Italian English French German Portuguese Russian Spanish

Forum

Commenti Recenti

rss

A prima vista potrebbe sembrare una semplice "intuizione artistica", ovvero un piccolo lampo di genio, da parte di un artista che cerca di prevedere come sarà il mondo in cui vivremo domani.

Ma nella serie di nuove monete "immaginate" dall'artista francese Jade Dalloul c'è sicuramente qualcosa di più di una semplice intuizione. Si tratta infatti di una nuova moneta sulla quale non compaiono più i volti dei personaggi storici delle varie nazioni che emettono quella moneta, ma compaiono i volti di noti personaggi internazionali come Steve Jobs, Mark Zuckenberg, Larry Page o Bill Gates. Sono rispettivamente il fondatore della Apple, di Facebook, di Google e di Microsoft, ovvero i nuovi potenti del terzo millennio.

E poi ci sono anche grossi personaggi di famose multinazionali, come il fondatore di Mc Donald's, Ray Kroc, il padrone della catena Starbucks, Kevin Johnson, o l'AD della Shell, Ben van Beurden.

Non ci sono scienziati famosi, non ci sono filosofi e pensatori, non ci sono artisti, scrittori o musicisti. Soltanto gente che fa girare quantità colossali di denaro, e che grazie a questo controlla e gestisce il potere nel mondo.

Il tutto è incastonato nella dicitura che riproduce il nome della banca immaginaria che emette questa moneta: "Worldwide Bank", che si potrebbe tradurre semplicemente con "banca mondiale", ma che più letteralmente significa "banca di tutto il mondo", "banca che abbraccia il mondo intero".

Il messaggio a me sembra fin troppo chiaro. Voi che ne dite, siamo davvero di fronte ad una semplice "intuizione artistica", oppure c'è sotto qualcosina di più?

Massimo Mazzucco

Fonte CNN

 

Aggiungi Commento   

Calvero
#1 Calvero 2017-08-31 19:38
Ehm ... 1996:




... qualcuno dica a Jade Dalloul di mettersi in fila.

Citazione:
Voi che ne dite, siamo davvero di fronte ad una semplice "intuizione artistica", oppure c'è sotto qualcosina di più?
Dimmi che non lo hai chiesto seriamente
gelu
#2 gelu 2017-08-31 20:07
Beh, allo sfoltitore della popolazione mondiale sarebbe spettata una banconota da mille unità, non da 10!!
polaris
#3 polaris 2017-08-31 20:10
Che brutte facce..! Proprio degne del NWO.

Comunque la moneta del NWO sarà elettronica, niente contante.

Per combattere l'evasione, naturalmente :perculante:

Se non avete nulla da nascondere di che vi preoccupate? :-x

OBEY
Andoram
#4 Andoram 2017-08-31 20:24
Quoto Polaris...

infatti l'obiettivo finale sarà istituire la moneta virtuale e così vi sarà il totale controllo dei sudditi...finchè vi sarà il contante vi sarà ancora una piccola percentuale da parte del suddito - consumatore di avere qualche spazio di manovra.
Umbi2691
#5 Umbi2691 2017-08-31 20:27
articolo del Falcone (la voce ufficiosa del Cremlino, a detta di alcuni):

sakeritalia.it/.../...
Lizzie
#6 Lizzie 2017-08-31 20:43
La scienza ha certificato l'aumento delle disuguaglianze causato dalla globalizzazione e anche la correttezza di stimoli statali per rilanciare le economie, in contrasto quindi con le politiche europee degli ultimi anni.
A rigor di logica dovrebbero dimettersi tutti, ma proprio per questo motivo ci si potrebbe attendere un colpo di mano per mischiare le carte in tavola.
La cosa che mi fa propendere per l'ipotesi "intuizione artistica" è l'immensa voglia di moneta elettronica, come dicono Polaris e il link di Umbi2691.
aledjango
#7 aledjango 2017-08-31 20:46
Rispecchia perfettamente il mondo di merda in cui viviamo.. Comunque poteva andare anche peggio.. magari con la faccia di Totti sulle 100 euro, il culo di Belen sulle 50 euro, la faccia come il .... di Renzi sulle 80 euro...... e così via... Mentre ci sono scienziati, ricercatori che ogni giorno trovano soluzioni per migliorare il nostro mondo che nessuno caghera' mai.. Anzi che vengono fatti fuori perché disturbano. Ah dimenticavo la faccia della Lorenzin dove la mettiamo??? Scusate sono un Po OT ma veramente in questi giorni sono proprio nervoso per sti vaccini, scusate!
Piramis
#8 Piramis 2017-08-31 21:03
Citazione:
Ah dimenticavo la faccia della Lorenzin dove la mettiamo?
La vedrei bene stampata su 10 piani di morbidezza, insieme a quella della Boldrini, un foglio per una. È quello il posto che gli compete.
mik300
#9 mik300 2017-08-31 21:19
con tutto il rispetto..
se dobbiamo dare retta a tutti gli svalvolati (finti e veri)
in cerca di attenzione (e quindi di danaro)
che girano per il mondo
usciamo pazzi..

a me pare una PROVOCAZIONE alla cattelan
(quello del papa colpito da un meteorite,
il dito medio di piazza affari, ecc.)
quello si che ha capito tutto..
più se ne parla, più soldi arrivano..









siamo su quella linea..
più che intuizione artistica, trattasi di sete di danaro,
non credo che stanotte perderò il sonno
per codesto "French artist Jade Dalloul"
anzi tra 5 minuti
mi sarò già dimenticato tutto..

e poi sta cosa delle banconote
con starbucks, macdonald, facebook,
ecc.
è una sciocchezza incredibile..
se le aziende di cui sopra falliscono,
se i loro amministratori finiscono al gabbio,
se zuchenberg viene processato per stupro a una minorenne,
ecc.
(chi può dirlo?)
che facciamo?
ritiriamo milioni di banconote dal mercato
e ricominciamo daccapo?
Calvero
#10 Calvero 2017-08-31 23:20
Citazione:
con tutto il rispetto..
se dobbiamo dare retta a tutti gli svalvolati
... una profondità di pensiero tale, non l'avevo mai letta su LC
angelo88
#11 angelo88 2017-09-01 00:09
Io credo che a Jobs, Gates e compagnia bella non gliene può fottere una fava di vedere i loro faccioni stampati su delle banconote.
In futuro è molto probabile che forme di monete virtuali, come Bitcoin, prenderanno il posto del denaro cartaceo. E sarà lì che vorrannno affondare i canini.
Calvero
#12 Calvero 2017-09-01 00:23
Citazione:
Io credo che a Jobs, Gates e compagnia bella non gliene può fottere una fava di vedere i loro faccioni stampati su delle banconote.
Soprattutto a Jobs, che è morto, direi.

Mi sembra di capire che vi sia difficoltà a capire. Dev'esserci un disallineamento dei pianeti. Fosse per questo, a Gates & compagnia danzante, gliene sbatterebbe anche se gli intitolerebbero una Nazione. Fosse questo il punto. Ormai è come rubare le caramelle ai bambini.
Pavillion
#13 Pavillion 2017-09-01 00:26
Sarà la moneta del NWO?

?!?
No, quella è la fonte del progresso secondo parte.
marcofa
#14 marcofa 2017-09-01 03:10
mi dispiace dirlo ,ma e` roba da XX secolo ,se nuova moneta arrivera` sara basata su blokchain , per essere chiari BITCOIN -LITECOIN -BITCOINCASH-ETHEREUM sono gia` realta funzionanti , con una capitalizzazione di 200 miliardi di dollari ,che sono poca cosa per ora ma la strada e` aperta. banche centrali come la PBOC- china FEDERAL RESERVE usa -la banca centrale giapponese ,e un consorzio di banche internazionali tra cui figura jpmorgan goldman sachs e anche la nostra unicredito ,stanno investendo somme importanti su questa tecnologia Blokchain , il futuro e` adesso
Redazione
#15 Redazione 2017-09-01 08:43
CALVERO: Citazione:
(MAZZUCCO) Voi che ne dite, siamo davvero di fronte ad una semplice "intuizione artistica", oppure c'è sotto qualcosina di più?

(CALVERO)Dimmi che non lo hai chiesto seriamente.
Dimmi che non sei così stupido da non averlo capito.
Redazione
#16 Redazione 2017-09-01 08:46
E' chiaro che ormai nel mondo occidentale si guarda solo alla moneta elettronica. Ma io credo che al NWO faccia molto gola - NEL FRATTEMPO - poter istituire anche una bella valuta mondiale cartacea, proprio per unificare e mettere sotto controllo tutti i paesi del terzo mondo che ancora battono moneta propria. Dopodichè, il passaggio alla moneta elettronica anche per loro sarà molto facilitato.

Cum iunge et impera, in questo caso.
fabiomln
#17 fabiomln 2017-09-01 09:05
C'è già chi è oltre.
Un governo delle multinazionali.
Credo sarà proprio così e per altro non siamo molto lontani.
La moneta servirà a suggellare uno stato di fatto.
Calvero
#18 Calvero 2017-09-01 09:32
Mazzucco

Citazione:
Dimmi che non sei così stupido da non averlo capito.
:-D io no, ma la mia ironia c'aveva azzeccato, il saggio indica la luna e chi è che guarda il dito? ... non mi riferisco a Te ...

Diversi commenti si fissano sempre all'inizio del problema, questa è la mente parcellizzatrice di cui parlo sempre, indottrinata attraverso il sistema scolastico soprattutto. E non riescono a vedere più in là del loro naso o del tuo dito.

Citazione:
E' chiaro che ormai nel mondo occidentale si guarda solo alla moneta elettronica. Ma io credo che al NWO faccia molto gola - NEL FRATTEMPO - poter istituire anche una bella valuta mondiale cartacea, proprio per unificare e mettere sotto controllo tutti i paesi del terzo mondo che ancora battono moneta propria. Dopodichè, il passaggio alla moneta elettronica anche per loro sarà molto facilitato.
Esattamente. Ma non ci arrivano. E' un po' come per tutte le cose che ci riguardano nella Vita, tutti pensiamo che il mondo giri intorno a noi.

Non solo, oltre questo discorso, ce n'è un altro parimenti fondante. Ancora non si è capito che è all'inconscio che punta il potere, ed è grazie all'inconscio a cui hanno puntato - che oggi, ad esempio, a nessuno fottesega dell'Undici Settembre o dei Vaccini (si parla della Legge dei grandi numeri, perché è quella che comanda)...

... questo tipo di operazioni lasciano un semino, soprattutto nella coscienza degli adolescenti.

Però io, io, IO, IO, IO, IO .... io io io io .... io NON CI CASCO :perculante: figurati se dovessimo dare retta a questi svalvolati :perculante:
Carbonaro79
#19 Carbonaro79 2017-09-01 09:44
Tutti quelli raffigurati nelle banconote sono i più grandi evasori fiscali mai esistiti sul pianeta oltre ad essere degli pseudo inventori dal momento che nessuno di questi ha usato farina del proprio sacco e riguarda sia le intuizioni che idee vere e propri.
Il problema è che li ritengono dei geni cosi come i loro collaboratori.
Il bitcoin per me si sgonfierà prima della sua affermazione, anche perché ha dei concorrenti e si da comunque un contro valore in dollari
Ormai si pensa che l'accesso ad Internet sia la base per la civiltà, mentre invece è la catena del freddo, quindi la capacità di stoccare derrate alimentari e altri servizi annessi al.freddo
Viva il millennio della de Filippi
mik300
#20 mik300 2017-09-01 09:53
# 10 calvero
Grazie x il complimento,
Io prediligo la sintesi, i pippotti interminabili
Non li digerisco..
(X svalvolati intendo questi che vogliono farsi pubblicità, non io, tu o Mazzucco..
Non s'era capito?)

Sul fatto della banconota e della moneta elettronica,
-> siamo d'accordo.
Sul fatto che le multinazionali condizionano la politica( e viceversa)
-> siamo d'accordo.

Dico solo che sulle banconote,
chi le stampa prediliga valori sempiterni,
Tipo compasso e squadra, minerva, zeus, horus, ecc
piuttosto che personalità soggette alla contingenza..
(mi riferisco al dollaro, euro, ecc non al dollaro dello Zimbabwe o di tonga, ecc)
Tutto qua.
Insomma quella del (furbastro) francese trattasi di boutade, provocazione.

Detto questo hanno più potere le banche e banchieri, che le multinazionali..
Infatti quelli stanno (giustamente) nascosti e coperti, mica si espongono o ambiscono a farsi pubblicità sulle banconote..
Meno se ne parla meglio è,
Si riesce a brigare di più..
Calvero
#21 Calvero 2017-09-01 10:00
Citazione:
Grazie x il complimento,
Dovresti imparare invece, e aprire bene le orecchie, invece di ...

Citazione:

Io prediligono la sintesi, i pippotti interminabili
Non li digerisco..
To' .. te pareva, poteva mancare? ... un'iperbole da chi preferisce la sintesi :-D sinteticamente te la stanno mettendo nel culo, ma tu non ci caschi, perché i discorsi che vanno più in là del tuo naso (quelli Intermiiinaaabiiilli) non li digerisci :perculante:

Avanti il prossimo furbo che non si fa incantare :-D
Calvero
#22 Calvero 2017-09-01 10:07
Questo merita un discorso a parte, perché è di interesse comune, più che comune sociologico e quasi antropologico

Citazione:
Tutto qua.
Insomma quella del (furbastro) francese trattasi di boutade, provocazione.
Quindi tu non sai cos'è la propaganda, giusto? Pensi sia quella di Goebel dei Tetesken cattifen e di Renzie e i teleccciornali che fanno disinformazionen, fero? :-D

Citazione:

Detto questo hanno più potere le banche e banchieri, che le multinazionali..
Infatti quelli stanno (giustamente) nascosti e coperti, mica si espongono o ambiscono a farsi pubblicità sulle banconote..
Certo, qualche altro disegnino in bianco e nero su come funzioni il NWO, ce l'hai? "Quelli mica si espongono" eh, sembra di stare dentro un film di Born Identity quando parli delle multinazionali.

"Farsi pubblicità" :-D Dio Cristo, non se ne potrà venire fuori
mik300
#23 mik300 2017-09-01 10:24
#calvero

Ho l'impressione che tu vedi fantasmi dappertutto,
Pure dove non c sono..
Leggi jobs e parti in 4a,
Leggi gates e parti in 4a,
Mi ricorda pavlov, no?

Quello che vede complotti ovunque
È lo stesso di chi non ne vede mai..

Serenità e discernimento,
Non è facile lo so..

Nel caso specifico io penso che sia un francese che ciurlando nel manico
Prova ad ottenere un po' di visibilità..
(Il 90% dell'arte postmoderna funziona così da wharol in poi)

Se poi uno c vuole vedere la qualunque,
Libero di farlo..
Calvero
#24 Calvero 2017-09-01 10:54
Citazione:

Ho l'impressione che tu vedi fantasmi dappertutto,
Lo so che hai quest'impressione, pensa che Orwell, (non sono opinioni) per poter dare un segnale di pericolo, ha costruito un romanzo, altrimenti la sua lungimiranza, se razionalizzata secondo la mente degli stolti che guardano il dito, sarebbe stata bollata come pazzia. Sapeva del mondo che lo circondava. Se studi Orwell, non dico 1984 ma tutta la sua storia (sempre tu legga e studi, ma la vedo duretta vista la tua dialettica conforme e omologata) ti accorgeresti che la progenie e l'evoluzione di quel mondo che lo circondava, è sintetizzata dai discendenti - oggi - che ancora non vedono più in là del loro naso. Funziona work in progress ... [cambia solo il contesto] ... il processo sociologico è il medesimo ...

.. capirai quindi che se tu usi le iperboli (sinonimo di povertà intellettuale) e tirando fuori "4 nomi" (quelli di cui oggi all'oggetto), e li trasformi in "Fantasmi dappertutto", ecco che il tuo bisogno di dipingere un nemico in maniera scomposta e non attinente le posizioni altrui, così da avere credito per contestare secondo distorsioni tue, e non secondo parole mie ... dice che non sei all'altezza di alcun contraddittorio ...

... insomma, a Te che piace la sintesi, ti ho spiegato che stai usando la tattica di Attivissimo quando attacca Mazzucco che vedrebbe cospirazioni dappertutto ;-) compresa la Terra Cava e altri fantasmi ...

E questo è importante capirlo, perché, come ho dimostrato in altre discussioni da dieci anni a questa parte, è attraverso la dialettica che si capisce se uno è onesto oppure no. Che non si tratta di chi avrebbe ragione o meno.

Quindi capirai che con le "dotte" citazioni alla "Pavlov" non puoi che confermare quello che si sta denunciando in questo Topic ...

... cioè ragionare in digitale, in modo manicheo, e non capire e non sapere, ad esempio, che l'arte e la musica insieme, sono, a seconda dell'indirizzo, le armi più potenti per il lavoro all'inconscio delle masse, e in sé, non valgono nulla, ma vengono recepiti e associati nel tempo. Capisco che non puoi capire, sei ignorante sull'argomento...

... quindi ti offro ancora gentilmente di guardare il mio Dito ;-)

... poiché è l'unica cosa che la tua mente ti permette di vedere, insieme alle Boutade un tanto al chilo di chi non si fa infinocchiare :perculante:

Se oggi siamo dove siamo, e le "muuuultiiinaziooonali che non si fanno pubblicità" (non si puà stare seri a pensarci), sono al servizio di questo sistema illiberale e fascista, che lo diverrà sempre più, è grazie soprattutto a quelli come Te, che non vedono "fantasmi dappertutto" perché la realtà che gli hanno messo davanti è più semplice da digerire ...

... per questo ti piace la sintesi e ti costa fatica far muovere le rotelle. Sai quanti.
a_mensa
#25 a_mensa 2017-09-01 12:49
Simpatica trovata, stimolare la fantasia su questo tema. Io non credo che sia così importante prevedere che immagini saranno stampate sulla moneta mondiale (il cui avvento richiederà ancora qualche anno) quanto per prima cosa sapere se ci sarà o no un responsabile della sua gestione (le criptovalute ne fanno a meno), ma soprattutto da cosa o chi tale moneta ricaverà il suo valore.
Torno a sostenere che tutta la filosofia monetaria attuale pone al centro del dibattito la gestione del debito, mentre, sono convinto, che la prossima crisi spazzerà via tale criterio, fondando la prossima teoria e il prossimo dibattito sul valore, dell'oggetto di scambio.
giu42su
#26 giu42su 2017-09-01 12:50
Una moneta unica mondiale (cartacea, virtuale o ologramma che sia) è inevitabile. Così come la globalizzazione, una lingua, una religione (meglio nessuna religione), uno Stato unico. Fa parte della storia del mondo e degli uomini. A meno di qualche cataclisma o guerra nucleare che ci riporti indietro nel Tempo.
mik300
#27 mik300 2017-09-01 13:17
#calvero

quindi fammi capire..
un emissario del ceo della apple, mcdonald, ecc
ha chiamato al telefono
questo artista francese in cerca di fama e danaro
(tutti dobbiamo campare)
e gli ha commissionato l'opera?
il ragionamento è questo,
no?

mò questa la devo dire:
"non c'è peggior schiavo di chi pensa di essere libero.."

io non attacco nessuno,
attivissimo è un cretino,
che c'entra con mazzucco?
(qua mischiamo grano e concime)
io seguo solo ed esprimo la mia linea.
punto.
il resto è una conseguenza.

non è che baso la mia linea
a seconda di quello che pensano gli altri..
-> siccome attivissimo la pensa così
ALLORA io per forza devo pensarla all'opposto..

quello è un cretino, però putacaso su mille cose,
può anche dirne una giusta,
statistica dei grandi numeri,
non è che se siccome la dice lui
allora la cosa giusta diventa sbagliata..

AUTONOMIA DI PENSIERO..
CONCETTO DIFFICILE?

dico solo di non estremizzare tutto
e di discernere..

non sono io quello manicheo
che vede tutto a senso unico..

qualche volta c'è il complotto,
qualche volta no,
a volte il complotto riesce,
a volte no,
non è che ogni foglia che cade
c'è il grande vecchio che lo ha ordinato..
(e anche se l'avesse ordinato,
poi non è detto che la foglia cade davvero,
indeterminazione quantistica, effetto farfalla di lorenz,
casus fortuitus, entropia, ecc.
hai presente?)


i pericoli c sono,
ma vedere il lupo cattivo ovunque
poi quando arriva davvero nessuno ti crede..

abbastanza sintetico?

ho letto 1984,
secondo me orwell ha sbagliato finale..
io winston smith..
l'avrei "promosso"..
al livello superiore
sarebbe stato geniale..
perspicace
#28 perspicace 2017-09-01 13:48
No MAx non sono d'accordo, come Polaris ed altri ti farei notare che il prossimo futuro volge verso la totale abolizione del contante.

Di fatto la transizione vorrà dapprima una serie di monete virtuali non legate a nazioni quali Bitcoin, ethereum, zcash, etc. etc. poi un unica moneta virtuale.

Tutto dipende dalla capacità di calcolo delle macchine, vedi Max ti svelo un segreto che sicuramente non sai, prendi nota.

Cosa sono nella realtà le monete virtuali? Come nascono come vengono prodotte?

Le monete virtuali vengono minate (questo lo sai anche tu Max) ma cosa significa questo all'atto pratico?

Che volontariamente persone o aziende mettono a disposizione la loro capacità di calcolo.

Ma cosa calcolano? Cosa passa in quei dati criptati che le loro macchine elaborano?

La risposta è (segnatela Max): i vostri dati!! ebbene si i vostri dati o meglio i vostri Big-dati o Big-data.

per poter processare i big data servizi segreti privati e nazionali ed anche le aziende necessitano di un enorme capacità di calcolo, i "minatori" mettono a disposizione in cambio di soldi "capacità di calcolo per processare big data".

e poiché il pericolo maggiore per tutti i potenti del mondo in questa era viene dal mondo informatico net e altro tanto più avanzeremo in questa era tanto più si necessiterà di questo sistema, ovvero della necessità di analizzare i big data.

:pint:
matrizoo
#29 matrizoo 2017-09-01 13:56
Googlando, questo è quello che dice l'artista::

“Per anni e anni ci è stato detto che gli Stati dovrebbero essere modernizzati. Il Welfare non ha saputo fronteggiare a dovere la crisi e i cambiamenti dell’economia, e l’idea che la causa sia una cattiva gestione delle risorse è sempre più diffusa. Intanto, però, abbiamo assistito all’ascesa al potere delle grandi aziende e dei loro vertici. Che cosa accadrebbe allora se queste aziende diventassero nazioni? Potrebbero stampare la loro stessa moneta?”



mik300 non ha tutti i torti, vederci un complotto è VOLERE vederci un complotto.
a_mensa
#30 a_mensa 2017-09-01 13:59
# perspicace
non credo che il futuro sia nelle criptovalute.
Si sono accorti quanto la semplice propagazione dell'informazione di un singolo scambio richieda ENERGIA proprio come quantità di KWh assorbiti da computers che elaborano tali informazioni, renda impossibile un suo moltiplicarsi fino a sostituire l'attuale moneta. Pertanto potrà essere solo un sistema collaterale, ma non sostitutivo.
Ti pare impossibile ? beh .... è così.
perspicace
#31 perspicace 2017-09-01 14:17
Ciao a_mensa

il secondo step del mio discorso verte proprio verso l'energia.

dov'è il guadagno di un minatore infatti, nel rapporto fra costo della macchina e manutenzione, costo dell'energia fra raffreddamento e consumo della macchina, il resto è il guadagno del minatore.

il punto qual'è come giustamente fai notare tu c'è necessità di energia, ma poiché i sistemi di produzione energetica a livello mondiale sono sparse sulla superficie terrestre qua e la, e non ci sono mega-immensi impianti di produzione energetica che alimentano uniche centrali si calcolo anche perché questo sarebbe rischioso e dispendioso su molti fronti. l'unica soluzione e distribuire questa capacità di calcolo li dove c'è già produzione energetica e subappaltare l'acquisto e la manutenzione degli hardware, unendo l'utile al dilettevole, un po come si fa in borsa diversificando gli investimenti ovvero si fraziona il rischio sistemico.

:pint:
mik300
#32 mik300 2017-09-01 14:59
#29 matrizoo

appunto..
è una provocazione alla cattelan..
quest'artista francese ha subodorato l'andazzo generale,
le paure, le paranoie collettive, le ossessioni
e le ha capitalizzate nell'opera..
come faceva wharol con la coca cola
o il succo di pomodoro..
"parlarne male (o bene) purchè se ne parli.."

sul fatto che le multinazionali, corporation,
corrompono, brigano, condizionano la politica
pro domo loro in barba all'interesse generale
è notorio e lo sappiamo tutti..

ma vedere la longa manus di queste
su qualunque cosa le riguardi
è eccessivo..
_IO
#33 _IO 2017-09-01 15:09
Buon pomeriggggggggioooo a tuttttiiiiiiiii! :-)

@l dispersivo #18 Calvero

...mi hai chiamato?

:-D
:-D
:-D
roberto f.
#34 roberto f. 2017-09-01 15:25
Intanto finalmente sappiamo cosa è venuto a fare Soros da Gentiloni. Doveva organizzare la cerimonia di matrimonio imperiale fra Renée Sutton e Eliot Cohen in Puglia, quotidiano.net/.../nozze-sutton-cohen-1.3367454, evento da fare rivoltare lo stomaco se si ricorda che a pochi chilometri di distanza, a Taranto, centinaia di bambini sono morti di cancro a causa dei fumi della nota acciaieria. Con un decimo della spesa di questa farsa si sarebbero potuti installare i filri per i fumi tossici e salvare migliaia di innocenti, ma si sa, con "i miei soldi" faccio quello che mi pare!
tommy77
#35 tommy77 2017-09-01 15:28
Sinceramente non penso che sarà o ci sarà una qualsivoglia tipo di moneta con una qualsivoglia tipo di effigie,quando il potere,della dittatura mondiale con a capo.....,verrà rivelato al 100%...Come bene o male,tutti sappiamo,il contante,non passeranno ancora tanti giri del Sole,sparirà.....Rivelazione al cap.13..lo spiega molto chiaramente......Piuttosto,sono persuaso,leggendo anche il libro di Daniele,che o verrà eretta una statua,raffigurante il ''dominus'' monidale,dinanzi alla quale o ci si genufletterà oppure si verrà spediti all'altro mondo...oppure,previa l'apposita compilazione di un ''apposito'' schedario/modello....si avrà diritto ad una cartuccella prepagata,con il minimo indispensabile,se e solo se si dichiarerà di essere d'accordo con....la nuova religione mondiale che da qui a breve,farà il suo ingresso in pompa magna sulle prime pagine e nei titoli di stampa e media,appunto a questo scopo,mirano tutti gli attentati terroristici di matrice islamica perpetrati dall'11/09 ad oggi,per non dire altro.......del resto.....tutto ciò sta scritto,nel libricino di ''favolette'',come qualcuno e più lo definisce,chiamato Bibbia....o meglio La Parola di Dio. ;-)
Redazione
#36 Redazione 2017-09-01 15:47
Bentornato a_mensa. E' un piacere risentirti.
a_mensa
#37 a_mensa 2017-09-01 16:17
#Massimo Mazzucco piacere mio, mai dimenticato ma solo dedicato ad altro... comunque eccomi qui a rompere, come mio solito.
a_mensa
#38 a_mensa 2017-09-01 16:19
#Perspicace la mia allusione non è tanto al mining quanto alla propagazione dei messaggi PtoP che costituiscono l'ossatura della criptovaluta.
a_mensa
#39 a_mensa 2017-09-01 16:26
#Tommy77 la tua opinione può anche essere valida, ma considerando il denaro come trasporto di valore arriveresti alla conclusione che, come nessuno può mettere un bitcoin al collo o al braccio della propria donna ( o del proprio uomo, è solo un'espressione figurata, ma reale) , così nessuna valuta solo e unicamente elettronica potrà avere l'esclusiva monetaria.
matrizoo
#40 matrizoo 2017-09-01 16:26
Citazione:
#32 mik300 2017-09-01 14:59 #29 matrizoo appunto.. è una provocazione alla cattelan.. quest'artista francese ha subodorato l'andazzo generale, le paure, le paranoie collettive, le ossessioni e le ha capitalizzate nell'opera.. come faceva wharol con la coca cola o il succo di pomodoro.. "parlarne male (o bene) purchè se ne parli.." sul fatto che le multinazionali, corporation, corrompono, brigano, condizionano la politica pro domo loro in barba all'interesse generale è notorio e lo sappiamo tutti.. ma vedere la longa manus di queste su qualunque cosa le riguardi è eccessivo..
il messaggio dice "attenzione"
poi se qualcuno legge complotto...
tommy77
#41 tommy77 2017-09-01 16:45
#39 a_mensa

Ciao..ti dico la mia...e ti do,visto quello che ho compreso io...un'imbeccata....Qui non si tratta di avere la cosiddetta ''esclusiva'' ma...di altro...dove le parole d'ordine o meglio le parole chiave sono le seguenti:

1)Boicottaggio;
2)Compromesso;
3)Tradimento;

Secondo te,visto che di qui a poco,prima che Los Angeles sprofondi nell'Oceano Pacifico,scoppierà la ''Bolla'' arcinota del Default americano...la locomotiva del mondo....dicevo..secondo te Multinazionali come :Procter and Gamble,Philip Morris,GE,ecc.ecc.....accetteranno di scendere a compromessi con i loro soldi,pur di parare il deretano alla loro madre patria?Sicuramente no...non troveranno nessun accordo...e allora..sarà li che entrerà in scena un ''salvatore'',che metterà i soldi che servono per evitare il kapottamento totale della FED e del sistema economico totale,a patto di....stabilire delle nuove regole per il ''gioco'' economico e non solo..... ;-) e tra queste nuove regole ci sarà la carta unica di pagamento universale..previo..apposito schedario mondiale di tutti,compresi i dissidenti......
a_mensa
#42 a_mensa 2017-09-01 17:43
#Tommy77 la "ricchezza" (ma qui il discorso diventa troppo lungo) del bell'elenco che hai fatto, pur incompleto, non pensare sia in denaro ... nooooo .la loro ricchezza, all'occasione, permette loro di OTTENERE denaro avendo, sotto forma di brevetti, aziende, personale, ecc ... quella cosa indispensabile per averli, e si chiama "credibilità". Il patrimonio di Berlusconi, o di Del Vecchio mica è in banca, ma è valutato su quanto POTREBBERO ottenere grazie alla garanzia costituita dai loro beni ... dai, devi addentrarti un po' più nel mondo dell'economia e della finanza, per capire.
Calvero
#43 Calvero 2017-09-01 18:26
Citazione:
quindi fammi capire..
Chi vuole capire, non ragiona per stereotipi. Non sei credibile.

Citazione:

un emissario del ceo della apple, mcdonald, ecc
ha chiamato al telefono
questo artista francese in cerca di fama e danaro
(tutti dobbiamo campare)
e gli ha commissionato l'opera?
il ragionamento è questo,
no?
Se ragioni come il Grande Puffo, Sì. Il ragionamento è questo. Non c'è dubbio.
Poi se gentilmente mi copiincolli, la parte dove io stia parlando di un complotto dell'artista, fai un favore a te stesso :perculante: ... non è difficile; se è come dici, devi solo riportare il passaggio. Attendo trepidante.

Citazione:

mò questa la devo dire:
"non c'è peggior schiavo di chi pensa di essere libero.."
Dove avrei detto che sarei libero?

Anche qui, se copiincolli, thanks

Citazione:

io non attacco nessuno,
attivissimo è un cretino,
che c'entra con mazzucco?
Con Mazzucco, niente.
Con il modo che hai di dibattere Te, molto.

Citazione:

AUTONOMIA DI PENSIERO..
CONCETTO DIFFICILE?
Concetto inutile, essendo una stronzata positivista. Ci manca solo quel coglione di Kant, e possiamo andare tutti a farfalle :-D

Citazione:

dico solo di non estremizzare tutto
e di discernere..
Tipo dare dello svalvolato? :perculante:

Citazione:

abbastanza sintetico?
Abbastanza inutile

Citazione:

ho letto 1984,
secondo me orwell ha sbagliato finale..
io winston smith...
A parte che leggere Orwell, non è studiare Orwell.

Che poi secondo Te abbia sbagliato finale, non si può stare seri, dico davvero, visto che è quello che sta accadendo.

Questa chicca la tengo alla fine:

Citazione:
è una provocazione alla cattelan..
quest'artista francese ha subodorato l'andazzo generale,
le paure, le paranoie collettive, le ossessioni
e le ha capitalizzate nell'opera..
come faceva wharol con la coca cola
o il succo di pomodoro..
"parlarne male (o bene) purchè se ne parli.."
Ripeto. Che profondità. :-D

Però di una cosa ti rendo merito, dico davvero: hai rimesso i remi in barca con le iperboli, quindi apprezzo il tuo miglioramento. Nel giro di pochi interventi non è poco, bravo (spero di non pentirmi di averlo detto) :-o
Zuzzi
#44 Zuzzi 2017-09-01 18:43
Ma al ghisa non hanno ancora pignorato la tastiera? Con ogni evidenza sei sofferente e sfoghi la tua miseria con i tuoi deliri e cercando boriosamente di irridere il tuo prossimo. A parte che hai poco da riprendere altri utenti sulla loro (presunta) ignoranza, dal momento che poco sopra dimostri che manco il congiuntivo conosci (#12 "se gli intitolerebbero"....sic!).
E per quel che riguarda la tua (anche qui presunta) conoscenza di come gira il mondo, sei semplicemente un pirla che CREDE di aver capito qualcosa, come tutti gli altri d'altronde...solo che gli altri lo sanno, tu no.
Se ci eviti i tuoi PIPPONI (come ti ha detto un utente prima) fai un favore a tutti. Merci.
Redazione
#45 Redazione 2017-09-01 19:19
MIK300, CALVERO, ZUZZI: E' meglio che vi fermiate qui. Grazie.
angelo88
#46 angelo88 2017-09-01 20:09
Citazione:
Soprattutto a Jobs, che è morto, direi.
Figurati, anche l'Apple è morta con lui.

Citazione:
Mi sembra di capire che vi sia difficoltà a capire. Dev'esserci un disallineamento dei pianeti. Fosse per questo, a Gates & compagnia danzante, gliene sbatterebbe anche se gli intitolerebbero una Nazione. Fosse questo il punto. Ormai è come rubare le caramelle ai bambini.
ma ci sono anche commenti meno scontati e più intelligenti come questo:

marcofa

Citazione:
mi dispiace dirlo ,ma e` roba da XX secolo ,se nuova moneta arrivera` sara basata su blokchain , per essere chiari BITCOIN -LITECOIN -BITCOINCASH-ETHEREUM sono gia` realta funzionanti , con una capitalizzazione di 200 miliardi di dollari ,che sono poca cosa per ora ma la strada e` aperta. banche centrali come la PBOC- china FEDERAL RESERVE usa -la banca centrale giapponese ,e un consorzio di banche internazionali tra cui figura jpmorgan goldman sachs e anche la nostra unicredito ,stanno investendo somme importanti su questa tecnologia Blokchain , il futuro e` adesso
..infatti!
Calvero
#47 Calvero 2017-09-01 20:18
Riprensione meritata. Abbasso volentieri i toni. Zuzzi, grazie per la segnalazione della mia sgrammaticata formulazione. Per altre questioni, invece, se hai argomenti - portali.

_______

Giu42su:

Citazione:
Una moneta unica mondiale (cartacea, virtuale o ologramma che sia) è inevitabile. Così come la globalizzazione, una lingua, una religione (meglio nessuna religione), uno Stato unico.
Infatti quelle monete fanno parte della Religione di cui parli. Questo è quello che è ostico da capire per chi pensa che il NWO alla voce "Complotto", crede che corrispondano le accezioni come le intendono i razionalisti. Ed è per questo che sarà inarrestabile, sino a che la questione "Moneta" verrà considerata come la state considerando.

Citazione:

Fa parte della storia del mondo e degli uomini.
No, fa parte della presa di forza ottenuta dopo la Rivoluzione Francese. La moneta unica rappresenta il linguaggio unico. Cose queste ben spiegate anche da Incredulo, ai tempi. Per il nuovo ordine, moneta, linguaggio e religione sono la medesima cosa. Ecco perché finché si guarderà a questi processi artistici con ottiche razionali, non si potrà capire a quali funzioni appartengono.

_________________

Perspicace:

Citazione:
No MAx non sono d'accordo, come Polaris ed altri ti farei notare che il prossimo futuro volge verso la totale abolizione del contante.
Esattamente, lo dici tu stesso: «Volge», e una cosa che VOLGE ha una parabola da seguire, e siccome il Nuovo Ordine non è né onnipotente né imbattibile, ci sono dei gradi che devono essere anticipati, sia sotto il profilo dell'acquisizione nell'inconscio collettivo (come stanno facendo adesso con gli attacchi verso coloro che "odiano") delle logiche neoliberiste portate all'ennesima potenza; sia per distruggere l'idea di quei "Miti" che una volta il denaro rappresentava e che comunque ancora rappresenta. Il discorso è il medesimo che a macchia d'olio si sta allargando con la "distruzione" delle statue e dei simboli che hanno fatto il loro tempo...

... la moneta ha un potere intrinseco non solo a vantaggio delle élite, ma anche dei popoli, e questo vantaggio deve essere [e sarà] distrutto.
mik300
#48 mik300 2017-09-01 20:36
#45 redazione/mazzucco

tranquillo massimo,
avevo già smesso.....


(AGGIORNAMENTO:
finchè si ragiona si ragiona,
i battibecchi non mi entusiasmano..
e non servono a nessuno)
tommy77
#49 tommy77 2017-09-01 22:58
a_mensa

ho lavorato come trader di borsa per 3 anni e mezzo..quando la tiscali arrivò a 1250 euro e finmatica a 154...e attualmente lavoro in campo economico....per cui addentrarmi di +..mi sembra un ossimoro...o se vuoi..un paradosso....comunque...ti volevo solo dire che...tutta la ricchezza di un'azienda,non si misura dalle cose che dici tu...ma si misura dai Bilanci e dalle conseguenti quotazioni in Borsa....se vogliamo approfondire il tutto...ti dico che..se le Borse sono ''ancora'' un pelo stabili,seppur eccessivamente ballerine....tutto dipende dalle valute e le valute,seppur abolita Bretton Woods,dipendono dall'Oro......quindi nel mondo comanda chi ha l'Oro....e chi detiene i titoli del debito pubblico Americano....Italiano...ecc.ecc.
marcofa
#50 marcofa 2017-09-02 07:13
Citazione:
tommy77 #49 tommy77 2017-09-01 22:58 a_mensa ho lavorato come trader di borsa per 3 anni e mezzo..quando la tiscali arrivò a 1250 euro e finmatica a 154...e attualmente lavoro in campo economico....per cui addentrarmi di +..mi sembra un ossimoro...o se vuoi..un paradosso....comunque...ti volevo solo dire che...tutta la ricchezza di un'azienda,non si misura dalle cose che dici tu...ma si misura dai Bilanci e dalle conseguenti quotazioni in Borsa....se vogliamo approfondire il tutto...ti dico che..se le Borse sono ''ancora'' un pelo stabili,seppur eccessivamente ballerine....tutto dipende dalle valute e le valute,seppur abolita Bretton Woods,dipendono dall'Oro......quindi nel mondo comanda chi ha l'Oro....e chi detiene i titoli del debito pubblico Americano....Italiano...ecc.ecc.
sarei perfettamente daccordo con te , se fossimo nel secolo scorso, ma per fortuna o sfortuna siamo nel secolo nuovo, ed ad oggi sta nascendo un nuovo paradigma ,basato su tecnologie che ancora fanno fatica a comprendere la loro portata anche chi le sta implementando e sviluppando, ma se dovessi guardare al futuro e dovessi scommettere , punterei tutto sulle nuove tecnologie nascenti,
per farti un esempio pratico torno alle tecnologie che stanno sviluppando attorno all idea della blokchain , ad oggi pochi hanno idea di cosa potra servire questa nuova tecnologia , ma entro 10 anni ci ritroveremo con un paradigma economico completamente nuovo,non sto parlando di borsa -finanza-valore delle societa ecc ecc ,sto parlando di un sistema che comprendera` queste cose e molte altre al momento impensabili.
quello che stiamo attraversando oggi e` un salto "quantico" in avanti (o indietro per alcuni) concetti come privacy ,diritti, ecc ecc saranno pesantemente rivisti , e non sto facendo del complottismo ,sto solo constatando quello che ci porteranno le nuove tecnologie.
mi piacerebbe che su questo forum si potesse aprire una discussione su cosa sta avvenendo ,e parlo del mondo che sta girando attorno alla blockchain che non e` solo bitcoin o le altre altcoin e` molto ma molto di piu , e avra un impatto diretto sulle nostre vite molto ma molto presto , in molti ma molti campi ,sicuramente il piu visibile sara` la finanza ,ma non per questo sara il piu importante

il futuro e` adesso
mik300
#51 mik300 2017-09-02 09:20
#49 tommy77

tu che sei (stato) nella finanza..
a proposito di ORO,
ti risulta quella leggenda che
vuole i lingotti di fort knox fatti di tungsteno placcati d'oro?
che si dice nell'ambiente ?
è credibile sta cosa?

per me gli yanchees padroni
del vapore e delle cannoniere

farebbero questo e altro,
(chi li contraddice?)
però la certezza non ce l'ho,
comunque non mi stupirei se venisse confermato..

ormai tutto è fiction,
chissà magari l'ORO buono di gheddafi
è finito a fort knox e viceversa..

tu che sei del ramo come la vedi?
e l'ORO italiano, l'ORO tedesco?
stanno ancora a New york?
una volta si parlava di riportarlo a casa,
ma poi non ho più sentito nulla..
a_mensa
#52 a_mensa 2017-09-02 09:44
#Tommy77
scusa se ho messo in dubbio la tua competenza economico finanziaria.
Io ho 72 anni più di trenta dei quali passati nel mondo informatico delle grandi banche, compreso un problema che mi portò via circa 6 mesi in banca d'Italia, per il quale dovetti addentrarmi in tutti i flussi di denaro che facevano capo ad essa.
Lì conobbi teoria e pratica del sistema monetario.
Da più di 15 anni studio economia a livello geopolitico, come autodidatta, ovviamente perchè ormai pensionato, e con questo non dico che tu debba prendere le mie parole come vangelo ... mi sono solo presentato come hai fatto tu.
E' inoltre associando a tali conoscenze, quanto appreso dagli studi di psicologia di mia ex-moglie che mi permetto di proiettare le esigenze monetarie con un minimo di psicologia umana.
Ed è per questo che ho spostato la mia attenzione dalla moneta al concetto di valore.
E' sul valore, che piaccia o meno, che si fonda sia l'economia, sia quell'astrazione che è la finanza.
E per chiarire il concetto ne do la definizione . Valore= quell'attributo personale relativo ad un bene in un certo ambiente (tempo, situazione, esperienze, passioni, ecc ...) che ne quantifica la desiderabilità.
Se ci rifletti un attimo, vedrai che tutto cosa ruota attorno all'accumulo e agli scambi, presenti o futuri, è condizionato da questo concetto.
Come semplicisticamente ho già scritto, per nessuno, nessuna ricchezza (accumulo di valore) avrà senso se non potrà mostrarlo o, come detto, metterlo al collo o al braccio della propria donna.
Nell'aberrazione della mente umana, stimolato dalle peggiori pulsioni di cui siamo capaci, la ricchezza ha senso solo se la si può esibire. Nessuno metterà mai al collo della propria moglie una collana di banconote, ma di oro e diamanti, si.
Ecco allora il vero senso della moneta, di qualsiasi moneta si parli, ovvero di un mezzo per accaparrarsi qualcosa di esibibile a dimostrazione del proprio potere, della propria abilità, delle proprie capacità.
Ed il denaro, oltre che mezzo di scambio ha la funzione di accumulo di valore.
E nessuno, psicologicamente parlando, affiderà mai le proprie ricchezze ad un qualcosa di astratto, vago, evanescente come "la rete". No, l'accumulo di valore lo si affida a qualcosa di concreto, una istituzione, delle persone che ne rispondano, qualcuno o qualcosa che se ne assuma la responsabilità, o a qualcosa di cui si presuma possa essere ambito da molti per ciò che è, e non solo da cosa rappresenta.
Ecco perchè le monete virtuali, hanno e avranno sempre una funzione collaterale, magari validissime per gli scambi (fino a che i vari governi si accorgeranno di non riuscire a tassare le transazioni), ma che non sostituiranno mai il denaro gestito.
Poi ci sono anche altre ragioni, ma quelle lasciamole al prossimi incontro.
Questa comunque è e resta una mia opinione.
a_mensa
#53 a_mensa 2017-09-02 09:56
#Marcofa
Hai ragione a sostenere che molto, del nostro mondo è continuamente in evoluzione, ma NON tutto.
Ciò che è relativo alla persona, alla sua personalità, alla sua natura, alle sue pulsioni e anche alle sue paure e difetti, non potrà cambiare se non cambieranno le stesse.
Da migliaia di anni c'è un solo modo di scopare (al limite giocando sulle posizioni) e, per fortuna, ... mi permetto di asserire.
tommy77
#54 tommy77 2017-09-02 13:24
mik300....dunque...difficile dire dove si trovi l'oro italiano...ed è dunque difficile dare una risposta...anche se....io una risposta ce l'ho...ma sai..darla qui..dove ognuno può leggere e vista la situazione,in itinere,della rete,vedasi fake news e scagnozzi vari al soldo del governo..parlare papale papale al 100 per cento non si può...l'unica cosa che mi sento di dire è che,l'oro italiota,vedasi decreto imu-bankitalia si trova più vicino di quanto possiamo pensare....secondo me....
mik300
#55 mik300 2017-09-02 13:55
#54 tommy77

senza dire niente di compromettente,
indirizzo e numero civico,
sennò poi giustamente si scatena l'assalto alla diligenza,
l' ORO italiano sta sul suolo nazionale?
svizzera? londra?

si può dire almeno questo?
non dovrebbe stare nel caveau di bankitalia a roma?
o ce l'ha draghi a francoforte?
di queste cose pratiche so poco..
marcofa
#56 marcofa 2017-09-02 14:00
Citazione:
#Tommy77
scusa ma vorrei farti notare una cosa , la riserva ufficiale di oro fisico dichiarato dallo stato italiano dovrebbe essere circa 1200 tonnellate tonnellata piu tonnellata meno ,al valore dell oro espresso in euro attuali dovremmo essere sui 36 euro grammo , ora 1200 tonnellate per 36 euro grammo fanno piu o meno 42.000.000.000 quarantaduemiliardi di euro , ora nel 2016 lo stato a pagato in soli interessi sul debito circa 80 miliardi di euro nel 2017 saranno piu o meno gli stessi e cosi per gli anni a venire ,il debito accumulato e di circa 2.200 miliardi di euro .

ok veniamo alla conclusione cosa ci fai con l oro?
il valore della moneta non e` dato certo dalle riserve i oro , se cosi fosse nazioni come inghilterra sarebbero in rovina avendo riserve di oro ridicole , siamo da decenni in un mondo monetarista ,non serve che lo spieghi a te ,anzi sei tu che potresti spiegarmi come sia avvenuto cio. sta di fatto che per farti un esempio un bitcoin che rappresenta aria fritta oggi valga(cioe` sia scambiato )con la bellezza di 115 grammi di oro fino ,o 4000 euro o 4750 dollari americani , e parlo di scambio vero non fittizio, cioe io trasferisco un bitcoin (aria fritta) e mi accreditano in banca unicredito esempio 4.000 euro
tommy77
#57 tommy77 2017-09-02 14:06
a_mensa....rispetto in toto e condivido per la maggior parte la tua disquisizione che reputo molto valida...però..partiamo da due punti di vista diversi....tu,magari,ancora credi al valore delle ''cose'' nel senso letterale del termine e visti gli ultimi 300 anni di storia che ci hanno preceduto...ma oggi il discorso è totalmente diverso....oggi agli occhi del dominus mondiale nulla a valore,se non l'anima umana....in un contesto/kosmos come il nostro..totalmente pervertito e satanico....il vero potere lo si ha solo se,si riesce a ''possedere'' l'anima del tuo prossimo...tutto il resto:Oro,titoli,aziende,banconote..sono solo ''speculari'' al raggiungimento dell'obiettivo primario.....
marcofa
#58 marcofa 2017-09-02 17:32
Citazione:
#55 mik300 2017-09-02 13:55 #54 tommy77 senza dire niente di compromettente, indirizzo e numero civico, sennò poi giustamente si scatena l'assalto alla diligenza, l' ORO italiano sta sul suolo nazionale? svizzera? londra? si può dire almeno questo? non dovrebbe stare nel caveau di bankitalia a roma? o ce l'ha draghi a francoforte? di queste cose pratiche so poco..
tranquillo l oro italiano sta sul suolo nazionale ed esattamente nella sacrestia di banca italia a roma , una piccola parte e` depositata presso la banca mondiale nei caveau negli stati uniti , ma il grosso sta in banca d italia , ufficialmente le prime riserve auree mondiali sono quelle di STATI UNITI - FRANCIA -GERMANIA-ITALIA ma sono non conosciute le reali disponibilita di russia e cina ,quest'ultima dichiara ufficialmente un 1000 ton di oro ma si sospetta che siano immensamente piu grandi ,cio si deduce facilmente (che siano piu grandi) in quanto la cina e` il maggior produttore mondiale di oro e anche il maggior importatore di oro , e a fronte di questi dati le sue riserve ufficiali non crescono in modo adeguato , quindi il sospetto e` che non abbiano interesse a dichiararne il possesso, per quanto accennato sul famoso decreto di banca italia che valorizzava da poche centinaia di milioni a circa 7 miliardi le quote di Banca Italia ,detenute per la stragrande maggioranza da banche italiane ed assicurazioni , il discorso e` molto piu complesso di quanto si faccia in molti siti che parlano a sproposito di questa questione. e prima di parlare a sproposito inviterei a leggere 1) il regolamento di banca italia sul suo funzionamento e 2) la legge che modifica in maniera formale ma non sostanziale il trattamento delle quote della banca stessa
marcofa
#59 marcofa 2017-09-02 17:41
per quanto attiene alla titolarita dell oro custodito da banca italia per conto della repubblica italiana ,vorrei fare chiarezza ,la riserva aurea non e` di banca italia ,ma e` custodito da banca italia ,cio` e` stato reso chiaro non da una legge in merito che e` inesistente , ma si e` palesato involontariamente in un documento di risposta della comunita europea ,in occasione di una manovra finanziaria all epoca del governo berlusconi ,ministro tremonti il quale , aveva tentato di attribuire il possesso delle riserve auree a banca italia ,facendone una rivalutazione a bilancio della stessa banca per ottenere dalla stessa una tassazione sul surplus derivante da tele rivalutazione ,cio fu bocciato dalla commissione europea che faceva notare che l oro a riserva era di proprieta della repubblica italiana e non della banca italia e quindi non poteva essere messo a bilancio come valore e tantomeno rivalutato dalla banca stessa ,che quindi non poteva pagare nessuna tassa sulla rivalutazione ,non essendone la proprietaria, questo documento ufficiale della commissione europea e` il sigillo legale ,se dubbi ci fossero stati ,sulla reale proprieta della riserva aurea
mik300
#60 mik300 2017-09-02 19:15
Ah OK,
Sai che giro ha fatto l'ORO?
È sempre stato qui
O è finito a new York, Berlino (WW2), ecc.
E poi siamo riusciti a recuperarlo?

Curiosità personale.
Alien2012
#61 Alien2012 2017-09-03 11:46
Citazione:
#55 mik300 2017-09-02 13:55 #54 tommy77 senza dire niente di compromettente, indirizzo e numero civico, sennò poi giustamente si scatena l'assalto alla diligenza, l' ORO italiano sta sul suolo nazionale? svizzera? londra? si può dire almeno questo? non dovrebbe stare nel caveau di bankitalia a roma? o ce l'ha draghi a francoforte? di queste cose pratiche so poco..
www.ilpost.it/.../germania-oro-guerra-fredda
La Germania ha recuperato tutto l’oro che aveva nascosto all’estero durante la Guerra fredda

I nostri lingotti stanno un po' in giro (USA,Londra) e paghiamo pure l'affitto
avevo già fatto un post che adesso non trovo

Comunque la cosa che forse preoccupa è che se la Germania ha fatto rientrare tutto il suo oro sono ...zi come si dice in gergo

P.S. www.bancaditalia.it/.../index.html
Qui spiegano dove stanno i ns lingotti

Localizzazione Geografica
Depositario Tonnellate %
Regno Unito 141,2 5,76
Svizzera 149,3 6,09
Stati Uniti 1.061,5 43,29 (la metà sta negli USA ????? WOW)
Italia 1.100,0 44,86
Totale 2.452,0 100,00
mik300
#62 mik300 2017-09-03 11:52
ALLORA AVEVO VISTO GIUSTO..
londra, new york, svizzera..
altro che patrio suolo..!

e mica li chiediamo indietro si capisce!

che poi magari c danno quelli di TUNGSTENO
placcati d'oro..
e siamo capaci di prenderceli senza fiatare..

ma x quale accidenti di motivo londra e svizzera
debbono detenere il nostro ORO??
gli yanchees lo capisco,
hanno vinto la guerra,
quello è il bottino..
ma gli altri?
Alien2012
#63 Alien2012 2017-09-04 06:49
Citazione:
#62 mik300 2017-09-03 11:52 ALLORA AVEVO VISTO GIUSTO.. londra, new york, svizzera.. altro che patrio suolo..! e mica li chiediamo indietro si capisce! che poi magari c danno quelli di TUNGSTENO placcati d'oro.. e siamo capaci di prenderceli senza fiatare.. ma x quale accidenti di motivo londra e svizzera debbono detenere il nostro ORO?? gli yanchees lo capisco, hanno vinto la guerra, quello è il bottino.. ma gli altri?
Anche gli Inglesi hanno vinto la II Guerra Mondiale.
La Svizzera è un caso a parte. Non sono esperto ma per quei documentari che ho visto (vado a mente) durante una guerra, al momento in cui una nazione viene annessa (volontariamente tipo Austria it.wikipedia.org/wiki/Anschluss o per sconfitta), le banche svizzere spostavano i lingotti dalla zona degli sconfitti a quella dei vincitori.
Il Führer così poteva stampare denaro (a questi tempi con c'era Mario Draghi) in quanto garantito dall'oro (conquistato il territorio e pure le ricchezze aurifere).
Tungsteno (ci sono sempre i dubbi) e la Merkel (l'articolo che ho citato dichiara 'aveva nascosto all’estero durante la Guerra fredda', si 'ciao core' .... che gli alleati si erano presi come garanzia !!!)
probabilmente non si fida più di nessuno o ha in mente qualche cosa.
Vedremo
maryam
#64 maryam 2017-09-11 13:31
A proposito di NWO - In occasione del 9/11 ho postato un autore che merita attenzione.
E' difficile sopravvalutare l'importanza che ha Herbert George Wells. I suoi scritti più interessanti non sono noti.
Di Nuovo Ordine Mondiale si inizia a parlare nel 1928, quando lo scrittore britannico H.G. Wells, la cui notorietà fino a quel momento era dovuta ai suoi libri di fantascienza e narrativa, pubblica un libro sull’argomento dal titolo “ The Open Conspiracy: Blue Prints for a World Revolution ” la cui traduzione italiana sarà “La cospirazione aperta: modelli di una rivoluzione mondiale "

nogeoingegneria.com/.../...
Segnalo anche il lavorone di Pandora TV (overvoice Paolo de Santis) Ex agente della CIA spiega minuziosamente il Governo Ombra USA www.youtube.com/watch?v=HCwiU19yil0

Per postare dei commenti è necessario essere iscritti al sito.

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. INFO