Da:
Inviati: 74
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbit...
@Heisenberg

Citazione:
Se l'alluminio è inadeguato, lo si spieghi


Per così poco? Ma potevi dirlo prima.

Ecco qui.

Vedi l'infografica? Guarda sotto il riquadro dei raggi cosmici.

Citazione:
can not be protected against


Questo già basterebbe a chiudere la discussione.

Comunque, dato che mi sembri una persona particolarmente esigente:

Citazione:
[...] the particles associated with
galactic cosmic radiation have a high level of energy
and cannot be shielded with current spacecraft design
technologies.


Nemmeno esistono tecnologie in grado di schermare i raggi cosmici. È la NASA ad ammetterlo apertamente.

Figuriamoci pochi millimetri di alluminio.

E poi ancora:

Citazione:
[...]Some of the best materials available
are those that have a high concentration of hydrogen
atoms, such as water.


Niente da fare, questo poveraccio di alluminio non se lo fila proprio nessuno.

Anche se fossero riusciti a superare le fasce di Van Allen, gli astronauti della missione Apollo non sarebbero comunque stati in grado di proteggersi dai letali raggi cosmici.

Quindi, l'uomo non è mai stato sulla luna.


Devo farti notare che queste informazioni le ho trovate facilmente dopo nemmeno dieci minuti di ricerche su internet.
Quindi avresti potuto fare da solo, anziché scaricare il lavoro sugli altri.

Comunque non importa, non me la sono affatto presa, era solo per fartelo presente.

Toglimi una curiosità: tra quelli che conosci chi è che cucinerebbe il pollo con l'alluminio? Io non ho mai visto fare una roba del genere in vita mia.

Lux&Shadow
Inviato: 25/7/2015 22:23  Aggiornato: 25/7/2015 22:23
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/3/2015
Da:
Inviati: 176
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Ma all'università cosa insegnano sulle fasce Van Allen? Quale materiale è refrattario? Che spessore, è potenzialmente possibile un materiale sconosciuto usato per superare l'interferenza con suddette fasce?

Lux&Shadow

prometeus
Inviato: 25/7/2015 22:34  Aggiornato: 25/7/2015 22:34
So tutto
Iscritto: 20/11/2012
Da: berlino
Inviati: 13
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
A molti sembrava strano che dal lontano 1972 l’uomo non fosse più tornato sulla luna. Le perplessità riguardo al materiale fotografico scattato sulla luna erano emerse soprattutto grazie a internet e numerosi esperti avanzavano seri dubbi sull’autenticità delle missioni Apollo. La clamorosa notizia che i nastri originali del primo sbarco erano stati cancellati per errore aveva spinto il presidente Barack Obama ad annunciare agli americani che sarebbero ritornati sulla luna nel 2019 fugando così ogni possibile dubbio sulle precedenti missioni. Era stata un’abile mossa mediatica ma il presidente americano non poteva immaginare che nel frattempo una brillante giornalista italiana, Sara De Blasi, era venuta in possesso di una lettera inviata da un ingegnere aerospaziale scomparso misteriosamente pochi mesi prima che lei nascesse. Quell’ingegnere era suo padre e quella lettera l’avrebbe condotta sulle tracce di una pericolosa verità....dal libro di guido travan "il giorno della verita".....qualcuno lo ha letto?

Tizio.8020
Inviato: 25/7/2015 23:53  Aggiornato: 25/7/2015 23:53
Ho qualche dubbio
Iscritto: 9/2/2014
Da: Ravenna
Inviati: 173
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Praticamente aspettano che la gente ci arrivi da sola...


https://www.youtube.com/watch?v=w5tWYmIOWGk

manneron
Inviato: 26/7/2015 1:17  Aggiornato: 26/7/2015 1:17
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/2/2006
Da:
Inviati: 951
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Citazione:
Praticamente aspettano che la gente ci arrivi da sola...

bel video. anche la citazione dei beatles ci hanno messo.

Jurij
Inviato: 26/7/2015 2:10  Aggiornato: 26/7/2015 2:12
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Funky1, l'allunaggio VA PROVATO, non il contrario.
Ad esempio con qualche foto ( molto chiara perchè fattibile vista l'atmosfera più limpida e la distanza dal terreno minore che sulla terra) da uno dei satelliti che ruotano, o sono ruotati intorno alla Luna.
Un buon investimento per la NASA che con un leggero cambio di rotta di un satellite , sfrutterebbe di nuovo a prezzo modico il successo di fine 60'.
Sarebbero stupidi a non farlo, peccato che non è possibile perchè non c'è nulla da fotografare.

Ehhhh, meglio cercare un altro Kepler, molto più fattibile ..... Lo credo bene !

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
Jurij
Inviato: 26/7/2015 2:25  Aggiornato: 26/7/2015 2:25
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Per chi è nel dubbio do un consiglio su un metodo che ho adottato.
Finora avete sempre pensato in termini di allunaggio con la convinzione che lo stesso sia avvenuto.
Probabilmente vi è sempre rimasto qualche (o diversi) dubbio su alcune dinamiche di quei tempi e del dopo, che non vi siete potuti spiegare.
Ora provate ad auto convincervi per un momento che tutto sia un falso e provate a guardare gli eventi accaduti con quel nuovo sguardo.
Scoprirete che vi tornano molto più chiari i punti che prima non vi convincevano.
Questo è un buon metodo per capire se si è davanti ad una verità oppure no.
Valutare la fattibilità dall'altro punto di vista.

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
Piccio
Inviato: 26/7/2015 2:48  Aggiornato: 26/7/2015 2:48
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/2/2009
Da:
Inviati: 33
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Comunque, mandare un uomo sulla Luna non è poi così difficile: basta prendere un cadavere e spararcelo.
Questo risolve molti problemi: non deve tornare, può superare le fasce di Van Hallen senza subire peggioramenti alla salute, non ha problemi di ossigeno e cibo, non deve superare nessun test psicoattitudinale, ecc, ecc.
Nessuno ha mai stabilito che deve arrivarci vivo!

funky1
Inviato: 26/7/2015 3:50  Aggiornato: 26/7/2015 3:50
Mi sento vacillare
Iscritto: 23/10/2008
Da:
Inviati: 708
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
@Jurij:
Citazione:
Funky1, l'allunaggio VA PROVATO, non il contrario.

Comincia pure da qui, quando hai finito se hai voglia andiamo avanti. Bada che bisogna invalidare tutte queste prove, una sola qualunque è sufficiente a confermare gli sbarchi.

It's better to regret something you did than something you didn't do.
Redazione
Inviato: 26/7/2015 8:25  Aggiornato: 26/7/2015 8:25
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
FUNKY: "Comincia pure da qui"

Quando leggo certe cose mi rendo conto di quanto il mio film sia NECESSARIO.

Definire la KAGUYA una prova INDIPENDENTE, oppure quella del retroriflettore una prova VALIDA, significa oscillare fra l'ingenuità massima, nel migliore dei casi, e la malafede più assoluta, nel peggiore.

D'altronde, cercare le prove dell'allunaggio su Wikipedia è un pò come chiedere all'oste se il vino è buono.

il_ras
Inviato: 26/7/2015 9:04  Aggiornato: 26/7/2015 9:04
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/10/2006
Da:
Inviati: 875
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
@Pyter

Citazione:
La luna non è mai stata conquistata. Scendere con una capsula, fare un paio di chilometri saltellando con una macchina fotografica e una paletta in mano per raccogliere qualcosa da terra e poi ripartire, sarebbe forse conquistare?



il tipo parla di "raggiungere ed esplorare"

un messaggio nascosto?

Jurij
Inviato: 26/7/2015 9:09  Aggiornato: 26/7/2015 9:11
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Te lo ripeto funky1, qualche semplice foto con zoom ravvicinato dei resti della Lunar Roving e del LEM.

Non necessariamente dall'ente ameriano (per orgoglio di non dover dimostrare a chi mette in dubbio l'ufficialità dell'avvenimnento) può tranquillamente essere cinese, o russo ...... anche giapponese, l'importante è una foto "vera" che mostri semplicemente l'avvenimento.

Questa cosa è semplice sulla Terra con l'atmosfera, chissà allora come risulta bene sulla Luna .... Da incorniciare in casa, oppure da tenere in ufficio da parte al PC, con molto orgoglio per quanto raggiunto dalla punta della tecnologia umana, ma sopratutto per dare una credibilità all'ente che ha succhiato miliardi a chi lavora tutti i giorni ONESTAMENTE .

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
JohnTitor
Inviato: 26/7/2015 9:17  Aggiornato: 26/7/2015 9:17
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/11/2010
Da: Tampa
Inviati: 602
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
OT

bellissimo video con Paolo Franceschetti sulle Religioni:

https://www.youtube.com/watch?v=NgJ70nb4eXI

maryam
Inviato: 26/7/2015 9:18  Aggiornato: 26/7/2015 9:49
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/3/2010
Da:
Inviati: 137
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Da ricordare in questo contesto: Vogliono sfasciare le fasce di van Allen.


Physicists plan to wipe out Earth’s Van Allen belts with radio waves

http://www.geek.com/science/group-of-physicists-plans-to-wipe-out-earths-van-allen-belts-with-radio-waves-1586037/

Star Trek-like invisible shield found thousands of miles above Earth

http://www.colorado.edu/news/releases/2014/11/26/star-trek-invisible-shield-found-thousands-miles-above-earth

JohnTitor
Inviato: 26/7/2015 9:18  Aggiornato: 26/7/2015 9:23
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/11/2010
Da: Tampa
Inviati: 602
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Domanda: cosa ha detto la Cristoforetti in merito alle Fasce di Van Allen?
Se qualcuno ha il contatto Twitter lo può chiedere.

Redazione
Inviato: 26/7/2015 9:37  Aggiornato: 26/7/2015 9:37
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
JOHN TITOR: "cosa ha detto la Cristoforetti in merito alle Fasce di Van Allen?"

Perchè dovrebbe aver detto qualcosa di particolare? La ISS vola ben al di sotto delle FVA, non le attraversa di certo.

maryam
Inviato: 26/7/2015 9:49  Aggiornato: 26/7/2015 10:27
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/3/2010
Da:
Inviati: 137
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
PAOLO DE SANTIS (Massimo lo conosce) spiega l'assalto alle fasce di van Allen (dal minuto 16.50)
https://www.youtube.com/watch?v=Pnogb7HQkWw

NASA engineer admits they can't get past the Van Allen Belts
https://www.youtube.com/watch?v=NlXG0REiVzE

Davvero un incidente?
NASA 'accidentally' DRAINS the Van Allen Belts -- STS-75 'Tether Incident'
https://www.youtube.com/watch?v=3WdTWyvBfLs

Skafloc
Inviato: 26/7/2015 10:51  Aggiornato: 26/7/2015 10:51
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/3/2006
Da: ROMA
Inviati: 188
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
halastor:

Citazione:
Virts parla chiaramente di volare...come fa lo Shuttle (suppongo fosse sottinteso); ed effettivamente lo Shuttle non è in grado di volare oltre l'orbita terrestre bassa o poco oltre (non saprei di preciso)...ed ecco spiegata la sua dichiarazione....



Nello spazio non si può volare, ci si muove solo per reazione alla spinta di razzi.
Per volare serve un fluido gassoso nel quale creare una portanza con le superfici alari. Nello spazio non c'è.
Lo shuttle si muove nello spazio grazie alla spinta dei razzi.
Le sue ali servono solo per planare, a motori spenti, durante il rientro nell'atmosfera

Le cose urgenti vanno fatte con calma
Heisenberg
Inviato: 26/7/2015 12:31  Aggiornato: 26/7/2015 12:46
Mi sento vacillare
Iscritto: 26/10/2014
Da:
Inviati: 336
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbit...
@Nasdro: oh, no, ancora... e vabbè.

Solitamente, quando uno ti chiede qualcosa (ma la domanda è estesa a tutti, ti ringrazio comunque per il tentativo di risposta), sarebbe d'uopo che la risposta fosse inerente alla domanda fatta.

Se la domanda è "Perché l'alluminio usato per le missioni Apollo non sarebbe sufficiente per schermare gli astronauti durante l'attraversamento delle fasce di Van Allen?", mi aspetto una risposta sullo stesso argomento. Invece mi trovo una risposta sull'attraversamento della missione Orion dello spazio intergalattico fino a Marte e gli asteroidi vicini. Non proprio la stessa cosa.

Cito testualmente dal .pdf che hai linkato:

"Orion, America’s next-generation spacecraft, will
take astronauts to destinations beyond low-Earth
orbit and thus outside the protective shield of Earth’s
atmosphere and magnetic field. Without the protection
Earth provides, the crew and systems of Orion will be
exposed to the full spectrum of space radiation. To
prepare for the effects of that exposure, scientists and
engineers are working now to develop methods to
protect them."

Quel "protective shield" di cui si parla sono proprio (nella parte più esterna dello scudo) le fasce di Van Allen. Se nei tuoi 10 minuti di ricerca tu avessi letto per bene, ti saresti reso conto che hai portato come argomentazione qualcosa che parla di *oltre* le fasce di Van Allen.

Inoltre, a cosa si riferisce l'articoletto che hai postato? Alle protezioni contro le radiazioni della missione Orion, che (ripeto) ha come obiettivo quello di portare l'uomo sui primi asteroidi vicini ed intorno all'orbita di Marte.

La distanza Terra-Marte è di 225.300.000 km. La distanza Terra-Luna è di 384.400 km. Quindi, si parla di un viaggio 500 volte più lungo rispetto a quello che doveva affrontare la missione Apollo.

Ergo, il problema delle radiazioni che deve affrontare, nel suo complesso, la missione Orion è ben diverso da quello affrontato dalle missioni Apollo. Nel caso delle missioni Orion, il problema è schermare per un tempo molto più lungo rispetto a quello delle missioni Apollo.

Uno può dire "Bè, ma se schermi le fasce di Van Allen, allora schermi anche le radiazioni al di fuori, ovvero: costruisco una protezione che scherma tutto quanto e buona nottte". Non funziona così, visto che non è necessario schermare completamente le radiazioni.

La quantità che conta per schermare le radiazioni è la dose assorbita, una quantità che tiene conto dell'energia delle radiazioni, del flusso delle radiazioni e del tempo di esposizione. Il compito della protezione è di limitare il flusso di particelle energetiche assorbite quanto basta affinché la dose di radiazione assorbita sia inferiore al livello di nocività.

Facciamo una stima per valutare il livello di dose assorbita in tre casi: attraversamento delle fasce di Van Allen, viaggio Terra-Luna, viaggio Terra-Marte. Ovviamente, nel viaggio Terra-Marte è incluso l'attraversamento delle fasce ed il viaggio Terra-Luna. Prima di andare avanti, premetto che la seguente stima è estremamente rozza, e serve solo per capire l'ordine di grandezza del problema di cui stiamo parlando.

Per il livello di radiazioni, uso questo articolo: https://engineering.dartmouth.edu/~d76205x/research/Shielding/docs/Parker_06.pdf

Il livello di radiazioni (misurato in rem per anno, quindi comprende già un prodotto tra energia delle radiazioni ed il loro flusso) è di: 1500 per le fasce di Van Allen, 9,5 (in media) per la superficie lunare, 19 (in media) per un viaggio interplanetario. Assumo quindi questi 3 valori per i 3 viaggio sopra descritti. Assumo che il vettore viaggi a velocità costante ed uguale in tutti i casi.

Le fasce di Van Allen sono spesse al più 60000 km. Assumo questo come spessore attraversato durante una missione spaziale (anche se lo spessore attraversato è minore nella realtà, ma l'ordine di grandezza non cambia). Il che equivale ad un livello di radiazioni associato a questo viaggio pari a 90000000 (ho moltiplicato il livello di radiazione e la lunghezza del viaggio: essendo tutte le unità di misura identiche, quello che conteranno alla fine non sono il numero ottenuto di radiazione, ma i rapporti tra di essi).

La distanza Terra-Luna è di 384400 km. Togliendo il contributo delle fasce, la radiazione assorbita durante il viaggio fasce-Luna è di 3081800, ovvero il 3% della radiazione assorbita durante le fasce in questo modello.

La distanza Terra-Marte è di 225240000 km. Togliendo il contributo delle fasce e della Luna, la radiazione assorbita durante il viaggio Luna-Marte è di 4279560000, ovvero 47 volte più grande rispetto all'attraversamento delle fasce di Van Allen.

Chiedo: ha senso quindi portare come prova contro l'attraversamento delle fasce di Van Allen un articolo che parla della protezione alle radiazioni durante un viaggio Terra-Marte? I numeri dicono di no, visto che un viaggio Terra-Marte deve prevedere una protezione capace di proteggere gli astronauti ad un livello di radiazioni assorbite almeno (perché ho estremizzato il caso delle fasce e minimizzato quello del viaggio Terra-Marte, visto che non si è tenuto conto delle radiazioni provenienti dai brillamenti solari) 50 volte superiori rispetto a quello delle missioni Apollo.

Spero che questo abbia chiarito che portare come riferimento dei discorsi sulle missioni Orion per rispondere al problema delle fasce di Van Allen sia sbagliato.



Ora, la domanda rimane: perché l'alluminio sarebbe inadeguato per proteggere dalle radiazioni? Tu non lo sai, ma te lo spiego io, che i metalli sono ottimi esempi di protezione dalle radiazioni, come si nota dalla formula di Behte-Bloch: http://pdg.lbl.gov/2014/reviews/rpp2014-rev-passage-particles-matter.pdf (equazione 32.5), visto che l'energia persa da una particella carica per unità di lunghezza è proporzionale alla massa del materiale attraversato ed al suo Z. Il problema dei metalli è che, essendo solitamente parecchio densi, non se ne può usare troppo per schermare le navicelle, altrimenti queste si imbarcano di peso. Quindi, per aumentare le protezioni (vedi il caso delle missioni Orion) non è sufficiente prendere le vecchie protezioni e renderle più spesse, bensì vanno studiate di nuovi che sfruttino meccanismi di perdita di energia un pochino più complessi (essendo i raggi cosmici composti prevalentemente da protoni, usare materiali ricchi di idrogeno è ottimo, visto che sfrutta lo stesso processo per cui per rallentare i neutroni si usa l'acqua).

Quindi, sono ancora graditi dei calcoli che mostrino in maniera inequivocabile che le protezioni usate per le missioni Apollo (che per la cronaca, non erano composte soltanto dall'alluminio) erano inadeguate.

Già che ci sono, ti posso indicare una simpatica referenza: le missioni Zond. In questo articolo http://cds.cern.ch/record/864491/files/p484.pdf si specifica che una missione Terra-Luna-Terra, della durata di una settimana, lungo la stessa traiettoria della missione Zond descritta e con un livello di protezione pari a 3 g/cm^2 (che è poco meno della metà di quello usato per le missioni Apollo) è sicura per la salute umana.



Aspetto una tua ulteriore risposta accalorata come la precedente, ma almeno che tratti del problema di cui si sta parlando.



EDIT: quel "Oh, no, ancora" all'inizio del post è riferito al fatto che già (almeno) un'altra volta mi è stata data una risposta identica alla tua.

AJeX-97
Inviato: 26/7/2015 12:38  Aggiornato: 26/7/2015 12:38
Ho qualche dubbio
Iscritto: 25/3/2015
Da:
Inviati: 73
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Citazione:
FUNKY: "Comincia pure da qui"

Quando leggo certe cose mi rendo conto di quanto il mio film sia NECESSARIO.

Definire la KAGUYA una prova INDIPENDENTE, oppure quella del retroriflettore una prova VALIDA, significa oscillare fra l'ingenuità massima, nel migliore dei casi, e la malafede più assoluta, nel peggiore.

D'altronde, cercare le prove dell'allunaggio su Wikipedia è un pò come chiedere all'oste se il vino è buono.




Io opto per la seconda

Su luogocomune la gente va a trovare le prove su Cicapedia, allora che ci vuole basta postare sta pagina https://it.wikipedia.org/wiki/Teorie_del_complotto_sull%27attentato_al_World_Trade_Center_dell%2711_settembre_2001 et voilà tutto smontato

funky1
Inviato: 26/7/2015 14:45  Aggiornato: 26/7/2015 14:45
Mi sento vacillare
Iscritto: 23/10/2008
Da:
Inviati: 708
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
@Redazione:
Citazione:
Quando leggo certe cose mi rendo conto di quanto il mio film sia NECESSARIO. Definire la KAGUYA una prova INDIPENDENTE, oppure quella del retroriflettore una prova VALIDA, significa oscillare fra l'ingenuità massima, nel migliore dei casi, e la malafede più assoluta, nel peggiore. D'altronde, cercare le prove dell'allunaggio su Wikipedia è un pò come chiedere all'oste se il vino è buono.

Suvvia, ho preso la pagina di Wikipedia perché era a portata di mano. Quello che conta è che, oltre ai due punti che hai citato e che non posso certo obbligarti a prendere per buoni, ce ne sono svariate altre decine, tutte referenziate da fonti extra-Wiki e verificabili una per una.
In ogni caso aspetto il film con curiosità.

It's better to regret something you did than something you didn't do.
funky1
Inviato: 26/7/2015 15:21  Aggiornato: 26/7/2015 15:21
Mi sento vacillare
Iscritto: 23/10/2008
Da:
Inviati: 708
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Citazione:
Te lo ripeto funky1, qualche semplice foto con zoom ravvicinato dei resti della Lunar Roving e del LEM.

Non necessariamente dall'ente ameriano (per orgoglio di non dover dimostrare a chi mette in dubbio l'ufficialità dell'avvenimnento) può tranquillamente essere cinese, o russo ...... anche giapponese, l'importante è una foto "vera" che mostri semplicemente l'avvenimento.

Sai cosa penso Jurij? Che nessuna foto ti convincerebbe.
Vuoi una foto ravvicinata dei manufatti rimasti sulla Luna? Eccola.
Non è solo una provocazione. Sii onesto con te stesso e chiediti se una qualunque immagine servirebbe a qualcosa o se sarebbe solo qualcos'altro da non accettare partendo dal presupposto che debba essere manipolato.

La NASA ha già fatto foto sulla Luna. La Jaxa ha dimostrato con i propri rilievi come le foto della NASA coincidano con la conformazione effettiva della Luna. La NASA ha già fotografato i siti degli allunaggi con LRO, ma non va bene perché sono artefatti, la risoluzione è troppo bassa, e poi fabbricati dalla NASA stessa. Perché sarebbe stato troppo complicato, se le foto dell'LRO fossero artefatte, crearle a una risoluzione un po' maggiore, no? Peccato che la risoluzione coincida con la portata dell'ottica e con la quota orbitale della sonda.

Tu ora mi stai dicendo che ti accontenteresti di foto più ravvicinate. Non è vero. Una missione costosissima al fine di? Sentirsi dire che è come chiedere all'oste se il vino è buono.
In extrema ratio, se ti portassero lì a vedere il tutto con i tuoi occhi, potrebbero sempre aver portato la roba nel frattempo, in questi 40 anni, no?

Chiudo dicendo che, pur potendo discutere quanto vuoi sul modo in cui vengono cercati e spesi finanziamenti per l'esplorazione spaziale, avrai notato che la NASA non ha bisogno di rivangare un successo di 40 anni fa per far parlare di sé e finire sulle prime pagine, come dimostra il clamore suscitato dalle foto di Plutone e dalla scoperta del pianeta "gemello".

It's better to regret something you did than something you didn't do.
Mauro71
Inviato: 26/7/2015 16:10  Aggiornato: 26/7/2015 16:13
So tutto
Iscritto: 26/4/2015
Da: Gonnosfanadiga
Inviati: 17
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
"Chiudo dicendo che, pur potendo discutere quanto vuoi sul modo in cui vengono cercati e spesi finanziamenti per l'esplorazione spaziale, avrai notato che la NASA non ha bisogno di rivangare un successo di 40 anni fa per far parlare di sé e finire sulle prime pagine, come dimostra il clamore suscitato dalle foto di Plutone e dalla scoperta del pianeta "gemello".


Forse non lo rivanga proprio perché gli scettici sono cresciuti a dismisura? Che ne dici? Sarebbe come attizzare la brace su qualcosa mirata ad avere un successo indiscusso che, se messo vicino a quello lunare, potrebbe far nascere più dubbi di quelli che già si porta dietro!!!

La felicità di pochi coincide sempre con la dannazione di molti!
Mauro71
Inviato: 26/7/2015 16:24  Aggiornato: 26/7/2015 16:26
So tutto
Iscritto: 26/4/2015
Da: Gonnosfanadiga
Inviati: 17
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
"Chiudo dicendo che, pur potendo discutere quanto vuoi sul modo in cui vengono cercati e spesi finanziamenti per l'esplorazione spaziale, avrai notato che la NASA non ha bisogno di rivangare un successo di 40 anni fa per far parlare di sé e finire sulle prime pagine, come dimostra il clamore suscitato dalle foto di Plutone e dalla scoperta del pianeta "gemello".

Forse non viene rivangato proprio perché oggi la gente, essendo più sveglia e informata, metterebbe dei seri dubbi anche su questa missione. Quando qualcosa non viene ricordato ma ci starebbe a pennello farlo, è perché risulta compromettente. Io non credo alla veridicità della diretta televisiva del 1969...penso che sia stata proprio questa dimostrazione ostentata per motivi non certo scientifici a far dubitare come PRIMA cosa, il resto sulla certezza della bufala è venuta dopo.
PS: a volte la realtà è talmente triste che si è portati a credere alle invenzioni più grandi per non morire di delusione!!!

La felicità di pochi coincide sempre con la dannazione di molti!
Democrazy.ch
Inviato: 26/7/2015 18:08  Aggiornato: 26/7/2015 18:08
So tutto
Iscritto: 3/4/2015
Da:
Inviati: 13
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
non è esattamente così...in rare occasioni anche la ISS attraversa le fascie di van allen.
e infatti in alcuni casi si spegne tutta la strumentazione e in altri casi è stata deviata la rotta della ISS..come è gia successo per scongiurare lo scontro con "immondizia" spaziale...
comunque le fascie di Van Allen sono di certo pericolose ma si tratta di pochi secondi/minuti alle velocità che si viaggia nello spazio.
è un calcolo semplice da fare:cioè larghezza fasce,punto di attraversamento e velocitò della navetta spaziale ISS o Apollo o qualsiasi altra cosa.
Io credo come te che molte foto e filmati siano dei falsi clamorosi girati ad Holliwood o chissà dove,ma come la CIA insegna da molti anni la loro tecnica principale è di mischiare verità e menzogna per non far capire dove finisce una e comincia l'altra.
11 settembre insegna e come tu hai magistralmente spiegato si sono mischiati fatti reali(gli aerei che si scontravano con le torri) con sabotaggio precedente delle torri stesse(minandole) e con filamti e foto ritoccate,altri documenti confiscti o insabbiati etc etc questa tecnica a mio avviso è stata anche applicata alle missioni Apollo,anzi per prima alle missioni Apollo,con foto vere della luna a foto in studio a foto totalmente false o inventate,omettendo nello stesso tempo chissà quali scoperte o informazioni...
difficile discernere una verità assoluta.
penso solo che sulla luna ci siano andati,chissà con quali rischi,quali incidenti e quali mezzi e a spese di quante vite non ci è dato sapere,per il momento...così come non ci è dato sapere il quando e il come...

Nasdro
Inviato: 26/7/2015 18:12  Aggiornato: 26/7/2015 18:12
Ho qualche dubbio
Iscritto: 11/3/2009
Da:
Inviati: 74
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
@Heisenberg

Le fasce di Van Allen proteggono la terra dai raggi cosmici.

Per raggiungere la luna occorre superarle.

Una volta superate gli astronauti sono esposti anche ai raggi cosmici.

Come ti ho già fatto vedere qui, non esistono tecnologie in grado di schermarsi dai suddetti raggi.

Quindi l'uomo non può essere stato sulla luna.

Una volta stabilito questo, a cosa serva dimostrare che l'alluminio schermi o meno dalle FVA lo sai solo tu.


Boh.

Democrazy.ch
Inviato: 26/7/2015 18:20  Aggiornato: 26/7/2015 18:20
So tutto
Iscritto: 3/4/2015
Da:
Inviati: 13
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
da terra non esiste nessuna lente e nessun telescopio in grado di "vedere" i siti di allunaggio.. è tutto dimostrabile con un calcolo matemantico relativamente semplice:
per una risoluzioni di 5mt circa sulla sup lunare serve una lente di 25mt di diametro.
e questa non solo non esiste,ma la piu grande che esiste non è neppure la metà...
quindi tutte quelle che tu chiami "prove"
NON hanno nulla a che vedere con le prove "a vista"
dobbiamo fidarci della "fonte"
premetto che io non sono tra quelli che pensano che sulla Luna non ci siamo mai andati,
ma ho molti dubbi in merito alla veridicità delle foto pubblicate e dei personaggi coinvolti.
il video della conferenza dei tre astronauti apollo11 appena usciti dalla quarantena è qualcosa da vedere,pubblicato da Massimo Mazzucco,da vedere perchè la loro incapacità di spiegare,ne da scienziati ne da neofiti è disarmante e fa pensare ad una bufala totale.
Ripeto io sono dell'idea che qualcuno sulla luna c'è andato,ma che siano stati Amstrong e C della missione 1pollo è davvero poco probabile.
e dimostrare che è vero non è così facile...
se pensi che basti linkare wikipedia sappi che è un autogol clamoroso...
distinti saluti

Heisenberg
Inviato: 26/7/2015 18:21  Aggiornato: 26/7/2015 18:25
Mi sento vacillare
Iscritto: 26/10/2014
Da:
Inviati: 336
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
@Nasdro: se vuoi rispondere evitando di leggere i post altrui, fallo, però sappi che puoi incorrere nella possibilità di dire una cazzata smentita nel post che hai saltato.

Non esistono protezioni per schermare i raggi cosmici per un viaggio su Marte. Le protezioni usate per le missioni Apollo erano sufficienti a schermare gli astronauti anche al di fuori delle fasce, visto che l'esposizione ai raggo cosmici galattici era breve.

Sei capace a capire che il .pdf non parla di un viaggio verso la Luna, ma di un viaggio 500 volte più lontano? Oppure sei talmente impegnato a dover ribadire che le fasce non sono mai state attraversate che questo piccolo dettaglio non lo hai notato?

Hai anche un .pdf da linkare che spiega come le protezioni della missione APOLLO era inadeguata per un viaggio sulla LUNA?

Nota bene: ho scritto APOLLO e LUNA, non ORION e MARTE. Vediamo se sei abbastanza intelligente da capire la faccenda la seconda volta.

Nasdro
Inviato: 26/7/2015 19:13  Aggiornato: 26/7/2015 19:13
Ho qualche dubbio
Iscritto: 11/3/2009
Da:
Inviati: 74
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Abbastanza intelligente? Io sono sicuramente quello meno intelligente qui dentro, figurati.

Citazione:
Le protezioni usate per le missioni Apollo erano sufficienti a schermare gli astronauti anche al di fuori delle fasce, visto che l'esposizione ai raggo cosmici galattici era breve.


Non esistono protezioni contro i raggi cosmici.

E i viaggi sulla luna non erano brevi.

Jurij
Inviato: 26/7/2015 19:31  Aggiornato: 26/7/2015 19:36
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Andare su Marte con una sonda si, addirittura sono andati vicino a Plutone per guardare, ma fare una foto per far "rivivere" un successo di 40 anni orsono costa troppo.

Sai che strano, quando si devono portare prove, ma nemmeno prove, cosa dico, rinverdire i successi dei tempi passati, costa sempre tutto troppo .... Ma d'altronde oltre la scusa del costa troppo , non è rimasto più niente.

Eppure bisognerebbe tornare là , se veramente ci fosse l'intenzione di una "conquista marziana".

Probabilmente "costa " meno andare direttamente su Marte dalla Terra ...... Costa meno "immagine" , non soldi.

Ho un'idea , perché la NASA non da il compito ai cinesi o ai russi di fare le foto, pagherebberò la metà, sai che affare, in più detratti i diritti d'autore sugli artefatti, sarebbe ancora la NASA ad incassare.

P.S.
Venerdì sono stato dal dentista e mi dovevano fare un paio di radiografie ad un dente.
La ragazza mi ha chiesto " vuole il grembiule classico con il piombo, oppure il nuovo modello della NASA con le lamelle in alluminio" ?
Io ho risposto che sono uno alla vecchia e che sopratutto ci tengo alla pelle e quindi volevo rimanere sul classico.

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
Antdbnkrs
Inviato: 26/7/2015 19:33  Aggiornato: 27/7/2015 5:13
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 20/6/2013
Da:
Inviati: 1331
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...

Jurij
Inviato: 26/7/2015 19:55  Aggiornato: 26/7/2015 19:57
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
funky1
Citazione:
Chiudo dicendo che, pur potendo discutere quanto vuoi sul modo in cui vengono cercati e spesi finanziamenti per l'esplorazione spaziale, avrai notato che la NASA non ha bisogno di rivangare un successo di 40 anni fa per far parlare di sé e finire sulle prime pagine, come dimostra il clamore suscitato dalle foto di Plutone e dalla scoperta del pianeta "gemello".

Confondi avere bisogno con essere in grado, sono due cose diverse.
Gli serve si rivangare, visto che aumenta sempre di più il numero di gente incazzata. Questo perché quando prendi per il culo una persona per 40 anni , o più ( dipende quando uno si sveglia e si fa le domande) sopratutto il tipo di persone che erano molto interessate al discorso spazio, poi ti ritrovi un onda di ritorno che ti chiede il conto.
Comunque non c'è problema, anche se non vi sarà probabilmente mai nessun processo, il tempo è galantuomo e dimostrerà le frottole interstellari, anzi lo sta già facendo.

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
pippovinci
Inviato: 26/7/2015 20:59  Aggiornato: 26/7/2015 21:45
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/9/2006
Da: palermo
Inviati: 102
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
@Democrazy.ch

Non è vero che sulla Terra non esistono telescopi capaci di "vedere" i siti dell'allunaggio. Da alcuni anni è in funzione in Chile sull'Atacama monte Paranal, il VLT (very large telescope) capace di vedere sulla luna oggetti che abbiano un diametro minimo di 2 metri.

http://www.eso.org/public/italy/teles-instr/paranal/

in questo sito i parla addirittura della sua capacità di distinguere due fari di una automobile ad una distanza pari a quella Terra-Luna


Ne parlò pure Minoli in una trasmissione su Rai 3, alcuni anni fa. Di quelle del ciclo "la storia siamo noi" dal titolo "il lato oscuro della luna". Su you tube dal minuto 42 e 50"

Il problema è che per fare una osservazione dal VLT ci vuole una prenotazione a lunga scadenza, uno scienziato disposto a sputtanarsi e il pagamento di una somma enorme. Ammesso che te lo facciano fare.


Io proposi a Mazzucco di organizzare una colletta mondiale (tipo crowdfunding) per ingaggiare degli astronomi professionisti e fare questa osservazione. Massimo mi rispose, appunto, che non te lo potrebbero consentire, figuriamoci!

@Massimo
Perché non numeri i commenti? Sarebbe enormemente più facile ritrovare quelli che ti interessano o l'ultimo visionato. Soprattutto quando ce ne sono molti come in questo caso. Ciao

Democrazy.ch
Inviato: 26/7/2015 21:49  Aggiornato: 26/7/2015 21:49
So tutto
Iscritto: 3/4/2015
Da:
Inviati: 13
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
vedere i fari di un auto non vuol dire vedere i dettagli dell'allunaggio...
leggi bene l'articolo da te postato...
il VLT HA "VISTO" UN DETTAGLIO MASSIMO DI 120METRI SULLA lUNA E NON LO DICO IO MA LO DICE IL "POVERO" ATTIVVIVIVIVISISISMMMOOO...
il calcolo giusto necessaio è 46metri di diametro per la lente..
il very bla bla bla telescop ha 4 lenti da 8,2 che anche se usate insiem danno 32,8metri e ancora non sufficienti,in piu ci metti che la somma non è così netta come se si avesse una lente unica,aggiungi l'atmosfera,inquinamento etc..
siamo lontani,anzi lontanissimi anche con questo very large telescopino....;)

Democrazy.ch
Inviato: 26/7/2015 21:50  Aggiornato: 26/7/2015 21:50
So tutto
Iscritto: 3/4/2015
Da:
Inviati: 13
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...

Heisenberg
Inviato: 26/7/2015 21:57  Aggiornato: 26/7/2015 21:57
Mi sento vacillare
Iscritto: 26/10/2014
Da:
Inviati: 336
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
@Nasdro: ti ripeto che è falso affermare che non esistono protezioni contro i raggi cosmici, visto che ciò dipende dalla durata della permanenza nello spazio.

Ed inoltre, come già mostrato in precedenza, le radiazioni presenti al di là delle fasce di Van Allen fino alla Luna non sono intense come quelle presenti nelle fasce (per cui rimane il quesito "Perché le protezioni delle missioni Apollo erano inadeguate per l'attraversamento delle fasce?" rimane in piedi).

Ma aggiungiamo qualche dato: il dosimetro RADOM a bordo del satellite Chandrayaan-1.

Le caratteristiche del dosimetro sono consultabili qua: http://www.currentscience.ac.in/Downloads/article_id_096_04_0544_0546_0.pdf

La cosa importante da notare è che il dosimetro è schermato da 0,45 g*cm^-2 di materiale, ben al di sotto dei quasi 7 delle missioni Apollo (e ben al di sotto anche dei circa 3 delle missioni Zond, la cui referenza che smentisce quanto tu affermi l'ho già riportata in precedenza).

I dati raccolti da RADOM sono consultabili qua: http://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0273117711003218

Fai due conti e fai le valutazioni del caso, ma viene riportato che nel viaggio Terra-Luna e sulla superficie lunare RADOM ha misurato una dose di radiazioni tra i 10 ed i 12 microGy per ora. Il che fa, per una missione di circa 10 giorni, una dose di radiazioni di circa 1 centiGy (dose misurata praticamente SENZA protezioni).

Hai qualcosa da commentare a proposito?

bernuga
Inviato: 26/7/2015 22:05  Aggiornato: 26/7/2015 22:09
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
@Antdnkrs

Gli astronauti indossavano degli stivaletti (i famosi Moon Boot)sopra la tuta, per questo l'impronta sul set e' differente:

pippovinci
Inviato: 26/7/2015 22:23  Aggiornato: 26/7/2015 22:23
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/9/2006
Da: palermo
Inviati: 102
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
@democrazy.ch
A parte che l'articolo cui rimandi è scritto da Attivissimo (!!!!?????)

Ma persino nel testo è indicato che la risoluzione massima cui sono pervenuti (120 metri) si riferisce ad una osservazione del 2002 quando ancora i 4 telescopi non lavoravano "insieme".

Infatti la risoluzione di circa 2 metri a distanza siderale si ottiene SOLO con i 4 obiettivi in "parallelo" ,quindi il tuo link non solo è di Attivissimo ma è pure datato.

Attivissimo che mette pure le mani avanti sostenendo che se si vedesse il lem sulla luna i complottisti direbbero che è una foto falsa.

Ti invito quindi a vedere il mio link che sembra più recente e più obiettivo oltre che più scientifico. E non è il solo. Fai una ricerca sulla rete e vedrai
Ciao

pippovinci
Inviato: 26/7/2015 22:38  Aggiornato: 26/7/2015 22:38
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/9/2006
Da: palermo
Inviati: 102
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Due fari è indicato perché tutti abbiamo idea della distanza tra due fari di una macchina. Distanza che è poco meno di due metri. E, per quello che ho letto io, è questa la risoluzione del VLT puntato sulla l'una.

Poi se tu sei astronomo e capisci di supertelescopi ipertecnologici io non lo so. Semplicemente leggo quel che trovo e mi convinco di una cosa.

Tu di un altra, va bene così'.
Ciao

Democrazy.ch
Inviato: 26/7/2015 23:03  Aggiornato: 26/7/2015 23:03
So tutto
Iscritto: 3/4/2015
Da:
Inviati: 13
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
lìarticolo in calce recita:
di Paolo Attivissimo con il contributo di Bad Astronomy e Astrolab. L'articolo è stato aggiornato dopo la pubblicazione iniziale.

la definizione necessaria per vedere il land ad esempio si misura come
5.2millisecondi
cioè 0,0052 secondi
quella che può arrivare un VLT
ad oggi è 0,001 come recita wikipedia
ma va detto che questa definizione è solo teorica per i motivi che ti ho indicato prima e cioè in assenza di atmosfera e inquinamento sia atmosferico che luminoso.
e infatti lo stesso wikipedia quando dice che "puntando la luna si dovrebbe arrivare ai fatidici 2 metri usa il CONDIZIONALE CIOè "DOVREBBE ESSERE IN GRADO"
e comunque si parla di una fascia di infrarosso.
per il resto non voglio far cambiare idea a nessuno e come te mi documento in rete.
ho un piccolo telescopio di 12cm e mi diverto a guardare i pianeti del sistema solare e il nostro satellite.
non sono assolutamente un professionista;)
un saluto

Marsi
Inviato: 26/7/2015 23:43  Aggiornato: 26/7/2015 23:43
Ho qualche dubbio
Iscritto: 23/3/2012
Da:
Inviati: 190
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Non è che si riferisse alla ISS ?

alerivoli
Inviato: 27/7/2015 0:05  Aggiornato: 27/7/2015 0:56
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/9/2014
Da: vicino Rivoli
Inviati: 460
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
@tutti gli scettici che non credono

basterebbe una lettura ragionata di questo post di Tuttle del 26 ottobre 2009 ore 22.54,
post #5714 dal thread analisi foto lunari 2 pagina 191

citazione:

Ottimo!!.
Inizio io con l'indicare determinati punti che mi troverei a dover affrontare,
se mi venisse commissionato un "prodotto" del genere da girare in studio.
Per adesso non prendo in considerazione l'opzione esterno giorno sulla terra
- perché si aprirebbe una voragine di questioni.
Se riusciamo ad affrontarli uno alla volta, e con calma,
c'è qualche possibilità di evitare le risse inutili.

EVA:

1) Costruzione di un paesaggio vasto, corrispondente il più possibile,
ad una data area del suolo lunare - inquadrabile a 360°.
Tecniche di progettazione.
2) Applicazione e distribuzione dei materiali (terriccio, rocce, eventuali fondali etc.)
senza l'utilizzo di mezzi di movimento terra che comportino evidenti tracce del loro passaggio sul set.
3) Sedimentazione del terreno su tutta la superficie.
Non deve presentarsi nessuna sospensione in aria durante tutto il tempo delle riprese. Tecniche.
4) Simulazione luce solare - Illuminazione costante sulla profondità. Come evitare il fall off sulla profondità.
5) Potenza di luce/area da illuminare. Tecniche da utilizzare.
6) Simulazione di gravità ridotta per oggetti e ricaduta del terriccio. Tecniche.
7) Simulazione di gravità ridotta per gli astronauti.

Tecniche. Manovre:
1) Realizzare un tecnica che permetta di simulare l'avvicinamento e la ripartenza del modulo senza stacchi di camera,
anche per parecchi minuti di navigazione.
L'eventuale modello o rotativa deve conservare la corrispondenza con il reale suolo lunare
- su tutto il percorso della sequenza.
2) Simulazione dell'allunaggio e della ripartenza (ripresa dal modulo). Tecniche.
3) Simulazione della ripartenza, ripresa dal suolo lunare. Tecniche. Per ora penso bastino.

PS: non mi tirate fuori la questione dei riflessi della troupe sui caschi perché è un falso problema.
Bastava far girare ogni singolo fotogramma dagli stessi astronauti, senza che nessuna troupe dovesse essere presente sul set.


tanto per iniziare.. chi vuole incominciare, prego!


EDIT:
chi è che ha allargato la pagina?

Heisenberg
Inviato: 27/7/2015 0:06  Aggiornato: 27/7/2015 0:06
Mi sento vacillare
Iscritto: 26/10/2014
Da:
Inviati: 336
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
@Marsi: si riferisce alla missione Orion e al suo stato attuale.

DaemonZC
Inviato: 27/7/2015 0:26  Aggiornato: 27/7/2015 0:26
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/5/2012
Da:
Inviati: 428
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Se l'articolo vuole arrivare a dimostrare che gli allunaggi sono fasulli non funziona.

Virts quando dice: "Attualmente siamo in grado di volare solo nell'orbita terrestre, più lontano di così non possiamo andare."

Si riferisce chiaramente al vettore. Gli USA e l'Europa non hanno ancora un lanciatore pesante in grado di portarci al di fuori dell'orbita terrestre. I razzi vettori dell'Apollo, i Saturn V, erano molto più grandi degli Ariane europei o dei Falcon della SpaceX. La Russia non so se cel'ha ora. Quello he è sicuro è che da quando lo Space Shuttle è andato in pensione gli USA non possono più garantire una presenza umana nello spazio.

Per andare sulla luna serve roba grossa quanto il Saturn V, per andare su Marte serve roba ancora più grande, e in tutta probabilità sarà necessario un assemblaggio in orbita della nave. Cosa molto difficile. In ogni caso con la tecnologia a combustione non andremo molto lontano, qui ci serve un bel salto tecnologico in un settore dominato da una delle più grandi lobby del pianeta (energia) cosa ancora più difficile....

Nasdro
Inviato: 27/7/2015 2:02  Aggiornato: 27/7/2015 2:02
Ho qualche dubbio
Iscritto: 11/3/2009
Da:
Inviati: 74
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...

Jurij
Inviato: 27/7/2015 6:44  Aggiornato: 27/7/2015 6:44
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Citazione:
PS: non mi tirate fuori la questione dei riflessi della troupe sui caschi perché è un falso problema.
Bastava far girare ogni singolo fotogramma dagli stessi astronauti, senza che nessuna troupe dovesse essere presente sul set.

Faccio solo questa, tanto......
Non si poteva fotografare o filmare con strumenti esistenti all'epoca basati su celluloide per i forti sbalzi di temperatura.
Con luce la pellicola "era in un forno", senza si danneggiava per il troppo freddo.
I filmati e le foto potevano essere fatti solo sulla Terra .....
Purtroppo non era possibile riportare prove dall'esterno lunare, come ci sono riusciti ?
Probabilmente non è questa la prova che non ci sono andati, ma che ci prendono per il culo si.

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
il_ras
Inviato: 27/7/2015 9:42  Aggiornato: 27/7/2015 9:42
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/10/2006
Da:
Inviati: 875
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
la Cristoforetti approfitta dell'occasione per battere il record mondiale di battiti di ciglia.

un messaggio nascosto?

il_ras
Inviato: 27/7/2015 9:48  Aggiornato: 27/7/2015 9:50
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/10/2006
Da:
Inviati: 875
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
sempre la Cristoforetti (mostrando in questo frangente un maggior controllo delle palpebre) fa lo stesso tipo di gaffe del suo collega.

Subito dopo tenta di metterci una pezza.

un messaggio nascosto?

Skafloc
Inviato: 27/7/2015 10:34  Aggiornato: 27/7/2015 10:34
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/3/2006
Da: ROMA
Inviati: 188
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Citazione:
Se l'articolo vuole arrivare a dimostrare che gli allunaggi sono fasulli non funziona. Virts quando dice: "Attualmente siamo in grado di volare solo nell'orbita terrestre, più lontano di così non possiamo andare." Si riferisce chiaramente al vettore. Gli USA e l'Europa non hanno ancora un lanciatore pesante in grado di portarci al di fuori dell'orbita terrestre. I razzi vettori dell'Apollo, i Saturn V, erano molto più grandi degli Ariane europei o dei Falcon della SpaceX. La Russia non so se cel'ha ora. Quello he è sicuro è che da quando lo Space Shuttle è andato in pensione gli USA non possono più garantire una presenza umana nello spazio. Per andare sulla luna serve roba grossa quanto il Saturn V, per andare su Marte serve roba ancora più grande, e in tutta probabilità sarà necessario un assemblaggio in orbita della nave. Cosa molto difficile. In ogni caso con la tecnologia a combustione non andremo molto lontano, qui ci serve un bel salto tecnologico in un settore dominato da una delle più grandi lobby del pianeta (energia) cosa ancora più difficile....


Massimo scusa, ma concordo con DaemonZC.
Mi sono confrontato con amici, tra cui un ricercatore al CNR, si occupa di missioni spaziali, e alla fine siamo giunti alla stessa interpretazione delle parole di Virts.
Premesso che la Luna è comunque nell'orbita terrestre, il suo discorso si può leggere così:
"Poiché le ultime missioni con equipaggi e carichi pesanti sulla Luna (distanza massima raggiunta dall'uomo) si sono fatte negli anni 70, e fino ad ora abbiamo svolto solo missioni con shuttle, AL MOMENTO non disponiamo della tecnologia necessaria per ripeterle, o addirittura andare oltre.
Ci stiamo lavorando, i vettori dovranno essere migliori e più potenti, e quando li avremo potremo andare (leggi tornare) sulla luna e sugli altri pianeti"

Per fare un esempio è come se l'Italia, venti anni dopo la guerra avesse detto: "Poiché le ultime portaerei le avevamo negli anni 40, al momento non disponiamo di un mezzo navale per caricare e far decollare gli aerei. Lo stiamo sviluppando".

In base al rasoio di Occam, secondo voi è più probabile che l'astronauta intendesse questo o si sia fatto scappare che non siamo mai andati sulla luna?
Tutto IMHO, of course!

Le cose urgenti vanno fatte con calma
il_ras
Inviato: 27/7/2015 10:44  Aggiornato: 27/7/2015 10:44
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/10/2006
Da:
Inviati: 875
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
@Skafloc

consentimi...
una cosa è dire "non abbiamo le portaerei", un'altra è dire:"non abbiamo LA TECNOLOGIA per fare le portaerei".

convieni?

un messaggio nascosto?

Sertes
Inviato: 27/7/2015 10:46  Aggiornato: 27/7/2015 10:46
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Citazione:
Skafloc ha scritto:
"Poiché le ultime missioni con equipaggi e carichi pesanti sulla Luna (distanza massima raggiunta dall'uomo) si sono fatte negli anni 70, e fino ad ora abbiamo svolto solo missioni con shuttle, AL MOMENTO non disponiamo della tecnologia necessaria per ripeterle


perchè?

Citazione:
In base al rasoio di Occam, secondo voi è più probabile che l'astronauta intendesse questo o si sia fatto scappare che non siamo mai andati sulla luna?


La seconda che hai detto.

Questi poveretti sono costretti a vivere all'interno di una colossale menzogna, sono all'apice delle conquiste umane ma devono fingersi eterni secondi e chinare il capo alle finte operazioni spaziali degli anni 60. Non dev'essere facile per loro stare comunque sempre zitti, anche nonostante i chiari rischi in cui incorrono nel raccontare briciole di verità.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
Sertes
Inviato: 27/7/2015 10:53  Aggiornato: 27/7/2015 10:53
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Rapidissimamente, vorrei rammentare un paio di informazioni per chi non ha seguito i forum sul moon hoax:

1) Molte delle tecnologie usate negli "sbarchi lunari" sono andate perse; la grumman ha volontariamente distrutto tutto il cartaceo, senza donare nulla nemmeno ai musei; gli unici pezzi di documentazione che sono sopravvissuti sono stati letteralmente raccolti dai bidoni della spazzatura da privati interessati ad entrare in possesso di quel materiale

2) Gli Stati Uniti ufficialmente dispongono del miglior razzo di sempre, il Saturn V. Però casualmente dopo le missioni Apollo non sono mai stati usati, e anzi gli statunitensi acquistano ed utilizzano razzi vettori russi, tanto che la NASA si è lamentata che le recenti sanzioni e il mini-embargo verso la russia avrebbero messo a repentaglio il programma di lanci spaziali in quanto gli stati uniti non hanno la capacità di assemblare nemmeno gli "inferiori" motori spaziali russi.

Ricordare questi due fatti di solito fa partire reazioni scomposte dai believers (al pari di quella sull'impossibilità di schermare i raggi cosmici), ma sono elementi importanti per formarsi un opinione a riguardo.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
alerivoli
Inviato: 27/7/2015 11:07  Aggiornato: 27/7/2015 11:07
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/9/2014
Da: vicino Rivoli
Inviati: 460
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
@sertes

ecco che parte la mia reazione scomposta

non capisco quale sia il senso di paragonare un vettore capace di lanciare in orbita oltre 110 tonnellate ai vettori utilizzati in una "qualsiasi" missione verso la ISS, proprio la stessa cosa!

anche come costi, uguali uguali proprio

Redazione
Inviato: 27/7/2015 11:13  Aggiornato: 27/7/2015 11:13
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
IL_RAS: "sempre la Cristoforetti fa lo stesso tipo di gaffe del suo collega."

Veeeery interesting, grazie per la segnalazione.

***

DAEMON_CZ: "Se l'articolo vuole arrivare a dimostrare che gli allunaggi sono fasulli non funziona."

Solo un pazzo potrebbe pensare di dimostrare che gli allunaggi sono fasulli mostrando questo video.

Le cose vanno viste nel loro insieme, non vanno smontate a pezzettini. (Per questo faccio dei documentari, e per questo ci metto diversi anni a realizzarli).

Provate ad esempio a sommare le frasi di Virts a quanto detto da Kelly Smith (NASA) quando parla delle Fasce di Van Allen: "Dobbiamo superare queste sfide prima di mandare delle persone in questa zona dello spazio". E vedi già un'immagine diversa che inizia a formarsi.

(Il believer tende sempre a spezzettare gli argomenti, perchè è più facile per lui contestarli. Ma c'è anche chi riesce ad avere una visione di insieme del problema).

alerivoli
Inviato: 27/7/2015 11:17  Aggiornato: 27/7/2015 11:17
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/9/2014
Da: vicino Rivoli
Inviati: 460
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
@redazione

qui non si tratta di spezzettare gli argomenti.

una piccola cazzata RESTA SEMPRE una piccola cazzata.

e sommare 30 piccole cazzate non porta a nessuna visione globale di un problema

Redazione
Inviato: 27/7/2015 11:23  Aggiornato: 27/7/2015 11:24
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Riporto qui la citazione della Cristoforetti, dalla segnalazione di Il_RAIS (grazie ancora):

"Gli esperimenti che stiamo svolgendo... ci permettono di affronare le difficoltà che sicuramente ci saranno in futuro, quando ci avventureremo più lontani, oltre l'orbita bassa. [...] Credo che sia importante continuare a sfruttare questa struttura [la ISS] per fare sviluppo di tecnologia, che ci permetterà poi di andare oltre l'orbita bassa."

Heisenberg
Inviato: 27/7/2015 11:25  Aggiornato: 27/7/2015 11:33
Mi sento vacillare
Iscritto: 26/10/2014
Da:
Inviati: 336
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Ciao Sertes,

se una buona volta imparassi a leggerti gli articoli che le persone citano, con tutte le referenze e le informazioni contenute, magari eviteresti di scrivere cazzate come "al pari di quella sull'impossibilità di schermare i raggi cosmici", visto che per andare sulla Luna non vi è alcuna impossibilità nello schermare i raggi cosmici.

Certo, si può sempre affermare (o meglio, inventare) che Van Allen ha da sempre affermato che le fasce erano "impenetrabili", salvo ritrattare tutto negli ultimi anni per via di minacce o cose simili, ma spero che non sia questo il tuo caso.

Un grosso abbraccio, visto che sei così tenero nel definire "scomposte" alcune reazioni e non ti degni nemmeno di rispondere in merito.



E per Redazione, ancora a sostenere la cazzata che nel video delle missioni Orion si afferma che l'uomo non è mai stato capace di affermare le fasce. Orsù, se tu avessi un po' di onestà intellettuale di ammettere che parla delle missioni Orion e delle missioni Apollo, eviteresti di attaccarti a 'sta cazzata per sostenere la tua tesi.

Per inciso e per correttezza, le sfide di cui si parla è di verificare che i sistemi di bordo della Orion non vengano danneggiati dalle radiazioni nelle fasce, cosa normalissima visto che anche le protezioni usate per la missione Orion devono essere diverse da quelle della missione Apollo.

Questo è quello che succede quando si spezzetta il problema ad una singola frase e si evita di analizzare il fatto nel suo complesso, ovvero: capire perché la missione Orion è diversa.

Sertes
Inviato: 27/7/2015 11:37  Aggiornato: 27/7/2015 11:37
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Citazione:
Heisenberg ha scritto:
Ciao Sertes,

se una buona volta imparassi a leggerti gli articoli che le persone citano, con tutte le referenze e le informazioni contenute, magari eviteresti di scrivere cazzate come "al pari di quella sull'impossibilità di schermare i raggi cosmici", visto che per andare sulla Luna non vi è alcuna impossibilità nello schermare i raggi cosmici.


Ciao Heisenberg,
quello che affermano sedicenti esperti indipendenti mi interessa limitatamente. Di certo mi interessa di meno di quello che afferma la NASA:

One form of ionizing radiation is galactic cosmic radiation. This type of radiation is thought to come from supernovae, or exploding stars. While this radiation is low intensity, the particles associated with galactic cosmic radiation have a high level of energy and cannot be shielded with current spacecraft design technologies.

Quindi te lo ripeto: la NASA (non io) afferma che le radiazioni cosmiche hanno un alto livello di energia e non possono essere schermate con le attuali tecnologie di progettazione di navi spaziali.

Ci sono anche altri link ufficiali NASA, ovviamente, che ribadiscono lo stesso dilemma, ma ho preferito rimette quello che era già stato riportato nei commenti di questo articolo da Nasdro due giorni fa.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
toussaint
Inviato: 27/7/2015 11:58  Aggiornato: 27/7/2015 11:58
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/3/2012
Da:
Inviati: 5220
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Questo è un outing in piena regola.
Forse qualcuno si è finalmente stufato di fare il pupazzo al servizio di narrazioni scientificamente irrazionali.
Ed è, devo dirlo, un punto logicamente a favore della reale esistenza di uomini a bordo dell'ISS (altrimenti l'outing avrebbe dovuto riguardare anche questo argomento).
Se così è, tuttavia, consiglio a Virts e a "Astrosamantha tutta panna" di farsi regolari check up periodici per controllare le proprie condizioni di salute nel prossimo futuro.

"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
AJeX-97
Inviato: 27/7/2015 12:02  Aggiornato: 27/7/2015 12:02
Ho qualche dubbio
Iscritto: 25/3/2015
Da:
Inviati: 73
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Il senso della frase sarebbe chiarissimo a tutti se in precedenza non ci fosse stato l'allunaggio, secondo logica e rasoio di Occam; certo, bisogna conciliare la frase con il presunto allunaggio, e lì emergono oggettivi problemi...

Decalagon
Inviato: 27/7/2015 12:03  Aggiornato: 27/7/2015 12:03
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Io ne so un'altra! Sempre da un articolo della NASA riguardo alle schermature per le radiazioni:

"NASA's Vision for Space Exploration calls for a return to the Moon as preparation for even longer journeys to Mars and beyond. But there's a potential showstopper: radiation.

Space beyond low-Earth orbit is awash with intense radiation from the Sun and from deep galactic sources such as supernovas. Astronauts en route to the Moon and Mars are going to be exposed to this radiation, increasing their risk of getting cancer and other maladies. Finding a good shield is important.

The most common way to deal with radiation is simply to physically block it, as the thick concrete around a nuclear reactor does. But making spaceships from concrete is not an option."

Troppo bello: costruire astronavi di cemento non è fattibile! Ma va?

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
toussaint
Inviato: 27/7/2015 12:09  Aggiornato: 27/7/2015 12:09
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/3/2012
Da:
Inviati: 5220
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Citazione:
JOHN TITOR: "cosa ha detto la Cristoforetti in merito alle Fasce di Van Allen?"

Perchè dovrebbe aver detto qualcosa di particolare? La ISS vola ben al di sotto delle FVA, non le attraversa di certo.


Eh no, massimo, le attraversa eccome, ne abbiamo diffusamente parlato in passato, l'Anomalia del Sud Atlantico, e nello specifico nella fascia inferiore, quella con particelle più "pesanti"...

"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
toussaint
Inviato: 27/7/2015 12:20  Aggiornato: 27/7/2015 12:24
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/3/2012
Da:
Inviati: 5220
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
A proposito di vettori, è stato scritto in questo thread da qualche aficionado pro NASA che l'unica cosa che serve per andare sulla Luna è avere vettori potenti.
Bene, all'epoca delle false missioni Apollo, i russi avevano vettori molto più potenti (e quindi in grado di portare in orbita carichi equivalenti e anzi superiori a quelli delle missioni Apollo) del Saturn (che invece non poteva portare quei carichi, su LC è possibile trovare discussioni in proposito).
Ma sulla Luna i russi non ci sono andati neanche in un film (non sono mai stati bravi a mentire, disciplina in cui gli yankees sono invece maestri).

"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
Heisenberg
Inviato: 27/7/2015 12:25  Aggiornato: 27/7/2015 12:27
Mi sento vacillare
Iscritto: 26/10/2014
Da:
Inviati: 336
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Ciao Sertes,

ti ringrazio per aver linkato nuovamente lo stesso articoletto.

Visto che sei interessato a quel che afferma la NASA sulle missioni Orion, vediamo cosa afferma la NASA nello stesso articolo:

Orion is designed for both short missions to nearby
destinations and long-distance missions to Mars
that will last more than three years. As the average
long-duration spaceflights for Americans have lasted
about six months and have taken place entirely within
low-Earth orbit, NASA must be prepared to deal with
significantly more radiation than astronauts have
experienced in the past.

Interessante, si parla di una permanenza nello spazio per più di 3 anni. Le missioni Apollo sono durate circa 10 giorni.

Non è che FORSE, e dico, FORSE, la NASA deve studiare una protezione che deve schermare gli astronauti per un'esposizione alle radiazioni per un tempo circa 100 volte superiori rispetto alle missioni Apollo?



Mi pare già chiaro che l'impossibilità di schermare i raggi cosmici si riferisca a tempi prolungati. Ma vediamo di dimostrarlo, come è d'uopo ad un sedicente esperto (non ti sporcare le mani, sia mai).

Prendo i dati da qua: https://engineering.dartmouth.edu/~d76205x/research/Shielding/docs/Parker_06.pdf

Leggo che: la dose di radiazioni in orbita bassa è di 10 rem l'anno; la dose di radiazioni nelle fasce è di 1500 rem l'anno; la dose nello spazio interplanetario è tra i 13 ed i 25 rem l'anno (prendo la media: 19 rem l'anno).

Le fasce di Van Allen sono spesse circa 50000 km. Un modulo che va a 10 km/s impiega 1,38 ore a oltrepassarle; un modulo che va a 5 km/s impiega 2,78 ore. Prendiamo entrambi i tempi.

Una dose di radiazioni di 1500 rem l'anno corrisponde a circa 0,17 rem l'ora.

Quindi, calcolando: una permanenza nelle fasce di 2 ore; una permanenza in orbita bassa di 6 mesi (equivalenti alla permanenza di un astronauta a bordo della ISS); una permanenza di 3 anni nello spazio interplanetario otteniamo:

- Van Allen -> tra 0,23 e 0,47 rem
- ISS -> 5 rem
- Marte -> 57 rem

Quindi, mi stai dicendo che è impossibile schermare le radiazioni presenti nelle fasce di Van Allen. Interessante. Peccato che, come avevo già mostrato in precedenza (i dati sono PUBBLICI), il problema di arrivare fino a Marte e fino alla Luna sono praticamente due problemi completamente diversi, visto che stiamo viaggiando su ordini di grandezza di radiazioni assorbite diversi. Quindi, è naturale che, parlando delle missioni Orion, si consideri il problema in maniera differente, e si parli di impossibilità di schermare le radiazioni per via di un'esposizione prolungata.



Ma visto che siamo in vena di citare documenti provenienti dal sito della NASA, vediamo cosa troviamo a questa pagina: http://spacemath.gsfc.nasa.gov/mission.html

Un sacco di bei problemi da affrontare, che bello!

Leggiamo insieme questi due problemini, ti va?

1) http://spacemath.gsfc.nasa.gov/weekly/10Page119.pdf

2) http://spacemath.gsfc.nasa.gov/weekly/3Page25.pdf

3) http://spacemath.gsfc.nasa.gov/weekly/3Page7.pdf

Che strana la NASA, prima afferma che ha difficoltà a schermare i raggi cosmici per 3 anni, poi fa i calcoli e mostra che le radiazioni prese durante l'attraversamento delle fasce non erano pericolose, al netto delle protezioni.

Un abbraccio grande grande a te, che ne hai bisogno.

PS: vista la differenza di radiazioni tra le fasce e l'orbita lunare, e la breve esposizione a tali radiazioni, mi sembra insultante verso te e chi legge includere anche questo tratto, visto il suo scarso contributo.

PPS: spero che tu non voglia fare una guerra a base di link ufficiali NASA.

PPPS: chiaramente, non ti conviene parlare dei vari esperimenti che hanno misurato le radiazioni e della fisica che sta dietro alla protezione da radiazioni, altrimenti ne usciresti chiaramente con le ossa rotte, e la cosa necessiterebbe di una doppia dose di abbracci, che ti mando in anticipo.

toussaint
Inviato: 27/7/2015 12:40  Aggiornato: 27/7/2015 12:40
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/3/2012
Da:
Inviati: 5220
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
E ancora a proposito di vettori, ricordando che il Saturn V era di molto meno potente del sovietico N1, (34 MN contro 46 MN, per non parlare del razzo Energia datato 1976) la VU yankee al riguardo è che in realtà il Saturn V fosse molto più efficiente negli stadi alti dell'atmosfera grazie all'uso di idrogeno al posto del cherosene.
Come se i sovietici fossero degli idioti ad aver scelto come carburante il kerosene.
Lo scelsero perché l'idrogeno è molto più pericoloso e altamente infiammabile, per cui si va a finire sempre lì.
Bisogna credere al fatto che gli yankees sulla Luna ci siano andati grazie a una incommensurabile botta di culo.
Ma del resto, ci hanno abituati a pensare, bombardati dai film hollywoodiani, che l'eroe buono alla fine prevale sempre grazie appunto a una botta di culo (o alla Divina Provvidenza).
E i boccaloni all'uopo riprogrammati mentalmente ci reiterano all'infinito questa finzione scenica che a me dava fastidio già da bambino, quando vedevo nei film di John Houston gli indiani che giravano attorno alle carovane di coloni facendosi massacrare invece che caricare al loro interno.
La verità, invece, è che i guerrieri indiani erano pochissimi, poche migliaia in tutto, al massimo due-trecento per una singola tribù, ma certo non ci avrebbero fatto una gran figura a raccontare di aver dovuto sterminare un intero popolo per sconfiggere qualche migliaio di guerrieri, la maggior parte sprovvista di fucili.
Per cui, meglio far credere che fossero stupidi e che i visi pallidi vinsero essendo geneticamente superiori in termini di intelligenza...

"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
toussaint
Inviato: 27/7/2015 12:47  Aggiornato: 27/7/2015 12:53
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/3/2012
Da:
Inviati: 5220
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
@Heisenberg:
ma se proteggi, proteggi.
Se proteggi per un secondo, proteggi anche per un anno.
Mica che il domopak si consuma con le radiazioni o con il calore eh.
Io, che sono un tipo parsimonioso, lo riutilizzo più volte finché non si strappa il che avviene solo per mia sbadatezza nell'aprire o richiudere l'involucro, non certo per logorio termico.
Certo, se usi lo scotch come per il LEM, può essere che l'adesivo perda efficienza...



edit: la presumibile risposta di Heisenberg sarà del tipo "eh, ma la protezione mica è totale, un pò di radiazioni passano".
ok, ma allora il computo è comunque di molto inferiore ai 57 rem citati da Heisenberg, e se l'ISS può passare 15 volte al giorno nell'Anomalia del Sud Atlantico beccandosi dosi di particelle ad elevata energia, non si capisce perché mai l'equipaggio di un ipotetico viaggio su Marte debba fare tanto lo schizzinoso per qualche rem/anno...
I piloti dell'aviazione civile, nel calcolo totale della loro vita lavorativa, se ne beccano molti di più...

"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
Heisenberg
Inviato: 27/7/2015 12:51  Aggiornato: 27/7/2015 12:57
Mi sento vacillare
Iscritto: 26/10/2014
Da:
Inviati: 336
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
@touissant: no, non è la stessa cosa, visto che non è necessaria una protezione del 100% (cosa per altro semi-impossibile da realizzare).

Se devi proteggere per meno tempo puoi usare meno materiale.

E no, per le missioni Apollo non hanno usato il domopak.

Un abbraccio anche a te, che forse un giorno riuscirai a non dire una cazzata.

EDIT: visto che sapevi la risposta, non capisco perché hai riproposto la domanda. Se ti applichi un pochino, capisci dove sta il problema.

Ghilgamesh
Inviato: 27/7/2015 13:00  Aggiornato: 27/7/2015 13:00
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/10/2005
Da:
Inviati: 3001
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
@ Nasdro


ahahaahah

Ma chi è il cretino svicolone che parla?

E' davvero Heis?

toussaint
Inviato: 27/7/2015 13:03  Aggiornato: 27/7/2015 13:03
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/3/2012
Da:
Inviati: 5220
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
@Heisenberg:
comincia a spiegare perché mai non sia possibile incrementare lo spessore delle protezioni, visto che si tratta di materiali leggerissimi e che il problema peso si pone al momento della partenza, non certo durante il viaggio.
E considerando il balzo quantico della tecnologia, sarebbe logico attendersi di poter produrre oggi vettori decine di volte più potenti di quelli in uso 50 anni fa, dunque il peso del materiale di protezione non è assolutamente un problema.
Il problema vero è che quel materiale non protegge una beata minchia dai raggi cosmici.

"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
Heisenberg
Inviato: 27/7/2015 13:11  Aggiornato: 27/7/2015 13:12
Mi sento vacillare
Iscritto: 26/10/2014
Da:
Inviati: 336
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Ciao Ghilga,

ti sei informato sulle fasce di Van Allen sui tuoi libri? Che dicono?

Che ne dici di analizzare le cose che ho scritto? O preferisci fare lo svicolone visto che non ci capisci niente?

Cretino, beninteso, te lo puoi dire da solo. Qui, i cretini, sono quelli che affermano che è impossibile effettuare un viaggio sulla Luna non portando prove, ma frasi inerenti a missioni spaziali differenti da quelle in esame.

Redazione
Inviato: 27/7/2015 13:34  Aggiornato: 27/7/2015 13:34
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
HEISEMBERG: "Qui, i cretini, sono quelli che affermano che è impossibile effettuare un viaggio sulla Luna non portando prove, ma frasi inerenti a missioni spaziali differenti da quelle in esame."

A chi ti riferisci esattamente?

Ghilgamesh
Inviato: 27/7/2015 13:44  Aggiornato: 27/7/2015 13:44
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/10/2005
Da:
Inviati: 3001
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Aahahah

Ma quindi quel cretino sei davvero tu?

Citazione:
Che ne dici di analizzare le cose che ho scritto?


L'ho fatto ad esempio con questa perla: Citazione:

Per chiarezza, dire che la massa è 5 +- 2 masse terrestri non vuol dire che la massa varia tra 3 e 7. Il concetto è un filino più complicato.


E tu hai fatto una figura analoga a quella del tipo nel filmato con Massimo... non è che posso stare a seguire ovunque i tuoi deliri!

Sertes
Inviato: 27/7/2015 13:53  Aggiornato: 27/7/2015 13:53
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Citazione:
Heisenberg ha scritto:
Non è che FORSE, e dico, FORSE, la NASA deve studiare una protezione che deve schermare gli astronauti per un'esposizione alle radiazioni per un tempo circa 100 volte superiori rispetto alle missioni Apollo?


Sì, la tua deduzione è plausibile.

E sai perchè la devono studiare?

Perchè secondo la NASA attualmente è impossibile schermare le radiazioni cosmiche

Citazione:
Quindi, mi stai dicendo che è impossibile schermare le radiazioni presenti nelle fasce di Van Allen


No, ti sto rammentando che LA NASA DICE che è impossibile schermare le radiazioni COSMICHE

Citazione:
Prendo i dati da qua: https://engineering.dartmouth.edu/~d76205x/research/Shielding/docs/Parker_06.pdf

Leggo che: la dose di radiazioni in orbita bassa è di 10 rem l'anno; la dose di radiazioni nelle fasce è di 1500 rem l'anno; la dose nello spazio interplanetario è tra i 13 ed i 25 rem l'anno (prendo la media: 19 rem l'anno).


Ecco, questa è proprio la parte in cui interviene il parere di un esperto indipendente. Bene, questo parere lo mettiamo sul piatto della bilancia, come tutto, ma se le radiazioni cosmiche fossero davvero così poco impattanti, alla NASA non se ne preoccuperebbero affatto.

Citazione:
PPS: spero che tu non voglia fare una guerra a base di link ufficiali NASA.


E perchè no? Con il NIST ha funzionato benissimo, perchè mai non possiamo smentire la NASA usando argomenti NASA?

Citazione:
PPPS: chiaramente, non ti conviene parlare dei vari esperimenti che hanno misurato le radiazioni e della fisica che sta dietro alla protezione da radiazioni, altrimenti ne usciresti chiaramente con le ossa rotte, e la cosa necessiterebbe di una doppia dose di abbracci, che ti mando in anticipo.


Piuttosto che dispensare abbracci e parlare delle mie ossa rotte, evita di riferirti a me e commenta unicamente quello che scrivo. Se ce la fai, eh.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
Heisenberg
Inviato: 27/7/2015 14:15  Aggiornato: 27/7/2015 14:15
Mi sento vacillare
Iscritto: 26/10/2014
Da:
Inviati: 336
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
@Sertes: sei pregato di, almeno, leggere ciò che ti viene scritto e prenderlo in considerazione. La NASA, nel documento che hai linkato, sostiene che:

Orion is designed for both short missions to nearby
destinations and long-distance missions to Mars
that will last more than three years. As the average
long-duration spaceflights for Americans have lasted
about six months and have taken place entirely within
low-Earth orbit, NASA must be prepared to deal with
significantly more radiation than astronauts have
experienced in the past.

Inoltre, come ti ho riportato, la NASA afferma che un viaggio verso la Luna è sicuro dal punto di vista delle radiazioni.

La stessa cosa è affermata anche da chi, tanto tempo fa, ha scritto questa cosa: http://cds.cern.ch/record/864491/files/p484.pdf

@Ghilga: visto che ti fa fatica leggere ciò che uno ti scrive, dire che una misura è "5 +- 2" senza dire nient'altro (e comunque, ottenuta tramite più misure affette anch'esse da errore, quindi applicando il teorema del limite centrale), vuol dire che c'è il 32% di probabilità che, ripetendo tale misura, si ottenga un valore inferiore a 3 o superiore a 7. Spero che almeno ora ti renderai conto di quanto è bene informarsi prima di andare "a logica".

Ghilgamesh
Inviato: 27/7/2015 14:19  Aggiornato: 27/7/2015 14:19
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/10/2005
Da:
Inviati: 3001
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Io più che altro vorrei capire, ma che je frega di spendere soldi per trovare una schermatura, SE per ora, TUTTI gli astronauti che sono andati sulla luna (quindi oltre le fasce e privi di protezioni) NON hanno MAI avuto un tumore o qualche problema dovuto alle radiazioni?

Heisenberg
Inviato: 27/7/2015 14:23  Aggiornato: 27/7/2015 14:23
Mi sento vacillare
Iscritto: 26/10/2014
Da:
Inviati: 336
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Perché l'obiettivo è di andare sulla Luna con un mezzo progettato per andare (soprattutto) su Marte.

Redazione
Inviato: 27/7/2015 14:31  Aggiornato: 27/7/2015 14:31
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
HEISEMBERG: Ti ho fatto una domanda.

funky1
Inviato: 27/7/2015 14:38  Aggiornato: 27/7/2015 14:38
Mi sento vacillare
Iscritto: 23/10/2008
Da:
Inviati: 708
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
In un viaggio nel cosmo di pochi giorni le radiazioni assorbite, anche se non fossero schermate, equivalgono a molti eventi che capitano continuamente sulla Terra a persone che non muoiono di cancro da un giorno all'altro (fare una radiografia, abitare in alta montagna, fare il pilota di jet).

Le stesse radiazioni diventano un problema se la permanenza aumenta di due ordini di grandezza, come nel caso di un viaggio verso Marte.

I valori in rem anche qui sopra riportati sono in base al tempo: quantità radiazioni/anno.

Concetti apparentemente semplici, ma troppo complessi da capire per molti, sembra.

It's better to regret something you did than something you didn't do.
Heisenberg
Inviato: 27/7/2015 14:42  Aggiornato: 27/7/2015 14:43
Mi sento vacillare
Iscritto: 26/10/2014
Da:
Inviati: 336
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
@Redazione

1) Non mi chiamo Heisemberg

2) Non a te

3) Puoi anche intervenire in merito ai dati presentati :)

funky1
Inviato: 27/7/2015 14:46  Aggiornato: 27/7/2015 14:46
Mi sento vacillare
Iscritto: 23/10/2008
Da:
Inviati: 708
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
@Jurij:
Citazione:
Andare su Marte con una sonda si, addirittura sono andati vicino a Plutone per guardare, ma fare una foto per far "rivivere" un successo di 40 anni orsono costa troppo.

Hai dimenticato di rispondere a quanto avevo osservato. Vale a dire che una cosa del genere non servirebbe a niente, perché chi parte dal presupposto che la NASA mente avrà sempre spazio per spostare il paletto un metro più in là.

Citazione:
Ho un'idea , perché la NASA non da il compito ai cinesi o ai russi di fare le foto, pagherebberò la metà, sai che affare, in più detratti i diritti d'autore sugli artefatti, sarebbe ancora la NASA ad incassare.
Perché sarebbero collusi. No?

It's better to regret something you did than something you didn't do.
Redazione
Inviato: 27/7/2015 14:56  Aggiornato: 27/7/2015 14:56
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
HEISENBERG: "Non a te".

Ti ho chiesto a chi ti riferivi. Non ti ho chiesto a chi NON ti riferivi.

Evita di farmi perdere altro tempo perfavore, e rispondi chiaramente.

toussaint
Inviato: 27/7/2015 15:40  Aggiornato: 27/7/2015 15:44
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/3/2012
Da:
Inviati: 5220
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Citazione:
In un viaggio nel cosmo di pochi giorni le radiazioni assorbite, anche se non fossero schermate, equivalgono a molti eventi che capitano continuamente sulla Terra a persone che non muoiono di cancro da un giorno all'altro (fare una radiografia, abitare in alta montagna, fare il pilota di jet).


Stronzata megagalattica.
Le persone che hai citato sono esposte sicuramente a radiazioni mediamente superiori a chi fa altri mestieri o vive in pianura.
Tant'è che la percentuale di tumori per queste persone è sensibilmente più elevata della media, ai piloti di jet e ai radiologi sono riconosciute esplicitamente malattie professionali in tal senso e sono risarciti dallo Stato in caso di tali eventi.
Ma sono comunque protetti, in misura minore ma ancora notevole, dall'atmosfera.
I membri delle missioni Apollo no, ma non si sono beccati tumori o leucemie e hanno una vita media che sfiora i 90 anni...

P.S.: l'insorgenza di tumori tra i radiologi è clamorosamente crollata a seguito dell'introduzione della radiografia digitale che fornisce una risoluzione nettamente superiore, dunque richiedendo un'emissione di radiazioni sensibilmente minore.
Gli astronauti lunari dovevano morì, nun c'è un cazzo da fà...


edit: ah, e i tumori e leucemie tra i radiologi erano frequenti anche se gli stessi col cazzo che erano presenti in sala radiografie al momento dell'emissione, no se ne stavano belli al riparo nella loro cabina schermata (vero, Heisenberg? e parliamo di piombo mica del domopak) eppure se beccavano a turno il regalino di un bel cancro...

"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
Sertes
Inviato: 27/7/2015 15:59  Aggiornato: 27/7/2015 15:59
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Citazione:
Heisemberg ha scritto:
dire che una misura è "5 +- 2" senza dire nient'altro (e comunque, ottenuta tramite più misure affette anch'esse da errore, quindi applicando il teorema del limite centrale), vuol dire che c'è il 32% di probabilità che, ripetendo tale misura, si ottenga un valore inferiore a 3 o superiore a 7


Una misura è una rilevazione Fisica, e in Fisica 5 +/- 2 significa tra 3 e 7.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
funky1
Inviato: 27/7/2015 16:05  Aggiornato: 27/7/2015 16:05
Mi sento vacillare
Iscritto: 23/10/2008
Da:
Inviati: 708
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
toussaint:
Citazione:
Stronzata megagalattica.
Le persone che hai citato sono esposte sicuramente a radiazioni mediamente superiori a chi fa altri mestieri o vive in pianura.

Sì, mi confermi che comprendere il significato di misure in base al tempo è decisamente fuori dalla portata di qualcuno.
Mi consolerebbe sapere che non hai fatto il liceo scientifico, ma ho paura di chiedertelo.

It's better to regret something you did than something you didn't do.
pippovinci
Inviato: 27/7/2015 16:13  Aggiornato: 27/7/2015 16:13
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/9/2006
Da: palermo
Inviati: 102
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Dal silenzio quasi totale sul VLT (ad eccezione di democracy.ch) deduco che ne sappiate poco o che comunque non lo ritenete un argomento importante, o che magari lo riteniate stupido, o superato, o ridicolo.

Padronissimi di farlo, figuriamoci.

E preferite piuttosto prevalere gli uni sugli altri su questioni di principio. Difficili spesso da seguire. Ma riconosco che è un mio limite. Va bene lo stesso.

Poi ribadisco a Massimo la richiesta di numerare i commenti. Sarebbe più facile ritrovare quello che interessa.
Ciao

DaemonZC
Inviato: 27/7/2015 16:20  Aggiornato: 27/7/2015 16:20
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/5/2012
Da:
Inviati: 428
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Grazie Skafloc, si quando ho detto orbita terrestre dovevo scrivere orbita bassa, chiaramente la Luna è nell'orbita terrestre, quest'ultima può estendersi di molto. La ISS è in orbita così bassa da rasentare un atmosfera estremamente rarefatta, tanto da rendere necessari periodici aggiustamenti di rotta.

@Redazione:

Citazione:
Solo un pazzo potrebbe pensare di dimostrare che gli allunaggi sono fasulli mostrando questo video. Le cose vanno viste nel loro insieme, non vanno smontate a pezzettini. (Per questo faccio dei documentari, e per questo ci metto diversi anni a realizzarli). Provate ad esempio a sommare le frasi di Virts a quanto detto da Kelly Smith (NASA) quando parla delle Fasce di Van Allen: "Dobbiamo superare queste sfide prima di mandare delle persone in questa zona dello spazio"....


Va bene la precisazione, ma secondo me l'argomento non può essere usato nemmeno come cumulazione con altri fattori. E' come sommare gli 0, come dici spesso. Perchè è un argomento che appunto vale 0 dal momento che Virts si riferisce ai vettori.

Il concetto di vedere le cose nel loro insieme, unendo i pezzettini è valido solo quando ogni singolo pezzetto spinge un pò nella direzione voluta. Sommando tutte queste piccole spinte si ottiene una grande spinta (una prova). Quando ad esempio si parla di complotto sull'11/9, e si riportano tanti fatti come la difesa aerea mancante, le manovre estreme degli aerei, le telefonate impossibili, le coincidenze delle mancanze nella catena di comando, o tutti i cui prodest, dall'oppio afghano al petrolio Iraqeno, alla presenza militare USA nello scacchiere internazionale, tutti questi piccoli argomenti hanno un senso di esistere anche se presi singolarmente. E' chiaro che non puoi dimostrare che l'11/9 è un false flag prendendo solo come prova il buco di shanksville, ma prendendo tutto quello che dici nel documentario, ci arrivi eccome ad una prova.

In questo caso quando dici che vuoi mettere insieme l'intervista a Kelly Smith sulle fasce di Van Allen con questa di Virts c'è un incompatibilità di fondo.

Quello che ha detto Smith (assieme a quelli della SpaceX mi pare) è un piccolo mattoncino a favore della tesi del moon hoax perchè nessuno ha mai capito come abbiano schermato gli astronauti, ci sono discussioni aperte a riguardo e in realtà l'unica schermatura che avevano era una lastra di alluminio di pochi millimetri (quella della navicella). E la cosa ridicola è che oggi non si sa come passare le fasce

Quello che dice Virts invece riguarda qualcosa che tutti sanno esistesse prima: Il Saturn V. Del quale ci sono video, progetti, foto e testimonianze della sua esistenza e del suo buon funzionamento. E che se ci fosse un istituzione che stanziasse i soldi, il Saturn V potrebbe essere anche ricostruito e utilizzato. Cosa che non si può dire con la fantomatica tecnologia di schermatura, che non si conosce e non la si può ricostruire nemmeno con tutti i soldi del mondo. Quella bisogna riprogettarla da zero.

alerivoli
Inviato: 27/7/2015 16:30  Aggiornato: 27/7/2015 16:30
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/9/2014
Da: vicino Rivoli
Inviati: 460
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
@pippovinci

citazione:

E preferite piuttosto prevalere gli uni sugli altri su questioni di principio.

Quelle trattate nell'ultima serie di commenti NON SONO AFFATTO questioni di principio!

Non riesco a capire come si faccia a discutere di questi argomenti senza conoscere le basi delle unità di misura, dei sistemi di misurazione e delle misure complesse dove abbiamo quantità RIFERITE a determinate unità di tempo.

quoto in toto questo commento di funky1:

In un viaggio nel cosmo di pochi giorni le radiazioni assorbite, anche se non fossero schermate, equivalgono a molti eventi che capitano continuamente sulla Terra a persone che non muoiono di cancro da un giorno all'altro (fare una radiografia, abitare in alta montagna, fare il pilota di jet).

Le stesse radiazioni diventano un problema se la permanenza aumenta di due ordini di grandezza, come nel caso di un viaggio verso Marte.

I valori in rem anche qui sopra riportati sono in base al tempo: quantità radiazioni/anno.

Concetti apparentemente semplici, ma troppo complessi da capire per molti, sembra.


e quest'altro:

Sì, mi confermi che comprendere il significato di misure in base al tempo è decisamente fuori dalla portata di qualcuno.

Redazione
Inviato: 27/7/2015 16:53  Aggiornato: 27/7/2015 16:55
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
PIPPOVINCI: "ribadisco a Massimo la richiesta di numerare i commenti."

Scusami se non ti ho risposto prima. Con questi moduli non è possibile farlo, è già un miracolo che il sito stia ancora in piedi così com'è.

***

DAEMONZC: "Quello che dice Virts invece riguarda qualcosa che tutti sanno esistesse prima: Il Saturn V."

Virts ha detto diverse cose, nell'intervista: ha anche detto, ad esempio, che la luna e marte sono destinazioni che potremmo raggiungere ["eventually"]. Se vuoi, puoi interpretarla "con i nuovi razzi", altri invece possono intepretarla come "non le abbiamo mai raggiunte".

Anche la Cristoforetti, dice "quando ci avventureremo più lontani, oltre l'orbita bassa", non dice "quando torneremo oltre l'orbita bassa". E poi dice: "... sviluppo di tecnologia, che ci permetterà poi di andare oltre l'orbita bassa", non dice "che ci permetterà di tornare oltre l'orbita bassa".

Permetti che sia il pubblico a decidere come interpretare certe frasi, e non io o tu a farlo?

funky1
Inviato: 27/7/2015 16:57  Aggiornato: 27/7/2015 16:57
Mi sento vacillare
Iscritto: 23/10/2008
Da:
Inviati: 708
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
@pippovinci:
Citazione:
Dal silenzio quasi totale sul VLT (ad eccezione di democracy.ch) deduco che ne sappiate poco o che comunque non lo ritenete un argomento importante, o che magari lo riteniate stupido, o superato, o ridicolo.

Né stupido né ridicolo, superato sì. Non è possibile vedere i resti delle missioni Apollo con il VLT. Dalle faq sul sito della ESO (la stessa pagina da cui è tratta la tua citazione):
Citazione:
Q: Could the VLT take a picture of the Moon-landing sites?
A: Yes, but the images would not be detailed enough to show the equipment left behind by the astronauts. Using its adaptive optics system, the VLT has already taken one of the sharpest ever images of the lunar surface as seen from Earth: http://www.eso.org/public/news/eso0222/. However, the smallest details visible in this image are still about one hundred metres on the surface of the Moon, while the parts of the lunar modules which are left on the Moon are less than 10 metres in size. A telescope 200 metres in diameter would be needed to show them. Although the VLT, when used as an interferometer (VLTI), reaches the same equivalent resolution, it cannot be used to observe the Moon. You may be wondering whether the Hubble Space Telescope would have better luck. In fact, while a space telescope is not affected by the atmosphere of the Earth, it is not substantially closer to the Moon. Also, the Hubble is smaller than the VLT, so it isn’t able to obtain images that show the surface of the Moon with higher resolution. The sharpest images of the lunar landers have been taken by the Lunar Reconnaissance Orbiter: Apollo Landing Sites Revisited.

It's better to regret something you did than something you didn't do.
Heisenberg
Inviato: 27/7/2015 17:26  Aggiornato: 27/7/2015 17:26
Mi sento vacillare
Iscritto: 26/10/2014
Da:
Inviati: 336
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
@Sertes: in Fisica, quando si misura qualcosa, bisogna sapere che distribuzione ha la popolazione di cui ho misurato un campione.

Se non so che distribuzione ha il campione, non so che significato statistico dare all'errore di misura associato alla grandezza in questione.

Se la grandezza è data dal risultato di più misure diverse tra loro, puoi essere ragionevolmente tranquillo che la distribuzione da prendere in considerazione è una distribuzione normale.

Ergo, se uno non mi dice niente sulla misura (ovvero, non mi dice il livello di confidenza), la cosa più naturale da considerare è che il livello di confidenza associato alla misura è del 68%, e non del 100%.

Se non sai né la Fisica, né la Statistica, evita di dire cose che non sai, grazie. In particolar modo, questa cosa qua si chiama Teoria degli errori.

Heisenberg
Inviato: 27/7/2015 17:28  Aggiornato: 27/7/2015 17:28
Mi sento vacillare
Iscritto: 26/10/2014
Da:
Inviati: 336
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
@Redazione: il cretino era riferito a chi mi dava del cretino.

DaemonZC
Inviato: 27/7/2015 17:35  Aggiornato: 27/7/2015 17:39
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/5/2012
Da:
Inviati: 428
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
dire "potremmo raggiungere la luna" e non "tornare a" o "avventureremo oltre l'orbita bassa" e non "tornare ad avventurarsi..." è sospetto, ma dire "Attualmente siamo in grado di volare solo nell'orbita terrestre, più lontano di così non possiamo andare." A me quell'"Attualmente" fa chiaramente pensare al fatto che ora non disponiamo di vettori abastanza grandi.

Voglio solo dire che delle tante dichiarazioni degli astronauti, questa è quella che forse è meno solida IMHO. Ma sicuramente ognuno deve farsi la propria idea.

***

@Heisenberg e a chi discute riguardo le radiazioni:

Se i dati da voi pubblicati sono giusti, le radiazioni assorbite dagli astronauti durante i 6 giorni di viaggio andata e ritorno dalla Luna sono:

Fasce A+R 0,35 rad x2= 0,7 rem
Luna A+R 0,156164384 rad x2= 0,312328767 rem

e cioè:
Somma fasce + viaggio luna terra= 1,012328767 rem
che convertito è : 0,010123288 Sievert
e cioè: 10,12328767 mSievert

che equivale a circa 10/15 radiografie convenzionali

Ora, i calcoli sono stati ottenuti con valori medi. Ma come ci insegnano i buoni ingegneri, bisogna sempre mettersi con un bel margine di sicurezza. Perchè spesso nello spazio ci sono picchi di radiazioni dovuti ad esplosioni solari più o meno intense che possono irrorare 10 mSievert tutti in una volta da quello che leggo in giro. E poi ci sono le radiazioni ionizzanti delle fasce di Van allen che vengono eventualmente riflesse e concentrate sula rotta degli astronauti. Insomma, dobbiamo fare almeno x2 per avere una cifra che sia adeguata alla realtà.

Quindi abbiamo circa 20,25 mSievert assorbiti dagli astronauti nei 6 giorni di viaggio, che sono circa 30 radiografie convenzionali. in 6 giorni, Alle quali dobbiamo aggiungere le altre radiografie fatte a terra, la normale radiazione assorbita a terra durante il resto della loro vita e soprattutto le radiazioni assorbite durante la loro carriere di pilota/astronauta che sono molto maggiori della media. Il fatto che abbiano una vita media di 90 anni non è che torni al 100%

Dico io...provateci a fere 30 radiografie in 6 giorni...secondo me non si deve stare molto bene dopo...io già con una ogni 1/2 anni mi sento strano.

P.S. Bisogna fare un ragionamento sulla concentrazione di tali radiazioni. Il corpo umano è abituato ad assorbire 1 mSievert alla settimana, non 20, che è un ordine di grandezza più su. I danni provocati sono maggiori della capacità di recupero biologica.

Fonti:
https://it.wikipedia.org/wiki/Sievert
https://it.wikipedia.org/wiki/R%C3%B6ntgen_equivalent_man

pippovinci
Inviato: 27/7/2015 17:41  Aggiornato: 27/7/2015 17:41
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/9/2006
Da: palermo
Inviati: 102
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Grazie funky1 ora mi posso rassegnare.
Ciao

Heisenberg
Inviato: 27/7/2015 17:51  Aggiornato: 27/7/2015 17:51
Mi sento vacillare
Iscritto: 26/10/2014
Da:
Inviati: 336
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
@DaemonZC: se per questo, 10 mSv corrisponde anche alla radiazione dovuta ad una PET. Non è poco, ma al di sotto dei livelli di guardia.

Una stima ben più precisa la trovi qua: http://www.braeunig.us/apollo/VABraddose.htm

Si tiene conto anche della protezione usata per le missioni. Considera, per esempio, che pochissimi mm di alluminio (a cui si deve aggiungere lo scudo termico) bastano per schermare quasi tutti gli elettroni.

toussaint
Inviato: 27/7/2015 18:25  Aggiornato: 27/7/2015 18:25
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/3/2012
Da:
Inviati: 5220
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Funky1, bene parliamo di tempo.
8 giorni (durata missioni lunari) sono 192 ore di esposizione/anno.
Quanto pensi che voli un pilota di aerei di linea?
Non supera le 1000 ore/anno.
Quindi è sufficiente che l'atmosfera terrestre, all'altezza di crociera dei voli di linea, fornisca una protezione superiore 5 volte ai fogli di mylar per avere un'esposizione equivalente tra piloti di linea e astronauti lunari (trascuro l'esposizione aggiuntiva a terra, in quanto minimale e non in grado di alterare gli ordini di grandezza).
Che dici, chi sarà più esposto?
Eppure, gli astronauti lunari non si sono ammalati, i piloti di linea invece hanno una tradizione epidemiologica in tal senso.
Aò, quando la smettete di offendere personalmente, tu e Heisenberg, non sarà mai troppo tardi.
Io ho semplicemente definito la tua uscita una stronzata, in quanto oggettivamente tale.
Ma non mi rivolgo personalmente né a te né a Heisenberg, come fate invece voi.

"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
funky1
Inviato: 27/7/2015 18:36  Aggiornato: 27/7/2015 18:36
Mi sento vacillare
Iscritto: 23/10/2008
Da:
Inviati: 708
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
@toussaint:
Citazione:
Funky1, bene parliamo di tempo.
8 giorni (durata missioni lunari) sono 192 ore di esposizione/anno.
Quanto pensi che voli un pilota di aerei di linea?
Non supera le 1000 ore/anno.

I piloti di aerei di linea volano 1000 ore/anno, ma per 35 anni di carriera. Non una volta nella vita. Così come farsi un anno di eremitaggio in alta montagna non ha conseguenze sulla salute, viverci per sempre forse sì. La cogli la differenza?

Citazione:
Io ho semplicemente definito la tua uscita una stronzata, in quanto oggettivamente tale.

Il concetto di oggettivo ti è evidentemente ostico.

It's better to regret something you did than something you didn't do.
toussaint
Inviato: 27/7/2015 18:47  Aggiornato: 27/7/2015 18:47
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/3/2012
Da:
Inviati: 5220
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Funky1, 35 anni di carriera un pilota di linea?
Ma quando mai!
E trascuri il fatto che gli astronauti lunari prima di fare gli astronauti lunari facevano proprio i piloti, per di più militari che volano molto più dei piloti civili.
Quindi, la mia comparazione ha perfettamente senso.
Ho comparato un anno di lavoro di un pilota civile con la missione lunare di 8 giorni, l'unica esposizione degli astronauti lunari in quello stesso anno (chiaro no? non è che tornati dall'ipotetica missione lunare si siano rimessi ai comandi di un aereo).
Certo, poi molti di loro non hanno più fatto i piloti ma anche la carriera di un pilota civile dopo una certa età conterà molte meno ore di volo.
E l'atmosfera protegge certo ben più di 5 volte in più rispetto ai fogli di mylar.

"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
toussaint
Inviato: 27/7/2015 19:01  Aggiornato: 27/7/2015 19:01
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/3/2012
Da:
Inviati: 5220
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
La cosa buffa è che questo video interviene proprio in un momento in cui stavo elaborando mie riflessioni sulla questione Moon Hoax.
Mi sono detto, ma cosa possiamo agli atti affermare VERAMENTE?
Di certo che non sono andati sulla Luna con quel LEM, con quelle protezioni, di certo che le foto lunari sono false (e del resto se non potevano andare con quel LEM e le foto ritraggono proprio il LEM tra le altre cose, non possono che essere false anche non scendendo nel dettaglio tecnico-fotografico).
Però mi dicevo, in realtà non possiamo andare oltre.
Teoricamente è anche possibile che ci siano andati con una tecnologia militare allora non pubblica, magari da retroingegneria aliena, e che si siano inventati un film con magari Kubrick alla regia da dare in pasto al volgo.
Ed ecco che arriva 'sto video che mi fa tornare indietro.
No, nun ce sò proprio annati...

"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
funky1
Inviato: 27/7/2015 19:02  Aggiornato: 27/7/2015 19:02
Mi sento vacillare
Iscritto: 23/10/2008
Da:
Inviati: 708
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
@toussaint:
Citazione:
Ho comparato un anno di lavoro di un pilota civile con la missione lunare di 8 giorni, l'unica esposizione degli astronauti lunari in quello stesso anno (chiaro no? non è che tornati dall'ipotetica missione lunare si siano rimessi ai comandi di un aereo).

Ti sei risposto da solo.
E in ogni caso non mi risulta che i piloti di linea muoiano come mosche.

It's better to regret something you did than something you didn't do.
Redazione
Inviato: 27/7/2015 19:13  Aggiornato: 27/7/2015 19:41
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
HEISENBERG: "il cretino era riferito a chi mi dava del cretino."

OK. La prossima volta usa i nomi, che è molto meglio.

Incidente chiuso.

toussaint
Inviato: 27/7/2015 19:17  Aggiornato: 27/7/2015 19:27
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/3/2012
Da:
Inviati: 5220
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Citazione:
Ti sei risposto da solo.
E in ogni caso non mi risulta che i piloti di linea muoiano come mosche.


Perché, ho detto questo?
No, non muoiono come mosche, ma non hanno neanche una vita media che supera gli 85 anni come per gli astronauti lunari.
Dice, ma sono solo una trentina scarsa, la media non è attendibile.
E vabbé, torniamo sempre al fattore C...
E si vede che Dio non è comunista, visto che invece per i sovietici vigeva sempre e solo la legge di Murphy...



edit: a questo link, si afferma che la vita media di un pilota civile si attesta sui 68 anni e parliamo di oggi, mentre bisognerebbe considerare la vita media della generazione di piloti nati negli anni '30 come gli astronauti lunari (ovviamente minore, non foss'altro perché Coppi è morto di malaria).

Vita media piloti

"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
Nasdro
Inviato: 27/7/2015 19:20  Aggiornato: 27/7/2015 19:20
Ho qualche dubbio
Iscritto: 11/3/2009
Da:
Inviati: 74
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Dal sito della European Space Agency:

Citazione:
Attualmente, le radiazioni spaziali non rappresentano un grosso problema, perché la Stazione spaziale internazionale orbita all'interno del campo magnetico della Terra. Questo agisce da schermo contro la maggior parte delle radiazioni. Tuttavia, gli equipaggi che compiono spedizioni su Marte e sulla Luna saranno maggiormente sottoposti a rischio di radiazioni cosmiche ad alta energia, pertanto è necessario l'utilizzo di speciali schermi.


Salvatevi questa pagina che come altre di questo genere ha la sfortunata caratteristica di finire inghiottite in un buco nero, prima o poi.

Citazione:
Tra i materiali sperimentati rientrano l'alluminio, l'acqua, il polietilene, strutture multistrato e simulazioni di materiale proveniente dalla Luna e da Marte.


Ma come, quarant'anni fa l'alluminio andava bene e ora hanno bisogno di sperimentarlo?


@Ghilgamesh

Non ho la sfera di cristallo ma c'è tutto un modo di fare che è tipico di questa persona.
Volevo spiegare nel dettaglio ma porta pazienza che devo staccare.

Heisenberg
Inviato: 27/7/2015 19:28  Aggiornato: 27/7/2015 19:28
Mi sento vacillare
Iscritto: 26/10/2014
Da:
Inviati: 336
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
@Nasdro: quando puoi, spiega nel dettaglio anche a me che mi interessa la tua opinione. :)

toussaint
Inviato: 27/7/2015 19:31  Aggiornato: 27/7/2015 19:31
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/3/2012
Da:
Inviati: 5220
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Heisenberg, c'hai pure il coraggio di parlare.
Io, ad esempio, sono stato insultato da te talmente tante volte che se per una volta ti becchi un cretino da qualcun'altro, te lo potresti pure tenere.

"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
horselover
Inviato: 27/7/2015 19:34  Aggiornato: 27/7/2015 19:34
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/9/2012
Da:
Inviati: 1898
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
in una delle tante discussioni sulle missioni apollo c'era un grafico che riportava le radiazioni realmente assorbite dagli astronauti nelle varie missioni, sorprendentemente quelli che erano "stati sulla luna" ne avevano prese meno di quelli che erano rimasti in orbita terrestre

funky1
Inviato: 27/7/2015 19:40  Aggiornato: 27/7/2015 19:40
Mi sento vacillare
Iscritto: 23/10/2008
Da:
Inviati: 708
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
@toussaint:
Citazione:
Perché, ho detto questo?
No, non muoiono come mosche, ma non hanno neanche una vita media che supera gli 85 anni come per gli astronauti lunari.
Dice, ma sono solo una trentina scarsa, la media non è attendibile.
E vabbé, torniamo sempre al fattore C...
E si vede che Dio non è comunista, visto che invece per i sovietici vigeva sempre e solo la legge di Murphy...

edit: a questo link, si afferma che la vita media di un pilota civile si attesta sui 68 anni e parliamo di oggi, mentre bisognerebbe considerare la vita media della generazione di piloti nati negli anni '30 come gli astronauti lunari (ovviamente minore, non foss'altro perché Coppi è morto di malaria).

Vita media piloti

Dal tuo link:
Citazione:
Tra l’altro, non vi sono delle statistiche né di morbilità né di mortalità ufficialmente attendibili.

Invece io ti dico che, dei piloti che hanno volato fino alla Luna:
-James Irwin è morto a 61 anni
-Jack Sqigert è morto a 51 anni
-Stuart Roosa è morto a 61 anni
-Ron Evans è morto a 56 anni
-Alan Shepard è morto a 74 anni

Non esattamente età sovrumane. Si parla di uomini in condizioni fisiche fuori dal comune, al momento della missione.
Toussaint, ti piacerà scrivere per passare il tempo e perché ti piace discutere in quanto tale, io ho un approccio un po' diverso alla cosa. Continua con qualcun altro.

It's better to regret something you did than something you didn't do.
Redazione
Inviato: 27/7/2015 19:42  Aggiornato: 27/7/2015 19:42
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
TOUSSAINT: "Io, ad esempio, sono stato insultato da te talmente tante volte che se per una volta ti becchi un cretino da qualcun'altro, te lo potresti pure tenere."

Ho detto incidente chiuso. Non ricominciamo, perfavore.

Heisenberg
Inviato: 27/7/2015 19:44  Aggiornato: 27/7/2015 19:44
Mi sento vacillare
Iscritto: 26/10/2014
Da:
Inviati: 336
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
@touissant: protezioni maggiori <---> radiazione assorbita minore

toussaint
Inviato: 27/7/2015 20:16  Aggiornato: 27/7/2015 20:16
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/3/2012
Da:
Inviati: 5220
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Citazione:
@touissant: protezioni maggiori <---> radiazione assorbita minore


Ma davero?
Pensavo il contrario...

Funky1, una morte da infarto non è propriamente riconducibile a esposizione alle radiazioni, dei soli morti che citi tu (infatti la cosa incredibile è che tutti gli altri sono ancora in vita) solo uno ha avuto una malattia riconducibile a radiazioni, la leucemia, che non è detto non abbia potuto contrarre in altro modo.
Un po' pochino per difendere la tua tesi.

"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
Fabrizio70
Inviato: 27/7/2015 20:25  Aggiornato: 27/7/2015 20:25
Sono certo di non sapere
Iscritto: 18/5/2006
Da: Roma
Inviati: 3721
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Citazione:
protezioni maggiori <---> radiazione assorbita minore


Cioè le protezioni del LEM sono maggiori di qualsiasi altro veicolo adibito al rientro ?



nel dettaglio :


Il lusso non può mai essere soddisfatto perché, essendo qualcosa di falso, non esiste per esso un contrario vero e reale in grado di soddisfarlo e assorbirlo.
Wilhelm Richard Wagner-1849
AJeX-97
Inviato: 27/7/2015 20:37  Aggiornato: 27/7/2015 20:37
Ho qualche dubbio
Iscritto: 25/3/2015
Da:
Inviati: 73
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Qualcuno può essere più specifico sulle età degli astronauti che hanno viaggiato fino alla Luna? Quanti di loro sono ancora in vita? Nessuno di loro ha avuto malattie legate alle radiazioni?
Questa delle radiazioni mi sembra un argomento davvero interessante, spero Mazzucco lo approfondirà nel film, perché dimostrare che la protezione non era sufficiente penso sia uno dei colpi più duri che si possa assestare alla Versione Ufficiale, e mi sembra che ancora nonostante tutto non sia stato dimostrato oltre ogni ragionevole dubbio.

Jurij
Inviato: 27/7/2015 20:53  Aggiornato: 27/7/2015 21:01
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
funky1
Citazione:
Vale a dire che una cosa del genere non servirebbe a niente, perché chi parte dal presupposto che la NASA mente avrà sempre spazio per spostare il paletto un metro più in là.

Scherzì ?

Non servirebbe a niente ?

Ma sai che ritorno d'immagine mostrare i resti lasciati sulla Luna?

Magari un po' conci per i raggi solari subiti, ma sicuramente ben presenti .... e quale miglior agente mediatico per rilanciare la corsa su Marte che mostrare quanto ancora sta a testimoniare la potenza di qualche decennio fa della nasa ?

Suvvia è innegabile che sei vuoi battere cassa allo stato tramite il consenso popolare, devi pur sfruttare il già fatto.

Non c'è motivo di non pubblicizzare quanto oggi può costare molto poco (qualche foto satellitare) come ho già detto .... chiaro, se non ce niente sulla Luna bisogna portarlo e questo si che costa !

Citazione:
Perché sarebbero collusi. No?

Voilà.

Piuttosto di sputtanarsi si tirerebbero le atomiche.

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
Redazione
Inviato: 27/7/2015 20:58  Aggiornato: 27/7/2015 20:59
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
JURIJ: "Ma sai che ritorno d'immagine mostrare i resti lasciati sulla Luna?"

Peccato che ora che Google ha lanciato la sfida, e che manderanno dei rover privati sulla luna, la NASA abbia imposto una no-fly zone proprio sui luoghi degli allunaggi.

"Per preservare le impronte degli astronauti" è la scusa ufficiale.

Jurij
Inviato: 27/7/2015 21:08  Aggiornato: 27/7/2015 21:16
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Redazione
Citazione:
Peccato che ora che Google ha lanciato la sfida, e che manderanno dei rover privati sulla luna, la NASA abbia imposto una no-fly zone proprio sui luoghi degli allunaggi.

È giusto così ..... sì perché se fai la divisione fra soldi spesi per il programma Apollo ed il numero di passi totali, capisci che ogni orma ha un prezzo enorme e quindi va difesa, costi quel che costi (più quello che sono già costate .... le orme).

E poi così la nasa è coerente ... coerente nel dare ragione a quelli come me che la ritengono un ente farsa.

p.s. Io mi fermo qui per adesso, perché poi mi potrei lasciare andare in discorsi di bassa presa per il .... del tipo "inversione della sigla" ecc, ma questo non è giusto.
Non è giusto non per chi crede al famoso allunaggio, ma per quanti sono morti in funzione del soffocamento della verità.

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
funky1
Inviato: 27/7/2015 21:53  Aggiornato: 27/7/2015 21:55
Mi sento vacillare
Iscritto: 23/10/2008
Da:
Inviati: 708
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
@ Jurij:
Citazione:
Non c'è motivo di non pubblicizzare quanto oggi può costare molto poco (qualche foto satellitare) come ho già detto .... chiaro, se non ce niente sulla Luna bisogna portarlo e questo si che costa !

Le foto satellitari le hanno già fatte, campione. Dimostrano proprio che con persone come te nessuna prova è sufficiente.
L'onestà intellettuale è prerogativa sempre più rara.

It's better to regret something you did than something you didn't do.
toussaint
Inviato: 27/7/2015 21:55  Aggiornato: 27/7/2015 21:55
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/3/2012
Da:
Inviati: 5220
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
@ajex97:
dunque, la situazione a oggi è la seguente, con riferimento alle sole missioni che sarebbero arrivate in orbita lunare:

Borman 87 ancora vivo
Lovell 87 ancora vivo (due missioni, la seconda con Swigert abbreviata)
Anders 82 ancora vivo
Stafford 85 ancora vivo
Young 85 ancora vivo (due missioni)
Cernan 81 ancora vivo (due missioni)
Armstrong 82 infarto
Collins 85 ancora vivo
Aldrin 85 ancora vivo
Conrad 69 incidente in moto
Gordon 86 ancora vivo
Bean 83 ancora vivo
Swigert 51 cancro (ma paradossalmente è quello che ha fatto il viaggio più breve con allunaggio cancellato, solo 5 giorni nello spazio)
Shepard 75 leucemia
Roosa 61 infiammazione al pancreas
Mitchell 85 ancora vivo
Scott 83 ancora vivo
Worden 83 ancora vivo
Irwin 61 infarto
Mattingly 79 ancora vivo
Duke 80 ancora vivo
Evans 57 infarto
Schmitt 80 ancora vivo

Semplicemente impressionante, 78 anni in aumento visto che 16 su 23 sono ancora vivi, se escludiamo l'incidente in moto, la vita media sale a 78,3 in aumento, dei 7 morti uno è per incidente di moto, 3 per infarto, uno per pancreatite e solo due per cancro o leucemia.
I 16 vivi hanno più di 80 anni.
Mio padre è morto di tumore al pancreas a 77 anni e non beveva, aveva smesso di fumare da 10 anni e faceva l'impiegato.
Me sa che domani me vado a fà due lastre, così per sfizio..

"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
Jurij
Inviato: 28/7/2015 6:42  Aggiornato: 28/7/2015 6:46
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
funky1
Citazione:

Le foto satellitari le hanno già fatte, campione. Dimostrano proprio che con persone come te nessuna prova è sufficiente.
L'onestà intellettuale è prerogativa sempre più rara.

Grazie del campione, ma io preferisco la definizione " persona che ragiona con il suo buon senso derivato dalle esperienze, tecniche ed umane, vissute nella propria vita".

Inoltre sai benissimo che le foto non hanno dimostrato un bel niente perchè non hanno la nitidezza necessaria ( guarda un po' ....).
D'altra parte non sarebbero così tanti a mettere in dubbio questo avvenimento se tutto fosse stato chiarito "tombalmente".

E togliti dalla testa che chi contesta lo faccia per sport, o per malattia.

Le persone che credono a questo "allunaggio" spesso , o sempre, non hanno mai provato ad immaginare per un momento come se tutto fosse stato un falso.
Non lo fanno perché altrimenti si renderebbero conto che dall' "altra parte" tutto sembra più chiaro da osservare, ma visto che sono imprigionati in una convinzione, difficilmente lo faranno, anche solo per orgoglio.

P.S. Credi che io abbia messo in dubbio questo avvenimento da un giorno all'altro ?

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
alerivoli
Inviato: 28/7/2015 8:20  Aggiornato: 28/7/2015 8:20
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/9/2014
Da: vicino Rivoli
Inviati: 460
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
@jurij

citazione:

Le persone che credono a questo "allunaggio" spesso , o sempre, non hanno mai provato ad immaginare per un momento come se tutto fosse stato un falso.
Non lo fanno perché altrimenti si renderebbero conto che dall' "altra parte" tutto sembra più chiaro da osservare, ma visto che sono imprigionati in una convinzione, difficilmente lo faranno, anche solo per orgoglio.


se lo dici tu vuol dire che è proprio così..

gparsifal
Inviato: 28/7/2015 9:37  Aggiornato: 28/7/2015 9:37
So tutto
Iscritto: 27/11/2008
Da:
Inviati: 29
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Salve, vorrei chiedervi una cortesia, non sono riuscito a trovare su internet una risposta esauriente, o che io capissi insomma.
Cosa si intende per "oltre orbita terrestre"?
Un mio amico ha scritto "la luna E' nell'orbita terrestre, non a caso è un satellite, quindi nel raggio di influenza terrestre..."
È corretto?
Grazie

Sertes
Inviato: 28/7/2015 10:13  Aggiornato: 28/7/2015 10:13
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Tecnicamente è corretto, ma in questo contesto si parla di orbita terrestre quando gli umani, le navicelle e i satelliti stanno in orbita attorno alla terra abbastanza vicini, coperti dalle fasce di van allen, al riparo dalle radiazioni cosmiche.

Una missione che vada sulla luna "lascia" l'orbita terrestre, attraversa le fasce, e poi arriva in orbita lunare (anche se tecnicamente è ancora in orbita anche attorno alla terra, perchè la luna orbita attorno alla terra, che a sua volta orbita attorno al sole... ma non si dice mai "la iss è in orbita attorno al sole", si considera per queste descrizioni solo il corpo celeste che al tal momento genera sull'oggetto la principale attrazione gravitazionale)

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
Calvero
Inviato: 28/7/2015 10:50  Aggiornato: 28/7/2015 10:50
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Citazione:
"Per preservare le impronte degli astronauti" è la scusa ufficiale.


Non ci credo

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Redazione
Inviato: 28/7/2015 10:56  Aggiornato: 28/7/2015 10:56
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
CALVERO: "Non ci credo".

Neanch'io. Eppure è vero.

alerivoli
Inviato: 28/7/2015 11:12  Aggiornato: 28/7/2015 11:17
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/9/2014
Da: vicino Rivoli
Inviati: 460
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
eppure non ci vedo proprio tutta questa stranezza

sarebbe bello che le zone degli allunaggi rimanessero intatte e non "contaminate" dalle nuove esplorazioni, almeno per i primi periodi.

sarebbe bello evitare che i nuovi rover precipitino proprio addosso alle attrezzature lasciate oltre 40 anni fa, oltretutto con tutto lo spazio che c'è..

ah già.. dato che le missioni sono false lassù non c'è proprio nulla, si scoprirebbe tutto

EDIT:
It also suggests no-fly and buffer zones to avoid spraying rocket exhaust or dust onto historic equipment.

non è che si parli solo di impronte..

Marauder
Inviato: 28/7/2015 11:13  Aggiornato: 28/7/2015 11:13
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/9/2013
Da:
Inviati: 866
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
E ci vuole addirittura una nofly zone per delle impronte? E a tanti va bene così? Ah beh.

You'll not see this coming.
alerivoli
Inviato: 28/7/2015 11:23  Aggiornato: 28/7/2015 11:23
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/9/2014
Da: vicino Rivoli
Inviati: 460
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
anzi... piccolo OT

@redazione

dove è che hai letto:

"Per preservare le impronte degli astronauti" è la scusa ufficiale.

sai perchè? Così come è detta sembra un pò una cazzata, invece se leggiamo bene tutto il link che hai postato i motivi sembrano più seri..

NASA has begun wrestling with how to safeguard the historic and scientific value of more than three dozen sites on the moon.
These remnants of America's golden era of space exploration, including the spot where Neil Armstrong and Edwin "Buzz" Aldrin Jr. left the first footprints on the lunar surface, may become vulnerable as dozens of private teams, spurred on by $30 million in prize money from Google and the X Prize Foundation, race to return to the moon as early as next year.

Later this month, the agency plans to issue what it calls "recommendations" for spacecraft, or future astronauts, visiting U.S. government property on the moon.
A 20 July version of the guidelines obtained by Science proposes, for example, that missions approach Apollo landing sites and artifacts at a tangent to avoid crashing into them.
It also suggests no-fly and buffer zones to avoid spraying rocket exhaust or dust onto historic equipment.
The document includes a research wish list, written by NASA scientists and engineers for any private team or country sending a craft to the moon. The list ranges from the mundane, such as taking close-up photographs of decades-old laser range-finding mirrors still used by Earth-based astronomers, to more far-out ideas, such as studying discarded food or abandoned astronaut feces.

NASA's recommendations won't be legally binding—according to the 1967 Outer Space Treaty, the lunar surface has no owner. But the agency is hopeful that the competing teams, which requested the guidelines and have been providing feedback to the agency, will sign on to a final version.

Redazione
Inviato: 28/7/2015 11:47  Aggiornato: 28/7/2015 11:47
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
ALERIVOLI: Citazione:
dove è che hai letto: "Per preservare le impronte degli astronauti" è la scusa ufficiale.
Preserving Neil Armstrong's historic steps
https://www.youtube.com/watch?v=KzxmxiRzbjU

Immagino che tu capisca l'inglese.

polaris
Inviato: 28/7/2015 12:00  Aggiornato: 28/7/2015 12:00
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/9/2012
Da: Tlön
Inviati: 1640
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Dopo aver perso i filmati originali delle missioni Apollo ora vogliono pure rendere off-limits lo spazio aereo lunare...

Che dire, sono piccoli tasselli che compongono un mosaico inquietante e grottesco al tempo stesso.

Che epoca terribile quella in cui degli idioti governano dei ciechi.. - Shakespeare
alerivoli
Inviato: 28/7/2015 12:19  Aggiornato: 28/7/2015 12:21
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/9/2014
Da: vicino Rivoli
Inviati: 460
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
@redazione

cioè, prima hai linkato un articolo scientifico a corredo della tua affermazione citata da Calvero:

"Per preservare le impronte degli astronauti" è la scusa ufficiale.

poi io ti ho dimostrato che su quella pagina da te linkata la tua affermazione NON ESISTE

ed indi mi mandi un link ad un video qualunque di youtube di un qualunque utente che lo intitola così?

e quello sarebbe una "scusa ufficiale"?!!

lì comunque si parla della "zona" dove sono stati compiuti i PRIMI PASSI, ci mancherebbe altro che non abbia un valore altamente storico!

per chi non ha capito
si "vorrebbe" semplicemente mantenere l'integrità dei siti degli sbarchi, con tutta la Luna disponibile non è un problema.

AJeX-97
Inviato: 28/7/2015 12:20  Aggiornato: 28/7/2015 12:20
Ho qualche dubbio
Iscritto: 25/3/2015
Da:
Inviati: 73
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Ti ringrazio molto Toussaint, riepilogo molto utile e completo ;)
Dati in effetti alquanto anomali direi ;)

Comunque se quelle foto satellitari dimostrano che sulla Luna ci siamo stati, allora una marea di foto satellitari dimostrano che su Marte ci sono volti, piramidi, laghi, fiumi e conifere e non ci sono cazzi, ma capisco che l'onestà intellettuale è roba per pochi

Redazione
Inviato: 28/7/2015 12:48  Aggiornato: 28/7/2015 12:48
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
ALERIVOLI: "poi io ti ho dimostrato che su quella pagina da te linkata la tua affermazione NON ESISTE ed indi mi mandi un link ad un video qualunque di youtube di un qualunque utente che lo intitola così?"

Dio che pazienza...

Pensavo che tu sapessi l'inglese, ma evidentemente non è così. Ti traduco l'ultima frase del video:

"They just want to clear the area off limits. Because there is no air, wind or weather, Neil Armstrong's footprints will never fade, and they want to make sure they and all the others will remain undisturbed."

"Vogliono rendere la zona off-limits. Poichè non c'è aria, vento o condizioni atmosferiche, le impronte di Neil Armstrong non svaniranno mai, e loro vogliono essere sicuri che le sue - e le altre [impronte] - resteranno indisturbate."

HAI CAPITO ADESSO, O VUOI CONTINUARE A ROMPERE I COGLIONI AD OGNI COSTO?

PS: Il video "qualunque" e' di Brian Williams, anchor della NBC per oltre 20 anni.

alerivoli
Inviato: 28/7/2015 13:07  Aggiornato: 28/7/2015 13:07
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/9/2014
Da: vicino Rivoli
Inviati: 460
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
@redazione

IO NON ROMPO I COGLIONI!

visto che hai fatto un'affermazione deduttiva assolutamente TUA E NON CONTENUTA nella fonte che hai postato, ho semplicemente evidenziato la cosa.

stop

Redazione
Inviato: 28/7/2015 13:46  Aggiornato: 28/7/2015 13:59
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
ALERIVOLI: "visto che hai fatto un'affermazione deduttiva assolutamente TUA E NON CONTENUTA nella fonte che hai postato, ho semplicemente evidenziato la cosa."

Non è vero. Anche DOPO che ti ho postato la frase citata, tu hai continuato a rompere i coglioni, facendo finta di non capire, e dicendo che quello era un "video qualunque".

Quindi, se permetti lo decido io quando qualcuno mi rompe i coglioni. E tu ci sei MOLTO vicino.

E' l'ultimo avviso.

gparsifal
Inviato: 28/7/2015 17:51  Aggiornato: 28/7/2015 17:52
So tutto
Iscritto: 27/11/2008
Da:
Inviati: 29
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
@Sertes
Perfetto, grazie :)

Jurij
Inviato: 28/7/2015 17:55  Aggiornato: 28/7/2015 17:55
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
alerivoli
Citazione:
se lo dici tu vuol dire che è proprio così.

Te lo confermo, per quel che ho sentito e visto finora sull'allunaggio e sopratutto in base alle mie esperienze personali sulle fattibilità tecniche e la psicologia delle persone, è così.

Magari prova una volta a fare l'esperimento che ho scritto ( credere per un momento che sia una farsa ), tanto così ...

Io, ponendomi dalla parte di chi non crede a questo evento, mi sono trovato con diversi punti di riferimento che fino a quando "credevo" non mi tornavano.

Come già detto non c'è un punto da solo che ti fa cambiare idea, è il quadro intero a darti la sensazione del falso.

Poi tutto può sempre cambiare, ma ne dubito perché più si va avanti e più tutto fa pensare al "bidone"....

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
Jurij
Inviato: 28/7/2015 18:00  Aggiornato: 28/7/2015 18:00
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Citazione:
Comunque se quelle foto satellitari dimostrano che sulla Luna ci siamo stati, allora una marea di foto satellitari dimostrano che su Marte ci sono volti, piramidi, laghi, fiumi e conifere e non ci sono cazzi, ma capisco che l'onestà intellettuale è roba per pochi

Ecco questa è pertinente, perché quando è l'ufficialità a dover essere avvalorata allora usano un tipo di misura speciale che non deride ...... altrimenti.

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
alerivoli
Inviato: 28/7/2015 18:13  Aggiornato: 28/7/2015 18:13
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/9/2014
Da: vicino Rivoli
Inviati: 460
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
@ Jurij

citazione:

Come già detto non c'è un punto da solo che ti fa cambiare idea, è il quadro intero a darti la sensazione del falso.

io invece ho già detto questo:

attualmente non esiste UNA che sia UNA prova lampante ed indiscutibile dell'avvenuto sbarco, e la ragione di questo è assai evidente

allo stesso tempo però, NESSUNO può dire che esistano prove certe della FALSITA' dello sbarco.

OGNI punto è perfettamente spiegabile ed attaccabile, vedasi i diversi argomenti lunari trattati ad esempio nell'ultimo anno.

dato che OGNI punto ha una ANCHE una controspiegazione tranquillamente accettabile, tralasciando invece quelli che si basano su premesse errate in partenza, mi spieghi perchè "tutto il quadro" dovrebbe darmi la sensazione del falso?

Ma non capisci che stai facendo un salto logico immenso?

Jurij
Inviato: 28/7/2015 20:19  Aggiornato: 28/7/2015 20:22
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
alerivoli
Citazione:
io invece ho già detto questo:

attualmente non esiste UNA che sia UNA prova lampante ed indiscutibile dell'avvenuto sbarco, e la ragione di questo è assai evidente

Eh beh, così lo dici già tu che è tutto nel dubbio, quindi che uno stia da una parte, o dall'altra è per te comprensibile ... io comunque rimango della mia con le mie idee ed i miei ragionamenti, poi ognuno è libero nel suo pensiero, o almeno dovrebbe cercare di esserlo.

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
perspicace
Inviato: 28/7/2015 20:27  Aggiornato: 28/7/2015 20:27
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
Nasdro
Inviato: 28/7/2015 20:57  Aggiornato: 28/7/2015 20:57
Ho qualche dubbio
Iscritto: 11/3/2009
Da:
Inviati: 74
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
@alerivoli

Quella delle ombre divergenti potrebbe essere una prova tanto semplice quanto evidente, se non fosse per la totale -e legittima- ignoranza dei più in fotografia.

alerivoli
Inviato: 28/7/2015 23:20  Aggiornato: 28/7/2015 23:23
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/9/2014
Da: vicino Rivoli
Inviati: 460
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
@Jurij

citazione:

Eh beh, così lo dici già tu che è tutto nel dubbio, quindi che uno stia da una parte, o dall'altra è per te comprensibile ...

sicuramente!
tuttavia è incomprensibile che ci siano sicure certezze sulla falsità degli sbarchi, date le presunte prove finora elencate

@nasdro

a proposito delle ombre divergenti sono SICURO che tu ti sia perso qualche particolare..
già l'ultimo thread dove si parlava della foto di Apollo 14 è abbastanza eloquente, basta leggerlo tutto con la dovuta attenzione.

e la fotografia non c'entra poi tanto con quella questione, magari ti confondi con il "presunto" problema dei controluce.

disponibilissimo per qualunque approfondimento, naturalmente non qui ma in un thread apposito

DjGiostra
Inviato: 28/7/2015 23:33  Aggiornato: 28/7/2015 23:33
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Redazione:
Citazione:
Peccato che ora che Google ha lanciato la sfida, e che manderanno dei rover privati sulla luna, la NASA abbia imposto una no-fly zone proprio sui luoghi degli allunaggi.

"Per preservare le impronte degli astronauti" è la scusa ufficiale.

La butto li: La "no-fly zone" impedisce di volare sopra.
Non e' che vogliono impedire di fare foto piu' che impedire di "rovinare" queste
fantomatiche impronte ?

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
aninpospio
Inviato: 29/7/2015 0:18  Aggiornato: 29/7/2015 0:18
So tutto
Iscritto: 27/7/2015
Da:
Inviati: 1
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Salve a tutti. Questo è il mio primo post pertanto chiedo fin d'ora un po' di indulgenza per quanto scriverò. Nel caso abbiate già parlato dell'argomento chiedo scusa e vorrei che mi indicaste il thread giusto così me lo vado a leggere.
Mi è venuto il dubbio vedendo il video postato da "il ras" che riporto
qui. Nel video si sente l'eco della voce di Astrosamantha con un ritardo di circa 4 secondi. Mi sono ricordato di avere visto qualche mese fa una vecchia conferenza di Paolo Attivissimo qui nella quale al min 40 e 25 circa fa ascoltare un audio di Armstrong dalla luna il quale ha un eco che ritorna in 2,62 sec. Tale ritardo secondo Attivissimo e ammesso che non sia stato manipolato e aggiungo subito che secondo me non lo è stato, dimostrerebbe che la distanza tra l'astronauta e la terra era di 393000 km. Il calcolo che non mostra ma che è facile da intuire è: velocità luce 299792 km/sec x 2,62 sec/2=392727 km. Tale calcolo non mi pare del tutto corretto perchè la voce prima di viaggiare a velocità luce sotto forma di onda radio deve essere trasdotta da un microfono, modulata alla frequenza giusta, e trasmessa. Dopo viaggerà a velocità luce e arriverà all'antenna che riceve, demodula, trasduce di nuovo per poter riascoltare il messaggio. Questi passaggi deve farli 2 volte in quanto si tratta di eco. Pertanto il segnale subisce un ritardo dovuto a tali elaborazioni. Cerco molto approssimativamente (ho chiesto indulgenza, non dimenticatelo) di ricavare tale ritardo dal video di Astrosamantha partendo da dati conosciuti: la Iss si trova a 400 km di altitudine, il satellite che ripete il segnale che deve arrivare a terra si trova a circa 36000 km di altitudine. Ricavo il dato da qui. Pertanto sempre approssimando 36000 km - 400 km=35600 km che è la distanza tra la Iss e il satellite, 35600 km+ 36000 km=71600 km che è la distanza che copre il segnale a velocità luce per l'andata. Stiamo sempre parlando dell'eco quindi 71600 x 2= 143200 km. L'onda radio per compiere tale tragitto impiega 143200 km/299792 km/sec=0,477 sec. Quindi il ritardo tecnico per l'elaborazione del segnale è 4 sec - 0,5 sec=3,5 sec. Da questo ritardo tolgo il ritardo del satellite. In questo video al min 7 e 10 circa si sente un'eco che pare essere di circa 0,9 sec. (i cronometraggi li ho fatti a mano con un orologio digitale con cronometro e capisco anche che non sia lo stesso satellite). Pertanto dai 3,5 sec tolgo 0,9 e resta 2,6 secondi. (Mi spiace e mi scuso per questo ma non so se per le missioni Apollo sia stato usato un satellite o il segnale partiva dal Lem e arrivava a una delle antenne direttamente sulla terra: sto assumendo di no perchè la sostanza non cambia).Dopo tutte queste approssimazioni (forse troppe) provo a fare l'ultima: le telecomunicazioni di 50 anni fa erano più lente delle attuali pertanto dei 2,62 secondi calcolati da Attivissimo dovremmo sottrarre un tempo un po' superiore dei 2,6 secondi di ritardo calcolati sulla comunicazione dalla Iss. Non resta nulla: forse qualche millesimo di secondo. Se ad esempio rimanessero 3 millesimi calcoliamo 0,003 sec x 299792 km/sec=899 km circa che diviso 2 (l'eco) fa circa 450 km di altitudine.
Col contributo dei più informati questi calcoli possono essere corretti e diventare molto più precisi.

Ringrazio Massimo per l'ospitalità nel sito.

Ciao

Davide "Aninpospio"

"Gli scacchi sono la pietra di paragone dell'intelletto" J.W.Goethe.
("speriamo di no..." Davide Aninpospio)
Redazione
Inviato: 29/7/2015 8:41  Aggiornato: 29/7/2015 8:41
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
ANINPOSPIO: Ciao Davide, e benvenuto.

Per quel che riguarda La luna, 2,6 secondi sono il tempo minimo, tecnicamente parlando. Ma questo già presume che l'astronauta inizi a rispondere immediatamente, senza nemmeno il tempo di riflettere. (Comunque io ho trovato, nelle trasmissioni televisive della NASA, almeno tre occasioni in cui l'astronauta risponde immediatamente. Questo significa che, almeno in quei casi, qualcuno si è "dimenticato" di inserire il loop di ritardo).

Per quel che riguarda invece la Cristoforetti, bisogna vedere quali sono i relays che intervengono nei vari "rimbalzi" del segnale via satellite. Addirittura, a volte, vedi dei ritardi ancora maggiori nei collegamenti televisivi fra Roma e Milano. Il conduttore a Roma fa una domanda, e prima che l'intervistato inizi a rispondere da Milano passano oltre tre secondi. A me è capitato quando facevo i collegamenti con Matrix da Los Angeles: mi sembrava di rispondere in tempo reale, poi quando riguardavo la trasmissione c'erano più di tre secondi di buco fra la fine della domanda (in diretta) e l'inizio della mia risposta (via satellite).

Conclusione: un tempo troppo lungo di risposta non può comunque dimostrare nulla, un tempo troppo breve invece si.

Nasdro
Inviato: 29/7/2015 17:13  Aggiornato: 29/7/2015 17:13
Ho qualche dubbio
Iscritto: 11/3/2009
Da:
Inviati: 74
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
@Alerivoli

Ho letto che lamentavi una mancanza di prove inconfutabili sulla falsità dei viaggi lunari.

Ti ho dato un esempio semplice e irrefutabile, le ombre divergenti.
Poi possiamo discutere sulla validità diretta o meno di tale prova. Ad esempio sarebbe perfettamente legittimo sostenere che dimostrino solo la falsità delle foto e non dei viaggi lunari.

Cosa c'entri il controluce con le ombre divergenti, però, puoi saperlo solo tu.

Redazione
Inviato: 29/7/2015 18:58  Aggiornato: 29/7/2015 19:02
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
NASDRO: "Ho letto che lamentavi una mancanza di prove inconfutabili sulla falsità dei viaggi lunari."

Esistono due modi di utilizzare la parola "inconfutabile": uno è quello personale, l'altro è quello oggettivo.

Nel primo caso quello che è "inconfutabile" per te può non esserlo per un altro (si confonde cioè "inconfutabile" con "convincente"). Nell'uso oggettivo del termine invece si usa "inconfutabile" in senso letterale: se non riesci a confutare una certa tesi, ho ragione io.

Ad esempio: io ti mostro la bandiera di Apollo 15 che ondeggia senza venir toccata, e sostengo che sia stato lo spostamento d'aria a farla muovere. Se tu non sai darmi una spiegazione alternativa, ecco che allora la mia diventa una prova inconfutabile.

Nel caso specifico, i debunkers hanno provato a spiegare che la bandiera si muove per una specie di "effetto elettrostatico", ma una attenta analisi del filmato mostra che la bandiera inizia a muoversi ancora prima che l'astronauta le passi accanto. Quindi rimane solo lo spostamento d'aria. Finchè qualcuno non darà una valida spiegazione alternativa per quell'ondeggiamento, questa rimane una "prova inconfutabile" (che siamo in presenza d'aria, e quindi sulla terra e non sulla luna).

alerivoli
Inviato: 29/7/2015 20:52  Aggiornato: 29/7/2015 20:55
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/9/2014
Da: vicino Rivoli
Inviati: 460
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
@redazione

per la questione del come si muove la bandiera basta SEMPLICEMENTE e TRANQUILLAMENTE perdere tre minuti e fare un attenta analisi di questo video qua:

http://www.youtube.com/watch?v=ymwE1sNm82Y

questo è lo spezzone integrale

dove sarebbe la prova inconfutabile che siamo in presenza di aria?


@nasdro

citazione:

Ti ho dato un esempio semplice e irrefutabile, le ombre divergenti.

guarda che le ombre divergenti si spiegano semplicemente con la prospettiva oppure con le ondulazioni del terreno.

su questo sito se ne è parlato un'infinità di volte

DjGiostra
Inviato: 29/7/2015 20:59  Aggiornato: 29/7/2015 21:01
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
alerivoli:
Citazione:
dove sarebbe la prova inconfutabile che siamo in presenza di aria?

La butto li: Nel movimento innaturale della bandiera sopratutto quando verso la fine
gli passa davanti l'astronauta ???
Ma anche all'inizio quando viene piazzata ci sono movimenti del tutto innaturali..

PS:
Massimo, mi piacerebbe un commento sul mio post dove spiego che secondo me la
"no fly zone" serviva per impedire di fotografare il luogo.
Puo' essere verosimile ?

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
Redazione
Inviato: 29/7/2015 21:14  Aggiornato: 29/7/2015 21:21
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
ALERIVOLI: "dove sarebbe la prova inconfutabile che siamo in presenza di aria?"

A partire dal minuto 2:36, quando l'astronauta passa fra la bandiera e l'obiettivo. La bandiera inizia ad ondeggiare un attimo prima che passi, e continua ad ondeggiare per un pò, dopo che è passato.

Comunque io mi ero rivolto a NASDRO, non a te. Con te non ho più voglia di discutere.

***

DJGIOSTRA: "Massimo, mi piacerebbe un commento sul mio post dove spiego che secondo me la "no fly zone" serviva per impedire di fotografare il luogo. Puo' essere verosimile ?"

Certo che è verosimile. Perchè mai altrimenti fare quella richiesta? (Non vorrai mica credere alla stupidaggine di "preservare le impronte"?)

DjGiostra
Inviato: 29/7/2015 22:48  Aggiornato: 29/7/2015 22:48
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Massimo:
Citazione:
Certo che è verosimile. Perchè mai altrimenti fare quella richiesta? (Non vorrai mica credere alla stupidaggine di "preservare le impronte"?)

Ah oks.. Grazie per la risposta..

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
Antdbnkrs
Inviato: 29/7/2015 23:06  Aggiornato: 29/7/2015 23:13
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 20/6/2013
Da:
Inviati: 1331
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
@Massimo

Nel film perché non metti le domande stile LNPH!

1) Considerando che la Luna è piu' distante di 300.000 km, quindi per una comunicazione tra gli astronauti e Houston come minimo ci vogliono 2 secondi, sai spiegare la mancanza di tale pausa in almeno due comunicazioni?

etc etc

Una persona mediamente intelligente gia' alla prima domanda DOVREBBE capire che qualcosa non torna

manofmonk
Inviato: 29/7/2015 23:40  Aggiornato: 30/7/2015 0:36
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/2/2015
Da: LUNA
Inviati: 153
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
A proposito di no fly zone questo l'avete visto?

http://www.lastampa.it/2013/07/12/esteri/la-proposta-di-una-deputata-usa-un-parco-nazionale-sulla-luna-BlXY4LUNCR50l8fPuEs7GP/pagina.html

I paranoici degli mericani vogliono proteggere anche le bandiere e le palline da golf nelle zone degli allunaggi...
Ma a parte che sarei proprio curioso di vedere cosa possa esserci rimasto di una bandiera dopo quasi 50 anni esposta ai micidiali raggi solari, vento solare, raggi x, raggi gamma e ad una temperatura di circa 100 gradi per metà del tempo; e per un'altra metà del tempo esposta al freddo siderale a circa -100 gradi.
A maggior ragione più che una no fly zone basterebbe mettere un divieto di "atterrare" nelle zone delle missioni Apollo, che
sarebbe ovviamente giusto per evitare di inquinare o rovinare i
resti.
Dovrebbe essere un prova a loro favore che un giorno un altra nazione possa fotografare da vicino tutti i resti delle missioni Apollo, no?
Tra l'altro no fly zone a che altezza? Chi dovrebbe decidere a quanti km ci si possa avvicinare?

Oltre alle impronte e alle bandiere vogliono proteggere anche le
palline da golf.....
Le stesse palline da golf che si accorgevano che gli cadevano dallo zaino IN TEMPO REALE:

https://m.youtube.com/watch?v=IlDDn7vA1XY

In questo video quando gli astronauti saltellano verso la telecamera, a un certo punto, a quello dietro, gli cade una
pallina dallo zaino e se ne accorge quasi all'istante...
Come è possibile?
Non potevano averglielo detto da Houston, perchè se così
fosse sarebbero dovuti passare almeno 3 secondi, per via della distanza tra Terra-Luna.
Tra l'altro, se osservate bene non è neanche l'astronauta stesso che se ne accorge per primo che gli è caduta dallo zaino, ma è quello davanti.
Proprio nel finale si vede il viso dell'astronauta davanti che si gira prima ancora di quello dietro, pazzesco! in tempo reale!

Chi c'era dietro la telecamera?
Kubrick o gli Alieni?
Fate voi...

Quando non ci sarà più posto all'inferno, i morti cammineranno sulla terra.
alerivoli
Inviato: 30/7/2015 7:08  Aggiornato: 30/7/2015 7:08
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/9/2014
Da: vicino Rivoli
Inviati: 460
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
negli ultimi post sono state evidenziate "anomalie" spiegabili molto ma molto facilmente (ombre divergenti, bandiera che si muove, mancanza di ritardi nelle trasmissioni, caduta degli oggetti sulla luna) però non è assolutamente il caso di farlo qui adesso

se ci fosse anche solo una persona interessata non ha che da dirlo e rimandiamo l'analisi in un'altra sezione

però finisco l'OT con una citazione di Dj, riguardo i movimenti innaturali della bandiera:

Ma anche all'inizio quando viene piazzata ci sono movimenti del tutto innaturali..

appunto! per forza che sono innaturali, non c'è aria!!

Capirei la "forzatura" di colui che dicesse che quel filmato è stato registrato in una stanza dove è stato fatto il vuoto, il che ci può anche stare, ma NESSUNO può dire che in quel filmato è presente dell'aria!!

Antdbnkrs
Inviato: 30/7/2015 8:33  Aggiornato: 30/7/2015 8:33
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 20/6/2013
Da:
Inviati: 1331
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
mancanza di ritardi nelle trasmissioni

Forza alerivolattivissimo, facce ride

Redazione
Inviato: 30/7/2015 8:39  Aggiornato: 30/7/2015 8:51
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
ANTDBNKRS: "Nel film perché non metti le domande stile LNPH"

Lo farò sicuramente. E' un metodo molto efficace, soprattutto per lo spettatore poco esperto in materia.

Potrei scrivere, ad esempio: "Visto che si possono escludere sia un fenomeno elettrostatico sia un contatto da parte dell'astronauta, sai spiegare perchè la bandiera si muove al suo passaggio?"

E così la pallina da flipper inizia a rimbalzare impazzita in mezzo ai 4 neuroni rimasti. (Finchè prima o poi ne colpisce uno, e l'uomo si sveglia ).

Antdbnkrs
Inviato: 30/7/2015 8:52  Aggiornato: 30/7/2015 8:52
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 20/6/2013
Da:
Inviati: 1331
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
@manofmonk

Qui si capisce meglio:

UN-DEBUNKABLE Moon Hoax Proof 2 - Apollo 17 Bag Drop Audio Correction 7
https://www.youtube.com/watch?v=MhMtamec8Rk

Antdbnkrs
Inviato: 30/7/2015 8:59  Aggiornato: 30/7/2015 8:59
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 20/6/2013
Da:
Inviati: 1331
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...

alerivoli
Inviato: 30/7/2015 9:18  Aggiornato: 30/7/2015 9:20
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/9/2014
Da: vicino Rivoli
Inviati: 460
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
@redazione

citazione:

"Visto che si possono escludere sia un fenomeno elettrostatico sia un contatto da parte dell'astronauta, sai spiegare perchè la bandiera si muove al suo passaggio?"

Visto che si possono escludere UN BEL CAZZO!!

la bandiera da quando è stata appoggiata ha ruotato e si è girata verso la telecamera (se hai voglia di guardare tutto il video il particolare si vede benissimo)

e se vedi tutto il video potrai notare anche la deformazione delle distanze dovuta al grandangolo, e la distanza reale tra la telecamera e la bandiera.

Comodo fare affermazioni così "leggere", grazie, dopo si può dire quel che si vuole!

Più di così non posso dire, i 4 neuroni sono al 100% dell'utilizzo, grazie!

EDIT:

cosa vuol dire sta cazzata?

Forza alerivolattivissimo, facce ride

Redazione
Inviato: 30/7/2015 9:24  Aggiornato: 30/7/2015 9:24
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
ALERIVOLI: Quindi, quale sarebbe la spiegazione? Perchè la bandiera oscilla?

Antdbnkrs
Inviato: 30/7/2015 9:39  Aggiornato: 30/7/2015 9:39
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 20/6/2013
Da:
Inviati: 1331
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
cosa vuol dire sta cazzata?
Forza alerivolattivissimo, facce ride


Significa che SICURAMENTE ci porterai la spiegazione di Ridicolissimo e quindi "ce farai ride"

Redazione
Inviato: 30/7/2015 9:41  Aggiornato: 30/7/2015 9:47
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
ANTDBNKRS: "E qui ci sono i video con la comunicazione senza ritardo"

Purtroppo quelli non sono gli originali. Qualcuno li ha tagliati, per far sembrare il ritardo più breve, ma negli originali (di A11) l'audio è giusto.

Io finora ho trovato solo 3 situazioni in cui manca il ritardo, e sono tutte nella missione Apollo 16.

Redazione
Inviato: 30/7/2015 9:43  Aggiornato: 30/7/2015 9:50
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
ANTDBNKRS: "Significa che SICURAMENTE ci porterai la spiegazione di Ridicolissimo e quindi "ce farai ride""

Nel caso della bandiera di A15 la spiegazione di Attivissimo è la "carica elettrostatica". Ma non regge, per il fatto che la bandiera inizia a muoversi prima ancora che l'astronauta le passi accanto.

(Adesso aspettiamo la spiegazione di ALERIVOLI. Il quale starà sicuramente cercando in rete come un forsennato una spiegazione alternativa ).

cocis
Inviato: 30/7/2015 9:55  Aggiornato: 30/7/2015 9:55
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/1/2006
Da: V
Inviati: 1430
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
sull'ultimo numero di nexus c'è un bel articolo sulla tecnologia "apollo"

Antdbnkrs
Inviato: 30/7/2015 10:08  Aggiornato: 30/7/2015 10:08
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 20/6/2013
Da:
Inviati: 1331
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Io finora ho trovato solo 3 situazioni in cui manca il ritardo, e sono tutte nella missione Apollo 16.

Hai i link dei video?

alerivoli
Inviato: 30/7/2015 10:15  Aggiornato: 30/7/2015 10:15
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/9/2014
Da: vicino Rivoli
Inviati: 460
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
@redazione

no guarda, stavo semplicemente nuotando come un forsennato in piscina!

non appena mi rimetto davanti al pc te lo scrivo nel dettaglio, comunque semplicemente la tocca passandoci accanto, avrai più tardi la spiegazione precisa nel dettaglio

Redazione
Inviato: 30/7/2015 10:32  Aggiornato: 30/7/2015 10:33
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
ALERIVOLI: "comunque semplicemente la tocca passandoci accanto,"

Ti ho detto che la bandiera inizia a muoversi PRIMA che l'astronauta le passi accanto.

Quale è la parte di "pri-ma" che non capisci?

Redazione
Inviato: 30/7/2015 10:36  Aggiornato: 30/7/2015 10:36
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
ANTDNBKRS: "Hai i link dei video?"

Io lavoro sugli originali della NASA, i link non saprei dove trovarli.

DjGiostra
Inviato: 30/7/2015 10:46  Aggiornato: 30/7/2015 10:46
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
alerivoli:
Citazione:
appunto! per forza che sono innaturali, non c'è aria!!

Non mi sono spiegato bene ( diciamo cosi..).
Il movimento innaturale e inteso con le "condizioni lunari" e cioe' proprio con la mancanza
d'aria.
Solo la presenza di aria spiega quel tipo di movimento.

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
alerivoli
Inviato: 30/7/2015 11:19  Aggiornato: 30/7/2015 11:22
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/9/2014
Da: vicino Rivoli
Inviati: 460
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
@redazione

mi sa che non hai guardato bene

in tempo reale "sembra" come dici tu

ti consiglio di guardare fotogramma per fotogramma la sequenza dal minuto 2.35 al 2.36

la bandiera rimane perfettamente immobile fino a quando la spalla/zaino dell'astronauta la sfiorano

consiglio a tutti di osservare con estrema precisione la sequenza.

Peccato non avere il numero esatto del fotogramma altrimenti lo indicherei.

@Dj

citazione:

Il movimento innaturale e inteso con le "condizioni lunari" e cioe' proprio con la mancanza d'aria.
Solo la presenza di aria spiega quel tipo di movimento.


ah si?
hai mica un esempio di come si muove una struttura simile a quella sulla terra?

Se me la trovi, e mi fai vedere che si muove allo stesso modo e per lo stesso tempo giuro che tacerò per sempre!!

Redazione
Inviato: 30/7/2015 11:30  Aggiornato: 30/7/2015 11:30
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
ALERIVOLI: "la bandiera rimane perfettamente immobile fino a quando la spalla/zaino dell'astronauta la sfiorano. consiglio a tutti di osservare con estrema precisione la sequenza. Peccato non avere il numero esatto del fotogramma altrimenti lo indicherei."

Non c'è bisogno, il lavoro è già stato fatto da qualcun altro.

https://www.youtube.com/watch?v=dW9qcL4LiUg

Di "perfettamente immobile" in questo caso c'è solo una cosa: la tua disponibilità a vedere le cose come stanno.

DjGiostra
Inviato: 30/7/2015 11:41  Aggiornato: 30/7/2015 11:41
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
alerivoli:
Citazione:
hai mica un esempio di come si muove una struttura simile a quella sulla terra?


Si: Le immagini della bandiera che hai postato !!
E tu hai mica un esempio di come si dovrebbe muovere una struttura del genere in mancanza
di aria ? C'e' e l'hanno fatto i furbastri di Mithbusters dimostrando che il movimento NON
E' come quello che vedi nel filmato !
(Adesso lo cerco e poi lo posto)

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
DjGiostra
Inviato: 30/7/2015 11:55  Aggiornato: 30/7/2015 11:55
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
A proposito di MithBusters e luna, non so' se te l'avevo gia detto ma ho registrato la puntata
in italiano.
Massimo, se ti serve fammi un fischio..

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
toussaint
Inviato: 30/7/2015 12:10  Aggiornato: 30/7/2015 12:13
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/3/2012
Da:
Inviati: 5220
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Volevo aprire un altro fronte di discussione, finora mai trattato.
Ma perché mai gli astronauti lunari saltellano a piedi uniti?
Io avrei saltellato sì, ma imitando la camminata che si compie sulla Terra, prima saltello avanzando un piede, poi saltello richiamando l'altro.
Il saltello a piedi uniti non ti consente di controllare efficacemente la direzione del movimento, non puoi utilizzare le caviglie come sterzo, che sulla Luna risulterebbero ancora più efficienti.
L'unica spiegazione, secondo me, è che negli scarponi avessero delle molle per simulare l'assenza di gravità, e dunque il saltello a piedi uniti fosse necessario per coordinare un'identica risposta delle due molle, che altrimenti avrebbero potuto (se non coordinate) svelare immediatamente l'inganno.
Le poche volte che si vedono gli astronauti non saltellare a piedi uniti, si nota che è per un movimento minimo, dei balzellini che evidentemente non rischiavano di svelare il movimento di due molle non coordinate.


edit: proprio nel video della bandiera, ciò appare in tutta la sua evidenza, uno dei due astronauti si protende in avanti, lanciandosi a piedi uniti, come si fa con i trampoli a molla, ad esempio.
una cosa stupida, avrebbe potuto cadere e rompere la tuta, perché lo fa?
Perché non conserva la possibilità di proteggere l'atterraggio con un piede libero?
Troppo strano...

"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
Redazione
Inviato: 30/7/2015 12:27  Aggiornato: 30/7/2015 12:31
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
TOUSSAINT: "Ma perché mai gli astronauti lunari saltellano a piedi uniti? Io avrei saltellato sì, ma imitando la camminata che si compie sulla Terra, prima saltello avanzando un piede, poi saltello richiamando l'altro."

Guarda che ci sono ore e ore di video in cui gli astonauui saltellano con i piedi separati (in altre parole, fanno una via di mezzo fra una camminata e una corsa leggera). Non capisco bene la tua obiezione.

E comunque, secondo me, quando lo fanno a piedi uniti è perchè il cavo che ti sostiene ti invita a fare ciò. Ti senti tirato verso l'alto, e automaticamente ti viene da saltare a piedi uniti. (Avere le molle nelle scarpe invece sarebbe stato inutile, oltre che rischioso).

***

DJGIOSTRA: Celo, grazie.

Nasdro
Inviato: 30/7/2015 12:50  Aggiornato: 30/7/2015 12:52
Ho qualche dubbio
Iscritto: 11/3/2009
Da:
Inviati: 74
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
@touissant

Azzardo un'altra spiegazione, senza complicarsi la vita con le molle negli stivali.

Oltre ai limiti del caso, i cavi che aiutavano gli astronauti offrivano una tensione limitata.

In altre parole: nonostante i cavi, saltando con un piede alla volta si sarebbero ottenuti balzi troppo piccoli e brevi perché si potesse simulare minimamente la gravità lunare.

Per sostenere questo do per scontato che concordiamo entrambi sulla tesi dei cavi.

EDIT: Visto il commento di @Redazione. Lascio invariato, se non altro per correttezza.

Aigor
Inviato: 30/7/2015 12:55  Aggiornato: 30/7/2015 12:55
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2011
Da: GE
Inviati: 211
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
@Toussant

Avevo fatto un intervento simile in un altro post un po' di tempo fa.
Avevo portato come esempio un gioco che facevo da bambino: il saltellare sul fondo del mare tenendo un sasso pesante in grembo... cosa difficile a farsi a piedi uniti.
Certo la resistenza dell'acqua non è paragonabile all'assenza di attrito dovuta al vuoto, ma la meccanica dei movimento, comunque è molto simile: se a piedi uniti se ti vuoi spostare verso l'alto basta spingere.
Se invece vuoi procedere in avanti la cosa cambia:
1) inclinamento preventivo del corpo in avanti
2) spinta in avanti e primo balzo
3) quando ci si vuole fermare inclinamento verso indietro del corpo
4) atterraggio con ammortizzamento della spinta.

L'assenza di attrito potrebbe secondo me rendere il tutto anche più difficile essendo la saltellata con "peso proprio minore + assenza di attrito" una cosa sulla terra non simulabile.
Parlo di movimenti corporei automatici: nei filmati sembra non abbiano fatto altro in vita loro... noi siamo abituati a camminare che è una sequenza di movimenti ben diversa dal saltellare a piedi uniti, non siamo mica canguri

@ Redazione: ovvio che con un bel cavo che ti aiuta...

La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci
(I. Asimov - Il crollo della galassia centrale)
giusavvo
Inviato: 30/7/2015 13:24  Aggiornato: 30/7/2015 13:24
Mi sento vacillare
Iscritto: 7/2/2011
Da:
Inviati: 449
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Non so se pertinente alla causa Luna si/Luna no, ma da profano e incompetente vorrei porre una domanda.
Premesso che un corpo che cade da un'altezza x di qualunque peso sia, precipita alla stessa velocità per via dell'attrazione gravitazionale.
Considerato che non ci sono ragioni sufficienti per ritenere che questa legge non sia uguale anche sulla Luna, mi chiedo e domando a chi ne capisce:
è possibile dai filmati misurare la velocità di ricaduta della polvere alzata dagli astronauti mentre saltano con quella de loro stessi corpi?
Se si, ciò potrebbe essere utile alla causa?
Ad esempio, se quanto dico corrisponde al vero, potrebbe scoprirsi la magagna simulatoria, nel constatare che il corpo dell'astronauta è più lento nel ricadere rispetto alla polvere da lui stesso alzata.

"L'uomo è misura di tutte le cose"
(Protagora)
alerivoli
Inviato: 30/7/2015 13:43  Aggiornato: 30/7/2015 13:43
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/9/2014
Da: vicino Rivoli
Inviati: 460
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
@redazione

bel video, davvero..

in effetti sembra proprio che ci sia un piccolo movimento.

solamente che lo stesso movimento si nota anche in altri momenti tipo al minuto 2.34, dove si vedono due strisce della bandiera che si spostano e ritornano subito in posizione.

Non sarà mica una cosa legata alla scansione video?

bisognerebbe dare un occhiata ai video della spacecraft, che non ho.

bisognerebbe approfondire.

in ogni caso il movimento di trenta secondi sempre meno accentuato in presenza d'aria non si può ottenere

toussaint
Inviato: 30/7/2015 14:12  Aggiornato: 30/7/2015 14:12
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/3/2012
Da:
Inviati: 5220
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
ok, ok, forse sono stato un po' impreciso.
a prescindere dalle cause, un movimento a piedi uniti doveva essere proprio inserito nel protocollo delle cose da non fare, sul suolo lunare.
e invece vedi l'astronauta, proprio nel video della bandiera, che prende lo slancio in avanti ponendosi quasi parallelamente alla linea del terreno.
una cosa senza alcun senso...

"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
Decalagon
Inviato: 30/7/2015 14:16  Aggiornato: 30/7/2015 14:23
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Citazione:
Non sarà mica una cosa legata alla scansione video?


Forse la causa è il vento solare, no?

Citazione:
in ogni caso il movimento di trenta secondi sempre meno accentuato in presenza d'aria non si può ottenere


Mentre uno spostamento d'aria in assenza di aria è una cosa che ha perfettamente senso.

Alerivoli, mito.

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
Nasdro
Inviato: 30/7/2015 14:22  Aggiornato: 30/7/2015 14:22
Ho qualche dubbio
Iscritto: 11/3/2009
Da:
Inviati: 74
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
@giusavvo
Citazione:
un corpo che cade da un'altezza x di qualunque peso sia, precipita alla stessa velocità per via dell'attrazione gravitazionale


Interessante e soprattutto originale questa teoria.

La approfondirò.

Redazione
Inviato: 30/7/2015 14:33  Aggiornato: 30/7/2015 14:34
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
ALERIVOLI: "Non sarà mica una cosa legata alla scansione video? bisognerebbe dare un occhiata ai video della spacecraft, che non ho."

Io li ho. Come ti ho detto, per le analisi uso solo quelli. E il movimento c'è, non è una questione di scansione.

Onore a te che lo hai riconosciuto.

***

GIUSAVVO: Proposta interessate, proverò a vedere se esiste materiale per renderla attuabile.

Grazie intanto del suggerimento.

toussaint
Inviato: 30/7/2015 14:42  Aggiornato: 30/7/2015 14:42
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/3/2012
Da:
Inviati: 5220
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Citazione:
Onore a te che lo hai riconosciuto.



"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
NJB
Inviato: 30/7/2015 14:58  Aggiornato: 30/7/2015 14:58
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/1/2011
Da:
Inviati: 144
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Sempre per la serie "avvocato del diavolo":
Le piramidi sono presenti e visibili le hanno costruite gli umani, nonstante questo fatto ad oggi non le realizziamo più, senza contare il fatto che non sappiamo nemmeno poi molto bene come sono state realizzate.
Un piccolo esempio che fa notare quanto sia plausibile l'affermzione fatta da Terry Virts e non dice assolutamente nulla in merito al passato.

Rob84
Inviato: 30/7/2015 14:59  Aggiornato: 30/7/2015 14:59
So tutto
Iscritto: 27/8/2014
Da:
Inviati: 12
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
http://www.siamoandatisullaluna.com/fasce-di-van-allen.html

Qui addirittura dice che è lo stesso Van Allen a dire che sono innocue: " Da notare che lo stesso Van Allen, riteneva questa precauzione pressoché inutile, perchè secondo lui, viste le velocità in gioco, anche un attraversamento diretto sarebbe stato del tutto innocuo."

E pensare che la Cristoforetti è li che parla della grande sfida di andare oltre l'orbita bassa, quando sarebbe sufficiente andare velocissimi.

Mi aiutate a trovare in rete le vere dichiarazioni di Van Allen?

toussaint
Inviato: 30/7/2015 15:08  Aggiornato: 30/7/2015 15:08
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/3/2012
Da:
Inviati: 5220
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Citazione:
Le piramidi sono presenti e visibili le hanno costruite gli umani


Questo non è detto e se anche fosse così se ne evince che i costruttori delle piramidi fossero più evoluti di noi, il che è già un problema, ma il secondo problema è che invece noi siamo sicuramente più evoluti degli umani di 50 anni fa.

"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
Redazione
Inviato: 30/7/2015 15:10  Aggiornato: 30/7/2015 15:10
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
ROB84: "Mi aiutate a trovare in rete le vere dichiarazioni di Van Allen?"

Buona fortuna. Io le ho cercate a lungo, ma non ho mai trovato nulla.

L'unica "ritrattazione" che van Allen avrebbe fatto è una presunta e-mail, mandata in risposta ad un debunker, nel quale dice "non ho mai affermato che le Fasce siano letali".

Peccato che un suo articolo del '59 fosse intitolato "The danger zone. Earth is wrapped in deadly belts of radiation".

Sertes
Inviato: 30/7/2015 15:34  Aggiornato: 30/7/2015 15:34
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Citazione:
L'unica "ritrattazione" che van Allen avrebbe fatto è una presunta e-mail, mandata in risposta ad un debunker, nel quale dice "non ho mai affermato che le Fasce siano letali".



LOL - hanno usato questo trucco anche per l'umanoide di Atacama: dopo che 3 esami fatti con i migliori strumenti disponibili corroborano il risultato di 91% umano e 9% non umano, il professore avrebbe confermato in una mail ad un paio di debunker che sta facendo ulteriori analisi, che le conclusioni di tali analisi sono già note adesso e hanno chiarito tutto, e che in futuro faranno passare le conclusioni di queste nuove analisi anche dal peer-review!

Mancava solo la pentola antiaderente alle prime 100 telefonate, e c'era tutto.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
Antdbnkrs
Inviato: 30/7/2015 15:43  Aggiornato: 30/7/2015 15:43
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 20/6/2013
Da:
Inviati: 1331
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
@Massimo
GIUSAVVO: Proposta interessate, proverò a vedere se esiste materiale per renderla attuabile.
Grazie intanto del suggerimento.


Esticazzi!!

Ho fatto la stessa domanda quasi un anno fa e non l'hai presa in considerazione

Antdbnkrs: Inviato: 21/11/2014 15:07 Aggiornato: 21/11/2014 15:07
Nel primo filmato al minuto 3.03 la sabbia sollevata dal piede dell' astronauta cade con "gravita' terrestre". Ma sulla luna non dovrebbe cadere piu' lentamente?

VERGOGNA

Redazione
Inviato: 30/7/2015 16:02  Aggiornato: 30/7/2015 17:10
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
SERTES: "Mancava solo la pentola antiaderente alle prime 100 telefonate, e c'era tutto."

ah ahah!!! bella questa!

***

ANTDBNKRS: "Ho fatto la stessa domanda quasi un anno fa e non l'hai presa in considerazione"

Scusami, forse non l'avevo capita bene.

Va bè dai, non te la prendere. Al massimo vuol dire che dividerai il premio Nobel con Giusavvo.

alerivoli
Inviato: 30/7/2015 16:17  Aggiornato: 30/7/2015 16:17
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/9/2014
Da: vicino Rivoli
Inviati: 460
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
@redazione

citazione:

Onore a te che lo hai riconosciuto.

e io ti ringrazio! peccato che non ci sia una faccina che fa l'inchino..


Mi rispondi se ti chiedo cosa ne pensi delle due sequenze di quel video dove la bandiera oscilla lentamente con ampiezza sempre minore?

Secondo te è un'anomalia anche quella, un effetto derivante da manipolazioni video o chessò altro?

Grazie per le risposte

Redazione
Inviato: 30/7/2015 16:29  Aggiornato: 30/7/2015 16:29
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
ALERIVOLI: "Mi rispondi se ti chiedo cosa ne pensi delle due sequenze di quel video dove la bandiera oscilla lentamente con ampiezza sempre minore?"

Non ho capito bene la domanda. Mettimi il minutaggio esatto, così capisco cosa vuoi dire.

alerivoli
Inviato: 30/7/2015 17:21  Aggiornato: 30/7/2015 17:21
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/9/2014
Da: vicino Rivoli
Inviati: 460
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
@redazione

dal 0:34 a 0:51 e da 2:40 a 3:12

intendo proprio l'ampiezza decrescente e la lentezza degli spostamenti della bandiera

Antdbnkrs
Inviato: 30/7/2015 17:29  Aggiornato: 30/7/2015 17:29
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 20/6/2013
Da:
Inviati: 1331
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Va bè dai, non te la prendere. Al massimo vuol dire che dividerai il premio Nobel con Giusavvo.

Aristicazzi!

Giusavvo è arrivato DUE

A parte gli scherzi, a me sembrava una prova notevole, poi alcuni utenti hanno avuto da ridire (se non ricordo male anche i lunacomplottisti) e ho lasciato perdere.., ma sono rimasto sempre della stessa idea.

Redazione
Inviato: 30/7/2015 17:52  Aggiornato: 30/7/2015 17:53
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
ALERIVOLI: "intendo proprio l'ampiezza decrescente e la lentezza degli spostamenti della bandiera"

L'ampiezza decresce perchè, dopo essere stata messa in movimento, la bandiera si ferma. Cosa c'è di strano?

alerivoli
Inviato: 30/7/2015 18:15  Aggiornato: 30/7/2015 18:15
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/9/2014
Da: vicino Rivoli
Inviati: 460
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
@redazione

allora... ho guardato un pò di volte questo video, un pò tante volte...

sia dal sito "ufficiale" sia presi qua e là da youtube.

e faccio una domanda, A TUTTI, per chiunque mi sappia rispondere

La domanda è questa:

riguardate TUTTI questo video, e tralasciate per un attimo la bandiera e gli astronauti, guardate TUTTO il resto, sfondo, sassi, terreno, orme, rilievi, montagne, ecc..

vorrei sapere da uno che si intende di tecnica video, di composizione delle immagini, di scansione video e quant'altro, a cosa è dovuto quel continuo "ondeggiamento" dei contorni dei particolari ripresi nel video

C'è un continuo muoversi della superficie, sembra di essere su un banco di sabbie mobili, continuamente macchie di colore che si spostano e dopo un attimo ritornano dov'erano.

Lo vedo sia con monitor HD lcd sia sul vecchio a tubo catodico.

Per un momento non guardate la bandiera e gli astronauti ma soffermatevi su tutte le cose NON IN MOVIMENTO, e spiegatemi perchè in certe situazioni, specialmente dopo spostamenti della telecamera o "schiarimenti" ci sono delle "zone" che tremolano.

@redazione

la lentezza del movimento e la lenta decrescita degli spostamenti quindi per te sono normalissimi?

Heisenberg
Inviato: 30/7/2015 18:34  Aggiornato: 30/7/2015 18:36
Mi sento vacillare
Iscritto: 26/10/2014
Da:
Inviati: 336
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Visto che Sertes vuole cambiare le carte in tavola a suo favore, non vi è stato nessun trucchetto di mail per quanto riguarda l'umanoide di Atacama.

Nolan ha risposto per mail a delle mie domande confermando quanto da lui affermato un anno fa e pubblicato su questo sito:

http://ufotrail.blogspot.it/2014/06/dr-garry-nolan-talks-ata-starchild.html

Il "trucchetto delle mail" arriva un anno dopo a delle dichiarazioni pubblicate in rete di Nolan sul sito sopra linkato.



Su Van Allen, non mi sembra che abbia mai affermato che le fasce di Van Allen fossero non-schermabili in alcun modo.

Per cui, non esiste nessuna presunta ritrattazione, visto che non c'è mai stata alcuna affermazione da ritrattare.

Redazione
Inviato: 30/7/2015 18:51  Aggiornato: 30/7/2015 18:52
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
ALERIVOLI: "la lentezza del movimento e la lenta decrescita degli spostamenti quindi per te sono normalissimi?"

Mi sembrano normali, soprattutto se calcoli che molto probabilmente le riprese sono fatte a velocità rallentata. Non conoscendo con certezza la velocità effettiva di ripresa, è molto difficile giudicare ciò che è "normale". Diciamo che mi sembra normale se confrontato con il movimento degli astronauti stessi. (Resta il fatto che in assenza di atmosfera la bandiera non dovrebbe muoversi del tutto - lenta o veloce che sia).

***

HEISENBERG: "non esiste nessuna presunta ritrattazione, visto che non c'è mai stata alcuna affermazione da ritrattare."

Veramente io ho visto in rete diverse pagine in cui si discute di questa ritrattazione. La cosa non mi ha mai interessato più di tanto, ma c'è addirittura chi è andato a confrontare la calligrafia di van Allen con quella della lettera (chiedo scusa, non era una e-mail, ma una normale lettera snail-mail, di cui girava la fotocopia).

Rob84
Inviato: 30/7/2015 19:26  Aggiornato: 30/7/2015 19:26
So tutto
Iscritto: 27/8/2014
Da:
Inviati: 12
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
@Massimo, ho cercato in rete "The danger zone. Earth is wrapped in deadly belts of radiation" e ho trovato i pdf delle citazioni che hai inserito nel tuo video, perfetto :)

Sisifo358
Inviato: 30/7/2015 22:04  Aggiornato: 30/7/2015 22:04
Ho qualche dubbio
Iscritto: 13/2/2015
Da:
Inviati: 80
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Si guarda il dito invece della Luna: il video è chiaro. Certe menti meno.

NJB
Inviato: 30/7/2015 23:02  Aggiornato: 30/7/2015 23:02
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/1/2011
Da:
Inviati: 144
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Citazione:
Questo non è detto e se anche fosse

toussaint stai dicendo che non le hanno costruite gli umani?

Citazione:
se ne evince che i costruttori delle piramidi fossero più evoluti di noi

Proprio per nulla... non è che siamo più o meno evoluti il fatto è che non le costruiamo più. Ricordiamoci comunque che le possiamo tranquillamente costruire con la tecnologia attuale. In compenso costruiamo edifici ben più imponenti. Le piramidi nella società attuale ci interessano relativamente poco o nulla, se non per qualche hotel, casinò oppure qualche progetto futuristico ma nulla più a che vedere con blocchi di pietra, sarcofaghi e geroglifici.

Citazione:
ma il secondo problema è che invece noi siamo sicuramente più evoluti degli umani di 50 anni fa.

Diciamo che non è per nulla un problema ma un dato di fatto. Rimane comunque chiaro che le priorità sono diverse da 50 anni fa, come erano molto diverse 5000 anni fa? Senza contare o prendere in causa fattori determinanti come i costi delle missioni ad esempio.

Heisenberg
Inviato: 31/7/2015 9:31  Aggiornato: 31/7/2015 9:31
Mi sento vacillare
Iscritto: 26/10/2014
Da:
Inviati: 336
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Tornando alle dichiarazioni di Van Allen, queste sarebbero le sue presunte ritrattazioni:

"Dear Mr. Lambert,

In reply to your e-mail, I send you the following copy of a response that I wrote to another inquiry about 2 months ago --

Ø The radiation belts of the Earth do, indeed, pose important constraints on the safety of human space flight.

Ø The very energetic (tens to hundreds of MeV) protons in the inner radiation belt are the most dangerous and most difficult to shield against. Specifically, prolonged flights (i.e., ones of many months' duration) of humans or other animals in orbits about the Earth must be conducted at altitudes less than about 250 miles in order to avoid significant radiation exposure.

Ø A person in the cabin of a space shuttle in a circular equatorial orbit in the most intense region of the inner radiation belt, at an altitude of about 1000 miles, would be subjected to a fatal dosage of radiation in about one week.

Ø However, the outbound and inbound trajectories of the Apollo spacecraft cut through the outer portions of the inner belt and because of their high speed spent only about 15 minutes in traversing the region and less than 2 hours in traversing the much less penetrating radiation in the outer radiation belt. The resulting radiation exposure for the round trip was less than 1% of a fatal dosage - a very minor risk among the far greater other risks of such flights. I made such estimates in the early 1960s and so informed NASA engineers who were planning the Apollo flights. These estimates are still reliable.


Ø The recent Fox TV show, which I saw, is an ingenious and entertaining assemblage of nonsense. The claim that radiation exposure during the Apollo missions would have been fatal to the astronauts is only one example of such nonsense.

James A. Van Allen"

Vediamo cosa disse Van Allen a suo tempo e che avrebbe ritrattato con quanto scritto sopra.

In rete si trovano due articoli, uno di carattere più storico e divulgativo su come sono state scoperte le fasce e da cosa sono composte, con la spiegazione di alcuni meccanismi fisici (https://www.google.it/url?sa=t&source=web&rct=j&url=http://www.moonfaker.com/images/misc/VanAllenBelts-SciAm-Mar1959.pdf&ved=0CBwQFjAAahUKEwj91bzP5oTHAhXIwBQKHa8RBXY&usg=AFQjCNHCg3eGPQCOVRFefqlMWX4u7ikkgg&sig2=RVIWxJHrnS78BGmz1eau5A).

Sulle missioni spaziali si limita a dire che gli astronauti devono essere schermati anche per un rapido passaggio, che al momento è bene evitare di passare dalla regione che presenta radiazioni intense (per cui è meglio passare più vicino ai poli che all'equatore), mette una stima alle quote per posizionare una stazione spaziale e afferma che tra tutti i pianeti la Luna è quella più facilmente raggiungibile per via dell'assenza del campo magnetico.

Il secondo è più tecnico (https://www.google.it/url?sa=t&source=web&rct=j&url=http://www.moonfaker.com/images/misc/VanAllenBelts-SpaceWorld.pdf&ved=0CB8QFjAAahUKEwiPk_HQ6oTHAhVCJHIKHYT3DU8&usg=AFQjCNHUekfVenCXwzc2xsx9mVn5TaQL3w&sig2=HkfsT2k-uATQeY5RFjjCRw) e descrive più precisamente il problema delle radiazioni, quantificandolo. I dati sono riportati nell'articolo, e spiega che la regione interna (quella con le radiazioni più intense e che pone dei problemi per la salute umana se non schermata) è facilmente evitabile.



Ora, quali sono le affermazioni, sulla base dei due articoli sopra, che Van Allen avrebbe ritrattato?

E quali sono le affermazioni che spiegano in maniera chiara che le fasce, secondo Van Allen, non erano schermabili in alcun modo assoluto?

toussaint
Inviato: 31/7/2015 12:42  Aggiornato: 31/7/2015 12:42
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/3/2012
Da:
Inviati: 5220
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
NJB, ma proprio per niente.
Non siamo proprio in grado di ricostruirle le piramidi, non come le fecero allora, usando quei mega blocchi di pietra.
Ci provarono anni fa degli ingegneri giapponesi riproducendo in scala quello che secondo gli storici ufficiali e i cicappini fu il metodo usato allora, ossia la famosa storia delle rampe e dei rulli.
Dovettero presto rinunciare perché immancabilmente i rulli precipitavano dalle rampe e queste, man mano che si saliva verso il vertice, si allontanavano sempre più dalla struttura della piramide e diventavano più ingombranti e pesanti della stessa piramide.
Per non parlare poi della leggenda degli schiavi utilizzati, si dice, come manodopera gratis per queste incredibili opere di ingegneria.
Bene, innanzitutto gli schiavi non erano così numerosi, l'Egitto non è che vincesse tutte queste guerre, anzi le ha spesso prese un po' da tutti, e poi è provato che le piramidi successive, quelle molto meno grandi e molto più rozze, furono interamente costruite da manovalanza egizia regolarmente retribuita, tant'è che è agli atti un papiro dal quale si evince che fu in Egitto il primo sciopero della storia, causato dall'accaparramento della mercede e delle vettovaglie destinate agli operai, da parte del funzionario incaricato della supervisione dei lavori.
Il suddetto ladrone, in ossequio al principio della Maat, fu rapidamente giustiziato e i lavori ripresero normalmente.
Fine OT.

"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
AJeX-97
Inviato: 31/7/2015 12:48  Aggiornato: 31/7/2015 12:48
Ho qualche dubbio
Iscritto: 25/3/2015
Da:
Inviati: 73
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
NJB il tuo discorso ci sta bene come ai cavoli a merenda, in ogni caso tranquillo che le Piramidi non le hanno costruite gli egizi

Nasdro
Inviato: 31/7/2015 20:16  Aggiornato: 31/7/2015 20:16
Ho qualche dubbio
Iscritto: 11/3/2009
Da:
Inviati: 74
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
@Antdbnkrs

Giusavvo ha detto una cosa differente. Cioè che sulla luna due corpi che cadono dallo stesso punto X vanno alla stessa velocità.
Ovviamente questo non è possibile, dato che la velocità è data anche dalla massa di un oggetto.
Un astronauta cadrà sempre più velocemente di un sasso o un grumo di polvere.

Tu hai fatto un altro esempio al quale ho pensato anch'io.
Con la gravità lunare sei volte inferiore a quella terrestre, una sostanza apparentemente leggera come la polvere dovrebbe ricadere in maniera visibilmente più lenta che sulla terra.

Il problema è che si presterebbe a una serie infinita di obiezioni, al contrario della bandiera che ne offrirebbe praticamente nessuna.

Jurij
Inviato: 1/8/2015 0:33  Aggiornato: 1/8/2015 0:33
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Non capisco le discussioni su una bandiera in movimento filmata da una telecamera di quell'epoca con una pellicola che non poteva reggere gli sbalzi di temperatura........ Sono dei filmati impossibili sulla Luna, quindi si tratta di discussioni già chiuse in partenza.

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
Jurij
Inviato: 1/8/2015 6:58  Aggiornato: 1/8/2015 7:04
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
NJB
Citazione:
toussaint stai dicendo che non le hanno costruite gli umani?

Stanno ancora cercando di dimostrare oggi che le hanno costruite gli umani dell'epoca ..... Guarda poi te ....

Io non ci trovo niente di divertente a sapere che , con tutti gli studi fatti da persone che hanno passato una vita a capire, ancora oggi non sappiamo niente di sicuro .... Significa ridere della propria ignoranza ....

Che tristezza.....

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
Jurij
Inviato: 1/8/2015 7:17  Aggiornato: 1/8/2015 7:22
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
NJB
Citazione:
Diciamo che non è per nulla un problema ma un dato di fatto. Rimane comunque chiaro che le priorità sono diverse da 50 anni fa, come erano molto diverse 5000 anni fa? Senza contare o prendere in causa fattori determinanti come i costi delle missioni ad esempio.

E dai con lo "svarione" dei costi.
NJB , se acquistavo una radio 50 anni fa mi costava una parte significativa del mio stipendio, oggi la posso comperare e gettare subito dopo perché influisce molto meno di prima sul mio budget.
Vedi che la scusa dei costi è un autogol?
È chiaro sto fatto?
Vale anche per la cucina, gli armadi, l'auto, il letto, il televisore, l'aereo (se ce lo si può permette), la barca (idem) e così via.

Una missione lunare oggi costerebbe in rapporto all'epoca meno della metà, senza contare che esiste già (questa naturalmente vale solo per chi ci crede) il know how dell'epoca che si può riprendere a fotocopia e che non ha bisogno di ulteriori studi.
Tanto , visto che è era così affidabile all'epoca, lo sarà ancora adesso, no?

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
Roberto70
Inviato: 1/8/2015 7:32  Aggiornato: 1/8/2015 7:40
Ho qualche dubbio
Iscritto: 8/9/2014
Da:
Inviati: 51
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Scusate, cosa c'entrano le piramidi in questa discussione?
Sono sempre stato affascinato dal mistero delle piramidi e se queste non dovessero essere montagne di origine naturale...

http://www.ilnavigatorecurioso.it/2015/07/31/possibili-piramidi-al-polo-sud-fotografie-intriganti-in-antartide/

Redazione
Inviato: 1/8/2015 9:13  Aggiornato: 1/8/2015 9:14
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
JURIJ: "Non capisco le discussioni su una bandiera in movimento filmata da una telecamera di quell'epoca con una pellicola che non poteva reggere gli sbalzi di temperatura"

Le riprese della bandiera sono tratte dalla diretta TV, non c'era pellicola di mezzo, per cui teoricamente erano possibili.

Poi naturalmente si va a dimostrare che nemmeno le trasmissioni TV furono fatte dalla luna - altrimenti le oscillazioni avrebbero causato degli sganci del segnale - ma questo è un altro discorso. Quella della bandiera rimane, a mio parere, la singola prova più efficace. (Almeno fino ad oggi )

Redazione
Inviato: 1/8/2015 9:33  Aggiornato: 1/8/2015 9:34
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
ROBERTO70: "Sono sempre stato affascinato dal mistero delle piramidi e se queste non dovessero essere montagne di origine naturale"

Questo articolo lo conosci? La sorpresa di Gobekli-Tepe

pensatore
Inviato: 1/8/2015 14:40  Aggiornato: 1/8/2015 14:40
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/6/2006
Da:
Inviati: 173
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
@Nasdro - 31/7/2015 20:16
Tutti i corpi cadono con la stessa accelerazione (con la stessa velocità a parità di tempo), è la base della Meccanica.

@Redazione
E' possibile ricavare un tempo esatto (all'incirca) da un filmato?

Riguardo la velocità di caduta ricordo un filmato dove un "astronauta/attore" perse una pallina o qualcosa di simile.

Ad una altezza di caduta di 80 cm corrisponde un tempo di 1,0 s mentre ad un metro il tempo è di 1,1 s , più del doppio di quanto avviene sulla Terra (però se fossi stato io il regista avrei usato una idonea pallina di polistirolo in modo da farla frenare esattamente dall'aria).

Roberto70
Inviato: 2/8/2015 7:23  Aggiornato: 2/8/2015 7:23
Ho qualche dubbio
Iscritto: 8/9/2014
Da:
Inviati: 51
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Redazione
Questo articolo lo conosci?

No, molto interessante.
Pazzesco, tutta la storia che ho studiato va a farsi friggere!

Grazie

_gaia_
Inviato: 2/8/2015 9:12  Aggiornato: 2/8/2015 9:12
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/2/2006
Da:
Inviati: 1460
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Per Roberto70 (scusate l'ot):
oltre all'articolo su Gobekli Tepe con i relativi commenti, si è discusso del sito anche nel forum "Archeologia alternativa" e ti segnalo inoltre questo video:
La religione all'origine dell'agricoltura
conferenza dell'archeologo Roberto Maggi.

Finora si riteneva che le società preagricole, costituite da piccoli gruppi nomadi egualitari, fossero socialmente e tecnologicamente inadatte a mobilitare grandi risorse ed a organizzare centinaia di artigiani armati di soli attrezzi di pietra e di legno per uno scopo trascendente. Gobekli Tepe ed altri siti mediorientali dimostrano il contrario, obbligano a ripensare la storia della complessità sociale e suggeriscono che forse fu la religione a far sviluppare l’agricoltura e la civiltà stanziale, piuttosto che il contrario.

Jurij
Inviato: 2/8/2015 13:19  Aggiornato: 2/8/2015 13:19
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Grazie Max, mi era sfuggita questa scusante.
Si capisce perché era importante la diretta.....

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
NJB
Inviato: 4/8/2015 10:59  Aggiornato: 4/8/2015 10:59
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/1/2011
Da:
Inviati: 144
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Citazione:
NJB, ma proprio per niente. Non siamo proprio in grado di ricostruirle le piramidi, non come le fecero allora, usando quei mega blocchi di pietra.

toussaint cosa non ti è chiaro della frase: "Ricordiamoci comunque che le possiamo tranquillamente costruire con la tecnologia attuale." Non capisco esattamente dove ti sei perso.
Tutto il resto che hai scritto è aria fritta, non aggiunge nulla all'argomento trattato e sono solo ipotesi le tue come le altre... nessuno al momeno ha alcuna certezza. L'unica certezza è che le hanno costruite gli umani. E non è un'ipotesi è fatto oramai chiaro.

AJeX-97 Citazione:
NJB il tuo discorso ci sta bene come ai cavoli a merenda, in ogni caso tranquillo che le Piramidi non le hanno costruite gli egizi

Il fatto che ribatti con inutilità classica di chi non ha capito cosa intendesse il prossimo fà un po' strano. E mi sembrava di essere stato abbastanza chiaro con la premessa: "Sempre per la serie "avvocato del diavolo"".
Ma visto che sai più degli esperti o di chi ci ha messo la faccia sentiamo così giusto per informazione chi le avrebbe costruite?

Citazione:
Stanno ancora cercando di dimostrare oggi che le hanno costruite gli umani dell'epoca ..... Guarda poi te ....

Jurij non credo proprio ma se lo dici tu ci credo.
Citazione:
ancora oggi non sappiamo niente di sicuro .... Significa ridere della propria ignoranza ....

L'unica cosa che sappiamo di sicuro tu l'hai sconfermata. direi che non fà una piega... mettere in dubbio tutto è un'ottima soluzione per non credere in nulla, nemmeno alle prove certe.
Appena sopra qualcuno parlava di schiavi non schiavi bla bla bla, che hanno scioperato per bla bla bla... decidetevi ragazzi uno non può ribattere a una cosa e poi al contrario. AJeX-97 questo discorso vale anche per te.
Chiediamo a toussaint delucidazioni in merito...

Citazione:
E dai con lo "svarione" dei costi.

Jurij non è solo per i costi... ma anche per l'interesse. Tu costruiresti una piramide come monumento funerario? Spiegami... perchè la radio a te al momento non interessa probabilmente interessa molto di più uno smartphone ma se credi siano la stessa cosa o pargonabili, alzo le mani.

Citazione:
Vedi che la scusa dei costi è un autogol? È chiaro sto fatto?

Chiaro ma se prendi una parola e costruisci un pensiero scollegandola da tutto il resto capisco che hai preso un granchio.

Citazione:
Una missione lunare oggi costerebbe in rapporto all'epoca meno della metà

Verissimo con i mezzi però dell'epoca. Se usi i mezzi attuali costerebbe comunque di più. Forse questo non ti è chiaro. O per caso come schermo pc utilizzi un vecchio tubo catodico? Non so se sono stato chiaro...

Citazione:
Tanto , visto che è era così affidabile all'epoca, lo sarà ancora adesso, no?

Purtroppo così non è. Non era affidabile all'epoca e non lo è ancora. I vari incidenti lo confermano.

irubble
Inviato: 4/8/2015 22:17  Aggiornato: 4/8/2015 22:17
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/3/2015
Da: None
Inviati: 60
 Re: "L'uomo non può andare oltre l'orbita ...
Carta canta, Buzz pubblica i documenti

https://twitter.com/TheRealBuzz/status/626812956148248577/photo/1

...ha anche chiesto il rimborso spese... tié

senza contare la bolla d'accompagnamento per le rocce e la polvere

https://twitter.com/TheRealBuzz/status/627895978796916736



@Redazione
Con questa "mole di dati" mi sembra si possa chiudere l'argomento cit. Attivissimo

Anno Ford 632: "Comunità, Identità, Stabilità".

Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA