Marijuana a scopo ricreativo

Di più
23/12/2015 01:03 - 23/12/2015 03:07 #623 da Floh
Risposta da Floh al topic Marijuana a scopo ricreativo
Una campagna pubblicitaria contro la marijuana si rivela un boomerang
Sarà davvero un errore?




Proprio in questi giorni sono sulla bocca di tutti gli spot televisivi di Stoner Sloth (che in italiano si potrebbe tradurre "Il Bradipo Fattone").
Stoner Sloth è il bradipo protagonista della pubblicità progresso finanziata dallo Stato australiano del New South Wales. In teoria gli spot (iniziati ad andare in onda circa una settimana fa) vorrebbero rappresentare le difficoltà che dovrebbe incontrare nella vita di tutti i giorni chi assume cannabis (secondo la fantasiosa propaganda dello Stato australiano). In pratica però gli spot fanno solo ridere, Sloth (un personaggio decisamente simpatico) sembra più una mascotte della cannabis che un monito al suo consumo. La figura di Stoner Sloth sta spopolando tra la gente comune e sono stati creati anche oggetti kitsch come delle t-shirt per celebrare il personaggio. Gli spot sono stati anche rimontati per essere ridicolizzati ancora di più (vedi link: https://www.youtube.com/watch?v=RKRQD04dviU ; https://www.youtube.com/watch?v=eoSudhJJE58 ).



Già fin qui - se consideriamo il tutto dalla prospettiva di chi possiede un dato insieme di informazioni sul processo di legalizzazione in corso - la faccenda ha davvero del sospetto. Sarà davvero uno strafalcione quello dello Stato australiano?

Ma andiamo avanti e consideriamo altri aspetti della vicenda.

La più influente associazione anti-marijuana australiana (National Cannabis Prevention and Information Centre) ha dovuto dissociarsi pubblicamente dalla campagna dello Stato del New South Wales e ha riferito di non essere stata informata della creazione degli spot, avendo saputo della loro esistenza solo nel momento in cui sono andati in onda.

Mike Baird, il premier del New South Wales, ha riferito anch'egli di essere stato tenuto all'oscuro di tutto (la creazione degli spot è infatti stata appaltata a un'azienda esterna che si è occupata dell'intero lavoro, dall'ideazione alla realizzazione) e ha preso la faccenda sul ridere esprimendosi con un paio di tweet goliardici sul noto social network.



Ma ora arriva la parte più bella: il dominio stonersloth.com/blog/ ospita un sito del Colorado (U.S.A) che tratta la cannabis come un prodotto di consumo (la prima frase che si legge se vi si entra è "Enjoy Every Smoking Experience" :hammer: ). Nonostante ciò i creatori della campagna hanno deciso di chiamare ugualmente la loro mascotte Stoner Sloth. Risultato? gli amministratori del sito sono molto contenti e hanno riferito al quotidiano inglese The Guardian di essere stati sommersi dalle visite da quando la campagna e cominciata.

Ma come sono "ingenui" questi australiani.

Per approfondire:
https://www.civilized.life/how-the-stoner-sloth-became-an-internet-sensation-1521062216.html

La massoneria è il cancro dell'Umanità! È necessaria una reazione dei non iniziati che la cancelli una volta per tutte dalla faccia della terra.
Ultima Modifica 23/12/2015 03:07 da Floh.

Di più
23/12/2015 02:59 - 23/12/2015 03:05 #627 da Floh
Risposta da Floh al topic Marijuana a scopo ricreativo
Doppio

La massoneria è il cancro dell'Umanità! È necessaria una reazione dei non iniziati che la cancelli una volta per tutte dalla faccia della terra.
Ultima Modifica 23/12/2015 03:05 da Floh.

Di più
14/01/2016 15:24 #1019 da Giano
Risposta da Giano al topic Marijuana a scopo ricreativo
"ROMA - Dopo lo stop degli alfaniani sul reato di clandestinità, che pure il premier Matteo Renzi critica ma ritiene non cancellabile su due piedi, arriva adesso anche il niet di Ncd sulla droga.

Resterà il carcere fino a un anno e la multa da uno a 4 milioni di euro per chi coltiva anche una sola piantina di cannabis, fosse pure a scopo terapeutico. I centristi puntano i piedi."

www.repubblica.it/cronaca/2016/01/11/new...inea_soft-130987046/

Ostaggi di Alfano. Incredibile.
(meno male che la sanzione è poca cosa, da 1 a 4 milioni di euro. :omg: :sos: )
Ma porc...

Di più
16/01/2016 10:21 #1045 da Giano
Risposta da Giano al topic Marijuana a scopo ricreativo
-Cannabis, il divieto vada in fumo

«Non c’è stata alcuna depenalizzazione della cannabis», ha detto ieri il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin. Non soltanto non c’è stata alcuna depenalizzazione, ma nemmeno gli frullava per la testa.  
 
Articolo su Lastampa.it
www.lastampa.it/2016/01/16/cultura/opini...FfPDzL3N/pagina.html

:cry:

Di più
03/02/2016 17:56 #1562 da Murakami
Risposta da Murakami al topic Marijuana a scopo ricreativo
Ragazzi il problema è che siete una minoranza, i politici non hanno un'etica, seguono solo gli elettori che gli danno i voti, quando il numero di persone che fanno uso di Marijuana sarà sufficientemente consistente e la malavita organizzata olierà meno i politici vedrete che i quest'ultimi voteranno per la legalizzazione.
Detto questo, non ci troverei nulla di male alla legalizzazione, anche perchè l'alcool è legale e ci sono tante persone che dietro tale effetto hanno fatto cose orrende in famiglia, per strada uccidendo innocenti e le pene per tali azioni sono ridicole, rispetto a quelle relative alla cannabis, quindi se uccidi una famiglia per strada rovinando per sempre la vita a delle pesone non vai neanche in carcere, se invece coltivi la piantina è previsto il carcere, come mai? Semplicemente perchè nel corso dei decenni gli italiani hanno fatto varie cavolate sotto l'effetto dell'alcool e per risolvere il problema hanno aggiustato le leggi come gli faceva più comodo, ora fortunatamente si sta tornando a un po di severità anche perchè le strade non sono una pista.
Ragazzi per concludere vi posso dire che il mondo sta cambiando e probabilmente anche su questo tema le cose cambieranno, il quando sara inversamente proporzionale a livello di arretratezza della cultura Italiana. Una saluto

Di più
07/02/2016 22:57 - 07/02/2016 23:03 #1678 da Floh
Risposta da Floh al topic Marijuana a scopo ricreativo
@ Murakami

quando il numero di persone che fanno uso di Marijuana sarà sufficientemente consistente e la malavita organizzata olierà meno i politici vedrete che i quest'ultimi voteranno per la legalizzazione


Mi pare una lettura molto ingenua la tua.
La cannabis è una sostanza che - sebbene si possano rintracciare numerosi altri motivi di cornice - è stata resa illegale essenzialmente perché non avrebbe permesso il consolidarsi di un'economia globale fondata sul petrolio, lo svilupparsi abnorme dell'industria chimica e dell'industria farmaceutica (fondate sulla brevettabilità dei loro prodotti).
L'hai visto il documentario di Massimo?
Nel momento in cui tali centri di interesse perderanno la forza economica sufficiente a mantenere la proibizione, la cannabis verrà legalizzata.
A quanto pare ci siamo quasi, le dinamiche economiche permettono oggi di legalizzare senza intaccare notevolmente gli interessi di cui sopra e al contempo consentono a nuove grandi imprese di guadagnare nel mercato della cannabis.
Quante persone usino cannabis all'interno della società è del tutto ininfluente. Sono i soldi che comandano. Il consenso sociale necessario si crea e si toglie con operazioni mirate di psicologia di massa.
Per quanto concerne le organizzazioni criminali, a chi ti riferisci? ai cani (perlopiù inconsapevoli) al guinzaglio dell'1% della popolazione mondiale che detiene il 50% della ricchezza mondiale? Il padrone può abbandonare la sua bestia sull'autostrada quando vuole, o ammazzarla a bastonate, se gli pare.

La massoneria è il cancro dell'Umanità! È necessaria una reazione dei non iniziati che la cancelli una volta per tutte dalla faccia della terra.
Ultima Modifica 07/02/2016 23:03 da Floh.

Di più
09/02/2016 00:49 - 09/02/2016 00:55 #1709 da Floh
Risposta da Floh al topic Marijuana a scopo ricreativo
Le multinazionali per la cannabis

A quanto pare dietro il brand "Nativa" (presentato alla stampa italiana dalla quella che si definisce la prima impresa di franchising per la cannabis ricreativa) si nasconderebbe Nestlé. Sembra che il marchio sia stato registrato addirittura nel 1972 (e ciò corrobora la mia tesi della progettazione a lungo termine della rilegalizzazione della cannabis) per essere utilizzato nell'ambito medico e nell'ambito degli ortaggi essiccati.

Qui il link all'articolo, molto completo e ben fatto (tratta la tematica anche in modo più ampio di questo solo argomento):
http://freeweed.it/cannabis-proposte-legge-riflessioni-mmm-italia/

Qui il link al sito dell'impresa Nativa:
http://www.cannabisnativa.it/


La massoneria è il cancro dell'Umanità! È necessaria una reazione dei non iniziati che la cancelli una volta per tutte dalla faccia della terra.
Ultima Modifica 09/02/2016 00:55 da Floh.

Di più
09/02/2016 18:07 #1725 da Murakami
Risposta da Murakami al topic Marijuana a scopo ricreativo

Floh ha scritto: @ Murakami

quando il numero di persone che fanno uso di Marijuana sarà sufficientemente consistente e la malavita organizzata olierà meno i politici vedrete che i quest'ultimi voteranno per la legalizzazione


Per quanto concerne le organizzazioni criminali, a chi ti riferisci? ai cani (perlopiù inconsapevoli) al guinzaglio dell'1% della popolazione mondiale che detiene il 50% della ricchezza mondiale? Il padrone può abbandonare la sua bestia sull'autostrada quando vuole, o ammazzarla a bastonate, se gli pare.


Non mi riferisco alle forze dell'ordine che fanno il loro lavoro per far rispettare la legge, ma a quei soldi illegali frutto della vendita di stupefacienti che permette lo smercio di grosse quantita di droga sia nel nostro paese che in altri, grazie alla corruzione di persone che lavorano apparentemente nella legalità, tra questi sicuramente ci sono anche le forze dell'ordine ma non facciamo di tutta l'erba un fascio.
Per concludere anche se reputi quello che dico ingenuo, nella storia i grossi cambiamenti si sono verificati non per i grandi rivoluzionari ma perchè la una buona maggioranza della popolazione era pronta ad accettare il cambiamento, e su questo cambiamento i partiti politici fanno leva perchè se prendono più voti, mantengono il loro posto di lavoro, hanno dei bei stipendi e tanti privilegi legati al potere e per queste quattro cose la gente è disposta a fare molto più di quello che si immagina.

Di più
09/02/2016 20:07 #1727 da Floh
Risposta da Floh al topic Marijuana a scopo ricreativo
@ Murakami

Non mi riferivo alle forze dell'ordine ma alla criminalità esterna agli apparati dello Stato.

La massoneria è il cancro dell'Umanità! È necessaria una reazione dei non iniziati che la cancelli una volta per tutte dalla faccia della terra.

Di più
10/02/2016 12:44 #1737 da incredulo
Nuova sentenza della Cassazione: "Coltivare in casa due piantine di hashish non è reato perché manca l'offensività della condotta".

Purtroppo i dettagli non sono disponibili, ma la notizia proviene da un sito affidabile: QUI

Gesù Cristo è Verità. Io sono la Via, la Verità, la Vita

Di più
10/02/2016 12:52 - 10/02/2016 12:53 #1739 da Floh
Risposta da Floh al topic Marijuana a scopo ricreativo
"piantine di hashish", questa è bella. :hammer:

La massoneria è il cancro dell'Umanità! È necessaria una reazione dei non iniziati che la cancelli una volta per tutte dalla faccia della terra.
Ultima Modifica 10/02/2016 12:53 da Floh.

Di più
10/02/2016 12:57 - 10/02/2016 13:18 #1740 da incredulo

Floh ha scritto: "piantine di hashish", questa è bella. :hammer:


Hai ragione, non avevo colto l'assurdità della citazione....:blank:

Pensi che sia una cazzata?

Edit: Ho fatto qualche ricerca e sembra che la sentenza esista sul serio, nonostante il titolo sbagliato che la annuncia....

Qui qualche dettaglio aggiuntivo.

Gesù Cristo è Verità. Io sono la Via, la Verità, la Vita
Ultima Modifica 10/02/2016 13:18 da incredulo.

Di più
10/02/2016 13:52 #1744 da Floh
Risposta da Floh al topic Marijuana a scopo ricreativo
La mia perplessità riguardava solo il titolo. Questo a dire della preparazione di molti giornalisti che trattano l'argomento cannabis, ossia: meno di zero.

La massoneria è il cancro dell'Umanità! È necessaria una reazione dei non iniziati che la cancelli una volta per tutte dalla faccia della terra.

Di più
10/02/2016 20:51 #1749 da Anteater
Risposta da Anteater al topic Marijuana a scopo ricreativo
www.huffingtonpost.it/2013/11/26/hashish-libano_n_4343590.html

Pensavo non ci fosse più.... fa un po' tossire... ma è mitico..!

www.canalife14.it/producihashishlibanese.htm

Anteater

La speranza e la preghiera sono un chiedere...MEGLIO INVECE DARE! ...Slobbysta

Di più
14/02/2016 19:26 - 14/02/2016 19:32 #1824 da Floh
Risposta da Floh al topic Marijuana a scopo ricreativo
Per chi fosse interessato, segnalo (sul sito dell'Associazione Free Weed) un dibattito a cui sto prendendo parte sull'opportunità di sostenere o meno il d.d.l dell'intergruppo parlamentare per la cannabis legale:

http://freeweed.it/cannabis-proposte-legge-riflessioni-mmm-italia/

Il dibattito vede contrapposta una corrente di pensiero che teme un complotto per rendere l'autocoltivazione illegale dopo l'approvazione del d.d.l - e che per questo ne avversa l'approvazione - a una corrente di pensiero (da me rappresentata) che pur non negando l'interesse di alcune multinazionali a entrare nel mercato della cannabis, ritiene che l'intento di vietare in futuro l'autocoltivazione in un contesto di legalizzazione non sia rinvenibile stante i dati a nostra disposizione e che in ogni caso i consumatori , i malati e la società in generale trarrebbero solo benefici dall'approvazione del d.d.l (pur nel caso assurdo che fosse vero l'intento di rendere in futuro l'autocoltivazione nuovamente illecita).

La massoneria è il cancro dell'Umanità! È necessaria una reazione dei non iniziati che la cancelli una volta per tutte dalla faccia della terra.
Ultima Modifica 14/02/2016 19:32 da Floh.

Di più
20/02/2016 20:34 - 20/02/2016 21:04 #1978 da Floh
Risposta da Floh al topic Marijuana a scopo ricreativo
Per chiunque capisca l'inglese a sia interessato all'argomento cannabis, segnalo che alla fine di febbraio avrà inizio su VICELAND una serie di reportage in streaming chiamata: The New Pot Paradigm: WEEDIQUETTE.
Non esiterei a definirla rivoluzionaria. Avete presente i tempi di Reefer Madness? bene, l'esatto opposto. Credo che io non mi perderò una puntata.

Ecco il trailer (il format sembra assi ben fatto e curato ):




Per vedere il programma basta iscriversi al canale di Youtube di VICELAND:
https://www.youtube.com/channel/UCWF0PiUvUi3Jma2oFgaiX2w

La massoneria è il cancro dell'Umanità! È necessaria una reazione dei non iniziati che la cancelli una volta per tutte dalla faccia della terra.
Ultima Modifica 20/02/2016 21:04 da Floh.

Di più
20/02/2016 20:50 - 20/02/2016 20:54 #1980 da Floh
Risposta da Floh al topic Marijuana a scopo ricreativo
Aggiornamento sul dibattito sul sito Freeweed:

Il dibattito s'è concluso, infatti il presidente dell'associazione ha bloccato la mia possibilità di commentare all'articolo. Evidentemente nell'associazione non hanno sopportato che qualcuno fosse in grado di sgretolare con stretta coerenza logica i loro dogmi di fede. Impossibilitati a confutare razionalmente, han preferito ritirarsi. Ad ogni modo, in circa 90 commenti, quello che c'era da dire è stato detto e questo è l'importante.

La massoneria è il cancro dell'Umanità! È necessaria una reazione dei non iniziati che la cancelli una volta per tutte dalla faccia della terra.
Ultima Modifica 20/02/2016 20:54 da Floh.

Di più
23/02/2016 23:03 - 24/02/2016 03:54 #2109 da Floh
Risposta da Floh al topic Marijuana a scopo ricreativo
Vermont: la legalizzazione approvata in commissione al Senato

Il Vermont "rischia" davvero di diventare il primo Stato americano a legalizzare la cannabis ricreativa per via legislativa (anziché referendiaria).
Sarebbe inoltre il primo della East Coast.
In commissione hanno già detto sì, in settimana si esprimerà l'intera aula del Senato e le possibilità sono buone.
Ma è alla Camera che la presenza di 150 repubblicani rende incerto il futuro del d.d.l
Vedremo come finirà.

http://www.hightimes.com/read/vermont-makes-big-move-toward-legalization

La massoneria è il cancro dell'Umanità! È necessaria una reazione dei non iniziati che la cancelli una volta per tutte dalla faccia della terra.
Ultima Modifica 24/02/2016 03:54 da Floh.

Di più
01/03/2016 20:20 #2338 da Floh
Risposta da Floh al topic Marijuana a scopo ricreativo
:popcorn:



Propaganda pro legalizzazione fatta da Saviano, ben fatta devo dire. Del resto, quando si ha ragione non è difficile trovare argomenti convincenti. I salti mortali nella propaganda devono farli i proibizionisti. :wink:

La massoneria è il cancro dell'Umanità! È necessaria una reazione dei non iniziati che la cancelli una volta per tutte dalla faccia della terra.

Di più
02/03/2016 21:31 - 02/03/2016 21:38 #2401 da Floh
Risposta da Floh al topic Marijuana a scopo ricreativo
Vengo a conoscenza solo ora dell'esistenza di un'associazione internazionale (LEAP) riconosciuta anche dall'ONU e composta da appartenenti (ed ex appartenenti) alle forze dell'ordine che chiede la fine del proibizionismo su molte sostanze psicoattive ricreative.

Ecco il link al loro sito: Law Enforcement Against Prohibition



Finalmente il buon senso ha raggiunto anche le forze dell'ordine. Chiedono semplicemente di essere un organo che aiuta la società e di non essere obbligati a fare l'esatto contrario.

La massoneria è il cancro dell'Umanità! È necessaria una reazione dei non iniziati che la cancelli una volta per tutte dalla faccia della terra.
Ultima Modifica 02/03/2016 21:38 da Floh.

Di più
03/03/2016 02:01 #2404 da Anteater
Risposta da Anteater al topic Marijuana a scopo ricreativo

Detto questo, non ci troverei nulla di male alla legalizzazione, anche perchè l'alcool è legale e ci sono tante persone che dietro tale effetto hanno fatto cose orrende in famiglia, per strada uccidendo innocenti


Bah ..in auto si può uccidere anche sotto effetto di una canna...non è neppure logico rendere l'alcol colpevole perché si accumula tragicamente in quelle ore...chi si fa 10spinelli non è certo più sballato di chi ne fa 5...per i bicchieri di whiskey non c'è paragone....il problema è l'ingordigia...meno grave con la sigaretta truccata!

Lo schifo della canna è che, a differenza dell'alcol, ti rimane traccia nei capelli e un po' dappertutto un diario che alla polizia rende facile una schedatura, l'alcol meno
La legalizzazione a mio avviso comporterebbe stragi di patenti di guida ritirate...un pretesto per aumentare controlli in questo senso...e se neppure non ho fumato da 4giorni nella saliva rimane come se l'avessi fatto...chissà poi se il trovar lavoro potreppe esser influenzato da una schedatura: DROGA

Il pro e contro della legalizzazione...

