Italian English French German Portuguese Russian Spanish

Forum

Commenti Recenti

rss

Non che ci fosse da illudersi sul risultato, ma la sentenza odierna della Corte Costituzionale sul ricorso della Regione Veneto contro i vaccini obbligatori lascia l'amaro in bocca.

Tale sentenza infatti dimostra come la legge sia estremamente duttile e manipolabile, pur di farla coincidere con fini predeterminati.

Se ricordate bene infatti, l'obbligo vaccinale era stato imposto "in quanto si era in presenza di una situazione di emergenza" (la famosa epidemia di morbillo, peraltro inesistente). Ma oggi la Corte ha stabilito che "il passaggio da una strategia basata sulla persuasione a un sistema di obbligatorietà si giustifica alla luce del contesto attuale caratterizzato da un progressivo calo delle coperture vaccinali".

In altre parole, l'obbligo rimane, ma per un motivo diverso da quello che lo aveva causato. Non è più l'"emergenza sanitaria" a dettarlo, ma il semplice fatto "che le vaccinazioni siano in calo".

Curioso modo di piegare la legge (e la logica) ai voleri dei propri padroni.

La Corte inoltre ha stabilito che "la mancata vaccinazione non comporta l’esclusione dalla scuola dell’obbligo dei minori, che saranno di norma inseriti in classi in cui gli altri alunni sono vaccinati." Cade quindi nel buio anche quella mossa terroristica che era iniziata con la minaccia di togliere la patria potestà ai genitori che non vaccinano i figli. Ora il tutto si riduce a potenziali sanzioni pecuniarie, da comminare oltretutto dopo una serie di coloqui con i genitori non adempienti.

Il nulla più assoluto, quindi, sul fronte della motivazione originale, e il nulla più assoluto su quello delle conseguenze per chi va a scuola.

Ma nel frattempo l'obbligo è passato, le case farmaceutiche hanno fatto i loro luridi affari, e gli italiani vissero tutti felici e contenti.

Massimo Mazzucco

 

Aggiungi Commento   

aledjango
#1 aledjango 2017-11-22 21:56
Che triste l'Italia... Ma soprattutto che tristezza gli italiani... che continuino a guardare il grande fratello... quello si che è importante. Ora dovrò fare dei colloqui... beh almeno mi divertirò un po con sti dottorini...
a_mensa
#2 a_mensa 2017-11-22 22:10
a proposito, vale esattamente cosa ho scritto nella "mossa del cavallo" riguardo al popolo Italiano ... non dimentichiamo quel 47% di analfabeti funzionali, e i lobotomizzati dalla TV.
Fino a che fiumi di vetril ( o simile) non scorrerà per pulire gli sputi che ognuno di noi dovrebbe indirizzare sugli specchi guardandosi, difficile che cambi qualcosa ...
rescorpione
#3 rescorpione 2017-11-22 22:47
Cambiare se stessi per cambiare il mondo esterno ,purtroppo e' il problema del popolo italiano che non vuole cambiare e allora cosa volete ci meritiamo tutto questo
Al2012
#4 Al2012 2017-11-22 22:55
Certo ci sono percentuali elevate di analfabeti funzionali e di lobotomizzati dalla TV, ma questi sono “frutti” che cresco sui rami di una informazione distorta.

E’ l’informazione che da forma al pensiero.

E’ anche vero che non tutti hanno i mezzi culturali e cognitivi per poter sviluppare una capacità critica degna di un individuo coscientemente evoluto.

Posso comprendere e giustificare le mancanze di una persona “analfabeta funzionale”, ma non posso giustificare le mancanze degli organi di informazione, dei giornalisti.

Come si può continuare ad intervistare un Burioni come rappresentante di una scienza che non è degna di questo nome, senza rendersi conto che si è complici di disinformazione?

Come può un giornalista credere in quelle affermazioni da avanspettacolo che il Burioni continua ad elargire su tutti i programmi televisivi spacciandola per scienza?

I primi che devono sputare sullo specchio sono i giornalisti che si vendono facendo propaganda.
Calvero
#5 Calvero 2017-11-23 00:04
E con questa ultima mossa Italiana, che mi ha definitivamente ucciso, per la serenità di più di qualcuno, lascio e mi ritiro per un po'. Mi rendo conto che non posso rompere i coglioni oltre una certa misura. Concludo "in bellezza" con questo attacco alla nostra libertà e dignità di esseri umani.

Citazione:
Ma nel frattempo l'obbligo è passato, le case farmaceutiche hanno fatto i loro luridi affari, e gli italiani vissero tutti felici e contenti.
Siamo a metà strada, a seguire il resto degli abusi in approntamento e già approntati.

Legge contro la libertà di pensiero? Passata e con il beneplacito di quelli che avrebbero cambiato le cose.

Legge contro la libertà (e non solo) di scelta sulla salute? Passata e con il beneplacito di quelli che avrebbero cambiato le cose.

Poi arriverà la moneta elettronica e i microchip e le telecamere sempre più invasive, sino agli ambienti domestici o lì vicino, poi la censura su Internet affinché l'odio non dilaghi, e allora ci sarà l'allarme emergenza terrorismo ed evasione fiscale! ... stile locuste piaghe d'Egitto, presente? .. che ne giustificheranno la necessità, of course, e poi... e poi la Corte Costituzionale ne approverà la definitiva legittimità, perché gli Istituti Bancari non garantivano la copertura del circuito così come doveva essere garantito.

Citazione:
le case farmaceutiche hanno fatto i loro luridi affari
Certo, Massimo, chi dice il contrario, dovremmo saperlo tutti che è così, ma continuiamo a rimanere in superficie, sempre in superficie, come fosse questo il movente, come se il movente delle scie chimiche fosse vendere un po' di prodotti chimici, come se gli Hippie dovevano essere infangati perché non facevano vendere abbastanza cosmetici, come se le telecamere saranno un losco affare perché il politico "X" si era venduto il culo all'azienda "Y" per una commissione, sai tu?, di un milione di telecamere a circuito chiuso, e ci sarà sempre una sporca facciata di lucro a essere facciata, certo ... rimaniamo sempre in superficie ...

.... e la marmotta, ormai, non confeziona neanche più la cioccolata, ormai la marmotta esiste veramente, non confeziona più cioccolata, direttamente cetrioli.

Questione: se domani un manipolo di squadristi entrasse nelle scuole - a saluto romano spianato - prendesse i libri di storia e di grammatica e poi ai bambini gli iniettassero un veleno per non farli piangere, altrimenti disturbano le loro operazioni di epurazione intellettuale, e poi i libri li bruciassero nel cortile della scuola, come li chiamereste voi? Fascisti? Vigliacchi? Maledetti? Delinquenti?

E cosa pensereste di quelli che invece di fermarli li applaudono, o li sostengono o facessero finta di niente? Come li chiamereste?

Eppure, proprio in questo momento, e anche dentro questo Sito, c'è gente che andrà a votare chi ha fatto e propugna e difende le stesse cose, usa le stesse logiche, approva le stesse ideologie, e che non dà il minimo segno di pentimento e, anzi, dà ulteriori segnali che continueranno su questa strada. E sempre più gravemente.

Ci si infervora e si difende, in nome della giustizia e di un mondo migliore, coloro che stanno facendo le stesse cose di quegli squadristi. Ma in realtà, nei fatti, non ce ne fotte. Perché le sentite cose lontane, perché: "cosa vuoi che sia" perché "non è la stessa cosa" perché "ci sono altri problemi".

Eppure si andrà a dare il consenso a coloro che hanno permesso non si possa discutere la storia da uomini liberi, e si fanno chiamare "Voce del popolo e della libertà e della democrazia", e - di fatto - li applaudite; che non hanno permesso di informarsi liberamente e hanno sdoganato la più pericolosa di tutte le idee, quella che il dissenso può essere negato; che equivale a bruciare i libri, che è peggio di bruciare i libri, che è la stessissima cosa. Ma si fa finta di non vederlo. Così come gli italiani degli anni che furono, avevano fatto finta di non vedere cosa stava facendo Mussolini. Così noi. Si fa finta di non vedere. Perché adesso stiamo avanti, adesso non siamo mica ignoranti come una volta.

Pensate io sia OT? Bene. Si cancelli pure il messaggio. E quanto tempo pensiate che manchi, che i libri che non potranno essere più studiati saranno anche quelli che mettono in discussione la medicina della scienza ufficiale, eh? ... che non si potrà mettere in discussione pubblicamente la scienza medica, quanto pensate che manchi? Vi dò io la risposta: Non ci avete nemmeno pensato.

Quando però lo si vede fare nei gloriosi film, divise nere, baffoni e baffetti, col ghigno satanico recitato alla Walt Disney, dove si minaccia di sparare a qualcuno che mai si intrometta mentre si bruciano libri e usano violenza sui bambini, allora quelli sono dei vigliacchi, allora quella è la storia che non si deve ripetere...

... però adesso, sai com'è, non hanno il ghigno satanico, non sono vestiti di nero, non hanno gli stivaloni, non hanno baffoni e baffetti, anzi pure c'hanno le sopracciglia rifatte, e allora li difendiamo, per un motivo o per l'altro: li difendiamo, in un modo o nell'altro: li giustifichiamo ...

... perché adesso, per magia, diventa una scelta oculata e necessaria: adesso è strategia politica dal basso, perché, infondo, sono bravi ragazzi. Sono meglio degli altri.

Tipo - verbigrazia - quando buttano bombe sulle città sapendo che una percentuale di bambini morirà, saranno danni collaterali, allora ci indigniamo, allora sono criminali, assassini, terroristi, imperialisti, vigliacchi! Però: se non sono bombe, ma sono liquidi inoculati che non fanno "BOOOOOM", non sentite il "BOOOOOM", allora è un altro discorso.

.... vorrai mica che il PD prenda più voti di loro? O magari si vorrà mica che il PD prenda più voti di un Chiesa. Si vorrà mica che Sgarbi e Tremonti prendano meno voti di Ingroia? Si vorrà mica che Chiesa prenda meno voti dei cinque stelle. E non si vede la farsa. Così come non hanno voluto vedere i Bush, i Clinton, i Trump, i Monti, ... perché in un modo o nell'altro, sono giustificabili, perché in un modo o nell'altro, sanno il fatto loro ...

... perché ognuno ha sempre un motivo per credere che il potere si possa riformare con il potere. E gli innocenti, grazie alle razionali elucubrazioni, ai magnifici rettori e alle grandi scuole dei pluri-riconosciuti economisti, grazie a cotanta erudizione, gli innocenti ci lasciano la pelle o vivono storpi o spastici o dementi, segnati a vita in un buio che non sapranno chiamare per nome. Incapaci di capire perché a loro e agli altri no. Tanto? saranno vittime collaterali, no? Non saranno la maggior parte. Sono cosa necessaria, altrimenti la bandiera, chi la porta avanti?

Sono anche qui dentro i nostri portabandiera. E ognuno si trova e accampa la sua personalissima scusa per permettere che qualcuno contribuisca a levarci un altro pezzetto di Vita. Un altro pezzetto di pelle. Ad ammazzarci l'anima, piano piano, perché, calcolatrice alla mano, ci sarà sempre quello che ha un programma più serio.

Citazione:
Tale sentenza infatti dimostra come la legge sia estremamente duttile e manipolabile, pur di farla coincidere con fini predeterminati.
Cosa pretendevamo se la democrazia stessa è da intendersi tale se esercitata nei limiti in cui essa non può essere realmente sovrana?

Ma se non ci sono i politici a ingannarci, allora c'è la contro-informazione, ci pare? Che parla dei nostri nonni, con la mano sul petto e la lacrima sulla guancia, Dio che magnifica visione! quasi, per tutti i numi, che mi vengono le mestruazioni, anche se sono maschio.

Poi ci sono i Benigngigniniiiiiini che, sproloquiando sulla Divina Commedia, di cui ci capisce qualcosa come la D'urso di fisica quantistica, difende l'Italia! ... poteva mancare? No, non poteva mancare. La domanda è, quale sarà la prossima Opera a essere sputtanata in nome di un altro delirio?

Eccoci alla pietosa rappresentazione di ciò che siamo diventati, siamo "due comici", essi ci rappresentano perfettamente, ognuno a seconda dell'italiota medio, ognuno su un'ala dello stesso uccello del cazzo, convinto di portare l'uccello del cazzo dove vuole lui.
a_mensa
#6 a_mensa 2017-11-23 04:42
#5 Calvero non sto a citare i singoli passaggi, ma mi è piaciuto l'insieme, mentre non condivido #4 Al2012 perchè pur dovendo ammettere la sua ragione, trovo che distoglie, per l'ennesima volta, dalla responsabilità individuale.
Vero che la stampa ha disinformato, ma prima c'è la CREAZIONE della stampa serva e prona al potere.
Non si può accettare una organizzazione verticistica, a cui delegare il potere, PRIMA di aver sviluppato la capacità REALE di controllo su tale vertice. Il danno e la beffa di chi, comprando il vertice, controlla l'intera società.
Senza partecipazione attiva della popolazione, non esiste democrazia. Non finirò mai di ripeterlo.
Il nostro "sistema" nato con i partiti agganciati ai circoli, dove la discussione creava consapevolezza, è stata , in subdolo silenzio , sostituita dalla TV, rispedendo le persone nei piccoli nuclei famigliari dove tutta la conoscenza arrivava dall'unica fonte. Orwell 1984 era già vecchio quando uscì ... il processo era già iniziato da anni, mentre venne accolto come profezia. Ora, a processo completato, restano solo due strade 1) si riesce a rieducare una quantità di persone sufficiente a creare una maggioranza, che sappia ragionare e pensare con la propria testa al di fuori dell'informazione main stream, 2) si toglie il voto a chi non dimostra sufficiente conoscenza e competenza (già illustrato il sistema tipo "scuola guida" per discriminare, ottenendo insulti di ogni tipo) ... io, oggi, non ne vedo altri.
Auguri !
Bakunin
#7 Bakunin 2017-11-23 05:43
Molto bene. Abbiamo appurato da tempo che viviamo in un regime fascista e liberticida, in costante peggioramento, che ha però buona cura e abilità per continuare a perpetrare l'inganno che invece non lo sia (almeno per gli analfabeti intellettuali).

Per cui ? Che si fa ? Cambiamo individualmente ? Credo che ognuno, o quasi, di coloro che frequentano siti come questo, a modo loro cerchi di farlo e lo stia già facendo da un pò. Ma non basta, non prendiamoci in giro. Non basta !!

Soprattutto se poi, anche in simili privilegiati ambiti di discussione, si ritrovano schemi di pensiero che rappresentano esattamente il trionfo della manipolazione mentale sistemica. Per esempio, signori...ad averne di movimenti di hippies "cazzoni" e fancazzisti che sbeffeggiano i sacri dogmi della vita di regime !
Io di ricette purtroppo non ne ho, però la storia insegna che senza un'azione in qualche modo collettiva, rivoluzionaria, i regimi non abbandonano il potere.
L'ultima di cui si abbia avuto notizia, è stata quella dei No Global, che il nostro Belpaese ha avuto l'onore di stroncare in quel di Genova, in verità, con metodi effettivamente vecchio stampo, che al confronto la polizia cilena di Pinochet, era un'associazione caritatevole.

In pratica ci sono mezzi potentissimi di condizionamento sociale, tanto efficaci ed invasivi come mai accaduto in nessun'altra epoca, ma quando questi non bastano e una qualsiasi forma di dissenso si manifesta in modo un pelino più insistente e capillare, pazienza se non violenta, anzi, quasi meglio, la ferocia si abbatte puntuale e senza remore, oltretutto coperta dai mandanti "democratici" (che mica siamo come quei selvaggi dell'Islam!) e per questo pure legittimata dalla massa borghese lobotomizzata. Crediamo davvero che si possa cambiare qualcosa senza uno scontro...diciamo così...VERO ?

Mi fermo qui, per evitare problemi al sito e magari anche a me stesso (per quanto scritto poco sopra), chi ha orecchie per intendere, intenda.
MARCO M5S
#8 MARCO M5S 2017-11-23 06:44
OT:

interessante articolo (a mio avviso):

PD, MDP e M5s ovvero "Come la Sinistra non equivale più a LAVORATORI ma a MASSONERIA".

Il "socialismo occidentale" in cui il consenso mondiale finisce per essere canalizzato, è un termine, una definizione, che in effetti ricorda molto il "socialismo liberale" e l'"economia sociale di mercato" quella crudele ideologia che ci propongono in tutte le salse come modello di Welfare buono, giusto "smart".

L'attuale Russia sta cercando di impedire all'aggressore americano (che è il vero padrone del governo ucraino) di esportare il neoliberismo (il "socialismo inglese") dalle loro parti...gli USA da parte loro parlano di "esportare la democrazia" manipolando il popolo bue.
La Russia quindi sta cercando di impedire che sul proprio suolo si passi dal Comunismo (crollato definitivamente nel 1989) allo sbocco previsto dalle lobbies americane che (come detto) è quello del "socialismo occidentale" (il neoliberismo); Putin in altre parole cerca di scongiurare che il crollo del comunismo venga canalizzato nel neoliberismo (o "socialismo occidentale" o "economia sociale di mercato" tanto cara al massone Tony Blair).
Notare che non parlo di Stato USA ma di Lobbies, di establishment dato che sia l'esercito americano, che i servizi segreti americani, che i governi USA sono espressioni di questo establishment.

articolo completo: marcogianniniduepuntozero.blogspot.it/.../...
Adonis
#9 Adonis 2017-11-23 07:02
In questo cazzo di paese si continua a discettare in vari modi sui vaccini, corsi e ricorsi (corte costituzionale, politici, ecc..) e intanto povere creature innocenti ci rimettono le penne….

Muore bimbo di 18 mesi, esposto genitori
Si tratta di un tipo di paziente con lesioni cerebrali non congenite ma dovute a eventi esterni o affezioni morbose, come encefaliti. Tra i sospetti da accertare, anche quello che all'origine della patologia possa esserci stato un vaccino.


ansa.it/.../...

Che questa notizia così come esposta compaia proprio sull'ANSA e tutto dire....si vede che siamo arrivati allo schifo totale....
peonia
#10 peonia 2017-11-23 08:14
"Cosa ha fatto la Corte?

Ha rifiutato di valutare gli argomenti di Aggregazione Veneta (che aveva diritto in base ad un trattato internazionale) e di tutti gli altri.
Ha rifiutato di valutare anche le ultime questioni aggiunte all’ultimo dalla Regione Veneto, fregandose del fatto che non si conoscono realimente i danni provocati da questi vaccini sporchi.

La Corte ha risposto esclusivamente sulla domande fatte dalla Regione riguardo il punto 3 e 4, che comprendeva anche il modello del consenso, ma non la illegalità dell’obbligo rispetto alla normative comunitarie ed internazionali.

In sostanza la Corte ha detto semplicemente “PER ADESSO VA BENE COSI'”.

In pratica, dal comunicato stampa di oggi, si capisce che la Corte Costituzionale non ha discusso dei diritti umani internazionali lesi, specie quelli del fanciullo, e nemmeno della scienza delle vaccinazioni, perché gli intervenuti avevano dimostrato che i prodotti attualmente somministrati come vaccini sono pericolosi per la salute in misura molto maggiore ai presunti benefici.

E, cosa molto grave, non ha discusso del caos ed inefficacia del sistema di vigilanza vaccinale, già evidenziato dalla trasmissione Report ed ora ammesso anche dalla Regione, perché anche Aggregazione Veneta ne aveva chiesto chiarimento alla Regione il 16 settembre. La realtà è che NON SAPPIAMO COSA STIAMO EFFETTIVAMENTE OTTENENDO CON QUESTE VACCINAZIONI, E QUANTI SONO REALMENTE I DANNI AVVERSI, che risultano 10 volte maggiori in Veneto che altrove, perché solo in Veneto si è obbligati a segnalare i casi sospetti....."

palmerini.net/.../...
peonia
#11 peonia 2017-11-23 08:17
"Preparatevi.....NO VAX.....FREE VAX....NO OBBLIGO....
Genitori per la LIBERA SCELTA....TUTTI.
Ci hanno dimostrato che GIOCARE IN DIFESA, NON E' VALSO A NULLA.
Ci hanno calpestato, calunniato, attaccato, insultato, ma NON HANNO CAPITO ANCORA, che LA VERITÀ'.....NON LA FERMERANNO MAI.
Da oggi CAMBIANO LE CARTE IN TAVOLA.
Ora PASSEREMO ALL'ATTACCO....VOLETE SAPERE COME???
Seguiteci....e ASPETTATE DISPOSIZIONI.
HANNO DICHIARATO GUERRA AD OGNI FAMIGLIA ITALIANA.
CI HANNO PRESI PER IL CULO, e NOI ABBIAMO VOLUTO FARCI PRENDERE PER IL CULO, perche' siamo persone ONESTE che hanno dei principi e rispettano degli ideali.
Abbiamo voluto ASPETTARE FINO AL 22 NOVEMBRE 2017, che almeno la Corte Costituzionale Italiana, desse un SEGNALE MINIMO di ONESTA' e METTESSE FINE A QUESTA MATTANZA DI UN INTERO POPOLO.
Noi, al contrario, RISPONDEREMO PROPRIO CON QUALCOSA CHE INVECE, loro, le Istituzioni, evitano di applicare SAPIENTEMENTE......LA COSTITUZIONE.
Alba Mediterranea e The WALK of CHANGE insieme ad ogni volontario che ,con noi, vorra' CONTRIBUIRE A FAR PARTIRE UN NUOVO ED UNICO PROGETTO DI CAMBIAMENTO, ENTRO QUALCHE GIORNO VI DARANNO LA SOLUZIONE, UN UNICA VIA, UN PERCORSO OBBLIGATO....QUELLO DELLA VERITÀ', ed e' PROPRIO CON LA NOSTRA VERITA' che NON ASPETTEREMO, IN BALIA DEGLI EVENTI, L'ARRIVO DI UNA NUOVA STAGIONE DI CONTRATTAZIONI E RICATTI LEGATE ALLE ELEZIONI POLITICHE IMMINENTI.
NO, NOI NON SIAMO MERCE DI SCAMBIO, E TANTOMENO I NOSTRI FIGLI.
NON CI SARANNO PIU' COMPROMESSI, L'ORA DEL PERDONO E DELLA CAUTELA E' FINITO E PRESTO SARANNO IN MOLTI AD ACCORGERSENE.
Chiamateci, scriveteci, PARTECIPATE ATTIVAMENTE, e vi dimostreremo che:
" NON E' FINITA....FINO A QUANDO NON E' FINITA "
E NESSUNO DI NOI ACCETTERA' CHE ANCHE UN SOLO ALTRO BAMBINO, IN ITALIA, MUOIA PER INCOMPETENZA O , PEGGIO, PER CORRUZIONE DI UN SISTEMA POLITICO CORROTTO E ORMAI DA TEMPO IN MANO A MAFIE E MULTINAZIONALI PRONTE ANCHE AD UN GENOCIDIO DI MASSA PUR DI RAGGIUNGERE I PROPRI OBIETTIVI LEGATI AL DIO DENARO.
Avete fatto un grande errore a TOCCARE IL BENE PIU' PREZIOSO DEGLI ITALIANI, I NOSTRI FIGLI, E IL VOSTRO PROBLEMA, E' CHE AVETE SVEGLIATO L'ORCO CHE DORME, perché' in questa guerra, non c'e' un POPOLO DI SPROVVEDUTI SENZA CULTURA E SENZA PREPARAZIONE, MA UNA MASSA CRITICA ATTENTA E BEN INFORMATA, COMPOSTA DA PROFESSIONISTI, DIRIGENTI, COLTI E anche....PERCHÉ ' NO?!?
Anche MEDICI, PROFESSORI e SCENZIATI, QUELLI VERI, QUELLI CON LE PALLE CHE, SOTTO, GLI FUMANO E ANCHE PARECCHIO DIREI!!!!
VI CREEREMO TALMENTE TANTO CAOS, APPLICANDO LE REGOLE E LA DISUBBIDIENZA CIVILE CONTEMPORANEAMENTE, CHE VI PENTIRETE DI AVERCI FATTO INCAZZARE, MA UNA COSA SOLA E CHIARA VI DEVE ARRIVARE:
"CHI TOCCA I FIGLI...MUORE"!!!!
Chiaro????
Chiamateci:
Andrea Libero Gioia
The WALK of CHANGE."
peonia
#12 peonia 2017-11-23 08:18
NON DIAMOCI PER VINTI!!!! RESISTIAMO E AGIAMO!!
mangog
#13 mangog 2017-11-23 08:45
Nel Veneto hanno dato il contentino..

Zaia vuole l'autonomia ed è stata concessa.. AD UN SOLO COMUNE...

Il comune di Sappada è diventato Friulano..

Il primo comune di una regione a statuto ordinario che passa ad una regione di statuto speciale.

Questo è il massimo dell'autonomia che verrà concessa al Veneto per adesso..

Come si comporterà il governo con i comuni Veneti confinanti con Trentino.. Alto-Adige .. Friuli.. che hanno chiesto di passare dal Veneto alla regione a statuto speciale ( con notevoli privilegi fiscali ) ?

Praticamente tutti i comuni confinanti del Veneto hanno indetto un referendum per cambiare regione.. tranne quelli che confinano con Lombardia ed Emilia..


**************

Io non sono contro i vaccini.. sono contrario all'obbligo dei vaccini.

Ho qualche remora per il vaccino epatite B.

Oggi non sono tante le infezioni proprio perché c'è una copertura.. ma con gli anni se tale copertura diminuisce.. l'infezione può risollevare la testa.. e siccome il virus epatite b vive 6 mesi all'aria.. infettarsi da piccoli non diventerà un ipotesi remota..

L'infezione dal virus epatite B è una cosa quasi certa se un bambino viene a contatto.. e diventa cronica nel 95% dei casi..
L'infezione dal virus del morbillo è molto probabile ma le complicanze più o meno gravi sono, forse, una su 1000-o 2000..
Un po' di differenza nella pericolosità...

Quale sia il pericolo che può scaturire tra i non vaccinati.. sarà un problema dei non vaccinati..
charliemike
#14 charliemike 2017-11-23 08:53
Siamo solo agli inizi.
Questo e quello che mi è arrivato dalla mia direzione aziendale:
Citazione:
Gentile collega,
il Progetto **** ha ormai da tempo avviato un’attività informativa denominata “Sicurezza Attiva” il cui scopo è quello di comunicare in modo chiaro e diretto informazioni essenziali al fine di salvaguardare la Salute e la Sicurezza di tutti coloro che lavorano in *****.

Attraverso tali iniziative si è ritenuto opportuno affrontare non solo i temi propri della “così detta Sicurezza sul Lavoro”, ma estendere i temi della comunicazione e  informazione anche ad argomenti che riguardano il benessere di ognuno di noi, non solo sul posto di lavoro ma anche nella vita quotidiana.

Nuovo tema è legato a dei consigli pratici per prendere consapevolezza sui rischi e disagi dovuti al VIRUS INFLUENZALE.

Il consiglio che ne deriva è prevenire il picco della diffusione del virus attraverso una vaccinazione; negli ambienti lavorativi che privati questo non deve essere vissuto soltanto come un obbligo, ma come un coinvolgimento da parte di tutti per il miglioramento della qualità della vita.

La scheda chi Vi  inviamo, ha lo scopo di illustrare alcuni consigli di buona pratica, sottolineando la necessità di ridurre e/o eliminare i rischi.

A tale scopo Vi invitiamo  ad essere protagonisti diffondendo le informazioni contenute nelle slide allegata.

Buon lavoro e grazie del contributo che saprete sicuramente fornire, rimaniamo a vostra disposizione per eventuali informazioni.
Per adesso è solo un "consiglio", ma domani??
ARULA
#15 ARULA 2017-11-23 09:39
@13 mangog
Tralasciando il fatto che ritengo improbabile che un bambino si infetti di epatite B.

L'epatite B si cura con 600 euro definitivamente.
Non in Italia perché la stessa cura costa 30 mila euro (per questioni di brevetti) e ti curano solo se stai morendo perché nel frattempo tu puoi infettare altri e continuare a contribuire alla salute delle case farmaceutiche con cure inutili e dannose...
Non è una novità.

