Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu laterale
 

Torna al menù principale

INTRODUZIONE

FAQ - Le domande
più frequenti


Introduzione all' 11 settembre


I "neocons"


10 settembre: qualcuno sapeva


I precedenti storici


Patrioti per l'11 settembre

 
 Una questione di metodo

 
Un punto di partenza

1 - LA VERSIONE UFFICIALE

Colpevoli e mandanti


I 19 assi del cielo


  Le prove sospette


 Le identità al condizionale




La vera storia di Al-Queda

 
Chi  è Osama bin Laden?


La prova del nove


Sintesi capitolo 1

2 - GLI AEREI DIROTTATI

La difesa inesistente


Chi ha cambiato le procedure?


Cronologia comparata dei 4 voli


 War games
(in preparazione)

 
5 cronologie in 5 anni

 
 Il fallimento della difesa


LA PROVA DEL NOVE:

Un piano inesistente


Sintesi capitolo 2

 
3 - Il SEGRETO del PENTAGONO

Il doppio problema del Pentagono


Dove è finito l'aereo?


  I testimoni oculari


Il black-out di Grande Fratello

 
I falsi video del Pentagono


La tesi della disintegrazione


La tesi della penetrazione

 
Simulazione di reato


Operazione "Aquila Nobile"


LA PROVA DEL NOVE:

Il segreto del Pentagono


Hani Hanjour,
dilettante miracolato


Sintesi capitolo 3

4 - IL MISTERO DI UNITED 93

Un altro Boeing scomparso


I fatti riscontrati

DA QUI IN POI IL LAVORO E' ANCORA DA COMPLETARE

Le telefonate dal cielo
 
 
Lo schianto misterioso


  Abbattuto in volo?


  Il Jet bianco


LA PROVA DEL NOVE:
Una complicazione inutile


Sintesi capitolo 4
 
5 - Il WORLD TRADE CENTER

Le Torri che non dovevano crollare


Larry Silverstein,
l'uomo delle Torri



Il World Trade Center Plaza

 
5 anni di teorie contraddittorie

 
Le Torri gemelle

 
Un lampo sul muso del Boeing

 
Il mistero del pod 


La prova del nove

 
 Rapporto NIST: simulazione di collasso


Una potenza misteriosa
   
 
Le pozze di metallo incandescente

 
Acciaio: la cancellazione delle prove


Le demolizioni controllate


World trade center 7:
il più strano di tutti


Smoking Gun?


I pompieri raccontano


Crolli o demolizioni?


Sotto gli occhi di tutti

 
20 domande sulle Torrri Gemelle

 
Confutazione della versione
ufficiale del collasso


  Analisi del trasferimento
della quantità di moto

 
La distruzione del WTC: perché la versione ufficiale non può essere vera

 
Dieci teorie diverse a confronto


Rapporto 911 - Omissioni e distorsioni


115 menzogne sugli attentati
dell'11 settembre


Sintesi capitolo 5
 
6 - I  FAMILIARI DELLE VITTIME

Un popolo a parte


100 domande senza risposta


Sintesi capitolo 6

CONCLUSIONE

Un quadro di insieme


11 settembre

Il punto della situazione

Appendice 1:
STAMPA E TV

 
2006: Un'estate sorprendente


"OGGI"


Le Monde Diplomatique
 
 
 Il caso Diario / Popular Mechanics

PAGINE DI SERVIZIO

LE FONTI

Torna alla homepage di luogocomune

 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE



Questa sezione stata visitata: 4650430 volte


Le dichiarazioni dei testimoni: Il Jet bianco

Almeno sei testimoni hanno visto un misterioso jet bianco sorvolare la zona di Shanksville pochi secondi prima dell'impatto, allontanandosi poi verso l'orizzonte. Il daily mail parla addirittura di 12 testimonianze in tal senso.

Susan Mcelwain

“E' venuto direttamente verso di me, 15 o 18 metri sopra il mio mini van; era così basso che mi sono abbassata istintivamente. Era veramente veloce, ma non faceva praticamente alcun rumore.
“Quindi è scomparso dietro alcuni alberi. Pochi secondi dopo ho sentito questa grande esplosione ed ho visto una palla di fuoco salire sopra gli alberi, per cui ho pensato che il jet si fosse schiantato. Il terreno ha tremato un bel po'. Così ho chiamato il 911 ed ho detto loro cosa era successo.”
“Non avevo sentito niente riguardo gli altri attacchi ed è stato soltanto quando sono tornata a casa ed ho guardato la TV che ho realizzato che quello non era un jet bianco ma il volo 93.”
“Non ci ho più pensato molto fino a quando le autorità hanno iniziato a dire che non c'era nessun altro aereo. L'aereo che ho visto stava dirigendosi proprio là dove è caduto il volo 93 e deve essere stato là proprio al momento dello schianto.”
“Non posso essermelo sognato – era così basso che mi è virtualmente passato sopra. Era bianco e senza insegne ma era chiaramente un aereo militare, aveva quell'aspetto.”
“Aveva due motori, un alettone sul retro come quelle macchine che hanno uno spoiler, con due pinne laterali. Non sono riuscita a trovarne uno simile su Internet. Non era certamente uno di quei jet privati. L'FBI è venuta da me, mi ha parlato, ed hanno detto che non c'era nessun aereo in giro.”
“Poi hanno cambiato versione ed hanno dichiarato che c'era un aereo che fotografava la zona dell'impatto da 1000 metri d'altezza. “
“Ma io l'ho visto ed era l' prima dell'impatto ed era 18 metri sopra la mia testa. Non voglio ascoltare la mia storia – nessuno qua lo vuole.”


