Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata
 La voce del sito
L'11 settembre ha modificato troppo e tragicamente l'andamento degli eventi mondiali recenti perchè si accettino spiegazioni di regime senza porsi domande, dubitare davanti alle prove ed indagare.

Tifoso
 Luogocomune On Air




 Indice SEZIONI




























 Sponsor
Vuoi creare un sito internet? Prova subito con EditArea!

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


RSS

« 1 2 (3) 4 5 6 ... 8 »
varie : Luogocomune citato in giudizio da Intersos
Inviato da Redazione il 7/4/2010 20:00:00 (14870 letture)

NUOVO AGGIORNAMENTO - 21 APRILE - QUI. SUPERATI 4200 EURO.
Attenzione: Manca la cifra di TCCOM e DANILO


In qualità di responsabile di luogocomune sono stato citato in giudizio da Intersos per la nota vicenda del video del Guardian sul loro ospedale in Afghanistan.

Mi sono stati richiesti 800.000 di Euro di indennizzo per “diffamazione via internet”. A parte la classica “sparata”, tanto vistosa quanto ingiustificata, dovrò comunque comparire presto in tribunale. Non avendo i mezzi per pagarmi un avvocato chiedo gentilmente aiuto a tutti quelli che saranno disposti a darmelo.

Trovandomi obbligato a combattere questa squallida battaglia, spero almeno di riuscire a trasformarla in una battaglia per la difesa al diritto di informazione.

°°°

Cronologia e riassunto dei fatti

1 - ONG ITALIANE SOTTO ACCUSA- 21/2/2009

Il 21 febbraio 2009 luogocomune ha ripubblicato su Youtube il video del Guardian intitolato “Afghan missing millions” (I milioni scomparsi dell’Afghanistan), da noi sottotitolato in italiano.

Il video, basato sulle dichiarazioni – poi ritrattate – di una dipendente di Intersos, Monica Matarazzo, ...

Voto: 8.00 (6 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 5093 bytes | 297 commenti OK Notizie
varie : Operazione "Luogocomune 10.000"
Inviato da Redazione il 2/3/2010 11:10:00 (6296 letture)



Fra una settimana il sito compie 6 anni. Inaugurato l’8 di marzo 2004, in onore di tutte le donne che hanno lottato in passato per il rispetto dei loro diritti, il sito è arrivato a raccogliere fino ad oggi la ragguardevole cifra di 9.687 iscritti.

Ovviamente, sarebbe molto bello riuscire ad arrivare a 10.000 entro il prossimo 8 di marzo.

In tempi normali questa cifra non verrebbe mai raggiunta, poichè viaggiamo con una media "storica" di circa 5 iscritti al giorno. Potremmo però chiedere di iscriversi a molti di quelli che ci leggono quotidianamente, ma che fino ad oggi non hanno mai scelto di farlo, poichè non intendono comunque postare commenti (il motivo principale per iscriversi è quello, anche se non è l’unico). L’iscrizione è rapida e gratuita, basta avere un indirizzo e-mail, e la privacy dei vostri dati personali rimane garantita.

Oppure ciascuno di noi potrebbe “spargere la voce”, con la sua lista di contatti e-mail, facendo anche promozione al sito presso chi ancora non lo conosce. Anche Facebook può tornare molto utile, lasciando a ciascuno la libertà di utilizzare i propri contatti come meglio crede. (Nel caso, segnalo che esiste già un “gruppo” luogocomune, che presto inizierò ad usare per diffondere direttamente su Facebook le novità più importanti del sito. Se siete già su Facebook iscrivetevi!) Abbiamo anche aggiunto il comando "condividi" (la striscia blu sotto ogni articolo). Il funzionamento è ancora da mettere a punto, ma già si può utilizzare.

Ringrazio anticipatamente tutti coloro che vorranno provare ad aiutarci, anche a nome degli altri utenti già iscritti al sito.

Non siamo una famiglia omogenea, e questo lo sappiamo tutti. Ma condividiamo tutti certi principi, ...

Voto: 9.00 (3 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 6158 bytes | 68 commenti OK Notizie
varie : Elefantino Rosa cercasi
Inviato da Redazione il 3/2/2010 8:00:00 (6531 letture)

Di recente abbiamo avuto sul sito la visita di un certo Elepink, soggetto interessante e multiforme, che ha imperversato per qualche settimana in ogni discussione possibile, riempiendo i commenti di critiche, accuse e insinuazioni contro il sottoscritto.

Critiche antiche e superate, peraltro, che raccattava come reliquie sui siti ormai abbandonati dei debunkers, e riproponeva da noi fingendo di essere appena arrivato da Marte, e di non sapere che avessero già avuto tutte le loro risposte.

Inizialmente è stato ignorato dal sottoscritto, poi è stato preso bonariamente in giro, poi è stato invitato ad informarsi meglio prima di tornare ad aprir bocca, ed infine è stato insultato per le stupidaggini che diceva, ma non c’è stato modo di scrollarselo di dosso. Nulla riusciva a scalfire il suo orgoglio. Come un perfetto baco mentale riusciva ogni volta a fingere di non capire, per poi ricomparire fresco come una rosa in un nuovo thread, e ricominciare daccapo: “mazzucco mente, mazzucco pubblicizza i ciarlatani, mazzucco taglia i filmati, mazzucco inganna la gente, mazzucco lucra sui DVD, ecc. ecc.”

Alla fine mi sono deciso ad affrontarlo seriamente, …

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 3886 bytes | 44 commenti OK Notizie
varie : Consegna DVD
Inviato da Redazione il 7/8/2009 0:10:00 (4192 letture)

Avviso a chi è in attesa di DVD: I bollini SIAE sono finalmente arrivati, sia per il film sul cancro che per i vecchi titoli in attesa di ristampa.

Per evitare disguidi con le consegne del corriere, durante le vacanze, le spedizioni riprenderanno ai primi di settembre. Chi era in attesa dei vecchi titoli riceverà in omaggio anche una copia del film sul cancro, a titolo di “risarcimento” per il ritardo subito.

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | 15 commenti OK Notizie
varie : Amnesty Local
Inviato da Redazione il 3/6/2009 6:00:00 (5188 letture)

Su proposta di alcuni utenti, ho deciso di applicare una “amnistia” verso tutti coloro che in passato sono stati espulsi dal sito per questioni di condotta.

Questo significa che chiunque volesse tornare a postare deve semplicemente farmelo sapere via e-mail, e gli verrà ripristinato il nick che aveva al momento dell’espulsione. (Nessuno deve scusarsi nè “pentirsi” in alcun modo: siccome l’operazione va fatta manualmente, è indispensabile che ciascuno si faccia vivo personalmente. Sarebbe inoltre stupido ripristinare gente che non è più interessata a partecipare).

Restano esclusi dall’amnistia solo alcuni soggetti particolari, ovvero l’utente wewe, i debunkers professionisti (Attivissimo e soci), e quelli del Cicap espulsi durante la battaglia sui cerchi di grano. Costoro peraltro avranno già pensato a reiscriversi con un nick diverso, ma dovranno comunque iniziare a costruirsi una nuova personalità da zero, per cui per me cambia poco: è come se fossero nuovi davvero, e così verranno trattati.

Ho accettato la proposta perchè anch’io, come chi l’ha avanzata, ho sentito il bisogno di ristabilire un clima più sereno nelle discussioni più delicate, come quelle sulla medicina, ed in particolare su Simoncini. Spiego quindi quali dovrebbero essere secondo me i criteri da perseguire, per raggiungere questo risultato.

Lo scopo della redazione (il sottoscritto) non deve essere di promuovere una cura a favore di un’altra, ma solo quello di informare di quanto a mia conoscenza. Per quanto io sia convinto della validità della cura Simoncini, quindi, dovrò sforzarmi di affrontare l’argomento senza necessariamente partire da quel presupposto ...

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 5339 bytes | 62 commenti OK Notizie
varie : Chi di perla ferisce, di perla morisce
Inviato da Redazione il 24/5/2009 12:20:00 (8106 letture)

É uscito su un sito di debunking un articolo che si proponeva di ridicolizzare il mio ultimo film sugli UFO, “I Padroni del Mondo”. Normalmente non dedico attenzione a questi episodi, dietro ai quali stanno persone che combattono solo isteriche battaglie personali, ma l’articolo in questo caso merita di essere citato perchè è in realtà un divertente trattato di debunking, che finisce per fare un enorme ragalo al mio film, mentre mette in mostra l’utilizzo di tutto l’armamentario di trucchetti e fallacie logiche di cui abbiamo parlato di recente. Con in più una splendida sorpresa finale, che consiglio assolutamente di non perdere. (Quiz: chi è il presidente ritratto nella foto accanto?).