Anteater

La speranza e la preghiera sono un chiedere...MEGLIO INVECE DARE! ...Slobbysta

Di più
16/03/2016 14:43 - 16/03/2016 14:50 #2914 da Floh
Risposta da Floh al topic Marijuana a scopo ricreativo
A Berna saranno forse le farmacie a vendere la canapa

[...]
Nella capitale svizzera, la canapa potrebbe essere venduta in farmacia a un gruppo di 1'000 persone. Il municipio ha infatti incaricato l’Università di Berna di elaborare un progetto di ricerca in tal senso che coinvolgerebbe ragazzi e ragazze di almeno 18 anni, a condizione che risiedano in città e che consumino canapa con regolarità.
[...]
La canapa verrebbe fornita da produttori svizzeri che già producono la droga a scopi scientifici, oppure importata dall’estero. Il prezzo di vendita non è ancora stato stabilito.
I responsabili della città di Berna intendono coordinare il loro progetto con altre città che stanno lavorando su iniziative simili. Basilea sta pianificando la distribuzione sperimentale agli adulti che utilizzano la canapa a scopi medici, ad esempio contro i dolori associati alla sclerosi multipla. A Ginevra e a Zurigo, i progetti pilota coinvolgerebbero non solo i malati, ma anche i giovani e gli adulti che consumano canapa a scopo ricreativo. [...]


http://www.swissinfo.ch/ita/politica-svizzera-in-materia-di-droghe_a-berna-saranno-forse-le-farmacie-a-vendere-la-canapa/42023176

La massoneria è il cancro dell'Umanità! È necessaria una reazione dei non iniziati che la cancelli una volta per tutte dalla faccia della terra.
Ultima Modifica 16/03/2016 14:50 da Floh.

Di più
21/03/2016 18:53 - 21/03/2016 19:06 #3156 da Floh
Risposta da Floh al topic Marijuana a scopo ricreativo
La Corte Suprema degli Stati Uniti ha appena rigettato un ricorso contro il Colorado mosso dal Nebraska e dall'Oklahoma che avrebbe potuto demolire il processo di legalizzazione della cannabis in corso negli States.

Si tratta di un'ottima notizia per chi si batte per vedere la fine del proibizionismo.

http://crrh.org/news/node/7088

La presa di posizione della Corte dovrebbe farci ringraziare ancora una volta la recentissima dipartita di Antonin Scalia .

La massoneria è il cancro dell'Umanità! È necessaria una reazione dei non iniziati che la cancelli una volta per tutte dalla faccia della terra.
Ultima Modifica 21/03/2016 19:06 da Floh.

Di più
03/04/2016 06:34 - 05/04/2016 12:36 #3338 da igork58
Risposta da igork58 al topic Marijuana a scopo ricreativo

Vengo a conoscenza solo ora dell'esistenza di un'associazione internazionale (LEAP) riconosciuta anche dall'ONU e composta da appartenenti (ed ex appartenenti) alle forze dell'ordine che chiede la fine del proibizionismo su molte sostanze psicoattive ricreative.


Il corriere della droga e' il postino.

Questa e' roba potente alla pari degl'illegali mdma, lsd, metanfetamine...ecc ecc

[LINK RIMOSSI - Qui non facciamo pubblicità ai siti che vendono prodotti, di qualunque tipo - M.M. ]
Ultima Modifica 05/04/2016 12:36 da redazione.

Di più
03/04/2016 12:48 - 04/04/2016 06:29 #3349 da Floh
Risposta da Floh al topic Marijuana a scopo ricreativo
@ igork58

Ora, spiegaci il nesso tra:

1) la citazione che hai fatto e ciò che hai scritto di seguito

2) l'argomento di questo thread e il tuo post

Ti anticipo:

Siccome tale nesso non esiste, cancella per favore il contenuto del tuo ultimo post, è OT e per di più incita all'acquisto di sostanze chimiche illecite e dannose.

La massoneria è il cancro dell'Umanità! È necessaria una reazione dei non iniziati che la cancelli una volta per tutte dalla faccia della terra.
Ultima Modifica 04/04/2016 06:29 da Floh.

Di più
03/04/2016 15:23 - 03/04/2016 15:40 #3351 da igork58
Risposta da igork58 al topic Marijuana a scopo ricreativo
Floh. hai scritto un post che parla di un'associazione che vuole legalizzare sostanze psicoattive. Io ho solo postato che di sostanze psicoattive legali ne avanzano. Confermo la pericolosita' di questi prodotti. Non e' pubblicita. E' portar a conoscenza chi non lo sapesse.
Inoltre questo mi ricorda l'eroina di stato negli anni 80

p.s Floh mi dici dove hai visto che le sostanze chimiche vendute dai vari siti(son centinaia)son illecite ??Fai un acquisto e dimmi com'e' andata.
P.s 2 . censurar una realta' mi sembra vada contro i principi del sito.
Ps3. i media tacciono sto fenomeno
Ultima Modifica 03/04/2016 15:40 da igork58.

Di più
03/04/2016 16:00 - 04/04/2016 02:06 #3353 da igork58
Risposta da igork58 al topic Marijuana a scopo ricreativo
riguardo il topic, l'erba la vedo come droga trampolino per i soggetti a rischio, di contorno per gli ex soggetti a rischio,
Ultima Modifica 04/04/2016 02:06 da igork58.

Di più
04/04/2016 05:52 - 04/04/2016 06:32 #3358 da Floh
Risposta da Floh al topic Marijuana a scopo ricreativo
@ igork58

Mi esporrò in modo inequivoco. Il seguente sillogismo in modus ponens (affermazione dell'antecedente) assicura la correttezza del mio ragionamento.


Tutti i post di questo thread che non attengo all'argomento cannabis sono sicuramente OT.
Il tuo post non attiene all'argomento cannabis.
_______________________________________________________________________________________________________
Il tuo post è OT





Ps:

La LEAP (Law Enforcement Against Prohibition) è stata segnalata da me perché tra le finalità dell'associazione c'è innanzitutto la legalizzazione della cannabis.

E' inutile che dici che ti voglio censurare. Non puoi postare cose OT ovunque ti pare. Se ritieni l'argomento "droghe sintetiche" degno di nota apri un thread apposito, oppure posta in "commenti liberi".

La massoneria è il cancro dell'Umanità! È necessaria una reazione dei non iniziati che la cancelli una volta per tutte dalla faccia della terra.
Ultima Modifica 04/04/2016 06:32 da Floh.

Di più
04/04/2016 06:00 - 04/04/2016 06:35 #3359 da Floh
Risposta da Floh al topic Marijuana a scopo ricreativo
@ igork58

riguardo il topic, l'erba la vedo come droga trampolino per i soggetti a rischio, di contorno per gli ex soggetti a rischio


Ecco, se vuoi venire a discutere della cannabis è un'altra cosa, ma cancella il tuo primo post che non c'entra niente con questo thread e per di più può incitare a porre in essere comportamenti sconsigliabili.

Nel merito della tua affermazione ti dico subito che è palese propaganda di regime priva di qualsivoglia fondamento scientifico (in particolare, la balla è esplosa con Nixon alla presidenza degli USA).
Prima di tutto guarda il documentario che ha fatto Massimo. Se dici un cosa del genere (degna dei tempi di Reefer madeness) vuol dire che non l'hai mai visto.


La massoneria è il cancro dell'Umanità! È necessaria una reazione dei non iniziati che la cancelli una volta per tutte dalla faccia della terra.
Ultima Modifica 04/04/2016 06:35 da Floh.

Di più
04/04/2016 09:54 #3360 da Dipende
Risposta da Dipende al topic Marijuana a scopo ricreativo

riguardo il topic, l'erba la vedo come droga trampolino per i soggetti a rischio, di contorno per gli ex soggetti a rischio,


Che grande insulsa puttanata!

Questa tesi imbecille è la stessa tesi che quel lurido figlio di troia di Anslinger propose all'ONU quasi 80 anni fa e fu proprio questa tesi che determinò la proibizione a livello ufficiale.
Non avendo alcunchè di valido per vietare sta pianta, il pupazzo Henry se ne uscì con questa puttanata che solo un idiota potrebbe riproporre ancora ora.

Qui non c'è nemmeno bisogno di cacciar fuori statistiche e ricerche, ci sono io con un numero davvero grande di miei amici che siamo cavie/testimoni che possiamo dimostrare chimicamente/fisiologicamente che non esiste alcun nesso fra l'uso di cannabis e l'uso di altre sostanze più difficilmente gestibili.

Per quanto riguarda il subdolo termine “soggetto a rischio” è pura strumentalizzazione. Un “soggetto a rischio” è a rischio in quanto tale, non perché si fa le canne. E' a rischio quando beve alcol, quando guida un'auto, quando litiga con qualcuno, quando va allo stadio e quando scrive puttanate del genere su di un forum.

Tempo creazione pagina: 0.164 secondi

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. INFO