Contrazione termica - Nuovo capitolo film?

Di più
27/05/2018 21:19 - 27/05/2018 23:08 #17843 da kamiokande
@ Redazione

La curva indica l'andamento della temperatura nel tempo. Il tempo di dimezzamento è il tempo per cui la temperatura del corpo è la metà di quella iniziale (nell'ultimo grafico la temperatura è 10°C raggiunta a circa 23 minuti). Nel filmato non è chiaro di che temperature parli, anche se quelle indicate nel video per il suolo lunare sono in Celsius. Il paradosso lo elimini se misuri le temperature in Kelvin, per cui le temperature sono solo positive e lo zero è assoluto, ma dubito che si parli di dimezzamento di temperature in Kelvin altrimenti il rover morirebbe a causa di batterie e pannelli solari che smettono di funzionare (20°C sono 293K, quindi la metà sarebbe 146.5K ovvero -126.5°C).

"La stampa è morta" (Egon Spengler - Ghostbuster)
Ultima Modifica 27/05/2018 23:08 da kamiokande.

Di più
28/05/2018 16:55 #17874 da FranZeta

kamiokande ha scritto: La formula corretta è comunque:



Il calore specifico va a denominatore altrimenti non tornano le unità di misura. Quindi con i dati della Hasselblad a mia conoscenza il grafico corretto è

Bene, mi fa piacere che finalmente si entri nel merito del discorso, prettamente fisico matematico. Grazie per aver rilevato l'errore, che discende dalla formula 2) di partenza (in riferimento al mio commento #17733, non per niente avevo messo il collegamento a come avevo ricavato la formula, proprio per avere un riscontro che non ci fossero errori nel procedimento). Ora il grafico corretto a cui possiamo fare riferimento è quello che hai postato, ne metto un altro con la scala temporale più estesa (espressa in ore):



Non abbiamo più i tempi fuori scala del grafico precedente, ma siamo comunque ben oltre le tempistiche che potrebbero dare una qualche conferma oggettiva al problema delle basse temperature di cui parla il capitolo che ha proposto Massimo. Preciso una volta di più che non sto dicendo che con ciò abbiamo dimostrato che la Hasselblad sulla luna funziona per alcune ore, tutto il discorso dei gradienti termici e delle deformazioni relative fra le varie componenti meccaniche e ottiche non è preso in considerazione. Quello che segue da questi grafici è che non si può sostenere che la macchina fotografica, nel suo complesso, abbia raggiunto temperature anche solo vicine a quelle che in condizioni ambientali terrestri ne comprometterebbero il funzionamento.

In merito alla formula analitica in questione, ti ho già fatto un esempio per cui il risultato del bilancio termico di un elemento concentrato, in termini di risposta alla sollecitazione termica, è errato. Infatti, benché nei due casi da me esposti la temperatura di equilibrio è la stessa (-270°C), il tempo nel quale viene raggiunta non può essere lo stesso per entrambi come suggerito dal modello da te proposto, quindi parlare di caso limite è fuorviante. La distribuzione di massa e la conducibilità termica hanno un'influenza che non è considerata usando un singolo elemento concentrato.

Questa formula non si riferisce a un singolo elemento concentrato, ma a una scatola di spessore trascurabile, o equivalentemente tale che abbia istante per istante la medesima temperatura in ogni sua parte. Per questo dico che si tratta di un caso limite, perchè ogni altra distribuzione comporta tempi di caduta della temperatura maggiori. A meno che non mi stia sfuggendo un particolare che però non mi hai ancora segnalato. E qui si torna al discorso di "convincere" Mazzucco: non si parla di convincerlo che io ho ragione e Tizio e Caio hanno torto, ma che l'argomento appartiene al campo della fisica, quindi c'è poco da essere d'accordo o meno, lo si passa al setaccio (cosa che stiamo facendo), ma una volta verificato quello è, se uno non lo accetta non accetta la fisica tout court.

@Redazione

In aggiunta alla risposta di kamiokande segnalo che il "tempo di dimezzamento" normalmente si riferisce a una legge esponenziale , che non sarebbe il nostro caso. Però può darsi che sia da mettere in relazione al fatto che la caduta di temperatura, nel primo tratto, cioè indicativamente quello con temperature superiori allo zero (gradi Celsius), è pressochè lineare, come puoi verificare dal primo grafico in questo commento.

FranZη

Di più
28/05/2018 21:09 - 28/05/2018 21:10 #17875 da Michele Pirola
Buonasera a tutti. Trovo molto interessante questo forum. Facendo una breve ricerca ho trovato un grafico che mostrerò qui sotto. Siccome sono arrivato adesso su questo forum e le pagine di discussione sono tante non ho avuto il tempo per leggerle tutte, anche se qualcosa ho cercato di capire. Massimo, quelli dell'Audi ti hanno fatto sapere qualcosa? In ogni caso, anche se quello della temperatura non fosse un problema, ci sarebbe comunque da spiegare il problema delle radiazioni, le quali non lasciano alcun segno visibile sulle pellicole fotografiche. Sommando il tutto, ossia radiazioni e sbalzi di temperatura il tutto diventa sempre più inspiegabile. In ogni caso, ecco il grafico che ho trovato (mi scuso se qualcuno lo avesse già postato).

Cochi e Renato
Ultima Modifica 28/05/2018 21:10 da Michele Pirola.

Di più
29/05/2018 16:16 #17887 da Schnibble
@Pirola
Grafico interessante. Mi sa che ha ragione Mattarella.

Di più
29/05/2018 17:41 #17888 da Michele Pirola

Schnibble ha scritto: @Pirola
Grafico interessante. Mi sa che ha ragione Mattarella.

Ciao Schnibble, grazie mille :wave: .
Comunque no, Mattarella è stato pessimo! Ha fatto una scelta contro la Costituzione! (Anche se secondo me chiamarlo golpe è molto esagerato)

Cochi e Renato

Di più
29/05/2018 18:37 #17890 da Schnibble
@Pirola
Appunto.

Di più
29/05/2018 23:25 #17892 da Fabrizio70

Facendo una breve ricerca ho trovato un grafico che mostrerò qui sotto


E che centra con il topic ?

In ogni caso, anche se quello della temperatura non fosse un problema, ci sarebbe comunque da spiegare il problema delle radiazioni, le quali non lasciano alcun segno visibile sulle pellicole fotografiche.


E che centra con il topic ? (cit.) :hammer:

Il lusso non può mai essere soddisfatto perché, essendo qualcosa di falso, non esiste per esso un contrario vero e reale in grado di soddisfarlo e assorbirlo.
Wilhelm Richard Wagner-1849

Di più
30/05/2018 13:59 #17897 da Michele Pirola

E che centra con il topic ?

Ciao Fabrizio. C'entra secondo me poiché il grafico riporta le temperature sulla superficie della Luna che sarebbe l'argomento del quale si sta parlando

Cochi e Renato

Di più
30/05/2018 14:21 #17898 da stesala

Michele Pirola ha scritto:

E che centra con il topic ?

Ciao Fabrizio. C'entra secondo me poiché il grafico riporta le temperature sulla superficie della Luna che sarebbe l'argomento del quale si sta parlando

si, di una luna, quella di Saturno, MIMAS.

Di più
30/05/2018 15:09 #17899 da Schnibble

Di più
30/05/2018 15:30 #17900 da Michele Pirola
@stesala
Ciao, grazie mille per avermelo fatto notare. Chiedo scusa per la mia ignoranza. Non sapevo che il grafico si riferisse ad una delle Lune di Saturno

Cochi e Renato

Di più
01/07/2018 20:11 #18297 da Michele Pirola
Massimo, alla fine i tecnici dell'Audi ti hanno fatto sapere qualcosa?

Cochi e Renato

Tempo creazione pagina: 0.096 secondi

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. INFO