M5S : analisi,dibattiti e prospettive

Di più
23/03/2016 16:26 #3192 da Det.Conan
PERCHE' IL M5S E' COSI' PERICOLOSO PER IL SISTEMA

Da quando il M5S ha fatto irruzione nella scena politica italiana tutto è cambiato.
In ogni modo si è cercato di associare il Movimento ad altre esperienze politiche ed in ogni modo si è cercato di trovare un punto debole al suo interno.
Punti deboli ed errori che ovviamente sono presenti perchè essendo una organizzazione fatta da esseri umani non è infallibile nè perfetta.
Ma al M5S non sono riusciti ad associare quei problemi presenti negli altri partiti.
Non ci sono state finora azioni giudiziarie perchè non hanno le mani in pasta con nessuna faccenda che possa essere ricondotta ai soldi pubblici.
In tre anni nessuna inchiesta su tangenti,corruzione,rapporti con la criminalità.
Ci hanno provato con il "caso Quarto" ma tutto si è sgonfiato nel nulla.
Questo è un elemento della loro pericolosità,il fatto che non possano essere associati a tali fenomeni e quindi per denigrarli bisogna usare i meccanismi classici della disinformazione : riferimenti vaghi all'eversione,il signor Casaleggio che controllerebbe tutto (dopo che Beppe Grillo è passato di moda),l'incompetenza dei loro rappresentanti,le ipocrisie di un sistema che si ritiene orizzontale ma che ha al suo interno un controllo in parte verticistico.
Ma tutto questo,anche se fosse vero,non può che far sorridere un osservatore obiettivo di fronte ad un panorama politico pieno di collusione con le mafie,di gente in carica da 50 anni,di partiti di destra e sinistra che in pratica si sono ridotti a fare da camerieri ai poteri oligarchici interni,europei e americani.

I media hanno dunque col tempo capovolto completamente il loro modo di criticare il M5S.
Nel 2013 erano gli eversori,quelli che volevano distruggere tutto,il pericolo per la democrazia..oggi vogliono far passare il messaggio che "sono come tutti gli altri".
Cioè che fanno schifo come tutti gli altri perchè è questo che la gente deve pensare.
Essere come tutti gli altri è il peggior modo di stigmatizzare il M5S.

In realtà i veri motivi che fanno temere così tanto il Movimento5Stelle sono altri.
Indipendentemente da alcuni dei temi principali che portano avanti è il metodo che hanno creato ad aprire varchi immensi per la destabilizzazione del Sistema.
In tutti i partiti tradizionali vi è sempre stato un filtro (una segreteria,dei garanti,i potentati economici o i caporioni locali) che bloccava di fatto l'ascesa verso i vertici agli individui che non si fossero adeguati al paradigma dominante.
Se vuoi ambire a certi posti devi comprometterti,devi sporcarti le mani,devi "diventare come tutti gli altri".
Questo filtro nel M5S non c'è.
E questo ha permesso ad esempio a gente come Alessandro Di Battista,un giovane uomo di 37 anni,slegato dai poteri forti,volontario in gioventù in Africa e nei paesi andini,un tipo genuinamente anti-imperialista,di diventare uno dei volti noti del secondo partito italiano.

Andiamo avanti.
Un altro dei filtri che usa il Sistema per impedire l'ascesa sociale di personaggi scomodi è il controllo dell'informazione.
Se tu sei scomodo basta che i giornali e le tv,i personaggi famosi e gli influencer non parlino di te e tu non esisti.
Ciò che dici per quanto incredibile o destabilizzante non verrà mai a conoscenza della massa rendendoti innocuo.

Il M5S è riuscito nell'impresa titanica,che non ha nessun paragone in tutta Europa,di creare una sua rete di relazioni e di collegamenti bypassando i media tradizionali.
E in forma gratuita.
Di Battista su facebook è molto seguito,ci sono suoi video che hanno avuto 1 milione di visualizzazioni.
Non so se è chiaro quello che ho detto..
1 MILIONE DI VISUALIZZAZIONI PER UN VIDEO AMATORIALE DI UN POLITICO E NON RIPRESO DA NESSUNA TV.
Inoltre a Di Battista, essendo un rappresentante del secondo partito italiano,non può essere impedito di apparire in televisione anche in programmi molto seguiti.
E la gente che lo vede in tv si incuriosisce,va su internet,entra nella sua pagina e il loop aumenta,triplica,si decuplica in un processo a catena di condivisioni e opinioni.

Dunque abbiamo i due filtri del Sistema che il M5S è riuscito a spezzare,anzi no a spazzare via.
E questa E' UNA RIVOLUZIONE POLITICA DI PORTATA INAUDITA.
E' una svolta talmente epocale che solo nel futuro sarà capita appieno ed oggi solo chi si occupa di informazione alternativa può comprenderla per ciò che è davvero ovverosia l'apertura del vaso di Pandora del Sistema.

Uno potrebbe dire a questo punto : "Sì ma così possono andare al potere anche degli ignoranti,degli idioti e poi che siano slegati dai poteri forti mica è garanzia che si mettano contro la Nato e le multinazionali".

Questo è vero in un certo senso ma il punto importante è il seguente.
Il meccanismo informativo messo in piedi dal M5S SI AUTOALIMENTA,NON E' CONTROLLATO dal M5S.
Se quelli del M5S dicono una cazzata sono i loro stessi elettori a farglielo notare,se fanno una cosa sbagliata sono sommersi da feedback negativi,se per esempio domani Di Battista fosse visto uscire dalla loggia del Grande Oriente di Roma questa notizia circolerebbe viralmente fino ad annullare la sua reputazione e a distruggerlo pubblicamente.
Sarebbero i suoi stessi elettori a sputargli in faccia per non averlo detto che era un massone.
In pratica il M5S ha fatto germogliare a livello mainstream un concetto fondamentale della contro-informazione : IL POTERE DEVE ESSERE CONTROLLATO.
E ora ANCHE LORO SONO CONTROLLATI.

Ricapitoliamo :

Il M5S ha eliminato i due filtri principali del Sistema (impedire l'ascesa sociale e bloccare le informazioni pericolose) MA ha istituito un nuovo filtro (il controllo sociale della collettività sugli eletti).

Queste tre cose sono in potenza in grado di ribaltare tutta la politica come l'abbiamo conosciuta finora perchè :

1)Non stiamo parlando di un piccolo movimento ma del secondo partito italiano.
2)Si sta dando l'esempio affinchè in altri paesi sorgano esperienze simili.
3)Questi meccanismi limitano di molto l'influenza che i poteri economici o segreti possono applicare ai soggetti politici.

Una volta spezzato questo filo che filtra chi può andare al potere e chi no ma avendo applicato il nuovo filtro di controllo sociale sulla reputazione di chi scala il potere tutto è possibile.
TUTTO.

Per questo il Sistema ha così tanta paura del M5S.

Det.Conan
Ringraziano per il messaggio: Gianlore, Danspinacity

Di più
23/03/2016 16:35 #3193 da Det.Conan
Nei prossimi giorni io e Manlio Di Stefano, capogruppo del M5S in commissione affari esteri, ci recheremo a Mosca. Incontreremo esponenti politici del partito di maggioranza e del governo della Federazione Russa. Sul piatto i rapporti Russia-UE, le assurde sanzioni economiche imposte a Mosca che stanno colpendo i nostri imprenditori e la necessità di un piano di collaborazione senza precedenti tra le nostre forze di intelligence. La Russia non è un problema dell'Europa e del mondo. Al contrario solo una stretta collaborazione potrà garantirci risultati significativi sul piano della sicurezza internazionale.

Alessandro Di Battista

Di più
24/03/2016 11:59 - 24/03/2016 12:01 #3214 da Maksi
Ancora non ho capito cosa vorrebbe realmente il M5S. Nel senso: per loro, l'Italia e gli Italiani cosa sono? L'Europa sarebbe una concetto puramente geogarfico o un'unita' spirituale? Cos'e' per loro l'idea di base della comunita'?
Se per ogni domanda usano termini riconducibili alla parola Democrazia, Diritti Civili, Integrazione, allora hanno sbagliato tutto. Non mi posso certo riconoscere con dei figli del capitalismo. Anche perche' vorrei vedere, come accoglierebbero uno come me nelle loro schiere: razzista, negazionista, nazista... Tanto per dire quanto non sono ideologici. Hanno un'ideologia, che lo vogliono o no. E' anti-nazionale, anti-identitaria (quando si tratta di popolazione... quando invece si tratta di olio fanno i nazionalisti.... ma dai!) e anti-europea nello spirito.
Non voglio loro, voglio LEI :excited:

[img size=400 x 600]http://s30.postimg.org/s31ah5e75/11215865_10154097000024884_1668739208592288154_n.jpg[img ]http://s30.postimg.org/s31ah5e75/11215865_10154097000024884_1668739208592288154_n.jpg
Ultima Modifica 24/03/2016 12:01 da Maksi.

Di più
24/03/2016 14:13 #3216 da igork58
Potresti postare una 'informazione pericolosa che hanno divulgato (oppure un link)??Grazie

Cit.
Non ci sono state finora azioni giudiziarie perchè non hanno le mani in pasta con nessuna faccenda che possa essere ricondotta ai soldi pubblici.
In tre anni nessuna inchiesta su tangenti,corruzione,rapporti con la criminalità.


A memoria neanche gli altri nuovi partiti avevan problemi con la lagge. Specie quelli all'opposizione.
Poi pero' quando e' il momento di cambiare ecco i giudici..

Di più
24/03/2016 15:51 #3219 da Franco893

Ancora non ho capito cosa vorrebbe realmente il M5S. Nel senso: per loro, l'Italia e gli Italiani cosa sono? L'Europa sarebbe una concetto puramente geogarfico o un'unita' spirituale? Cos'e' per loro l'idea di base della comunita'?
Se per ogni domanda usano termini riconducibili alla parola Democrazia, Diritti Civili, Integrazione, allora hanno sbagliato tutto. Non mi posso certo riconoscere con dei figli del capitalismo. Anche perche' vorrei vedere, come accoglierebbero uno come me nelle loro schiere: razzista, negazionista, nazista... Tanto per dire quanto non sono ideologici. Hanno un'ideologia, che lo vogliono o no. E' anti-nazionale, anti-identitaria (quando si tratta di popolazione... quando invece si tratta di olio fanno i nazionalisti.... ma dai!) e anti-europea nello spirito.


Ciao Maksi,
mi rispecchio quasi totalmente in questo pensiero; ho un sacco di dubbi rispetto al movimento, che non ha vinto il mio cuore, ci tengo a dire; e trovo od ho trovato ambigue alcune posizioni..però: ti "sfido" a trovare un 5 stelle che possa vantare processi a carico e il solito stuolo di porcherie che contraddistingue molti parlamentari italiani.
Lo stato di emergenza è palpabile, siamo allo stremo
Io ripeto, abbassiamo lo scudo per un attimo, aiutiamo questi giovani, spazziamo via 'sto branco di sciacalli che siede illegittimamente in Parlamento e usa la Costituzione per carta igienica.
Possiamo farlo con i mezzi "legali" e "democratici", bene, portiamoli al Governo e poi decidiamo insieme

L'alternativa è quella di prendere e scappare sui monti visto e considerato che le grandi città le abbiamo "perse", la scuola è morta e la scienza è il braccio armato dell'impero
O ci riprendiamo tutto ciò o impariamo a sopravvivere di spore, muffe e funghi*

Di più
24/03/2016 16:11 #3220 da Franco893

igork58 ha scritto: Potresti postare una 'informazione pericolosa che hanno divulgato (oppure un link)??Grazie

Cit.
Non ci sono state finora azioni giudiziarie perchè non hanno le mani in pasta con nessuna faccenda che possa essere ricondotta ai soldi pubblici.
In tre anni nessuna inchiesta su tangenti,corruzione,rapporti con la criminalità.


A memoria neanche gli altri nuovi partiti avevan problemi con la lagge. Specie quelli all'opposizione.
Poi pero' quando e' il momento di cambiare ecco i giudici..


Io una possibilità gliela darei, sia ben chiaro una, ma "fasciarsi la testa" prima non serve a molto.
A me diciamo "basta" il fatto che NESSUNO ( a parte Grillo ) è in qualche modo o trasversalmente legato a logge, organizzazioni, curie e merdate assortite
Non è abbastanza? Ok
Hanno comunque devoluto tot soldi alla pmi, ci puoi parlare con loro non sono rockstar..e non occuperanno la poltrona per più did tot mandati..da quanti anni invece occupano le poltrone quegli altri succhiasangue? Hanno mai cambiato qualcosa? No, i diritti dei lavoratori sono carta straccia, ora le imprese possono liberamente disporre dello sfigato di turno col suo bel contratto a ZERO ore, la scuola non ne parliamo, la ricerca..LOL..scappano tutti, tutti i ricercatori scappano dall'Italia, chissà perchè, il made in italy oramai è un ricordo dei bei tempi andati visto che han svenduto tutto..TUTTO
Cosa è rimasto degli italiani?
Niente, lavorano per Equitalia.
E allora, se sei d'accordo con me su questa premessa, gliela diamo UNA possibilità a questi 5 stelle invece di fare le pulci su quante centinaia d'euro non hanno devoluto al fondo per la formiche soldato?
Anche a me non è che facciano impazzire, parte del mondo che gravita intorno al movimento è quella orfana della sinistra, l'altra orfana di forza italia, per sintetizzare però i parlamentari M5S non sono nè dell'uno nè con l'altro..forse sono davvero qualcosa di nuovo..forse mi sono lasciato ammaliare..anche perchè le sottoculture hanno fallito, alla fine, nel portare un 'alternativa solida invece sono rimaste confinate nelle camerette di centinaia di migliaia di ggiovani.

Il sistema è vero che è un moloch imbattibile, millenario e oramai quasi perfetto in ogni sua sfaccettatura ( simula la vita in maniera sempre più realistica, neanche Orwell è arrivato a tanto ) e non mi aspetto nessun cambio di rotta da parte della "massa", la massa va educata e guidata altrimenti è suicidio collettivo
per cui
o aspettiamo la fine del kali yuga nel 2025 :sos:
oppure vediamo cosa succede con un governo 5 stelle, anche con il nostro appoggio

Di più
24/03/2016 17:05 #3222 da igork58

Franco893 ha scritto:

igork58 ha scritto: Potresti postare una 'informazione pericolosa che hanno divulgato (oppure un link)??Grazie

Cit.
Non ci sono state finora azioni giudiziarie perchè non hanno le mani in pasta con nessuna faccenda che possa essere ricondotta ai soldi pubblici.
In tre anni nessuna inchiesta su tangenti,corruzione,rapporti con la criminalità.


A memoria neanche gli altri nuovi partiti avevan problemi con la lagge. Specie quelli all'opposizione.
Poi pero' quando e' il momento di cambiare ecco i giudici..


Io una possibilità gliela darei, sia ben chiaro una, ma "fasciarsi la testa" prima non serve a molto.
A me diciamo "basta" il fatto che NESSUNO ( a parte Grillo ) è in qualche modo o trasversalmente legato a logge, organizzazioni, curie e merdate assortite
Non è abbastanza? Ok
Hanno comunque devoluto tot soldi alla pmi, ci puoi parlare con loro non sono rockstar..e non occuperanno la poltrona per più did tot mandati..da quanti anni invece occupano le poltrone quegli altri succhiasangue? Hanno mai cambiato qualcosa? No, i diritti dei lavoratori sono carta straccia, ora le imprese possono liberamente disporre dello sfigato di turno col suo bel contratto a ZERO ore, la scuola non ne parliamo, la ricerca..LOL..scappano tutti, tutti i ricercatori scappano dall'Italia, chissà perchè, il made in italy oramai è un ricordo dei bei tempi andati visto che han svenduto tutto..TUTTO
Cosa è rimasto degli italiani?
Niente, lavorano per Equitalia.
E allora, se sei d'accordo con me su questa premessa, gliela diamo UNA possibilità a questi 5 stelle invece di fare le pulci su quante centinaia d'euro non hanno devoluto al fondo per la formiche soldato?
Anche a me non è che facciano impazzire, parte del mondo che gravita intorno al movimento è quella orfana della sinistra, l'altra orfana di forza italia, per sintetizzare però i parlamentari M5S non sono nè dell'uno nè con l'altro..forse sono davvero qualcosa di nuovo..forse mi sono lasciato ammaliare..anche perchè le sottoculture hanno fallito, alla fine, nel portare un 'alternativa solida invece sono rimaste confinate nelle camerette di centinaia di migliaia di ggiovani.

Il sistema è vero che è un moloch imbattibile, millenario e oramai quasi perfetto in ogni sua sfaccettatura ( simula la vita in maniera sempre più realistica, neanche Orwell è arrivato a tanto ) e non mi aspetto nessun cambio di rotta da parte della "massa", la massa va educata e guidata altrimenti è suicidio collettivo
per cui
o aspettiamo la fine del kali yuga nel 2025 :sos:
oppure vediamo cosa succede con un governo 5 stelle, anche con il nostro appoggio



Io ti chiedo, i parlametari, ministri, renzi, son figuranti od han potere decisionale.?
Le menti piu' brillanti, i geni, lavorano per chi?? (non mi riferisco ne' a gasparri ne' a dibattista)

Di più
24/03/2016 17:27 #3223 da Franco893

Io ti chiedo, i parlametari, ministri, renzi, son figuranti od han potere decisionale.?
Le menti piu' brillanti, i geni, lavorano per chi?? (non mi riferisco ne' a gasparri ne' a dibattista)


Sinceramente non ho capito cosa stai chiedendo. Se avranno potere decisionale? Forse. Il punto è che con loro io intravedo questa possibilità, di diventare nazione sovrana: non è che però si cancella la merda fatta da questa casta in un anno di governo eh..è come aver smesso di fumare da 2 giorni e lamentarti di non poter correre i 100 metri in 8 secondi; ci vorrà del tempo ma se almeno non gli diamo la possibilità..perchè qui li si critica a priori mi sembra..il "partito" o "movimento" fatto "su misura" non esiste, bisogna uscire dalla logica del io-mio-io; solo i vestiti ti puoi fare su misura.
Se tu sei uno dei tanti che non ha votato per anni benvenuto nel club, io non ho mai votato, fai te
Ma non posso pretendere di cambiare niente rodendomi il culo perchè di Maio non è perfetto e suo padre..e suo cuggino..e Di Battista "figlio d'arte"..e di nuovo suo padre..e sua nonna..ma chi se ne frega di chi è il padre di chi, mica sono tutti come il padre della Boschi..e poi questa gente non ha mai messo piede in aula di tribunale, ma ti sembra poco ( per l'Italia )?

Di più
24/03/2016 18:47 #3224 da igork58

Franco893 ha scritto:

Io ti chiedo, i parlametari, ministri, renzi, son figuranti od han potere decisionale.?
Le menti piu' brillanti, i geni, lavorano per chi?? (non mi riferisco ne' a gasparri ne' a dibattista)


Sinceramente non ho capito cosa stai chiedendo. Se avranno potere decisionale? Forse. Il punto è che con loro io intravedo questa possibilità, di diventare nazione sovrana: non è che però si cancella la merda fatta da questa casta in un anno di governo eh..è come aver smesso di fumare da 2 giorni e lamentarti di non poter correre i 100 metri in 8 secondi; ci vorrà del tempo ma se almeno non gli diamo la possibilità..perchè qui li si critica a priori mi sembra..il "partito" o "movimento" fatto "su misura" non esiste, bisogna uscire dalla logica del io-mio-io; solo i vestiti ti puoi fare su misura.
Se tu sei uno dei tanti che non ha votato per anni benvenuto nel club, io non ho mai votato, fai te
Ma non posso pretendere di cambiare niente rodendomi il culo perchè di Maio non è perfetto e suo padre..e suo cuggino..e Di Battista "figlio d'arte"..e di nuovo suo padre..e sua nonna..ma chi se ne frega di chi è il padre di chi, mica sono tutti come il padre della Boschi..e poi questa gente non ha mai messo piede in aula di tribunale, ma ti sembra poco ( per l'Italia )?



Te stai dicendo che i veri potenti, quelli col grano, quelli per cui lavorano le menti brillanti che citavo prima, si fanno infinocchiar dai cittadini 5s? poi come ho gia' detto, la nuova legge elettorale e' fatta per loro. son fake, e come diceva Maksi, non si capisce cosa vogliono. tutto fumoso. Una maestra, un avvocato, un webmaster, gia' stewart, un volontario andino...con unica idea in comune':fuori dalle balle che noi siamo i fighi, ONESTI.

Cmq te vuoi cambiare, a me sinceramete non fa ne' caldo, ne' fresco.

Di più
24/03/2016 19:06 - 24/03/2016 19:09 #3225 da Franco893

igork58 ha scritto:

Franco893 ha scritto:

Io ti chiedo, i parlametari, ministri, renzi, son figuranti od han potere decisionale.?
Le menti piu' brillanti, i geni, lavorano per chi?? (non mi riferisco ne' a gasparri ne' a dibattista)


Sinceramente non ho capito cosa stai chiedendo. Se avranno potere decisionale? Forse. Il punto è che con loro io intravedo questa possibilità, di diventare nazione sovrana: non è che però si cancella la merda fatta da questa casta in un anno di governo eh..è come aver smesso di fumare da 2 giorni e lamentarti di non poter correre i 100 metri in 8 secondi; ci vorrà del tempo ma se almeno non gli diamo la possibilità..perchè qui li si critica a priori mi sembra..il "partito" o "movimento" fatto "su misura" non esiste, bisogna uscire dalla logica del io-mio-io; solo i vestiti ti puoi fare su misura.
Se tu sei uno dei tanti che non ha votato per anni benvenuto nel club, io non ho mai votato, fai te
Ma non posso pretendere di cambiare niente rodendomi il culo perchè di Maio non è perfetto e suo padre..e suo cuggino..e Di Battista "figlio d'arte"..e di nuovo suo padre..e sua nonna..ma chi se ne frega di chi è il padre di chi, mica sono tutti come il padre della Boschi..e poi questa gente non ha mai messo piede in aula di tribunale, ma ti sembra poco ( per l'Italia )?



Te stai dicendo che i veri potenti, quelli col grano, quelli per cui lavorano le menti brillanti che citavo prima, si fanno infinocchiar dai cittadini 5s? poi come ho gia' detto, la nuova legge elettorale e' fatta per loro. son fake, e come diceva Maksi, non si capisce cosa vogliono. tutto fumoso. Una maestra, un avvocato, un webmaster, gia' stewart, un volontario andino...con unica idea in comune':fuori dalle balle che noi siamo i fighi, ONESTI.

Cmq te vuoi cambiare, a me sinceramete non fa ne' caldo, ne' fresco.


A me questa sembra la solita posizione pelosa che ti permete di non fare un cazzo e allo stesso tempo criticare tutto e tutti; spiacente ma non ho intenzione di farmi ancora "portare in giro" rispondendo a questo tipo di "argomenti" che non portano da nessuna parte se non all'immobilità pelosa di cui sopra.

e stai dicendo che i veri potenti, quelli col grano, quelli per cui lavorano le menti brillanti che citavo prima, si fanno infinocchiar dai cittadini 5s?


Stai leggendo cose che non ho mai scritto.

Cmq te vuoi cambiare, a me sinceramete non fa ne' caldo, ne' fresco.

:ok:
Ultima Modifica 24/03/2016 19:09 da Franco893.

Di più
25/03/2016 01:29 #3228 da igork58

Franco893 ha scritto:

igork58 ha scritto:

Franco893 ha scritto:

Io ti chiedo, i parlametari, ministri, renzi, son figuranti od han potere decisionale.?
Le menti piu' brillanti, i geni, lavorano per chi?? (non mi riferisco ne' a gasparri ne' a dibattista)


Sinceramente non ho capito cosa stai chiedendo. Se avranno potere decisionale? Forse. Il punto è che con loro io intravedo questa possibilità, di diventare nazione sovrana: non è che però si cancella la merda fatta da questa casta in un anno di governo eh..è come aver smesso di fumare da 2 giorni e lamentarti di non poter correre i 100 metri in 8 secondi; ci vorrà del tempo ma se almeno non gli diamo la possibilità..perchè qui li si critica a priori mi sembra..il "partito" o "movimento" fatto "su misura" non esiste, bisogna uscire dalla logica del io-mio-io; solo i vestiti ti puoi fare su misura.
Se tu sei uno dei tanti che non ha votato per anni benvenuto nel club, io non ho mai votato, fai te
Ma non posso pretendere di cambiare niente rodendomi il culo perchè di Maio non è perfetto e suo padre..e suo cuggino..e Di Battista "figlio d'arte"..e di nuovo suo padre..e sua nonna..ma chi se ne frega di chi è il padre di chi, mica sono tutti come il padre della Boschi..e poi questa gente non ha mai messo piede in aula di tribunale, ma ti sembra poco ( per l'Italia )?



Te stai dicendo che i veri potenti, quelli col grano, quelli per cui lavorano le menti brillanti che citavo prima, si fanno infinocchiar dai cittadini 5s? poi come ho gia' detto, la nuova legge elettorale e' fatta per loro. son fake, e come diceva Maksi, non si capisce cosa vogliono. tutto fumoso. Una maestra, un avvocato, un webmaster, gia' stewart, un volontario andino...con unica idea in comune':fuori dalle balle che noi siamo i fighi, ONESTI.

Cmq te vuoi cambiare, a me sinceramete non fa ne' caldo, ne' fresco.


A me questa sembra la solita posizione pelosa che ti permete di non fare un cazzo e allo stesso tempo criticare tutto e tutti; spiacente ma non ho intenzione di farmi ancora "portare in giro" rispondendo a questo tipo di "argomenti" che non portano da nessuna parte se non all'immobilità pelosa di cui sopra.

e stai dicendo che i veri potenti, quelli col grano, quelli per cui lavorano le menti brillanti che citavo prima, si fanno infinocchiar dai cittadini 5s?


Stai leggendo cose che non ho mai scritto.

Cmq te vuoi cambiare, a me sinceramete non fa ne' caldo, ne' fresco.

:ok:


Rimango in attesa di leggerr queste "informazioni pericolose" che divulgano i grillini e che fan tanta paura al sistema.

Di più
25/03/2016 10:47 #3229 da perspicace
Per quanto riguarda l'elezione del sindaco di Roma le due migliori candidature sono senza ombra di dubbio quelle di Virginia Raggi (M5S) e di Giorgia Meloni (Fd'I).

Invece per la guida del governo l'elezioni politiche il migliore ed unico voto sensato è il "Movimento 5 Stelle".

Anche se le mie critiche al M5S restano valide comunque voterò per loro, tipo le mie critiche più importanti riguardano una "piattaforma open-sourge per la democrazia diretta" e "un Reddito Minimo Garantito che punti al reddito del singolo individuo non al nucleo famigliare" .

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler

Di più
25/03/2016 12:35 - 25/03/2016 12:36 #3231 da redazione
La domanda di fondo, posta da Det.Conan, era "perchè i 5 stelle fanno così tanta paura agli altri partiti?"

In fondo, la domanda è legittima. Non basta suggerire che ogni nuova forza politica porta via voti a quelle già esistenti, per aver risposto alla domanda.

Anzi, se osserviamo l'avvicinamento istintivo che c'è stato fra Berlusconi e PD, al momento della comparsa dei 5 stelle, capiamo che il motivo deve essere ben più profondo.

Hanno sentito un pericolo comune, e questo pericolo sta nella concezione stessa della politica dei 5 stelle, che non a caso gli altri chiamano "antipolitica".
Ultima Modifica 25/03/2016 12:36 da redazione.

Di più
25/03/2016 12:44 #3232 da perspicace

Redazione ha scritto: La domanda di fondo, posta da Det.Conan, era "perchè i 5 stelle fanno così tanta paura agli altri partiti?"

In fondo, la domanda è legittima. Non basta suggerire che ogni nuova forza politica porta via voti a quelle già esistenti, per aver risposto alla domanda.

Anzi, se osserviamo l'avvicinamento istintivo che c'è stato fra Berlusconi e PD, al momento della comparsa dei 5 stelle, capiamo che il motivo deve essere ben più profondo.

Hanno sentito un pericolo comune, e questo pericolo sta nella concezione stessa della politica dei 5 stelle, che non a caso gli altri chiamano "antipolitica".




Perché PD e Berlusconi vedono la politica come "avere voce in capitolo nella spartizione della torta" oppure come "peso politico da mettere sul piattino della bilancia in un baratto", quindi un partito che come ideale ha una "spartizione equa" della torta a favore dei cittadini tutti non di un singolo gruppo viene visto come una minaccia ai loro affari ai loro interessi.

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler

Di più
25/03/2016 13:11 #3233 da Sertes

Redazione ha scritto: La domanda di fondo, posta da Det.Conan, era "perchè i 5 stelle fanno così tanta paura agli altri partiti?"

In fondo, la domanda è legittima. Non basta suggerire che ogni nuova forza politica porta via voti a quelle già esistenti, per aver risposto alla domanda.

Anzi, se osserviamo l'avvicinamento istintivo che c'è stato fra Berlusconi e PD, al momento della comparsa dei 5 stelle, capiamo che il motivo deve essere ben più profondo.

Hanno sentito un pericolo comune, e questo pericolo sta nella concezione stessa della politica dei 5 stelle, che non a caso gli altri chiamano "antipolitica".


Lo stato attualmente è una associazione tra ricchi, che si accordano per mantenere potere e privilegi, secondo un consolidato schema piramidale repubblicano di stampo massonico, con forte delega dal basso verso l'alto di potere e senso di responsabilità

Il movimento 5 stelle propone invece uguaglianza e non priamide, propone impegno diretto e non delega, propone la fine dei privilegi e il ritorno alla responsabilità. Lo fa attraverso rinunce palesi. E' semplicemente l'opposto di tutto quello che abbiamo adesso.
Ringraziano per il messaggio: Danspinacity

Di più
25/03/2016 14:22 - 25/03/2016 14:29 #3236 da Parsifal79
Ale Di Battista:"Napolitano ha avallato la guerra in Libia...era un uomo della CIA"


Beppe Grillo, intervistato da Enrico Mentana per Bersaglio Mobile, commenta la delicata crisi internazionale Ucraina ed il referendum in Crimea.
www.la7.it/speciali-mentana/video/grillo...te-22-03-2014-128782
Ultima Modifica 25/03/2016 14:29 da Parsifal79.

Di più
25/03/2016 17:27 - 25/03/2016 17:31 #3239 da Parsifal79
Berlusconi, se vince il M5S è un disastro. Serve un centrodestra unito
«Alle prossime elezioni il Pd non potrà arrivare al 40 % e allora dovrà esserci un ballottaggio a cui potrebbe andare il movimento cinque
stelle. Ma se loro dovessero vincere sarebbe un vero disastro a cui non vogliamo neanche pensare e per questo occorre costruire un centrodestra unito». Lo ha detto Silvio Berlusconi, collegato telefonicamente con una convention di Fi a Bagheria.
www.online-news.it/2015/11/29/berlusconi...-unito/#.Vu3fTUftbmo

Berlusconi: "Il Pd al governo è dannoso ma Beppe Grillo sarebbe peggio"
www.tgcom24.mediaset.it/politica/2014/no...eggio-_2042875.shtml

Pd, Madia: “Meglio votare il Pdl che Grillo. Violenza verbale dai 5 Stelle”
www.ilfattoquotidiano.it/2012/08/29/pd-m...dai-5-stelle/336972/

Enrico Letta: “Il Popolo della Libertà? E’ meglio di Beppe Grillo”
www.ilfattoquotidiano.it/2012/07/13/enri...beppe-grillo/292738/
Ultima Modifica 25/03/2016 17:31 da Parsifal79.

Di più
25/03/2016 17:31 #3240 da igork58
al min 2. 20 er dibba:" finche' era presidente della repubblica non si poteva dire questa cosa, adesso IO ho la liberta' di dirlo".

Di più
26/03/2016 00:17 - 26/03/2016 00:39 #3244 da Parsifal79
’Art. 278, “offese all’onore o al prestigio del presidente della Repubblica”.

Chiunque offende l’onore o il prestigio del presidente della Repubblica, è punito con la reclusione da uno a cinque anni.


Mi chiedo cosa può spingere un tizio che si definisce super partes, che dice di non avere niente a che spartire con partiti politici, che dice che tanto sono tutti uguali, a cercare disperatamente ed ossessivamente qualcosa che possa mettere in cattiva luce un movimento che non governa e non ha mai governato, scandagliando ogni singola parola, sibilo, sospiro di suoi esponenti, dando l'impressione di aver colto chissà quali losche trame che sono sfuggite ai più.

:popcorn:

Mah!
Ultima Modifica 26/03/2016 00:39 da Parsifal79.

Di più
26/03/2016 01:49 #3245 da Franco893
Fanno "paura" semplicemente perchè non sono politici di professione ma, al contrario delle centinaia di mantenuti a vita con cariche ad hoc e cavalierati vari, gente che letterelamente fino a ieri sgobbava per 800 euro al mese; è l'ora della rivincita.
Sul piano globale invece non vedo salvezza a parte i soliti ICBM, e si riparte da zero

Di più
26/03/2016 03:26 - 26/03/2016 04:22 #3246 da igork58
@Franco

Hai fatto un piccolo errore, i candidati sindaco di roma e milano sono entrambi avvocati. E non sgobbano per 800 euro al mese ma al GIORNO.

Ti ricordo anche che la categoria degli avvocati son quelli con la massima percentuale d'evasione tra i professionisti. Quasi 1 su due..

E qua son 2. Cito Luttazzi: " da un'indagine condotta da un settimanale inglese risulta che 1 coniuge su 2 tradisce. Quindi se non sei te .....e' tua moglie"

Quindi occhio ehhh, vigilare.
Ultima Modifica 26/03/2016 04:22 da igork58.

Di più
26/03/2016 03:46 - 26/03/2016 04:13 #3247 da igork58
@ Parsifal

l'art che citi non c'azzecca nada.

Il libro che cita er dibba da dove provengono queste sconvolgenti dichiarazioni, esce nel 2013 ed e' anche publicizzato da Il Giornale.
Ti risulta che gli autori siano in galera??

RIDICOLO.
Ultima Modifica 26/03/2016 04:13 da igork58.

Di più
26/03/2016 04:11 #3248 da igork58
Scusa Sertes, te dici che il M5s propone impegno diretto.
Che intendi con questo?

E poi perche' c'e' un numero cosi' esiguo di militanti con diritto al voto online??

Se su un serbatoio di 8milioni, votano in 100000, sempre di delega si tratta.

Di più
26/03/2016 05:09 #3249 da igork58

Parsifal79 ha scritto: Berlusconi, se vince il M5S è un disastro. Serve un centrodestra unito
«Alle prossime elezioni il Pd non potrà arrivare al 40 % e allora dovrà esserci un ballottaggio a cui potrebbe andare il movimento cinque
stelle. Ma se loro dovessero vincere sarebbe un vero disastro a cui non vogliamo neanche pensare e per questo occorre costruire un centrodestra unito». Lo ha detto Silvio Berlusconi, collegato telefonicamente con una convention di Fi a Bagheria.
www.online-news.it/2015/11/29/berlusconi...-unito/#.Vu3fTUftbmo

Berlusconi: "Il Pd al governo è dannoso ma Beppe Grillo sarebbe peggio"
www.tgcom24.mediaset.it/politica/2014/no...eggio-_2042875.shtml

Pd, Madia: “Meglio votare il Pdl che Grillo. Violenza verbale dai 5 Stelle”
www.ilfattoquotidiano.it/2012/08/29/pd-m...dai-5-stelle/336972/

Enrico Letta: “Il Popolo della Libertà? E’ meglio di Beppe Grillo”
www.ilfattoquotidiano.it/2012/07/13/enri...beppe-grillo/292738/



di berlusconi sostituisci m5s con comunisti , ecco fatto. Il nemico immaginario

gli altri link son del 2012.

Si era gia' discusso in home. Dal bipolarismo dx sx si e' passati al dx-sx vs m5s.
Che per me e' uno dei motivi per cui e' nato.

Di più
26/03/2016 10:07 - 26/03/2016 11:25 #3252 da Parsifal79

igork58 ha scritto: @ Parsifal

l'art che citi non c'azzecca nada.

Il libro che cita er dibba da dove provengono queste sconvolgenti dichiarazioni, esce nel 2013 ed e' anche publicizzato da Il Giornale.
Ti risulta che gli autori siano in galera??

RIDICOLO.


l'unica cosa ridicola che vedo è un servo del sistema come te che fa finta di essere estraneo ad interessi politici.

Un conto è che lo scriva uno scrittore il cui libro lo hanno letto in relativamente pochi, un conto è se lo dice un parlamentare della repubblica, uno dei + noti e seguiti, in prima serata davanti a milioni di italiani (pubblico mainstream che non legge libri "complottisti"). Io non ricordo che lo abbia fatto qualcun altro; volevi informazioni pericolose per il sistema divulgate dal M5S e te le ho date, ma non ti sta mai bene niente qualsiasi cosa dicano e facciano.

Nel M5S ci si dimette anche per la sola indagine nel penale, quindi ha fatto bene a dirlo pubblicamente dopo le dimissioni.
Ma te, nella tua disonestà intellettuale, vuoi far passare l'idea che se lo avesse detto un anno prima (prima era uno sconosciuto) avrebbe potuto cambiare le sorti dell'Italia. Non sarebbe cambiato un cazzo di niente ma sarebbe solo finito ALMENO sotto indagine, dovendosi dimettere. L'unica cosa che cambia è che tale informazione ha avuto + ascolto, e non credo che ciò faccia piacere al sistema che tu difendi. Ci vorrà ancora molto tempo, ma qualcosa sta già cambiando.
Ultima Modifica 26/03/2016 11:25 da Parsifal79.

