Forum

Commenti Recenti

rss

Segnalazioni e commenti degli utenti sulle notizie più recenti.

***

Nella diretta di oggi (ore 11.30) Paolo Ruffini risponde alle domande degli utenti sull'uso dell'ipoclorito.


(se volete partecipare, utilizzate la chat di youtube)

.

 

Aggiungi Commento   

Parsifal79
#1 Parsifal79 2019-04-06 10:08
Il Codice Normale

L’altro giorno abbiamo provato a immaginare quanti voti guadagnano i “populisti” fra quanti leggono di Gueladje Koulibaly, immigrato clandestino dalla Guinea, con precedenti per violenza, resistenza e una molotov, che dovrebbe già essere stato rimpatriato o almeno ristretto in un Cara in attesa dell’espulsione decretata da mesi dal questore; invece nessuno lo cerca, lui resta a piede libero e tenta di stuprare una diciottenne a Torino, nel parco del Valentino. Oggi ci poniamo la stessa domanda per un’altra notizia, ancor più grave, sempre da Torino: quella di Said Mechaquat, marocchino con cittadinanza italiana, che il 23 febbraio ha sgozzato il giovane Stefano Leo scambiandolo per un ex rivale in amore, ma quel giorno avrebbe dovuto essere in carcere o ai domiciliari o ai servizi sociali (dal 9 maggio 2018, e per una condanna del 2016!) a scontare una condanna di 1 anno e 8 mesi senza condizionale per maltrattamenti alla consorte, invece era libero per i soliti ritardi nell’esecuzione della pena. Ieri il procuratore generale Edoardo Barelli s’è scusato (per quel che può valere) con i familiari della vittima e ha spiegato che il caso di Said è tutt’altro che isolato: soltanto nella civilissima Torino, ci sono circa 15 mila sentenze definitive emesse dal 2016 a oggi su almeno altrettanti criminali che attendono di essere eseguite per la cronica assenza di personale (giudici, cancellieri, segretari, agenti). Figurarsi quanti sono in tutto il resto d’Italia. Non tutti i condannati, al momento dell’esecuzione, finiscono in cella, anzi solo una minima parte.

In Italia, grazie alla legge Gozzini e alla stratificazione di infinite norme svuotacarceri (l’ultima, del ministro Orlando, l’ha fortunatamente cancellata Bonafede), chi deve scontare una pena complessiva o residua fino a 3 anni (in certi casi 4), la galera non la vede neppure in cartolina. Dunque anche Said probabilmente sarebbe finito in qualche ospizio o ente benefico, tipo B. a Cesano Boscone. Ma ci sono pure i condannati “over 3” (o 4) che un po’ di carcere devono farselo per forza. Bene, anzi male: quando finalmente lo Stato, zigzagando fra gradi e fasi di giudizio, prescrizioni, amnistie, condoni, indulti, scappatoie e cavilli vari, dopo anni e anni, con enorme dispendio di soldi, uomini, strutture ed energie, riesce finalmente ad assicurare alla giustizia un colpevole, manca il personale per l’ultimo tratto di strada da casa alle patrie galere. Decine di migliaia di potenziali galeotti, molto pericolosi visto che le loro condanne superano i 4 anni, circolano indisturbati fra noi, pronti a riprendere l’attività criminale.

Il che rende tragicamente ridicoli gli alti lai che a cadenza regolare si levano dai pulpiti “garantisti” sul “sovraffollamento carcerario” per i “troppi detenuti” e le “poche pene alternative”. Panzana che fa il paio con un’altra, già smentita dagli studi criminologici più seri: che il tasso di recidiva aumenti per chi sconta la condanna in carcere e diminuisca per chi resta a piede libero (con tanti saluti a Cesare Beccaria, gran sostenitore della certezza della pena). La verità è che l’Italia ha meno detenuti in rapporto alla media europea e soprattutto in rapporto al numero di criminali in circolazione (essendo l’unico Paese d’Europa con tre regioni controllate militarmente dalle mafie e col record di corruzione ed evasione fiscale). Chi pensa che gli attuali 60 mila detenuti siano troppi finge di ignorare che, alla luce delle sentenze ineseguite, dovrebbero essere il doppio. E, se non lo sono, è solo perché il sistema non funziona. Il che rende paradossale la solita ricetta di aprire le galere per far uscire un po’ di delinquenti, con l’ennesimo indulto, amnistia, svuotacarceri per mandare lorsignori a scontare la pena a casa propria o in qualche istituto, dove poi manca il personale per controllare che rispettino gli obblighi e non tornino a delinquere.

Le anime belle hanno criticato uno dei punti più sacrosanti del programma giallo-verde: quello di costruire nuove carceri. Queste consentirebbero ai detenuti di vivere in spazi più civili e allo Stato di adeguare i posti-cella a un fabbisogno destinato a crescere nel caso di anche minimi recuperi di efficienza della macchina giudiziaria. Carceri che si potrebbero ricavare non solo edificando nuove strutture, ma anche riadattando (per i detenuti meno pericolosi) le caserme in disuso. Ma non basta: oltre ai passi già compiuti da Bonafede (blocca-prescrizione, Anticorruzione, esclusione dei reati da ergastolo dal rito abbreviato e dai relativi sconti di pena), è in cantiere la riforma del Codice di procedura penale. L’occasione giusta per sfrondarlo da assurde scappatoie fatte apposta per regalare l’impunità ai colpevoli. L’altro giorno Giulia Ligresti ha ottenuto dalla Corte d’appello di Milano la revisione della pena di 2 anni e 8 mesi, più sequestro di azioni e immobili per circa 15 milioni, da lei stessa patteggiata a Torino per aggiotaggio e falso in bilancio. Avete mai visto un innocente che patteggia 32 mesi di galera e il sequestro di 15 milioni? Evidentemente era innocente a sua insaputa. Eppure in Italia è possibile anche questo: concordi una pena, non la impugni (perché si può pure patteggiare e poi ricorrere in appello e in Cassazione), la rendi definitiva; poi si scopre che il Tribunale dove hai patteggiato non era competente e i processi a te e agli altri ripartono altrove da zero con risultati opposti; il tuo patteggiamento diventa carta straccia; e ti ritrovi pure beatificato dai giornali come un martire sul calvario e la vittima di un errore giudiziario cui hai concorso anche tu. È populismo indignarsi per le baggianate che rendono ridicola la Giustizia? Se lo è, ci iscriviamo subito. Ma preferiamo chiamarlo buonsenso.

“Il Codice Normale” di Marco Travaglio sul Fatto Quotidiano del 6 Aprile 2019

infosannio.wordpress.com/.../il-codice-normale
robcoppola
#2 robcoppola 2019-04-06 10:50
Per chi sta cercando lavoro ad ogni costo sappiate che in India c'è una grossa domanda di autisti di pullman :-D
BELLINI
#3 BELLINI 2019-04-06 12:31
Avete seguito lo scontro su Facebook tra il dott Serravalle e Burioni?
Serravalle ha detto che nella Farmacia Internazionale del Vaticano ed in Svizzera è disponibile il vaccino monocomponente per il morbillo e che lui non ha nessun conflitto d'interesse nel proporre un vaccino o un altro (e chi vuole intendere, intenda), anzi ha più volte dichiarato di aver vaccinato i figli, ma di non aver vaccinato i nipoti.
Burioni ha detto che non ha senso chiedere a una casa farmaceutica di produrre vaccini monocomponenti e che per chi volesse il monocomponente contro il morbillo può andare in India a comprarlo.
Serravalle gli ha dato del bugiardo che nega l'evidenza.
Poverino che figura di merda!!!
Ahahahah
Nomit
#4 Nomit 2019-04-06 13:21
#1 Parsifal79 - Citazione:
“Il Codice Normale” di Marco Travaglio sul Fatto Quotidiano del 6 Aprile 2019
Mi dispiace che anche Travaglio dia spazio a fatti di cui si parla solo perché gli autori non sono europei occidentali, quando, andando a cercare gli altri episodi di cronaca nera, si scopre che nello stesso periodo sono avvenuti molti altri crimini violenti commessi da italiani.
ElSamueL
#5 ElSamueL 2019-04-06 14:34
Bella puntata di bordernights, ho seguito la diretta ed è stata interessante. Per quanto riguarda il cambiamento sull'ingresso a scuola con solo la cerificazione sul morbillo, mi pare uno specchio per le allodole in vista delle europee per raccattare un pò di voti.
Parsifal79
#6 Parsifal79 2019-04-06 14:40
#4 Nomit Citazione:
Mi dispiace che anche Travaglio dia spazio a fatti di cui si parla solo perché gli autori non sono europei occidentali
Se avesse citato 2 casi di italiani, qualcuno avrebbe detto che è il solito buonista che evita di parlare di criminali stranieri.

Se cita 2 casi di stranieri, allora è razzista o non so cosa e ne parla solo perchè sono stranieri.

In pratica chiunque dovrebbe sentirsi obbligato a citarne uno italiano e uno straniero, per una sorta di par condicio della morale, oppure scatta il processo alle intenzioni?

A me sembra assurdo che una persona debba vivere con l'obbligo morale di citare un caso di crimine commesso da italiano ogni volta che cita un caso di crimine commesso da straniero.
peonia
#7 peonia 2019-04-06 14:48
Ogni volta che ci sono dei post da commentare nel precedente C.L., ne apri uno nuovo... :-D che faccio li ricopio qui? :-P
ce n'erano almeno un paio notevoli.... :-(
Nomit
#8 Nomit 2019-04-06 14:55
Parla di quei due perché la loro etnia farebbe guadagnare voti ai populisti, capisco il suo discorso, ma il risultato è quello di mettere altra carne al fuoco.
horselover
#9 horselover 2019-04-06 15:04
entrambe le fazioni che si stanno combattendo in libia rivendicano il possesso dell'aeroporto di tripoli (in disuso)
maryam
#10 maryam 2019-04-06 15:40
#7 peonia


Ricopia :-)
ivi.72
#11 ivi.72 2019-04-06 15:43
Scusate ma su che base, e con quale autorità, i NAS hanno vietato ad un'azienda di produrre ipoclorito, da distribuire in piccole confezioni, con la "ricetta" ruffini?

Io voglio i nomi degli agenti del NAS che hanno fatto ciò, e pure i nomi dei loro ufficiali.

Cioè questo è un fatto gravissimo.
Floh
#12 Floh 2019-04-06 15:45
Breaking news

Sto cercando di organizzare a Milano una cena per gli utenti di Luogocomune.
Chi fosse interessato può farlo presente nell'apposito thread che ho creato.

Ringrazio anticipatamente tutti gli utenti che vorranno parteciare.

Link al thread:

luogocomune.net/.../...
maryam
#13 maryam 2019-04-06 15:47
Class action legge
Lì per lì sembrava una bella cosa, ora mi arrivano voci che mi creano confusione.
Ho pensato che una legge del genere sia una bella conquista.
Ora sento che Codacons sia piuttosto delusa,
il Fatto ha commentato con altri accenti.
www.ilfattoquotidiano.it/.../5086812

Per Codacons (contatto mio) ennesimo maquillage.
Nella nuova legge non c'è il danno punitivo.
Senza danno punitivo la class action è depotenziata.
Qui il commento di Rienzi www.youtube.com/.../
Parsifal79
#14 Parsifal79 2019-04-06 15:54
Dato che a bordernights si è parlato di dermatiti, croste e funghi che ne sarebbero la causa, voglio dire come ho risolto il problema, in 2 settimane e a costo zero, che da almeno 15 anni tenevo a bada solo con pomate da farmacia , tipo nizoral, ma quando smettevo di usarle (come indicato nel bugiardino per non abituare il fungo) il problema ritornava come e più di prima.
Ho cercato di capire da cosa potesse dipendere, e dopo anni di ricerche e riflessioni sono arrivato alla conclusione che il sebo, cioè l'olio che produce il nostro corpo per difendere la pelle, va protetto dai detergenti che sgrassano la pelle.
Ho provato inizialmente a non lavare la faccia e il cuoio capelluto per più giorni, ma dopo una settimana compaiono arrossamenti irritati tipo ustioni (probabilmente il fungo si nutre del sebo e mette su famiglia) che, quando si riprende a lavarsi col sapone, diventano croste di pelle morta in superficie.

Ho risolto così: prima di detergere viso e cuoio capelluto, li ungo con un olio (va bene uno qualsiasi a cui non si è allergici) e poi subito dopo lavo delicatamente una sola volta con un detergente qualsiasi. Poi asciugo tamponando senza strofinare. Così tutti i giorni per una sola volta al giorno.
In due settime sono ritornato ad avere una pelle perfetta, senza arrossamenti e senza croste. Anche la forfora non la vedo più da anni.

Importante: i primi giorni, dopo che ci si lava/deterge, rimane una pappina bianca nelle zone in cui si formavano arrossamenti/croste. Non staccatela dalla pelle e non strofinateci sopra l'asciugamano, perchè è pelle morta in superficie ma ancora viva sotto. Se la togliete si infetta e non passa. Deve seccarsi e andare via da sola senza forzature.
.
maryam
#15 maryam 2019-04-06 15:57
Domani a Firenze convegno organizzato da NO NATO NO GUERRA, GLOBALRESEARCH E ALTRI
purtroppo non ripreso dai blogger.
Ci sarà la documentazione.

Convegno internazionale

I 70 ANNI DELLA NATO:
QUALE BILANCIO STORICO?
USCIRE DAL SISTEMA DI GUERRA, ORA.
nowarnonato.blogspot.com/.../...
pensatore
#16 pensatore 2019-04-06 16:11
Convegno della NATO; chissà se nel bilancio storico parleranno delle epiche gesta dei "gladiatori"(?)
Dona2001
#17 Dona2001 2019-04-06 16:22
Convegno internazionale

I 70 ANNI DELLA NATO:
QUALE BILANCIO STORICO?
USCIRE DAL SISTEMA DI GUERRA, ORA.

Firenze, Domenica 7 Aprile 2019
CINEMA TEATRO ODEON
Piazza Strozzi
ORE 10:15 – 18:00


RELAZIONI INTRODUTTIVE

I 70 anni della NATO: di guerra in guerra

Verso uno scenario di Terza guerra mondiale

TAVOLE ROTONDE

Jugoslavia: 20 anni fa la guerra fondante della nuova NATO

I due fronti della NATO ad Est e a Sud

L’Europa in prima linea nel confronto nucleare

Cultura di pace o cultura di guerra?

Intervengono:

Michel Chossudovsky, professore di economia, direttore del Centre for Research on Globalization (Global Research, Canada).

Živadin Jovanović, Presidente Forum di Belgrado (Serbia).

Jean Bricmont, scrittore, professore emerito dell’Università di Lovanio (Belgio).

Diana Johnstone, saggista (Stati Uniti).

Paul Craig Roberts, economista, editorialista (Stati Uniti)

* * * * *

Alex Zanotelli, missionario comboniano.

Gino Strada, medico, fondatore di Emergency.

Franco Cardini, storico, saggista.

Fabio Mini, militare e scrittore.

Giulietto Chiesa, scrittore e giornalista, direttore di Pandora TV.

Alberto Negri, giornalista, corrispondente di guerra de “Il Sole 24 Ore”.

Tommaso Di Francesco, giornalista, condirettore de il manifesto.

* * * * *

Jean Toschi Marazzani Visconti, scrittrice e giornalista

Germana Leoni von Dohnanyi, scrittrice e giornalista.

Fernando Zolli, missionario comboniano.

Franco Dinelli, ricercatore CNR.

Francesco Cappello, educatore e saggista.

Manlio Dinucci, scrittore e giornalista.


PROIEZIONE DI DOCUMENTAZIONI VIDEO
E VIDEOMESSAGGI
MICROFONO APERTO AL PUBBLICO
PER LE CONCLUSIONI

Promotori:
ASSOCIAZIONE PER UN MONDO SENZA GUERRE

Comitato No Guerra No Nato/Global Research

in collaborazione con

Pax Christi Italia, Commissione Giustizia e Pace dei Missionari Comboniani, Comitato Pace e Disarmo e Smilitarizzazione del Territorio (Napoli), Rivista/Sito Marx21, Sezione Italiana della WILPF (Lega Internazionale Donne per la Pace e la Libertà), Tavolo per la Pace della Val di Cecina, Medicina Democratica Livorno e Val di Cecina, e altre associazioni la cui adesione è in corso.


PER PARTECIPARE AL CONVEGNO (AD INGRESSO LIBERO)
OCCORRE PRENOTARSI COMUNICANDO VIA EMAIL O TELEFONO
IL PROPRIO NOME E LUOGO DI RESIDENZA A:
Giuseppe Padovano
Coordinatore Nazionale CNGNN
Email
Cell. 393 998 3462
Pagina web:
perunmondosenzaguerre.eu/
perunmondosenzaguerre.blogspot.com/
music-band
#18 music-band 2019-04-06 17:16
Chissà Perchè? Non ho proprio idea di che cosa potrebbe essere...
adnkronos.com/.../...

Ahhhh.... Fortuna che ci sono gli esperti; colpa dei cambiamenti climatici...
music-band
#19 music-band 2019-04-06 17:18
Ah, sta gente moderna che rincorre cose come la salute... Che pazzi, sono "Ossessionati" dal mangiare sano... Dovrebbero smettere di pensare, prendere le pilloline indicate e stare zitti...
www.ilfattoquotidiano.it/.../5087403
BELLINI
#20 BELLINI 2019-04-06 18:27
Urbano Cairo sarà il successore politico di Silvio Berlusconi
fefochip
#21 fefochip 2019-04-06 18:42
per chi segue il discorso microbiota e vaccini consiglio spassionatamente la visione di questo video

convidivo ogni parola di questa dottoressa , avrei detto le stesse identiche cose

kamiokande
#22 kamiokande 2019-04-06 20:04
Il vaccino monovalente per il morbillo



sarebbe in vendita in Svizzera e forse anche nello stato del Vaticano, con buona pace dell'immunologo Burioni



ilblogdilameduck.blogspot.com/
Parsifal79
#23 Parsifal79 2019-04-06 20:22
Burioni sarà ospite a CHE TEMPO CHE FA di domani. Ci sarà anche Beatrice Vio e Di Maio.

Già immagino come sarà indirizzata la trasmissione.
LICIO
#24 LICIO 2019-04-06 20:42
E' TRISTE VIVERE IN UN PAESE PRIVO DI GRANDI IDEALI GUIDA...CI E' DATO ASSISTERE QUOTIDIANAMENTE A FAZIONI CONTRAPPOSTE DOVE A PRIMEGGIARE E' UN TRISTE INFANTILISMO POLITICO...CHE NON APPRODA DA NESSUNA PARTE...
Parsifal79
#25 Parsifal79 2019-04-06 20:58
#22 kamiokande



sulla pagina F.B. di Burioni ho letto questo commento:

Continuo a chiedermi il perché???? Sono la mamma che ha portato 300mila firme quest estate x l obbligo vaccinale.. Siamo mamme di bimbi immosopressi.. Mi chiedo quando lo stato farà pace con il cervello.. Quando penserà a noi ai nostri bambini ma a anche quelli definiti sani ma potenzialmente pericolosi x tutti gli altri bambini siano essi fragili o no.. Mi chiedo quando avranno voglia di ascoltare noi i nostri medici e guardare i nostri bambini.. Ci stanno chiudendo le porte in faccia.. Parlano di integrazione ma grazie alle loro cagate i bambini restano fuori non per scelta ma costretti.. Viola mia figlia sono 3 mesi che è a casa epidemia di varicella.. Lei trapianto di fegato.. Cosa volete ancora toglierci? Ci state lentamente escludendo ci togliete la normalità e la felicità..
--------------------------------------------------------------------------------------

Come avevo già detto, non è più questione di soglie di copertura da raggiungere, ma si è instaurato il concetto che non ci devono essere più non vaccinati. Non solo nelle scuole perchè, anche se ne facessero di nuove per dividere i non vaccinati dagli immunodepressi, dopo si lamenterebbero che non possono portare i figli in qualsiasi luogo pubblico per lo stesso motivo.
kamiokande
#26 kamiokande 2019-04-06 21:11
@ Parsifal79

Ormai hanno fatto il lavaggio del cervello alle persone, per di più il morbillo è una di quelle malattie per cui Lascienza ha apertamente riconosciuto l'inesistenza dell'immunità di gregge

Failure to reach the goal of measles elimination. Apparent paradox of measles infections in immunized persons.
www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/8053748

come anche per la rosolia

Failure of Rubella Herd Immunity during an Epidemic
www.nejm.org/doi/full/10.1056/NEJM197301112880204
Al2012
#27 Al2012 2019-04-06 22:24
it-it.facebook.com/.../2095896603825959?__tn__=-R
"In questo video, la conferma delle proprietà dell'olio di cannabis di distruggere le cellule cancerose.
Ecco il perché della censura nei confronti di questa pianta.
L'industria del cancro non vuole una cura per il cancro. Puoi scaricare il video direttamente da questo link.


www.territorioscuola.com/.../YCvwda4PO_4
starburst3
#28 starburst3 2019-04-07 06:06
#16 pensatore
Citazione:
Convegno della NATO; chissà se nel bilancio storico parleranno delle epiche gesta dei "gladiatori"(?)
Direi di aspettare, sicuramente qualcuno pubblichera'gli interventi e le conclusioni, certo se come scrive maryam non sono presenti blogger,sara' difficile vederli su youtube.
Essendo presente tra i relatori anche giulietto chiesa almeno pandora tv dovrebbe riprendere il convegno,altrimenti ci tocchera' leggere o il sole 24 ore o il manifesto,sperando che non abbondino in tagli per questioni di spazio,sai sono testate che hanno "molto" da dire in poche pagine! Specialmente il manifesto. ;-)
Ma noi siamo degli inguaribili ottimisti,vai giulietto,almeno tu facci sapere.

Dipinsi l'anima su tela anonima
Roberto70
#29 Roberto70 2019-04-07 08:17
Come ti smonto il mor-balla

Nel 2008 gli immunidepressi non esistevano?

researchgate.net/.../...'epidemiologia_del_morbillo_in_Italia
peonia
#30 peonia 2019-04-07 08:32
grazie Roberto!
starburst3
#31 starburst3 2019-04-07 10:17
Intanto per par condicio, un articolo del grande assente del convegno fiorentino,uno che le cose le sa' perche' le ha vissute in prima persona ma che non avrebbe trovato spazio in tal convegno per evidenti differenze politiche e di vedute sulle malefatte della nato in questi 70 anni.
Convegno guarda caso indetto in concomitanza con quello dove Grimaldi ha partecipato:

Convegno internazionale a vent’anni dall’aggressione “DIMENTICARE? PERDONARE? MAI !” ----- Inviato sotto le bombe, testimone di oggi
fulviogrimaldi.blogspot.com/.../...

Ma se siamo per la par condicio va bene cosi', pero' per la stessa par condicio dobbiamo pubblicare anche le opinioni altrui sulla nato.
Parla il ministro degli Esteri di Milosevic ------- SERBIA: VITTIME, CARNEFICI E LORO VIVANDIERE ------- In margine a un convegno a Firenze

Il Comitato No Guerra No Nato, che fa capo a Giulietto Chiesa, organizzatore del convegno, ha ritenuto di mettere a fianco di chi ha subito o denunciato i crimini Nato (e dei fantasmi degli oltre 4.000 civili che ne sono morti, delle generazioni di avvelenati da uranio e chimica), coloro che hanno lastricato la via dell’inferno accreditandone le bugie. Manca Casarini, impegnato in mare per impresa analoga a quella di Belgrado, quando è corso ad abbracciate i giornalisti di Soros di Radio B-92. Manca Adriano Sofri, che s’inventò, reiterando la menzogna, due bombardamenti serbi sulle donne al mercato di Sarajevo, poi provati colpi dei bosniaci. Manca Alex Langer, che a Lotta Continua allestiva “processi del popolo” contro devianti e poi si erse a santone della non violenza, ma sui serbi invocò le bombe.

Ma molti altri ci sono: Tommaso Di Francesco, vicedirettore del “manifesto”, che incontrai mentre gironzolava per Belgrado, mandava a Roma notizie sul despota Milosevic e ribadiva, ancora oggi, sia la “contropulizia etnica” inflitta agli albanesi, sia la terribile balla di Srebrenica (*). Un suo collega in mestiere e spirito, Salvatore Cannavò, cestinava miei reportage sui profughi Rom del Kosovo, accolti a Belgrado e sistemati nelle ottime case del quartiere della loro etnia, perché tornavano “troppo a favore di Milosevic”. Poi tutti i pacifisti, nonviolenti, protettori dei poveri musulmani di Bosnia, assertori della naturale malvagità dei serbi come constatata a Sarajevo, o biasimatori dei fanatici nazionalisti eredi di Tito: i comboniani con Zanotelli che scriveva: “Una Europa che in tutti questi anni e' stata incapace di fare una politica seria per i Balcani lasciandola fare solo agli interessi economici, egemonici o imperial”, quando proprio l’Europa, dentro la Nato, Germania in testa, era fautrice ed esecutrice della tragedia balcanica. Insieme al papa di Zanotelli, postosi a vessillifero della distruzione.

fulviogrimaldi.blogspot.com/.../...

Dipinsi l'anima su tela anonima
starburst3
#32 starburst3 2019-04-07 10:31
Se qualcuno ha gia' postato l'argomento chiedo scusa per la disattenzione,se non e' successo siamo tutti disattenti e non giustificati:

L’AQUILA 2009-2019: IL PROVVISORIO È PER SEMPRE :

Dedicato ai fautori della crescita del pil, ai liberisti neo terroristi del 21° secolo, a quelli che si rallegrano al telefono con i loro compari sulla ricostruzione "ndo' se magnera'".
Altre 300 vittime del "dove finisce la finanza ed inizia il terrorismo".

www.ilfattoquotidiano.it/.../dieci-anni-sospesi

Dipinsi l'anima su tela anonima
pencri93
#33 pencri93 2019-04-07 10:42
Ho seguito il Webinar con grande interesse, ma ho ancora un dubbio: nel chiedere la preparazione galenica, è meglio prenderla leggermente più forte?

Supponiamo di averne bisogno per la psoriasi, dovrei chiederla al 10% invece che al 9, così da evitare che la farmacia me ne consegni una all' 8,5%?
Zina
#34 Zina 2019-04-07 11:16
#25 Parsifal79

"Quando penserà a noi ai nostri bambini ma a anche quelli definiti sani ma potenzialmente pericolosi x tutti gli altri bambini siano essi fragili o no"

Questo commento fa capire il livello di disumanità e ignoranza al quale siamo arrivati. Bambini "definiti sani"? Ma definiti cosa? Da chi? I bambini SONO sani. Bambini "potenzialmente pericolosi"? Ma come si permettono? Direi che il tso lo dovrebbero fare a questa signora e a tutte quelle pazze esaltate come lei. Poveri figli che madri ignoranti e dementi hanno capitato. Invece di pensare alla malattia del proprio figlio queste pensano a fare ammalare gli altri. Purtroppo questa legge indegna ha risvegliato, oltre ad una serie di presunti scienziati che prima non sapevamo chi fossero e cosa facessero di rilevante, anche persone con problemi mentali seri che cercano di combattere il dolore dell'avere un figlio malato odiando gli altri bambini che stanno bene. Dovremmo aiutare queste madri molto malate, non soltanto facendo una seria informazione su come si aiuta realmente un immunodepresso, ma anche con un supporto psicologico. Invece queste poverette, che prediligono il "mal comune mezzo gaudio", vengono lasciate sole nel loro odio, nella loro disperazione ad inveire contro altri bambini innocenti. Che tristezza questo paese veramente
Pavillion
#35 Pavillion 2019-04-07 12:18
#31 starburst3 2019-04-07 10:17
Intanto per par condicio, un articolo del grande assente del convegno fiorentino,uno che le cose le sa' perche' le ha vissute in prima persona ma che non avrebbe trovato spazio in tal convegno per evidenti differenze politiche e di vedute sulle malefatte della nato in questi 70 anni.
Convegno internazionale a vent’anni dall’aggressione “DIMENTICARE? PERDONARE? MAI !” ----- Inviato sotto le bombe, testimone di oggi

fulviogrimaldi.blogspot.com/.../...

fulviogrimaldi.blogspot.com/.../...

_______
Poniamo che vi sia una corrente lquida continua, poniamo che il suo nome sia luogocomune, poniamo che vi sia un'isola dove "studiare" il materiale che giornalmente la risacca arena prima di rifluire nella dimensione dalla quale proviene. Leggo Grimaldi così come leggo Chiesa, ho letto anche ridicolo screzio tra due giornalisti. Surreale imperdonabile o chissachè se lo screzio si sia spinto fino al punto di dover escludere da un convegno uno che le cose le ha vissute in prima persona.

Par Condicio:
Chiesa non è il padreterno ma neanche Grimaldi è Chiesa... o viceversa!
fulviogrimaldi.blogspot.com/.../...
fulviogrimaldi.blogspot.com/.../...
juss
#36 juss 2019-04-07 12:26
#34 Zina

e da sottolineare la falsità di queste persone:
siamo mamme con bimbi immunodepressi

dati:
raccolte 300.000 firme (che se sono firme stile primarie pd non ci è dato di saperlo)
fossero vere la mamma sostiene di parlare per conto di 300.000 immunodepressi e tutti bambini
in Italia ci sono 10.000 immunodepressi di varie età

Poi si chiedono perchè esistono i freevax???
non sono freevax, ma semplicemente gente onesta che ha capito che il sistema ci sta prendendo per il culo e non ci sta!!!

Piccolo frammento storico: se non erro fino al 2015 non c'erano problemi (era appena passato il 2014 e il magico incontro americano in merito ai vaccini)
poi hanno iniziato con vaccinazioni a tappeto (l'ucraina dovrebbe insegnarci qualcosa)
2016/2017 fatalità iniziano le epidemie di morbillo: in teoria non ci doveva essere visto le vaccinazioni maggiori rispetto al periodo ante 2015.
ora c'è la fobia del mor-balla (bella sta definizione)....ma non è che 2016/2017 abbiano contribuito, tramite il trattamento noto, a diffondere sta malattia??!!??

immunità di gregge grande traguardo che ci mette al riparo da malattie e menate varie: emilia romagna ha questa copertura, eppure proprio li ci sono stati casi documentati (senza fare nomi in questo caso...la privacy va rispettata) di epidemie di morbillo. Una ragazza, secondo un giornale era in fin di vita, secondo un altro giornale era già a casa senza problemi. Nemmeno d'accordo sulla balla da inventare.

E poi si chiedono perchè siamo contrari a queste operazioni??

la risposta è semplice: non ci piace essere presi per il culo dai nostri dipendenti!!!
robcoppola
#37 robcoppola 2019-04-07 12:40
Citazione:
L’AQUILA 2009-2019: IL PROVVISORIO È PER SEMPRE
Ok, ma nonostante questo il risultato alle ultime elezioni regionali (2019) è

today.it/.../risultati-elezioni-abruzzo-2019.html
Quindi deduco che ci sia una certa soddisfazione nella popolazione sulla qualità amministrativa avuta finora.
juss
#38 juss 2019-04-07 13:31
vaccini parte 2, si inizia

roberto-burioni-obbligo-di-vaccinazione-anche-per-gli-adulti-che-tempo-che-fa

www.ilsussidiario.net/.../1868428

e feicnius (secondo la $cienza)
askanews.it/.../...

e questo non ho più bestemmie per definirlo.....questo, il precedente e purtroppo, se ci sarà, anche il futuro governo non sono altro che infami contro genere umano, costituzione e tutti i diritti di una persona

www.leccesette.it/dettaglio.asp?id_dett=60390

vorrebbero in pratica sopprimere in modo tacito, furbesco, con metodi infami la legge vigente in merito alle visite prevaccinali previste come da link qui sotto

www.liberascelta.org/.../

La prescrizione gratuita di esami per l'analisi dei titoli anticorpali è prevista per legge.

questa poi.....

corriere.it/.../...

I migranti non sono una minaccia alla nostra salute
È vero il contrario: sono loro ad ammalarsi di più quando arrivano nel nostro Paese. Non ci sono motivi per temere epidemie di malattie infettive, semmai la sfida è garantire ai migranti un’adeguata assistenza
peonia
#39 peonia 2019-04-07 13:39
toh! :-o

"Vaccino “MMR” [pozione] velenosa: ritarda la parotite a dopo la pubertà, riduce il testosterone e diminuisce il numero degli spermatozoi.
April 06, 2019

Questo articolo rappresenta la parte prima di una serie in due parti sulla parotite. La parte seconda approfondirà ulteriormente gli effetti del vaccino contro la parotite sulla diminuzione della fertilità.
Di Robert F. Kennedy, Jr., Presidente del “Board, Children’s Health Defense”:

In tutto il paese, legislatori frenetici stanno ubbidendo alla campagna di paura orchestrata dall'industria farmaceutica per il morbillo, cercando di imporre un ulteriore mandato per il vaccino contro il morbillo, parotite e rosolia (MMR) della Merck......."
telegra.ph/.../
cosmo
#40 cosmo 2019-04-07 13:52
io volevo chiedere una cosa.mi ricordo di un post qui con una radio dal America che conduttore parlava italiano con un forte accento americano dicendo: noi siamo la radio del opposizione americana.e ancora attiva quella radio e come si chiama?
starburst3
#41 starburst3 2019-04-07 13:58
#35 Pavillon
Citazione:
Par Condicio:
Chiesa non è il padreterno ma neanche Grimaldi è Chiesa... o viceversa!
Gli screzi tra chiesa e grimaldi sono lo specchio della litigiosita' e dello scissionismo della sinistra italica, per quanto riguarda la loro supposta deita', lungi da me considerarla tale,propendo per Grimaldi,ma questo rientra nei giudizi personali.
Battura freddina...per me l'unico dei due che si crede dio e'.....chiesa ;-)

Dipinsi l'anima su tela anonima
Pavillion
#42 Pavillion 2019-04-07 14:11
#41 starburst3
Gli screzi tra chiesa e grimaldi sono lo specchio della litigiosita' e dello scissionismo della sinistra italica, per quanto riguarda la loro supposta deita', lungi da me considerarla tale,propendo per Grimaldi,ma questo rientra nei giudizi personali.
Battura freddina...per me l'unico dei due che si crede dio e'.....chiesa ;-)


&
Non metto lingua, ne sai tanto più di me.
starburst3
#43 starburst3 2019-04-07 14:15
#42 Pavillon
Citazione:
ne sai tanto più di me.
Non esagerare,comunque grazie. ;-)
Citazione:
Non metto lingua,
Espressione di...pappagoniana memoria,quanti ricordi!
www.youtube.com/watch?v=je1KSfes8bU

Dipinsi l'anima su tela anonima
peonia
#44 peonia 2019-04-07 15:13
Hospital viruses: Fake cancerous nodes in CT scans, created by malware, trick radiologists

"I ricercatori in Israele hanno creato malware per attirare l'attenzione sulle gravi carenze di sicurezza nelle apparecchiature e nelle reti di imaging medicale.
"
www.washingtonpost.com/.../?utm_term=.3750037721ff
starburst3
#45 starburst3 2019-04-07 15:32
#37 robcoppola
Citazione:
Quindi deduco che ci sia una certa soddisfazione nella popolazione sulla qualità amministrativa avuta finora.
Al di la' delle scelte politiche, per me i morti sono tutti uguali,ed e' su quelli che avevo messo l'accento e poi l'abruzzo e' sempre stata una regione a trazione destrorza ,le regionali del 2008 dove vinse la lista del centrodestra furono indette 2 anni prima della scadenza naturale per uno scandalo che coinvolse la precedente giunta di centrosinistra guidata da del turco per tangenti nella sanita',potevano rappresentare il cambiamento,ma non l'hanno fatto, quindi chi avrebbero dovuto scegliere?
Chi dall'altra parte politica (si fa per dire) e' in grado di garantirgli una cosa diversa?
La lista m5s alle ultime regionali e' arrivata da sola al 20%,sta' a loro decidere se rappresentare il cambiamento.

Dipinsi l'anima su tela anonima
Calipro
#46 Calipro 2019-04-07 16:30
#23 Parsifal79

Burioni hanno iniziato a prenderlo in giro pure in RAI, come imitazione: ;-)



Quanti free-vax ci devono essere, tra il pubblico televisivo, perché succeda una cosa del genere?


Anche i commenti dei suoi video su youtube sono confortanti, mettendoli in ordine cronologico.
Fateci caso: più si va avanti nel tempo, meno pro-vax genuini ci sono. Ormai a favore della Glaxo sono rimasti solo i debunkers e i bot.
Zina
#47 Zina 2019-04-07 18:12
# 46 Calipro
Soltanto a me questa imitazione non sembra contro Burioni?
starburst3
#48 starburst3 2019-04-07 18:14
#46 Calipro
Citazione:
Fateci caso: più si va avanti nel tempo, meno pro-vax genuini ci sono. Ormai a favore della Glaxo sono rimasti solo i debunkers e i bot.
E gli azionisti,piccoli e grandi, non dimentichiamolo mai.

Dipinsi l'anima su tela anonima
Paolab
#49 Paolab 2019-04-07 18:53
# 21 fefochip
condivido anch'io e aggiungo www.youtube.com/watch?v=8BZehUPpg4w
Canguro
#50 Canguro 2019-04-07 19:42
Maestra con la tubercolosi (sopita per anni), nove malati a scuola

Sara' la "palla da prendere al balzo" per perseverare la politica delle vaccinazioni agli insegnanti?

corriere.it/.../...
Nomit
#51 Nomit 2019-04-07 21:11
#50 Canguro - Citazione:
"sembra che la donna temesse di avere un male incurabile e volesse restare con i suoi alunni il più a lungo possibile"

panico per la propria o altrui morte - tumore al polmone; soluzione del conflitto - tubercolosi
Nomit
#52 Nomit 2019-04-07 21:24

#46 Calipro -
Citazione:
Burioni hanno iniziato a prenderlo in giro pure in RAI, come imitazione
si vede che Pantani è un imitatore scomodo, infatti ogni volta che appare viene interrotto da uno o due gol

-

non sono riuscito a ritrovare quell'intervista a Paolo, probabilmente non è più presente in rete

-

anzi, meglio che tolgo tutto
Zina
#53 Zina 2019-04-07 22:34
#Nomit
Si tratta di Antonio Ornano. Scusami non è che voglia correggerti. Così chi vuole può cercarlo e vedere le altre
Nomit
#54 Nomit 2019-04-07 23:09
Ah, è vero, avevo dato per scontato che fosse Pantani.
Giano
#55 Giano 2019-04-07 23:38
Una minaccia per l'umanità presentata da una minaccia per il giornalismo:
"Un fungo super-resistente si sta diffondendo in tutto il mondo. E non siamo in grado di curarlo."
Su Open di Mentana.

Ecco come inizia l'articolo:

"Si tratta di una delle tre principali minacce alla sopravvivenza dell’umanità, assieme alla riluttanza ai vaccini e al riscaldamento globale: è la resistenza dei batteri agli antibiotici. (...)"
open.online/.../...

La riluttanza.
ZORG
#56 ZORG 2019-04-08 00:15
#55 Giano

La vera riluttanza è quella di Chicco all'amor proprio.
Da mezzo uomo è diventato ominicchio.
Al prossimo stadio farà outing.
Pavillion
#57 Pavillion 2019-04-08 01:53
#43 starburst3 2019-04-07 14:15
#42 citazione:*
Espressione di...pappagoniana memoria,quanti ricordi!
www.youtube.com/watch?v=je1KSfes8bU

____
&'&
*Non metto lingua,
benchè espressione di pappagoniana memoria non sempre l'immagine di un detto rimanda alla stessa artistica scena:
www.youtube.com/watch?v=je1KSfes8bU
peonia
#58 peonia 2019-04-08 08:18
dalla dott.ssa Gatti :-o :-( :cry:

"Sabato scorso, a Parma, l’associazione cattolica Luce di Cristo ha ottenuto l’uso di una sala per discutere di un problema che a loro sta a cuore: l’impiego nella produzione dei vaccini di tessuti ricavati da feti umani.
La Curia di Parma ha storto il naso per l’iniziativa di un’associazione di stampo religioso e il frate che ha fatto gli onori di casa si è affrettato a mettere le mani avanti: quella era un’iniziativa personale dell’Associazione e la Chiesa se ne tirava fuori.
Sì, perché anche per la Chiesa i vaccini sono un dogma, una specie di mistero laico (molto laico!) della fede che deve essere accettato senza alcun dubbio, meno che mai una critica.
Il dibattito è stato sereno e si è basato su documenti pubblici e su documenti che le stesse case farmaceutiche presentano. Niente che debordi dalla più stretta e documentata realtà, tutto disponibile per chiunque e nessuna dietrologia.
Ciò di cui si discuteva è vero: i vaccini, non tutti ma non pochi, vengono coltivati su cellule umane derivati da feti abortiti su richiesta. Si tratta non di aborti spontanei che, in quanto tali, fanno presupporre una qualche patologia, ma di feti prodotti e abortiti su richiesta e “regolarmente” pagati in America attraverso un’associazione chiamata Planned Parenthood. Doveva essere un’associazione nata per l’interesse delle famiglie ma, a quanto pare, gli affari sono fatti in altro modo. Recentemente il Presidente degli Stati Uniti ha chiesto al Governo di cancellarla dall’elenco dei fornitori dello Stato.
Per chi, non del tutto informato, dubita che i tessuti fetali siano usati a scopo industriale sono stati mostrati i dati ufficiali delle stesse case farmaceutiche le quali non fanno certo mistero di una pratica che si protrae da decenni.
Ora, al di là dell’aspetto tecnico e venendo a quello religioso che interessava i presenti, l’aborto è notoriamente un peccato mortale per la chiesa cattolica. Esiste addirittura un articolo del Codice di Diritto Canonico che lo riguarda (il 1398). Ma, stando ai fatti, per i vaccini abortire volontariamente pare proprio fare eccezione e non costituire reato.
È un fatto che negli Anni Novanta, durante la guerra dei Balcani, le donne venivano stuprate, abusate e abbandonate, ma per chi rimaneva incinta non c’era la possibilità dell’aborto, pena la scomunica. Così per diverse altre circostanze qua e là per il mondo in tempore belli. Per le donne che, invece, vendono i propri feti a cadenze semestrali nulla. Non solo, ma si chiudono gli occhi quando i prodotti di quelle cellule vengono inoculati a bambini appena venuti al mondo, a volte veri e propri feti. Sì, perché si vaccinano senza scrupolo anche i prematuri. Qui il peccato non c’è. Non solo, ma con il suo silenzio la Chiesa “invita” a tacere e non vede di buon occhio chi, invece, desidera seguire i dettami canonici..."


www.facebook.com/.../
Canguro
#59 Canguro 2019-04-08 08:24
#21 fefochip
#49 Paolab

La d.ssa Beccarelli e' tosta. L'avevo gia' ascoltata su altre conferenze su youtube.
..una d.ssa che dice " noi medici dobbiamo capire che ormai il paziente che abbiamo davanti ne sa piu' di noi" e' avanti.
...umile ed in gamba.
robcoppola
#60 robcoppola 2019-04-08 10:18
Secondo me, dietro l'ennesimo conflitto in Libia, c'è la Francia e la speranza di macron nel sommergerci di immigrati prima delle elezioni €uropee ...
www.lastampa.it/.../pagina.html
Dona2001
#61 Dona2001 2019-04-08 11:48
ecco come perseguono i genitori che si organizzano per non vaccinare i figli:

okmugello.it/.../...

non conosco il caso specifico (voglio informarmi essendo nella mia zona), però noto un certo accanimento
nel perseguire certe iniziative, guarda caso....
starburst3
#62 starburst3 2019-04-08 12:05
#55 Giano #56 ZORG

Se si dovessero usare gli stessi metodi che usano i vincitori quando si riscrivono la storia a loro uso e consumo, si dovrebbe condannare alla damnatio memoriae tal mentana, pero' non posso e non voglio obbligare gli altri del blog a farlo, lo faccio io, per me da oggi in poi mentana sara' condannato alla mia personale damnatio memoriae.
Mentana chi? Ah quello che incendio' Roma ;-)
P.S. Nerone per me e' innocente e colpevole ne' piu' ne' meno come tutti gli imperatori dell'antica Roma e chiedo loro scusa per l'accostamento improprio e innaturale a mentana.

Dipinsi l'anima su tela anonima
pencri93
#63 pencri93 2019-04-08 16:58
Ho appena chiamato il mio medico di base per provare la soluzione del Dottor Ruffini.

Mi ha detto di essere scettico, e che " l'uso della varecchina sulla psoriasi mi sembra un po' dubbia come cosa".
Azrael66
#64 Azrael66 2019-04-08 17:22
In svendita alcune isole italiane, profonda tristezza...:

"È possibile comprare un'isola italiana, compresi veri e propri gioielli naturalistici e storici. Il costo? Alcuni milioni di euro. In Sicilia, per esempio, si può acquistare l'Isola delle Femmine, dove da circa 20 anni è stata istituita una riserva dalla Regione Siciliana, affidata alla Lipu, per tutelare il patrimonio floristico locale e favorire la sosta delle specie migratorie. Anche l'Isola di Capo Passero, in provincia di Siracusa, e l'Isola di Santa Maria di fronte Marsala sono in vendita."

Già venduta l'Isola di Capo Passero sul quale sorgerà un complesso alberghiero:

ilmessaggero.it/.../...

:(
starburst3
#65 starburst3 2019-04-08 17:29
Convegno di Firenze sui 70 anni della nato,per il momento ne' il sole 24 ore ne il manifesto hanno pubblicato qualcosa.
Su pandora tv un video che racconta la storia della nato, storia che conoscono anche i sassi, con all'interno un video del 2015 del giudice imposimato che parla dei finanziamenti e le manovre nato nei deep state ed intelligence europei per destabilizzare l'italia , ma solo per quanto riguarda la partecipazione nella strategia della tensione dell'eversione nera.
www.youtube.com/.../
Restiamo in attesa di altro,questo lo sappiamo gia'.

Dipinsi l'anima su tela anonima.
juss
#66 juss 2019-04-08 18:53
ho capito come scaricare facile i video yt per chi avesse bisogno.
yout.com normalmente non funziona ma, se usate il browser opera in modalità anonima, attivando vpn, in alto a sinistra, il tutto funziona magicamente

quindi per scaricare dal tubo prendete l'indirizzo del video e togliete le lettere"ube" (www.yout.com/xxxxxecc ecc ecc)
peonia
#67 peonia 2019-04-08 19:38
tutto normale, ovvio, basta che c'è l'ammmore!!! maròòòòòòòòòòòòòòòòòò :-o




ansa.it/.../...
Pavillion
#68 Pavillion 2019-04-08 19:50
(Repubblica la racconta come trionfo dell’amore senza limiti in una famiglia felicemente aperta. Chissà se racconta allo stesso modo la storia qui sotto:)
COPPIA LESBICA ABUSA I
… Leggi tutto
IL MOSTRUOSO SENZA LIMITI

www.maurizioblondet.it/.../
juss
#69 juss 2019-04-08 20:06
#67 peonia

io spero a sto punto che i vaccini causino veramente sterilità cos' che al mondo resteranno solo persone sane di mente (i talebani freevax) che si possono riprodurre mettendo alla luce una nuova generazione con principi migliori!!
peonia
#70 peonia 2019-04-08 21:05
:-o non so come interpretarlo....

Alla Certosa di Trisulti
Scuola sovranista per gli adepti di Steve Bannon


"Dopo l’elezione di Trump, l’ex capo stratega della Casa Bianca Steve Bannon prosegue la rivoluzione sovranista mettendo radici in Europa. Presto aprirà una scuola politica a Collepardo in provincia di Frosinone in un'antica Certosa.
Nell'immaginario dell'ex consigliere della Casa Bianca, la Certosa sfornerà i futuri Viktor Orbán e Matteo Salvini. Leader che resisteranno agli attacchi provenienti dai fenomeni migratori, dall'indebolirsi dei valori cristiani nella società e da un capitalismo che egli definisce come: "spogliato di ogni valore umano".


www.tvsvizzera.it/.../44687702
robcoppola
#71 robcoppola 2019-04-08 22:42
Parsifal79
#72 Parsifal79 2019-04-09 00:49
Luxio
#73 Luxio 2019-04-09 08:46
Riserve di petrolio:



Vediamo un po' partendo dai più grandi...

Venezuela - ci stiamo lavorando
Arabia Saudita - amici
Canada - amici
Iran - ci stiamo lavorando
Iraq - checked
Kuwait - checked
UAE - checked
Russia - mbhmmbh
Libia - checked

Tutto torna, no?
peonia
#74 peonia 2019-04-09 09:01
torna torna..purtroppo!
peonia
#75 peonia 2019-04-09 09:01
Oggi martedì 9 aprile 2019 in diretta radiofonica (Radio Gamma 5) con Marcello Pamio dalle 12:30 alle 15.
Alle ore 13:00 in diretta con Perucchietti Enrica per presentare il libro: "CYBERUOMO: DALL'INTELLIGENZA ARTIFICIALE ALL'IBRIDO UOMO-MACCHINA. L'ALBA DEL TRANSUMANESIMO E TRAMONTO DELL'UMANITA'"
Dalle ore 14 con il dottor Giuseppe Di Bella: "AGGIORNAMENTI SUL MDB"
Radio FM 94:00 MHz oppure in diretta streaming
players.fluidstream.it/RadioGamma5/index.php

peonia
#76 peonia 2019-04-09 09:08
Breaking News: il giudice rockland capovolge il divieto dei non vaccinati!


www.facebook.com/.../?t=45
peonia
#77 peonia 2019-04-09 09:10
:-o

"Claus Kleber, giornalista della TV tedesca ZDF, ha annunciato che la Russia aveva invaso l'Estonia. Kleber poi ha detto che questa fake news serve a preparare i tedeschi ad una guerra imminente. 3 giorni dopo, Obama arriva in Germania. Unite i puntini. "

rt.com/.../...
Tianos
#78 Tianos 2019-04-09 09:41
PEO #67
DA AGGIUNGERE A QUESTO
www.maurizioblondet.it/.../
peonia
#79 peonia 2019-04-09 10:29
pazzescoooooo :-o
Teoclasto
#80 Teoclasto 2019-04-09 11:44
L'invasione diuturna dai confini (purtroppo "ex") a nord-est:

pochi giorni fa questo:
ilgazzettino.it/.../...

e oggi questo:
ilgazzettino.it/.../...

e dopo ci chiediamo perché oramai, a dispetto delle (false) statistiche ammannite da fonti ufficiali e mainstream, ci troviamo oramai in minoranza.

Per non parlare poi della delinquenza dell'est che può scorrazzare impunita da anni, compiere malefatte e tornare nel proprio paese con i proventi delle buone azioni (appena) perpetrate.

D'altronde, in paesi di merda dove può accadere questo:

ilgazzettino.it/.../...

e in cui la "giustizia" è fatta solo per dar lavoro alla pletora di scappati di casa che sappiamo, cosa possiamo mai sperare?
Azrael66
#81 Azrael66 2019-04-09 15:34
#67 peonia
L'importante è distruggere e stravolgere tutto ciò che di “vecchio” ha contraddistinto l'evoluzione umana.
Arte, letteratura, costumi e più recentemente il concetto di famiglia sono stati alterati, violentati, asfaltati dal nuovo che per lo più, almeno per un vecchio matusa come me, mi appaiono come bestiali aberrazioni in chiave neomondialista.
C'è qualcosa di profondamente malato nelle persone che hanno dato vita alla famiglia ritratta nella foto, mi trasmette spiacevoli sensazioni che vanno dallo sdegno alla spiacevole percezione che si prova quando si ha a che fare con la mente di un malato di cervello.

Cieli chimici per la nuova progenie sub-umana.
flor das aguas
#82 flor das aguas 2019-04-09 16:16
Interessante articolo per chi mastica l'inglese. I vari esperimenti della cia e i suoi metodi per cancellare i ricordi. Sulla scia di mk-ultra

www.naturalnews.com/.../
Pavillion
#83 Pavillion 2019-04-09 17:07
GOVERNO DRAGHI, ALL’ULTIMO SACCHEGGIO

www.maurizioblondet.it/.../
horselover
#84 horselover 2019-04-09 17:41
il vecchio si butta, l'antico si conserva
starburst3
#85 starburst3 2019-04-09 17:46
Contro celebrazione di Firenze del 70°anniversario della nato.
Conclusioni riportate nella dichiarazione di Firenze:

Contro-celebrazione a Firenze del 70° della
Nato
- Manlio Dinucci, 09.04.2019
L'arte della guerra.
Il 70° anniversario della Alleanza atlantica è stato celebrato dai 29 ministri degli Esteri riuniti non
nel quartier generale della Nato a Bruxelles, ma in quello del Dipartimento di Stato a Washington.
Maestro di cerimonie il Segretario generale della Nato Jens Stoltenberg, che si è limitato ad
annunciare il discorso di apertura pronunciato dal segretario di Stato Michael Pompeo. La Nato –
spiega il Dipartimento di Stato – è importante perché, «grazie ad essa, gli Stati uniti possono meglio
affrontare, militarmente e politicamente, le minacce globali ai loro interessi: la Nato rimane
fondamentale per le operazioni militari statunitensi nella regione transatlantica (cioè in Europa) e in
altre regioni strategicamente critiche, come il Medio Oriente e l’Asia Meridionale».
È quindi lo stesso Dipartimento di Stato a dirci chiaramente che la Nato è uno strumento degli Stati
uniti. Nessuna reazione politica in Italia. L’unica risposta è venuta dal Convegno che, promosso dal
Comitato No Guerra No Nato e da Global Research, centro di ricerca diretto da Michel
Chossudovsky, ha riunito al cinema-teatro Odeon di Firenze il 7 aprile circa 600 partecipanti. Le
conclusioni sono esposte nella «Dichiarazione di Firenze», riportata qui di seguito: «Il rischio di una
grande guerra che, con l’uso delle armi nucleari potrebbe segnare la fine dell’Umanità, è reale e sta
aumentando, anche se non è percepito dall’opinione pubblica tenuta all’oscuro dell’incombente
pericolo. È di vitale importanza il massimo impegno per uscire dal sistema di guerra. Ciò pone la
questione dell’appartenenza dell’Italia e di altri paesi europei alla Nato.
La Nato non è una alleanza. È una organizzazione sotto comando del Pentagono, il cui scopo è il
controllo militare dell’Europa Occidentale e Orientale. Le basi Usa nei paesi membri della Nato
servono a occupare tali paesi, mantenendovi una presenza militare permanente che permette a
Washington di influenzare e controllare la loro politica e impedire reali scelte democratiche.
La Nato è una macchina da guerra che opera per gli interessi degli Stati uniti, con la complicità dei
maggiori gruppi europei di potere, macchiandosi di crimini contro l’umanità.
La guerra di aggressione condotta dalla Nato nel 1999 contro la Jugoslavia ha aperto la via alla
globalizzazione degli interventi militari, con le guerra contro l’Afghanistan, la Libia, la Siria e altri
paesi, in completa violazione del diritto internazionale. Tali guerre vengono finanziate dai paesi
membri, i cui bilanci militari sono in continua crescita a scapito delle spese sociali, per sostenere
colossali programmi militari come quello nucleare statunitense da 1.200 miliardi di dollari.
Gli Usa, violando il Trattato di non-proliferazione, schierano armi nucleari in 5 Stati non-nucleari
della Nato, con la falsa motivazione della «minaccia russa». Mettono in tal modo in gioco la
sicurezza dell’Europa.
Per uscire dal sistema di guerra che ci danneggia sempre più e ci espone al pericolo imminente di
una grande guerra, si deve uscire dalla Nato, affermando il diritto di essere Stati sovrani e neutrali.
È possibile in tal modo contribuire allo smantellamento della Nato e di ogni altra alleanza militare,
alla riconfigurazione degli assetti dell’intera regione europea, alla formazione di un mondo
multipolare in cui si realizzino le aspirazioni dei popoli alla libertà e alla giustizia sociale.
Proponiamo la creazione di un fronte internazionale NATO EXIT in tutti i paesi europei della Nato,
costruendo una rete organizzativa a livello di base capace di sostenere la durissima lotta per
conseguire tale obiettivo vitale per il nostro futuro».

© 2019 IL NUOVO MANIFESTO SOCIETÀ COOP. EDITRICE

Provo una moderata soddisfazione leggendo questa moderata dichiarazione, sebbene sia interessante ed utile creare un osservatorio e un organizzazione per la nato exit,tuttavia a mio modesto parere si e' mancato di porre l'accento non solo sul dispiegamento militare e di basi dell'alleanza anche in paesi non ancora allineati e non nucleari, noi lo siamo da tempo immemore nuclearizzati, ma nessuno neanche chi ha stilato questo documento ha avuto l'onesta' e il coraggio di scrivere che e' soprattutto il lavoro sotterraneo di condizionamento delle intelligence dei paesi aderenti,fino ad attuare strategie eversive e sovversive usando personale straniero di rinforzo (i famosi collaborazionisti/mezzadri de noantri), il pericolo reale della presenza nato in ogni paese democratico,questo nonostante ci siano quintali di documenti desecretati anche dagli stessi u.s.a. che governano l'alleanza.
Ci mettono davanti una bella cortina fumogena fatta di armamenti e manovre costose ed inutili,quando dovremmo guardare ai condizionamenti politici,economici,culturali,psicologici e propagandistici, applicati per creare consenso,molto piu' pericolosi e letali di una improbabile guerra atomica.
P.S. Nelle guerre di aggressione della nato perpretate alla fine del 20°secolo il comitato ha "dimenticato" la guerra di aggressione all'Iraq, indicando come l'inizio del tutto l'aggressione alla ex Jugoslavia, non ci siamo!Una dimenticanza? Non direi, visto che stiamo parlando di un documento ufficiale che fara' il giro del mondo.

Dipinsi l'anima su tela anonima
Calipro
#86 Calipro 2019-04-09 18:54
#83 Pavillion

Se è per questo era pronto anche Cottarelli. Ma non c'era UN voto di fiducia per lui.
Senza l'appoggio della Lega, Draghi può "scendere in campo" quanto vuole...

E poi l'unica possibilità che vedo è che "scenda in campo" come successore del nano mafioso, tentando poi una coalizione "obtorto collo" con Salvini.
Ma non mi pare che abbia il talendo da venditore di pentole che servirebbe.

Né, soprattutto, la stessa mandria di fessi a votarlo: quando si è presentato Cottarelli, per il solo fatto di provenire dal FMI, tutti hanno dovuto prenderne le distanze. Persino il PD.
Parsifal79
#87 Parsifal79 2019-04-09 19:36
“Pensioni, questo governo ha tagliato meno del Pd”

(di Franco Bechis – iltempo.it) – Più di un pensionato è rimasto sorpreso in questo mese di aprile dalla comunicazione Inps allegata all’assegno dovuto. Perché si taglia loro l’importo a modo di conguaglio per quanto ricevuto in più del dovuto nei mesi di gennaio, febbraio e marzo 2019. Si capisce il malumore, ma lo scherzetto è dovuto alla magica Inps di Tito Boeri che nonostante da decenni si vanti di essere super informatizzata, non è stata in grado di applicare da gennaio le nuove regole sulla indicizzazione delle pensioni stabilite dalla legge di bilancio a dicembre. Così ha fatto scattare per tutti un aumento dell’1,1% (il costo della vita 2018 stabilito per decreto) che però era dovuto solo ad alcuni (quelli con le pensioni fino a tre volte il minimo, quindi al di sotto dei 1.500 euro mensili). Sulle giuste lamentele dei pensionati che non erano stati preparati e informati adeguatamente su quel che sarebbe avvenuto si sono fiondati molti politici, sostenendo che questo dimostra come il governo per finanziare “quota 100” abbia tagliato tutte le pensioni anche basse. Questo fatto che viene ripetuto in tv spesso, è falso. Innanzitutto non di tagli si parla, ma di lievi aumenti per recuperare il potere di acquisto perso con l’inflazione. Questi aumenti erano razionati da norme in vigore dal 2014 varate prim a da Enrico Letta, poi confermate da Matteo Renzi e infine da Paolo Gentiloni, quindi da tutti i governi Pd. Rispetto a loro oggi i pensionati italiani vengono trattati meglio dall’esecutivo di Luigi Di Maio e Matteo Salvini. Perché tutti gli assegni fino a 4.500 euro vengono rivalutati più di quel che avveniva con quei governi: fino a 1.500 euro recuperano tutta inflazione. A 2 mila euro recuperano quasi tutta l’inflazione (il 95%), mentre fino all’anno scorso quella percentuale era più bassa (90%). E così via, a 2.500, 3 mila, 3.500, 4 mila e 4.500 euro, dove il recupero è sempre di almeno 5 punti superiore all’anno scorso. Solo da quel punto in su gli assegni aumentano, meno però di quanto sarebbero aumentati con i governi Pd. E inflazione a parte scatta pure il contributo di solidarietà sulle pensioni d’oro che le taglia in maniera sensibile. Ma questa è la verità, non quella che viene raccontata nei talk show televisivi.
infosannio.wordpress.com/.../...
notomb
#88 notomb 2019-04-09 20:20
Rai News
"Usa, sperimentato con successo un "vaccino" contro il cancro "
Articolo schizofrenico
www.msn.com/.../ar-BBVJIaO
Nomit
#89 Nomit 2019-04-09 20:21
#81 Azrael66 - Citazione:
L'importante è distruggere e stravolgere tutto ciò che di “vecchio” ha contraddistinto l'evoluzione umana.
Arte, letteratura, costumi e più recentemente il concetto di famiglia
Di sicuro le famiglie come quella della foto non hanno fatto parte dell'evoluzione umana, ma credo che neanche quella che oggi chiamiamo "famiglia tradizionale" ne facesse parte.
horselover
#90 horselover 2019-04-09 20:48
la famiglia catto-capitalista non ha nulla di naturale
flor das aguas
#91 flor das aguas 2019-04-09 21:12
New York, il morbillo fa paura. De Blasio: «Obbligo vaccinazioni, multe fino a 1.000 dollari»
ilmessaggero.it/.../...
maryam
#92 maryam 2019-04-09 22:50
PONTE MORANDI _ DOCUMENTARIO SVIZZERO DI INDAGINE,
APPOGGIA LE CONVINZIONI DI MASSIMO IN MODO ABBASTANZA CONVINCENTE,
LA CAUSA SCATENANTE DEL CROLLO DA CAPIRE.

tp.srgssr.ch/.../...
maryam
#93 maryam 2019-04-09 22:58
Sapevate che la guerra al terrorismo è ufficialmente finita, la nuova guerra ha un nuovo nemico, indovinate chi è?


NATO-EXIT - DICHIARAZIONE DI FIRENZE

«Il rischio di una grande guerra che, con l’uso delle armi nucleari potrebbe segnare la fine dell’Umanità, è reale e sta aumentando, anche se non è percepito dall’opinione pubblica tenuta all’oscuro dell’incombente pericolo.

È di vitale importanza il massimo impegno per uscire dal sistema di guerra. Ciò pone la questione dell’appartenenza dell’Italia e di altri paesi europei alla Nato.

La Nato non è una alleanza. È una organizzazione sotto comando del Pentagono, il cui scopo è il controllo militare dell’Europa Occidentale e Orientale.

Le basi Usa nei paesi membri della Nato servono a occupare tali paesi, mantenendovi una presenza militare permanente che permette a Washington di influenzare e controllare la loro politica e impedire reali scelte democratiche.

La Nato è una macchina da guerra che opera per gli interessi degli Stati uniti, con la complicità dei maggiori gruppi europei di potere, macchiandosi di crimini contro l’umanità.

La guerra di aggressione condotta dalla Nato nel 1999 contro la Jugoslavia ha aperto la via alla globalizzazione degli interventi militari, con le guerre contro l’Afghanistan, la Libia, la Siria e altri paesi, in completa violazione del diritto internazionale.

Tali guerre vengono finanziate dai paesi membri, i cui bilanci militari sono in continua crescita a scapito delle spese sociali, per sostenere colossali programmi militari come quello nucleare statunitense da 1.200 miliardi di dollari.

Gli Usa, violando il Trattato di non-proliferazione, schierano armi nucleari in 5 Stati non-nucleari della Nato, con la falsa motivazione della «minaccia russa». Mettono in tal modo in gioco la sicurezza dell’Europa.

Per uscire dal sistema di guerra che ci danneggia sempre più e ci espone al pericolo imminente di una grande guerra, si deve uscire dalla Nato, affermando il diritto di essere Stati sovrani e neutrali.

È possibile in tal modo contribuire allo smantellamento della Nato e di ogni altra alleanza militare, alla riconfigurazione degli assetti dell’intera regione europea, alla formazione di un mondo multipolare in cui si realizzino le aspirazioni dei popoli alla libertà e alla giustizia sociale.

Proponiamo la creazione di un fronte internazionale NATO EXIT in tutti i paesi europei della Nato, costruendo una rete organizzativa a livello di base capace di sostenere la durissima lotta per conseguire tale obiettivo vitale per il nostro futuro». (il manifesto, 9 aprile 2019)

Opuscoli corposi distribuiti durante il convengo saranno in rete presto.

Due relatori

NATO – 70th Anniversary of the Most Murderous – and Legal – Organization on our Planet
By Peter Koenig

Estimates have it, that NATO and its ‘allies’, cronies, proxies and mercenaries killed more than 20 million people since NATO’s existence, basically since the end of WWII.

On 4th of April 2019 NATO (North Atlantic Treaty Organization) “celebrated” the 70th Anniversary of its murderous existence. This horror organization was born sort of as a “Rosemary’s Baby”, signed into life in Washington DC, as the North Atlantic Treaty. Its creation was absolutely unethical but also absolutely “legal” – meaning what we, the west, have made the law, a man-made law for war, was applied by the Washington-Pentagon driven NATO. Estimates have it, that NATO and its ‘allies’, cronies, proxies and mercenaries killed more than 20 million people since NATO’s existence, basically since the end of WWII. Compare this with about 70 to 80 million killed in WWII. – The 70 years of NATO are considered “Peace Time” – were they really a period of Peace? Read more…
www.globalresearch.ca/.../5673743NATO-Exit: Dismantle NATO, Close Down 800 US Military Bases, Prosecute the War Criminals


By Prof Michel Chossudovsky

The dangers of a World War are casually dismissed. War is portrayed as a humanitarian endeavor. The Mainstream media contends that war is a peace-making undertaking and that NATO should be granted the Nobel Peace prize.

This text prepared in the context of the April 7 2019 Florence International Conference: No War, No NATO will centre on the key relationship between US-NATO military operations directed against targeted countries and the imposition of far-reaching neoliberal economic reforms both before and in the wake of US-NATO military interventions.

This article will also address the dangers and consequences of a Third World War as well the nature of advanced weapons systems deployed by the broader US-NATO coalition.

Extensive war crimes have been committed by NATO member states.

The object of the Florence Venue is NATO-EXIT. The Dismantling of NATO and the closure of US military bases.

Read more…https://www.globalresearch.ca/nato-exit-disma ntle-nato-close-down-800-us-military-bases-prosecu te-the-war-criminals/5670610

Choussdovsky a Livorno nogeoingegneria.com/.../...
Cheto
#94 Cheto 2019-04-09 23:00
@ Flor
In tutti gli stati chi governa si è dato il diritto di obbligare tutti alla vaccinazione in caso di epidemia, senza se e senza ma.
Il concetto di epidemia, naturalmente, è "flessibile". Poche centinaia di casi su 8 e passa milioni di abitanti di NY è considerato una tragedia, l'aumento di migliaia di casi di autismo, no.

Non ci resta che informarci bene su come combattere gli effetti delle vaccinazioni, mediante sistemi di cura prima e dopo la vaccinazioni, tecniche depurative, acqua diamante, omeopatia, meditazione, zeolite, eccetera.

Lo stesso vale anche per le radiazioni, l'inquinamento, l'alimentazione tossica. Presto non potremo più sopravvivere in salute, senza proteggerci o curarci.
maryam
#95 maryam 2019-04-09 23:18
#31 starburst3

Fulvio in questo caso dice cavolate. Il convegno è stato organizzato dal gruppo NO NATO NO GUERRA e Global Research, Giulietto era ospite come altri. Fulvio era presente tre anni fa, nel momento della fondazione del gruppo NO NATO NO GUERRA , poi ha preso la sua strada, non andando d'accordo su certe decisioni e scelte. Nessuna esclusione. Si è subito espresso contro il convegno a causa di alcune persone presenti.

Non bisogna stare in zone di guerra per analizzare la NOSTRA SITUAZIONE di paese occupato e non liberato. Di questo e di molte altre cose si è parlato domenica.
In una prospettiva di guerra non lontana, la roadmap degli ultimi anni sono abbastanza compiuta, fanno pensare per che la Germania e l'Italia saranno nel mirino, avendo basi strategiche rilevanti. Vedo verso il 2030 'buone' possbilità.
Il gruppo di lavoro aveva preparato un dossier di 52 pagine per informare, visto che regna l'ignoranza.
La NATO-USA commanda qui e a Bruxelles. Ma quasi nessuno si rende conto.
Un utopia voler l'uscita dalla Nato, voler uscire dalla logica delle guerre? Sarà, ma sarà anche questione cruciale la presa di coscienza della nostra realtà.

Segnalo un video per farsi un giro rapido di storia di casa, una storia forse nota ai sassi, ma non alla maggior parte delle persone nogeoingegneria.com/.../...
starburst3
#96 starburst3 2019-04-10 06:28
#95 maryam
Citazione:
Fulvio in questo caso dice cavolate. Il convegno è stato organizzato dal gruppo NO NATO NO GUERRA e Global Research, Giulietto era ospite come altri. Fulvio era presente tre anni fa, nel momento della fondazione del gruppo NO NATO NO GUERRA , poi ha preso la sua strada, non andando d'accordo su certe decisioni e scelte. Nessuna esclusione. Si è subito espresso contro il convegno a causa di alcune persone presenti.
Perche' direbbe cavolate? Non ha mica parlato di esclusione,non era presente perche' le strade si sono divise per le scelte politiche di ognuno a cominciare da chiesa,passando per il manifesto fino a zanotelli e per i giornalisti stranieri che hanno partecipato,lo ha anche dichiarato.

Citazione:
Giulietto era ospite come altri
Secondo Grimaldi e secondo i nomi dei fondatori presenti nel comitato promotore "no guerra no nato" e' il contrario:Citazione:
Il Comitato No Guerra No Nato, che fa capo a Giulietto Chiesa,organizzatore del convegno.
Ho criticato la risoluzione finale perche' appunto non ha sottolineato le ingerenze non specificatamente militari della nato ed infatti il video che hai postato non riguarda il convegno, se quello e' un documento finale e' incompleto , mancando la parte sulle ingerenze destabilizzatrici, ingerenze che se verranno applicate in modo "ottimale" faranno in modo di evitare eventuali guerre piu' o meno atomiche, visto che le psyops si basano sul creare consenso.
Per farsi un'idea rapida di storia patria non c'e' mica bisogno di analisti stranieri, qui in casa nostra ne abbiamo di ottimi, da Solange Manfredi a Giovanni Fasanella, da Mario Cereghino a Federico Dezzani,da Lara Pavanetto ad Antonella Randazzo e Stefania Limiti, sono anni che scrivono e rilasciano interviste sulle ingerenze straniere in italia,ingerenze che operano molto prima del secondo dopoguerra e che non provengono soltanto da washington,si tende a tralasciare molto spesso l'operato di londra,parigi e berlino.
Citazione:
Il gruppo di lavoro aveva preparato un dossier di 52 pagine per informare, visto che regna l'ignoranza.
Se hai avuto modo di leggere tale dossier, riporta la storia delle psyops? Denuncia le operazioni segrete per destabilizzare l'italia o qualsiasi altro paese? Quelle che Dezzani chiama "guerre ibride"?
Se il dossier in questione lo denuncia, doveva essere riportato anche nel documento finale,se invece la cosa non e' stata presa in considerazione in tutti e due i casi rimangono un dossier o un documento finale incompleti, utili ma incompleti, visto che regna l'ignoranza sarebbe stato il caso.
Citazione:
Un utopia voler l'uscita dalla Nato, voler uscire dalla logica delle guerre?
A tal proposito
federicodezzani.altervista.org/.../


Dipinsi l'anima su tela anonima
peonia
#97 peonia 2019-04-10 09:20
un grande Galimberti: "UNA CIVILTA' CADE PER CORRUZIONE DEI COSTUMI"
esattamente quanto sta avvenendo.... :-(

www.facebook.com/.../?t=33
flor das aguas
#98 flor das aguas 2019-04-10 10:26
#94 Cheto
Non so io sono piu' per una disubbidienza, mi pagassero non mi vaccinerei mai, e' una questione di principio
Ormai si tratta di una guerra, e cedere secondo me e' sbagliato, si tratta di cedere potere, e non dovremmo farlo mai.
Poi francamente non saprei se le varie tecnoche di pulizia dai metalli siano cosi' efficaci...
Leporello
#99 Leporello 2019-04-10 11:06
Concordo con flor, non dobbiamo cedere di un millimetro.
Resistenza ad oltranza, in tutti i modi praticabili.
Cheto
#100 Cheto 2019-04-10 12:13
#98 e #99 reagire con violenza dà forza all'avversario.
Vi sono molti esempi.
flor das aguas
#101 flor das aguas 2019-04-10 12:28
Cheto, non ho parlato di usare la violenza, solo disobbedire. Il punto e' che l'obbligo vaccini e' solo la punta dell'iceberg, se cederemo allora sara' come autorizzarli a decidere per noi sul nostro corpo, attraverso altri sempre piu' invasivi abusi che ci porteranno alla schiavitu' totale. Riufiutarsi di subire un abuso e' un gesto forte, se tutti lo facessero avrebbe un impatto importante.
Leporello
#102 Leporello 2019-04-10 13:05
... la violenza la stiamo subendo noi!
In ogni caso si tratterebbe di legittima difesa!
:-x
peonia
#103 peonia 2019-04-10 13:53
Gold & Basel 3: una rivoluzione che ancora una volta nessuno ha notato


"Le rivoluzioni sono in corso non nelle piazze, ma nella quiete degli uffici, ed è per questo che nessuno ha notato la rivoluzione mondiale che si è svolta il 29 marzo 2019. Solo una piccola ondata ha attraversato la periferia del campo di informazione, e lo slancio è svanito perché la situazione è stata descritta in termini poco chiari alle masse.

No "Libertà, uguaglianza, fratellanza", "Patria o morte", o "Potere ai consigli, pace al popolo, pane agli affamati, fabbriche al lavoratore e terra ai contadini" - nessuno di questi capolavori del populismo mondiale erano abituati. Ed è per questo che quello che è successo è stato compreso in Russia solo da poche persone. E hanno fatto commenti del genere che le masse non li hanno ascoltati completamente o non hanno letto fino alla fine. O hanno ascoltato la fine, ma non hanno capito nulla.

Ma avrebbero dovuto, perché il mondo è cambiato così profondamente che è davvero il momento per Nathan Rothschild, avendo accartocciato un cappello in mano, per salire su una Rolls-Royce blindata [uno scherzo che fa riferimento a ciò che Lenin ha fatto], e per gridare da sopra a tutto l'universo: "Compagni! La rivoluzione mondiale, la necessità di cui i rivoluzionari hanno parlato a lungo, si è avverata! "[Parafrasando ciò che disse Lenin - ndr] E avrebbe completamente ragione. È solo che i risultati della rivoluzione verranno implementati lentamente, ed è per questo che sono impercettibili per la popolazione. Ma gli effetti, tuttavia, saranno presto visti da tutti, fino all'ultimo cuoco che perfino non cerca di imparare a governare presto lo stato."
(trad. google)

zerohedge.com/.../...
Azrael66
#104 Azrael66 2019-04-10 17:17
La seguente notizia è a dir poco inquietante: a Cerveteri, zona dove stanno testando la terrible tecnologia 5G, stanno tagliando alberi sani con la scusa che sono malati, ma pare che invece lo facciano poichè questi ostacolano l'irradazione del 5G appunto:
baraondanews.it/.../...
Blade1960
#105 Blade1960 2019-04-10 22:58
Propongo questo articolo di Marco Giannini:


comedonchisciotte.org/.../

ps:non dimentichiamo che oggi sono 28 anni ,senza colpevoli,del "caso" Moby Prince (Livorno).
Baucotto
#106 Baucotto 2019-04-11 08:17
Un'altra piccola vittima :cry:

m.ilgazzettino.it/.../...
hurricane87
#107 hurricane87 2019-04-11 08:50
theautomaticearth.com/.../...


Some observers, including the former Boeing engineer, think the safest option would be for Boeing to have a third sensor to help ferret out an erroneous reading, much like the three-sensor systems on the airplanes at rival Airbus. Adding that option, however, could require a physical retrofit of the MAX.

See? It’s not a software issue. It’s hardware, and in all likelihood not just computer hardware either.

Clincher no. 2:

Andrew Kornecki, a former professor at Embry-Riddle Aeronautical University who has studied redundancy systems in Airbus and Boeing planes, said operating the automated system with one or two sensors would be fine if all the pilots were sufficiently trained in how to assess and handle the plane in the event of a problem. But, he said, if he were designing the system from scratch, he would emphasize the training while also building the plane with three sensors.

The professor is not 100% honest, I would think. There is zero reason to opt for a two-sensor system, and 1001 reasons not to. It’s all just about cost being more important than people. That last bit explains why Boeing went there against better judgment:

[..] Boeing had been exploring the construction of an all-new airplane earlier this decade. But after American Airlines began discussing orders for a new plane from Airbus in 2011, Boeing abruptly changed course, settling on the faster alternative of modifying its popular 737 into a new MAX model. Rick Ludtke, a former Boeing engineer who worked on designing the interfaces on the MAX’s flight deck, said managers mandated that any differences from the previous 737 had to be small enough that they wouldn’t trigger the need for pilots to undergo new simulator training.
peonia
#108 peonia 2019-04-11 09:29
Una grande lezione umanistica ed oltre...

Ad ascoltar gente come Monti, Draghi, e via via giù verso i vari Marattin, Giannino, Boldrin, l'economia deve inginocchiarsi davanti al cartello finanziario e alla sua insaziabile fame. Il popolo, o meglio l'essere umano, deve essere moderatamente sacrificato. Questa non è economia: non è al servizio dell'Uomo, ma dei suoi predatori. Ecco i principi su cui rifondare una sapienza antica, per ricostruire il presente. Valerio Malvezzi su Byoblu, in prima visione alle 21. byoblu.com/.../...

EDIT: NON PERDETEVELO!!! E' MAGISTRALE
Parsifal79
#109 Parsifal79 2019-04-11 12:16
Julian Assange arrestato a Londra da Scotland Yard: “Nessuno è al di sopra della legge”
www.ilfattoquotidiano.it/.../5102758
ZORG
#110 ZORG 2019-04-11 12:53
#109 Parsifal79
Purtroppo era solo una questione di tempo.
La vicenda Assange svela l'asimmetria della battaglia, e lo strapotere di chi governa il pianeta, nell'ombra.
flor das aguas
#111 flor das aguas 2019-04-11 13:15
#109 Parsifal79
Vergogna! nel video c'e' pure un poliziotto che sghignazza soddisfatto. Servi del potere, che schifo. Perche' quei 4 che comandano danno ordini, ma i cani da guardia li eseguono.
E guardate anche qui.
davidicke.com/.../...
La polizia di macroon intossica con gas dei bambini in un parco giochi per fermare una protesta di gilet gialli. E nel secondo i poliziotti sempre in francia che pistano innocenti a burger king.
Poi ci stupiamo di quello che e' successo a quel povero ragazzo di cucchi...
peonia
#112 peonia 2019-04-11 14:07
mi chiedo come cazzo faccia la gente a non capire.. :-( :cry:
MichelaBia
#113 MichelaBia 2019-04-11 14:27
#Redazione
Chiedo gentilmente di pubblicizzare l'evento di Stefano Re, 4 Maggio 2019, Bologna

95 PER NIENTE: Tutte le menzogne sulle vaccinazioni che vi hanno spacciato per “scienza”.

Sulla questione vaccinale viene diffusa da anni una grande quantità di disinformazione, in parte basata su dicerie, in parte su semplificazioni o banalizzazioni di qualche risultato o studio scientifico, in parte su vere e proprie menzogne spacciate per scienza da personaggi famosi, titolati e spesso dalle stesse autorità scientifiche più elevate. In questo incontro Stefano Re discuterà, dati alla mano, una serie di nozioni comuni, diffuse e ripetute quali “verità scientifiche” che sono, a tutti gli effetti, inesatte, illogiche e del tutto prive di fondamento.

stefano.re/.../95perniente-bo054-prenotazione

Link evento su FB
www.facebook.com/events/1082344735302575/



*************************************************************************************

Stefano è impegnato in prima linea a mettere in piedi renasoli. Stiamo creando singergie legali, scolastiche e tanto altro.
Il lavoro dietro a questa impresa è campale.

Sosteniamo tutti Stefano!

Arula, su radio informazione libera?
Chi altri può aiutarci a diffondere l'evento?

Massimo, si potrebbe mettere in qualche modo più in evidenza, tu che ne dici?

Un abbraccio a tutti!
Michela
flor das aguas
#114 flor das aguas 2019-04-11 14:35
In australia fino a 10 anni per chi esprime dubbi sui vaccini
www.naturalnews.com/.../
peonia
#115 peonia 2019-04-11 14:50
pazzesco com'è invecchiato Assange, sembra imbottito di farmaci oltretutto... :-o :-(
di sicuro dietro c'è i Deep State....cciloro
TIENE IN MANO UNA FOTO DEL PAPA...MESSAGGIO SUBLIMINALE? : mi correggo è GORE VIDAL... ho preso un granchio... :-P

twitter.com/i/status/1116277306161618944
flor das aguas
#116 flor das aguas 2019-04-11 15:12
Peonia, la foto del papa non l'avevo notata, certo che e' strano...
Anche a me e' sembrato imbottito di farmaci, o sotto elettroshock. Fa molta tristezza, non gli riserveranno un bel trattamento.
peonia
#117 peonia 2019-04-11 15:22
Flor ho corretto è Gore Vidal..... qualcuno pensa che: "pare un teatrino.Ti arrestano e hai un giornale in mano?Cosi te lo leggi in viaggio ?E comunque l'estradizione chiesta dagli Usa mi fa pensare che Assange sia utile a,Trump per dare la,spallata finale al Deep State"
probabile...lo spero!
flor das aguas
#118 flor das aguas 2019-04-11 15:58
Peonia, io ho smesso di sperare in questa gente :-(
branzac
#119 branzac 2019-04-11 16:36
Oggetto sul lago Erie in Ohio...



Scarterei l ' ipotesi di una nuvola, visto che sembra interagire con la superficie dell ' acqua.
Se guardate gli ingrandimenti, si vede una sottile linea bianca sotto l ' oggetto.
starburst3
#120 starburst3 2019-04-11 17:31
#109 Parsifal79
Citazione:
Julian Assange arrestato a Londra da Scotland Yard: “Nessuno è al di sopra della legge”
Della serie...hanno la faccia come il culo! Loro che la legge se la sono scritta da soli, loro che per mezzo della cia,mi6,dgse,bnd,aise,siv, tutti sotto l'ombrellone della nato,cospirano,uccidono,fanno stragi,fanno cadere governi, infangano singoli individui e interi popoli,loro pretendono di rappresentare la legge e di farla rispettare.
La faccia nascosta ma vera e criminale delle democrazie occidentali.

Dipinsi l'anima su tela anonima
robcoppola
#121 robcoppola 2019-04-11 18:01
#119 branzac

Forse potrebbe essere una gigantesca nave (portacontainer, rompighiaccio ...) all'orizzonte.
Calipro
#122 Calipro 2019-04-11 19:13
Gli onestoni di BigPharma sempre sulla cresta dell'onda...addirittura anche l'FBI in campo

www.ilfattoquotidiano.it/.../5102899
"Grecia, nello scandalo Novartis in campo anche l’Fbi: “Tangenti per tutti, politici, funzionari e media”"
peonia
#123 peonia 2019-04-11 23:03
Ecco l'ultima caxxata per metterci uno contro l'altro..... è talmente assurda che non ci sonoaltri motivi....

Bologna, crocifissi oscurati al cimitero: “Urtano le altre religioni” – di Cristina Gauri

Bologna 8 apr – Nella multiculturale e progressista provincia di Bologna i crocifissi nei cimiteri risultano offensivi alle altre religioni e quindi vanno oscurati.

E’ quanto succede a Pieve di Cento, paese di 7mila abitanti, dove la direzione del camposanto ha pensato di installare dei teli per celare i crocifissi ai sensibili sguardi dei praticanti di altri culti religiosi.

Si tratterebbe di un vero e proprio impianto motorizzato con pannelli di stoffa oscuranti, montato all’interno di una cappella durante gli ultimi lavori di ristrutturazione: il sistema verrebbe azionato durante le cerimonie con rito diverso da quello cattolico, per non turbare i fedeli di altri credo religiosi."

informarexresistere.fr/.../
peonia
#124 peonia 2019-04-12 00:16
Come interpretare questa BOMBA!?
"BOOM! IL PAPA EMERITO RATZINGER: ''LA PEDOFILIA NELLA CHIESA? FU TEORIZZATA L'IDEA CHE FOSSE GIUSTA. ''CLUB OMOSESSUALI'' SI FORMARONO IN MOLTI SEMINARI; VESCOVI CHE RIFIUTAVANO LA TRADIZIONE CATTOLICA, E PER ANNI HANNO COPERTO GLI ABUSI''. UN TESTO CHE È UN PUGNO NELLO STOMACO: ''IL COLLASSO SPIRITUALE È COMINCIATO NEL '68. UNA GIOVANE CHIERICHETTA MI HA RACCONTATO CHE IL VICARIO PARROCCHIALE INTRODUCEVA L’ABUSO SESSUALE SU DI LEI CON QUESTE PAROLE…'' - IL MESSAGGIO A BERGOGLIO E' CHIARISSIMO"


l.facebook.com/.../
peonia
#125 peonia 2019-04-12 00:34
Cominciano le danze

"“Non ho letto il rapporto Mueller, non mi interessa del rapporto”, ha detto Trump. “Ho vinto, non c’è stata nessuna collusione con la Russia, sono stato totalmente assolto. Dopo 35 milioni spesi, 13 democratici che odiano davvero Donald Trump non hanno trovato nessuna collusione con la Russia. Gente che odia Trump non ha trovato nessuna collusione”, dice il presidente degli Stati Uniti, puntando il dito contro “poliziotti sporchi” e “gente scorretta“. “E’ stato un tentativo di colpo di stato, un tentativo di togliere di mezzo un presidente. L’attorney general sta facendo un ottimo lavoro. Sta tornando indietro fino all’origine di tutto, fino all’inizio di questa illegale caccia alle streghe. Quello che è successo è terribile, vergognoso, una cosa del genere non è mai accaduta nella storia del nostro paese”.


www.ilfattoquotidiano.it/.../5100585
Calipro
#126 Calipro 2019-04-12 00:41
#124 peonia

La pedofilia è semplicemente continuata dai tempi dell'impero romano, del quale il Vaticano è un residuato.

Hanno la stessa lingua, lo stesso modo di pensare verticistico, lo stesso stile architettonico, la stessa lingua ufficiale.
In fondo è naturale che abbiano anche delle abitudini in comune.
Calipro
#127 Calipro 2019-04-12 00:46
La differenza tra mantenute e prostitue quale sarebbe? La tariffa a consumo al posto della flat?

www.ilfattoquotidiano.it/.../5103711
"Ruby bis, Cassazione conferma condanne per Fede e Minetti. Pg: “Ad Arcore non c’erano mantenute ma prostitute”"
ItalHik
#128 ItalHik 2019-04-12 08:50
Tiè, beccateve questa, complottisti e amici dei russi (nostri salvatori e della Civiltà)!... :hammer:

it.sputniknews.com/.../...
.
Roberto70
#129 Roberto70 2019-04-12 08:52
Le strane coincidenze del 12 Aprile

Gagarin primo uomo nello spazio
it.m.wikipedia.org/wiki/Jurij_Gagarin

Primo shuttle in orbita
it.m.wikipedia.org/wiki/Space_Shuttle_Columbia

Stephen Hawkings parla di viaggio su Alpha Centauri
ilmessaggero.it/.../...

e altre 2(/3 :-D ) coincidenze border borderline

luogocomune.net/.../27846
peonia
#130 peonia 2019-04-12 10:00
fermate il mondo, voglio scendereeeeeeeeee

Cambiare sesso a bimbi di 3 anni: i problemi li hanno i bimbi o i genitori?

Da 94 a 2.519 bambini, il più piccolo ha tre anni. Nel 2010 sono stati inviati alla clinica 94 bambini, nel 2018 sono stati 2.519: il più giovane aveva tre anni.

informarexresistere.fr/.../
starburst3
#131 starburst3 2019-04-12 10:37
A proposito del concetto di giustizia delle democrazie occidentali, l'europa ordina,mattarella legifera,salvini obbedisce ed esegue e nessuno dice nulla.
Privacy, le nuove regole: via dopo 25 anni i dati su condanne dalla banca dati della polizia. A rischio le indagini sulle stragi
"Sarà impossibile ricostruire delitti, carriere criminali o collegamenti tra organizzazioni malavitose". Il pm Di Matteo: "Nelle stragi di mafia anche la cancellazione di un dato può essere essenziale anche a distanza di decenni"
Non sia mai che insistendo anche a distanza di decenni si scopra qualche...collusione!
Meglio cestinare. :-x
www.ilfattoquotidiano.it/.../5095327

Dipinsi l'anima su tela anonima
Calipro
#132 Calipro 2019-04-12 10:38
#128 ItalHik

Non mi pare che il pubblico abbia gradito...quasi tutti dislike, per non parlare dei commenti.

Mi sa che quello di Luglio sarà un cinquantennale coi fiocchi, specie per la pubblicazione di un certo film... :-)
juss
#133 juss 2019-04-12 10:45
Citazione:

Chiedete a coloro che dubitano dell’allunaggio cosa pensano della costruzione delle piramidi! Vi garantisco che al 95% queste persone vi parleranno degli alieni o della civiltà di Atlantide o di qualcosa d’altro invece di riconoscere che un comune egiziano con i mezzi più rudimentali che ci fossero riuscì ad erigere queste monumentali costruzioni. Non è una questione di tecnologia, ma una questione di percezione: infatti, ognuno di noi interpreta gli altri tramite la propria percezione. Sono in grado di compiere grandi cose?
io in merito invece mi sono sempre fatto questa domanda:
parto dal presupposto che dal passato al presente la civiltà si sia evoluta continuamente. La mia domanda è: come mai invece gli egiziani invece di progredire si sono fermati se non arretrati addirittura visto che non riescono a fare quello che fecero 3500 anni fa?
qui un articolo in merito agli obelischi. da notare che ad oggi, il treno che riesce a trasportare il maggior numero di ton. a pieno carico, può trasportare al massimo 100 ton. L'obelisco più piccolo pesava 300 ton. circa, ed era 3500 anni fa.

tycho1x4x9.blogspot.com/.../...

dall'articolo:

Citazione:
Quando l'obelisco fosse stato sollevato abbastanza in alto e realizzato un percorso pulito, sarebbe stato trascinato giù per il pendio verso il fiume. L'archeologo inglese Reginald Englebach calcola che questo potrebbe essere fatto da 6.000 uomini che tirano 40 corde, ognuna di 18,4 cm di diametro. Si suggerisce che altri obelischi sono stati collocati su una slitta o su rulli per essere trascinati. In primo luogo dobbiamo esaminare il numero di uomini e la quantità di corda: 6.000 uomini e 40 corde equivale a 150 uomini per ogni corda che occupano uno spazio di 1 metro ciascuno, equivale a una corda più lunga di 150 metri e di 18,4 cm di diametro. Quale sarebbe il solo peso della fune?
robcoppola
#134 robcoppola 2019-04-12 10:46
Secondo questo articolo
statista.com/.../...
siamo il Paese con la più alta mortalità in Europa per resistenza agli antibiotici.
Non sarà il caso di farci qualche domanda sul perché di questo fantastico primato ?
Aigor
#135 Aigor 2019-04-12 11:04
#133 juss

Riguardo i problemi da te evidenziati, consiglio la lettura del saggio "Non chiamatela piramide di Cheope"
link diretto al file (dal mio Dropbox):
dropbox.com/.../...

Sennò potete scaricarlo da qui:
academia.edu/.../NON_CHIAMATELA_PIRAMIDE_DI_CHEOPE
ItalHik
#136 ItalHik 2019-04-12 11:30
@ #133 juss

Per favore correggi la prima citazione, quelle che riporti non sono parole mie ma anche in quel caso dell'articolo di Sputnik!...
.
ben.zanotto
#137 ben.zanotto 2019-04-12 11:49
Si comicia con le vaccinazioni per gli adulti: ravennanotizie.it/.../...
ItalHik
#138 ItalHik 2019-04-12 12:21
@ #137 ben.zanotto

Non mi meraviglia affatto, almeno finché chi vuole opporsi al crescente totalitarismo continuerà a ritenere di poterlo fare boicottando qualche frescaccia e astenendosi dal votare... :perculante:

.
sybill
#139 sybill 2019-04-12 12:56
Francia: il governo usa per la prima volta marcatori chimici e nanoparticelle sui manifestanti

www.invictapalestina.org/archives/35884
ItalHik
#140 ItalHik 2019-04-12 13:24
@#139 sybill

Evidentemente a certa gente piace scherzare col fuoco, deliberatamente ignorando che chi di spada ferisce, di spada perisce; e parimenti, chi di fuoco ferisce, di arsoning perisce... :oops:

.
Chesterton
#141 Chesterton 2019-04-12 15:17
quotidianosanita.it/.../...

Quindi? Da che parte state?
Blade1960
#142 Blade1960 2019-04-12 15:26
Oggi in un tg alle 13 (non ricordo quale e non la trovo in rete)e' passata la notizia del fallimento dell'allunaggio della sonda israeliana che doveva allunare proprio nello stesso posto dove camminarono gli astronauti negli anni settanta ma,proprio li' si e' rotta,che sfortuna.
peonia
#143 peonia 2019-04-12 21:37
Usa, esplode il Russiagate di Obama: incriminato collaboratore dell'ex presidente

"Greg Craig, consulente giuridico della Casa Bianca durante la presidenza Obama, avrebbe aiutato Kiev e Mosca a redigere norme liberticide, ottenendo in cambio finanziamenti per le iniziative dell’esponente dem.
Negli Stati Uniti si è aperto quello che i media locali hanno subito etichettato come il “Russiagate di Obama”."


ilgiornale.it/.../...
Blade1960
#144 Blade1960 2019-04-12 22:54
C'e',c'e' eccone una:

Beresheet avrebbe dovuto posarsi nel Mare della Serenità, lo stesso sito nel quale l’11 dicembre 1972 erano arrivata la missione Apollo 17 della Nasa.



www.lastampa.it/.../pagina.html
starburst3
#145 starburst3 2019-04-13 07:42
Gli antichi greci la raffiguravano come la vera dea della giustizia,gli antichi romani sebbene non la considerassero dea della giustizia ne temevano le ire che colpivano anche dopo anni e la raffiguravano con in mano la ruota del tempo ciclico, in questa notizia sembra vi sia il suo intervento :
Sara Di Pietrantonio, la Cassazione rinvia in Appello: “Troppo pochi 30 anni di carcere, rideterminare la pena al rialzo”
“Vincenzo Paduano è responsabile di tutti i reati che gli sono stati contestati, e non devono essergli concesse attenuanti: piuttosto, va celebrato un processo d’appello bis per valutare la sua condanna all’ergastolo”,
www.ilfattoquotidiano.it/.../5106819

Dipinsi l'anima su tela anonima

Per postare dei commenti è necessario essere iscritti al sito.

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. INFO