La signora Mcelwain è convinta della sua storia anche perché, a poche ore dall'accaduto, da parte della moglie di un pilota dell'Air Force, amico di famiglia.

“Mi disse che suo marito l'aveva chiamata quel mattino e le aveva detto “Non posso parlare ma abbiamo appena abbattuto un aereo”. Penso che si riferisse al volo 93. Non ho dubbio che quelle persone coraggiose a bordo abbiano tentato di fare qualcosa, ma non credo che sia quello che è accaduto dentro l'aereo ad averlo fatto schiantare.”
“Se lo hanno abbattuto, o è accaduto qualcos'altro, penso che specialmente le famiglie delle vittime abbiano il diritto di saperlo”


Lee Purbaugh

E' stata l'unica persona a vedere gli ultimi secondi del volo 93 mentre precipitava verso una miniera abbandonata, precisamente alle 10:06. Anche lui ha visto il jet bianco. Ecco il suo resoconto:

“Ho sentito questo forte rumore provenire da sopra la mia testa. Ho guardato in alto e c'era il volo 93, appena 18 metri sopra di me. Stava venendo giù con un angolo di 45 gradi sbandando da un lato all'altro. Poi, improvvisamente, il muso dell'aereo si è abbassato di colpo e l'aereo si è schiantato al suolo. C'era questa grande palla di fuoco e poi una enorme nuvola di fumo.
Si, c'era un altro aereo, non sono riuscito a vederlo bene ma era bianco ed ha sorvolato la zona due volte prima di volare via verso l'orizzonte.”


Tom Spinelli
Stava lavorando all'India Lake Marina, ecco cosa ha dichiarato al Mirror:
“Si ho visto l'aereo bianco.
Stava volando tutto attorno alla zona e sembrava che cercasse qualcosa. L'ho visto prima e dopo lo schianto.”


Jim Brant
Proprietario dell'Indian Lake marina, dove sono stati ritrovati parte dei rottami.
Ha riferito al Daily Mall di aver sentito il rumore di motori jet sopra la sua testa ed aver poi visto una palla di fuoco nel cielo. Ha guardato in alto ed ha notato un aereo bianco che sorvolava la zona dello schianto. “Mi sembrava un fighter jet”, ha dichiarato

John Feegle
Stavamo seguendo i fatti alla TV, e la corrente si è messa a tremolare... più o meno nel momento in cui abbiamo sentito il rombo dei motori. Siamo corsi fuori, e in quel momento abbiamo sentito il terreno tremare ... poi abbiamo sentito un gran botto, e abbiamo visto questa enorme palla di fuoco, in aria. Siamo arrivati sul posto nell'arco di 45 secondi, un minuto al massimo dopo l'impatto... siamo arrivati prima dei pompieri, o di qualunque altro soccorso. Quando siamo arrivati lì, c'era un aereo che volava sopra di noi. E' stato furbo, e si è allontanato in direzione del sole, in modo... da non poter vedere se fosse un caccia, o che altro tipo di aereo fosse. L'abbiamo visto di scorcio mentre virava, e stava viaggiando praticamente nella stessa direzione dell'aereo.

Dennis Decker e Rick Chaney
I due amici si trovavano vicino alla zona dell'impatto.

”Appena abbiamo guardato in alto, abbiamo visto un jet di taglia media che volava basso e veloce, sembrava che effettuasse una virata, come parte di un cerchio, e poi ha girato e si è allontanato.”
Decker e Chaney hanno descrito al Daily Mail l'aereo come bianco e senza insegne. Decker ha aggiunto che:
“Era un jet e doveva essere vereamente vicino quando il 757 è venuto giù. Se fossi l'FBI cercherei chi stava pilotando quell'aereo.”

Poteva essere un jet simile a questo?


Immagine di un A-10 Thunderbolt in virata



Powered by XOOPS 2.0 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA