Forum

Commenti Recenti

rss

Dopo la clamorosa sconfitta dei 5 stelle, inizia la caccia al colpevole. C'è chi dice che il sud non è tornato a votare in massa, "perchè ormai il reddito di cittadinanza l'abbiamo avuto". C'è chi dice che i 5 Stelle hanno pagato il tradimento sui vaccini, poichè la fetta di elettorato free-vax sarebbe molto più grossa di quello che si immagina. C'è chi dice che i 5 Stelle hanno pagato i vari voltafaccia, sulla TAP, sugli F-35, sull'uscita dall'Euro ecc.

Ma nessuna di queste motivazioni può spiegare un crollo così verticale del supporto elettorale nell'arco di un solo anno. Non dimentichiamo infatti che il 4 marzo 2018 ben 9 milioni di italiani avevano votato cinque stelle, mentre oggi, ad un solo anno di distanza, quella cifra si è praticamente dimezzata. Nessun elemento singolo può giustificare una debacle così clamorosa.

In realtà non è possibile capire il tonfo dei 5 Stelle se non si tiene in considerazione il motivo originale per cui avevano avuto successo in primo luogo.

I 5 Stelle infatti non si erano presentati come una forza politica, ma con una forza morale. Di fronte ad un mondo trasversale fatto di corruzione, di inciuci, e di schiene che si piegano docilmente al potere delle lobbies, era comparso dal nulla un movimento di persone che metteva al primo posto i principi più alti, la centralità dell'individuo e la dirittura morale.

I 5 Stelle promettevano di cambiare l'Italia non perchè promettessero soluzioni specifiche, ma perché loro erano diversi. Non promettevano di cambiarla semplicemente perché avrebbero comprato meno F-35, perché avrebbero bloccato le inutili grandi opere, o perché ci avrebbero portato fuori dall'euro, ma promettevano di cambiarla perché tutte queste cose erano figlie dei sani principi morali che loro rappresentavano.

Quando nove milioni di italiani li hanno scelti, hanno scelto una politica fatta di sani principi morali, prima ancora che una politica fatta di scelte singole. Ci si aspettava che da questi principi morali scaturissero delle decisioni che sarebbero sempre state riconducibili a ciò che è giusto, ciò che è sano, ciò che è superiore.

In altre parole, i 5 Stelle hanno promesso l'impossibile. Perché è impossibile, in un mondo di corruzione, arrivare con la lancia in resta e mettere fine a questa corruzione. Una cosa è gridare "onestà", ben altra è applicare questa onestà una volta che si è scesi in campo. Perchè l'onestà non è solo quella di chi non ruba, ma è anche - e prima di tutto - onestà intellettuale. Onestà rispetto a ciò che sei, rispetto alle tue idee e ai tuoi principi.

Quando ti trovi a combattere faccia a faccia con il drago nero ti ci devi avvicinare, e avvicinandoti inevitabilmente resterai ferito. E man mano che accumuli ferite cominci ad evitare le sue mosse, cominci a cercare un nascondiglio, cominci a indietreggiare. Cominci a esitare. E ogni volta che indietreggi, dimostri ai tuoi sostenitori di non essere in grado di fare quello che avresti voluto.

Non c'è bisogno di essere in malafede per andare incontro a queste piccole sconfitte quotidiane. È sufficiente confrontarsi fisicamente con il drago nero, partendo dal presupposto sbagliato di poterlo sconfiggere con un colpo secco al cuore, mantenendo intatta la tua onestà morale.

E il pubblico che viene a vedere lo spettacolo non è mai un pubblico riconoscente. Nel momento in cui vede che indietreggi, ti volta lui stesso la faccia e di te non vuole più sentir parlare.

L'errore dei 5 Stelle è stato molto semplice: promettere l'impossibile.

Nel momento stesso in cui hanno detto "apriremo il Parlamento come una scatola di tonno" hanno segnato il loro destino. Nulla in questo mondo si apre "come una scatola di tonno". L'unico modo di procedere, nel mondo complicato di oggi, è quello di tenere i tuoi principi morali come unica stella polare, anche a costo di dover tornare all'opposizione. Allora sì che la base li avrebbe sostenuti comunque.

Ma nel momento in cui rinunci a tuoi principi morali, perchè vuoi restare al governo a tutti i costi, hai già perso la tua partita.

Massimo Mazzucco

Aggiungi Commento   

tommy77
#1 tommy77 2019-05-27 09:31
Ahhhhh finalmente un bel colpo ma di quelli buoni buoni.

Mamma mia legnata che hanno preso i 5 scarpe.Cosi ora anche topo gigggino capisce cosa significa prendere per i fondelli le persone con i continui marcia avanti/retromarcia degli ultimi 5 anni....
Ed ora è il turno peggiore,non pensavo che la ''sorte'' riservasse il posto peggiore a Selfini.Era meglio per lui se continuava a fare quello che faceva prima,cioè il nulla.

Citazione :

Citazione:
Nel momento stesso in cui hanno detto "apriremo il Parlamento come una scatola di tonno" hanno segnato il loro destino. Nulla in questo mondo si apre "come una scatola di tonno". L'unico modo di procedere, nel mondo complicato di oggi, è quello di tenere i tuoi principi morali come unica stella polare, anche a costo di dover tornare all'opposizione. Allora sì che la base li avrebbe sostenuti comunque.
Esattamente.

Citazione:
Ma nel momento in cui rinunci a tuoi principi morali, perchè vuoi restare al governo a tutti i costi, tu hai già perso la partita.
Esattamente.

Quello che noi esseri umani non capiamo è che le orecchie,la mente,la bocca e le mani,servono esclusivamente ad ascoltare,comprendere,dire e mettere in pratica quello che abbiamo dentro.
Se dentro abbiamo corruzione,bugie e vaccate varie,queste usciranno,inevitabilmente fuori.Hai voglia di fare proclami ed usare parole dolci e forbite.
xpi
#2 xpi 2019-05-27 09:35
I motivi?

Vaccini e fattura elettronica obbligatoria principalmente e poi tutto il resto che dici tu.
redazione
#3 redazione 2019-05-27 09:41
Il concetto di "onestà intellettuale" è di Fefo, non è mio. Glielo ho ciulato, ma glielo riconosco.
SuperGulp
#4 SuperGulp 2019-05-27 09:55
REDAZIONE
.... tutto vero, ma mi chiedo se realmente sono le cause principali del crollo.
Malgrado l'indietro tutta (o quasi) su molti cavalli di battaglia, mi chiedo quanto
abbia influito l'asfissiante e martellante campagna denigratoria h24. Penso che
la maggior parte degli elettori si inquadra nella categoria del popolo bue, non pensa
e vota a membro di segugio. In ogni caso ho disertato i seggi.
mik300
#5 mik300 2019-05-27 09:56
Invece di fare gioco di squadra
Hanno cominciato a massacrare l'alleato di governo ogni santo giorno..

La botta finale il dietrofront sui migranti..

Capolavoro di koglionaggine..
clausneghe
#6 clausneghe 2019-05-27 09:57
Una scatola di tonno avariato, si è rivelata... :evil:
Solo Beppone in veste di dittatore buono poteva dar seguito ai sogni, ma la dipartita sospetta del suo compagno di viaggio, il visionario Casaleggio, assieme alle inconfessabili minacce probabilmente ricevute, gli hanno fatto gettare la spugna ancor prima dello scontro. :-(
Ora, se io fossi in Lui, procederei a ritirare nome e marchio e dichiarerei la morte del moVimento.
Tutto inizia e poi finisce, inevitabilmente.
peonia
#7 peonia 2019-05-27 10:01
Comunque, le singole ragioni citate non sono poca roba messa tutta assieme! :-o
redazione
#8 redazione 2019-05-27 10:04
PEONIA: Citazione:
Comunque, le singole ragioni citate non sono poca roba messa tutta assieme!
Certo, ma proprio perchè tutte queste cose insieme hanno un solo denominatore comune: la perdita di bussola morale.
redazione
#9 redazione 2019-05-27 10:11
TOMMY (e altri eventuali): Evitiamo i toni da stadio perfavore. Non mi sembra proprio il caso.
Senna
#10 Senna 2019-05-27 10:11
Non condivido nulla di quello che hai scritto.
Cosa avrebbe fatto Selfini in questi 16 mesi per arrivare ad essere il primo partito? Niente.
L'immigrazione è una bufala, continuano a sbarcare, rimpatriati zero ed il resto del loro programma fuffa da 4 soldi.
Quindi adesso ci penserà Selfini a liberarvi dalle vaccinazioni, vi farà uscire dalla nato, dall'euro, bloccherà la tap e farà la tav, bloccherà gi F35, certamente col rosario in mano. Addirittura il nano mafioso è arrivato quasi al 10%, ma era logico, è stato in televisione a fare monologhi non stop per 15 gg. su tutti i canali! L'unico reale e vero motivo è la massacrante propaganda anti 5S in atto da sempre! E meno male che rappresentavano i poteri forti, il main stream!! Allora ieri il main stream ha perso ed ha vinto la destra ed il pd che rappresentano il nuovo, il rivoluzionario, l'anti sistema, quelli che rivolteranno l'Europa!
I pecoroni italiani vogliono continuare a sanguinare dal culo!
Piero68
#11 Piero68 2019-05-27 10:16
Diceva il grande Totò: "A proposito di politica... cosa c'è da mangiare?"

Lo ripeterò fino alla nausea, il M5S ha perso in maniera così forte perchè gli italiani hanno visto il bluff. Hanno fatto credere di avere un poker d'assi mentre invece non avevano nemmeno una coppia di sette.
Le inziative messe in atto (reddito di cittadinanza, quota 100 ed altre boiate del genere) si sono rivelate per quelle che sono: fuffa improponibile e l'incompetenza palese di alcuni ministri, leggi Toninelli, Grillo e lo stesso Di Maio hanno fatto il resto.
Ormai sono finiti i tempi in cui gli italiani di facevano abbindolare da chicchessia. Tempi in cui un piatto a tavola lo potevano avere tutti. Con la crisi vera, l'annullamento della classe media, l'avanzamento della povertà, le tasse che continuano ad aumentare ed il costo della vita fuori controllo perchè ormai organismi come l'anti-trust e similari non controllano manco per il cazzo e le utenze crescono a dismisura visto che di fatto gestori telefonici, energia e gas agiscono in regime di oligopolio (ma in realtà è un monopolio di fatto), gli italiani non sono più disposti a dare il fondoschiena per nulla.

Voglio fare un esempio, magari stupido. Si sono vantati di aver rimborsato i truffati delle banche, operazione che francamente non so che costo abbia avuto. Invece di fare una legge ed imporre alle banche di farlo. Morale: lo stato si è dovuto accollare un costo che non gli competeva sottraendo risorse al già magro bilancio. Il tutto a favore delle banche che non ci hanno rimesso un centesimo e si sono tenuti pure il frutto della loro truffa.
E allora quale è la differenza tra questi 5S ed il vecchio PD che faceva salti mortali per proteggere le banche??
Det.Conan
#12 Det.Conan 2019-05-27 10:18
Massimo e tutti gli utenti di lc, proverò a fare una analisi obiettiva di quanto successo ieri :-)
Anche secondo me la questione vaccini e/o presunti "tradimenti" non è incisa più di tanto o comunque diciamo ha inciso relativamente.
Il problema per i 5s è stato che dal 5 marzo 2018 i media mainstream hanno letteralmente trasformato Salvini nel dominus della politica italiana ed hanno provato (riuscendoci ahinoi) a ricostituire la dicotomia dx vs sx.
Se uno va a vedersi i provvedimenti approvati dal governo quelli targati 5s sono la stragrande maggioranza e la loro impronta se vogliamo usare queste classificazioni è più orientata a sx (c'è una legge sulla class action in Italia adesso, il Rdc, la Spazzacorrotti, il taglio dei vitalizi, quota 100 l'hanno fatta anche i 5s, ci sono riforme costituzionali in prima lettura che prevedono il referendum propositivo e le leggi di iniziativa popolare, hanno proposto il salario minimo ecc.)
Insomma legislativamente parlando questo governo è finora uno dei più progressisti degli ultimi decenni EPPURE il media mainstream pompando a dismisura il problema migranti e quelle poche cose che ha fatto la Lega come la legittima difesa hanno fatto PERCEPIRE all'opinione pubblica che siamo di fronte ad un governo di dx o addirittura di estrema dx se non "fascista".
Salvini che ha passato un anno nelle piazze e su Facebook ha capitalizzato tutto ciò che ha fatto il governo, i 5s sono apparsi deboli, inconcludenti e minoritari pure se nella REALTA' hanno scritto loro la maggior parte delle leggi.
Alla fine è successo questo : i voti di dx dei 5s sono andati a Salvini (insieme alla caduta di FI) mentre chi aveva paura del governo e della dx ha votato il PD contro il pericolo "estremismo di Salvini".
E' stato un gioco delle parti magistralmente interpretato dalla Lega e dal PD, probabilmente sottobanco d'accordo per arrivare ad una situazione bipolare dx-sx.

A questo è servito far vedere ogni giorno in tv Casabau, i rom, i migranti con i loro crimini, i barconi, gli imbecilli che inneggiavano al Duce.
A far passare il concetto : sei di dx? ti senti di dx? vuoi l'uomo forte? Vota Salvini! Il governo ti fa paura? Salvini ti fa schifo? Rischiamo il fascismo? Vota il PD!

C'è solo un vincitore in queste elezioni: IL SISTEMA MEDIATICO MAINSTREAM.

I 5s non hanno avuto nessun grande scandalo giudiziario in questi mesi (la Lega ma soprattutto il PD sì), nessuna grande polemica se non dinamiche interne, nessun tono alto, hanno fatto gli istituzionali ed hanno pagato questo.
Una grande parte del loro elettorato di dx ha votato Salvini, una parte del loro elettorato di sx si è astenuto.

Di Maio ha fatto una campagna elettorale blanda, pochissime piazze (grave errore) e poco coinvolgimento di "popolo", di pancia diciamo così.
Sono stati percepiti come "non al centro dell'attenzione", come estranei alla dinamica fascismo-antifascismo o dx-sx.
Inoltre il vero crollo c'è stato nel Nord Italia dove non sono stati mai forti vero ma stavolta è stato proprio un flop.
Il Rdc è stato percepito al Nord come un regalo ai fannulloni del Sud.
Insomma io sinceramente non me la prendo con Di Maio che ha fatto il suo tranne i comizi in piazza, errore madornale.

Gli italiani vogliono sentirsi di dx o di sx, vogliono e si percepiscono ideologicamente da una parte o dall'altra questa è la verità.
I 5s hanno fallito in questo compito ma soprattutto hanno fallito nel tentativo di creare una alternativa all'informazione mainstream.

Ieri non hanno vinto né Salvini né il Pd ripeto, hanno vinto I MEDIA MAINSTREAM.
Zara80
#13 Zara80 2019-05-27 10:22
Secondo i flussi di voto gli "elettori del M5S" hanno preferito la "moralità" e le "promesse possibili" di Lega Nord e PD all'amoralità e alle promesse impossibili del M5S.
Bene così. :roll:
Det.Conan
#14 Det.Conan 2019-05-27 10:27
Sul voto europeo segnalo questo:
1) I partiti tradizionali reggono.
2) Le dx populiste sono state un flop.
3) Boom del Brexit Party.

Ma le cose che veramente mi colpiscono sono altre :
4) I gilet gialli hanno fallito. Le loro liste spezzettate "pseudoufficiali" non le ha votate nessuno. Melenchon è crollato mentre il FN è il solito fuoco di paglia che al ballottaggio presidenziale PERDERA' col 70 %. La Francia non ha speranze…
5) Podemos in Spagna è crollato al 10 %. Anche qui la retorica voto utile e dx vs sx ha distrutto il partito viola. I media iberici hanno letteralmente demolito Podemos ben oltre i suoi demeriti. La Spagna non ha speranze…
6) Altri partiti "alternativi" in Europa non se ne vedono. Pirati flop, tutti quelli del gruppo 5s floppissimo, i Verdi appoggeranno tutte le politiche globaliste e imperialiste.
7) Sx radicale alternativa flop megatotale dovunque.

Amici miei di lc, le elezioni di ieri in Europa sono state una vittoria schiacciante del SISTEMA MEDIATICO MAINSTREAM.
La dimostrazione plastica che chi vota almeno, lo fa seguendo gli umori ideologici e direzionali di giornali e tv.
Io non posso che inchinarmi davanti alla consapevolezza che HANNO VINTO LORO.
E' UNA VITTORIA SCHIACCIANTE DEL SISTEMA.
Chapeau :-)

Ma ormai c'è poco da festeggiare anche per loro.
Ci penseranno l'orso e il dragone e l'aquila a rimettere le cose a posto.
Con una bella guerra termonucleare e la fine della civiltà occidentale.
Buona fine a tutti e godetevi la vita personale prima della fine, mio spassionato consiglio agli amici del sito.
:-)
Bacioni come dice Salvini :hammer:
Marzo
#15 Marzo 2019-05-27 10:27
Si certo, è colpa dei media mainstream. Peccato che i 5S fanno parte dello stream.
Adonis
#16 Adonis 2019-05-27 10:29
REDAZIONE
Citazione:
L'errore dei 5 Stelle è stato molto semplice: promettere l'impossibile.
Lo credo anch’io. Hanno voluto strafare creando aspettative che hanno funzionato fino a un certo punto, dopodiché si sono dimostrate un fallimento completo. C’è anche da dire che gran parte dell’elettorato M5S delle precedenti elezioni faceva parte di coloro che gridavano a gran voce: diamogli una possibilità, poi si vedrà. E poi si è visto come è andata a finire, la possibilità che gli è stata offerta ed è andata a farsi benedire…. ora staremo a vedere quanti del M5S migreranno in altri lidi… se ciò avverrà, come prevedibile, vorrò proprio vedere chi altro avrà il coraggio di parlare di onestà, purezza e scatole di tonno aperte…..
peonia
#17 peonia 2019-05-27 10:30
GIOELE MAGALDI RACCONTA PUNTATA 34 in diretta come ogni lunedì dalle 12 alle 13 su BORDER NIGHTS (www.youtube.com/BorderNightsRadio). Per seguirla in diretta: www.youtube.com/watch?v=TfGyUPdBKEs .
Elezioni europee 2019, Il MR e la Rivoluzione rooseveltiana, il Partito che serve all’Italia (PSAI) e i “Partiti che servirebbero all’Europa”. Il voto europeo di ieri non cambierà gli equilibri politici continentali all’insegna della post-democrazia e dell’austerity, anzi potenzialmente può peggiorarli, con la crescita di istanze neoliberiste presenti sia nell’ALDE che nel raggruppamento dei VERDI (che hanno però anche progetti di segno diverso), entrambi (insieme o in alternativa) determinanti per rappresentare una maggioranza nel Parlamento di Strasburgo e designare Presidente e membri della Commissione europea. In Italia, si consiglia a Matteo Salvini di non inebriarsi troppo per la “bolla politica” (poco oltre il 34%) della Lega e di iniziare a “fare sul serio su questioni sostanziali come massicci investimenti pubblici strategici per la modernizzazione di infrastrutture e trasporti, per la gestione del territorio e dell’ambiente, a favore dell’occupazione e per l’abbassamento drastico delle tasse”, rammentando che alle Elezioni europee 2014 il PD di Matteo Renzi ottenne il 40,8%...per poi precipitare al 19% nelle Elezioni italiane del 2018…
Alien2012
#18 Alien2012 2019-05-27 10:31
Rimosso
mg
#19 mg 2019-05-27 10:33
"Naturalmente, se fai parte di un gruppo che per sua stessa definizione ha ragione, è buono, dice la verità, con tutto l'autocompiacimento che accompagna quelle posizioni - come per esempio che il rivale è abietto - è difficile tenersi da parte, è difficile fare qualche passo avanti verso una maggiore obiettività."

(Doris Lessing)
di leva
#20 di leva 2019-05-27 10:34
Giravolte a 5 stelle:
1) euro
2) unione europea
3) TAP
4) TAV (più o meno)
5) TRIV
6) ILVA
7) vaccini
8) democrazia diretta ed uno vale uno
9) sud
10) F35
11) missioni militari all'estero
12) deficit

e queste sono solo quelle che mi vengono a mente ma non escludo ce ne siano altre
Calipro
#21 Calipro 2019-05-27 10:39
Per conoscere i motivi basterà aspettare le discussioni in casa 5$ sulla sconfitta. Ma ne avevo già viste su altri crolli e il peso maggiore era sui vaccini, contando i commenti.

Il problema dei vaccini è pesante non tanto perché siano detestati in quanto tali, ma perché sono l'emblema dell'ambiguità. La popolazione è stata di fatto venduta alle multinazionali facendo finta che non fosse così.

IMHO è tutto lì il problema: hanno preso per il culo l'elettore su temi importanti e questa è l'ultima cosa che devi fare se vuoi voti da un elettorato del genere.

Magari il problema è semplicemente stata la democristianità di Giggino.

In teoria adesso ci dovrebbe essere un cambio al vertice e il prossimo capo politico, analizzate le cause principali di dissenso, dovrebbe cacciare a pedate la Grillo quantomeno per una questione di immagine. Questo in teoria...
mangog
#22 mangog 2019-05-27 10:42
Citazione:


Voglio fare un esempio, magari stupido. Si sono vantati di aver rimborsato i truffati delle banche, operazione che francamente non so che costo abbia avuto. Invece di fare una legge ed imporre alle banche di farlo. Morale: lo stato si è dovuto accollare un costo che non gli competeva sottraendo risorse al già magro bilancio. Il tutto a favore delle banche che non ci hanno rimesso un centesimo e si sono tenuti pure il frutto della loro truffa.
Sulle banche bisogna tener sempre presente una premessa.
I crediti deteriorati.. i famosi NPL...
Perché la banca deve "svenderli" al 10-15% del valore nominale.. quando i recuperi dei crediti deteriorati precedenti, ceduti allo stato ( prima dell'avvento era BCE si poteva ), si sono sempre dimostrati un affare per lo "stato" che li pagava al 50% del nominale per arrivare ad incassare il 90 % entro 5-7 anni ? Un guadagno dell'80% in 7 anni è un rendimento straordinario.
Oggi per le condizioni capestro dell'Europa.. lo stato non può più partecipare al ricco business dei crediti deteriorati.. che viene lasciato alle finanziarie avvoltoio che sanno già di conseguire guadagna stratosferici.
Tutti noi sappiamo che un debito non si estingue mai..
I casi fallimentari senza speranza certamente esistono ( Hotel Danieli Venezia gravato da un mutuo di 280 milioni di euro.. mai rimborsato a MPS.. questo credito è stato "regalato" ai fondi stranieri specializzati in crediti deteriorati ).. ma il 70-80 % dei crediti deteriorati riguarda piccoli correntisti.....cifre sotto i 70-40.ooo euro... Che vengono recuperate tranquillamente in 5-7 anni.
Ti pignorano stipendio e pensione se non ha niente altro.
pensatore
#23 pensatore 2019-05-27 10:45
Oggi per l'Italia è un giorno diverso: non si parla di calcio.
Per iniziare a capire le cose è bene considerare i fatti, e cioè che queste elezioni sono solamente un sondaggio di opinione e che le percentuali REALI di voti favorevoli ai singoli partiti sono la META' di quelli che leggiamo.
Signore di Gibelletto
#24 Signore di Gibelletto 2019-05-27 10:47
Riporto anche qui quanto ho scritto nel precedente post.

Quello che davvero è capitato è che il Movimento 5 stelle si è suicidato.

Per diversi motivi, nemmeno troppo difficili da comprendere:
1) l'appiattimento sulla "fede" europeista, assai distante dalle posizioni politiche pregresse;
2) l'allontanamento da tutti quei comitati di cittadini sorti negli ultimi anni a difesa del territorio italiano sempre più devastato, e paladini della "questione ambientale" italiana. Ebbene quei comitati avevano trovato il loro referente politico nel Movimento 5 Stelle, che aveva i loro voti, e questi,giunto al governo, li ha trattati "a pesci in faccia". E quei voti sono evaporati..
3) la mancata revisione della legge Lorenzin, revisione promessa ma mai attuata..
4) una gestione "diretta" del fenomeno migratorio, che invece è stata lasciata alla Lega...e gestione significa avere un'idea di cosa fare, significa non appiattirsi sulle posizioni di pd o Lega, invece non si è sinora nemmeno ben compresa quale sia la posizione del Movimento, purtroppo;
5) la mancata opera di riassegnazione dei beni pubblici al pubblico;
6) la mancanza di personalità capaci di comunicare efficacemente, o il mancato utilizzo di quelle di cui disponeva il Movimento (Di Battista, ad esempio, era capace di muovere le folle, ed è stato ridotto a una macchietta e "messo da parte");
7)il tristissimo accostamento, man mano che le elezioni si avvicinavano, alle classiche posizioni del pd..il Movimento 5 Stelle non si proponeva da sempre di superare la (falsa) dicotomia tra destra e sinistra? Così almeno mi ricordavo io..

E così si sono suicidati, e con loro anche la speranza, pure la mia, di un cambiamento in questo schifo di paese, in cui ancora il nano demoniaco prende il 10 % ed il partito dei dementi che ci ha regalato il devastatore Monti, addirittura più del 20%, ed i dibattiti televisivi sono ancora sul tema "fascismo contro antifascismo" nel 2019, tutto in questo paese è folle..

Aggiungo: se una forza politica taglia consapevolmente tutte le proprie fonti di voto, i capi di quella forza politica, ossia dell'attuale Movimento 5 Stelle, come potrebbero pensare di conservare o ampliare il proprio bacino votanti?

In ordine, visto che la matematica non è un'opinione, ecco i bacini di voto a cui i 5 Stelle "di governo" hanno rinunciato:
1) coloro che hanno dei dubbi sull'europa attuale, o i sovranisti, voteranno Salvini, quindi sottraiamo questi voti
2) i tanti cittadini che si sono in questi anni interessati alla questione ambientale aderendo ai vari Comitati a salvaguardia dell'ambiente e contro le Grandi Opere Truffa (Ilva, TAP, Terzo Valico, Tav,etc.) non li hanno più visti come il loro referente politico, quindi sottraiamo questi voti;
3) coloro che trovano scandalosa la legge Lorenzin, e ne vogliono la revisione, non li hanno certo più votati, viste le posizioni recenti anche di Grilllo, quindi sottraiamo questi voti;
4) superfluo dire che, per quanto riguarda il fenomeno migratorio, non si è compreso come i 5 Stelle intendano agire, quindi sottraiamo questi voti che andranno a Salvini o al pd;
5) chi credeva di vederli costantemente impegnati per l'acqua pubblica, togliere le autostrade ai benettonidi, etc,è rimasto deluso, quindi sottraiamo questi voti;
6) i "grandi comunicatori" del 5 Stelle attuale dove sono? Hanno lasciato il web a Salvini, dopo aver costruito lì la loro ascesa..è incredibile.. E Di Battista che ai tempi del referendum riempiva le piazze d'Italia? L'hanno mandato in Antartide o su Marte? Quindi sottraiamo questi voti;
7) in ultimo accostarsi alle squallide tematiche del pd, alla cosiddetta "cosmetica dei diritti" per dirla alla Fusaro, e pensare di prendere i voti del pd, è demenziale.. chi davvero è abbacinato da tali megastronzate, quali "famiglie arcobaleno", dicotomie fascismo-antifascismo nel 2019, droghe a iosa (a proposito, cari politici, lo dico da persona che ci lavora con i pz. utilizzatori di sostanze: la maggioranza dei giovani nell'Italia attuale è interessata dal cosiddetto fenomeno del "poliabuso", quindi stare ancora a dibattere di droghe leggere e pesanti è demenziale) e altre amenità varie, voterà appunto pd, mentre gli altri possibili votanti del 5 Stelle, sentendo tali cose, si innervosiranno e basta. Quindi sottraiamo questi voti.

Ecco spiegata la debacle del Movimento 5 Stelle.
ItalHik
#25 ItalHik 2019-05-27 10:47
#20 di leva

Citazione:
...e queste sono solo quelle che mi vengono a mente ma non escludo ce ne siano altre
- Elemosina di regime cialtronescamente spacciata che come "reddito di cittadinanza"

- Età pensionabile non riportata ai precedenti parametri

- Legge Fornero...

- Articolo 18

- Aggiornamento pensioni ancora bloccato...

(...e queste sono solo quelle che mi vengono in mente, ma ce ne saranno senz'altro molte altre... :-D )

- Canone TV (Tutto a posto, tutto ok...)

.
ivi.72
#26 ivi.72 2019-05-27 10:49
I 5s hanno perso per due motivi: vaccini e finti profughi.

Ora il governo cancellerà l'ignobile legge DeLorenzin e il merito, giustamente, se lo prenderà Salvini.

I finti profughi ci toccherà cacciarli noi cittadini perchè le nostre corrottissime f.d.o. e la feccia di mag.dem. non hanno nessuna intenzione di farlo.
Duluoz
#27 Duluoz 2019-05-27 10:58
Ragazzi va bene tutto ma come azz si fa ancora a votare Pd??
Salvini é aiutato dai media e da tutta la retorica fasulla dei suoi comizi e quindi é capibile il boom di voti (oltre alla crescente intolleranza). Ma se Io sono deluso dai 5S il mio voto lo astengo non lo do a Lega o Pd....Quindi un'altra volta si evince di come gli Italiani siano boccaloni ignoranti, anche in po' masochistici
Sertes
#28 Sertes 2019-05-27 11:04
Hai scritto tante cose giuste Massimo, comunque se gli onesti che sono rimasti nel M5S vogliono ripartire, adesso hanno l'occasione d'oro:

Voti dimezzati, Di Maio dovrebbe dimettersi

Se oggi non lo fanno, allora sono complici pure loro.
mg
#29 mg 2019-05-27 11:10
#28 Sertes

E la Grillo in esilio, magari dove non c'è obbligo così può tranquillamente evitare di vaccinare suo figlio senza causare imbarazzi. :perculante:
Zara80
#30 Zara80 2019-05-27 11:18
#26 ivi.72
Citazione:
Ora il governo cancellerà l'ignobile legge DeLorenzin e il merito, giustamente, se lo prenderà Salvini.
Sei serio? :-D
Nataraja
#31 Nataraja 2019-05-27 11:21
Posso dire la sensazione che hanno lasciato a me?

Si sono sentiti "arrivati" per essere stati il primo partito ed hanno pensato di consolidare la propria posizione cercando di sostituirsi al PD come alternativa di sinistra a Salvini.

Quindi gli elettori 5S ex PD hanno preferito tornare al PD "originale" ora che non c'è più Renzi ed altri sono tornati all'astensione ora che il 5S sembra sempre più la brutta copia del PD.
Roberto70
#32 Roberto70 2019-05-27 11:25
Rotto l'equilibrio NECESSARIO per avere questo governo
Il prossimo governo sarà tutto di CDX con un bel ritorno al passato (TAV, TANGENTI etc etc)
I cinquestelle sono destinati a sparire (gli italiani si fanno prendere per il culo dalla lotta ai migranti quindi è giusto cosi')
La grillo sparira' e arrivera' un bel ministro leghista o di cdx che confermera' i 10 vaccini e la vaccinazione per gli adulti
Di Maio tornera' a fare il bibitaro al san paolo (per la gioia del 90% degli utenti di LC)
E fra 2/3 anni quando cadra' il governo di CDX per tutta la campagna mediatica dei sinistri che si scatenera' contro salvini avremo un bel governo a guida PD

Contenti voi, io avrei preferito questo governo :pint:
lucred
#33 lucred 2019-05-27 11:26
Macche' vaccini e false promesse , sono 70 anni che gli italiani stanno cercando
il nuovo Duce e lo hanno trovato.
Camicie verdi belle stirate e fez, treni in orario
e figli in colonia e a scuola niente ora di Storia
che tanto non ha mai insegnato niente a nessuno .
Maksi
#34 Maksi 2019-05-27 11:32
Bene che un movimento patetico e fasullo come M5S sparisca, come bene che spariscano tutti quei movimenti sinistrorsi alla Podemos o Syriza. Si dovra' convergere in due poli: globalisti e sovranisti. Tutti i concetti culturalmente ad appannaggio della sinistra (sopratutto con influenze cattoliche), non dovranno entrare nei movimenti sovranisti, come giusto che sia. In questo momento il M5S e' solo un'ala piu' radiclae del PD. Probabilmente si uniranno (ufficiosamente) per spodestare la predominanza sovranista della Lega.

Lo scontro sovranismo vs globalismo e' molto piu' radicato nell'Europa occidentale. Ad Est non c'e' questa tendenza cosi' marcata ed il concetto di nazione non viene messo in discussione ne' da destra ne' da sinistra. Anche se pure li' si stanno sviluppando certe tendenze.

Menzione particolare per la Germania. La loro condizione e' ormai persa completamente. Che sia destra o sinistra, vanno per l'autodistruzione completa. Anche l'estremo nord segue lo stesso destino.
fiammifero
#35 fiammifero 2019-05-27 11:33
il motivo,per me,è che agli italioti piace essere presi in giro,credere a chi le spara più grosse ed alla prossima tornata elettorale voteranno a chi prometterà di più magari con un santino al posto del rosario
Zara80
#36 Zara80 2019-05-27 11:35
#27 Duluoz
Citazione:
Ragazzi va bene tutto ma come azz si fa ancora a votare Pd??
Salvini é aiutato dai media e da tutta la retorica fasulla dei suoi comizi e quindi é capibile il boom di voti (oltre alla crescente intolleranza). Ma se Io sono deluso dai 5S il mio voto lo astengo non lo do a Lega o Pd....Quindi un'altra volta si evince di come gli Italiani siano boccaloni ignoranti, anche in po' masochistici
Come ha scritto Det.Conan, gli italiani si son fatti infinocchiare dal sistema che ha calato dall'alto la retorica fascismo vs antifascismo. Non a caso in prossimità delle elezioni è stata enfatizzata all'estremo. E continuerà a essere così.
Risultato? I furbi che sono ritornati all'ovile e i furbissimi che si sono astenuti hanno riconsegnato le chiavi di casa agli stessi che per anni li avevano derubati.

Giunti a questo punto spero che molti parlamentari del M5S scappino a gambe levate tra le fila di Lega e PD, e che il M5S si sciolga; spero altresì che di quanto fatto dal M5S venga cancellato; RDC, Spazzacorrotti, decreto dignità, etc. etc. Così lo prenderanno tutti doppiamente dove non sbatte luce del sole. Doppiamente fregati. :-D
miles
#37 miles 2019-05-27 11:35
Qui se non si comprende che la DEMOCRAZIA e conseguentemente le ELEZIONI sono soltanto una delle tante armi
di distrazione di massa(una delle più importanti certo) continueremo a girare intorno al palo cercando di morderci
le orecchie.
Ora il balocco è salvini, come prima lo è stato renzi, a modo loro rappresentano un certo tipo di catalizzatore del consenso
il m5s, ha rappresentato la pulsione che porterebbe al dissenso, gli altri ormai servono per incanalare i residui
di coloro che comunque non possono fare a meno di far "sentire la propria voce".
Ieri era il mio compleanno e dopo aver adeguatamente festeggiato con mia moglie, bello satollo e un po' brillo
usciti dal ristorante l'ho accompagnata al seggio.
Lei è di quelli che pur di votare, manderebbe a montecitorio anche il mulo sumero, e cosi' le avevo promesso
di farlo pure io, (basta che non voti salvini mi è stato detto).
Ho promesso che l'avrei fatto, ma solo se avessi visto nel tabellone una lista che non mi avesse fatto vomitare
il notevole pranzo.
Dunque...
mi ero ripromesso che, lega m5s berlusca pd e meloni e similari fossero invotabili.
restavano:
la sinistra.......boh che vuol dire....mi sembra troppo generico e senza senso
partito comunista....ma poi vedo che il capolista è marco rizzo,quello che assomiglia a mussolini...no percarità.
animalisti....azz son quasi tutti anche vegani e non mi fanno più mangiare le costine di maiale alla griglia.
+ europa.........hahahhahahahahahaha
verdi......è un colore che non mi è mai proprio piaciuto.
Ho detto: lo vedi che non mi fanno proprio votare!
p.s.
Ora con questo risultato terranno il target ben mirato su percentuali, mosse future, che faranno quelli, cosa diranno
quest'altri, intanto prepareranno un nuovo personaggio da lanciare per la prossima tornata, tireranno fuori qualche scheletro
per mandare salvini ad occuparsi di dissodamento della zolla, ci saranno di nuovo elezioni, percentuali, nuovi proclami, dibattiti,
europa si europa no..........
E la corsa intorno al palo continua, con i denti che restano sempre a 15 centimetri dall'orecchio, senza riuscire a morderlo mai.
Aigor
#38 Aigor 2019-05-27 11:37
#24 Signore di Giliberto

Direi che quoto tutto quello che hai detto.

Per quanto riguarda il perché, penso di poter sintetizzare così:
1) erano in buona fede e li hanno "normalizzati" (con le buone o con le cattive);
2) non erano in buona fede ed essendo semplicemente una parte del gioco, una volta esaurita la loro funzione di gatekeeper, ciao.
Ovviamente mi riferisco ai vertici, perché chi milita "in basso" (ne conosco diversi personalmente) si fa un mazzo tanto in modo sincero.
Aigor
#39 Aigor 2019-05-27 11:38
@Duluos

Citazione:
Quindi un'altra volta si evince di come gli Italiani siano boccaloni ignoranti, anche in po' masochistici
Parole sante...
ivi.72
#40 ivi.72 2019-05-27 11:51
#30 Zara80

Si sono serio.
Abito dove la lega è nata.
Ho fonti più che attendibili.

Questa sarà la risposta leghista agli sgambetti dei grullini sulla questione sbarchi dei finti profughi.
Non lo faranno domani mattina.
Aspetteranno la prossima tornata elettorale per restituire lo sgambetto con gl'interessi.

