Italian English French German Portuguese Russian Spanish

Forum

Commenti Recenti

rss

 3 notizie interessanti sul fronte dei vaccini: 1) Lucio Malan al senato. 2) Caso Lorenzin-Gardaland. 3) Anche la Francia ci prova.

1) Questo l'intervento di Lucio Malan (FI) al senato sul ddl vaccini:

2) Caso Lorenzin-Gardaland. Nel frattempo la nostra ministra Lorenzin si abbandona al delirio mistico, dichiarando che "un Paese confinante del Veneto, non italiano, ha mandato, pochi giorni fa una circolare, pubblicata sui suoi giornali, con la quale invitava i bambini di quel Paese e i loro genitori a non andare a Gardaland a causa del basso tasso di immunizzazione per il morbillo".

Notiamo, oltre alla mancanza di una conferma della notizia da un qualunque "paese confinante" con il Veneto, la vigliaccheria insulsa di questa donna che non ha nemmeno il coraggio di mettere un nome a questa presunta nazione straniera. Siamo come ai tempi dell'Inquisizione: basta spargere la voce maligna, poi ci penserà la vox-populi a fare il resto.

3) La ministra francese della sanità ha annunciato che anche in Francia verranno proposti 11 vaccini obbligatori, nel periodo scolastico fra i 5 e i 10 anni. La giustificazione? "L'Italia lo ha fatto la settimana scorsa".

Allora era vero che qualcuno ha deciso che noi dobbiamo fare gli apripista per una strategia di vaccinazione globale.

Massimo Mazzucco

 

Aggiungi Commento   

mg
#1 mg 2017-06-16 20:13
La vox populi, ohibò, appoggia Zaia:
tg24.sky.it/sondaggi/home.html
Citazione:
Obbligo di vaccino, il Veneto impugna il decreto Lorenzin. Sei d'accordo?

No 45%
Sì 55%
Chiaramente non é da sopravvalutare, non é un referendum, ma quantomeno é un buon segno.

P.S.: se ci provano anche in Francia credo avranno molta più opposizione rispetto che da noi. Auguroni!
Sertes
#2 Sertes 2017-06-16 20:24
G R A N D E ! !
hendrix
#3 hendrix 2017-06-16 20:53
VACCINI: CRONOLOGIA DI UNA DITTATURA
Marcello Pamio II - 14 giugno 2017
Tutto inizia il 2 aprile 2014 quando il premier Matteo Renzi è ricevuto nella City di Londra per incontrare i massimi dirigenti di Vodafone; Lloyds; British Bankers Association; BAE Systems; Credit Suisse; BP; HSBC holdings; London Stock Exchange; PwC LLP; Silver Lake; BT Group.
La creme della creme globalista da gli ordini al «pinocchietto...
Il 29 settembre 2014 a Washington avviene qualcosa di molto interessante.
Da quel giorno e per i successivi cinque anni (fino al 2019) l’Italia guiderà le strategie e le campagne vaccinali nel mondo. Chi lo ha deciso? Lo Zio Sam, per voce del Global Health Security Agenda (GHSA) che si è riunito alla Casa Bianca.
L’Italia purtroppo era rappresentata dal Ministro della Salute Beatrice Lorenzin, dal Presidente dell’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) Sergio Pecorelli e da uno strano figuro, il dottor Ranieri Guerra, consigliere scientifico dell’ambasciata a Washington che sarà presente alla conferenza stampa a giugno 2017 dopo la pubblicazione del decreto sui vaccini in Gazzetta Ufficiale.
Il 7 ottobre 2014 il primo ministro pro tempore Matteo Renzi incontra i dirigenti delle multinazionali del farmaco per approntare una strategia comune di vendita della merce.
E’ la prima volta che un primo ministro incontra un gruppo di Ceo della farmaceutica a Palazzo Chigi.
Presenti all’incontro: Pier Carlo Padoan, Federica Guidi, Beatrice Lorenzin, Maria Elena Boschi e il sottosegretario Luca Lotti.
A novembre 2015 la mamma Lorenzin è invitata a cena da Federfarma Roma. Numerose foto l’hanno immortalata in tailleur nero che scherza a tavola con la cricca farmaceutica…
Dicembre 2015 la Glaxo se ne esce titolando nei giornali a caratteri cubitali: «Esubero di personale alla Glaxo di Siena»; «Glaxo, è allarme licenziamenti»; «E a Verona chiude la Glaxo. Senza lavoro 600 ricercatori».
A metà dicembre il direttore dell’AIFA Sergio Pecorelli, quello presente alla Casa Bianca per l’investitura ufficiale è stato costretto a dimettersi per «gravi conflitti d’interesse» con le lobbies farmaceutiche ovviamente. Si dice che l’AIFA abbia elargito 20 milioni di euro alla Glaxo…
Ad aprile 2016 colpo di scena: la Glaxo che solo qualche mese prima doveva chiudere, magicamente ora investe 1 miliardo di euro in Italia. Perché l’azienda leader mondiale di vaccini investe in Italia? Per caso i dirigenti si attendevano un’escalation di patologie infettive?
Non tutti sanno che il cuore del business dei vaccini è in due città: Siena dove si fa R&S (Ricerca & Sviluppo) e Pisa dove avviene la produzione vera.
Qual è la regione dove è partita la falsa epidemia di meningite? Esatto la Toscana la regione controllata dal partito e dagli amici di Renzi…
Nella primavera del 2016 inizia l’accanimento nei confronti di medici e ricercatori che mettono in discussione non solo i vaccini in quanto tali, ma la pratica vaccinale.
A luglio 2016 avviene il passaggio cruciale: la Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri (FNOMCeO) pubblica il «Documento sui vaccini».
Ricorda molto il Malleus Maleficarum (Il Martello delle Streghe), il testo scritto dai frati domenicani e pubblicato nel 1487 che diede inizio alla ferocissima repressione della santissima Inquisizione.
Il 29 settembre 2016 al congresso alla GSK dal titolo «Come sarà la vaccinazione del futuro?» figura tra gli ospiti d’onore un certo Matteo Renzi. Dalla sala della più importante multinazionale che produce vaccini Renzi propone pubblicamente di radiare i medici che mettono in discussione i vaccini.
Dopo la pubblicazione del documento della FNOMCeO e le folli dichiarazioni del premier colluso con le industrie, iniziano guarda caso le prime radiazioni dei medici coinvolti.
Il 19 maggio 2017 i tre cervelli sopraffini del parlamento: Beatrice Lorenzin, Maria Elena Boschi e Valeria Fedeli presentano il decreto legge per instaurare con la forza e la repressione le vaccinazioni di massa, triplicandone il numero: da 4 a 12.
Il 7 giugno 2017 il presidente della repubblica Sergio Mattarella, ex giudice costituzionale, firma uno dei decreto più incostituzionali che si siano mai visti. Il decreto, nonostante non vi sia nessuna urgenza, nonostante non vi sia nessuna epidemia o rischio per la salute pubblica viene pubblicato in Gazzetta Ufficiale.
Ora si attende la conversione in legge che deve avvenire entro 60 giorni dalla pubblicazione.
Alla conferenza stampa del Ministero della Salute oltre alla ministra diplomata al classico vi era anche il dottor Ranieri Guerra visto prima. Cosa c’entra il consigliere scientifico dell’ambasciata di Washington a Roma?
C’entra eccome. Si tratta di un medico pluri-specializzato dotato di un curriculum eccezionale con incarichi prestigiosi nazionali ed internazionali a non finire.
La cosa molto interessante è che si tratta del Consigliere di Amministrazione della Fondazione Glaxo-Smith-Kline e della Società Exosomics di Siena presso Siena Biotech Fondazione Monte dei Paschi…
Ranieri è il perfetto anello di congiunzione tra le istituzioni, la Glaxo, il ruolo dell’Italia quale «Capofila delle politiche vaccinali mondiali» e il decreto Lorenzin.
Tutto torna alla perfezione.
Ma ovviamente lo stanno facendo per la salute dei nostri bambini che rischiano di morire tragicamente di varicella, pertosse e morbillo: terribili flagelli del Terzo millennio.

www.facebook.com/.../
marocg
#4 marocg 2017-06-16 20:58
Citazione della ministra francese:
La giustificazione? "L'Italia lo ha fatto la settimana scorsa".

Diffidare delle imitazioni: Falso in bilancio (La "depenalizzazione" del 2002)
... pero' se proprio vogliono copiarci, possono tentare di proporlo ... (tanto non sanno che e' stato modificato)
Il 26 maggio 2000 il Governo Amato II approvò e trasmesse al parlamento un disegno di legge recante delega al governo per la riforma del diritto societario. La delega, che portava la firma del Ministro della Giustizia Piero Fassino, non fu tuttavia approvata entro la fine della XIII legislatura.
Subito dopo il suo insediamento, il Governo Berlusconi II recuperò il disegno di legge delega, che venne pesantemente modificato dal parlamento fino a stravolgerne il contenuto e poi approvato (legge 366/2001).
Tre mesi dopo il Governo Berlusconi varò in attuazione della delega il decreto legislativo 61/2002, che depenalizzò di fatto il reato di falso in bilancio.

P.S.: Berlusconi e i suoi figli "illegittimi" sono ancora in circolazione, con decreti "illegittimi".
amantido17
#5 amantido17 2017-06-16 21:26
@ mg
Forse la societa' francese si opporra', in parlamento non credo considerata la schiacciante maggioranza macron-nica!

Malan si e' espresso in maniera chiara e motivata. Personalmente non ho alcuna intenzione di fare somministrare ulteriori 4 o 5 vaccini (devo verificare) a mio figlio di 12 anni. Resistero' fino all'ultima istanza e spero che cambino questo decreto fascista!
gelu
#6 gelu 2017-06-16 21:38
Incredibile. Nessuno che entri mai nel merito. Ma.....e i danni da vaccini?
marocg
#7 marocg 2017-06-16 21:52
@gelu
Citazione:
Incredibile. Nessuno che entri mai nel merito. Ma.....e i danni da vaccini?
I danni non li ammetteranno MAI ... neppure sotto tortura.
Per me finira' che il numero dei vaccini sara' dimezzato.
Poi tutti felici di "vaccinare".
I forzisti, salvatori delle famiglie.
E i grillini a meditare sulle occasioni perdute.
Al2012
#8 Al2012 2017-06-16 21:55
Citazione:
Ma.....e i danni da vaccini?
Vaccini e autismo: nuovo studio conferma le ricerche di Wakefield
informasalus.it/.../...

"Il vaccino MPR causa autismo e malattia infiammatoria intestinale

Due elementi fondamentali - un risarcimento da parte del Tribunale dei vaccini ed una innovativa pubblicazione scientifica - confermano che il medico, scienziato e direttore di Autism Media Channel (AMC), il Dr. Andrew Wakefield, e i genitori avevano ragione su tutta la linea. (...)"


Ma anche questa notizia come molte altre rimbalzerà sul muro di gomma eretto dai media al servizio dei burioni.

ps: sempre dall'articolo segnalato

"Un elenco di 28 studi condotti nel mondo che supportano la ricerca del Dr. Wakefield

1. The Journal of Pediatrics November 1999; 135(5):559-63
2. The Journal of Pediatrics 2000; 138(3): 366-372
3. Journal of Clinical Immunology November 2003; 23(6): 504-517
4. Journal of Neuroimmunology 2005
5. Brain, Behavior and Immunity 1993; 7: 97-103
6. Pediatric Neurology 2003; 28(4): 1-3
7. Neuropsychobiology 2005; 51:77-85
8. The Journal of Pediatrics May 2005;146(5):605-10
9. Autism Insights 2009; 1: 1-11
10. Canadian Journal of Gastroenterology February 2009; 23(2): 95-98
11. Annals of Clinical Psychiatry 2009:21(3): 148-161
12. Journal of Child Neurology June 29, 2009; 000:1-6
13. Journal of Autism and Developmental Disorders March 2009;39(3):405-13
14. Medical Hypotheses August 1998;51:133-144.
15. Journal of Child Neurology July 2000; ;15(7):429-35
16. Lancet. 1972;2:883–884.
17. Journal of Autism and Childhood Schizophrenia January-March 1971;1:48-62
18. Journal of Pediatrics March 2001;138:366-372.
19. Molecular Psychiatry 2002;7:375-382.
20. American Journal of Gastroenterolgy April 2004;598-605.
21. Journal of Clinical Immunology November 2003;23:504-517.
22. Neuroimmunology April 2006;173(1-2):126-34.
23. Prog. Neuropsychopharmacol Biol. Psychiatry December 30 2006;30:1472-1477.
24. Clinical Infectious Diseases September 1 2002;35(Suppl 1):S6-S16
25. Applied and Environmental Microbiology, 2004;70(11):6459-6465
26. Journal of Medical Microbiology October 2005;54:987-991
27. Archivos venezolanos de puericultura y pediatría 2006; Vol 69 (1): 19-25.
28. Gastroenterology. 2005:128 (Suppl 2);Abstract-303"


I link agli studi sono accessibili dall'articolo!

Ma per i burioni il dot. Wakefield è un furfante!!
rdnzl
#9 rdnzl 2017-06-16 22:03
Buonasera.

Leggevo queste considerazioni di un medico (estrapolate da un thread sulla pagina FB del COMILVA).
A mio avviso sono interessanti, il concetto è chiaro ma non ho gli strumenti per fare un approfondimento.
Magari qualcuno può entrare nel merito più di me.

"Che cos'è una vaccinazione?
Una stimolazione ripetuta ed intensa degli organi linfoidi.
Cosa accade?
Si introduce un antigene (proteina virale purificata), che provoca l'attivazione del sistema complementare.
Sono una ventina di proteine circolanti e di membrana, essenziali nel meccanismo di difesa umorale contro
gli agenti infettivi. Questo comporta il reclutamento di varie cellule immunocompetenti, monociti, macrofagi,
polinucleati, linfociti B e T. In seguito alla risposta immunitaria si formano anticorpi che si legano all'antigene
relativo con formazione di immunocomplessi circolanti.

Nasce già la prima domanda: Dove vanno?
Seconda domanda: Conosco la codificazione genetica del sistema del complemento di quel bimbo?
Perché tutti dovrebbero sapere che le proteine del complemento C2 e C4 hanno a che fare con il Lupus,
la C3 con infezioni fatali, la C5 è 6 con la meningite, la C1 con l'edema angioneurotico. Ovviamente non esiste
nessun screening di cautela. Secondo aspetto. Queste proteine purificate da sole sono scarsamente immunogeniche.
Vuol dire che da sole non bastano ad indurre una risposta immunitaria.

Allora che si fa?
Si sporca il vaccino. Quasi nessuno sa che al fine di avere una risposta immune è necessario
un espediente che si chiama Adiuvante di Freund.
Si mescola la proteina purificata con una emulsione di olio minerale e batteri della tubercolosi uccisi al calore,
emulsionati con lanolina e formaldeide.

Perché questo è importante?
Perché un aggregato con tubercolina passa nel nucleo cellulare. E' questo che induce reazione antigene anticorpo
e che produce alfa e gamma globuline del siero. Si induce una enorme ossidazione dell'intero sistema
che è la coordinata principale del terreno canceroso e leucemico.
Mi sono interessato alle vaccinazioni per ovvie ragioni genitoriali visto che ho tre figli.
10 giorni dopo l'inoculazione del vaccino (trivalente, esavalente) abbiamo una caduta della conta linfocitaria
in tutti i bambini, una riduzione della capacità fagocitante dei neutrofili e iperproduzione di Ig E.
Si forma nel sangue un aggregato di antigeni e proteine del complemento circolanti per tutta la vita.
E' interessante notare dal piano vaccinale che nei primi mesi vengono somministrati solamente vaccini inattivi,
per il fatto che il livello di anticorpi naturali è ancora molto basso. Il massimo viene raggiunto a 14 anni.
Durante la gravidanza, nella placenta è presente una condizione immunitaria di tipo 2 (il monossido di azoto non viene prodotto),
vale a dire che le cellule T nella placenta producono in grande parte citochine del tipo 2.
Perché?
Perché se in gravidanza si producessero prevalentemente citochine del tipo 1, avremmo la morte precoce del feto (rigetto).
I vaccini vivi, come MPR generano reazioni acute del tipo 1, vengono catturati dalle cellule dendritiche,
ma essendo il sistema tarato sul tipo 2 non è in grado di reagire e i virus insediati all'interno delle cellule vengono congelati,
soppressi temporaneamente. Ricordo che il tipo 1 ci difende dai tumori, oltre che dai virus.
Questo è l'inizio del percorso verso la predisposizione alle malattie autoimmuni e al cancro.
La vaccinazione di massa parte dal presupposto che la reazione di ogni bambino, alla somministrazione del vaccino sia uguale
per tutti perché nel periodo neonatale l'organismo è tollerante verso gli antigeni con i quali viene in contatto.

Peter Medewar, inglese, ebbe il premio Nobel negli anni 40 per l'esperimento, da cui il dogma, per cui se al neonato
vengono inoculate delle cellule infettive di una qualche malattia il sistema dovrebbe reagire con un rafforzamento
del sistema immunitario, imparare cioè a riconoscere l'antigene o l'agente patogeno come conseguenza della vaccinazione.
Come l'organismo, di fronte a 55.000 proteine diverse riesca a fare questa distinzione è considerato un mistero.
Dal 1994 questo dogma è caduto.
Con una vaccinazione, si ha una iperstimolazione delle cellule dendritiche e delle cellule T citotossiche causando
notevoli danni all'organismo. In particolare, i vaccini vivi attenuati, hanno la capacità di penetrare le cellule dendritiche
e quindi stimolare le cellule T con eccessiva produzione del gas Monossido di Azoto che darà origine a fenomeni infiammatori,
come per esempio la Meningite asettica. Inoltre a causa della memoria immunitaria il sistema, nel corso della vita,
di fronte a qualsiasi virus risponderà con una iperstimolazione delle cellule T e diventerà perciò la causa diretta di Malattie Autoimmunitarie.
Le cellule dendritiche sono geneticamentecompilazione espresse e sono decisive nel caso dei trapianti.
Questo, che si chiama MHC (maggior complesso di istocompatibilità), è diverso da persona a persona,
tranne che nei gemelli identici.La reazione agli agenti esterni, siano esse tossine, organi trapiantati, vaccinazioni,
sono quindi individuali: nessuno avrà la stessa reazione a delle sostanze estranee.

Cento anni fa solo il 10% della popolazione era affetta da tumori, oggi siamo al 35% ed entro il 2030 saremo al 50%.
Stiamo violentando continuamente il nostro sistema immunitario. Non ci siamo accorti, ma oggi lo sappiamo,
che con le vaccinazioni e gli antibiotici, abbiamo alterato la catena di respirazione mitocondriale, la sede della produzione
dell'energia, con una commutazione permanente verso la forma di produzione fermentativa, senza cioè l'utilizzo di ossigeno.
Questo non significa altro che una cellula tumorale diventa un parassita cellulare, perché ha bisogno di
quantità enormi di glucosio. I geni dei mitocondri non possiedono meccanismi di riparazione, rispetto ai geni protetti
all'interno del nucleo della cellula.
Questi geni mitocondriali danneggiati, oppure mutati, sono trasmessi solo per via materna alle
generazioni successive. Fra tre generazioni il numero dei geni danneggiati sarà superiore ai geni intatti.
La mia risposta è una sola... o cambiamo... o moriamo."
Dott. Flavio Bianchi
Pyter
#10 Pyter 2017-06-16 22:06
Tutto calcolato. Sapevano che a far prendere il vaccin si sarebbe rischiato il Malan.
Ste_79
#11 Ste_79 2017-06-16 22:06
Intervento di Giovanni Endrizzi M5s:

www.youtube.com/watch?v=KLBSpK49yXU
Al2012
#12 Al2012 2017-06-16 22:38
Ora passiamo la parola al (mio/nostro) ministro della salute:


mg
#13 mg 2017-06-16 22:40
#5 amantido17

No, beh, non intendevo opposizione parlamentare.

Mi risulta che in Francia abbiano solo tre obbligatorie, che siano disponibili i vaccini singoli (ma non chiedetemi come mai da noi l'anti-difterite é introvabile - tanto che per chi si impunta per le singole viene "abbuonato" considerando comunque assolto l'obbligo - mentre da loro c'é senza nessun problema) e che ci sia abbastanza sensibilità riguardo al tema.

Poi, per carità, bisogna anche vedere se sono o meno previste: obiezione, sanzioni, divieti, etc...

Se da noi, sostanzialmente, rimanesse l'obiezione senza tutte le menate ricattatorie che si sono inventati adesso, aumentare i vaccini obbligatori non avrebbe fatto gran differenza. Tanto il gregge le raccomandate le fa, basta guardare le coperture per il morbillo, ad esempio, che non é MAI stata obbligatoria.
Denebula
#14 Denebula 2017-06-16 23:02
Per quelli che dicono che i Grillini si sono venduti: sentite come gliele canta la Taverna !
[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=PMeE01-7mhI[/youtube]
www.youtube.com/watch?v=PMeE01-7mhI
tommy77
#15 tommy77 2017-06-16 23:21
Bravo Malan,ma mi domando fino a che punto,ciò,possa servire..penso a ben poco...quanto alla strega diplomata classica,beh le auguro di andare a marcire all'inferno,il prima possibile,insieme ai vari mattarella,gentiloni,renzi,fedeli,prodi,d'alema,be rlusconi,bossi ecc.ecc.
quanto ai 5 stelle,non mi convincono in nessun modo,anche perchè la loro mossa,dell'ultima ora,è stata programmata,pesata e calcolata all'inverosimile,per cui,secondo me,non meritano la benchè minima fiducia..basta che si sposti la banderuola e anche essi si sposteranno..ridicoli.
Quanto ai cugini francesi,il mio unico dispiacere è solo per i bambini e per i veri genitori che lottano per i loro figli..ma bisogna considerare che ora che anche loro hanno un Renzi,la loro situazione è da considerarsi disperata!
NRG
#16 NRG 2017-06-16 23:51
#14 Denebula 2017-06-16 23:02
Per quelli che dicono che i Grillini si sono venduti: sentite come gliele canta la Taverna !

www.youtube.com/watch?v=PMeE01-7mhI

ecco bravo ascolta quante panzanate ha detto....

praticamente secondo lei la vaccinazione deve arrivare con il dialogo non con l'imposizione!

focolaio di epidemie a causa dei bambini non vaccinati?!? DISINFORMAZIONE PURA!


avete proprio il prosciutto negli occhi!

proprio bravi sti 5 stelle
ELFLACO
#17 ELFLACO 2017-06-16 23:57
Beh...Io noto molto paraculismo sia in Malan che nella Taverna .

Si,lo so, che per molti parlare di vaccini è come attraversare un campo minato . Ma ho paura che è arrivato il momento di mettere TUTTI i puntini sulle I .
Nessuno ha le palle per fare questo .

Poi se Malan è la testa di ponte in questa guerra siamo messi malissimo . :-?
Denebula
#18 Denebula 2017-06-17 00:00
NRG

Cosa ha detto di sbagliato ?
tieni conto che non possono dichiararsi del tutto contrari ai vaccini per ovvie ragioni strategiche
marocg
#19 marocg 2017-06-17 01:31
#12 Al2012 2017-06-16 16:38
Citazione:
Ora passiamo la parola al (mio/nostro) ministro della salute:
Grillo aveva a sua disposizione una carta importante per il movimento.
Non ha ancora risposto sul perche' si e' trasformata in un boomerang.
Al2012 grazie per il tuo impegno.
BaBaJaN
#20 BaBaJaN 2017-06-17 02:33
Piú che apripista sembriamo degli apriculo.

Come fatto notare nessuna discussione, nessuna messa "in sicurezza" dei vaccini, nessuna epidemia. Solo un coro obbediente di lobotomizzati che ascoltano una amerrica con oltre 12 vaccinazioni obbligatorie. Dove l'autismo è 1 su 45.

Nessun rimorso, nessuna obiezione. Il sistema ha deciso.. sa da fá...

Credo che esistano ormai sempre piú persone senza coscienza. Ormai vittime sacrificali del grande dogma....
Fang
#21 Fang 2017-06-17 03:03
"Tutto calcolato. Sapevano che a far prendere il vaccin si sarebbe rischiato il Malan."

