Salve, potete rispondere a questo?

Di più
03/02/2019 19:18 - 03/02/2019 19:48 #25714 da Marauder
Paglia53:

Quale fatica comporta ragionare sul fatto che un aereo si infili in un edificio in quel modo?

Abituiamoci a ragionare su questi eventi per quello che sono. Singolari e non paragonabili a nessun caso preesistente.
Nessuno ha mai a "sparato" un boeing a quelle velocità e a quelle masse su un edificio.
Non c'è proprio materiale sul quale fare riferimento.


Però, che sfiga: giusto quella mattina due aerei si erano giusto infilati, con quelle masse e quelle velocità, in altri due edifici, e cosa è successo? Che dove la fusoliera è penetrata, miracolo, anche i motori sono penetrati, delinenado chiaramente la sezione dell'aereo: però al pentagono no, come mai?
Se anche quell'edificio, nonostante non ha avuto problemi a farsi trapassare dalla fusoliera, è stato colpito da u oggetto simile per masse, volumi, velocità e resistenza, come mai non si vedono i danni compatibili con la sezione dell'aereo, ben tenendo conto anche della diversa inclinazione dell'impatto? Dove sono i buchi dei reattori che, come hai quotato:

PS: l'aereo era un 757/200 non un 767 e i motori si trovavano sotto ala e non sotto la carlinga (????).


Non esagerare con sale e burro nei popcorn.

Chiedo anche a te: tu a quale delle differenti versioni ufficiali credi e perché?

Ilriga e Learjet hanno difficoltà col fornire questa risposta, magari tu mi sorprendi. Daje :-)

You'll not see this coming.
Ultima Modifica 03/02/2019 19:48 da Marauder.
L'argomento è stato bloccato.
Di più
03/02/2019 19:22 #25716 da charliemike
Questi quì non avevano capito che dovevano fare un lungo giro e colpire su un fianco...

www.smithsonianmag.com/videos/category/h...attacks-during-wwii/

... ma forse le tecniche per schiantarsi sono migliorate negli anni.


Countdown to 1984
L'argomento è stato bloccato.
Di più
03/02/2019 19:29 #25717 da finzi78
@ Decalagon, Charlie

Credo di non avere mai visto un buffone così tanto in malafede in questo sito

In the land of the blind, the one-eyed man is king
L'argomento è stato bloccato.
Di più
03/02/2019 19:42 - 03/02/2019 19:54 #25719 da charliemike

Learjet45 ha scritto: L'unica motivazione logica è che volesse perdere quota perché buttarsi in picchiata in quel modo gli sembrava rischioso.


Mi immagino i dialoghi:

Terrorista: "Ecco il Pentagono!"
Hanjour: "Siamo troppo alti!"
Terrorista: "Che ti frega. Fai una picchiata e puntaci contro dritto."
Hanjour: "Ma sei matto? E' pericoloso! Rischiamo di mancarlo. Dai retta a me, che ho fatto scuola di pilotaggio su un Cessna e simulazioni di attentato fino allo sfinimento.
Facciamo un bel giro di 360°, ci abbassiamo di quota, con il mio occhio d'aquila addestrato ritrovo il Pentagono da 8km di distanza in mezzo a tutti gli edifici, con un bel volo radente ti faccio vedere la mia abilità di pilota, decapitando un po' di pali della luce e infine centro l'unica facciata del Pentagono in ristrutturazione.
Dai retta è più sicuro.

Terrorista: "Ma non sarebbe molto più semplice schiantare l'aereo sul tetto?"
Hanjour: "Si vede proprio che non capisci niente di aerei."


Countdown to 1984
Ultima Modifica 03/02/2019 19:54 da charliemike.
L'argomento è stato bloccato.
Di più
03/02/2019 20:04 - 03/02/2019 20:10 #25721 da finzi78
@ Charlie
:laugh: :laugh: :laugh: :laugh: :laugh: :laugh:

Ma adesso scusami, ho una promessa da mantenere

@Learjet

stiamo ancora aspettando la prova della fondatezza SCIENTIFICA delle seguenti TUE affermazioni:

1) la discesa con virata circolare e approccio finale rasoterra a 850 kmh contro la facciata del Pentagono é la manovra che ci si aspetterebbe da un pilota poco esperto, perché gettandosi in picchiata sui tetti avrebbe rischiato di perdere il controllo dell’aereo e mancare il bersaglio.

2) premessa: due piloti di linea durante la trasmissione televisiva Rai “P come Pentagono, M come mistero” hanno dichiarato: A) che l’avvicinamento rasoterra al Pentagono con un 757 alla velocità dichiarata era una manovra che avrebbe creato seri problemi anche ad un pilota molto esperto B) la manovra piú logica sarebbe stata schiantarsi dall’alto sul tetto del Pentagono, che offre ovviamente una superficie d'impatto incomparabilmente più estesa rispetto ad una singola facciata.

Affermazione di Learjet in merito, rimasta priva di fonte e quindi non provata: i piloti hanno dichiarato tutto questo probabilmente perché credevano che Hanjour avesse volato rasoterra per chilometri e non solo per poche decine di metri.

3) (tenendo sempre presenti le dichiarazioni ufficiali dei piloti richiamate al precedente punto)
Il pilota del Boeing che si è schiantato sul Pentagono era un “manovale”, perché nella manovra ha abbattuto i lampioni.

4) molti piloti sostengono che le difficoltà nel pilotare un aereo siano pressoché le stesse del guidare un' automobile.

5) il motore del Boeing 757, che secondo la ricostruzione ufficiale ha solcato a 850 kmh il prato antistante il Pentagono prima di impattare contro la sua facciata, non ha lasciato segni evidenti sul manto erboso perché è liscio (il motore).

Come ti è già stato ampiamente ripetuto e richiesto, per provare scientificamente queste tue affermazioni non basta postare video di simulazioni di volo o altro da YouTube o indicare generici “forum di piloti di linea', secondo il solito e intramontabile "Andate e Vedete". L'hai già fatto a sfinimento e non costituisce prova scientifica. Confido e mi auguro per la tua intelligenza che su questo non ci sia da obiettare.

SERVONO FONTI UFFICIALI

Se le hai, mostrale. Altrimenti falla finita di richiedere scientificità agli altri, quando non ne hai tu per primo.

Tanto per intenderci, puoi tranquillamente continuare ad ignorare la faccenda, ma ti confermo ancora una volta che ad ogni tuo nuovo post io continuerò a postare le tue affermazioni con relativa richiesta di prova, fintanto che non porterai le fonti o ammetterai di non poter provare quello che hai sostenuto. Oppure finché il thread non verrà bloccato, ovviamente.

In the land of the blind, the one-eyed man is king
Ultima Modifica 03/02/2019 20:10 da finzi78.
L'argomento è stato bloccato.
Di più
03/02/2019 20:17 #25722 da Learjet45

finzi78 ha scritto: @ Charlie
:laugh: :laugh: :laugh: :laugh: :laugh: :laugh:

Ma adesso scusami, ho una promessa da mantenere

@Learjet

stiamo ancora aspettando la prova della fondatezza SCIENTIFICA delle seguenti TUE affermazioni:

1) la discesa con virata circolare e approccio finale rasoterra a 850 kmh contro la facciata del Pentagono é la manovra che ci si aspetterebbe da un pilota poco esperto, perché gettandosi in picchiata sui tetti avrebbe rischiato di perdere il controllo dell’aereo e mancare il bersaglio.

2) premessa: due piloti di linea durante la trasmissione televisiva Rai “P come Pentagono, M come mistero” hanno dichiarato: A) che l’avvicinamento rasoterra al Pentagono con un 757 alla velocità dichiarata era una manovra che avrebbe creato seri problemi anche ad un pilota molto esperto B) la manovra piú logica sarebbe stata schiantarsi dall’alto sul tetto del Pentagono, che offre ovviamente una superficie d'impatto incomparabilmente più estesa rispetto ad una singola facciata.

Affermazione di Learjet in merito, rimasta priva di fonte e quindi non provata: i piloti hanno dichiarato tutto questo probabilmente perché credevano che Hanjour avesse volato rasoterra per chilometri e non solo per poche decine di metri.

3) (tenendo sempre presenti le dichiarazioni ufficiali dei piloti richiamate al precedente punto)
Il pilota del Boeing che si è schiantato sul Pentagono era un “manovale”, perché nella manovra ha abbattuto i lampioni.

4) molti piloti sostengono che le difficoltà nel pilotare un aereo siano pressoché le stesse del guidare un' automobile.

5) il motore del Boeing 757, che secondo la ricostruzione ufficiale ha solcato a 850 kmh il prato antistante il Pentagono prima di impattare contro la sua facciata, non ha lasciato segni evidenti sul manto erboso perché è liscio (il motore).

Come ti è già stato ampiamente ripetuto e richiesto, per provare scientificamente queste tue affermazioni non basta postare video di simulazioni di volo o altro da YouTube o indicare generici “forum di piloti di linea', secondo il solito e intramontabile "Andate e Vedete". L'hai già fatto a sfinimento e non costituisce prova scientifica. Confido e mi auguro per la tua intelligenza che su questo non ci sia da obiettare.

SERVONO FONTI UFFICIALI

Se le hai, mostrale. Altrimenti falla finita di richiedere scientificità agli altri, quando non ne hai tu per primo.

Tanto per intenderci, puoi tranquillamente continuare ad ignorare la faccenda, ma ti confermo ancora una volta che ad ogni tuo nuovo post io continuerò a postare le tue affermazioni con relativa richiesta di prova, fintanto che non porterai le fonti o ammetterai di non poter provare quello che hai sostenuto. Oppure finché il thread non verrà bloccato, ovviamente.


Ho già risposto. Prendo atto del fatto che la mia risposta non ti piace, non me ne può fregar di meno. È inutile che riposti le domande, la mia risposta l'hai avuta, quella è.
L'argomento è stato bloccato.
Di più
03/02/2019 20:36 #25723 da charliemike

Learjet45 ha scritto: Ho già risposto. Prendo atto del fatto che la mia risposta non ti piace, non me ne può fregar di meno. È inutile che riposti le domande, la mia risposta l'hai avuta, quella è.


Non credo che Finzi si diverta a ripetere le cose per puro divertimento.

Ad ogni buon conto, se sei una persona onesta, dovresti almeno mettere il link alle tue risposte.

Mandare la gente a cercare è un trucchetto alla attivissimo ormai vecchio e desueto.


Countdown to 1984
L'argomento è stato bloccato.
Di più
03/02/2019 20:41 #25724 da Learjet45

charliemike ha scritto:

Learjet45 ha scritto: L'unica motivazione logica è che volesse perdere quota perché buttarsi in picchiata in quel modo gli sembrava rischioso.


Mi immagino i dialoghi:

Terrorista: "Ecco il Pentagono!"
Hanjour: "Siamo troppo alti!"
Terrorista: "Che ti frega. Fai una picchiata e puntaci contro dritto."
Hanjour: "Ma sei matto? E' pericoloso! Rischiamo di mancarlo. Dai retta a me, che ho fatto scuola di pilotaggio su un Cessna e simulazioni di attentato fino allo sfinimento.
Facciamo un bel giro di 360°, ci abbassiamo di quota, con il mio occhio d'aquila addestrato ritrovo il Pentagono da 8km di distanza in mezzo a tutti gli edifici, con un bel volo radente ti faccio vedere la mia abilità di pilota, decapitando un po' di pali della luce e infine centro l'unica facciata del Pentagono in ristrutturazione.
Dai retta è più sicuro.

Terrorista: "Ma non sarebbe molto più semplice schiantare l'aereo sul tetto?"
Hanjour: "Si vede proprio che non capisci niente di aerei."



Devo dire che le tue pagliacciate sono davvero utili alla discussione.

Ne approfitto per mettere l'episodio di indagini ad alta quota riguardo al volo UA77.

www.dailymotion.com/video/x65c1n8

Anche gli esperti intervistati dicono che il circuito serviva a perdere quota, per via del fatto che Hanjour si era reso conto che era troppo in alto.
Come è ovvio che sia, gli esperti danno ragione a me e non al buffone qui sopra.

C'è poi l'investigatore dell'NTSB, che ha partecipato all'indagine, che dice che quando il pilota automatico è stato staccato, l'aereo ha cominciato a volare in maniera strana, quindi la persona che lo pilotava non pilotava affatto come un esperto.

La parte che forse ci interessa di più è quella a partire dal minuto 32, in cui viene ricostruita e analizzata la manovra.

Al minuto 5:00 invece c'è una ricostruzione del momento in cui i controllori del traffico aereo perdono il contatto con l'aereo.

Buona visione.

Nel frattempo, che il buffone qui sopra mi spieghi lo scopo del circuito, visto che non gli piace la mia spiegazione perfettamente logica e condivisa dagli esperti. Sentiamo: che spiegazione hai? Se è vero che Hanjour poteva semplicemente mandare l'aereo in picchiata da 2'500 metri, allora mi spieghi perché non ha colpito direttamente la facciata Ovest in quel modo lì?
Che cosa vuoi evidenziare esattamente portando l'attenzione su questo circuito? In che modo esso parmetterebbe di dimostrare la falsità della VU?

E se il tracciato della manovra è stato inventato di sana pianta dall'NTSB (perché fa parte anche lei del complotto) mi spieghi a che scopo avrebbero dovuto mettere quel circuito? Hanno avuto un momento di isipirazione artistica? Oppure volevano lasciare un messaggio a super intelligentoni super svegli come te che avrebbero capito l'inganno solo per via di un fottuto circuito??

SVEGLIA!! Fai correre il cricetino che hai in testa!
L'argomento è stato bloccato.
Di più
03/02/2019 20:56 #25725 da Michele Pirola
Finzi
Secondo me dovresti calmarti un attimo e smettere accusare la controparte di trollare. Le opinioni diverse sono ben accette su Luogocomune e sono tutelate dalla Costituzione Italiana. Anch'io non sono d'accordo con ciò che dicono paglia, Ilriga e Learjet, ma non per questo diventano un bersaglio da abbattere. Sono semplicemente persone normali come noi con idee diverse

Cochi e Renato
L'argomento è stato bloccato.
Di più
03/02/2019 21:05 - 04/02/2019 06:49 #25726 da finzi78

Ho già risposto. Prendo atto del fatto che la mia risposta non ti piace, non me ne può fregar di meno. È inutile che riposti le domande, la mia risposta l'hai avuta, quella è.


Nessuno ti ha chiesto una risposta.
Ti ho chiesto fonti per provare scientificamente quelle tue affermazioni, cosí come tu hai chiesto scientificità agli altri.
Non le hai portate.

Daccapo:

stiamo ancora aspettando la prova della fondatezza SCIENTIFICA delle seguenti TUE affermazioni:

1) la discesa con virata circolare e approccio finale rasoterra a 850 kmh contro la facciata del Pentagono é la manovra che ci si aspetterebbe da un pilota poco esperto, perché gettandosi in picchiata sui tetti avrebbe rischiato di perdere il controllo dell’aereo e mancare il bersaglio.

2) premessa: due piloti di linea durante la trasmissione televisiva Rai “P come Pentagono, M come mistero” hanno dichiarato: A) che l’avvicinamento rasoterra al Pentagono con un 757 alla velocità dichiarata era una manovra che avrebbe creato seri problemi anche ad un pilota molto esperto B) la manovra piú logica sarebbe stata schiantarsi dall’alto sul tetto del Pentagono, che offre ovviamente una superficie d'impatto incomparabilmente più estesa rispetto ad una singola facciata.

Affermazione di Learjet in merito, rimasta priva di fonte e quindi non provata: i piloti hanno dichiarato tutto questo probabilmente perché credevano che Hanjour avesse volato rasoterra per chilometri e non solo per poche decine di metri.

3) (tenendo sempre presenti le dichiarazioni ufficiali dei piloti richiamate al precedente punto)
Il pilota del Boeing che si è schiantato sul Pentagono era un “manovale”, perché nella manovra ha abbattuto i lampioni.

4) molti piloti sostengono che le difficoltà nel pilotare un aereo siano pressoché le stesse del guidare un' automobile.

5) il motore del Boeing 757, che secondo la ricostruzione ufficiale ha solcato a 850 kmh il prato antistante il Pentagono prima di impattare contro la sua facciata, non ha lasciato segni evidenti sul manto erboso perché è liscio (il motore).

Come ti è già stato ampiamente ripetuto e richiesto, per provare scientificamente queste tue affermazioni non basta postare video di simulazioni di volo o altro da YouTube o indicare generici “forum di piloti di linea', secondo il solito e intramontabile "Andate e Vedete". L'hai già fatto a sfinimento e non costituisce prova scientifica. Confido e mi auguro per la tua intelligenza che su questo non ci sia da obiettare.

SERVONO FONTI UFFICIALI


Se le hai, mostrale. Altrimenti falla finita di richiedere scientificità agli altri, quando non ne hai tu per primo.

Tanto per intenderci, puoi tranquillamente continuare ad ignorare la faccenda, ma ti confermo ancora una volta che ad ogni tuo nuovo post io continuerò a postare le tue affermazioni con relativa richiesta di prova, fintanto che non porterai le fonti o ammetterai di non poter provare quello che hai sostenuto. Oppure finché il thread non verrà bloccato, ovviamente.

In the land of the blind, the one-eyed man is king
Ultima Modifica 04/02/2019 06:49 da finzi78.
L'argomento è stato bloccato.
Di più
03/02/2019 21:08 #25727 da Ilriga

Michele Pirola ha scritto: Finzi
Secondo me dovresti calmarti un attimo e smettere accusare la controparte di trollare. Le opinioni diverse sono ben accette su Luogocomune e sono tutelate dalla Costituzione Italiana. Anch'io non sono d'accordo con ciò che dicono paglia, Ilriga e Learjet, ma non per questo diventano un bersaglio da abbattere. Sono semplicemente persone normali come noi con idee diverse


michele sbagli, quella di finzi è IRONIA.
L'argomento è stato bloccato.
Di più
03/02/2019 21:14 - 03/02/2019 21:43 #25728 da charliemike

Learjet45 ha scritto:
Nel frattempo, che il buffone qui sopra mi spieghi lo scopo del circuito, visto che non gli piace la mia spiegazione perfettamente logica e condivisa dagli esperti. Sentiamo: che spiegazione hai? Se è vero che Hanjour poteva semplicemente mandare l'aereo in picchiata da 2'500 metri, allora mi spieghi perché non ha colpito direttamente la facciata Ovest in quel modo lì?
Che cosa vuoi evidenziare esattamente portando l'attenzione su questo circuito? In che modo esso parmetterebbe di dimostrare la falsità della VU?

E se il tracciato della manovra è stato inventato di sana pianta dall'NTSB (perché fa parte anche lei del complotto) mi spieghi a che scopo avrebbero dovuto mettere quel circuito? Hanno avuto un momento di isipirazione artistica? Oppure volevano lasciare un messaggio a super intelligentoni super svegli come te che avrebbero capito l'inganno solo per via di un fottuto circuito??

SVEGLIA!! Fai correre il cricetino che hai in testa!


Lieto di averti fatto incazzare. :clap: :clap:

Quanto alla risposta alla tua domanda, tieniti forte alla sedia:
CHE CAZZO NE SO!
Non c'ero mica io ai comandi dell'aereo.

Il mio punto di vista, che ho espresso più di una volta, è che un terrorista incompetente, giudicato dai suoi stessi istruttori incapace di pilotare un semplice Cessna, che aveva solo in mente di schiantarsi contro uno dei più importanti simboli americani cercando al contempo di fare più vittime possibile, avrebbe seguito una rotta più diretta e semplice di un abbassamento di quota carpiato e volo rasoterra e schiantandosi in un ala in ristrutturazione.

Non dimostrerà la falsità della VU, ma qualche dubbio lo fa venire.
(A tutti tranne che a te, Master of VideoGames)


E, please, non esibirti con giochini alla attivissimo tipo inventato di sana pianta dall'NTSB (perché fa parte anche lei del complotto) o invertire l'onere della prova con domande trabocchetto. :nono:
Tu non ne sei capace, e lui ha più classe. :laugh:


Scappo perchè il criceto ha fame. :popcorn:


Countdown to 1984
Ultima Modifica 03/02/2019 21:43 da charliemike.
L'argomento è stato bloccato.
Di più
03/02/2019 21:17 #25729 da Michele Pirola
Ilriga
Ciao, purtroppo temo che non sia ironia, anzi, mi sembra sia fin troppo serio negli attacchi personali.
Io invece sono aperto a parlare e a confrontarmi civilmente, come moltissimi altri, ma purtroppo altri ancora insultano ad personam se non si è d'accordo con loro

Cochi e Renato
L'argomento è stato bloccato.
Di più
03/02/2019 21:33 #25730 da Ilriga

Michele Pirola ha scritto: Ilriga
Ciao, purtroppo temo che non sia ironia, anzi, mi sembra sia fin troppo serio negli attacchi personali.
Io invece sono aperto a parlare e a confrontarmi civilmente, come moltissimi altri, ma purtroppo altri ancora insultano ad personam se non si è d'accordo con loro



lo so michele, quello ironico (veramente) ero io stavolta.
L'argomento è stato bloccato.
Di più
03/02/2019 21:38 #25731 da Michele Pirola
Ilriga
Ah ok, non avevo capito :ok: .
Se vuoi rispondere anche tu alle domande del film sei il benvenuto

Cochi e Renato
L'argomento è stato bloccato.
Di più
03/02/2019 21:44 #25732 da Marauder

Ilriga ha scritto: lo so michele, quello ironico (veramente) ero io stavolta.


Di solito se le spieghi non fanno più ridere.
Però, non sempre: ad esempio, qual è la versione che ti convince che al pentagono sia stato AA77? Questa se la spieghi non è detto che non faccia ridere.
Vogliamo verificare? Coraggio :)

You'll not see this coming.
L'argomento è stato bloccato.
Di più
03/02/2019 21:50 #25733 da finzi78

Se vuoi rispondere anche tu alle domande del film sei il benvenuto


"Anche tu"?
Perché, qualcuno ha risposto?

In the land of the blind, the one-eyed man is king
L'argomento è stato bloccato.
Di più
03/02/2019 21:52 #25735 da Ilriga

Marauder ha scritto:

Ilriga ha scritto: lo so michele, quello ironico (veramente) ero io stavolta.


Di solito se le spieghi non fanno più ridere.
Però, non sempre: ad esempio, qual è la versione che ti convince che al pentagono sia stato AA77? Questa se la spieghi non è detto che non faccia ridere.
Vogliamo verificare? Coraggio :)


magari a colpire il pentagono è stato il millenium falcon.
è una possibilità che non escluderei visto che non si è ancora capito cosa fosse per voi.
L'argomento è stato bloccato.
Di più
03/02/2019 21:57 #25737 da Michele Pirola
Finzi
Learjet ha risposto. Non condivido le sue idee, però ha risposto

Cochi e Renato
L'argomento è stato bloccato.
Di più
03/02/2019 22:15 - 03/02/2019 22:18 #25738 da finzi78

Learjet ha risposto. Non condivido le sue idee, però ha risposto


Se lo dici tu...

E ha fatto anche tante altre affermazioni rimaste sfornite di qualsiasi prova o fonte, nonostante gli siano state richieste ben più di una volta.
In questo sito non funziona così, e tu dovresti saperlo.
Quindi, per come la vedo io, é lui ad insultare gli altri.
Forse a te va bene essere preso in giro. A me no.
Questa é la mia opinione, alla quale ho diritto tanto quanto ne ha lui, come hai fatto giustamente notare.

@Ilriga

magari a colpire il pentagono è stato il millenium falcon.
è una possibilità che non escluderei visto che non si è ancora capito cosa fosse per voi


Naaaa... é più un lavoro da X-wing

In the land of the blind, the one-eyed man is king
Ultima Modifica 03/02/2019 22:18 da finzi78.
L'argomento è stato bloccato.
Di più
03/02/2019 22:27 #25740 da Michele Pirola
Finzi
Tu hai certamente il diritto di pensare quello che vuoi, però anche lui ce l'ha. Ha il diritto a pensarla come vuole esattamente come te. Il dibattito deve essere pacato ed educato, come ha fatto Sertes con Attivissimo

Cochi e Renato
L'argomento è stato bloccato.
Di più
03/02/2019 22:44 #25742 da Marauder

Ilriga ha scritto:

Marauder ha scritto:

Ilriga ha scritto: lo so michele, quello ironico (veramente) ero io stavolta.


Di solito se le spieghi non fanno più ridere.
Però, non sempre: ad esempio, qual è la versione che ti convince che al pentagono sia stato AA77? Questa se la spieghi non è detto che non faccia ridere.
Vogliamo verificare? Coraggio :)


magari a colpire il pentagono è stato il millenium falcon.
è una possibilità che non escluderei visto che non si è ancora capito cosa fosse per voi.


Suvvia Ilriga, non svicolare così, la domanda è molto semplice, non riesci proprio a rispondere?
Basta che indichi il documento ufficiale che contiene la ricostruzione degli eventi che indica che quell'impatto è di AA77. Non crederai mica che sia andata così perché l'hai sentito dire dalla D'urso, vero?

La domanda resta ancora valida anche Learjet e Paglia.
Basta indicare lo studio ufficiale che vi ha convinto che "noi" siamo dei complottisti perché non crediamo a... ?

Eddai che è facile, Ahmbar ve li ha già snocciolati più volte, anche se sicuramente li conoscevate già.

You'll not see this coming.
L'argomento è stato bloccato.
Di più
03/02/2019 22:50 - 04/02/2019 06:53 #25743 da finzi78
Michele, ti ho già detto in altra occasione che credo tu sia una persona onesta ed in buonafede, ed ho sempre apprezzato il tuo modo di rivolgerti con educazione.
A volte qua e là ti hanno accusato di trollare, ma non ho mai condiviso e credo che in quelle occasioni le tue buone intenzioni siano state fraintese.

Mi sembri una persona trasparente e il fatto che ti firmi con nome e cognome (che sono convinto siano quelli reali) ti rende merito. Io stesso per primo mi nascondo vigliaccamente dietro ad un nickname e foto del cazzo.
Tutto questo per confermarti il mio rispetto.

Ciò premesso, ti ringrazio per il tuo tentativo di mediazione, ma ti assicuro che so distinguere da solo l'onestà dalla malafede.
E ti ripeto anche che non mi piace essere preso per il culo.

Quindi mi dispiace che il mio atteggiamento ti abbia infastidito, ma continuerò a seguire la mia coscienza.

Grazie

In the land of the blind, the one-eyed man is king
Ultima Modifica 04/02/2019 06:53 da finzi78.
Ringraziano per il messaggio: Michele Pirola
L'argomento è stato bloccato.
Di più
03/02/2019 22:54 #25744 da Michele Pirola
Finzi
Grazie caro :ok: .
Comunque non c'è assolutamente nessun problema nel firmarsi senza il proprio vero nome, in un certo senso è per proteggere la privacy. Io sinceramente all'inizio della procedura di iscrizione al sito pensavo che ognuno fosse obbligato a scrivere il suo vero nome e il suo vero cognome e dunque ho scritto il mio. Poi però ho visto che stava bene e non ho cambiato il nick

Cochi e Renato
L'argomento è stato bloccato.
Di più
03/02/2019 23:16 #25746 da finzi78
Quindi sei rimasto fregato, col nome e cognome. Altro che trasparenza :laugh:

Dai, scherzo ovviamente
:wave:

In the land of the blind, the one-eyed man is king
L'argomento è stato bloccato.
Di più
03/02/2019 23:25 #25748 da Michele Pirola
:hammer:

Cochi e Renato
L'argomento è stato bloccato.
Di più
03/02/2019 23:45 - 04/02/2019 09:12 #25750 da charliemike

Learjet45 ha scritto:
Ne approfitto per mettere l'episodio di indagini ad alta quota riguardo al volo UA77.

www.dailymotion.com/video/x65c1n8


Grazie. L'ho visto, ma trovo più realistica la serie di film Airport.


Ho preso qualche appunto interessante.

6:20 il volo 77 scomparso dal RADAR. Sul radar primario si deve comunque vedere un segnale anche se anonimo, dato che sappiamo non essersi schiantato.

17:10 "Il Pentagono è la scena di un crimine federale", ma ci sono persone che manipolano i reperti sul prato pochi minuti dopo lo schianto

24:45 "Presto scoprono che il letale impatto è stato ripreso dalle telecamere di sicurezza del Pentagono". Solo quei quattro fotogrami?? E delle 85 telecamere i cui filmati sono stati sequestrati dall'FBI?

25:06 "Quando un aereo impatta contro un muro di mattoni così solido, si polverizza. Non ne resta molto.", A quanto pare però, ne resta a sufficienza per trapassare tre anelli e colonne di cemento armato, e specialmente fare un foro di tre metri sulla parete dell'anello C scomparendo nel nulla.

28:05 Video di sorveglianza. Mancano le indicazioni di data e ora.

34:00 "Quest'uomo (Hanjour) aveva grosse difficoltà"

34:07 "Era piuttosto chiaro che ai comandi c'era qualcuno che non aveva mai avuto a che fare prima con un grande aereo"

34:30 "Probabilmente non aveva mai pilotato un simile aereo a quelle altitudini, Scenderre da una quota di 10000 metri fino a terra è una manovra diversa fatta con un piccolo aereo"

35:35 "Un aereo non può scendere di quota più in fretta di così senza subire danni, quindi è stato costretto a virare bruscamente per perdere quota e colpire il Pentagono". Hanjour, che non aveva esperienza su un aereo di quelle dimensioni ma solo piccoli moniomotore, però lo sapeva.
Tom Haueter (Ispettore NTSB) non ha fatto altro che giustificare la manovra riportata dai tracciati radar, non confermare che fosse logica e coerente per un terrorista incompetente come Hanjour.

35:53 "(Hanjour) Ha avuto molta fortuna dalla sua parte". Si chiama CULO.

37:47 Hanno cambiato da radar secondario a radar primario girando un interruttore. Ma attivissimo non ha detto che le console del radar primario si trovavano ad un piano diverso della Torre e che devono fare le scale di corsa?

37:46 "Nel momento in cui i controllori di volo passano al radar primario, il volo 77 sta attraversando un area con scarsa copertura radar", che caso.

Ora ti metto io dei link a dei video. Ti consiglio di vedere almeno i primi 25 minuti del secondo.



Anche gli esperti intervistati dicono che il circuito serviva a perdere quota, per via del fatto che Hanjour si era reso conto che era troppo in alto.
Come è ovvio che sia, gli esperti danno ragione a me e non al buffone qui sopra.

Gli esperti intervistati si sono limitati a dedurre il motivo della manovra, ma non hanno minimamente espresso parola sulla sua coerenza con un terrorista, dirottatore, incompetente e inesperto.
Pertanto NESSUNO ti ha dato ragione.

Piuttosto due esperti piloti di linea, nella trasmissione del TG1 citata in "La Nuova Pearl Harbor" (non ricordo più quale, chiedo aiuto alla memoria degli utenti), hanno proprio evidenziato quale per loro sarebbe stata la manovra più logica, e non è quella seguita dall'ipotetico Hanjour del tracciato radar.

E se il tracciato della manovra è stato inventato di sana pianta dall'NTSB (perché fa parte anche lei del complotto) mi spieghi a che scopo avrebbero dovuto mettere quel circuito? Hanno avuto un momento di isipirazione artistica? Oppure volevano lasciare un messaggio a super intelligentoni super svegli come te che avrebbero capito l'inganno solo per via di un fottuto circuito??

L'NTSB ha solo analizzato il tracciato, non lo ha creato, e non c'è dubbio che qualcosa è apparso sui radar e abbia seguito quella rotta.
Ma cosa fosse e perchè avesse scelto quella rotta non è dato sapere. Si possono solo fare supposizioni.
Anche perchè:
- il volo AA77 ha spento il transponder in una zona a bassa copertura radar, e da quel momento non è più stato possibile identificarlo con certezza assoluta;
- i testimoni intervistati nei primi minuti affermano di avere visto un aereo più piccolo
- i rottami sul prato (scena del crimine federale) sono molto pochi e stranamente manipolati (vedi La Nuova Pearl Harbor)
- non sono stati ritrovati i motori di 2m di diametro, ne ce ne sono tracce visibili
- l'identificazione per mezzo del DNA è una affermazione non supportata da documentazione, e pertanto non verificabile.



F.to Il Criceto.


Countdown to 1984
Ultima Modifica 04/02/2019 09:12 da charliemike.
L'argomento è stato bloccato.
Di più
04/02/2019 00:48 - 04/02/2019 00:50 #25754 da ahmbar
Chiedo scusa per la ripetizione, ma Learjet45 ha risposto a tutti, ma ha evidentemente saltato il mio post

[email protected]

il motore del Boeing 757, che secondo la ricostruzione ufficiale ha solcato a 850 kmh il prato antistante il Pentagono prima di impattare contro la sua facciata, non ha lasciato segni evidenti sul manto erboso perché è liscio :cheer: .

Il punto vero è: quale foto dimostra che non ci sia nessun segno dei motori?

Il punto vero, caro finto tonto che continua a postare lenzuolate con riferimenti generici di volo e/o simulazione, non e' solo che TUTTE le foto non mostrano segni della strisciata, ma che questa non compare in nessuno dei rapporti ufficiali

Fattene una ragione,, la strisciata NON C'E', non esiste.
Punto


E visto che insisti tanto, a difendere l'indifendibile, ti illustro i danni che i motori di un Boeing, se fossero stati davvero presenti sulla scena, avrebbero certamente provocato, senza "se" e senza "ma"

perche' il motore dx non ha divelto le colonne in entrata ma solo quelle subito dopo?
perche' sul basamento pre/post facciata NON ci sono i danni che il motore sx avrebbe certamente dovuto lasciare, date le dimensioni e l'assetto all'impatto?

Prima che ricominci la litania del "chi lo dice"? , ti informo che queste domande se le pone LA STESSA ASCE, che ha descritto l'evento attraverso l'esame dei dati ufficiali, non un "complottista", quindi stiamo parlando di cose riconosciute come reali dallo stesso governo nella voce del suo ente incaricato, ti e' chiaro?
Non versioni mie o tue, ma le uniche da valutare

L'incomprensibile assenza dei danni del timone di coda sulla facciata, quello che nella tua fantasia (l'ennesima) si sarebbe invece sbriciolato, e' un'altra delle evidenze RICONOSCIUTE COME TALI che il rapporto ASCE mette in luce, quindi smettila di sviare l'attenzione e confrontati con la realta'

Il governo, come sappiamo, ha ignorato le sue stesse conclusioni
Ma tu ti sei fatto portavoce della loro versione di come si siano succeduti gli eventi (siamo ancora in attesa di quale tu abbia scelto, fra l'altro, ASCE? Pentagon book? ACR? NTSB?....ancora non ci hai detto quale ti abbia convinto), quindi vediamo se hai una spiegazione al perche' tutte queste evidenze dimostrino che non poteva essere un aereo delle dimensioni di un Boeing


In fiduciosa attesa
Ultima Modifica 04/02/2019 00:50 da ahmbar.
L'argomento è stato bloccato.
Di più
04/02/2019 07:34 - 04/02/2019 07:50 #25758 da Marauder

Chiedo scusa per la ripetizione, ma Learjet45 ha risposto a tutti,[...]

Ehm ehm, diciamo a quasi tutti, qui si sta ancora aspettando quale delle tre versioni sia quello che l'ha convinto, per Ilriga e paglia53 stessa cosa.

You'll not see this coming.
Ultima Modifica 04/02/2019 07:50 da Marauder.
L'argomento è stato bloccato.
Di più
04/02/2019 09:32 #25761 da peterpan3
34:30 "Probabilmente non aveva mai pilotato un simile aereo a quelle altitudini, Scenderre da una quota di 10000 metri fino a terra è una manovra diversa fatta con un piccolo aereo"

Voglio proprio vederlo un cessna 172 a 10000 metri!
L'argomento è stato bloccato.
Tempo creazione pagina: 0.219 secondi

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. INFO