Sempre che il versante grullino del governo non crolli per l'affare Mifsud-Papadopoulos tutto consumato nella strana università Link.
fefochip
#41 fefochip 2019-05-27 11:53
onestà intellettuale .....

onestà che nemmeno qui sul sito vedo dai sostenitori senza se e senza ma dei 5 stelle

onestà intellettuale è prendersi le proprie responsabilità invece di scaricarle su altri

i 5 stelle perdono voti? è colpa del mainstream
ma quanto è falsa questa affermazione?

è falsa principalmente per due motivi :
1) il movimento 5 stelle è nato dal basso , dalla rete ed è cresciuto non certo con l'appoggio del mainstream che lo ha sempre denigrato/ignorato

2)il momento di flessione c'è stato proprio quando il movimento è andato al governo e ha cominciato ad andare in tv

unendo i due punti:
quindi dove sta l'onestà intellettuale di chi sta qui sul sito e ricerca la colpa di ciò che è avvenuto all'esterno del movimento?
in questo contesto fa veramente ridere appioppare la colpa della debacle del movimento al mainstream che ha pompato salvini


che si dessero le giuste responsabilità : il movimento ha TRADITO tanta gente che a quel punto o non ha piu votato (visto che stiamo considerando il voto europeo non si può non considerare l'astensionismo nel flusso dei voti) ho ha espresso un voto di protesta contro il movimento (decisione a mio avviso sbagliata)

il movimento HA TRADITO SE STESSO piegando la schiena alle logiche che lui stesso si era detto voleva combattere
questo è stato il punto ma come al solito ci vogliono le palle e non l'intelligenza per arrivare a certe verità


in ogni caso se vogliamo analizzare veramente il significato elettorale di questa giornata dobbiamo guardare al numero dei voti e non alle percentuali
che ce le ha per fare dei veri confronti?
NiHiLaNtH
#42 NiHiLaNtH 2019-05-27 12:03
Citazione:
Tutti i concetti culturalmente ad appannaggio della sinistra (sopratutto con influenze cattoliche),
guarda che i partiti sovranisti sono cristiani cattolici

hai presente quello che fa i comizi con il rosario in mano e il suo seguito?

si quelli che parlano di radici giudaico-cristiane

Citazione:
ed hanno provato (riuscendoci ahinoi) a ricostituire la dicotomia dx vs sx.
e i 5s ci si sono buttati con una bella virata a sinistra
Adonis
#43 Adonis 2019-05-27 12:10
#41 fefochip
Ti quoto in pieno ma sono parole gettate al vento. A me il M5S è sempre sembrato una setta più che un movimento politico, con un livello spirito critico pari a zero. L’acrimonia di taluni, l’astio verso chi non la pensa come loro, l’insulto facile, le epurazioni, ecc... la dicono lunga ma ora credo dovranno darsi tutti una calmata. E’ chiaro che i pentastellati ora le trovano tutte pur di dare un senso a questa disfatta, oltretutto annunciata. Comunque staremo a vedere cosa dirà e farà lo stato maggiore a 5S mi sembra che ancora non si sia pronunciato nessuno o mi sbaglio????
Zara80
#44 Zara80 2019-05-27 12:15
#40 ivi.72


Citazione:
Aspetteranno la prossima tornata elettorale per restituire lo sgambetto con gl'interessi.
Mi credi se ti dico che sogno il governo Lega Nord + Fratelli d'Italia? Non aspetto altro.
Salvini lo fermi solo se lo fai governare da solo.
Poi beh, l'alternanza Destra-Sinistra sarebbe uno spettacolo ineguagliabile.

Vi siete dati la zappa sui piedi. :-D
Maksi
#45 Maksi 2019-05-27 12:16
Citazione:
guarda che i partiti sovranisti sono cristiani cattolici

hai presente quello che fa i comizi con il rosario in mano e il suo seguito?

si quelli che parlano di radici giudaico-cristiane
Questo e' folclore. A Salvini non importa niente delle radici giudaico-cristiane. E' srategia comunicativa per avere l'approvazione dei tradizionalisti cattolici (per Concilio II). Quello che non deve passare e' il pansiero pietistico, buonista e vittimista. Salvini deve solo polarizzare le forze in campo, con degli schieramenti netti. Come detto deve sbarazzarsi dei sinistroidi, quali devono approdare dall'altra parte filo-globalista.
Paracelso
#46 Paracelso 2019-05-27 12:17
Com'era prevedibile ha vinto Salvini ed è ricomparso il vecchio [email protected] pervertito (l'italiano medio è questo: puttane, rosario, calcio e proprio orticello).

Anch'io però proprio non mi spiego la risurrezione del pd che incarna da sempre il volere globalista delle élite e dei poteri forti nell'occidente del mondo; pensavo che un po' tutti lo avessero capito...(ma l'italiano medio è anche questo: finto/buonista, accogliente e comprensivo con le diversità di moda in questo periodo ma molto chiuso, egoista e diffidente verso il conoscente un po' solitario, riflessivo e non omologato agli standard di socializzazione ufficiali).

Sostanzialmente in Italia la maggioranza di noi sono rincoglioniti, abitudinari, accomodati, falsi e paraculo: non vedo luce in fondo al tunnel.
clausneghe
#47 clausneghe 2019-05-27 12:19
Fefo hai visto giusto e la tua analisi è giusta come pure è giusto il cicchetto che fai all'amico Detconan, grillino ostinato che non esce dal suo buchetto ormai inadeguato.. :-)
Io li ho snobbati con soddisfazione, per me sono Alieni, non ho nessuna empatia per loro, parlo degli attori che affollano la stamberga poco raccomandabile di Brussel...
Nessuna crocetta a chi non mi ha dato nulla se non fastidi. :-x
Senna
#48 Senna 2019-05-27 12:19
Citazione:
1) il movimento 5 stelle è nato dal basso , dalla rete ed è cresciuto non certo con l'appoggio del mainstream che lo ha sempre denigrato/ignorato
Ma l'asilo mariuccia non avevano detto che i 5S fossero stati creati dai poteri forti, dal main stream per incanalare le proteste? Adesso invece si sono creati da soli? Siete un po confusi?
Citazione:
i 5 stelle perdono voti? è colpa del mainstream ma quanto è falsa questa affermazione?
Non esiste partito al mondo o politico al mondo che attaccato e denigrato 24h la giorno ogni giorno da tutte le TV e giornali, possa reggere o stare in piedi. E difatti questo è successo.
Al contrario perchè pensi che Selfini sia arrivato al 34%? Avrebbe fatto quello che ha promesso? Perchè è contro le vaccinazioni? Contro la tap? Ci fa uscire dalla nato? Nulla ha fatto, ma il main stream, quello che avrebbe creato il 5S, l'ha sempre sostenuto e pompato, anche se in realtà non ha fatto assolutamente un cazzo di niente!!!!!!!!!!!!!!!!
Sertes
#49 Sertes 2019-05-27 12:22
Dici bene Fefo, inoltre i tradimenti sui vaccini sono stati pianificati nel 2017, non quando sono andati al governo.
E questo è un FATTO non un'OPINIONE, vista la proposta di legge Taverna 2842 depositata al Senato con 26 firme M5S.
ItalHik
#50 ItalHik 2019-05-27 12:23
#32 Roberto70

Citazione:
Il prossimo governo sarà tutto di CDX con un bel ritorno al passato (TAV, TANGENTI etc etc) I cinquestelle sono destinati a sparire (gli italiani si fanno prendere per il culo dalla lotta ai migranti quindi è giusto cosi')
La questione TAV era già stata anticipata dal capo del governo (s'ha da fare...), quanto ai migranti... non è neanche mai stato chiaro quale fosse la vera posizione 5***** in merito... :roll:

.
Signore di Gibelletto
#51 Signore di Gibelletto 2019-05-27 12:24
#38 Aigor

In effetti mi sono chiesto anche io il perché di un suicidio politico così palese, annunciato da mesi..
Non ho mai visto, in questi anni, una forza politica così caparbiamente determinata ad eliminare i propri bacini di voto..
E' inspiegabile il loro operato..

A scanso di equivoci preciso che vivo nel Nord, sono di pura "razza nordica" da generazioni, e abito pure in una delle zone in cui la Lega ha avuto origine.. la Lega la conosco bene..è un partito composito, per certi versi indecifrabile, di certo una parte di quel partito,insieme a Comunione e Fatturazione e al nano demoniaco, qui in Lombardia ha fatto le peggio cose, preso gran soldoni, chiuso ospedali, devastato il territorio..è abbastanza chiaro che tutto il sistema oligarchico di potere che vige in Italia, con i loro araldi nei media tipo Corriere, tifa per ricomporre quella dicotomia (finta) destra e sinistra che così bene ha funzionato nel portare acqua (soldoni) al mulino dei loro interessi..
D'altronde gli Italioti,anche del nord, con la rete web avrebbero la possibilità di comprendere che costoro per salvaguardare i propri interessi sono disponibili pure ad ammazzare persone (si veda il caso del "manager volante" David Rossi o della povera Fadil), eppure niente, li rivotano (il nano demoniaco al 10%, il partito dei dementi a più del 20%), insomma gli italioti voterebbero persino per Jack lo Squartatore a quanto pare..l'Italia è irrecuperabile..
E giusto per esser ancora più preciso: mi era evidente da mesi quel che sarebbe successo al 5 Stelle, perchè, ribadisco, la matematica è matematica, ciononostante, turandomi il naso, li ho comunque votati..perché ho un sincero terrore degli altri, di rivedere di nuovo la finta contrapposizione tra destra e sinistra, magari con un bel Draghi a capo del governo..
fefochip
#52 fefochip 2019-05-27 12:27
#48 Senna
Citazione:
Ma l'asilo mariuccia non avevano detto che i 5S fossero stati creati dai poteri forti, dal main stream per incanalare le proteste? Adesso invece si sono creati da soli? Siete un po confusi?
non so di chi o cosa parli
non imputare a me frasi di altri
se proprio vuoi commentare le mie di frasi :
a mio avviso i 5 stelle sono stati infiltrati nel loro cammino e la metamorfosi e sotto gli occhi di tutti
Citazione:
Non esiste partito al mondo o politico al mondo che attaccato e denigrato 24h la giorno ogni giorno da tutte le TV e giornali, possa reggere o stare in piedi. E difatti questo è successo.
piantala di piagnucolare , come ti ho spiegato ma hai fatto finta di non capire/leggere il movimento è PROSPERATO nell'indifferenza/ostilità del mainstream e solo dopo essere arrivato al governo è calato quando l'indifferenza/ostilità del mainstrem è rimasta inalterata (a tuo dire, per me l'indifferenza è giocoforza diminuita anche perche hanno DECISO di andare in tv e questa non li poteva proprio piu ignorare perche erano al governo e il partito di maggioranza, è stata una loro decisione , ricordi?)
l'altro errore madornale che fai (ma perche è dettato dalla tua disonestà intellettuale di voler a tutti i costi trovare spiegazioni che assolvano i 5 stelle) è pensare che selfini è cresciuto per il fatto di aver avuto propaganda sul mainstream. allora come spieghi il fatto che il mainstream non è riuscito a far vincere PD e berlusconi alle precedenti politiche?(non mi vorrai sostenere che il mainstream allora tifava per 5 stelle e lega vero?)

insomma è evidente che per te quando il movimento cresce è bravo ed è bello nonostante il mainstream , se descresce è colpa del mainstream e non delle cazzate che continuamente fanno

cosa c'è di piu disonesto di questo?
NiHiLaNtH
#53 NiHiLaNtH 2019-05-27 12:27
Citazione:
Questo e' folclore. A Salvini non importa niente delle radici giudaico-cristiane
certo alla lega importa solo essere serva degli usa e dei peggiori stati del medio oriente

ma che ti sei convertito ?

Citazione:
insomma gli italioti voterebbero persino per Jack lo Squartatore a quanto pare..l'Italia è irrecuperabile..
in queste condiizoni la democrazia non può funzionare
di gaia
#54 di gaia 2019-05-27 12:27
E' triste sentire per l'ennesima volta le solite accuse ritrite e ingiuste. Quello che hanno sbagliato i 5 Stelle è stato di non ripetere continuamente e in ogni dove, modello Salvini, che: per gli F35 la Pinotti, a governo già concluso, la Pinotti ha firmato l'acquisto di altri F35 con clausole risarcitorie di miliardi in caso di mancato acquisto; sull'Ilva, Cicciobello Calenda si è affrettato a firmare un contratto che NON poteva essere rescisso; stessa faccenda sulla TAP; sui vaccini, chissà cosa è andata a firmare in USA la Lorenzin, dev'essere una faccenda grossa perchè nessuno parla delle clausole; su euro e Europa, data che i mercati ci tengono per le palle, devono muoversi con estrema cautela, stessa faccenda per le missioni militari che evidentemente la Nato ha minacciato di non sospendere. Chissà quante cose non sappiamo e non si possono, ancora, dire, dato che siamo pieni di basi militari e bombe atomiche USA. Aldo Moro docet. Quello che sappiamo è che per tanti poveri è arrivata una speranza, e le tante altre cose che hanno fatto e stanno per fare, ma non le elenco nemmeno, perchè qui c'è anche una malafede piuttosto carogna.
aledjango
#55 aledjango 2019-05-27 12:31
Per carità, tutto giusto e vero sul movimento, però è anche assurdo che gli italiani dopo Berlusconi, si sono fatti prendere per il culo da renzi, e adesso da salvini.
Pare abbastanza chiaro che Berlusca, renzi e salvini siano la stessa identica cosa! Loro sono il sistema! E noi continuiamo a farci beatamente prendere per il culo.
Sertes
#56 Sertes 2019-05-27 12:32
Citazione di gaia:
Quello che sappiamo è che per tanti poveri è arrivata una speranza, e le tante altre cose che hanno fatto e stanno per fare, ma non le elenco nemmeno, perchè qui c'è anche una malafede piuttosto carogna.

Ti esorto a fare l'elenco delle cose giuste che hanno fatto, io faccio quello delle cose sbagliate, poi se c'è qualcuno in malafede o carogna lo segnaliamo a Massimo.
Però attenzione, niente ipotesi, niente opinioni, solo fatti: le cose che "stanno facendo" le lasciamo nel novero delle ipotesi, eh!
Solo le cose fatte fino al 27/5/2019
fefochip
#57 fefochip 2019-05-27 12:33
vorrei fare una precisazione doverosa

non c'è nessun "peccato" nel aver creduto ai 5 stelle

non c'è nessun merito nel dire oggi "ve lo avevo detto io perche non mi hanno mai convinto"

il vero peccato è continuare a credere che trasformatisi in quello che sono ora possano davvero fare qualcosa oggi senza un radicale cambiamento e un assunzione di responsabilità
Rox2
#58 Rox2 2019-05-27 12:34
Il 5 gennaio, ovvero in tempi non sospetti, scrivevo questo post sulla mia pagina FaceBook (poi inviato anche a Di Maio):

--------------

- Reddito di Cittadinanza in campagna elettorale:

1) Essere iscritto nelle liste dei disoccupati.
2) Accettare 8 ore settimanali di lavori socialmente utili.
3) Rendersi disponibili per corsi di formazione, organizzati gratuitamente dai Centri per l'impiego.

"Ogni cittadino avrà un reddito minimo di 780 euro, che aumenterà i consumi interni, facendo girare l'economia con benefici per tutti."

- Reddito di cittadinanza dopo che sei al Governo:

1) I tre requisiti sopra.
2) ISEE sotto i 9'300 euro.
3) Reddito personale sotto i 6'000.
4) Reddito familiare sotto i 12'600.
5) Non devi avere una casa, o altro immobile sopra 30'000 euro.
6) Non devi avere una macchina nuova.
7) Quella vecchia deve essere sotto 1600 cc.
8) Non devi avere una moto sopra 250 cc, né nuova, né vecchia.
9) Non devi avere una barca, nemmeno se è un gommone comprato usato 20 anni fa.
10) Non devi avere denaro o titoli per più di 6000 euro, 10'000 per una famiglia.

Nelle prossime settimane, mi aspetto che richiedano un numero di scarpe sotto il 40, una abitazione non oltre il piano terra, un pene sotto i 20 cm, palleggiare come Douglas Costa, stare in ginocchio su una sola gamba, la testa inclinata verso La Mecca e con vento di Libeccio.

Solito trucco... Decidi un provvedimento "per il popolo", che serve a sventolare una bandierina quando vai da Lilli Gruber; poi lo seppellisci sotto una montagna di paletti, lacci e lacciuoli, in modo che a beneficiarne davvero siano i soliti 4 gatti.
Esattamente come un qualsiasi Gentiloni, Renzi, Letta, Monti...
Alle prossime elezioni, piuttosto che votare i 5stelle, spezzo la matita!
Era meglio Berlusconi, almeno faceva ridere.

--------------

Quando scrissi quel post, ancora non sapevo che il reddito andava speso tutto entro il mese, che devi comprarci quello che dicono loro, che un terzo dei richiedenti avrebbe preso meno di 300 euro, che non si va a persona ma a famiglia (provocando finti divorzi), che le proposte di lavoro potevano essere a 100 km, a 250 o in tutt'Italia...

I numeri sono evidentissimi:
- in campagna elettorale parlavano di 6 milioni di poveri, per una spesa totale dai 16 ai 19 miliardi;
- i poveri si sono ridotti ad un milione ed i miliardi non arrivano a 5.

La moralità non c'entra una cippa.
I 5 stelle hanno perso la loro arma decisiva: la CREDIBILITA'... Non solo sul TAP, sui vaccini, sulla Diciotti, o altre cazzatelle che interessano poche migliaia di elettori; il Reddito di Cittadinanza era la loro nave ammiraglia, le altre sono barchette.
redazione
#59 redazione 2019-05-27 12:35
SENNA: Qui stiamo tutti cercando di capire. Tu invece stai scaricando la tua (comprensibile) amarezza sugli altri.

Sbagli, non siano noi i tuoi nemici.
notomb
#60 notomb 2019-05-27 12:38
A mio parere Il M5s è stato sconfitto nel 2013. Da allora a cercato di ritagliarsi uno spazio italico. E' stato trovato come stampella di un governo improponibile. Provate a pensare se la posto dei 5s in questo governo ci fossero stati i partiti classici del centro-destra, ma anche una coalizione centro-destra-sinistra. Stessi identici provvedimenti e dialettica. Sollevazioni popolari, manifestazioni di massa, scioperi etc.
I 5s hanno fatto di tutto per dare lustro a Salvini e cercare di perdere più voto possibili. Non saranno geni ma non credo nemmeno così stupidi.
Senna
#61 Senna 2019-05-27 12:41
Citazione:
(a tuo dire, per me l'indifferenza è giocoforza diminuita anche perche hanno DECISO di andare in tv , è stata una loro decisione , ricordi?)
E allora cosa c'entra andare in TV? Col 33% ovviamente ci vai in tv, ma un conto è andarci come il PD su la7 o sulla rai, o come Selfini su merdaset; se in TV ci devi andare per non riuscire a completare una frase, per parlare delle cariole del padre di di maio o puttanate simili, la TV diventa devastante e nessuno al mondo riuscirebbe a reggere 24h al giorno di attacchi. Se questo non lo capisci è un problema tuo!
Citazione:
ma perche è dettato dalla tua disonestà intellettuale di voler a tutti i costi trovare spiegazioni che assolvano i 5 stelle)
Occhio a quello che scrivi perchè non sei gesù cristo, nemmeno mi conosci!
Citazione:
pensare che selfini è cresciuto per il fatto di aver avuto propaganda sul mainstream. allora come spieghi il fatto che il mainstream non è riuscito a far vincere PD e berlusconi alle precedenti politiche?
Anche qua hai torto, dato che il main stream ha resuscitato il PD che da sotto il 15% è tornato oltre al 20% ed a proprio rimesso in piedi un morto, il nano mafioso, da sotto il 5% a quasi il 10%. I dati delle politiche non c'entrano niente!
Parsifal79
#62 Parsifal79 2019-05-27 12:44
#46 ParacelsoCitazione:
Sostanzialmente in Italia la maggioranza di noi sono rincoglioniti, abitudinari, accomodati, falsi e paraculo: non vedo luce in fondo al tunnel.
è esattamente quello che penso io ogni volta che sento gente farneticare di una presunta promessa di abbandonare l'EURO e l'UE che avrebbe fatto il M5S nella campagna elettorale che si è conclusa con il 32% del 4 marzo 2018.

due sono le cose:

o sono impazzito io, che queste promesse pre elettorali non le ricordo. Anzi, ricordo il continuo e incessante tranquillizzare gli elettori/italiani sull'esatto opposto (niente EUREXIT) esattamente come ha fatto e fa Salvini. ( :roll: )

o gli italiani sono sostanzialmente come dicevi tu
Nomit
#63 Nomit 2019-05-27 12:50
Mi piacerebbe se il motivo fosse la questione-vaccini, ma credo che il motivo principale sia che parliamo delle EUROPEE, la percentuale di non votanti sarà probabilmente superiore tra gli elettori del Movimento che tra quelli del PD.
Il Movimento è già stato dato per morto in altre occasioni perché venivano confrontati i risultati di elezioni diverse dalle Politiche.
NiHiLaNtH
#64 NiHiLaNtH 2019-05-27 12:50
Citazione:
Anche qua hai torto, dato che il main stream ha resuscitato il PD che da sotto il 15% è tornato oltre al 20%
buona parte di quelli è tornata a votare pd perchè i 5s governano con i leghisti che sono fascisti razzisti e omofobi

si tratta di gente che sperava in un'alleanza pd-5s
Senna
#65 Senna 2019-05-27 12:54
#59 redazione
Tu pensi che un partito politico oppure un politico possa sopravvivere a 16 mesi di terrorismo mediatico? La gente, le masse, solo in tv e sui giornali si informano (per modo di dire) e se tu non puoi mai ribattere in modo efficacie, finisci come è finito il 5S.
La politica è fatta di compromessi, anzi è un unico compromesso; quello che sognate qua dentro non esiste, non è mai esistito e mai esisterà!
I legaioli hanno votato Selfini per la sostanza ed il suo programma? Ma scherziamo? Il mainstream a pompato ogni respiro del cazzaro all'inverosimile, fino a gonfiarlo dov'è adesso, per sgonfiare i 5S e preparare un governo di destra. Questo governo cadrà presto e vedrete come lo rimpiangerete!
ItalHik
#66 ItalHik 2019-05-27 12:54
#54 di gaia

Citazione:
...su euro e Europa, data che i mercati ci tengono per le palle, devono muoversi con estrema cautela, stessa faccenda per le missioni militari che evidentemente la Nato ha minacciato di non sospendere. Chissà quante cose non sappiamo e non si possono, ancora, dire, dato che siamo pieni di basi militari e bombe atomiche USA...
Hai fatto bene a ricordare un'altra delle promesse mancate: niente scatolette di tonno aperte, anzi... bocche serrate su tutto! L'unica cosa che i 5 stille avrebbero invece volentieri spalancato, sarebbero probabilmente stati... :perculante:



.
Senna
#67 Senna 2019-05-27 13:03
#66 ItalHik
Gli italiani non se ne sarebbero nemmeno accorti, dopo 30 anni di perforzioni da parte dei legaioli + nani mafiosi e falliti di sinistra!
ivi.72
#68 ivi.72 2019-05-27 13:04
#44 Zara80

Citazione:
Vi siete dati la zappa sui piedi
io nn voto lega
sono un mediterrone nato in brughiera
io un partito fondato da un razzista comunista ciarlatano, che nn aveva voglia di lavorare, nn lo voterò mai

rispetto salvini perchè è coerente, per ora

Citazione:
Mi credi se ti dico che sogno il governo Lega Nord + Fratelli d'Italia? Non aspetto altro. Salvini lo fermi solo se lo fai governare da solo. Poi beh, l'alternanza Destra-Sinistra sarebbe uno spettacolo ineguagliabile.
salvini o chiunque altro, singolo politico-partito-coalizione, non potrà mai governare questo paese se prima nn si fanno le grandi pulizie

la cosa pubblica, sopratutto le f.d.o. e magistratura, sono impestate di masso-mafiosi che fanno carriera grazie al grembiulino e agenti di altri paesi (tipo la Trenta, quella che vuole disarmare il ns esercito per mandare i nostri soldati a fare discorsi di pace dietro le linee nemiche)

Io sogno invece di vedere i grillini scendere in strada, magari con un bel gilet giallo, per obbligare alla coerenza i loro beniamini e magari cacciare a calci casaloggia jn

ma pretendo troppo
giacchè l'elettore grillino, rimasto tale dopo i voltafaccia del partito, non sa cosa sia la coerenza
Roberto70
#69 Roberto70 2019-05-27 13:04
#59 redazione Tu pensi che un partito politico oppure un politico possa sopravvivere a 16 mesi di terrorismo mediatico? La gente, le masse, solo in tv e sui giornali si informano (per modo di dire) e se tu non puoi mai ribattere in modo efficacie, finisci come è finito il 5S. La politica è fatta di compromessi, anzi è un unico compromesso; quello che sognate qua dentro non esiste, non è mai esistito e mai esisterà! I legaioli hanno votato Selfini per la sostanza ed il suo programma? Ma scherziamo? Il mainstream a pompato ogni respiro del cazzaro all'inverosimile, fino a gonfiarlo dov'è adesso, per sgonfiare i 5S e preparare un governo di destra. Questo governo cadrà presto e vedrete come lo rimpiangerete!

e cadra' pure quello di salvini, perche' dopo aver distrutto i cinquestelle i sinistri si occuperanno della distruzione di selfini
NiHiLaNtH
#70 NiHiLaNtH 2019-05-27 13:04
Citazione:
bocche serrate su tutto! L'unica cosa che i 5 stille avrebbero invece probabilmente spalancato, sarebbero stati... :perculante:
omofobo!!! :hammer:

Citazione:
Io sogno invece di vedere i grillini scendere in strada, magari con un bel gilet giallo, per obbligare alla coerenza i loro beniamini e magari cacciare a calci casaloggia jn
seeee quelli rimasti stanno diventando come gli elettori del pd
Signore di Gibelletto
#71 Signore di Gibelletto 2019-05-27 13:07
#54 di gaia

Mi permetta: il 5 Stelle, almeno per come lo ricordo io, era un Movimento che aveva come motto "uno vale uno", era insomma il Movimento dei cittadini che si informavano, che non si accontentavano delle "verità di Stato" , del deus lo vult, ma che volevano vedere i dati, i documenti..
Quando l'amico Di Maio parla del fatto che il Calendone ha firmato un "accordo di ferro" per l'Ilva, che il TAP non può essere fermato, che la nostra Lorenzin ha certe amicizie americane del genere "l'Italia deve divenire un territorio di sperimentazione", che gli F35 son già stati acquistati, e non produce al pubblico nessun documento a supporto delle sue affermazioni (a meno che lei questi documenti li abbia visti da qualche parte, io non li ho visti..), per quanto mi riguarda sta raccontando cavolate..e, ribadisco, io li ho comunque votati anche questa volta perché sono consapevole che se torna l'alternanza criminale ( nel senso che sono proprio organizzazioni criminali,come già detto, capaci anche di ordinare esecuzioni ai loro killer) nanodestra-macronsinistra, siamo tutti definitivamente, fritti..
Indi se il buon Gigi racconta cavolate, la gente (o meglio: il loro bacino elettorale) non ha più motivi per votarli e quindi smette di votarli,e, matematicamente, perdono un sacco di voti..e si suicidano..
Roberto70
#72 Roberto70 2019-05-27 13:09
La maratona è lunga
Postato il 27 maggio 2019, 12:59 Luigi Di Maio

Luigi Di Maio, si aspettava un passo indietro così forte?
«La bassa affluenza ci ha penalizzato, è vero, ma lo sapevamo. Quindi nulla di nuovo, ora testa bassa e lavorare».
Non mi dica che è soddisfatto.
«No, le dico che prendo atto che la nostra gente si è astenuta e attende risposte e noi queste risposte gliele vogliamo dare».
Secondo le prime proiezioni siete dietro al Pd. Politicamente è un doppio passo indietro.
«Non è la prima volta che attraversiamo un momento di difficoltà, sapremo uscirne come sempre. Ad ogni modo restiamo l’ago della bilancia in questo governo».
Ma non le preoccupa essere il terzo partito?
«Già l’ho detto: non stiamo facendo i 100 metri, ma una maratona e siamo in corsa. Dopo di che non nego che è opportuno tornare ad ascoltare chi stavolta ha deciso di restare a casa».
Siete calati di oltre dieci punti: non avete sbagliato proprio nulla nell’ultimo anno?
«Forse al principio siamo stati troppo silenziosi, troppo puri, se questa è una colpa me la prendo. Ma sappiamo di aver fatto tanto, faremo ancora tanto e siamo sicuri che i cittadini lo capiranno».
Pagate la campagna elettorale fatta di continui scontri?
«Non ci sono stati scontri, ma un clima che ha cominciato ad infuocarsi dalla revoca di Armando Siri, indagato per corruzione. E non mi pento di aver chiesto le sue dimissioni. Su certi temi non faremo mai passi indietro. Ad ogni modo ora cominciamo subito a lavorare».
Quindi il governo va avanti? Cambierà qualcosa?
«Certo che va avanti, perché continua ad avere ampiamente i numeri e perché c’è ancora tanto da fare. Non cambierà nulla, anzi ripartiamo da oggi. Noi siamo pronti a un tavolo sul salario minimo e la flat tax. Poi il decreto sicurezza con le migliorie apportate e una legge che vincoli il miliardo del reddito agli aiuti alle famiglie».
Nessun rimpasto?
«Nessun rimpasto, non avrebbe senso. Quando si ri-voterà per le Politiche ne riparleremo».
Ha sentito Salvini? Quando vi vedrete?
«No, non ancora, ma spero che già in settimana si riuscirà a fare un vertice di governo, in serenità, e lavorare ognuno ai suoi dossier».
Il commissario europeo a questo punto lo sceglierà la Lega seguendo il metodo Conte?
«Troveremo insieme la persona giusta per il posto giusto».
Lancerà la fase di ristrutturazione del Movimento?
«Nelle prossime settimane ci saranno delle novità».
Quali? Ci può anticipare qualcosa?
«Ci sarà uno scatto in avanti sull’organizzazione, saranno individuati dei responsabili specifici di area e un centro di coordinamento più capillare nelle Regioni e nei Comuni».
Teme che i suoi detrattori nel Movimento la possano incalzare?
«Ma non ci sono detrattori nel Movimento, anzi io credo che siamo riusciti a mostrare compattezza. E la maratona, come le ho detto, è lunga».
Crede davvero che il governo possa durare altri quattro anni?
«Assolutamente sì. E con questo contratto. L’obiettivo è concretizzare punto dopo punto. Vuol dire anche il conflitto di interessi. Siamo al governo per questo».



ilblogdellestelle.it/.../la-maratona-e-lunga.html
Senna
#73 Senna 2019-05-27 13:09
Citazione:
rispetto salvini perchè è coerente, per ora
:hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer:
mg
#74 mg 2019-05-27 13:12
#65 Senna

Ti è già stato spiegato perchè non regge: è lo stesso mainstream ostile da cui è uscito il risultato del 4 Marzo 2018. Quindi?
ivi.72
#75 ivi.72 2019-05-27 13:12
#58 Rox2


Il reddito di cittadinanza è fatto su misura per gli stranieri, i clandestini di ieri e di oggi + finti profughi.
Una letterale presa per il culo, una farsa di cui si vantano pure.

Casaloggia mica può campare solo con le decime degli eletti.
Quindi in cambio di pochi spiccioli (*) ha dato la delega a uomini di soros per continuare a legiferare a favore dei delinquenti stranieri giunti irregolari e mai perseguiti dalle nostre ridicole divise acriliche.

(*)http://www.ilgiornale.it/news/politica/quei-legami-casaleggio-e-soros-che-i-grillini-bollano-fake-1501992.html
masai
#76 masai 2019-05-27 13:13
Sarà importante seguire la reazione dei 5 stelle e dei suoi votanti e delusi. Non sono mai stato un loro fan,ma è vero che è all'interno di questo partito che si può trovare una fascia di popolazione pronta ad un vero cambiamento. Il movimento deve guardarsi allo specchio e capire chi vuole essere. Se vuole continuare così è finito. Ma sopratutto gli elettori devono guardarsi in faccia e dire, stanno facendo quello che vogliamo noi? O ormai, una volta eletti, si piegano al deep state di turno?
Se come credo, non c sarà nessuna inversione di rotta, sarebbe il momento di ricreare i principi iniziali dei 5 stelle, e formare tra i vari delusi un movimento di protesta ( questa volta senza i Sassoon di mezzo) sulla scia dei gilet gialli. Non c'è veramente altro modo per uscire da questa gabbia.

A proposito, per quelli che credono che si possa cambiare l'europa da dentro, ieri sera ahime per la prima volta, ho guardato la ripartizione dei seggi del parlamento UE. Questa democraticissima istituzione concede a paesi come italia francia e germania, un seggio ogni 800.000 abitanti, mentre al lussemburgo e Malta, uno ogni 80.000- it.wikipedia.org/.../...

Questo vuol dire che il voto di un banchiere lussemburghese vale quanto quelli di 10 contadini, operai, insegnanti di Italia Francia o Germania. Questo assicura ai poteri bancari quei voti certi e necessari per utilizzare il proprio veto in occasione di revisione dei trattati e di tutte le leggi veramente importanti per l'europa. Sti qua adoperano le migliorni menti da chissà quanti decenni per sottometterci definitivamente, con mezzi monetari inconcepibili, e davvero possiamo pensare che un orban o un Salvini, ammesso che vogliano davvero fare qualcosa di concreto, potrebbero mai riuscirci?
Zara80
#77 Zara80 2019-05-27 13:13
Il M5S, con vostra somma gioia, è probabilmente finito; il ritorno alla partitocrazia dei cari vecchi tempi è una possibilità concreta.
Un paio di domande: cosa pensate di ricavarne della restaurazione dello status quo ante?

Finalmente manderanno in onda i documentari di Mazzucco? L'obbligatorietà vaccinale sarà cestinata? Mafiosi e corrotti verranno messi all'angolo? La lotta alla povertà toccherà l'apice?
Che Italia vi aspettate? :-D
Zara80
#78 Zara80 2019-05-27 13:18
#66 ItalHik

Oggi i porti sono chiusi, domanda: sei più povero o ricco? La tua famiglia sta meglio o peggio? L'economia italiana, ora, prospera? Capisci che lo Stato ha una spesa annuale di oltre 800 miliardi e voi vi siete avvitati su una spesuccia di 5 miliardi?
Maksi
#79 Maksi 2019-05-27 13:20
Citazione:
certo alla lega importa solo essere serva degli usa e dei peggiori stati del medio oriente

ma che ti sei convertito ?
Anche gli USA sono divisi e c'e' una congrega sovranista e globalista. Hanno obbiettivi diversi e un piano differente sia per gli USA che per l'Europa.

Se per i globalitsi l'Europa deve sprofondare nella piu' completa disintegrazione da ogni punto di vista, per i sovranisti deve essere fortificata in maniera da bilanciare la potenza russa. Questo aggrada anche i Russi, perche' un'Europa fortificata diventerebbe una forza che ridimensionerebbe l'avversario atlantico. Ecco perche' c'e' questa collaborazione tra sovranisti filo-russi e filo-USA. Il piano dei sovranisti e' anche quello di ridimensionare la potenza economica USA, per avere un'egemonia locale e non piu' globale, che farebbe collassare gli USA stessi, quando finira' l'egemonia del dollaro. In questo senso si sta chiudendo l'alleanza finanziaria coi Cinesi. Poi c'e' anche il ruolo di Israele, che vede il piano globalista come anti-sionista (nazionalista). Per i globalisti Israele e' solo un forza di occupazione e non deve avere ruoli diversi, mentre per i sionisti nazionalisti e' una questione messianica. I globalisti vogliono Gerusalemme capitale mondiale, mentre i sionisti capitale solamente giudaica. C'e' na disputa rabbinica, secondo me, a riguardo. Quindi, per ora, Israele e filo-sovranista, anche se anti-iraniano, ma in buoni rapporti con la Russia.
mik300
#80 mik300 2019-05-27 13:21
Comunque a parte la campagna kamikaze dei 5s
La manovra di distrazione di massa dei verdi ha funzionato..
C avete fatto caso?

Sicuramente ha annacquato le percentuali dei sovranisti..

Sul programma..
Mistero..
mike57
#81 mike57 2019-05-27 13:22
Il capo dei grullini ha detto "Siamo stati penalizzati da coloro che si sono astenuti e quindi non ci hanno votato! La coerenza di un idiota si rafforza sulla base di negare anche l'evidenza.
Senna
#82 Senna 2019-05-27 13:23
#74 mg
Cioè?
mg
#83 mg 2019-05-27 13:27
#82 Senna

Il mainstream è cambiato dal 4 marzo? Non mi pare, o comunque non molto.

Quindi, a parità (sostanziale) di mainstream, il 5s si è preso una sonora legnata nei denti, e la colpa è del mainstream?
Parsifal79
#84 Parsifal79 2019-05-27 13:27
#58 Rox2 Citazione:
Ogni cittadino avrà un reddito minimo di 780 euro
è stato spiegato fino alla nausea che i 780 euro sono l'INTEGRAZIONE massima per il singolo. Nessuno è così stupido da pensare che una famiglia di 5 persone avrebbe preso 3.900 euro (780 x 5) al mese di RdC.

Citazione:
Non devi avere una casa, o altro immobile sopra 30'000 euro.
falso. Il limite dei 30.000 euro è per gli immobili DIFFERENTI dalla prima casa.

Citazione:
devi comprarci quello che dicono loro,
te sei proprio una brava e onesta personcina.

La Carta consente di effettuare prelievi di contante entro un limite mensile di 100 euro per i nuclei familiari composti da un singolo individuo (incrementato in base al numero di componenti il nucleo) ed effettuare un bonifico mensile SEPA/Postagiro in Ufficio Postale per pagare la rata dell’affitto, in favore del locatore indicato nel contratto di locazione, o la rata del mutuo all’intermediario che ha concesso il mutuo. La carta consente inoltre l’acquisto di ogni genere di beni di consumo e servizi ad eccezione di alcune specifiche categorie elencate di seguito.
È vietato l’utilizzo del beneficio per giochi che prevedono vincite in denaro o altre utilità nonché per l’acquisto dei seguenti beni e servizi:

acquisto, noleggio e leasing di navi e imbarcazioni da diporto, nonché servizi portuali;
armi;
materiale pornografico e beni e servizi per adulti;
servizi finanziari e creditizi;
servizi di trasferimento di denaro;
servizi assicurativi;
articoli di gioielleria;
articoli di pellicceria;
acquisti presso gallerie d’arte e affini;
acquisti in club privati.


www.redditodicittadinanza.gov.it/schede/richiedi
Zara80
#85 Zara80 2019-05-27 13:28
#75 ivi.72

Citazione:

Il reddito di cittadinanza è fatto su misura per gli stranieri, i clandestini di ieri e di oggi + finti profughi.
Una letterale presa per il culo, una farsa di cui si vantano pure.
Ancora con questa coglionata? Oltre l'80% del reddito di cittadinanza è andata nelle tasche di nuclei familiari italiani.
Fosse dipeso dai vecchi partiti che voti oggi neanche quell'80% avrebbe preso un cent.
Le tue parole mi fanno intendere non solo che sei un familista, ma che neanche troppo in fondo sei semplicemente un razzista e un fanatico sostenitore del darwinismo sociale.
Freddie975
#86 Freddie975 2019-05-27 13:31
io non credo nei "suicidi"politici, ci vedo sempre un fine dalle mosse apparentemente stupide... secondo me si sono resi conto che governare un paese di beoti è difficile,, molto piu facile fare opposizione e mantenere le poltrone..

io spero in un governo con una maggioranza ben definita! mi sono stufato di governi con lo 0,0000000001 % di maggoranza che per fare una legge servono 2 anni.
Maurizio Antolini
#87 Maurizio Antolini 2019-05-27 13:31
Cio' che realmente mi sbalordisce, non e' tanto il calo dei 5S, cosa prevedibile, vista la figura da vigliacchi venduti bugiardi che hanno fatto, quanto il 23% del PD, sembra incredibile, ma questi continuano a stare a galla, c'e' ancora chi li vota.
Ora o c'e' stato qualche "impiccio", non sarebbe la prima volta, vedi le elezioni di prodi, oppure la nostra societa' e' veramente malata, non trovo altre spiegazioni.

Detto questo, Salvini gia' proclama ai quattro venti la sua vittoria, ma in realta' ha vinto l'europa, quella dei "sempre piu' europa", quelli del sogno, dell'euro, dei vaccini, delle sanzioni alla Russia, della NATO, della censura sul Web.

Il loro piano prosegue inesorabile, e pochi se ne accorgono, mentre gli altri con le bandierine in mano e le facce da beoti proseguono belando verso la voragine.
ivi.72
#88 ivi.72 2019-05-27 13:35
#73 Senna

Puoi dimostrare il contrario?
no ed infatti neanchè ci provi

Pubblichi faccine ridenti pensando di riuscire cosi a nascondere il nervosismo e lo sclero che comunque trasuda da ogni tuo intervento?

in risposta alle tue faccine:

redazione
#89 redazione 2019-05-27 13:41
SENNA: Citazione:
Tu pensi che un partito politico oppure un politico possa sopravvivere a 16 mesi di terrorismo mediatico?
Il terrorismo mediatico contro di loro esisteva anche prima delle elezioni dell'anno scorso. Eppure lì presero il 33%...

Smettila di cercare alibi, Senna. Gli errori sono errori, non c'è un cazzo da fare.
Det.Conan
#90 Det.Conan 2019-05-27 13:44
Faccio qualche considerazione sparsa su varie questioni per mettere un po' d'ordine.
Pur essendo diversi nei toni :-D sostanzialmente concordo al 100 % con Senna.

1) Di Maio ha sbagliato nel non fare comizi in piazza, una scelta che obiettivamente non comprendo. Quelle poche piazze che ho visto erano semivuote ma di certo farne delle altre avrebbe solo aumentato le percentuali del Mov. Riunire la gente in piazza genera delle eggregore potentissime che permangono in un periodo medio di tempo. Queste eggregore sono state fondamentali nel successo pentastellato sia del 2013 che del 2018. Quindi non capisco questa scelta FOLLE di non fare comizi in piazza. Non si sarebbe vinto lo stesso ma magari si raggiungeva il 20 %...

2) Il Mov. al sud al netto dell'alta astensione ha sostanzialmente retto ma al nord è letteralmente CROLLATO. Esaminare il perché non si riesca ad avere consensi nel "produttivo" settentrione dovrebbe essere la priorità del Mov.

3) I media mainstream hanno creato il mito Salvini, io non capisco come non vediate la spinta immane che giornali e tv hanno dato alla Lega. Io personalmente una roba del genere non l'avevo mai vista, nemmeno con Renzi.

4) I giovani non sono andati a votare, ne sono sicuro di questo. I giovani se ne fottono della politica. Che sia positivo o negativo dipende. Ma è un dato di fatto.

5) Basta essere il fratello di Montalbano per raggranellare milioni di voti senza aver fatto nulla.

6) Tutti i partiti "anti establishment" autentici in Europa hanno cannato. Evidentemente il mainstream funziona egualmente ovunque. La vicenda di Podemos che ho raccontato in vari commenti nel passato è esemplare. Il partito viola è stato LETTERALMENTE DEMOLITO DAL MAINSTREAM IBERICO molto oltre i suoi demeriti. Quindi siamo sempre lì. CHI CONTROLLA I MEDIA CONTROLLA IL CONSENSO.
ItalHik
#91 ItalHik 2019-05-27 13:44
#78 Zara80

Citazione:
Oggi i porti sono chiusi, domanda: sei più povero o ricco oggi? La tua famiglia sta meglio o peggio? L'economia italiana, ora, prospera? Capisci che lo Stato ha una spesa annuale di oltre 800 miliardi e voi vi siete avvitati su una spesuccia di 5 miliardi?
Ma... stai scherzando o dici sul serio? Io sui principi non transigo, non mi faccio prendere in giro da 'sti paraculi finto-tonti...

Andati in onda i documentari di Mazzucco? Cestinata l'obbligatorietà vaccinale? Messi all'angolo mafiosi e corrotti? Un ricordo la lotta alla povertà?!...

Che altre fregature ti aspettavi?... :perculante:

.
DjGiostra
#92 DjGiostra 2019-05-27 13:48
Redazione :
Citazione:
C'è chi dice che i 5 Stelle hanno pagato il tradimento sui vaccini, poichè la fetta di elettorato free-vax sarebbe molto più grossa di quello che si immagina. C'è chi dice che i 5 Stelle hanno pagato i vari voltafaccia, sulla TAP, sugli F-35, sull'uscita dall'Euro ecc.
Per me tutti assieme. E non sono pochi.
ivi.72
#93 ivi.72 2019-05-27 13:48
#85 Zara80

Citazione:
Ancora con questa coglionata? Oltre l'80% del reddito di cittadinanza è andata nelle tasche di nuclei familiari italiani.
sono considerati italiani anche i clandestini di ieri

smettila tu con le coglionate perchè qui in lombardia di italiani con l'ISEE per il r.d.c. sono pochissimi

#77 Zara80

Citazione:
Un paio di domande: cosa pensate di ricavarne della restaurazione dello status quo ante?
Possiamo cominciare ad organizzare una vera rivoluzione.
Noi abbisogniamo di RIVOLUZIONARI e nn politici blablabla.

Ci avete fatto perdere 10 anni.
DOVEVATE APRIRE IL PARLAMENTO COME UNA SCATOLETTA
invece nn avete fatto un cazzo

anzi su vaccini, €uro ed Europa avete preso letteralmente per il culo tutti
Davide71
#94 Davide71 2019-05-27 13:51
Ciao a tutti:

il problema dei 5 stelle è che sono privi di personalità politica, o se vogliamo, di "identità politica". Obiettivamente nessuno sa cosa aspettarsi da loro su qualsiasi argomento. Io non li ho mai votati per quello.
La Lega, invece, è stata premiata perché, nonostante tutto, le caratteristiche che uno si aspetta dalla Lega e dai leghisti ce le ha ancora.
Si tratta dello stesso concetto di "onestà intellettuale" di cui si parla nell'articolo, ma nel termine "personalità politica" non vi sono riferimenti ad un'intellettualità che spesso in politica non c'è o se c'è è ben nascosta!
Aironeblu
#95 Aironeblu 2019-05-27 13:52
Citazione:
Quando ti trovi a combattere faccia a faccia con il drago nero ti ci devi avvicinare, e avvicinandoti inevitabilmente resterai ferito.
Il Drago Nero si chiama per caso Mario? ;-)
emme
#96 emme 2019-05-27 13:52
Forse qualcuno l'ha già scritto, mi scuso se ripeto.
Secondo me i voti persi dai 5S sono come i miliardi persi in borsa nei giorni neri, non esistevano davvero.
Era più o meno risaputo che il botto della volta scorsa era in percentuale non indifferente un voto dettato da incazzatura, una bolla politica.
Così come il 34% della lega di oggi, secondo me basta un nulla perché torni ad essere minore del 20%, anzi sarei portato a dire che molto difficilmente resterà più di un 25% alle prossime politiche, in qualsiasi momento arrivino (una colpa gliela si troverebbe in ogni caso).

m
Maurizio Antolini
#97 Maurizio Antolini 2019-05-27 13:55
#93 ivi.72
Citazione:
DOVEVATE APRIRE IL PARLAMENTO COME UNA SCATOLETTA
L'unica cosa che hanno aperto e' stato il fondo schiena, di quegli idioti che gli hanno dato fiducia. (Io in prima fila con la pala del piu' stronzo).
peonia
#98 peonia 2019-05-27 13:56
Diciamo che forse è O.T.... manco tanto se il PD è avanti!!!! :-o

UNA VOLTA CREDEVO CHE "CI FACEVANO".....
ORA MI SEMBRA CHE INVECE PROPRIO "CI SONO"!!! :-o
CO....ONI ONI ONI.......
pencri93
#99 pencri93 2019-05-27 13:58
Un anno fa i 5 stelle non erano neanche un partito, erano letteralmente un cambio di paradigma. Non erano percepiti come politici, ma come la personificazione del concetto di onestà e trasparenza a cui in molti volevano rispecchiarsi. Erano l’allontanamento dall’idea di marcio, di clownesco, di sporco, di meschino, di ambiguo associata con la politica.

Non erano il piano elaborato e funzionale che volevi fosse attuato, erano il calcio in culo al sistema che sognavi di dare prima ancora di qualsiasi ragionamento che avesse una logica in chiave economica

Hanno preso voti grazie ad un’armatura di ghiaccio che ha resistito anche alle sassate del mainstream, ma non al calduccio del parlamento. Non è possibile pensare di rimanere al governo con onestà a trasparenza, quindi se ci sei arrivato a cavallo di quei valori, sono cazzi tuoi.

Se penso al movimento 5 stelle di uno/due anni fa, le prime 3 parole che mi vengono in mente sono ONESTA’, PULIZIA, DETERMINAZIONE.

Adesso, le prime tre che mi vengono in mente sono DEBOLEZZA-DIFFICOLTA’-INDECISIONE.

L’incoerenza si paga.
NiHiLaNtH
#100 NiHiLaNtH 2019-05-27 14:01
Citazione:
che farebbe collassare gli USA stessi, quando finira' l'egemonia del dollaro.
il collasso degli usa è sicura perchè fa parte del piano

Citazione:
In questo senso si sta chiudendo l'alleanza finanziaria coi Cinesi.
ah beh...

Citazione:
Per i globalisti Israele e' solo un forza di occupazione e non deve avere ruoli diversi, mentre per i sionisti nazionalisti e' una questione messianica. I globalisti vogliono Gerusalemme capitale mondiale
ai mondialisti non frega nulla di gerusalemme e degli ebrei
il governo mondiale non potrà che nascere dalle future distruzioni di quei luoghi

Citazione:
ma in buoni rapporti con la Russia
la Russia è intervenuta in Siria solo alla fine
probabilmete anche loro volevano liberarsi di Assad
Parsifal79
#101 Parsifal79 2019-05-27 14:05
Un documento della discussa Open Society Foundations (una delle più grandi fondazioni private al mondo che supportano gruppi per i diritti umani, con un budget annuale di oltre 900 milioni di dollari), la società che fa capo all'87enne miliardario americano George Soros (nato a Budapest in una famiglia ebraica, ha un patrimonio di 25,2 miliardi di dollari, una delle trenta persone più ricche del mondo), molto chiacchierato per le sue attività speculative (condannato per insider trading) e di una filantropia sospetta (ha spostato 18 miliardi di dollari alla Open Society Foundations per pagare meno tasse in quanto le donazioni sfuggono alle imposte), dimostra che la Casaleggio Associati ha incassato dalla Open Society Foundations di Soros, 248mila dollari dall'agosto 2017 al marzo 2018 per un progetto volto «a cambiare, a spingere gli elettori e i candidati alle elezioni politiche del 2018 a cambiare strategia su migrazioni ed euroscetticismo».
ilgiornale.it/.../...



il "documento" esiste solo nella testa dei cretini che credono a ciò che vogliono credere.

Tra l'altro il "documento" (falso inventato da partiti di estrema destra) indicava anche la Lega tra i presunti beneficiari di Soros. Ma Il Giornale, nella sua meschinità, ha rilanciato la bufala non citando la Lega.

Sempre le stesse cretinate che rispuntano fuori ad ogni elezione. :-(

#SorosLega5Stelle: la bufala di Soros che finanzia Lega e MoVimento 5 Stelle
www.nextquotidiano.it/.../
masai
#102 masai 2019-05-27 14:08
Citazione:
CHI CONTROLLA I MEDIA CONTROLLA IL CONSENSO.
Esatto! E chi controlla i media??

sul discorso media-5 stelle, c'è da dire che, senza complottismi, i 5 stelle sono leggermente più pericolosi della Lega per il Deep State. Salvini è cmq pro Trump ( e i poteri che lo controllano ) , pro guaido, pro israele, pro vaticano, pro tap,tav ecc.
Quindi appena la cagano leggermente i 5 stelle sono molto piu attaccati di Salvini, anche se credo che questo non abbia piu di tanto spostato l'ago della bilancia, coma già scritto da alcuni.

Il fatto è che bisogna identificare il nemico. Il nemico non sono i 5stelle che vi hanno tradito, non è salvini ne il PD, ma il deep state, che controlla tutto e che impedisce anche ai pochi puri di governare per il benessere dei popoli.
Bisogna trovare soluzioni per liberarci da questi schiavisti, prima ancora di cercare i politici che potranno salvarci.
Det.Conan
#103 Det.Conan 2019-05-27 14:09
Caro pencri,
al governo non ci sono solo i 5s ma anche la Lega e due ministeri chiave+ apparati burocratici in mano al Sistema.
Voi giudicate come se i 5s fossero al governo da soli e con una maggioranza bulgara.
Giggino aveva proposto l'impeachment ma cuor di leone Selfini si è cacato sotto.
Altrimenti sarebbe passata e poi chissà.
I 5s hanno fatto compromessi per far partire il governo ma alcune leggi FONDAMENTALI le hanno approvate.
La nostra politica estera è cambiata TOTALMENTE, non abbiamo più un premier che parla di ingerenze russe e fake news, che non ha riconosciuto Guaidò ecc.
Ad essere obiettivi e LEGGENDO LE LEGGI questo è il governo che ha varato le leggi più PROGRESSISTE e SOCIALI degli ultimi decenni.
Eppure gli italiani hanno dato il loro consenso in massa solo a Selfini.
I motivi ho provato ad elencarli sopra, ci sta provando pure Senna a dirvelo perché sono solo in parte quelli che pensate voi.
Cioè Salvini sui media h24 che tra poco sbucava pure dal cesso quando defecavi.
Hanno creato un PERSONAGGIO per fare l'ennesimo referendum su di lui, chi a favore e chi contro.
Giuseppe Conte, il migliore primo ministro che l'Italia abbia avuto da...decenni e più è stato letteralmente oscurato dai media (a parte il Fq e il Tg1) come se non avessimo un premier.
Una roba del genere non credo abbia paragoni in nessun paese occidentale.
Io non dico che i 5s non abbiano fatto degli errori ma questi sono assolutamente minoritari per spiegare il risultato di ieri.
Ha vinto il MAINSTREAM ieri, non Salvini.
Hanno vinto la DESTRA e la SINISTRA ieri, cioè il voto ideologico del "io sono antifascista, io esisto quindi voto contro quel pazzo di Salvini (e certo mica per Giggino che gli regge il moccolo)" e "io sono di destra, mio padre mi ha cresciuto con i valori di destra, vedo troppi negri per la strada e quindi voto quel maschione alpha di Selfini".

Tutto il resto, l'Europa, le leggi approvate e PERFINO LA SITUAZIONE ECONOMICA REALE hanno influito solo in minima parte.
soloincompagnia
#104 soloincompagnia 2019-05-27 14:12
Solo una domanda:

Affinché si possa profilare una crisi di governo con nomina di Draghi (governo tecnico), il risultato perfetto delle europee non sarebbe dovuto essere questo?

E' una domanda sincera, non polemica, grazie a chi vorrà rispondere.
BaBaJaN
#105 BaBaJaN 2019-05-27 14:14
una grandissima illusione che si è trasformata (per quelli che ancora ci credono) in una grandissima delusione.

a mio parere hanno fatto male, molto male a non alzare almeno la mano in certi casi: "ragazzi qui non ci permettono di fare quello per cui ci avete votati, di conseguenza dimissioni.

oppure avrebbero potuto unirsi al canale di Messora per continuare a fare VERA informazione..... e martellare contro le notizie del sistema...

certo poi ti ricattano con lo spread, i mercati ecc ecc ma almeno avrebbero avuto la coscienza pulita.

ma così non è stato, sono finiti anche loro nel tritacarne... la polpetta avvelenata è servita.
aledjango
#106 aledjango 2019-05-27 14:14
I 5 stelle hanno fatto gravi errori punto.
Ribadisco però che un conto è togliere il voto ai 5 stelle..... Un altro è darlo a salvini o al PD.. Siamo alla demenza totale!
Non nomino neanche il nano di Arcore perché li non c'è speranza penso si tratti di malattie mentali gravi.
Maurizio Antolini
#107 Maurizio Antolini 2019-05-27 14:16
#104 soloincompagnia
Citazione:
Affinché si possa profilare una crisi di governo con nomina di Draghi (governo tecnico), il risultato perfetto delle europee non sarebbe dovuto essere questo?
Purtroppo temo tu abbia ragione
Decalagon
#108 Decalagon 2019-05-27 14:16
Mi aspetto ora di trovarmi sulla scrivania le dimissioni di Di Maio e compagnia cantante.

Fuori dalle balle.
BaBaJaN
#109 BaBaJaN 2019-05-27 14:23
adesso si giocheranno il jolly di battista? :)
BaBaJaN
#110 BaBaJaN 2019-05-27 14:24
#104 soloincompagnia

cerchiamo di non "chiamare" questa realtà ;-)

se arriva... non oso immaginare chi metteranno alla IN-sanità...
Senna
#111 Senna 2019-05-27 14:24
Citazione:
Smettila di cercare alibi, Senna. Gli errori sono errori, non c'è un cazzo da fare.
Va bene pensala come ti pare
PinoRossi
#112 PinoRossi 2019-05-27 14:30
Posso aggiungere qualcosa solo riportando perché io, e altri che ho vicino, dopo anni di acceso sostegno al 5S adesso non lo sosteniamo più.
1 - Mancanza di chiarezza
Se veniamo interpellati su russeau solo per cose triviali, come l'autorizzazione a Salvini o altre stronzate, poi i temi VERAMENTE importanti, nella sfera etica e ideologica, vengono lasciate agli umori e le mestruazioni del capitato di turno, privo dello spessore umano necessario il più delle volte. Bene, voglio sapere per cosa voto su questi temi (vedi vaccini, euro, immigrazione). Oppure essere interpellato su Russeau.
2 - Ingerenze della magistratura
In questo, sono pienamente d'accordo con Blondet. Il 5S si rivela braccio acefalo della politica fatta dai magistrati (vedi caso Siri).
3 - Mancanza di un idea
L'idea di base è tramontata. Finché la sosteneva Grillo con i suoi exploit, si aveve l'illusione che ci fosse un disegno. Oggi manca un "libro", una direzione. Ma forse sto ripetendo il punto 1.
4 - Voltafaccia
Ormai il 5S è il partito del Presidente. E ciò dice tutto.

Detto questo, rispetto chi li sostiene ancora e mi rammarico di non avere più lo stesso entusiasmo.
PinoRossi
#113 PinoRossi 2019-05-27 14:36
Citazione:
Il fatto è che bisogna identificare il nemico. Il nemico non sono i 5stelle che vi hanno tradito, non è salvini ne il PD, ma il deep state, che controlla tutto e che impedisce anche ai pochi puri di governare per il benessere dei popoli. Bisogna trovare soluzioni per liberarci da questi schiavisti, prima ancora di cercare i politici che potranno salvarci.
Sono profondamente d'accordo. Ancora oggi comunque onore al 5S. Peccato non sia riuscito definitivamente a distruggere il PD.
Zina
#114 Zina 2019-05-27 14:39
#87 Maurizio Antonini
"Cio' che realmente mi sbalordisce, non e' tanto il calo dei 5S, cosa prevedibile, vista figura da vigliacchi venduti bugiardi che hanno fatto, quanto il 23% del PD, sembra incredibile, ma questi continuano a stare a galla, c'e' ancora chi li vota."


Sai è esattamente quello che penso anch'io. Purtroppo non riesco a pensare, a fare delle valutazioni sui motivi della disfatta dei 5 stelle perché l'unica cosa che mi rimbomba nel cervello è la percentuale presa dal PD. Sono incredula e amareggiata. Se è vero che le promesse non mantenute si pagano, come stiamo evidenziando per i 5 stelle, allora del PD cosa dovrebbe esserne? Altro che sconfitta elettorale, le forche ci vorrebbero e invece te li ritrovi sempre lì con le loro facce di minchia (scusate il francesismo) a commentare che tutto sommato le cose sono andate bene per loro. Bah!
Senna
#115 Senna 2019-05-27 14:42
#88 ivi.72
Citazione:
Puoi dimostrare il contrario?
Selfini era già uno zero negli anni passati e rimane uno zero oggi.
Spiegami tu quale sarebbe la sua coerenza e in cosa sarebbe stato coerente?
A urlare sul palco nel 2017, no alle vaccinazioni, per poi non dire e fare un cazzo nel 2018/19, oltre a cagare dalla bocca robe del tipo "vorrei ma non dipende da me" in Abruzzo? Selfini no vax, free vax, un cazzo vax!
Processatemi, anzi no sono un verme, mi rimangio tutto, ma non processatemi!
No TAV in Piemonte in passato, oggi principale sostenitore della TAV insieme al PD.
Dove sono o dove sarebbero in clandestini rimpatriati? Zero?
Fa finta di non voler governare col nano mafioso e il melone, ma in ogni regione, provincia e comune lo si fa tranquillamente!
Ha rotto il cazzo al 5S e alla Raggi per il presunto salva Roma, quando gli unici ad averlo fatto il salva Roma erano stato i destri, i suoi compari d'avventura che avevano accumulato insieme al PD 12 miliardi di € di debiti

etc. etc. etc. etc.
Det.Conan
#116 Det.Conan 2019-05-27 14:47
Vi faccio un esempio concreto della pervasività salviniana sui media anche in argomenti che non c'entrano direttamente con la politica.
Provate a scrivere Salvini+Festival Sanremo su Google (3.200.000 risultati) e Di Maio+Festival Sanremo (1.520.000 risultati) e vi sarà chiaro "molto".
I comici al Festival hanno preso per il culo SOLO Salvini nominandolo indirettamente TUTTI I GIORNI DELLA MANIFESTAZIONE.
Salvini quei giorni ha a sua volta preso per il culo quei comici.
Mahmood+Salvini (2.230.000 risultati) Mahmood-Di Maio (883.000 risultati).

I profili Facebook dei 5s non si sono occupati (giustamente dico io dato che non c'entrava nulla) del festival di Sanremo mentre Selfini sparava cazzate sul vincitore e sulla manifestazione con post ridicoli da guitto con decine di migliaia di likes e commenti.

Insomma, questa faccenda che a dirla così sembra una mezza stronzata tanto è ridicola in realtà spiega molto.
E lo dico col groppo alla gola quasi vergognandomi...
Senna
#117 Senna 2019-05-27 14:54
#83 mg
E quindi? Il mainstream è lo stesso da sempre, cosa c'entra il 2018 o oggi? Tu sei uno di quelli che sostiene che il 5S sia stato creato dal mainstream o uno di quelli che sostiene si sia formato dal basso, dalla gente? Perchè non riesco a capire cosa vuoi dire.
A me non sembra che il 5S abbia mai avuto i media a favore, nemmeno quando è nato, mai una tv a favore e mai un giornale a favore, ma c'è una gigantesca differenza se i media ti ignorano, come fatto in passato, o se i media ti attaccano, ogni giorno, su ogni canale, in ogni trasmissione, ogni conduttore, ogni giornalista, ogni ospite per 16 mesi: per forza di cose crolli nei consensi, tralasciando errori fatti o non fatti.
Selfini non ha fatto un cazzo, zero programma solo sparate, ma siccome i media l'hanno trattato in maniera diversa oltre ad averlo pompato costantemente, il risultato è diverso. Al governo sono in 2, ma a sbagliare sono solo i 5S! Alla lega ci sono gli indagati ed i condannati, ma a sbagliare sono solo i 5S!
I vs ragionamenti non tornano, i media avrebbero dovuto scannare la lega e selfini, per la storia Siri e per soliti corrotti di Legnano e company, invece cosa succede? Un cazzo di niente! I media fanno tutto, il giorno quando serve e la notte quando fa comodo!
Adonis
#118 Adonis 2019-05-27 14:55
#115 Senna
Citazione:
Selfini era già uno zero negli anni passati e rimane uno zero oggi
Ohhh finalmente siamo entrati in sintonia…. vedi che dai e dai alla fine ci si incontra…. Hai perfettamente ragione, Salvini per ora è il modello di riferimento dell’attuale subcultura nazionale che lo sta innalzando solo per la questione immigrati e per quella stronzata della legittima difesa che tanto piace ai pistoleros soprattutto del nord.
Onestamente, ci vuole proprio fegato a fidarsi di uno come Salvini che sventola rosari e invoca la vergine immacolata…. per poi fare tutto il contrario di ciò che i simboli in oggetto richiedono ad ogni bravo credente…. come si fa a non sentirsi presi per il culo, c’è qualcuno che può spiegarmelo per favore????? Ma ci rendiamo conto di che cazzo di governanti abbiamo? Non vi vergognate di averli come rappresentanti in questo schifo di Europa????? Io personalmente mi vergogno come un ladro di Salvini, Berlusconi, Zingaretti, e company....
Zara80
#119 Zara80 2019-05-27 14:59
#108 Decalagon
Citazione:
Mi aspetto ora di trovarmi sulla scrivania le dimissioni di Di Maio e compagnia cantante.
Fuori dalle balle.
Condivido ogni tua singola sillaba, dalla prima all'ultima.
Fuori dalle balle Di Maio e M5S.
In Italia va attuata una seria politica di macelleria sociale. Indipendentemente dalla status sociale, chiunque non produca valore va azzerato.
Sopravviva solo chi possiede grandi ricchezze o le capacità per prosperare in un paese che va a fuoco.
Dopo oggi, complottari e non, mi auguro che chiunque abbia contribuito al realizzarsi di questo scenario sperimenti gli stenti che i greci più miseri tutt'oggi sperimentano sulla propria pelle.
Gli italiani devono affogare nella miseria, nella corruzione e, s'è possibile, nella guerra. Per me hanno deciso così.
Senna
#120 Senna 2019-05-27 15:03
#116 Det.Conan
Vogliamo parlare della diciotti? Sì sono rambo processatemi, gli italiani sono con me, no non fatelo! Di cosa si parla in quei giorni? I 5S hanno sbagliato, hanno lasciato solo Selfini, anzi no hanno sbagliato perchè l'hanno difeso, anzi no sono complice del PD.
Da una spacconata di Selfini, il tutto viene impacchettato a dovere contro il 5S: hanno appoggiato Selfini sì o no, non fa niente, viene confezionata la storia i tutte i due casi e sempre contro il 5S, con Selfini vittima ed eroe.
fefochip
#121 fefochip 2019-05-27 15:05
#83 mg
Citazione:
#82 Senna

Il mainstream è cambiato dal 4 marzo? Non mi pare, o comunque non molto.

Quindi, a parità (sostanziale) di mainstream, il 5s si è preso una sonora legnata nei denti, e la colpa è del mainstream?
ci ho provato a dirglielo in diversi post ma fa finta di niente.
è inutile, senna vuole trovare per forza un alibi al movimento che, poverino, è rimasto vittima della propaganda del mainstream, quello stesso mainstream che lo ha sempre ignorato e/o dileggiato SEMPRE
quindi rimane un mistero come mai prima di andare al governo il movimento è cresciuto e DOPO sta via via perdendo consensi

in ogni caso come ripeto anche a te bisognerebbe vedere i numeri reali di votanti e non le percentuali per capire meglio
masai
#122 masai 2019-05-27 15:08
#114 Zina

Il PD ha uno zoccolo duro di vecchi che credono di votare il PCI, di persone che campano del partito rubacchiando qua e la, di leccaculi e imprenditori che hanno goduto e godono delle malefatte che hanno inflitto in tutti i comuni italiani, di arrivisti che vogliono una poltrona facile e una buona massa di ignoranti che rispondono solo agli slogan.
Fino a che il tempo non inizierà a farne fuori qualcuno, sotto il 20 % non ci va. SIamo un paese di tifosi politici, e la squadra non si cambia mai.
Va ricordato però, che il PD ha perso 100.000 voti rispetto alle ultime elezioni, non poco.
fefochip
#123 fefochip 2019-05-27 15:08
#115 Senna
Citazione:
Selfini era già uno zero negli anni passati e rimane uno zero oggi.
in realtà oggi è a capo del partito che ha preso piu voti in assoluto in italia, ci dovresti fare i conti con questa cosa e cercare di capire invece che continuare a negare ogni errore commesso dai 5 stelle
fai te. continuando cosi sparirete è inevitabile.
cosi come sparirà salvini se tradirà anche lui le promesse elettorali
le persone al contrario di quello che pensi tu non sono cosi imbecilli e piano piano (molto piano) si ricordano delle scottature al culo
Senna
#124 Senna 2019-05-27 15:08
#121 fefochip
Sei tu che non riesci a capire quello che scrivo, eppure mi sembra abbastanza facile
fefochip
#125 fefochip 2019-05-27 15:09
#116 Det.Conan

stai alla frutta, se queste sono le "analisi" che fai
Roberto70
#126 Roberto70 2019-05-27 15:11
Giggino non ci pensa proprio a dimettersi
fefochip
#127 fefochip 2019-05-27 15:11
#112 PinoRossi
Citazione:
Posso aggiungere qualcosa solo riportando perché io, e altri che ho vicino, dopo anni di acceso sostegno al 5S adesso non lo sosteniamo più.
tutte fesserie pino
tu non lo sai ma è stato il mainstream a convincerti ad abbandonare i 5 stelle :hammer:
(pure io che non lo voto piu sono stato convinto dalla televisione che non vedo piu da anni :-D )
Parsifal79
#128 Parsifal79 2019-05-27 15:13
vaccini fate come volete?

uscita euro?

uscita U.E.?

niente di tutto ciò.

Salvini: “Su autonomia e Tav il mandato degli elettori è chiaro: ‘andate e fate’. Esiste già cronoprogramma”
fefochip
#129 fefochip 2019-05-27 15:14
#106 aledjango
Citazione:
Ribadisco però che un conto è togliere il voto ai 5 stelle..... Un altro è darlo a salvini o al PD.. Siamo alla demenza totale!
se non parliamo di numeri e solo di percentuali non sapremmo veramentre mai dove sono andati i voti

i 5 stelle sono calati come numero assoluto di voti ? la lega? quanti alle politiche e quanti ora?
Det.Conan
#130 Det.Conan 2019-05-27 15:14
Fefochip,
io vedo come sono gli italiani, tu e voi in generale siete troppo idealisti e credete che sono i grandi temi morali, etici o geopolitici a determinare il voto di milioni di elettori.
Non è così e te lo dice una persona che è idealista come te e crede al 90 o 95 % delle cose a cui credi anche tu.
Ma conosco il cittadino medio e i motivi per cui vota sono ben diversi da quelli che afferma la controinformazione.
Senna
#131 Senna 2019-05-27 15:18
#123 fefochip
Citazione:
cosi come sparirà salvini se tradirà anche lui le promesse elettorali
Dimmi cosa avrebbe mantenuto di promesse elettorali Selfini?
Aigor
#132 Aigor 2019-05-27 15:18
#99 pencri93

Chapeau
fefochip
#133 fefochip 2019-05-27 15:19
#130 Det.Conan
Citazione:
Ma conosco il cittadino medio e i motivi per cui vota sono ben diversi da quelli che afferma la controinformazione.
ci può stare
ma hai saltato a piè pari la mia considerazione (oramai senna è non pervenuto)che ti ha ribadito anche MG

non la ripeto piu perche mi sono un po stufato dialogare in questo modo, ignorando completamente le ragioni dell'altro

tra l'altro alla fine questa considerazione che fai è come se dicessi :"gli italiani sono coglioni e si sono fatti convincere dalla tv"
e si continua a non capire come mai se gli italiani sono cosi coglioni il m5s è arrivato oltre il 30% alle politiche
charliemike
#134 charliemike 2019-05-27 15:19
In queste discussioni io premetto sempre che non capisco un c*** di politica.
Giusto per mettere le mani a vanti.

La mia ignorantesca opinione è che in Italia ci sono tre grosse categorie di votanti: quelli che votano indefessi il loro partito a prescindere, quelli che dicono di giudicare dall'operato per chi votare, e quelli poco noti che votano per il meno-peggio, e che, secondo me, sono quelli che spostano l'ago della bilancia.

E' quello che proverbialmente si definisce "tra i due litiganti, il terzo gode".

Ricordo all'epoca in cui il Berlusca era solo un imprenditore e Forza Italia un incitamento alla nazionale, che il partito dei blu era sconosciuto.
Anche all'ora c'erano le solite e onnipresenti liti fra i partiti, e le discussioni su quanto governa male chi è al governo e come invece avrebbero governato bene quelli rimasti fuori.

In questo bailamme FI era il partito sconosciuto.
Io, senza capirci nulla, mi sono detto: stai a vedere che alle prossime elezioni saranno loro a vincere.
Non era necessario essere un profeta.

FI, alla fine, ha preso un calcio nel didietro e l'ex-cavaliere condannato per corruzione (la barzelletta del giorno).
E' spuntato dal nulla lo sconosciuto M5S garantito da un Grillo che si era preparato il terreno con tutti i suoi spettacoli.
(Forse non si è preparato il terreno, ma di certo è servito).
Viste le promesse e conoscendo il comportamento degli altri partiti, era logico supporre che ricevessero il voto dei militanti del "meno-peggio".
E così ecco che i M5S sono riusciti ad arrivare ai luoghi del potere.
Purtroppo anche loro hanno dovuto chinare la testa ai poteri occulti (quelli che non hanno un partito ben definito ma che governano realmente il paese), e di conseguenza hanno perso credito non mantenendo quanto avevano fino ad allora promesso di fare.
Risultato: il popolo del meno-peggio si è di nuovo orientato verso chi, secondo lui, negli ultimi anni ha fatto meno danni.
FI c'è stato per 20anni e non ha combinato nulla di buono salvo aiutare il Berlusca a risolvere i suoi casini.
M5S non ha mantenuto le promesse sbandierate ai quattro venti.
Resta il PD, rimasto finora fuori dai giochi ad abbaiare alla Luna e la Lega ancora prodiga di promesse.

E noi, quattro amici al bar che sperano di cambiare il mondo.



(l'ho detto. Non ci capisco un c*** di politica)
mg
#135 mg 2019-05-27 15:22
#121 fefochip
Citazione:
in ogni caso come ripeto anche a te bisognerebbe vedere i numeri reali di votanti e non le percentuali per capire meglio
Infatti, ho già preparato birra e pop corn. :pint:
fefochip
#136 fefochip 2019-05-27 15:23
#122 masaiCitazione:
Va ricordato però, che il PD ha perso 100.000 voti rispetto alle ultime elezioni, non poco.
finalmente qualcuno che usa i numeri reali per interpretare queste elezioni
quindi nessun successo del PD , anzi ha perso voti.
solo che in percentuale pare chissà cosa
Det.Conan
#137 Det.Conan 2019-05-27 15:23
Bah, secondo me la maggior parte dei 5s dell'anno scorsa si è astenuta, molti altri hanno votato Salvini. PD molti di meno.
Questo credo io sentendo anche un po' di testimonianze personali.
Se devo fare un'altra critica ai 5s ma CONCRETA è quella di non aver creato nessuna struttura a livello locale.
Non sono organizzati, non hanno referenti in zona, la rete non basta e i soldi, almeno un minimo servono per organizzare queste strutture.
Lo so che questo non piacerà ai duri e puri del Mov. ma è la pura verità.
Senza soldi che paghino gli STIPENDI (non le tangenti e le ruberie) di gente che dedica parte della sua vita ad una organizzazione complessa come può essere un partito, non si va da nessuna parte.
fabster64
#138 fabster64 2019-05-27 15:23
Maksi
#139 Maksi 2019-05-27 15:24
Citazione:
l collasso degli usa è sicura perchè fa parte del piano
Fa parte del piano appunto. Qualcuno (WASP) sta infatti tentando di di non essere spazzato via del tutto. E' un po difficile accettare di rinunciare a tutto, dopo che sei stato cosi' fedel verso i tuoi capi eletti, non ti pare?

Citazione:
ah beh...
La Cina era l'arma per far innescare il collasso finanziario degli USA. La Cina fa' i suoi interessi imperiali e la questione USA-Europa-Russia e' vista solo come scontro per trarne beneficio. C'e' da dire pero' che sono piu' inclini verso un'alleanza euroasiatica.

Citazione:
ai mondialisti non frega nulla di gerusalemme e degli ebrei
il governo mondiale non potrà che nascere dalle future distruzioni di quei luoghi
I mondialisti sono l'elite 6iudaica, la quale segue il piano biblico - o protoccolare, talmudico... come ti pare - per il ripristino del loro regno, offerto al loro dio. Per alcuni lo stesso STATO d'Israele e' un ostacolo a tale piano. Gerusalemme e' il crocevia dell'alleanza tra 6iudei, cristiani e islamici. Il regno deve portare a questo, a costo di ammazzare mezza popolazione mondiale.

Citazione:
la Russia è intervenuta in Siria solo alla fine
probabilmete anche loro volevano liberarsi di Assad
No, alla Russia Assad serve. Ma c'e' anche da tenere buono Israele e non escluderlo dai giochi. Alla Russia basta avere sotto controllo dei punti specifici (lo sbocco sul Mediterraneo).
pencri93
#140 pencri93 2019-05-27 15:24
#125 Fefochip

Citazione:
#116 Det.Conan

stai alla frutta, se queste sono le "analisi" che fai
E' un'analisi semplice ed efficace, la spiegazione sta nella pancia delle persone e non nella loro testa.

Prova a chiedere chi vota Salvini il perché lo faccia, e vedrai che nel 90% dei casi sentirai confuse supercazzole che terminano in "e poi alla fine mi sta simpatico" oppure "ma perchè, tu chi voti invece?".

Salvini ha abbracciato completamente le dinamiche comunicative necessarie a mantenere il consenso: zero fatti, tutta propaganda.
fefochip
#141 fefochip 2019-05-27 15:27
#117 Senna
Citazione:
A me non sembra che il 5S abbia mai avuto i media a favore, nemmeno quando è nato, mai una tv a favore e mai un giornale a favore, ma c'è una gigantesca differenza se i media ti ignorano, come fatto in passato, o se i media ti attaccano, ogni giorno, su ogni canale, in ogni trasmissione, ogni conduttore, ogni giornalista, ogni ospite per 16 mesi: per forza di cose crolli nei consensi, tralasciando errori fatti o non fatti.
in realtà i media hanno attaccato il movimento sempre di piu via via che prendeva consensi me lo ricordo bene
poi se ti fa piacere fare la vittima e imputare tutto al grande fratello fai pure
abbiamo parlato in lungo e in largo anche su questo sito quanto i media non hanno piu quell'impatto dirompente che avevano un tempo (se ne è parlato con brexit, elezioni trump e consulta elettorale su costituzione italiana) quindi?

ancora a pensare si essere in balia del mainstream?

in italia hanno fatto di tutto pur di cambiare la costituzione. ogni giorno sparavano cazzate su quanto la costituzione fosse obosoleta e il partito (PD) chiaramente sostenuto dalle elite europeiste ha perso alla grande , come mai? il mainstream con la costituzione non serve ma con i 5 stelle si ? eddai...
Citazione:

Ad essere obiettivi e LEGGENDO LE LEGGI questo è il governo che ha varato le leggi più PROGRESSISTE e SOCIALI degli ultimi decenni.
Eppure gli italiani hanno dato il loro consenso in massa solo a Selfini.
il destino cinico e baro :-D , anzi no scusa tutta colpa del mainstream
Falchetto
#142 Falchetto 2019-05-27 15:27
Il bacino elettorale da cui attingono i 5stelle è il più difficile: gente molto scettica che si sente tradita dai politici e prova a votare una forza diversa. Quando questa forza non si rivela essere diversa ci mettono pochissimo a disinnamorarsi e smettere di votare.

Diversa la questione per Lega e PD che possono contare su un bacino di elettori fedelissimi: settentrionali che indossano elmi con le corna per i primi e ex-comunisti per i secondi.

Le promesse non mantenute e i voltafaccia dei 5stelle non è che siano più o meno gravi di quelle delle Lega, è che l'elettore medio 5stelle fa molta più fatica a digerirle.
mg
#143 mg 2019-05-27 15:28
#137 Det.Conan

Che, se posso, si legge anche: nato da una solida base con meetup sparsi in tutta italia, arrivato alle poltrone la base è stata dimenticata con il solo contentino di potersi esprimere su temi marginali mentre sul resto decide il capo, quindi è diventato un partito non molto differente dagli altri, solo "più nuovo", ma l'effetto novità svanisce presto.
Senna
#144 Senna 2019-05-27 15:32
#137 Det.Conan
Citazione:
Se devo fare un'altra critica ai 5s ma CONCRETA è quella di non aver creato nessuna struttura a livello locale. Non sono organizzati, non hanno referenti in zona, la rete non basta e i soldi, almeno un minimo servono per organizzare queste strutture. Lo so che questo non piacerà ai duri e puri del Mov. ma è la pura verità.
Su questo hai ragione, anche dalle mie parti lecco-monza-como, praticamente non hanno fatto campagna elettorale, mentre i vari destri e sinistri 10 giorni prima avevano già attaccato i loro "poster" elettorali, i 5S l'hanno fatto giovedì, molto in ritardo rispetto agli altri. Anche il gazebo della lega era onnipresente, quello dei 5S l'avrò visto un paio di volte negli ultimi mesi.
Senna
#145 Senna 2019-05-27 15:32
#138 fabster64
4 gatti
Det.Conan
#146 Det.Conan 2019-05-27 15:33
Esatto pencri,
ma la volata gliela hanno data anche i media presunti suoi "avversari".
E' stato un gioco delle parti, un character ben costruito, ci sono sceneggiatori e scrittori di romanzi che analizzano le tendenze sociali dietro i cambiamenti delle elites.
Ad esempio trovo la storia degli striscioni sui balconi geniale. Un vero colpo da maestro di qualche esperto della comunicazione per polarizzare lo scontro e lo "spazio percettivo" tra Salvini e i suoi avversari.
Ripeto, chapeau, non posso che complimentarmi per il lavoro di ingegneria sociale ben fatto.
C'è solo da complimentarsi e togliersi il cappello di fronte a trovate del genere.
tommy77
#147 tommy77 2019-05-27 15:40
Hanno avuto pure fin troppi voti,questo branco di smidollati senza cervello,rispetto a tutte le VACCATE che hanno combinato.

Fosse stato per tipi come me,avrebbero racimolato le molliche di un pettirosso in pieno deserto.

Ora sotto a chi tocca e cioè al tale :Sal-VINI-Selfini o come si chiama lui.Anche lui sta per entrare nel novero,illimitato,degli smidollati che prima di essere valangato fuori a calci nel sedere,come i 5 sberle,racimolerà un bel po di VACCATE,giusto per far vedere a tutti il suo reale valore.

Questo popolo con politica annessa/connessa è senza speranza.

Siamo destinati ad essere spazzati via col manico della distruzione e delle RSVM di rappresaglia.

Quando vedi che partiti come il PD-G(Partito-Del Gender) e FORZA P2 tessera n.1816 (loggia massonica),ancora e seppur annaspando riescono a racimolare voti.
Quando vedi che Il Partito Depravatico addirittura il 23 e passa per cento!!!!!!!!.
Vuol dire che nei canoni di giustizia e per il giudizio divino,non è rimasto nient'altro che un bel paio di OPTALIDON ATOMICHE per questo stivale da 1 euro che si fa chiamare ITALIA.
Cosi si fa una pulizia completa da tutto il caos,il vomito,la sozzura e le vaccate che stanno infestando questa latrina,questo lazzaretto di nazione.

Sansone i filistei ti sono addosso.

Italia i filistei,il comunismo,il fascismo,la corruzione,la mafia,l'immigrazione di massa,il peccato,la confusione,la perversione,le leggi inique,i 100000 vaccini,l'elemosina (medievale) di cittadinanza,la fattura elettronica,le banche,la scomparsa del denaro contante,la massoneria,ti sono addosso.

E come potresti tu o Italia salvarti da tutti questi assalti??????
Rabdomante
#148 Rabdomante 2019-05-27 15:41
I 5 stalle hanno perso proprio perchè ad ognuna delle promesse mancate, si abbina una percentuale di rifiuto a rivotarli.
E siccome le piccole percentuali, messe assieme su tanti punti, fanno una grossa percentuale......... i conti tornano!!

Buona vita a tutti
Senna
#149 Senna 2019-05-27 15:43
#148 Rabdomante
Allora i legaioli dovrebbero essere sottozero, - 20%, con tutte le ruberie, indagati, arrestati e condannati sottozero!
Roberto70
#150 Roberto70 2019-05-27 15:44
Su questo hai ragione, anche dalle mie parti lecco-monza-como, praticamente non hanno fatto campagna elettorale, mentre i vari destri e sinistri 10 giorni prima avevano già attaccato i loro "poster" elettorali, i 5S l'hanno fatto giovedì, molto in ritardo rispetto agli altri. Anche il gazebo della lega era onnipresente, quello dei 5S l'avrò visto un paio di volte negli ultimi mesi.

Dibba dov'era?
Nel 2018 ha fatto migliaia di km, nel 2019 nemmeno una piazza.
Boh, non è che per caso non si sono sforzati piu' di tanto per provare a logorare salvini per le prossime nazionali?
Det.Conan
#151 Det.Conan 2019-05-27 15:47
Roberto70,
Dibba lo hanno tenuto in naftalina per le prossime politiche, perché dovrà essere l'anti-Salvini ed adesso non sarebbe stato credibile in quel ruolo.
Credo che abbiano sbagliato i conti, si aspettavano lo stesso di prendere più del 20 e di stare davanti al PD.
Secondo me lo stesso Dibba si sta mangiando le unghie ora per non essersi impegnato.
Hanno sbagliato i calcoli.
Gli italiani si sono rivelati molto più voltagabbana di quello che credessero.
Il governo rischia seriamente di cadere entro l'estate.
mg
#152 mg 2019-05-27 15:50
Citazione:
Gli italiani si sono rivelati molto più voltagabbana di quello che credessero.
Questa vince a mani basse. :perculante:
Senna
#153 Senna 2019-05-27 15:51
#150 Roberto70
Citazione:
Boh, non è che per caso non si sono sforzati piu' di tanto per provare a logorare salvini per le prossime nazionali?
Non credo che questo governo arriverà alle prossime elezioni nazionali (non quelle anticipate), perchè il governo cadrà con un qualche pretesto, tipo tav. Vediamo poi le scuse e le puttanate che si inventerà selfini e vediamo se salterà fuori il drago appoggiato dalla destra e dalla sinistra, vediamo cosa ne penseranno i legaioli che hanno votato selfini quando si ritroveranno il drago.
Det.Conan
#154 Det.Conan 2019-05-27 15:52
comedonchisciotte.org/fuori-e-dentro-litalia/

Ottima analisi di Carlo Bertani.
Aironeblu
#155 Aironeblu 2019-05-27 16:09


LACRESCITA DEL PD?
Per tutti coloro che sono rimasti meravigliati e preoccupati dalla rinascita del PD che e' tornato ad essere il secondo partito al 20% ...
Rilassatevi :pint: , in realta' non c'e' stata nessuna crescita del PD.

Se ci ricordiamo che quelle di ieri erano le elezioni per il parlamento europeo, e non per il parlamento italiano, e prendiamo in considerazione l'affluenza definitiva al 56,10%, e' facile comprendere che tra i votanti la stragrande maggioranza sia stata composta da elettori europeisti, ovvero PD, +Euro e FI, mentre gli elettori anti-euro, che avrebbero votato Lega e 5stelle abbiano tendenzialmente disertato le urne per non legittimare con il loro voto l'orribile impostura chiamata Europa.
Tra gli elettori anti-europeisti poi, rispetto agli elettori 5stelle delusi dall'operato e dall'atteggiamento poco chiaro del loro partito, gli elettori della Lega avranno invece partecipato maggiormente alla votazione sull'onda dell'entusiasmo della crescita del loro partito, e in risposta agli attacchi interni subiti negli ultimi mesi proprio dagli alleati 5 stelle.

In altre parole, ieri con tutta probabilita' e' andato a votare il 90% degli elettori PD euroentusiasti contro il 30-40% degli elettori 5stelle, euroscettici e delusi.

Il vero "termometro" partitico si avra' solo con le elezioni nazionali.
flor das aguas
#156 flor das aguas 2019-05-27 16:10
No! Me n'ero dimenticata IERI ERA IL COMPLEANNO DI MILES!!!! :hammer:
Auguri in ritardo caro amico :pint: , anche se condivido l'1% delle tue idee, mi sei tanto simpatico, e come non potrebbe essere altrimenti, sei un gemello come la mia meta' e mio figlio..., eclettici, ironici, ribelli, eterni peter pan...
Ah no, scusate :oops: parlavate di elezioni, non si festeggiava miles... :-o

Qui hanno vinto i verdi, e gia' si parla di rimettere (anzi mettere, la prima volta non funziono') la tassa sull'acqua, sia mai la madonna, la scorsa estate ci siamo goduti un paio di mesi di sole e si e' temuto il peggio, bisogna correre ai ripari! Poi ci sono i cambiamenti climatici, bisogna stare attenti a respirare, sia mai che si produca troppa anidride carbonica, tasseranno anche quella.
I 5 stelle, che dire...( Mi dispiace un po' per il povero gigetto, faccia pulita da bravo ragazzo, il figlio mai nato che mia madre avrebbe tanto desiderato :-D ... ) Ma meno male che ce li siamo tolti di mezzo, finalmente la gente si e' resa conto che erano solo un canalizzatore di malcontento popolare, un partito per i complottari della domenica, visto mai che dovessero perdere fiducia nella politica.
Hanno tradito le loro aspettative e la maggior parte della gente se ne e' resa conto, BENE, vuol dire che c'e' ancora speranza per la razza umana!
Ci restano azzavorrati i soliti cariatidi e speriamo che anche la fascia piu' tosta (i sostenitori pdini) si svegli.
sartori
#157 sartori 2019-05-27 16:11
un elettorato post moderno, in cui i non votanti sono passati da un7% degli anni 70 ad un 60% degli ultimi anni, che non sa neppure cosa sia una scuola di partito e che non ha mai partecipato a riunioni politiche serie (non quelle dei comuni dove si discute quali posti assegnare a chi), come i votanti del "qualunquismo" alla fine della guerra, non avendo un'idea di società, dei diritti e dei doveri del cittadino ed essendo succube dell'idea che ciò che più conta sono i soldi, è facile preda dei PIFFERAI MAGICI.
basta suonare delle trombette come onestà, sovranità, socializzazione ecc che una manica di disperati pensano di aver trovato un salvagente
per attraversare il lago, vi si buttano sopra e poi affondano com'era logico; non contenti vanno subito alla ricerca del nuovo pifferaio.
DjGiostra
#158 DjGiostra 2019-05-27 16:12
Se la gente smettesse di guardare alla forma e si soffermasse di piu' sui contenuti probabilmente l'astensionismo schizzerebbe alle stelle.
SECONDO ME !!
Tarmac
#159 Tarmac 2019-05-27 16:22
Disamina redazionale che mi trova d'accordo: un bell'articolo, pacato e realista.
L'unico dubbio e' quanto incida effettivamente quanto enunciato su un elettorato che sceglie di pancia ogni giorno di piu'.
1 elettore su 10 fa questi ragionamenti? 2 su 10? Fossero di piu' non si spiegherebbero consensi a partiti di comprovato malaffare che ci ammorbano da decenni, con annessi tradimenti multipli delle promesse e voltafaccia epocali.

L'italiano medio spinto da un racconto della realtà artificioso cerca come bussola il cosiddetto "uomo forte", il condottiero da seguire, colui che pensi per lui e scelga per lui.
Ce lo abbiamo dentro, non sposiamo idee e progetti, sposiamo testosterone e sbruffoneria, ci invaghiamo di chi racconta barzellette sconce o di chi twitta panini alla nutella ed unicorni.

La narrazione identificava questo ducetto nel nano di hardcore prima, 5 anni fa aveva messo il riflettore su Renzie, oggi lo fa con Salvini.
Ed immediatamente parte la transumanza del popolino, che ha picchi rilevanti in occasione delle europee.
Perche' avviene proprio in questi frangenti? Secondo me perchè non si rischia nulla, sono inutili e senza senso, la crocetta si appone a cuor leggero senza ripercussioni, con alti tassi di astensione.

La vittorie della Lega, oltre a portare discreta sfiga (vedi 2009 e 2014, speriamo :-D :-D ), è vera gloria?
Certo. sempre tornata elettorale e'.
E' possibile riferirsi ad essa per il futuro?
Si e no. Il consenso repentino e travolgente viene come se ne va, il 40% al PD del 2014 e' li a dimostrarlo.
Il M5S e' finito?
Boh, vedremo.
In verita cio' e' piu' una speranza di chi governava fino a ieri e vuole ritornare a farsi i cazzi propri senza qualcuno che gli rompa le palle. Anche i detrattori accaniti non possono smentire che i bastoni tra le ruote a lorsignori il M5s li ha sempre messi.
Per questo mollare non è una alternativa possibile, anzi.
Lo scotto di passare da strenua opposizione a governo era da mettere in preventivo.
Ovvio che occorre cambiare passo, atteggiamento, evitando contraddizioni e fraintendimenti su molti argomenti.
fabster64
#160 fabster64 2019-05-27 16:23
@Senna #145

Citazione:
#138 fabster64 4 gatti
Così dicono ... ma i numeri non sembrano coincidere ;-)
Senna
#161 Senna 2019-05-27 16:24
#160 fabster64
Quanti pensi siano in free o no vax in Italia?
Aironeblu
#162 Aironeblu 2019-05-27 16:29
@Maksi #34
Citazione:
Si dovra' convergere in due poli: globalisti e sovranisti
Si, e' quello che sostengo anch'io da due anni a questa parte, quando con le elezioni USA del 2016 la dicotomia si e' rivelata visibilmente. Nel mondo dominato dal capitalismo piu' estremo, la scelta e' tra il sostenere stupidamente l'oligarchia mondialista dell'1% dei ricchi contro il 99% dei poveri e ripristinare il regime feudale, o sostenere il sovranismo e l'autodeterminazione dei popoli. Sovrani o Sudditi.
FranZeta
#163 FranZeta 2019-05-27 16:58
Se dovessi riassumere in poche parole i motivi della debacle dei 5* mi limiterei ad osservare che se l'approdo finale del partito (pardon, MoVimento...) è quello di essere un PD degli onesti, sono destinati a scomparire velocemente, perchè a quel punto l'elettorato sceglierà ancora l'originale piuttosto che l'imitazione, volendo anche sorvolare sull'effettività del risultato rispetto alla presunta onestà. Perchè alla fine, diciamocelo: un onesto incapace non è per forza una scelta corretta quando si tratta di amministrare un Paese.

Spero che queste elezioni finalmente spingano il movimento a fare una seria autoanalisi e a decidere cosa vuole fare da grande. Le precedenti elezioni regionali e locali avrebbero dovuto essere segnali chiari in questo senso, ma a quanto pare sono stati ignorati bellamente. Si può sapere quale era la linea politica per queste europee dei 5*? A parte i litigi costanti con l'alleato di governo, ho letto messaggi elettorali assurdi, tipo "I nostri europarlamentari sono i più produttivi in assoluto"...ma che cazzo vuol dire? Esattamente cosa hanno prodotto? Io cinque anni fa ho votato Marco Zanni, e stavolta....ho votato ancora Marco Zanni! Solo che giustamente è passato ad altro schieramento, pur mantenendo una linea coerente negli anni, evidentemente è il blocco politico di riferimento che si è spostato decisamente, e non si capisce nemmeno bene verso cosa.

Ora penso che la sopravvivenza dei 5* come forza politica rilevante dipenda dall'autoanalisi di cui sopra, alla quale dovrebbe seguire un rinnovato impegno col governo attuale in una direzione di maggior discontinuità ripetto a quella che potrebbe essere una compagine guidata dal PD, comunque già in qualche modo presente nella forma del "partito del Presidente". Se non hanno il coraggio di rischiare qualcosa adesso cadono nell'irrilevanza già alle prossime politiche.
Andoram
#164 Andoram 2019-05-27 16:58
Buon numero ( 557.000 ) di preferenze date a Silvio... non c''è che dire dopo 20 anni di becero berlusconismo a 82 anni va come parlamentare europeo a rappresentare degnamente il popolo italiano...

Povera Italia...Povera Patria:

Povera patria! Schiacciata dagli abusi del potere
di gente infame, che non sa cos'è il pudore,
si credono potenti e gli va bene quello che fanno
e tutto gli appartiene.
Tra i governanti, quanti perfetti e inutili buffoni!
Questo paese è devastato dal dolore...
Ma non vi danno un po' di dispiacere
quei corpi in terra senza più calore?
Non cambierà, non cambierà
non cambierà, forse cambierà. Ma come scusare le iene negli stadi e quelle dei giornali?
Nel fango affonda lo stivale dei maiali.
Me ne vergogno un poco e mi fa male
vedere un uomo come un animale.
Non cambierà, non cambierà
sì che cambierà, vedrai che cambierà.
Si può sperare che il mondo torni a quote più normali
che possa contemplare il cielo e i fiori,
che non si parli più di dittature
se avremo ancora un po' da vivere...
La primavera intanto tarda ad arrivare.

F. Battiato
Sertes
#165 Sertes 2019-05-27 16:59
Citazione Senna:
#145
4 gatti


peonia
#166 peonia 2019-05-27 16:59
«Ringrazio i 4,5 milioni che hanno votato il M5S e ringrazio anche chi non ci ha votato perché dal loro comportamento noi impariamo e prendiamo una bella lezione. Faccio i complimenti alla Lega e al Pd e a tutti i partiti che hanno avuto un incremento». È contrito il vicepremier Luigi Di Maio in conferenza stampa al Mise, quando, nel primo pomeriggio di lunedì, rompe finalmente il silenzio dopo le elezioni che hanno visto un tracollo del Movimento 5 Stelle. Probabilmente ha voluto aspettare di poter parlare da leader legittimato: «Oggi ho sentito tutti coloro che rappresentano le anime del M5S, Grillo, Casaleggio, Di Battista e Fico. Nessuno ha chiesto le mie dimissioni», precisa. E ora che lo fa, il suo sembra un mea culpa a tutti gli effetti:«Per noi le europee sono andate male», ma «impariamo e non molliamo», si fa forza. Secondo il ministro del Lavoro «è chiaro che la nostra gente non è andata a votare, si è astenuta e ciò vuol dire che c’è tanto da fare ancora». Ma, rivendica, «non rinunceremo mai a dire quando non siamo d’accordo» e «saremo sempre argine a quello che non ci va bene». Il riferimento fin troppo chiaro è al caso Siri, che il M5S ha voluto fuori dal governo dopo l’apertura dell’indagine a suo carico: «Non mi pento assolutamente di aver chiesto le dimissioni del sottosegretario».



corriere.it/.../...
Det.Conan
#167 Det.Conan 2019-05-27 17:06
Notate una cosa.
Dopo il voto, oggi, la Borsa italiana va bene e lo spread scende.
Niente panico nelle cancellerie europee che non dicono niente di speciale sull'Italia.
Eppure non dovrebbero tutti essere in allarme per un partito sovranista che prende quasi il 35 %?
A voi non puzza la faccenda? ;-)

Ovviamente la risposta dentro di voi la sapete già : hanno tutti capito che tra poco il governo gialloverde cadrà e che chiunque andrà al potere dopo, Salvini compreso, non sarà un pericolo per lorsignori.
Questo governo, ed in primis i 5s lo erano.
Stanno festeggiando in quei luoghi.
ranieri
#168 ranieri 2019-05-27 17:09
"Ma nessuna di queste motivazioni può spiegare un crollo così verticale del supporto elettorale nell'arco di un solo anno"

No, nessuna di queste singolarmente.

Ma tutte insieme sì!

Hanno avuto ciò che si meritano.
fefochip
#169 fefochip 2019-05-27 17:10
#155 Aironeblu

condivido, probabilmente è un analisi corretta e spiega una parte della situazione
_IO
#170 _IO 2019-05-27 17:13
@l moralizzatore Redazione

Citazione:
In altre parole, i 5 Stelle hanno promesso l'impossibile.
In realtà i votanti illusi (=mentitori) avevano accettato le menzogne, quindi la sconfitta era nella vittoria del 2018…

…mentre correva l’anno 535 a.C. (C.=Cristo) succedeva che i “Legisti” hanno operato un colpo di stato (d’accordo con l’imperatore Wou degli Han) fondendo delle caldaie (che servivano per bollire il criminale) con su impresse le LEGGI penali.
Un Saggio dell’epoca, oltre a minacciare il “fuoco celeste” realmente abbattutosi poi a Tcheng, diceva:
«Quando le genti sanno che c’è una legge (penale), i grandi non sono più sacrosanti di per sé stessi. Lo spirito litigioso si risveglia e si fa appello al testo scritto nella speranza che gli argomenti possano riuscire... A che potranno servire le vostre leggi? Una volta che le genti conoscono su cosa fondare il loro spirito litigioso, si faranno beffe dei Riti.
Si appoggeranno ai vostri testi scritti: per una inezia, svilupperanno oltre ogni limite il loro spirito litigioso.
Discordie e processi andranno moltiplicandosi e crescendo!
I doni per accattivarsi i giudici saranno cosa comune!».


Siccome l’omuncolo è smemorato ed un po’ "ignorantello", rifugge dalla storia e ripete pedissequamente gli errori fatti da altri, perché lui è più meglio assai
A codello dedico quanto segue:

Quando raglia l'asino in giacca e cravatta
Categoria: Politica/Religione
Pubblicato: 27 Maggio 2019
Letture: ?

di _IO su ispirazione di Stefano Re

a) La politica non è una scienza.

La matematica, la logica, la filologia, la chimica e la fisica sono scienze. La politica è una pratica.

E il motivo di questa distinzione non è piccolo né insignificante: le scienze sono esatte nella misura in cui fanno riferimento a modelli teorici. In teoria, infatti, 2+2 farà sempre 4 all'interno di un determinato sistema di calcolo. In politica però non si lavora su modelli teorici, su numeri e teorie astratte, ma sulle persone, che sono tutt'altro che teoriche o astratte. Per chi avesse difficoltà a capire la differenza: le teorie sono basate su modelli teorici, calcoli matematici. La pratica si confronta con contesti reali: un essere umano che reagisce in modo sempre e comunque diverso da qualsiasi altro essere umano alla stessa politica, alla stessa legge, perché ogni singola persona è diversa da un'altra. Figurarsi poi considerando gli infiniti elementi di contesto: cultura, età, stato di salute, abitudini, tradizioni – solo per dirne alcune.
E qui sta il punto: quando si tenta di forzare la politica a diventare una scienza, ad esempio con scemenze come la teoria dell'”effetto legge”, i risultati sono catastrofici. Perché se anche in teoria, sui numeri, si può calcolare che superando il 95% di consenso elettorale ecco che l’anarchismo smette di diffondersi, la pratica poi sbugiarda questa bella teoria. Ed ecco che abbiamo rivoluzioni e vere e proprie rivolte anche in popolazioni elettrici al 95, al 96, al 97, 98, al 99 e persino al 100%. e non “qualche volta”: un sacco di volte. Perché? Perché le teorie pretendono di semplificare la realtà, che è composta di TANTISSIMI fattori, riducendola a poche variabili. E quando la realtà sbugiarda queste teorie, cosa fanno gli asini in giacca e cravatta? Forse che ammettano che no, la politica s'è sbagliata, amen? Ma figurarsi, strepitano che le loro teorie sono validissime: è la realtà a sbagliarsi. E quindi la negano, la ignorano, la squalificano costantemente, piegando il dato di fatto alle loro tanto amate teorie, al loro tentativo, comico quando non criminale, di trattare la politica come fosse una scienza.

b) Le leggi salvano dal caos?

Tra tutte le ragliate degli uomini in giacca e cravatta, questa è una delle più grottesche. Vedete, le leggi sono trattamenti totalitari preventivi. Vengono introdotte a persone umane, nella ipotesi che prevengano conflitti futuri. Le leggi politiche sono invece manipolazioni di una disfunzione presente, e vengono somministrate a persone egoiste, per cercare di aiutarle a socializzare. Ciò premesso, affermare che una legge abbia salvato dal caos anche una sola piccola comunità (come la famiglia) è scientificamente una emerita scemenza. Il perché è semplice: quando una persona viene costretta è socievole, dunque non sta arrischiando proprio un bel niente. Se in seguito “non si incasina” o se “non si schiavizza” per un conflitto, non è scientificamente provabile che la causa sia stata la legge. Sarebbe come affermare che tal dei tali “non è un criminale assassino perché ha detto le preghiere prima di uscire” (vero tommy77?!? :hammer: ).

L'unico criterio che può essere usato per indicare queste correlazioni è quello statistico, e difatti è sulla statistica che ci si appoggia per rivendicare queste strabilianti vittorie della politica. Peccato però che la statistica possa solo indicare una correlazione teorica e non possa indicare in alcun modo una correlazione causale. Sì: in quella regione tre anni fa sono morti 100 lavoratori per necessità da lavoro. Sì, l'anno scorso abbiamo rifatto l’articolo 18 per tutti i lavoratori dello stato, sì, quest'anno sono morti 50 lavoratori. Correlazione statistica: ma scientificamente provata? No, scientificamente NON provata. Nessun nesso di causalità, ci spiace tanto.
Perché questo elemento è particolarmente importante? Perché dimostra precisamente come gli asini in giacca e cravatta pretendano di trasformare la politica in una scienza, quando non lo è: è una pratica, che lavora sulla superficialità. Non è una scienza, che lavora su calcoli precisi ed esatti. Spacciarla per scienza è una pura e semplice truffa. Umanamente patetica, pragmaticamente assai pericolosa, visto che in palio ci sono la società e la stessa vita delle persone, non cifre teoriche.
Ma quel che può apparire un tentativo grottesco in buona fede, diventa invece criminale e in mala fede quando gli stessi asini in giacca e cravatta che pretendono di affermare che “le leggi salvano vite” ragliano a tutto spiano che “non c'è correlazione tra leggi e criminalità grave”. Ma come? Prima si usa la sola correlazione statistica, si ignora la totale assenza di un nesso causale provabile tra legiferare e “non caos” e si spaccia come un “dato scientifico” che “le leggi salvano la società” e poi la stessa correlazione statistica diventa del tutto inutilizzabile quando correla le leggi stesse ai comportamenti criminali peggiori, agli aborti, alle morti bianche? Eh no, cari asini con giacca e cravatta: qui i casi sono due: o la correlazione statistica è scientificamente rilevante per tutte e due le cose, oppure non vale per nessuna delle due.

c) La politica è una soluzione proprio.

Quando scrivo che questa tensione a trasformare la politica in una scienza è criminale, lo scrivo per questo motivo: negli USA la prima causa di morte è la politica. Le politiche sono il killer numero uno delle popolazioni militarizzate.
Perché? Perché nel cercare di spacciare la politica per una scienza, i politici si sono scordati di visitare i loro “sudditi”, di valutare i casi singolarmente, uno per uno, usando esperienza, osservazione, intuito e attenzione. Le fila di asini raglianti in giacca e cravatta che vengono sfornati in serie, come cloni, dai partiti/movimenti politici, considerano solo i loro bei modelli teorici, si basano sulle indicazioni scritte nei libri, su studi condotti chissà dove, su chissà chi, con chissà che criteri e non fanno che prescrivere leggine, raccomandazioni, ordini di cui nemmeno conoscono davvero effetti e controindicazioni. Fare il politico è diventato un lavoro da burocrate, un gioco al pc in cui i sudditi sono solo caselle da riempire di regole a seconda di segnali standard - non più persone, ciascuna unica, da osservare, conoscere, comprendere per poterla aiutare a restare o a farla tornare a socializzare. “Legiferare” è diventato “spacciare privilegi”, e il “si vis pacem PARA bellum” è finito allegramente giù per il tubo del cesso.

Il risultato è sotto gli occhi di tutti: la politica non ti sostiene più: prima ti insulta, poi ti ammazza.

:-D

:-D

:-D

PS: I princìpi erano moralizzanti (nell’idea dei Legisti).
PS2: La modalità di governo del 535 a.C. non durò a lungo...
PS3: …mi rendo conto che in qualche modo dovete far passare il tempo, ergo non biasimo nessuno di voi.
PS4: Enunciava Confucio (qui dentro è una impresa impossibile):
“Ecco un uomo con cui puoi parlare; non gli parli: perdi un uomo.
Ecco un uomo col quale non devi parlare; gli parli: perdi una parola.
Saggio è colui che non perde né un uomo né una parola.”
Aigor
#171 Aigor 2019-05-27 17:23
#151 Det.Conan
Citazione:
Gli italiani si sono rivelati molto più voltagabbana di quello che credessero
No, scusa ma questa non te la passo.
FAMMI CAPIRE, i voltagabbana sarebbero gli italiani che non hanno pedissequamente votato per il M5S?
Ma te le sei fumate le capriole con doppio carpiato che ha fatto il movimento da quando è arrivato in Parlamento?

E i voltagabbana sarebbero quelli che, sentendosi presi per il culo, non lo hanno votato?

Sei pateticamente schiavo del tuo bias. Contento tu... :pint:
mg
#172 mg 2019-05-27 17:32
#161 Senna

Non ce lo vogliono dire e noi ancora non siamo capaci a contarci. :perculante:

Però, si può fare una stima, non per forza rigorosa ma proviamo.

Se il 5% non vaccina nonostante la propaganda e i ricatti, sapendo che questa scelta si fa solo quando entrambi i genitori sono d'accordo di non vaccinare (se solo uno vuole vaccinare lo fa o andando al centro vaccinale dove è necessaria la firma di uno solo dei genitori o andando dal giudice che gli darà ragione), si può fare una stima statistica:

sqr(0,05) * 60 Milioni = 13.4 Milioni

Poi ci sarebbe chi vaccina comunque ma è contrario all'obbligo, sono più di quelli che si pensi ma chiaramente non è questa la loro più grossa preoccupazione.

Non so quanto sia affidabile, ma di sicuro siamo diversi milioni: chi più convinto, chi più attivo, chi è già espatriato.
Andoram
#173 Andoram 2019-05-27 17:35
Citazione:
#167 Det.Conan 2019-05-27 17:06 ...hanno tutti capito che tra poco il governo gialloverde cadrà e che chiunque andrà al potere dopo, Salvini compreso, non sarà un pericolo per lorsignori. Questo governo, ed in primis i 5s lo erano. Stanno festeggiando in quei luoghi.
Si fa strada a Draghi, tra poco sarà dissoccupato...
Senna
#174 Senna 2019-05-27 17:37
#172 mg
Citazione:
sqr(0,05) * 60 Milioni = 13.4 Milioni
Che conto hai fatto? Il 5% di 60 milioni? Cosa sarebbe sqr?
Il conto che fanno in Germania (free vax con obbligo di informazione)
Il 90% dei bambini si fanni vaccinare, ca. l'8% non lo fanno, ma non perchè sarebbero contro, ma perchè si dimenticherebbero, mentre quelli ufficialmente contrari sarebbero ca. 1,5 / 2%. Questa è la versione ufficiale che girava un paio di settimane fa in Germania sui canali ZDF/ARD. La storia dell'8% mi pare un po una cazzata, però in Germania sono un po più rompi coglioni rispetto a qua, nel senso che già oltre 20 anni fa c'era molta gente contraria alle vaccinazioni, supportata anche da tanti medici contrari.
mg
#175 mg 2019-05-27 17:41
#174 Senna

E' un conto statistico, molto approssimativo, ipotizzando distribuzione uguale tra maschi e femmine di chi non vaccinerebbe i figli e accoppiamento casuale.

sqr = square root = radice quadrata

Il fatto è che il non voler vaccinare i figli è recessivo: si verifica solo se tutti e due i genitori non vogliono farlo. Quindi non è corretto dire che se il 5% dei bambini non sono vaccinati il 5% dei genitori non vuole vaccinare: sono molti di più.
Akane
#176 Akane 2019-05-27 17:42
Questa ė una delle poche spiegazioni razionali che ho letto oggi
Senna
#177 Senna 2019-05-27 17:45
cancellato
Senna
#178 Senna 2019-05-27 17:51
#175 mg
No, 13 milioni è una cifra esageratissima, sarebbero ca. 25% degli adulti (non contando bambini e ragazzi che non decidono) contrari alle vaccinazioni? Secondo te allora perchè nella scuola che frequentano i miei figli, su ca. 1.500 ragazzi, solo loro 2 non sono vaccinati? Tutti i miei vicini di casa sono per le vaccinazioni obbligatorie e così anche parte dei miei parenti. I no vax o free vax a mio avviso sono al massimo 500.000 /1 milione di persone, non di più. Non è perchè qualcuno ha un dubbio, ma si fa vaccinare, significa che sarebbe free vax, nemmeno si pone il problema.
Senna
#179 Senna 2019-05-27 17:54
#167 Det.Conan
Pian piano tornano quelli capaci ed i mercati dormono sonni tranquilli.
fefochip
#180 fefochip 2019-05-27 18:00
#172 mg

il 5% .....

questo 5% è di bambini non vaccinati? dobbiamo prendere in considerazione i genitori votanti

alcuni non lo sono per incuria e disinteresse quindi dobbiamo sottrari al conteggio

sicuramente come dici tu tra un genitore che non vuole vaccinare e uno che vuole vaccinare predomina il secondo

tuttavia dobbiamo sommare anche quelli contrari all'obbligo che non hanno figli e quelli contrari ma che obtorto collo hanno vaccinato per non incorrere nelle sanzioni ed esclusioni scolastiche (o comunque alla pressione sociale)

insomma il conto non è semplice però mi sembra tantino 13,5 milioni di votanti free-vax (magari)

sicuramente siamo piu di quelli che ci raccontano perche è tutto interesse mainstream farci sembrare pochi
fabster64
#181 fabster64 2019-05-27 18:02
@ #161 Senna

Citazione:
#160 fabster64
Quanti pensi siano in free o no vax in Italia?
Molti di più, ma MOLTI, TANTISSIMI di più di quelli che lo dicono europa.today.it/.../...
mg
#182 mg 2019-05-27 18:03
#180 fefochip

Il mio voleva solo essere uno spunto, se vogliamo si può affinare la stima.

Se anche fossero solo il 2% le coppie entrambi d'accordo su non vaccinare, per il meccanismo dell'accoppiata e del fatto che la decisione è recessiva, significa il 14% (sqr(0,02)).

EDIT: caz, mi sa che ho sovrascritto l'altro commento...
miles
#183 miles 2019-05-27 18:04
Citazione:
#156 flor das aguas
Grazie cara per gli auguri, sei un amore.
eterno Peter Pan mi sembra molto azzeccato.....

Citazione:
Si dovra' convergere in due poli: globalisti e sovranisti
ma ...ma....ma.....
è il vecchio dividi e impera in una sua nuova interpretazione, post moderna e molto ma molto accattivante!
Come quando da ragazzo c'erano le tribune politiche con almirante contro berlinguer.........
sono_io
#184 sono_io 2019-05-27 18:04
Si vota in buona fede con le informazioni che si hanno, Telegiornali e, molto Peggy, Facebook e Google manipolano senza possibilità di resistere; semplicemente fanno credere ad una realtà fittizia.
E questo è il preludio per il prossimo governo lega a guida Mario Draghi.
Senna
#185 Senna 2019-05-27 18:14
#182 mg
Citazione:
Poi mi dispiace che tu sia attorniato da nazisti: se le statistiche fossero 2 su 1500 saremmo al 99,87% di copertura. :roll:
Mi sono espresso male, gli unici 2 volontariamente non vaccinati; c'è anche qualche caso di non vaccinati per motivazioni mediche. E' una scuola superiore della brianza, ma quelle sono le % e molti sono già sedicenni e più vecchi, quindi nemmeno dovrebbero farsi vaccinare.
A mio avviso sono intorno al milione gli adulti no vax o free vax, ma che non significa 1 mil di bambini non vaccinati.
Sei mai andato a manifestazioni no o free vax? Tipo a Milano?
Parsifal79
#186 Parsifal79 2019-05-27 18:15
#163 FranZetaCitazione:
Io cinque anni fa ho votato Marco Zanni, e stavolta....ho votato ancora Marco Zanni! Solo che giustamente è passato ad altro schieramento, pur mantenendo una linea coerente negli anni, evidentemente è il blocco politico di riferimento che si è spostato decisamente, e non si capisce nemmeno bene verso cosa.
immagino che la sua coerenza sia:

1- dire che l'euro fa schifo

2- dire che l'U.E. (che mi paga lo stipendio) fa schifo

3- dire che vogliamo cambiare l'U.E. da dentro (l'ho gia sentito dire da quelli incoerenti)

4- appello ai sei santi patroni dell'U.E. (nemmeno Junker è arrivato a tanto) per fare non so cosa

:roll:
Senna
#187 Senna 2019-05-27 18:15
#181 fabster64
Ma in base a cosa lo pensi? Quanti anni hai? Hai figli? Amici di eventuali figli? Cosa fanno parenti ed amici? Sei andato a qualche manifestazione no o free vax?
miles
#188 miles 2019-05-27 18:15
In ogni caso le borse vanno bene, perchè sanno benissimo che tutto resterà ingessato fino alla scadenza naturale
della legislatura.
E che continueremo per altri 4 anni con questo teatrino fatto di proclami, selfie, la tav la facciamo ma anche no,
oggi mi vesto da pompiere, qualche alluvione,forse un terremoto, la giuve rivince il campionato.
Se proprio dovesse succedere qualche caso estremo un governo tecnico, appoggiato dalle "larghe intese" , per dare qualche tartassata
da un Monti di turno, uno che verrà messo a stipendio fisso a vita al senato, per il servizio reso.
Prepararsi alla nascita di qualche nuovo movimento o partito con a capo qualche bellimbusto in stile macron, che sbaraglierà
le elezioni tra lo stupore e la sorpresa generale!!
Salvini?
Tireranno fuori dal cilindro qualche video, che tenevano in naftalina, mentre tira coca e si sbaciucchia con un trans.
E tanti arrivederci e grazie.
Signori, altro giro,altra corsa e altro regalo, la giostra elettorale non si ferma mai....
fefochip
#189 fefochip 2019-05-27 18:17
#181 fabster64
Citazione:

La metà degli europei non si fida dei vaccini, temono gravi effetti collaterali
„I più consapevoli della sicurezza dei vaccini sono gli svedesi, dove appena il 26% della popolazione pensa che comporti seri effetti collaterali“
certo sti svedesi tra microchip e vaccini cianno proprio l'orecchino al naso e la sveglia al collo eh? :perculante:

Citazione:
La metà degli europei non si fida dei vaccini, temono gravi effetti collaterali „Lo rivela un sondaggio dell'Eurobarometro che ha rilevato che l'88% delle persone concordano che i vaccini sono importanti per proteggere se stessi e gli altri ma il 48% degli intervistati ha affermato che questi sono spesso collegati a gravi reazioni avverse.“
interessante dato su cui riflettere
Aigor
#190 Aigor 2019-05-27 18:22
#181 fabster64

L'articolo è pessimo, ma i commenti sotto rincuorano: lo fanno a pezzi :hammer:
E anche questo è un segno che non sono tutti imbecilli
Sertes
#191 Sertes 2019-05-27 18:27
Citazione Miles:
E che continueremo per altri 4 anni con questo teatrino fatto di proclami, selfie, la tav la facciamo ma anche no,
oggi mi vesto da pompiere, qualche alluvione,forse un terremoto, la giuve rivince il campionato.

Felpa pig è pietoso, ma sgomita per raggiungere il podio con quello serio che ha sconfitto la povertà :hammer: :hammer: :hammer:
mg
#192 mg 2019-05-27 18:30
#185 Senna

Delle manifestazioni ho perso il conto, a Pesaro ero nel gruppo di volontari che si occupava di sicurezza, ma non capisco dove vuoi arrivare con questo.

Poi se parli di superiori facile che chi non è stato vaccinato da piccolo nel frattempo le esantematiche se le sia fatte e quindi è a posto.

Io mica sono vaccinato per quelle, ma le ho fatte tutte, pure la scarlattina.

Ma comunque, se siamo 4 gatti, come mai hanno messo in campo l'artiglieria pesante, sono ormai anni che bombardano, ricattano, multano, chiudono, ma siamo ancora sempre quei 4 gatti?

Ora non esiste praticamente più chi non vaccina perchè si scorda o perchè non ha voglia, dovremmo essere al 99% di copertura...
Maksi
#193 Maksi 2019-05-27 18:36
Citazione:
Si, e' quello che sostengo anch'io da due anni a questa parte, quando con le elezioni USA del 2016 la dicotomia si e' rivelata visibilmente. Nel mondo dominato dal capitalismo piu' estremo, la scelta e' tra il sostenere stupidamente l'oligarchia mondialista dell'1% dei ricchi contro il 99% dei poveri e ripristinare il regime feudale, o sostenere il sovranismo e l'autodeterminazione dei popoli. Sovrani o Sudditi.
Non e' cosi' semplice. Anche i sovranisti sono "ricchi", non e' questo il punto. Si tratta di rapporti di forza e di ricalibratura delle egemonie. La questione primaria e' cosa fare dell'Europa. La soluzione finale dei globalisti e' farla diventare un'enorme discarica umana, priva di qualsiasi identita'. Si vorrebbe cancellare la forma biologica dell'uomo europeo in quanto tale. Hanno preparato il terreno con religioni universalistiche ed utopie comuniste. Questa condizione, che porterebbe l'Europa al collasso, spaventa certe forze, dato che non ci sarebbe nessun argine al dominio planetario del 6iudaismo internazionale. Questo spaventa la Russia, la Cina, gli USA stessi, che verrebbero completamente sacrificati (come Israele). I sovranisti, per tanto, non gli interessa niente l'autodeterminazione dei popoli (fesseria moderna), ma fortificare in maniera consistente l'Europa ed il suo ruolo internazionale. Per fare cio', intensificano la volonta' dei popoli europei di non essere soggiogati dalle forze distruttrici. L'effetto e' benevolo ed e' stata aperta una finestra che consentira' di far entrare nel panorama europeo una nuova azione di purificazione. C'e' da dire che l'Europa occidentale e' quasi totalmente andata, ma ricevera' aiuti dall'esterno.
miles
#194 miles 2019-05-27 18:45
Citazione:
Ora non esiste praticamente più chi non vaccina perchè si scorda o perchè non ha voglia, dovremmo essere al 99% di copertura...
Appunto, quindi perchè rendere obbligatoria una pratica che di per sè lo è già nella sostanza?
Direi che i motivi sono due:
il primo (ma è sempre il più importante) il denaro.
Ora lo stato ha sancito per legge una pratica medica e la deve assolutamente garantire.
E' costretta a comprare i vaccini, e quando sei costretto non hai più margini di contrattazione sul prezzo.
Infatti il giorno dopo l'entrata in vigore della legge il prezzo è raddoppiato :hammer:
E continuerà a salire, d'altronde nessuna fornitore abbasserà mai il prezzo di qualcosa che sei obbligato a comprare.
Il secondo (sarò fissato ma è cosi') è la distrazione di massa che ha creato questa scelta.
E' vero che sono nati i comitati no vax con le conseguenti manifestazioni, ma in ogni caso è un dissenso marginale e mirato,
che alla fine fa proprio il gioco di chi, tramite la vulgata che i vaccini sono indispensabili per la soppravivenza della specie umana,
tende ad equiparare chi si ribella al sistema costituito,come un ignorante, o un pazzo degenerato che gode della distruzione del benessere
e della civiltà.
-ZR-
#195 -ZR- 2019-05-27 18:46
O. T.
Massimo c'è una nuova serie di
Alberto e Piero Angela " 1969 Quella notte sulla luna" RAI 1 rai play, prossimamente.

-ZR-
Parsifal79
#196 Parsifal79 2019-05-27 18:47
l'altra "sovranista coerente" che ha vinto (cosa?) ieri in Francia:

2017: Marine Le Pen cancella l’uscita dall’euro dal programma per il ballottaggio che si terrà domenica 7 maggio ed eleggerà il nuovo presidente della Francia. I due candidati selezionati al primo turno, la ormai ex presidente del Front National ed Emmanuel Macron, sono obbligati a depositare una profession de foi, traducibile come professione di fede, ovvero il proprio programma per l’Eliseo, presso la Commission Nationale de Contrôle de la Campagne électorale en vue de l’Élection Présidentielle, la commissione nazionale di controllo della campagna elettorale in vista delle elezioni presidenziali. All’interno del capitolo “Ricostituire la democrazia, ridare la parola al popolo” Marine Le Pen non ha più inserito alcun riferimento alla sovranità monetaria. Letteralmente la candidata del Front National chiede di rinegoziare i Trattati europei per ritrovare la nostra sovranità e costruire un’Europa dei popoli.
www.giornalettismo.com/le-pen-euro-uscita-addio/
mg
#197 mg 2019-05-27 18:53
osservatoriom5s.it/.../...
Citazione:
Ripeto allora la domanda: come è possibile aver perso un terzo dell’elettorato o forse anche più? La risposta è semplice per chi come noi ha seguito costantemente e con attenzione il governo giallo-verde: Giulia Grillo, ministro della salute, è il vero punto debole del Movimento e si è dimostrata inadeguata a ricoprire il ruolo di portavoce ministro della salute.

Basterebbe andare per esclusione per indicare nella Grillo la principale responsabile dell’insuccesso elettorale, ma già in tempi non sospetti una nostra ricerca originale Cause del calo del consenso del M5S (ottobre 2018) indicava chiaramente come una parte significativa dell’elettorato del Movimento 5 Stelle si aspettasse un rapido superamento del decreto Lorenzin a favore della libertà di cura e del diritto all’istruzione.

Peraltro, monitorando nel tempo i commenti sui profili Facebook dei ministri del Movimento 5 Stelle, si poteva osservare chiaramente come solo la Grillo ricevesse una enorme massa di critiche da parte di elettori del Movimento che si sentivano traditi in relazione alla questione delle vaccinazioni.

Il Movimento prima delle elezioni politiche non si era mai detto contrario alle vaccinazioni, ma aveva garantito l’abrogazione del decreto Lorenzin e il ritorno a un quadro normativo simile a quello che ha preceduto tale decreto (sulla posizione del Movimento in materia, invito a leggere Vaccinazioni e Movimento 5 Stelle. Facciamo il punto).

Peraltro la stessa Grillo, prima che il Movimento diventasse forza di governo, si era scagliata contro il decreto Lorenzin con parole dure e decise che ancora oggi circolano in rete.
5 gatti, dai.
fabster64
#198 fabster64 2019-05-27 18:57
@ #187 Senna

Citazione:
#181 fabster64 Ma in base a cosa lo pensi? Quanti anni hai? Hai figli? Amici di eventuali figli? Cosa fanno parenti ed amici? Sei andato a qualche manifestazione no o free vax?
Mi scusi se eludo le Sue domande fuori luogo, ma il principio fondamentale che circa il 50% della popolazione europea comprende è che quando si fa un trattamento sanitario e soprattutto si iniettano sostanze all’interno di corpo, oltre le naturali barriere difensive, non ci deve essere imposizione.
Tutte le convenzioni dopo la II guerra mondiale hanno sempre incluso un divieto ai trattamenti sanitari obbligatori. Poi che noi Italia non abbiamo mai ratificato il Trattato di Oviedo ad esempio e fare leggi che di democratico hanno ben poco è un’altra storia.
Lo stesso Horton, uno dei principali persecutori di Wakefield, ha scritto nel suo libro “Second Opinion”

Creating the conditions for a resurgence of measles is bad medicine. Or is it? Good medicine, by this definition, means forcing families to immunize their children with the MMR vaccine. Fortunately, we do not yet live in a police state where public health doctors dictate what we can do (exercise and eat fruit) and what we cannot (smoke and eat burgers), even if their advice is wise and reasonable. If one of the results of freedom of choice is an adverse outcome for the public’s health, that is a regrettable but necessary consequence of our democracy. The responsibility rests with public health experts to educate and to persuade with understanding and compassion - not to berate with anger and frustration.

Creare le condizioni per un ritorno del morbillo è malasanità. O non lo è? Una buona sanità, secondo questa definizione, vuol dire obbligare le famiglie a vaccinare i propri figli con il vaccino MPR. Fortunatamente, non viviamo ancora in uno stato di polizia dove i dottori della Sanità pubblica ordinano cosa possiamo fare (fare esercizi e mangiare frutta) e cosa non possiamo fare (fumare e mangiare hamburgers), anche se il loro consiglio sembrerebbe saggio e ragionevole. Questa è una deplorevole ma necessaria conseguenza della nostra democrazia, anche se una scelta libera può avere delle conseguenze negative sulla salute pubblica. La responsabilità spetta agli esperti di salute pubblica saper persuadere con comprensione e compassione – e non rimproverare con rabbia e frustrazione.

Devo congedarmi per via degli impegni, ma se necessita di ulteriori informazioni relative al concetto di libertà di scelta e soprattutto rispetto dell'individuo sono certo che in questo sito ne potrà trovare in quantità industriali.

Ancora una cosa: i vaccini sono un intervento sanitario importantissimo e utilissimo ... se usato bene! Un po' come i coltelli e la dinamite!
fabster64
#199 fabster64 2019-05-27 19:01
@ #189 Fefochip

Citazione:
certo sti svedesi tra microchip e vaccini cianno proprio l'orecchino al naso e la sveglia al collo eh? :perculante:
sempre secondo un principio di libertà di scelta
fabster64
#200 fabster64 2019-05-27 19:03
quotidianosanita.it/.../...

quotidianosanita.it/.../...

tanto per non dimenticare le origini di un declino!
NiHiLaNtH
#201 NiHiLaNtH 2019-05-27 19:05
Citazione:
La soluzione finale dei globalisti e' farla diventare un'enorme discarica umana, priva di qualsiasi identita'.
tranquillo
anche se il programma di fusione forzata tra i popol di continenti diversi non verrà completato al 100% non sarà un problema
perchè dopo c'è quello di fusione tra l'uomo e la macchina

Citazione:
sostenere il sovranismo e l'autodeterminazione dei popoli. Sovrani o Sudditi.
"le scie chimice ce le scarichiamo da soli con i nostri aerei"
"vaccini italiani per bambini italiani"

questo è il massimo del sovranismo che puoi avere da certa gentaglia


Citazione:
Diversa la questione per Lega e PD che possono contare su un bacino di elettori fedelissimi: settentrionali che indossano elmi con le corna per i primi e ex-comunisti per i secondi. Le promesse non mantenute e i voltafaccia dei 5stelle non è che siano più o meno gravi di quelle delle Lega, è che l'elettore medio 5stelle fa molta più fatica a digerirle.
esatto
clausneghe
#202 clausneghe 2019-05-27 19:05
O voi Talioti che avete speranza di cambiare lo stato delle cose con il voto,sappiate che i Talioti,vostri fratelli,di Nusco (BZ) hanno rieletto sindaco Ciriaco De Mita, 91 anni suonati...
Questi il "cambiamento" ce l'hanno nel sangue... :perculante:
ivi.72
#203 ivi.72 2019-05-27 19:07
#101 Parsifal79

bufala?
se lo dice next allora....certo che casaloggia una bella denuncia per diffamazione poteva farla, ed invece nn l'ha fatta.

di sicuro l'atteggiamento dei grullini, sui finti profughi, è cambiato proprio in quel periodo
bandit
#204 bandit 2019-05-27 19:18
magari i no / free vax non saranno tanti, pero' anche tra quelli che non lo sono ci sara' ben qualcuno che ha notato la giravolta di Grillo (sia lui che lei), di Taverna e del movimento tutto... e non son cose che fa piacere vedere a precscindere da come uno la pensi sul tema. Se ti dimostri capace di tradire su un tema - peraltro in modo cosi' sfacciato - non puoi poi aspettarti fiducia sugli altri.
Senna
#205 Senna 2019-05-27 19:22
#192 mg
Citazione:
Delle manifestazioni ho perso il conto, a Pesaro ero nel gruppo di volontari che si occupava di sicurezza, ma non capisco dove vuoi arrivare con questo.
Voglio arrivare al punto che anche in base a quante gente viene alle manifestazioni, per di più per un tema come quello vaccinazioni, si capisce quanto interesse ed importanza abbia l'argomento, quanto sia sentito dalla gente. Io sono andato solo a quella di Milano nel 2017 e c'erano veramente solo 4 gatti, per di più nemmeno tutti no vax, molti free e qualche rompi coglioni a fare lo scienziato.
Senna
#206 Senna 2019-05-27 19:23
#198 fabster64
Bla bla bla
Senna
#207 Senna 2019-05-27 19:27
#204 bandit
Quelli che non lo sono (no o free vax), sono convinti che faccia bene e che serva, quindi caso mai sono a favore delle Grillo.
NiHiLaNtH
#208 NiHiLaNtH 2019-05-27 19:30
Citazione:
Voglio arrivare al punto che anche in base a quante gente viene alle manifestazioni, per di più per un tema come quello vaccinazioni, si capisce quanto interesse ed importanza abbia l'argomento, quanto sia sentito dalla gente
non è così, la maggior parte di quelli che potremmo definire "free vax" non va alle manifestazioni
Azrael66
#209 Azrael66 2019-05-27 19:31
Continuo imperterrito col vaticinio che feci verso la fine dell'anno scorso: “In primavera questo governo cadrà perché avrà esaurito il compito per il quale è stato messo su (vaccini e 5G), seguirà un governicchio tecnico od un rimpasto in attesa dell'arrivo di supermariobros”.
Le vaccinazioni coatte non ce le toglie più nessuno, il DDL 770 prima o poi diverrà “legge”, la scala per il Paradiso è un'utopia.
Il prossimo governo sarà peggio dell'attuale (lo so, è difficile fare peggio ma così sarà), il trend è ribassista da quel dì.
Amen
horselover
#210 horselover 2019-05-27 19:34
c'è anche il problema della selezione del personale politico,la base iniziale era così ristretta che sono venuti a galla degli autentici cretini (per chi li conosceva prima) che si sono fatti intortare facilmente dai funzionari e dai tecnici ministeriali
Senna
#211 Senna 2019-05-27 19:40
#208 NiHiLaNtH
Il classico free vax che non va alle manifestazioni, è free vax di principio, ma alla fine si fa vaccinare o si farebbe vaccinare. Ce n'erano anche a Milano di free vax che volevano le cosidette vaccinazioni pulite. La % si abbassa ancora di più, altro che milioni, i no vax che effettivamente sono contro le vaccinazioni, sono qualche centomila.
Parsifal79
#212 Parsifal79 2019-05-27 19:56
#209 Azrael66Citazione:
In primavera questo governo cadrà
guarda che sta arrivando l'estate...
Senna
#213 Senna 2019-05-27 20:02
#212 Parsifal79
Presumo intenda l'anno prossimo, anche secondo me cadrà, ma prima, quest'anno e l'occasione migliore sarà la tav.
mg
#214 mg 2019-05-27 20:07
#205 Senna

Prendiamo due esempi di manifestazione nazionale: Pesaro Free Vax e Torino Si Tav.

A pesaro eravamo di più e non avevamo sponsor, quindi sarebbero di più quelli contrari all'imposizione vaccinale di quelli favorevoli alla tav. Può anche darsi ma non mi sembra un gran metodo di misurazione.


#211 Senna

Ma perchè siamo ancora con sta storia del "contro le vaccinazioni"? Il movimento non vuole abolire i vaccini, mi sembra che sia chiaro oltre ogni ragionevole dubbio, poi se neanche qui si è capito allora si che siamo messi male.
Parsifal79
#215 Parsifal79 2019-05-27 20:12
#114 ZinaCitazione:
l'unica cosa che mi rimbomba nel cervello è la percentuale presa dal PD. Sono incredula e amareggiata. Se è vero che le promesse non mantenute si pagano, come stiamo evidenziando per i 5 stelle, allora del PD cosa dovrebbe esserne?
il PD ha sempre un suo fascino che va al di la della ragione:



:-D
Pensoso
#216 Pensoso 2019-05-27 20:43
Direi che oramai è confermato che i M5S hanno un elettorato molto volatile, che non è sensibile alle europee ed amministrative (si astiene, puntando più alle Politiche o a Referendum politicamente "pesanti"), e per il resto ha un nocciolo duro a cui di volta in volta si aggiungono a turno grandi gruppi di elettori o da FI e Lega, o dal PD. Questi di volta in volta tornano al partito iniziale (o nel caso di FI, ora, direttamente alla Lega, anche se prima non la votavano), passando in qualche caso da un'elezione sabbatica (astensione).
Penso che l'eventuale coerenza politica sia influente solo in parte, ho l'impressione che i flussi dipendano da:
elezione a livello europeo e poca coerenza politica (flusso verso astenuti), politica comunicativa anti-immigrati di Salvini (flusso verso Lega), politica almeno percepita come sottomessa agli alleati di governo (flusso verso il PD).
Zina
#217 Zina 2019-05-27 20:54
#215 Parsifal79
La signora (vabbè) in questione è degna del succitato partito. Sono fatti l'uno per l'altra. Ogni volta che vedo lei, il bombetta tramontata, il Montalbano con la zeppola e qualla delle tendine nei cimiteri mi devo prendere una Riopan
Azrael66
#218 Azrael66 2019-05-27 21:02



:)
Bagu
#219 Bagu 2019-05-27 21:17
Forse si dando troppo peso intellettuale all’elettore medio italiano che, come la storia ci insegna, prima di tutto guarda al portafoglio. Salvini è l’unico ad aver ridotto le tasse ad una buona fetta degli italiani, e probabilmente il prossimo anno la platea sarà ben più numerosa. Nemmeno berlusconi era riuscito a tanto. E questo non vale solo per le partite iva già esistenti da anni, guardando i dati sulle nuove ci si rende conto che sono raddoppiate negli ultimi mesi, favorendo anche le grandi aziende.
Perdonate ma gli italiani non hanno mai brillato per ideali fraterni e solidali, Salvini ha parlato dritto alla pancia aggiungendo un pizzico di cattolicesimo utile come la citrosodina a rendere digeribile la deriva fascista. Il pd ha raccattato i voti dei suoi ex elettori col vecchio gioco del ricatto della deriva fascista, senza presentare uno straccio di programma.
nygandy
#220 nygandy 2019-05-27 21:46
CIRIO nuovo governatore del Piemonte.

Le sue prime 4 parole: "LA TAV SI FA"

E adesso i 5 stelle?
maruje
#221 maruje 2019-05-27 21:51
Le elezioni europee sono a se stanti.
Il m5s non é piu incisivo sulle problematiche dell'euro e dell'europa da un paio di anni.
Si é troppo ammorbidito. Pure me era venuta voglia di votare Lega..
medicialbe
#222 medicialbe 2019-05-27 21:53
Scusate, ma sono l'unico a pensare che in realtà è andata esattamente come doveva andare?

Ricapitolando:

1) Si vede un crescente discontento che potrebbe mettere in crisi lo status quo;
2) Lo si incanala in un movimento/partito/lega/ecc. che promette "di aprire il parlamento come una scatola di tonno", oppure di rimettere a posto "Roma ladrona", ecc.;
3) Molti ci credono e ripongono le loro speranze e i loro sogni in quel partito/movimento/lega/ecc.; Per un po' se ne stanno buoni confidando nella prossima tornata elettorale;
4) Magari lo si fa crescere, non troppo velocemente (che non vada al potere subito) ma neanche troppo lentamente (se no la gente perde la fiducia e si rivolge altrove);
5) Quando alla fine non si riesce più ad evitare, se va al governo si cerca di farlo in modo che non abbia una maggioranza assoluta, ma che sia sempre sotto scdacco di qualche alleato/opposizione che si astiene, in modo che abbia la scusa "l'avrei fatto se me lo avessero lasciato fare"
6) Quando alla fine è evidente che non faranno niente o quasi di quello che avevano promesso, si comincia a lavorare per creare un'altra speranza, un'altra illusione, un'altra aspettativa con un partito/movvimento/lega/ecc.
7) e nel frattempo 15-20 anni sono passati, i più anziani hanno perso la voglia di lottare e cambiare le cose, i più giovani non ricordano le tornate precedenti, e si può ricominciare da capo.

Davvero pensate che noi ne capiamo più dei politici di professione, e che loro si siano sbagliati?

Naaaaahhhhh....

:hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer: :hammer:
Parsifal79
#223 Parsifal79 2019-05-27 22:13
#219 BaguCitazione:
Salvini è l’unico ad aver ridotto le tasse ad una buona fetta degli italiani, e probabilmente il prossimo anno la platea sarà ben più numerosa. Nemmeno berlusconi era riuscito a tanto. E questo non vale solo per le partite iva già esistenti da anni, guardando i dati sulle nuove ci si rende conto che sono raddoppiate negli ultimi mesi, favorendo anche le grandi aziende.
sei sicuro che sia solo merito di Salvini, o invece ti hanno fatto credere che sia solo merito di Salvini?

www.movimento5stelle.it/.../Fisco.pdf
ballamauri
#224 ballamauri 2019-05-27 22:28
Per me hanno perso consensi perchè la gente che votava qualcun altro e poi ha scelto loro, sperava facessero in fretta a cambiare le cose. Ma purtroppo ci vuole tempo , questo la gente non lo capiisce, e per questo crede di essere stata presa in giro. Metti anche che hanno fatto MOOOLTO di più di Salvini, ma alla fine fanno vedere solo lui per TV che SEMBRA faccia tutto lui..
Ste_79
#225 Ste_79 2019-05-27 22:33
Citazione:

#222 medicialbe2019-05-27 21:53

Scusate, ma sono l'unico a pensare che in realtà è andata esattamente come doveva andare?
No non sei l'unico. Avevo scritto poco tempo fa sul sito più o meno lo stesso concetto.
Cambiano di volta in volta i contenuti ma la struttura rimane la stessa.
peonia
#226 peonia 2019-05-27 23:12
"Le elezioni europee hanno emesso il loro verdetto. È un verdetto coerente? Per molti identifica un vincitore, per altri uno sconfitto. Dopo fiumi di parole spese in televisione, ecco i commenti di alcuni dei protagonisti di Byoblu, in rete. Tre quarti d’ora di analisi, opinioni, riflessioni sorprendenti e controcorrente, per un’autentica Maratona, la #MaratonaByoblu, insieme a Claudio Messora, Peter Gomez, Diego Fusaro, Paolo Becchi, Pietro Ratto, Ugo Mattei, Ilaria Bifarini, Marco Mori, Lambrenedetto, Francesco Amodeo, Fulvio Grimaldi, Sebastiano Caputo, Alberto Micalizzi ed Enzo Pennetta

Abituati a pensare altrimenti."





byoblu.com/.../...
peonia
#227 peonia 2019-05-27 23:32
fatevi una risata per bypassare l'amarezza.....o.t. :-D

www.facebook.com/.../10217443100541552
Parsifal79
#228 Parsifal79 2019-05-28 00:04
#227 peonia

ehm ... c'è scritto: Spiacenti, questo contenuto non è al momento disponibile :-?
peonia
#229 peonia 2019-05-28 00:09
Parsifal79
#230 Parsifal79 2019-05-28 00:12
ok ora si vede :-)
peonia
#231 peonia 2019-05-28 00:13
beh non dici nulla? :-D , io ancora rido...
Parsifal79
#232 Parsifal79 2019-05-28 00:19
:-D
Agent 007
#233 Agent 007 2019-05-28 01:01
Gli italiani che si sono astenuti, credono che l'Europa sia qualcosa di lontano, che non li riguarda direttamente e, che comunque vada, votare per le europee, sia solo una perdita di tempo.
Inoltre, anche Renzi decollò alle ultime europee con oltre il 40% e poi? Che Salvini non si schianti allo stesso modo? Ma, ciò che desta in me qualcosa di indescrivibile (non so se rabbia, tristezza, delusione o addirittura pietà), è cercare di capire - ammesso che ci riesca - cosa ha spinto oltre il 20% dei votanti a scegliere PD.
redribbon
#234 redribbon 2019-05-28 01:07
Citazione:
5 Stelle: il motivo della sconfitta
modalità sarcastico attivata:

è stato per l'effetto Milena Gabanelli: dopo avere sentito le palle che ha sparato su quanto è stata positiva l'UE per noi
it.sputniknews.com/.../...
gli italiani alle 6.45 del mattino erano ai seggi febbrilmente in attesa di votare contro la Gabanelli :hammer:


un altro motivo è stato che i 5s fanno i decreti contro la corruzione, e poi si aspettano pure di essere rivotati? :-o
:hammer: :hammer:

prendessero esempio dalla Meloni che dopo aver tentato in molte elezioni di superare lo sbarramento senza riuscirci,
stavolta dopo aver dichiarato che le navi che ci portano gli immigrati delle ONG andrebbero affondate è schizzata subito al 6-7% di voti :hammer: :hammer:

in compenso i 5s potrebbero (non è sicuro) aver ricevuto il voto del Presidente Conte che nella cabina si è chiesto: "aspe' ma quale era il mio partito? Ah si si, non ce l'ho e devo scegliere tra 5s e lega" e gli scrutatori hanno sentito provenire dalla cabina "ambarabacicicocò..." :hammer:


p.s.: non prendetemi sul serio, sono solo battute per scherzare :-D
FranZeta
#235 FranZeta 2019-05-28 01:35
#186 Parsifal79
Se vuoi farti del male parlando di coerenza:

Da ascoltare in particolare verso la fine. Non solo sembra un'altra epoca, ma sembra proprio un universo parallelo, eppure era lo stesso partito movimento, esattamente 5 anni fa. Per quanto riguarda Zanni penso sia stato l'ennesimo regalo fatto dai 5* alla Lega, ma a quanto pare quelli bravi vi fanno schifo perchè prendono lo stipendio da parlamentare. Contenti voi...
Parsifal79
#236 Parsifal79 2019-05-28 02:07
#235 FranZetaCitazione:
Non solo sembra un'altra epoca, ma sembra proprio un universo parallelo, eppure era lo stesso partito movimento, esattamente 5 anni fa.
e come è finita esattamente 5 anni fa?

è finita che il PD ha doppiato il M5S. E manco c'erano i vaccini di mezzo.

Quindi come vedi il M5S si è solo adeguato al sacro volere del popolo italiano, altrimenti se lo sognavano di prendere il 32% e andare al governo.

Citazione:
ma a quanto pare quelli bravi vi fanno schifo perchè prendono lo stipendio da parlamentare. Contenti voi...
ormai è una prassi che chi vota lega si rivolga a me con il "voi".

Cosa e chi fa schifo a me tu non lo sai, e il tipo che hai votato tu se n'è andato lui dal M5S, con la scusa dell'euro e dell'UE, per approdare in un partito che tramite il suo capo ha detto chiaramente CHE NON CI FARA' USCIRE DALL'EURO E DALL'U.E.

Quindi che cazzo ci è andato a fare in quel partito PRO U.E e PRO EURO che è la lega io non l'ho ancora capito.

Comunque sia, ora Salvini può impuntarsi e chiedere a Di Maio di votare l'EUREXIT, invece di pensare sempre a quella mangiatoia di denaro pubblico che è il TAV. Perchè non lo fa?

Domandatelo e datti una risposta.
Signore di Gibelletto
#237 Signore di Gibelletto 2019-05-28 02:14
Ho visto le analisi di byoblu citate da #226 peonia e trovo davvero lucidissime quelle di Grimaldi, Becchi e Lambrenedetto.
Grimaldi evidenzia come i 5 Stelle di Governo siano diventati altra cosa da quello che era il Movimento, rinunciando al 70% delle loro battaglie storiche, mentre Becchi evidenzia come, incredibilmente, se ne siano bellamente fregati della questione ambientale - che era un loro tema fondante - in un periodo storico in cui in tutta Europa tale questione è sentita, e porta voti, come dimostra l'affermazione dei Verdi, mentre Lambrenedetto evidenzia la loro recente corsa alla televisione, mentre il loro successo è derivato dal web (che, aggiungo io, hanno lasciato interamente a Salvini..).
Ribadisco: è stato un suicidio consapevole di una forza politica, mai vista una cosa simile da quando ho il diritto di voto, mai vista né in Italia né in Europa..e lo dico da persona che li ha sinora sempre votati..
In ultimo, alcune note sulla mia esperienza diretta: nella provincia dove abito, vicino a Milano,nel ridente Nord, la campagna elettorale del 5 Stelle praticamente non c'è stata, e sui giornali locali, abbastanza seguiti, non compariva mai una loro dichiarazione, mai una dichiarazione di un esponente di spicco, di un candidato, del Movimento, mai, proprio mai, mentre abbondavano sproloqui di candidati di Forza Arcore, dei leghisti, e del partito dei dementi..si faceva fatica persino a capire che candidati del 5 Stelle partecipavano alle elezioni europee...forse la loro astuta strategia era non farsi notare..
edo
#238 edo 2019-05-28 05:14
Ottimo articolo Massimo. Sono d'accordo in linea di principio e non mi aspettavo la perfezione ideale ma dopo il voltafaccia sui vaccini non li ho piu' creduti; sul resto avrei accettato meduazioni ma dopo la Grillo alla salute ormai la loro identita' non m'interessava piu'.
No Ship
#239 No Ship 2019-05-28 07:14
I 5S si sono arresi al Sistema nei primi tre mesi durante l'accordo con la Lega. Hanno avuto paura di mettere in pratica la loro moralità, paura di ripercussioni....Il Sistema li ha annientati!! E questo è il giusto risultato....Salvini? Finché non toccherà alcune cose (tipo vaccini), crescerà, e potrà giocare con i suoi neretti e le pistole dentro casa, ma se si monterà la testa, annienteranno pure lui....
Bender
#240 Bender 2019-05-28 08:30
Citazione:
Non esiste partito al mondo o politico al mondo che attaccato e denigrato 24h la giorno ogni giorno da tutte le TV e giornali, possa reggere o stare in piedi.
Non è quello che ha ripetuto Berlusconi per 20 anni?
Senna
#241 Senna 2019-05-28 08:42
#240 Bender
Detto da un personaggio al quale appartengono la metà dei media, TV e giornali! Ti sembra paragonabile? E te lo ripeto e confermo:
Non esiste partito al mondo o politico al mondo che attaccato e denigrato 24h la giorno ogni giorno da tutte le TV e giornali, possa reggere o stare in piedi.
Senna
#242 Senna 2019-05-28 08:49
#220 nygandy
Citazione:
E adesso i 5 stelle?
Direi piuttosto: e adesso Selfini? Vuoi far cadere il governo per la TAV e per i tuoi sponsor? I legaioli la vogliono la TAV? Sei sicuro?
Direi molto più un problema di Selfini!
Sertes
#243 Sertes 2019-05-28 08:52
Citazione Senna:
Non esiste partito al mondo o politico al mondo che attaccato e denigrato 24h la giorno ogni giorno da tutte le TV e giornali, possa reggere o stare in piedi.

Esiste eccome e si chiama Movimento 5 Stelle del marzo 2018, che era attaccato e denigrato 24h la giorno ogni giorno da tutte le TV e giornali e ha preso il 33%

Il motivo della disfatta dei 5 stelle è sostanziale, non di immagine.
evitamina
#244 evitamina 2019-05-28 08:57
Se, e quando fallirà anche Salvini, sarà il turno di casa pound che si vanta di voler mettere in pratica la Costituzione italiana. Loro dicono che la magistratura potrebbe giocare le sue carte sulle legittime o non cessioni di sovranità, l'articolo 243 del codice penale potrebbe scoraggiare qualche potere ad andare contro il paese Italia. Se invece l'Europa e i suoi poteri sono intoccabili, bisogna semplicemente farsene una ragione.
Aigor
#245 Aigor 2019-05-28 09:14
Ripeto qui il link postato da mg nel thread "Quando raglia l'asino col camice bianco ".
Per la verità il primo a proporlo era stato Juss (luogocomune.net/.../...), ma era un "rimbalzo" su un altro sito, poi immediatamente censurato :hammer:
mg ha postato il link all'articolo originale.

osservatoriom5s.it/.../...

E' una analisi lucida e i commenti sotto rendono perfettamente il quadro di ciò che è successo.

PS: ovviamente, come ben argomentato in molte parti, le capriole effettuato dal movimento sono state molte, ma quella sui vaccini è sicuramente stata la più "sentita" e, probabilmente, quella determinante.
Carbonaro79
#246 Carbonaro79 2019-05-28 09:21
Il problema secondo me è nato il primo giorno di governo con tutto il sistema politico contro PdR in primis con infiltrati disgustosi vedi Fico Nugnes ed altri del PD mandati a minare la stabilità creando correnti interne inutili.
Poi Dimaio ha le sue responsabilità, doveva si fare un compromesso con salvini visto che era unico possibile, ma stabilire bene il peso politico ed avere il coraggio a rinunciare al governo quando aveva senso staccare la spina.
Poi vedo anche le considerazioni di Massimo plausibili.
Ma principalmente dovevano essere duri e puri o tutti a casa ma da subito, quando mattarella ha pisciato fuori dal vaso
mangog
#247 mangog 2019-05-28 09:21
Quello che mi stupisce è la facilità con cui tanti italiani cambiano schieramento politico.
Non esiste più nessun partito che abbia lo zoccolo duro.
Per raddoppiare i voti basta fare promesse demagogiche che si dimezzano quando si trasformano in prese per i fondelli.
In questo anno di governo di sostanziale c'è stata la legge sulla legittima difesa. ( non ricordo altro di importante )
Tutto il resto è irrilevante .
Vediamo se con queste votazioni si manterrà qualche altra promessa.
Cosa possiamo dire ? Per la legge sulla legittima difesa.. solo con lo spread.. abbiamo rimesso una manciata di miliardi di euro..
Il costo di tale legge ( voluta dalla Lega )..è di 5.000.000 € contro qualche causa vinta in più a favore del rapinato.
Per colpa dei giudici "deliranti di potere" è stato necessario arginare il loro abuso interpretativo dei fatti e della legge..
Grazie giudici.. con la legge sulla legittima difesa ( buona o cattiva .. giudicate voi ) abbiamo pagato 5 miliardi di euro.. per colpa delle vostre sentenze sbilanciate a favore di ladri e rapinatori..
mg
#248 mg 2019-05-28 09:27
#245 Aigor

Era anche qui al #197 mg ma non l'ha cagato nessuno. :perculante:

Hai fatto bene a bumpare, e poi dire.it ieri ci ha fatto scompisciare. :hammer:
tommy77
#249 tommy77 2019-05-28 09:32
Comunque il ''Predestinato'' è Santini,anche l'araldica è dalla sua parte.
Verosimilmente è lui :

Citazione:
L'UNTO DEL TEMPO DELLA FINE
L'araldica lascia adito a pochi dubbi :

Citazione:
Guerriero con la SPADA sguainata e proiettata verso il CIELO,per ricevere POTENZA,e con lo scudo con l'effigie del LEONE con il VANGELO di MARCO sotto la zampa SX e con la SPADA nella DX.
Chi ha disegnato il simbolo della LEGA,è stato certamente ispirato dall'alto.


Non riesco a caricare il file del simbolo,se qualcuno si offre.....grazie. ;-)
Sertes
#250 Sertes 2019-05-28 09:34
Citazione carbonaro:
Il problema secondo me è nato il primo giorno di governo con tutto il sistema politico contro PdR in primis con infiltrati disgustosi vedi Fico Nugnes ed altri del PD mandati a minare la stabilità creando correnti interne inutili.

Qui siamo alle opinioni, ad esempio la mia è che se cacciassero Di Maio ed eleggessero Fico tornerei a votarli: é l'unico che ha appoggiato la conferenza alla camera per mostrare gli esiti delle analisi Corvelva, è tra i pochi che si sono schierati contro i blocchi navali, è semplicemente una brava persona rimasta bloccata in un partito di traditori.
Senna
#251 Senna 2019-05-28 09:34
#243 Sertes
Mettetevi d'accordo su come sia cresciuto il 5S, dato che qua dentro c'è l'ala del "è nato dai poteri forti, fa parte dei poteri forti, bla, bla, bla" e quella del "è nato dal basso, per strada, comizi, bla, bla, bla", dopodichè il consenso dal giorno del voto ad oggi, lo azzerri con i media, com'è anche successo. Pensala come ti pare, a me non c'è bisogno che rispondi con i tuoi elenchi e liste, dato che continuare a postare qua dentro, soprattutto a rispondere a te, equivale a cancellarsi le impronte digitali sulla tastiera.
Quella che tu chiama "sostanziale", su questa terra non è mai esistito e mai esisterà! Mi chiedo per chi tu abbia votato in passato, perchè con la tua purezze ideologica, nulla è mai stato votabile e meno ancora lo sarà in futuro. Non si passa dalle sabbie mobili fatte di merda putrida, alle spiagge dei caraibi fatte di sabbia bianca e fine; di mezzo ci sono migliaia di chilometri di oceano da attraversare a nuoto!
Sertes
#252 Sertes 2019-05-28 09:46
Grazie per la tua opinione Senna, ma non rispondo a post che vanno sul personale
robcoppola
#253 robcoppola 2019-05-28 09:48
Il M5S è crollato per più cause contemporaneamente, non una sola.
I media hanno contribuito in modo sostanziale a questo crollo riuscendo a portare lo scontro come nel passato: pseudodestra (temi sulla sicurezza, anti-immigrazione, ...) contro pseudosinistra (pro-immigrazione, allarme fascismo, viva l'€uropa ...).
Confrontare il danno che questi infami hanno fatto al M5S un anno fa e ora non è corretto, in quanto i contesti non sono neppure simili.
Un anno fa il M5S era, dal punto di vista governativo, completamente vergine e quindi molto interessante da votare per molte persone (parte delle quali distanti dai suoi principi), perlopiù un voto di protesta, poco solido.
Ad un anno di distanza si è riprodotto l'effetto Raggi, quelli che hanno votato all'interno di una spinta emotiva sono rimasti a casa o hanno optato per salvini (in misura molto minore sono tornati nel PD da cui provenivano).
Il disastro è stato amplificato da assurde promesse in campagna elettorale disattese (vedi ILVA,TAP e la non eliminazione della legge lorenzin) e altre realizzate in modo ben diverso da come erano state ideate all'origine (RdC in primis).
A seguire le figure penose fatte in €uropa dopo che si erano esposti dicendo che avrebbero ottenuto grandi risultati in termini di rispetto e concessioni.
Senna
#254 Senna 2019-05-28 09:57
#250 Sertes
Citazione:
tra i pochi che si sono schierati contro i blocchi navali
Ma tu pensi veramente che il 33% degli italiani avevano votato per il 5S, per continuare a fare quello che la sinistra aveva fatto negli ultimi 10 anni? Altro che vaccinazioni, altro che 17%! Se vuoi fare qualcosa per gli africani e per l'Africa, lo devi fare in Africa, bisogna combattere la Francia e la merda coloniale che ha messo in piedi in Africa, come avevano accennato i 5S, ma non hai notato quello che è successo? Una critica alla Francia su quello che fanno in Africa e sulle reali cause della migrazione e viene ritirato l'ambasciatore francese dall'Italia, Macron arriva di corsa su rai1 da Fazio con un monologo di 1h per rassicurare quanto siano bravi ed amici i francesi, e per ordinare agli italiani: fatevi cortesemente i cazzi vostri, dato che in Africa pretendiamo di fare quello che vogliamo!
E tu come pensi di risolverla, con Fico?
Aigor
#255 Aigor 2019-05-28 10:03
@mg

Belin mi era sfuggito (e mi sembrava strano, infatti, che non lo avessi proposto qui) :-D
Sertes
#256 Sertes 2019-05-28 10:07
Citazione Senna:
E tu come pensi di risolverla, con Fico?

Beh, questa la risolvi togliendo Di Maio.
E' Di Maio che ha trasformato il M5S da partito pacifista a partito che condona i bombardamenti illegali di Usa Gb e Francia in Siria, alla faccia delle leggi internazionali e dell'art 11 della costituzione
E' Di Maio che ha la responsabilità di aver completato l'acquisto gli F35 quando pochi mesi prima gli attivisti avevano votato su Rosseou per non acquistarli.
Iniziamo a togliere Di Maio, poi se anche Fico dovesse piegarsi al colonialismo Usa/Gb/Francese, allora non val la pena votare nemmeno lui.
Li mandiamo là per rappresentarci e per fare la differenza, non per piegarsi ai poteri forti.
Carbonaro79
#257 Carbonaro79 2019-05-28 11:02
No fico per favore no
Non c'entra niente è un infiltrato esattamente come bertinotti oppure occhetto nel partito comunista.
Figo deve andare con la boldrini.
Io sarei per una linea dura alla di battista anche con tutte le contraddizioni in cui incorre.
Di maio concordo con Sertes ma non lo porterei così a sinistra come di vorrebbe
di gaia
#258 di gaia 2019-05-28 12:13
ItalHik
#259 ItalHik 2019-05-28 12:32
#249 tommy77

Citazione:
Comunque il ''Predestinato'' è Santini,anche l'araldica è dalla sua parte...
Non riesco a caricare il file del simbolo,se qualcuno si offre.....grazie.


Se qualcuno mi spiegasse a sua volta come far correttamente apparire le anteprime dei video youtube... :roll:

.
tommy77
#260 tommy77 2019-05-28 12:48
#259 ItalHik

Grazie mille amico.

Mentre gli altri sono impegnati a disquisire sul ''nulla'',ti ringrazio vivamente che,cogliendo la palla al balzo(vista la mia incapacità),hai pubblicato l'essenza che giustifica l'attuale stato di cose.
Grazie ancora,a buon rendere. ;-) :-)
mg
#261 mg 2019-05-28 13:06
ItalHik
#262 ItalHik 2019-05-28 13:17
#260 tommy77

Ho utilizzato la funzione di inserimento Immagine (quinta da sinistra tra quelle presenti sopra la finestra giallastra per l'aggiunta dei commenti), inserendo l'indirizzo intero dell'immagine da pubblicare nella finestrella che si apre attivando detta funzione, come da istruzioni ("Inserisci URL completa all'immagine") e dando poi l'OK per completare l'operazione (l'immagine si vedrà ovviamente solo a commento pubblicato)...
Ciao, alla prossima!... (Italian Hikikomori
.
Teoclasto
#263 Teoclasto 2019-05-28 13:19
@#259 ItalHik

Ti ti rispondo con le parole di Mazzucco in persona!:

"...E' solo la centesima volta che lo ripeto : Dopo aver cliccato l'icona di Youtube, bisogna inserire SOLO la parte di codice che viene DOPO il segno uguale."

(IPSE DIXIT!) ;-)
Senna
#264 Senna 2019-05-28 13:27
#261 mg
500 commenti, nemmeno 4 gatti.
Siete convinti di essere milioni di no vax e free vax? Fondate un partito, al 1000% tutti i no vax e free vax vi voteranno, io incluso!! Fatelo prima possibile!
Sertes
#265 Sertes 2019-05-28 13:37
Citazione di gaia:

Grazie mille, estremamente autorevole ed anche istruttivo: non solo per far volume hanno messo anche le proposte future, ma hanno messo tra le cose fatte anche le cose di ordinaria amministrazione.
Grazie
Liviomex
#266 Liviomex 2019-05-28 13:42
#244 io mi sono portato avanti saltando il Salvini ed andando diretto li.

A mio avviso l' unico modo di ribaltare i poteri forti è quello di rovesciare il tavolo come avrebbero dovuto fare i cinque stelle quando parlavano di aprire il parlamento come una scatoletta di tonno : paralizzare i lavori parlamentari , non presentarsi in aula , farsi sbattere fuori in massa , arrivare continuamente a nuove elezioni senza aver paura di non essere rieletti o di finire in galera o manganellati .

L' Italia doveva essere ribaltata fisicamente , non hanno avuto il coraggio di farlo ? Poco male ed avanti un altro .

Qualcuno così pazzo da ribaltare il paese prima o poi si troverà
Det.Conan
#267 Det.Conan 2019-05-28 14:09
Personalmente condivido al 100 % questa analisi : www.ilfattoquotidiano.it/.../5213615

Come è potuto accadere? Come è potuto accadere? E’ questa la domanda che molti sostenitori 5 Stelle – increduli – si sono posti di fronte alle prime proiezioni elettorali. Come è potuto accadere, che uno dei maggiori fenomeni politici degli ultimi anni – un movimento onesto, capace, venuto dal basso – abbia dilapidato tutti quei voti a distanza di un anno appena? Quasi la metà degli elettori cinquestelle (33%) non si è recato al seggio e se l’ha fatto ha preferito il suo alleato di governo.
Ora non sto qui a valutare tutte le ragioni politiche nel dettaglio, non è il mio compito. Ma deve essere accaduto per forza qualcosa in quel tragitto metaforico che va tra quello che hai fatto a come l’hai comunicato. Puoi essere il miglior politico del mondo, ma se nessuno lo sa, non lo sei. Un’affermazione che sembra banale ma che è vera al 100% e che ha influito nell’insuccesso M5s.
La grande falla della comunicazione 5 Stelle è stata avere tutti i media o quasi contro. Mi riferisco al sistema mainstream, con tutti gli attori che lo compongono, dai protagonisti fino alle figure minori: si va dai quotidiani, organi di stampa, ai personaggi televisivi, i notiziari radio-tv, i conduttori, i giornalisti, persino alcune particolari fiction o programmi di intrattenimento, forse possiamo escludere solo le previsioni del meteo. Voi mi risponderete: i 5 Stelle hanno sempre avuto i media contro, qual è la novità? La novità è che una cosa è avere i media contro quando si è all’opposizione, una cosa quando si è al governo. L’ostilità del sistema conta di più perché quando stai governando hai in mano la sorte di tanti milioni di cittadini.
Di Maio & C. hanno passato mesi a farsi definire ingenui, incapaci, sprovveduti, impreparati, ecc… Una narrazione così massiccia che come una goccia persistente ha scavato nella roccia giorno dopo giorno riuscendo a penetrare nell’opinione pubblica. Una narrazione a cui qualcuno ha creduto! E questo qualcuno non è andato a votare perché ha perso l’entusiasmo, o è tornato a votare Pd (quelli capaci) o Salvini (quello furbo e scaltro).
Per contrastare questa narrazione i 5 Stelle potevano occupare la Rai, stravolgere il palinsesto tv, non concedere niente al Pd, concedere meno alla Lega, scegliere un direttore del Tg1 con più spessore, ma non sarebbe stato molto diverso da quello che hanno sempre fatto le maggioranze politiche della prima e della seconda Repubblica. Vedrete quando Salvini sarà premier cosa farà della tv pubblica, ne abbiamo solo un assaggio oggi con il Tg2!

Qualche segnale però andava dato: ridimensionare subito Fabio Fazio per esempio (per gli alti stipendi, non per quello che fa e che dice nelle sue trasmissioni tv) e non aspettare che lo facesse Salvini (che denigrandolo pubblicamente ha fatto un gol a porta vuota a pochi giorni dal voto). Invece, a un certo punto, è sembrato che il M5S volesse quasi ‘difenderlo’ (ora si scopre che va addirittura nella Rai 2 di Freccero). Pazzesco! Risultato: tutto ciò che ha fatto di buono il Movimento non l’ha raccontato nessuno e l’allegra compagnia web da sola non è stata sufficiente. Per raccontare una storia credibile c’è bisogno di un coro, un coro che non c’è stato.
La domanda che ora tutti si fanno adesso è: Di Maio dovrebbe dimettersi? La mia opinione personale è non dovrebbe farlo come politico ma come stratega assolutamente sì: le ha sbagliate tutte. Avevo definito la comunicazione 5 Stelle con Di Maio troppo moderata, troppo in giacca e cravatta, che può anche andare bene, ma non da subito, non per chi si definisce una forza anti-sistema.

Un Movimento che non è un partito, deve fare la rivoluzione permanente. La rivoluzione deve far sognare, come avevano fatto alle Politiche, dove non c’era stato solo il canto di Di Maio ma un concerto a più voci: con Di Battista, Fico e le altre facce ‘oneste’ che gli italiani avevano imparato a conoscere in quello sgangherato primo mandato dai banchi dell’opposizione. Ecco c’è da scongelare quell’entusiasmo se vorranno ritrovare i voti perduti, ma c’è da riparare quella falla prima che si allarghi ancora e faccia tramontare per sempre tutte le velleità di cambiamento.
Nomit
#268 Nomit 2019-05-28 14:10
Comunque il calo al 17 è dal 21, non dal 33. Alle scorse europee presero il 21.
ItalHik
#269 ItalHik 2019-05-28 14:18
#263 Teoclasto

Citazione:
Ti ti rispondo con le parole di Mazzucco in persona!: "...E' solo la centesima volta che lo ripeto : Dopo aver cliccato l'icona di Youtube, bisogna inserire SOLO la parte di codice che viene DOPO il segno uguale."
Ah, ok, grazie!...

Ammetterai cmq che tra il solo scrivere "Inserisci testo" (testo?! - Istruzione fornita dalla funzione "You Tube") e invece precisare, per es. , "Inserire la sola porzione di URL seguente il segno = " ci sia qualche differenza, specialmente per chi ignori che per "testo" deve intendersi quella parte dell'indirizzo del video... :-?
.
mg
#270 mg 2019-05-28 14:37
#264 Senna

Al netto degli utenti bannati e dei commenti cancellati. :pint:

Comunque, se vuoi un po' di statistiche fuffa:
Citazione:
FREE VAX. Secondo i dati 2017 dell'Osservatorio Scienza, Tecnologia e Società per l'8,1% della popolazione italiana nessuna vaccinazione dovrebbe essere obbligatoria (si tratterebbe quindi di 4 milioni 295 mila) e per il 43,9% solo un numero limitato di vaccini dovrebbe essere obbligatorio (23 milioni circa) mentre per il 47,1% dovrebbero essere tutte obbligatorie compresa l'influenza (oltre 24,684 milioni di persone). Secondo un sondaggio di Nicola Piepoli realizzato nel settembre 2017 per La Stampa, l'Opinione no vax, in tutte le sue gradazione e sfumature riunisce il 28% degli italiani (oltre 14.673.000), tutti contrari ai vaccini obbligatori a scuola anche se poi all'atto pratico neanche il 10% dei genitori sottrae i figli alle vaccinazioni. In pratica su 3 no vax, 1 solo non vaccina.
(tg.la7.it/politica/no-vax-e-free-vax-quanti-sono-in-italia-11-03-2019-135431)

Sicuramente è puro culo, ma 14.6M non è troppo distante da 13.4M (#172 mg).

Poi è chiaro, se leggi la stampa non esistiamo o siamo pochissimi fanatici pazzi insignificanti: 4 gatti. Quindi, ritorniamo ad un punto già discusso:
Citazione:
se siamo 4 gatti, come mai hanno messo in campo l'artiglieria pesante, sono ormai anni che bombardano, ricattano, multano, chiudono, ma siamo ancora sempre quei 4 gatti?
ahmbar
#271 ahmbar 2019-05-28 14:48
Citazione:
500 commenti, nemmeno 4 gatti.
In un articolo che cerca di capire perche' sia successo quello che e' successo domenica, la quasi totalita' dei commenti degli elettori 5s punta il dito sulla questione vaccinale come causa primaria del tracollo, che e' poi la stessa cosa che era stata stigmatizzata ampiamente nei mesi scorsi come esempio di voltafaccia inaccettabile

Inaccettabile soprattutto se la nuova legge proposta, che inasprisce e sancisce la obbligatorieta' dei trattamenti vaccinali, viene da un ministro che aveva lanciato una crociata proprio contro questa inaccettabile violenza, costruita su falsi allarmismi
E non solo, da un ministro che ora va' invece in televisione a reiterare le menzogne sui morti da morbillo, che dichiara la non pericolosita' dei vaccini (malgrado abbia fatto parte della commissione che ha accertato i danni che le vaccinazionin multiple hanno causato anche ai nostri militari, figurarsi a bambini di 3 mesi)
Infatti, da persona informata qual'e', non ha fatto vaccinare sua figlia, , che ha 6 mesi e non ha ricevuto un solo vaccino (per sua fortuna, aggiungo io)

Credo tu tenda a sottovalutare la portata di un simile provvedimento dati i soggetti coinvolti, i bambini, le violazioni costituzionali che si erano impegnati a cancellare e la spaventosa deriva che verra' se si accetta il fatto che lo stato possa decidere ed impormi tso per questioni che riguardano la mia salute


Detto questo, se hanno messo una persona, dottoressa e mamma in una situazione tanto schifosa da doversi rimangiare ogni sua parola e convinzione precedente, al punto di perdere ogni dignita', non solo credibilita', e costretto un movimento, nato per rispettare i diritti costituzionali e quelli dei singoli , a proporre una legge completamente contraria a questi, non oso pensare a quali pressioni/minacce od altro siano stati sottoposti
tommy77
#272 tommy77 2019-05-28 15:12
#262 ItalHik

Citazione:
Ho utilizzato la funzione di inserimento Immagine (quinta da sinistra tra quelle presenti sopra la finestra giallastra per l'aggiunta dei commenti), inserendo l'indirizzo intero dell'immagine da pubblicare nella finestrella che si apre attivando detta funzione, come da istruzioni ("Inserisci URL completa all'immagine") e dando poi l'OK per completare l'operazione (l'immagine si vedrà ovviamente solo a commento pubblicato)... Ciao, alla prossima!... (Italian Hikikomori
Grazie per la spiegazione.
Un caro saluto.
Ciao alla prossima. :-)
mg
#273 mg 2019-05-28 15:12
#271 ahmbar
Citazione:
non oso pensare a quali pressioni/minacce od altro siano stati sottoposti
Citazione:
Appare allora evidente che sul tema l'on. Patuanelli, come quasi tutti i suoi colleghi di governo e di opposizione, debba misurarsi non tanto con logica, coerenza e buon senso - di cui certamente non difetta - ma con un convitato di pietra da compiacere, o più precisamente un cadavere: il cadavere gettato nel pozzo della democrazia dal governo precedente. Di quel cadavere marcescente non può liberarsi, neanche se lo volesse. Lo deve anzi alimentare. Perché lì deve restare, inchiodato sul fondo, e lì deve gonfiarsi fino ad avvelenare ogni fonte, a dispetto di tutto e di tutti: della logica, delle sue conseguenze, dell'opportunità politica, delle proteste degli elettori, dei mal di pancia degli stessi decisori. Perché? Per volontà di chi? Non ce lo spiega nessuno, né evidentemente può farlo. E questo fa paura.
(ilpedante.org/post/il-cadavere-nel-pozzo)
Senna
#274 Senna 2019-05-28 15:42
#270 mg
Non tengo conto dei conti dei giornali, ma le mie impressioni sono dirette, delle persone che vedo in giro, vicini di casa, bambini a calcio quando mio figlio giocava (tutti rigorosamente vaccinati), i ragazzi a scuola adesso (tutti rigorosamente vaccinati): i no vax sono pochissimi, magari ci sono dei free vax, ma molti di loro si farebbero o si fanno vaccinare comunque. Ripeto è quello che vedo in giro che ho constatato di persona. 13 milioni è una mega cazzata, sarebbero andati in strada altro che qualche migliaio di persone, altrimenti la gente merita di essere vaccinata! Non puoi fare il free vax e poi non fare un cazzo e se avessero fatto qualcosa te ne saresti accorto. Non parlo di decine di incontri e conferenze dei vari Miedico etc. ma la partecipazione della gente, a mio avviso ridicola.
Senna
#275 Senna 2019-05-28 15:46
#271 ahmbar
Citazione:
Credo tu tenda a sottovalutare la portata di un simile provvedimento dati i soggetti coinvolti, i bambini, le violazioni costituzionali che si erano impegnati a cancellare e la spaventosa deriva che verra' se si accetta il fatto che lo stato possa decidere ed impormi tso per questioni che riguardano la mia salute
Non sottovaluto nulla, dato che questi provvedimenti c'erano già 20 anni fa, obbligo vaccinale, obbligo di andare davanti al giudice, eventuali 500,000 lire di multa e i soggetti coinvolti sono gli stessi di oggi. Perchè 20 anni fa i bambini non erano bambini? C'erano anche 20 anni fa i danni da vaccinazione.
Dona2001
#276 Dona2001 2019-05-28 15:52
#247 mangog 2019-05-28 09:21
Quello che mi stupisce è la facilità con cui tanti italiani cambiano schieramento politico.
Non esiste più nessun partito che abbia lo zoccolo duro

EMMENOMALE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Senna
#277 Senna 2019-05-28 15:53
#270 mg
Citazione:
Al netto degli utenti bannati e dei commenti cancellati.
E degli utenti che hanno chiesto altro, tipo sanità in genere? Di commenti multipli dello stesso utente? Di infiltrati del comecazzocapita vax Selfini?
Ma perchè non provi a fare una ricerca, in 4/5 comuni della tua zona con almeno 10.000 abitanti e a caso fai la semplice domanda a 100 persone per comune:
Lei è pro vax, no vax o free vax? Ed ai free vax chiedi anche se si fanno vaccinare o no?
mg
#278 mg 2019-05-28 16:12
@senna

Ti sfugge purtroppo la differenza, per nulla leggera, tra chi è contrario ad una imposizione di legge e chi, oltre ad essere contrario, è anche disposto a disubbidire fino alle estreme conseguenze.

Senza contare tutti quelli che, indipendentemente da quello che pensano, non muoveranno mai il culo dal divano a meno che non ci sia, come minimo, da mangiare gratis.
Citazione:
Ma perchè non provi a fare una ricerca, in 4/5 comuni della tua zona con almeno 10.000 abitanti e a caso fai la semplice domanda a 100 persone per comune: Lei è pro vax, no vax o free vax? Ed ai free vax chiedi anche se si fanno vaccinare o no?
Preferisco sfruttare il lavoro altrui: www.comune.cesena.fc.it/.../pdf.

Conta i sospesi e dimmi che percentuale è. ;-)

Se nella tua zona sei sfigato io non ci posso fare niente. Vai a Bolzano a chiedere, ma no in città, vai nella valli: non sanno neanche cosa vuol dire vaccino, non guardano la televisione italiana là!
Parsifal79
#279 Parsifal79 2019-05-28 16:14
#277 Senna Citazione:
Lei è pro vax, no vax o free vax? Ed ai free vax chiedi anche se si fanno vaccinare o no?
molti si dichiarerebbero free vax, ma probabilmente ognuno da un significato diverso a tale definizione.
Per non avere dubbi, un sondaggio dovrebbe fare due semplici domande:

- se si scende sotto l'immunità di gregge, deve intervenire lo Stato con misure coercitive tipo multe? SI o NO

- ritiene i benefici dei vaccini superiori ai rischi? SI o NO
Dona2001
#280 Dona2001 2019-05-28 16:17
vi vorrei incollare (ma non ci riesco, se qualcuno mi aiuta) la foto della grafica dei numeri veri alle europee pubblicato in 1° pagina da La Verità
secondo me dovremmo parlare su questi numeri, che sono molto diversi dal metodo %

in pratica:
HANNO VINTO:
salvini +3 milioni di voti
meloni +293mila voti

HANNO PERSO:
zingaretti -111mila voti ( :pint: )
dimaio - 6 milioni di voti (azzzzzzz!)
berlusca -2 milioni

sono numeri veri calcolati sulle politiche di 1 anno fa
e questo va fatto!
mg
#281 mg 2019-05-28 16:20
#279 Parsifal79

Sbagliato, anzi sbagliatissimo.

E' giusto che lo stato invada l'autonomia della famiglia imponendo trattamenti sanitari obbligatori pena l'esclusione scolastica e sociale dei minori?

Non c'entra un cazzo l'utilità dei vaccini o le multe.

P.S.: e a chi dice sì, fare presente che allora lo stato dovrebbe come mininmo multare, o perchè no limitare i diritti, a TUTTI quelli che fumano, bevono, hanno scarsa igiene, mangiano male, non fanno attività fisica, vivono in ambienti insalubri, guardono più di due ore di televisione/smartphone/tablet al giorno, etc... Perchè non seguono i consigli dei medici, sti criminali! E allora lo sai come si chiama? Dittatura sanitaria.
Senna
#282 Senna 2019-05-28 16:27
#278 mg
Sfigato? Vivo in Lombardia, Bolzano non conta. In che regione e provincia vivi?
mg
#283 mg 2019-05-28 16:35
#282 Senna

Sei sfigato perchè, se è vero quello che dici, la tua zona è più vaccinista del resto d'Italia. Mi spiace.

Hai contato i sospesi nel campione che ti ho mostrato? Non sono dati dei giornali, tranquillo. Mi avevi chiesto di intervistare 100 persone, li ce ne sono 291: vanno bene? Ti ho anche fatto il conto del totale, devi solo contare i sospesi e fare la divisione. ;-)
FranZeta
#284 FranZeta 2019-05-28 16:51
#236 Parsifal79

Citazione:
e come è finita esattamente 5 anni fa?

è finita che il PD ha doppiato il M5S. E manco c'erano i vaccini di mezzo.

Quindi come vedi il M5S si è solo adeguato al sacro volere del popolo italiano, altrimenti se lo sognavano di prendere il 32% e andare al governo.
A parte che 5 anni fa il "sacro volere del popolo italiano" è stato fidarsi del bomba, perchè il discorso sull'euro era più che prematuro. Ma che discorso è questo? Se vuoi perseguire un obiettivo devi avere uno straccio di strategia, non è che ti metti lì a urlare "Spalmiamo i debiti pubblici!!! Gli eurobond!!! Referendum sull'euro!!!" e poi dopo le elezioni si scopre che non sapevano nemmeno in quale gruppo mettersi, cosa fondamentale per avere qualche voce in capitolo nel già scarso ruolo che ha il parlamento europeo. Il discorso sembra essere: se per andare al governo bisogna diventare come la DC, allora lo faremo! Sempre coerenza a palate eh...

Citazione:
ormai è una prassi che chi vota lega si rivolga a me con il "voi".

Cosa e chi fa schifo a me tu non lo sai, e il tipo che hai votato tu se n'è andato lui dal M5S, con la scusa dell'euro e dell'UE, per approdare in un partito che tramite il suo capo ha detto chiaramente CHE NON CI FARA' USCIRE DALL'EURO E DALL'U.E.

Quindi che cazzo ci è andato a fare in quel partito PRO U.E e PRO EURO che è la lega io non l'ho ancora capito.

Comunque sia, ora Salvini può impuntarsi e chiedere a Di Maio di votare l'EUREXIT, invece di pensare sempre a quella mangiatoia di denaro pubblico che è il TAV. Perchè non lo fa?

Domandatelo e datti una risposta.
Dico "voi" perchè su questo sito ti sei eletto paladino dei 5* senza se e senza ma. Se ogni tanto mostrassi una qualche perplessità circa la loro linea politica passerei al "loro". Riprendendo quanto dicevo prima, non credi che aver prima portato alla presidenza di due commissioni parlamentari Borghi e Bagnai, poi adesso Rinaldi a Strasburgo, nel mentre Zanni ha lavorato per un'alleanza con altri partiti euroscettici europei facendo salire sul palco a parlare i rispettivi leader prima delle elezioni, tutto questo non sembra una strategia che non è per nulla PRO UE e PRO EURO? Poi si può discutere se sia una strategia giusta o sbagliata, ma almeno è una strategia.

In Italia la maggioranza è ancora sicuramente pro-euro, però il discorso è molto più maturo rispetto a cinque anni fa, grazie soprattutto all'opera divulgativa di personaggi fra i quali quelli sopra nominati e attualmente parlamentari della lega. Anche io dieci anni fa prendevo per il culo un amico che votava No-euro, poi col tempo e informandomi mi sono ricreduto. Ma secondo te siccome la campagna elettorale della lega non è stata una riproposizione di quella utopistica e poco ragionata di Grillo del 2014, allora la lega è evidentemente un partito pro-euro. Ti svelo un segreto: nessuno sano di mente userebbe il risultato elettorale della lega per impuntarsi e chiedere a Di Maio di votare EUREXIT, per il semplice fatto che in questo momento sarebbe una mossa da idioti.
Parsifal79
#285 Parsifal79 2019-05-28 17:02
#281 mgCitazione:
Sbagliato, anzi sbagliatissimo.
E' giusto che lo stato invada l'autonomia della famiglia imponendo trattamenti sanitari obbligatori pena l'esclusione scolastica e sociale dei minori?
Non c'entra un cazzo l'utilità dei vaccini o le multe.
P.S.: e a chi dice sì, fare presente che allora lo stato dovrebbe come mininmo multare, o perchè no limitare i diritti, a TUTTI quelli che fumano, bevono, hanno scarsa igiene, mangiano male, non fanno attività fisica, vivono in ambienti insalubri, guardono più di due ore di televisione/smartphone/tablet al giorno, etc... Perchè non seguono i consigli dei medici, sti criminali! E allora lo sai come si chiama? Dittatura sanitaria.
casomai glielo fai presente dopo che hanno risposto sull'immunità di gregge e sul rapporto benefici/rischi. I sondaggi non vanno fatti per convincere le persone, ma per sapere come la pensano su determinati argomenti.
mg
#286 mg 2019-05-28 17:20
#285 Parsifal79
Citazione:
I sondaggi non vanno fatti per convincere le persone, ma per sapere come la pensano su determinati argomenti.
E infatti la domanda è se è giusto che lo stato limiti la libertà degli individui e imponga tso sulla base dei consigli dei medici.

P.S.: e ripeto che non è rilevante la bontà del consiglio. Tutti diranno che fare attività fisica regolarmente ha un rapporto benefici/rischi estremamente vantaggioso ma nessuno si sogna, ad esempio, di multare o togliere l'assistenza sanitaria a chi non fa attività fisica. E' talmente semplice che inizio a credere che chi non capisce è perchè fa finta di non capire.
Teoclasto
#287 Teoclasto 2019-05-28 17:34
@ #269 ItalHik

Sfondi una porta aperta: sono diventato matto a cercare la soluzione al busillis, e solo una ricerca con parole chiave nell'archivio ha risolto! :-?
Suggerirei anch'io una didascalia esplicita nella finestra di inserimento del link!
Ciao!
ahmbar
#288 ahmbar 2019-05-28 17:35
Citazione:
casomai glielo fai presente dopo che hanno risposto sull'immunità di gregge e sul rapporto benefici/rischi. I sondaggi non vanno fatti per convincere le persone, ma per sapere come la pensano su determinati argomenti.
Prima bisognerebbe informare con i dati reali, e solo dopo chiedere quelle due cose ai cittadini

Perche' solo in pochi sappiamo che non esistono studi sull'immunita di gregge, studi sui vaccini a medio e lungo termine (men che meno studi comparativi fra vaccinati e non), studi dell'ISS o della FNOMCEO, obbligatori per legge per qualunque farmaco per validare le affermazioni dei produttori, sulla sicurezza dei loro prodotti, che non esistono le morti per morbillo, ma sono purtroppo una realta' quelle per reazione al vaccino, che le reazioni avverse non sono inesistenti, ma purtroppo molto piu' comuni di quanto nascondano i (mancanti) esami e studi che dovrebbe compiere il sistema sanitario, etc etc etc




E' triste constatare che, fra quei pochi che sanno ma che non dicono piu niente su queste indispensabili informazioni, ci sono molti esponenti del movimento, compresa l'attuale disgraziata attualmente in carica come ministro
Senna
#289 Senna 2019-05-28 17:42
#283 mg
Citazione:
Sei sfigato perchè, se è vero quello che dici, la tua zona è più vaccinista del resto d'Italia
A me non cambia un emerito cazzo di niente, dato che in 20 anni mi hanno mandato 1 lettera inzio anni 2000, alla quale non ho nemmeno risposto. Anche alle superiori degli ultimi 3 anni, la bidella è entrata in classe a chiedere il certificato vaccinale, erano gli unici a non averlo, e ho detto ai miei figli che la bidella o la preside lo chiedano a me e non a loro. Nessuno si è mai fatto sentire, ne la scuola, tantomeno l'asl.
La Lombardia è la regione più popolata d'Italia, mi piacerebbe sapere quanti altri che abitano in Lombardia e che conoscano dei no vax. Cosidetti free vax che si fanno vaccinare non contano un cazzo, sono come un vegetariano che mangia la bistecca oppure il pacifista che va a fare il mercenario!
Senna
#290 Senna 2019-05-28 17:48
Citazione:
Hai contato i sospesi nel campione che ti ho mostrato? Non sono dati dei giornali, tranquillo. Mi avevi chiesto di intervistare 100 persone, li ce ne sono 291: vanno bene? Ti ho anche fatto il conto del totale, devi solo contare i sospesi e fare la divisione. ;-)
Significherebbe che un 20% di bambini non sarebbero a posto con le vaccinazioni? Dove sta scritto nel documento/lista?
mg
#291 mg 2019-05-28 17:52
#289 Senna

Sarà, ma se nella scuola di tuo figlio sono ipervaccinati non vuol dire che lo siano ugualmente in tutta Italia.

Comunque, se hai ragione tu e siamo 4 gatti, non vedo perchè tentennano così tanto ad estendere l'obbligo alla fascia 0 - 120 con sospensione della patente, dell'assistenza sanitaria, ritiro del passaporto, trattenute dalla pensione e, perchè no, la fucilazione sul posto: gli costerebbe molto meno che fare stupide campagne pubblicitarie.
mg
#292 mg 2019-05-28 17:54
#290 Senna

Io avevo contato circa 15%: sono bambini 3-6, per quale motivo potrebbero essere sospesi secondo te? Comunque puoi chiamare in comune e te lo confermano.
miles
#293 miles 2019-05-28 17:57
Tutti a chiederci comemai,comemai, il m5s abbia perso tutti questi voti.
A parte il fatto che questo teatrino elettorolare europeo di solito manifesta
risultati che poi si dimostrano totalmente sballati nelle elezioni che dovrebbero contare
a livello nazionale, una specie di "trofeo berlusconi" della politica, per cui non dovremmo nemmeno
perderci troppo tempo nell'elucubrare teorie e analisi,che poi saranno smentite alla prossima tornata.
(vedi il 40% del bomba di rignano, diventato il 15% due anni dopo).
Facciamo finta che non sia un teatrino, senza il suo copioncino, spesso noioso e ripetitivo già scritto,
ma una cosa seria, in cui gli attori decidono giorno per giorno del proprio destino.
Il m5s ha segnato il proprio nel giorno in cui ha "firmato il contratto di governo" :perculante:
con la lega.
Dalla posizione di forza in cui si trovava, politicamente parlando, avrebbe potuto trovare un alleato
qualunque fosse, concedere qualche briciolina sotto forma di qualche ministero inutile o commissione secondaria,
e governare senza compromessi.
Nessuno ci stava?
Si rivota, oppure fate vobis, e noi stiamo all'opposizione.
Ma qui stiamo parlando di mondo reale, e non certo della politica immaginaria che ormai
da troppo tempo vediamo andare in scena su questi schermi.
Parsifal79
#294 Parsifal79 2019-05-28 17:59
#284 FranZeta

Quando non si è capaci di obiettare, allora si scredita l'interlocutore : eletto paladino senza se e senza ma e puttanate del genere...

Io mi limito semplicemente a dire se una cosa è falsa o è vera, poi ognuno si farà un idea con propria testa. Credo di essere uno dei pochi fessi che controlla sempre la veridicità di tutto ciò che afferma.

Io non ti ho mai detto ne di votare chicchessia e ne che tizio sia migliore di caio, quindi potevi risparmiarti tutta la menata che hai fatto sul M5S e le sue presunte malefatte.

Ti ho fatto solo notare che non c'è NIENTE DI DIVERSO tra M5S e LEGA nei confronti dell'euro e dell'U.E.

Ti ho fatto solo notare che non c'è NESSUN MOTIVO per passare dal M5S alla LEGA per chi dice di voler uscire dall'euro/U.E.

O se ne esce o non se ne esce. Il resto sono dettagli.

Salvini ha già detto in tutti i modi possibili, immaginabili ed inimmaginabili che NON SI ESCE DALL'EURO E DALL'U.E..

Cos'è che non comprendi?

E poi sarei io il paladino che difende senza se e senza ma...
Senna
#295 Senna 2019-05-28 18:01
#291 mg
Citazione:
Sarà, ma se nella scuola di tuo figlio sono ipervaccinati non vuol dire che lo siano ugualmente in tutta Italia.
Guarda che è simile dappertutto, poi che magari in zone di pensiero alternativo ci siano più no vax, rispetto ad altre con pochissimi no vax, devi fare la media e quando l'hai fatta arrivi a ca. 1 mil / 1,5 mil di no vax. Lascia perdere i free vax che sono una barzelletta.
Citazione:
per quale motivo potrebbero essere sospesi secondo te?
Non so, non ci possono essere altri motivi?
mg
#296 mg 2019-05-28 18:05
#295 Senna
Citazione:
Non so, non ci possono essere altri motivi?
No. E se chiami te lo confermano che è per i vaccini (a meno che ti chiedano dei dati per capire se veramente sei il genitore di uno di quelli, ma non credo).
Citazione:
Lascia perdere i free vax che sono una barzelletta.
Non votano loro? Sicuramente sono meno attivi e motivati a partecipare alle iniziative ma sono contro l'obbligo, non vedo perchè non li devi contare tra quelli che vogliono libertà di scelta terapeutica.
tommy77
#297 tommy77 2019-05-28 18:06
MILES ha scritto :

Citazione:
Tutti a chiederci comemai,comemai, il m5s abbia perso tutti questi voti.
Scusami ma,giusto qualche post fa ho scritto,UNICO UTENTE,il motivo per cui i 5 sberle perdono terreno,mentre il solo che continuerà a guadagnare terreno sarà Santini/Salvini.

Bisogna leggere con + attenzione. :hammer: :hammer: :hammer: :hammer:
Senna
#298 Senna 2019-05-28 18:10
#296 mg
I free vax sono una minchiata, un controsenso, incoerenza al massimo; se ti fai vaccinare, devi solo stare zitto. Free vax cosa se ti fai vaccinare? Perchè se lo decidi tu piuttosto che essere obbligato è meglio, fa meno male? Dal momento che ti fai vaccinare diventa una farsa. O sei no vax o ti fai vaccinare; free vax è una minchiata!
Senna
#299 Senna 2019-05-28 18:15
#296 mg
Del 11 marzo 2019 Questo mi sembra sia da quelle parti e mi sembra che sia esattamente quello che dico io, solo 28 bambini su 3000 sono no vax.
Citazione:
Non in regola coi vaccini, a Forlì 28 bambini da espellere da materne e asili nido „A Forlì circa 1.100 bambini frequentano le scuole d'infanzia statali, altri 700 quelli comunali e 900 quelle private. A questi ci sono da aggiungere circa 500 piccoli 0-3 anni che frequentano gli asili nido. Si tratta di un “esercito” di più di tremila bambini, per cui quelli non in regola sono sotto l'un percento. Per questo si può già affermare che, almeno per quanto riguarda la popolazione scolastica, la copertura dei vaccini obbligatori è superiore al 99%.“ Potrebbe interessarti: forlitoday.it/.../... Seguici su Facebook: www.facebook.com/pages/ForliToday/153595958049491
forlitoday.it/.../...
mg
#300 mg 2019-05-28 18:18
#298 Senna

Ragioni per categorie troppo ristrette. Anzi, totalmente polarizzate: proprio quello che voleva la propaganda: le uniche due posizioni possibili sarebbero divieto o obbligo, per tutti i vaccini possibili in blocco. Un'idiozia galattica.

P.S.: e da questa idiozia c'è la gente che pensa che togliere l'obbligo significa non vaccinare più e allora dicono "ma poi cosa succederebbe se nessuno si vaccina?". A parte consigliare di buttare la tv dal balcone con sta gente c'è poco da fare.
Parsifal79
#301 Parsifal79 2019-05-28 18:20
#288 ahmbarCitazione:
Prima bisognerebbe informare con i dati reali, e solo dopo chiedere quelle due cose ai cittadini
La discussione sul sondaggio era sul poter sapere se sono pochi o tanti i no/free vax in Italia, e quindi la loro incidenza alle elezioni, non per sapere chi la dice giusta e chi sbagliata. Questo è un altro discorso.
mg
#302 mg 2019-05-28 18:21
#299 Senna

Ma non eri quello che non si fidava dei giornali? :perculante:
Citazione:
#274 Senna: Non tengo conto dei conti dei giornali
Il comune ha solo i dati delle comunali, è chiaro l'intento di minimizzare, l'hanno fatto dappertutto a volte dando numeri diversi a distanza di pochi giorni: ammesso che siano 28 il denominatore corretto è 700 quindi fa 4%. ;-)
Senna
#303 Senna 2019-05-28 18:24
#300 mg
E voi vi illudete. Un free vax che si fa vaccinare cos'è? Cosa c'entra polarizzare? A me la propaganda fa zero! A mio avviso uno che si dichiara free vax e si fa vaccinare, ti prende per il culo! Va bene, mi lasci scegliere se io non voglio, ma se poi ti fai vaccinare, significa che ci credi. Non li puoi contare tra quelli che hanno capito qualcosa, certo sono meglio di quelli che sono convinti che anche tu debba essere obbligato a farlo
Ildegardo Sbarzeguti
#304 Ildegardo Sbarzeguti 2019-05-28 18:26
La cosa che mi affascina di più in assoluto è questa: chi non è del MS5 gode a vedere il calo dei suoi voti dicendo che il movimento è un bluff. Ci può stare; anche a me è venuto in mente questo pensiero.

Ma il bello poi è che questo comporta che sia pure contento che ora ritornino gli altri, quelli che da 70 anni ci hanno portato a questo sfacelo morale e materiale. Il 10% degli italiani vota ancora Berlusconi.

Chiedetevi questo: ma se tutti avete sempre votato giusto, come mai il nostro paese è messo in questo modo?

Se il voto ci fosse davvero utile, non ce lo farebbero esercitare.
horselover
#305 horselover 2019-05-28 18:28
se volete farvi due risate c'è un video di un tizio del parlamento europeo (almeno serve a qualcosa) che gliele canta a salvini. esilarante
Senna
#306 Senna 2019-05-28 18:32
A Rimini la % è inferiore al 2%, meglio a Bologna dove va dal 4 al 7%.
Citazione:
28 quelli ancora non in regola. Nello specifico si tratta di 23 iscritti non in regola alle scuole di infanzia (su 1.200 iscritti) e 5 ai nidi (su un totale di 490 iscritti).
www.corriereromagna.it/.../
Citazione:
Obbligo vaccini, 1600 bambini senza certificazioni in Liguria | come regolarizzare vaccinazioniv „A oggi non risulta alcun bambino escluso da nidi o materne genovesi, come confermato anche dall'assessore alle Politiche Sociali del Comune di Genova: «Tutti i bimbi da 0 a 6 anni che frequentano i nidi d'infanzia e le scuole dell'infanzia comunali, su un totale di 5.809, risultano in regola».“ Potrebbe interessarti: genovatoday.it/.../... Seguici su Facebook: www.facebook.com/.../113510678752010
A Genova sembrerebbero tutti vaccinati, 0% di non vaccinati.

Mi sembra che siano sfigati un po dappertutto.
Teoclasto
#307 Teoclasto 2019-05-28 18:37
@#261 mg

Niente da fare nella pagina che hai linkato: i commenti scomodi (e per nulla offensivi), come quello che avevo postato, vengono rimossi per dar spazio solo ai leccaculos.
Hanno avuto quello che meritano, anzi, forse ancora troppo poco!
Senna
#308 Senna 2019-05-28 18:38
#302 mg
Citazione:
Ma non eri quello che non si fidava dei giornali?
Certo non credo a nulla di quello che scrivono, ma questi sono dati che bene o male in diverse città e regioni, coincidono con quello che ho visto io negli ultimi 20 anni.
Comunque quello che scrive l'articolo che hai postato
Citazione:
l'Opinione no vax, in tutte le sue gradazione e sfumature riunisce il 28% degli italiani (oltre 14.673.000), tutti contrari ai vaccini obbligatori a scuola anche se poi all'atto pratico neanche il 10% dei genitori sottrae i figli alle vaccinazioni. In pratica su 3 no vax, 1 solo non vaccina.
conferma quello che dico io, max 1.5 mil non vaccinati, il 10% di 14.673.000
Citazione:
ammesso che siano 28 il denominatore corretto è 700 quindi fa 4%
Mi sembra che siano 28 non vaccinati su 3200 bambini, dove hai preso 700?
bodom
#309 bodom 2019-05-28 19:02
Il Movimento 5 Stelle ha rappresentato la vendetta istituzionalizzata per il cittadino scontento e frustrato, almeno sino a Marzo 2018, mi spiego meglio il 5 stelle è stato un progetto socio-politico per incanalare il voto contro (e non il voto-pro). Infatti, il voto al movimento era un voto per colpire - punire, mai è stato interpretato come voto di proposta politica.
Questa organizzazione non ha mai avuto una piattaforma programmatica, politica, etica e/o per essere banali delle istanze da portare avanti (ad esempio, la Lega è nata per difendere gli interessi del nord, oggi quelli di difendere gli interessi italiani dagli europei).
L'unico contenuto politico dei 5 Stelle è stato il rifiuto delle alleanze, il quale gli consentiva di essere antitesi al potere, oltre all'essere acerrimi nemici del sistema, il quale invece gli consentiva di essere arma per l'elettore (per il cittadino vessato, il lavoratore frustrato e la persona scontenta contro il sistema).
Oltre a questo dopo questi anni di esperienza legislativa anche loro sono diventati casta, depennando il divieto del doppio mandato consecutivo e nella sostanziale tolleranza dei signorotti di partito (ops movimento) che non consentono la contendibilità delle posizioni all'interno dello stesso .
Sono stati smantellati, quasi in maniera certosina tutti i pilastri del consenso dei 5 Stelle, come già detto sopra in questo anno circa, non è rimasto nulla del 5 Stelle.
La morte di Gianroberto Casaleggio che era il vero ideatore dei meccanismi psicologici, sociali e di comunicazione ha fatto perdere un po' la bussola oppure c'è dell'altro?
Ad essere onesti dubito che siano degli errori, ma credo fermamente che siano delle manovre atte a smantellare un progetto che ha ottenuto il risultato sperato.
Senza scomodare la SPECTRE, mi pare chiaro che questo modo di fare gli alleati di governo composti, fedeli ed accondiscendenti sia una cosa strana per dei partiti della stessa area politica, figuriamoci per due forze che non si erano conosciuti mai.
Il 5 Stelle ha compiuto la sua missione, partito sbucato dal nulla, con il suo qualunquismo, il suo giustizialismo e la sua incapacità politica ha distrutto un pezzo di democrazia (sarebbe meglio dire dell'humus democratico).
Alcune regole fondamentali delle democrazie sono state distrutte: il divieto di mandato imperativo, la sacralità delle istituzioni, il rispetto dell'avversario politico e la divisione dei poteri.
Un altro esperimento è sicuramente pronto, nelle stanze del potere, per distruggere altri pezzi di democrazia in modo che magari, più praticamente il popolo possa desiderare un metodo di governo più utile e semplice.
Calipro
#310 Calipro 2019-05-28 19:30
Credevo che giggino fosse come Renzi, che dopo ogni sconfitta faceva finta di niente.

E invece giggino prende pure l'elettorato per stupido facendo dimettere qualcun altro (Di Nicola).
Riprova, questa, che furbo non significa intelligente.
Senna
#311 Senna 2019-05-28 19:33
#309 bodom
Citazione:
Alcune regole fondamentali delle democrazie sono state distrutte: il divieto di mandato imperativo, la sacralità delle istituzioni, il rispetto dell'avversario politico e la divisione dei poteri.
E quando sarebbe successo, dal 2018 al 2019? Ma dal 45 al 2018, ci sarebbe stata sacralità delle istituzioni, rispetto dell'avversario politico e divisione dei poteri? Sul pianeta vulcano?
Calipro
#312 Calipro 2019-05-28 19:37
#308 Senna

La percentuale di bambini non vaccinati non corrisponde ai free-vax, per il semplice motivo che molti genitori sono costretti a piegarsi all'obbligo.

Potendo scegliere non vaccinerebbero mai i propri figli, ma purtroppo semplicemente non hanno scelta.

I bambini non vaccinati corrispondono semplicemente ai free-vax che si sono potuti permettere di esercitare il loro diritto sui figli.
Senna
#313 Senna 2019-05-28 19:42
#312 Calipro
Cazzata allucinante, se non lo vuoi vaccinare non lo fai, ti opponi e basta, in tutti i modi! L'ho fatto per 20 anni, senza pagare una lira a nessuno! Non spariamo cazzate inutili! Chi fa vaccinare i propri figli è un coglione, altro che free vax obbligati! Se uno sa cosa sono le vaccinazioni, non si piega a niente! E il 1,5 milioni di no vax cosa fanno, li fucilano?
mg
#314 mg 2019-05-28 20:29
#308 Senna

O dei giornali ci fidiamo, o non ci fidiamo. Non è che ci fidiamo solo se confermano le nostre idee.

Comunque, te l'ho scritto, il comune non può sapere quanti non sono in regola nelle private o nelle statali, ha solo i dati delle comunali (700 sono quelli delle comunali, secondo l'articolo). Si sta poi parlando di giunte PD che hanno tutto l'interesse a far vedere che va tutto bene.

Perchè non escono i dati trionfali dall'ASL? Ha l'anagrafe vaccinale, ci vuole un secondo a dire quanti non sono in regola. Sarà forse che non sono così trionfali? :perculante:
Citazione:
conferma quello che dico io, max 1.5 mil non vaccinati, il 10% di 14.673.000
1.5M non vaccinati -> 15M contro l'obbligo: sono pochi?


#313 Senna

Scusa, Senna, ma la cazzata allucinante qui la stai dicendo tu. So di madri che si sono dovute arrendere e hanno portato i figli all'asl piangendo. Non tutti hanno le capacità e le possibilità: c'è chi è espatriato, c'è chi resiste in qualche modo, ma c'è chi non ha altre possibilità a meno di esser disposti a perdere il lavoro e la casa (neanche io so se arriverei a quel punto).

E non puoi nemmeno sognarti lontanamente di paragonare quello che hai dovuto passare tu, con un figlio che ora è alle superiori, con quello che hanno passato, e stanno passando, chi ha adesso figli in fascia 0 - 6.

Senza voler sminuire i tuoi sforzi e senza offesa.
Senna
#315 Senna 2019-05-28 20:42
#314 mg
Citazione:
1.5M non vaccinati -> 15M contro l'obbligo: sono pochi?
Ma l'hai letto l'articolo che tu hai postato?
Citazione:
Scusa, Senna, ma la cazzata allucinante qui la stai dicendo tu. So di madri che si sono dovute arrendere e hanno portato i figli all'asl piangendo. Non tutti hanno le capacità e le possibilità: c'è chi è espatriato, c'è chi resiste in qualche modo, ma c'è chi non ha altre possibilità a meno di esser disposti a perdere il lavoro e la casa (neanche io so se arriverei a quel punto).
Sai di madri, ma i padri? O era una single? Perdere il lavoro, addirittura la casa? E come dovrebbe succedere?
Citazione:
E non puoi nemmeno sognarti lontanamente di paragonare quello che hai dovuto passare tu, con un figlio che ora è alle superiori, con quello che hanno passato, e stanno passando, chi ha adesso figli in fascia 0 - 6.
Perchè tu lo sai? Hai figli?
Senna
#316 Senna 2019-05-28 20:45
#314 mg
Guarda che io non godo a vedere la situazione vaccinazioni in Italia, stiamo dalla stessa parte, solo che non condivido i vs. conti ed i vs. numeri, perchè non coincidono con quello che vedo e vivo da anni.
juss
#317 juss 2019-05-28 20:47
Citazione:
#258 di gaia 2019-05-28 12:13 Caro Sertes, ecco:



la pagina riguardante la grillo è fantastica!!! i 4 gatti diventeranno 8
mg
#318 mg 2019-05-28 20:48
#315 Senna
Citazione:
Ma l'hai letto l'articolo che tu hai postato?
L'articolo fa delle stime di chi è contrario all'obbligo e, sì, l'ho letto.
Citazione:
Sai di madri, ma i padri? O era una single? Perdere il lavoro, addirittura la casa? E come dovrebbe succedere?
Hai presente se hai due figli e al nido e alla materna te li buttano fuori? Hai presente se poi ti serve una baby sitter 9 ore X 5 giorni a settimana? Hai idea del costo mensile?
Citazione:
Perchè tu lo sai? Hai figli?
Sì, sbattuto fuori dalla materna: facciamo senza e ci arrangiamo, noi possiamo.
Vitriol
#319 Vitriol 2019-05-28 20:50
#313 senna

Se uno sa cosa sono le vaccinazioni, non si piega a niente! E il 1,5 milioni di no vax cosa fanno, li fucilano?

Occhio a non dare suggerimenti...
Siamo negli anni venti del secolo successivo... A quello precedente..

:l
gbhnjk
#320 gbhnjk 2019-05-28 21:03
Gli italioti si meritano sia la TAV che il ponte sullo stretto.
Senna
#321 Senna 2019-05-28 21:06
#318 mg
Citazione:
Sì, sbattuto fuori dalla materna: facciamo senza e ci arrangiamo, noi possiamo.
Mi spiace per voi, ma alla fine non l'avete vaccinato
Citazione:
Hai presente se hai due figli e al nido e alla materna te li buttano fuori? Hai presente se poi ti serve una baby sitter 9 ore X 5 giorni a settimana? Hai idea del costo mensile?
Sì, ma non lo farei vaccinare, ti devi ingegnare con un'altra soluzione. Ci sono milioni di no vax, giusto, quindi si mettano insieme per fare dei gruppi gioco. Così l'abbiamo fatto anche noi nel 2003.
Citazione:
L'articolo fa delle stime di chi è contrario all'obbligo e, sì, l'ho letto.
Citazione:
FREE VAX. Secondo i dati 2017 dell'Osservatorio Scienza, Tecnologia e Società per l'8,1% della popolazione italiana nessuna vaccinazione dovrebbe essere obbligatoria (si tratterebbe quindi di 4 milioni 295 mila) e per il 43,9% solo un numero limitato di vaccini dovrebbe essere obbligatorio (23 milioni circa) mentre per il 47,1% dovrebbero essere tutte obbligatorie compresa l'influenza (oltre 24,684 milioni di persone). Secondo un sondaggio di Nicola Piepoli realizzato nel settembre 2017 per La Stampa, l'Opinione no vax, in tutte le sue gradazione e sfumature riunisce il 28% degli italiani (oltre 14.673.000), tutti contrari ai vaccini obbligatori a scuola anche se poi all'atto pratico neanche il 10% dei genitori sottrae i figli alle vaccinazioni. In pratica su 3 no vax, 1 solo non vaccina.
Significa che su un totale di 52.400.000 italiani, il 28% quindi 14.600.000 sarebbero no vax in tutte sue gradazione e sfumature, e che solo il 10% di questi 14.600.000 effettivamente poi non facciano vaccinare i propri figli, quindi i no vax sarebbero ca. 1.460.000 su 52.400.000 italiani (adulti che decidono?).
Quindi direi ca. il 3% della popolazione sono effettivamente no vax, ti torna il conto?
juss
#322 juss 2019-05-28 21:06
no veramente

Citazione:
#261 mg
in quella pag della grillo al primo post riguardante l'oms, trovo questo commento:

Citazione:


-Antonella Nellanto :Giulia (perchè lei e la grillo sono amicississime...),per favore blocca i troll antivax mi stanno facendo venire l'ansia non ne posso più di questi stalker.
24 Mi piace ·
- Evelyn Gianesini Antonella Nellanto prenditi un pò di sanax...
10 Mi piace
-Gabriele Vico Si e doppia dose!! 7
vado a vedere cos'è sto sanax (che poi è xanax)

my-personaltrainer.it/.../...

poi leggo le controindicazioni e trovo scritto:

L'Uso quotidiano di dosi terapeutiche di benzodiazepine è associato con una dipendenza fisica. La dipendenza può verificarsi dopo 14 giorni di uso regolare. (2) La crisi d'astinenza è simile a quella dell'alcol. Essa è " più prolungata e spesso più difficile di quella dell' eroina" afferma il Dottor Conway Hunter, Jr. (3)

preso da qui: www.ccdu.org/psicofarmaci/ansiolitici

e penso al pagliaccio che va in tv e parla di droga riferendosi alla marjiuana :-o

poi trovo questo e allora capisco...è un problema di muffa...si al cervello...lei intendeva prendere questo

www.ilcommercioedile.it/.../

Sanax, di Alcas Italia, è una idropittura superlavabile, antimuffa, igienizzante,
Senna
#323 Senna 2019-05-28 21:12
#320 gbhnjk
Farei il ponte sullo stretto piuttosto che la TAV.
mg
#324 mg 2019-05-28 21:24
#322 juss

Si, vabbeh, in quella pagina avranno cancellato 10 mila commenti, al tipo che gestisce l'account probabilmente gli si è rotto il mouse per la mole di lavoro. C'erano 500 e passa commenti, dopo un po' ce ne erano 80: tra chi l'hanno bannato e non può più postare e la marea di commenti cancellati, sono proprio ridicoli.

Lo xanax lo consiglio alla grilla, al bibitaro, sileri doppia dose, patuanelli tripla dose, ma anche agli altri eh.
Calipro
#325 Calipro 2019-05-28 21:32
#312 Calipro
Citazione:
se non lo vuoi vaccinare non lo fai, ti opponi e basta, in tutti i modi! L'ho fatto per 20 anni, senza pagare una lira a nessuno!
Questa è la tua situazione. Calcola che molti genitori intuiscono che ci sono rischi oppure sono semplicemente scettici, perciò sarebbero più inclini ad evitare i vaccini.
Ma messi alle strette cedono, incrociando le dita semplicemente sperando di sbagliarsi.

E sono comunque free-vax, perché potendo non vaccinerebbero i figli.

E poi tu pensi che i figli siano sacri e che vadano protetti a qualsiasi costo, ecc, ecc. Ma non tutti ragionano come te.
Ci sono anche quelli che sono free-vax per quanto riguarda il loro culo, ma se si tratta dei figli si piegano.

Ecco perché con le vaccinazioni sui bambini le reazioni sono state relativamente poche: pochi si sono informati realmente perché il culo era quello altrui (i figli).
Mentre adesso che si inizia a parlare di vaccinare gli adulti, l'onda "vaccinatoria" si è praticamente fermata.
mg
#326 mg 2019-05-28 21:35
#321 Senna

Ma io non sono no vax (che a parte essere un etichetta denigratoria usata dai media non ho ancora capito esattamente cosa vuole dire), sono per la libera scelta, e quindi il conto mi torna anche: mi interessa chi è a favore della libertà di scelta terapeutica.

Non ho capito perchè nel 2003 ti sei dovuto trovare soluzioni alternative, non mi risulta che ci fossero restrizioni. Adesso comunque è più difficile, specialmente qua da noi con i comuni in mano al PD: danno la caccia a queste cose.

Chiaramente cercheremo altre soluzioni, ma non tutti possono e si tratta in ogni modo di sacrifici in termini di tempo, soldi, socializzazione dei figli, etc...

Qualcuno inevitabilmente molla, ma è chiaro che non vuol dire che è a favore dell'imposizione vaccinale, anzi: pensa come questi potranno rapportarsi in futuro con i medici dell'asl. Questo è un'altro aspetto della logica del ricatto: hanno distrutto la fiducia nella classe medica e nella scuola, o almeno quel poco che ne rimaneva.
masai
#327 masai 2019-05-28 21:44
# dona 2001



aggiungo questa immagine in cui si vede che gli astensionisti sono più dei voti di lega, pd e 5 stelle messi insieme

scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/.../...
Senna
#328 Senna 2019-05-28 21:47
#326 mg
Citazione:
Non ho capito perchè nel 2003 ti sei dovuto trovare soluzioni alternative, non mi risulta che ci fossero restrizioni. Adesso comunque è più difficile, specialmente qua da noi con i comuni in mano al PD: danno la caccia a queste cose.
Le vaccinazioni erano obbligatorie sempre, anche negli anni novanta; poi mi sembra che per via di varie cause per danni da vaccinazione in alto adige, hanno tolto l'obbligo, ma è durata poco. Nel 2003 abbiamo fondato un gruppo giochi che poi si è sviluppato anche in scuola; il senso del gruppo giochi non era stato pensato come fuga dalle vaccinazioni, ma come alternativa all'asilo pubblico. L'asl ci ha comunque mandato nonostante il gruppo giochi varie lettere e fatto appuntamenti per far le vaccinazioni ai figli. Non abbiamo risposto e non siamo andati.
Citazione:
Ma io non sono no vax, sono per la libera scelta, e quindi il conto mi torna anche: mi interessa chi è a favore della libertà di scelta terapeutica.
Tu non sei no vax? E perchè non hai fatto vaccinare il tuo o la tua? Veramente non vi capisco, se lo togli dalla scuola sei contrario alle vaccinazioni, altrimenti fallo vaccinare. Quindi l'avresti tolto per appoggiare la causa degli altri, ma sei per le vaccinazioni?
Citazione:
hanno distrutto la fiducia nella classe medica
Saranno 30 anni che non ho più fiducia dei medici e della medicina.
mg
#329 mg 2019-05-28 22:07
#328 Senna

Le vaccinazioni (alcune) sono sempre (va beh, non sempre, ma ci siamo capiti) state obbligatorie, ma dal 1999 non erano più requisito di accesso scolastico o ammissione agli esami: www.gazzettaufficiale.it/.../sg. Quindi mi pare che la scelta del gruppo gioco non fosse necessaria, ma non vorrei sbagliarmi: magari c'erano altri regolamenti regionali o comunali, nel tuo caso. Senza nulla togliere alla vostra scelta, chiaro.

Che io sappia, no vax significa contrario ai vaccini per motivi ideologici, poi magari ci dobbiamo accordare sui termini: questo è talmente abusato dalla stampa e logoro che cerco sempre di evitarlo.

Io non sono contrario ai vaccini: per me, se credi che ti faccia bene, ti puoi fare anche l'antirabbia e il vaccino contro il morso della zecca. Non pretendo di decidere per te.

E tanto meno ho motivazioni ideologiche: se qualcuno mi dimostra che una vaccinazione è utile (per chi la subisce) io la faccio subito. Dubito che succederà in questa vita, ma non si sa mai.
gino sighicelli
#330 gino sighicelli 2019-05-28 23:35
#280 Dona2001
Citazione:
non ci riesco, se qualcuno mi aiuta
nel riquadro dell’editor dei commenti LC, nella prima riga in alto devi cliccare sulla 5a icona (da sinistra a destra)

di seguito comparirà una finestrella in cui editare un link all’immagine

devi però tenere in conto che

un link è valido (funziona) solamente se esso è link ad immagine contenuta in un dominio internet (normalmente, immagini contenute in un qualsiasi tuo computer non sono link validi (in tal caso in internet l’immagine non sarebbe reperibile))

ad esempio, nel tuo caso il link sarebbe valido se indirizzasse ad immagine di prima pagina de La Verità, purché pubblicata in un qualche sito, come ad esempio nel seguente caso:

giornalone.it/.../...

il link di cui sopra l’ho appena ottenuto cliccando mediante il tasto destro del mouse mentre il puntatore del mouse si trovava sull’immagine; e subito di seguito scegliendo nella finestrella, la cui apertura tale click ha determinato, l’opzione “Copia l’indirizzo dell’immagine

dopo di ché, cliccando sull’icona ‘immagine’ nell’editor dei commenti di LC, ho infine poi incollato tale indirizzo nella finestrella dell’immagine da pubblicare su LC

il risultato è ciò che puoi osservare al di sotto di questa riga:
gino sighicelli
#331 gino sighicelli 2019-05-28 23:49
#329 mg
Citazione:
E tanto meno ho motivazioni ideologiche: se qualcuno mi dimostra che una vaccinazione è utile (per chi la subisce) io la faccio subito.
tanto per capirci: il principio di precauzione è per te motivazione ideologica?

tenuto in conto, poi, soprattutto l’evidenza del fatto che su cosa un virus sarebbe la scienz(ah!) proprio non pare avere idee affatto chiare

questo a quanto a me risulta è un virus: un pezzo di DNA avvolto da una molecola lipidica (caspita, vediamo un capside!!!)

ti pare sensato prevedere a breve una qualche rivoluzione dell’attuale paradigma, tale da almeno includere un’interpretazione almeno un poco più sensata di cosa un virus forse è?

p.s.

io da simili a coglioni mai e poi mai mi farei vaccinare
mg
#332 mg 2019-05-29 00:00
#331 gino sighicelli

Il principio di precauzione è per me logico, non ideologico.

Io decido per me, e per coloro i quali devo tutelare la salute al meglio delle mie possibilità, sulla base delle evidenze che ho.

Le evidenze, oggi, mi dicono di non vaccinare. Domani non lo so.

Le motivazioni sono tecniche, scientifiche e logiche, non ideologiche.

Sicuramente posso sbagliarmi, proprio per questo non ho nessuna presunzione di estendere le mie decisioni ad altri che non siano me stesso o quelli che sono in dovere di tutelare.

Questa è la mia posizione, chiamatela come vi pare.
gino sighicelli
#333 gino sighicelli 2019-05-29 05:15
#332 mg

mi sa che la mia prima domanda l'hai interpretata malamente

t'invito a riprovarci sforzandoti di capirne l'implicito significato:

quale sarebbe la motivazione 'ideologica', in chi dica qualcosa del tipo
(principio di precauzione) -> « sono no-vax perché "mai mi farei vaccinare/curare da chi si dimostri essere un vero e proprio coglione" »

p.s.

mi sa che sul chiodo della coglionaggine implicita nell'attuale modo d'intendere i virus ritornerò a batterci sopra

voglio proprio vedere se sarà un chiodo che riuscirò a far penetrare perfino nelle teste di legno più dure

la cosa è talmente ridicola ...

immagino posteri che, guardandoci dall'alto, potranno sbellicarsi, ridendo dei 'moderni' fino al creparsi della pelle
Signore di Gibelletto
#334 Signore di Gibelletto 2019-05-29 21:25
Un' altra osservazione: la comunicazione web e sui social del 5 Stelle di Governo fa schifo.
Salvino Salvini ha appreso la comunicazione web dai 5 Stelle (il buon vecchio Bossi e la sua cerchia praticamente non avevano una comunicazione web), migliorandola. Dietro a lui c'è un team di professionisti della propaganda sul web che coordina in maniera ottimale questa comunicazione (come il bergamasco Andrea Zanelli), e che hanno reso Salvini, ad esempio, un fenomeno su Istagram. Al presente lo potremmo definire uno dei migliori influencer sulla piazza italiana.
Paradosso dei paradossi, gli esponenti 5 Stelle invece che migliorare la loro comunicazione sul web, come faceva correttamente notare Lambrenedetto, si sono riversati sulle varie reti televisive, raiche e nanoset, oltre che su Lasettepd, dove vengono accolti dai vari conduttori che li trattano come monnezza, probabilmente mirando, come i celebri roditori artici, i Lemming, ad una sorta di suicidio collettivo.
Akane
#335 Akane 2019-05-30 06:08
Vediamo cosa uscirà dal cilindro della consultazione...
mg
#336 mg 2019-05-31 09:30
@ senna

Fresco, fresco, report ecdc: www.quotidianosanita.it/.../allegato9743935.pdf



Da prendere con le pinze, ma comunque è una stima, diciamo, ufficiale.


P.S.: tra l'altro, eloquente il termine MCV, che onestamente non avevo visto prima d'ora: non potendo dire semplicemente measle vaccine - visto che il vaccino monodose per la vulgata è ormai un essere mitologico - e trovando evidentemente troppo spudorato scrivere direttamente MPR o MPRV - magari dicendo anche il nome commerciale™ - sono costretti a dire measle containing vaccine. :roll:


#333 gino sighicelli

Probabilmente ho scritto male io una frase, la formulo meglio che forse ci capiamo:

se qualcuno mi dimostra che una vaccinazione sia la scelta migliore per il caso specifico io la faccio subito.
Senna
#337 Senna 2019-05-31 11:10
#336 mg
rimosso, avevo letto male i dati
Rox2
#338 Rox2 2019-05-31 12:16
#Parsifal79
Scusa se rispondo solo ora, ma sono rimasto senza PC per un po'.

Citazione:
è stato spiegato fino alla nausea che i 780 euro sono l'INTEGRAZIONE massima per il singolo. Nessuno è così stupido da pensare che una famiglia di 5 persone avrebbe preso 3.900 euro (780 x 5) al mese di RdC.
Una famiglia di 5 persone è formata da 2 adulti e tre bambini, di solito.
La tua moltiplicazione per 5 è una palese forzatura.

Il messaggio che era passato, in campagna elettorale, era semplicissimo:

"Sei disoccupato? Non ti preoccupare che adesso arriviamo noi.
Ci sarà una rivoluzione informatica, l'assunzione di personale, le app sui telefoni, i tutor (o navigator), l'esperto del Mississippi... Nel giro di un anno, il Centro per l'Impiego della tua zona ti proporra tre offerte di lavoro.
Nel frattempo, ti permetteremo di campare con 780 euro. Basta che tu sia disponibile ai corsi, nonché a qualche ora di lavoro per il tuo sindaco."


In campagna elettorale, NESSUNO ha mai nominato la parola "ISEE", nessuno ha mai parlato di case, moto, barche o automobili, nessuno ha mai detto che si andava "a famiglie", incentivando la gente al finto divorzio, o a mandare il figlio maggiorenne a vivere da solo.
Nessuno ha mai parlato di lavori a 100 km, poi a 250, poi in tutta Italia.
Nessuno ti ha mai rinfacciato la casetta di campagna, diroccata e pericolante, ereditata da tuo nonno, che ufficialmente vale 40'000 euro, ma che non riesci a vendere nemmeno regalandola.

C'è gente che ha preso 100 euro di R.d.C., con la scusa della "integrazione", ma che è comunque assoggettata agli stessi vincoli di chi ne prende 780: lavori socialmente utili, frequentazione corsi, galera fino a 6 anni se poti la siepe del vicino e ti fai dare 50 euro.
Sono già arrivate 150'000 richieste di rinuncia.

Infine, nessuno si aspettava di vedere cartelli come questo:



Citazione:
Il limite dei 30.000 euro è per gli immobili DIFFERENTI dalla prima casa.
Certo!... Perché la prima casa ti toglie già 280 euro, dai 780 del massimo previsto.
Andiamolo a spiegare a quelli che ne dovrebbero prendere 300 in tutto, come "integrazione".

Citazione:
te sei proprio una brava e onesta personcina.
IO???...
Hai pubblicato un elenco di divieti che è solo un recente aggiornamento.
Fin dall'inizio sono vietati tutti gli acquisti on-line, anche se compro un paio di ciabatte da 5 euro su Zalando, anche se ci prendo libri scolastici, anche se ordino olio di oliva.
Non so tu, ma io ci ho comprato mezza casa, su Amazon e simili...
E poi dobbiamo aggiungere le minacce di Laura Castelli, in diretta TV: "Beh... Insomma... Se in tre mesi ci vai tre volte da Unieuro, un controllino della Finanza io te lo farei..."
Posso capire gli alcolici, le scommesse, il porno... ma se mi si rompe il mouse, devo stare attento a comprarlo all'Auchan, perché se vado da MediaWorld la Castelli s'incazza.

Se vuoi una conferma, guarda i numeri:
- in campagna elettorale, avevamo 6 milioni di poveri, per un costo totale tra i 16 e i 19 miliardi.
- oggi, magicamente, i poveri sono diventati un milione e mezzo; hanno stanziato 5 miliardi e glien'è avanzato uno!

Domenica scorsa, ho continuato anch'io a votare i 5 stelle, ma mi sono turato il naso nel farlo.
sartori
#339 sartori 2019-06-01 13:47
#309 bodom
analisi perfetta.
Vinerba
#340 Vinerba 2019-06-03 03:51
Leggo molti commenti sulla sconfitta dei 5S ma a quanto pare pochi o nessuno dei commentatori ha una pallida idea di quello che significa essere DENTRO M5S. Io sì, perché guarda caso, sono un attivista di lunga data, quindi non faccio commenti come tanti anche qui dentro, che dimostrano come non siano mai stati a meno di 1 km da un meet-up, però, pur non sapendo come funziona M5S internamente, si lanciano in cervellotiche spiegazioni sul fallimento di M5S (ad iniziare, naturalmente, dai vaccini).

Allora vi spiego 2 cosette in croce, e spero che qualcuno le legga e le capisca.

Anzitutto rispondo all'obiezione di chi nega che i mass-media abbiano influenzato la campagna elettorale e più in generale, l'andamento politico dei 5 Stelle.

Dite: eh, i 5 Stelle hanno fatto il 32% anche con il sistema d'informazione contro nel 2018, quindi perché adesso avrebbero perso così tanto?

La risposta mi pare ovvia: avete notato quanto QUALSIASI notizia su Salvini sia enfatizzata? Quanto Conte non conti niente (come l'imitazione di Ballantini) per i mass-media, cosa che non si era MAI verificata durante i governi precedenti (nemmeno con quell'insulsa figura di Letta o di Gnentiloni)? Mentre Selfini ha fatto centinaia di ore di collegamenti solo con il suo 'piglia-e-lascia' con la ISOARDI. Chiaro o no cosa significa? Dite che nel 2018 i 5S hanno vinto nonostante i mass media contro? Bene. Adesso immaginatevi cosa sarebbe successo se i mass-media avessero dedicato le stesse attenzioni (Lilli Gruber con Renzi/ Boschi e simili, comparata alle puntate in cui spenna Di Battista e altri di M5S), ai grillini, e avessero ostacolato (come hanno TENTATO di fare con M5S) Matteo Renzi. Scommetiamo che anziché il 32% e il 18%, M5S faceva il 50% e il PD faceva il 5%?

VOLETE UN'ALTRA PROVA? Benissimo. Facciamo un gioco: Proviamo a Googlare o a 'minutare' le notizie su 1) VIRGINIA RAGGI e il suo calvario giudiziario (finito poi nel niente) e 2) KATIUSCIA MARINI e lo scandalo che ha fatto letteralmente saltare in aria il PD in Umbria.
Ma di questo scandalo, anziché dirette fiume con il Corriere-TV che mette le telecamere fisse (come quando fu ricoverata la Raggi dopo 9 ore di interrogatorio dai solertissimi PM romani), NON se ne sente più parlare!

Pensate davvero che sarebbe successo la stessa cosa se M5S fosse stato coinvolto in un caso del genere?

E non ho ancora detto di BEPPE SALA, perché stranamente anche lui è sotto processo. Eppure, i mass-me(r)dia non ne parlano mai!

Ma Sala almeno è 'roba vecchia'. La MARINI è uno scandalo che ancora stanno scoprendo pezzo per pezzo, eppure NON HA FATTO NOTIZIA dopo appena 72 ore o giù di lì. Mentre la Raggi ha fatto notizia (per moltissimo meno) per oltre 1 anno.

Per non parlare di quando le Iene attaccavano i babbi di DiMa e DiBBa per gli 'operai in nero', MA, al contempo, censuravano le inchieste sul babbo di Renzi! Più chiaro di così, su dove va il vento! E così anche quel poco che DiMa ha parlato in TV, l'ha dovuto fare o per difendere la Raggi, o per discolparsi delle irregolarità del babbo. E questo è durato mesi, mica giorni!

Mentre Renzi è stato trattato con i guanti bianchi per 4 anni di fila, e Selfini sta avendo la stessa dose di complicità, anche se meno evidente perché 'rassssista'.

Se avete un pò di onestà intellettuale, cari commentatori, provate a fare due conti su questi 'piccoli' aspetti della questione.

E per piacere, piantatela con il discorso 'M5S ha tradito sui vaccini'. POSSIBILE, ma NON è per questo che hanno fatto solo il 17% e il PD (pro-vax!!!) ha fatto per giunta, il 23%. O vogliamo dire che i 5S hanno abbandonato M5S perché non abbastanza antivax, per votare il PD? O la melliflua Lega?

Nel prossimo post vi racconterò qualcosa di come funziona davvero M5S al suo interno. Non molto, ma abbastanza per dire cose che stranamente, non sono state menzionante nei 339 commenti precedenti.
Vinerba
#341 Vinerba 2019-06-03 03:53
Parte 2:

per quel che riguarda i VERI motivi della sconfitta interni ai 5S, mi pare evidente che praticamente nessuno di voi abbia mai partecipato ad un MEET UP. E quindi quasi nessuno di voi ha idea di quel che sta parlando.

Allora, ve lo spiego io in poche parole. E il discorso è molto semplice. Sapete cosa è un meet-up, giusto? Bene, il meet-up è la BASE del M5S. E' un gruppo territoriale di attivisti, in genere legati ad un singolo paese, e che propone temi politici, organizza incontri, fa attività e si presenta eventualmente alle elezioni.

OK. Ci siamo. Adesso andiamo avanti.
Sapete cosa? SONO ALMENO DUE ANNI, che i meet-up vengono progressivamente delegittimati, ridotti, e si avvitano da soli a causa della loro litigiosità, debolezza, incapacità di fare 'squadra' per cui, 'se vieni ci fa piacere (e se non vieni chissenefrega, anzi meglio)'. Chiaro?

Forse no. Allora spiego meglio: in UMBRIA ci sono stati solo 6 comuni in cui si sono presentati i 5 Stelle. Grossi comuni con 15.000+ abitanti hanno spesso dei meet-up, ma quasi mai si sono candidati. Tanto per capirci un pò meglio: nel mio comune da 15.000 abitanti, il MEET-UP, che da anni ha tirato i remi in barca e con la scusa dei 'consigli comunali', delle 'commissioni' e del 'gruppo d'acquisto solidale', stranamente, prima ha fatto 140 meet-up in 3 anni (nei suoi primi 3 anni di vita) e negli ultimi 4, ne ha fatti qualcosa come 15 a far tanto. Sono passati da un meet-up alla settimana a uno alla stagione, quando va bene! E non hanno MAI dato una spiegazione a questo modo di fare, nonostante la mia incessante attività di inchiesta.

E non sono i soli.

In tutto il territorio, i meet-up o sono di fatto spariti e non si fanno vedere, oppure sono andati alle elezioni prendendo qualche voto (quando superano di poco il 10% è già tanto), ma con una COMUNICAZIONE talmente carente, che stentano persino a comunicare le loro iniziative e riunioni per prepararsi alle elezioni!

Ma io dico, si può essere più deficienti di così? Non riescono a fare nemmeno una fottura mailing list!

E questo da parte di meet-up che non è che NON sapessero come fare, perché le elezioni scorse avevano 20-30 elementi attivi. E adesso sono 5-6 a far tanto! E te credo, visto che di fatto non attirano nessuno ma scoraggiano molti in questo contesto.

E il meet up del mio paese cosa ha fatto? Ha annunciato, ad 1 mese esatto dalle elezioni, che NON si sarebbe presentato. E vani sono stati gli appelli a presentarsi fornendo una lista di volenterosi anche all'ultimo momento. Anzi: erano 'loro' ad essere adirati con chi li ha votati ma non li ha 'sostenuti' (dopo avere di fatto estromesso tutti dalle loro attività!)

Ora: come è possibile pensare di ottenere qualche successo elettorale, quando si rinuncia a MILLE VOTI (di 5 anni prima)? E le europee, erano INSIEME alle comunali, non dimenticatevelo.

Questo abbandono dei territori, questa nullificazione dei meet up, sono la PRIMA causa della sconfitta dei 5 stelle (oltre ai mass-me(r)dia che hanno tirato la volata a Salvini, ben sapendo già da un anno a questa parte, che era lui l'uomo 'vecchio' del sistema che avrebbero dovuto pompare per oscurare i 5S, e così è stato).

Ma quel che non perdono a Di Maio è che già l'anno scorso, invece di riorganizzare i territori, forte anche di avere ben 300+ parlamentari (di cui molti, però, mai passati per un meet-up), Di Maio, a ROMA, nella grande riunione 5 stelle, ha detto testualmente: IO VENGO DAI MEET UP, MA IL FUTURO E' RUSSEAU.

In questa frase capii che o si sono decisi a distruggere i 5 stelle dall'interno, oppure l'ubriacatura con la 'tecnologia' e la morte di Casaleggio sr (vera mente dei 5S) li ha illusi pesantemente sulla loro politica comunicativa.

E questo, mentre il porcellone padano, oltre che sui mass-media, riusciva a diventare un fenomeno mediatico anche sulla Rete, rubando la scena ai 5 stelle. Ecco perché ha ottenuto così tanto in così poco tempo lui, e hanno perso così tanto in così poco tempo i grillini.

Per cui, cari signori, se volete parlare di cose di cui non sapete niente (perché niente avete mai sperimentato di esse), fate pure. Ma la realtà, almeno una parte (grossa) della realtà, è QUESTA. Non i vaccini e la Grillo, come su Luogo Comune si insiste a dire, che spostano forse dei voti, ma pochi rispetto alla semplice SCOMPARSA dei Meet Up dai territori e quindi, al fatto che non ci sono liste elettorali.

Provate ad immaginare cosa sarebbe invece successo, se in Umbria, anziché 6, si fossero presentati 80 comitati elettorali. Quante migliaia di voti in più? E quanti milioni in tutta Italia?

Ecco come funziona.

Perché non si è voluto credere nei meet up? Forse perché i meet up sono sfiatati, perché la gente se ne sta la sera a guardare la TV piuttosto che fare una riunione anche se vota 5S. Forse perché i vertici non hanno incoraggiato, anzi hanno ostacolato di fatto l'esistenza stessa dei meet up. E questa è la cosa che non è stata spiegata.

In verità, sia nei meet up locali, sia ai vertici di 5S, nessuno dice apertamente come mai si è presa la decisione di affossare i meet up e quindi, far sparire il Movimento dall'orizzonte.

Questa sarebbe una domanda da indagare.

Ma nessuno, né voi qui di LC, né le inchieste dell'Espresso, si pone questa domanda. Nessuno capisce quel che succede, e quel che è peggio, nessuno si pone le domande giuste, che è la premessa iniziale necessaria per qualsiasi indagine conoscitiva.
Azrael66
#342 Azrael66 2019-06-03 05:51
#340 Vinerba + #341 Vinerba
Nel post #340 tu scrivi:
Citazione:
Anzitutto rispondo all'obiezione di chi nega che i mass-media abbiano influenzato la campagna elettorale e più in generale, l'andamento politico dei 5 Stelle. Dite: eh, i 5 Stelle hanno fatto il 32% anche con il sistema d'informazione contro nel 2018, quindi perché adesso avrebbero perso così tanto? La risposta mi pare ovvia: avete notato quanto QUALSIASI notizia su Salvini sia enfatizzata? Quanto Conte non conti niente (come l'imitazione di Ballantini) per i mass-media, cosa che non si era MAI verificata durante i governi precedenti (nemmeno con quell'insulsa figura di Letta o di Gnentiloni)? Mentre Selfini ha fatto centinaia di ore di collegamenti solo con il suo 'piglia-e-lascia' con la ISOARDI.
Attribuisci la colpa della debacle del m5s ai mass media che li hanno cazziati, ok, è il tuo punto di vista ma nel commento del post 341 asserisci che:
Citazione:
In tutto il territorio, i meet-up o sono di fatto spariti e non si fanno vedere, oppure sono andati alle elezioni prendendo qualche voto (quando superano di poco il 10% è già tanto), ma con una COMUNICAZIONE talmente carente, che stentano persino a comunicare le loro iniziative e riunioni per prepararsi alle elezioni! Ma io dico, si può essere più deficienti di così? Non riescono a fare nemmeno una fottura mailing list! E questo da parte di meet-up che non è che NON sapessero come fare, perché le elezioni scorse avevano 20-30 elementi attivi. E adesso sono 5-6 a far tanto! E te credo, visto che di fatto non attirano nessuno ma scoraggiano molti in questo contesto.
Aggiungendo anche che:
Citazione:
Questo abbandono dei territori, questa nullificazione dei meet up, sono la PRIMA causa della sconfitta dei 5 stelle (oltre ai mass-me(r)dia che hanno tirato la volata a Salvini, ben sapendo già da un anno a questa parte, che era lui l'uomo 'vecchio' del sistema che avrebbero dovuto pompare per oscurare i 5S, e così è stato).
Hai trascurato altre mancanze pre-elettorali delle quali si è macchiato il m5s, ma anche omettendole non mi resta chiaro quello che è il motivo per cui i pentastellati abbiano perso voti nelle recenti votazioni, secondo il tuo pensiero ovviamente: i mass media contro o l'abbandono dei meetup? :roll:
Aigor
#343 Aigor 2019-06-03 08:40
Io non ho mai partecipato ad un meetup.
Ho seguito il movimento fin dalla sua creazione, seguivo già da tempo il blog di Grillo.
L'ho seguito, appoggiato, promosso con chiunque fose alla mia portata e con i media mi ci son sempre pulito il deretano.
E li ho votati, sempre, fino a quet'ultima volta.
Non gli perdono il voltafaccia sui vaccini, come non gli perdono i tanti svicolamenti, ma quello sui vaccini è quello che mi ha fatto incazzare di più.
E non ho figli.
Sertes
#344 Sertes 2019-06-03 08:51
Citazione Vinerba:
E per piacere, piantatela con il discorso 'M5S ha tradito sui vaccini'. POSSIBILE

Veramente ad oggi il tradimento del M5S sui vaccini è DIMOSTRATO: ho scritto 70 pagine sull'argomento e non c'è stata alcuna contestazione nel merito, anzi gli argomenti per dimostrare il tradimento sono proprio sovrabbondanti
Roberto70
#345 Roberto70 2019-06-03 09:43
Vinerba,
anche a me sembra evidentissimo che la colpa (al 51%) del tracollo dei 5* sia dei media di regime e anche a quelli della controinformazione , ma non dovete nascondervi dietro ad un dito! Di errori ne avete commessi tantissimi non solo per i vaccini (siete nati per difendere i cittadini quindi questo è il TRADIMENTO peggiore in assoluto) ma anche sul TAP, ilva, salvare salvini, condonino per ischia (che rappresenta poco per le casse dello stato ma molto per i principi del movimento) etc etc.
Inoltre non siete bravi a COMUNICARE quello che fate quindi siete carne da macello per uno come salvini che inizialmente ha fatto una allenza con voi SOLO ed ESCLUSIVAMENTE per distruggervi ma poi si è accorto che non c'era bisogno visto che vi stavate distruggendo da soli con le vostre giravolte. In ogni caso, se riuscirete a resistere (difficilissimo) sarete voi a consumare piano piano uno come salvini che vive SOLO ed esclusivamente di propaganda (anche se la TAV fra tre mesi sara' la scusa per far cadere questo governo)
Signore di Gibelletto
#346 Signore di Gibelletto 2019-06-03 11:04
#340 Vinerba

Mi permetto di risponderle:

1) che gli uomini dei media in Italia abbiano ingaggiato una lotta "senza quartiere" contro il Movimento 5 Stelle è evidente a chiunque non sia beota. E' evidente che il nano demoniaco ha dato una direttiva alle sue televisioni per trasformarle in retesalvini. E' evidente che gli uomini del Corriere (quelli che ci hanno regalato Monti,e non intendo il poeta), i raici, e dei lasettepd e, più in generale, del deep state italiano, vogliono FARE A BRANDELLI il Movimento 5 Stelle. E perché costoro, il deep state italiano, vogliono fare a brandelli il Moviemnto 5 Stelle ? Perché i 5 Stelle rappresentano più di una forza politica,rappresentano l'unico possibile "CAMBIO di paradigma" per questo sfortunato paese, e lo dimostra proprio l'odio sconfinato degli uomini del Deep State per il Movimento.
Altrettanto evidente è che tale lotta produce dei risultati.
E, se è una guerra, allora il Movimento 5 Stelle dovrebbe agire diversamente, attuare, tanto per cominciare, una COMUNICAZIONE ADEGUATA.
Come ho già scritto in un altro interevento: la comunicazione del Movimento 5 Stelle FA SCHIFO. E in più i nostri hanno abbandonato il web, compresi i social,che era la loro forza, a Salvino Salvini, per andare in tv ad essere massacrati dagli uomini del Deep State che guidano i programmi tv, scelta inspiegabile. Me la spieghi lei, se le è possibile..
2) in merito al resto, quanto lei scrive è corretto, però ne tragga una conclusione: se il Movimento mostra carenze di organizzazione territoriale, sta proprio ai vertici, compreso Di Maio, riorganizzarlo;
3) le consiglio di andare a guardarsi, su youtube, il commento al risultato elettorale di Matteo Brandi, che nel Movimento 5 Stelle ha militato, che parla di una clamorosa sconfitta dovuta a concomitanza di cause, quindi più cause,evidenziando come il Movimento, con le varie "giravolte" su tematiche importanti, sia stato percepito come ONDIVAGO dai possibili elettori, che quindi non l'hanno votato.

E, mi creda, quanto sta capitando al 5 Stelle non mi rende contento, però bisogna essere realisti.
mg
#347 mg 2019-06-03 11:11
#340 Vinerba
Citazione:
E per piacere, piantatela con il discorso 'M5S ha tradito sui vaccini'. POSSIBILE, ma NON è per questo che hanno fatto solo il 17% e il PD (pro-vax!!!) ha fatto per giunta, il 23%. O vogliamo dire che i 5S hanno abbandonato M5S perché non abbastanza antivax, per votare il PD? O la melliflua Lega?
Intanto, non credo che la pianteremo any time soon, almeno fino a che si continua ad avallare la discriminazione, l'apartheid e la disinformazione.

Spero che sia solo ignoranza, perchè altrimenti non sarebbe molto corretto usare i dati in maniera così pretestuosa (qui dentro poi...): FYI il PD ha perso 100k voti, "per giunta", e una sostanziosa parte dei diversi milioni che il tuo partito ha perso non sono andati da nessuna parte.

Se "quello che significa essere DENTRO M5S" è ignorare i numeri e la realtà allora francamente si sta molto meglio fuori.
Signore di Gibelletto
#348 Signore di Gibelletto 2019-06-03 11:23
Alcune modeste proposte per il Movimento 5 Stelle:

1) scaricare il Ministero della Sanità alla Lega. per i seguenti motivi:
a) la Grillo fa perdere carrellate di voti al Movimento;
b) la pressione delle case farmaceutiche, che è una patata bollente, se la dovrebbe gestire la Lega;

2) avviare una campagna informativa seria rivolta alla popolazione italiana sulle grandi opere (quanto sono costate, che impatto ambientale e sanitario, hanno avuto sinora, quanto rendono),e intendo MOSE, pedemontane, TAV, coordinata da un team di tecnici (ingegneri, economisti, medici,veri esperti di comunicazione,etc.);

3) se Salvino Salvini, come farà, insiste con il/la TAV, dare interamente a lui la responsabilità della caduta del Governo;

4) intervenire seriamente sulla RAI, perché la situazione è sotto gli occhi di chiunque voglia vedere;

5) riprendere a frequentare il Web, e togliere il monopolio comunicativo sul Web a Salvino Salvini;

6) prendere nel Movimento gente seria a dare la linea, come Nino Galloni ad esempio;

7) riorganizzare il Movimento sul territorio.
pencri93
#349 pencri93 2019-06-03 11:38
Citazione:
Leggo molti commenti sulla sconfitta dei 5S ma a quanto pare pochi o nessuno dei commentatori ha una pallida idea di quello che significa essere DENTRO M5S. Io sì, perché guarda caso, sono un attivista di lunga data, quindi non faccio commenti come tanti anche qui dentro, che dimostrano come non siano mai stati a meno di 1 km da un meet-up
.

E neanche me ne frega nulla di esserci, i fatti sono gli stessi.

E per inciso, la tua posizione potrebbe essere rigirata a tuo sfavore: potrei dirti che sei troppo addentro alla vicenda, ed hai una visione distorta.

Citazione:
Per non parlare di quando le Iene attaccavano i babbi di DiMa e DiBBa per gli 'operai in nero', MA, al contempo, censuravano le inchieste sul babbo di Renzi!
Ricordo chiaramente la questione del padre di Di Maio e la mia reazione di sdegno davanti all’accanimento dei mass media, che nel frattempo davano molto meno peso alle vicende legate al padre di Renzi e a quello della Boschi: quel servizio mi avvicinò emotivamente a Di Maio ed ai 5 stelle.

Non spariamo nel mucchio tanto per prendere qualcosa, i media erano contro i 5 stelle prima, durante e lo saranno anche dopo le elezioni.



Non mi importa nulla dei meet-up e dei meet-down, a me interessano i fatti.
Aigor
#350 Aigor 2019-06-03 11:49
#346 Signore di Gibelletto
Ripeto quanto già da te detto più sopra: una così assurda politica autolesionista non ha davvero riscontri e lascia, a dir poco, interdetti. Questo anche alla luce di quanto detto da Vinerba riguardi ai meetup… incredibile!
Pertanto sintetizzo la mia: i casi sono due.

Chi "comanda" nel M5S:
1) è un idiota
2) ha voluto così
tertium non datur
In entrambi i casi non c'è davvero da stare allegri…

Io propendo, a questo punto, per la 2): il movimento ha fatto da collettore di scontento e ora ha finito la sua parte e deve lasciare il posto a chi verrà. E' anche stato un esperimento per vedere quanto gli italiani si siano rincoglioniti dopo il ventennio berlusca/PD. Non penserete che chi lavora nell'ombra pianifichi solo di anno in anno… secondo me siamo dentro un vero e proprio esperimento sociologico a lungo termine.

Spero che l'irrazionalità dell'essere umano giochi il suo ruolo e mandi questi piani a farsi fottere, ma sono solo un povero ottimista illuso...
juss
#351 juss 2019-06-03 12:06
i 4 gatti che non spostano nulla

messina7.it/.../...

Grande successo per la campagna #duemilionimeno – 2MM #votoflessibile – contro l’obbligo vaccinale. Due milioni di elettori hanno aderito mediante l’astensione, l’annullamento o il rifiuto della scheda elettorale, in particolare nella base del Movimento 5 Stelle. L’annuncio è diramato dal Coordinamento Nazionale Genitori per la Libertà di Scelta.
redazione
#352 redazione 2019-06-03 12:29
JUSS: Interessante il post. Ma come si fa a verificare che siano veramente due milioni?
juss
#353 juss 2019-06-03 12:37
Citazione:
redazione #352 redazione
hehe...bisognerebbe sentire il giornale in questione che fonti ha e magari anche saperne di più su questo Coordinamento Nazionale Genitori per la Libertà di Scelta. io sono uno sicuro perchè francamente se avessero abolito questo abominio credo sarei tornato a votare. quindi sicuro hanno perso uno, insignificante sicuramente come numero a se, che non votava da 26 anni e poteva tornare per dar man forte a chi portava avanti certi principi.
qui dentro almeno 10 li conti o forse 20. sarebbe da fare una conta e di conseguenza farne una stima pensando anche ai frequentatori di altri siti. Ma credo che non sbagliano di molto. solo noi in paese di 6000 abitanti abbiamo firmato in comune in 100 o poco più per la sospensione della legge.
Roberto70
#354 Roberto70 2019-06-03 12:38
Agli elettori della Lega è, invece, sembrato che Salvini stesse mantenendo una certa coerenza – spiegano – anche da posizioni di inferiorità delle proprie istanze. Tutto all’opposto, l’idea di non toccare la Legge Lorenzin, per mantenere un ponte discorsivo con il PD in caso di ribaltone, è parso un bieco tatticismo sulla pelle dei bambini: i 5s hanno pagato anche per questo.”

Faccio presente che ho smesso di votare lega per questo:
pasquinoweb.wordpress.com/.../...

e che, dopo questa PORCHERIA + diamanti nigeriani + il trota, la lega era precipitata al 5% POI è "arrivato" salvini che ha cominciato a parlare di 600mila "negri" da ri-spedire in africa + uscita dall' euro + sud fratello (come no specialmente quando cantava napoletani puzzate come i cani) + promesse NON MANTENUTE (e impossibili da mantenere) + altre cazzate ed è arrivato al 35% (ma 35% del 55% - per i 5* il 17% del 55%). Quindi mai dire mai
Roberto70
#355 Roberto70 2019-06-03 12:50
Ma credo che non sbagliano di molto. solo noi in paese di 6000 abitanti abbiamo firmato in comune in 100 o poco più per la sospensione della legge.

Mah, io continuo ad avere intorno a me tutti PROVAX quindi sti 2 milioni mi sembrano un po eccessivi. Ma anche se fossero tutti dei 5 stelle, a quanto sarebbero arrivati in %?
Quindi sta debacle con i vaccini c'entra poco
Signore di Gibelletto
#356 Signore di Gibelletto 2019-06-03 13:11
#350 Aigor

Guardi, io in un altro post, ho paragonato la parabola del 5 Stelle (che ho ancora votato) al suicidio collettivo dei noti roditori artici, i Lemming..
In effetti resta anche a me la domanda: Chi comanda nel 5 Stelle, e "consiglia" Di Maio (perché è offensivo per l'intelligenza umana pensare a un Di Maio decisore ultimo) è un idiota o ha voluto così ?
Come già scritto, avevo in linea di massima previsto quel che sarebbe accaduto, perché in politica funziona sempre il "principio della sottrazione": se tu tagli i tuoi bacini elettorali non avrai più i voti dei tuoi bacini elettorali. Ti resteranno i voti dello "zoccolo duro" (come il mio, ad esempio), ma non di più.
Come tagliare efficacemente i bacini elettorali?
Esempi:
1) mandare "affanculo" i Comitati di cittadini sorti per la difesa dell'ambiente in tutta Italia, che ti hanno sempre sostenuto (contro la TAP, Terzo Valico,etc.), perdendo così i voti "verdi" (che nelle ultime elezioni europee invece sono stati parecchi): FATTO
2)abbandonare il Web, su cui hai basato la tua scalata politica, a qualcun altro: FATTO
3) assumere le tradizionali posizioni piddine sull'immigrazione dall'Africa (clandestina, aggiungerei, essendo quasi interamente finti profughi) invece che far propria la posizione politicamente illuminata di Konarè, facendo così imbufalire un sacco di Italiani: FATTO.
4) assumere le tradizionali posizioni del pd in tema (utilizzo il linguaggio fusariano) di "cosmetica dei diritti civili", invece che, appunto, lasciarle al partito dei dementi: FATTO.
5) assumere il Ministero della Sanità, la "patata bollente", senza aver un'idea seria di come gestire il tema "caldo" delle vaccinazioni lorenziniane (che rendono l'Italia il paese con più vaccini obbligatori d'Europa e forse del Botswana e dell'intera Africa meridionale), facendo così imbufalire un sacco di tuoi elettori: FATTO.
6) lasciare la politica estera sull'Africa a Salvino Salvini, che apparirà, lui solo, all'elettorato come il salvatore della patria: FATTO.
7) allinearsi alle posizioni del partito dei dementi e di Drinker sull'Europa, facendo così imbufalire un sacco di tuoi elettori: FATTO.


E potrei continuare..
Resta la domanda, a cui vorrei qualcuno mi rispondesse: se tu guidi un movimento politico e tagli i tuoi bacini elettorali, quindi sottrai al tuo Movimento politico miriadi di voti, come puoi pensare le elezioni vadano bene? Perché sei il più onesto?
Aigor
#357 Aigor 2019-06-03 15:21
@Signore di Gibelletto

Grazie, ma diamoci del tu, siamo tutti nella stessa barca :hammer:
Citazione:
se tu guidi un movimento politico e tagli i tuoi bacini elettorali, quindi sottrai al tuo Movimento politico miriadi di voti, come puoi pensare le elezioni vadano bene? Perché sei il più onesto?
Vedi il mio punto 2) ahimè…
Ciò che è incredibile è la faccia di tolla che hanno questi personaggi: riescono a recitare a livello da oscar.
Spero vivamente di sbagliarmi e di poter tornare nelle urne ad esprimere il mio voto, ma come già detto, sono un povero ottimista...
horselover
#358 horselover 2019-06-03 17:57
i dati sulle schede bianche e nulle non vengono pubblicizzati come dovrebbe essere. forse la dimensione della protesta e ancora maggiore di quanto appare dall'astensionismo presto potrebbero essere spazzati via tutti insieme dall'indifferenza e dall'ostilità delle grandi masse(che inconsapevolmente detengono il potere). le nicchie (tipo estrema destra o ecologisti) non basteranno più
Sertes
#359 Sertes 2019-06-03 18:24
Citazione Signore di Gibelletto:
se tu guidi un movimento politico e tagli i tuoi bacini elettorali, quindi sottrai al tuo Movimento politico miriadi di voti, come puoi pensare le elezioni vadano bene? Perché sei il più onesto?

Semplicemente chi controlla il M5S non ha bisogno di elezioni per restare al potere. Controllava PD+FI prima, controllerà la Lega quando governerà da sola, ecc.
Infatti la linea politica è sempre la stessa: pro-nato, pro-euro, pro-vax
Son cambiate le facce sui burattini
Senna
#360 Senna 2019-06-03 18:34
#353 juss
Citazione:
solo noi in paese di 6000 abitanti abbiamo firmato in comune in 100 o poco più per la sospensione della legge.
Come ho sempre detto, ca. 1,5%, max 2%

#355 Roberto70
Difatti c'entrano poco o niente le vaccinazioni, con il dimezzamento dei consensi; quelli sono calati, grazie ai media, ma qua dentro sono convinti dei milioni di no vax che non esistono.
Signore di Gibelletto
#361 Signore di Gibelletto 2019-06-03 20:22
Sempre seguendo la "vincente" strategia politica del Movimento 5 Stelle, e cioè l'utilizzo diffuso del "principio di sottrazione" (che consiste appunto nel tagliarsi i propri bacini elettorali), mi permetto di fornire consigli elettorali ai gruppi dirigenti degli altri partiti:
1) per Salvino Salvini e la Lega: spiegare ai propri elettori del Nord che l'idea della Padania libera è una stronzata e che bisogna ridurre le autonomie delle regioni del Nord ed aumentare l'immigrazione dall'Africa, perché serve per ripopolare le brulle lande nordiche;
2) per Fratelli d'Italia: raccontare nei comizi ai propri elettori radunati che il Duce era un cialtrone, ed il più grande uomo dello scorso secolo è stato Lenin;
3) per Più Europa: raccontare agli elettori che bisogna uscire subito dall'Europa attuale con un Italexit;
4) per Forza Arcore: raccontare ai propri elettori che la "questione verde" è importante e l'ambiente va rispettato e non sfruttato, e che B. non è un modello a cui ispirarsi per le proprie esistenze,e che le barzellette che racconta non sono divertenti;

e via così che andrete benissimo alle prossime elezioni..
Cum grano salis
#362 Cum grano salis 2019-06-04 00:57
Chiaramente non si può sapere se i #duemilionimeno abbiano aderito o meno, e so di dire un'ovvietà dicendo che si possono solo cogliere indizi.
Ma perché il mio post non sia solo ovvio e banale, proviamo a spostare per un attimo il target di riferimento sullo stesso bacino di cittadini italiani, non tutti ma sicuramente tanti, abbastanza ben distribuiti, e vediamo cosa accade quando non hanno quello che vogliono.
Citazione:
Il Fatto Quotidiano: “Serie A, numeri flop per Sky-DAZN. I tifosi abbandonano le pay tv?”
...L’audience è crollata del 30%...con una riduzione di 700-500 mila abbonati
news.superscommesse.it/calcio/2019/06/il-fatto-quotidiano-serie-a-numeri-flop-per-sky-dazn-i-tifosi-abbandonano-le-pay-tv-381720/
Problema di costi? Di incapacità dell'homo medio non technologicus di smanettare con DAZN, pc, app e smart tv (che spesso non sa nemmeno di avere), visto che vuole solo sapere il numero del canale come ha sempre fatto, con tutto che funzioni sempre bene al primo colpo? Campionato improvvisamente poco interessante, proprio quando arriva Cristiano Ronaldo? Qualità video scadente per causa loro o delle linee di casa?

E non c'è nessuno che raccoglie le firme nei paesi...come si fa? Saranno tutti pro Sky-Dazn?

Siccome sono bei soldoni in meno, non semplici voti, come diavolo faranno a fare il budget per l'anno prossimo?
Mah...leggeranno i commenti degli utenti in rete e valuteranno il feedback del servizio clienti, ma dubito che qualcuno dica agli azionisti che la colpa è la fine del campionato a Marzo per colpa della Juve e la pirateria.

Ci sarà un po' di quello, un po' di questo e quell'altro, ma è la somma che fa il totale (di Totò), e fa la bellezza di 6-700.000 clienti paganti in meno, un tremendo crollo del 30% in appena un anno (e la pirateria c'è da una vita ormai)
Ma per spiegare un crollo così vistoso in poco tempo, come per i 5S di cui ora parlo, vuol dire che ci sono stati disastri su più fronti contemporaneamente, VACCINI compresi. Non saranno 2 milioni, saranno la metà della metà...che facciamo, li perdiamo?? Di cosa pensiamo siano fatte le percentuali dei voti?? Ogni mezzo milione di voti conta!!
Mezzo lo perdiamo per quello, mezzo per quell'altro, un altro tanto di qua, uno di là, e abbiamo fatto la somma che fa il totale.

MA TUTTI QUELLI CHE HANNO VOTATO ALLE POLITICHE SAPEVANO CHE IL MOVIMENTO LOTTAVA CONTRO LA LORENZIN DA MOLTO TEMPO E CRITICAVANO LA SICUREZZA DEI VACCINI DA ANNI E ANNI...
ERGO
NON ERANO PRO-VAX!!!!!!!!!!!!!!

ALTRIMENTI NON VOTAVANO DI SICURO M5S SE CI TENEVANO COSI' TANTO AD ESSERI SICURI DI FAR VACCINARE I LORO FIGLI!!

Compresi quelli che hanno votato solo per protesta verso Renzi e tutti gli altri!

E poi : ma che...ognuno c'aveva la sua ILVA sotto casa o la TAV che si vedeva dal balcone?
Va bene che si vota l'idea alla base delle varie lotte, ma sarà più ragionevole pensare che i bambini siano distribuiti più uniformemente delle altre questioni in sospeso, e che coinvolgano DIRETTAMENTE (e più intimamente) più persone di quante hanno a che fare con la Tap, le trivelle nel mare di fronte casa o la Val di Susa?
Non si va a raccogliere firme perché quelli che dovevano farlo hanno già ricevuto una bella X sulla scheda elettorale! A chi le dobbiamo mandare le firme, allo stesso governo messo lì a fare proprio quello che diceva di voler fare chiedendo il voto? Ti prende la sfiducia e non esci di casa, dopo che hai invaso le piazze.

Veniamo allo spauracchio che fa da capro espiatorio...
i media sono contro i 5S da SEMPRE !!!!!!!!!!!!
Si partì da Grillo che è un comico delirante, poi populista, poi l'antipolitica, antieuropeisti oscurantisti e nazionalisti, la decrescita felice, poi le scie, i vaccini, e poi gli scontrini, le gaffe, e poi, e poi...e lo sappiamo da SEMPRE!!
Dal video postato da FranZeta : youtu.be/h-_YHmOMQiM?t=331 e le profetiche parole "la rete non dimentica"...
Il Movimento è nato anche da questa consapevolezza, e per combattere proprio anche i media usando la rete.

Ma come si fa ad additare come causa o con-causa della sconfitta la presenza stessa di uno dei nemici che ci si è messi in testa di combattere fin dal proprio atto di nascita proprio per il suo modus operandi di mistificatore della realtà??
Avete mai sentito i partigiani lamentarsi del fatto che avevano i nazisti ed i fascisti contro? Che se invece l'avessero smessa di sparargli addosso ogni giorno allora l'Italia la liberavano prima e senza vittime?

Ehhh...lo so, Obi-Wan,...mi dispiace ma è colpa del lato oscuro della Forza (cit. Dart Fener) :pint:

Va bene che più sudi e più sai fresco, più invecchi e più diventi giovane, ma davvero ci dev'essere un lavaggio del cervello pubblicitario che tende a sovvertire la dinamica naturale delle cose per riuscire a dire che la colpa è dei media!
Se un elettore ha modificato il suo voto per colpa dei media-------------->NON ERA un elettore 5S, ma aveva fatto alle politiche solo un voto di protesta, o per mettere alla prova il Movimento al governo!
Ma davvero, se sei 5S (dentro, nell'animo), puoi tornare a votare facilmente PD, F.I., Lega dopo un anno?

Stiamo commentando due bolle diverse, una che si era gonfiata troppo, ed una che si è sgonfiata troppo : la prima per le varie cazzate degli altri, la seconda per le varie cazzate nostre.

Corri Giulia, corri tranquilla verso i vaccini, è dimostrato anche da tanti tuoi elettori che più corri e più sai di fresco!

poi vediamo di che profumi quando sarai un l'ago ( :hammer: ) di sudore :perculante: :-D

Per postare dei commenti è necessario essere iscritti al sito.

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. INFO