Riporto l'articolo in corsivo, inserendo i miei commenti dove necessario.

Alla fine il regista Massimo Mazzucco ha deciso di diffondere gratuitamente anche la sua ultima (no, non illudetevi: "ultima" nel senso di "più recente") produzione (definirlo film è eccessivo, documentario è oltraggioso) intitolata "I Padroni Del Mondo". L'argomento sono gli UFO, che non potevano mancare all'appello, dopo 11 settembre, Kennedy, missioni Apollo, Cerchi nel grano, bicarbonato anti-cancro e via dicendo. Del resto, da un regista che sostiene che gli uragani siano scatenati dalla CIA bisogna aspettarsi di tutto.

Fallacia dell’uomo di paglia, mancante inoltre di citazione. Io non ho mai sostenuto che la CIA scateni gli uragani, al massimo avrò suggerito che siano in grado di deviarne il percorso, e in questo non sono certo l’unico. Ma il debunker non butta via nulla: sa bene che può contare solo sull’effetto cumulativo, ...

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 14041 bytes | 68 commenti OK Notizie
varie : "I padroni del mondo" (film)
Inviato da Redazione il 8/5/2009 10:00:00 (60970 letture)

"I PADRONI DEL MONDO" - VERSIONE INTEGRALE


(Se il filmato "zoppica", mettetelo in pausa per 30 secondi, e poi riprendete la visione).
DOWNLOAD: Su Arcoiris.TV si può scaricare la versione in alta definizione (5 GB). Oppure qui trovate sia il Torrent che il link a una copia da 700 Mb. Il DVD è acquistabile QUI.


”I padroni del mondo” non è un classico film sugli UFO, ma un film che cerca di comprendere il motivo per cui tutte le informazioni mai raccolte fino ad oggi sugli UFO ci vengano tenute nascoste dai militari del Pentagono.

E’ forse trovando questa risposta che si può trovare anche quella sull’esistenza o meno di esseri provenienti da altri pianeti, e sulle loro eventuali intenzioni.

Il film presenta tutti i più classici casi della storia, da Roswell fino ai recenti avvistamenti di massa di Stephenville, che vengono analizzati nell’ottica di una ingerenza militare intesa a nascondere sistematicamente le informazioni relative a ciascun caso.

Si scopre così una modalità di comportamento precisa e costante, ...

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 5996 bytes | 120 commenti OK Notizie
varie : Attività “sul territorio”
Inviato da Redazione il 26/4/2009 22:10:00 (4262 letture)

Nel 2005-2006, con l’uscita di Inganno Globale, ci fu un’ondata di proiezioni pubbliche, organizzate dagli utenti di luogocomune in diverse città d’Italia. Di colpo normali sale di proiezione, locali pubblici, cineclub e persino discoteche attrezzate con proiettore DVD si trasformavano in luoghi di discussione e di diffusione di un messaggio certamente diverso da quello disponibile sui canali televisivi.

Poi lo stesso Inganno Globale arrivò in TV, e grazie al contributo di personaggi come Giulietto Chiesa, Maurizio Blondet ed altri, il dibattito sull’11 settembre si allargò su tutti i media mainstream. Indipendentemente da come oggi la pensi ciascuno, si può tranquillamente dire che da quel giorno gli italiani sappiano che esiste un problema 11 settembre.

Dopo che fu raggiunto questo risultato ci fu in tutti noi una naturale forma di appagamento, e le proiezioni pubbliche calarono, fino a fermarsi del tutto.

Ora che abbiamo approfondito altri argomenti – altrettanto importanti, se non di più - torna a sentirsi il desiderio di far uscire il nuovo messaggio dalla rete, esattamente come accadde per il 9/11, e già diverse persone hanno iniziato a contattarmi ...

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 4231 bytes | 11 commenti OK Notizie
varie : Piccola novità nella gestione del sito
Inviato da Redazione il 19/4/2009 8:50:00 (6632 letture)

Da un pò di tempo a questa parte ha iniziato a ronzare attorno a questo sito una nuova genìa di personaggi, che magari non si conoscono nemmeno fra loro, ma condividono tutti il desiderio – conscio o inconscio - di gettare in qualunque modo discredito su di me.

Lo fanno in modo molto più subdolo e raffinato dei grezzi debunkers del 9/11. Sono molto più educati, colti e raffinati, e stanno nascosti nell’ombra, dove fingono di partecipare con interesse alle più svariate discussioni, pronti a cogliere la minima occasione per uscire allo scoperto e gettare discredito su di me.