E essere non proprio contrari ai vaccini significa non averne mai visto di persona le conseguenze... altrimenti preferiresti la malattia.
fefochip
#16 fefochip 2017-11-23 09:40
#13 mangogCitazione:
L'infezione dal virus epatite B è una cosa quasi certa se un bambino viene a contatto..
"viene a contatto" COME? dai qualche dettaglio per favore
Michele Pirola
#17 Michele Pirola 2017-11-23 09:41
Aledjango hai perfettamente ragione. Purtroppo alcuni guardano ancora il grande fratello o quelle cagate. I problemi sono altri
Lukerest
#18 Lukerest 2017-11-23 09:48
Salve a tutti,
volevo esprimermi sui giudizi facili nei confronti dei "lobotomizzati dalla TV"
Ho pensato spesso agli altri in questi termini, ma dopo lunghe e attente riflessioni ho capito che il modo migliore di considerare queste persone è come miei fratelli e il modo migliore di approcciarmi a loro è:
primo di cercare di scoprire i loro interessi o i loro argomenti preferiti perché non parleranno volentieri di cose che li annoiano
successivamente di cercare di far emergere dalla discussione i valori primari che caratterizzano l'essere umano.
Faccio un esempio: quando parlo con qualcuno di vaccinazioni, non giudico stupido il comportamento di una mamma che felice sottopone la propria prole a 12 vaccini e magari chiede di essere informata se è disponibile anche qualche altro vaccino contro la criptonite. Anzi penso che quella madre fa di tutto per il bene del suo bambino. Ma dal momento che non esiste la verità assoluta per quanto la si cerca, tutti devono avere la libertà di seguire le proprie credenze e quindi fare le proprie scelte...
A questo punto siamo quasi sempre in accordo con molti dei miei interlocutori sul rispetto delle libertà personali.
Penso che questo metodo di dialogo sia molto più prolifico nell'ottica di crescere insieme ed aiutare gli altri piuttosto che creare schieramenti opposti
LoneWolf58
#19 LoneWolf58 2017-11-23 09:51
@MangogCitazione:
L'infezione dal virus epatite B è una cosa quasi certa se un bambino viene a contatto.. e diventa cronica nel 95% dei casi..
L'infezione dal virus del morbillo è molto probabile ma le complicanze più o meno gravi sono, forse, una su 1000-o 2000..
...e del tetano che mi sai dire?
ARULA
#20 ARULA 2017-11-23 10:08
@18 Lukerest
Io credo di aver provato qualunque genere di approccio e credimi se ti dico che io sono sempre stata brava a convincere le persone o a far venire almeno dei dubbi... ma cosa vuoi che sia la mia opinione quando in tv "medici" e "scienziati" continuano a dirgli che è per il bene dei loro figli?
Voi credete che sia facile far ragionare le masse? Le masse non pensano... non hanno una coscienza critica. E molto più facile convincere una moltitudine che una sola persona. Con i mezzi giusti alla massa puoi far fare quello che vuoi... e lo stiamo vedendo.
ARULA
#21 ARULA 2017-11-23 10:12
@11 peonia
Vorrei poterci credere davvero...
Sono sicura che gli organizzatori abbiano le migliori intenzioni, ma come li smuovi questi zombie?
Non lo so... forse oggi non sono in condizioni di vedere una reazione vera da parte delle persone.
michele.penello
#22 michele.penello 2017-11-23 10:18
#18 Lukerest

Citazione:
A questo punto siamo quasi sempre in accordo con molti dei miei interlocutori sul rispetto delle libertà personali.
E in quale modo concordate sul fatto che le libertà personali sono rispettate con l'obbligo vaccinale? Sono curioso :perculante:

Non è una provocazione personale, ma sapere come "ragiona" la gente che ha la merda nel cervello è oggetto di studio da parte mia da quando ho poco più di 20 anni e ad oggi riescono ancora a sorprendermi. E so cose del tipo che il corpo di ballo del più famoso teatro italiano ha seguito e probabilmente segue ancora una dieta a base di cocaina...si, non ho scritto male e non è che una goccia nel mare
mangog
#23 mangog 2017-11-23 10:36
Citazione:

#16 fefochip 2017-11-23 09:40
#13 mangog
Citazione:


L'infezione dal virus epatite B è una cosa quasi certa se un bambino viene a contatto..
"viene a contatto" COME? dai qualche dettaglio per favore
Mio nonno morto a 75 anni ( nel 1974) per cirrosi causata dall'epatite B aveva infettato indirettamente la nipotina più giovane ( mia cugina di 12 anni al tempo del contagio) che usò il suo spazzolino da denti per sbaglio. Essendo giovane, il virus non è riuscita ad eliminarlo diventando cronico.. E' riuscita ad arrivare alla cirrosi prima dell'arrivo degli antivirali..
Ho 2 fratelli più vecchi e tutti e due hanno gli anticorpi del virus epatite B.. come il 35 % degli Italiani oltre i 65 anni..


Citazione:

#15 ARULA 2017-11-23 09:39
@13 mangog
Tralasciando il fatto che ritengo improbabile che un bambino si infetti di epatite B.

L'epatite B si cura con 600 euro definitivamente.
Non in Italia perché la stessa cura costa 30 mila euro (per questioni di brevetti) e ti curano solo se stai morendo perché nel frattempo tu puoi infettare altri e continuare a contribuire alla salute delle case farmaceutiche con cure inutili e dannose...
Non è una novità.
E' l'epatite C che si cura con gli ultimi farmaci approvati.. che costano 40.000 per un ciclo di 3 settimane con guarigione del 95%.
Prima c'era l'interferone da prendere per 12 mesi ( cosa tremenda che non tutti sopportavano ) che guariva solo nel 50% dei casi..

Da quello che so.. per l'epatite B la cura non esiste.. ci sono gli antivirali per ridurre la replicazione virale per non arrivare alla cirrosi..
Lukerest
#24 Lukerest 2017-11-23 10:41
Cos'è l'unica cosa che puoi fare?
Cambiare te stesso
Se non sei tu il primo a credere che ci sia speranza per il mondo...
Io cerco di non assimilare e ritrasmettere le notizie che non voglio nel mio mondo,
se ballo lo faccio per il puro piacere di ballare, se parlo con qualcuno cerco di vedere il bello che ha dentro, alla merda che mi scaricano a dosso cerco sempre di donare fiori in cambio.
Non so come mai ma nella mia vita funziona ed è bellissimo
Lukerest
#25 Lukerest 2017-11-23 10:42
scusate per gli orrori di ortografia
Inverno
#26 Inverno 2017-11-23 11:08
#13 Mangog

L'infezione dal virus epatite B è una cosa quasi certa se un bambino viene a contatto..
------------------------------

prendila senza offesa ma questa è una burionata bella e buona

nel caso di tua nipote bastava una buona pratica igienica per evitare il contagio ma converrai che il caso è decisamente limite (nonno in casa e ripetuto uso dello spazzolino che crea la condizione del contagio con lo sfregamento delle mucose gengivali)

se il bambino non vive a contatto con malati di hbv la vaccinazione è inutile;
rispettando le banali norme igeniche è inutile anche per chi vive a contatto con persone hbv+ ma volendo per scrupolo la vaccinazione potrebbe essere utile ma rimane un caso molto limite
non da giustificare una vaccinazione obbligatoria longitudinale
Human
#27 Human 2017-11-23 11:19
Mazzucco non capisce o finge di non capire che la situazione di emergenza non era l’epidemia di morbillo, ma proprio il calo delle vaccinazioni.
L’epidemia è stata l’ovvia ed attesa conseguenza di questo calo: 4800 casi di cui 4 morti dall’inizio dell’anno, la peggiore epidemia degli ultimi 9 anni.
Continuare a ripetere la bugia che non sia mai esistita non la farà diventare verità.

Poi se il decreto fosse veramente “il nulla più assoluto sul fronte delle conseguenze per chi va a scuola”, non si capisce perché dovrebbe “lasciare l’amaro in bocca”.
Chiaramente la sanzione non è “potenziale” ma sarà molto reale per chi, dopo tutti i richiami, si ostinerà a non vaccinare i suoi figli per le sue idee antiscientifiche e oscurantiste.

Se si è arrivati a questo è solo colpa della propaganda anti/no/free-vax, di cui Mazzucco è portavoce, e continuando di questo passo, se non si riuscisse a superare la soglia minima di copertura, alla prossima epidemia sarà responsabile di altri morti e di un ulteriore giro di vite sull’obbligatorietà.
ARULA
#28 ARULA 2017-11-23 11:21
@23 mangog
Ok.
NoPlace
#29 NoPlace 2017-11-23 11:22
Calvero hai ragione, io sono uno di quelli attivi, e non tanto per le manifestazioni che servono più a me che ad altro e non mi ritengo attivo solo per questa questione che è uno dei tanti punti come tu hai citato, sono attivo nell'educazione delle mie figlie per far usare a loro il proprio cervello in maniera critica e trasversale su tutto.

La disobbedienza ora diventerà ancora più aspra, i dottori come ho già visto costruiranno barricate ancora più difensive, ma quando la ragione è dalla nostra parte questi piccoli personaggi inetti verranno schiacciati, purtroppo però è inutile negarlo rimarremo sempre e comunque una minoranza marginale.

Se avete fegato fatevi un giro di mattina in un centro vaccinale, io al primo colloquio ci sono stato ed è qualcosa di straziante, un po' perchè consapevole di cosa accade e poi sentire grida di bambini come se venissero squartati è qualcosa che non riesco più a reggere emotivamente.
ben.zanotto
#30 ben.zanotto 2017-11-23 11:24
Human in realtà è Paolone CAttivissimo... Dì la verità, dai :-D

PS: non sapevo che lepatite si potesse trasmettere per via aerea... Mi son perso qualcosa?
NoPlace
#31 NoPlace 2017-11-23 11:27
è comunque la corte costituzionale non si è espressa per niente sulla costituzionalità perchè questa richiesta era stata fatta dalle associazioni, e senza avvisare prima hanno detto che la richiesta è inammissibile in quanto non possono accettare richieste da parte di semplici associazioni.

Quindi la corte costituzionale che doveva esprimersi se calpestava o meno la costituzione non lo ha fatto perchè a chiederlo è stato B invece che A....ma ci rendiamo conto?
Pavillion
#32 Pavillion 2017-11-23 11:34
#5 Calvero
[ ... ] omissis [ ... ]


!
Sembra che abbia a che vedere con un Luogo Comune da "coniugare" nella sua globalità avendo come parametro programmatiche singolarità e pluralistica riprogrammata avversità.
Vapensiero
#33 Vapensiero 2017-11-23 11:40
Vergognoso ed incostituzionale.
ChezFilipp
#34 ChezFilipp 2017-11-23 11:45
AUTORIMOSSO in quanto nel post sbagliato.

Chiedo Scusa.
Pavillion
#35 Pavillion 2017-11-23 11:49
#33 Vapensiero 2017-11-23 11:40
Vergognoso ed incostituzionale.


!
Perfettamente d'accordo.
NoPlace
#36 NoPlace 2017-11-23 11:52
4000 contagi su tutto il territorio non è per niente definibile epidemia ma nemmeno focolaio, e i 4 morti, fai ridere, seriamente qui l'ottuso sei solo tu. Un povero troll. Sbaglio io a perdere anche questi 30 secondi.
mangog
#37 mangog 2017-11-23 12:00
Citazione:


#26 Inverno 2017-11-23 11:08
#13 Mangog

L'infezione dal virus epatite B è una cosa quasi certa se un bambino viene a contatto..
------------------------------

prendila senza offesa ma questa è una burionata bella e buona

nel caso di tua nipote bastava una buona pratica igienica per evitare il contagio ma converrai che il caso è decisamente limite (nonno in casa e ripetuto uso dello spazzolino che crea la condizione del contagio con lo sfregamento delle mucose gengivali)

se il bambino non vive a contatto con malati di hbv la vaccinazione è inutile;
rispettando le banali norme igeniche è inutile anche per chi vive a contatto con persone hbv+ ma volendo per scrupolo la vaccinazione potrebbe essere utile ma rimane un caso molto limite
non da giustificare una vaccinazione obbligatoria longitudinale
Se mia nonna avesse avuto la ruota sarebbe stata una cariola.

I casi di contagio da virus HBV ( che diventa cronico quasi sempre tra i giovani ) sono calati proprio perché vaccinati....
Tra tanti virus quelli dell'epatite B o C ( o le varianti ) hanno la cattiva abitudine di vivere per mesi.. e di resistere anche alla bollitura..
Vivere in una casa con un portatore di epatite B è pericoloso se non si è vaccinati. Punto e basta.
Il 30% di coloro che hanno gli anticorpi ( gli anziani ) non hanno avuto rapporti sessuali con persone infette....o trasfusioni.. . Dove si sono contagiati ?
Ricorda che il virus HBV se ne fa un baffo della bollitura e di quasi tutti i disinfettanti..
Michele Pirola
#38 Michele Pirola 2017-11-23 12:38
Citazione:
Mazzucco non capisce o finge di non capire che la situazione di emergenza non era l’epidemia di morbillo, ma proprio il calo delle vaccinazioni. L’epidemia è stata l’ovvia ed attesa conseguenza di questo calo: 4800 casi di cui 4 morti dall’inizio dell’anno, la peggiore epidemia degli ultimi 9 anni. Continuare a ripetere la bugia che non sia mai esistita non la farà diventare verità. Poi se il decreto fosse veramente “il nulla più assoluto sul fronte delle conseguenze per chi va a scuola”, non si capisce perché dovrebbe “lasciare l’amaro in bocca”. Chiaramente la sanzione non è “potenziale” ma sarà molto reale per chi, dopo tutti i richiami, si ostinerà a non vaccinare i suoi figli per le sue idee antiscientifiche e oscurantiste. Se si è arrivati a questo è solo colpa della propaganda anti/no/free-vax, di cui Mazzucco è portavoce, e continuando di questo passo, se non si riuscisse a superare la soglia minima di copertura, alla prossima epidemia sarà responsabile di altri morti e di un ulteriore giro di vite sull’obbligatorietà.
Leggi qui, è un articolo del 2015 sul Morbillo. C'è scritto che l'MPR non è obbligatorio perché all'epoca non lo era, ma ora lo è o se si vuole si può fare il singolo vaccino per entrambe le malattie
www.ilfattoquotidiano.it/.../1744212
OrtVonAllen
#39 OrtVonAllen 2017-11-23 12:40
Penso che il discorso sul dispensarsi dall'obbligo del vaccino a livello locale sia più "pericoloso" che a livello nazionale.
Ci hanno "insegnato" quanto è bello vaccinar il terzo mondo, poi tra qualche film "impegnato", dichiarazioni palesemente ambigue e l'orrore di farsi pungere iniettandoti roba strana,
che "tonti", l'antitetanica era naturalmente accettata...

...forse da li se c'era da impestare lo si sarebbe fatto! E invece no! Si autosputtanano con una valanga di vaccinazioni! È una trappola.

Oggi c'è la nanotecnologia e immettere nel corpo di ciascuno roba strana è facilissimo, DAI MICA LO FAREBBERO LE VACCINAZIONI, che le paragonerei alle scie chimiche: uno dei tanti inquinanti per far business con la "$anità"!
Michele Pirola
#40 Michele Pirola 2017-11-23 12:41
Citazione:
Oggi c'è la nanotecnologia e immettere nel corpo di ciascuno roba strana è facilissimo, DAI MICA LO FAREBBERO LE VACCINAZIONI, che le paragonerei alle scie chimiche: uno dei tanti inquinanti per far business con la "$anità"!
Hai ragione Ort
fefochip
#41 fefochip 2017-11-23 13:29
#37 mangog

mangog non ti offedere ma non ragioni bene.
1)l'epatite B la nipotina la avrebbe contratta uguale dal nonno se non avesse fatto i richiami perche BENE che va dopo 10 anni ciao ciao immunità da vaccino.
2)fai un pastrocchio immenso tra una vaccinazione mirata e una di massa.
un conto è vaccinare TUTTI i bambini per l'epatite B che essendo una malattia a contagio venereo non ha alcun senso a farla a un infante di due mesi.
un conto è fare il vaccino dell'epatite B perche si ha un malato in casa e quindi è OVVIO che la situazione è COMPLETAMENTE DIVERSA.

poi non so se fai finta o ti dimentichi che i vaccini sono in esavalente quindi o prendere o lasciare.

non è che si può scegliere che vaccino fare, cosa che a mio avviso è non solo assurda ma criminale.

qui non è questione di vaccino si vaccino no , solo i cretini ragionano cosi .
qui è questione di QUALE VACCINO , QUANDO E PERCHE' tutto tarato sulla persona e
SOPRATTUTTO è UNA QUESTIONE DI RISPETTO DELL'INVIOLABILTA' DEL CORPO UMANO

siccome la vaccinazione di massa non fa questi ragionamenti ma di tutta l'erba un fascio è UNA COSA CRETINA SENZA SE E SENZA MA
cosmo
#42 cosmo 2017-11-23 13:31
Anche la TV svizzera italiana TSI si e occupata di vaccini.se volete dare un occhiata.Curiosa la giustificazione del giornalista che conduce dicendo: ma la fatto anche la BBC e poi compare anche ESPERTISSIMO che spiega i grafici:

www.tvsvizzera.it/.../43669120
fefochip
#43 fefochip 2017-11-23 13:40
#27 Human4
Citazione:
morti dall’inizio dell’anno, la peggiore epidemia degli ultimi 9 anni.
Continuare a ripetere la bugia che non sia mai esistita non la farà diventare verità.
vai a racconare cazzate da qualche altra parte.
sui giornali non fanno altro che fare propaganda. "morto bambino che aveva 30 mali sotto la coda ma siccome aveva pure il morbillo allora è morto di morbillo"
con questo ragionamento fa molte piu stragi l'influenza normale ma fino ad ora a nessuno è venuto in mente di vaccinare TUTTI PER FORZA contro l'influenza.
ammesso e non concesso che il morbillo fosse il problema fai finta di dimenticarti che i vaccini agli infanti sono esavalenti . se il problema è il morbillo facciamo il morbillo e non tutta la santabarbara. perche l'epatite B a tappeto? perche il tetano a tappeto ?(che manco è trasmissibile?)

scommetto che c'è un nutrito numero di teste di cazzo non vedrebbero l'ora che rendessero obbligatorio il vaccino antiinfluenzale a tutti
Adonis
#44 Adonis 2017-11-23 14:03
La rabbia comincia a montare….

"Maledetti bastardi", ira no vax dopo la sentenza

adnkronos.com/.../...

#43 fefochip

Citazione:
scommetto che c'è un nutrito numero di teste di cazzo non vedrebbero l'ora che rendessero obbligatorio il vaccino antiinfluenzale a tutti
Ho paura purtroppo che sta scommessa la vinceresti in partenza….non dimentichiamo che viviamo immersi in un popolo-gregge....
mangog
#45 mangog 2017-11-23 14:30
Citazione:


#41 fefochip 2017-11-23 13:29
#37 mangog

mangog non ti offedere ma non ragioni bene.
1)l'epatite B la nipotina la avrebbe contratta uguale dal nonno se non avesse fatto i richiami perche BENE che va dopo 10 anni ciao ciao immunità da vaccino.
2)fai un pastrocchio immenso tra una vaccinazione mirata e una di massa.
un conto è vaccinare TUTTI i bambini per l'epatite B che essendo una malattia a contagio venereo non ha alcun senso a farla a un infante di due mesi.
un conto è fare il vaccino dell'epatite B perche si ha un malato in casa e quindi è OVVIO che la situazione è COMPLETAMENTE DIVERSA.
Come hai visto ho solo risposto a quello che tu hai chiesto.

L'infezione da HBV è pericolosissima per i bambini e ragazzi.

Dove hai letto che l'immunizzazione dura 10 anni.. ?

epac.it/.../...


A 25 anni se ti becchi il virus HBV 99 volte su cento neanche te ne accorgi e il tuo sistema immunitario ( di adulto ) produrrà gli anticorpi necessari per neutralizzare il virus.

50 anni orsono le famiglie con un malato di Epatite HBV erano moltissime.

Se gli adulti solitamente "guariscono" dall'infezione.. per molti mesi sono inconsapevolmente contagiosissimi.. - i malati cronici sono meno infettivi -

I miei due fratelli più anziani.. hanno gli anticorpi dell'epatite B.. ( non si sono mai accorti di niente ) ...e con mio nonno non hanno fatto sesso.

Possiamo discutere su un vaccino che contiene antigeni per ben 6 malattie..

Io ritengo necessario solo il vaccino HBV... Gli altri dovrebbero essere volontari..
Michele Pirola
#46 Michele Pirola 2017-11-23 14:37
@Human
Il problema non siamo noi, che denunciamo i gravissimi pericoli dei vaccini e molto altro ancora per esempio l'incostituzionalità dell'obbligo vaccinale o il fatto che vaccinare voglia dire creare malattie e molto altro ancora denunciamo. Il vero problema sono la Lorenzin o Burioni che, con le loro sparate spudorate in stile Attivissimo, dicono che in Inghilterra sono morti più di 150 bambini nel 2013 per il Morbillo. Poi in realtà se vai a vedere i dati scopri che nel 2013 è morta solo una persona in Inghilterra per una polmonite in seguito a Mobillo. Poi il ministro della Salute (la signorina Lorenzin) dice che ci sono stati tanti morti di Morbillo nel 2014 a Londra e in Inghilterra, ma in realtà nell'anno 2014 in tutta l'Inghilterra ci sono stati 0 morti.
Poi il signor Burioni dice che malattie come la Difterite o la Poliomielite se non ci vacciniamo torneranno sicuramente. Sempre Burioni diversi mesi fa, precisamente dopo la puntata di Report sul vaccino Hpv, disse che quest'ultimo non ha nessuna reazione avversa e che molti si dimenticano di dire che sembra avere un'efficacia mostruosa nel prevenire il Cancro al collo dell'utero. Ovviamente l'efficacia mostruosa la vede solo lui.

Tornando a parlare della Lorenzin: ha fatto figure di merda, non solo sul tema vaccini, ma anche su altri argomenti. Per esempio ha detto che nella Valle del Saccio non c'è nessuna emergenza ambientale, mentre questo servizio delle Iene di domenica, ovvero quattro giorni fa, dimostra l'esatto opposto
iene.mediaset.it/.../...

Poi tempo fa avevo segnalato qua su Luogocomune che la signora Lorenzin aveva fatto una legge sena regolamento sul risarcimento delle persone nate con problemi fisici o mentali dopo l'assunzione da parte delle madri di un farmaco molto pericoloso. Tale farmaco si chiama Talidomide ed era stato ritirato dal commercio a causa della sua estrema pericolosità. Le vittime di tutto ciò aspettano da 50 anni risarcimento, ma non l'hanno mai ottenuto. L'attuale Ministro della Sanità un anno e mezzo fa ha fatto una legge sul risarcimento di queste persone, ma questa legge è priva di regolamento. Quando alcune vittime sono andate a dirle ste cose in faccia lei ha detto che il regolamento sarebbe uscito presto e tanti saluti e arrivederci. In altre parole non gliene frega un cazzo.
iene.mediaset.it/.../...

Per ora io mi fermo qua con le performance del Ministro
Pavillion
#47 Pavillion 2017-11-23 14:39
#44 Adonis
Ho paura purtroppo che sta scommessa la vinceresti in partenza….non dimentichiamo che viviamo immersi in un popolo-gregge....


.
Prima di rivoluzionare rivoluzionati ...... O come farlo sapere al popolo-gregge, come iniettarlo?
Adonis
#48 Adonis 2017-11-23 15:01
#47 Pavillion

Citazione:
Prima di rivoluzionare rivoluzionati ...... O come farlo sapere al popolo-gregge, come iniettarlo?
Come farlo sapere al popolo-gregge?? Lo sai che di questi periodi (autunno-inverno) i medici di famiglia non consigliano altro che vaccinarsi contro l’influenza? Lo sai che spesso terrorizzano soprattutto le persone anziane o con patologie serie come diabete e ipertensione sui danni che possono subire se non fanno il vaccino? Lo sai che sono in migliaia ad abboccare e a protestare veemente se non si vaccinano? Ecco cosa intendo per popolo-gregge (o bue che dir si voglia)
Ti assicuro che sono tanti i casi e a me è capitato proprio l’altro giorno di sentirmi dire che “rischio molto se non mi vaccino contro l’influenza”. Non l’ho mandato affanculo il medico di turno per puro senso di educazione…. Qui non c’è niente da rivoluzionare, c’è solo da armarsi di pazienza e utilizzare ogni mezzo disponibile per sensibilizzare la gente su un tema importante che dietro di sé cela solo puri interessi economici. Della salute della gente a case farmaceutiche e medici di ogni ordine e grado non gliene può fregare di meno lo volete capire o no?
Noi qui discutiamo, ci confrontiamo, ci scazziamo l’uno coll’altro, ma almeno ci proviamo a far luce sulle cose…la maggioranza va dietro alle cazzate dei medici, di Attivissimo e tutti gli angeli in colonna…Lorenzin compresa....
ahmbar
#49 ahmbar 2017-11-23 15:22
HumanCitazione:
Mazzucco non capisce o finge di non capire che la situazione di emergenza non era l’epidemia di morbillo, ma proprio il calo delle vaccinazioni.
L’epidemia è stata l’ovvia ed attesa conseguenza di questo calo: 4800 casi di cui 4 morti dall’inizio dell’anno, la peggiore epidemia degli ultimi 9 anni.
Non conosco la tua eta', e non so se tu ti sia mai informato al proposito, ma posso dirti che quando ero bambino io, esattamente come sapevano i miei genitori, od i miei nonni, NESSUNO ha MAI consideratyo le malattie infantili come pericolose, perche' NON LO ERANO
Quando un bambino sviluppava la rosolia, o la varicella, od il morbillo, o la parotite, le altre mamme portavano immediatamente la' i loro figli, perche' le malattie infantili sono sempre state la palestra del sistema immunitario

Queste sono invece le generazioni venute dopo l'introduzione della pratica vaccinale
Che tu te ne renda conto o meno, questo modus operandi di voler sostituire la chimica alla natura non ha permesso alle madri di trasferire gli opportuni anticorpi ai figli , come era sempre avvenuto nelle generazioni precedenti, perche' ha pesantemente squilibrato la risposta immunitaria di chi contrae la malattia artificialmente, perche' sviluppa anticorpi su di UN SOLO CEPPO DEL VIRUS, rendendo quindi i bambini privi di protezione per tutti gli altri
Ed alcune volte, negli organismi piu' deboli (E GIA' PESANTEMENTE INTACCATI DA ALTRE PATOLOGIE, dettaglio che hai dimenticato di considerare nel tuo sproloquio sulla mortalita' del terribile morbillo), questa ulteriore sollecitazione ha conseguenze irreparabili

E comunque, prima di lanciare accuse agli altri di "fingere di non capire", cerca di non allinearti alle menzogne del nostro ministro
La "terribile epidemia di morbillo" inglese del 2014, usata per terrorizzare gli ignoranti come te, ha avuto un solo caso mortale (e nemmeno un bambino, ma un ragazzo di 25 anni con la polmonite acuta per cui un' altra malattia, morbillo o X, e' stata la classica goccia di troppo)


Ora che anche la corte costituzionale ha riconosciuto che NON ESISTE LA EMERGENZA PER LA SALUTE PUBBLICA, continui col "mantra" della pericolosita' mortale del morbillo e della conseguente necessita' di IMPORRE le vaccinazioni pur in assenza del motivo per cui sarebbero " necessarie"

Se uno ignora puo' dire quello che vuole
Ma tu non ignori, leggi, sei qui su LC, ed hai partecipato a piu' di una discussione sui vaccini, e SAI certe cose
E conosci gia' le menzogne

Comincio a domandarmi se il tuo sia solo un rifiuto della realta'
maryam
#50 maryam 2017-11-23 15:48
Effettivamente prossimo passo in avvio
www.orizzontescuola.it/.../

Non è questione Italia - italiani,
la storia insegna
la propaganda ha i suoi frutti,
e la paura ,
paura di repressioni e....

le due Germanie insegnano, (solo per prendere due esempi - sopratutto il primo) quella nazista e la Ex-DDR

Psicologia umana purtroppo non insegnano a scuoala. Chi gioca i mezzi invece l' ha studiata bene.
mangog
#51 mangog 2017-11-23 15:57
Citazione:


Queste sono invece le generazioni venute dopo l'introduzione della pratica vaccinale
Che tu te ne renda conto o meno, questo modus operandi di voler sostituire la chimica alla natura non ha permesso alle madri di trasferire gli opportuni anticorpi ai figli
Forse non sono gli anticorpi altrui che possono immunizzare.. ma gli antigeni.. ovvero virus vivi (morti ? ) o parti del virus ( ottenuti in laboratorio )

Gli anticorpi trasmessi dalla madre un po' alla volta svaniscono..
fefochip
#52 fefochip 2017-11-23 16:04
#45 mangog
Citazione:
Io ritengo necessario solo il vaccino HBV... Gli altri dovrebbero essere volontari..
fammi capire meglio:
quindi quello antiepatite B, secondo te, è giusto che sia comunque obbligatorio per tutti i neonati?
(edit formulata meglio la domanda)
Sornione
#53 Sornione 2017-11-23 16:15
La motivazione è che i vaccini sono in calo...ma il fatto che questi non siano poi tanto necessari? Che siano spesso inutili? Che siano a volte dannosi? Che per la maggior parte dei casi il rischio è maggiore del beneficio? Niente, hanno trovato una logica, seppur fallace in quanto fondata su un criterio autoreferenziale e quindi fine a sé stesso, e hanno messo tutto a posto. Vai col liscio!
Comunque, la patria potestà è fondamentale, il colloquio in teoria sarebbe cosa buona (in teoria), bisogna poi vedere come verranno applicate le multe.
E chi, come me, ha figli che vanno all'asilo? :roll:
fabiomln
#54 fabiomln 2017-11-23 16:18
Sfida a #27 Human
Io sono disposto a prendere tutti i giorni per almeno un anno di seguito:
3000 volte la dose giornaliera raccomandata di
Vit E
Gruppo Vitamine B
In cambio tu sei disposto tutti i giorni a fare:
1 sola iniezione dei 12 vaccini obbligatori?
starburst3
#55 starburst3 2017-11-23 16:42
Dopo questa ennesima bravata, le azioni delle case farmaceutiche coinvolte dovrebbero essere salite di un po' ;-)
Sarebbe curioso sapere l'elenco delle persone, da quelle che hanno acquistato 5 azioni a quelle che decidono il nostro destino,perche'al di la' delle posizioni pro-vax questa secondo me e' la discriminante ,tutti questi "investitori"che hanno messo i loro soldi in "caldo", con la scusa della nostra salute,un investimento che rendera' nel tempo,perche' aumenteranno in maniera esponenziale i malati di qualsiasi patologia,un investimento che aprira' un circolo vizioso e cannibale(molti di loro faranno parte delle vittime ) segnando per generazioni un umanita' con il sistema immunitario ridotto a zero.
Non c'e' che dire, una polpetta bella succosa e avvelenata :-x

IN RED WE TRUST
ahmbar
#56 ahmbar 2017-11-23 16:58
Queste sono invece le generazioni venute dopo l'introduzione della pratica vaccinale
Che tu te ne renda conto o meno, questo modus operandi di voler sostituire la chimica alla natura non ha permesso alle madri di trasferire gli opportuni anticorpi ai figli

Citazione:
Forse non sono gli anticorpi altrui che possono immunizzare.. ma gli antigeni.. ovvero virus vivi (morti ? ) o parti del virus ( ottenuti in laboratorio )

Gli anticorpi trasmessi dalla madre un po' alla volta svaniscono..
E' una delle info che ricordo di quando lessi come "lavorano" i vaccini, la prima protezione per i primi mesi di vita era ereditaria e rinnovata attraverso l'allattamento, e funziona come aiuto al sistema immunitario del neonato, che non e' ancora in grado di reagire correttamente da solo (e noi lo aggrediamo con 12 diverse patologie.....)
Ma se fossero antigeni od anticorpi proprio non so dirtelo

Se vuoi vado a cercare,
Michele Pirola
#57 Michele Pirola 2017-11-23 17:00
Citazione:
Sfida a #27 Human Io sono disposto a prendere tutti i giorni per almeno un anno di seguito: 3000 volte la dose giornaliera raccomandata di Vit E Gruppo Vitamine B In cambio tu sei disposto tutti i giorni a fare: 1 sola iniezione dei 12 vaccini obbligatori?
Piccola correzione:
i vaccini obbligatori sono 10, non 12. Erano 12 nel testo iniziale a maggio, ma poi è stato modificato a luglio
fabiomln
#58 fabiomln 2017-11-23 17:21
Accetto la sfida anche con 1 solo vaccino a scelta.
Anche quello influenzale, se preferito.
FrankTerl
#59 FrankTerl 2017-11-23 17:23
I giornaloni tenteranno di occultare anche questa!?

Encefalite da vaccino sospetta per bimbo morto a Lecco
giornaledimonza.it/.../...
Michele Pirola
#60 Michele Pirola 2017-11-23 17:27
@fabiomln
Grandeeeee :hammer: . Nella scommessa per vaccini intendi monovalenti o esavalenti?
Sono pericolosissimi entrambi ovviamente
Ghilgamesh
#61 Ghilgamesh 2017-11-23 17:49
Citazione:
Il 30% di coloro che hanno gli anticorpi ( gli anziani ) non hanno avuto rapporti sessuali con persone infette....o trasfusioni.. . Dove si sono contagiati ?
Ricorda che il virus HBV se ne fa un baffo della bollitura e di quasi tutti i disinfettanti..
Questo dato sarei proprio curioso di capire COME l'avrebbero "scoperto" ... mi immagino il "serio ricercatore" che chiede a un marito, davanti alla moglie: "Scusi, ma lei come ha preso l'epatite? Tradendo sua moglie?
- No no! Me l'ha attaccata mi nonno con lo spazzolino!

E su! ^__^
Giano
#62 Giano 2017-11-23 17:53
Titola Repubblica: "Commissario Unione europea: No-vax responsabili morali della morte di tanti bambini"
Al2012
#63 Al2012 2017-11-23 18:09
#62 Giano

Oltre a quello che hai citato, il Commissario europeo alla Sanità Vytenis Andriukaitis, ha detto anche:
"Le famiglie che seguono le raccomandazioni dei movimenti no-vax sono costrette a seppellire i loro bambini"
Per poi consigliare loro di "fare il giro dei cimiteri europei, dove ci sono ancora tombe di persone morte all'inizio del 19esimo secolo perché non c'erano vaccini" e capire che questi movimenti "ci riportano decenni indietro, agli anni dell'oscurantismo, all'età della pietra"

Per questa ragione Andriukaitis ha chiesto ai governi di "sostituirsi" ai genitori che non vaccinano i figli.
Per "proteggere il loro diritto alla vita" imponendo la vaccinazione obbligatoria: "I bambini non possono scegliere", noi sì. D'altra parte, sottolinea Bruxelles, in Italia "la riduzione delle vaccinazioni ha portato a un'epidemia preoccupante di casi di morbillo nel 2016 e 2017".


Fonte
repubblica.it/.../...

Come è possibile pronunciare queste idiozie!!
Al2012
#64 Al2012 2017-11-23 18:13
#59 FrankTerl

Encefalite post-vaccino, ministero riconosce l'indennizzo per un bimba
www.repubblica.it/.../?refresh_ce
Michele Pirola
#65 Michele Pirola 2017-11-23 18:16
@Al2012 #64
Ah sì, era di due anni fa. Hai letto l'articolo del Giornale di inizio febbraio dove si diceva che la Cassazione aveva stabilito che un bambino invalido dopo vaccino antipolio aveva diritto a risarcimento?
ARULA
#66 ARULA 2017-11-23 18:19
@62 Giano e 63 Al2012
Repubblica è sempre sempre peggio...
Chissà quanti soldi prende per questo.
Al2012
#67 Al2012 2017-11-23 18:25
#65 Michele Pirola

Si lo so è un articolo vecchio.

L’ho trovato cercando riscontri sul collegamento tra vaccini e Encefalite.

Ogni tanto qualcuno riesce ad ottenere il riconoscimento del danno subito
Michele Pirola
#68 Michele Pirola 2017-11-23 18:42
Al2012
Di sentenze di riconoscimento sui danni da vaccino ce ne sono tante. Il problema è che nessuno ne parla e nessuno paga nonostante la sentenza
Antdbnkrs
#69 Antdbnkrs 2017-11-23 18:42
Bisognerebbe fare un elenco dei bambini VACCINATI che stanno morendo di VACCINO... su facebook ho letto che siamo arrivati a 10 ma non ho approfondito quindi non so se la notiza è vera
Qui ce ne sono alcuni

ilgiornale.it/.../...

liberascelta.eu/.../...

ilmessaggero.it/.../...
Pavillion
#70 Pavillion 2017-11-23 18:43
#48 Adonis 2017-11-23 15:01
[ ... ] omissis [ ... ]
#47 Pavillion
Citazione: Prima di rivoluzionare rivoluzionati ...... O come farlo sapere al popolo-gregge, come iniettarlo?


!
Lo sai, lo so; lo sai, lo so; lo so, lo sai.
Ora sta solo a ognuno di noi far giungere al popolo-gregge quel che tu sai, quel che io so, quello che noi sappiamo.
SuperGulp
#71 SuperGulp 2017-11-23 19:06
e questo???

quotidianosanita.it/.../...

Commissione Ue: “No-vax responsabili morali per morte bambini non vaccinati”.

Le famiglie che seguono le raccomandazioni dei movimenti no-vax sono costrette a seppellire i loro bambini
ELFLACO
#72 ELFLACO 2017-11-23 19:07
Citazione:
Di sentenze di riconoscimento sui danni da vaccino ce ne sono tante. Il problema è che nessuno ne parla e nessuno paga nonostante la sentenza
Secondo me è un problema di percezione .

Se la gente sente che se la maggior parte dei casi di morbillo in Italia sono persone che non si sono mai vaccinate contro il morbillo allora capirà che se si vaccina ha più possibilità di non contrarre il morbillo .

Le altre questioni tipo : vera efficacia dei vaccini,effetti collaterali,durata dell'immunizzazione ,ecc sono molto più difficili da assimilare . Da percepire come un problema .
Al2012
#73 Al2012 2017-11-23 19:19
@ Mangog

Citazione:
Io ritengo necessario solo il vaccino HBV... Gli altri dovrebbero essere volontari..
L’unica cosa che io ritengo necessaria ed obbligatoria è una vera informazione sui pro e i contro, dopo di che si fa una scelta responsabile su quale eventuale vaccino fare: monodose senza alluminio o altri adiuvanti potenzialmente dannosi …

Allo stato attuale il vaccino per l’epatite B non è esente da rischi, come puoi leggere a partire da Dangers of Hepatitis B Vaccine:

Nel post di #22 afabbri73 (altro articolo)

Studies on the Dangers of Vaccine Ingredients (1):

luogocomune.net/.../...
Michele Pirola
#74 Michele Pirola 2017-11-23 19:36
Citazione:
Secondo me è un problema di percezione . Se la gente sente che se la maggior parte dei casi di morbillo in Italia sono persone che non si sono mai vaccinate contro il morbillo allora capirà che se si vaccina ha più possibilità di non contrarre il morbillo . Le altre questioni tipo : vera efficacia dei vaccini,effetti collaterali,durata dell'immunizzazione ,ecc sono molto più difficili da assimilare . Da percepire come un problema .
Hai ragione EL FLACO
Michele Pirola
#75 Michele Pirola 2017-11-23 19:43
Citazione:
L’unica cosa che io ritengo necessaria ed obbligatoria è una vera informazione sui pro e i contro, dopo di che si fa una scelta responsabile su quale eventuale vaccino fare: monodose senza alluminio o altri adiuvanti potenzialmente dannosi …
Io aggiungerei anche di smetterla con le sparate spudorate, per esempio smetterla di dire che vi è un'epidemia di Morbillo in Inghilterra oppure che in Italia c'è un'epidemia di Meningite e tutte le altre cagate che si è inventata la Lorenzin. Bisognerebbe, a mio parere, cambiare anche gli assunti fondamentali, ossia bisognerebbe ben chiarire che I VACCINI NON HANNO DEBELLATO NESSUNA MALATTIA, per esempio Colera, Peste, Vaiolo ecc. sono sparite da sole senza bisogno di vaccini. Inoltre le malattie alle quali si sta registrando una diminuzione è dovuto all'igiene e ad altre misure. Per esempio in alcuni stati, nonostante la pari copertura vaccinale, si verifica di più una certa malattia rispetto all'altro stato. Inoltre io sarei per la sospensione immediata di alcuni vaccini, oltre agli esavalenti, e per la revisione del concetto di immunità di gregge, che di scientifico ha molto poco.
Michele Pirola
#76 Michele Pirola 2017-11-23 19:57
@Al2012
Sui vaccini sai veramente tutto, posso definirti un'enciclopedia vivente dei vaccini :hammer: ?
Senna
#77 Senna 2017-11-23 20:11
Citazione:
Bisognerebbe fare un elenco dei bambini VACCINATI che stanno morendo di VACCINO... su facebook ho letto che siamo arrivati a 10 ma non ho approfondito quindi non so se la notiza è vera
Andrebbe approfondito con uno studio serio il numero delle morti SIDS di neonati tra i 2 ed i 5 mesi in Italia, facendo un paragone con Francia e Germania, dato che Italia con un miracolo contabile sono ufficialmente scese a ca. 20 all'anno, in Germania sono scese in pochi anni da oltre 700a ca. 300 ed in in Francia sono passati da 1000 nel 1900 a 240 nel 2005. In Germania, alcuni pediatra sospettano che le morti SIDS siano rimaste identiche agli anni precedenti, cioè almeno il doppio di quelle ufficiali e che vengono solo classificate in maniera diversa, per cause cardiache, per cause respiratorie etc. Ci si dovrebbe chiedere come faccia l'Italia ad avere 20 casi di SIDS, mentre la Germania oltre 300!!!
A mio avviso in Italia, muoiono 2/3 bambini al giorno, altro che quelle puttanate di epidemie e morti di morbillo, 4 casi dubbi all'anno!
zlatorog
#78 zlatorog 2017-11-23 20:29
Notizia indubbiamente molto triste...
così com'è altrettanto triste leggere di gente che parla di GRAVE EPIDEMIA DI MORBILLO CON BEN 4 (!!!) MORTI! Capirai che emergenza 4 morti su 50 milioni...ne uccide di più il singhiozzo...fra l'altro almeno uno di questi se ben ricordo era un malato di cancro chemioterapizzato (per cui immunodepresso) e mi viene da pensare che anche gli altri 3 non godessero di ottima salute!
Fino a qualche decennio fa il vaccino per il morbillo non si faceva o non c'era, ce lo siamo preso TUTTI (immunizzandoci a vita e allenando il nostro sistema immunitario) e siamo tutti ancora vivi! Certo uno ogni milione probabilmente moriva, ma in questa vita si da il caso che può capitare di morire, e il morbillo non è sicuramente fra le prime cause di morte in Italia.

Riguardo l'epatite B, che in caso di un famigliare affetto ci può stare il vaccino, si tratta di un virus effettivamente molto resistente e insidioso, ma allo stesso tempo non così facile da contrarre. Serve uno scambio di sangue, non a caso la malattia è diffusa soprattutto fra i tossicodipendenti, gli omosessuali maschi e le prostitute, oltre a chi ha ricevuto trasfusioni col sangue di Poggiolini e a chi se l'è presa dal dentista (ad esempio un mio caro amico che ha speso un capitale per guarire).
Ora tenendo presente che l'età in cui si inizia ad avere rapporti sessuali e a drogarsi si sta abbassando, ritengo però improbabile che un bimbo di 2 mesi si scambi la siringa di eroina col vicino di culla o se lo faccia infilare da qualche parte :-)

Al di la di eventuali dubbi sull'efficacia del vaccino (ci sono casi di persone vaccinate che hanno contratto cmq la malattia), ricordo a chi non se lo ricorda la famosa tangente da 600 milioni delle vecchie (care) lire intascata dall'allora ministro della sanità Di Lorenzo per rendere obbligatorio tale vaccino. L'ex ministro pare sia stato condannato in via definitiva ma nonostante ciò l'obbligo è rimasto.

Giusto per dirne ancora una sull'epatite B, da ragazzo ho avuto rapporti sessuali non protetti con portatrici del HBV (con quello che costavano i preservativi...) eppure non me la sono presa (ho fatto numerosi test a diversi anni di distanza).
Insomma è sicuramente un virus di merda, ma non è la peste bubbonica e neppure il vaiolo.
Avrebbe senso il vaccino (si intende PULITO, SICURO e MONOVALENTE) prima di iniziare la carriera sessuale (13 - 14 anni) oppure in caso di familiare convivente portatore.
In ogni caso sono cmq contrario a ogni forma di obbligatorietà.

Ci potrebbe stare solo in caso di reale epidemia di una malattia mortale o cmq grave e invalidante (come la polio), ma non mi sembra questo il caso.
Calvero
#79 Calvero 2017-11-23 20:58
@ Chez OT - Nota di servizio

Ti sei confuso e hai quotato la mia risposta nel Topic sbagliato, cioè questo: dove non era nata la discussione.

Ti rispondo "di là" e chiudiamo la questione "di là".
Riporto io il discorso nel Topic giusto, quello che concerne Chiesa.
Non intervenire qui. Dammi 10 minuti e troverai il commento.
Michele Pirola
#80 Michele Pirola 2017-11-23 21:03
@zlatorog
Ciao zlatorog. Di Morbillo c'è stato un caso a giugno e ovviamente i media si sono impossessati della notizia dicendo che il ragazzo che ha contratto il Morbillo era stato contagiato dai fratelli non vaccinati. Peccato che diversi giorni dopo si è scoperto che in realtà non era affatto stato contagiato dai fratelli non vaccinati, ma lo aveva contratto in ospedale. Quanto riguarda al vaccino contro l'Epatite B io non ci vedo nulla di buono. Lo vedo come il vaccino contro l'influenza o come quello contro l'HPV, ovvero una feccia. Concordo pienamente su quello che hai detto su Di Lorenzo. Anche a me sembra assurdo che questo vaccino rimanga obbligatorio dopo tutto lo scandalo che è successo
Antdbnkrs
#81 Antdbnkrs 2017-11-23 23:29
Un altro bimbo...oggi!

«Un bambino sano, che ha vissuto benissimo i primi sei mesi» raccontano i famigliari. I problemi di salute sarebbero sorti dopo la somministrazione dei primi vaccini bivalenti: avrebbero causato un’encefalite, inizialmente risolta. «Il programma vaccinale è proseguito - continuano i famigliari -, ma l’episodio si è ripetuto, con un’encefalopatia ulteriore che ha provocato una lesione cerebrale».
Dopo un periodo di ricovero all’ospedale «Regina Margherita» di Torino, il bimbo è stato trasferito in una clinica specializzata di Lecco, dove la situazione è precipitata domenica, con una crisi respiratoria che ha portato al decesso.


www.lastampa.it/.../pagina.html
zlatorog
#82 zlatorog 2017-11-23 23:30
Michele Pirola

Beh, neppure io ho tutta quella fiducia in tali vaccini, infatti non me lo sono fatto ed è probabile che abbia sviluppato anticorpi naturali vista l'esposizione da ventenne.
Quello contro l'influenza mi sembra la più grande cazzata, mio padre se l'è fatto per anni e se l'è sempre presa lo stesso, ora su mio consiglio ha smesso di farlo e il medico lo tratta di merda.
Ricordo ancora quella odiosa pubblicità...2 lezioni di tennis perse, 2 cene addio...
Fankulo! W l'influenza e la conseguente settimana di malattia, a casa a letto in santa pace a riposare! E se crepo x un'influenza vuol dire che era la mia ora!
Quello per l'HPV mi lascia anche molto perplesso, a parte che ho letto di ragazze danneggiate dal vaccino, ma trovo non abbia un gran senso vaccinarsi per una patologia assolutamente curabile e nella maggior parte dei casi benigna.
Una deve avere la sfiga di contrarre il ceppo giusto ed essere sufficientemente incosciente da non farsi un paptest per anni.
Quando ero ragazzo tutte si facevano il paptest ogni 2 - 3 anni e se avevano i condilomi se li facevano bruciare...un banalissimo interventino ambulatoriale. Non capisco tutto sto terrorismo sul "virus del cancro" se non per motivi di propaganda vaccinale.
Azrael66
#83 Azrael66 2017-11-23 23:50
#49 ahmbar

“Posso dirti che quando ero bambino io, esattamente come sapevano i miei genitori, od i miei nonni, NESSUNO ha MAI consideratyo le malattie infantili come pericolose, perche' NON LO ERANO
Quando un bambino sviluppava la rosolia, o la varicella, od il morbillo, o la parotite, le altre mamme portavano immediatamente la' i loro figli, perche' le malattie infantili sono sempre state la palestra del sistema immunitario.”


Bravo anzi bravissimo, ti do ragione al 100%!! :pint:

#75 Michele Pirola

“Inoltre le malattie alle quali si sta registrando una diminuzione è dovuto all'igiene e ad altre misure.”

Quoto in toto!!

_________________________________________________________________

Accolgo la notizia con profonda amarezza, ma per vincere una guerra è necessario perdere alcune battaglie, ragionando così il futuro mi appare un pò più roseo.
Nel frattempo ahimè le conseguenze delle scellerate scelte dei genitori ricadranno sulle spalle dei loro figli; oggi chattavo con un'infermiera che lavora all'ospedale Meyer di Firenze, dove vengono ricoverati bambini ed adolescenti affetti da malattie.
Mi diceva che il reparto di oncologia strabocca di bambini colpiti da tumore, e se è vero che di cancro si guarisce sempre più, è pur vero che il numero degli ammalati sale in concomitanza con l'obbligo vaccinale.

Qualche giorno fa discutevo con una negoziante no vax come il sottoscritto, ipotizzavamo un futuro nel quale l'obbligo vaccinale sarebbe stato esteso a tutta la popolazione, e le punizioni e le limitazioni che avrebbero potuto introdurre a chi rifiutasse i vaccini.
Come deterrente potrebbero togliere la patente ai più recalcitranti oppure togliergli il diritto di voto.
Stavamo ancora fantasticando su questo argomento quando siamo stati interrotti da una telefonata.

Purtroppo non è fantascienza visto quanto sta accadendo ai genitori no vax.
Più trascorrerà il tempo e più le conseguenze si faranno sentire, forse ciò determinerà un forte scossone e qualche pecora riuscirà a sfondare la recinzione.
Tizio.8020
#84 Tizio.8020 2017-11-24 08:23
www.lettera43.it/.../215908

Dopo questa, le ho lette tutte...
Al2012
#85 Al2012 2017-11-24 10:28
Voglio segnalare un articolo invitandovi a leggerlo.

(Evidenzio un paragrafo e il finale.)

La Consulta decide di … NON DECIDERE
www.comilva.org/.../


“(…) Nel merito poi della scelta, la Corte la definisce semplicemente “non irragionevole …”, glissando apparentemente con sufficienza su profili di incostituzionalità che invece, a nostro avviso, pesano come macigni.
Il resto del comunicato riporta solo delle ovvietà se non considerazioni opinabili, ovvero delle OPINIONI di cui sinceramente non ne sentivamo alcun bisogno, dal momento che ci sono già abbastanza pappagalli che ripetono le stesse storielle da mesi, senza curarsi minimamente di scendere dal piedistallo e guardare in faccia la realtà delle cose.

Risulta poi piuttosto “amara” e difficile da pronunciare l’affermazione di rito “… rispettiamo la decisione della corte”, anche di fronte alla totale mancanza di rispetto dei diritti umani fondamentali che caratterizza la il DL 73/2017 che passa come un rullo compressore sopra gli articoli della costituzione che “questa Corte” non si è nemmeno degnata di tutelare, come ogni cittadino normale si sarebbe aspettato, senza ulteriori tentennamenti. (…)


L’articolo termina così:

“(…) Ma nessuno di noi deve sentirsi sconfitto: superata la fase “acida” del post decisione (o NON decisione, come preferite …) della Corte, si va avanti, COME E PIÙ DI PRIMA, senza alcun cedimento.
D’altra parte nessuno di noi poteva pensare (se non in qualche angolino recondito del suo cuore …) che una macchina organizzativa come quella messa in moto da qualche anno a questa parte per arrivare a LEGI-FERIRE in questo modo osceno non potesse trovare una sicura sponda in tutti gli organi di questo stato.

NESSUN CEDIMENTO QUINDI: dobbiamo accettare l’idea che solo una cittadinanza matura e consapevole potrà cambiare il suo destino, non certamente affidandosi ad un manipolo di umanoidi senza dignità e senza coscienza.

Dobbiamo farlo con passione ed intelligenza, mettendo in campo ogni sinergia possibile e liberandoci di molte tare che ci stanno ancora condizionando, cercando senza indugi l’unità di tutte le forze sane di questo paese e non solo … sappiamo bene infatti che l’Italia non è sola in questa deriva disumana, non dimentichiamo la Polonia e la Francia che ci sta seguendo a ruota, solo per fare alcuni esempi!

CORAGGIO, DETERMINAZIONE E … AMORE: abbiamo il potere di cambiare ogni cosa.
Chi ha letto il libro di Giuliana Conforto “L’Eresia di Giordano Bruno e l’Eternità del Genere Umano”, sa che la causa della follia che affligge questo mondo è la credulità in un “sapere” funzionale al potere di pochi sui tanti.

Giordano Bruno afferma che “C’è un sol Governo, una sola Legge, L’AMORE …” e ci insegna che “ci piaccia o no, siamo noi la causa di noi stessi … che possiamo modificare il corso degli eventi.
Non è la materia che genera il pensiero, è il pensiero che genera la materia”.


Dunque superiamo con slancio ogni ostacolo e procediamo nella via della VERITÀ e della VITA.

Buon cammino a tutti.”
Michele Pirola
#86 Michele Pirola 2017-11-24 14:13
@zlatorog
Citazione:
Beh, neppure io ho tutta quella fiducia in tali vaccini, infatti non me lo sono fatto ed è probabile che abbia sviluppato anticorpi naturali vista l'esposizione da ventenne. Quello contro l'influenza mi sembra la più grande cazzata, mio padre se l'è fatto per anni e se l'è sempre presa lo stesso, ora su mio consiglio ha smesso di farlo e il medico lo tratta di merda. Ricordo ancora quella odiosa pubblicità...2 lezioni di tennis perse, 2 cene addio... Fankulo! W l'influenza e la conseguente settimana di malattia, a casa a letto in santa pace a riposare! E se crepo x un'influenza vuol dire che era la mia ora!
Concordo pienamente. Alcuni vaccini, oltre agli esavalenti, sono delle vere e proprie porcherie.
Citazione:
Quello per l'HPV mi lascia anche molto perplesso, a parte che ho letto di ragazze danneggiate dal vaccino, ma trovo non abbia un gran senso vaccinarsi per una patologia assolutamente curabile e nella maggior parte dei casi benigna. Una deve avere la sfiga di contrarre il ceppo giusto ed essere sufficientemente incosciente da non farsi un paptest per anni. Quando ero ragazzo tutte si facevano il paptest ogni 2 - 3 anni e se avevano i condilomi se li facevano bruciare...un banalissimo interventino ambulatoriale. Non capisco tutto sto terrorismo sul "virus del cancro" se non per motivi di propaganda vaccinale.
Il vaccino anti Papilloma Virus (anti HPV) è una delle più grandi cavolate mai realizzate. Un sacco di gente è rimasta danneggiata. Detto questo, non mi sembra una malattia benigna il Cancro al collo dell'utero e come sappiamo il Cancro con la medicina ufficiale non si cura così velocemente, anzi tutt'altro. Però il vaccino anti HPV è comunque un grande fallimento e non solo quel tipo di vaccino si è rivelato un fallimento assoluto
Michele Pirola
#87 Michele Pirola 2017-11-24 14:17
Citazione:
#75 Michele Pirola “Inoltre le malattie alle quali si sta registrando una diminuzione è dovuto all'igiene e ad altre misure.” Quoto in toto!!
Grazie :-) . Serravalle è riuscito a dimostrarlo prendendo i dati delle copertura vaccinali di alcuni paesi, ha osservato che il tasso di immunizzazione contro quella malattia è lo stesso, però in un paese si verifica di più quella malattia e nell'altro di meno. Mi sembra che come esempio avesse preso uno stato africano e uno europeo. Giustamente la conclusione è che le malattie stanno calando grazie all'igiene o anche grazie ad altri fattori tra i quali non fanno parte i vaccini
ARULA
#88 ARULA 2017-11-24 14:28
Giustamente... sarà casuale...
Michele Pirola
#89 Michele Pirola 2017-11-24 14:30
Ahahahaahah grande ARULA :hammer: :hammer:
redribbon
#90 redribbon 2017-11-24 14:30
Quella che dovrebbe essere una libertà costituzionale garantita, la libertà di cura, diventa un obbligo,
ci vuole una buona dose di mentalità fascista per passarci sopra.
Appellarsi alla precisazione "se non per disposizione di legge"
significa che da libertà diventa obbligo per legge! NON ESISTE.
Meno male che i padri costituenti hanno aggiunto la postilla che la legge non può valicare il rispetto della persona,
altrimenti quei cialtroni autori della legge sull'obbligo vaccinale sarebbero stati capaci di approvare la vaccinazione forzata con la forza pubblica che ti veniva a vaccinare...
Michele Pirola
#91 Michele Pirola 2017-11-24 14:42
@redribbon
Citazione:
Quella che dovrebbe essere una libertà costituzionale garantita, la libertà di cura, diventa un obbligo, ci vuole una buona dose di mentalità fascista per passarci sopra. Appellarsi alla precisazione "se non per disposizione di legge" significa che da libertà diventa obbligo per legge! NON ESISTE. Meno male che i padri costituenti hanno aggiunto la postilla che la legge non può valicare il rispetto della persona, altrimenti quei cialtroni autori della legge sull'obbligo vaccinale sarebbero stati capaci di approvare la vaccinazione forzata con la forza pubblica che ti veniva a vaccinare...
Concordo pienamente. In Italia non esiste libertà di trattamento sanitario, faccio un paio di esempi che riguardano sia i vaccini sia altro: se uno ha una grave malattia, come il Cancro, è costretto a curarsi con la Chemioterapia o con i metodi ufficiali e non può scegliere altre cure, per esempio la cura Hamer, la cura Di Bella, la cura Simoncini ecc.
Se uno non vuole vaccinarsi deve farlo per forza secondo il nostro governo di merda perché secondo loro i vaccini sono sicurissimi, prevengono malattie e, sempre secondo loro, chi non si vaccina mette a repentaglio la salute pubblica. Uno dovrebbe essere libero di scegliere di non vaccinare il proprio figlio o di non vaccinare se stesso! Non esiste libertà di scelta sanitaria!
Ultimo caso clamoroso e ripeto clamoroso quanto l'obbligo vaccinale è l'eutanasia o il suicidio assistito. Porca miseria, se uno è malatissimo e conciatissimo e sceglie di poter morire dignitosamente è giusto che sia rispettata la sua volontà! Purtroppo però in Italia esiste la dittatura sanitaria per cui devi per forza vaccinare tuo figlio per iscriverlo all'asilo sennò ti possono multare fino a 500 Euro!
In Svizzera invece esiste davvero la libertà di scelta sanitaria, ovvero fanno molta più informazione sui rischi gravissimi di molti farmaci e uno è liberissimo di scegliere se vaccinarsi o meno, è libero di scegliere la cura per qualsiasi malattia e soprattutto è libero di terminare la propria vita se malatissimo e ridotto in condizioni a dir poco disastrose!
Sono andato fuori tema e per questo mi scuso, però dovevo fare dei collegamenti con altri temi
Scott La Frouche
#92 Scott La Frouche 2017-11-24 15:04
Io sono convinto che la legge sui vaccini fosse il prezzo da pagare per poter avere l'EMA a Milano......
L'appoggio alla legge è stato trasversale e sono state usate le maniere forti per mettere a tacere le voci discordanti.
Renzi ha cominciato a parlare dell'EMA in Italia all'indomani della Brexit, il lavoro di compravendita dei voti è stato fatto
con grande accuratezza e dopotutto l'Italia (maggior produttore di farmaci in Europa) se lo meritava...
Ma ormai dovrebbe essere chiaro che oltre le alpi nessuno vuole una Italia competitiva e farebbero (e lo fanno) carte false per
vederci come la Grecia.....
Visto come sono andate le cose i vaccini obbligatori non servono più e quindi credo che sia arrivato il momento di raccogliere le firme
e fare un referendum che si vincerà senza problemi.
E dopo lo sgambetto sull'EMA credo che uscire dall'Europa sia una scelta quasi obbligata.
Teoclasto
#93 Teoclasto 2017-11-24 16:06
ARULA
#94 ARULA 2017-11-24 16:13
@93 Teoclasto
E certo... questa domandina e questa risposta saranno state casuali. :roll:
perspicace
#95 perspicace 2017-11-24 16:41
Con la nuova versione della legge uscita dalla corte costituzionale praticamente ora c'è una tassa sulla libertà di crescere i propri figli come si vuole, perché di fatto si può non vaccinare i figli e mandarli comunque alla scuola pubblica (che poi sai che vantaggi inserirli in quell'obbrobrio di catena di montaggio) a costo di pagare dai 300 ai 500 euro per anno scolastico.

Sia chiaro io non sono contrario ai vaccini in generale lo sono ai polivalenti io voglio vaccini singoli e voglio farli ai miei figli ad una distanza minima l'uno dall'altro di almeno 6 mesi, altrimenti sovraccarichi il sistema immunitario del pargolo.
gino sighicelli
#96 gino sighicelli 2017-11-24 20:29
#13 mangog
#23 mangog
#37 mangog
#45 mangog

Non so se fu narrazione valida, quella di chi raccontò dell'antico Egitto la tramandata comune credenza che il Sole l'indomani non sarebbe sorto, se in preghiera i sommi Sacerdoti non si fossero riuniti ogni santo giorno, affinché anche l'indomani il Sole poi sorgesse. Vera o falsa che tale narrazione fosse, certo è che a me pare affatto verosimile l'ipotesi di un popolo di credenti nella scienza di siffatti sommi Sacerdoti egizi, essendo a quei tempi accertabile per chiunque l'indubbio fatto che tutti i santi giorni i sommi Sacerdoti egizi si riunirono in supplice preghiera ed essendo altrettanto accertabile che il Sole poi effettivamente sempre sorse.
Michele Pirola
#97 Michele Pirola 2017-11-24 20:42
@Teoclasto
Grazie mille, anche se l'avevo già sentita la notizia. Una cosa: per caso ha detto da qualche altra parte che vaccino farà fare a suo figlio?
gino sighicelli
#98 gino sighicelli 2017-11-24 20:43
#92 Scott La Frouche

non credo un referendum sui vaccini farebbe il quorum. a mio parere sicuramente meglio è aspettare due o tre anni, poiché a mio parere di anno in anno l'evidenza diverrà sempre più lampante (ad esempio, vedi curva dell'autismo popolazione USA in età scolastica elementare - ed anche loro stato di salute in generale). Nel frattempo lasciamo lavorare la selezione 'naturale' ...
Michele Pirola
#99 Michele Pirola 2017-11-24 20:47
@gino sighicelli
Per ottenere un referendum in Italia servono 500 mila firme
it.wikipedia.org/wiki/Petizione
Teoclasto
#100 Teoclasto 2017-11-24 20:55
@#94 ARULA
Mah, certo che il M5S e il Dibba mi hanno deluso, e al momento non saprei per chi votare alle prossime politiche: chi rimane? Lega? :-?
Ciao...

@#97 Michele Pirola
Boh, non mi sono spinto oltre nella ricerca.
La vicenda vaccini... e molto altro! mi hanno rovinato l'umore di questo ultimo periodo, e non voglio rimuginare anche stasera: non serve a niente...
Certo che sono brutti tempi...
Ciao...
Michele Pirola
#101 Michele Pirola 2017-11-24 21:06
Citazione:
@#97 Michele Pirola Boh, non mi sono spinto oltre nella ricerca. La vicenda vaccini... e molto altro! mi hanno rovinato l'umore di questo ultimo periodo, e non voglio rimuginare anche stasera: non serve a niente... Certo che sono brutti tempi... Ciao...
Hai perfettamente ragione, anch'io sono triste per sta storia. Il diritto di cura in Italia non esiste purtroppo. Big Pharma continuerà a fare affari con i loro farmaci del cazzo tipo psicofarmaci, ecc.
FrankTerl
#102 FrankTerl 2017-11-24 21:08
Io, ex elettore del Movimento 5 stelle, voterò la lista del popolo di Giulietto Chiesa e di Antonio Ingroia. Parlano la nostra stessa lingua ...
ARULA
#103 ARULA 2017-11-24 21:10
@100 Teoclasto
Non ce l'avevo con te.
Mi domandavo solamente come mai avessero fatto a Dibba proprio questa domanda e come mai lui avesse dato questa risposta... niente mi è sembrato casuale.
Questo era il senso, ma forse non mi sono espressa bene.
Antdbnkrs
#104 Antdbnkrs 2017-11-24 21:31
un altro bimbo... per fortuna e' ancora vivo!

ilmessaggero.it/.../...
ARULA
#105 ARULA 2017-11-24 21:39
Te lo dicono anche quelli che li fanno i vaccini che sono dannosi...
Citazione:
Michele Pirola
#106 Michele Pirola 2017-11-24 21:54
@ARULA
Grazie, non l'avevo letto!
Michele Pirola
#107 Michele Pirola 2017-11-24 21:59
@ARULA
Letto l'articolo che hai mandato, molto interessante :-) . Pensa che qualche mese fa avevano annunciato la sperimentazione del vaccino contro il Cancro. Con Cancro ovviamente intendevano qualsiasi tipo di Cancro in generale. Siamo arrivati ad un punto in cui la fantasia supera la verità
ARULA
#108 ARULA 2017-11-24 22:02
@107 Michele Pirola
...e purtroppo ci credono. :cry:
gino sighicelli
#109 gino sighicelli 2017-11-24 22:09
#102 FrankTerl

idem, se nel frattempo non mi deluderanno; altrimenti scheda rifiutata affinché venga annullata
Michele Pirola
#110 Michele Pirola 2017-11-24 23:05
Citazione:
@107 Michele Pirola ...e purtroppo ci credono. :cry:
Eh già, purtroppo è così ARULA :cry:
Al2012
#111 Al2012 2017-11-25 00:50
Un altro ottimo articolo di Emanuela Lorenzi, con numerosi link da seguire!

Nel paese dei bugiardini, la strage degli innocenti
informasalus.it/.../...

Purtroppo anche in Francia entra in vigore l'imposizione di altri vaccini obbligatori, da 3 passo a 11

La Francia introduce l'obbligo di 11 vaccini
terranuova.it/.../...

Forse è un bene. Più gente incazzata più gente pronta a lottare e a diffondere la verità sui vaccini.

Le politiche vaccinali vanno bene oltre alla questione sanitari, vogliono un "gregge" sempre più rincoglionito.
lalla m.
#112 lalla m. 2017-11-25 11:15
Ma è la stessa persona che parlava così in febbraio??
t.co/cD0XHpF1qM t.co/YMwcKi9gci
michele.penello
#113 michele.penello 2017-11-25 11:32
Un servizio di LaStampa dove è scritto candido candido che un vaccino ha ucciso un bambino...ma va tutto bene www.lastampa.it/.../pagina.html

Faccio notare che i genitori dopo la prima crisi in seguito al prima vaccino, lo hanno vaccinato anche una seconda volta...bah
lalla m.
#114 lalla m. 2017-11-25 12:10
Andriukaitis ha detto di essere sconvolto per aver ascoltato alcuni bambini e le loro famiglie in una recente riunione a Bruxelles, dove lo hanno invitato a lanciare un'inchiesta paneuropea sui casi scatenati dall'uso del vaccino Pandemrix per trattare Scoppio di influenza suina 2009/10.

Quasi 1.700 adulti e bambini in tutta Europa sono registrati nel database dell'UE di reazioni avverse ai farmaci che ora soffrono della condizione neurologica permanente come risultato. Trad. google

(dal link messoeso sopra)
Michele Pirola
#115 Michele Pirola 2017-11-25 12:36
#111 Al2012
Grazie mille Al!
LICIO
#116 LICIO 2017-11-25 13:10
DELLA SERIE
LE REGIONI NON SERVONO A NULLA...
ARULA
#117 ARULA 2017-11-25 14:08
Prima della censura...

una boccata di salute :cry:
edit:
Da notare l'ultimo punto:
Estinzione della razza umana.
ARULA
#118 ARULA 2017-11-25 14:48
Andiamo bene...
In America 50 licenziati perché rifiutano di sottoporsi a vaccinazione antinfluenzale.
adnkronos.com/.../...
Maddy
#119 Maddy 2017-11-25 19:01
ARILA, per favore mi dai fonte di “alcune complicazioni delle vaccinazioni”? Grazie
ARULA
#120 ARULA 2017-11-25 19:10
@Maddy
Se guardi bene in fondo alla pagina fotografata c'è scritto tutto.
Michele Pirola
#121 Michele Pirola 2017-11-26 10:41
#117 e #118 ARULA
alla grande direi, anzi sempre meglio andiamo. Quando metteranno obbligatorio il vaccino contro l'influenza che devo andare subito a farlo sennò mi viene il raffreddore (che brutta malattia, mamma mia).
(Ironia)
Azrael66
#122 Azrael66 2017-11-26 10:46
#117 ARULA

Grazie mille Arula, condivido!!
Azrael66
#123 Azrael66 2017-11-26 10:48
#121 Michele Pirola

Assicurati che l'infermiera abbia i guanti, altrimenti potrebbe contagiarti con il tetano (ironizzo anche io!)!!
Michele Pirola
#124 Michele Pirola 2017-11-26 10:50
Citazione:
#121 Michele Pirola Assicurati che l'infermiera abbia i guanti, altrimenti potrebbe contagiarti con il tetano (ironizzo anche io!)!!
Ahahahaa grandeeee :hammer: :hammer: . Volendo chiedo se si può vaccinare pure lei :hammer:
peonia
#125 peonia 2017-11-26 19:22
ESPLOSIVO!
"Il Presidente russo Vladimir Putin: i governi occidentali schiavizzano l’umanità attraverso i vaccini
‘Quando vedrete che i vostri figli sono a malapena umani, psicologicamente alterati, le loro cellule nervose e sinapsi che non riescono a connettersi ed i loro processi di sviluppo neurologico offuscati fino al punto da ridurli ad esseri sub-umani con grugniti ripetitivi e sguardi vuoti, che cosa farete allora?’
Un insider del Ministero della Salute in Russia ha rivelato che martedì sarà presentata al Cremlino una relazione esplosiva, attualmente in preparazione, riguardante il grande insabbiamento perpetuato dalle agenzie governative degli Stati Uniti e dei suoi organismi di regolamentazione sulle vaccinazioni, che stanno avendo disastrosi conseguenze nella maggior parte del mondo
Degno di nota il fatto che è stato il Presidente Putin stesso a richiedere personalmente il rapporto. Egli ha sempre diffidato istintivamente del programma di vaccinazione e vuole che il rapporto indaghi la situazione per quanto riguarda i vaccini e le grandi case farmaceutiche.
I governi occidentali, dovranno formulare una risposta diretta e seria che dovrà portare ad un futuro più sano per la loro gente.
Secondo un dipendente del Ministero della Salute, il rapporto conferma i sospetti del Presidente Putin. C’è un enorme conflitto di interessi tra le agenzie governative che regolano i vaccini e le corporazioni che li approvano e li creano.
Questa indagine, riguardante scienziati di fama internazionale e importanti professionisti medici, non sarà un affare ridicolmente corrotto che coinvolge il libro paga di ‘scienziati’ disposti a dire o fare qualsiasi cosa per un dollaro o due. Considerando il fatto che i principali scienziati e medici, che hanno osato esprimere la loro preoccupazione per le vaccinazioni imposte dallo Stato, sono morti in circostanze misteriose negli Stati Uniti negli ultimi anni, un elogio andrebbe fatto a chiunque abbia il coraggio di continuare a dire quello che sa.
Si dice che il rapporto definirà la situazione un ‘racket criminale auto-perpetuantesi.’ Istituti scolastici e organismi scientifici sono anche essi ‘motivati ​​da avidità e generalmente corrotti.’ Un recente studio dell’Università di Bristol che ha dichiarato la diet soda più sana dell’acqua (uno studio segretamente finanziato dalla Coca Cola Company) è presentato come esempio dell’assurda situazione nell’Occidente in questo momento, situazione che rasenta il ridicolo.
Il rapporto dice che il presidente Putin ritiene che il prossimo stadio dell’evoluzione umana sia attualmente in “grave rischio” e che le potenze occidentali e globali stiano “intenzionalmente rallentando il processo per il loro guadagno personale.”
“Noi come specie abbiamo la scelta di continuare a sviluppare i nostri corpi e cervelli in un ambiente sano e rivolto verso l’alto o possiamo seguire l’esempio occidentale degli ultimi decenni e avvelenare intenzionalmente la nostra popolazione con alimenti geneticamente modificati, prodotti farmaceutici, vaccinazioni e fast food che dovrebbero essere classificati come droghe pericolose che creano dipendenza “.
“Dobbiamo combattere questo. Una popolazione fisicamente e intellettualmente disabile non è nel nostro interesse “, afferma il rapporto.
Descrivendo l’individuo medio occidentale controllato dal governo come un “uomo grasso, autistico, intensamente vaccinato, stravaccato di fronte a uno schermo ad ingozzarsi”, la relazione afferma che tali tattiche utilizzate dai governi per soggiogare i loro cittadini non sono solo “oscure / maligne”, ma” controproducenti nel medio-lungo termine “.
La Russia sotto il presidente Putin ha concesso terreni gratuitamente in questi ultimi anni a persone disposte a coltivare alimenti organici maniera sostenibile. L’obiettivo è quello di diventare “esportatore leader” mondiale di alimenti non-OGM che si basano sulla produzione “ecologicamente pulita”.
Il rapporto del Consiglio di Sicurezza arriva pochi mesi dopo che il Cremlino ha annunciato uno stop alla produzione di tutti gli alimenti contenenti OGM, strategia che è stata vista dalla comunità internazionale come un importante passo nella lotta contro le multinazionali come la Monsanto. La Russia continua a dirigersi verso la natura e l’agricoltura biologica."

aggiornamento: A proposito di Putin e il mio post
ho trovato entrambe le fonti, ma dato che erano di marzo 2106 non le avevo trovate sui blog ora...eccole:
ununiverso.altervista.org/.../...

yournewswire.com/.../

che poi non ci sia la fonte sul secondo.... lascia perplessi...:-(
gino sighicelli
#126 gino sighicelli 2017-11-26 20:04
#125 peonia

strano sito altervista.org

click su “chi siamo”: esito parrebbe nullo; andando a fine pagina però poi puoi leggere:

« Chi Siamo

Inserisci la tua bio, il servizio che offri, oppure usa questa pagina come meglio credi.

Con AlterPages puoi creare quante pagine vuoi oltre all'home page principale.

Per creare una nuova pagina clicca su Edit (in fondo alla pagina), su Pagine nella barra in basso a destra e nella finestra che si apre su Aggiungi pagina. Poi scegli come ordinare la varie pagine che compongono il tuo sito e inserisci o moficica il menu di navigazione »

strano, no?

Comunque, volendo saper chi sono ... mediante wikipedia (sic) apprendere si può che

« AlterVista è una piattaforma web Italiana dove è possibile aprire gratuitamente un sito web, un blog e guadagnare con il proprio traffico web. Fondata nel 2000 da uno studente del Politecnico di Torino, ha fatto parte del gruppo Banzai S.p.A. dal 2006 e fa parte del gruppo Mondadori dal 2016. »

le stranezze rilevabili a causa di quanto dici nel tuo post non sono però soltanto queste. Se infatti mediante motore di ricerca fai ricerca utilizzando “Putin: i governi occidentali schiavizzano l’umanità attraverso i vaccini” apprendere in tal modo puoi che la notizia venne pubblicata già nel dicembre 2016 in sadefenza.blogspot.it (sa defenza, indipendentzia, sardinya, pro sa libertat de is populos)

(sadefenza.blogspot.it/.../...)

eppure di ciò io niente ne sapevo …

Putin intervenne molto pesantemente sulle vaccinazioni, senza che io ne avessi alcuna consapevolezza

non è strano, tutto ciò?

Mah!

P.S:

ma Putin poi intervenne?

infatti, il pezzo SA defenza (presumo riprodotto mediante traduttore google) così comincia "Un insider del Ministero della Salute in Russia ha rivelato che una relazione esplosiva sta per essere presentata al Cremlino [...]"
peonia
#127 peonia 2017-11-26 20:23
Ununiverso è di Nicola Zegrini, che conosco personalmente, però è strano che sul sito questo articolo non lo trovo, nè sulla fonte... :-o
a me l'hanno mandato così come l'ho postato, senza guardare dentro....
aiutooooooo pietà Sertes!!!!

M'ero talmente emozionata che l'ho condiviso a manetta senza approfondire, sorry....
speriamo che da qualche sia stato preso e s'avveri... :-D
Michele Pirola
#128 Michele Pirola 2017-11-26 20:36
@Peonia
Intendi dire che è falso l'articolo che hai postato al post #125? Perché non ho capito bene cosa intendi
peonia
#129 peonia 2017-11-26 21:57
Michele intendo dire che me lo ha postato in chat un'amica che in genere è seria nelle condivisioni, io ho l'ho letto e mi sono entusiasmata e l'ho girato, solo dopo ho provato a vedere l'articolo sui due link, ma non ne ho trovato traccia.... :-o allora ho corretto.....Spero solo che ci sia qualcosa di vero....

A proposito di Putin e il mio post
ho trovato entrambe le fonti, ma dato che erano di marzo 2106 non le avevo trovate sui blog ora...eccole:
ununiverso.altervista.org/.../...

yournewswire.com/.../
Michele Pirola
#130 Michele Pirola 2017-11-26 22:00
Peonia:
Citazione:
Michele intendo dire che me lo ha postato in chat un'amica che in genere è seria nelle condivisioni, io ho l'ho letto e mi sono entusiasmata e l'ho girato, solo dopo ho provato a vedere l'articolo sui due link, ma non ne ho trovato traccia....  allora ho corretto.....Spero solo che ci sia qualcosa di vero....
Anch'io spero che ci sia qualcosa di vero, anche se temo che sia un fake
smako
#131 smako 2017-11-26 23:32
@ #50 Maryam

Mah,..... insegno in una scuola superiore.
Ora arriva questo modulo:


... che il Dirigente Scolastico prega di restituire compilato.
.

Che fare?
Che fareste?

grazie
NRG
#132 NRG 2017-11-27 01:54
Citazione:
#131 smako 2017-11-26 23:32
@ #50 Maryam

Mah,..... insegno in una scuola superiore.
Ora arriva questo modulo:


... che il Dirigente Scolastico prega di restituire compilato.
non è scritto da nessuna parte che tu lo debba compilare e firmare...

Buttalo nel cestino ringraziando il dirigente scolastico con un bel dito medio alzato
Al2012
#133 Al2012 2017-11-27 15:12
@ #131 smako

Secondo me dovreste riunirvi per valutare che tipo di risposta dare in modo congiunto, sentirei anche il parere dei sindacati e porterei il fatto alla conosce della Codacons.

Chiedere a un docente se ha fatto le vaccinazioni a mio avviso dimostra un certo grado di ignoranza, perché se tali vaccinazioni fossero state fatte in gioventù, ora alla età matura del docente, con grande probabilità non darebbero alcuna garanzia di immunità.

Sarebbe più logico chiedere se negli ultimi 2/3 anni le elencate vaccinazione sono state fatte.

Trovo strano, ma capisco che il commercio è prioritario, il fatto che non venga posta domanda sull’aver contratto la malattie in modo naturale, che è l’unica modo per poter garantire una immunità nel tempo.

In ogni caso per poter valutare l’immunità del docente occorrerebbe fare i dovuti esami del sangue per poter avere delle risposte scientifiche, così care ai burioni di turno.
zlatorog
#134 zlatorog 2017-11-27 20:30
Michele Pirola

Citazione:
Detto questo, non mi sembra una malattia benigna il Cancro al collo dell'utero e come sappiamo il Cancro con la medicina ufficiale non si cura così velocemente, anzi tutt'altro.
Il cancro al collo dell'utero non è affatto una malattia benigna!
Quello che intendevo dire è che il virus in questione, agisce molto lentamente. Di virus hpv ce ne sono mi sembra quasi un centinaio ma solo alcuni, e non fra i più diffusi, provocano lesioni che possono diventare cancerose.
Da quello che so, per esperienza di numerose donne che ne hanno avuto a che fare (gli HPV sono veramente molto diffusi e pure piuttosto contagiosi), le lesioni causate dai virus hanno uno sviluppo che dura diversi anni prima di diventare cancro. In buona parte dei casi guariscono spontaneamente, mentre in alcuni degenerano e diventano cancro vero e proprio.
Esiste per fortuna il test del buon Papanicolaou (giustamente celebrato nelle vecchie care banconote da 10000 dracme) che consente di diagnosticare per tempo le possibili lesioni potenzialmente pericolose, in modo da intervenire prima che esse diventino cancerose. Diciamo che un paptest ogni 2 anni è una buona norma di prevenzione, in quanto in 2 anni le lesioni che si possono sviluppare sono in genere ancora trattabili con una semplice cauterizzazione col laser. Varie tecniche si sono usate a tale scopo, dall'azoto liquido all'elettricità.
Nei casi più gravi, quando cioè la lesione diventa più estesa e profonda e da un esame istologico si evidenzia la pericolosità delle cellule in questione (esiste una scala...non sono medico e non saprei entrare nello specifico), esiste un piccolo intervento chirurgico chiamato "conizzazione" che consiste nell'asportazione del tessuto precanceroso. Questa seconda opzione in genere si rende necessaria dopo diversi anni dal contagio e sempre con una buona dose di sfiga.
Ad una mia ex ad esempio, le fu diagnosticata l'infezione da hpv nel '91 per caso durante un ricovero per un altro problema ginecologico. La donna, allora piuttosto giovane, era stata da un ginecologo diversi anni prima un'unica volta.
Dopo la diagnosi, anzichè occuparsi di farsela bruciare col laser come consigliato dai medici, se ne è completamente fregata, lasciando passare altri 6 anni. Sfiga ha voluto che la lesione sia peggiorata e ha dovuto sottoporsi a conizzazione, tutto sommato 2 giorni di ospedale e mai più nessuna recidiva (dopo è stata ben più attenta alla sua salute).
Insomma il virus e il cancro al collo dell'utero non sono per niente una cazzata, ma affinchè si verifichi è necessario molto tempo e molta incuria.
Fra l'altro molte ragazze che hanno fatto il vaccino si sentono sicure, usano meno precauzioni e non si fanno più il paptest, col risultato che alcune alle quali il vaaccino non ha funzionato si ritrovano con le lesioni in fase avanzata...
Michele Pirola
#135 Michele Pirola 2017-11-27 20:33
@zlatorog
Ah ok, ora ho capito cosa intendi. Scusami, però ci eravamo capiti male
smako
#136 smako 2017-11-28 01:23
@ 132 e 133
NRG e Al2012

Grazie ragazzi,... purtroppo credo che quasi tutti i miei colleghi ormai abbiano riconsegnato il modulo senza alcun dubbio, senza chiedere o chiedersi nulla.
In effetti viene anche riportato in calce che "... i dati sopra riportati sono prescritti dalle disposizioni vigenti...". Mah..
mc
#137 mc 2017-11-28 16:27
Leggo dall'articolo della Stampa.it postato (credo) da Antidebunker :
«Siamo addolorati per i famigliari - dice il direttore del servizio Igiene e Sanità pubblica dell’Asl Cn1, Domenico Montù -. Comprendo le loro perplessità. Non abbiamo segnalazioni o evidenze scientifiche di un rapporto tra vaccini e patologie neurologiche. Aspettiamo i risultati degli accertamenti».

C'e' scritto chiaramente che l'"encefalite" e' una delle reazioni avverse piu' comuni nel foglietto illustrativo dell'esavalente! E' elencata a vari livelli di gravita' di reazione ... E' ridicolo affermare "non abbiamo segnalazioni [...] di un rapporto tra vaccini e patologie neurologiche"!
Perche' questo non viene radiato dall'albo (...o impalato, se non gli si volesse rovinare la carriera... :roll: )? Questa e' una dichiarazione completamente mendace e/o indicativa di una preparazione inadeguata per l'incarico pubblico ricoperto!

p.s.:
Poveri genitori ... non vorrei minimamente essere nei loro panni... Solidarieta':
Deve essere tremendo sapere di averlo potuto evitare!

mc

Per postare dei commenti è necessario essere iscritti al sito.

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. INFO