Di più
26/03/2016 10:12 - 26/03/2016 11:21 #3253 da Parsifal79

igork58 ha scritto:

Parsifal79 ha scritto: Berlusconi, se vince il M5S è un disastro. Serve un centrodestra unito
«Alle prossime elezioni il Pd non potrà arrivare al 40 % e allora dovrà esserci un ballottaggio a cui potrebbe andare il movimento cinque
stelle. Ma se loro dovessero vincere sarebbe un vero disastro a cui non vogliamo neanche pensare e per questo occorre costruire un centrodestra unito». Lo ha detto Silvio Berlusconi, collegato telefonicamente con una convention di Fi a Bagheria.
www.online-news.it/2015/11/29/berlusconi...-unito/#.Vu3fTUftbmo

Berlusconi: "Il Pd al governo è dannoso ma Beppe Grillo sarebbe peggio"
www.tgcom24.mediaset.it/politica/2014/no...eggio-_2042875.shtml

Pd, Madia: “Meglio votare il Pdl che Grillo. Violenza verbale dai 5 Stelle”
www.ilfattoquotidiano.it/2012/08/29/pd-m...dai-5-stelle/336972/

Enrico Letta: “Il Popolo della Libertà? E’ meglio di Beppe Grillo”
www.ilfattoquotidiano.it/2012/07/13/enri...beppe-grillo/292738/



di berlusconi sostituisci m5s con comunisti , ecco fatto. Il nemico immaginario

gli altri link son del 2012.

Si era gia' discusso in home. Dal bipolarismo dx sx si e' passati al dx-sx vs m5s.
Che per me e' uno dei motivi per cui e' nato.


anche i + cretini sanno che l'elettorato è spaccato in 3; ma solo te vedi il bipolarismo per cui dovrebbe essere nato il M5S.

le tue critiche, come al solito, sono cretinate che si basano sul niente assoluto.

l'unico "bipolarismo" è solo quello intellettuale dei votanti M5S, che hanno capito che PD&PDL sono sempre stati un partito unico.

Ultima Modifica 26/03/2016 11:21 da Parsifal79.

Di più
26/03/2016 11:16 - 26/03/2016 11:17 #3254 da Parsifal79
Gli 11 regali del governo alle banche dal 2013 a oggi

Potere al popolo, non alle banche!

di Elio Lannutti (Presidente Adusbef) e Carla Ruocco (Portavoce M5S Camera dei Deputati)

Il Governo, che non trova pochi spiccioli per risarcire le vittime del salva banche, 130.000 famiglie di Banca Etruria (la mangiatoia di Arezzo, con la famiglia del ministro Elena Boschi ed il cerchio magico del presidente Renzi, protagonisti e beneficiari di una gestione criminale del credito e del risparmio), Banca Marche, CariChieti, CariFerrara truffate ed espropriate dalla Banca d’Italia e dallo Stato con il decreto del 22 novembre 2015, trova fondi enormi legiferando solo a favore dei banchieri. Sono ben 11 i regali alle banche dal 2013, con l’ultimo sbandierato come il divieto all'odiosa capitalizzazione degli interessi su prestiti e fidi, uscito dalla porta e fatto rientrare dalla finestra con l'ingannevole messaggio di un suo divieto, l’anatocismo legalizzato, vanificando così 25 anni di battaglie giudiziarie e pronunce plurime, incontrovertibili e consolidate, l'ennesimo inganno, per favorire gli esclusivi interessi delle banche e danneggiare i consumatori, che oltre al danno devono subire perfino la beffa, sia sugli interessi di mora che potranno produrre ulteriori interessi in contrasto con le consolidate sentenze di Cassazione, che con il consenso preventivo richiesto dalle banche ai consumatori affinché gli interessi passivi possano diventare capitale, se non pagati entro 60 giorni dal 31 dicembre di ogni anno, generando quindi ulteriori interessi.

Ci sono anche altri 10 bei 'regali' concessi dal 2013 e nell’attuale legislatura alle banche da governi e maggioranza, il cui valore di gran lunga superiore ai 750 milioni di euro necessari per risarcire tutte le vittime del salva banche, generosi cadeaux che devono essere divulgati e resi pubblici rompendo così la censura dei mass media di regime, per offrire ai cittadini vessati, strangolati ed usurati dal sistema bancario, materia di conoscenza e riflessione sul ruolo di governi ‘camerieri prediletti dei banchieri’.
Riassumiamoli tutti:
1) Nel 2013 il primo provvedimento a favore delle banche dal Governo di Enrico Letta, la fiscalità di vantaggio sulla deducibilità delle perdite, passate da 18 anni a 5 anni, valutato da Mediobanca 19,8 miliardi di euro; (portato di recente dal Governo Renzi ad 1 anno);
2) Le garanzie sulle obbligazioni tossiche appioppate dalle banche allo Stato per un valore di 160 miliardi di euro, che hanno generato esborsi alle banche di affari di 25 miliardi di euro dal 2011 al 2015;
3) La pubblica malleva sulla Cassa Depositi e Prestiti per consentire alle banche di pagare i dividendi alle Fondazioni bancarie;
4) La rivalutazione delle quote di Banca d'Italia, da 156.000 euro a 7,5 miliardi di euro per offrire dividendi pari a 380 milioni di euro annui alle banche socie, con la durissima battaglia in Parlamento dei portavoce del M5S, espulsi dall’aula perché gridavano ‘onestà’;
5) Il recepimento della direttiva BRRD (bail-in) per l'esproprio criminale del risparmio approvato in Europa all’insaputa del Governatore di Bankitalia Ignazio Visco e del Ministro Pier Carlo Padoan, che ne hanno chiesto la successiva revisione;
6) A novembre 2015 il decreto salva-banche, che ha azzerato i risparmi di una vita a 130.000 famiglie, truffate e prese in giro da un Governo ostile, che a 4 mesi dal ‘misfatto’ non ha effettuato alcun risarcimento promesso, prova di odio feroce verso le vittime che reclamano i propri diritti, con manifestazioni, presidi e sit-in;
7) L'esproprio delle case in mancanza di 7 rate (portate a 18 dopo le dure proteste del M5S) di mutuo non pagate, direttamente dalla banca, senza passare per la legittimità di un giudice terzo;
8) Lo sconto per i trasferimenti immobiliari nell'ambito di vendite giudiziarie con l'imposta di registro, ipotecaria e catastale, non più assoggettata da un'aliquota del 9%, ma nella misura fissa di 200 euro;
9) Il prestito vitalizio ipotecario a tassi esagerati e ricapitalizzati per sottrarre agli eredi i risparmi immobiliari;
10) La Bad Bank con la garanzia statale sulle cartolarizzazioni dei crediti morosi (la Gacs), concessa alle banche ed anche agli altri intermediari finanziari, con la dotazione iniziale del Tesoro che passa da 100 a 120 milioni.
11) La ricapitalizzazione degli interessi, che genera 2 miliardi di euro l’anno a favore delle banche, disposto dal nuovo art.120 del Tub (Testo Unico Bancario) entrato con legge dello Stato nella prassi bancaria, trionfalmente figurata dalla stampa di regime, come norma che ha determinato "la fine dell’anatocismo”, prima vietato nel 2014 e poi resuscitato a cadenza annuale, in pieno spregio della Giurisprudenza unanime che ha vietato la possibilità di configurare l’anatocismo ex ante, ovvero anteriormente alla scadenza degli interessi, sarà oggetto di battaglie giudiziarie per riaffermare il buon diritto e la legalità violata.

www.beppegrillo.it/2016/03/gli_11_regali...dal_2013_a_oggi.html
Ultima Modifica 26/03/2016 11:17 da Parsifal79.

Di più
26/03/2016 11:32 #3255 da igork58

Parsifal79 ha scritto:

igork58 ha scritto: @ Parsifal

l'art che citi non c'azzecca nada.

Il libro che cita er dibba da dove provengono queste sconvolgenti dichiarazioni, esce nel 2013 ed e' anche publicizzato da Il Giornale.
Ti risulta che gli autori siano in galera??

RIDICOLO.


l'unica cosa ridicola che vedo è un servo del sistema come te che fa finta di essere estraneo ad interessi politici.

Un conto è che lo scriva uno scrittore il cui libro lo hanno letto in relativamente pochi, un conto è se lo dice un parlamentare della repubblica, uno dei + noti e seguiti, in prima serata davanti a milioni di italiani. Io non ricordo che lo abbia fatto qualcun altro; volevi informazioni pericolose per il sistema divulgate dal M5S e te le ho date, ma non ti sta mai bene niente qualsiasi cosa dicano e facciano.

Nel M5S ci si dimette anche per la sola indagine nel penale, quindi ha fatto bene a dirlo pubblicamente dopo le dimissioni.
Ma te, nella tua disonestà intellettuale, vuoi far passare l'idea che se lo avesse detto un anno prima avrebbe cambiato le sorti dell'Italia. Non sarebbe cambiato un cazzo di niente ma sarebbe solo finito ALMENO sotto indagine, dovendosi dimettere. L'unica cosa che cambia è che tale informazione ha avuto + ascolto, e non credo che ciò faccia piacere al sistema che tu difendi. Ci vorrà ancora molto tempo, ma qualcosa sta già cambiando.



Il libro e' del 2013. I giornalisti che l'han scritto sono quelli tanto detestati da te ed il movimento visto che son del corriere e del fatto.
Ti riformulo la domanda, questi 2 son in galera?? il sig dibattista e' stato almeno querelato da Napolitano??

Riguardo ai miei interessi in politica non ne avevo quando stavo in italia figurati adesso.
quelli e' palese che ce li hai te. Io non faccio propaganda a nessuno.

Di più
26/03/2016 12:00 #3256 da igork58

Parsifal79 ha scritto:

igork58 ha scritto:

Parsifal79 ha scritto: Berlusconi, se vince il M5S è un disastro. Serve un centrodestra unito
«Alle prossime elezioni il Pd non potrà arrivare al 40 % e allora dovrà esserci un ballottaggio a cui potrebbe andare il movimento cinque
stelle. Ma se loro dovessero vincere sarebbe un vero disastro a cui non vogliamo neanche pensare e per questo occorre costruire un centrodestra unito». Lo ha detto Silvio Berlusconi, collegato telefonicamente con una convention di Fi a Bagheria.
www.online-news.it/2015/11/29/berlusconi...-unito/#.Vu3fTUftbmo

Berlusconi: "Il Pd al governo è dannoso ma Beppe Grillo sarebbe peggio"
www.tgcom24.mediaset.it/politica/2014/no...eggio-_2042875.shtml

Pd, Madia: “Meglio votare il Pdl che Grillo. Violenza verbale dai 5 Stelle”
www.ilfattoquotidiano.it/2012/08/29/pd-m...dai-5-stelle/336972/

Enrico Letta: “Il Popolo della Libertà? E’ meglio di Beppe Grillo”
www.ilfattoquotidiano.it/2012/07/13/enri...beppe-grillo/292738/



di berlusconi sostituisci m5s con comunisti , ecco fatto. Il nemico immaginario

gli altri link son del 2012.

Si era gia' discusso in home. Dal bipolarismo dx sx si e' passati al dx-sx vs m5s.
Che per me e' uno dei motivi per cui e' nato.


anche i + cretini sanno che l'elettorato è spaccato in 3; ma solo te vedi il bipolarismo per cui dovrebbe essere nato il M5S.

le tue critiche, come al solito, sono cretinate che si basano sul niente assoluto.

l'unico "bipolarismo" è solo quello intellettuale dei votanti M5S, che hanno capito che PD&PDL sono sempre stati un partito unico.




in pratica con la tua ultima frase confermi quello ce ho detto. Io l'elettorato e le tue stronzatine varie non le ho accennate.
E cmq la mia non e' una critica come vuoi far credere.

Di più
26/03/2016 16:00 #3258 da Parsifal79

Riguardo ai miei interessi in politica non ne avevo quando stavo in italia figurati adesso.
quelli e' palese che ce li hai te. Io non faccio propaganda a nessuno.


infatti spargi i tuoi veleni anche dove il M5S non c'entra niente:

Martin

Citazione:

Tieni però conto che non stiamo parlando di gente con un QI da Einstein... sennò non si sarebbero fatti arruolare in una setta di fanatici religiosi.

igork58: Perfavore non tiriam fuori i 5s anche qua. Dimmi cosa c'entrano con gli attacchi in belgio. Mahh


per te prima i 5stelle sono miracolati squattrinati che ora prendono 150.000 euro l'anno

poi sono persone che guadagnavano 800 euro al giorno e probabili evasori

che vuoi che ti dica, per me il tuo comportamento è anomalo per essere ciò che affermi di essere.
continua così che vai alla grande.:pint:

Tempo creazione pagina: 0.220 secondi

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. INFO