Tanto loro hanno l'immunità parlamentare. :-D
gelu
#22 gelu 2017-06-17 08:40
Secondo me i grillini non possono parlare di danni dei vaccini perchè sarebbero obbligati a parlare delle ricerche italiane Montanari Gatti......è il filo che non si può toccare....verrebbe fuori la porcata del microscopio sottratto....!
tommy77
#23 tommy77 2017-06-17 09:05
@GELU
Citazione:
Secondo me i grillini non possono parlare di danni dei vaccini perchè sarebbero obbligati a parlare delle ricerche italiane Montanari Gatti......è il filo che non si può toccare....verrebbe fuori la porcata del microscopio sottratto....!
Certamente...infatti i 5 stelle mi sembrano molto calcolatori sulle cose giuste e prima,eventualmente e se conviene a loro, di prendere una posizione a favore della verità è capace che cambino opinione un giorno si e l'altro pure!
Mentre per quanto riguarda il prendere posizioni totalmente controproducenti e che li espongono al pubblico ludibrio..beh in quel caso non hanno più nulla da imparare/copiare dai vari PD-L e PD+L come per sfotterli li chiamava grillo fino a non molto tempo fa! :hammer:

P.s. non so se avete visto la classica figura di cacca che Di battista ha fatto quando è venuto a Catanzaro e una madre è salita sul palco per esprimergli le proprie paure e perplessità in merito al decreto vaccini della diplomata in latino e greco..da paura.
Giova72
#24 Giova72 2017-06-17 09:08
Citazione:
P.S.: se ci provano anche in Francia credo avranno molta più opposizione rispetto che da noi. Auguroni!
.... sempre che nel frattempo non intervenga l' "isis".
Tizio.8020
#25 Tizio.8020 2017-06-17 09:21
#22 gelu
Citazione:
Secondo me i grillini non possono parlare di danni dei vaccini perchè sarebbero obbligati a parlare delle ricerche italiane Montanari Gatti......è il filo che non si può toccare....verrebbe fuori la porcata del microscopio sottratto....!
Concordo in pieno.
Ma mi pare che anche qui si eviti di parlarne: io non so più quante volte ho posto il problema...
fefochip
#26 fefochip 2017-06-17 09:29
Citazione:
Ma mi pare che anche qui si eviti di parlarne: io non so più quante volte ho posto il problema...
per favore non diciamo cazzate
quando mai si evita di parlare di questa cosa su LC
dove lo hai visto , come e in che tread e soprattutto come fai a dire che è luogocomune (qui) tutto che evita il problema
fefochip
#27 fefochip 2017-06-17 09:32
@ denebula
Citazione:
tieni conto che non possono dichiararsi del tutto contrari ai vaccini per ovvie ragioni strategiche
bravi , continuino cosi.
continuino con posizioni grigie e opache e non nette come nero su bianco su carta stampata.
continuino a accarezzare gli idioti che ancora non si informano e credono alle fesserie di regime

continuino cosi e le loro "posizioni strategiche" saranno la loro rovina
Teoclasto
#28 Teoclasto 2017-06-17 09:39
@gelu purtroppo debbo darti ragione: anche se con il senno del poi, ecco a cosa hanno portato decisioni oscure, affrettate ed irresponsabili del "Grillo mannaro".
La recente posizione (ufficiale?) del M5S sull'argomento sembra avere i riflessi di un pugile suonato.
Mrexani
#29 Mrexani 2017-06-17 09:56
un Paese confinante del Veneto, non italiano, ha mandato, pochi giorni fa una circolare, pubblicata sui suoi giornali, con la quale invitava i bambini di quel Paese e i loro genitori a non andare a Gardaland a causa del basso tasso di immunizzazione per il morbillo".

Probabilmente è una circolare false flag e il misterioso paese "non italiano" al confine con il Veneto non è altro che l'italia.
Tizio.8020
#30 Tizio.8020 2017-06-17 09:58
#26 fefochip
Citazione:
Citazione:

Ma mi pare che anche qui si eviti di parlarne: io non so più quante volte ho posto il problema...

per favore non diciamo cazzate
quando mai si evita di parlare di questa cosa su LC
dove lo hai visto , come e in che tread e soprattutto come fai a dire che è luogocomune (qui) tutto che evita il problema
Perfetto.
Non avrai quindi problemi a linkarmi le risposte alle mie domande.
L'unico che mi ha risposto è stato Chiodo, dicendo che non ne sa nulla.
Tizio.8020
#31 Tizio.8020 2017-06-17 10:10
x Fefochip

luogocomune.net/.../...

la mia domanda è al commento #85, al #86 hai risposto tu, ma la domanda è rimasta nell'aria.

al #99 ho chiesto un parere a Chiodo, che ha rispsoto al #111:

Per Tizio.8020:

A) Non sono informato, non saprei darti risposta.

Poi, il nulla.


Questa è solo la più recente, ma ho posto lo stesso quesito in altre, ed anche lì nessuno ha risposto.
Ho linkato più volte il libro di Monatanari, nessun commento.

Eppure secondo me è una cosa fondamentale: o Grillo è un gatekeeper, oppure no.
Non mi sembra così trascurabile.


www.google.it/.../
poveraccio
#32 poveraccio 2017-06-17 10:10
Questa fa il paio con la Taverna. www.youtube.com/watch?v=e2BtJI0_YaQ&feature=share
fefochip
#33 fefochip 2017-06-17 10:34
@ Tizio.8020
Citazione:
Questa è solo la più recente, ma ho posto lo stesso quesito in altre, ed anche lì nessuno ha risposto. Ho linkato più volte il libro di Monatanari, nessun commento.
mi pare che hai memoria corta
luogocomune.net/.../...
#63 fefochip
#67 Redazione

in ogni caso non è che se TU fai una domanda e rimane inevasa perche le persone non ne sanno un cazzo allora automaticamente GENERALIZZI e dici che su luogocomune si EVITA DI PARLARNE
ANCHE PERCHE SE NE è PARLATO.

non è che se tutti quanti non sono corsi a leggersi il libro del grillo mannaro allora c'è un gobblotto eh?

spiegaci tu quello che hai letto e noi ti stiamo felicemente a sentire
Teoclasto
#34 Teoclasto 2017-06-17 10:36
@Mrexani Le dichiarazioni della Lorenzin su Gardaland NON sono una bufala, eccole:
www.youtube.com/watch?v=3FUIpB3L7BI

Con la presente, colgo l'occasione per inviare i miei pensieri alla ministra, dimessa ieri dal Gemelli dopo un lieve malore...
Denebula
#35 Denebula 2017-06-17 10:42
@fefochip
E' facile prendere posizioni dure e pure seduti a casa dietro una tastiera. Prova tu ad andare in parlamento a combattere contro personaggi potenti anche legati alla massoneria e ai servizi segreti e con i media a loro favore.
Per forza devono prendere posizioni "grigie" per non venire stroncati e riuscire a fare qualcosa di concreto.

La gente non capisce che con tutti gli errori che possono commettere i grillini di meglio non c'è e fossero anche dei gatekeepers (cosa che non credo) non avremmo di meglio nel devastato panorama paolitico.
fefochip
#36 fefochip 2017-06-17 10:46
@ denebula
Citazione:
Prova tu ad andare in parlamento a combattere contro personaggi potenti anche legati alla massoneria e ai servizi segreti e con i media a loro favore.
ti sei dimenticato darth vader :-)
Citazione:
Per forza devono prendere posizioni "grigie" per non venire stroncati e riuscire a fare qualcosa di concreto.
se lo dici tu ....
fefochip
#37 fefochip 2017-06-17 10:49
Citazione:
Con la presente, colgo l'occasione per inviare i miei pensieri alla ministra, dimessa ieri dal Gemelli dopo un lieve malore...
credo che siano stati in tanti a inviargli pensieri , sarà stato per quello che è finita in ospedale ? :perculante:
peonia
#38 peonia 2017-06-17 10:52
ma dai! ha avuto un malore??? :-D
Teoclasto
#39 Teoclasto 2017-06-17 10:59
@fefochip urca, mi sa che hai proprio ragione, devo stare attento a non volerle troppo bene:

www.youtube.com/watch?v=Y1nanAIoEZQ
Lupo Solitario
#40 Lupo Solitario 2017-06-17 11:07
Torino: vaccini liberi, presidio spontaneo contro l'obbligatorietà vaccinale
16 JUNE 2017

Autorganizzato attraverso facebook e gruppi WhatsApp un presidio spontaneo di genitori con figli ieri ha colto la presenza del Presidente Mattarella in città per far sentire la propria contrarietà al decreto da poco firmato che introdurrà l'obbligatorietà per 12 vaccinazioni per bambini da zero a sedici anni.
Nessuna bandiera, nessuna sigla sindacale ne partitica ma solo autorganizzazione. Fieri della loro indipendenza un gruppo di genitori con i propri figli ieri ha voluto manifestare la propria indignazione e rabbia contro il decreto da poco firmato dal presidente Mattarella ieri in città per festeggiare i 50 anni della fondazione agnelli e l'inaugurazione della nuova sede in via giacosa.

Non appena arrivati ad accoglierli 5 camionette di polizia cariche di agenti che hanno subito costretto il presidio su di un angolo di marciapiede minacciando cariche nonostante i molti bambini, anche neonati, presenti.

Non "contro i vaccini" ma per la libertà di vaccinazione ed in generale per la libertà di seguire un proprio percorso autonomo ed autodeterminato per ciò che riguarda la propria salute.

Un primo momento di protesta che ha subito allertato la questura con i sui uomini anche sui tetti segno di palpabile nervosismo per un decreto che poco sembra aver a che fare con la salute pubblica e che sa molto di autoritario viste le vere e proprie ritorsioni previste per chi non vi si sottoporrà: multe sino a 7.500 euro, divieto di iscrizione alle scuole sino ai sei anni con minaccia addirittura sulla patria potestà dei propri figli.

Se davvero fosse tutto così limpido e "naturalmente" utile per la salute pubblica perché tanto accanimento?
Pavillion
#41 Pavillion 2017-06-17 11:14
ma dai! ha avuto un malore??? :-D


Ha avuto un malan!
fefochip
#42 fefochip 2017-06-17 11:19
Citazione:
ma dai! ha avuto un malore???
non ti gasare è stato lieve. se sono stati gli accidenti mi chiedo che tempra potessero avere i dirigenti della democrazia cristiana all'epoca :perculante:
Pavillion
#43 Pavillion 2017-06-17 11:41
Cuccia Andreotti
Mrexani
#44 Mrexani 2017-06-17 11:49
Teoclasto


Citazione:
@Mrexani Le dichiarazioni della Lorenzin su Gardaland NON sono una bufala, 
Lo so, lo so.
Io insinuavo solamente che la circolare sia sotto falsa bandiera :-D
Uhr
#45 Uhr 2017-06-17 12:12
.
fefochip
#46 fefochip 2017-06-17 12:53
Citazione:
Al di là di qualche idiota , maschio e femmina, che qui dentro mi da del "complottista anti complottisti" per discussioni su personaggi tristi e a loro modo ridicoli ,
fai molta attenzione a dare dell'idiota gratuitamente alle persone qui dentro
Denebula
#47 Denebula 2017-06-17 12:53
Uhr
Io non sono grillino ma leggi quanto ho scritto sopra.
Stanno facendo opposizione nel miglior modo possibile. Se dicessero che sono contro i vaccini in assoluto e facessero le barricate perderebbero moltissimi voti e verrebbero praticamente relegati a piccolo gruppo di complottisti.
Poi tra l'altro nessuno sano di mente è contro i vaccini in assoluto si tratta di usarli quando veramente servono(come rapporto rischi/benefici) e di controllarne il contenuto.
tommy77
#48 tommy77 2017-06-17 13:01
@DENEBULA
Citazione:
E' facile prendere posizioni dure e pure seduti a casa dietro una tastiera. Prova tu ad andare in parlamento a combattere contro personaggi potenti anche legati alla massoneria e ai servizi segreti e con i media a loro favore.
Per forza devono prendere posizioni "grigie" per non venire stroncati e riuscire a fare qualcosa di concreto.
Scusami se ti rispondo,ma ciò che affermi è oltremodo assurdo e paradossale,cerco di spiegarmi....Il pensiero che tu hai esposto è,per antonomasia,il pensiero di colui che è già sconfitto e nella sconfitta cerca di morire il più lentamente possibile...Questo pensiero italico/romano che si sta esportando nel mondo come l'unico made in italy ormai esistente dice che:Va tutto male,andrà sempre male e siccome nessuno può risolvere il problema e sono tutti dei disonesti ed incapaci,tra i due mali si sceglie il minore....Questo modo di pensare e di agire,purtroppo,è proprio di questo popolo ed è stato inoculato,proprio come un vaccino, per millenni in primis dall'impero romano militare ed in secondis dall'impero romano chiesastico ossia il vaticano....al popolo non rimane altro che,essendo circondato et depredato da tutti i lati,piegarsi a 90° e subire l'abuso fino al collasso totale....

Citazione:
La gente non capisce che con tutti gli errori che possono commettere i grillini di meglio non c'è e fossero anche dei gatekeepers (cosa che non credo) non avremmo di meglio nel devastato panorama paolitico.
La gente,i pochi non-lobotomizzati rimasti,purtroppo,capisce invece che Grillo è un Gatekeeper alla stessa stregua di quando ci fu ''L'avvento del clown toscano'' o ''del nano di arcore'' o di tutti quelli che si sono avvicendati in meno di 70 anni di ''res-publica parlamentare''......La gente,i pochissimi rimasti,lo vede e sa che qualcosa di definitivo deve succedere,perchè con questa pagliacciata teatrale non se ne può più...Altro che non capisce....
fefochip
#49 fefochip 2017-06-17 13:01
Citazione:
Poi tra l'altro nessuno sano di mente è contro i vaccini in assoluto si tratta di usarli quando veramente servono(come rapporto rischi/benefici) e di controllarne il contenuto.
e allora quale è il problema? lo dicessero!
l'argomento del contenuto dei vaccini potenzialmente tossico e nocivo (come il mercurio e alluminio) i 5 stelle si sono ben guardati da affrontare . non hanno esperti?

io dai 5 stelle ho sentito solo dire le solite litanie che non c'è correlazione tra autismo e vaccini come poi se fosse l'unico problema che possono innescare.
peonia
#50 peonia 2017-06-17 13:09
Uhr, da "idiota qua dentro", ti dico e ripeto che la tua è ignoranza e maleducazione, potresti anche avere qualche ragione sul comportamente ambiguo deil Movimento sui vaccini, ma da come esponi..... perdi tutto
peonia
#51 peonia 2017-06-17 13:11
"ha avuto un Malan" ahhahahaah, carina Pavillon :hammer:
Uhr
#52 Uhr 2017-06-17 13:32
.
Uhr
#53 Uhr 2017-06-17 13:39
.
ahmbar
#54 ahmbar 2017-06-17 13:39
Citazione:
Poi tra l'altro nessuno sano di mente è contro i vaccini in assoluto


Definisci chi e' contrario in assoluto, come me, "non sano di mente"
Naturalmente e' possibile, io stesso ho a volte dei dubbi

Io sono diventato contrario dopo aver letto il materiale raccolto da Comilva, informasalus, mednat e tanti altri sulle tante reazioni avverse, visionato gli studi di numerosi medici nella storia che hanno espresso pareri motivati (e pertanto ignorati) contrari alla pratica, letto di come si comportano i vaccini nel corpo,, quali reazioni scatenano e quali conseguenze comportano nel futuro equilibriio dell'organismo nel rispondere alle possibili infezioni, letto di quanti deficit hanno (ammesso che funzionino) nella protezione, letto di quanti tumori hanno scatenato i contenuti dei vaccini e di quanti (possibili, dato la reazione che provocano alle cellule) ne possono aver indotti

Se unisci questo alle continue false info ed alla mistificazione documentata da parte del mainstream per decenni sui risultati effettivi dei vaccini nel proteggerci dalle malattie infettive, personalmente io sono giunto alla conclusione che siano il piu' grande ed il piu' dannoso errore (??) della storia della medicina occidentale
Uhr
#55 Uhr 2017-06-17 13:43
.
mg
#56 mg 2017-06-17 13:52
Allora, vediamo un po' come esempio il Bexsero.

Health and Economic Outcomes of Introducing the New MenB Vaccine (Bexsero) into the Italian Routine Infant Immunisation Programme

(www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4395261/)

In the base case model we assumed a €67 vaccine cost per dose, corresponding to the price the vaccine is currently being sold in Italy [50, 51], and a vaccine administration cost per dose of €7, derived from an Italian study by Giorgi-Rossi et al [52]. We also included costs for adverse vaccine events, but not related QALY losses, since adverse reactions were assumed to be of short duration and without lifelong effects.

(il prezzo indicato é sostanzialmente confermato: www.ulss22.ven.it/.../11126_16_del_27_01_2016.pdf)

Citazione:
Considering the current MenB Italian incidence and 1.5% discount rate, the immunisation programme would be cost-effective only for a vaccine price below €10.
Citazione:
Conclusions
Our study has highlighted different critical issues related to the potential introduction of the new meningococcal serogroup B vaccine (Bexsero) into the Italian health market arena.
(...)
Italy is certainly an extremely low incidence country for meningococcal disease. With such an incidence it is very unlikely that the vaccine would be deemed cost-effective, especially at the price that is currently proposed for the release on the Italian market. However, it is important to underline that our model estimates the new MenB vaccine might be able to prevent about one third of the cases of meningitis in the general population.
(...)
How to implement this modified routine immunisation schedule is not a secondary problem for the load of organisational system, the financial resources that would be needed to carry out the programme and the parental adherence (with a possible decreasing compliance also to the already existing vaccination schedule). Even though numerous uncertainties remain about some vaccine parameters (i.e., efficacy, duration, safety and possibility of causing replacement), conditioning the complexity associated with modelling the impact of the new vaccine, clinical trials have demonstrated significant benefits at the population level. At the same time the new 4CMenB vaccine might have a positive impact if offered selectively to certain high-risk groups of the population or used during meningococcal serogroup outbreaks.
(...)
Un vero affare, non c'é che dire.

Ho fatto un po' di ricerche e la lista dei reati da accertare si allunga:

Art. 658 C.P.: Procurato allarme presso l'Autorità

Art. 323 C.P.: Abuso d'ufficio

Art. 661 C.P.: Abuso della credulità popolare

Art. 656 C.P.: Pubblicazione o diffusione di notizie false, esagerate o tendenziose, atte a turbare l'ordine pubblico

Art. 416 C.P.: Associazione per delinquere

Art. 640 C.P.: Truffa

Art. 640 bis C.P.: Truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche

Aggravanti:

Art. 61 C.P.: Circostanze aggravanti comuni (commi 2, 3, 4, 9, 11-ter, 11-quinquies)

Art. 81 C.P.: Concorso formale. Reato continuato
peonia
#57 peonia 2017-06-17 14:05
Uhr tu insisti ma alla fine sarai semplicemente bannato....tutto qui, dove ti credi di essere?
Ste_79
#58 Ste_79 2017-06-17 14:18
Citazione:
#47 Denebula 2017-06-17 12:53 Uhr Io non sono grillino ma leggi quanto ho scritto sopra. Stanno facendo opposizione nel miglior modo possibile. Se dicessero che sono contro i vaccini in assoluto e facessero le barricate perderebbero moltissimi voti e verrebbero praticamente relegati a piccolo gruppo di complottisti.
Non credo sia il miglior modo di fare opposizione. A mio parere non è necessario sostenere come premessa di essere contrari ai vaccini, si può tranquillamente sostenere di essere a favore del confronto scientifico sui rischi/benefici della pratica, e conseguentemente ne verrebbe fuori che i vaccini proprio sicuri non sono.
Si dovrebbe insistere sul fatto che esistono numerosi e auterovoli studi scientifici che attestano la pericolosità dei vaccini e che quindi è necessario un confronto serio e indipendente sul tema e finchè non si avrà una parola dfinitiva sulla questione l'obbligatorietà degli stessi non può essere prescritta per legge.
In sostanza non è una posizione dichiaratamente estremista quella che serve, che porterebbe ad una polarizzazione delle posizioni inutile ai fini del dibattito, sopratutto tra la gente comune, ma è una posizione strategicamente intelligente.
Si potrebbe costituire una commissione di inchiesta sui vaccini, per esempio.
Una posizione di questo tipo non sarebbe strumentalizzabile, o la sarebbe ai minimi termini.
Nel contempo si potrebbe dare visibilità agli studi che mettono in discussione la pratica vaccinale, anzichè utilizzare esperti alquanto dubbi come Guido Silvestri, scelto dal movimento 5 stelle non si sa per quale ragione. Di medici esperti nella materia ne abbiamo conosciuti ormai diversi, c'è solo l'imbarazzo della scelta.

Poi per quanto riguarda l'aspetto strategico, chiunque si voglia battere contro questo sistema ideologico sa in partenza che è una lotta ad armi impari e che se ne paga il prezzo. Non si può più ammettere a certi livelli che non sappiano a cosa stanno andando in contro quindi non possono pensare che quando sono arrivati alla maggioranza il sistema li lasci governare liberamente. le Lobbie ci saranno anche dopo una eventuale vittoria alle elezioni. Tantovale quindi essere chiari sin da subito su quale è la loro ideologia, ammesso che ne abbiano una.

L' utilità del movimento era, o sarebbe stata, quella di costruire un movimento che potesse portare certe tematiche scomode alla luce del sole, di modo che l'ideologia corrente avesse un oppositore reale e concreto. Se l'opposizione rimane tiepida allora anche lo sopo del movimento viene a mancare, e viene a perdersi anche la possibilità che questi quando saranno al governo mettano in atto politiche serie e contrapposte all'ideologia corrente.
Teoclasto
#59 Teoclasto 2017-06-17 14:27
Mah, da (ex?) elettore (..."l'ayatollah Khomeini per molti è santità, abbocchi sempre all'amo..." :-? ), non posso non essere deluso dalla posizione poliforme e mutante del M5S sul famigerato decreto e, in generale, sui vaccini. Come già @gelu ha sottolineato, temo che il pregresso dell'affaire Montanari&Microscopio -sul quale non mi pare che Grillo abbia più voluto ritornare (ma sarei ben contento di essere smentito)- abbia azzoppato il movimento di tutta l'argomentazione critica legata alle nanoparticelle presenti nei vaccini e ai metalli pesanti impiegati come adiuvanti o stabilizzanti, riducendo la contestazione alla statistica sui casi di (falsa) epidemia, o impostando la questione sul piano giuridico (libertà fondamentali dell'individuo).
Effettivamente, come dice @Uhr: Citazione:
se solo tre o quattro anni fa un qualsiasi governo avesse fatto con i vaccini quello che sta facendo quello attuale, avrebbero prima attaccato durissimamente questa cosa sul Blog e poi avrebbero fatto letteralmente le barricate in piazza .
...
:-(
Ksitigarbha80
#60 Ksitigarbha80 2017-06-17 15:06
Citazione:
ma dai! ha avuto un malore??? :-D Ha avuto un malan!
Geniale!
aledjango
#61 aledjango 2017-06-17 15:41
Per uhr.... Se mio nonno avesse le ruote sarebbe una carriola.
Pyter
#62 Pyter 2017-06-17 16:27
Ma sul lieve malore di beatrice lovaccin, cosa ha detto l'ospedale? Come è stato possibile il contagio?
Al2012
#63 Al2012 2017-06-17 16:34
La lotta per la libertà di scelta è di per se una lotta che va ben oltre a quella di poter scegliere se vaccinare o no i propri figli.

A monte di questa mancanza di libertà c’è ne è un’altra che ne pregiudica l’attuazione: è quella della libertà di informazione .

Senza una informazione libera ogni altra libertà risulta menomata, monca o assente!
E’ una cosa ovvia! Così ovvia che a nessuno importa.

Pensate a come dovrebbe essere l’ “Informazione” se ci fossero dei giornalisti indipendenti, società di informazione indipendenti, il cui scopo è la ricerca della verità attraverso la narrazione dei fatti, con ascolto ed analisi di fonti diversificate.
Se ci fosse questa libertà di informazione non sarebbe possibile assistere a trasmissioni televisive o leggere articoli dove si mette in rilievo il fatto che esisto studi scientifici che attestano in modo indiscutibile la non correlazione tra autismo e vaccini, quando altri fatti dimostrano l’esistenza di studi scientifici che attestano il contrario!
Questi ultimi vengono sistematicamente ignorati se non ridicolizzati.

Un esempio, trai tanti, è il Dr. Wakefield , un Dottore vero, non a caso radiato, che ha messo al centro dei suoi studi scientifici la ricerca delle cause delle complicazioni gastrointestinali di alcuni bambini autistici.
Ricerca che ha portato ad ipotizzare un possibile collegamento causale con il MMR (MPR), consigliando quindi di fare ulteriori studi scientifici di approfondimento, in attesa, seguendo il principio di precauzione. ha consigliato di usare i vaccini monodose per il morbillo, parotite e rosolia, vaccini a quei tempi ancora in uso, prima che le industrie farmaceutiche eliminassero la produzione per non mettere a rischi gli investimenti fatti per la produzione del trivalente MMR.
Quindi il Dr Wakefield non è un “anti-vax” perché per precauzione ha consigliato l’utilizzo dei vaccini monodose al posto di quello trivalente MMR.

Precauzione utile alla salvaguardia della salute dei bimbi, ma che è stata impedita dalle case farmaceutiche che hanno tolto dalla produzione i vaccini monodose.

"Un elenco di 28 studi condotti nel mondo che supportano la ricerca del Dr. Wakefield

1. The Journal of Pediatrics November 1999; 135(5):559-63
2. The Journal of Pediatrics 2000; 138(3): 366-372
3. Journal of Clinical Immunology November 2003; 23(6): 504-517
4. Journal of Neuroimmunology 2005
5. Brain, Behavior and Immunity 1993; 7: 97-103
6. Pediatric Neurology 2003; 28(4): 1-3
7. Neuropsychobiology 2005; 51:77-85
8. The Journal of Pediatrics May 2005;146(5):605-10
9. Autism Insights 2009; 1: 1-11
10. Canadian Journal of Gastroenterology February 2009; 23(2): 95-98
11. Annals of Clinical Psychiatry 2009:21(3): 148-161
12. Journal of Child Neurology June 29, 2009; 000:1-6
13. Journal of Autism and Developmental Disorders March 2009;39(3):405-13
14. Medical Hypotheses August 1998;51:133-144.
15. Journal of Child Neurology July 2000; ;15(7):429-35
16. Lancet. 1972;2:883–884.
17. Journal of Autism and Childhood Schizophrenia January-March 1971;1:48-62
18. Journal of Pediatrics March 2001;138:366-372.
19. Molecular Psychiatry 2002;7:375-382.
20. American Journal of Gastroenterolgy April 2004;598-605.
21. Journal of Clinical Immunology November 2003;23:504-517.
22. Neuroimmunology April 2006;173(1-2):126-34.
23. Prog. Neuropsychopharmacol Biol. Psychiatry December 30 2006;30:1472-1477.
24. Clinical Infectious Diseases September 1 2002;35(Suppl 1):S6-S16
25. Applied and Environmental Microbiology, 2004;70(11):6459-6465
26. Journal of Medical Microbiology October 2005;54:987-991
27. Archivos venezolanos de puericultura y pediatría 2006; Vol 69 (1): 19-25.
28. Gastroenterology. 2005:128 (Suppl 2);Abstract-303"

I link agli studi sono accessibili al termine dell’articolo:

Vaccini e autismo: nuovo studio conferma le ricerche di Wakefield
informasalus.it/.../...


°°°

Un altro esempio di ignoranza giornalistica la possiamo rilevare nella lettera aperta che la dottoressa Gabriella Lesmo invia al giornalista Paolo Mieli in risposta ad un suo editoriale sul “Corriere”:

VACCINI: Scienza, coscienza e … complottismo
autismovaccini.org/.../...

Evidenzio solo alcuni paragrafi, invitandovi comunque a leggere con attenzione tutta la lettera:

“(…) Nonostante la Medicina Accademica reagisca con estrema lentezza a tale drammatica situazione, è ormai disponibile a livello mondiale una notevole quantità di dati epidemiologici e di studi clinici ed autoptici che indicano che la malattia autistica si realizza nell’organismo infantile nella delicata fase di sviluppo, come effetto di una encefalopatia innescata dalle vaccinazioni che danneggiano il tessuto nervoso con meccanismo immuno-allergo-tossico.

Tale patologia non va confusa con l’encefalite acuta ed ha un andamento tipicamente subdolo, le manifestazioni cliniche essendo evidenti dopo settimane e mesi dalla vaccinazione interessando le aree cerebrali deputate alla funzioni integrative, funzioni che mancano fisiologicamente nel bambino piccolo.

Poiché Lei nomina, per sconfessarne la credibilità, il dottor Andrew Wakefield che assieme ad altri colleghi londinesi evidenziò la presenza di virus del morbillo nei linfonodi intestinali di bambini autistici con malattia infiammatoria intestinale, dovrebbe sapere che questa prima parte del lavoro di Wakefield fu confermata, sin d’ allora, da un immunologo universitario giapponese, il Dr Kawashima.

Questi che fu in grado di identificare il virus del morbillo riscontrato nei linfonodi ileali ed era il virus vaccinale.[(b]

In tempi recenti i lavori londinesi di Wakefield sono stati riabilitati ed il suo allora primario londinese ha avuto la meglio contro chi lo volle cacciare.

Per dover di verità ricordo anche che alcuni studi danesi, citati per anni a dimostrazione della inesistente correlazione tra vaccinazioni e insorgenza di autismo si sono rivelati FALSI. (…)
Al2012
#64 Al2012 2017-06-17 16:52
Nota di servizio

Ho compreso cosa bloccava l’inserimento del post.

Avevo copiato il link all’articolo Vaccini e autismo: nuovo studio conferma le ricerche di Wakefield direttamente dalla pagina di LC con l’abbreviatura che appare sulla pagina.


Ho fatto un prova con un crudo copia/incolla dalla pagina di LC del link e il commento è stato rifiutato.

Ho modificato l’indirizzo del link inserendo quello per esteso (senza URL) ed il commento è stato preso,

In questo caso il problema è risolto.
Denebula
#65 Denebula 2017-06-17 17:15
Forse non avete seguito bene cosa ha fatto il M5S.
Il senatore Pepe ha fatto proiettare Vaxxed in parlamento(bloccato) e ha ripetuto molte volte anche in TV che i vaccini sono inquinati da metalli pesanti. Anche la Taverna e molti altri hanno attaccato duramente la Lorenzin.
Più di così cosa dovevano fare ?
Cosa fareste voi "leoni da tastiera" ? una rivolta aramta ? sappiamo bene che il potere è prontissimo a fermare reazioni violente e anzi a usarle come pretesto per instaurare misure più repressive.
Allora cosa fareste voi "duri e puri" ?
ARULA
#66 ARULA 2017-06-17 17:26
www.youtube.com/watch?v=HEtJTRYoYxE

vedetevi questa video intervista sul DDl vaccini ad un medico vero.
Specie in via d'estinzione.
Al2012
#67 Al2012 2017-06-17 17:27
@ Denebula

Citazione:
Forse non avete seguito bene cosa ha fatto il M5S.
Il senatore Pepe ha fatto proiettare Vaxxed in parlamento(bloccato) e ha ripetuto molte volte anche in TV che i vaccini sono inquinati da metalli pesanti. Anche la Taverna e molti altri hanno attaccato duramente la Lorenzin.
Più di così cosa dovevano fare ?
Cosa fareste voi "leoni da tastiera" ? una rivolta aramta ? sappiamo bene che il potere è prontissimo a fermare reazioni violente e anzi a usarle come pretesto per instaurare misure più repressive.
Allora cosa fareste voi "duri e puri" ?
Lo fai o lo sei?

Il senatore Pepe quello di Vaxxed, non è del M5S è un fuori uscito.

In merito alla censura con proibizione della proiezione del film con successivo dibattito aperto a tutti i pensieri, il M5S non ha fatto alcuna rimostranza.
Cosa che poteva fare solo, ripeto solo, in difesa della libertà di espressione e di informazione senza entrare nel merito di pro vax o anti vax.

Semplicemente pro costituzione.
flor das aguas
#68 flor das aguas 2017-06-17 17:31
# Denebula
cit
Citazione:
Poi tra l'altro nessuno sano di mente è contro i vaccini in assoluto si tratta di usarli quando veramente servono(come rapporto rischi/benefici) e di controllarne il contenuto.
Un certo Michael Ellner disse : "Guardate, tutto funziona alla rovescia: I dottori distruggono la salute, gli avvocati distruggono la giustizia, gli psicologi distruggono le menti, gli scienziati distruggono la verita', i giornali distruggono l'informazione, la religione distrugge la spiritualita' e il governo distrugge la liberta'."

In questo manicomio dove tutto funziona al contrario sono orgogliosa di essere definita non sana di mente.
ARULA
#69 ARULA 2017-06-17 17:42
@Al2012

Questa notizia sul senatore Pepe, stranamente, mi era sfuggita.
La cosa non depone assolutamente a favore del M5S, per chi ancora ci crede.
maryam
#70 maryam 2017-06-17 18:00
Quando ancora si poteva parlare....
parla Aldo Ferrara Massari, docente di medicina università di Siena.
'le pressioni dell’Industria sono così invadenti e virulente ( è il caso) da imporre agli Organi Ministeriali campagne devastanti'

Vaccini: quello che nessuno vuole o può dire

Aldo Ferrara Massari
Docente di medicina università di Siena


L'articolo è del 2010

Alcuni lettori chiedono se sia opportuna una politica delle vaccinazioni. Io rispondo: dipende quali ed in qual modo si fanno. Con l’acqua ed i vaccini, abbiamo eradicato nel Terzo Mondo gran parte delle malattie infettive che hanno seminato morti infantili. Vero! Ma se le condizioni locali obbligano alle vaccinazioni di massa, in Italia questo problema non c’è. Piuttosto bisogna verificare se alcune vaccinazioni d’obbligo, quelle per il morbillo e la rosolia, non siano più portatrici di rischio rispetto le loro stesse malattie che noi tutti, della generazioni post-bellica, abbiamo superato perfettamente. Io ho contratto il morbillo a 7 anni, la parotite a 9 eppure ho avuto tre figli, ho dribblato le malattie infantili senza vaccini e sono qui che scrivo. Purtroppo, dirà qualcuno!

Il vero problema è che: a) le indicazioni al vaccino non le dà il Medico Curante ma il TG con i bombardamenti mediatici di massa. L’altro problema (b) è che il medico curante trascura, quando chiamato, se chiamato e soprattutto se ci va, di chiedere al paziente, alla mamma del piccolo vaccinando o a chi deve eseguire il vaccino, se ha avuto pregresse patologie virali nei 25 giorni antecedenti, se ha avuto febbre di qualsivoglia natura (dall’influenza al granuloma dentario) o se ha preso farmaci immunosoppressori come il cortisone.

Il terzo problema (c) è l’autocura: si va dal farmacista e si chiede il vaccino e quello te lo dà senza prescrizione. Io chiesi all’ex Ministro Sirchia di diramare una Circolare Ministeriale (diramata devo dire) per obbligare il farmacista al rispetto delle ricetta. Il quarto problema (d) è che le pressioni dell’Industria sono così invadenti e virulente ( è il caso) da imporre agli Organi Ministeriali campagne devastanti come quelle della Febbre Suina. Conclusione di questa: abbiamo speso 200 milioni in comunicazione pubblicitaria (web, Tv, Radio e cartacea) del tutto inutile e 400 milioni per 24.000.000 di dosi vaccinali di cui sono state utilizzate solo 700.000 unità. E le restanti 23.700.000? Tutta Roba da Terzo Mondo dove sarà indirizzata. Ottimo, aiutiamo l’Africa ma almeno ditecelo!

LE SINDROMI DA SQUILIBRIO IMMUNITARIO POST VACCINALE

La trattazione sullo squilibrio immunitario da Vaccino è specifica e tediosa e ve la risparmio, però si sappia che il vaccino è un farmaco è non indenne da effetti indesiderati. Le interferenze che ogni vaccinazione determina al livello immunitario obbliga ad una condotta sanitaria di analisi clinica anziché di inclusione ubiquitaria. Ciò vuol dire che per ogni vaccinazione è d’obbligo la valutazione clinica del soggetto, caso per caso e non la indiscriminata distribuzione longitudinale del prodotto vaccinico, qual’esso sia.

Il sistema immunitario ha due funzioni separate e in equilibrio tra di loro, T1 e T2. Con T1 è indicata l’immunità cellulare, primaria difesa contro funghi, virus e protozoi; con T2 è indicata l’immunità sierologica (IgE, IgM, IgG), che produce anticorpi specifici. T1 è il processo di eliminazione diretti degli agenti aggressori.T2 rappresenta l’immunità funzionale ed il riconoscimento immunologico. Alla base di ogni problema immunologico c’è uno squilibrio tra le funzioni T1 e T2.

Un vaccino diminuisce l’immunità mediata da linfociti (T1) del 50%, due vaccini insieme del 70%. Ormai sono una norma 3 vaccini nella stessa iniezione, il tutto ripetuto in tre dosi successive a distanza di qualche mese. I vaccini riducono il numero di globuli bianchi, la vitalità dei linfociti, la segmentazione dei neutrofili. Il livello di produzione delle IgE è sotto lo stretto controllo dei linfociti T2. Lo squilibrio verso T2 è un fattore predisponente alle allergie (raffreddori, asma, rash cutanei, etc..). Nella vita odierna il condizionamento ambientale massivo dà luogo all’incremento esponenziale delle forme allergiche tra cui rinite allergica, asma bronchiale allergico, dermatite atopica, che rappresentano il risultato di una risposta T2 nei confronti di antigeni ambientali innocui (allergeni).

1. I vaccini contengono sostanze chimiche (formaldeide) e metalli tossici (mercurio e alluminio) che hanno un forte effetto di depressione immunitaria (T1, ridotto numero di macrofagi). Il mercurio è il più allergizzante dei metalli insieme al nichel (T2, iperattività IgE, IgM).

2. I vaccini contengono tessuti e materiale DNA/RNA di altri animali, che hanno l’effetto di deprimere il sistema immunitario attraverso un meccanismo di rigetto dell’organismo di cellule estranee.

3. I vaccini alterano il rapporto di linfociti T helper/ linfociti soppressori. Tale parametro è un indicatore chiave del grado di funzionalità del sistema immunitario.

4. I vaccini alterano l’attività metabolica di polimorfonucleari (NPM),utili nella difesa dell’organismo contro batteri e virus e riducono la loro capacità fagocitante.

5. I vaccini sopprimono la nostra immunità non solo sovraccaricando l’organismo con mercurio ed altro materiale estraneo, ma anche introducendo virus attenuati e patogeni. Mentre le tossine nei vaccini rallentano il sistema immunitario, i virus si instaurano e mutano predisponendosi ad un nuovo stato infettivo.

6. I vaccini impoveriscono il nostro organismo di elementi essenziali per la vitalità immunitaria, quali vitamina C, A e zinco, attivatori e modulatori di globuli bianchi e macrofagi per funzionare in maniera ideale.

Alterare questi fattori avrà conseguenze anche sulla immunità. Di qui una possibile spiegazione all’incremento fino a 50 mila unità di soggetti colpiti da sclerosi multipla. Una forte polarizzazione verso T2 è caratteristica di patologie autoimmuni e sclerosi sistemiche e produzione di auto-anticorpi. Elevati livelli di anticorpi alle proteine di base della mielina cerebrale sono riscontrati in oltre il 95% dei bambini autistici (Singh et al., 2003).

T1 (linfociti T helper di tipo 1) produce una serie di modulatori immunitari molto importanti: interferone gamma, interleukina (IL)-2 e TNF, tumor necrosis factor. Uno studio pubblicato dal Journal of Infectious Diseases ha documentato una diminuzione di interferone causata dal vaccino del morbillo, declino che persiste per un anno dopo la vaccinazione. L’interferone è una sostanza prodotta da T1 che rende l’organismo resistente alle infezioni. Il risultato finale è che i vaccini portano ad una maggiore vulnerabilità alle infezioni. Ed in effetti fu osservato (American Journal of Public Health Investigators,1990) che, su un campione di 3437 casi di polio nello stato di New York, le vittime avevano probabilità doppia di comparsa del polio, dopo vaccino DTP (difterite tetano pertosse) nei due mesi precedenti, la rispetto ai bambini di controllo.

Più recentemente, in un’epidemia di polio nello stato di Oman, è stato dimostrato che le vaccinazioni DPT avevano causato la comparsa di polio paralitico. Quanto sopra indicato segnala che esistono numerosi elementi scientifici per dimostrare l’assunto in base al quale, contrariamente a quanto ipotizzato in passato, i vaccini non rafforzano o sostengono il sistema immunitario nel suo complesso. Anzi predispongono ad infezioni ed allergie, rispettivamente perché deprimono T1 e spostano l’equilibrio verso T2.

Prima parte
maryam
#71 maryam 2017-06-17 18:01
seconda parte

LE CONTAMINAZIONI

Polio: uno dei problemi relativi a questo vaccino deriva dalla sua contaminazione con un numero ancora sconosciuto di virus animali. Il vaccino contiene centinaia di migliaia di virus che possono produrre polio, meningite, encefalite, epilessia. Accreditate ricerche ha mostrato che l’iniezione di un virus da una specie di scimmia all’altra ha provocato lo sviluppo di tumori maligni. La cancerogenicità di alcuni di questi virus è stata dimostrata da Sweet (1960), Fraumemeni (1963), Gerber (19621), Rowe (1962). Innes scoprì nel 1968 che la mortalità per leucemia negli USA dal 1955 al 1959 era cresciuta del 10% circa tra i 5 e i 14 anni, proprio negli anni del Salk. Secondo l’O.M.S., tra il 1970 e il 1974 in otto paesi europei ci sono stati 360 casi di polio di cui 205 associati alla vaccinazione. Secondo il Medical Letter (1988), negli ultimi decenni negli USA si sono verificati fino a 5-10 casi dall’anno di polio paralitica come conseguenza del vaccino Sabin, praticamente quasi il 100% dei casi di polio paralizzante. Secondo Mendelshon, nel 1977, su 18 casi di polio negli USA, 13 erano derivati dalla vaccinazione. In Israele nell’88 ci sono stati 15 casi di polio (Slater,1988) di cui 9 vaccinati con almeno tre dosi di Sabin, due con due dosi, ed uno con una. Si ritiene che l’87% dei casi di polio dal 1970 negli USA derivano dall’uso del vaccino antipolio.

Morbillo: nel giugno 1984 la rivista medica “USA MMWR” ha riportato un’epidemia di morbillo tra studenti dell’Illinois e del New Mexico vaccinati da poco al 98%. Gustafson (1987) descrive un’epidemia in una scuola secondaria con un indice di vaccinazione al 99% con virus attenuato. Secondo la FDA nel 1988, l’80% dei casi di morbillo erano di persone precedentemente vaccinate al morbillo.

Parotite: secondo West (1966), la mancanza della malattia in età infantile corrisponde ad una maggior probabilità di cancro alle ovaie e in generale di tutti i cancri (Ronnie, 1985). Efficacia: dal 1986 sta aumentando l’incidenza di parotite, caratterizzata da una particolare presenza tra gli studenti delle scuole medie e superiori.

Rosolia: efficacia: Secondo Cherry (1980), l’utilizzo di centinaia di milioni di dosi negli USA non ha sortito alcun effetto nei confronti delle continue ondate periodiche della malattia, anzi è stata notata la reinfezione da parotite nei vaccinati. Kloch e Rachelefsky (1973) hanno descritto un’epidemia di oltre mille casi a Casper (USA) nel 1971 che si presentò nove mesi dopo la campagna vaccinale e coinvolse per lo più vaccinati, pari all’83% nelle elementari ed il 52% negli asili. Hartman afferma che la rosolia produce malattia visibile solo nel 2-5% di non vaccinati contro un 50-100% dei vaccinati, cosa che dovrebbe far riflettere in generale sull’efficacia dei vaccini.

Pertosse: nel 1975 il Giappone decise di posticipare questa vaccinazione (particolarmente pericolosa) dal secondo mese di vita al secondo anno di vita e nel 1981 fu abolita del tutto. A partire dal 1975 la mortalità nei primi mesi di vita scomparve in Giappone, ma aumentò l’incidenza di meningite al secondo anno di età. Levine (1966) e Savinski (1973) hanno documentato che alti dosaggi di tale vaccino preludono alla comparsa di encefalomielite nell’animale. Smith (1988) ha dimostrato l’esistenza della meningite da vaccino, con incrementi pari al 400% al terzo mese di età. In tutti i Paesi in cui sono partiti massicci programmi di vaccinazioni si sono verificati aumenti esponenziali di casi di paralisi cerebrali.

Antinfluenzale (Emophilus B): numerosi ricercatori segnalano il pericolo di complicazioni neurologiche (encefaliti e paralisi di Guillen-Barrè) soprattutto nei bambini, a seguito di vaccini antinfluenzali. A seguito di massiva vaccinazione, con oltre 40 milioni di soggetti, furono registrate migliaia di reazioni avverse con centinaia di paralisi di Guillen-Barrè e 10 decessi, nell’arco di quattro mesi. Conseguirono 4.000 cause civili che con un fatturato di 3 miliardi di dollari di risarcimento. Nel 1978-79 una nuova campagna convinse nuovamente gli americani a vaccinarsi e nel periodo 78- 79 apparvero altri casi di Guillen-Barrè, di cui il 67% era già stato vaccinato nel 1976. Secondo uno studio del CDC, i bambini vaccinati avevano un’incidenza 5 volte maggiore di contrarre il virus del vaccino stesso e quindi l’influenza.

Vaiolo: Kittel verifica che, dopo l’antivaiolosa, 3297 bambini hanno riportato danni all’udito e 71 sono rimasti sordi. Bambini che hanno ripetuto l’antivaiolosa diverse volte presentano delle aberrazioni cromosomiche nei loro globuli bianchi. Miller (1967) descrive nove pazienti che svilupparono la sclerosi multipla dopo la prima o la seconda vaccinazione antivaiolosa. Il Messico e l’India hanno subito le epidemie di vaiolo più violente e mortali, sebbene le loro popolazioni fossero state rispettivamente completamente e parzialmente vaccinate. In Italia già nel 1887-89 la morte per vaiolo tra i vaccinati era equivalente a quella tra la popolazione non vaccinata. In Gran Bretagna la vaccinazione anti-vaiolo divenne obbligatoria nel 1853 e vent’anni dopo, nel 1870-71, si manifestò la più spaventosa epidemia della storia (23.000 morti); nei decenni successivi la mortalità da vaiolo in Gran Bretagna diminuì in modo perfettamente parallelo alla diminuzione del tasso di vaccinazione.

UN PROGRAMMA DI PREVENZIONE AD HOC

Quanto sopra si limita a focalizzare alcune condizioni clinico-epidemiologiche che impongono cautela nella vaccinazione indiscriminata. Il principio della cautela, altrove impiegato, ad esempio nella contaminazione elettromagnetica, indica che comunque esso va seguito ed applicato. Basterebbe un solo caso di patologia da introduzione vaccinale per imporre un principio di cautela, ovvero un principio di esecuzione vaccinale controllata. Le motivazioni addotte sono sufficienti e bastevoli per imporre un Programma di Prevenzione non solo delle patologie sottoposte a vaccinazione (Polio, Morbillo, Difterite, Epatite, e soprattutto Influenza) ma di prevenzione delle complicanze attese. Si esclude che si possa continuare senza una programmazione in tal senso anche per i costi che le patologie da complicazione e iatrogene implicano. Pertanto si richiede una politica sanitaria di maggiore controllo della prevenzione vaccinale:·visita clinica presso le ASL prima della pratica vaccinale;·obbligatorietà della prescrizione medica vaccinale;·imposizione di sanzioni penali per coloro che praticano autovaccinazioni e per coloro che vendono prodotti vaccinale senza prescrizione medica.

www.ilfattoquotidiano.it/.../31909
Antdbnkrs
#72 Antdbnkrs 2017-06-17 18:05
Purtroppo pepe è inadeguato per andare in televisione... e secondo me lo intervistano/invitano proprio per quello!

1) Non sa parlare
2) Quando parla viene smentito facilmente
3) Non è sufficientemente preparato
4) Parla di fatti personali (la mamma) e non è preciso nemmeno li

flor das aguas
#73 flor das aguas 2017-06-17 18:07
#Denebula
cit

Citazione:
Cosa ha detto di sbagliato ? tieni conto che non possono dichiararsi del tutto contrari ai vaccini per ovvie ragioni strategiche
te lo dico io dove ha sbagliato. Il fatto stesso che debba ricorrere a una strategia...
Vogliono la botte piena e la moglie ubriaca...La verita' non ha bisogno di strategie, non deve imbellettarsi per piacere alle masse, e' UNA, che piaccia o no, ma NESSUNO HA LE [email protected] per tirarla fuori!!
Ci sarebbe bisogno di qualcuno VERO in politica, fuori dagli schemi, dalle strategie, libero. Ma e' solo un'utopia... irrealizzabile, non funziona cosi', qualcuno c'ha provato, Martin Luther King e Kennedy, e guarda che fine hanno fatto!

Dobbiamo renderci conto davvero di chi o cosa stiamo combattendo, allora capiremo che la politica non serve a niente. La "matrix", se vi piace chiamarla cosi', si combatte da fuori non dall' interno. David Icke la mette in questo modo, e io trovo sia un'immagine di un'efficacia brillante vista la sua semplicita', ed e' questa: "se ti guardi allo specchio e vedi che i tuoi capelli sono tutti scomposti, non ti metti a pettinare i capelli della tua immagine riflessa nello specchio, ma pettini i tuoi capelli!"
E allora, se sappiamo che questa non e' la realta' come crediamo ci appaia (e non me lo sono inventato io stanotte, ce lo dice anche la fisica quantistica non solo schopenhauer....!), perche' ci ostiniamo a voler cercare soluzioni che fanno parte di questa illusione, o ancor peggio deleghiamo qualcun altro a trovarle per noi (la sindrome del salvatore!)???
fefochip
#74 fefochip 2017-06-17 18:15
#69 ARULA Citazione:
Questa notizia sul senatore Pepe, stranamente, mi era sfuggita. La cosa non depone assolutamente a favore del M5S, per chi ancora ci crede.
aridanghete
il senatore pepe non è piu dei 5 stelle da tempo
fefochip
#75 fefochip 2017-06-17 18:17
@ AntdbnkrsCitazione:
Purtroppo pepe è inadeguato per andare in televisione... e secondo me lo intervistano/invitano proprio per quello!
condivido, ma ha cuore e non fa calcoli politici per schierarsi dalla parte giusta.
stava tra la gente senza darsi arie l'11 di giugno a roma
Denebula
#76 Denebula 2017-06-17 18:18
Tutti a criticare ma non c'è nessuno che abbia detto cosa avrebbe fatto se fosse al parlamento.
O semplicemente cosa fare per la situazione dei vaccini.
Facile stare a casa comodi a criticare...
Antdbnkrs
#77 Antdbnkrs 2017-06-17 18:20
Beh , io se fossi il M5S farei una battaglia feroce perche' le prove ci sono e se riesci a convincere le persone ARRIVI al 50% senza nessun problema... altro che 40!
Antdbnkrs
#78 Antdbnkrs 2017-06-17 18:25
condivido, ma ha cuore e non fa calcoli politici per schierarsi dalla parte giusta.
stava tra la gente senza darsi arie l'11 di giugno a roma


Che lui si una brava persona nessun dubbio... ma purtroppo per andare contro gli squali ci vogliono altri squali
fefochip
#79 fefochip 2017-06-17 18:35
@ denebula
Citazione:
Tutti a criticare ma non c'è nessuno che abbia detto cosa avrebbe fatto se fosse al parlamento.
tanto per cominciare dire le cose come stanno:
12 vaccini sono un assurdità immunologica
ci sono dubbi sulla salubrità dei vaccini che va indagato in maniera seria e indipendente
ci sono conflitti di interesse che sono stati dimostrati dal servizio di mimandarai3
la glaxo è la stessa compagnia che ha corrotto de lorenzo(in) (lol) per inserire il vaccino dell'epatite B e noi ci dovremmo rifornire di vaccini da questi ?
ci sono troppi medici che vengono radiati dall'ordine dei medici semplicemente perche la pensano diversamente , va fatta un indagine ufficiale per
capire se queste radiazioni non siano pilotate in qualche modo visto che gli interessi economici ci stanno eccome
NON C'è NESSUNA EPIDEMIA che giustifichi un solo vaccino di quei 12
l'immunità di gregge è solo una TEORIA
1 di quei vaccini è contro il tetano quindi anche fosse verà l'immunità di gregge di fa un TSO per una malattia non infettiva.
per morbillo non si muore almeno in europa , che la lorenzin sia indagata per procurato allarme se non tira fuori dati ufficiali e verificati di queste morti per mobillo.
...non so devo continuare?
Citazione:
Facile stare a casa comodi a criticare...
io come altre 10000 persone eravamo in piazza, te?
ARULA
#80 ARULA 2017-06-17 18:37
@fefochip

L'ho capito, ma non depone a loro favore che non abbiano difeso almeno la libertà di informazione.

@Antdbnkrs

Quando, nel M5S, hanno scelto i candidati non hanno specificato che dovevano avere anche capacità di imbonitori televisivi.
Non avevano detto che volevano gente comune???
Capisco che sarebbe molto meglio che fossero tutti dei fantastici oratori... ma la gente comune di solito non lo è.
fefochip
#81 fefochip 2017-06-17 18:42
Citazione:
L'ho capito, ma non depone a loro favore che non abbiano difeso almeno la libertà di informazione.
per come la vedo io e lo ripeterò al disgusto i 5 stelle sono NATI dagli spettacoli POLITICI di grillo in cui lui ATTACCAVA FEROCEMENTE I VACCINI...ALTRO CHE NO VAX.
nel loro programma si sono dati l'intento di promuovere l'uso informato e corretto dei farmaci , i vaccini sono farmaci e loro non sono entrati nel merito della questione con le persone, ma solo si sono limitati a fare delle dichiarazioni cerchiabbottiste in conferenze stampa per non perdere voti e non per fare la cosa giusta.
ARULA
#82 ARULA 2017-06-17 18:55
@fefochip

Concordo.
E di cerchiobbottisti ne avevamo già tanti... troppi.

Adesso, ora, in questo momento storico, abbiamo bisogno di gente scomoda. Con attributi. E io non ne vedo.

Ho apprezzato ad esempio l'intervento di Malan, ma sta da vedere cosa faranno al momento della votazione. E questi si vendono per un piatto di lenticchie. :cry:
flor das aguas
#83 flor das aguas 2017-06-17 18:58
#Denebula
cit
Citazione:
Tutti a criticare ma non c'è nessuno che abbia detto cosa avrebbe fatto se fosse al parlamento. O semplicemente cosa fare per la situazione dei vaccini. Facile stare a casa comodi a criticare...
LA POLITICA NON SERVE A UN CAVOLO! PRIMA CE NE RENDEREMO CONTO MEGLIO SARA' PER TUTTI! PER QUESTO IO AL PARLAMENTO NON CI METTEREI PIEDE NEMMENO SOTTO TORTURA, NON STAREI AI LORO GIOCHETTI MANIPOLATORI DI DIVIDIT ET IMPERA ME NE CHIAMO FUORI E QUESTO DOVREBBERO FARE TUTTI.
COSA FARE-COSA FARE-COSA FARE.... COS'E' UN MANTRA!?!?! NON SI PARLA D'ALTRO, PAURA ANSIA, GLIELI SERVIASMO SU UN PIATTO D'ARGENTO, E LORO LI' A GONGOLARE....
FAI QUELLO CHE VUOI, -OHHH, MA COME NON POSSO, LA LEGGE, IL VICINO, IL DOTTORE, LA SCUOLA, O MIO DIO!!! AIUTO!!!! -
VOGLIONO OBBLIGARCI A FARE QUALCOSA MA NON POSSONO SE NOI NON CI STIAMO, ERGO NOI NON ACCONSENTIAMO, SI CHIAMA LIBERTA'. NON ACCONSENTIAMO E CE LA RIDIAMO PURE, NON STIAMO LI' ARRABBIATI A PIAGNUCOLARE, NOI DETTIAMO LE REGOLE.
SIGNORI, NOI SIAMO TANTI, NOI ABBIAMO IL NUMERO, LORO SONO POCHI, LA LORO FORZA E' IL NOSTRO CONSENSO, E NOI NON DOBBIAMO ACCONSENTIRE.
SIETE PERSONE INTELLIGENTI CON UNA CERTA CULTURA E BEN PREPARATI, LO LEGGO NEI VOSTRI COMMENTI'
NON SPRECATE LA VOSTRA ENERGIA, NON FOCALIZZATEVI SU QUESTI INTRATTENIMENTI PROPINATICI DAI MEDIA, PERCHE' ALTRO NON SONO, COME L'ISOLA DEI FAMOSI E IL CALCIO. SEGUITELI SE VI VA, MA LASCIATEGLI IL TEMPO CHE TROVANO, NON DEVONO GOVERNARE LE NOSTRE VITE!
Redazione
#84 Redazione 2017-06-17 19:37
UHR: vedi di cambiare tono nei commenti, altrimenti sarai sospeso.
Uhr
#85 Uhr 2017-06-17 19:48
.
peonia
#86 peonia 2017-06-17 20:21
grazie Maryam, copiata e girata :-)
BaBaJaN
#87 BaBaJaN 2017-06-17 20:34
www.mednat.org/vaccini/vaccini_base.htm

Sicuramente giá postato ma lo reputo un link molto completo e allo stesso tempo terrificante
fefochip
#88 fefochip 2017-06-17 21:03
questa lorenzin è inarrestabile e continua con le epidemie inventate di morbillo, questa volta a gardaland.

gli unici morti sono le leggi ,anzi il "procurato allarme" è lettera morta

ma possibile non si riescano a fermare questi crimini?

con buona pace delle fake news
ARULA
#89 ARULA 2017-06-17 21:18
@fefochip

Ho letto diverse denunce in proposito anche per alto tradimento oltre che procurato allarme ecc... a Mattarella, Lorenzin e compagnia bella.
lo trovi nel post precedente sui vaccini. Vaccini: che fare?
Ma se servirà a qualcosa non saprei dirlo.

Sarebbe buono poter fare una bella causa collettiva verso questi... traditori del popolo.

il link della denuncia

alfredodecclesia.blogspot.it
FrankTerl
#90 FrankTerl 2017-06-17 21:22
Fi e Lega meglio dei 5stelle!
Accorato intervento di Malan ... quasi quasi mi fanno rimpiangere Berlusconi!
redribbon
#91 redribbon 2017-06-17 21:30
Citazione:
#47 Denebula
Poi tra l'altro nessuno sano di mente è contro i vaccini in assoluto si tratta di usarli quando veramente servono(come rapporto rischi/benefici) e di controllarne il contenuto.
Sono in generale contrario ai vaccini per diversi motivi ma prima di tutto perchè la vaccinazione porta immunodepressione causa di un maggiore rischio di contrarre malattie, come diceva il Prof. Aldo Ferrara Massari nell'articolo opportunamente riportato da Maryam che ringrazio pure io:

Citazione:
. Il risultato finale è che i vaccini portano ad una maggiore vulnerabilità alle infezioni.
Ed in effetti fu osservato (American Journal of Public Health Investigators,1990) che, su un campione di 3437 casi di polio nello stato di New York, le vittime avevano probabilità doppia di comparsa del polio, dopo vaccino DTP (difterite tetano pertosse) nei due mesi precedenti, la rispetto ai bambini di controllo.

Più recentemente, in un’epidemia di polio nello stato di Oman, è stato dimostrato che le vaccinazioni DPT avevano causato la comparsa di polio paralitico. Quanto sopra indicato segnala che esistono numerosi elementi scientifici per dimostrare l’assunto in base al quale, contrariamente a quanto ipotizzato in passato, i vaccini non rafforzano o sostengono il sistema immunitario nel suo complesso. Anzi predispongono ad infezioni ed allergie, rispettivamente perché deprimono T1 e spostano l’equilibrio verso T2.

Parotite: secondo West (1966), la mancanza della malattia in età infantile corrisponde ad una maggior probabilità di cancro alle ovaie e in generale di tutti i cancri (Ronnie, 1985).
Dati come questi parlano chiaro, anzi, urlano che la vaccinazione per non contrarre malattie è un metodo sbagliato: con questa si perde il valore aggiunto dall'immunizzazione e dal rafforzamento del sistema immunitario in seguito ad avere avuto il morbillo, rosolia, varicella,
in pratica occorre tornare a passare da piccoli le varie malattie esantematiche classiche, per il sistema immunitario è un grosso sbaglio medico volerle togliere, meglio averlo da piccoli il morbillo, così come la varicella, la rosolia, gli orecchioni, ci sarà il fastidio di dovere affrontare queste malattie, e pure qualche raro caso di bambino che potrebbe avere danni gravi da morbillo, ma in compenso avremo enormi benefici al sistema immunitario con una probabilità più bassa di ammalarci di molte malattie.
Ma forse l'industria farmaceutica questo lo sa e proprio per questo non vuole che passiamo il morbillo, la varicella e le altre da ragazzini, ma impone le vaccinazioni per aumentare il numero di malati futuri.
Tizio.8020
#92 Tizio.8020 2017-06-17 21:34
#33 fefochip


Mi sa che la memoria corta l'abbiamo in due:

#93 Tizio.8020

#106 ayarbor

#146 Al2012
stefanomontanari.net/.../...

Altre risposte non ce ne sono.

E questo per te vorrebbe dire "parlarne" ?
Avete mille pagine in cui discutete sulla terra piatta , o sulle ombre delle foto lunari, eppure non vi interessa capire se Grillo è o no un furbacchione che ha creato un movimento per incanalare il dissenso e spegnerlo?????

SE per voi questa non è una faccenda importante, amen, ne prendo atto ed indago per conto mio.
Poi però non vi incazzate se vi dicono che perdete il tempo dietro al nulla!
BaBaJaN
#93 BaBaJaN 2017-06-17 21:58
alfredodecclesia.blogspot.it/.../...

Questo link giá postato sicuramente è molto interessante per aver subito una visione di insieme di quello che sta accadendo
qilicado
#94 qilicado 2017-06-17 22:11
#6 gelu
Citazione:

Incredibile. Nessuno che entri mai nel merito. Ma.....e i danni da vaccini?
Tempo fa Redazione aveva pubblicato un documento dell'Aifa sulle reazioni avverse ai vaccini. luogocomune.net/.../... In sostanza le segnalazioni ci sono ma il legame causale tra vaccinazione e fenomeni sintomatologici non è, a detta dell'Aifa, scientificamente dimostrato.
Se utilizziamo come argomento le "reazioni avverse ai vaccini", i pro-VAX tirerebbero fuori a loro volta come contro argomento il classico sofisma post hoc ergo propter hoc it.wikipedia.org/wiki/Post_hoc_ergo_propter_hoc , buttandola in caciara e definendo chi ancora pensa con la propria testa un malato di mente che fa errori logici e cognitivi sistematici. Praticamente rigirano la frittata: non è chi scrivendo un tale decreto dimostra di non saper ragionare correttamente, ma chi è critico verso questo decreto ad essere un sofista o addirittura un decelebrato.
ARULA
#95 ARULA 2017-06-17 22:22
@qilicado


Praticamente rigirano la frittata: non è chi scrivendo un tale decreto dimostra di non saper ragionare correttamente, ma chi è critico verso questo decreto ad essere un sofista o addirittura un decelebrato.

Praticamente è da quando è uscito questo decreto che in molti viviamo in questa spiacevole realtà.
luogomic
#96 luogomic 2017-06-17 22:42
Allora per quello che riesco a computare;.. la legge è fatta, lo Stato accuista i vaccini, li Paga..
la casa ha fatto i Soldi, l'italia ha un altro Deficit, la lORENZIN si salva la pelle e le palle che non ha,
"mi piacerebbe strapparle anche perchè non sono sue",(gioca con le nostre),
anche se tutto verrà ritenuto... inamissibile dalla Corte Costituzionale, e strabocciandola..
e anche se la lORENZIN dovesse essere messa in Galera per chissà quale palese accusa ...
" tutte sono buone ( dall' infermità mentale , tradimento, omertà, procurato allarme, falso, ...
(fosre basta dire solo falso)), be be i soldi sono già nelle tasche dei furbi .. bastardi e non so cosa altro dire di questi parassiti.
Laffare è concluso 12 vaccini = ???????????? eURO volati via.
qilicado
#97 qilicado 2017-06-17 22:47
#83 flor das aguas
Se percorri un sentiero che ti porterà nel posto giusto e nel momento giusto per poter mettere in pratica il processo di risveglio, allora, sì, la politica o qualsiasi atto sociale collettivo non serve a nulla.
Se invece non hai la minima idea di quello che ho detto, o addirittua la mia esternazione ti sembra qualcosa fuori dal mondo, allora, no, la politica serve e come.
Però io, per "politica", qui intendo "prassi polica", ossia quel sistema di pratiche sociali, reiterate e cumulative che, plasmando lo spirito, permettono a individui e gruppi di essere protagonisti della storia, poiché, grazie a questo insieme di pratiche, sono sempre nelle condizioni di intervenire efficacemente sulla realtà.
È simile, la politica, all'addestramento militare, che consente agli eserciti di agire in tempi brevi ed efficacemente. La politica è come lo studente universitario che studia e studia sui libri e al momento dell'esame riesce a prendere un bel voto.
Se ci pensi, questa nefasta agenda sulle vaccinazioni è iniziata nel 2014, quindi circa tre anni fa. Forse con maggiore "politica" avremmo potuto reagire meglio e prima a questi eventi: decreto lorenzin, tso e radiazioni.
peonia
#98 peonia 2017-06-17 23:10
MASSIMA CONDIVISIONE!!!!!!!

LUNEDI' ORE 21 FIACCOLATA A PIAZZA DELLE 5 LUNE !!!
PER FAR SENTIRE LA NOSTRA PRESENZA AL SENATO CHE MARTEDI' CONTINUERA' LA DISCUSSIONE SULLA COSTITUZIONALITA' DEL DL.

SUL POSTO TROVERETE CANDELE E BICCHIERI PER ASSEMBLARE LE FIACCOLE. SE AVETE BICCHIERI DI CARTA E CANDELE IN CASA PORTATELE NEL CASO NON BASTASSERO LE NOSTRE.
peonia
#99 peonia 2017-06-17 23:13
AVEVO SCRTTO, MA NON LOVEDO, CHIEDENDO AIUTO A VOI PER RISPONDERE AD UNA MAMMA CHE su FB mi chiede:
"tu hai per caso da indicarmi l'articolo preciso che descrive i guadagni in numeri per i vaccini che vogliono obbligare a fare ai mostri figli?"

da qualche parte l'avevo letto ma non lo ritrovo...mi aiutate?? grazie
flor das aguas
#100 flor das aguas 2017-06-17 23:43
#97 qilicado
non credo di aver capito bene cosa intendi... mi sembra che tu voglia giustificare la politica come vivessimo in un mondo delle favole, dove la benevolenza e rettitudine degli uomini politici dovesse guidare il popolo verso un mondo migliore. Il che sarebbe auspicabile dopo un cambiamento, desmantellamento totale di tutto cio' a cui ci hanno portato a credere fino ad ora, distruzione del pianeta terra come lo conosciamo ora e ricostruzione, magari una nuova atlantide.
Io parlo della situazione attuale: andiamo verso la globalizzazione,il pensiero unico, l'esercito globale. La decisione dei vaccini obbligatori non e' stata presa dalla ministra tanto odiata, doveva essere cosi', c'e' un'agenda globale.
Se Grillo e i suoi dovessero avere voce al governo e far cadere la legge tanto di guadagnato, ma non cambierebbe molto, altre batoste arriveranno, l'agenda continua, e quelli che arrivano al potere devono sottostare ai comandi che vengono dall'alto, da molto in alto!
Pavillion
#101 Pavillion 2017-06-17 23:57
#99 peonia
da qualche parte l'avevo letto ma non lo ritrovo...mi aiutate??


Nel caso fosse utile.
Al2012 RE: Vaccini e bambini: che fare?
dissensomedico.it/.../...

?
HTTP Error 404.0 - Not Found
The resource you are looking for has been removed, had its name changed, or is temporarily unavailable.

dissensomedico.it/.../...
flor das aguas
#102 flor das aguas 2017-06-18 00:03
cit
#qilicado
Citazione:
Se percorri un sentiero che ti porterà nel posto giusto e nel momento giusto per poter mettere in pratica il processo di risveglio, allora, sì, la politica o qualsiasi atto sociale collettivo non serve a nulla.
ma percorriamolo sto benedetto sentiero! damosela una svegliata se non vogliamo ritrovarci incatenati mani e piedi!
La maggior parte della gente si trova rinchiusa in una scatoletta e ci sta bene, perche' non sa che puo' uscire da li'; poi ci sono quelli che si sono risvegliati parzialmente e hanno capito che siamo governati da criminali e allora si affida a quello che sembra meno criminale, e si trasferisce in una scatola piu' grande, ma sempre dentro una scatola sta!
La politica non e' un atto sociale, e' una farsa
peonia
#103 peonia 2017-06-18 00:08
GRAZIE PAVILLON, NON E' QUELLO, MA E' UTILE COMUNQUE
fefochip
#104 fefochip 2017-06-18 01:31
Citazione:
Avete mille pagine in cui discutete sulla terra piatta , o sulle ombre delle foto lunari, eppure non vi interessa capire se Grillo è o no un furbacchione che ha creato un movimento per incanalare il dissenso e spegnerlo?????
SE per voi questa non è una faccenda importante, amen, ne prendo atto ed indago per conto mio.
Poi però non vi incazzate se vi dicono che perdete il tempo dietro al nulla!
aridanghete
"avete" , "non vi interessa" "se per voi"...ma a chi stai parlando ?
parli come se ci fosse appositamente qualcuno (come nel mainstream) che non si vuole occupare di questa faccenda.
occupatene tu no? fai un bell'articolo e vedrai che massimo lo pubblica
però per favore te lo chiedo, non venire a fare benaltrismo su un sito come luogocomune.
ognuno ha le sue battaglie , i suoi argomenti preferiti e non si può occupare di tutto,
non puoi venire a pretendere che qualcuno se ne occupi perchè TU lo dici.
fallo tu no?
zlatorog
#105 zlatorog 2017-06-18 01:48
Dopo tutto quello che sto leggendo in questi giorni, mi viene da pensare che questo decreto alla fine non passerà, o per lo meno non com'è fatto adesso. Lo ridimensioneranno un po', x esempio eliminando l'insostenibile possibilità di sottrarre i figli ai genitori contrari ai vaccini (ma lasceranno le multe), i vaccini da 12 diventeranno 8 e cose di questo tipo.
In questo modo il governo avrà cmq avuto la sua vittoria (e presumo anche la riconoscenza delle farmaceutiche), e pure l' opposizione potrà esibire di fronte all'elettorato di essere riuscita a modificare il decreto.
Nel frattempo nella mia regione, molti genitori si stanno già informando per vaccinare i bambini in modo da poterli iscrivere all'asilo. I bambini che non hanno i certificati di vaccinazione non possono già ora essere iscritti.
Questo vuol dire che anche nel caso in cui questo decreto inguardabile non venga convertito il legge, o per lo meno non così, molti bimbi saranno siringati.

L'effetto gregge fra le altre cose è anche una cazzata perchè non ha senso arrivare al 95% sulla sola popolazione scolastica...tutti gli altri dove li mettiamo? L' età media dei casi di morbillo è di 27 anni! Non ditelo alla Lorenzin però...altrimenti estende l'obbligo anche a tutti gli altri.
Fra l'altro (parole documentate di un vero medico) negli ultimi 15 anni in Italia ci sono stati 30.000 casi di morbillo, e certamente una media di 2000 casi l'anno non rappresenta un'emergenza, ma ancora più interessante la mortalità...ovvero ZERO morti per morbillo in italia negli ultimi 15 anni.

Gli immigrati che portano malattie è un'altra cagata...sono ormai 20 anni che arrivano e non è scoppiata alcuna epidemia, inoltre essi in genere possono essere portatori di malattie piuttosto diverse, peraltro anche ben più pericolose in quanto sconosciute dal nostro sistema immunitario, ma per quelle non viene ne imposto ne consigliato alcun vaccino. Anche questo non ditelo alla Lorenzin altrimenti allunga la lista. Fra l'altro vaccinare gli immigrati sarebbe meno costoso (perchè sono in numero minore...non so per quanto) e meno dannoso in quanto generalmente adulti.

Sempre appreso dallo stesso medico (del quale non cito il nome perchè non voglio che venga perseguitato), pare che i maggiori rischi di danni da vaccino li corrano quelli col gruppo sanguigno 0 (fra l'altro il mio :-( sigh).
Redazione
#106 Redazione 2017-06-18 08:35
TIZIO8020: Citazione:
Avete mille pagine in cui discutete sulla terra piatta, o sulle ombre delle foto lunari, eppure non vi interessa capire se Grillo è o no un furbacchione che ha creato un movimento per incanalare il dissenso e spegnerlo????? SE per voi questa non è una faccenda importante, amen, ne prendo atto ed indago per conto mio.
Confermo quello che ti ha detto Fefochip: se hai qualcosa di nuovo sull'argomento, che ancora non è stato discusso sul sito, prepara un bell'articolo e lo pubblichiamo.
peonia
#107 peonia 2017-06-18 08:47
Cit. zlatorog .. pare che i maggiori rischi di danni da vaccino li corrano quelli col gruppo sanguigno 0

Azz, sono 0 RH- anche io!
ARULA
#108 ARULA 2017-06-18 09:06
@zlatorog

Condivido in gran parte la tua analisi.
Alla fine ridurranno i vaccini ecc... e tutti contenti.
Infatti dopo aver bloccato questa mostruosità bisognerà lottare contro i vaccini stessi. Perché oltre gli adiuvanti e altre porcate varie e incommensurabili che iniettano ai nostri bambini, la loro efficacia a fronte delle ricerche che ho letto non mi sembra così scontata.

Tutti, e dico tutti, quelli con cui parlo cercando di sensibilizzarli mi portano sempre l'esempio del vaccino anti-polio e poi leggo che: dal 1970 al 1974 in Europa ci sono stati 360 casi di polio di cui 205 dovuti al vaccino... ma di cosa diavolo stiamo parlando allora??? significa che senza vaccino i casi sarebbero stati solo 155 cioè meno di 40 all'anno in tutta Europa? Che per quanto mi possa dispiacere non si può definire un'emergenza sanitaria o un'epidemia. Però a tal proposito bisogna aggiungere una cosa.

Ieri mio marito, per curiosità ha voluto cercare il significato di "epidemia" per capire cosa intendevano loro per definire la nostra situazione emergenza. Ebbene, si definisce epidemia: Diffusione rapida, in una zona più o meno vasta, di una malattia contagiosa. Però: il concetto di epidemia non fa riferimento ad un numero minimo di casi, ma semplicemente ad un eccesso rispetto ai casi attesi.
Quindi se gli epidemiologi decidono che 10 casi di morbillo all'anno sono un numero massimo di casi normali. Se invece se ne contagiano 11 è già emergenza sanitaria per la sanità? Ebbene, si.

Ma vi rendete conto???
Quindi per creare un epidemia o un emergenza sanitaria basta stabilire che sono più di quelle che si aspettavano.

A questo punto mi sorge un altro dubbio… ma visto che molti dei malati vengono contagiati dal vaccino stesso ( che possibilmente senza il vaccino non avrebbero preso il virus, tipo il vaccino antinfluenzale che ogni anno molti si ostinano ancora a fare ) I casi saranno sempre più di quelli minimi da loro stabiliti. Saremo sempre in emergenza sanitaria per loro. E’ un gioco al massacro!

Sono i vaccini che bisogna fermare. Pensate a quei 205 bambini sani che sono diventati invalidi solo dopo il vaccino anti-polio… “questa” è un aberrazione!

"Primo non nuocere"
tommy77
#109 tommy77 2017-06-18 09:55
@Zlatorog

Vorrei condividere il tuo ottimismo,ma non riesco...Secondo me,se non doveva passare,il DL,non si sarebbe arrivati a sto punto..e non ci sarebbe stata questa sovraesposizione mediatica della propaganda....Ma figuriamoci se non passa....Spero vivamente di sbagliarmi e di andare in giro con la scritta ASINO sulla fronte,beninteso...

per quanto concerne i maggiori rischi che correrebbero coloro che hanno gruppo sanguigno 0/zero beh,sono felice di dirti che io ho gruppo sanguigno zero e sono stato vaccinato da piccolo,i miei due figli,al momento perchè ad Agosto mi arriva,se vuole il Signore,il terzo,hanno gruppo sanguigno zero e per colpa della mia ignoranza e della sconsideratezza della ex pediatra,da piccoli sono stati vaccinati anche per morbillo/paro/rosolia,vaccinazione facoltativa,ancora oggi,e pur essendo nati prematuri di un mesetto,grazie a Dio,non hanno avuto alcun contraccolpo,considera che oggi hanno più di 10 anni...ahh sono gemelli.
qilicado
#110 qilicado 2017-06-18 09:58
#100 flor das aguas
Per politica intendo, e lo ripeto, "prassi politica", ossia una nozione che è sì, connessa alle istituzioni politiche (consigli, camere, ministeri, ecc.) ma che non va identificata con esse: le istituzioni. Sarebbe come identificare l'esercizio fisico in sé e per sé, con la palestra e gli strumenti ginnici. Risulterebbe allora un grave errore tale identificazione, perché se ti trovassi, mettiamo, in condizioni tali da impedirti di accedere alla palestra, ti verrebbe di conseguenza l'idea di restare a casa e condurre una vita sedentaria, quando potresti benissimo decidere di correre nel parco o fare un'oretta di bicicletta in città.
La stessa cosa accade con quella che noi chiamiamo politica. Fra i due ambiti, politica ed esercizio fisico, vi è prima di tutto una continuità e non una separazione, e in secondo luogo vi è fra le due sfere soltanto una differenza di proporzionalità.
Se al momento storico attuale vi è una vera e propria casta che occupa le istituzioni politiche, una casta attaccata alle poltrone, dedita al clientelismo, alla corruzione, ecc, questo non deve far sorgere la sciagurata idea di restare a casa, rinunciare alla partecipazione diretta, e limitarsi al voto durante le elezioni. Come ho scritto precedentemente, il "segreto" sta nel capire che le nostre azioni possono avere effetti più o meno cumulativi, sia sul fisico che sullo spirito. Le elezioni non hanno alcun effetto né su noi stessi, né sul mondo circostante se vengono prese isolatamente. Ripeto, è come andare in palestra una volta ogni 4 anni e pretendere poi di vincere una maratona.
qilicado
#111 qilicado 2017-06-18 10:17
#102 flor das aguas
Citazione:
ma percorriamolo sto benedetto sentiero! damosela una svegliata se non vogliamo ritrovarci incatenati mani e piedi!
Hai detto cazzi :hammer: . Hai la più pallida idea di cosa occorra per risvegliarsi da questo sogno? Completo ermetismo :-D
É come cercare l'isola che non c'è. Tutti negheranno che esista, alcuni faranno finta di non sapere dove sta, pochissimi ti daranno delle indicazioni, uno o due ti condurranno in questa isola. :-D Oggi giorno è come trovare un ago in un pagliaio, è come trovarsi in un imbottigliamento autostradale.
Si è creato, in soldoni, un effetto a imbuto che acchiappa tutti e pochi riescono nell'impresa.
FrankTerl
#112 FrankTerl 2017-06-18 10:21
Luc Montagnier, Sabin ... e noi a subire le burionate di Burioni:

ALBERT SABIN CONTRO LA FOLLIA VACCINALE
sulatestagiannilannes.blogspot.it/.../...

VACCINI: UN SALTO NEL BUIO di Gianni Lannes
sulatestagiannilannes.blogspot.it/.../...
Tizio.8020
#113 Tizio.8020 2017-06-18 11:12
#100 flor das aguas 2017-06-17 23:43
Citazione:
#97 qilicado
non credo di aver capito bene cosa intendi... mi sembra che tu voglia giustificare la politica come vivessimo in un mondo delle favole, dove la benevolenza e rettitudine degli uomini politici dovesse guidare il popolo verso un mondo migliore. Il che sarebbe auspicabile dopo un cambiamento, desmantellamento totale di tutto cio' a cui ci hanno portato a credere fino ad ora, distruzione del pianeta terra come lo conosciamo ora e ricostruzione, magari una nuova atlantide.
Io parlo della situazione attuale: andiamo verso la globalizzazione,il pensiero unico, l'esercito globale. La decisione dei vaccini obbligatori non e' stata presa dalla ministra tanto odiata, doveva essere cosi', c'e' un'agenda globale.
Se Grillo e i suoi dovessero avere voce al governo e far cadere la legge tanto di guadagnato, ma non cambierebbe molto, altre batoste arriveranno, l'agenda continua, e quelli che arrivano al potere devono sottostare ai comandi che vengono dall'alto, da molto in alto!
Quindi secondo te, i vari Quislingcollaborazionisti con l'invasore sono "costretti" ?
Una merda come Tsipras, è stato "costretto" a fregare il suo popolo fino all'anima?

Troppo comodo!
A me sembra che ci sguazzino di brutto, che stiano benone e facciano la bella vita.
Fosse per me, verrebbere esiliati in isole deserte a morire di fame.
Ascoltati i discorsi di Pappalardo (facci tutte le tare che vuoi), e dimmi se non ha ragione.
Le "Leggi" ci sono ancora, e fino a prova contraria la prima in assoluto, prima di qualunque Trattato Internazionale, è la nostra Costituzione.
Se non viene rispetatta quella, qualunque Legge o Trattato è illegale.
E non deve essere applicato.
zlatorog
#114 zlatorog 2017-06-18 11:25
peonia

Pure io 0 - ...
ARULA
#116 ARULA 2017-06-18 12:17
@Tizio.8020

Quindi secondo te, i vari Quislingcollaborazionisti con l'invasore sono "costretti" ?
Una merda come Tsipras, è stato "costretto" a fregare il suo popolo fino all'anima?

Non posso garantire per Tsipras, ma ti posso assicurare che generalmente i capi di stati vengono corrotti, se non si fanno corrompere vengono minacciati e se le minaccie non fanno effetto si passa all'eliminazione fisica.
Negli anni 70 era una prassi comune e penso anche ora considerando l'incidente Tu-154 Siły Powietrzne del 2010 dove si sono giocati mezzo parlamento Polacco che non voleva sottomettersi.

Ciò non toglie che siano sempre dei traditori. Perchè se io mi rendo conto che non posso fare il mio lavoro. Lascio l'incarico. Non divento complice o traditore del mio popolo.

E quella dell'isola deserta è una buona idea... ci ho pensato spesso.
Un sogno irrealizzabile... :hammer:
fefochip
#117 fefochip 2017-06-18 12:19
@ zlatorog
Citazione:
Sempre appreso dallo stesso medico (del quale non cito il nome perchè non voglio che venga perseguitato), pare che i maggiori rischi di danni da vaccino li corrano quelli col gruppo sanguigno 0 (fra l'altro il mio :-( sigh).
ma in base a che ragionamento il gruppo 0 sarebbe piu a rischio? non ho capito se è un medico con cui hai parlato direttamente o hai trovato su internet
mi puoi dare dei riferimenti in privato?
mg
#118 mg 2017-06-18 12:20
Citazione:
Ma vi rendete conto???
Quindi per creare un epidemia o un emergenza sanitaria basta stabilire che sono più di quelle che si aspettavano.
In realtà dovrebbe essere un aumento significativo.

A fronte di aumento significativo, in base all'estensione, si può parlare di pandemia, epidemia o focolaio.

Per il morbillo, in Italia, sarebbe corretto parlare di focolai. E sarebbe intressante andarli a studiare...
fefochip
#119 fefochip 2017-06-18 12:36
@ cocis
peccato che non c'è il resto dell'articolo perche continuava a essere interessante proprio sul finire ...
krytron
#120 krytron 2017-06-18 12:46
"un Paese confinante del Veneto, non italiano, ha mandato, pochi giorni fa una circolare, pubblicata sui suoi giornali, con la quale invitava i bambini di quel Paese e i loro genitori a non andare a Gardaland a causa del basso tasso di immunizzazione per il morbillo".

Se fosse vero, dovrebbero essere ben più spaventati dalla percentuale di immigrati presenti nel nostro paese, tutti ovviamente non vaccinati e che anzi stanno aumentando la diffusione di malattie e infestazioni come la scabbia e malattie veneree varie.

Ma chissà come, si ha il sospetto che la boldrini non avrebbe mai pubblicato una simile notizia riguardo i nostri "importatori di ricchezze".

"Strano" che anche tutti gli altri pro-vaccini ignorino bellamente il fatto che gli immigrati, maggiorenni e minorenni, non siano vaccinati.

A quanto pare loro, per qualche motivo, non compromettono la famigerata "immunità di gregge".
Redazione
#121 Redazione 2017-06-18 12:57
ARULA Citazione:
Tutti, e dico tutti, quelli con cui parlo cercando di sensibilizzarli mi portano sempre l'esempio del vaccino anti-polio e poi leggo che: dal 1970 al 1974 in Europa ci sono stati 360 casi di polio di cui 205 dovuti al vaccino...
Da dove viene questo dato? Hai qualche link perfavore?
Mrexani
#122 Mrexani 2017-06-18 13:17
Tizio.8020
#123 Tizio.8020 2017-06-18 13:33
#116 ARULA

Esatto: o fai l'interesse del Popolo o fai il tuo.
Con la scusa di essere stati "corrotti o minacciati", possono fare qualunque cosa.

A me danno l'impressione che siano ben contenti din essere corrotti...
fefochip
#124 fefochip 2017-06-18 13:51
io guarderei wikipedia che non è certo un centro di complottisti ...anzi
it.wikipedia.org/.../...
e farei due pensierini sulla polio

vista al dimensione del fenomeno che senso ha continuare a vaccinare a tappeto la popolazione?
(stiamo parlando di pochi casi al mondo)

il senso c'è solo per le case farmaceutiche
peonia
#125 peonia 2017-06-18 14:28
insolitamente, la Stampa pubblca questo articolo
In un anno 396 vittime del vaccino
Danni alla salute invece di prevenire l'influenza: inchiesta della Procura

www.lastampa.it/.../pagina.html
peonia
#126 peonia 2017-06-18 14:35
zlatorog, la conosci la teoria sul nostro gruppo sanguigno? :-P

www.youtube.com/watch?v=Cm7aolqr92c (qui non sono d'accordo sui rapmenti alieni..)

www.youtube.com/watch?v=JUxrvLOuEZc

www.youtube.com/watch?v=ITd8fyHJuvE

forse basta :-D
ARULA
#127 ARULA 2017-06-18 14:54
@Redazione

Massimo l'ho preso da un articolo sul fatto quotidiano il link l'ho trovato qui pubblicato nel post precedente. Ora lo cerco e te lo mando.
mg
#128 mg 2017-06-18 15:10
#125 peonia

A prima vista pare incredibile, poi si nota la data di pubblicazione.
ARULA
#129 ARULA 2017-06-18 15:25
@Redazione

www.ilfattoquotidiano.it/.../31909

Massimo l'ha pubblicato:#70 maryam ieri alle 18 su questo post.
Molto interessante.
ARULA
#130 ARULA 2017-06-18 15:43
@Tizio.8020

A me danno l'impressione che siano ben contenti di essere corrotti...

I nostri politici?
Assolutamente si.
Ma a me danno l'impressione di essersi venduti addirittura prima di essere eletti... e non è una battuta.

#125 peonia


l'articolo è del 2010 poverini se ne sono dimenticati... forse conviene che qualcuno se lo scarica o se lo stampa. Perché se se lo ricordano lo cancellano per non rischiare l'inquisizione.
Ste_79
#131 Ste_79 2017-06-18 15:47
Sul vaccino Anti-polio il problema è legato al vaccino che usa il virus attenuato (Sabin). Dal 1980 in poi tutti i casi di polio rilevati negli Usa sono risutati associati al vaccino sia direttamente che indirettamente.
Tra il 1980 e il 1996 sono stati accertati 132 casi di paralisi flaccida acuta in seguito a somministrazione del vaccino. (fonte CDC) .

In Italia la poliomelite è scomparsa nel 1982, ultimi due casi in Campania. dall'1982 al 1999, sono stati ufficialmente registrati 13 casi di paralisi tutti associati al SAbin. 11 in soggetti vaccinati e 2 indirettamente.
Secondo il CONDAV però la stima è in difetto e le paralisi associate al vaccino potrebbero essere maggiori.

La zona delle Americhe(1994), Dell'Europa(2002) e del Pacifico occidentale (2000) sono state decretate polio-free dall'organizzazione mondiale della sanità.

Fonte Eugenio serravalle - Bambini super vaccinati (2012)
Redazione
#132 Redazione 2017-06-18 15:47
ARULA: Grazie, mi era sfuggito. Anch'io lo ritengo molto interessante.
peonia
#133 peonia 2017-06-18 16:11
DA ASCOLTARE,ANCHE SE POPOLO UNICO E' DIFFICIL DA SEGUIRE...PERO' 'INTERESSANTE QUEL CHE DICE VALERIA GENTILI
ARULA
#134 ARULA 2017-06-18 16:11
#118 mg

Per il morbillo, in Italia, sarebbe corretto parlare di focolai. E sarebbe intressante andarli a studiare...

A questo proposito posto un commento che ho trovato una decina di giorni fa leggendo in giro. Adesso non saprei dirti la fonte non me la ricordo. Però lo avevo copiato perché molto interessante.


"Vi racconto come 2 mesi fa c'è stata l'epidemia di morbillo a Pescara(raccontatami da un medico): un bambino è stato ricoverato per morbillo nel reparto di pediatria SENZA ISOLAMENTO!!!!ha contagiato tutti i bambini che si trovavano lì, e non solo.... anche una mia amica ricoverata per l'asportazione dell'utero, è stata contagiata!!!... quindi a cosa dobbiamo questo picco? al collasso che stanno subendo i reparti ospedalieri a seguito della chiusura di strutture ospedaliere periferiche!!! tutta la popolazione dell'entroterra deve ricorrere ai pochi ospedali civili rimasti, i posti letto scarseggiano sempre più ed anche il personale sanitario... ci stanno togliendo tutto, anche il diritto di curarci!! quindi prepariamoci, perché non avremo posto per curare gli effetti collaterali dei futuri vaccini !!"

Che dire...?
halastor
#135 halastor 2017-06-18 16:18
Quello che mi meraviglia non è tanto il fatto che ci provino ma piuttosto il fatto che queste cose passino ad ogni livello delle istituzioni senza colpo ferire. Il decreto Lorenzin è palesemente anticostituzionale. Non è necessario scomodare la Consulta o il giurista costituzionalista autorevole di turno. Chiunque con la quinta elementare può vedere che in Costituzione si permettono atti del genere SOLO E SOLAMENTE IN CASI DI ESTREMA NECESSITA', SICUREZZA E URGENZA come ad esempio le epidemie. Non è questo il caso....ovviamente!!

Il PdR intervenga e li rimetta al loro posto...prego!!! Che dia la prova che esiste ancora un barlume di democrazia in questa cloaca di neoliberisti oppure non intervenga confermando la fine della repubblica e la prosecuzione di questa dittatura oligarchica.
Teoclasto
#136 Teoclasto 2017-06-18 16:21
@#133 peonia grazie, molto interessante!
peonia
#137 peonia 2017-06-18 16:27
Teoclasto l'ho trovato allucinante persino io che sono aperta a tutto.... :-o non sarei mai arrivata a tanto, anche se a pensarci bene non stupisce che arrivino a tanto orrore!
Grappa
#138 Grappa 2017-06-18 16:41
Ero indeciso se postare in Commenti Liberi, lette però le recenti battute di Tizio.8020 e ARULA e non ultimo un vaccino anticorruzione nella sanità italiana ... Sursum corda, per corrotti e mafiosi la pacchia sta per finire :hammer:

Al vaglio del Papa, entro il 2018, la scomunicawww.ilfattoquotidiano.it/.../3666360

Hic ;-)
mg
#139 mg 2017-06-18 16:52
#134 ARULA

Ho letto un po' di studi scientifici, in particolare sui recenti focolai di morbillo in EU. A parte ovviamente i no-vax, vengono additati come colpevoli anche:

*) gli operatori sanitari (detti healthcare workers o HCW) che sono considerati una popolazione molto resistente alle campagne vaccinali (!) ed hanno una copertura considerata molto bassa.

*) diversi casi non vengono diagnosticati inizialmente come morbillo e quindi permettono una diffusione del virus che sarebbe almeno in parte evitabile con una diagnosi iniziale corretta e conseguenti provvedimenti. Le mancate diagnosi vengono spiegate più o meno così: visto che la malattia era praticamente scomparsa i medici non sono più abituati a riconoscerne correttamente i sintomi (!). Inoltre, mi é capitato di leggere anche questo: si invitano i medici a prendere maggiormente in considerazione la diagnosi di morbillo specialmente nei soggetti non vaccinati.

Diversi focolai hanno avuto almeno in parte gli HCW e le strutture sanitarie come, rispettivamente, elementi e terreno di diffusione della malattia.


DISCLAIMER: non vuole assolutamente alimentare razzismo o xenofobia di qualsiasi tipo.

www.eurosurveillance.org/.../
ARULA
#140 ARULA 2017-06-18 17:22
@mg

Lo so... diventeremo i nuovi untori.
Saremo ostracizzati.
Ci metteranno delle belle stelle gialle, magari gialle no, perché non sono leggi razziali o xenofobe (formalmente).
E ci faranno dei bei ghetti se non cederemo al ricatto.
Nonostante i veri untori siano loro.

Tristezza...
peonia
#141 peonia 2017-06-18 17:32
Arula ascolta il video del mio post 133, non diamoci per vinti ancora prima....

Grappa grazie, fosse la volta bona!? :-D
flor das aguas
#142 flor das aguas 2017-06-18 17:59
#110 qilicado
il tuo e' un pensiero nobile, senza dubbio, ma purtroppo non concordo, non la vedo cosi', significa metterci nelle mani di un partito politico, qualunque sia, e credere che in un certo qual modo possa rappresentarci. La nostra natura la nostra vera coscienza non e' limitata a cio'. Se accettiamo di schierarci con l'uno o l'altro sbagliamo in partenza, questo e' il loro gioco.Mi spiace, ma io la vedo (la politica) come qualcosa che fa parte del mondo visibile, della scatola grande o piccolo che sia, come dicevo altrove ma sempre di scatola si tratta. Io non voglio stare in quella scatola.
cit :"Se al momento storico attuale vi è una vera e propria casta che occupa le istituzioni politiche, una casta attaccata alle poltrone, dedita al clientelismo, alla corruzione, ecc, questo non deve far sorgere la sciagurata idea di restare a casa, rinunciare alla partecipazione diretta, e limitarsi al voto durante le elezioni."
Non e' semplicemente una casta, e' il Male, le forze del male, e credimi non te ne liberi andando a votare. Sembra una concetto bizzarro se non ci hai studiato su per anni e provato sulla tua propria pelle come ho fatto io.
cit: " il "segreto" sta nel capire che le nostre azioni possono avere effetti più o meno cumulativi"
si' le nostre azioni hanno effetto, ma non questo tipo di azioni che opero nell'ambito dell'illusione, all'interno del matrix. E' per questo che io non le chiamerei azioni, ma... come posso dire... punti di attenzione, energie, focalizzazioni. Intendo dire, noi diventiamo quello su cui ci accaniamo sprechiamo la nostra energia, come se ne assorbissimo l'essenza. E' per questo che causano attentati e guerre, per portare la nostra attenzione su cio', e questo crea una tremenda energia negativa, nella quale loro sguazzano creando sempre piu' negativita'.

#111 qilicado
e' verissimo, pero' io in parte l'ho percorsa e continuo a farlo, con molta molta fatica. E' un percorso che non ha fine perche' e' infinita coscienza

#113 Tizio.8020
si', lo credo fortemente, nel senso che alcuni ci vengono messi li' a posta; altri se hanno buone intenzioni prima vengono portati dalla loro parte (premi soldi e chissa'...), se trovano resistenza usano coercizione e ricatto, se proprio non ci stanno..., o non vanno al potere, o fanno una brutta fine. Questo e' il mio parere personale
cit "Fosse per me, verrebbere esiliati in isole deserte a morire di fame."
fatica sprecata, faresti solo il loro gioco. La maggior parte di loro sono corpi vuoti, marionette, la cui anima o corpo astrale e' incatenata e imbavagliata
marcofa
#143 marcofa 2017-06-18 18:04
sudditi ecco cosa siete diventati sudditi

che cosa ci sta di male ad obbedire al re quando si e` sudditi?

nulla di male , l unica cosa sarebbe ripristinare la bandiera dei Savoia e cambiare l inno nazionale

un popolo di bue gestito da una elite di somari

p.s. dico siete ,in quanto personalmente me ne sono tirato fuori ,non vivendo piu in italia (minuscolo)e avendo tra poco altra cittadinaza
saluti
mg
#144 mg 2017-06-18 18:08
Io sono abbastanza ottimista in questo caso, un po' strano considerando che in generale tendo al pessimismo cosmico.

Sono determinato a resistere con ogni mezzo. Dal mio punto di vista questa guerra sarà decisiva.

Mi auguro, e credo che qualche possibilità ci sia, che si possa creare un movimento trasversale in grado non solo di fermare questo abrobrio ma di ripulire almeno in parte le istituzioni ed invertire la tendenza. Come disse Montanari: se tiri troppo la corda potresti finire col culo per terra.

Nell'eventualità infausta di perdere la guerra, sarà la conclamazione che questo paese non ha più nessuna speranza di cambiare in meglio: gli italiani avranno scelto il loro destino ed io non sarò più italiano.
flor das aguas
#145 flor das aguas 2017-06-18 18:15
#143 marcofa
Beh, allora mi auguro per te che ti sia trasferito nella giungla amazzonica insieme ad una tribu' indigena, altrimenti la sudditanza te la devi portare dietro, perche' nel caso non te ne fossi accorto, il monarca opera a livello mondiale.
...mhmhm pensandoci bene a volte le truppe di sua maesta' vanno nella giungla a indottrinare le tribu' indigene, li chiamano "aiuti umanitari", quindi mi dispiace ma la via d'uscita non e' in nessun luogo conosciuto su questa terra e' dentro di te
Pavillion
#146 Pavillion 2017-06-18 18:20
#133 peonia...
..Vene librarie e ignoranti vi inviano un Grazie per il Caffe Letterario.
ARULA
#147 ARULA 2017-06-18 19:02
#141 peonia

Citazione:
Arula ascolta il video del mio post 133, non diamoci per vinti ancora prima....
Peonia, francamente il video mi ha dato materiale sufficiente per gli incubi di questa notte. :-(

Fatta questa piccola premessa.

Sui contenuti dei vaccini ero già informata e da quel momento non ho fatto il richiamo dopo il primo vaccino a mia figlia, con varie discussioni, ovviamente, con il resto del mondo, ma il resto del video è decisamente sconcertante, sembra una battuta, ma MATRIX non è un film è la realtà.
Però devo rivedermi con attenzione tutto il convegno per capire bene la parte legale, ma allucinante.
NRG
#148 NRG 2017-06-18 19:14
ascoltate dal minuto 5.10:

maryam
#149 maryam 2017-06-18 19:30
Peyona , pure io sto con bocca aperta, del feto umano sapevo, ma ...
non ho ancora finito l'ascolto.


Grazie per la segnalazione.
maryam
#150 maryam 2017-06-19 01:13
VACCINI, FETI ABORTITI,COSA DICE LA CHIESA

Aziende farmaceutiche, e persino alcuni studiosi di etica, insistono a rassicurare i consumatori che gli aborti non sono effettuati per produrre intenzionalmente delle linee cellulari destinate alla produzione dei vaccini.

Nessuno nega che nella tecnica di produzione di alcuni vaccini virali vengano utilizzati terreni di coltura contenenti due linee cellulari umane diploidi, allestite originalmente (1964 e 1970) da tessuti di feti abortiti.
La FDA conosce da decenni i rischi della possibile mutagenesi che può avvenire utilizzando le linee cellulari embrionali umane e, invece di promuovere studi per la sicurezza, ha regolamentato la quantità di DNA umano che potrebbero essere presenti in un vaccino (NON più di 10ng)3.

Le implicazioni morali ma anche i dettagli sui vaccini in questo documento della Pontificia Accademia Pro Vita

RIFLESSIONI MORALI CIRCA I VACCINI
PREPARATI A PARTIRE DA CELLULE PROVENIENTI DA FETI UMANI ABORTITI
www.academiavita.org/.../1038369767-Vaccini.pdf
ARULA
#151 ARULA 2017-06-19 08:19
#150 maryam

Molto interessante questa riflessione sulla questione etica. La quale mi ha fatto pensare ad un'altra. Ma i vegani sanno che nei vaccini c'è DNA animale? se non lo sanno capisco. Ma se lo sanno perché non fanno niente? Loro che rifiutano qualunque cosa di origine animale, non fiatano nel sapere che iniettano ai loro figli DNA non solo animale, ma anche umano... mi pare strano.
Sarebbe utile metterli a conoscenza o sensibilizzarli sul problema. Qualche appoggio in più male non fa.
Sertes
#152 Sertes 2017-06-19 08:47
Citazione ARULA:
Ma i vegani sanno che nei vaccini c'è DNA animale? se non lo sanno capisco. Ma se lo sanno perché non fanno niente? Loro che rifiutano qualunque cosa di origine animale, non fiatano nel sapere che iniettano ai loro figli DNA non solo animale, ma anche umano... mi pare strano.
Sarebbe utile metterli a conoscenza o sensibilizzarli sul problema. Qualche appoggio in più male non fa.

Essere vegano non è quello che hai capito te, essere vegano significa non tollerare la violenza sugli animali e lo sfruttamento animale.
In pura linea di principio se in un vaccino finiscono pezzi di DNA animale morto, un vegano potrebbe anche non avere nulla in contrario, se l'animale non l'hanno allevato e ucciso proprio per il vaccino.

Comunque non ti preoccupare, i vegani sono tali proprio perchè sono informati ben più della media riguardo l'alimentazione e l'industria contemporanea, quindi già adesso moltissimi vegani sono anche contrari alle vaccinazioni.

Se proprio vuoi far del bene al pianeta prova a convincere qualche free-vax a diventare anche vegano, quindi a non preoccuparsi solo degli umani ma anche degli animali e del pianeta.
ARULA
#153 ARULA 2017-06-19 09:17
#152 Sertes


OK allora non ho capito... ma non è sempre un'altra forma di sfruttamento animale?

E poi la questione etica non era solo per i vegani, era "anche" per i vegani.

Perché effettivamente, forse di cattolici convinti ce ne sono pochi su questo sito, ma loro non dovrebbero rifiutare effettivamente dei vaccini che contengono DNA umano di feti abortiti?
Io la volevo considerare una aggiunta alle altre forme di proteste. Più siamo meglio siamo. E da più parti arriva l'attacco meglio è. Perché a noi ci possono classificare benissimo come complottisti ecc ecc... ma se l'attacco viene da più fronti e per più ragioni sarà più difficile contrastarci... non credi???
tommy77
#154 tommy77 2017-06-19 09:44
@Maryam
VACCINI, FETI ABORTITI,COSA DICE LA CHIESA

Forse il titolo più calzante e corretto oltre che giusto era VACCINI,FETI ABORTITI,COSA NON DICE LA CHIESA....Come al solito la curia romana,quando si tratta di abusi,della legge e non,sperequazioni ed ingiustizie varie,sa essere molto vacua e vaga...chissà come mai! :roll:
tommy77
#155 tommy77 2017-06-19 09:46
A proposito,ma è prevista qualche manifestazione più a sud,tipo Calabria oppure ci si ferma a Pesaro o nel centro italia?
peonia
#156 peonia 2017-06-19 10:28
ASSOLUTAMENTE ALLUCINANTE!

Numero verde vaccini 1500E' attivo dal 14 giugno il numero di pubblica utilità 1500 al quale rispondono medici ed esperti del Ministero e dell’Istituto Superiore di Sanità per fornire ai cittadini informazioni e risposte in merito alle novità introdotte dal recente decreto legge in materia di vaccinazioni obbligatorie da zero a 16 anni.
Il numero è attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 10.00 alle 16.00, ma sono davvero informati???
Ascoltate questa telefonata.


www.facebook.com/.../?type=2&theater
NRG
#157 NRG 2017-06-19 10:30


Citazione:
#119 fefochip 2017-06-18 12:36

peccato che non c'è il resto dell'articolo perche continuava a essere interessante proprio sul finire ...
testo integrale dell'articolo:

archiviolastampa.it/.../...

Fonte:http://www.archiviolastampa.it/component/option,com_lastampa/task,search/mod,avanzata/action,viewer/Itemid,3/page,1/articleid,0810_05_1993_0591_0001_11434621/
ARULA
#158 ARULA 2017-06-19 10:37
#156 peonia

non faccio commenti... ma prevedibile.
Questi idioti faranno una strage.

p.s. La signora della telefonata la voglio con me in trincea... fantastica.

#155 tommy77

Non sono a conoscenza di manifestazioni nel sud. Se ho informazioni lo scrivo.
SuperGulp
#159 SuperGulp 2017-06-19 11:20
CITAZIONE Uhr
Al di là di qualche idiota , maschio e femmina, che qui dentro mi da del "complottista anti complottisti" per discussioni su personaggi tristi e a loro modo ridicoli , seguendo io Grillo ed il Movimento da parecchi anni vorrei far notare ai pasdaran Grillini , tipo Chiodo, che se solo tre o quattro anni fa un qualsiasi governo avesse fatto con i vaccini quello che sta facendo quello attuale, avrebbero prima attaccato durissimamente questa cosa sul Blog e poi avrebbero fatto letteralmente le barricate in piazza .
E chiunque conosca bene il Movimento e Grillo non credo possa darmi torto.
Come mai oggi questo non succede e si fa solo una tiepida opposizione in parlamento ?

Gradirei una risposta dai diretti interessati, grazie .
___________________________________________________________________________

Azzarerei un ipotesi già esposta da altri in precedenti commenti:

ho intenzione di organizzare un incontro con i paesani, già parlando con qualcuno dei dubbi
sull'obbligatorietà ho riscontrato atteggiamenti ostili, se in un incontro pubblico non si
adottasse un minimo di strategia, si rischierebbe, secondo me, l'effetto contrario.

Quindi ipotizzo di iniziare con l'obbligatorietà e su come muoversi se si hanno dei dubbi sulle
vaccinazioni, poi entrare nello specifico con gradualità, esempio montanari e gli inquinanti
nelle sue ricerche, è titolato, fa parte di strutture pubbliche, usa un linguaggio comprensibile ai
comuni mortali, poi con il pubblico oramai incuriosito, passare agli argomenti difficili da digerire.

Per far ciò occorre un incontro di 1-2 ore, immagina cosa accadrebbe se un qualsiasi parlamentare,
in parlamento o intervistato, sparasse a zero sui vaccini senza la possibilità di mostrare documentazione,
sarebbe fatto a pezzi in 5 minuti.

Io me la sento così quindi, se ci sarà un incontro, sarò molto cauto.
peonia
#160 peonia 2017-06-19 11:48
ricevo e condivido

"Vaccini si o no.
Condividete con altri Genitori . Gratuitamente li possiamo bloccare Adesso 1500 cause contro il
Decreto, gratuite .
Mandate ad altri genitori."

www.youtube.com/watch?v=L_lbNo4Zzwk
peonia
#161 peonia 2017-06-19 11:55
Tre anni fa alcuni ricercatori della University of Virginia School of Medicine hanno presentato uno studio che ha rivoluzionato la medicina. Sono loro infatti ad aver trovato il collegamento fisico tra cervello e sistema immunitario, scoprendo i vasi linfatici del cervello dei mammiferi, che prima si pensavano inesistenti.

La ricerca è stata pubblicata su Nature ed altre riviste prestigiose, nonchè replicata dall'Università di Helsinki. Qui un articolo del 2015 a riguardo.

La scoperta è vera, e rivoluziona la medicina perchè per la prima volta si ha la prova che il cervello può influenzare direttamente il sistema immunitario, e viceversa. Finalmente si sa dove guardare per studiare questa relazione a livello fisico. Prima era considerata una specie di magia. Come dice Antoine Louveau, il ricercatore che ha fatto la scoperta: "Quello che è certo è che l’impatto del sistema immunitario in numerose malattie neurologiche sta emergendo sempre più e che quei vasi possono dare una nuova idea su come i due sistemi interagiscono, fornendoci nuove ipotesi per l’eziologia di alcune malattie neurologiche e anche, in un lontano futuro, per possibili bersagli terapeutici".

Questa scoperta però, indica anche una connessione possibile tra vaccinazioni e cervello.
coscienzeinrete.net/.../...
zlatorog
#162 zlatorog 2017-06-19 13:26
Peonia

Sisi, le sapevo quelle cose sul gruppo 0 - ...abbastanza curiose indubbiamente.
Curioso anche il fatto che scopro sempre più persone nella mia cerchia di amici di vecchia data che hanno lo stesso gruppo...che peraltro è pure abbastanza raro. Fra l'altro anche la mia compagna :-). Come se le persone con lo stesso gruppo si attirassero in qualche modo inconscio...mah? Credo ci siano veramente tante cose ancora da capire...

POPOLO UNICO:

Vorrei una vostra opinione su questo..."movimento". Seppure partendo da pensieri condivisibili a me personalmente sembra una bufalaccia, erede dell'altrettanto discutibile OPPT. Quasi fosse un contenitore nonchè estintore di dissenso, messo li apposta, pur avendo al suo interno persone in buona fede.
In seguito alla questione vaccini, diverse persone di mia conoscenza si stanno avvicinando a questo gruppo, ma non riesco a leggerlo in modo positivo...mi sembra come quei gruppi che suggerivano di mettere bottiglie di aceto sulla finestra per dissolvere le scie chimiche :-).
Del vecchio OPPT ho letto di persone alle quali è stato portato via tutto e a nulla sono servite autocertificazioni e cognomi in minuscolo di fronte agli ufficiali giudiziari...e questa mi sembra la stessa cosa.
Uhr
#163 Uhr 2017-06-19 14:30
.
fefochip
#164 fefochip 2017-06-19 14:38
Citazione:
POPOLO UNICO: Vorrei una vostra opinione su questo..."movimento". Seppure partendo da pensieri condivisibili a me personalmente sembra una bufalaccia, erede dell'altrettanto discutibile OPPT. Quasi fosse un contenitore nonchè estintore di dissenso, messo li apposta, pur avendo al suo interno persone in buona fede. In seguito alla questione vaccini, diverse persone di mia conoscenza si stanno avvicinando a questo gruppo, ma non riesco a leggerlo in modo positivo...mi sembra come quei gruppi che suggerivano di mettere bottiglie di aceto sulla finestra per dissolvere le scie chimiche :-). Del vecchio OPPT ho letto di persone alle quali è stato portato via tutto e a nulla sono servite autocertificazioni e cognomi in minuscolo di fronte agli ufficiali giudiziari...e questa mi sembra la stessa cosa.
non so , ho sentito un lungo video (in spezzoni) e ho capito poco.
quel che ho capito è che questo gruppo di persone rifiuta di essere cittadini italiani (non si chiamano apolidi in quanto appartengono a loro dire a una terra ovvero l'italia) immagino quindi ricusando sia doveri che diritti. (l'idea in se non mi pare malaccio visto la condizione di cittadino sta diventando sempre di piu una condizione in cui la bilancia tra diritti e doveri pende molto piu dalla parte dei doveri). si appella al diritto internazionale dei diritti umani.
stare in italia cosi significherebbe essere un po come essere non so .... giapponesi che vivono in italia.
fondamentalmente combattono in punda di diritto mettendo in discussione la cittadinanza italiano
di piu non so dirvi perche non ho capito nemmeno io.
fefochip
#165 fefochip 2017-06-19 15:23
@ ARULA
Citazione:
p.s. La signora della telefonata la voglio con me in trincea... fantastica.
madooo....io non la vorrei come avversaria nemmeno in una partita a carte

comunque imbarazzante
Pavillion
#166 Pavillion 2017-06-19 15:25
#162 zlatorog
POPOLO UNICO:

Vorrei una vostra opinione su questo..."movimento". Seppure partendo da pensieri condivisibili a me personalmente sembra una bufalaccia, erede dell'altrettanto discutibile OPPT. Quasi fosse un contenitore nonchè estintore di dissenso, messo li apposta, pur avendo al suo interno persone in buona fede.
In seguito alla questione vaccini, diverse persone di mia conoscenza si stanno avvicinando a questo gruppo, ma non riesco a leggerlo in modo positivo...mi sembra come quei gruppi che suggerivano di mettere bottiglie di aceto sulla finestra per dissolvere le scie chimiche :-).
Del vecchio OPPT ho letto di persone alle quali è stato portato via tutto e a nulla sono servite autocertificazioni e cognomi in minuscolo di fronte agli ufficiali giudiziari...e questa mi sembra la stessa cosa.

!
Tra le varie utopie internettiane ve ne è una che mi lascia stupito: la nascita di uno s/Partito
che incanali il dissenso degli s/Partiti. Irrealizzabile. Ve ne è già uno, in ogni Stato.
zlatorog
#167 zlatorog 2017-06-19 15:27
Eh..questo lo avevo più o meno capito.
Ma non mi risulta che un cittadino giapponese che vive in Italia possa sottrarsi alle leggi italiane. Ovvero se risiede e lavora in Italia deve pagare le tasse come tutti gli altri, se ha un figlio e lo vuole iscrivere all'asilo lo deve vaccinare come tutti gli altri. Se prende una multa e non la paga gli arriva la cartella e se non paga la cartella gli pignorano i beni come a tutti gli altri...
Se ha un conto corrente in una banca italiana è soggetto a controlli e tutto il resto come gli altri.
Molti mi fanno il paragone coi rom e gli immigrati, che di fatto non pagano nulla, ma non credo sia questione di cittadinanza. E' ovvio che a un nigeriano nullatenente non si può portare via nulla dato che non ha nulla. Però se l'immigrato commette un reato viene arrestato ugualmente...è anche vero che molti vengono subito rilasciati, ma non per questioni di cittadinanza bensì perchè tenerli in carcere costa e siccome non hanno nulla non c'è nessuna convenienza (e cmq di immigrati in carcere ce ne sono).
NoPlace
#168 NoPlace 2017-06-19 15:29
Citazione:
#153 ARULA 2017-06-19 09:17 #152 Sertes OK allora non ho capito... ma non è sempre un'altra forma di sfruttamento animale? E poi la questione etica non era solo per i vegani, era "anche" per i vegani. Perché effettivamente, forse di cattolici convinti ce ne sono pochi su questo sito, ma loro non dovrebbero rifiutare effettivamente dei vaccini che contengono DNA umano di feti abortiti? Io la volevo considerare una aggiunta alle altre forme di proteste. Più siamo meglio siamo. E da più parti arriva l'attacco meglio è. Perché a noi ci possono classificare benissimo come complottisti ecc ecc... ma se l'attacco viene da più fronti e per più ragioni sarà più difficile contrastarci... non credi???
Io piano piano sto catalogando tutti gli eccipienti presenti in tutti i vaccini in commercio, ce ne sono per ogni! Oltre a DNA animale, ci sono le cellula di plasma umano, non indicano la provenienza ovviamente se feti morti uccisi o elaborato in vitro che ne so, ma da ignorante quale sono, non ha la stessa relazione al gruppo sanguigno il plasma? Poi compare anche il saccarosio, compare il lattosio compare anche cellule di fegato animale, ora non ho sottomano la lista non ricordo se bovino o meno. Insomma, ci sono tante "porcherie" che io definisco porcherie, rimango allibito comunque nel vedere che compare spesso la formaldeide, tranquillamente dichiarata.
fefochip
#169 fefochip 2017-06-19 15:38
Citazione:
Io piano piano sto catalogando tutti gli eccipienti presenti in tutti i vaccini in commercio, ce ne sono per ogni!
ma la cosa scandalosa e allucinante è che non rilasciano i bugiardini dei vaccini
fefochip
#170 fefochip 2017-06-19 15:39
Citazione:
Ma non mi risulta che un cittadino giapponese che vive in Italia possa sottrarsi alle leggi italiane
non so che dirti
probabilmente avrò sbagliato paragone
BaBaJaN
#171 BaBaJaN 2017-06-19 15:51
sto ascoltando la telefonata..... ROBA DA MERCATO DEL PESCE.

non ci meritiamo tutto questo. il mainstream deve essere distrutto.

VERGOGNATEVI TUTTI.
NoPlace
#172 NoPlace 2017-06-19 15:57
#169 fefochip 2017-06-19 15:38
Citazione:
Io piano piano sto catalogando tutti gli eccipienti presenti in tutti i vaccini in commercio, ce ne sono per ogni!
ma la cosa scandalosa e allucinante è che non rilasciano i bugiardini dei vaccini

Se prendi il nome, sul sito FDA si trovano tutti, in inglese chiaramente.

A proposito qualcuno sa quali sono i nomi specifici commerciali dei 12 vaccini o meno, dato che saranno sicuramente accorpati. O sa dove trovarli, questa info mi manca
NRG
#173 NRG 2017-06-19 16:16
Citazione:
#162 zlatorog 2017-06-19 13:26

POPOLO UNICO:

Vorrei una vostra opinione su questo..."movimento". Seppure partendo da pensieri condivisibili a me personalmente sembra una bufalaccia, erede dell'altrettanto discutibile OPPT. Quasi fosse un contenitore nonchè estintore di dissenso, messo li apposta, pur avendo al suo interno persone in buona fede.
In seguito alla questione vaccini, diverse persone di mia conoscenza si stanno avvicinando a questo gruppo, ma non riesco a leggerlo in modo positivo...mi sembra come quei gruppi che suggerivano di mettere bottiglie di aceto sulla finestra per dissolvere le scie chimiche :-).
Del vecchio OPPT ho letto di persone alle quali è stato portato via tutto e a nulla sono servite autocertificazioni e cognomi in minuscolo di fronte agli ufficiali giudiziari...e questa mi sembra la stessa cosa.
la mia opinione è che dicano cose giuste... si autoresponsabilizzano in tutto e per tutto; se poi si va a finire male perchè dei criminali usano tutti i mezzi che hanno per sopprimerti, questo non lo so, non avendo sperimentato sulla mia pelle. Fatto sta che se una cosa è giusta e in verità non è che diventa ingiusta perchè un SIXtema criminale lo impone con mezzi criminali...

Qui rispondono ai tuoi dubbi con le loro testimonianze ed esperienze personali minuto 1.39:

maryam
#174 maryam 2017-06-19 16:32
Noplace

qui c'è un sacco di informazione

Ho ricevuto con la richiesta di diffusione
e passo

drive.google.com/.../0B8xETaYv1aMAUW5ycWx1SlMzTjg
mg
#175 mg 2017-06-19 16:33
#172 NoPlace

Si trovano anche sul sito ema, in italiano: googlare, ad esempio, "ema gardasil" o "ema bexsero".

Ocio che ho sentito dire che alcuni dettagli potrebbero non coincidere tra le diverse versioni dei bugiardini.

Per l'elenco dei nomi commerciali dei farmaci, o almeno i principali interessati dal decreto: autismovaccini.org/.../...


Segnalo inoltre:

articolo di cavicchi: informasalus.it/.../decreto-vaccini-fiducia.php

serie di interventi alla conferenza di Firenze 3 Giugno: www.youtube.com/.../

(7 filmati, non li ho ancora visionati tutti ma veramente molto belli gli interventi di Luca Poma, Roberto Volpi e Maurizio Romani)
maryam
#176 maryam 2017-06-19 16:42
mg

molto bravo
Prof Roberto Volpi, epidemiologo e statistico sanitario!
www.youtube.com/.../

Ero presente, ho ascoltato tutti.
mg
#177 mg 2017-06-19 16:42
[errore, sbagliato thread, scusate]
NoPlace
#178 NoPlace 2017-06-19 16:55
grazie, stasera mi metto all'opera
FrankTerl
#179 FrankTerl 2017-06-19 16:57
VACCINI: IL CONTRATTO D’ACQUISTO E’ UN SEGRETO DI STATO!
di Gianni Lannes

Nel belpaese vaccinazione fa spesso rima con corruzione. In violazione del decreto legislativo 33 del 2013, il contratto di fornitura dei 12 vaccini obbligatori - una coercizione stabilita a tavolino dall’incostituzionale decreto legge numero 73 del 7 giugno 20217 (non ancora convertito in legge ordinaria) - è introvabile. Sul portale del ministero “salute”, alla voce acquisti non c’è niente. Dov'è il relativo bando di gara? Ma è stato già indetto l'appalto e quindi stabilito il numero delle dosi di siero vaccinale da acquistare, i tempi di consegna, e i prezzi? Vista la fretta del ministro uscente Lorenzin gli affari sulla pelle di neonati, bambini e adolescenti procedono invece a trattativa riservata? Chi fornirà le dosi vaccinali e cosa conterranno? Forse, Glaxo Smith Kline? E’ più che sicura la somministrazione di così tanti vaccini tutti insieme? Allora chi mette la mano sul fuoco?
FrankTerl
#180 FrankTerl 2017-06-19 17:00
SOLDI SPORCHI A CHI DECIDE I VACCINI OBBLIGATORI
di Gianni Lannes


Condizionati, anzi sul libro paga delle multinazionali farmaceutiche. Tra miliardi di euro, intrallazzi, corruzione, comparaggio, congressi e corsi di formazione c’è di mezzo la salute dei bambini italiani. L’ultimo piano nazionale di prevenzione vaccinale datato 17 gennaio 2017, proprio all’ultima pagina (90), specifica che il documento «è stato formulato con il contributo di SItI, FIMG, FIMP, SIP, Università di Tor Vergata». Ben 3 su 4 di queste associazioni mediche intascano denaro dalle 4 più grandi produttrici di vaccini: Glaxo Smith Kline, Pfizer, Sanofi e Merck. Un conflitto d’interessi incredibile. Tanto per riportare qualche esempio concreto: la Federazione Italiana di medici di famiglia nel 2015 ha intascato 750 mila euro da Merck per corsi di formazione, la Federazione Italiana Medici Pediatri ha preso 94 mila euro da Glaxo Smith Kline e Pfizer, mentre la Società Italiana di Pediatria ha guadagnato circa 64 mila euro da Glaxo Smith Kline, Pfizer e Sanofi per organizzazione di eventi e sponsorizzazioni. L’università di Tor Vergata ha preso quattrini anche dall’industria bellica svizzera Oerlikon. «C’è un conflitto d’interesse che stiamo cercando in qualche modo di risolvere» ha commentato il presidente dell’Autorità anticorruzione Raffaele Cantone.


A beneficiare dei soldi delle Big Pharma ci sono anche le fondazioni legate a partiti, però di queste, oltre il 90 per cento non hanno mai reso pubblica l’entità e la provenienza dei propri fondi, anche in virtù del vuoto legislativo.

C’è un unico filo nero, una sola trama oscura. Per la cronaca: il 27 settembre 2016 Matteo Renzi ha presenziato a Verona ad una kermesse particolare. « La sede GSK è stata scelta dal Premier Renzi, dal Ministro dello Sviluppo Economico Calenda e da Confindustria per ospitare questo importante appuntamento del programma di Governo che si propone di incoraggiare innovazione ed investimenti da parte delle imprese di grandi, medie e piccole dimensioni, purché accomunate dalla voglia di fare e competere, con il contributo del sistema universitario per sfornare le migliori competenze e idee per un futuro ancora in grande divenire».
maryam
#181 maryam 2017-06-19 17:08
Oggi sul FATTO

Vaccini, due proposte di legge Mdp e M5S superano lo scoglio dell’obbligatorietà

www.ilfattoquotidiano.it/.../3669282
e qui - sempre oggi
Decreto vaccini. Tutto sta nella fiducia. E io non mi fido
quotidianosanita.it/.../...
L'autore Ivan Cavicchi
Docente all'Università Tor Vergata di Roma, esperto di politiche sanitarie
anche lui a Firenze
www.youtube.com/.../
Anteater
#182 Anteater 2017-06-19 17:14
Insomma è evidente che è una legge fuori di testa...è triste il raffronto con il genere politico sulle scie di quell'altro di FI....infatti è la persona non il partito...

Slobbysta
Al2012
#183 Al2012 2017-06-19 17:28
Segnalo l’articolo che segue consigliandone la lettura

E’ finalmente arrivato il momento di valutare lo stato di salute dei bambini non vaccinati
www.assis.it/.../


Evidenzio la parte finale:

“(…) Gli autori dello studio citano anche uno studio del 2011, pubblicato sul Lancet[7] da ricercatori danesi, in cui si dimostra che il vaccino anti-pneumococco ha effetti dannosi sul microbioma.

Infine, lo studio dimostra che i bambini vaccinati hanno un rischio trenta volta superiore, rispetto ai bambini non vaccinati, di ammalarsi di rinite allergica (OR 30.1), ed anche di allergie in generale (OR 3.9) e di eczema (OR 3.1).

Sembra che negli Stati Uniti, nel 2012 la rinite allergica affligga più di sei milioni e mezzo di bambini e che quasi sempre si associa all’asma.
Circa tre milioni sono i bambini che manifestano un’allergia alimentare.
Anche i numeri per le allergie crescono e non solo negli Stati Uniti.

In Italia, in un articolo leggiamo:
“In Italia, nel 2002 si è stimata una prevalenza dell’asma del 9% e del 10% in bambini di 6-7 anni e di 13- 14 anni, equivalente a 2-3 bambini/adolescenti che soffrono di questa patologia presenti in una classe… le due indagini epidemiologiche del 1995 e del 2002, riportano un trend in aumento di +5.2% (da 13.8% a 18.9%) e di +4.1% (da 31.6% a 35.1%) rispettivamente nei bambini 6-7 anni e negli adolescenti di 13-14 anni…”

Anche questi disturbi richiedono terapie farmacologiche, che pesano sulle tasche del contribuente e minano la salute dei nostri figli.

Anche in questo caso, la scienza non sa spiegare i motivi dell’incremento di questa epidemia di allergia.

Alcuni studiosi hanno trovato una correlazione tra allergie e gli adiuvanti di alluminio dei vaccini.
Infatti, un sistema usato dai ricercatori per riprodurre l’allergia e l’asma negli animali e poter disporre di modelli animali per studiare queste patologie, è iniettare idrossido di alluminio coniugato con la Bordetella pertussis, cioè l’agente patogeno della pertosse, ed esporre l’animale da esperimento a un antigene per via orale, come noci o soia.
Questo sistema è descritto in uno studio del 2014[8].

Va notato che questa combinazione tra l’agente patogeno della pertosse e l’idrossido di alluminio è presente anche nel vaccino esavalente, correntemente somministrato nel bambino sotto l’anno di vita[9].

Altri studi descrivono come riprodurre modelli animali di asma somministrando idrossido di alluminio coniugato a proteine dell’uovo, che a loro volta, sono ingredienti presenti nei vaccini.

Non stride il fatto che le sostanze usate per riprodurre modelli animali di asma o altre malattie allergiche, sono le stesse sostanze che sono iniettate nei bambini mediante i vaccini?

A conclusione di questo studio, Mawson e i suoi collaboratori invitano a “approfondire le basi biologiche di questi dati inattesi e documentati nella popolazione vaccinata, al fine di assicurare politiche sanitarie più sicure”.

Questo è anche il mio augurio.

Vorrei che il mondo accademico, invece di pronunciare dogmi indiscutibili, riconquistasse un atteggiamento “scientifico” e approfondisse questi temi scottanti.

Perché il ricercatore e lo scienziato onesti non possono accontentarsi di “veline” o “slide” predigerite, senza fare domande.

Chiudo con un pensiero del filosofo Karl Popper:

“Una teoria che non può venire confutata da nessun evento concepibile non è scientifica.
L’inconfutabilità di una teoria non è (come spesso si ritiene) una virtù, bensì un vizio”.
Canguro
#184 Canguro 2017-06-19 18:41
#23 tommy77

Citazione:
P.s. non so se avete visto la classica figura di cacca che Di battista ha fatto quando è venuto a Catanzaro e una madre è salita sul palco per esprimergli le proprie paure e perplessità in merito al decreto vaccini della diplomata in latino e greco..da paura.
www.youtube.com/watch?v=any5mXW2zNg
tommy77
#185 tommy77 2017-06-19 18:55
@Canguro

Ti volevo solo dire che per l'1 luglio sera,è prevista a Cz Lido,la manifestazione per la libertà vaccinale..anche se secondo me non ha proprio senso il sabato sera e a lido,quando la Regione si trova esattamente a 5 minuti di macchina,ad ogni modo,se sei interessato,ti farò sapere in seguito.

Ciao
ayarbor
#186 ayarbor 2017-06-19 21:38
Per i vaccini non solo non è possibile usufruire della garanzia "soddisfatti o rimborsati" (come invece è possibile avvalersi per i più insulsi prodotti in commercio), visto che in ambiente medico c'è un atteggiamento alquanto reticente e prevenuto nel collegare le reazione avverse da vaccino dopo l'avvenuta somministrazione dello stesso, ma oltretutto il bel bebè sarà anche adoperato come banco di prova "su campo" per la disamina dei nuovi vaccini tra quelli introdotti con la nuova legge "dell'obbligo".

Infatti sia il nuovo esavalente (Hexyon) e anti-menigococco b (Bexsero) saranno sottoposti al cosiddetto monitoraggio addizionale.
I farmaci (compresi i vaccini) subiscono una serie di controlli clinici che ne testano effetti benefici ed eventuali pericolosità. Se gli esiti positivi superano di gran lunga quelli negativi, i medicinali sono immessi sul mercato; se invece persistono certe perplessità o si verificano alcune situazioni particolari, si richiede la "collaborazione" dei cittadini per migliorare il prodotto.
In questo caso si parla di "monitoraggio addizionale" (segnalato sul foglio illustrativo, del relativo farmaco, da un triangolo equilatero nero capovolto), cioè una sorta di test di supervisionamento nell'uso, per la durata di 5 anni.

Come riporta lo stesso documento dell'Agenzia Medica Europea, in materia, «i medicinali contrassegnati dal triangolo nero sono sottoposti a un monitoraggio ancora più attento rispetto agli altri medicinali.
Questo perché le informazioni disponibili sul medicinale sono più scarse, ad esempio perché il medicinale è stato commercializzato solo di recente o perché i dati sul suo impiego nel lungo termine sono ancora limitati
», compresi i casi in cui un medicinale «contiene un nuovo principio attivo», «o se è stato autorizzato in circostanze eccezionali (se vi sono ragioni specifiche per cui la ditta non può fornire dati completi)», oppure «se la ditta che commercializza il medicinale è tenuta a svolgere ulteriori studi, per esempio per fornire nuove informazioni sull’uso del medicinale nel lungo termine».

In particolare, per quanto concerne il vaccino Bexsero, «la Food and Drug Administration (FDA) statunitense ha concesso l'approvazione, con procedura accelerata, del vaccino Novartis contro il meningococco di gruppo B. [...] Il vaccino è ora autorizzato in 37 Paesi, inclusi gli Stati membri dell'Unione Europea, l'Australia e il Canada, per l'uso in soggetti a partire dai 2 mesi di età.
[...] Parte della procedura accelerata di approvazione, è l'impegno di Novartis a completare gli studi in corso, allo scopo di confermare l'efficacia del suo vaccino contro diversi ceppi di sierogruppo B.
»

Tutti i genitori saranno orgogliosi di sapere che il proprio bambino assurgerà a paladino della sperimentazione medico-scientifica.
Le nuove generazioni espleteranno il loro bravo contributo come cavie umane a norma di legge.



Link:

it-it.facebook.com/.../

sienafree.it/.../...

agenziafarmaco.gov.it/.../...

agenziafarmaco.gov.it/.../...

www.ema.europa.eu/.../WC500145758.pdf

www.ema.europa.eu/.../WC500137881.pdf
NoPlace
#187 NoPlace 2017-06-19 23:30
Ho controllato il bugiardino in italiano dell'Infarix Hexa e quello FDA.

In quello FDA viene segnalato tra gli effetti collaterali post marketing, SIDS! In quello Italiano no!.........ma scherziamo o cosa?
Pavillion
#188 Pavillion 2017-06-19 23:49
15/10/2012
Pericolo esavalente: vaccino ritirato
di ROBERTO GAVA

L'esavalente è il vaccino usato anche in Italia per vaccinare i neonati a partire dal 2°-3° mese di vita
Ha la data del 6 ottobre 2012, è una comunicazione dall'Istituto di Stato per Controllo dei Farmaci della Slovacchia e reca l'urgenza di classe 1: ritiro immediato del vaccino esavalente Infanrix Hexa per rischio contaminazione batterica pericolosa (1).

informasalus.it/.../...
luogomic
#189 luogomic 2017-06-19 23:55
Salve so che direttamente c'v entra poco ma se visto al microscopio........
rENZI querelato
www.youtube.com/watch?v=JSdltHHzzYI
peonia
#190 peonia 2017-06-20 00:01
Morbillo in Mongolia: per l’OMS free dal 2014. E negli ultimi 2 anni 50.000 casi con il 99% di copertura. Qualcosa non torna?

medicinapiccoledosi.it/.../...
mg
#191 mg 2017-06-20 00:26
#187 NoPlace

Citazione:
Ho controllato il bugiardino in italiano dell'Infarix Hexa e quello FDA. In quello FDA viene segnalato tra gli effetti collaterali post marketing, SIDS! In quello Italiano no!.........ma scherziamo o cosa?
Ti avevo avvisato. :-P

Se hai tempo, te la cavi con l'inglese e non ti fai impressionare troppo, su infanrix c'é anche il rapporto confidenziale (il tribunale li ha obbligati a pubblicarlo): www.informasalus.it/.../2738.pdf.

Non l'ho chiaramente letto tutto ma ci sono alcune cose illuminanti. Ci sono anche le analisi di parecchi decessi e la logica applicata é semplicemente disumana.
luogomic
#192 luogomic 2017-06-20 01:10
Questo è interessante
www.attivotv.it/.../
Canguro
#193 Canguro 2017-06-20 07:21
@ Tommy 77

Citazione:
Ti volevo solo dire che per l'1 luglio sera,è prevista a Cz Lido,la manifestazione per la libertà vaccinale
Grazie Tommy
Non ero al corrente
Tienimi aggiornato :hammer:
Polidoro
#194 Polidoro 2017-06-20 09:02


L'intero articolo de La Stampa "Uno scettico di nome Sabin «Ne abbiamo vaccinati tanti, ma è servito a poco» "
Polidoro
#195 Polidoro 2017-06-20 09:20
Alien2012
#196 Alien2012 2017-06-20 09:36
Evitate i commenti da troll (per cortesia).
Questa è un po' estrema ma
I vaccini sono ancora una volta al centro di una importante polemica scatenata da uno studio svedese.
celosai.altervista.org/legame-vaccini-omosessualita/?doing_wp_cron=1497944013.3793709278106689453125
NoPlace
#197 NoPlace 2017-06-20 09:51
Grazie Mg salvo e leggerò!

Ragazzi organizzatevi per Pesaro 8 Luglio, attualmente stando a iscrizioni e pullman prenotati siamo già a quota 30'000 persone!!!

Stanno cercando anche persone per lo staff, io ovviamente ci sarò, organizzatevi da tutta italia partiranno pullman cercate il più vicino a voi.

Intanto Io questo fine settimana dovrei incontrarmi con un sindaco del posto per vedere cosa sanno le istituzioni e come pensano di muoversi.
Redazione
#198 Redazione 2017-06-20 09:59
ALIEN2012: Citazione:
I vaccini sono ancora una volta al centro di una importante polemica scatenata da uno studio svedese.
Peccato che lo "studio svedese" non sia linkato da nessuna parte.

Controllate bene la fonte delle notizie, prima di venire a postarle qui.
NRG
#199 NRG 2017-06-20 10:00
Citazione:
#196 Alien2012 2017-06-20 09:36
Evitate i commenti da troll (per cortesia).
Questa è un po' estrema ma
I vaccini sono ancora una volta al centro di una importante polemica scatenata da uno studio svedese.
celosai.altervista.org/legame-vaccini-omosessualita/?doing_wp_cron=1497944013.3793709278106689453125
Cioè tu pubblichi un articolo da Troll di un sito che chiaramente prende per il culo i lettori, e poi ti aspetti di non essere trollato?!?

Qui stiamo parlando seriamente di un problema grave... se vuoi trollare cazzate come quel sito non mi sembri nel luogo adatto
BaBaJaN
#200 BaBaJaN 2017-06-20 11:01
oggi se ricordo bene, dovrebbero parlarne ancora in parlamento.

mandiamo tanti messaggi positivi a livello mentale.

forza ragazzi.
peonia
#201 peonia 2017-06-20 11:11
" I bambini della Guinea-Bissau vaccinati con il trivalente difterite-tetano-pertosse e con l’antipolio orale muoiono 5 (cinque) volte di più rispetto ai coetanei non vaccinati.
E’ passato in sordina lo studio statistico indipendente datato 01 febbraio 2017 dal titolo: L’introduzione del vaccino Difterite-Tetano-Pertosse e del vaccino orale antipolio tra i giovani neonati in una comunità africana urbana: Esperimento naturale (The Introduction of Diphtheria-Tetanus-Pertussis and Oral Polio Vaccine Among Young Infants in an Urban African Community: A Natural Experiment)."



zapping2017.myblog.it/.../...
peonia
#202 peonia 2017-06-20 11:28
riguardo al legame vaccini/omosessualità, non so che pensare, ne parla anche qualcuno che è "accreditato"...anche se Gramiccioli me lo disse sconcertato di tale affermazione. Dopo tutto, se proprio volessimo unire tanti puntini, non sarebbe poi così assurdo da parte dei mostri che sono i Padroni del Mondo... mi ricorderò finchè campo le affermazioni di uno di loro, Attali..
ahmbar
#203 ahmbar 2017-06-20 12:51
Citazione:
Non vaccinare un bambino è un atto non privo di rischi , che può essere devastante nell’immediato, avere effetti avversi che si manifestano durante la crescita
Dal link di Peonia ;-)


...confrontando i due gruppi di bambini vaccinati con DTP e bambini non vaccinati, la mortalità del primo gruppo era cinque volte superiore rispetto al gruppo dei non vaccinati. Nella ricerca si forniscono le tabelle e i dati relativi.
www.ebiomedicine.com/article/S2352-3964(17)30046-4/pdf

Tutte le prove scientifiche, al momento disponibili suggeriscono che il vaccino DTP può uccidere più bambini di quanti ne potrebbe salvare evitando di farli ammalare di tetano, difterite o pertosse. In parole povere, il vaccino protegge i bambini dalle malattie coperte dal vaccino ma, al contempo, li rende più suscettibili ad ammalarsi di malattie infettive diverse e non correlate”.
www.assis.it/.../
maryam
#204 maryam 2017-06-20 13:10
Vi lascio questo

Vaccinazioni: tra Scienza e Diritto

di Beniamino DEIDDA a cura di Maurizio LOSCHI*

medicinademocratica.org/.../...
NoPlace
#205 NoPlace 2017-06-20 13:16
Ok, io sabato mattina ufficialmente andrò a sentire l'opinione di un sindaco, vediamo cosa ne verrà fuori
tommy77
#206 tommy77 2017-06-20 14:13
@NoPlace

Citazione:
Ok, io sabato mattina ufficialmente andrò a sentire l'opinione di un sindaco, vediamo cosa ne verrà fuori
Gentilmente ricordaTi di postare il sunto dell'avvenuto colloquio,grazie.Ciao.
Paolab
#207 Paolab 2017-06-20 15:18
mio commento al post ttps://www.ingannati.it/2017/06/19/hamer-e-glifosa to-batteri-co/..

“ieri sera sono stata ad una conferenza del dr. Dario Miedico, radiato recentemente dall’ordine dei medici per la sua posizione sulla libertà di scelta vaccinale. E’ stata organizzata dal comitato biellese per la libertà di cura ed erano presenti in sala oltre trecento persone. Tutti conosciamo già la sua storia. Il dr. Miedico, come molti altri suoi colleghi, ripete il mantram: “non sono contrario alle vaccinazioni, hanno debellato molte malattie ecc. ecc..” Afferma anche che i suoi nipoti non sono stati vaccinati, che i grafici evidenziano che allorchè i vaccini sono stati introdotti le epidemie erano già scemate, che la polio è malattia pericolosa ma non contagiosa e, a dimostrazione, cita il caso di una sua compagna di classe di tanti anni fa – il dr. Miedico ha ottant’anni – che nonostante fosse poliomielitica non ha contagiato nessuno. Anch’io ho conosciuto la storia di una mia vicina di casa che ebbe diagnosi di polio e che non ha contagiato nessuno. Mi raccontò che, negli anni sessanta, all’età di diciotto anni, mentre stava sciando rischiò di cadere in un burrone. Non ebbe danni fisici ma, dato lo spavento, si mise a letto e dopo alcuni giorni di febbre – si pensò prima a un’influenza – si accorse di avere una gamba paralizzata. Diagnosi: poliomielite. Poi, dopo oltre dieci anni la diagnosi fu cambiata in sclerosi multipla. Capii già allora che non c’entrava il virus ma che questo si riscontra allorchè il terreno biologico viene alterato da più fattori, in questo caso chiaramente dallo shock emozionale come confermano le scoperte del dr. Hamer che ho conosciuto anni dopo . Basti pensare anche ai tanti casi di polio sviluppatisi in Indonesia dopo lo tsunami del 2004, nonostante il 95% della popolazione fosse vaccinata. Solo le singole persone , con l’attenzione al proprio vissuto, possono comprendere se le cause sono endogene, esogene od entrambe contemporaneamente ma ovviamente è più difficile nel caso dei bambini. E diventa quasi impossibile poter discernere quindi se si si escludono a priori le influenze psichiche, nonostante le ricerche di Hamer, di Stefan Lanka, di Rupert Sheldrake ecc.. Molti ricercatori dimostrano l’importanza del ruolo che ha sulla nostra salute il microbioma intestinale. Ho ascoltato le conferenze del dr. Paolo Mainardi che scrive che ogni volta che si ha una “martellata in testa” collassa la mucosa intestinale. La “martellata” corrisponde allo shock emozionale o a veleni vari, glifosato, adiuvanti contenuti nei vaccini ecc.. E’ confermata quindi anche da questo ricercatore la correlazione tra psiche-cervello-organi e che, intervenendo a riequilibrare l’organo , in questo caso l’intestino, di riflesso migliora il quadro psico-fisico generale. Il libro di Claudio Trupiano “Grazie dr. Hamer”, riporta a pag. 378 un caso relativo ad una persona con diagnosi di SLA consapevole di avere vissuto uno shock emozionale”
NoPlace
#208 NoPlace 2017-06-20 15:21
ovviamente
mc
#209 mc 2017-06-20 16:02
Disegno di legge congiunto MDP e M5S:
www.senato.it/.../01023611.html

(Auspicabile scelta istituzionale per ridimensionare la figura di merda generata dalla pubblicazione affrettata del decreto Lorenzin)
Il futuro?

P.s.:
Un consiglio:
partire dal basso, ovvero, leggersi, prima di affrontare l'intera stesura, tutte le abrogazioni agli articoli precedenti e, poi, inquadrare in base ad esse il tutto.
Potrebbe essere d'aiuto.
tommy77
#210 tommy77 2017-06-20 16:09
#mc

te lo sei letto?se si,lo potresti,gentilmente,fare un sunto?grazie
Nomit
#211 Nomit 2017-06-20 20:07
la vaccinazione può favorire i melanomi? www.youtube.com/channel/UCIfVKP9KSi7JwOUp3aUX2Ng
@Paolab - interessante
rafilu
#212 rafilu 2017-06-20 20:50
Firenze, 20 giugno 2017 - Tempesta di email, molte anche dalla Toscana, contro il decreto legge a firma del ministro della Sanità Beatrice Lorenzin. Decreto che introduce l'obbligatorietà per dodici vaccini. Una vicenda, quella del decreto legge Lorenzin, che in questi giorni divampa nell'opinione pubblica. Nei giorni scorsi la firma del presidente della Repubblica Mattarella sul decreto. Fino al 10 settembre ci si può mettere in regola con la documentazione. Fino al 10 marzo, ha spiegato il ministro Lorenzin, ci sarà invece tempo per mettersi in regola con le vaccinazioni vere e proprie.
Vaccini, tempesta di email dei genitori contro il decreto Lorenzin: "Assurdo obbligarli"


Un testo simile inviato ai parlamentari e alle redazioni dei giornali
>>>>><

www.lanazione.it/cronaca/decreto-vaccini-1.3213526
maryam
#213 maryam 2017-06-20 23:14
Vaccini e trasfusioni sbagliate, arriva
il maxi risarcimento della Asl
Oltre un milione di euro per 91 pazienti danneggiati in maniera irreversibile


20/06/2017 - 07:21
VITERBO – Un milione e 290 mila euro come risarcimento danni. È questa la cifra che la Asl di Viterbo ha stanziato nel bilancio del 2017, per tutti quei pazienti che, a cavallo tra il 2002 e il 2011, a causa di vaccinazioni e trasfusioni di sangue sbagliate, hanno subito danni irreversibili. 91 persone, tra diretti interessati ed eredi - sette in tutto - che otterranno da un massimo di 11 mila euro ad un minimo di 250, a seconda della gravità della loro situazione.

A firmare la delibera con cui l’intera cifra a sei zeri viene inserita nel bilancio dell’anno in corso, lo stesso direttore generale, la dottoressa Daniela Donetti, che assieme al parere favorevole del direttore amministrativo e sanitario, ha disposto l’immediato pagamento della somma a tutti gli aventi diritto. A tutti coloro, cioè, che in passato ne hanno fatto domanda.

Sono pazienti, il cui elenco completo è pubblicato sul portale della Asl, che, tra i primi anni del 2000 fino al 2011, hanno subito importanti conseguenze a livello fisico e neurologico a seguito di vaccinazioni obbligatorie, trasfusioni di sangue e somministrazione di emoderivati non compiute in conformità con le regole all’interno dell’azienda sanitaria locale.

Complicanze di tipo irreversibile per cui oggi arriva un risarcimento danni a carico della stessa Asl: oltre un milione di euro in totale stanziato per garantire l’erogazione dell’indennità speciale a tutti i beneficiari. Così come stabilito anche da una sentenza del 3 settembre 2013 della Corte europea dei diritti dell’uomo in cui lo stato italiano, e dunque le aziende sanitarie locali responsabili, devono farsi carico del risarcimento per tutti i danni arrecati.

viterbonews24.it/.../...

Immagino che i TG non l'hanno detto.
rafilu
#214 rafilu 2017-06-21 08:59
30 maggio il Codacons ha sporto denuncia presso la Procura di Roma contro il Ministro Lorenzin e l’Agenzia per il farmaco per abuso d’ufficio, omesso controllo e favoreggiamento delle case farmaceutiche interessate alla somministrazione dei vaccini, in relazione alla morte di cinque neonati.
Per ottenere i dati dall’AIFA il Codacons ha dovuto fare denuncia ed è partita un’inchiesta (per omissione di atti di ufficio) dalla Procura della repubblica di Torino. I dati sono comunque sottostimati in quanto fanno riferimento alle sole segnalazioni, e c’è da pensare che l’AIFA stia occultando documentazioni in merito alla farmacovigilanza (dichiarazioni dell’On. Zaccagnini).

La ministra Lorenzin è stata denunciata alla Procura della Repubblica in quanto pur essendo a conoscenza di questi dati dal 10 maggio, non li ha resi noti al Parlamento, ed ha comunque emesso il decreto il 19 maggio, ignorando i dati di portata di gran lunga superiore al famoso “1 su un milione”

In sostanza l’AIFA evidenzia negli anni 2014, 2015, 2016:
– un totale di 21.658 reazioni avverse (8182, 7892, 5584)
– di cui 3351 solo da esavalente (Infanrix hexa) (1857, 992, 702).
– di cui 454 gravi (danni neurologici)
– di cui 5 decessi (neonati prematuri vaccinati a 2 mesi e mezzo/3 con Infanrix e Prevnar, due dei quali anche Rotavirus) due in Piemonte, 1 in Lombardia, 1 in Silicilia, 1 in Basilicata.
Dal 2005 al 2015 c’è stato un incremento del 40% di bambini con deficit del neurosviluppo in Italia.

12 giugno 2017 CODACONS non molla: Nuovo esposto del Codacons all’Anac in tema di vaccinazioni. L’associazione ha infatti chiesto all’Autorità Anticorruzione se sia lecito che il dirigente del Ministero della Salute, Ranieri Guerra, firmi atti pubblici sui vaccini sedendo, come da curriculum, nel CdA della Fondazione Glaxo, che come noto produce il vaccino esavalente venduto in Italia. Risulterebbe che Guerra abbia firmato tutti gli provvedimenti sui vaccini anziché astenersi come dovuto in base all’art. 323 del Codice Penale. Nel 2014 era addirittura presente in prima fila a Washington assieme al Ministro Beatrice Lorenzin al momento della firma sull’accordo che avrebbe messo l’Italia alla guida delle campagne vaccinali nel mondo. Ciò mentre sedeva come consigliere di amministrazione nella Fondazione Glaxo, azienda leader nella produzione dei vaccini. Intanto gran successo per la petizione Codacons contro il decreto Lorenzin, che in pochi giorni ha raccolto oltre 20mila firme, e alla quale è possibile aderire alla pagina: codacons.it/petizione-decreto-lorenzin/

ALISTER tel e fax 040 393536 Trieste
ALLEANZA PER LA LIBERTA’ DI SCELTA DELLE TERAPIE MEDICHE-dal 1992



www.maurizioblondet.it/.../
Alien2012
#215 Alien2012 2017-06-21 10:23
Citazione:
#199 NRG 2017-06-20 10:00 Citazione: Cioè tu pubblichi un articolo da Troll di un sito che chiaramente prende per il culo i lettori, e poi ti aspetti di non essere trollato?!? Qui stiamo parlando seriamente di un problema grave... se vuoi trollare cazzate come quel sito non mi sembri nel luogo adatto
E Te pareva !!!
Vaccines Produce Homosexuality, Says Italian Scientist Gian Paolo Vanoli
Huffingtonpost più mainstream. Quindi più seria.
huffingtonpost.com/.../...
Ti metto pure questo
Creato vaccino anti-colesterolo, in corso test clinici
ansa.it/.../...
Questa fonte Ti va meglio ? Più autorevole ?
Buona Giornata
mc
#216 mc 2017-06-21 14:55
Ma va'??

www.ilfattoquotidiano.it/.../3675279

Secondo quanto stabilito dalla Corte di giustizia dell’Unione europea, in mancanza di consenso scientifico, “il difetto di un vaccino e il nesso di causalità tra il difetto stesso e una malattia possono essere provati con un complesso di indizi gravi, precisi e concordanti”.

mc
Giano
#217 Giano 2017-06-21 15:19
Articolo del Corriere.it

"L’Organizzazione mondiale della sanità parla di «caso molto serio» per i 17 bambini che sono rimasti paralizzati in Siria a causa della poliomielite. Secondo Tarik Jasarevic, portavoce dell’Oms, i primi sintomi si sono manifestati tra il 3 marzo e il 23 maggio. In Siria è il primo ritorno della polio dal 2014 e ha colpito soprattutto bambini al di sotto dei 5 anni a Raqqa, la «capitale» dello Stato islamico dell’Isis, e l’area di Mayadin nella provincia di Deir al-Zour, controllata in gran parte dalle milizie jihadiste. In un caso su 200 il contagio da polio porta a paralisi irreversibile, e tra i paralizzati il 5-10% muore a causa del blocco dei muscoli respiratori.


Programma vaccinale
«Il virus sta circolando», ha commentato il portavoce dell’Oms, «e per ogni caso di paralisi ci sono almeno 200 casi asintomatici». Recenti analisi di laboratorio hanno confermato che si tratta di polio «vaccino-derivata» (Vdpv) e non dovuta al virus “selvaggio”, molto più potente. L’Organizzazione mondiale della sanità ritiene che lo sviluppo dell’epidemia sia dovuto a un basso livello di immunizzazione dell’area sconvolta dal 2011 dalla guerra nella zona di Mayadin, dove si sta pianificando di vaccinare 90 mila bambini sotto i 5 anni più altri 320 mila nella provincia di Deir al-Zour.

Epidemia derivata
Il vaccino orale contro la poliomielite (Opv) contiene piccole quantità attenuate di virus attivo, che si riproduce nell’intestino per un breve periodo facendo sviluppare la risposta immunitaria nell’organismo. Però in zone dove il livello igienico è scarso, spiega l’Oms, il virus può essere trasmesso tramite cibo o acqua contaminati da materiale fecale ai non vaccinati, allargando il fenomeno chiamato «immunizzazione passiva». In rari casi, tuttavia, se una popolazione si trova molto al di sotto del livello minimo di immunizzazione, il virus escreto dai vaccinati può continuare a sopravvivere e a circolare. Più a lungo sopravvive, più mutazioni genetiche subisce e, in casi ancora più rari, il virus derivato dal vaccino può modificarsi in una forma che porta a paralisi chiamata cVDPV (circulating vaccine-derived poliovirus). Per svilupparsi occorrono almeno 12 mesi in una zona sotto- o non vaccinata. In questi casi, conclude la nota dell’Oms, il problema non consiste nel vaccino in sé, ma nella bassa copertura vaccinale. Se la popolazione fosse completamente immunizzata, sarebbe protetta sia dal cVDPV sia dal virus “selvaggio” della poliomielite. Dal 2000 sono stati somministrati oltre 10 miliardi di dosi di vaccino Opv a quasi 3 miliardi di bambini nel mondo, riuscendo a prevenire più di 13 milioni di casi di polio. La malattia è stata ridotta di oltre il 99%. In questo lasso di tempo, ci sono state 24 epidemie di cVDPV in 21 Paesi che hanno causato meno di 760 casi di polio."
corriere.it/.../...

:-o
mg
#218 mg 2017-06-21 15:49
Nessuno scrive mai niente di quello che succede in Siria, ma quando si tratta di salute...
Azrael66
#219 Azrael66 2017-06-21 15:58
Marcello Pamio su Disinformazione.it, pubblica l'elenco completo dei senatori che hanno votato pro vax, scorrendo l'elenco mi rendo conto di quanta gente siede a Montecitorio (e questi sono solo una parte), che mantengo con le ritenute che mi vengono applicate sulla busta paga, e che invece di tutelarmi mi remano contro:

www.disinformazione.it/.../
Giano
#220 Giano 2017-06-21 16:18
@mg

Sulla home del Corriere, nello stesso riquadro in cui è pubblicato l' articolo postato sopra, si può cliccare su un articolo intitolato "I bimbi siriani cui è impedito vaccinarsi"
che termina così:
" (...) I talebani e le organizzazioni jihadiste estremiste in nome di un folle primitivismo anti-occidentale danno addirittura la caccia armata alle équipe mediche che cercano di vaccinare i bambini nelle zone rurali. Per tanti il vaccino sta diventando un sogno impossibile, una delle tante conseguenze gravissime della guerra. Loro lo cercano, si disperano per averlo. Alcuni di noi invece lo deridono, lo disprezzano e addirittura fanno campagne per abolirlo."
corriere.it/.../...

In sostanza "l' epidemia" di polio in Siria è provocata dal virus vaccinale e vengono contagiati i bambini che non sono coperti. Colpa dell' ISIS che vieta le vaccinazioni.
Deducendo: se non vaccini tuo figlio sei come quelli dell' ISIS.
Pronti per l' accusa di terrorismo?
mg
#221 mg 2017-06-21 16:22
LOL @ "campagne per abolirlo".
mg
#222 mg 2017-06-21 16:54
Fonte: relazione depositata da LOV in senato (www.senato.it/.../LOV.pdf)

Difterite
In merito alla vaccinazione antidifterica, voglio
metterVi a conoscenza del fatto che lo stesso
professor Roberto Burioni afferma nel suo stesso
libro,
Il vaccino non è un'opinione
, che la
vaccinazione antidifterica serve a proteggere il
singolo, vaccinato, dalla produzione di tossina. In
questo modo le persone vaccinate possono
rappresentare un rischio per coloro che non sono stati
vaccinati o che hanno delle controindicazioni alla
vaccinazione. Risulterebbe quindi un dispositivo di
protezione individuale che si vorrebbe imporre e che
potrebbe costituire un rischio per la comunità stessa
poiché non tutti sviluppano anticorpi dopo la
vaccinazione e non tutti sono vaccinabili.
Tale rischio è risultato evidente nel caso di difterite
delle vie respiratorie avvenuto in Spagna, proprio a
causa del fatto che la comunità fosse vaccinata. Se
quindi sia la vaccinazione che la mancata
vaccinazione rappresentano dei rischi, perché non
intavolare una comunicazione rassicurante con i
genitori stessi per fare in modo di fare la scelta più
adatta e libera, e soprattutto perché lo Stato italiano
non si impegna ad assicurare la presenza di scorte di
DAT (siero antidifterico) sul territorio italiano?
Nel caso spagnolo nessun paese europeo, fatta
eccezione della Russia, aveva a disposizione il DAT e
chi lo aveva, ad esempio la Germania, era
inutilizzabile poiché scaduto.
Il tutto senza considerare che la difterite non è mai
stata eradicata dalla zona europea poiché casi di
difterite, sia delle vie respiratorie che cutanea,
causata da un altro tipo di batteri, possono portare ad
avere bisogno di questo siero?
Tutto questo lo possiamo trovare sia sul sito epicentro
dell'Istituto Superiore di Sanità che su un sito dove è
presente un articolo che ho personalmente tradotto a
dicembre 2015.
Questo è un altro esempio del perché vi è una forte
sfiducia nei confronti delle autorità sanitarie, nei
confronti delle istituzioni, da parte della cittadinanza,
senza parlare del procurato allarme provocato da
Ricciardi e dalle sue affermazioni in merito ad un
presunto “ritorno” della difterite a causa dei non
vaccinati.
NRG
#223 NRG 2017-06-21 18:55
CARO DOTTORE TI SCRIVO di 210 STUDI
I meccanismi per cui i vaccini danneggiano l'organismo


medicinenon.it/.../...
Al2012
#224 Al2012 2017-06-21 23:35
ho sbagliato articolo
rafilu
#225 rafilu 2017-06-22 08:46
Ieri sera ho incontrato degli amici-che tra cui delle neo mamme e nonne, parlando con loro le ho messe in guardia riguardo le vaccinazioni che i loro piccoli "devono" fare a breve, mi ha sconsolata la totale assuefazione alle notizie farlocche propinate dalla tv, la loro reazione è stata " che cosa ci dobbiamo fare... (!) se hanno detto che bisogna farli questi 12 vaccini ...faremo quello che hanno detto..."
Ormai mi sembra di essere Don Chisciotte che combatte contro i mulini a vento!
Come è possibile un rimbambimento così totale di milioni di persone che neanche si pongono il problema...????? Che cosa ci mettono nel cibo, nell'aria, nelle onde dei cellulari ecc. ecc. ? ORWELL 1984 E' STATO SUPERATO DA UN BEL PEZZO . Tra un po' saremo noi, che scriviamo sui forum, il "NEMICO" DA ABBATTERE! Quanto potere hanno i soldi, soprattutto quando sono in mano a BESTIE gosse e inumane ....intanto mi sto cuocendo a 35 gradi di prima mattina, hanno già attivato il " microonde " di copertura dei cieli .....
rafilu
#226 rafilu 2017-06-22 09:07
Londra. #40bambini uccisi dal #vaccinoMMR, la realtà potrebbe essere 10 volte più grave


Quaranta bambini sono morti dopo una vaccinazione di routine con MMR (Morbillo, Parotite e Rosolia) e 2.100 in più hanno subito una reazione post-vaccinale grave, le autorità sanitarie del Regno Unito sono state costrette a divulgare questa notizia in settimana - e queste cifre sono solo la punta dell'iceberg.

Due dei bambini vaccinati hanno subito danni al cervello irreversibili, e altri 1500 bambini soffrono di problemi neurologici, tra cui 11 casi di encefalite e 13 casi di epilessia e coma. Nel complesso, ci sono stati più di 2.100 reazioni avverse al vaccino per l’infanzia nel Regno Unito negli ultimi sette anni.

La sanità inglese il Healthcare Products Regulatory Authority (MHRA), è stata costretta a rivelare questi dati in seguito ad una richiesta di un giornalista che ha fatto appello alla legislazione per la libertà di informazione.

In realtà la situazione è probabilmente molto peggiore. I casi MHRA sono solo quelli che i medici hanno riferito; dunque se i medici non credono che il vaccino sia la causa di simili patologie non lo segnaleranno. Si sospetta che solo il 10% di tutte le morti e le reazioni gravi da vaccino vengano realmente segnalate; se è così, questo significa che almeno 400 bambini siano morti a causa di un vaccino e 21.000 hanno sofferto di una reazione avversa post-vaccinale, nel solo Regno Unito.

In realtà, la situazione potrebbe essere molto peggiore in paesi come Stati Uniti, Italia e Francia, dove la vaccinazione per l'infanzia è tutt’ora obbligatoria.
Il mese scorso, il governo britannico è stato costretto da un tribunale a pagare i danni ad una madre il cui figlio ha subito gravi danni cerebrali, dopo una vaccinazione MMR. Altri 500 casi simili sono attualmente in esame presso i tribunali del Regno Unito.
Queste cifre rappresentano una grave battuta d'arresto nei rapporti tra medici e genitori.
Molti genitori hanno sempre accettato le rassicurazioni dei medici e delle autorità sanitarie che dichiarano che i vaccini sono sicuri, e che stanno facendo il loro meglio per i bambini e la comunità.

Ora invece, se le cose vanno male, i genitori potrebbero essere meno propensi a credere alle parole dei medici, che negano che il vaccino possa essere messo in causa.

Fonti
40 deaths linked to child vaccines over seven years
40 UK children killed by MMR – and the true picture could be 10 times worse
informasalus.it/.../...
maryam
#227 maryam 2017-06-22 09:17
rafilu,

vero , la gente in genere mostra queste forme di ' effetto gregge' , ma ora tocca a pensare ad altro. La questione del vaccino secondo me ha effetti collaterali non previsti, si sente nei forum dell' informazione molte volte questa forma rassegnazione di fronte alla 'massa addormentata', e chi ha voluto fare questa prova generale in Italia, non contava troppo su uan 'reazione avversa'.
E' successo qualchecosa.
Chi è uscito, chi ha fatto si è reso conto, molte persone che forse non si sarebbero incontrati , intorno a questo grave stupro si trovano, lavorana, approfondiscono e faranno di tutto per farsì che venga bloccato questo decreto.

Pensare al peggio che può succedere, che siamo noi i nemici in futuro, toglie il fiato, non ci aiuta.
C'è in ballo non solo la vita dei nostri bimbi, ma la vita di tutti. Una volta imparato la lezione, collaborare, non andare l'uno contro l'altro, uscire dal gurismo che è molto diffuso anche in quest'area alternativa, vediamo oggi confluire tante forze, in seguito altre operazioni possono seguire, anche per i cieli. Pensa a tutto quello che ti è possibile di fare adesso, e non a quello che gli altri non fanno o credono di non poter fare :-)
maryam
#228 maryam 2017-06-22 09:25
Rafilu grazie, il mio appello di focalizzzare quello che c' è da fare era inutile, ;-) Fai.

Vedo la fonte della notizia

www.informasalus.it

Pagina non trovata

La pagina che stavi cercando

informasalus.it/.../...



Quindi era del 2010 wddty.com/.../... Da approfondire.

deaths associated with vaccine administration but attributable to inappropriate handling, contamination, production error, or error of medical care;
www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK236284/

Can Measles Vaccine Cause Injury & Death?

Using the MedAlerts search engine, which facilitates an online search of the federal Vaccine Adverse Events Reporting System (VAERS) database, as of March 3rd, 2016 there have been 7692 serious adverse events Vaccine Adverse Events Reporting System (VAERS) in connection with measles vaccine since 1990, with over half of those occurring in children three years old and under. Of these events 397 were deaths with over half of the deaths occurring in children under three years of age. Adverse events following MMR vaccination reported to VAERS include:
www.nvic.org/.../measles-vaccine-injury-death.aspx
Inverno
#229 Inverno 2017-06-22 15:44
cit #162

Sisi, le sapevo quelle cose sul gruppo 0 - ...abbastanza curiose indubbiamente.
Curioso anche il fatto che scopro sempre più persone nella mia cerchia di amici di vecchia data che hanno lo stesso gruppo...che peraltro è pure abbastanza raro. Fra l'altro anche la mia compagna :-). Come se le persone con lo stesso gruppo si attirassero in qualche modo inconscio...mah? Credo ci siano veramente tante cose ancora da capire...
-------------------------------------

piccolo OT

il gruppo 0 è il piu numeroso tra i gruppi sanguigni oltre ad essere il primo gruppo sanguigno degli altri

da qui il fatto che possono essere considerati donatori (universali o semi universali a seconda della positivita o meno del fattore Rhesus, Rh + o -)

gli altri gruppi sono il gruppo zero + le varie altre cose

il piu raro in assoluto è l'AB-
rafilu
#230 rafilu 2017-06-22 21:35
Bambino di 6 anni muore all’ospedale di Monza per complicanze da morbillo


Un bambino di 6 anni è morto all’ospedale San Gerardo di Monza per le complicanze di un’infezione da morbillo. Il bimbo era affetto da leucemia linfoblastica acuta. Ne dà notizia l’assessore regionale Giulio Gallera con una nota in cui ha sottolineato l’importanza “della cosiddetta immunità di gregge

ilcittadinomb.it/.../...

Un bambino è morto e questo è sempre una tremenda...me ne dispiace moltissimo.

Ma mi viene una rabbia con i dottori che dicono che la morte è avvenuta per complicazioni del morbillo... morbillo capite ? E non perché quel povero piccolo era già ammalato di una malattia tremenda come la leucemia... Come vogliono colpevolizzare l'ultima malattia per imporre la "necessità" di vaccinare il "gregge" cioè le pecore... Nemmeno alle pecore fanno tutti questi vaccini perché ci tengono che rimangano sane....
peonia
#231 peonia 2017-06-22 22:14
I gruppi sanguigni più rari si caratterizzano per avere un Rh negativo. In generale, quello che viene considerato il più raro di tutti + lo 0 Rh negativo. I gruppi sanguigni non hanno una distribuzione uniforme in tutto il mondo. Nel continente europeo e negli Stati del Nord America sono i gruppi 0 e A ad essere in prevalenza. Nel continente asiatico il gruppo sanguigno B è quello maggiormente diffuso. Ad ogni modo, anche in Italia ci sono delle diversità in base alla regione che viene presa in considerazione. Il gruppo 0 positivo appartiene a circa il 40% dei cittadini italiani, ma subito a ruota è seguito dal gruppo A positivo con il 36%. Gli altri gruppi sanguigni sono presenti in percentuali davvero molto ridotte. Ad esempio, lo 0 negativo è presente nel 7% della popolazione, mentre il gruppo AB negativo si trova solo nello 0,5%. Il gruppo B negativo ha una diffusione pari all’1,5%.
AB è più raro perchè più recente.....ma O RH NeGATIVO è il più raro in assoluto... gli altri sono positivi
peonia
#232 peonia 2017-06-23 00:09
L'EPIDEMIA DI MORBILLO ESISTE, MA SOLO NEL CERVELLO DELLA LORENZIN
Marcello Pamio - 22 giugno 2017

L’epidemia di morbillo è stata il Cavallo di Troia per la presentazione del decreto Lorenzin.
Un decreto urgente perché in Italia ci sarebbe una emergenza sanitaria.
Decreto schizofrenico che obbliga e impone con la coercizione 12 vaccinazioni per 12 malattie diverse. L’Italia diventa l’unico paese al mondo ad avere un numero così folle di immunizzazioni. Neppure nel continente africano si vaccina così tanto, ma in Italia questo e molto altro ancora...

Le balle della ministra
Il 22 ottobre 2014 durate la trasmissione RAI «Porta a Porta» la Lorenzin ha dichiarato: «ricordo che solo di morbillo, di epidemia di morbillo a Londra, cioè in Inghilterra, lo scorso anno (2013) sono morti 270 bambini».
Esattamente un anno dopo, il 22 ottobre 2015 alla trasmissione «Piazza Pulita» sempre lei se ne esce con la seguente frase: «di morbillo si muore, in Europa! C’è stata una epidemia di morbillo a Londra lo scorso anno (2014) e sono morti più di 200 bambini».
Avete letto bene? I bambini sterminati dal pericolosissimo virus del morbillo in due anni in Gran Bretagna - secondo la ministra - sarebbero stati 470!
Fake News magistrale.

La smentita arriva dal sito ufficiale «Public Health England» del ministero di Salute Pubblica inglese, il quale ha pubblicato i dati epidemiologici della mortalità da morbillo dal 1980 al 2013.
Nel 2013 c’è stato un solo morto, aveva 25 anni e la causa non è stato il morbillo ma le complicanze polmonari. Quindi passiamo da 470 morti per morbillo secondo la ministra a un solo morto (adulto) per complicanze.
Per chi non l’ha ancora capito l’epidemia di morbillo (non solo in Inghilterra ma anche in Italia), è la brutta-copia delle precedenti epidemie mediatiche (sars, aviaria, suina e meningite, ecc.) inventate dal Sistema.
I dati ufficiali dell’Istituto Superiore di Sanità italiano sono un po’ diversi da quelli partoriti dalla mente non centrata della Lorenzin. L’Italia ha registrato tra gennaio 2017 e giugno 2017 circa 2988 casi riconosciuti di morbillo. Detto così potrebbe sembrare un numero esagerato, ma ricordiamo che stiamo parlando di 3.000 casi su una popolazione di circa 61 milioni di individui: dal punto di vista epidemiologico è un numero che fa sorridere.
Ma non è tutto, perché la povera Lorenzin e il suo entourage di esperti (tra cui consulenti pagati dalla Glaxo) hanno ignorato pure i dati del morbillo di qualche anno fa. Per esempio nel 2003 i casi ufficialmente registrati sono stati circa 18.000, quindi 6 volte tanto quelli odierni.

Nel 2004 i casi sono stati 12.000, per poi calare nel 2008 a 5.312 persone, nel 2010 a 3.000 e infine nel 2011 a 4.611.
Come mai con soli 3.000 casi sentiamo urlare ai quattro venti medici ed istituzioni? Forse perché dovevano far passare un decreto legge urgente? Purtroppo è così.
Cosa avrebbero dovuto fare qualche anno fa con quasi 20.000 casi? Chiamare la Guardia Nazionale e mettere in quarantena l’intera popolazione nazionale? Non è successo nulla perché non c’è nulla di cui preoccuparsi, stiamo parlando di morbillo e non di ebola.
Nel grafico dell'immagine sotto i dati ufficiali dell’incidenza del morbillo in Italia dal 1970 al 2016 (Epicentro, Istituto Superiore di Sanità).
Nel 1988 vi sono stati addirittura quasi 90.000 casi di morbillo.

Fonte: www.epicentro.iss.it/.../epidItalia.asp

In conclusione non esiste in Italia nessuna epidemia di morbillo, se non nel cervello della Lorenzin.

Morti da morbillo? No, da vaccino
Non solo le autorità mediche britanniche smentiscono la falsa notizia di una epidemia di morbillo in Inghilterra, ma qualche anno fa, grazie alla richiesta di un giornalista appellatosi alla legislazione per la libertà di informazione, sono stati costretti a rivelare i dati sulla mortalità non del morbillo ma dei vaccini per il morbillo. Eravamo nel 2010.
Ne ha parlato il Times di Londra («40 deaths linked to child vaccines over seven years»): negli ultimi sette anni vi sono stati 40 bambini morti, e 2.100 hanno subito degli effetti collaterali gravi come reazione post-vaccinica. Di questi 2.100 almeno 2 hanno avuto un danno irreversibile al cervello, 1.500 problemi neurologici di cui 11 encefalite e 13 epilessia e coma.
Ma ricordate sempre che i vaccini sono acqua fresca e si rischia di più mangiando un piatto di pasta che non iniettandosi una esavalente…

Dopo il morbillo a chi tocca? Alla polio?
Tralasciando di commentare le farneticazioni di un possibile ritorno della poliomielite in Europa, crea certamente molta più preoccupazione osservare come le industrie chimico-farmaceutiche siano sopra le leggi nazionali.
Pochissimi sanno che il 2 settembre 2014 a seguito di un non specificato «errore umano» ben 45 litri di virus concentrato di polio vivo furono sversati in Belgio nel fiume nel Lasne, un affluente del fiume Dyle situato nella regione Vallonia.
Notizia questa interessante o no? In pratica una damigiana da 45 litri contenente il brodo di coltura del virus della polio è finito in un fiume e nessuno ce lo ha detto: come mai?
A dichiararlo è stata la stessa GlaxoSmithKline.

La conferma arriva dall’European Centre for Disease Prevention and Control (ECDC), in pratica l’omologo europeo del CDC di Atlanta. Sul sito ufficiale si legge: «il 2 settembre 2014, dopo un errore umano, 45 litri di soluzione concentrata di virus polio vivo sono stati rilasciati nell'ambiente dalla società farmaceutica GlaxoSmithKline (GSK), nella città di Rixensart, in Belgio»
Scontata la conclusione dell’Alto Consiglio della sanità pubblica del Belgio che ha condotto una valutazione del rischio: «il rischio di infezione per la popolazione esposta all’acqua contaminata è estremamente basso a causa dell’elevato livello di diluizione e dell’alta copertura della vaccinazione (95%) in Belgio».
La Glaxo come sempre non ha pagato nulla per il gravissimo incidente ambientale.
Come al solito i gangster patentati, quelli che pagano dirigenti ministeriali per far passare leggi repressive che impongano pratiche vaccinali rimangono sempre impuniti, al di sopra della legge e soprattutto dei governanti.
Al momento attuale non è dato sapere che fine abbiano fatto i 45 litri di virus vivi della polio…
Se verranno fuori casi di poliomielite in Belgio o nelle zone limitrofe, sapremo che non è tornato il virus per colpa degli extracomunitari ma perché qualcuno lo ha rilasciato “accidentalmente” nell’ambiente…
FrankTerl
#233 FrankTerl 2017-06-23 10:30
mg
#234 mg 2017-06-23 10:41
#233 FrankTerl

Dove sono finiti parotite rosolia e varicella lo spiega il dottor Roberto Volpi:

youtu.be/thxfN8Nlkns
rafilu
#235 rafilu 2017-06-23 22:30
Allora ? Al San Gerardo hanno detto che c'era stata una epidemia di morbillo prima che venisse ricoverato per le cure da leucemia il povero bimbo morto.


MORTO DI MORBILLO? DICIAMO TUTTA LA VERITA'...
Marcello Pamio
Quando muore un bambino non ci sono parole che possano descrivere il dolore e la sofferenza dei genitori e dei parenti. Punto.
Per cui quando si assiste al classico sciacallaggio da parte della ministra lorenzin e degli esperti intervistati come il grande guru vaccinale burioni, non si può stare zitti.
Ogni occasione è buona, e la morte stessa ne è l'apoteosi, per rigirare il coltello nella piaga e continuare a ripetere all'infinito - come in ogni dittatura che si rispetti - il concetto di "immunità di gregge".
Come possono moralmente, legalmente e scientificamente questi bassissimi individui affermare che se l'immunità fosse stata sopra il 95% il bambino sarebbe ancora vivo??!!
Ma dove sono le procure, la magistratura e i carabinieri???

Non vi vergognate? Un bambino, ricordiamo, ammalato di una patologia serissima come la leucemia linfoblastica acuta.
Alla bassezza però non c'è limite, dicono e forse è vero.
E infatti le iene (senza offese per questo animale) arrivano ad incolpare i fratellini non vaccinati di essere stati loro la causa della morte.

La lorenzin, il burioni, il primario di pediatria e tutti gli scandalosi giornalisti di regime non dicono che in aprile 2017 nello stesso ospedale di Monza, il San Gerardo, ed esattamente nel reparto di pediatria c'è stata una "epidemia di morbillo". Strana sincronicità...

Come la mettiamo adesso cari esperti? Il morbillo il povero bambino lo ha preso dai fratellini non vaccinati (sanissimi e senza strani virus) o è più facile che lo abbia preso nel reparto pediatrico di qualche ospedale, dove era in cura per la leucemia???
Saranno fatte le titolazioni anticorpali ai fratellini per constatare se avevano contratto o meno il virus o se erano immunizzati?
O lascerete che il marchio indelebile di aver ucciso il fratellino li accompagni per tutta la vita?
www.disinformazione.it/Morto_di_morbillo.htm
rafilu
#236 rafilu 2017-06-25 07:35
QUALCOSA SI MUOVE?

Vaccini, Zaccagnini (Mdp): “Da Lorenzin fake news su morte di un bambino”


ROMA – “La Lorenzin, Gelli, Burioni ed altri hanno strumentalizzato politicamente la morte di un bambino e criminalizzato falsamente una famiglia per fare campagna elettorale a favore del loro decreto legge e per suffragare la tesi dell’immunità di gregge come se fosse un’evidenza scientifica”. Così Adriano Zaccagnini, gruppo Mdp alla Camera, torna ad attaccare i vaccini.

Costoro hanno cercato di far credere che la causa della morte fosse stato il contagio dai fratellini, quando invece il primario dell’ospedale di Monza ha voluto smentire questa versione, ed anzi trattasi di un probabile caso di malasanità e di contagio in ospedale. Siamo in una situazione senza precedenti e vergognosa, la ministra della Salute si lamenta delle fake news ed è la prima a produrne in quantità industriale”, attacca.

Non è bastata la vicenda Gardaland di pochi giorni fa o le sue passate dichiarazioni tv di morti, in realtà mai avvenute, di morbillo in Gran Bretagna. La ministra andrebbe rimossa da Gentiloni all’istante se questo governo avesse un sussulto di dignità con l’obiettivo di ricreare un clima di fiducia coi cittadini e il decreto legge riportato all’iter parlamentare naturale, all’approfondimento necessario attraverso una commissione imparziale di esperti che valutino le evidenze scientifiche e non le epidemie mediatiche”, conclude

dire.it/.../...
Al2012
#237 Al2012 2017-06-25 09:44
#226 rafilu
#228 maryam

Londra. 40 bambini uccisi dal vaccino MMR, la realtà potrebbe essere 10 volte più grave
informasalus.it/.../...

Forty children have died after a routine vaccination such as MMR and 2,100 more have suffered a serious reaction, UK health authorities have been forced to disclose this week - and these figures are just the tip of the iceberg
wddty.com/.../...
maryam
#238 maryam 2017-06-25 10:01
Si sospetta che solo il 10% di tutte le morti e le reazioni gravi da vaccino vengano realmente segnalate; se è così, questo significa che almeno 400 bambini siano morti a causa di un vaccino e 21.000 hanno sofferto di una reazione avversa post-vaccinale, nel solo Regno Unito....
maryam
#239 maryam 2017-06-25 10:12
Tutti i vaccini provocano ischemie. Il dottor Moulden, medico canadese, specialista in neuropsichiatria, neurologia comportamentale ha sviluppato nuove tecnologie di diagnostica per immagini per evidenziare i danni e disturbi neurologici provocati dalle vaccinazioni.
Alan Gray, News Blaze : « Vaccines cause Micro-Vascular Strokes : Dr Andrew Moulden, Canadian Doctor.
newsblaze.com/.../...

Joyce Riley interviews Dr Andrew Moulden, 7 oct. 2008
thepowerhour.com/.../...
peonia
#240 peonia 2017-06-25 10:27
Azz!!!!!!!!!!! grazie Maryam
peonia
#241 peonia 2017-06-25 10:28
che Mondo orrendo in questa Matrix :-o
rafilu
#242 rafilu 2017-06-28 20:14
E' partita la campagna subdola e sotterranea ( neanche poi tanto) ad effetto, con articoli su google news su tutti i malanni e morti capitati a bambini, persone morte perché non erano VACCINATI (morbillo, tetano, meningite e ora mucca pazza...!)


Vaccini. Oristano, prende il tetano a 10 anni. Un'altra bimba morta di morbillo
Mucca Pazza shock: il morbo colpisce in Italia donna 75enne in fin di vita nel padovano
Roma, bimba morta ad aprile per morbillo: non era stata vaccinata

www.youtube.com/watch?v=ER1g79RhrcY
Aliciadempsey01
#243 Aliciadempsey01 2017-07-02 10:10
Tutto grazie al dottor OHIKHOBO per curare il mio HERPES SIMPLEX VIRUS 2 (HSV2) con la sua medicina a base di erbe, non ho molto da dire, ma con tutta la mia vita sarò sempre grato a lui e a Dio Onnipotente per aver usato il dottor OHIKHOBO per raggiungermi Quando ho pensato che fosse finito, oggi sono contento della mia vita dopo che il medico ha confermato che il mio HERPES SIMPLEX VIRUS 2 (HSV2) di 5 è andato, non ho mai creduto nella vita che HERPES SIMPLEX VIRUS 2 (HSV2) Potrebbe essere curata dalla medicina a base di erbe. Quindi voglio usare questo mezzo per raggiungere altre persone che hanno questa malattia testimoniando il potere del dottor OHIKHOBO che ogni speranza non sia ancora persa, prova a contattarlo per qualsiasi tipo di malattia con la sua email: (drohikhoboherbalcenter @ gmail .com) oppure puoi chiamarlo al +2348103601042
rafilu
#244 rafilu 2017-07-09 14:13
vimeo.com/224014038

vimeo.com/224014038
molta parte è in italiano sottotitolata in inglese.

Per postare dei commenti è necessario essere iscritti al sito.

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. INFO