Purtroppo per loro, come avevo già indicato nel mio manuale anti-debunker, costoro finiscono regolarmente per tradirsi, poichè non sanno assolutamente resistere alla tentazione di generalizzare la loro critica: iniziano con l’insinuare fra le righe il dubbio su un singolo argomento, per domandarsi poi apertamente “dove cavolo vada mazzucco a prendere certe notizie”, e finiscono sistematicamente per domandarsi se questo “sia il modo giusto di fare informazione”. Curiosi interrogativi, per uno che in realtà dovrebbe aver sollevato una singola obiezione, non trovate?

Anche perchè normalmente io a questa obiezione rispondo con chiarezza. Ma è proprio in quel caso che loro si tradiscono, perchè a quel punto si dimenticano di ringraziarmi per il chiarimento – se convinti - o di contestarlo se insoddisfatti. Invece scompaiono regolarmente nel nulla, ...

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 5884 bytes | 110 commenti OK Notizie
varie : Benvenuti su luogocomune
Inviato da Redazione il 10/11/2008 8:20:00 (18472 letture)

L'ARTICOLO

Un camion di frutta si è rovesciato in tangenziale, coprendo mezzo chilometro di asfalto con albicocche, pere e banane, che sono state schiacciate dagli automobilisti di passaggio, rendendo il tratto particolarmente scivoloso. Questo ha creato una serie di tamponamenti a catena, con oltre trenta auto coinvolte. Una donna di 27 anni è rimasta uccisa. Vi sono anche quindici feriti, di cui tre gravi. L’autista del camion, che è stato arrestato, è risultato essere ubriaco al momento dell’incidente.

Massimo Mazzucco

I COMMENTI

ARMA_GEDDON: Che articolo stupido. Non c’era niente di meglio su cui scrivere oggi?

CLORO_FORMIO: Io credo invece che Massimo abbia voluto mandarci un messaggio molto sottile: ci sta dicendo che le responsabilità non si possono mai attribuire ad una sola persona. Se gli automobilisti avessero viaggiato a distanza di sicurezza, il tamponamento a catena non ci sarebbe stato.

ANTI_PATICO: Quindi la colpa sarebbe della donna che è morta, e non del camionista ubriaco?

CLORO_FORMIO: Non ho detto questo, ...

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 5048 bytes | 56 commenti OK Notizie
varie : Benvenuto Lorenzo!
Inviato da Redazione il 24/9/2008 21:00:00 (5749 letture)

Oggi festeggiamo la nascita di Lorenzo Povoleri, figlio di Donatella e del grande Musicband (Federico P.).

Un grande abbraccio ad ambedue, e un’occasione particolare per gli altri utenti che “già sono stati padri e madri” di dare qualche consiglio utile ai novelli genitori. (L'argomento educazione non è mai stato trattato direttamente su questo sito).


Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | 48 commenti OK Notizie
varie : Ristrutturazione sito
Inviato da Redazione il 30/6/2008 20:10:00 (4654 letture)

In previsione di una ristrutturazione della homepage, chiedo agli utenti di contribuire in modi diversi.

1 - Chi ha un blog personale, se lo desidera, può segnalarlo qui nei commenti. Faremo poi una pagina apposita, con il link diretto a ciascuno dei blog. Siete pregati di inserire, oltre al link, la “categoria” in cui volete che appaia il vostro blog. (Es. “commenti personali”, “politica”, “ecologia e ambiente”, “11 settembre”, “tacchi dadi e datteri”, ecc.)

2 – Vorrei provare a fare una “mappa” esaustiva della libera informazione italiana in rete. Ciascuno è pregato di segnalare i siti o blog che ritiene interessanti in questo senso. Per i blog, indicate solo quelli che abbiano già una certa frequentazione. (In altre parole, se vostro cugino ha appena aperto un blog “geniale”, ma ancora non lo conosce nessuno, evitate per ora di segnalarlo. Non fa ancora parte, infatti, di questa ipotetica “mappa”).

3 – Se avete suggerimenti per il miglioramento della homepage/navigabilità del sito, questo è il momento di proporli. (Esclusa la parte grafica – qui parliamo solamente di soluzioni pratiche).

(Continua)

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 2084 bytes | 49 commenti OK Notizie
varie : Europei di calcio
Inviato da Redazione il 22/6/2008 21:00:00 (5358 letture)

Se volete parlare delle varie partite.... non abbiate vergogna. Yes, we can!

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | 89 commenti OK Notizie
varie : Buon compleanno, Luogocomune!
Inviato da Redazione il 8/3/2008 13:20:00 (6246 letture)

Sembra impossibile, ma oggi Luogocomune compie 5 anni.

Nato con l’esigenza di far conoscere anche in Italia la grande menzogna dell’undici settembre, il sito è cresciuto e si è sviluppato scegliendosi una strada tutta sua, che nessuno all’inizio avrebbe potuto prevedere. In un certo senso, possiamo dire che nel suo piccolo la storia di luogocomune riflette e sintetizza il percorso fatto da Internet in questi ultimi anni.

Luogocomune ha aperto l’8 di marzo del 2003, con un articolo che criticava i falsi valori positivi attribuiti alla “giornata della donna”, e metteva in guardia il mondo femminile prima di tutto dalle stesse donne che vengono dal mondo della politica.

Forse inconsapevolmente, il primo articolo conteneva già la quintessenza di Internet, che è la capacità di scardinare i “luoghi comuni”, le convenzioni, e soprattutto le convinzioni più irremovibili, grazie al fatto di poter arrivare ovunque indisturbato, senza che il messaggio venga filtrato lungo il percorso. (Un articolo del genere – al di là sua condivisibilità, ovviamente - ben difficilmente sarebbe uscito sul Corriere o su Repubblica).

Questa immediatezza nella comunicazione comporta spesso un impatto violento con il destinatario del messaggio, che a volte non è preparato a riceverlo. Ma è proprio questa la forza travolgente di Internet: chi naviga magari alla ricerca di una semplice località turistica in cui passare le vacanze, può tranquillamente imbattersi in una rivelazione storica sconvolgente, in grado di cambiare letteralmente il percorso della sua esistenza.

Vai in rete per cercare l’indirizzo dell’Alpitour, e finisci per scoprire che Shakespeare non ha mai scitto una sola delle opere che gli vengono attribuite. Oppure - appunto - che i dirottatori dell’undici settembre non avevano mai guidato prima un jet nella loro vita.

Ma scopri soprattutto che fino ad oggi abbiamo vissuto in un mondo ovattato, ...

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 8245 bytes | 59 commenti OK Notizie
varie : La vittoria di Pirro
Inviato da Redazione il 14/1/2008 21:00:00 (9055 letture)

Aria di festa, oggi, in casa dei debunkers. Sono riusciti a trarre in inganno Massimo Mazzucco, e per loro questo deve rappresentare qualcosa di simile ad aver ricevuto una visita personale dello Spirito Santo.

Pensate cosa sono riusciti a fare: sono riusciti a farmi pubblicare un articolo falso, e ora festeggiano convinti di aver decretato “la morte” di un sito che odiano talmente tanto da averli obbligati a ricorrere al più meschino dei trucchi pur di arrivare a quel risultato.

La storia è presto detta: l’articolo “Sotto gli occhi di tutti”, mandatomi da Marcanton, era inventato di sana pianta. La mia colpa è quella di non aver verificato quello che pubblicavo, per cui secondo loro la credibilità del sito dovrebbe ora crollare a zero.

Peccato che l’articolo parlasse dei contenuti di un libro – che io non avevo letto - per cui hanno scelto l’unico caso in cui non avevo nessuna possibiltà di verificare, se non quella di fidarmi, oppure di andare a ordinarlo e leggermelo tutto da cima a fondo. Non avendo minimamente pensato ad una trappola di questo genere, avevo chiesto all’autore di accertarsi lui stesso che i dati fossero precisi, e a quel punto mi sentivo tranquillo. (In realtà una verifica l’ho fatta comunque, all’ultimo momento, mettendo in Google un paio dei nomi citati dall’articolo, e a quel punto avrei dovuto insospettirmi trovando poco o niente: invece ho pensato – stupidamente - che la mancanza di riscontri fosse dovuta al fatto che il libro è recente, e che in fondo si trattava di informazioni riservate). Nel frattempo avevo anche chiesto all’autore di riscrivere l’introduzione all’articolo, perchè l’italiano era un pò traballante (ci siamo rimandati il testo 3 o 4 volte, nell’arco di un mese). Mi ero anche offerto di riscrivergliela io, ...

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 5146 bytes | 189 commenti OK Notizie
« 1 2 (3) 4 5 6 ... 8 »

Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA