Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


Commenti Liberi : Commenti liberi
Inviato da Redazione il 15/11/2015 22:30:00 (16915 letture)

Segnalazioni e commenti degli utenti sulle notizie più recenti (escluso fatti di Parigi).

AVVISO: Martedì mattina ore 7-8 su Colors Radio (link nella colonna dx) e martedì sera a Border Nights parliamo degli attentati di Parigi.

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - OK Notizie
News precedente - News successiva Formato stampa Invia questa news ad un amico Crea un file PDF dalla news OK Notizie Condividi su FaceBook


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
Redazione
Inviato: 15/11/2015 22:28  Aggiornato: 15/11/2015 22:29
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Commenti liberi
Qualcuno mi spiega cos'è 'sta minchiata?

http://www.giovani2g.it/documenti/Comunicato_stampa%20_02_11_15.pdf

Finanziamenti a fondo perduto per immigrati con residenza? E poi?

Sito dedicato: http://www.giovani2g.it/notizie.html

lysmata
Inviato: 15/11/2015 22:35  Aggiornato: 15/11/2015 22:35
Ho qualche dubbio
Iscritto: 27/3/2011
Da:
Inviati: 286
 Re: Commenti liberi
Ragazzi... qualcuno può confermare o smentire? Francia sta bombardando Siria? ?

Lavorare deve essere veramente uno schifo, se per convincerti a farlo ti devono pagare.
bernuga
Inviato: 15/11/2015 22:38  Aggiornato: 15/11/2015 22:38
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: Commenti liberi

lysmata
Inviato: 15/11/2015 22:42  Aggiornato: 15/11/2015 22:42
Ho qualche dubbio
Iscritto: 27/3/2011
Da:
Inviati: 286
 Re: Commenti liberi
Cazzo... assurdo... e che stanno bombardando?? Random?? Possibile che 14 anni dopo l'11 di settembre ci troviamo di nuovo di fronte a una pantomima di questo livello???

Lavorare deve essere veramente uno schifo, se per convincerti a farlo ti devono pagare.
lanzo
Inviato: 15/11/2015 22:45  Aggiornato: 15/11/2015 22:45
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/10/2005
Da:
Inviati: 518
 Re: Commenti liberi
La storia del passaporto siriano che apparteneva ad uno passato per la Grecia, puo' andare bene per i coglioni che si bevono tutto.
Attenzione, non ho simpatia per i cosidetti "profughi" siriani, disertori e criminali evasi insieme ai secondini, in base al brancalonesco SCAPPUMA !
Solo logica spiccia, perche' dovrebbe uno portarsi come documento un passaporto che gia' lo categorizza come clandestino ? Puo' un siriano, doc, fresco fresco, muoversi agevolmente a Parigi ? Se lo ferma la polizia per un controllo documenti ? Magari manco parla il francese e mostra un passaporto siriano senza visto di entrata - ci segua al commissariato.\
No erano francesi.

nygandy
Inviato: 15/11/2015 22:46  Aggiornato: 15/11/2015 22:46
Mi sento vacillare
Iscritto: 25/10/2009
Da:
Inviati: 483
 Re: Commenti liberi
Bombardano così a caso. Tanto l'importante è aver già scelto un sito dove poi costruire una base strategica. Comunque spostiamoci sul thread "A la guerre..." mi pare decisamente azzeccato...

oldemi
Inviato: 15/11/2015 22:49  Aggiornato: 15/11/2015 22:49
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/11/2011
Da:
Inviati: 95
 Re: Commenti liberi
Merda davvero?cioè dopo 48 ore, la Francia sta bombardando in Siria?
Hanno fatto tutto sto teatrino per imporre ai francesi di sostenere l' attacco ad assad?
Me lo aspettavo si, ma così immediato e senza discussioni o approfondimenti è veramente ancora più schifoso!

nygandy
Inviato: 15/11/2015 22:51  Aggiornato: 15/11/2015 23:02
Mi sento vacillare
Iscritto: 25/10/2009
Da:
Inviati: 483
 Re: Commenti liberi
Massimo quella dei GIOVANI 2G è in effetti una minchiata colossale.

Il sogno "fatto carta e inchiostro" di un qualsiasi Salvini della porta accanto...

Troppo stupida per non essere costruita ad hoc proprio per alimentare l'odio?
Chissà...

bernuga
Inviato: 15/11/2015 23:03  Aggiornato: 15/11/2015 23:10
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: Commenti liberi
@Max

E invece pare sia vera, la notizia e' sul sito italialavoro.it:

"Italia Lavoro è una società per azioni totalmente partecipata del Ministero dell'economia e delle finanze e vigilata dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali." (wiki)

PS Non so perché ma e' il link piu' lungo della storia

Edit: ho tolto il link perché deformava la pagina, cmq e' facile da trovare

Edit2:Parlano di immigrati di seconda generazione

DarthLagan
Inviato: 15/11/2015 23:04  Aggiornato: 15/11/2015 23:58
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/7/2012
Da: Torino
Inviati: 190
 Re: Commenti liberi
La Francia ha bombardato Raqqa. A sto punto è lecito pensare che avessero un piano già pronto. Lo stato di emergenza in Francia è stato fissato per 3 mesi, quindi niente manifestazioni.

Edit: Hollande chiederà domani in parlamento l'autorizzazione ad estendere per 3 mesi lo stato di emergenza.

http://ilmanifesto.info/hollande-stato-di-emergenza-per-tre-mesi/

Al2012
Inviato: 15/11/2015 23:23  Aggiornato: 15/11/2015 23:23
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/10/2005
Da:
Inviati: 2158
 Re: Commenti liberi
Correggetemi se sbaglio, ma la Francia non sta bombardando le truppe siriane o città sotto il controllo del governo siriano.

Siria, la Francia bombarda i centri di comando dell'Is a Raqqa

(…) Bombardamenti intensi su Raqqa, la città siriana considerata il quartier generale dell'Is in Siria. La notizia è stata confermata dal ministero della Difesa transalpino.

(...) Gli attacchi sono condotti dall'aviazione francese e gli Stati Uniti, secondo quanto riportato dal Wall Street Journal, stanno fornendo alla Francia i dati di intelligence per i raid in corso. Il ministero della
Difesa ha indicato tra gli obiettivi colpiti nei raid un centro di comando del Califfato, una struttura di reclutamento di jihadisti, depositi di munizioni e un campo di addestramento. "I raid - spiega una nota della Difesa francese - sono stati condotti con 10 caccia partiti simultaneamente dagli Emirati arabi e dalla Giordania. Venti le bombe che sono state lanciate".(..)


La domanda che mi faccio, visto che gli americani erano in possesso di queste informazioni di intelligence, perché non hanno attaccato loro prima …..

“Capire … significa trasformare quello che è"
Pepitoz
Inviato: 15/11/2015 23:28  Aggiornato: 15/11/2015 23:30
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/3/2015
Da:
Inviati: 84
 Re: Commenti liberi
A questo punto l'azione così repentina toglie quasi ogni dubbio, ma c'era bisogno di fare tutto ciò... La Russia secondo me stavolta non fa finta di niente, ha già detto come la pensa in merito e Putin non mi sembra il tipo che quando dice una cosa se la rimangia perché ha precisato che Assad non cade finché ci sono loro.

Non sono esperto di tattiche ma di solito in guerra si manda avanti la fanteria, giusto?

nygandy
Inviato: 15/11/2015 23:33  Aggiornato: 15/11/2015 23:36
Mi sento vacillare
Iscritto: 25/10/2009
Da:
Inviati: 483
 Re: Commenti liberi
@ al2012

Ti fai una buona domanda.
Gli americani lo sanno perché ce le hanno messe loro quelle basi e quei campi.
E infatti preferiscono "farsi bombardare" dagli amici e con questa scusa farli entrare sul teatro di guerra... che lasciare la Siria alla Russia di Putin.

Ora il gioco è questo: che posso fare per FAR VEDERE che ho una reazione IMMEDIATA, FURENTE E SCOMPOSTA? Chiamo il Pentagono e mi faccio dire quali siti posso bombardare così a buffo senza dare troppo fastidio al correre degli eventi, ma abbastanza strategici da giustificare tra qualche giorno la mia presenza in Siria?

Pepitoz
Inviato: 15/11/2015 23:43  Aggiornato: 15/11/2015 23:43
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/3/2015
Da:
Inviati: 84
 Re: Commenti liberi
@nygandy

non ci avevo pensato, perfettamente logica come mossa in effetti da parte degli ammericani

Virtus
Inviato: 15/11/2015 23:49  Aggiornato: 15/11/2015 23:49
Ho qualche dubbio
Iscritto: 8/5/2011
Da: Lecce
Inviati: 93
 Re: Commenti liberi

peonia
Inviato: 15/11/2015 23:52  Aggiornato: 15/11/2015 23:52
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
CUI PRODEST? NON HANNO PERSO TEMPO!!!
certo che sti "islamici" sono proprio cojoni......fanno di tutto per farsi odiare e daje daje li bombardano... come previsto, o progettato!!!

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
peonia
Inviato: 15/11/2015 23:56  Aggiornato: 15/11/2015 23:56
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
L'avevo postato nell'altro C.L. vecchio...lo rimetto qui, ne vale la pena..

Un medico italiano è pioniere di innovative ricerche che dimostrano come le cellule tumorali possono essere riprogrammate e riportate a cellule normali utilizzando gli stessi linguaggi della natura. Dopo più di 30 anni di studi molti altri ricercatori internazionali stanno confermando la sua intuizione.
Le cellule possono essere riprogrammate, l’importante è conoscere e saper usare il corretto linguaggio con cui le cellule dialogano tra di loro.

Sono queste le conclusioni a cui è giunto 15 anni fa, dopo 10 anni di ricerche, il professor Pier Mario Biava. Temi questi di grandissima attualità, si tratta di uno dei filoni di ricerca oggi più studiato e i lavori di numerosi laboratori in tutto il mondo non fanno altro che confermare quest’intuizione.


"L’intuizione di Biava nasce dall’aver osservato come durante le prime fasi dello sviluppo di un embrione, quando sono presenti solo cellule staminali totipotenti, è impossibile indurre un tumore con agenti esterni, mentre entrando in una fase più avanzata di sviluppo questo diviene possibile. In quelle prime fasi doveva esserci qualche meccanismo di controllo e riparazione che proteggeva l’embrione.

Successivamente Biava ha confrontato le cellule tumorali con le staminali, che costituiscono per la maggior parte l’embrione, scoprendo che hanno molte analogie e che entrambe si moltiplicano in maniera indifferenziata ed incontrollata; ad un certo punto però per le cellule staminali - che costruiscono i tessuti - interviene un segnale che le indirizza verso un ben preciso percorso di differenziazione. Si originano così tutte le diverse cellule che compongono il nostro organismo: da quelle cardiache a quelle epatiche, da quelle epiteliali a quelle neuronali, eccetera. Per le tumorali non c’è un programma e crescono caoticamente creando i danni che conosciamo."


http://www.anticorpi.info/2015/11/riprogrammare-le-cellule-malate.html

e se non vi va di leggerlo tutto, guardate almeno questo video
https://www.youtube.com/watch?v=FO9z6NteX7M#t=94

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
pippovinci
Inviato: 16/11/2015 0:02  Aggiornato: 16/11/2015 0:02
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/9/2006
Da: palermo
Inviati: 102
 Re: Commenti liberi
ma caro Max come si fa a non parlare dei fatti di Parigi e delle conseguenze e delle indagini ecc - E' successo meno di 48 ore fa e tu già cambi discorso??
oppure ho frainteso?

Al2012
Inviato: 16/11/2015 0:20  Aggiornato: 16/11/2015 0:20
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/10/2005
Da:
Inviati: 2158
 Re: Commenti liberi
@ nygandy

Con l’entrata in scena della Russia, l’america ha dovuto cambiare strategia.
Probabilmente rinuncia alle sue pedine più violente e indisciplinate per appoggiare con più decisione i cosi detti “ribelli moderati ….

14 novembre 2015 ore 15.52
E' stato raggiunto un accordo tra le delegazioni di Stati Uniti e Russia, impegnate nei colloqui di Vienna sulla Siria, con l'obiettivo di un cessate il fuoco nel Paese.
Lo riferisce l'inviato nella capitale austriaca della tv satellitare al-Jazeera.
L'accordo dovrebbe riguardare i cosiddetti "ribelli moderati" e le forze del regime.

Fonte

°°°

Siria, accordo per dialogo governo-opposizione. "Ma Assad deve andarsene"

Kerry e Lavrov annunciano lo sblocco della trattativa sul percorso costituzionale. Dal 1 gennaio colloqui bilaterali, entro sei mesi governo di transizione, in un anno e mezzo nuove elezioni. Ma sulla sorte di Assad è ancora contrasto Washington-Mosca

“Capire … significa trasformare quello che è"
peonia
Inviato: 16/11/2015 0:53  Aggiornato: 16/11/2015 0:53
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
ciao pippovinci, credo che intendesse non parlarne qui in Commenti Liberi, ma nei thread appositi..

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Cava99
Inviato: 16/11/2015 7:49  Aggiornato: 16/11/2015 7:49
So tutto
Iscritto: 14/11/2015
Da: Brescia
Inviati: 3
 Re: Commenti liberi
No ma io mi chiedo, ci sono prove o rivendicazioni che sia stato l'isis o si stanno inventando tutto?

nessirio
Inviato: 16/11/2015 7:51  Aggiornato: 16/11/2015 7:51
Ho qualche dubbio
Iscritto: 17/6/2015
Da:
Inviati: 39
 Re: Commenti liberi
@Redazione

Qualcuno mi spiega cos'è 'sta minchiata?

Sì parla anche di 10.000 euro a fondo perduto.....

Dunque, mi può venire in mente che aiutare così chi in teoria non sa da che parte rifarsi permette ai richiedenti di stare lontano dagli strozzini ed incoraggiare una regolare fatturazione; alla fine se uno riesce a mettere in piedi una dittarella 10mila in tasse le ripaga agile.
Il problema è che già mi immagino la presenza di un italiano dietro ad una decina di richiedenti al fondo, che gli fa aprire aziende fittizie e si intasca un centello alla barba dei sui concittadini.

Non voglio la pillola addolcita
Antdbnkrs
Inviato: 16/11/2015 7:54  Aggiornato: 16/11/2015 7:54
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 20/6/2013
Da:
Inviati: 1331
 Re: Commenti liberi
La domanda che mi faccio, visto che gli americani erano in possesso di queste informazioni di intelligence, perché non hanno attaccato loro prima …..

Forse perche' temevano di colpire gli amici di qualcuno a stelle e strisce?

peonia
Inviato: 16/11/2015 8:06  Aggiornato: 16/11/2015 8:06
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
Un mio amico mi ha segnalato, dopo aver letto su http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/11/15/attentati-parigi-falsa-la-foto-del-presunto-kamikaze-diffusa-da-isis/2221249/, che esiste il sito https://twitter.com/grasswirefacts
che debunka, sempre che sia affidabile... voi lo conoscevate?
Questa ne è una recensione: http://www.lsdi.it/2014/grasswire-un-nuovo-strumento-di-fact-checking-collettivo/.


a proposito di debunker, il molto Attivo, sta iniziando...ho letto il titolo chissàcche mi credevo, ma per ora solo quisquilie..
ATTENTATI A PARIGI, ATTENZIONE ALLE FALSE NOTIZIE **
Antibufala - Non è vero che la Torre Eiffel sia stata spenta in
segno di lutto, né molte altre cose.
di Paolo Attivissimo
www.zeusnews.it/zn/23680

BUONGIORNO A TUTTI....SPEREM

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
peonia
Inviato: 16/11/2015 9:30  Aggiornato: 16/11/2015 9:30
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
Due informazioni interessanti sono arrivate, che danno occasione a un po’ di filosofia spicciola della comunicazione – e della loro “forza” politica.

La tv russa mostra per errore un’arma segreta
Che disdetta! Non una, ma due tv russe – NTV e Pervy Kanal – hanno rivelato segreti di Stato. E’ accaduto a Soci, durante una riunione del presidente Putin con alti responsabili militari. Da sopra le spalle di uno di detti responsabili, le telecamere hanno occhieggiato una pagina che l’alto ufficiale stava leggendo. Erano disegni e descrizione di un siluro – più precisamente un drone subacqueo – a testa atomica. Ed hanno indugiato abbastanza perché si potessero leggere le didascalie, subito tradotte dalle agenzie occidentali.


http://www.maurizioblondet.it/del-buon-uso-politico-delle-notizie-o-la-verita-con-data-di-scadenza/

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
charliemike
Inviato: 16/11/2015 9:31  Aggiornato: 16/11/2015 9:31
Ho qualche dubbio
Iscritto: 23/8/2015
Da:
Inviati: 114
 Re: Commenti liberi
Non so chi sia venuto prima, se Zeus News o Correttissimo (i due articoli sono identici), ma quello che mi da più fastidio è il modo di farcire di insulti la controparte dell'Iperattivo in ogni suo articolo.

Una volta eliminato l'impossibile, ciò che resta, per quanto improbabile, deve essere la verità.
Sherlock Holmes (Conan Doyle)
afabbri73
Inviato: 16/11/2015 9:47  Aggiornato: 16/11/2015 9:47
Mi sento vacillare
Iscritto: 10/5/2011
Da:
Inviati: 302
 Re: Commenti liberi
Un milione e seicento mila euro a fondo perduto destinati a 160 migranti per aprire un'attività, 100 pagnottoni a testa. Visto che siamo in periodo attentati e bombardamenti clandestini non autorizzati, permettimi di dire che con quella cifra si possono acquistare oltre 100 tonnellate di carburo di calcio, roba da distruggere mezza Roma e Vaticano con la sola cannella dell'acqua.

alsecret7
Inviato: 16/11/2015 10:40  Aggiornato: 16/11/2015 10:40
Mi sento vacillare
Iscritto: 11/6/2007
Da:
Inviati: 561
 Re: Commenti liberi
loro bombardano ma i morti che stanno causando non valgono un cazzo! invece noi europei contiamo molto di piu! questa e l'ipocrisia che sta girando da pertutto! tg! giornali! internet!
la gente e addormentata! al ennesima potenza! si lascia abbindolare da l'informazione di regime! siamo presi in giro! h24 su h24! non se ne esce piu!

Redazione
Inviato: 16/11/2015 12:55  Aggiornato: 16/11/2015 12:55
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Commenti liberi
Pippovinci: "ma caro Max come si fa a non parlare dei fatti di Parigi e delle conseguenze e delle indagini ecc - E' successo meno di 48 ore fa e tu già cambi discorso?? oppure ho frainteso?"

Hai frainteso. Intendevo di non parlarne QUI, perchè c'è già un thread apposito. Per non mescolare le informazioni.

Comunque, visto che i bombardamenti della Siria sono una notizia nuova, si può parlarne anche qui.

afabbri73
Inviato: 16/11/2015 13:24  Aggiornato: 16/11/2015 13:24
Mi sento vacillare
Iscritto: 10/5/2011
Da:
Inviati: 302
 Re: Commenti liberi
Ma i francesi soffrono di eiaculazione precoce? Terroristi, la maggior parte cittadini europei, possono giustificare un intervento militre e poi dove?...in Siria a 36 ore dagli attentati subiti? In questo caso non penso che nessuno si sia appellato all'articolo 5 della nato, quindi la domanda è? Ma potevano i francesi entrare in siria a bombardare?

Parsifal79
Inviato: 16/11/2015 13:26  Aggiornato: 16/11/2015 13:52
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Commenti liberi
mentre qualcuno aspetta che nasca il partito dei propri sogni (che voterà solo lui), succede anche questo:

Matteo Renzi
6 luglio 2012 ·

Su alcune misure della spending review si può essere d’accordo. La razionalizzazione dei piccoli tribunali ad esempio è un dovere morale. Ma continuo a non capire perché buttar via così tanto sulle spese militari, a partire dalla dozzina di miliardi necessari a comprare i nuovi F35. Anche basta, dai…

https://it-it.facebook.com/matteorenziufficiale/posts/10150947233669915

F35, governo conferma la spesa di 13 miliardi: ignorata la richiesta del Parlamento di dimezzare i costi

Tra le mille tabelle della legge di Stabilità 2016 si nasconde un dato, rilevato da Rete Italiana Disarmo, che fa notizia: dopo un anno di silenzi e dichiarazioni evasive, il governo Renzi ribadisce ufficialmente e definitivamente lo stanziamento per l’acquisto dei 90 cacciabombardieri

http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/11/16/f35-governo-conferma-la-spesa-di-13-miliardi-ignorata-la-richiesta-del-parlamento-di-dimezzare-i-costi/2217703/


Redazione
Inviato: 16/11/2015 13:41  Aggiornato: 16/11/2015 13:41
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Commenti liberi
AFABBRI: " In questo caso non penso che nessuno si sia appellato all'articolo 5 della nato,"

Aspetta un attimo, ciccio. Dai tempo al tempo...

peonia
Inviato: 16/11/2015 14:16  Aggiornato: 16/11/2015 14:16
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
INTERVENTO DI GIULIETTO CHIESA A P.ZZA SANT'APOSTOLI, SABATO, IN OCCASIONE DELLA MANIFESTAZIONE PER DI MATTEO

IMPORTANTE

http://www.pandoratv.it/?p=4717

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
peonia
Inviato: 16/11/2015 14:28  Aggiornato: 16/11/2015 14:28
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
A TITOLO INFORMATIVO....

Gli Stati Uniti sono stati in guerra il 93% del tempo, dalla loro creazione nel 1776, vale a dire 222 dei 239 anni della loro esistenza
Gli anni di pace sono stati solo 21 dal 1776
* Nessun presidente degli Stati Uniti è mai stato un Presidente di pace. Tutti i presidenti degli che si sono succeduti sono stati tutti, in un modo o nell'altro, coinvolti almeno in una guerra.
* Gli Stati Uniti non hanno mai passato un intero decennio, senza fare una guerra.
* L'unica volta che gli Stati Uniti sono rimasti 5 anni senza guerra (1935-1940) è stato durante il periodo isolazionista della Grande Depressione.

BEH CHE DIRE...... UN BEL NOBEL MERITATO PER SECOLI!

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
peonia
Inviato: 16/11/2015 14:34  Aggiornato: 16/11/2015 14:34
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
EFFETTI COLLATERALI
(Risposta a Pietro Errera)
...........Tutto quanto sta succedendo in queste ore, ha un paradossale effetto collaterale: il dissenso della gente verso il potere si compatta e poi sgretola, dirottandosi macchinalmente verso chi opera questi attentati, traendone linfa e poi nuova forza, trasformato.
Gli scandali e la corruzione passano in secondo piano, si miniaturizzano... Il nostro scontento e le nostre frustrazioni verso chi gestisce politicamente le nostre vite prendono un'altra strada, con sollievo dei nostri governanti, dei nostri ladri di stato e dei loro affini.
Che anzi, entusiasti, cercheranno di mettersi a capo della nuova Crociata.
Caro Errera, rubo le sue preziose parole. Chi organizza queste tragedie (poiché è di nuovo evidente che si tratta di una tragedia "organizzata") conosce perfettamente tutti gli effetti particolari, collaterali, che essa produce. La grande massa delle vittime potenziali non può reagire. Perché non può neppure immaginare che qualcuno possa arrivare a tanto. Tutti siamo più o meno normali e non possiamo pensare che in termini normali. Chi organizza i massacri non è normale, ma sa che noi agiremo come esseri normali. E dunque crederemo all'unica versione "possibile", cioè a quella che ci viene offerta dal potere.
Ecco perché le emozioni si orientano sugli esecutori materiali. I quali sono, di solito, già stati uccisi. I mandanti e gli organizzatori avranno tutto il tempo di nascondersi. E il fiume di emozioni farà passare in secondo piano tutti gli altri problemi, e la paura farà il resto, paralizzando tutti. Politicanti e giornalisti ripeteranno a perdifiato la stessa versione, che nessuno ha verificato.
C'è una sola cosa da fare: raccogliere le teste che rimangono pensanti, e concentrare tutte le loro forze perché sia possibile dire qualche scorcio di verità. Lo so che è molto difficile, ma dobbiamo sapere che siamo in tanti. Questa pagina Fb viene vista in questo momento da quasi mezzo milione di persone. Tutti quelli che la vedono, insieme a quelli che vedono pandoratv.it, che leggono www.megachip.info, facciano tutto quello che possono per diffondere, condividere.

GIULIETTO CHIESA

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Floh
Inviato: 16/11/2015 14:56  Aggiornato: 16/11/2015 15:00
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 13/12/2009
Da: Milano
Inviati: 1056
 Re: Commenti liberi
Ho trovato questo video che mostra l'arresto inspiegabile di uno studente che fa una domanda a John Kerry durante una conferenza in un'università.

https://www.youtube.com/watch?v=qRo57UV_-uA#t=347

Qualcuno sa come si chiama lo studente che viene arrestato e quali sono stati i risvolti successivi?
Devo dire che non mi sarei mai aspettato una cosa simile; come si sono giustificati gli agenti? qual è il reato che preveda l'arresto in flagranza che avrebbe commesso?
E' proprio vero che non potrò mai finirmi di stupire nella vita.

Ci sono più cose in cielo e in terra, Orazio, di quante ne sogni la tua filosofia (William Shakespeare, da Amleto)
OverThink
Inviato: 16/11/2015 15:19  Aggiornato: 16/11/2015 15:19
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/2/2012
Da:
Inviati: 156
 Re: Commenti liberi
Papa Francesco ha accusato l'ISIS per gli attentati di Parigi. Sono curioso di vedere se, per coerenza, adesso accuserà anche il governo francese per i bombardamenti in Siria.

Cava99
Inviato: 16/11/2015 15:28  Aggiornato: 16/11/2015 15:28
So tutto
Iscritto: 14/11/2015
Da: Brescia
Inviati: 3
 Re: Commenti liberi
naaaa, loro combattono per la democrazia, la libertà e la cristianità

peonia
Inviato: 16/11/2015 16:17  Aggiornato: 16/11/2015 16:17
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
CONNETTETEVI ORA INTERVISTA A CHIESA SUI FATTI DI PARIGI


http://players.fluidstream.it/RadioGamma5/index.php

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
peonia
Inviato: 16/11/2015 16:19  Aggiornato: 16/11/2015 16:19
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
FLOH è un video vecchio e non se ne è saputo più nulla...

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
bernuga
Inviato: 16/11/2015 16:24  Aggiornato: 16/11/2015 16:24
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: Commenti liberi
Breaking News, Putin dichiara ufficialmente che l'ISIS e' finanziato da 40 paesi, alcuni dei quali nel G20:

https://www.rt.com/news/322305-isis-financed-40-countries/

Floh
Inviato: 16/11/2015 16:41  Aggiornato: 16/11/2015 16:41
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 13/12/2009
Da: Milano
Inviati: 1056
 Re: Commenti liberi
@ Peonia

Sì è un video che riguarda un fatto accaduto qualche anno fa, ma sicuramente successivo alle elezioni del 2004.
Non se ne è saputo più nulla in Italia, ma la vicenda sarà stata giudiziariamente definita in America. Conoscere il nome dello studente permetterebbe di sapere come è andata a finire. Spero che qualcuno mi possa aiutare.

PS:
Qua su LC se ne ha già discusso?

@ Massimo

Te che hai vissuto in America, non ne sai nulla?

Ci sono più cose in cielo e in terra, Orazio, di quante ne sogni la tua filosofia (William Shakespeare, da Amleto)
bernuga
Inviato: 16/11/2015 16:49  Aggiornato: 16/11/2015 16:49
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: Commenti liberi

peonia
Inviato: 16/11/2015 16:55  Aggiornato: 16/11/2015 16:55
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
Concedetemelo..... potete aspettarvelo da me...

voglio condividerlo con voi..

Gli Anni della Destrutturazione: Black November

a cura di Marie Noelle Urech

Da quando iniziò il ciclo planetario Urano Plutone, con la loro congiunzione nella Vergine (1963-1968) cominciarono gli anni di un profondo cambiamento collettivo: la distensione della guerra fredda con L’URSS, la conquista dello spazio e l’atterraggio sulla Luna, l’emancipazione dei Neri, sotto la guida di Martin Luther King e la lotta per i diritti civili di altre minoranze etniche negli USA, la diffusione dei computer, il movimento dei Figli dei Fiori, il movimento pacifista, la guerra in Vietnam, la contestazione giovanile, l’uso di droghe, l’espansione del IV potere (televisione), il primo reattore nucleare
Oroscopo orario del 13 novembre 2015 - Parigi
A gennaio del 2008, Plutone entrò nel segno del Capricorno, governato da Saturno, l’Archetipo del “ Conservatore” il cui principale scopo è di garantire la durata nel tempo di tutto ciò che è strutturato. Il Capricorno è incentrato sulla sicurezza delle strutture sociali, politiche ed economiche ed è quindi legato agli Stati e a tutte quelle organizzazioni che gestiscono le risorse comuni. L’opera di Plutone in questo segno è quello di disgregare per portare alla luce l’illusorietà delle sicurezze che abbiamo. È giunto il tempo della Verità, dove Plutone ci fa vedere il confine tra il vero e il falso, scavando in profondità e mettendo in luce le falsità che hanno minato le strutture (corruzione, menzogne), portando così pian piano ad una lenta degradazione tutto ciò che deve terminare per lasciare il posto a ciò che è puro e incontaminato e su cui si potrà costruire qualcosa di nuovo.
Urano è profondamente diverso da Plutone: non è interessato al vecchio e a ciò che sta terminando; la sua energia è rivolta al nuovo e al futuro e si manifesta in maniera dirompente e imprevedibile laddove non c’è ancora la maturità per voltare pagina. Urano è l’Archetipo dell’“Emancipatore” e si associa alle rivoluzioni, alle riforme sociali. Il ciclo Urano/Plutone, rappresenta momenti storici collettivi, segnati da eventi estremi e dove la coesione sociale viene sfidata.
Le sette lunghe quadrature tra questi due pianeti raffigurano una sorta di braccio di ferro tra due energie contrastanti: da una parte l’inerzia, il conservatorismo, “continuiamo così a tutti i costi” di Plutone in Capricorno, e dall’altra la spinta veloce “Bisogna cambiare, non si ritorna indietro, costi che costi” di Urano in Ariete. Un aspetto dissonante che si manifesta attraverso forti crisi e tensioni, scoppi di violenza, ma anche tramite salti di consapevolezza. Sin dal primo dei sette quadrati tra Urano (Ariete) e Plutone (Capricorno) del 24 giugno 20121, viviamo sull’orlo del baratro, in un mondo in transizione dove vacillano tutte le strutture sociali, economiche e istituzionali mondiali e quindi tutte le nostre certezze! Inoltre, in un crescendo continuo, le sette quadrature di questa coppia planetaria hanno firmato l’avanzata dello Stato islamico, la violenza del fondamentalismo.
Le prime due esatte quadrature si verificarono a giugno e settembre 2012, la terza e quarta a maggio e novembre 2013. La quinta e sesta esatta quadratura in aprile e dicembre 2014, e la settima ed ultima quadratura nel marzo 2015.
Tutti gli aspetti che gli astri e i pianeti veloci formano con questa grande quadratura, sottolineano periodi sensibili a livello politico internazionale, come risulta dagli ultimi eventi drammatici in Francia, in Libano e in Siria, ma non solo. Il passaggio di questi astri, relativamente rapidi, sul quadrato Urano/Plutone, ne rafforzano il potere distruttivo come avvenne Il 7 gennaio 2015, quando il Sole era al quadrato del famoso Quadrato e successero gli attentati di Charlie Hebdo... e appena dopo, con gli attentati suicidi di Beirut del 12 novembre e dell’attacco a Parigi, dove l’Ascendente orario formava una perfetta quadratura con Urano nella X casa!
Nelle prossime settimane, l’avanzata di Marte nella Bilancia, entrato nell’orbita del Quadrato Urano/Plutone, rafforza altri scoppi di violenza improvvisi. Troveremo tensioni sociali enormi, con reazioni di rabbia collettiva, episodi di intolleranza. Stiamo attenti alle ripercussioni delle tensioni collettive su persone innocenti!
La dissonanza Urano/Plutone si estenderà dal 30 Novembre al 16 Dicembre 2015.
Il quadrato Urano Plutone si disattiverà ad Aprile 2016 ma lascerà cicatrici e
memorie profonde, come ne lasciò in precedenza, durante la formazione del quadrato
negli anni 1932-33, corrispondente all’ascesa del nazismo (veda box). Ci vorrà del tempo per leccarsi le ferite, per creare una vera solidarietà e comunanza tra gli uomini. Il caos lasciato dal ciclo Urano/Plutone ci chiederà un tempo di assorbimento per capire quanto le cose sono cambiate in profondità, e non soltanto sul piano economico e sociale. È la fine di uno stile di vita e il preambolo di un rinnovamento ma che deve passare attraverso le doglie di un parto. Per costruire il mondo di domani, lo dobbiamo preparare attraverso prese di coscienza dolorose e profonde. Ci rimangono circa due anni e mezzo di tempo prima di vedere i segnali dei cambiamenti effettivi del Quadrato Urano/Plutone, e poi i frutti quando i due pianeti formeranno un lungo magnifico trigono nel 2023. Ma ne riparleremo più in avanti.
Urano quadrato a Plutone 1932-1934 Ariete/Cancro
- Carestia sovietica e dittatura di Stalin (milioni di morti)
- La Grande Depressione, 14 milioni di disoccupati negli Stati Uniti.
- Elezione di F. Roosevelt e lancio del New Deal
- Creazione dell’FBI.
- Dittatura in Europa, Hitler sale al potere.
- Dittatura di Mussolini, conquista dell’Etiopia
- Politica espansionistica del Giappone in Asia
- Gandhi imprigionato , inizia lo sciopero della fame.
- La prima autostrada.
- Il 1 ° antibiotico per via orale.
- Scoperto il primo Neutrone da Fermi.

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Floh
Inviato: 16/11/2015 17:17  Aggiornato: 16/11/2015 17:17
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 13/12/2009
Da: Milano
Inviati: 1056
 Re: Commenti liberi
@ bernuga

Grazie

Ci sono più cose in cielo e in terra, Orazio, di quante ne sogni la tua filosofia (William Shakespeare, da Amleto)
Redazione
Inviato: 16/11/2015 17:25  Aggiornato: 16/11/2015 17:25
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Commenti liberi
FLOH: Sì, ricordo l'incidente. Lo hanno pure taserato, se non sbaglio.

bernuga
Inviato: 16/11/2015 18:12  Aggiornato: 16/11/2015 18:12
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: Commenti liberi
@Max

Non solo e' stato taserato dai delinquenti in divisa, in seguito ha pure registrato il marchio "Don't tase me, bro!"
Un genio

hendrix
Inviato: 16/11/2015 18:12  Aggiornato: 16/11/2015 18:12
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/9/2006
Da:
Inviati: 1048
 Re: Commenti liberi



jpatrick
Inviato: 16/11/2015 18:49  Aggiornato: 16/11/2015 18:49
Ho qualche dubbio
Iscritto: 3/7/2014
Da:
Inviati: 169
 Re: Commenti liberi
citazione bernuga: “Breaking News, Putin dichiara ufficialmente che l'ISIS e' finanziato da 40 paesi, alcuni dei quali nel G20”:

se vai su questo sito: http://reseauinternational.net/voulez-vous-vraiment-tout-savoir-sur-le-terrorisme-international-daesh-de-a-a-z/ a 1 minute e 37 Obama ammette chiaramente, durante una conferenza (non di adesso), che l’America sta per accelerare l’allenamento delle forze del l’Isis. Purtroppo è in francese o in inglese.

Floh
Inviato: 16/11/2015 19:28  Aggiornato: 16/11/2015 19:28
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 13/12/2009
Da: Milano
Inviati: 1056
 Re: Commenti liberi
Il reato contestatogli è stato "incitamento alla rivolta" ("inciting a riot), al quale si sono aggiunti "resistenza a pubblico ufficiale" e "disturbo della quiete". Ha passato una notte in prigione e poi ha accettato una "messa in prova" di 18 mesi e le accuse sono cadute.
Ovviamente, ai poliziotti non è stato contestato legalmente nulla circa il loro operato.

Per la serie: ve la do io la democrazia.

Ci sono più cose in cielo e in terra, Orazio, di quante ne sogni la tua filosofia (William Shakespeare, da Amleto)
bernuga
Inviato: 16/11/2015 19:38  Aggiornato: 16/11/2015 19:38
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: Commenti liberi
@Floh

La cosa assurda nel video e' anche la prontezza degli operatori nello spegnere il microfono di Andrew non appena pronuncia le parole "skull & bones".

Chiodo
Inviato: 16/11/2015 19:53  Aggiornato: 16/11/2015 19:53
So tutto
Iscritto: 8/7/2015
Da:
Inviati: 25
 Ecco come la pensa il M5S
Per tutti coloro che in malafede o a provocazione hanno inveito contro i 5stelle per il presunto silenzio riguardo alla questione parigi e alla questione terrorismo-immigrazione:

Oltre alle precedenti dichiarazioni che evidentemente vi sono sfuggite,
sappiate che all'informativa alla Camera dei deputati riguardo ai fatti recenti è intervenuto con un discorso molto esauriente Giorgio Sorial M5S.

Fra non molto ci sarà online lo spezzone e lo riposto qui.

In breve riassumo:

-Ogni soldato impegnato in territorio estero per guerre (afganistan) è un soldato in meno che protegge le nostre frontiere e le nostre persone.

-Cessazione e denuncia per le aziende e i paesi che direttamente o indirettamente finanziano l'isis con fondi e armamenti

-Impiegare i 13 miliardi degli F35 per il rafforzamento della sicurezza INTERNA al paese

-L'attuale governo ha tagliato i fondi alle forze dell'ordine, ma dobbiamo rafforzare i nostri reparti e sopratutto URGE il rafforzamento di corpi speciali di intelligence

-Maggiori controlli alle frontiere, chi non ha diritto di entrare non passa

-Renzi va in arabia dagli stessi finanziatori di isis, e il bello è che gli viene data la guida temporanea per l'assemblea sui diritti dell'uomo dell'ONU

-Non è certo un aumento di pena carceraria che può fungere da deterrente per un presunto attentatore che abbia già deciso di farsi saltare in aria



CONCLUSIONE DI SORIAL:

"TUTTI QUESTI PUNTI provengono dalle leggi e dagli emendamenti GIà PROPOSTI in tempi non sospetti dai parlamentari del Movimento 5 Stelle"


E ora andatevi a fare un bagno, lecchini di renzi.

peonia
Inviato: 16/11/2015 20:01  Aggiornato: 16/11/2015 20:12
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Ecco come la pensa il M5S

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Blade1960
Inviato: 16/11/2015 20:20  Aggiornato: 16/11/2015 20:20
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/11/2006
Da:
Inviati: 264
 Re: Commenti liberi
Per chi se lo fosse perso ,vi linko il video di report che puo' aiutare a capire qualcosa di piu' sulle armi e addestratori.

http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-f90e28a1-e518-491e-a52e-490a83ec8a86.html

afabbri73
Inviato: 16/11/2015 22:17  Aggiornato: 16/11/2015 22:17
Mi sento vacillare
Iscritto: 10/5/2011
Da:
Inviati: 302
 Re: Commenti liberi
sicuramente, è che se lo facessero si scoprirebbero le carte, non credi?

peonia
Inviato: 16/11/2015 22:17  Aggiornato: 16/11/2015 22:19
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
e' stata vietata l'uscita del film MADE IN FRANCIA perchè la trama era troppo simile ai fatti accaduti venerdì 13!
previsione,creazione..... non è la prima volta...


La pellicola di Nicholas Boukhrief avrebbe dovuto fare il suo esordio nelle sale d'Oltralpe martedì 18 novembre. La casa di distribuzione Pretty Pictures rimanda l'esordio in sala per la seconda volta: era già successo dopo la strage di Charlie Hebdo dello scorso gennaio

di Andrea Tundo | 16 novembre 2015Un kalashnikov sovrapposto alla Tour Eiffel nella locandina, una trama e un titolo tanto aderenti alla tragica realtà di venerdì sera da bloccare la proiezione nei cinema. Per la seconda volta. Made in France avrebbe dovuto fare il suo esordio nelle sale d’Oltralpemartedì 18 novembre, ma non avverrà dopo gli attentati parigini. Perché la pellicola di Nicholas Boukhrief racconta una storia così sinistramente simile alla notte di terrore vissuta nella capitale francese da risultare fuori luogo e da rappresentare anche un potenziale rischio in una Francia sconvolta e attanagliata dalla paura di nuovi attacchi.

Da giovedì nelle stazioni del metrò di Parigi erano apparse le prime locandine di “Made in France”. Un kalashnikov appoggiato al simbolo della Francia con il sottotitolo “La minaccia viene da dentro” invitava ad andare al cinema per vedere l’opera del regista provenzale, nato da padre algerino e madre francese. Il thrillerracconta la storia di un giornalista, Sam, che sfrutta la sua cultura musulmana per infiltrarsi nei circoli delle banlieue parigine frequentati da fondamentalisti islamici. Viene così in contatto con una cellula jihadista composta da cittadini francesi che ha ricevuto l’ordine di seminare il panico nel centro della capitale. I terroristi del film progettano un attentato sugli Champs-Elyséese, contemporaneamente, in altri luoghi di Parigi. Uno scenario, quello immaginato da Boukhrief, quasi identico ai fatti dello scorso venerdì – cellula francese e attacchi in svariati punti della capitale – che ha spinto la casa di distribuzione Pretty Pictures a rimandare l’esordio in sala.

Pubblicità“Siamo in stato di shock e vogliamo evitare provocazioni”, ha detto il presidente di Pretty Pictures James Velaiseaggiungendo di non aver ricevuto alcun tipo di pressione dalle istituzioni per bloccare le proiezioni. L’attuale casa di distribuzione, tra l’altro, aveva preso in carico il film all’indomani della strage alla redazione di Charlie Hebdo dello scorso gennaio. Già allora “Made in France”, pronto dall’ottobre 2014, era prossimo alla distribuzione ma il gruppo M6 si era sfilato e per alcuni mesi Boukhrief ha atteso che qualcuno manifestasse interesse nei confronti del suo sesto film. Nel 2013, terminata la fase di scrittura, il regista – come riporta Le Monde – era alla ricerca di fondi per iniziare le riprese e aveva sottolineato come le strutture di finanziamento pubbliche avevano sbrigativamente scartato il copione “trovando il soggetto troppo banale o marginale”. La storia, purtroppo, ha spiegato che non era così.

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
peonia
Inviato: 16/11/2015 22:26  Aggiornato: 16/11/2015 22:26
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
La giornalista Rula Jebreal racconta a Servizo Pubblico la polveriera mediorientale e i difficili equilibri nell’area: “I sauditi stanno esportando più ideologia ed estremismo che petrolio”. Poi continua: “Se continuiamo a sbagliare risposte, questi ragazzi finiranno con radicalizzarsi e diventare integralisti. Quello che può distruggere il terrorismo è la fede. Ci vuole una rivoluzione delle comunità contro gli integralisti che hanno dirottato la fede”

http://tv.ilfattoquotidiano.it/2015/11/16/servizio-pubblico-jebreal-i-sauditi-ora-esportano-piu-ideologia-ed-estremismo-che-petrolio/440149/

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
pippovinci
Inviato: 16/11/2015 22:47  Aggiornato: 16/11/2015 22:59
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/9/2006
Da: palermo
Inviati: 102
 Re: Commenti liberi
@ chiodo
innanzi tutto la chiosa del tuo intervento te la potevi risparmiare. Probabilmente hai letto poco gli interventi postati in questo sito proprio contro il nostro Premier. Che, peraltro, in questo momento, non conta una cicca spenta nello scacchiere mondiale.

Per quel che riguarda la "posizione dei 5 stelle" quelle che elenchi sono proposte solo in parte condivisibili, ma non colgono il problema su cui tanto qui si discute.

La soluzione, come si legge tra le righe della del tuo post, sarebbe esclusivamente "militare" e di ordine pubblico. Mi convince solo il punto che riguarda il ritiro di tutte le truppe straniere dai territori in guerra.

Per il resto io non credo proprio che sia così semplicistico come voi lo dipingete. Io credo che siano proprio l'Occidente e la Nato a creare questo allarme ed a aspargere questa paura per convincere (plagiandola) l'opinione pubblica occidentale ad attaccare "i terroristi" nei loro territori. O a restringere le libertà personali cambiando le Costiuzioni (oggi o ha detto pure Hollande)
Insomma la questione è molto , ma molto più complessa di come la pongono i pentastellati.

il problema, poi, non è parlarne o non parlarne, ma informarsi meglio, magari seguendo anche le televisioni degli altri ossia di quelli che bombardiamo giornalmente provocando un numero di morti innocenti enormemente maggiore di quelli (anch'essi innocenti) uccisi a Parigi.

Scopriresti che la verità può esssere molto diversa da come la dipingono i nostri mezzi di informazione.

ciao

FranZeta
Inviato: 16/11/2015 23:53  Aggiornato: 16/11/2015 23:53
Ho qualche dubbio
Iscritto: 24/8/2014
Da: Maderno
Inviati: 152
 Re: Commenti liberi
Grande il nostro Renzi che al G20 se ne è uscito con una delle sue proverbiali analisi:
"L'Italia è un grande Paese, ha sconfitto il terrorismo interno negli anni '70 e '80 e le stragi di mafia."
Non ha specificato come, però (trattativa, almeno per le seconde).

Notare anche la foto, dove brilla per l'espressione quasi seria e lo sguardo che al solito emana un'aura di intelligenza e carisma:

FranZƞ
peonia
Inviato: 16/11/2015 23:56  Aggiornato: 16/11/2015 23:56
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
dalla pagina Facebook di Syria l'altra faccia della Rivolta:
Il presidente russo, Vladimir Putin, si è detto pronto a condividere i dati dell'intelligence russa sul finanziamento a Daesh con i suoi colleghi del G20.

I terroristi sembrano essere finanziato da 40 diversi paesi, tra cui alcuni Stati membri del G20, ha affermato Putin durante il vertice: "ho fornito esempi sulla base dei nostri dati sul finanziamento allo stato islamico da parte di privati. Questo denaro, come abbiamo stabilito, proviene da 40 paesi e, ci sono alcuni dei membri del G20 tra loro", ha detto Putin ai giornalisti, ribadendo l'urgenza di frenare il commercio illegale di petrolio di Daesh.

"Ho mostrato ai nostri colleghi foto scattate dallo spazio e da aerei che dimostrano chiaramente l'entità del commercio illegale di petrolio e prodotti petroliferi", ha spiegato, "Il corteo di veicoli di rifornimento si estendeva per decine di chilometri".

Non è il momento giusto per cercare di capire quale paese è più e quale meno efficace nella battaglia contro Daesh, dal momento che, secondo Putin, ormai uno sforzo internazionale unito è necessario contro il gruppo terroristico.


Il presidente russo ha ribadito la disponibilità del suo Paese a sostenere "alcuni gruppi armati dell'opposizione in Siria" che "ritengono possibile iniziare operazioni attive contro Daesh con il sostegno della Russia. E siamo pronti a fornire tale sostegno dall'aria. Se dovesse accadere, potrebbe diventare una buona base per il successivo lavoro su una soluzione politica".
Secondo Putin, prima di tutto si dovrebbe decidere quali gruppi in Siria possono essere considerati organizzazioni terroristiche e quali legittima l'opposizione siriana.

"Abbiamo bisogno di organizzare il lavoro in particolare concentrato sulla prevenzione di attentati terroristici e di affrontare il terrorismo su scala globale. Ci siamo offerti di cooperare [con gli Stati Uniti] ...
Purtroppo, i nostri partner americani hanno rifiutato. Hanno appena inviato una nota scritta che dice: 'rifiutiamo la vostra offerta' ", ha rivelato Putin, "Ma la vita è in continua evoluzione e ad un ritmo molto veloce e spesso ci offre lezioni. E penso che ora la consapevolezza che una lotta efficace [contro il terrore] può essere messa in scena solo insieme sia chiara a tutti".

https://www.facebook.com/121253544625013/photos/a.122593071157727.32096.121253544625013/916871108396582/?type=3&theater

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
papunk
Inviato: 17/11/2015 0:47  Aggiornato: 17/11/2015 0:47
So tutto
Iscritto: 5/11/2015
Da:
Inviati: 5
 Re: Commenti liberi
Peonia......

MADDAI

veritassaphinho
Inviato: 17/11/2015 1:45  Aggiornato: 17/11/2015 3:06
Ho qualche dubbio
Iscritto: 31/10/2015
Da:
Inviati: 82
 Re: Commenti liberi
Autore: FranZeta Inviato: 16/11/2015 23:53:08

Grande il nostro Renzi che al G20 se ne è uscito con una delle sue proverbiali analisi:
"L'Italia è un grande Paese, ha sconfitto il terrorismo interno negli anni '70 e '80 e le stragi di mafia."
Non ha specificato come, però (trattativa, almeno per le seconde).
-----------

Effettivamente hai ragione, mi pareva che avessero declassificato una parte dei segreti di stato ( ovviamente declassificare non significa desecretare), e da quegli armadi non e' mai uscito niente. Hanno offerto una specie di Freedom Act per allocchi, ma probabilmente non hanno indicato ne armadi e ne chiavi per aprirli. Nemmeno media e giornali interessati a questo. Molto Strano che non abbiano voluto insistere sul desecretare.
Sarebbe interessante approffondire questa cosa

Oggi apriamo le finestre del nostro cuore, andiamo fuori e sentiamo le goccie di pioggia, incontriamo il sole splendente, e vediamo l' arcobaleno. Tanta gioia. (hindi : Taare Zameen Par - Stelle sulla terra)
veritassaphinho
Inviato: 17/11/2015 1:53  Aggiornato: 17/11/2015 3:08
Ho qualche dubbio
Iscritto: 31/10/2015
Da:
Inviati: 82
 Re: Commenti liberi
La giornalista Rula Jebreal racconta a Servizo Pubblico la polveriera mediorientale e i difficili equilibri nell’area: “I sauditi stanno esportando più ideologia ed estremismo che petrolio”. Poi continua: “Se continuiamo a sbagliare risposte, questi ragazzi finiranno con radicalizzarsi e diventare integralisti. Quello che può distruggere il terrorismo è la fede. Ci vuole una rivoluzione delle comunità contro gli integralisti che hanno dirottato la fede”

http://tv.ilfattoquotidiano.it/2015/11/16/servizio-pubblico-jebreal-i-sauditi-ora-esportano-piu-ideologia-ed-estremismo-che-petrolio/440149/

Non e' una giornalista ( ha fatto la giornalista di cronaca quando ha finito l' universita'per un po di tempo , poi ha trovato marito ricco e scritto un libro) ma una opinionista, al limite autrice dal 2015. non fa la giornalista ma partecipa a molti programmi tv come opinionista oppure come autrice

Bellisima per carita' ma esaurita forte, ripete sempre le stesse frasi, sembra la Bindi, entrambe quando parlano sembrano che si siano mangiate una puntina di grammofono, da quanto parlano e ripetono sempre le stesse cose. Ma non sono le uniche nel panorama italiano, la Moretti e molte altre ebeti del circo bipolare italiano, nell' m5s solo due hanno questa sindrome , una e' la taverna, anche se a volte riesce a trattenersi ed un altra che non ricordo il nome

Anche nel caso che berlusconi si fosse espresso , avrebbe ripetuto , "piu' bella che intelligente", sicuramente in questo caso avrebbe iniziato con " molto, ma molto".

Lo stesso per buzzach o come si chiama, e tutti gli altri ospisti di questi talk shows. Opinionisti
Penso che il problema del mainstream sia proprio questo , etichette di reverenza. Si potrebbe capire se invitano un luminare ed allora da spiegazioni in base alle esperienze e competenze scrivendo ricercatore, herr professor della facolta' di geopolitica di berlino o altro, ma giornalisti, politici, persone con competenze limitate o parziali perche' fanno un altro lavoro magari collegati sono da ritenere opinionisti.
Poi magari ci lamentiamo , quando i truffatori ci derubano, ma usano il stesso sistema dell' opinionista scambiato per competente, per tessere la truffa.

Ricordo quando da Bill Maher, nel suo programma , e li non c'e' scritto giornalista, ma opinionista, continuava a starnazzare e tutti gli altri ospiti che non sapevano come trattenersi dal ridere, che Bill dovette andare piu' volte in pubblicita'. Nemmeno lui riusciva a trattenersi dal pisciarsi dal ridere

Oggi apriamo le finestre del nostro cuore, andiamo fuori e sentiamo le goccie di pioggia, incontriamo il sole splendente, e vediamo l' arcobaleno. Tanta gioia. (hindi : Taare Zameen Par - Stelle sulla terra)
Chiodo
Inviato: 17/11/2015 4:54  Aggiornato: 17/11/2015 4:54
So tutto
Iscritto: 8/7/2015
Da:
Inviati: 25
 Re: Commenti liberi
@pippovinci

I commenti a fondo pagina erano riferiti a certi personaggi che continuano a dire che il movimento non si è espresso, quando invece l'ha fatto eccome, percui possono pure andarsi a fare un bagno.



Quel che dici invece riguardo al resto è sempre la solita storia: tu dici "la nato non lo vorrebbe" o qualcosa di simile. Beh e quindi non devo fare COMUNQUE proposte di legge di buonsenso?

Se sono capitato qui è proprio perche mi informo ovunque, e non sui media nazionali.

Quando li guardo è per vedere quanto omettono.

E come volevasi dimostrare NESSUNO ha fatto sentire il discorso alla camera di Giorgio Sorial, apparte uno stralcetto ridicolo su tgla7.

horselover
Inviato: 17/11/2015 6:51  Aggiornato: 17/11/2015 6:51
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/9/2012
Da:
Inviati: 1898
 Re: Commenti liberi
civiltà ccidentale: hollande parla di vendetta, obama del diavolo

fefochip
Inviato: 17/11/2015 8:45  Aggiornato: 17/11/2015 8:45
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Commenti liberi
@ pippovinci

Citazione:
La soluzione, come si legge tra le righe della del tuo post, sarebbe esclusivamente "militare" e di ordine pubblico. Mi convince solo il punto che riguarda il ritiro di tutte le truppe straniere dai territori in guerra.


a me però mi pare non hai colto o hai glissato su un particolare invece FONDAMENTALE, ovvero il finanziamento dell'isis
senza quello in poco il cosi detto "califfato" si sgretola come neve al sole , costituito per la maggior parte non tanto da ideologia quanto da interessi di persone con pochi scrupoli e molta fame

lo ho scritto nell'altro tread (si stanno continuamente ormai mischiando data la somiglianza)
punire chi compra il petrolio dell'isis ...

chi finanzia i terroristi va considerato loro pari ....

levare le sanzioni alla russia ...

francamente non mi pare poco

certo se volevi che il movimento puntasse il dito direttamente contro gli stati uniti , israele e i governi di volta in volta coinvolti che ci guadagnano in termini di occasione per fare leggi liberticide allora potresti essere deluso, ma ci sono anche dichiarazioni politiche che si possono e non si possono fare in determinate posizioni.

anche giulietto è molto piu cauto se parla a un grande pubblico

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
fefochip
Inviato: 17/11/2015 8:53  Aggiornato: 17/11/2015 8:53
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Commenti liberi
@ Chiodo

Citazione:
I commenti a fondo pagina erano riferiti a certi personaggi che continuano a dire che il movimento non si è espresso, quando invece l'ha fatto eccome, percui possono pure andarsi a fare un bagno.


in ogni caso da quel che leggo l'intervento in aula dei 5 stelle è di ieri sera alle 19
e i commenti di "certi personaggi" sono antecedenti.

anche io ho evidenziato il silenzio prima di questo intervento , in particolare dal fatto che non mi pare che i 5 stelle abbiano mai preso posizioni forti come in questa occasione.

Citazione:
E come volevasi dimostrare NESSUNO ha fatto sentire il discorso alla camera di Giorgio Sorial, apparte uno stralcetto ridicolo su tgla7.


qui c'è anche la responsabilità del movimento che è sempre stato refrattario alla televisione.
adesso ci vanno ma chiaramente devono recuperare terreno.

tra l'altro c'è il disperato bisogno di una tv indipendente che canti fuori dal coro , e il movimento con i soldi che si sono levati dagli stipendi potevano serenamente fare una tv con quei fondi e davvero cambiare le cose , invece che fanno ? li volevano restituire...bah che scelta imbecille

in ogni caso hanno detto la loro che io condivido e può essere un buon punto di partenza.

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Parsifal79
Inviato: 17/11/2015 9:09  Aggiornato: 17/11/2015 10:52
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Commenti liberi
pippovinci
Citazione:
Per il resto io non credo proprio che sia così semplicistico come voi lo dipingete. Io CREDO che siano proprio l'Occidente e la Nato a creare questo allarme ed a aspargere questa paura per convincere (plagiandola) l'opinione pubblica occidentale ad attaccare "i terroristi" nei loro territori. O a restringere le libertà personali cambiando le Costiuzioni (oggi o ha detto pure Hollande) Insomma la questione è molto , ma molto più complessa di come la pongono i pentastellati.


E certo, doveva andare Beppe Grillo in tv a dire " io CREDO, come pippovinci, che sono stati gli americani", così da meritare il tuo plauso.... e le pernacchie del 99,99% dell'umanità.
E quando qualcuno gli chiederà le prove, dirà che basta CREDERE, non c'è mica bisogno delle prove.

Lamentatevi sempre, mi raccomando.

Fossero almeno critiche costruttive, invece delle solite lamentele da "allenatore della nazionale", all'unica forza politica IN GRADO DI VINCERE LE ELEZIONI, che ha detto sempre, non da oggi, in tutte le occasioni, i motivi reali delle varie guerre nel mondo.

Tra poco avremo + f-35 che ospedali, e state ancora a fare le pulci su cosa è semplicistico e cosa non lo è.

Citazione:
il problema, poi, non è parlarne o non parlarne, ma informarsi meglio, magari seguendo anche le televisioni degli altri ossia di quelli che bombardiamo giornalmente provocando un numero di morti innocenti enormemente maggiore di quelli (anch'essi innocenti) uccisi a Parigi.
Scopriresti che la verità può esssere molto diversa da come la dipingono i nostri mezzi di informazione.


E' la prima volta che mi capita di leggere di uno che consiglia, ad un simpatizzante/votante del M5S, di non fidarsi dei nostri mezzi di infornazione.

Pensavo di averle lette tutte.... ed invece non si finisce mai di stupirsi!


p.s.: se devi fare finta di essere informato sul M5S, almeno cerca di farlo bene.

Parsifal79
Inviato: 17/11/2015 9:26  Aggiornato: 17/11/2015 9:26
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Commenti liberi
fefochip
Citazione:
non mi pare che i 5 stelle abbiano mai preso posizioni forti come in questa occasione.


se non sono posizioni forti, ad esempio, queste:

https://www.youtube.com/watch?v=vO1pZPAN_fY

allora non so cosa lo siano.

peonia
Inviato: 17/11/2015 10:26  Aggiornato: 17/11/2015 10:26
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
Papunk a cosa ti riferisci? ne dico tante..

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
fefochip
Inviato: 17/11/2015 10:49  Aggiornato: 17/11/2015 10:49
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Commenti liberi
@ Parsifal79
Citazione:

se non sono posizioni forti, ad esempio, queste:

https://www.youtube.com/watch?v=vO1pZPAN_fY

allora non so cosa lo siano.


hai ragione
a questo punto o sono male informato solo io o pochi altri oppure c'è un po di responsabilità dei 5 stelle nel non farsi sentire abbastanza.


ripeto che i soldi che hanno messo da parte tutti i parlamentari potrebbero essere usati per fare una tv digitale terrestre per propagandare queste idee e contemporaneamente dare lavoro a delle persone ...non sarebbe male no?

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
peonia
Inviato: 17/11/2015 10:50  Aggiornato: 17/11/2015 10:50
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
Beppe toglierà il suo nome dal simbolo del M5S, oggi iniziano le votazioni.....

Il 16 gennaio 2005 nasceva il Blog e il 4 ottobre 2009 a Milano fu fondato il Movimento 5 Stelle il cui simbolo riprendeva l'http://www.beppegrillo.it/. E' stato il primo movimento politico nato da un Blog. Io ci ho messo la faccia, il nome e anche il cuore, ma oggi che il MoVimento 5 Stelle è diventato adulto e si appresta a governare l'Italia credo che sia corretto non associarlo più a un nome, ma a tutte le persone che ne fanno parte. Per questo voglio cambiare il simbolo eliminando il mio nome.

La consultazione di oggi è relativa al nuovo simbolo, che comunque dovrà essere riconducibile a quello attuale. La scelta è tra nessun indirizzo http al posto del mio nome o un nuovo http://www.movimento5stelle.it.

Le votazione saranno aperte dalle 10.30 alle 19 di oggi.

http://www.beppegrillo.it/2015/11/comunicato_politico_numero_cinquantasei.html

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Parsifal79
Inviato: 17/11/2015 11:02  Aggiornato: 17/11/2015 11:02
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Commenti liberi
fefochip
Citazione:
hai ragione a questo punto o sono male informato solo io o pochi altri oppure c'è un po di responsabilità dei 5 stelle nel non farsi sentire abbastanza.


probabilmente una via di mezzo

Citazione:
ripeto che i soldi che hanno messo da parte tutti i parlamentari potrebbero essere usati per fare una tv digitale terrestre per propagandare queste idee e contemporaneamente dare lavoro a delle persone ...non sarebbe male no?


in molti hanno proposto una cosa simile, ma c'è una parte degli attivisti che non ne vuol sentir parlare di tv di partito; dicono che così si diventerebbe uguale agli altri partiti.
Mettere d'accordo tutti non è semplice.

fefochip
Inviato: 17/11/2015 11:14  Aggiornato: 17/11/2015 11:14
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Commenti liberi
Citazione:
in molti hanno proposto una cosa simile, ma c'è una parte degli attivisti che non ne vuol sentir parlare di tv di partito; dicono che così si diventerebbe uguale agli altri partiti. Mettere d'accordo tutti non è semplice.


purtroppo è un idiozia , senza se e senza ma.

è un idiozia non perche la tv è il male in se stessa ma perche ormai il concetto di "pluralità di informazione" è morto e un iniziativa di quel tipo potrebbe solo far tornare un po di equilibrio.

la pretesa che tutti ci si deve informare solo in rete è una minchiata, spero non debba spiegare una cosa del genere , basta solo riflettere sull' età media degli italiani.

ammettere un errore e fare marcia indietro non è segno di debolezza ma di intelligenza

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
echoes
Inviato: 17/11/2015 11:31  Aggiornato: 17/11/2015 11:31
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/11/2005
Da: genova
Inviati: 127
 Re: Commenti liberi
Scusate, forse qualcuno lo ha gia detto, ma sapete se questa notizia sia vera?http://www.conspiracyclub.co/2015/11/16/the-french-government-staged-paris-terror-attacks/

....ehi man...slow down
veritassaphinho
Inviato: 17/11/2015 11:40  Aggiornato: 17/11/2015 11:40
Ho qualche dubbio
Iscritto: 31/10/2015
Da:
Inviati: 82
 Re: Commenti liberi
Re: Commenti liberi

Autore: horselover Inviato: 17/11/2015 6:51:40

civiltà ccidentale: hollande parla di vendetta, obama del diavolo
---------

Sara' vendetta di stato.
La vendetta non e' contemplata nemmeno nel codice d' onore dei legionari, vedesi punto 7


Codice d' onore della legione straniera
1- Legionario, tu sei un volontario che serve la Francia con onore e fedeltà.
2- Ciascun Legionario è un tuo fratello d'armi, qualunque sia la nazionalità, la razza o la religione. Tu gli manifesterai la stessa solidarietà che unisce i membri di una famiglia.
3- Rispettoso delle tradizioni,fedele ai tuoi Capi, la disciplina e il cameratismo sono la tua forza, il coraggio e la lealtà le tue virtù.
4- Fiero di essere un Legionario, lo dimostrerai con la divisa, sempre elegante, con il comportamento, sempre degno ma modesto, con il tuo equipaggiamento, sempre pulito.
5- Soldato d'elite, ti addestrerai con rigore, tratterai le tue armi come il bene più prezioso, manterrai sempre una perfetta forma fisica .
6- La missione è sacra, tu la eseguirai subito e a qualsiasi costo.
7- In combattimento agisci sempre senza passioni e animosità, tu rispetterai il nemico vinto, tu non abbandonerai mai i tuoi morti, i tuoi feriti, le tue armi.

Oggi apriamo le finestre del nostro cuore, andiamo fuori e sentiamo le goccie di pioggia, incontriamo il sole splendente, e vediamo l' arcobaleno. Tanta gioia. (hindi : Taare Zameen Par - Stelle sulla terra)
Aironeblu
Inviato: 17/11/2015 12:10  Aggiornato: 17/11/2015 12:10
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/1/2012
Da: Ha Noi
Inviati: 1947
 Re: Commenti liberi
Tra un bombardamento e l'altro Hollande vuole orientare la costituzone francese verso l'assetto di guerra (e c'e' da scommetterci che lo fara' in pochi giorni).

ROMA, 16 NOV - La Francia deve dotarsi di "uno strumento per prendere misure eccezionali" contro il terrorismo, senza lo stato di emergenza e "senza compromettere l'esercizio delle libertà pubbliche": così il presidente François Hollande davanti al congresso. Hollande ha però detto che occorre un "regime costituzionale in grado di gestire la lotta" e ha evocato riforme degli art. 16 (poteri straordinari del presidente in caso di minaccia allo Stato) e 36 (stato di guerra e interventi armati all'estero).



ANSA

Aironeblu
Inviato: 17/11/2015 12:12  Aggiornato: 17/11/2015 13:04
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/1/2012
Da: Ha Noi
Inviati: 1947
 Re: Commenti liberi
TRA PROPAGANDA

"La Francia è in guerra". Lo ha detto il presidente francese Francois Hollande a Versailles davanti le Camere riunite dopo gli attentati di Parigi. In Francia, ha aggiunto, abbiamo bisogno di un "regime costituzionale in grado di gestire la lotta a questo nemico. Ritengo, in coscienza, che dobbiamo far evolvere la nostra Costituzione per agire contro il terrorismo di guerra", ha spiegato Hollande davanti al congresso, evocando le riforme dell'articolo 16 (sui poteri straordinari del presidente in caso di minaccia allo Stato) e del 36 (sullo stato di guerra e interventi armati all'estero). "La Francia - ha annunciato - intensificherà gli attacchi in Siria. I miei complimenti ai piloti francesi che hanno portato a termine l'operazione" a Raqqa. "Non dobbiamo contenere quest'organizzazione, la dobbiamo distruggere", ha aggiunto riferendosi all'Isis.

ANSA


E REALTA'

C’è un’Europa che (giustamente) si indigna per gli attentati a Parigi. Ma c’è anche un’europa che pensa ancora nel 2015 che bombardare città abitate sia la soluzione per contrastare il terrorismo, come se le guerre in Iraq, Afganistan e Libia non abbiano insegnato nulla. L’indignazione diventa quindi egoismo perché alla fine “l’importante è che non bombardino dalle nostre parti”. Secondo fonti francesi, non ci sarebbero vittime civili nei bombardamenti congiunti Francia/UE, ma i VIDEO apparsi in rete raccontano ben altro:

Video


Mi viene da stendere una nuova bandiera francese:



JE SUIS CHARLIE

peonia
Inviato: 17/11/2015 12:27  Aggiornato: 17/11/2015 12:27
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
Sta sollevando una certa curiosità la news, riportata da importanti testate giornalistiche presenti sul web, che parla di convogli passati sui binari di Senigallia, che trasportavano diversi esemplari carri armati ed artiglieria pesante con destinazione ignota. La cosa curiosa è che, nonostante la presenza di articoli accompagnati da foto scattate da persone presenti casualmente sul posto, le ferrovie sembrano aver dato esito negativo circa la conferma del passaggio degli stessi. Dove erano diretti quei carri armati? L’Italia si sta preparando a qualcosa o si tratta di una “semplice” operazione di trasporto tra una caserma e l’altra?

http://www.globochannel.com/2015/11/16/senigallia-avvistati-sui-binari-convogli-con-carri-armati-la-gente-li-fotografa-ma-le-ferrovie-non-vogliono-confermare/

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Det.Conan
Inviato: 17/11/2015 13:29  Aggiornato: 17/11/2015 13:29
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/6/2006
Da:
Inviati: 1754
 Re: Commenti liberi
Stasera Di Battista a Ballarò parlerà di Isis.
Ovviamente sentirete le solite domande per mettere in difficoltà : "Perchè non avete fatto commenti?"-"Lei un anno fa scrisse un post dove diceva che bisognava dialogare con l'Isis.Ora ha cambiato idea?"-"Se non interveniamo militarmente come lo sconfiggiamo?".
E ovviamente sentirete le risposte che TUTTI gli altri partiti politici non danno.

bernuga
Inviato: 17/11/2015 13:41  Aggiornato: 17/11/2015 13:41
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: Commenti liberi
Servizio delle Iene dove vengono intervistati 3 membri dell'Isis catturati dai peshmerga:

http://www.iene.mediaset.it/puntate/2015/11/16/maisano-parlano-i-terroristi-dell’isis_9577.shtml

veritassaphinho
Inviato: 17/11/2015 14:16  Aggiornato: 17/11/2015 14:16
Ho qualche dubbio
Iscritto: 31/10/2015
Da:
Inviati: 82
 Re: Commenti liberi
Autore: bernuga Inviato: 17/11/2015 13:41:21

Servizio delle Iene dove vengono intervistati 3 membri dell'Isis catturati dai peshmerga:

http://www.iene.mediaset.it/puntate/2015/11/16/maisano-parlano-i-terroristi-dell’isis_9577.shtml
--------

Quello che mostrano programmi come Striscia la notizia, le iene etc deve sempre essere preso con le pinze. Ieri sera, cambiando canale mi sono sintonizzato su italia 1, e mi sono guardato una parte delle iene. Ci fu il servizio sulla droga a Ginevra, incompleto e inutile cosi, come una buona parte di paesi che usano un sistema a 4 pilastri " pilastro della prevenzione" " pilastro della cura" "pilastro della limitazione del danno" "pilastro della repressione" , ne hanno mostrato solo uno quello della limitazione del danno con il servizio a Binario 9, come avevano mostrato tempo fa quello del portogallo e spagna che usano il sistema a 4 pilastri. Non hanno detto che chi arriva li e' gia di fatto marginalizzato dalla societa' , si migliora il problema sociale e di sicurezza, ma e' un effetto tampone che ovviamente va fatto, per questa e' l' ultima spiaggia, infatti sono tutti sotto aiuto sociale, non prevede reintegrazione, ci hanno provato con certe iniziative ma e' una soluzione poco praticabile in quanto quasi tutti quelli che arrivano li sono ammalati di epatite C , costa meno dargli un sussidio e droga. Poi non hanno detto che questi pilastri puo' esssere differente da cantone e cantone, in quanto un cantone puo' essere piu' tollerante verso la cannabis, ma comunque puo' prevedere il carcere solo il consumo, altre misure quali periodi di prova, iscrizione all' albo dei consumatori di droga , sono la normalita'.
Hanno fatto credere che il comune di Ginevra con questa iniziativa ha solo 60 eroinomani, per i tonti che credono a tutto e sono per la legalizzazione, poi hanno intervistata una ex-presidente della confederazione ( bella forza, il presidente della confederazione e' a rotazione ogni tot tempo , non per legislazione, nella storia della confederazione ( 724 anni) avranno avuto migliaia di presidenti della Confederazione. E questa a dire che ovviamente prima o poi ci sara' una sorta di liberalizzazione, ma che va dicendo questa, che una iniziativa di volonta' popolare ha gia' di fatto dal 1995 messo la parola fine alla liberalizzazione o regolamentazione della droga a livello federale che ha di fatto chiusi gli spazi all' aperto e non potra' piu' essere cambiato, mentre comuni e cantoni possono tollerare o inasprire, ma resta a loro costo la spesa.

http://www.bag.admin.ch/shop/00035/00204/index.html?lang=it&download=NHzLpZeg7t,lnp6I0NTU042l2Z6ln1ah2oZn4Z2qZpnO2Yuq2Z6gpJCFfXx3f2ym162epYbg2c_JjKbNoKSn6A--

Oggi apriamo le finestre del nostro cuore, andiamo fuori e sentiamo le goccie di pioggia, incontriamo il sole splendente, e vediamo l' arcobaleno. Tanta gioia. (hindi : Taare Zameen Par - Stelle sulla terra)
bernuga
Inviato: 17/11/2015 14:27  Aggiornato: 17/11/2015 14:27
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: Commenti liberi
@veritassaphinho

So benissimo che vanno presi con le pinze i loro servizi, basta ricordare il caso di "azzannato dalle Iene" o Striscia contro Simoncini.
Ma non tutti sono disinformazione.
In quello che ho postato, sull'ISIS, avrebbero potuto intervistare 3 energumeni con la barba per farci paura, invece si vedono 3 disgraziati ai quali hanno fatto il lavaggio del cervello.

Parsifal79
Inviato: 17/11/2015 15:05  Aggiornato: 17/11/2015 15:29
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Commenti liberi
http://www.beppegrillo.it/2015/11/verita_e_giustizia_per_david_rossi_mps.html

http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/11/16/monte-dei-paschi-riaperta-inchiesta-sulla-morte-di-david-rossi-dopo-le-nuove-perizie/2225752/

La tesi dell’avvocato Luca Goracci è che l'ex capo della comunicazione dell'istituto, morto il 6 marzo 2012 dopo essere volato giù dalla finestra del suo ufficio a Rocca Salimbeni, sia stato "prima colpito alla testa e poi buttato da almeno due persone". L’indagine venne chiusa nel marzo 2014 catalogando la morte come suicidio
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Un suicidio che non mi ha mai convinto, è quello del vice direttore di rai tgr, gettatosi dalla finestra del suo ufficio alla RAI, per dissapori con la moglie.

Accadde pochi giorni dopo l'attentato che ci fu, il giorno dell'insediamento del governo di larghe intese, davanti a Palazzo Chigi.

http://www.news-notizie.wineuropa.it/notizie/2-notizie-nazionali/1-cronaca/162905-Vicedirettore-del-Tgr-suicida-Volo-dalla-finestra-della-sede-Rai.html

veritassaphinho
Inviato: 17/11/2015 15:16  Aggiornato: 17/11/2015 15:16
Ho qualche dubbio
Iscritto: 31/10/2015
Da:
Inviati: 82
 Re: Commenti liberi
@veritassaphinho

So benissimo che vanno presi con le pinze i loro servizi, basta ricordare il caso di "azzannato dalle Iene" o Striscia contro Simoncini.
Ma non tutti sono disinformazione.
In quello che ho postato, sull'ISIS, avrebbero potuto intervistare 3 energumeni con la barba per farci paura, invece si vedono 3 disgraziati ai quali hanno fatto il lavaggio del cervello.
-------
Non ho visto il servizio in questione, chiaramente il plagio in tutto esiste, non esiste solo nella Jhad, ma nel mercato del lavoro con il mobbing, la discriminazione, il dumping salariale, l' ostracismo, obsolescenza delle competenze etc etc, nella societa' , scambiando la propaganda per liberta' d' espressione senza muoversi di un metro dalla nostra vita quotidiana.

Questi programmi hanno un mix di informazione vera, informazione vera ma incompleta, e bufale. Quale sia lo scopo, non lo so. Ma non mi stupirebbe che sul tema sulla droga, mediashopping oppure altre societa' collegate a mediaset ne diventassero concessionarie come fu con le macchinette " slot machines"'. Da una parte raccontano drammi e da l' altra incassano, mettendosi a posto la coscienza che in fondo lo avevano detto che e' un danno sociale, ma mai i nomi delle concessionarie.

Anche la pubblicita' condiziona la vita, vedere in ogni passaggio 2 pubblicita' di automobili, 2 tra telefonini ed internet, e spesso mai pubblicita' di prodotti di consumo primario . Non ci bastano 47 milioni di automobili private , 3-4000 morti sulle strade ogni anno. Il problema secondo me, e' che noi
"Non riusciamo ad immaginarci un mondo senza o almeno dosate sul buon senso" ed allora, auto ibride, elettriche, etc, iphone 7, banda ultraveloce e cazzate varie. Nel 1998 la germania aveva gia' la DSL a 764 nelle citta' piu' grandi, in italia ADSL a 136 con alice ma spacciato per internet veloce ma era due volte e mezzo la velocita del modem a 56k non 15 volte come negli altri paesi. Quando in germania spaccavano una strada ed altri paesi, mettevano tubature sufficenti a passare sia i cavi normali esistenti e sia per eventualita' future, gia partiti 30 anni fa, non avevano bisogno se non per calamita' ed imprevisti il bisogno un giorno spaccare le strade per l' acqua, un giorno per il telefono, un giorno per la tv via cavo ed un giorno per internet etc

Oggi apriamo le finestre del nostro cuore, andiamo fuori e sentiamo le goccie di pioggia, incontriamo il sole splendente, e vediamo l' arcobaleno. Tanta gioia. (hindi : Taare Zameen Par - Stelle sulla terra)
pippovinci
Inviato: 17/11/2015 16:58  Aggiornato: 17/11/2015 16:58
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/9/2006
Da: palermo
Inviati: 102
 Re: Commenti liberi
@ chiodo

probabilmente hai ragione tu su tutto ed io sono parzialmente disinformato su quello che pensa il mov 5 stelle. Ma anche qui sta il punto, sebbene i 5 stelle abbiano fatto enormi progressi anche di strategia mediatica forse molte loro posizioni non sono ancora state bene divulgate.Ed è vero che oramai avrebbero una potenza anche economica tale da essere più incisivi sulla opinione pubblica.

Ma evidetemente la strada è quella giusta visto che in pochi anni sono diventati il 2° partito in Italia

ciao

bernuga
Inviato: 17/11/2015 17:19  Aggiornato: 17/11/2015 17:40
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: Commenti liberi

jpatrick
Inviato: 17/11/2015 18:23  Aggiornato: 17/11/2015 18:23
Ho qualche dubbio
Iscritto: 3/7/2014
Da:
Inviati: 169
 Re: Commenti liberi

Salva81
Inviato: 18/11/2015 19:00  Aggiornato: 18/11/2015 19:01
Mi sento vacillare
Iscritto: 7/9/2011
Da: Torino
Inviati: 344
 Re: Commenti liberi
Giulietto Chiesa sta intervenendo alla Zanzara da Cruciani...incredibile gliele sta Suonando! Grande non riesco a crederci http://www.radio24.ilsole24ore.com/player/diretta

Antdbnkrs
Inviato: 18/11/2015 19:07  Aggiornato: 18/11/2015 19:07
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 20/6/2013
Da:
Inviati: 1331
 Re: Commenti liberi
FANTASTICO GIULIETTO!!

Il match ricomincia alle 19.15

peonia
Inviato: 19/11/2015 9:10  Aggiornato: 19/11/2015 9:10
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
non so se ridere o piangere, ma certo sono quantomeno imbarazzanti....

"Sin dal 1967 il Trattato sullo spazio extra-atmosferico impedisce agli Stati firmatari di rivendicare le risorse eventualmente scoperte nello spazio: nessun Paese può insomma considerare proprio un pezzo di territorio lunare o marziano e iniziare a sfruttarlo.
Gli Stati Uniti, che a suo tempo firmarono il trattato, ora hanno cambiato idea. Non hanno formalmente disconosciuto l'accordo ma il Congresso, con un mirabile esempio di unità tra maggioranza e opposizione, ha dato una prima approvazione allo Space Act 2015, all'interno del quale si trovano affermazioni completamente opposto a quelle del documento del 1967.......

questi dei trattati se ne sbattono grandemente... avidi arraffoni....

http://www.zeusnews.it/n.php?c=23692

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
giusavvo
Inviato: 19/11/2015 13:05  Aggiornato: 19/11/2015 13:05
Mi sento vacillare
Iscritto: 7/2/2011
Da:
Inviati: 449
 Re: Commenti liberi
Per M.M.

Non sapendo se possa essere rilevante o no, nondimeno ti comunico che in questo articolo di Barnard sei citato.
Lascio a te ogni ulteriore valutazione sul contenuto, personalmente ritengo questo Autore di una frignante mediocrità.

"L'uomo è misura di tutte le cose"
(Protagora)
peonia
Inviato: 19/11/2015 13:30  Aggiornato: 19/11/2015 13:30
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
TROPPO DIVERTENTE FREDA IN QUESTA LETTERA (rubata a Giano), DATATA 2007 MA CHE POTREBBE ESSERE STATA SCRITTA ALL'INDOMANI DEL 13 NOVEMBRE...

http://blogghete.altervista.org/joomla/index.php?option=com_content&view=article&id=454%3Agianluca-freda&catid=32%3Apolitica-internazionale&Itemid=47

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
peonia
Inviato: 19/11/2015 14:06  Aggiornato: 19/11/2015 14:06
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Floh
Inviato: 19/11/2015 18:11  Aggiornato: 19/11/2015 18:13
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 13/12/2009
Da: Milano
Inviati: 1056
 Re: Commenti liberi
Pare che coloro che compiono atti terroristici, in tali circostanze usino assumere una droga simile alle anfetamine e nota come Captagon.

http://www.huffingtonpost.it/2015/11/18/captagon-droga-jihad-isis_n_8590728.html?ncid=fcbklnkithpmg00000001

Ci sono più cose in cielo e in terra, Orazio, di quante ne sogni la tua filosofia (William Shakespeare, da Amleto)
DarthLagan
Inviato: 19/11/2015 20:54  Aggiornato: 19/11/2015 20:54
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/7/2012
Da: Torino
Inviati: 190
 Re: Commenti liberi
Ragazzi e Redazione, ho da chiedervi un favore importante, praticamente la mia ragazza fa una tesi sul ruolo delle donne nella lotta armata, particolarmente nei gruppi armati irlandesi e nord irlandesi. Ora sotto consiglio della prof che la segue ha bisogno di documenti desecretati della CIA riguardo l'IRA, abbiamo provato a cercare un po' ma non c'è nulla di rilevante Quindi ho pensato, chi meglio dei contributori di Luogocomune? Se avete qualcosa da sottopormi ve ne sarei grato.

Giano
Inviato: 20/11/2015 12:56  Aggiornato: 20/11/2015 12:56
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 18/3/2011
Da:
Inviati: 1424
 Re: Commenti liberi
Da Rep.it

"Arriva sulle tavole degli americani il supersalmone Biotech, il primo animale geneticamente modificato ad essere messo in vendita nei supermercati Usa.
(...) Il salmone transgenico è stato messo a punto dalla società AquaBounty Technologies (...) il nuovo pesce è una sorta di salmone Atlantico cui è stato iniettato un gene del salmone Chinook del Pacifico per fare in modo che cresca più velocemente: raggiunge le dimensioni di un adulto in 16/18 mesi, invece che nei consueti due anni e mezzo.
(...) A possedere la maggioranza dell'azienda che ha brevettato il salmone Ogm, è la Intrexon Corporation, una società americana leader nella biologia sintetica (e attiva anche nel settore agricolo e in quello della ricerca farmaceutica) che, nel 2013, ha salvato l'Aquabounty dalla bancarotta. E che ad ottobre di quest'anno ha ottenuto dall'Epo, l'Ufficio europeo per i brevetti, il riconoscimento di “invenzione” per gli animali transgenici.(...)"
http://www.repubblica.it/salute/alimentazione/2015/11/19/news/usa_dalla_fda_via_libera_al_salmone_transgenico_sulle_tavole_degli_americani-127723472/

veritassaphinho
Inviato: 20/11/2015 13:18  Aggiornato: 20/11/2015 15:38
Ho qualche dubbio
Iscritto: 31/10/2015
Da:
Inviati: 82
 Re: Commenti liberi
Autore: DarthLagan Inviato: 19/11/2015 20:54:16

Ragazzi e Redazione, ho da chiedervi un favore importante, praticamente la mia ragazza fa una tesi sul ruolo delle donne nella lotta armata, particolarmente nei gruppi armati irlandesi e nord irlandesi. Ora sotto consiglio della prof che la segue ha bisogno di documenti desecretati della CIA riguardo l'IRA, abbiamo provato a cercare un po' ma non c'è nulla di rilevante Quindi ho pensato, chi meglio dei contributori di Luogocomune? Se avete qualcosa da sottopormi ve ne sarei Grato.

------------

Cambiate insegnante intanto, se ha usato la parola desecretati non dovrebbe nemmeno insegnare, poi se la signora insegnante aveva bisogno di documenti non mandava la prima studente per richiederli ma lo faceva di persona con suo nome, e motivazione.
Nessun paese ha desecretato documenti, ma solo declassificato al limite ( percio' foglio in parte coperto da strisce nere, anche il libro del congresso sul 9/11 ha 28 pagine secretate , coperte da strisce nere), italia compresa, anche se i tonti hanno capito che declassificare e' desecretare. Come del resto liberalizzare e regolamentare, non sono sinonimi, sono significato diversi.Completamente diversi

Non credo che la cia abbia molto materiale, ne avra sicuramente ( memorandum, etc), forse l' FBI che seguiva il terrorismo e cercava quelli nascosti negli usa al limite. Qui c' e' come ottenerli ( tutte le agenzie),comunque non esistono i documenti desecretati ( forse quelli li devi chiedere a vikileaks) , visto che nella maggior parte dei documenti i nomi sono coperti, e a volte anche altre informazioni, per chiedere la desecrazione completa deve fare una richiesta al giudici della corte suprema che accoglieranno o meno la sua richiesta, cioe' rendendo leggibile tutto il foglio
Comunque qui come fare
http://www.foia.gov/how-to.html

La differenza tra documenti desecretati e declassificati , questa Sconosciuta
:

http://dlib.nyu.edu/findingaids/html/tamwag/aia_005/dscref13.html
https://books.google.it/books?id=zVyBAAAAQBAJ&pg=PA224&lpg=PA224&dq=ira+women+foia+irish+republican+army&source=bl&ots=hLykQfPh9v&sig=sPffV2uqgsIn0BavScZrTQmTlrE&hl=it&sa=X&ved=0ahUKEwjO7bydlp_JAhWEvhQKHbHiBMwQ6AEIIzAE#v=onepage&q=ira%20women%20foia%20irish%20republican%20army&f=false
http://www.clintonlibrary.gov/assets/storage/Research-Digital-Library/flotus/20060198F4/Box-012/42-t-20060198f4-012-005.pdf
https://www.cia.gov/library/publications/the-world-factbook/fields/2115.html

Questi sono esempi dove cercare, comunque per richiedere copia di documenti ufficiali si deve fare attraverso il FOIA, o per quelli gia' richiesti alle biblioteche, musei, fondazioni, privati etc che avevano gia' richiesto la declassificazione precedentemente che hanno un codice e 2 serie di numeri , per esempio FOIA 2006-0460-F ( anno di declassificazione-numero Atto- faldone), se per esempio tu fai una richiesta riceverai il numero dell' atto di richiesta, dando dati personali e motivazione, verra valutato se declassificare o desecretare nel caso di documenti non importanti come in questo caso che allego come esempio http://www.clintonlibrary.gov/assets/storage/Research-Digital-Library/formerlywithheld/batch1/2006-0460-F.pdf
I documenti non vengo declassificati o desecretati d' ufficio, ma solo su richiesta specifica.
Percio' il web ti puo' aiutare solo su quelli gia' trattati dalla corte suprema, per quelli non trattati ci vuole ricerca negli archivi e da li la richiesta.

Oggi apriamo le finestre del nostro cuore, andiamo fuori e sentiamo le goccie di pioggia, incontriamo il sole splendente, e vediamo l' arcobaleno. Tanta gioia. (hindi : Taare Zameen Par - Stelle sulla terra)
polaris
Inviato: 20/11/2015 15:15  Aggiornato: 20/11/2015 15:15
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/9/2012
Da: Tlön
Inviati: 1640
 Re: Commenti liberi
Vi ricordate di Pollard? È stato scarcerato.

Che epoca terribile quella in cui degli idioti governano dei ciechi.. - Shakespeare
DarthLagan
Inviato: 20/11/2015 18:22  Aggiornato: 20/11/2015 18:43
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/7/2012
Da: Torino
Inviati: 190
 Re: Commenti liberi
@veritassaphinho:

Ho sbagliato termine io.
Per quanto riguarda la ricerca, alla mia ragazza servivano solo dei documenti che indicavano la localizzazione dei campi di addestramento dei membri dell'IRA, dove poi avrebbero avuto contatti con le FARC e l'ETA. La prof le ha detto che giravano dei documenti statunitensi a riguardo. Boh, vediamo se qualcosa troviamo.
Comunque grazie per l'aiuto, ora do uno sguardo ai PDF che mi hai linkato. Grazie mille.
Sulla Clinton Library sembra esserci qualcosa di utile. Ottimo.

peonia
Inviato: 20/11/2015 19:56  Aggiornato: 20/11/2015 19:56
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
peonia
Inviato: 20/11/2015 19:58  Aggiornato: 20/11/2015 19:58
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
Giano sai che ti dico? che chi se lo mangerà avrà fatto bene......uno de meno..

no! scherzavo... però solo degli scemi possono mangiarlo

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
peonia
Inviato: 20/11/2015 20:10  Aggiornato: 20/11/2015 20:10
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
grazie Polaris, io non conoscevo nulla di Pollard, interessante intrigo.

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
peonia
Inviato: 20/11/2015 20:16  Aggiornato: 20/11/2015 20:16
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
Ed ora spazio alla poesia....

L′AQUILA E L′ORSO

L'Aquila e l'Orso tengono l'umanità nella paura
di una guerra nucleare imminente.
Ma è un dato di fatto,
che ci crediate o no,
che un sacco di persone non si preoccupano,
se sia imminente o meno,
chi farà la prima mossa,
e se la razza umana si salverà o se sia tutta una finzione.

Per coloro che ne sono a conoscenza, è possibile,
che le loro vite stiano già diventando un incubo.

E' possibile vedere ovunque,
la carestia e la paura,
Il dubbio, la siccità,
la disperazione e la disparità.
E' possibile vedere tutto intorno,
i massacri che abbondano,
cadaveri ovunque.
Immense atrocità,
persone scomparse mai più ritrovate
dittatori che sembrano essere detronati
ma al loro posto nuovi clown vengono rapidamente trovati.

Linton Kwesi Johnson - 1998 - Independent Intavenshan - Island Records



http://www.stampalibera.com/index.php?a=30851

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
peonia
Inviato: 20/11/2015 20:24  Aggiornato: 20/11/2015 20:24
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
ESTRAZIONE DI PETROLIO AMARO DALL′ADRIATICO, UN ENORME RISCHIO AMBIENTALE

http://www.stampalibera.com/index.php?a=30849

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Argo1
Inviato: 20/11/2015 20:43  Aggiornato: 20/11/2015 20:43
Ho qualche dubbio
Iscritto: 30/3/2015
Da:
Inviati: 88
 Re: Commenti liberi
L'altra versione (Federpetroli), giusto per par condicio:
"Col petrolio dell’Adriatico l’Italia sarebbe una potenza energetica":
http://www.tempi.it/petrolio-adriatico-italia-sarebbe-potenza-energetica-ma-abbiamo-preferito-non-produrre#.Vk91rDZdHb0

horselover
Inviato: 20/11/2015 21:11  Aggiornato: 20/11/2015 21:11
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/9/2012
Da:
Inviati: 1898
 Re: Commenti liberi
ho l'impressione che non sia conveniente essere potenze energetiche

peonia
Inviato: 20/11/2015 21:14  Aggiornato: 20/11/2015 21:14
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
beh se lo dice la Federpetroli.... ma l'Italia o il nostro padrone?

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
horselover
Inviato: 20/11/2015 21:30  Aggiornato: 20/11/2015 21:30
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/9/2012
Da:
Inviati: 1898
 Re: Commenti liberi
l francia si sente in guerra, ma cosa dovrebbero dire yemen, siria e tanti altri paesi? hanno avuto un avvertimento riguardo il trattato transatlantico, di non ostinarsi a difendere la loro specificità e di finirla di volere un area di influenza in africa. gli scontri tra anglofoni (legati strettanente ai sauditi) e francofoni hanno provocatdopo la caduta del comune nemico urss una serie di conflitti armati in algeria chad congo repubblica centrafricana,burkina faso e mali. gli islamisti sono gli esecutori usa e uk i mandanti

RobiRaggio
Inviato: 20/11/2015 21:32  Aggiornato: 20/11/2015 21:32
Ho qualche dubbio
Iscritto: 13/4/2014
Da:
Inviati: 77
 Re: Commenti liberi
http://www.ilmessaggero.it/PRIMOPIANO/CRONACA/attentati_bufala_anastasia_whatsapp_renzi/notizie/1691160.shtml

Il premier si è arrabbiato della bufala che gira su whatsapp.

Procurato allarme dice Matteo. Ci può stare.

Ho sempre più il timore che prima o poi accuseranno di procurato allarme anche chi sostiene tesi alternative a quelle normalmente accettate...

"Le cose belle della vita non sono cose"
Argo1
Inviato: 20/11/2015 21:41  Aggiornato: 20/11/2015 21:41
Ho qualche dubbio
Iscritto: 30/3/2015
Da:
Inviati: 88
 Re: Commenti liberi
Peonia, penso che indubbiamente il nostro padrone (USA-GB) ci metterà il becco, altrimenti... beh, mi rifaccio all'osservazione di horselover:
ho l'impressione che non sia conveniente essere potenze energetiche

veritassaphinho
Inviato: 20/11/2015 21:43  Aggiornato: 20/11/2015 22:20
Ho qualche dubbio
Iscritto: 31/10/2015
Da:
Inviati: 82
 Re: Commenti liberi
Ho sbagliato termine io.
Per quanto riguarda la ricerca, alla mia ragazza servivano solo dei documenti che indicavano la localizzazione dei campi di addestramento dei membri dell'IRA, dove poi avrebbero avuto contatti con le FARC e l'ETA. La prof le ha detto che giravano dei documenti statunitensi a riguardo. Boh, vediamo se qualcosa troviamo
--------

Molta documentazione riguardo ai campi di addrestramento dell' IRA, FARC,ETA, NAPAB, RAF, OLP furono declassificati in italia negli anni 90 con la fine delle BR e relativi processi, le BR che facevano parte delle strutture di collegamento che erano in Francia con questi gruppi terroristici, si addestravano fuori europa in Libano principalmente, libia, ma anche in italia ( sardegna, ed in altre regioni) ed ovviamente altri paesi europei, erano essenzialmente antagonisti della Stay-behind come natura anche se con altri fini, ma sempre destabilazione. Ti consiglio di rivolgerti agli archivi di stato e troverai una letteratura abbondante .

Qui un ottimo spunto come trovare documentazione adeguate
http://gnosis.aisi.gov.it/Gnosis/Rivista4.nsf/ServNavig/7

Sicuramente ci sara' documentazione USA al riguardo e gia declassificata, e molta mai declassificate.
Comunque credo che il proselitismo a gruppi terroristici, ieri come oggi , sono basati sul plagio, e le donne forse piu' vulnerabili a questo ( vittime e carnefici allo stesso tempo), il ragazzo sbagliato, ricatti, riscatto dalla marginilita' della societa' in cui relega alcuni, etc., come e' il terrorismo odierno e la propaganda politica del nulla, che viene sfornata a pacchi da politici del nulla con i loro tweet ogni giorno. Lo scopo e' plagiare , in italia purtroppo non e' reato da molti anni. Gli emarginati sono i piu' disponibili e possono diventare scheggie impazzite. E' la concezione di societa' che e' sbagliata, che combatte i poveri, ma non la poverta'. I talk show sono gli strumenti per creare gli antagonisti, non sono luoghi di discussione, ma luoghi di propaganda per le masse, Che deve scegliere da che parte stare, il telespettatore, e chi resta invece neutrale o dubbioso viene trattato come un disabile mentale, perche' specialmente in italia c'e' la concezione del bipolarismo da quarto mondo, o da una parte della barricata o dall' altra

Oggi apriamo le finestre del nostro cuore, andiamo fuori e sentiamo le goccie di pioggia, incontriamo il sole splendente, e vediamo l' arcobaleno. Tanta gioia. (hindi : Taare Zameen Par - Stelle sulla terra)
hi-speed
Inviato: 21/11/2015 9:50  Aggiornato: 21/11/2015 9:50
Sono certo di non sapere
Iscritto: 28/12/2004
Da: preda lunga
Inviati: 3211
 Re: Commenti liberi
Ma come è possibile rubare 17 dipinti di tale portata in un museo???! Che razza di antifurto e telecamere hanno, quelle finte giocattolo?!
Solo in Italia possono accadere queste cose.

Link

Il bello è che non frega niente a nessuno.

hi-speed

Cosa Sta Succedendo? Madre, madre Ci sono troppi di voi che piangono Fratello, fratello, fratello Ci sono troppi di voi che stanno morendo Sai che dobbiamo trovare una maniera Per portare un pò di amore qui oggi
Giano
Inviato: 21/11/2015 10:10  Aggiornato: 21/11/2015 10:10
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 18/3/2011
Da:
Inviati: 1424
 Re: Commenti liberi
Ciao Peonia, l' articolo del Corriere entra più nel dettaglio rispetto a quello di Repubblica, e i dettagli sono preoccupanti, riporto dal testo:
-il fatto rilevante: sull’etichetta del prodotto in vendita non sarà necessario specificare l'origine del salmone Ogm.
-Il nuovo pesce contiene i geni di due altri pesci – il salmone reale e un pesce simile all’anguilla – che lo fanno crescere più velocemente.
-il pesce AquaAdvantage sarà di sesso femminile e sterile nella maggior parte dei casi e solo una piccola parte della popolazione geneticamente modificata sarà mantenuta fertile.
http://cucina.corriere.it/notizie/15_novembre_20/negli-usa-via-libera-salmone-geneticamente-modificato_b911dac0-8f5f-11e5-9e0e-5457e5c88b4b.shtml

I salmoni ogm saranno riconoscibili da quelli normali?
Saranno proprio le poche femmine fertili a finire accidentalmente in mare in uno di quegli incidenti "imprevedibili" di cui non si possono ipotizzare le conseguenze? (strage di salmoni normali e mischione tra naturale e ogm?)
E ancora, (qui la butto così, senza sapere di che sto parlando) il fatto di nutrirsi di animali creati sterili può avere conseguenze sul genere umano?

horselover
Inviato: 21/11/2015 10:26  Aggiornato: 21/11/2015 10:45
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/9/2012
Da:
Inviati: 1898
 Re: Commenti liberi
non va bene neanche il salmone d'allevamento non ogm (antibiotici, merda)

Parsifal79
Inviato: 21/11/2015 10:46  Aggiornato: 21/11/2015 11:06
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Commenti liberi

peonia
Inviato: 21/11/2015 11:04  Aggiornato: 21/11/2015 11:04
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
Grazie Giano, ho preso il tutto per condivederlo ...

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
RobiRaggio
Inviato: 21/11/2015 11:43  Aggiornato: 21/11/2015 11:43
Ho qualche dubbio
Iscritto: 13/4/2014
Da:
Inviati: 77
 Re: Commenti liberi
Citazione:
Ma come è possibile rubare 17 dipinti di tale portata in un museo???! Che razza di antifurto e telecamere hanno, quelle finte giocattolo?!
Solo in Italia possono accadere queste cose.

Link

Il bello è che non frega niente a nessuno.

hi-speed


opere invendibili perché conosciutissime, probabilmente un furto su commissione di un appassionato collezionista senza troppi scrupoli.

In caso hanno intenzione di venderli i prezzi li hanno scritti

15 milioni di Euro e passa

"Le cose belle della vita non sono cose"
peonia
Inviato: 21/11/2015 23:33  Aggiornato: 21/11/2015 23:33
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
Bruttissima notizia....


"E’ gravissima la situazione nella zona dopo l’esplosione di due dighe. Gli impianti sorgevano presso una miniera di ferro e il cedimento ha riversato nel Rio Doce sedimenti tossici scatenando un disastro ambientale
Tratto da www.rinnovabili.it


Il disastro ambientale provocato dal crollo di due dighe presso una miniera di ferro nel sud est del Brasile, ha lasciato senza’acqua potabile 250 mila persone e inquinato i fiumi a valle con un denso sedimento arancione che potrebbe sconvolgere l’ecosistema per anni.

Nove persone sono rimaste uccise, 19 sono ancora disperse e 500 sono state sfollate dalle loro case dopo l’esplosione dei due impianti il 5 novembre scorso. Il volume di acqua liberato dalle dighe, che ha sparso rifiuti minerali per circa 500 km, è immenso: 60 milioni di metri cubi, l’equivalente di 25 mila piscine olimpioniche."



Condiviso da:http://www.blueplanetheart.it/2015/11/17/il-video-dellincredibile-disastro-ambientale-in-brasile-pochi-ne-parlano-ma-e-senza-precedenti/

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
peonia
Inviato: 21/11/2015 23:33  Aggiornato: 21/11/2015 23:33
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
Bruttissima notizia....


"E’ gravissima la situazione nella zona dopo l’esplosione di due dighe. Gli impianti sorgevano presso una miniera di ferro e il cedimento ha riversato nel Rio Doce sedimenti tossici scatenando un disastro ambientale
Tratto da www.rinnovabili.it


Il disastro ambientale provocato dal crollo di due dighe presso una miniera di ferro nel sud est del Brasile, ha lasciato senza’acqua potabile 250 mila persone e inquinato i fiumi a valle con un denso sedimento arancione che potrebbe sconvolgere l’ecosistema per anni.

Nove persone sono rimaste uccise, 19 sono ancora disperse e 500 sono state sfollate dalle loro case dopo l’esplosione dei due impianti il 5 novembre scorso. Il volume di acqua liberato dalle dighe, che ha sparso rifiuti minerali per circa 500 km, è immenso: 60 milioni di metri cubi, l’equivalente di 25 mila piscine olimpioniche."



Condiviso da:http://www.blueplanetheart.it/2015/11/17/il-video-dellincredibile-disastro-ambientale-in-brasile-pochi-ne-parlano-ma-e-senza-precedenti/

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
DarthLagan
Inviato: 22/11/2015 10:58  Aggiornato: 22/11/2015 10:59
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/7/2012
Da: Torino
Inviati: 190
 Re: Commenti liberi
Citazione:
Comunque credo che il proselitismo a gruppi terroristici, ieri come oggi , sono basati sul plagio, e le donne forse piu' vulnerabili a questo ( vittime e carnefici allo stesso tempo), il ragazzo sbagliato, ricatti, riscatto dalla marginilita' della societa' in cui relega alcuni, etc., come e' il terrorismo odierno e la propaganda politica del nulla, che viene sfornata a pacchi da politici del nulla con i loro tweet ogni giorno. Lo scopo e' plagiare , in italia purtroppo non e' reato da molti anni. Gli emarginati sono i piu' disponibili e possono diventare scheggie impazzite. E' la concezione di societa' che e' sbagliata, che combatte i poveri, ma non la poverta'. I talk show sono gli strumenti per creare gli antagonisti, non sono luoghi di discussione, ma luoghi di propaganda per le masse, Che deve scegliere da che parte stare, il telespettatore, e chi resta invece neutrale o dubbioso viene trattato come un disabile mentale, perche' specialmente in italia c'e' la concezione del bipolarismo da quarto mondo, o da una parte della barricata o dall' altra


Innanzitutto grazie per l'aiuto, sulla Clinton Library qualcosa di utile c'è.
Riguardo il discorso sul terrorismo, la mia ragazza evita di toccare troppo l'IRA del dopoguerra, troppe collusioni con servizi deviati e non vuol scrivere cose che non pensa, si concentrerà sulla lotta irlandese prima dell'indipendenza e il periodo subito successivo. Inserirebbe anche un discorso a riguardo la collusione servizi segreti - terrorismo e come questi arruolassero dei disperati come carne da macello, purtroppo nelle università rimane ancora difficile trattare certi argomenti, anche se abbastanza documentati.

DaemonZC
Inviato: 22/11/2015 12:48  Aggiornato: 22/11/2015 12:48
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/5/2012
Da:
Inviati: 428
 Re: Commenti liberi
La PAURA di PARLARE. Di dire le cose come stanno realmente è tangibile:

http://ilrazionatico.it/index.php/2015/11/22/parigi-la-strategia-della-confusione/

Marzo
Inviato: 22/11/2015 17:26  Aggiornato: 22/11/2015 17:26
Ho qualche dubbio
Iscritto: 8/4/2008
Da:
Inviati: 242
 Re: Commenti liberi

In un mondo in cui le guerre sono chiamate missioni di pace, i mercenari sono diventati contractors, i partigiani diventano terroristi, gli onnivori mangiatori di carogne, io sono fiera di essere una"complottista".

Fiammifero
peonia
Inviato: 22/11/2015 23:29  Aggiornato: 22/11/2015 23:29
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
Il primo violino al mondo, stampato in 3D....

3DVARIUS

Ispirato fin dal nome ai prestigiosi Stradivari costruiti tra la fine del 1600 e l’inizio del 1700, il 3Dvarius è un violino ibrido: unisce un corpo stereolitografico stampato in plastica a corde tradizionali e piroli adattati da una chitarra. Sembra un oggetto alieno arrivato dal futuro, ma è già presente. Bernadac lo definisce “un nuovo tipo di strumento musicale” per via del suo peso algoritmicamente ottimizzato e del suono digitale.
http://www.lifegate.it/persone/stile-di-vita/come-suona-il-primo-violino-3d-al-mondo

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
FedeV
Inviato: 24/11/2015 9:35  Aggiornato: 24/11/2015 9:35
Mi sento vacillare
Iscritto: 18/10/2006
Da:
Inviati: 445
 Re: Commenti liberi
David McGowan è morto domenica sera dopo sei mesi di lotta contro un cancro ai polmoni. Consiglio a tutti le sue pagine sulle bombe alla maratona di Boston finché rimarranno on line.

peonia
Inviato: 24/11/2015 10:02  Aggiornato: 24/11/2015 10:02
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
"TUTTO E' MANOVRATO IN UNA SALA DEI BOTTONI DOVE SI GIOCANOI RUOLI DI CHI SARA' IL BUONO E CHI I L CATTIVO.............COLORO CHE OGGI SONO CONSIDERATI I "BUONI" SONO COLORO CHE FORAGGIANO LE ARMI DEI TERRORISTI....."

SUPERATE LA RETICENZA PER QUEL PUO' SEMBRARVI INIZIALMENTE ESSERE L'ARGOMENTO, VI CHIEDO DI ASCOLTARLO, DA META' CI INTERESSA DI PIU'...
E SOTTOLINEA CHE E' DI MARZO SCORSO, SEMBRA OGGI...


MESSAGGIO PER L′UMANITA′ DI GIAN FRANCO BRAGADIN
Intervento di Gian Marco Bragadin al convegno “Voci dai Mondi” organizzato da AnimaEventi.com (Milano, marzo 2015)
Tra gli argomenti del video:
Melchisedek è il nome di Gesù Cristo nel corso dei tempi, detto anche “Il sempre veniente” infatti egli si era già incarnato sul Pianeta e continuerà a farlo.
Tutto ciò che accade ha un significato che non conosciamo. Già nei Veda si invita a scoprire il significato nascosto di tutto ciò che accade, perché è il Divino a mandarlo.
Con la “segnianalisi”, il metodo di cui l’autore parla nei suoi libri, si può comprendere come ogni cosa che ci accade può essere un messaggio per noi.
Occorre riportare l’energia del femminile al posto che gli compete.
Uriel è l’Arcangelo incaricato della trasformazione sulla Terra.
Il Cielo ha sempre parlato agli uomini attraverso la canalizzazione e i fenomeni medianici. Non tutti sono capaci di “ascoltare”, ma è una qualità intrinseca negli uomini.
L’equinozio è il momento in cui la luce torna a diventare maggiore rispetto all’oscurità. Così come il novilunio decreta il ritorno della luce della Luna.
Un recente messaggio dell’Arcangelo Uriel e del maestro Saint Germain avverte della diffusione della paura e del caos su tutto il pianeta.
Dietro l’apparente fanatismo religioso che vuole creare terrore, vi sono interessi molto più grandi. Al punto che coloro che apparentemente si ergono a difensori della civiltà occidentale, in realtà foraggiano gli atti terroristici attraverso il rifornimento di armi.
Il demonio in sé non esiste, esistono invece pensieri ed emozioni distruttive che creano divisione. L’anima conosce le mosse giuste da fare, ma la paura e la perdita della speranza crea blocchi.
Oggi siamo a un bivio, non possiamo più ignorare i fatti che stanno scuotendo la realtà che coinvolge tutti noi. Il Cielo ci sta chiamando a usare le armi dell’amore per combattere la paura.
Il nostro pensiero crea e possiamo cocreare la nostra realtà unendoci alla chiamata del Divino.
Le forze oscure stanno facendo di tutto per impedirci di raggiungere la “massa critica” necessaria al risveglio. E lo fa diffondendo la paura, che abbassa le nostre vibrazioni e la nostra consapevolezza.
È tempo di assumerci la piena responsabilità di noi stessi e della nostra esistenza.
Dobbiamo raggiungere un campo di coscienza unificata che può attivarsi solo in comunione di intenti
LINK https://www.youtube.com/watch?v=YDjnai2m8sc

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
peonia
Inviato: 24/11/2015 13:10  Aggiornato: 24/11/2015 13:10
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
Ecco un resoconto della vicenda di Claudio Messora

"Fate la prova. Non fidatevi di me. Cercate "Prodi Trani" sui motori di ricerca. Cercate su Repubblica e Corriere. Provate a vedere se vi raccontano per filo e per segno quello che ha detto Prodi giovedì 19 novembre (quattro giorni fa) a Trani, chiamato a deporre dal PM Michele Uggiero nel corso del processo a Standard & Poor's.

Per carità, che Romano si sia molto arrabbiato perché aveva appuntamento davanti al giudice alle 11.15 ma ha dovuto aspettare fino alle 15.30 (porello), questo ve lo raccontano tutti. Che all'altro testimone, Giuseppe Vegas, presidente della Consob, hanno rubato la macchina mentre deponeva, è una notizia che troverete con facilità. Ma provate a capire cos'abbia detto Prodi non ai giornalisti, dopo e prima, ma sul banco dei testimoni.


http://www.coscienzeinrete.net/economia/item/2586-il-processo-a-standard-poor-vane-speranze

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
RobiRaggio
Inviato: 25/11/2015 17:57  Aggiornato: 25/11/2015 17:57
Ho qualche dubbio
Iscritto: 13/4/2014
Da:
Inviati: 77
 Re: Commenti liberi
Di 41 documenti raccolti da parlamentari, magistrati, poliziotti, carabinieri che collaborano con la commissione, il 316/1 è l'unico secretato. Gli altri sono tutti liberi o, al massimo, riservati. Perché? Che cosa ha rivelato sulla fine di Moro l'ex capo della Nco? Ha riferito circostanze e particolari che non devono o non possono essere resi pubblici?

http://www.repubblica.it/cronaca/2015/11/17/news/la_verita_di_cutolo_pronto_a_collaborare_vi_svelero_i_segreti_del_sequestro_moro_-127528926/?ref=fbpr

La moglie dice che non ha rilasciato un bel niente:

http://campanianotizie.com/cronaca/napoli/119609-caso-moro-moglie-raffaele-cutolo-falso-che-mio-marito-sta-collaborando.html

è da un po' che gira questa storia...

"Le cose belle della vita non sono cose"
avatar21
Inviato: 26/11/2015 19:09  Aggiornato: 26/11/2015 19:09
Ho qualche dubbio
Iscritto: 3/5/2010
Da: Terrritorio Libero di Trieste
Inviati: 73
 Re: Commenti liberi
Ho trovato questa notizia importante su Zero Hedge e http://investmentwatchblog.com/

Non c'e' ancora niente di questo sulla RAI 24 . Probalbilmente non hanno ricevuto il permesso dai controllori segreti per pubblicarlo .

" 800 Guns Seized by Italy-Heading from Turkey to Germany, Netherlands, Belgium "

Ottocento fucili sequestarti a Trieste " Trieste, November 26 – Italian police on Thursday seized some 800 pump-action rifles heading from Turkey to Germany, Netherlands and Belgium at the northeastern port of Trieste.
The weapons were being transported, without authorisation, in a Dutch truck driven by a Turkish national, police said. "
http://investmentwatchblog.com/800-guns-seized-by-italy-heading-from-turkey-to-germany-netherlands-belgium/
Il camion era guidato da un nazionale turco . Le armi erano trasportate senza autorizzazione .

Perche' dico che la RAI non ha il permesso dei segreti ?
Perche' so che i giornali italiani pubblicano solo trivialita' e sono controllati dai sefvizi segreti .
Se no ci credete leggetevi questo .
"http://russia-insider.com/en/germany/our-exclusive-interview-german-editor-turned-cia-whistleblower/ri531

peonia
Inviato: 26/11/2015 22:07  Aggiornato: 26/11/2015 22:07
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
http://curiosity2015.altervista.org/si-possono-fare-molti-soldi-dicendo-alle-persone-sane-che-sono-malate-ecco-il-business-dellindustria-farmaceutica/

lo sapevamo già ma qui c'è una bella conferma....
piano piano arriveremo a spubblicarli tutti.....si vari piani...

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)

Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA